Issuu on Google+

INNOVAZIONE FUTURO RESPONSABILITA'

PROGRAMMA ELETTORALE COMUNE DI ROCCA d'EVANDRO

ENTO CIVI M C VA

O

RIN NO

Lista n°2

per

ROCCA D’EVANDRO SINDACO

Ivan Marandola SINDACO

VOTA IL CAMBIAMENTO

VOTA RINNOVAMENTO #rinnovaroccadevandro


elezioni amministrative 2014

Comune di Rocca d'Evandro

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE E RESPONSABILE RIORGANIZZAZIONE COMUNALE Aperta al dialogo e responsabile nel suo esercizio

Rocca D’Evandro è una piccola comunità di 3.329 abitanti che

merita di essere governata con dedizione, coraggio e competenza. E’ necessario adesso più che mai che questo territorio si proietti verso il futuro con la consapevolezza che il contesto economico e sociale attuale è particolarmente delicato. Occorrerà costruire a livello locale le condizioni per ridurre l’impatto della pesante crisi in corso attraverso il rilancio economico, sociale e culturale. Rocca D’Evandro ha il diritto e il dovere di RINASCERE tramite un percorso di progresso civile, sociale, economico e culturale. Dovrà diventare una cittadina fiorente, bella, sicura e funzionante, un paese dinamico e al passo con i tempi, che si basi prima di tutto sull’innovativo progetto di perequazione infrastrutturale, che sia un punto strategico del Centro-Sud Italia e non un semplice paese di confine. Tutto questo grazie soprattutto al principio di sussidiarietà orizzontale che contempli la cittadinanza attiva nella formulazione di proposte, programmazione, organizzazione, valutazione e verifica di tutti i servizi pubblici. Noi crediamo che il miglior posto in cui vivere sia una società che dà spazio ed opportunità a forme di attivismo civico. I nostri candidati intendono dare forma, attraverso questo programma, ad un progetto di amministrazione responsabile e al contempo ambizioso sul quale far incontrare con sinergia tutte le risorse locali: amministratori pubblici, cittadini e imprese. Il programma si articola per singole aree di intervento e si pone degli obiettivi realistici da raggiungere nel breve e lungo periodo.

VOTA IL CAMBIAMENTO

VOTA RINNOVAMENTO

Migliorare la gestione e l’operatività della macchina amministrativa significa avviarsi verso un’organizzazione più efficiente del bene pubblico riducendo gli sprechi e potenziando l’ascolto della cittadinanza per il miglioramento costante dei servizi a loro rivolti. TRASPARENZA: realizzata attraverso la partecipazione, la condivisione e l’accessibilità agli atti pubblici comunicando in maniera diretta con il cittadino e sfruttando a pieno le nuove tecnologie e le infrastrutture informatiche a disposizione. SEMPLIFICAZIONE: velocità nella diffusione e nell’accesso alle informazioni e semplificazione di tutte le procedure e le pratiche burocratiche che interessano cittadini ed imprese. PARTECIPAZIONE: Interazione della cittadinanza alla politica locale mediante iniziative doi coinvolgimento diretto, attraverso interrogazioni, riunioni zonali e comitati di settore.

Ivan Marandola SINDACO


VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO AMBIENTE & TUTELA DEL PAESAGGIO Perchè la natura è una risorsa da proteggere Siamo consapevoli che l’ambiente rappresenti non solo una risorsa ma la realtà concreta su cui fondare uno sviluppo sostenibile. L’attenzione punterà a sviluppare la sensibilità dei cittadini verso il rispetto dell’ambiente e delle infrastrutture esistenti. Sarà implementata una concreta politica ambientale del comune che provvederà al monitoraggio, alla tutela e alla salvaguardia delle risorse idrogeologiche e naturalistiche. Saranno consolidate, inoltre, iniziative che mirino all’adozione d’incentivi per l’utilizzo di fonti energetiche pulite. Nel concreto la nuova amministrazione opererà nell’esecuzione dei seguenti punti: -Controllo delle acque del fiume Garigliano e di tutti i corsi d’acqua presenti sul territorio;

URBANISTICA & VIABILITA’ Il decoro cittadino come valore per il nostro comune Uno degli obiettivi della futura amministrazione sarà quello di migliorare e valorizzare le strutture e la viabilità del territorio con interventi concreti quotidiani e straordinari, riportando attenzione su tutta l’estensione territoriale del nostro Comune, anche nelle zone di viabilità marginale. Ci impegneremo nel monitoraggio e supervisione dell’edilizia urbana, regolamentando quella privata e migliorando quella delle strutture pubbliche presenti nel nostro territorio. -Valorizzazione dei Centri Storici e incentivi per il ripopolamento;

-Analisi periodiche dell’acqua potabile;

-Parco Ciclabile -zona Vandra- ;

-Ottimizzazione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti: distribuzione sacchetti; raccolta umido; adozione compostiera;

-Miglioramento aree pedonali e aree destinate alle attività ludico-ricreative;

-TARES: obiettivo riduzioni ed esenzioni per le fasce di reddito deboli; -Ecopoint - trasformazione di rifiuti solidi in buoni spesa da utilizzare per gli acquisti in loco;

-Completamento opere di edilizia popolare; -Attenzione, gestione e cura della viabilità di competenza comunale; -Potenziamento della sicurezza stradale;

-Incentivi per gli interventi edilizi volti al risparmio energetico; -Recupero della sentieristica; -Accordi con ENPA per la realizzazione di un canile ed il controllo del randagismo; -Rivalutazione del Bosco di Vandra; -Monitoraggio emissioni termo combustore di San Vittore del Lazio; -Adozione di tecnologie per la produzione di energia rinnovabile sugli edifici comunali;

Ivan Marandola SINDACO


POLITICHE SOCIALI

SERVIZI ALLE FAMIGLIE E PARI OPPORTUNITA’ informazione, sostegno e progettualità per i nuclei familiari Gli interventi relativi alle politiche sociali sono rivolti a tutti i cittadini e in particolare a quelli che versano in condizioni di disagio sociale, economico e ambientale. Rafforzare la “dimensione di comunità” sarà una delle priorità dell’Amministrazione, da perseguire attraverso un sistema di welfare e protezione sociale in grado di prendersi cura, sostenere e proteggere le persone più fragili e bisognose, valorizzandone le capacità e potenzialità. -Riapertura del centro socio-educativo per disabili;

SICUREZZA Un Comune più controllato per una Comunità più serena SINDACO

La sicurezza è un tema sempre più importante per la vita dei cittadini. A tal proposito vanno potenziati i sistemi di controllo e di vigilanza sull’intera estensione territoriale; -Realizzazione di un sistema di video sorveglianza ai fini di pubblica sicurezza e salvaguardia ambientale, con particolare attenzione al contrasto delle micro discariche abusive e controllo del parcheggio cimiteriale; -Potenziamento Protezione Civile;

-Assistenza alle famiglie con difficoltà economiche; -Agevolazioni fiscali per anziani e persone disabili; -Istituzione della Carta dei Servizi; -Attività di Assistenza Sociosanitaria domiciliare; -Organizzazione di un centro di ascolto nelle scuole per il monitoraggio del disagio giovanile; -Riapertura della Ludoteca Comunale e della Biblioteca; -Attivazione di un Centro di aggregazione e socializzazione; -Incentivazione delle attività di Volontariato attraverso il Servizio Civile. -Miglioramento del servizio postale con vantaggi per gli anziani; -Sostegno alle realtà associazionistiche; -Contributi alle famiglie residenti per ogni nuova nascita o adozione ; -Iniziative per controstare lo spopolamento e ridurre i fattori di emigrazione della popolazione residente; -Istituzione di uno studio per visite mediche specialistiche, sia per i bambini che per gli adulti, e in cui accogliere settimanalmente un pediatra di base;

INNOVAZIONE E SVILUPPO PROGRESSO TECNOLOGICO Al servizio del benessere della nostra Comunità La collaborazione  con  il  settore  privato  ed  il  contributo  alla  sua  crescita  mediante  il  trasferimento dell’innovazione  e  della  tecnologia,  favorisce la  crescita  economica  del  Paese  e  lo leggittima. Questa interazione è oggi  indispensabile  anche per  l’accesso  a  molti  finanziamenti,  come quelli  della  Comunità  Europea  ed  inoltre  favorisce  l’inserimento dei nostri laureati  nel  mondo del lavoro. -Risoluzione problematiche “ultimo miglio”; -Diffusione gratuita di zone wi-fi pubbliche; -Informatizzazione e digitalizzazione pubblica amministrazione; -Creazione e implementazione di un Network Civico per l’informazione quotidiana con i cittadini e creazione di una pagina online: “Il cittadino chiede e propone”;


RILANCIO COMMERCIO E POLITICHE AGRICOLE AGRICOLTURA E ECOTURISMO sono le ricchezze naturali del nostro Comune da riscoprire e valorizzare Vista l’incidenza degli aumenti di patologie oncologiche dovute soprattutto all’inquinamento ambientale e all’alimentazione, poco sana, proponiamo di porre maggiore attenzione al tema dell’agricoltura biologica ed ecosostenibile, al fine di creare le condizioni ideali per ridurre tale tipo di malattie. Il territorio, per la sua posizione geografica, è inoltre ricco di risorse naturali a cui attingere per sviluppare prodotti biologici di consumo alimentare e prodotti per l’allevamento animale. I diversi punti del nostro programma in merito sono i seguenti: -Regolamentazione del sistema d’irrigazione, attuando la riduzione del canone annuo idrico tramite la modifica della convenzione tra Consorzio di Bonifica di Sessa Aurunca e Regione Campania, al fine di agevolare i piccoli coltivatori;

-Sviluppo di turismo rurale ed eco-turismo: creazione di reti intercomunali, diversificazione di nuove professionalità, sviluppo di nuovi servizi ricreativi e logistici, cura e valorizzazione delle emergenze ambientali e della sentieristica;

SINDACO

- Progetti di marketing territoriale per l’ideazione e il lancio di offerte turistiche multitematiche efficaci e competitive, che attraggano flussi di vistatori sul territorio;

elezioni amministrative 2014

Comune di Rocca d'Evandro

-Valorizzazione delle opportunità di finanziamento offerte dai fondi PSR e dagli altri fondi UE, sia per lo sviluppo di iniziative private che per la promozione di iniziative di interesse territoriale, collettivo e pubblico; -Stimolo alla creazione di nuove imprese agricole e di forme associative/consortili, anche di tipo intercomunale, nel settore primario e del turismo rurale; -Creazione di microfiliere per la valorizzazione di prodotti locali o l'avvio di processi/prodotti innovativi, sia nel campo agricolo che in quello della trasformazione agroalimentare; -Piani formativi ed informativi per il primo insediamento e la crescita professionale di giovani produttori e addetti, anche nel comparto dei servizi e del piccolo artigianato rurale; -Diversificazione produttiva delle aziende, sviluppo e diffusione di nuove competenze nel campo dei servizi per la cura e la gestione del territorio e delle emergenze ambientali;

#rinnovaroccadevandro


LAVORO E POLITICHE GIOVANILI COMMERCIO E ARTIGIANATO PER L’OCCUPAZIONE la tradizione è il valore aggiunto per il futuro della nostra comunità

SCUOLA , UNIVERSITA’ ED ASSOCIAZIONISMO un paese che investe in cultura, investe sul futuro.

E’ importante trovare nuove soluzioni allo sviluppo del commercio e dell’artigianato, senza perdere di vista le esigenze dei singoli professionisti e quello delle famiglie. È opportuno definire un piano di rete distributiva valido, che tenga conto della vocazione lavorativa del territorio e delle peculiarità dei suoi operatori.

La scuola, la formazione e la promozione della cultura, sotto i molteplici aspetti che le caratterizzano, sono sicuramente gli assi portanti della società moderna. Per questo riteniamo necessario investire in progetti e strutture che garantiscano la positiva evoluzione delle attuali e future generazioni.

-Locazione agevolata di locali comunali per giovani professionisti abilitati, per consentire loro di iniziare ad esercitare la libera professione; -Incentivazione delle attività commerciali attraverso un’efficace gestione ed effettiva partecipazione di tutti gli operatori del settore; -Creazione un'innovativa fidelity card per promuovere gli acquisti presso i gli esercizi commerciali locali; -Sviluppo e valorizzazione dell’area termale; -Sviluppo del centro storico per creare iniziative a sostegno delle attività commerciali locali; -Assegnazione di contributi per i primi anni per le start up attingendo da fondi comunitarie e potenziamento dei fattori di attrazione di nuove attività attraverso concrete iniziative d’incentivazione con fondi europei e regionali;

SINDACO

-Collaborazione con le università attraverso un protocollo di collaborazione nelle aree di interesse; -Assegnazione di Borse di Studio e stage per favorire l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro; -Incentivazione partnership tra imprese locali e università su progetti di ricerca e sviluppo, fondamentali per consentire la creazione di nuovi posti di lavoro; -Promozione di programmi per la diffusione della cultura imprenditoriale, atti a a favorire quelle attitudini quali la creatività, lo spirito di iniziativa, la capacità di giudizio, il senso di responsabilità, utili sia nella futura attività professionale che nella vita quotidiana. -Promozione di programmi al fine di favorire la sicurezza a scuola, a casa, nei luoghi di lavoro e l’educazione al rispetto del codice della strada in collaborazione rispettivamente con i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile ed il Corpo della Polizia Municipale; -Costituzione di un coordinamento permanente tra tutte le associazioni locali per difendere e valorizzare le manifestazioni che caratterizzano la storia, le tradizioni, la cultura della nostro paese.

Ivan Marandola SINDACO


SOSTENIBILITA' E TUTELA AMBIENTALE

Coerenza LAVORO E POLITICHE GIOVANILI RISPETTO RISPETTO COERENZA PROMOZIONE CULTURALE SPORTIVA e Turistica

SERVIZI ALLE FAMIGLIE FUTURO VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE E RESPONSABILE PARTECIPAZIONE INNOVAZIONE E SVILUPPO RILANCIO COMMERCIO E POLITICHE AGRICOLE

Lista n째2

Ivan Marandola Maurizio Bolletti

SINDACO

Stefania Delli Colli Adriano Fionda Simone Fionda Vincenzo Giangrande Daniele Marandola Luciano Milo Luigi Riccio Giancarlo Risi Carlo Rodi Alice Russo Arduino Tudino

Comunica con noi Rinnovamento Civico rinnovamento.civico@libero.it


Programma Elettorale Lista Rinnovamento Civico