Issuu on Google+

COMUNE DI BOSCONERO (Prov. Torino) ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE (Art. 71, comma 2, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) (Comuni sino a 15.000 abitanti)

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO Votazioni del giorno 25 maggio 2014

del Candidato alla carica di Sindaco Sig. VITTONE MAURO nato a Cuorgnè il 09/05/1984 nella lista civica

“RINNOVIAMO BOSCONERO”

contraddistinta con il contrassegno:

Il logo è di forma circolare. Il semicerchio superiore ha sfondo bianco delimitato da corona circolare di colore verde petrolio sfumato. Sullo sfondo è disegnato l'edificio comunale stilizzato, inclusivo di torretta e di finestra circolare bianca. Sull'edificio comunale stilizzato si trova la scritta bianca "MAURO" in carattere stampatelo maiuscolo, in posizione centrale rispetto al logo. Nella parte superiore, su sfondo bianco, si trova la scritta "RINNOVIAMO BOSCONERO" disposta lungo il semicerchio, in carattere stampatello maiuscolo nero. Il semicerchio inferiore è di colore verde petrolio sfumato, con la scritta "VITTONE" in carattere stampatello maiuscolo giallo con ombreggiature nera, disposta sotto la scritta "MAURO". Sotto la scritta "VITTONE" si trova la scritta "SINDACO", in carattere stampatello maiuscolo bianco.


1) Realizzazione di parcheggio intermodale presso la stazione ferroviaria. 2) Miglioramento della viabilità, inclusivo di realizzazione di un percorso alternativo che, imboccando Strada dei Colleri, permetta di raggiungere il cavalcavia già esistente a sud del paese. 3) Collaborazione attiva con gli enti esterni per la realizzazione di una rotonda in località “Vittoria”, sulla SP460. 4) Manutenzione programmata delle vie e dei marciapiedi comunali. 5) Miglioramento della sicurezza del paese, compresa l'installazione di telecamere strategiche negli accessi al paese. 6) Ripristino delle strade rurali e dei fossi irrigui entro le consolidate consuetudini agricole bosconeresi. 7) Adozione di strategie per la tutela del territorio. 8) Miglioramento dell'assetto urbanistico del paese. 9) Esame approfondito del deficit finanziario della Scuola Materna e adozione di idonei rimedi per tutelare i dipendenti e per conseguire il pareggio di bilancio, senza riduzione di qualità del servizio fornito; tali rimedi escludono la statalizzazione. 10) Maggiore sfruttamento delle potenzialità offerte dall'informatica per aumentare l'efficienza e incrementare il numero dei servizi comunali, includendo anche la possibilità di ottenere certificati online. 11) Forte interessamento per il passaggio alla raccolta differenziata; incremento della vigilanza e inasprimento delle multe a chi disperde i rifiuti. 12) Incremento e sostegno attivo alla vita culturale e sportiva del paese; tale incremento include l'informatizzazione e il potenziamento della biblioteca, l'istituzione di eventi culturali, il sostegno alle associazioni che operano in tali settori. 13) Maggiore interessamento e sostegno alle attività produttive. 14) Garanzia della trasparenza e della par condicio in tutte le procedure del Comune di Bosconero. 15) Miglioramento della viabilità, della sicurezza e dei servizi della frazione Mastri, inclusivo di completamento di Strada del Cardine.


Programma elettorale LISTAN.3