Page 1

• SERRAMENTI IN PVC,

Mantova

Mantova Mantova - Via Acerbi, 10/12 - Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com Mantova - Via Acerbi, 10/12 - Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA € 1,00 € 0,01 COPIA OMAGGIO CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA € 1,00 € 0,01 COPIA OMAGGIO

PALIDANO di GONZAGA (MN) e-mail: info@coferall.it

Concessionario

BILANCIO POSITIVO PER LA SETTIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA COOPERAZIONE

La cerimonia delle luminarie ha aperto il periodo natalizio e il suo ricco cartellone di eventi

ALBERTO RIGHI

“UNITI CONTRO LA CRISI” A. Murari - pag. 3

COMPRO ORO MASSIMA VALUTAZIONE

7

• Alto Mantovano Medole, mostra prorogata fino all’8 dicembre

9

• Oltrepò Ostiglia ritrova la sua Chiesa

10

• Oltrepò Il Tango contro la SLA

11

• Oglio Po Canneto a Teatro

12

• Sport Mantova, bel gioco ma nessun punto

13

045.4681060 339.2923984

PAGAMENTO IN CONTANTI SUZZARA (MN) - Via I. Nievo, 1/B Tel. e Fax 0376 522647 APERTO: MARTEDÌ - GIOVEDÌ - SABATO

Dalle 10,00 alle 12,30 - dalle 14,00 alle 18,00 e su appuntamento

ReporterMN

SIAMO PRESENTI ANCHE A:

€ 30,00 a persona Via G. Oberdan, 27 - BONFERRARO DI SORGÀ (tra Castel D'Ario e Nogara, di fronte alla stazione FS)

Antonio 334 7997568 - www.vecchioteatro.it

ReporterMN

PASSA DA NOI per un preventivo REALE E GRATUITO

Salumi misti con verdure sottolio Agnoli in brodo Crespella di fonduta ai formaggi e prosciutto cotto Bollito misto - Arrosto di arista con crema a latte Vulcanino di spinaci - Patate al forno Panettone con crema chantilly Vino (1 bottiglia per 2 persone) Acqua e bevande in lattina incluse - Caffè

27

ensieri

Laboratorio orafo - Oreficeria

Riparazione orologi

ACQUISTO

di Taccon Mirko Via Marconi,21 - Castel D'Ario (MN) Tel. 0376.665907 - 340/8150182 pensieri.preziosi@libero.it

Menù Natale 2014

SUZZARA (MN)

15-25

• Annunci Economici

INFO E PRENOTAZIONI RISTORANTE PIZZERIA

• Grande Mantova Pedrazzoli alla Casa del Mantegna

• Eventi A. Murari pag. 4-5

NUOVA GESTIONE

ARGENTO E PLATINO

6

VA MA LU SS TA IM ZIO A NE

ACCESA

• Mantova All’Ariston arriva il Gospel

ORO USATO PER CONTANTI

PAGAMENTO IMMEDIATO

ReporterMN

LA CITTÀ

S. BONIFACIO (VR) Tel. 045 6152056 LEGNAGO (VR) Tel. 0442 601118

Via F. Cervi, 4 www.coferall.it

CO.FER.ALL s.r.l. Tel. 0376 525642

SETTIMANALE D'INFORMAZIONE D'INFORMAZIONE ED ED EVENTI EVENTI SETTIMANALE

Numero 45 17 •• VENERDÌ VENERDÌ 5 9 dicembre maggio 2014 2014 Numero 2014••prossima prossimauscita uscita16 12maggio DICEMBRE 2014

DESENZANO (BS) Tel./fax 030 9120597 MONSELICE (PD) Tel. 0429 767209

• •

ALLUMINIO E FERRO PORTONI da GARAGE CHIUSURE BLINDATE

ACQUISTIAMO ORO E ARGENTO USATI (anche rotti)

PAGAMENTO IMMEDIATO

COMPRO ORO e ARGENTO

SERVIZIO DI RIPARAZIONE ORAFE MASSIMA VALUTAZIONE E SERIETÀ

NOGARA (VR) Via Maso, 2 (sulla rotonda direz. Ostiglia) ASOLA (MN) GOITO (MN)

Tel. 0442 89634 V. Nazario Sauro, 5 (Vicino ambulat. CLESIS) Tel. 0376 712204 V. Dante Alighieri, 4 - Tel. 0376 604616 ReporterMN Cell. 345 3438050


PAGINA 2

Mantova - PAGINA 2 Mantova

CHIAMA SUBITO per avere la formula

VIAGGIO GRATIS!!!! DURANTE LE CURE AI TUOI DENTI!!!

ReporterMN

Cerbetto

CEREA: Via Paride 49 - Tel. 0442 320257

www.cerbettoviaggi.it gruppi@cerbettoviaggi.it

SEGUITE LE NOSTRE PROPOSTE ANCHE SU FACEBOOK

VIAGGI DI 1 GIORNO Domenica 14 Dicembre Mercatini di Natale ad INNSBRUCK e visita del castello di AMBRAS

€ 46,00 + biglietto

Domenica 14 Dicembre Tradizioni e Presepi sull'Altopiano di PINÈ e Mercatini di Natale a TRENTO

€ 35,00

Domenica 21 Dicembre Mercatini di Natale: VIPITENO E BRESSANONE

€ 43,00

Domenica 21 Dicembre Mercatini di Natale nei Borghi trentini:

Domenica 4 Gennaio

GITA SULLA NEVE AD ANDALO

€ 25,00

Domenica 18 Gennaio

GITA SULLA NEVE AD ORTISEI

€ 27,00

Domenica 8 Febbraio

Imperdibile SAINT-MORITZ e il TRENO DEL BERNINA

€ 72,00

Domenica 15 Febbraio

GITA SULLA NEVE A MADONNA DI CAMPIGLIO

€ 27,00

Domenica 15 Febbraio

LA MAGIA DEL CARNEVALE DI VENEZIA

€ 40,00

Domenica 22 Febbraio

GITA SULLA NEVE IN MOTOSLITTA E PRANZO IN CHALET NOVITA'

€ 98,00

VIAGGI DI PIÙ GIORNI Dal 26 al 29 Dicembre

BARCELLONA in libertà OFFERTA SPECIALE

€ 385,00 4 gg in pullman

Dal 26 al 29 Dicembre

BARCELLONA visita della città con guida, trattamentto HB

€ 520,00 4 gg in pullman

Dal 30 al 2 Gennaio

SPECIALE CAPODANNO IN SICILIA

€ 980,00 4 gg in pullman

Dal 2 al 5 Gennaio

PRAGA ULTIMI POSTI

€ 430,00 4 gg in pullman

Dal 3 al 4 Gennaio

WEEK-END AD AOSTA E COURMAYEUR

€ 195,00 2 gg in pullman

Cerbetto

Lo staff di

Augura a tutti voi Buone Feste

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI presso la nostra sede o le nostre agenzie partner: NAIDE TOUR APE MAIA VIAGGI NORSA VIAGGI I VIAGGI DI CRITA VIRGILIANA HOLIDAYS DAMA VIAGGI TUFFETTO VIAGGI TOUR TRAVEL POINT ZAP VIAGGI

Via Roma, 118/122 - Castellucchio (MN) P.zza S. Giorgio, 19 - S. Giorgio di Mantova Via G. Chiassi, 73 - Mantova Via Pomponazzo, 38 - Mantova Via Parri, 3 V - Curtatone (MN) Via XX Settembre, 25 - Mantova Via B.Greppa, 3/B - Nogara (VR) Corso Garibaldi, 89 - Castel D'ario (MN) P.zza Matteotti, 10 - Ostiglia (MN)

Tel. 0376 1961200 Tel. 0376 370217 Tel. 0376 355054 Tel. 0376 1851180 Tel. 0376 221368 Tel. 0376 355314 Tel. 0442 511434 Tel. 0376 1514766 Tel. 0386 31839

IL GIUSTO RISARCIMENTO È UN TUO DIRITTO!... NOI LO DIFENDIAMO  Hai subito un incidente stradale?  Un infortunio sul lavoro?  Sei vittima di un errore medico?

Spesso in questi casi ci si pone delle domande... • Che fare? • Come risolvo questo problema? • Quanto vale tutto questo che mi sta accadendo?

NOI SIAMO LA RISPOSTA ALLE TUE DOMANDE

Nel caso sia necessario eseguire visite mediche specialistiche è a disposizione un centro Medico e fisioterapico in convenzione senza anticipare alcuna spesa

TDR

TUTELA DIRITTO RISARCIMENTO

www.studiotdr.it

CONSULENZA GRATUITA E AL VOSTRO DOMICILIO 348 3735454 - 0376 1856829 Via Roma, 29 - MANTOVA

ReporterMN

PRANZO INCLUSO

STUDIO

RANGO NEL BLEGGIO E CANALE DI TENNO € 58,00


PAGINA 13 Mantova - PAGINA 3 Mantova

IlMantova PersonaggIo

PAGINA 3

Cooperare Contro la Crisi

“Design Dei servizi e Co-progettazione per l’impresa soCiale e Culturale” Arriva il percorso formativo, iscrizioni entro il 9 dicembre Inizierà venerdì 12 dicembre il percorso formativo promosso da Tavolo della Cooperazione della Camera di Commercio, Fondazione Università di Mantova, Provincia, PromoImpresa-Borsa Merci, Confcooperative e Legacoop sul tema “DESIGN DEI SERVIZI E CO -PROGETTAZIONE PER L’IMPRESA SOCIALE E CULTURALE”. L’iniziativa, della durata di 12 ore, s’inserisce nell’ambito del più ampio tema “Beni comuni”, innovativo modello collaborativo volto a far emergere sinergie ed economie di scopo, idee e capacità. Le domande di iscrizione possono essere presentate entro il 9 dicembre.

Alberto Righi: “Stimoliamo le imprese a ragionare in modo nuovo, condividendo problemi e risorse” Di AnDreA MurAri La conclusione del settimo Festival della Cooperazione, che si è svolto con successo la scorsa settimana, ha portato con sé il radicarsi di una convinzione già da tempo maturata: la cooperazione può essere una delle vie per una nuova economia, capace di far fronte alla situazione di crisi che stiamo attraversando. Alberto Righi, vicepresidente di Confcooperative, coordinatore del tavolo della cooperazione di Mantova e di Union Camere lombarda, nonché membro della giunta camerale di Mantova, non nasconde la propria soddisfazione per la centralità che la cooperazione sta assumendo nel delineare un possibili scenari futuri per la nostra città, a partire dai giovani. Righi, il Festival per la Cooperazione di Mantova è giunto alla sua settima edizione, che si è appena conclusa. Come è cambiato il Festival negli anni? “Il Festival ha avuto, nei primi anni, una forte attenzione per le problematiche legate al mondo delle cooperative. L’obiettivo era quello di farci conoscere all’esterno come un settore portatore di innovazione e di nuove opportunità per il mondo del lavoro. Poi si è passati ad una fase successiva, dedicata soprattutto al rapporto sinergico con il mondo dell’impresa profit. Negli ultimi due anni abbiamo avviato una terza fase, legata al tema dei beni comuni”. Un bilancio dell’edizione appena conclusa? “Direi che è andata molto bene, perché sono uscite proposte di alto profilo, raggruppate in due filoni molto concreti. Il primo ha riguardato idee e progetti che possono trasformarsi in opportunità di lavoro. Si tratta di 5 percorsi

nati sei mesi fa e finanziati da Camera di Commercio con borse lavoro. Hanno formato laboratori di analisi e ricerca che possono rappresentare una grande opportunità. L’obiettivo era quello di stimolare le imprese del territorio a fare insieme, a mettersi in relazione. Così è nato il

progetto Co-Mantova. Il secondo filone è stato incentrato sul confronto con esperti internazionali che hanno portato le loro qualificate esperienze in questo nuovo modo di fare economia. Le giornate di lavoro si sono concluse con un protocollo

che vorremmo fosse sottoscritto da tutti i soggetti interessati, perché diventi una nuova modalità di lavoro: comuni, associazioni di categoria, imprese. La partecipazione attiva e la cooperazione come alternativa ai progetti preconfezionati e calati dall’alto”. Cos’è Co-Mantova?

“È il ‘come fare’: attraverso le relazioni, il co-pregettare il co-operare e il con-dividere. Il ‘co’ nasce dalla necessità di mettere insieme, difficoltà e problemi, ma anche risorse, facendosene carico. Ad esempio facendosi carico del problema di alcune vie del centro che in periodo natalizio ri-

schiavano di rimanere spente e invece grazie alla cooperazione hanno trovato una soluzione. La Camera di Commercio vorrebbe stimolare le imprese a ragionare proprio in questi termini di progettazione comune”. Come sta reagendo il mondo cooperativo alla persistenza della crisi economica? “Ormai ci sono studiosi, ricercatori ed economisti che spiegano come la dinamica della cooperazione e della condivisione delle relazioni possa essere un’importante via ad un nuovo sistema economico. La cooperazione nel nostro Paese è già uno strumento consolidato, che dobbiamo riscoprire per le opportunità che può dare. È flessibile, non richiede grandi capitali e offre spesso una soluzione anche per i giovani. I dati ci dicono che, in una fase molto difficile come quella che stiamo vivendo, il mondo della cooperazione continua a mostrare dati occupazionali molto importanti”. Sembrano soprattutto i giovani a voler cogliere queste nuove opportunità, un dato non trascurabile in una città in cui si sta esplodendo una “questione giovanile”. “Certamente si tratta di uno spazio e di uno strumento che per i giovani può rappresentare una grande sfida. Se lo sapranno sfruttare al meglio darà loro l’opportunità di avere in mano un’impresa, produrre lavoro che diventa reddito, e mettersi in relazione con altre imprese. Certo non è facile essere innovativi, ma lo strumento della cooperazione rappresenta una grande opportunità”.

ReporterMN

ReporterMN

Tesori d'arte

gioielleria Via Albano Seguri, 2 - Zona Vadaro 2 MANTOVA Cell. 335 6494649 - Tel. 0376 302344/302961 - Fax 0376 314102

brescianigiancarlo@alice.it

Montaggio ed Assistenza Sponde Dhollandia, Anteo, Elefantcar Montaggio e riparazione bruciatori Webasto, Eberspacher Montaggio e riparazione refrigeranti ThermoKing, Carrier

laboratorio

orafo

SCONTI

GIOIELLI E OROLOGI

30%

Diagnostica, riparazione ABS EBS EDC sospensione Waeco Installazione ed assistenza impianti GPL e Metano

Via Matteotti nr. 109 POGGIO RUSCO TEL. 0386 734118

tesorid.arte2010@libero.it


PAGINA 4 iano Primo P

Mantova - PAGINA 4 Mantova

noleggio auto e pullman con conducente info@diegoviaggi.it - 340.4153272 V. Garibaldi, 9 - Villa Poma (MN)

In piazza Marconi il Sindaco ha premuto il pulsante di accensione delle luminarie e rivolto i primi auguri natalizi alla città

LE LUMINARIE fANNo spLENdERE IL cENtRo Di AnDreA MurAri

dato da un discreto assembramento di curiosi, qualche commerciante e soprattutto dai familiari dei bimbi del coro. Mentre i fotografi sgomitavano come centroavanti in area per guadagnarsi la posizione migliore al fine di immortalare la scena. Indossata la fascia tricolore, il Sindaco ha rivolto il pensiero anzitutto ai tanti, troppi, concittadini che anche quest’anno dovranno tirare la cinghia a causa della crisi, magari per avere perso il lavoro. Ma, “la rete messa in piedi anche quest’anno dimostra la grande voglia di essere uniti e mettere insieme i talenti per contribuire alla vita positiva della città. Auguri sereni per le nostre famiglie – ha sintetizzato Sodano”. Applausi di rito, ma l’attesa è tutta per le luminarie, dunque per il pulsante rosso a fungo. Si percepisce una certa apprensione, mentre il gruppo di curiosi col passare dei minuti è andato infoltendosi. I tecnici piazzati sulle loro enormi scale sistemano gli ultimi dettagli.

Una pioggerella sottilissima che più che in piazza Marconi ti aspetti a Trafalgar Square, e un clima ancora mite che certo non annuncia il Natale. Per il resto gli ingredienti c’erano tutti per inaugurare con perfetto protocollo il programma di eventi che allieterà la città per tutto dicembre e oltre, fino alla fine delle feste. Come sempre benedette, perché per quanta crisi ci possa essere, il Natale è una delle poche cose che l’economia è capace di muoverla ancora. Il coro “Voci in Festa città di Mantova” ha intonato i canti tipici del Natale, intervallato dall’animazione a cura di Radio Pico, mentre dalla vicina via Roma arrivavano alla spicciolata gli assessori e qualche consigliere comunale. Da ultimo il Sindaco. Proprio al primo cittadino era assegnato il compito scenografico dell’accensione delle luminarie con tanto di pulsante rosso a fungo e countdown, che faceva molto capodanno. Prima però gli auguri, circon-

AL vIA ANchE LA pIstA dI pAttINAggIo Dopo le luminarie inaugurata la struttura di piazza Virgiliana Non solo luminarie. Il clima natalizio è sbocciato in città a quasi un mese di distanza dal 25 dicembre anche grazie all’inaugurazione della pista di pattinaggio allestita in piazza Virgiliana di fronte alla sede della Polizia Stradale. Presenti sia il Sindaco Nicola Sodano che l’assessore ai Grandi Eventi e allo Sport Enzo Tonghini. Per gli amanti del pattinaggio la pista è aperta 7 giorni su 7 fino a fine gennaio. Nei giorni feriali l’orario di apertura è delle 15.30

ReporterMN

alle 19.30 e dalle 20.30 alle 22 mentre nei prefestivi e nei festivi dalle 10.30 alle 13, dalle 14.30 alle 19.30 e dalle 20.30 alle 23. Il costo è di 5 euro per mezz’ora e 6 euro per un’ora, già compreso il noleggio dei pattini. Per maggiori informazioni è necessario chiamare la società Drem on Ice al numero 338 8727414 e nel caso si voglia fare l’abbonamento rivolgersi direttamente alla cassa di fianco alla pista. La pista è animata dalla musica di Radio Bruno.

Mentre scatta il conto alla rovescia gli occhi si rivolgono verso l’alto. Funziona, le luminarie risplendono ma con un leggerissimo scarto temporale che rivela il trucco, come le labbra fuori tempo dei cantanti in playback. In pochi ci fanno caso, tutti impegnati a guardare in alto e a gustarsi l’annuale spettacolo della città illuminata a festa. Le luci gialle giocano con quelle blu. Le sfere di luce si alternano nelle vie alle stelle cadenti. Solo via Roma rimane per qualche istante al buio, sembra uno scherzo ma dura solo un attimo. Le luminarie sembrano enfatizzare la realtà della città, splendida ma semideserta. Ci si sta lavorando: il programma di Milleluci ne è un esempio, come la mostra di Mirò. Il numero di vetrine spente in cui si riflettono le luminarie però è davvero impressionante.

   G  I  O  I  E  L  L  E  R  I  A

Zanichelli

GIOIELLERIA ZANICHELLI è lieta di invitarla al Boccadamo Day

SABATO 6 DICEMBRE 2014

per la presentazione della Collezione A/I 2014

che si terrà in Piazza Vittoria, 10 - Castellucchio - Tel. 0376 438245


PAGINA 6

Mantova - PAGINA 5 Mantova Chiusura: Lunedì Per gli ospiti dell’Agriturismo, il Ristoro è sempre aperto previa prenotazione

Corte Malpensata Agriturismo con Ristoro

Il Ristoro di Corte Malpensata ha un menù stagionale con piatti della tradizione mantovana, toscana e italiana. Alcune portate sono a buffet per invogliarti ad assaggiare un po’ di tutto.

ORE 12.00: da Martedì a Domenica Menù a prezzo fisso che varia giornalmente Da 1 a 2 portate, acqua e caffè € 10,00 | Da 3 a 5 portate, acqua e caffè € 15,00

Info e Prenotazioni 335 6485883 – 0376 457102

ORE 20.00: Venerdì e Sabato Menù alla carta Un investimento che complessivamente supera i 180 mila euro. A tanto ammonta la cifra che a detta del Sindaco Sodano, il Comune ha messo a disposizione dell’organizzazione della fitta rete di eventi ed iniziative che copriranno il periodo delle feste natalizie. La somma più consistente, 89 mila euro, sarà destinata al concerto con festa di capodanno, le luminarie sono costate circa 50 mila euro, mentre il restante budget andrà come contributo alle associazioni che organizzano gli eventi. Un investimento su cui si ripongono parecchie aspettative

visto che “Il Sole 24 Ore” ha recentemente piazzato Mantova in vetta alla classifica degli afflussi turistici durante le prossime feste natalizie. Anche le presenze a Palazzo Te per la mostra di Mirò sono stimate dal “Sole” tra le 50 e le 100mila. Si prevede inoltre che il 70 per cento dei turisti si fermerà a Mantova più di un giorno. Il programma di Mantova Milleluci vede complessivamente più di 300 eventi: mercatini, concerti, e tante altre manifestazioni promosse dal Comune, da Confcommercio, Confesercenti e dalle associazioni di volonta-

Via Gazzo, 2 - Bigarello (MN) cortemalpensata@gmail.com www.cortemalpensata.it

Sono più di 300 gli eventi che animeranno la città di Mantova nel periodo natalizio

MILLELUCI, PARTITA LA QUARTA EDIZIONE

PER CAPODANNO IL CONCERTO DEI NOMADI E A SEGUIRE I FUOCHI SUL LAGO

riato che, come ogni anno, saranno inserite nel programma.

ReporterMN

COME DA TRADIZIONE Ci sono appuntamenti e simboli ormai immancabili che stanno entrando nelle abitudini natalizie dei mantovani. Oltre alle luminarie e alla pista di pattinaggio, che sono attive già dalla fine di novembre, dal 6 dicembre al 6 gennaio tutti i week end la città sarà attraversata dal Trenino di Natale. L’8 dicembre verrà inaugurato in piazza Martiri il grande albero di Natale offerto dalla comunità di Bressanone. A Capodanno tornerà la classica festa in piazza Sordello, quest’anno accompagnata dalla musica dei Nomadi e a

• PORTE BLINDATE • INFERIATE APRIBILI • SERRAMENTI IN PVC, LEGNO E LEGNO ALLUMINIO

TUTTI I NOSTRI PRODOTTI SONO CERTIFICATI E L'INSTALLAZIONE VIENE EFFETTUATA IN GIORNATA, SENZA OPERE MURARIE Possibilitˆ di usufruire della detrazione del 50% e 65%

SERRAMENTI IN PVC • SISTEMA A DOPPIA GUARNIZIONE 5 CAMERE • ELEVATA TENUTA ARIA/ ACQUA • RISPARMIO ENERGETICO • MANUTENZIONE ZERO • FACILI DA MONTARE SENZA INTERVENTI DI MURATURA • INFERRIATE MOBILI IN ACCIAIO PIENO • ANTITAGLIO FACILI DA MONTARE SENZA INTERVENTI DI MURATURA • CERTIFICATE CLASSE 3

•PORTE BLINDATE CON SISTEMA DI CHIUSURA DI SICUREZZA CON CILINDRO EUROPEO E DEFENDER IN ACCIAIO • CERTIFICATE CLASSE 3

Via Cremona 25 - MANTOVA • Tel. 0376 380178 - Fax 0376 1501841 www.malavasidemos.it - info@malavasidemos.it

seguire i fuochi sul lago. In calendario anche: il 12 dicembre festa della piazzetta, con Wainer Mazza, in piazza Alberti; il 13 a Palazzo della Ragione serata astronomica a cura di Master; il 18 al Mascara festa degli auguri con gli anziani della città e le associazioni di volontariato che si occupano di loro (Club delle Tré età, Cento Aperto e altre).

I MERCATINI Il 6,7 e 8 dicembre ci sarà il mercatino di Santa Lucia, che prevede le bancarelle schierate in piazza Marconi e lungo corso Umberto. Il 12, 13 e 14 sarà di scena “Mantova animata” con i suoi stand allestiti in piazza Sordello. Il 21 e 22 nell’ex mercato dei bozzoli si svolgerà “Voglia di vintage”.

LA NOVITÀ: IL PRESEPIO VIVENTE ALLA LOGGIA DI GIULIO ROMANO

Dal 1964

Tutti i sabati, il Lungorio ospiterà il mercato contadino. Il tradizionale mercato settimanale del giovedì verrà anticipato alla vigilia di Natale e al 29 dicembre (il primo dell’anno e Natale cadono proprio di giovedì). In varie date e in vari luoghi del centro si terranno i mercatini di Arte e ingegno con i loro prodotti di artigianato, antiquariato e altro. IL PRESEPE VIVENTE La vera novità di quest’anno sarà rappresentata dal presepe vivente di Piubega allestito a Mantova a cura dell’associazione Arte e Ingegno. Il Presepio vivente sarà presso la loggia di Giulio Romano il 21 e 26 dicembre e il 6 gennaio. (am)

ANFFAS ONLUS MANTOVA

Associazione Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale

UNA STELLA PER UN AMICO S. Natale 2014

Come ogni anno, in occasione delle festività natalizie, l’ANFFAS Onlus MANTOVA mette a disposizione Stelle di Natale per tutti coloro che vogliono dimostrare il loro sostegno nei confronti dei problemi delle persone con disabilità. Le piantine (in vasi da 7/8 fiori) potranno essere ritirate in cambio di un contributo nei sottoelencati luoghi:

MANTOVA GUIDIZZOLO

Dal 9 al 19.12.2014 – Sede ANFFAS -Via Ilaria Alpi 12- Tel. 0376.360515 Dal 9 al 12.12.2014 – CDD ANFFAS “Chiara Luce” Guidizzolo Via Oratorio 10 - Fr. Rebecco – Tel. 0376.818253 GOITO Dal 9 al 19.12.2014 – Ditta TERRENI TITO S.R.L. – Via Colombo, 43 Tel. 0376.689210 Mattinata di Domenica 14.12.2014 – Sagrato Della Chiesa SACCA DI GOITO Sabato 13.12.2014 – presso zona FIERA AQUILONE (dalle ore 9 alle 16) CSS “Sacca” e “Don Vareschi” – Tel. 0376.686888/7 MEDOLE Mattinata di Lunedì 08.12.2014 – Davanti Palazzo Minelli VOLTA MANT. Mattinata di Domenica 14.12.2014 – Sagrato della Chiesa CASTIGLIONE M.NO Sabato 13 e Domenica 14.12.2014 – Sagrato della Chiesa OSTIGLIA Dal 9 al 19.12.2014 – CSE “Eureka” – CSS “Il Parco” ANFFAS - Via Belfanti n. 1 – Tel. 0386.31729 ReporterMN


Mantova - PAGINA 6 -

Mantova

Antica Gastronomia Da Emilio dal 1979

Le nostre specialitˆ : TORTELLO AMARO - Tortello di zucca - Tortelli ricotta e spinaci Tortelli Ciliegia - Agnoli - Pesce di mare - Paella Grigliate di pesce alla brace - Pizze tradizionali (consegne a domicilio)

SI ACCETTANO PRENOTAZIONI PER NATALE

Il 18 dicembre all’Ariston concerto di “Tony Washington Singer”

Originario di Charleston (South Carolina), Tony Washington, voce solista del coro, canta ogni domenica in occasione della messa domenicale nella chiesa battista “The Abundant Life Tabernacle”. I Tony Washington Singers si inseriscono in una linea di rinnovamento con un repertorio in versione “rhythm”, rinvigorito da una base “funky” aggressiva e coinvolgente. Nell’ambito della musica gospel, vi è uno

PIAZZA MAZZINI, 6 CASTEL GOFFREDO (MN) TEL. 0376.770152 - CELL. 347 6238204

CHIUSO DOMENICA E LUNEDí

LE NOTE GOSPEL PER AVVICINARCI AL NATALE

Non c’è niente di meglio che avvicinarsi alle feste natalizie con la musica tipica del periodo. Arriva quindi a fagiolo l’evento annuale dell’associazione “Comunale Oggi” che quest’anno porterà a Mantova il “Tony Washington Singer Gospel”, una delle più acclamate formazioni musicali del genere al di là dell’Oceano. L’appuntamento è per giovedì 18 dicembre al Teatro Ariston di Mantova.

Gastronomia - Rosticceria

stile che sta vivendo negli Stati Uniti una diffusione sempre più endemica riconducibile ad un’idea di “Gospel & Rhythm”, svincolata dagli stereotipi classici della musica di testimonianza e culto della cultura afroamericana. Sintesi tra gli inni sacri della tradizione bianca e la matrice ritmica della musica nera dell’Africa, questo stile musicale è attualmente una delle espressioni artistiche più originali e creative del sud degli USA. Il gospel di Tony Washington (cantante dalla voce che fa innamorare) si distingue nettamente da quello tradizionalmente ascoltato, la sua voce sembra librarsi in un canto soulful straordinariamente emozionante e raffinato, al punto da superare in bellezza e seduzione altre forme di canto profano. E tuttavia, il suo ardore è così contagioso da trascinare qualsiasi astante, cultore o curioso ad una spontanea partecipazione, basata esclusivamente sull’amore, la gioia e l’irrefrenabile voglia di liberare il proprio corpo e lo spirito in una danza collettiva. Oltre a Tony, sul palco Jerome Griffin, Koreco Cobin, Harry Watts, Aarian Land jr e Sean Mc Clain.

SOLIDARIETA’

TORNANO LE PIGOTTE DELL’UNICEF Anche questo dicembre tornano nelle piazze di Mantova le “Pigotte”, le speciali bambole dell’Unuicef che possono salvare la vita di un bambino in un paese in via di sviluppo. Tradizionali, ma sempre nuove ed originali, le Pigotte uniscono idealmente tutti i volontari che con passione e creatività le realizzano e tutte le persone che, adottandole, contribuiscono ai programmi dell’Unicef contro la mortalità infantile. Grazie all’impegno di tutti i volontari a vario titolo coinvolti, il “Progetto Pigotta” continua ad essere il segno distintivo dell’Unicef-Italia: attraverso di esso, chiunque lo desideri, può partecipare ad una grande iniziativa solidale. A Mantova si potranno adottare le Pigotte sabato 6 dicembre sotto la Loggia di G. Romano, dalle 9 alle 13; domenica 7 e lunedì 8 dicembre, in Piazza Mantegna, dalle 9 alle 19. Il 7 e 8 dicembre, in caso di maltempo, le Pigotte saranno presenti presso il Punto di Incontro Unicef, in via Bellalancia 7, al mattino dalle 10 alle 12.30 e nel

pomeriggio dalle 15 alle 19. Inoltre il 18 dicembre, presso la Scuola I. Nievo, in Via Tasso n. 6, durante la tradizionale manifestazione natalizia con le bancarelle, che quest’anno si svolgerà nel pomeriggio a partire dalle 15.30, verranno offerte in adozione le Pigotte realizzate dagli alunni e dalle loro famiglie. In seguito, le Pigotte saranno disponibili tutti i giorni (escluso il lunedì) presso il Punto di Incontro Unicef.

Una nuova figura professionale per sfidare la crisi Si tratta dell’agente immobiliare che si propone come Amministratore Condominiale Che la crisi economica abbia colpito in modo spesso esiziale il settore immobiliare è un dato di fatto che purtroppo ha smesso di fare notizia. Degno di nota è invece che ci sia qualcuno che ha pensato di modificare la propria offerta professionale, offrendo una gamma di servizi più ampia, per restare competitivo. È il caso del Geometra Andrea Zaninelli dello Studio Tecnico Immobiliare Sant’Andrea che ha inventato la figura professionale dell’Agente Immobiliare Amministratore condominiale, ottenendo ottimi riscontri. Mentre le agenzie tradizionali si occupano solamente di compravendita e di locazioni , l’agente immobiliare amministratore offre un servizio a 360° oltre a proporsi come Amministratore è in grado di affiancare da qualunque punto di vista immobiliare; a partire dalla compravendita alla locazione , della gestione immobiliare a tutti i tipi di certificazioni richieste. Il condomino in questo modo potrà avere un’unica figura che lo assiste in più ambiti risparmiando tempo e denaro.

Il Geometra Zaninelli Andrea titolare dell’agenzia, che si trova a Mantova in via Solferino e San Martino 10, si occupa personalmente della gestione dello studio e della amministrazione condominiale, garantendo in prima persona serietà e professionalità avendo conseguito l’abilitazione professionale ed essendo iscritto all’albo Associazione Nazionale Amministratori Professionisti d’Immobili (ANAPI) N° Z2109. Il geometra ricorda che è obbligo di legge avere l’amministratore sopra gli 8 condomini e l’incarico dell’amministratore dura 1 anno e ad ogni assemblea si può confermare o revocare il mandato . Per avere un preventivo gratuito potete contattarci al 0376/390813 338/8875018 - agenzia.santandrea@gmail.com Lo studio è aperto dal Lunedi al Venerdì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:30, il sabato dalle 9.00 a 12:00. www.studiosantandrea.it.

STUDIO DENTISTICO DOTT. MARCO DE BATTISTI

"La serietà e l'onestà sono la garanzia del nostro lavoro, per noi ogni paziente, prima di essere un cliente, è una persona!"

È proprio vero!!!

COSTI della CROAZIA li puoi TROVARE a MANTOVA!! TELEFONA SUBITO allo STUDIO DENTISTICO del DOTT. MARCO DEBATTISTI in Via Verona n.38 Cittadella MN - Tel. 0376 387709 I

EFFETTUARE una RADIOGRAFIA PANORAMICA + VISITA e PREVENTIVO, COMPLETAMENTE GRATUITI. POTRAI

Prima di fare lunghi viaggi, PASSA da NOI, NON TI COSTA NULLA... NON RESTERAI DELUSO! Lo studio è aperto dal lunedì al venerdì e un sabato al mese - SI RICEVE SU APPUNTAMENTO

ReporterMN

ReporterMN

PAGINA 6 MANTOVA


Auto

Informazioni su auto e ulteriori foto e offerteMantova sul sito: www.ferrigiovanniauto.com - PAGINA 7GRANDE MANTOVA

DI SOAVE GIORGIO E MATTIA CASTELBELFORTE (MN) - VIA TOMBA 1 -

VENDITA E ASSISTENZA NUOVO E USATO AUTO SEMESTRALI A KM ZERO CON FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI

TEL. 0376/256041 - 0376/42449

PEDRAZZOLI ALLA CASA DEL MANTEGNA

BUSCOLDO

GRANDE SUCCESSO PER “LA STORIA DELLA MUSICA”

Fino al 6 gennaio esposto un ampio ventaglio di opere dell’artista mantovano

La Casa del Mantegna ospita fino al 6 gennaio 2015 un ampio ventaglio di opere selezionate fra i passaggi più significativi del percorso artisti-

co di Roberto Pedrazzoli, dalla seconda meta degli anni ‘60 ai giorni nostri. L’esposizione si apre facendo riferimento alle esperienze nate negli anni

della formazione accademica, nel clima culturale bolognese per attraversare, di seguito, un decennio dopo l’altro, i diversi cicli produttivi dell’artista fino alle esperienze più recenti. Agli anni ‘70 appartiene il ciclo dei “progetti per il paesaggio”.E’ poi la volta della stagione degli “arcobaleni” ispirati ai fenomeni di scomposizione della luce e dalle atmosfere della luce prendono visibilità le parole che nominano il paesaggio che trovano la loro sostanza tridimensionale nelle istallazioni in legno dipinto. La scrittura domina sempre di più lo spazio pittorico. La parola, nell’immaginario dell’artista, diventa citazione, immagine, forma, superficie, emozione cromatica. Alcuni anni fa in un ciclo di opere di piccole dimensioni, Pedrazzoli “trascrive”, sulla tela le esperienze raccolte in molti anni di insegnamento. Gli appunti e gli schizzi preparatori per le lezioni sono il materiale che l’artista rilegge e manipola

FELONICA MN

FESTA COL MAIALE IN TAVOLA PRESSO IL CENTRO SPORTIVO DELLA U.S.FELONICA NEI GIORNI DI:

• Domenica 7 pranzo alle ore 12.00-cena alle ore 19,00 • Lunedì 8 pranzo alle ore 12,00 • Sabato 13 cena alle ore 19,00 • Domenica 14 pranzo alle ore 12,00 - cena alle ore 19,00 nel mese dicembre in ambiente confortevole e riscaldato, si svolge la

nella costruzione dell’ opera che appare come una sorta di diario di viaggio che rivive le emozioni di una vita nella veste di educatore. Annotazioni, schemi interpretativi, citazioni dalla storia dell’arte, sovrapposizioni di disegni e scritture, danno vita ad una girandola di pensieri e concetti sulla storia dell’arte. Orari di apertura: mattino, da martedì a venerdì 10 - 12.30; pomeriggio mercoledì e giovedì 15 – 17; sabato domenica e festivi 15 – 18; chiuso il lunedì e i giorni di Natale e Capodanno.

MENUÕ Antipasto di Cicciole Risotto con Salsiccia - Maltagliati in Brodo con Fagioli e (a richiesta) Cotiche - Ossi e Sampet - Cotechino con Purè - Stinco di Maiale - Grigliata di Carne - Formaggio grana Parmigiano e Mostarda Mantovana - Turtèi Sguasarot - Busulàn - Salame Dolce vini adeguati per un banchetto “robusto” con il MENU’ BABY per bambini. Per accogliere gli avventori-buongustai in via DellÕ AVIS 1 • gradita la prenotazione al telefono: 0386 916078 / 3394391305

dotto da una presentazione che ha permesso di entrare nell’atmosfera del genere che si stava per ascoltare. Un particolare ringraziamento va alle scuole che hanno collaborato al’organizzazione dell’evento: “Accademia del Pianoforte” di Curtatone e Mantova, “Nuova Scuola di Musica” di Mantova, “Sonum Music School” di Borgo Virgilio”, Scuola di musica “Goitre” di Castellucchio e Scuola di “Musica Insieme” di Mantova. Allo spettacolo è seguito un momento conviviale con risottata offerta per tutti i presenti e preparata dalle associazioni Avis Buscoldo e Aido Curtatone. La serata è stata anche registrata ed il dvd verrà regalato a tutti i musicisti coinvolti.

BORGO VIRGILIO

BAGNOLO SAN VITO

SCRITTORE PROFETA IN PATRIA

VOUCHER PER IL NIDO

Verso il Natale all’insegna della letteratura a Borgo Virgilio. Giovedì 11 dicembre, infatti, per la rassegna “A tu per tu con lo scrittore” è in programma alle ore 21 presso la sala consiliare del Comune di Borgo Virgilio, l’incontro con l’autore locale Edoardo Spaziani che racconta il suo libro “Compromesso con la morte” . Il libro è una “spy-story” che richiama lo stile di Ian Fleming, un racconto nel quale l’avventura la fa da padrona e il ritmo è frenetico. L’agente britannico Tom Seeker viene incaricato di fronteggiare una minaccia terroristica che potrebbe compromettere la rete di spie occidentali in Medio Oriente. Da Edimburgo allo Yemen, Seeker si confronterà con un nemico quasi invisibile e con alcune situazioni del passato che si ripresentano. Nato 30 anni fa a Garbagnate Milanese, Edoardo Spazioni risiede a Cerese da quando era bambino. Dopo aver conseguito il diploma di perito aziendale e corrispondente in lingue estere ha intrapreso la carriera di scrittore culminata quest’anno con la pubblicazione del suo primo romanzo.

14ª FESTA il MAIALE in TAVOLA

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MUTILATI E INVALIDI CIVILI

Il Comune di Bagnolo San Vito rende noto che dal 2 al 20 dicembre è possibile presentare domanda di erogazione del voucher sociale da parte di genitori che intendano iscrivere o che abbiano già iscritto i loro figli presso un nido privato convenzionato. L’importo del voucher sarà definito in base all’Isee come da Regolamento e verrà concesso per il periodo gennaio 2015 a luglio 2015. Alla chiusura del termine per la presentazione della domanda sarà stilata apposita graduatoria ed il voucher sarà erogato ai primi 3 posti e comunque fino ad esaurimento delle somme disponibili. Chiunque fosse interessato ad avere informazioni in merito alla presentazione della domanda e ai criteri fissati dal Regolamento può rivolgersi all’Assistente Sociale del Comune (0376/253286).

Sede prov. di Mantova: P.zza Bazzani, 2 - Mantova Tel. 0376.320483 Tel. e Fax 0376.221225 c/c postale 13323464 www.anmicmn.it

presentazione domande invalidità

ReporterMN

Il menù sarà quello tradizionale per gustare pietanze che ricorrono con i sapori nei tempi antichi quando i norcini svolgevano una intensa attività nei periodi invernali procurando cibo di maiale per le famiglie da consumarsi nell’arco di tutta l’annata. Nel confortevole salone del sodalizio sportivo felonichese dopo che le cuoche si saranno superate con maestria si potranno degustare i seguenti piatti su banchetti arredati per l’occasione della tradizionale festa invernale:

Sabato 15 novembre 2014 il teatro “Verdi” di Buscoldo ha vissuto una particolarissima serata musicale con lo spettacolo “La storia della musica”. L’iniziativa, rientrante nella attività del progetto “Crescere nella cultura”, co-finanziato da Regione Lombardia, ha visto la partecipazione di circa 150 persone come pubblico e di 30 giovani (dai 7 ai 38 anni) delle varie scuole di musica del primo hinterland mantovano che, grazie alla loro bravura e a quella dei loro insegnanti, hanno offerto un ottimo spettacolo musicale. Quasi due ore di musica, dal genere classico a quello jazz, dal blues al rock fino ad arrivare alla musica pop rock commerciale. Ogni stile musicale è stato intro-

consulenza per agevolazioni legge 104/92 presenza dei propri medici in seno alle Commissioni per l’accertamento d’invalidità Civile e presso la Commissione medica di verifica Inps Pratiche Inps, domande per assegni familiari, ricostituzioni pensionistiche, reversibilità, assegno sociale, attestazione ISEE, etc.. Servizio barriere architettoniche e scuola Ricorsi giudiziari per mancato riconoscimento invalidità civile Delegazioni di zona: Acquanegra sul Chiese via Diaz, 8 (c/o M.Z. Service) merc 9-12 ven15-18.30 Asola via Oberdan, 10 - sab 9-12 Bozzolo via Valcarenghi, 67 ore 9-12 o per app. tel. 0376/921110

Suzzara (c/o) CNA via IV Novembre, 11 mart 9-12 Sermide vic. Mastine, 27 (zona amb. S. Michele Farmacia Fornasa) giov 9-12

Castiglione d/Stiv. via Botturi, 33 (c/o Circolo Pertini) giov 9-12 San Benedetto Po P.zza Teofilo Folengo, 2 ex Informagiovani

Goito Via V. Veneto, 12 Viadana via Verdi, 8 (c/o ass. Carabinieri) ven 9-12 o per app. Tel. 377/1675025


ReporterMN

Si organizzano viaggi andata e ritorno in giornata per il Policlinico di Parenzo (Porec) e Fiume (Rijeka) con partenze settimanali dalle province di Mantova, Cremona e Parma

I nostri servizi

P

er illustrare obiettivamente i due Policlinici Rident, specializzati nella diagnostica e nella terapia odontoiatrica completa, non occorre fare altro che affidarsi ai dati che essi offrono e che sono sotto gli occhi di tutti: due sedi una a Rijeka (Fiume) e l’altra a Poreč (Parenzo)- 40 dottori in odontoiatria, 40 assistenti dentali, 5 ingegneri di radiologia, 58 odontotecnici, 30 studi dentistici, 3 laboratori odontotecnici e più di 30 mila pazienti ogni anno; i quali hanno potuto verificare in prima persona quanto corrisponda al vero lo slogan che da anni accompagna questo importante centro odontoiatrico, ovvero “ Rident…e torna il sorriso”. E il sorriso torna davvero e per svariati motivi: innanzitutto per la professionalità e la cortesia del personale, per l’elevata tecnologia delle strumentazioni utilizzate nelle diagnosi e per l’assoluta qualità dei materiali impiegati nei lavori eseguiti. Nel Policlinico di Fiume sono a disposizione tutti i servizi dell’odontoiatria moderna. Tra queste la chirurgia orale, la protesi fissa e mobile, l’ortodonzia, la parodontologia, l’odontoiatria conservativa ed estetica, la pedodonzia e l’odontoiatria preventiva, nonché la diagnostica radiologica ed il laboratorio odontotecnico. Nel complesso che ospita questo Centro Rident, si trovano 24 studi, sale operatorie,

laboratorio odontotecnico, reparto radiologico con ortopantomografo digitale e TAC ILUMA Cone Beam scanner. Tutti gli studi sono attrezzati con un apparecchio RVG ( radiovisiografia) che permette di riprendere digitalmente immagini istantanee dei singoli denti. Nella città di Parenzo, invece, il Policlinico Rident offre la diagnostica e la terapia odontoiatrica completa in un edificio situato a soli 700 metri dal mare, dove si trovano 6 studi odontoiatrici e una sala chirurgica, laboratorio odontotecnico e l’apparecchio digitale per la tomografia computerizzata (la cosiddetta TAC ) e l’ortopantomografo con la possibilità di effettuare anche le lastre telerontgen. Anche qui ogni studio è dotato di un apparecchio per le radiovisiografie che permette di riprendere digitalmente immagini istantanee dei singoli denti. All’interno dell’edificio, oltre agli studi dentistici, si trovano anche 10 stanze riservate all’alloggio dei pazienti. Il Policlinico Rident di Parenzo è il risultato di anni di esperienza e del know how del Policlinico Rident a Rijeka, con la quale collabora strettamente. L’esperienza maturata nel campo odontoiatrico e la possibilità dell’alloggio fanno di questa struttura il luogo ideale per la soluzione dei problemi dentali. Tutti gli elementi, questi, che già di per sé

˜ ˜ ˜ ˜ ˜ ˜ ˜ ˜ ˜ ˜ ˜ ˜

PREVENZIONE IMPIANTI DENTARI E CHIRURGIA ORALE PROTESI FISSA PROTESI MOBILE ORTODONZIA ODONTOIATRIA CONSERVATIVA ODONTOIATRIA ESTETICA PARODONTOLOGIA PEDODONZIA RADIOLOGIA LABORATORIO ODONTOTECNICO STERILIZZAZIONE E DISINFEZIONE

sarebbero sufficienti per scegliere tal struttura. Ma vi è molto di più come, ad esempio, l’assoluta convenienza sotto il profilo economico, anche per chi arriva da lontano, come già in molti fanno partendo dalle Province di Mantova, Cremona e Parma, contattando i nostri rappresentanti di zona: IRENE 366 2272786 - GABRY 366 2272785.

PREZZI ESTREMAMENTE COMPETITIVI

Rident, infatti offre un servizio odontoiatrico completo a prezzi accessibili a tutti, con in più la straordinaria possibilità di godersi l’offerta turistica della città di Parenzo e dell’Istria. Ecco allora che lo slogan “ Rident…e torna il sorriso”, appare molto di più che una mera promessa pubblicitaria, trasformandosi in una concreta possibilità oggi alla portata di tutti.


Mantova - PAGINA 9 -

ALTO MANTOVANO

PAGINA 9

Mantova

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI ReporterMN

Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133

di Biolchi Elisa e Sabrina s.n.c.

www.facebook.com/ilfornogoito

ULTIMI GIORNI PER VISITARE LA MOSTRA DI MEDOLE

PONTI SUL MINCIO

TORNA L’ANTICA SAGRA DI SAN NICOLÒ

Prorogata fino all’8 dicembre la bella raccolta d’arte allestita nella Torre Civica

In seguito al successo e alle numerose richieste pervenute, la mostra Patrimonio e nuove donazioni della Civica Raccolta d’Arte di Medole è stata prorogata fino a lunedì 8 dicembre 2014. L’esposizione, che si propone come un naturale aggiornamento ed arricchimento della collezione permanente e che rappresenta il primo evento ufficiale dopo l’ottenimento della qualifica regionale di “Raccolta Museale”, mostra la vivacità artistica del nostro territorio. Più di 150 opere, delle quali un nucleo consistente è formato

dai grandi maestri mantovani, sono esposte contemporaneamente nelle cinque sale della Torre Civica medolese. Un’occasione unica per scoprire e per vivere pienamente le tappe e i frutti di un percorso che la Raccolta Museale di Medole conduce con coraggio, esperienza e passione da quasi quarant’anni. Giuseppe Facciotto, Gianni Baldo, Paolo Conti, Lauro Gorini, Giovanni Pegoraro, Iva Recchia, Ferdinando Capisani, Franco Bassignani, Enos Rizzi Alessandro Dal Prato sono solo alcuni dei prestigiosi autori le cui opere

in mostra tra le sale della Torre vanno ad accostarsi agli altri grandi nomi che costituiscono la collezione permanente. Fabrizio Migliorati, direttore della Civica Raccolta d’Arte: «È molto importante, per maturare uno sguardo attento ed efficace sul mondo contemporaneo, saper cogliere l’occasione di fermarsi a ricordare da dove quello sguardo ha avuto origine». Gli fa eco Giovanni Magnani, conservatore della Raccolta: «Siamo orgogliosi del patrimonio che possediamo e ancor più di mostrarlo ai nostri visitatori».

Quest’anno sarà una sola la giornata dedicata all’Antica Sagra di San Nicolò, ma con un programma votato alla tradizione e alla buona cucina. La nona edizione si terrà sabato 6 dicembre a Ponti sul Mincio, paese dell’alto mantovano a ridosso del lago di Garda e nel cuore delle Colline Moreniche. Presso la Cascina Pelizzer (Strada per la Centrale Termoelettrica) si inizierà ad assaporare i sapori della tradizione contadina già dalla colazione: “Polenta con la renga” e “Polenta con il salame” saranno serviti dalle 8.30. In occasione della Sagra e della S.S. Messa, alle ore 10.30, verrà aperta al pubblico l’omonima chiesetta così che tutti possano riscoprire il patrimonio storico che essa racchiude in sé. Durante la mattinata sarà inoltre pos-

sibile visitare la Centrale Termoelettrica, mentre al pomeriggio verranno organizzare le consuete gare di briscola e tombola. Il menù previsto per il pranzo e per la cena permetterà di degustare “Ossi de Porsel”, “Trippe”, “Codeghin”, “Codeghe coi Fasoi”, “Pearà”, “Baccalà con polenta”, “Polenta con formai verdo”. Oltre a questo sarà presente per tutta la giornata un angolo birreria che sfornerà “Hot Dog” e “Piadine farcite”. La serata sarà allietata con la musica dal vivo e alle 23.30 farà da chiusura il tradizionale spettacolo pirotecnico. Non ci resta quindi che augurarvi di passare ancora una volta una giornata in nostra compagnia accompagnata dalla consueta dose di allegria. Per ulteriori informazioni: www.sagraponti.com.

ReporterMN

CHIUSO il lunedì ed il martedì sera

E' gradita la prenotazione

PROGRAMMA DI DICEMBRE 2014 SABATO 06 LUNEDI' 08 SABATO 13 VENERDI 19 DOMENICA 21 MERCOLEDI' 21

ore 20.00 ore 12.00 ore 20.00 ore 20.00 ore 12.00 ore 20.00

SERATA MUSICALE con FRANCESCA BAND L'ORCHESTRA NADIA NADI' SERATA MUSICALE con EROS VALBUSA SERATA MUSICALE con FLAVIO GEDE SERATA MUSICALE con L'ORCHESTRA AREA 22 (ex ragazzi di Mauro Levrini) CAPODANNO con EROS VALBUSA

NATALE 2014 € 38,00

MENÙ

Antipasti

Secondi piatti

Bresaola, salame, crudo, porchetta Luccio in salsa con polenta, Insalata di mare, gamberi a vapore Capesante gratinate

Faraona ripiena Grigliata con Gamberoni, Coda di Rospo e Fritto misto

Primi piatti

Contorni

Riso con radicchio salsiccia e philadelfia Gnocchi al granchio Tortellini al burro fuso Sorbetto al limone

Contorni di stagione Semifreddo con granella di amaretto Caffè Bevande incluse

MENU COMPLETO MENU COMPLETO MENU COMPLETO PRANZO MENU COMPLETO MENU COMPLETO a persona

€ 18,00 € 30,00 € 18,00 € 18,00 € 30,00 € 65,00

CAPODANNO 2014 MENÙ € 65,00 Antipasti

Secondi

Carpaccio di Salmone - Luccio in salsa Seppie con lenticchie e polenta Insalata di mare - Gamberi a vapore Capesante gratinate

Coda di rospo alla livornese Grigliata con Scampi, Gamberoni, Fritto misto

Primi

Contorni

Tortelli al salmone Reginette allo scoglio Sorbetto limone

Contorni - Dolce e spumante - Caffè Frutta fresca e secca Bevande comprese

Tanta musica e balli con l'orchestra spettacolo di EROS VALBUSA aspettando il nuovo anno - Ore 02,30 Sorpresa gastronomica

Via C. Bon Brenzoni, 66/68 - 37060 Mozzecane (VR) - Tel. 045 7930253 - Fax 045 6340708 - www.dagrazianoeloretta.com - ristgel@libero.it


Mantova - PAGINA 10 -

OLTREPÒ

Ristorante La Rosa dei Venti

Auguri di Buone Feste a tutta la Clientela Gradita la prenotazione Via Cavo, 1 - Carbonara di Po (MN) - Tel. 0386 41873

Cucina Tipica Sarda e Mantovana • Pesce di Mare

Cell. 338 9643360 - rosadeiventicarbonara@gmail.it

OSTIGLIA, LA PARROCCHIALE RITORNA ALLA SUA COMUNITÀ A due anni e mezzo dal sisma il vescovo riapre la chiesa a conclusione di un lungo lavoro di recupero DI NICOLA ANTONIETTI La chiesa di Ostiglia ritorna ai fedeli: con una cerimonia altamente suggestiva e commovente – anche per il parroco don Bruno Ghiroldi che non è riuscito a trattenere le lacrime – l’edificio religioso della cittadina rivierasca è stato finalmente riaperto dopo due anni e mezzo di attesa, tanti ne sono passati da quel 29 maggio 2012 che sconvolse letteralmente un territorio e le sue comunità. Una giornata celebrata da oltre duemila fedeli e dal vescovo di Mantova Roberto Busti che ha suggellato, con i tradizionali tre colpi sul portale della chiesa, la riapertura.

“Qui a Ostiglia e nei prossimi giorni, come negli scorsi, sono in giro per la Provincia a riaprire chiese che erano state chiuse dal sisma – ci dice monsignor Busti – Per me è immediato andare con la mente a quando visitavo gli stessi edifici distrutti e incontravo comunità rimaste senza parole. In questi giorni stiamo invece compiendo un cammino di speranza che non è solo dei fedeli, ma di tutte le comunità nel loro complesso. Perché la chiesa è, in fondo, il simbolo stesso di una comunità che, proprio nei momenti più duri, riesce a ritrovare una sua unità”. Alla riapertura della chiesa non è mancato neanche il sindaco ostigliese Valerio Prima-

vori, e il prefetto di Mantova Carla Cincarilli: l’importanza di tale ristrutturazione è anche nei numeri, oltre che nel grande valore simbolico che ha per la comunità ostigliese: 750mila euro di interventi – principalmente rivolti al sottotetto e alle strutture lignee di copertura, anche se la risistemazione ha riguardato tutto l’edificio – finanziati dal Frisl Regionale per 125

mila euro, da un contributo della Curia di 50 mila euro, e da un contributo diretto della parrocchia di Ostiglia per 200 mila euro, mentre 370 mila euro sono stati finanziati con Fondo Frisl da restituire a tasso zero. Della cifra fanno parte anche i fondi raccolti dalla varie iniziative pubbliche della parrocchia, della Pro Loco di Ostiglia e di contributi di privati cittadini.

OSTIGLIA

IL CINEMA SENZA PIÙ… ”SEGRETI” Parte a Ostiglia l’iniziativa “il linguaggio del cinema: storia, teoria e analisi” L’assessorato alla Cultura del Comune di Ostiglia organizza un ciclo di conferenze sul linguaggio cinematografico. Sei incontri sugli elementi di base per la conoscenza della storia del cinema e per accedere a una visione consapevole e critica di un’opera cinematografica. L’iniziativa denominata “Il linguaggio del cinema: storia, teoria, analisi”, a cura dell’Associazione Musica e Tecnologia, è realizzata nell’ambito del progetto culturale “Cinechildren d’essai”. Le lezioni, a partecipazione gratuita, sono tenute dal professore Alberto Scandola dell’Università di Verona. Il primo appuntamento è previsto per lunedì 15 dicembre; il tema trattato: “Nascita ed evoluzione del linguaggio cinematografico”. Il secondo incontro è fissato per il 26 gennaio e si parla de “La

costruzione dell’immagine: inquadratura e sguardo”. Il 9 febbraio il tema è “La sintassi del racconto: il montaggio”; il 2 marzo si tratta l’argomento “Musica, parole, rumori: il suono”; il 13 aprile il tema è “La recitazione: attori e divi”, il 4 maggio chiude il ciclo di conferenze la lezione su “Il cinema contemporaneo: autori e tendenze”. Gli incontri si tengono nella sala convegni della Palazzina Mondadori di Ostiglia, dalle ore 18.00 alle 20.00. La partecipazione è gratuita ma i posti disponibili sono limitati alla capienza dell’aula, pertanto è gradita la prenotazione su iscrizione telefonando o scrivendo una mail all’ufficio cultura del Comune di Ostiglia (simonetta.callegarini@comune.ostiglia.mn.it, 320 4314787). (nic)

BORGOFRANCO SUL PO

DEL

TARTUFO

Anno VIII - Sport Comuni Speciale Calendario Tuberfood supllemento al n. 11 - NOVEMBRE 2014

BORGOFRANCO SUL PO (MN)

Calendario 2015

[comunicazione www.gruppolumi.it]

Borgofranco sul EX PO

Un evento da Oscar

TUBERFOOD, ARRIVA IL CALENDARIO SUI SUCCESSI DEL TARTUFO BIANCO 2014, un anno da record per la Fiera del Tartufo di Borgofranco sul Po, che giunta alle 20 candeline ha letteralmente registrato un boom di presenze, (+60% rispetto all’anno scorso). Variegati e numerosi gli eventi paralleli alla manifestazione, che ha potuto contare su prestigiose collaborazioni, in grado di fare della Fiera un efficace modello di valorizzazione e sviluppo territoriale (possiamo ricordare Festivaletteratura di Mantova, Gran Premio Nuvolari e Teatro Comunale Pavarotti di Modena). Per festeggiare questi successi, il raggiungimento di patrocini il-

lustri e il conferimento del titolo di Fiera Nazionale per il 2015, la Pro Loco di Borgofranco sul Po ha realizzato anche quest’anno un calendario in ricordo dei più significativi momenti legati alla promozione del tartufo bianco. Il leitmotiv è il tema cinematografico “Un evento da Oscar”: il tartufo, la sua Fiera e i soggetti che l’hanno resa un’iniziativa di successo sono, infatti, presentati in una veste “da film”. Tre immagini per ogni pagina ripercorreranno la scorsa eccezionale annata: eventi, volontari, collaborazioni, ospiti d’eccezione – tra cui il celebre conduttore di Mela Verde Edo-

I momenti più significativi del 2014 raccolti nelle 12 pagine di “Un evento da Oscar” ardo Raspelli – più tante gustose ricette con protagonista il fungo ipogeo. Altro tema importante a cui si fa riferimento nel calendario è la grande opportunità rappresentata da Expo Milano 2015, a cui il progetto Tuberfood – Fiera Nazionale del Tartufo di Borgofranco sul Po prenderà parte. Un’occasione da non perdere per il territorio italiano e per la regione Lombardia, che avranno l’opportunità comunicare a tutto il mondo le proprie eccellenze in ambito enogastronomico e turistico. Anche la provincia di Mantova e il basso mantovano, grazie alla presenza del progetto

Tuberfood ad Expo 2015, avrà la possibilità di mostrare al grande pubblico le tante risorse ambientali, gastronomiche e turistiche della zona, non ancora rinomata come altre ma, soprattutto grazie al tartufo, già capace di attirare l’attenzione a livello nazionale. Durante la conferenza stampa di presentazione della Fiera del Tartufo, lo scorso settembre a Palazzo Pirelli a Milano, Borgofranco sul Po è stato simpaticamente ribattezzato dall’autore comico Demo Mura “Borgofranco sull’Expo”, in virtù dello slancio con cui il progetto Tuberfood approderà al colossale evento.

ReporterMN

21ª FIERA NAZIONALE

in occasione del nostro cinquantesimo compleanno

GRANDE PROMOZIONE su tutte le stufe esposte in sala mostra

• STUFE • CAMINETTI • CALDAIE • LEGNA • PELLET • BRICCHETTI • ACCESSORI VARI ACCENDIFUOCO, ANTIFULIGGINE, DETERGENTE VETRI STUFE/CAMINI, ASPIRACENERE E... TANTO ALTRO

in

Stufa NORDICA – mod. FULVIA OFFERTA a € 530,00 + IVA

Via Cadellora, 4/6 Gonzaga (MN) Tel. 0376 58274 (r.a.) - Fax 0376 588119 info@calzolarisrl.it


Mantova - PAGINA 11 -

OLTREPÒ

IL TANGO PER SCONFIGGERE LA SLA Grande successo a Gonzaga per “Liberamente Danza”

DI NICOLA ANTONIETTI

Lavori per oltre 300mila euro, riapertura prevista per domenica 7 dicembre

assistendo ai volteggi dei ballerini e al concerto dell’orchestra. Tutto il ricavato dei biglietti d’ingresso e del servizio ristorante e bar verrà devoluto ad Aisla Onlus, che ha raccolto numerose offerte anche attraverso gli stand informativi allestiti all’interno della festa. Un aspetto particolarmente emo-

zionante è stata la presenza, nonostante i problemi di salute, di Cristina, la ragazza affetta da SLA e appassionata di tango dalla cui esperienza i parenti e gli amici di sempre hanno deciso di organizzare questo evento di beneficenza. “Liberamente Danza” prosegue Domenica prossima, 7 dicembre dalle 20, con l’ultimo appunta-

NUOVE OPERE PUBBLICHE IN ARRIVO A GONZAGA Interventi alle strade e al campo da tennis; lavori anche sulla Caserma dei Carabinieri Si arricchisce il programma delle opere pubbliche nel Comune di Gonzaga. Il consiglio comunale ha approvato le modifiche al piano triennale e annuale dei lavori, che ora prevede l’intervento di copertura del campo da tennis, per un importo di 170mila euro, e l’imputazione di una prima tranche di 391mila euro per la caserma dei carabinieri, risorse in precedenza identificate come finanza di progetto ed ora reperite in bilancio. Nel frattempo è stata eseguita, da parte dei tecnici, la verifica della vulnerabilità

ANCHE SUSTINENTE RIAVRÀ PRESTO LA SUA PARROCCHIALE

sismica dell’edificio che ospita il Comando Compagnia, secondo le norme introdotte dopo il sisma. Tra le variazioni approvate dal consiglio, anche l’aumento della quota assegnata alla manutenzione delle strade, che passa da 200mila a 264mila annui. Grazie alle iniziative di contrasto all’evasione e di recupero di tributi riferiti ad un periodo che va dal 2011 ad oggi, è stato inoltre possibile introitare circa 20mila euro di risorse che saranno impiegate per le manutenzioni e per operazioni a sostegno del

commercio locale. Diminuisce in maniera significativa anche l’indebitamento del Comune. In base alla manovra approvata dal consiglio, che implementa le azioni di risanamento già portate avanti dall’amministrazione comunale nei precedenti esercizi, parte dell’avanzo di amministrazione sarà destinato all’estinzione di mutui: il taglio programmato corrisponde a 400mila euro, che produce un risparmio di circa 35mila euro annui in termini di minori spese di interesse. (nic)

ReporterMN

T A rill E G s i g o g T alumi - Forma

S Carni -

mento: “Carpe Diem”, una nottata all’insegna dei balli latino americani, dalla salsa alla bachata, al merengue. In pista insegnanti e ballerini di 27 scuole di ballo tra Mantova, Reggio Emilia e Modena. Solo ingresso 5 euro, ingresso con cena 20 euro. Info e prenotazioni: 345/8941225, 333/6401555.

Probabile una riapertura anche per la chiesa di Sustinente, e in tempi brevissimi, dato che, quasi sicuramente, sarà domenica 7 dicembre la giornata in cui lo storico edificio tornerà a nuova vita dopo il sisma del 2012: 300mila euro l’importo dei lavori, che hanno interessato la totalità della struttura. La chiesa parrocchiale di Sustinente è un edificio di grande significato storico per il comune rivierasco: anche se il suo aspetto attuale è frutto della seconda campagna costruttiva – risalente al 1854 e riguardante le navate laterali e le cappelle – il nucleo originale della chiesa è del XVII secolo, come luogo religioso di riferimento per i coloni che coltivavano le terre dei frati benedettini. La chiesa aveva subito importanti danneggiamenti in seguito alle scosse, ed è stata quindi chiusa al culto: i poco meno di 300mila euro necessari per il recupero sono arrivati da una convenzione stipulata dalla parrocchia, unitamente a fondi provenienti dai gemellaggi di quest’ultima con le diocesi di Pavia e di Vigevano e due parrocchie della città di Milano, nonché con le offerte dei fedeli: i lavori, diretti da Lisa Veronesi e Gabriele Squassabia in collaborazione con Ernesto Ceriani, sono stati condotti dalla ditte Lodi Luciano per i lavori strutturali, Billoni e Negri per gli interventi di restauro, e Geodomus per i ponteggi. La chiesa è stata sottoposta ad un accurato intervento di risistemazione degli intonaci esterni ed è stata stesa una nuova tinteggiatura; per quanto riguarda l’interno sono stati restaurati i dipinti della volta (risalenti al secondo dopoguerra), consolidando inoltre gli stucchi e il cannucciato. Ma gli interventi più importanti sono avvenuti a livello strutturale, con il consolidamento del sottotetto e la posa di una antitarlo sulle centine lignee, nonché con la realizzazione di una controventatura di falda per legare la facciata alla struttura lignea del tetto, e di un cordolo che “abbraccia” la chiesa rafforzandone la struttura. (nic)

GONZAGA TEATRO COMUNALE

ReporterMN

Quasi 500 persone per suggellare la buona riuscita di una iniziativa: sono quelle che hanno affollato le prime due giornate di “Liberamente Danza”, la manifestazione di solidarietà organizzata da Fiera Millenaria e Arci Laghi Margonara con il patrocinio dei Comuni di Gonzaga e Pegognaga. E domenica è in programma l’ultimo appuntamento. Sabato notte il padiglione 0 della Millenaria si è trasformato in una raffinata milonga argentina, con allestimento a tema e le esibizioni dell’orchestra di dieci elementi Hijos Ilegitimos de Astor e di quattro dj di tango internazionali: la giapponese Makiko Mori, l’argentino Leonardo Colman e le italiane Barbara Melenita Peca e Nico La Nenna Radice. Una maratona di dodici ore a passo di tango, dalle 20 di sabato sera fino alle 8 di domenica mattina. Qualche temerario ha persino portato il sacco a pelo e ha dormito nel padiglione dopo aver ballato sino al mattino. Il mondo tanguero si è mobilitato, fin da lontano, per partecipare all’iniziativa. Sono giunti ballerini da Milano, Rimini, Verona, Imola, Reggio Emilia, Modena e Cremona. Ma la Notte Bianca del Tango non è stata una festa solo per chi ama ballare. Tanti i partecipanti intervenuti per cenare e passare una serata piacevole facendo, al tempo stesso, un bel gesto di solidarietà. Numerosi i coperti (circa 140) registrati dal ristorante allestito appositamente all’interno del PalaFieraMillenaria, che ha servito piatti tradizionali cucinati dai cuochi di Arci Margonara e che ha permesso al pubblico di cenare a bordo pista

SUSTINENTE

Programma dicembre 2014 - gennaio 2015 VENERDÌ 12 DICEMBRE ORE 21.00 Giulio Casale e Andrea Scanzi in

LE CATTIVE STRADE - PER DE ANDRÉ In collaborazione con Comune di Cagli - Istituzione Teatro Comunale Si ringrazia la Fondazione Fabrizio De André O.N.L.U.S.

Le Cattive Strade è uno spettacolo scritto e interpretato da Giulio Casale e Andrea Scanzi. In novanta minuti si ripercorre la carriera di Fabrizio De André. Scanzi racconta gli snodi del percorso artistico del poeta e cantautore ligure. Alla sua narrazione si alternano le interpretazioni di Giulio Casale, capace di personalizzare con rispetto, personalità ed eclettismo il repertorio di Faber.

GIOVEDÌ 15 GENNAIO 2015 COMEDIANS regia Renato Sarti Margherita Antonelli, Alessandra Faiella, Rita Pelusio, Claudia Penoni e con Pia Engleberth e Rossana Mola

PRODOTTI

in OFFERTA

COPERTINA DI MANZO € 7,90 al KG Pegognaga (Mn) - Via Provinciale Est, 12 Tel. 0376.550991

Torna in versione femminile, con 4 fantastiche attrici, lo spettacolo che portò al successo gli attori di Zelig. Il testo, ci presenta un gruppo di aspiranti comiche che durante un provino devono scegliere se restare fedeli ai propri ideali o tradire gli insegnamenti ricevuti per ottenere successo? Lo spettacolo trenta anni fa ebbe uno straordinario successo. Il regista Renato Sarti ripropone una versione completamente femminile ,di affiatatissime attrici,con l’obiettivo sempre attuale di svelare le lacerazioni della società e della vita anche tramite la risata e lo sberleffo.

Info e Prenotazioni: Ufficio Teatro, via Fiera Millenaria, 64: Tel 0376.526337 o 329.3573440 e-mail: teatro.gonzaga@comune.gonzaga.mn.it, www.comune.gonzaga.mn.it Fax Comune: 0376528280, Referente: Giulia Marmiroli. Teatro Comunale: Via Leone XIII, 5 , Tel 0376.529434 (solo nei giorni di spettacolo). Info Caffè Teatro: 347.5776554 / 349.1569521


Mantova - PAGINA 12 -

OGLIO PO PAGINA 12

CANNETO A TEATRO Al Mauro Pagano è andato in scena il primo spettacolo di una ricca programmazione. Prossimo appuntamento il 6 dicembre

Otto spettacoli: quattro in abbonamento e quattro fuori. È una stagione importante quella che ha preso il via al Mauro Pagano di Canneto lo scorso 22 novembre con “Signori si nasce, ed io, modestamente, lo nacqui”, commedia dedicata al grande Totò e proposto dalla Compagnia “La Belle Epoque”. Per quanto riguarda gli spettacoli in abbonamento il prossimo spettacolo è fissato per venerdì 30 gennaio con “La vedova allegra” messo in scena dalla Compagnia Corrado Abbati. Cui seguirà, venerdì 13 febbraio, “Io fò buchi nella sabbia”, spettacolo di Massimo Bagliani scritto in collaborazione con Enrico Vaime. Sabato 14 marzo Antonio Lubrano, celebre personaggio televisivo, condurrà lo spettacolo “Il Buffo nell’Opera” con la partecipazione dei Solisti dell’Orchestra da Camera Aloisiana. Biglietto singolo a 18 euro, ridotto 15. Abbonamento per i quattro spettacoli a 60

euro, ridotto 45. Veniamo agli spettacoli fuori abbonamento. Il primo è alle porte, fissato per sabato 6 dicembre: “Il crogiuolo. Le streghe di Salem”, dramma in 4 atti di Arthur Miller interpretato dalla Scuola di Teatro di Mantova. Biglietto intero a 10 euro, ridotto 7. Stesso prezzo per lo spettacolo di sabato 18 febbraio: “I milioni dello zio Peteroff”, commedia di Garcia Alvarez e Muñoz Seca interpretata dall’Accademia Teatrale Il Rivellino. Biglietto a 5 euro invece per gli spettacoli di martedì 20 gennaio e domenica 1 febbraio, rispettivamente il 14° Concerto per i patroni proposto dal Complesso Bandistico Cannetese, e lo spettacolo per bambini “Buon appetito”, nuova produzione del Teatro Daccapo sul tema della sana alimentazione. Per informazioni: 0376/723510 (biglietteria), 0376/717000 (uffici comunali), oppure riferirsi al sito: www.comune.canneto.mn.it.

CAMPITELLO

ECCO LA FESTA INFINITA

Mantova

••• SPECIALE

BENESSERE OMEOPATIA

SPECIALE BENESSERE I rimedi naturali sono la strada giusta per riequilibrare le emozioni che predispongono all’ipertensione: trova il più adatto in base al tuo carattere

L’OMEOPATIA CONTRO L’IPERTENSIONE

In una prospettiva omeopatica, l’ ipertensione è una patologia cronica e insidiosa, che evidenzia un’alterazione profonda della forza vitale che sostiene l’uomo: per trovare il rimedio che fa per te, è quindi importante valutare la complessità del tuo modo di essere, sia sul versante fisico, sia su quello psichico.

sintomi di cui soffri sono gli stessi di Baryta, con la differenza che peggiorano col caldo. Altra caratteristica: il desiderio compulsivo di dolci e caramelle.

BARYTA CARBONICA SE SEI UN TIPO “LENTO” La tua caratteristica principale è la lentezza: sei rallentato nei movimenti, e nelle cose “di testa” tendi alla riflessione e a ponderare con calma ogni aspetto di un problema. I disturbi in cui più facilmente incorri sono: palpitazioni e cefalea che peggiora col caldo,

BELLADONNA SE SEI “SANGUIGNO” Amabile, esuberante, con la stoffa del leader, spesso tendi a strafare. Misura e sobrietà non fanno per te; anche quando ti ammali, ti succede di colpo, con sintomi forti (febbre alta, spossatezza infinita…) che, toccato il loro livello massimo, rapidamen-

mentre tutti gli altri sintomi di cui puoi soffrire si aggravano col freddo.

te scompaiono. Quando stai male ti metti a riposo, cercando di stare al caldo ed evitando rumori, luci, movimento, tutto ciò che ricerchi quando sei in forma.

eccezione è il cibo: quando stai male lo desideri bollente. ACONITUM PER LE CRISI IMPROVVISE Aconitum è il rimedio omeopatico adatto in caso di un’esplosione improvvisa del disturbo. I sintomi della crisi in tali situazioni si preannunciano così: cefalea con un senso di pressione esterno, vertigini se si muove il capo, polso pieno e duro, palpitazioni. Il tutto associato ad ansia, paura di morire, che portano il soggetto a muoversi senza sosta.

Lunedì 8 dicembre scatta la manifestazione organizzata dall’associazione commercianti

VENDITA MANGIMI per ANIMALI, GRANAGLIE e FARINE.

Per consegne a domicilio chiamare il numero

0376

96276/346.0859156

CAMPITELLO: Via Chizzolini, 46 - MN

PANE - PIZZA - PASTA FRESCA - DOLCI

GAMBA GIORGIO PRODOTTI ARTIGIANALI DI PRODUZIONE

PROPRIA

VENDITA di prodotti artigianali

SENZA GLUTINE

Anello di Monaco artigianale con ricetta tramandata dagli anni '70 Piazza Garibaldi, 13 - CAMPITELLO (MN)

TEL. 0376 96269 - 96220

ReporterMN

Associazione Commercianti Campitello vi invita alla IV° edizione di “Festa Infinita”, che si terrà l’intera giornata di lunedì 8 dicembre 2014 dalle 10 alle 18. La giornata comincerà con la “2° Caminada d’la Festa Infinita”, corsa podistica a passo libero, aperta a tutti, organizzata da Associazione Commercianti Campitello, con il patrocinio del Comune di Marcarla. Ritrovo alle ore 8.00 in Piazza Garibaldi. Partenza ufficiale ore 8.30. Info 0376.926241. Negli stand gastronomici si potranno degustare: caldarroste, ciucaroi, vin brulé, cioccolata calda, tè caldo, frittelle, crepes e molto altro… All’ora di pranzo: sorbir d’agnoli e pane e cotechino. Il mercatino ospiterà bancarelle di prodotti artigianali, gastronomici, collezionismo, oggetti di una volta, prodotti tipici, torrone, zucchero filato e altri dolciumi. Nel pomeriggio le vie del paese saranno animate da giullari ed artisti di strada e Santa Lucia, accompagnata dal suo asinello, incontrerà i bambini. Dal mattino, nella magica atmosfera di Piazza Garibaldi, in collaborazione con il Gruppo Arti e Mestieri “I Rainër” di Piubega sarà rappresentato il Presepio Vivente. Lungo le vie del paese, saranno rievocati i mestieri di una volta da personaggi in costume: il fabbro, il falegname, l’impagliatore, il casaro, la tessitrice, la lavandaia e molti altri. All’imbrunire, in processione, i figuranti si porteranno alla tradizionale capanna in Piazza Garibaldi per offrire in dono i prodotti del proprio lavoro.

ARGENTUM NITRICUM SE SOFFRI DI “ANSIA DA ANTICIPAZIONE” Nell’imminenza di qualsiasi evento che necessiti di un minimo di concentrazione, sei facile preda dell’ansia: prima di un viaggio, di un colloquio importante, di un incontro cui tieni. In questi casi diventi irritabile, ti sembra che il tempo non passi mai e perdi le staffe per un nonnulla. Quando poi l’evento accade, riprendi la calma, come per incanto. I

SULPHUR: SE HAI UNA FANTASIA INESAURIBILE Come il tipo Belladonna, sei impulsivo e passionale, ma non tolleri qualsiasi forma di calore. L’alta temperatura infatti, peggiora tutti i tuoi disturbi, che migliorano se stai sdraiato. Nel caso dell’ ipertensione vampate calde al viso, sudorazione profusa, capogiri, palpitazioni e nausea. Unica

Aconitum è particolarmente utile quando la crisi avviene dopo il tramonto o in una stanza calda. Si assume alla 5 CH, nella dose di tre granuli ogni ora, diradando gradualmente la somministrazione allo scemare della crisi. Le dosi: tranne aconitun, questi rimedi omeopatici si prendono in granuli, un tubo monodose alla 30 CH, tre volte alla settimana. IN OGNI CASO È BUONA NORMA CONSULTARE SEMPRE UN MEDICO OMEOPATA PRIMA DI COMINCIARE IL TRATTAMENTO.

VIA LEVACHER, N° 7 - COLORNO (PR) VIA LOVARA, N° 1/A - S. MARTINO D/ARGINE (MN) TEL. 0521 815005 - 0376 929304 FAX. 0521 313596 - 0376 928893 info@centromedicosantamargherita.it

POLIAMBULATORIO PRIVATO

• VISITE SPECIALISTICHE • DIAGNOSTICA ECOGRAFICA E RADIOLOGICA • FISIOTERAPIA E TERAPIE FISICHE • ODONTAIATRIA E IMPIANTOLOGIA

LA RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO Riabilitazione uro-ginecologica aperto dal lunedì al venerdì: 9:00-12:30 / 15:00 - 19:30

www.centromedicosantamargherita.it


Mantova - PAGINA 13 -

Sport Mantova

MANTOVA, A NOVARA ZERO PUNTI MA TANTO CORAGGIO

Sconfitta (0-1) in terra piemontese, la squadra non fa passi indietro sul piano del gioco

taria scatenatasi tra maggio e settembre), ha cercato di fare la sua parte, senza riuscire a trovare il gol, partner imprescindibile per un campionato tranquillo ma che in questo inizio di 2014-15 ha spesso e volentieri tradito i colori biancorossi. La sconfitta onorevole piace a tutti tranne che a Mister Juric che, più reali-

Di Nicola aNtoNietti Si torna da Novara con una sconfitta: preventivabile, certamente, ma decisamente non meritata per un Mantova che ha fatto vedere buone cose nonostante alcune assenze di rilievo. In sostanza, come spesso accade, un solo episodio ha fatto la differenza, ma, si sa, è proprio in questi dettagli che si marca la dif-

ferenza tra le compagini che recitano un ruolo da protagoniste e quelle che devono arrancare. Il Mantova, costretto in questo secondo ruolo da un’estate balorda che più balorda non si può (saremo monotoni, ma lo ribadiremo fino alla fine della stagione: le difficoltà che i biancorossi stanno patendo non sono figlie della gestione Juric ma della ridicola querelle socie-

di Comparotto Sabrina

A MOZZECANE Via C. Bon Brenzoni, 17/B Tel. 045.516197 qualazampasabrina@gmail.com PRODOTTI e ALIMENTI per ANIMALI COLLABORAZIONE con ISTRUTTORE CINOFILO QUALIFICATO

Vittoria al fotofinish dei rossoblù dopo una gara densa di emozioni. Il pari sarebbe stato più giusto

ReporterMN

CAPPOTTINI FATTI a MANO e su MISURA

FALZI ROBERTO ESPERIENZA - QUALITÀ - AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO 393

9895218 - 340 7215235

V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

TRASLOCHI

• Fornitura scatole e nastro adesivo • Servizio gratuito bauli capi appesi • Modifiche e adattamenti mobili • Sgombero abitazioni, cantine e uffici con smaltimento • Sostituzioni piani cucina • Servizio piattaforma aerea

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK Mobili di qualità per tutte le esigenze a prezzi economici Camere da letto, camerette per bambini, soggiorni, divani, cucine, reti e materassi

PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI

Servizio di falegnameria

ReporterMN

SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI

bAsket

DINAMICA: I SEI MINUTI SCONVOLSERO CODOGNO CASTIGLIONE E CASTELLANA: CHE Nel finale gli “Stings” piazzano un break di 20-2 e rimontano l’Assigeco QUESTO SÌ CHE È UN DERBY!

BuoneÊ Feste

(INCONTRI 1 VOLTA AL MESE),

sta del re dichiara: “Bisogna fare gol”. Una frase solo apparentemente banale, ma che non viene detta al venerdì pomeriggio dopo un viaggio in elicottero a giocatori che si conoscono appena, bensì

a una rosa che l’allenatore biancorosso sta plasmando a sua immagine e somiglianza ottenendo finora risultati superiori a ogni più rosea aspettativa. Speriamo che un pizzico di fortuna sorregga questi ragazzi già fin dalla prossima partita, e che la delusione di Novara possa essere archiviata in fretta.

CALCIO serIe d

Avete presente l’ultimo, deprimente derby tra Milan e Inter? Bene, a Castiglione è andato in scena un derby dall’esito decisamente opposto, e non importa che in questo caso stiamo parlando di serie D e non di A, il livello di classe e qualità è stato eccezionale. Non solo da parte dei rossoblù aloisiani, il cui valore è ormai riconosciuto da tutti, ma anche da parte della Castellana che per una domenica si è butta alle spalle guai di classifica e preoccupazioni per il futuro ed ha dato vita ad una prova bella, gagliarda e di grande efficacia, riuscendo a rimontare

QUA LA ZAMPA

CALCIO LegA PrO seCOndA dIvIsIOne gIrOne A

Mantova

uno 0-2 iniziale che sembrava avere messo l’incontro su un binario ormai ben definito. E invece il Castiglione ha dovuto attendere il 90’ per trovare il gol della vittoria con Cristofoli, per un 3-2 finale che, pur non togliendo ai meriti dei rossoblù neanche un briciolo di verità, al contempo punisce severamente una Castellana che meritava qualcosa di più. E meritava forse qualcosa di più Giovannino Arioli, che lascia Castel Goffredo e va ad Olginate, con un po’ d’amaro in bocca. E purtroppo, non dal campo della Castellana, ma dalla stanza dei bottoni. (nic)

Vittoria tutta da raccontare quella della Dinamica Mantova che a Codogno, nel caratteristico “palatenda” dell’Assigeco Casalpusterlengo, prima rischia di buttare al vento una partita ampiamente alla sua portata, poi innesta la quinta e approfitta del vero e proprio “suicidio” degli avversari, capaci di subire un parziale di ben 20-2 negli ultimi sei minuti di gara. Un match al cloroformio per almeno due quarti, con le difese a prevalere sugli attacchi più per insipienza dei secondi che per capacità delle prime, e poi altre due frazioni di gara da raccontare ai nipotini: Casalpusterlengo ci crede e mette il turbo nel terzo quarto, anche se bisognerebbe parlare di “turbino”

dato che la Dinamica subisce un distacco di dieci punti solo perché ne marcaPAGINA la miseria13 di otto. Partita ormai da buttare? Apparentemente sì visto che nell’ultima frazione la musica non cambia e a -6’ dalla fine i padroni di casa sono su un rassicurante +12. E invece nel finale succede di tutto: i lodigiani si dimenticano anche i fondamentali, la Dinamica ritrova in un sol colpo spirito, gioco e attenzione e il risultato è quello di un coltello che affonda in un budino. Diciotto punti di distacco inflitti agli avversari e il -12 diventa un bel +6 su cui si chiude l’incontro: decisamente un modo sui generis per dimenticare la sconfitta casalinga con Torino. (nic)


Mantova - PAGINA 14 -

SPECIALE LAVORO

RENZI A BRACCETTO CON I CONSERVATORI: Il 12 dICEmBRE SARà SCIOpERO NAZIONAlE

Daniele Soffiati: “ Da Marchionne ai leader europei: questo è il disegno delle destre” Se Renzi non ama la CGIL può star certo di essere ricambiato almeno con la stessa enfasi. In quella che da tempo ormai appare come la dialettica centrale della politica italiana, i colpi arrivano ben assestati, per far male, ma il merito spesso galleggia lontano. In attesa dello sciopero nazionale del 12 dicembre, cerchiamo di mettere qualche punto fermo con l’aiuto di Daniele Soffiati, segretario confederale della Cgil di Mantova. Soffiati, perché uno sciopero nazionale in una fase così delicata?

“Le ragioni sono legate a Jobs Act e Legge di Stabilità: riteniamo non vadano incontro alle esigenze del Paese. Non è con queste misure che si crea lavoro”. Che alternative proponete? “Da tempo auspichiamo investimenti pubblici in settori strategici, cercando le risorse nell’aggressione ai grandi patrimoni, con una patrimoniale, e insistendo nella lotta all’evasione che vale 180 miliardi l’anno. Basterebbe limarne un 15, 20 per cento per liberare risorse importanti. Invece constatiamo che le misure adot-

tate fanno cassa sempre sulle stesse persone: i lavoratori”. Cosa non va nel Jobs Act? “Il Jobs Act punta a destrutturare e precarizzare il mondo del lavoro. Si è molto parlato di articolo 18 ma non è l’unico punto delicato su cui abbiamo espresso la nostra contrarietà. È grave anche l’attacco che viene fatto all’articolo 13 dello ‘Statuto dei Lavoratori’, che impedisce il demansionamento, e quello all’articolo 4 che norma la videosorveglianza”. Non c’è proprio nulla da salvare?

Daniele Soffiati “Se ricordiamo come venne presentato il Jobs Act l’8 gennaio scorso da Renzi, c’era un passaggio in cui si citavano

piani industriali per rilanciare vari settori dell’economia, creando nuovi posti di lavoro: made in Italy, moda, design,

artigianato, cultura, turismo, agricoltura, information e communication technology, manifattura, green economy, welfare, edilizia. Di tutto ciò, dopo quasi un anno, non esiste più traccia. Il che significa che il Jobs Act va ad agire solo sulle regole e in modo penalizzante per il lavoratori. Poi ci sono alcuni interventi spot, che fa piacere sentire citati, ma risultano estemporanei”. Ad esempio? “L’abbattimento dell’Irap. È una misura che piace molto ai datori di lavoro. Ma che senso ha toglierla a tutti senza distinguere? Così si premiano anche imprese che hanno al sede legale in Italia ma producono in Serbia. Noi avremmo preferito un meccanismo diverso, meno generalizzato e più premiante per i settori strategici”. La lotta al precariato però è un obiettivo che condividete. “Si è ripetuto molto un concetto che non ha fondamento. Togliamo tutele a chi ne ha molte per estenderle a chi ne ha meno, in primis i collaboratori. Tuttavia non esiste alcun nesso logico che spieghi l’esigenza di diminuire tutele ad alcuni lavoratori per estenderle ad altri. Inoltre nel Jobs Act non si trova traccia di maggior tutela per i collaboratori”. Comincio a non seguirla. “È vero che si parla della volontà di eliminare i contratti di collaborazione, ma non sono previste corrispettive misure per tamponare il proliferare di partite iva individuali. Il rischio è che se da domani scomparissero i contratti di collaborazione, o comunque venisse pianificata una forte riduzione, solo una parte minima di questi lavoratori verrebbe assunta, mentre gli altri, nella migliore delle ipotesi, verrebbero spinti verso la partita iva individuale. Nemmeno il contratto a tutele crescenti rischia di essere la soluzione. Se infatti si concede che venga applicato a seguito di un contratto a tempo determinato, significa che anche chi viene assunto per ben sei anni vive una situazione di precarietà, con tutto ciò che ne consegue”. Di fatto la CGIL sciopererà contro il segretario del PD, non lo trova paradossale? “Le linee portanti dei conservatori in Europa sono: massima flessibilità e destrutturazione del contratto nazionale del lavoro. In effetti non immaginavamo che diventasse il programma di governo di un premier che è anche segretario del PD”. (am)


Mantova - PAGINA 15 -

MANTOVA

AUTO SOSTITUTIVA di ANDREA e ROBERTO

FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI

carrozzeriacordioli@libero.it

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e5PRODOTTI Numero 45 • venerdì dicembre 2014da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI

Mantova

Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133

www.facebook.com/ilfornogoito

MANTOVA ANIMATA Mercatini di Natale e spettacoli di strada da venerdì 12 a domenica 14 dicembre in piazza Sordello

Nella storica piazza Sordello un’atmosfera di grande fascino ci accompagnerà al Natale. Circa 40 espositori offriranno la possibilità di acquistare articoli da regalo e prodotti tipici della tradizione. Qui si troveranno svariate idee regalo per ogni gusto e interesse: oggetti d’arredo, idee per la tavola, decori natalizi e candele, bijoux e piccola pelletteria. Molti prodotti naturali dai saponi fatti a mano agli olii essenziali. Impossibile non trovare il regalo giusto. Anche la sempre apprezzata e affollata area

gastronomica presenterà un nuovo arrivo: l’angolo street food (i cibi da passeggio). Il visitatore goloso potrà ritemprarsi degustando un vin brulè, una cioccolata calda oppure fare merenda con le caldarroste e, perché no, optare per un regalo goloso, come i prodotti tipici, i formaggi, il miele e le confetture.Il tutto accompagnato da un partner d’eccezione: Radio Bruno. L’organizzazione è a cura di A. Tema servizi culturali, con il patrocinio di Confesercenti e Comune di Mantova.

Fraz. Pellaloco ROVERBELLA (MN) via S. Rita, 1 Tel. Fax 0376/695951


••• SPECIALE

MEZZO MILIARDO DI BRINDISI CON I VINI DOC DELLA LOMBARDIA

Oltre a Brescia, le zone più vocate sono Pavia, Bergamo, Sondrio, Mantova, Milano e Lodi

I CONSIGLI DELL’OSTE PIGRO Tre italiani eccellenti per santificare le feste “Dal profeta della Valpolicella al Sassicaia del nord, passando per la rinascita del Chianti” Se non soffrite di gastrite non c’è alcuna ragione per cui dovreste privarvi delle bollicine. Non fatelo, a maggior ragione durante le feste, visto che per il vino continua a valere l’equazione: festa uguale a bollicine. Bere bollicine non significa tuttavia rinunciare ad aprire almeno una grande bottiglia di rosso in uno dei trimalcionici banchetti che vi attenderanno da qui alla Befana. L’Oste Pigro – dopo opportuna insistenza – snocciola i suoi consigli da scaffale, calcando decisamente la mano. Si parte dal chilometro zero, per così dire. Occorre subito un inciso: l’Oste Pigro non comprerebbe mai un salame veneto, ma ammette che sui vini i nostri vicini tendono a essere piuttosto competitivi, per usare un eufemismo. Quindi val la pena di allargare il compasso e sentirsi di casa anche nel Veronese. Per la Valpolicella però vale la formula del ricco che si è fatto dal nulla e si vergogna di essere stato povero. Tende a strafare dimenticando ciò che conta davvero nella vita. Per non correre rischi l’Oste pigro si è rivolto a un profeta più che a un vignaiolo, tal Zeno Zignoli, cantina Monte dei Ragni. 5mila bottiglie e guai a nominargli un trattore, perché la terra si compatta e il vino non viene più buono: in vigna si va col cavallo. Perché – ipse dixit – il vino bisogna meritarselo. Si può scegliere tra l’ottimo Ripasso, e il sublime Amarone, sullo scaffale il 2007. Berrete splendidamente e vi sentirete anche in pace col cosmo. È la vostra scelta se nei western tendete a empatizzare con gli indiani, avete avuto una due cavalli e siete convinti che anche i liquidi possono avere un’anima. Militante. Musica da degustazione: Jerry Lee Lewis. Se della pace invece vi interessa relativamente o quanto meno non ambite a trovarla nel vino, l’Oste consiglia un paio di alternative. La prima

è di casa ad Avio. Praticamente state bevendo Bordeaux, ma è fatto in Trentino. Se la cosa vi intriga, vi informiamo che il fenomeno si verifica solo presso Tenuta San Leonardo. Siccome fin da subito hanno pensato di fare le cose in grande, quando è stato il momento di piantare le viti, le barbatelle le hanno recuperate a tenuta San Guido, dove fanno il Sassicaia – che sta al vino italiano come la Lamborghini all’auto. Classico taglio bordolese, barriques solo di primo passaggio, gusto internazionale se ce n’è uno. È la vostra scelta se stavate con i cow boy, avete avuto solo auto tedesche e non capite il senso di tatuarsi. Borghese. Musica da degustazione: Coltrane, ma solo il primo, la svolta Free non la capite. Se tra il maestro Zen(o) e i profeti della modernità cercate il giusto mezzo, ma soprattutto se il vostro portafogli non vi consente di sperimentare tutta la varietà del mondo – come consiglierebbe caldamente l’Oste – rimane, si fa per dire, il capolavoro di Montevertine, il Pergole Torte, che è tra 6 vini italiani che nella storia hanno ricevuto i 100 centesimi da Robert Parker, gran guru del vino d’oltre Oceano che invero, se vi sta simpatico Zeno, dovreste detestare – ma questa è un’altra storia. Sangiovese in purezza è tra le massime espressioni del Chianti e al pari dei succitati tra i migliori vini al mondo. Un capolavoro che ha rilanciato il prestigio internazionale della Toscana. È la vostra scelta se vestite di vigogna, siete soci di Wimbledon, e trovate kitsch il gergo dei sommelier. Classico. Musica da degustazione: Chopin eseguito da Arturo Benedetti Michelangeli. L’Oste Pigro vi attende in via Fernelli 32 ed è disposto, purché non gli mettiate fretta, ad approfondire il discorso. Nel caso, sempre con calma, anche a vendervi il vino.

Ogni anno nel mondo quasi 500 milioni di persone brindano con i vini Doc della Lombardia. Il dato emerge da un’analisi della Coldiretti regionale e della Coldiretti Brescia sulla diffusione delle bottiglie di qualità in Italia e all’estero. La stima è stata realizzata in occasione del forum “Made in Italy dopo Expo 2015” che si è tenuto a Provaglio d’Iseo (Brescia) per fare il punto sul settore agricolo in Lombardia e in Italia e che ha visto la partecipazione del Presidente nazionale di Coldiretti Roberto Moncalvo, del Ministro dell’agricoltura Maurizio Martina, del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, del Presidente di Coldiretti Lombardia e di Coldiretti Brescia Ettore Prandini, dell’Assessore regionale lombardo all’Agricoltura Gianni Fava, del Presidente dell’Associazione Industriali di Brescia Marco Bonometti e del medico nutrizionista Giorgio Calabrese. In Lombardia – spiega la Coldiretti regionale – si producono in media più di un milione di ettolitri di vino di qualità grazie al lavoro di oltre 3 mila aziende di cui il 25% gestito da donne. Oltre a Brescia, le zone più vocate sono Pavia, Bergamo, Sondrio, Mantova, Milano e Lodi. Dalle analisi, emerge che il Bresciano, con oltre 4.900 ettari rappresenta quasi il 30% delle superfici vitate di qualità in Lombardia,

con le bottiglie di Franciacorta, Lugana e Valtenesi che stanno allargando la loro presenza sui mercati esteri come Giappone, Germania, Svizzera, Gran Bretagna e Nord America. “Solo in provincia di Brescia quasi il 90 per cento dei vigneti è Doc e Docg e vengono prodotte più di 35 milioni e mezzo di bottiglie di vino di alta qualità che rappresentano un’importante risorsa economica per il territorio provinciale e regionale, ma sono anche un potente mezzo per far conoscere il vero Made in Italy visto che raggiungono una platea di oltre 100 milioni di persone ogni anno in Italia e nel mondo” spiega Ettore Prandini, Presidente della Coldiretti Lombardia e della Coldiretti Brescia. Il Franciacorta nel primo semestre del 2014 ha fatto registrare un incremento del 17,4% dell’export rispetto allo stesso periodo del 2013, con vendite, in Italia e all’estero, che

sfiorano 5 milioni e 300 mila bottiglie all’anno. Il Lugana, che coinvolge una superficie di 1.300 ettari, esporta il 70% della produzione, di cui più della metà in Germania e il resto in Giappone, Stati Uniti, Inghilterra, Belgio e Olanda. Stessa destinazione nel nord Europa per il 20% dei vini “Valtenesi” del Garda. “La vitivinicoltura lombarda, con 42 etichette a denominazione di origine, rappresenta una delle eccellenze della nostra agricoltura – spiega Ettore Prandini – Non a caso nel 2013 l’export dei vini lombardi ha registrato un incremento dell’11,6 per cento, rispetto a una media nazionale del 7,3 per cento”. Un settore così trainante che tra 2010 e 2014, all’Università Statale di Milano – spiega la Coldiretti Lombardia - le iscrizioni al corso di laurea di primo livello in “Viticoltura ed Enologia” hanno fatto registrare un boom del 38 per cento.

OLD PUB        PIZZERIA ALBACHIARA

ALBACHIARA

11 BIRRE ALLA SPINA

INTERNAZIONALI e BIRRE DI ABBAZIA senza CO2 aggiunto

NOVITÀ 2014 HAMBURGER ARTIGIANALE!!!

stinco con patate

TAGLIATE E CONTROFILETTI

mangia la bisteccona!! Cell. Luca: 333 9976571 - Locale 0386 960809 Via Volta 86 - Sermide (MN) - Chiuso il lunedì Old Pub Pizzeria Albachiara

ReporterMN

CANTINE

PAGINA 17

Mantova - PAGINA 17 Mantova

SPECIALE CANTINE


PAGINA 18 SPECIALE

Mantova - PAGINA 18 -

CANTINE

Mantova

AMPIO GIARDINO ESTIVO GIORNO DI CHIUSURA MARTEDI' TEL. 0376 256036 - Via Boselli, 26 CASTELBELFORTE (MN) di Filippi Patrizia

www.pizzeriapantagruel.it

numero verde 800 662479

CANtiNA SOCiALE di GONzAGA L’eccellenza delle nostre terre Gonzaga, posta al confine tra la Lombardia e l’Emilia, appare enologicamente come un prezioso crocevia di esperienze che si concretizzano nella produzione dei suoi vini. I suoi vigneti insistono su un’area della Pianura Padana laddove si congiungono le Province di Mantova, Reggio Emilia e Modena. Terreni di diverse tipologie, tutti alluvionali: dal compatto al sabbioso, vocati senz’altro alla coltivazione di uve per la produzione vini frizzanti. Questa zona, identificata nella piana di destra Po, è sempre stata regno del Lambrusco Mantovano. Nel mondo del Lambrusco è protagonista indiscussa la Cantina Sociale di Gonzaga. Fondata nel 1928 da un ristretto numero di soci, oggi la Cantina conta 100 soci e lavora 30mila quintali di uva. Tutti i soci sono seguiti da agronomi e rispettano i criteri della Lotta Integrata garantendo la massima qualità del prodotto nel rispetto dell’ambiente. Nell’anno 2012 ha ottenuto le certificazioni Biologica e NOP. La Cooperativa si è dotata, nel corso degli anni, di avanzate attrezzature per la lavorazione e l’imbottigliamento che

permettono di conservare le tipiche caratteristiche dei vini proposti al consumatore ma allo stesso tempo hanno permesso di poter scoprire pro-

????

dotti alternativi ottenuti dalle stesse uve. Un importante lavoro improntato alla qualità che non ha tardato a produrre riconoscimenti. Quella di Gonzaga infatti è stata la prima Cantina Mantovana ad ottenere la Gran Medaglia D’Oro al Concorso Enologico Internazionale Vinitaly 2009, come miglior vino della categoria Vini Frizzanti a Denominazione D’Origine – Vini Frizzanti Rossi Secchi con residuo zuccherino fi no a 15G/L., con il Lambrusco Mantovano DOC “Rosso della Signoria”. Il riconoscimento è arrivato a coronazione di un periodo di grandi cambiamenti per la Cantina Sociale di Gonzaga, da una raccolta mirata delle uve con la massima collaborazione da parte dei soci, a un ottimo lavoro svolto in Cantina sotto la direzione del nuovo Enologo Alessandro Coppini, a dimostrazione che anche il Lambrusco può essere considerato un vino di Qualità. Inoltre, il Mantè rosso è nella “Guida Bere Bene del Gambero Rosso 2014”, e ha ricevuto il premio Matilde di Canossa 2014, mentre la Millenaria, nata di recente da un accordo con l’Ente Fiera, è presente sulla guida del Touring.

www.cantinagonzaga.it

Enoclub è una libreria a cui si è aggiunta un’area riservata al vino, che insieme ai libri è una delle passioni dei titolari. “Siamo partiti – spiegano – con l’idea di creare uno spazio dove oltre a poter trovare dei buoni vini si potesse anche parlare di vino. Per come lo intendiamo noi infatti il vino è il prodotto più legato alla cultura, ai valori, alla tradizione ed alle esperienze di un popolo. Proprio per questo motivo siamo andati a cercare piccole etichette e piccoli produttori che con il loro lavoro rendono possibile a noi godere dei profumi, delle sensazioni, della genuinità e della piacevolezza che i loro vini riescono a darci. Oggi abbiamo già una cinquantina di etichette di tutte le regioni italiane ed ogni vino è presentato con una piccola targhetta con le sue caratteristiche, la temperatura di servizio ed i possibili abbinamenti”. Settimanalmente Enoclub propone anche interessanti degustazioni, che hanno lo scopo di far comprendere le caratteristiche dei vini, le lavorazioni sia in vigna che in cantina e la filosofia del produttore stesso. Nel mese di dicembre saranno quattro. Si parte il 5 con gli Champagne; il 12 tocca ai grandi vini del Centro Italia – Montepulciano, Brunello e Sagrantino; il 14 la degustazione vedrà la partecipazione della Gastronomia “ La Fornarina”; il 19 sarà la volta del Nebbioso nelle sue espressioni. Ogni serata sarà curata da un sommelier. Enoclub è a Mantova in Via Bellalancia, 6 - Angolo 80° Fanteria.

ReporterMN

Alla Cantina di Gonzaga le FESTE incominciano PRIMA

ENOCLUB A dicembre quattro degustazioni

con lo SCONTO del

20%

Cantina del Serraglio®

su tutti i vini in damigiana e sulla bottiglia di Merlot in cartoni da 6

Viale Stazione, 39 - Gonzaga (MN) Tel. 0376 58051 - Fax 0376 528038 info@cantinagonzaga.it

PER I TUOI ANNUNCI CHIAMA IL NUMERO

0376/367622

ReporterMN

Vini di successo dal 1928

dal 1902

OPPURE MANDA UNA MAIL annunci@reportermantova.it

CI TROVI ANCHE NELLE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA A

• SI CONFEZIONANO CESTI REGALO

• VASTO ASSORTIMENTO

DI SPUMANTI, CHAMPAGNE E GRAPPE

• OLTRE 150 QUALITÀ DI VINI SFUSI, IN BOTTIGLIA E ALLA SPINA

Via Parma, 5 - Mantova Tel. 0376 49105 - Tel./Fax 0376 49372 info@cantina-serraglio.com

www.cantina-serraglio.com


PAGINA 19

Mantova - PAGINA 19 Mantova

MOTTEGGIANA

A.S.D. POLISPORTIVA MOTTEGGIANA ORGANIZZA

DOMENICA 14 DICEMBRE 2014 PRESSO LA TENSO STRUTTURA DEL PARCO COMUNALE Ò ANDREANI-PANICALIÓ DI MOTTEGGIANA ALLE ORE 12.30

14» MAIALATA

Renato Tabarroni "guest star" Tutto pronto a Motteggiana dove domenica 14 dicembre si svolgerà la 14° edizione della tradizionale “Maialata”. Quella organizzata dai volontari della Polisportiva Motteggiana sotto la tensostruttura riscaldata del Parco comunale “Andreani-Panicali” è da sempre una delle più apprezzate su tutto il territorio provinciale. D’altra parte, basta dare una veloce lettura al menù per avere l’acquolina alla bocca. A partire dalle ore 12.30 sulle tavole saranno serviti ciccioli e gras pistà con la polenta, sorbir di tagliatelle e mezze maniche al ragù. E poi via ad un vero e proprio festival del “maiale” con fegato alla veneziana, cotechino con lenticchie, os, pipin e cuin. Il tutto accompagnato da polenta fresca e servito con acqua, vino, caffè, dolce e digestivo. Prezzo popolare: 22 euro. Un prezzo che comprende anche il concerto di un “big” della musica da ballo come Renato Tabarroni, ospite d’onore della Maialata 2014 di Motteggiana. Prenotazioni obbligatorie ai numeri 338/5697006 o 0376/527347 o 0376/527378.

PRANZO A BASE DI CARNE DI MAIALE • • • MENU’ • • • • CICCIOLE E GRAS PISTA’ CON POLENTA • SORBIR DI TAGLIATELLE • MEZZE MANICHE AL RAGU’ • FEGATO ALLA VENEZIANA CON POLENTA FRESCA • COTECHINO CON LENTICCHIE • OS, PIPIN, CUIN • DOLCE • ACQUA, VINO CAFFE’, DIGESTIVO

PREZZO 22,00 euro

OSPITE D’ONORE DELLA FESTA

RENATO TABARRONI E LA SUA MUSICA

Allestimenti creati da noi, Pensati per voi…

Panificio

Allestimenti creati da noi Pensati per voi…

Caldi Sapori

LATTERIA SOCIALE “GONFO” Via Argine Po, 132 Villa Saviola di Motteggiana (MN) Tel. 0376.527095 Fax 0376.510835

www.comesasnc.com

CO.ME.SA. ALLESTIMENTI VEICOLI

Allestimenti per veicoli d’assistenza, manutenzione e officine mobili. 46020 MOTTEGGIANA (MN) Via Don Primo Mazzolari 3 46020 MOTTEGGIANA (MN) Tel. 0376 527119 Fax 0376 527541 V. Don Primo Mazzolari, 3 e-mail: info@comesasnc.com Tel. 0376 527119 ReporterMN

Fax 0376 527541 info@comesasnc.com

ReporterMN

Azienda con Sistema Qualità Certificata UNIENISO9001/2000

www.comesasnc.com

ReporterMN

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PRESSO I SIG.: Gastone 338 5697006 Biagio 0376 527347 Massimo 0376 527378

Auguri Buone Feste CI TROVI ANCHE A SUZZARA

Viale Virgilio 75 Tel. 328.6199465

BORGOFORTE Piazza Matteotti 9 Tel. 389.5904412

Via Volta 2/3 Motteggiana (Mn) Tel. 347.3044251


LABORATORIOÊ diÊ ARTEÊ ORAFA: personalizzazioni,Ê incastonaturaÊ pietreÊ preziose,Ê collaneÊ diÊ perle,Ê coralliÊ eÊ pietreÊ dure

ReporterMN

Buone Feste

ViaÊ PapaÊ GiovanniÊ XXIII,Ê 31/AÊ -Ê SUZZARAÊ (MN)Ê Tel.Ê eÊ FaxÊ 0376Ê 531834


Mantova

IL BOLLITO MISTO, RE DELLA TAVOLA

IL CAPPONE DEI VOSTRI SOGNI

È quello dei Gonzaga, della famiglia Cantadori di San Giacomo delle Segnate, viene allevato in modo estensivo all’interno di un bosco e alimentato solo con il mais prodotto in azienda. Avete ancora dubbi su cosa utilizzare per il brodo delle Feste?

E’ tra i piatti che non dovrebbero mancare mai sulla tavola delle Feste. Ecco cosa comanda la tradizione per realizzarlo ad arte Il bollito misto è un piatto semplice ma immancabile quando a tavola si festeggia in compagnia. Qui vi proponiamo la ricetta completa, con tutte le carni che richiede la tradizione culinaria. È possibile anche farne una selezione a seconda dei vostri gusti e della disponibilità della materia prima. Anche le versioni meno elaborate restano molto appetitiose. Ingredienti: • 1 cappone piccolo e magro • 500 g di muscolo di manzo • 500 g di punta di vitello • 200 g di lingua di vitello • 300 g di biancostato di vitello • 300 g di codino di vitello

pezzi di carne (possibilmente interi). Dopo circa 45 minuti, aggiungete le verdure lavate e fate cuocere per un’altra ora. Trascorso questo tempo, controllate che tutta la carne e le verdure siano cotte e scolatele. Servitele separatamente su un grosso piatto di portata.

• • • • •

300 g di carote 1 cipolla 200 g di sedano 1 foglia d’alloro Sale q.b.

Preparazione Procuratevi una pentola molto grossa, riempitela d’acqua salata e mettete a bollire tutti i

ANIMAL PARADISE gradita la prenotazione

te a mano Cocorite alleva

Euro 30,00

levati a mano Inseparabili al

Euro 60,00

Cara Santa Lucia....

Sabato 13 dicembre a partire dalle ore 10.30 piccolo rinfresco per grandi e piccini…

su una

Accorgimenti Non fatevi impressionare dalla gran varietà di carni. Abbiamo già detto che non è necessario usarle tutte. Come potete vedere, la ricetta di per sé non è difficile. La complicazione è quella di riuscire a trovare dei buoni pezzi e avere una pentola sufficientemente grande per contenerli tutti. Idee e varianti La presenza di salse che accompagnino il bollito è quasi un dovere. Potete usare ketchup e maionese, ma sono più adatte senape, mostarda, salsa verde (o il tipico bagnet verd piemontese a base d’aglio e prezzemolo). Un’ottima idea è quella di conservare il brodo in cui avete cotto carni e verdure. Vi tornerà utile per preparare un riso o una zuppa, o da servire con la pasta ripiena. Se non riuscite a trovare alcune carni, o non sono di vostro gradimento, alcune alternative sono: gallina, spalla di manzo, ginocchio di vitello, pezzo terminale di prosciutto crudo, cotechino o zampone. Per questi ultimi due, bisogna avere l’accortezza di fare una precottura di un’ora.

e

Recentemente un amico mi ha confessato di preferire il brodo di Faraona a quello di Cappone. Aveva l’aria rassegnata e un po’ malinconica di chi sa di averla detta grossa ma non può farci niente, i gusti non si scelgono. “Il brodo buono si fa col cappone e per le feste si fa il brodo buono”: me l’ha insegnato mia nonna a un’età in cui le cose ti si fissano in testa e tendono a restarci. Detto questo, di capponi non buoni è ahinoi pieno il mondo e io ne ho incontrati anche parecchi. Per essere certi di incrociare l’eccellenza oltre che fortuna serve non essere pigri e andare in cerca. Se ci state leggendo siete tra i fortunati che dovranno limitarsi a seguire le istruzioni e andare a fare visita all’Azienda Agricola Agriturismo Corte Le Caselle, a San Giacomo delle Segnate. Si tratta di un piccolo gioiello dell’Oltrepò, vale davvero la pena. La famiglia Cantadori gestisce l’azienda da più di cento anni. In principio le terre erano dedicate a vigneti e cereali mentre l’allevamento era improntato soprattutto sui bovini. Le attività dell’azienda hanno subito una graduale trasformazione: negli ultimi vent’anni un grande bosco e un laghetto hanno preso il posto del vigneto, e l’allevamento estensivo del Cappone dei Gonzaga e degli

avicoli ha sostituito quello dei bovini. L’azienda alleva i pulcini fin dal primo giorno di nascita, a trenta giorni vengono castrati chirurgicamente, per poi essere allevati all’aperto in un bosco e alimentati con il mais tipo Marano, coltivato nell’azienda. All’interno stessa, solo dopo che hanno raggiunto l’età di otto mesi, avviene anche la successiva macellazione. I Capponi dei Gonzaga vengono utilizzati per l’agriturismo e per la vendita al

dettaglio. A partire dalla primavera nello stesso modo vengono allevate e vendute anche Faraone e Pollanche. Vi ricordo tuttavia che il brodo delle Feste vuole il Cappone! Se ancora non vi fidate potete direttamente prenotare il vostro pranzo o la vostra cena in agriturismo prima di riempire il frigorifero di provviste per l’inverno. Avrete l’occasione di fare un viaggio nei profumi e nei sapori del passato, mangiando cose che difficilmente vi capiterà di incontrare altrove. Un esempio per tutti: il cappone in vescica con canna di Sambuco, antica ricetta che nessuno fa più. L’agriturismo è piuttosto celebre anche per un altro caposaldo della gastronomia nostrana: la mostarda. L’azienda fa anche parte della Comunità della Mostarda Mantovana di Slow Food Basso Mantovano e la realizza seguendo la ricetta tradizionale con prodotti di elevata qualità. In sostanza: andate a farci un giro anche se siete vegetariani. Il consiglio vale naturalmente anche per i ristoratori, o almeno per quelli che ancora non hanno scoperto questo strepitoso lembo di Oltrepò, che tra i propri clienti annovera anche diversi ristoranti stellati. “Le Caselle”: Via Contotta, 21 - S. Giacomo delle Segnate (MN). Tel. 0376 616391 - Cell. 348 3859622

Azienda Agricola - Agriturismo

"Le Caselle"

10% di sco nto

spesa a partir

PAGINA 21

Mantova - PAGINA 21 -

SPECIALE NATALE

da 30 Euro

Buon Natale !!

di Cantadori Gianfranco

ORARIO DI APERTURA 9.15-12.45 • 15.15-19.15

aperto tutte le domeniche di dicembre

ReporterMN

V. Bertani, 40 - MANTOVA - Cell. 333.3260632 animal.paradise.mn@gmail.com

Ristorante Pizzeria

ALLEVAMENTO e VENDITA

Pranzi di lavoro - Piatti Tipici

solo su prenotazione

0376/438530

"Il Cappone Ruspante dei Gonzaga"

PIZZA COTTA IN FORNO A LEGNA LE NUOVE PIZZE CREMOSE SPECIALITÀ DEL PIZZAIOLO

La tradizione, l'amore per il nostro lavoro, l'orgoglio delle nostre origini, sono il nostro stile di vita

PIZZA D’ASPORTO

MENÙ pranzo del SANTO NATALE

Per il periodo natalizio si possono prenotare confezioni regalo con il Cappone dei Gonzaga e le Mostarde tradizionali de "Le Caselle", e altre golosità tipiche di nostra produzione…

giovedì 25 dicembre

scamorza affumicata e melanzane... ✸ Sorbir d’agnoli in brodo di cappone, crepes con porcini, fontina e salsiccia ✸ Guancialino di manzo scaloppato e stufato € 25,00 a persona ✸ Patate sabbiose al rosmarino, spinaci al burro ✸ Profiteroles al cioccolato bianco farcito con crema al cioccolato fondente ✸ acqua, vino rosè o lambrusco alla spina, caffè e limoncino della casa ✸ menù per bambini (da confermare nella prenotazione) € 13,00 a bambino ✸ menù alla carta ristretta solo su prenotazione 0376/438530 anche d'asporto

CASTELLUCCHIO Via della Repubblica, 45/B (a 100 metri dalla stazione ferroviaria di Castellucchio) CHIUSO IL LUNEDÌ TUTTO IL GIORNO SABATO SOLO A PRANZO

ReporterMN

✸ Spalla cotta di S. Secondo con cestino di pasta sfoglia ripieno con pomodorini,

Via Contotta, 21 - S. Giacomo delle Segnate (MN) Tel. e Fax 0376 616391 - Cell. 348 3859622

agriturismolecaselle@libero.it www.agriturismolecaselle.com


PAGINA 22 POGGIO

Mantova - PAGINA 22 -

RUSCO

Mantova

POGGIO AL TARTUFO Il week-end tra il 12 e il 14 dicembre sarà dedicato alla specialità dell’Oltrepò A Poggio Rusco a partire da venerdì 12 dicembre e per tutto il fine settimana il tartufo sarà protagonista di gustosi assaggi e prelibate preparazioni.

Per prenotare è possibile contattare i singoli locali aderenti all’iniziativa (vedi locandina). Info: 392 8956091 - 328 9507000 - 328 6524127 338 1146637.

IL PROGRAmmA dI nATALe

OFFICINA - RIPARAZIONE MOTO,CICLI, ACCESSORI E RICAMBI

La Mela Verde

di Fabio e Sabrina

si accettano

prenotazioni

e

Si confezionano Cesti Natalizi PERSONALIZZATI

Via Martiri della Libertà, 23 POGGIO RUSCO (MN) Tel e fax 0386.52136 ReporterMN

marco.s.officina@alice.it

ReporterMN

per Ceste Natalizie

di Buone Feste

ALTA SALUMERIA

Pasta fresca - Carni al taglio Formaggi freschi e stagionati BRE DICEMRTO Specialità gastronomiche E AP nche iorni, a e alimentari in genere tutti i g niche!

di Fabio Malavasi

Auguri

Salvadori Marco Moto Cicli

vendita al minuto e all'ingrosso

Via Matteotti, 138 - POGGIO RUSCO (MN) Tel. 0386 51492 - Cell. 333 3406076

le dom

12-13-14 Dicembre Scopri le nostre SPECIALITÀ a base di TARTUFO

Via Matteotti, 134 - Poggio Rusco

Tel. 0386.51325 - 392.8956091

ReporterMN

SALVADORI MARCO

PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI


PAGINA 23

Mantova - PAGINA 23 Mantova

SAN BENEDETTO PO

SERRAMENTI e ARREDAMENTI SU MISURA Porte, finestre PVC e legno, scuri, avvolgibili, porte blindate, zanzariere, oscuranti motorizzati. Cucine, bagni, camere, arredamenti artigianali. Servizio di manutenzione e rinnovo serramenti. Vasta scelta di componenti per il rinnovo della cucina

TELEFONARE PER APPUNTAMENTI

Cell. 334 6509660

Juri - Cell. 329 8936659 Alessandro

SHOW ROOM

Via Chiarellotto, 32/A - S. Benedetto Po (MN)

ANCHE A SAN BENEDETTO È TEMPO DI MERCATINI L’8, 14 e 21 dicembre in piazza Folengo e in piazza Matilde di Canossa

L’Associazione culturale “Il Sogno Di Vasco” con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di San Benedtto Po, organizza l’edizione 2014 dei Mercatini di Natale. Appuntamento l’8 il 14 e il 21 dicembre nel centro storico del paese per tutta la giornata con hobbistica, artigianato, prodotti enogastronomici, dolci e intrattenimenti per bambini.

VENDITA E RIPARAZIONE GOMME

SAN BENEDETTO PO (MN) Via Cesare Battisti, 14 Tel. 0376.615007 CONVENZIONATO CON:

ReporterMN

San Benedetto PO - Mantova Via Trieste 6-8-10 - Tel e fax 0376 615584 marta.ferrarini@libero.it

VENDITA STUFE E PELLET

Ferrari s.a.s

SOCCORSO STRADALE 24H RECUPERO TRASPORTO MEZZI PESANTI

Autofficina - Autonoleggio - Autodemolizione

ReporterMN

Zanzariere Veneziane Utensileria Colorificio Fai da te Illuminazione Giardinaggio Vetreria Irrigazione

San Benedetto Po (Mn) - Strada Ronchetti - Tel. 0376.620660 Fax 0376.1760179 - Cell. 335 6562247 - info@soccorsoferrari.it San Giorgio (Mn) - via Matteotti 10 - Tel. 0376.1874153 - Cell. 335.7162306 Reggiolo (RE) - via Moglia 60B - Tel. 0376.620660 - Cell. 335.6562247 Carpi (Mo) - via Monte Bianco 9 - Tel. 059.642075 - Cell. 335.7162305


PAGINA SAN 24 GIORGIO

Mantova - PAGINA 24 Mantova

ICURTEK impianti antifurto antincendio videosorveglianza Impianti Elettrici PREVENTIVI GRATUITI!!!

Piazza Giotto, 20 SAN GIORGIO (MN) Tel. 339.5021091

e-mail: sicurtekluca@gmail.com ReporterMN

CAPRICCIO DONNA DI

DI

PREZZI CARLA

ogni taglio… è una creazione… ORARIO CONTINUATO DA MARTEDI A SABATO dalle 8.30 - alle 18.30

EXTENSION - INFOLTIMENTI RICOSTRUZIONE E TRATTAMENTI SPECIALIZZATI PER OGNI TIPO DI CAPELLO COLORAZIONE SENZA AMMONIACA È GRADITO L’APPUNTAMENTO Via Toscanini, 37/B Stradella di Bigarello (MN)

Tel. 0376 45618

ci trovi anche su facebook

ASPETTANDO NATALE A SAN GIORGIO Mercatino al Palazzetto dello sport e spettacoli teatrali al Centro culturale C’è già clima di festa a San Giorgio di Mantova. Tante le iniziative in programma da qui al 25 dicembre. Anche quest’anno viene riproposto il tradizionale Mercatino di Natale presso il Palazzetto dello Sport della scuola media in Piazza 8 marzo e presso il Centro Culturale di Via Kahlo. Il mercatino prevede l’esposizione di piccoli lavori ed oggetti prevalentemente a carattere natalizio realizzati nel tempo libero dai cittadini di San Giorgio di Mantova e zone limitrofe. Il materiale sarà esposto solo nella giornata di lunedì 8 dicembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 14 alle 18 circa. Il giorno stesso, alle ore 17, in occasione dei Mercatini di Natale, ingresso libero al Centro culturale per lo spettacolo “Magia Malia, malefici di streghe” della compagnia “Il Palcaccio” di Mantova. Fiabe popolari mantovane e storie di streghe, scandite da intrugli che condizionano la vita, sono il filo conduttore delle fiabe raccontate da una compagnia di girovaghi attorno al fuoco per incantare i piccoli e ricordare ai grandi che la miglior Vendetta è il perdono. La danza contribuirà a far rivivere ,tra una fiaba e l’altra, cavalieri, principesse e streghe, evocando mondi immaginari e fantastici. La settimana successiva, il 13 dicembre alle 21, altro spettacolo nell’ambito della stagione di Prosa con la compagnia “Namastè” di Lecco che presenta “Fools”, celebre commedia di Neil Simon. In un paese sperduto nella steppa russa, vive della brava gente che condu-

ce la propria esistenza senza il minimo supporto dell’intelligenza. Vittime di una maledizione vecchia di due secoli, tutta la popolazione non è in grado

di compiere alcun ragionamento sensato. Un volonteroso e innamorato straniero cercherà di porre rimedio a tanta dilagante stupidità risvegliando tutti gli

BuoneÊ Feste

POLISPORTIVA

VENTURINI Silvano e Antonio snc

Autodemolizione e Commercio Materiali Ferrosi

Buone Feste Via Fossamana, 62 - SAN GIORGIO (MN) Tel e Fax 0376 340697 info@autodemolizioneventurini.com

ReporterMN

S.GIORGIO '90 A.S.D augura un Buon Natale e un felice 2015

abitanti da un torpore durato secoli. Un’esilarante commedia che mette in luce fino a dove può arrivare la stupidità di tutti gli uomini. Inizio: ore 21.


r c G

PAGINA 25

Mantova - PAGINA 25 Mantova

REVERE

ABBIGLIAMENTO DA LAVORO E TEMPO LIBERO ANTINFORTUNISTICA

967 1 ce n i s

GADGETS

SHOP SHOP

A REVERE (MN) - Via G. di Vittorio, 1 - Tel. 0386.46341 - 0386.930201 - guantificiogcr@yahoo.it

IL NATALE È IN ARRIVO

Il programma di eventi si apre lunedì 8 dicembre prosegue fino al 6 gennaio Tutto pronto a Revere per aprire il programma di eventi che accompagna il periodo natalizio. Si comincia lunedì 8 dicembre con il Mercatino di Antiquariato per le vie del centro, che durerà per l’intera giornata. Venerdì 12 a partire dalle 18 si attende con i più piccoli l’arrivo di Santa Lucia e dei suoi doni. Martedì 23 dalle 20.45, presso la Chiesa Parrocchiale, il Coro “Ricercare Ensemble” si esibirà in un concerto natalizio. Domenica 28 sarà di scena il “Gonzababus” con lo spettacolo Teatrale gratuito organizzato da “Le Regge dei Gonzaga”. Martedì 6 gennaio ci sarà il tradizionale Rogo dla Vecia con incendio della torre, preceduto da mercato delle occasioni e stand gastronomici con prodotti tipici.

ALLA FERMATA DEL TEMPO: UNDICI SPETTACOLI DIVERSI DA RAGGIUNGERE A BORDO BUS

NataleÊ aÊ Revere LUNEDì 8 dicembre

Per tutta la giornata Mercatino di Antiquariato per le vie del centro

Il Gonzagabus a Revere il 28 dicembre con spettacolo nel Palazzo Ducale Dal 12 dicembre al 6 gennaio un autobus molto speciale attraverserà le Terre dei Gonzaga per condurre bambini e famiglie da un paese del Distretto Culturale Le Regge dei Gonzaga a quello più vicino, alla scoperta - attraverso uno spettacolo teatrale – dei segreti dei duchi mantovani e del loro patrimonio artistico. Un viaggio in 11 corse, ogni corsa un diverso luogo gonzaghesco che diventa scenario di un grande racconto itinerante. Il tutto a costo zero, compreso lo spettacolo che si conclude con una merenda in compagnia. Il progetto “Gonzagabus” alla fermata del tempo è realizzato da Segni d’infanzia, Distretti Culturali Le Regge dei Gonzaga e Apam grazie al contributo di Fondazione Cariplo. Gli eventi richiedono la prenotazione che si può effettuare contattando la segreteria di Segni d’infanzia (0376.1511955) dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:30 o scrivendo una mail a segreteria@ segnidinfanzia.org in cui dovrà essere indicato il proprio recapito telefonico per essere ricontattati per conferma di avvenuta prenotazione. La partenza del bus è sempre alle ore 16:30 (presso pensilina APAM dedicata in ciascun paese) e l’inizio dello spettacolo è sempre alle ore 17:00. Il Gonzagabus arriverà a Revere il 28 dicembre dove si svolgerà lo spettacolo nel Palazzo Ducale, con partenza da Castel d’Ario. A seguire il programma completo degli itinerari. 12 dicembre Partenza da REDONDESCO, tappa a MARCARIA e spettacolo a SAN MARTINO DELL’ARGINE, presso Palazzo della Biblioteca, Piazza Castello, 3

13 dicembre Partenza da SAN MARTINO DELL’ARGINE, tappa a BOZZOLO e spettacolo a REDONDESCO, presso Teatro Comunale, Piazza Castello 14 dicembre Partenza da SABBIONETA, arrivo e spettacolo a RIVAROLO, presso Sala Polivalente, via Marconi, 61 19 dicembre Partenza da RONCOFERRARO, arrivo e spettacolo a VILLIMPENTA, presso il Castello, via Tione, 2 20 dicembre Partenza da RIVAROLO, arrivo e spettacolo a SABBIONETA, presso Palazzo Ducale, Piazza Ducale 21 dicembre Partenza da COMMESSAGGIO, arrivo e spettacolo a GAZZUOLO, presso il Teatro Giacometti all’interno della Biblioteca, via Roma, 19 26 dicembre Partenza da GAZZUOLO, arrivo e spettacolo a COMMESSAGGIO, presso Torrazzo, via de Musoni Andrea, 26 27 dicembre Partenza da SUZZARA, tappa a PEGOGNAGA e spettacolo a MOTTEGGIANA, presso struttura della Polisportiva, Parco Andreani - Panicalli 28 dicembre Partenza da CASTEL D’ARIO, arrivo e spettacolo a REVERE, Palazzo Ducale, Piazza Castello, 12 4 gennaio 2015 Partenza da MARMIROLO, arrivo e spettacolo a MANTOVA, centro storico* 5 e 6 gennaio 2015 MANTOVA, centro storico* *il luogo sarà precisato in fase di prenotazione

VENERDì 12 DICEMBRE DALLE ORE 18.00 IN POI SANTA LUCIA PASSERA’ IN TUTTE LE CASE DEI BAMBINI A PORTARE DONI

MARTEDì 23 DICEMBRE ore 20,45 Concerto del Coro di “Ricercare Ensemble” presso la Chiesa Parrocchiale di Revere

DOMENICA 28 DICEMBRE ore 20,45 circa Presso il Sottotetto di Palazzo Ducale Rappresentazione Teatrale a cura de “Le Regge dei Gonzaga”

MARTEDì 6 GENNAIO 2015 Dalle ore 14,00 FIERA DEI RAUS con mercato delle occasioni, stand gastronomici con prodotti tipici Ore 18,00 in Piazza Castello GRANDIOSO ROGO DLA VECIA e INCENDIO DELLA TORRE della Ditta Parente Fireworks di Melara (RO)

CENTRO ESTETICO

Vieni a scoprire L’AURORA della Tua Bellezza

Piazza Grazioli, 10 Revere Cell. 393 1003990 Tel. 0386 46447 COSMESI BIO-ECOLOGICA

di Bianca Maria e Roberta & C. s.n.c.

Ë FERRAMENTA Ë FORNITURE INDUSTRIALI Ë UTENSILERIA Ë COLORI Ë ARTICOLI REGALO Ë ARGENTERIA Ë BICICLETTE Ë TOSAERBA e DECESPUGLIATORI CON ASSISTENZA Ë COLORIFICIO Ë STUFE A LEGNA E PELLET Ë BOMBONIERE, ARGENTERIA, LISTA NOZZE

Ë e tanto altro ancora... Via Nazionale 1/3 - Revere (MN) - Tel. 0386 467015

Cartoleria Ricevitoria LOTTO articoli da regalo

di PICCININI STEFANIA

Realizzazione Bomboniere Prenotazione libri di testo Giocattoli Corso Italia 5 - REVERE (MN) T. 0386 46292


PAGINA 26

Mantova

Favalli Luciano Cell. 338.1958636 AUTO - CAMPER - CARAVAN FUORISTRADA - RIMORCHI ACCESSORI - GANCI TRAINO

ACQUISTO VEICOLI DA PRIVATI CONSULENZA DI COMPRAVENDITA VEICOLI IN CONTO VENDITA - FINANZIAMENTI

ReporterMN

FAVALLI motors

VENDITA NUOVO e USATO

VALUTIAMO PERMUTE CON CAMPER, CARAVAN E FUORISTRADA

CAMPER E CARAVAN USATI VARI MODELLI IN OTTIMO STATO PREZZI CONCORRENZIALI - OTTIMI AFFARI - FINANZIAM. PERSONALIZZ.

OCCASIONI AUTO

Km

Anno Colore

Acc.

Prezzo € CONCESSIONARIO

A6 Allroad3.0 TDi 230cv Sw A1 1.6 TDI 105cv Ambition 3p A3 1.9 TDi 3p A3 Sport Back 2.0 TDi

179.000 220.000 -

2008 2010 1999 2010

nero bianco nero

28 30-3-46-8-29 3-12 24-30-28

12.800 13.800 1.900 17.900

Cazzola Auto T.045.7920233 Ferri Autorip. 0376.818052 Ferri Autorip. 0376.818052

147 1.9 TDi Distinctive 5p 159 JTs bz 5p

129.000 80.000

2003 2006

blu met.

28 28

3.600 6.900

Ferri Autorip. 0376.818052 Ferri Autorip. 0376.818052

BMW Moto 1.1cc 320 Coupé 2.0 TDi 320 Touring

53.000 80.000 120.000

1997 2008 2000

-

vari 24-28-49 1-17-28

5.200 17.900 8.900

Favalli Motors 0376.819768 Ferri Autorip. 0376.818052 Ferri Autorip. 0376.818052

2006

nero met.

12-2-8-34

3.400

Cazzola Auto T.045.7920233

PORSCHE

F.lli Rossi T. 0376.91337

RENAULT

AUDI

ALFA BMW

CITROEN

Xara Picasso1.6 bz 109cv Classique -

DACIA

F.lli Rossi T. 0376.91337

Sandero 1.2 gpl

-

-

bianco

12-8-23-48

9.390

Matiz 796cc

95.600

6/2007

blu chiaro

-

-

Caliber 2.0 TDI 140cv

-

2007

nero

12-8-3

5.900

Croma1.9 Mjet 150cv Fap Fiat Multipla 1.6 bz/metano Fiat Punto 3p1.0 bz Fiat Panda 1.1 fire Multipla 1.6 bz/metano Fiat Panda 1.2 Fiat Bravo Dynamic 1.6Mjet 120cv Fiat Bravo Dynamic 1.9JTD Fiat 500 1.2bz Pop. Fiat 500 1.2bz Pop. Panda 1.1 bz 54cv Punto 1.2 bz 3p 500 L 1.3 Mjt 85cv

190.000 140.000 180.000 59.000 128.000 43.800 58.000 159.000 22.000

2007 2005 2001 2001 2006 2011 2010 2007 10/2009 11/2009 2004 2003 2013

argento met. bianco rosso bianco blu met. giallo rosso blu azzurro nero

28-24-17-45 12-8-11 8-12 8-12-11

6.800 4.300 1.950 4.950 3.500 1.850 14.500

Ford Ka 1.3 Focus C-Max 1.8 TDCi 116cv Focus SW 1.6TDCi 90cv

140.000 89.000

2003 2005 2009

grigio sc. met. 3-12-29-8 argento -

1.800 4.700 -

Bosio Ugo&Dino T.0376 466166

Atos piccolo monov. 5p bz

9.000

2001

-

-

1.950

Ferri Autorip. 0376.818052

Sorento 2.5 TDI

149.000

2006

argento met.

28-autom.

4.500

Favalli Motors 0376.819768

Ypsilon 1.2cc gpl 69cv Elefantino

Lancia Y bz

0 0 84.000 85.000

2014 2014 2010 2004

grigio sc. met. nero grigio met. -

12-2-11 12-2-11 12-8-11-17 1

12.200 10.700 10.900 3.900

Freelander 2.0 TD4

174.000

2004

grigio met.

12-8-1-11

5.200

DAEWOO DODGE FIAT

FORD

HYUNDAI KIA

LANCIA

Ypsilon 1.2bz 69cv Elefantino Delta 2.0 Mjet 163cv Gold

LAND ROVER MERCEDES

C220 Elegance SW 175.000 E220 CDI 150cv Classic SW ca C200 CDi stn 98.000 Classe B Bifuel -

2003 2005 2009 2008

argento met. nero met. nero met. -

Mini One D 1.4 TDi De Luxe

120.000

2005

Pajero Pinin 1.8 bz/metano 114cv 5p

150.000

2006 1999

MINI

MITSUBISHI Pajero 7posti

MARCA E MODELLO

Km

Anno Colore

Acc.

Prezzo € CONCESSIONARIO

Micra 1.4 TDi 5p Neopatentati!

118.000

2004

-

-

4.900

Ferri Autorip. 0376.818052

Astra 1.7 CDTi 101cv Eleg. SW Astra 1.9 CDi Cosmo SW Opel Corsa 1.2 bz 80cv 3p Astra stn mod. Cosmo bifuel Astra1.7 Cdti Sw 101cv

179.000 145.000 108.000 -

2005 2006 2008 2007 -

grigio ch. met. grigio met. nero argento

3-46-29-8-12 12-8-3-11 12-8-11 11 -

5.300 4.500 4.100 6.900 -

Cazzola Auto T.045.7920233 F.lli Rossi T. 0376.720944 F.lli Rossi T. 0376.91337 Ferri Autorip. 0376.818052 GM Auto T. 0376/42449

2.000

NISSAN OPEL

PEUGEOT

Peugeot 206 1.1 gpl

-

2001

-

-

5008 2.0 HDi 150cv Fap feline

-

2011

argento met.

1-47-3-12-29-42 10.900

Cazzola Auto T.045.7920233

307 stn 1.9 HDi

178.000

2003

-

-

3.500

Ferri Autorip. 0376.818052

94.500

2007

bianco

28

-

Favalli Motors 0376.819768

Clio 1.2 DCi metano Scenic 1.5 DCI 110cv Fap Dyn. 7p

0 93.000 -

2013 2010 2005 2011

bianco grigio chiaro rosso rub. met.

12-8-11-2 12-8-11 30-3-8-46-25

9.950 9.500 3.000 11.700

F.lli Rossi T. 0376.720944 F.lli Rossi T. 0376.91337 Bosio Ugo&Dino T.0376 466166 Cazzola Auto T.045.7920233

Altea1.6 bz/gpl 102cv style

-

2010

grigio sc. met.

3-12-47-45

9.600

Cazzola Auto T.045.7920233

Aygo 1.0 bz Rav 4 Crossover 2.2 D-cat A-T 150cv Rav 4 2.0 bz Rav 4 Sol 2.2 d4d

94.000 105.000

2007 2012 2000 07/06

nero grigio sc. met. -

12-8-11 24-30-14-3-11 28-11

4.200 19.400 2.400 11.200

F.lli Rossi T. 0376.91337 Cazzola Auto T.045.7920233

V70 2.4 bz/gpl 140cv Optima

-

2004

grigio sc. met.

3-12-82-29

5.800

Cazzola Auto T.045.7920233

VW Golf 7 1.6 TDi Dinamic Conf. 5p VW Polo 1.2 TDi 5p Golf 1.6 bz 100cv 5p Fox1.4 TDi 3p Neopatentati! Golf 4 1.9 TDi 3p VW Polo 1.4

24.900 80.000 110.000 106.000 230.000 -

6/2013 2008 2006 2006 1999 2000

bianco argento grigio sc. bianca nero -

12-8-11-3 31 -

5.200 5.500 1.900 1.600

GM Auto T. 0376.42449 GM Auto T. 0376.42449 F.lli Rossi T. 0376.91337 Ferri Autorip. 0376.818052 Ferri Autorip. 0376.818052 Bosio Ugo&Dino T.0376 466166

Cayman 2.7 Tiptronic Nuova Renault Twingo

24 24-46-8-3-12 28 31-11

GM Auto T. 0376.42449 F.lli Rossi T. 0376.91337

Cazzola Auto T.045.7920233 Ferri Autorip. 0376.818052 Ferri Autorip. 0376.818052 Favalli Motors 0376.819768

Auto per Tutti T.0376/1960060 GM Auto T. 0376.42449 GM Auto T. 0376.42449 GM Auto T. 0376.42449 GM Auto T. 0376.42449 GM Auto T. 0376.42449 F.lli Rossi T. 0376.720944 F.lli Rossi T. 0376.720944 F.lli Rossi T. 0376.91337

Cazzola Auto T.045.7920233

GM Auto T. 0376.42449

F.lli Rossi T. 0376.91337 F.lli Rossi T. 0376.720944 F.lli Rossi T. 0376.91337 Ferri Autorip. 0376.818052 F.lli Rossi T. 0376.91337

5.800 7.300 13.900 13.950

Favalli Motors 0376.819768 Cazzola Auto T.045.7920233 Ferri Autorip. 0376.818052

blu, tetto bianco Neopatentati!

6.900

Ferri Autorip. 0376.818052

argento met. -

6.800 4.900

Cazzola Auto T.045.7920233

3-12-8-45-14 28

Ferri Autorip. 0376.818052

RIMORCHI CRESCI DI QUALSIASI TIPO ED USO CON PORTATE COMPLESSIVE FINO A 35 Q.LI - OFFERTE A PARTIRE DA € 480,00

GUIDIZZOLO (MN) Via Cavriana 26/2 - Tel./Fax 0376 819768 • favallimotors@gmail.com

OCCASIONI AUTO MARCA E MODELLO

VASTA AREA ESPOSITIVA - VEICOLI PREPARATI E GARANTITI - OTTIME OCCASIONI - PER VEICOLI IN CONTO VENDITA DA PRIVATI CONTROLLO INFILTRAZIONI OMAGGIO

Megane SW Dinamique 1.9 DCi 130cv

SEAT

TOYOTA

VOLVO VW

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Tetto apribile Vetri elettrici Cerchi in lega Pneumatici speciali Impianto a gas Aria condizionata Assetto speciale Impianto stereo Chiusura centraliz. Catalizzatore Garanzia Climatizzatore

13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24

Diff. autobloccante Gancio traino Servosterzo Antifurto Interni in pelle Hard top Capotta elettrica Poggiatesta Air-bag Bracciolo anteriore ABS Cambio automatico

Bosio Ugo&Dino T.0376 466166

Officina Carr. Mazzi 0376.60262 Cavicchia Paolo T.0376.838203

37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49

25 Unico proprietario 26 Motore nuovo/revision. 27 Lunotto termico 28 Full optional 29 Fendinebbia 30 Navigatore sat. 31 Gommata 32 Revisionata 33 Da revisionare 34 Bollata 35 Impianto metano 36 Serie limitata

Fatturabile Vivavoce Tagliandata Sensori retro Mai incidentata Reg. autom.vel. Sedili riscaldabili Doppio Air-bag Vetri oscurati Volante multifun. Sensori parcheggio ESP Fari Xeno

VEICOLI DA LAVORO MARCA E MODELLO

Peugeot Boxer 3.0 Passolungo Ducato 1.4 Furgone 2.8 D 87cv PC-TN Ducato Cassone 2.5 TD 84cv Ducato 1.5 DC pl cass. 2.3 JTD 110cv 6p Vivaro Furgone 1.9 TDCI 101cv passocorto Peugeot Boxer 330 2.2 HDi 120cv L2H1 Fiat Ducato Vetrato 9 posti 2.5 TDI Ford Transit TDCI passo lungo Renault Clio Van 1.5Dci Renault Kangoo van 1.5 DCi 90cv Fiat New Doblò 1.3Mjt Fiat New Doblò 1.3Mjt Fiat Fiorino 1.3Mjt 75cv

Km

Anno Colore

230.000 2007 2001 1998 2002 2006 2007 75.000 2007 2003 95.000 2010 80.000 2010 2011 2010

bianco bianco bianco bianco bianco bianco bianco bianco bianco blu arancio

Accessori

8 25 12-passol.-centina 12-8-2-34 12-2-34-25 12 28 12-11 12 12-8 -

Prezzo €

6.000 2.700+iva 2.900+iva 5.000+iva 5.200+iva 6.400+iva 2.700 7.400 2.000 5.700+iva -

CONCESSIONARIA

Bosio Ugo&Dino T.0376 466166 Cazzola Auto T.045.7920233 Cazzola Auto T.045.7920233 Cazzola Auto T.045.7920233 Cazzola Auto T.045.7920233 Cazzola Auto T.045.7920233 Officina Carr. Mazzi 0376.60262 Officina Carr. Mazzi 0376.60262 Officina Carr. Mazzi 0376.60262 F.lli Rossi - T. 0376.720944 GM Auto T. 0376.42449 GM Auto T. 0376.42449 GM Auto T. 0376.42449

Ferri Autorip. 0376.818052

ReporterMN

VENDITA - NOLEGGIO - RICAMBI - REVISIONI - ASSISTENZA

SEDE: BOZZOLO (MN) - Via Lombardia, 1 Tel. 0376

91337

www.rossiveicoli.it

di Grazioli N

icola

FILIALE: ASOLA (MN) - Via Modena, 2 Tel. 0376

Riparazione, Vendita, Costruzione Marmitte su Misura per AUTO, MOTO e VEICOLI IN GENERE Assetti, Impianti Frenanti e Moduli Aggiuntivi

Web: www.steelartmarmitte.com - Email: steelartgrazioli@fastwebnet.it - Tel. 0376921155 - Cell. 3391168425

720944

Reporter mn45 14  
Reporter mn45 14  

giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Advertisement