Page 1

ERBORISTERIA ERBORISTERIA SANITARIA SANITARIA ORTOPEDIA ORTOPEDIA

Mantova Mantova Mantova

Via B. B. Brenzoni, Brenzoni, 32 32 Mozzecane Mozzecane (VR) (VR) Via Tel. 045 6340865 • a.angoloverde@libero.it Tel. 045 6340865 • a.angoloverde@libero.it

Mantova---Via ViaAcerbi, Acerbi,10/12 10/12---Tel. Tel.0376.367622 0376.367622---Fax Fax0376.310107 0376.310107---reportersegreteria@gmail.com reportersegreteria@gmail.com Mantova Mantova Via Acerbi, 10/12 Tel. 0376.367622 Fax 0376.310107 reportersegreteria@gmail.com CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA 1,00 €€€0,01 0,01 COPIA OMAGGIO CI CI TROVI TROVI IN IN TUTTE TUTTE LE LE EDICOLE EDICOLE DI DI MANTOVA MANTOVA EE PROVINCIA PROVINCIA €€€1,00 1,00 0,01 COPIA COPIAOMAGGIO OMAGGIO

SETTIMANALE SETTIMANALE D'INFORMAZIONE D'INFORMAZIONE ED ED EVENTI EVENTI SETTIMANALE D'INFORMAZIONE ED EVENTI

Numero OTTOBRE 2014 • prossima uscita 7 novembre Numero 40 17 •• • VENERDÌ VENERDÌ 31 9 maggio maggio 2014 • prossima prossima uscita 16 maggio maggio 20142014 Numero 17 VENERDÌ 9 2014 • uscita 16 2014

DALL’AGRICOLTURA ALLA CUCINA CON SUCCESSO E PASSIONE

Tre settimane di tutto esaurito per la fiera di Borgofranco che si è appena conclusa. Dal prossimo anno vanterà il titolo di manifestazione nazionale

G. Bernardi - pag. 3

PAOLA CALCIOLARI

ALLA SCOPERTA DE LE TAMERICI

PATRIMONIO DELL’OLTREPÒ A. Murari - pag. 4-5

COMPRO ORO ARGENTO E PLATINO

MASSIMA MASSIMA VALUTAZIONE VALUTAZIONE

agenzia Faccioli G. pratiche automobilistiche sportello telematico dellÕ automobilista centro servizi motorizzazione sportello bollo auto - rinnovo patente Via A. Messedaglia, 279 VILLAFRANCA Tel. 045.6301864

SUZZARA (MN)) SUZZARA (MN

SUZZARA (MN) - Via I. Nievo, 1/B SUZZARA (MN) - Via I. Nievo, 1/B 522647 Tel. e Fax 0376 Tel. e Fax 0376 522647

APERTO: MARTEDÌ - GIOVEDÌ - SABATO MARTEDÌ - GIOVEDÌ - SABATO DalleAPERTO: 10,00 alle 12,30 - dalle 14,00 alle 18,00 e su appuntamento

Dalle 10,00 alle 12,30 - dalle 14,00 alle 18,00 e su appuntamento

SIAMO PRESENTI ANCHE A:

SIAMO PRESENTI ANCHE A: (VR) DESENZANO (BS) S. BONIFACIO Tel./fax 030 9120597 045 6152056 DESENZANO (BS) S.Tel. BONIFACIO (VR) Tel./fax 030 9120597 Tel. 045 6152056 MONSELICE (PD) LEGNAGO (VR) Tel. 0429 767209 Tel. 0442 601118 MONSELICE (PD) LEGNAGO (VR) Tel. 0429 767209 Tel. 0442 601118

NUOVA DVEA NSUEO DoEni, 54 E S Marc

Via i, 54 Via Marcon

PROGETTO PROGETTO INFISSI INFISSI

SHOWROOM e uffici: Via Marconi, 54 SHOWROOM e DEGLI uffici: Via Marconi, 54 GAZOLDO IPPOLITI (MN) DEGLI (MN) Tel. GAZOLDO 0376.657423 - Cell.IPPOLITI 339.1166261 Tel. 0376.657423 - Cell. 339.1166261 progetinfi ssi@yahoo.it progetinfissi@yahoo.it

• Grande Mantova Nuove case Aler a Borgovirgilio

7

• Alto Mantovano Spettacolo autunnale alle Bertone

8

• Oglio Po Bis di premi per Viadana

9

• Oltrepò Quistello, c’è Lux on the rock

10

• Sport Mantova, va in scena “L’incompiuta”

11

• Eventi

12-17

• Agenda e Gusto

18

• Annunci Economici

19

VINI REGIONALI VINI REGIONALI VINI BIOLOGICI VINI BIOLOGICI PICCOLI PRODUTTORI PICCOLI PRODUTTORI

SHOWROOM e ASSISTENZA

PASSA DA NOI per un preventivo PASSA DA NOI per un preventivo REALE E GRATUITO REALE E GRATUITO

PAGAMENTO PAGAMENTO IN IN CONTANTI CONTANTI

6

siamopresenti presentianche anchesusu siamo

IL TARTUFO

• Mantova Tutto pronto per Segni d’Infanzia

IL VINO COME… IL VINO COME…

Modena 059.8759711

Pavullo 0536.583011

Cento 051.6830610

Mirandola 0535.665711

Ferrara 0532.970811

Codigoro 0533.711668

Sassuolo 0536.583011 www.franciosiauto.it

NON È STATO MAI RACCONTATO NON È STATO MAI RACCONTATO

Via Bellalancia, 5 Via Bellalancia, Mantova5 Tel. 0376Mantova 362598 Tel. 0376 362598

La tua enoteca di città La tua enoteca di città Chiuso il lunedì mattina • Orari: 9.30/13,00 - 15.30/19.30

Chiuso il lunedì mattina • Orari: 9.30/13,00 - 15.30/19.30

SERRAMENTI SERRAMENTI IN IN PVC, PVC, IN IN LEGNO LEGNO E E IN IN ALLUMINIO. ALLUMINIO. PVC, PVC, RESINA, RESINA, LEGNO LEGNO PORTONCINI PORTONCINI BLINDATI BLINDATI PORTE PORTE INTERNE INTERNE SOSTITUZIONE SENZA OPERE MURARIE SOSTITUZIONE SENZA OPERE MURARIE CON SOLUZIONI TECNICHE PERSONALIZZATE CON SOLUZIONI TECNICHE PERSONALIZZATE


Mantova - PAGINA 2 -

CHIAMA SUBITO per avere la formula

VIAGGIO GRATIS!!!! DURANTE LE CURE AI TUOI DENTI!!!

centro medico

Gaudia

POLIAMBULATORIO MEDICO & FISIOTERAPEUTICO Dir. Sanitario Dott. Fabio Pradella

Il Centro Medico Gaudia offre servizi sanitari privati di diagnosi e terapia clinica, terapia strumentale e diagnosi per immagini di elevata qualità. Uno staff di Medici Libero Professionisti, Ospedalieri ed Universitari, di Operatori Sanitari qualificati ti assisterà nel percorso finalizzato alla risoluzione del Tuo problema.

 Ortopedia e Traumatologia

IL GIUSTO RISARCIMENTO È UN TUO DIRITTO!... NOI LO DIFENDIAMO  Hai subito un incidente stradale?  Un infortunio sul lavoro?  Sei vittima di un errore medico?

Spesso in questi casi ci si pone delle domande... • Che fare? • Come risolvo questo problema? • Quanto vale tutto questo che mi sta accadendo?

NOI SIAMO LA RISPOSTA ALLE TUE DOMANDE

Nel caso sia necessario eseguire visite mediche specialistiche è a disposizione un centro Medico e fisioterapico in convenzione senza anticipare alcuna spesa STUDIO

TDR

TUTELA DIRITTO RISARCIMENTO

www.studiotdr.it

CONSULENZA GRATUITA E AL VOSTRO DOMICILIO 348 3735454 - 0376 1856829 Via Roma, 29 - MANTOVA

Dr. F. Predella - Casa di Cura S.Francesco VR Ospedale di Suzzara (MN)

 Chirurgia della Mano

Dr. A. Donadelli - Casa di Cura S.Francesco VR

 Chirurgia Plastica ed Estetica

Dr. A. Gatti - Prestige Day Clinic -Villafranca (Vr)

 Oculistica

Dr. G. Sciuto - Dir. UO Oculistica Osp. C. Poma MN

 Chirurgia Gen., Proctologia e Flebologia Dr. R. Castellani - Casa di Cura S.Francesco VR

 Medicina Interna ed Endocrinologia

Dr. G.C. Pascal - Uo Medicina Ospedale di Mantova

 Cardiologia ed Ecocardiografia

Dr. F. Agostini - UO Cardiologia Osp. C. Poma MN

 Ossigeno - Ozonoterapia ed Ortopedia Dott.ssa Beatrice Bonesso

 Laserterapia (Chirurgica-Estetica) Dr. E. Feroldi

 Psicologia Dr. I. Friggi

 Dietologia Clinica Dott. Lucio Bertoncelli

 Otorinolaringoiatria

Dott. Francesco Garrubba

 Medic. Complem. (Omeopatia - Fitoterapia) Dott. Donato Virgilio (medico chirurgo)

 Medicina Legale ed Assicurazioni Dott. Roberto Bellero

 Ecografia e Diagnostica per Immagini

Istituto Orthovis

 Pediatria e Nefrologia Pediatrica

di L. Incontri e P. Ghirardi Tel. 0376 398412

 Ginecologia ed Ostetricia

 Osteopatia

Dr. C. Trentanni - Dir. UO Radiol. Osp. Maugeri Cast/Goffredo MN Dr. A. Pelizzoni Dr. B. Cantelli

 Dermatologia Dr. D. Cami

 Terapia del dolore

Dr. S. Burrafato - Casa di Cura S.Clemente (Mn)

 Angiologia e Chirurgia Vascolare Dr. E. Cacciatore

 Neurologia ed Elettromiografia

Dr. D. Idone - Clinica Pederzoli Peschiera (Vr)

 Terapie Fisiche

Ionoforesi, Correnti Interferenziali, Elettroterapia, Ultrasuono Terapia, Laser, Tens

 Onde d’Urto  Tecarterapia  Terapia manuale

(kinesiterapia, Massoterapia, Massaggio connettivale, Linfodrenaggio, ecc. )

Via Verona n° 37 - Frazione CITTADELLA - 46100 MANTOVA Tel. 0376 1858200 - Fax 0376 1858201 info@gaudiamedica.it - www.gaudiamedica.it


IL PERSONAGGIO

Mantova - PAGINA 3 -

AGRICOLTURA, NATURA, TRADIZIONE: CHE CONNUBIO! Venticinque anni di esperienza su prodotti biologici e tipici mantovani DI GIOVANNI BERNARDI Quando si dice unire l’utile al dilettevole. O, meglio ancora, unire natura, tradizioni della provincia di Mantova, agricoltura e cucina. Il risultato? Le Tamerici, riuscitissima attività a scavalco tra agricoltura e gastronomia, condite dalla passione per il settore, avviata 25 anni fa – era il 1991 – da Paola Calciolari a Bagnolo San Vito. Paola, ci racconti la storia della sua attività… “Ho iniziato 25 anni fa, era il 1991. All’epoca ero farmacista, ma decisi di abbandonare tale attività per dedicarmi ad altro. Nel corso dei primi anni iniziai ad elaborare ricette e, subito di seguito, decisi di abbinare ciò che già facevo per passione a casa mia, ovvero la preparazione di mostarde, confetture, marmellate e simili. Da lì il passo è stato breve, e nel corso del tempo ho espanso l’attività andando alla ricerca di prodotti tipici della nostra zona da abbinare tra loro, come mostarde, risotti, pesce e via dicendo. Non utilizzo esclusivamente prodotti mantovani, ma anche prodotti italiani provenienti da altre

zone. La precedenza, però, è che offriamo ai nostri clienti”. ai prodotti tipici della nostra Come definirebbe la sua attiviterra”. tà imprenditoriale? E oggi la sua attività com’è “E’ un’attività agricola a scacomposta? valco con la produzione eno“Oggi faccio affidamento su gastronomica di qualità. Nel una decina di collaboratori e corso di questi 25 anni ci produciamo prodotti classici siamo espansi: ora l’azienda della terra mantovana come è composta da una decina di mostarde, confetture extra di persone e commerciamo in frutta e vermodo masdura, gelatisiccio in tutto ne, composte il nord Italia LE TAMERICI, all’aceto balfino a Roma, samico, golo- ATTIVITÀ DI PAOLA mentre al sud sità, prodotti la clientela è CALCIOLARI, sott’olio, salse, un po’ più riUNISCE LE TRE dotta. Questo, dolci e pure liquori. Ma probabilmenCOMPONENTI non solo. Prete, anche perCREANDO pariamo anche ché nell’Italia prodotti da meridionale PRODOTTI meditazione: i sapori tipici GASTRONOMICI sono piuttoconfetture con albicocche e sto diversi da DI QUALITÀ fondente 56, quelli che si albicocche e possono tromenta, albicocche e pepe Sze- vare nell’Italia settentrionale. chuan, fichi e fondente 56 e Ad esempio una quindicina di via dicendo. In più offriamo giorni fa ero a Stoccolma, in pure una linea totalmente bio- Svezia, mentre in questi giorni logica, anche se voglio sottoli- sarò a Roma”. neare che tutti i nostri prodotti Insomma, un connubio tra sono naturali e senza alcun in- tradizione mantovana, agrigrediente aggiunto. Una base coltura e cucina della nostra biologica c’è in ognuna delle zona… preparazioni gastronomiche “Esattamente così. Anche

perché i prodotti agricoli che usiamo, vengono acquistati solamente da aziende agricole della nostra zona che si dedicano a produzioni particolari, come ad esempio le mele campanine o l’anguria bianca, prodotti tipici mantovani che fino a qualche anno fa non erano quasi più coltivati ma che ora stanno tornando a prendere piedi. Noi usiamo sia le mele campanine che l’anguria bianca per la preparazione di mostarde. Per le mostarde, ad esempio, usiamo anche le arance, che abbinate al pesce affumicato formano un piatto delizioso”. Ha mai pensato di aprire un agriturismo? “Sì e no. Da questo punto di vista sono un po’ “talebana” e ritengo che un agriturismo possa essere definito tale solamente se è effettivamente un’attività familiare. Nella maggior parte di casi, invece, si tratta di veri e propri ristoranti. E poi, si aggiunga che le giornate hanno 24 ore per tutti, per me compresa, e l’attività già così com’è mi occupa tutto lo spazio a disposizione. Per il momento, quindi, direi che non c’è spazio per un’attività agrituristica”.

Paola Calciolari


PAGINA 64 Primo Piano

Mantova - PAGINA 4 Mantova Chiusura: Lunedì Per gli ospiti dell’Agriturismo, il Ristoro è sempre aperto previa prenotazione

Corte Malpensata Agriturismo con Ristoro

Il Ristoro di Corte Malpensata ha un menù stagionale con piatti della tradizione mantovana, toscana e italiana. Alcune portate sono a buffet per invogliarti ad assaggiare un po’ di tutto.

ORE 12.00: da Martedì a Domenica Menù a prezzo fisso che varia giornalmente Da 1 a 2 portate, acqua e caffè € 10,00 | Da 3 a 5 portate, acqua e caffè € 15,00 ORE 20.00: Venerdì e Sabato Menù alla carta

Tre weekend di tutto esaurito per la XX Fiera del tartufo Il sipario è calato lo scorso 20 ottobre sulla ventesima edizione della Fiera del Tartufo di Borgofranco sul Po, che è arrivata in questi ultimi due anni a toccare numeri da record grazie al progetto di valorizzazione territoriale “Tuberfood – Sinergie dal Tartufo”. Quest’anno, oltre 10 mila le presenze registrate alla kermesse, che ha visto lo stand gastronomico gremito di visitatori in tutti e tre i fine settimana (un 60% in più rispetto all’edizione passata, un 90% in più rispetto al 2012). Come sempre, richiestissimi i tradizionali risotti al tartufo e i tris

di primi al tartufo; una montagna di uova (quasi 5 mila) è stata utilizzata per preparare flan e frittate; fiumi di Lambrusco mantovano hanno favorito l’instaurazione di un clima allegro e conviviale, insieme agli altri grandi pro-

Info e Prenotazioni 335 6485883 – 0376 457102 Via Gazzo, 2 - Bigarello (MN)

cortemalpensata@gmail.com www.cortemalpensata.it

Borgofranco sul Po, Bilancio di un successo

dotti delle aziende locali (è il caso di dirlo, davvero “salumi a km 0”). Questa edizione è stata infatti contraddistinta dalla volontà di rifornirsi quasi in toto da produttori della zona. Grande clamore è stato suscitato domenica 19 ottobre dalla presenza del popolarissimo giornalista enogastronomico e conduttore di Melaverde Edoardo Raspelli, accompagnato dalla giovanissima Miss “La più bella del Mondo”, Liubetta Novari. L’ultimo weekend è stato scoppiettante anche per l’originalissimo spettacolo delle Fontane Danzanti Cazacu’s,

L’ultima domenica sono stati anche consegnati, direttamente dalle mani di Edoardo Raspelli e alla presenza del sindaco Lisetta Superbi e del presidente della Pro Loco Massimo Malavasi, gli attestati “Tuberfood Magnatum” alle aziende che hanno sposato il progetto Tuberfood: Forneria Carra (Massimo Carra) di Mantova, Cantine Virgili (Andrea Virgili) di Mantova, MZ Pasta Fresca – Gastronomia di Cerlongo (Federica Saccagi), Salumificio Pedrazzoli di San Giovanni del Dosso (Emanuele Pedrazzoli), I Tartufi del Borgo di Borgofranco (Tiziano Casari) e Fantasilandia di Pieve di Cento (Umberto Manservisi). I tre weekend della Fiera sono stati ricchi di iniziative e sorprese; un buon successo è stato riscosso dai laboratori di ricerca del tartufo con i cani nella bella cornice di Parco Casari. Domenica 12 ottobre, in questa occasione, la cagnolina Maia, un bellissimo esemplare di labrador, ha scovato un tartufo bianco dal peso di un etto e mezzo, con grande orgoglio del padrone Marco Menghini dell’Associazione Trifulìn Mantuan, e con grande stupore delle tante famiglie presenti. Ottimo riscontro anche per il noleggio gratuito di biciclette, nelle tre domeniche, messe a disposizione dalla Strada del Tartufo Mantovano per coloro che desiderassero esplorare i dintorni e i paesaggi golenali che contraddistinguono il territorio di Borgofranco. Il turismo itinerante e all’aria aperta è stato uno dei temi chiave di questa

che con uno show di quasi un’ora – acqua, fuoco e colori perfettamente armonizzati a tempo di musica – hanno lasciato i visitatori a bocca aperta nel doppio appuntamento di domenica 19 e lunedì 20.

edizione, caratterizzata dalla partecipazione di numerosi camperisti che hanno sostato nella rinnovata area attrezzata gratuita. Un buon successo anche per i mercatini, la mostra mercato e il 1° Raduno di auto storiche Tuberfood curato dal Club 8Volanti di Porto Mantovano, con presidente Giorgio Ungaretti, che domenica 19 ha scosso le vie del piccolo centro con il rombo dei motori di Lancia, Alfa Romeo, Triumph, ed MG risalenti per la maggior parte agli anni ’50 e ’60; c’era anche una Ferrari Dino rossa fiammante. Ora che la Fiera si è conclusa, altri interessanti iniziative avranno come protagonista il profumatissimo fungo ipogeo: un progetto scolastico che porterà gli studenti dell’Istituto Superiore G. Greggiati di Ostiglia a conoscere tutti i dettagli della filiera del tartufo, dallo sviluppo alla trasformazione, dalla commercializzazione al marketing, ecc... Venerdì 14 novembre, poi, il Teatro Comunale L. Pavarotti di Modena aprirà la stagione con il Rigoletto di Verdi, alla cui messinscena seguirà una cena a base di tartufo bianco, affiancato dalle eccellenze enogastronomiche modenesi. Venerdì 29, invece, sarà il Salone Margherita di Roma (ex “Bagaglino”) a gemellarsi con il paesino basso-mantovano: le quinte del famoso teatro si apriranno ad uno spettacolo sul delizioso alimento, anch’esso seguito da una cena con protagonista il tartufo borgofranchese, preparata da chef stellati.

Liubetta Novari

successo Per i risToranTi Soddisfatti anche i ristoratori di Borgofranco sul Po, che hanno potuto notare un forte incremento del lavoro: “Siamo molto contenti del risultato di questa edizione, abbiamo lavorato parecchio, in particolar modo il sabato e la domenica”, hanno commentato Jessica della Trattoria da Athos e Luigi del Circolo La Contrada. “L’aumento delle presenze è stato davvero evidente – ha aggiunto Antonella del Ristorante Padus – non solo durante il weekend ma anche infrasettimana”. “L’afflusso è stato considerevole – ha confermato Mariella della Locanda del Pozzo – tanto che non siamo stati in grado di accogliere tutti coloro che si sono presentati”.

MODA CIACI CENTRO CINESE OFFERTA COMPLETI DI LENZUOLA IN FLANELLA matrimoniale singolo

€ 20,00 € 15,00

Lan

1° Novembre alla fiera di Concordia S/S (MO) Saremo presenti il

Siamo presenti anche nei seguenti mercati: LUNEDÌÌ < MODENA MARTEDì < SASSUOLO MERCOLEDì < VILLAFRANCA

GIOVEDì < MANTOVA VENERDì < FERRARA SABATO < VERONA

Via Ugo Roberti, 1 - Quistello (Mn) di fianco farmacia (zona Famila) - Tel. 0376/618441

Cell. 366 4823169 S. S. Goitese, 278 - Goito Mantova Tuina cinese 40 min. Tuina rilassante cinese 60 min. Tuina thailandese 60 min.

€ 25,00 € 35,00 € 45,00


Mantova - PAGINA 5 -

PAGINA 8

Mantova

COSMETICI PROFESSIONALI VISO - CORPO - CAPELLI Linea capelli - Linea estetica

Via Mazzini, 91 - Castiglione delle Stiviere (MN) - Tel.

vendita al dettaglio con promo card all’ingrosso con sconti personalizzati

e Fax 0376/631103 - cosmetici.prof@gmail.com

l’intervista

LA SODDISFAZIONE DEL SINDACO SUPERBI “Pronti a misurarci con le realtà più conosciute” Il sindaco di Borgofranco e presidente della Strada del Tartufo snocciola i risultati del lavoro degli ultimi anni e fissa i prossimi obiettivi “Un successo, un vero trionfo”, è il commento del sindaco Lisetta Superbi – che è anche presidente dell’Associazione Strada del Tartufo Mantovano – a proposito dell’ultima Fiera del Tartufo, che l’anno prossimo diverrà Manifestazione Nazionale. “Sono stata molto soddisfatta di vedere il nostro piccolo paese letteralmente pieno di turisti: non si è trattato solo del classico ‘mordi e fuggi’, ma proprio di visite mirate, in cui i visitatori hanno manifestato un reale interesse nei confronti del nostro territorio e la voglia di tornare”. Una tipologia di visitatori più consapevoli, dunque, che in molti casi hanno pernottato nelle strutture di Borgofranco prolungando la gita di un paio di giorni. Un buon risultato, anche per il settore ricettivo (alloggi dei paesi limitrofi e ristoranti), che hanno beneficiato del movimento di questi tre weekend. Anche il Museo del Tartufo Tru.Mu (Truffle Museum), con referente della comunicazione Ambra Ghisellini, ha potuto contare sulla presenza di turisti desiderosi di comprendere a fondo la realtà del territorio di Borgofranco. Sindaco Superbi, dall’anno prossimo la fiera sarà manifestazione nazionale, cosa cambierà? “Innanzitutto sarà una grande occasione per far conoscere il nostro territorio, non solo Borgofranco ma tutta l’area dei 13 comuni della Strada, come in parte è già avvenuto quest’anno visto il successo di turisti che abbiamo riscontrato, interessati non solo all’aspetto enogastronomico, ma anche a quello paesaggistico, storico, culturale. Un dato che ci porterà a confrontarci con i luoghi tradizionalmente più conosciuti per il tartufo, perché hanno iniziato prima di noi a promuoversi attraverso di esso. Noi, nono-

stante la nostra tradizione non sia seconda a nessuno, siamo partiti più tardi in questo senso, ma stiamo lavorando intensamente per rilanciare un’offerta turistica integrata di tutte le attrattive che offre il nostro territorio”. La reputazione del nostro tartufo è in crescita grazie al lavoro che state facendo? “Direi di sì. Ripeto, la nostra, rispetto al tartufo, è una grande tradizione. Ma ancora molte persone non la conoscono a sufficienza. Col passare degli anni tuttavia ci sono sempre più turisti che vengono anche da lontano per apprezzare il nostro territorio a partire dal tartufo”. Lei presiede anche l’associazione La Strada del Tartufo. Che tipo di obiettivi vi ponete per i prossimi anni? “Continueremo a lavorare alla promozione integrata del nostro territorio, che comprende tutto ciò che la nostra area ha da offrire, non solo dal punto di vista enogastronomico. Continueremo a investire in infrastrutture, attraverso i percorsi ciclabili all’interno della Strada, la nuova cartellonistica, le aree di sosta e il noleggio gratuito delle bici. Parallelamente proseguiremo il percorso di comunicazione con la produzione di materiale promozionale da diffondere anche attraverso i siti internet e i social network”.

Lisetta Superbi

Quanto è importante per la riuscita della promozione l’impegno comune di istituzioni pubbliche e di privati come commercianti e ristoratori? “Direi che è fondamentale, perché dopo l’attività di promozione che svolgiamo noi, sono proprio gli operatori coloro che intratterranno le persone. Si tratta dunque di una sinergia fondamentale”. (am)

Possibilità di fornitura Targhe e Assicurazione per EXPORT

TEL. 320.9167658


Mantova - PAGINA 6 -

MANTOVA

MIETITREBBIATURA E LAVORI PER CONTO TERZI - SCAVI - DEMOLIZIONI - MANUTENZIONE DEL VERDE

F.lli CRESSONI di Cressoni Giorgio & C. snc

Pingu’s English SEGNI D’INFANZIA,L’inglese è un TUTTO PRONTO PER LA NONA EDIZIONE da bambini. Pingu’s English. Santo 335 1419317 • Giorgio 335 1419318 • Giordano 335 1419319

Str. dei Colli Nord, 36 - Volta Mantovana (MN) - Tel. 0376 801208 - Fax 0376 802385 - cressoni@mynet.it

Dal 5 al 9/11 duecento eventi in venticinque location

Si avvicina l’evento Segni d’Infanzia, il festival internazionale d’arte e teatro in programma a Mantova dal 5 al 9 novembre. Nella nona edizione sono in programma duecento eventi nona edizione in 25 location nel centro storico dal 5 al 9 novembre. La presentazione è

Pingu’s L’inglese English.è un gioco L’inglese è un gioco CITTADINI DI CONTROLLOda bambini. da bambini. OMAGGIO AGLI ARTIFICIERI MANTOVANI

avvenuta martedì 21 ottobre nella sala del Gonfalone di Palazzo Lombardia, a Milano. Ne hanno parlato Frankie Hi-Nrg mc. Il rapper, autore e compositore italiano sarà infatti uno dei protagonisti “vip” (venerdì 7 novembre alle 21 al Teatro Bibiena) della grande manifesta-

VOLONTARIATO Ha preso il via il servizio dei volontari del Comune di Mantova per il controllo dei parchi, dei giardini, dei lungolaghi e delle piazze cittadine. Lunedì 27 ottobre i primi due operatori riconoscibili perché indossano una pettorina gialla hanno iniziato la loro attività sul Lungorio come era previsto nell’accordo siglato dalla Giunta con le associazioni Unsi (Unione nazionale Sottoufficiali Italiani) e Unci (Unione Nazionale Cavalieri d’Italia). I volontari Mario Buscemi e Giuseppe Bolliri sono stati salutati dal sindaco Nicola

zione dedicata ai piccoli spettatori (dai 18 mesi ai 18 anni). Sono intervenuti anche Cristina Cappellini, assessore regionale alle Culture, Identità, Autonomie, Barbara Rossi, vice console di Norvegia, Irma Pagliari, dirigente del settore Cultura del Comune di Mantova, e Cristina

Cazzola, ideatrice e direttrice artistica di Segni d’infanzia. Il festival è sostenuto dal ministero per i Beni delle Attività Culturali e del Turismo, con la collaborazione con l’ufficio d’informazione a Milano del Parlamento Europeo, Camera di Commercio di Mantova, Fonda-

zione Cariverona, Fondazione Comunità Mantovana Onius, Fondazione Cariplo, Fondazione Banca del Monte di Lombar-

IL MONUMENTO

Sodano, affiancato dal vice sindaco Espedito Rose e dal comandante della Polizia Locale Paolo Perantoni. “Il Comune – ha sottolineato Sodano – ha piena consapevolezza che il tema della sicurezza deve essere in primo piano e che i servizi attivati fino ad ora, vale a dire le 150 telecamere, il potenziamento degli agenti della Polizia Locale e il coordinamento con la Prefettura e le altre forze dell’ordine sono importanti, ma non sufficienti per far fronte ai fenomeni della microcriminalità. Con questo nuovo intervento met-

teremo a disposizione della città un servizio ancora più incisivo sul fronte della sicurezza. Questo significa che siamo ancora più vicino ai cittadini”. “I volontari – ha aggiunto Rose – saranno in contatto con la Polizia Locale ed avranno il compito di osservare e segnalare i fenomeni anomali o di pericolo che riscontreranno. Li ringrazio per la loro disponibilità”. I volontari impegnati sul territorio saranno 21. Sulla pettorina gialla avranno la scritta “Servizio volontariato Comune di Mantova”.

ci non come materia ma come abilità quotidiana da sviluppare. E’ proprio questo l’approccio del mondo Pingu’s English: mettere a frutto le capacità dei bambini, per stimolarli, avvicinarli e potenziare le abilità linguistiche attraverso un’ampia gamma di attività ludiche e didattiche, strumenti innovativi e un ambiente a misura di bimbo. Soprattutto, attraverso insegnanti madrelingua e bilingue qualificati e un metodo collaudato che punta sulle abilità comunicative in lingua inglese. Il metodo, specificamente studiato e collaudato per i bambini di età compresa tra i 18 mesi e i 10 anni, si basa sul famosissimo personaggio animato televisivo Pingu, il simpatico e biri-

chino pinguino del Polo Sud: attraverso le quotidiane avventure di Pingu, della sua famiglia e dei suoi amici, Pingu’s English insegna ai bambini educando e divertendo. Sabato 8 novembre 2014 alle ore 16.00 in Piazza Broletto n 6 per Segni d’Infanzia saremo presenti all’evento “Muffins and cookies” Cuciniamo dolcetti in lingua inglese. La scuola “Peccati di Gola” e noi di “Pingu’s English school” organizzeremo un pomeriggio dedicato ai bambini in cucina. Prepareremo insieme alcuni dolci della tradizione anglosassone chiacchierando in inglese con i nostri insegnanti. Quale migliore occasione per imparare divertendosi? La partecipazione è gratuita, si consiglia la prenotazione al n. 349 3961558 (Elisabetta Arcari, responsabile della sede di Mantova di Peccati di gola). Per qualsiasi informazione chiamare lo 0376 363935. Sito www.manova.pingusenglish.it

Nella mattina di domenica 26 ottobre, presso i Giardini delle “Vittime e profughi istriani, fiumani e dalmati”, in Porta San Giorgio, si è svolta la cerimonia di ricollocazione della stele che ricorda sette artificieri mantovani caduti tra il 1946 e il 1947 durante le operazioni di sminamento susseguenti alla conclusione della Seconda Guerra Mondiale. I sette caduti “inscritti” sul monumento sono: Enrico Borelli, Giordano Longo, Dante Franzin, Alcibiade Arcari, Ermete Boroni, Rodolfo Valisnieri e Gaetano Gorzoni (quest’ultimo morto in servizio nel Bolognese e il cui nome è stato aggiunto per l’occasione sul nuovo basamento in marmo). Tante le autorità civili e militari che hanno partecipato all’evento, tra le quali, i sindaci di Mantova Nicola Sodano e di Poggio Rusco Sergio Rinaldoni,i presidenti dei Consigli comunale Giuliano Longfils e provinciale Simone Pistoni, Giorgio Spezzaferri in rappresentanza del Prefetto, il consigliere regionale Anna Lisa Baroni, l’assessore comunale Celestino Dall’Oglio e il presidente Alta Sezione di Mantova Mario Consolini. Presenti, naturalmente, anche familiari e parenti delle sette vittime mantovane. E sono stati proprio alcuni dei familiari, durante l’esecuzione dell’Inno d’Italia di Mameli, a “scoprire” il monumento restaurato, che in questi giorni era “nascosto” sotto il drappo tricolore. Durante la cerimonia erano schierati anche i rappresentanti dell’Associa-

Pingu’s English. L’inglese è un gioco PINGU’S ENGLISH. da bambini. L’INGLESE È UN GIOCO DA BAMBINI

Finalmente ha aperto anche Mantova, in via Rippa 9, Pingu’s English, scuola di inglese per bambini (dai 18 mesi ai 10+ anni), che si sta diffondendo in Italia a macchia d’olio. Il mondo in cui viviamo, globalizzato e multietnico, offre moltissime possibilità e i giovani italiani vengono spesso riconosciuti talentuosi e preparati ma svantaggiati dalla mancanza di conoscenza dell’inglese. In Italia, infatti, non accade come in molti paesi nord europei, nei quali l’approccio alla lingua inglese inizia in età precoce ed in modo naturale: programmi televisivi e film sul grande schermo non sono doppiati e lo studio dell’inglese è inserito sin dai primi livelli scolasti-

dia, Chiesa valdese, Ambasciata di Norvegia, Fondazione Nuovi Mecenati, Parco del Mincio e numerosi sponsor privati.

zione Lagunari Truppe Anfibie, un picchetto armato e alcuni agenti della Polizia Locale di Mantova con il Gonfalone della città. “Una giornata importante – ha detto il sindaco Sodano, con fascia tricolore al petto -, in cui ricordiamo dei giovani valorosi che hanno dato la propria vita durante l’esercizio del loro lavoro, a guerra ormai finita, per il bene della collettività. Ringrazio tutte le persone che si sono adoperate per questa dovuta ricollocazione in città della stele”. Tra gli interventi anche quello del nipote dell’artificiere Borelli. Infine, la benedizione da parte del cappellano militare. II monumento agli Artificieri mantovani per decenni è rimasto all’interno dell’area militare dismessa di San Nicolò, già arsenale e poi deposito, dimenticato tra degrado e abbandono. La richiesta ufficiale di collocare la stele in città, perché la memoria dei caduti venisse onorata in modo più consono, è partita da Loredana Borelli, figlia di uno dei militari deceduti durante il servizio di artificiere. Tale richiesta è arrivata al presidente del consiglio comunale di Mantova Giuliano Longfils, appena insediatosi in via Roma nel maggio 2010, che ha preso a cuore la vicenda. Ed ecco, finalmente, dopo quattro anni e mezzo, grazie specialmente al lavoro del Comune capoluogo e all’Associazione Lagunari della sezione di Mantova, il monumento è stato “riconsegnato” alla città.

I bambini amano imparare l’inglese con Pingu! Ora anche a Mantova.

Pingu’s English. L’inglese è un gioco Mantova - Via Giuseppina Rippa, 9 imparar IChiamaci bambini amano da bambini. al numero verde 800-110929 Pingu! l’inglese Ora anche a M ocon visitaimparare mantova.pingusenglish.it I bambini amano con Pingu! Ora anche a Mantova. I bambini amano imparare l’inglese Mantova - Via Giuseppina Rippa, 9 con Pingu! Ora anche aChiamaci Mantova. Mantova - Via Giuseppina Rippa,al9numero verde 800-1109 Chiamaci al numero 800-110929 Mantova - Via Giuseppina Rippa,verde 9 o visita mantova.pingusenglish.it o visita mantova.pingusenglish.it Chiamaci al numero verde 800-110929 © 2008 The Pygos Group. A HIT Entertainment company

The Pingu name and character and the Pingu knapsack logo are trademarks of the Pygos Group

Pingu’s English is pa

o visita mantova.pingusenglish.it © 2008 The Pygos Group. A HIT Entertainment company

© 2008 The Pygos Group. A HIT Entertainment company

The Pingu name and character and the Pingu knapsack logo are trademarks of the Pygos Group

The Pingu name and character and the Pingu knapsack logo are trademarks of the Pygos Group

© 2008 The Pygos Group. A HIT Entertainment company The Pingu name and character and the Pingu knapsack logo are trademarks of the Pygos Group

Pingu’s English is part of the Linguaphone Group

Pingu’s English is part of the Linguaphone Group


PAGINA 7

Mantova - PAGINA 7 Mantova

GRANDE MANTOVA

Spaccio "Carnesicura"

Agriturismo

"il Quinto Quarto" di Carnesicura

Giovedì - venerdì - Sabato 9.00-12.00 / 15.30-19.00

Venerdì e Sabato sera - Domenica a pranzo (E' gradita la prenotazione)

TUTTI I MERCOLEDí - SERATA HAMBURGER (SU PRENOTAZIONE) Via Levatella, 18 - Bagnolo S. Vito (MN) - Tel./Fax 0376 415191 - info@carnesicura.it - www.carnesicura.it

A BORGO VIRGILIO NUOVE CASE PER 40 PERSONE

CURTATONE

INIZIA LA STAGIONE DEL VERDI

L’assessore regionale Bulbarelli inaugura appartamenti popolari di ultimissima generazione “Questo intervento dimostra ancora una volta l’impegno costante della Regione Lombardia nel dare risposte concrete e rapide all’emergenza abitativa del Mantovano”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Casa, Housing sociale e Pari opportunità, Paola Bulbarelli inaugurando nei giorni scorsi un nuovo complesso di edilizia residenziale pubblica in via Tazzoli a Borgo Virgilio. Grazie ad un cofinanziamento regionale di 1,7 milioni di euro sono stati

realizzati 14 appartamenti tutti in classe energetica A+ grazie anche all’uso dei pannelli solari, e dotati delle migliori tecnologie e materiali di ultimissima generazione. Gli impianti all’avanguardia permettono una innovativa gestione domotizzata in remoto da parte dell’Aler e consumi energetici ridottissimi con impatto quasi nullo, dunque, sull’ambiente. Al piano terra è stata ricavata anche un’unità per portatori di handicap e spazi comuni e di

Paola Bulbarelli socializzazione. “Vogliano essere concretamente sempre più vicini alle famiglie che hanno bisogno di una casa - ha ag-

giunto Bulbarelli - cercando di alleggerire le graduatorie. Da oggi altre 40 persone hanno una casa bella e confortevole”. “E’ un impegno anche in termini di investimenti - ha concluso Bulbarelli - visto che nei prossimi mesi arriveranno sul territorio altri 2 milioni di euro, tra Aler e Comuni, per la realizzazione di oltre 200 alloggi di edilizia popolare. Rimane poi sempre massima l’attenzione nei confronti di tutti coloro che, a causa del sisma, hanno perso la loro abitazione. Entro breve saranno rimessi a disposizione ben 51 alloggi nei territori maggiormente colpiti.

SAN GIORGIO

NOVITÀ AL CENTRO PERTINI GOVERNOLO

UN LAMBRUSCO AL TOP Il Lambrusco delle Cantine Lebovitz torna sulla “Guida Vini d’Italia” del Gambero Rosso, una delle più complete e autorevoli guide al complesso mondo del vino italiano. La Guida è un punto di riferimento per intenditori e professionisti in tutto il mondo ed esserci è per noi fonte di orgoglio. Tre sono i prodotti dell’azienda di Governolo che vengono menzionati: il lambrusco amabile “Delizia”, una nuova produzione destinata principalmente al mercato estero, dove c’è richiesta di un prodotto amabile di elevata qualità; il lambrusco mantovano DOP “Rosso dei Concari”, prodotto ricercato,

frutto di processi di produzione all’avanguardia che permettono a questo vino di acquisire caratteristiche organolettiche innovative di particolare intensità; il lambrusco “Al Scagarun”, dal colore viola scuro impenetrabile, con un gusto morbido e ricco di frutti rossi, il prodotto che meglio esalta il gusto tipico della tradizione mantovana. Da notare i numeri vicino ai bicchieri, che indicano la fascia di prezzo: i lambruschi Lebovitz sono classificati tra i vini più accessibili, con l’indicazione dell’asterisco che viene assegnata solo ai prodotti con un rapporto qualità/prezzo particolarmente conveniente.

Il Centro sportivo Pertini di Mottella avrà presto nuovi e più moderni spogliatoi. L’amministrazione, all’interno del programma triennale delle opere pubbliche, ha previsto infatti l’installazione della struttura, per dare un servizio in più a una delle aree più utilizzate del comune. Il Pertini è stato uno dei primi centri ad essere realizzati sul territorio negli anni Novanta ma l’unico che non è mai stato dotato di spogliatoi. “Abbiamo quindi deciso – dice il sindaco Morselli - di completare il percorso cominciato dall’amministrazione precedente e attivarci in questa direzione”. Il progetto, già deliberato dalla giunta, è stato candidato ad ottenere i contributi in conto capitale a fondo perduto messi a disposizione dalla Regione per la riqualificazione degli impianti sportivi di proprietà comunale.

BA

Autoriparazioni Baldo Andrea

MECCANICO ELETTRAUTO • GOMMISTA Via Morante 13 - Curtatone (MN) Cell. 328 2178961 Fax 0376 49868

Dal bando potrebbero arrivare fino a 50.000 euro. L’area si trova in via Togliatti, nella frazione di Mottella, è gestita dalla Polisportiva San Giorgio 90, e tra le varie attività svolte è molto utilizzato il campo da calcio, usato ad esempio per l’organizzazione di tornei del campionato provinciale di calcio a 8 Lega Uisp, che coinvolgono l’intera società. Pensato come spazio estemporaneo per i più piccoli il campo di calcio è utilizzato per tornei amatoriali e come allenamento, ma è sprovvisto di una vera struttura per spogliatoi, di fatto utilizza la saletta polivalente, adiacente al campo di calcio, che pur capiente e dotata di servizi igienici, appare del tutto inadatta allo scopo, anche perché viene a limitare corretto uso della saletta per altre manifestazioni, specie nella stagione invernale.

Il Sindaco Badolato e il maestro Anselmi Lirica, operetta, commedie, prosa dialettale, musica e spettacoli di cabaret: è la ricca proposta della stagione concertistica 2014/15 del Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” di Buscoldo, la diciannovesima, realizzata in collaborazione con l’Accademia Internazionale di Canto Lirico di Curtatone. Il programma è stato illustrato nei giorni scorsi in Teatro dal Direttore, Maestro Daniele Anselmi, e dal Sindaco di Curtatone Antonio Badolato davanti ad un numeroso pubblico. La presentazione è stata seguita dal concerto dell’Ensemble del Teatro Verdi, accompagnato dalle voci di Raffaela Adduca (soprano), Alessio Quaresima Escobar (baritono), Giovanni Gregnanin (tenore), che hanno proposto un repertorio eclettico con brani, tra gli altri, di Ciajkowsky, Gluck, Schubert, Haendel, Mascagni, Morricone, Lehar. “Abbiamo messo a punto un programma molto variegato, centrato sull’opera lirica come da tradizione del Teatro Verdi, ma anche con appuntamenti di prosa e cabaret – spiega il Direttore, Maestro Daniele Anselmi -. Novità assoluta di questa stagione è la collaborazione con l’Accademia Internazionale di Canto Lirico di Curtatone partita proprio ad ottobre: saranno i

giovani, promettenti allievi ad eseguire le opere in programma, tutti capolavori di Giacomo Puccini”. “Il programma di questa stagione, che potrebbe ancora arricchirsi di nuovi appuntamenti in primavera, si contraddistingue per un grande equilibrio tra proposte di generi diversi, dalla lirica al teatro leggero – sottolinea il Sindaco di Curtatone Antonio Badolato – perché abbiamo voluto offrire appuntamenti in grado di accontentare tutti i gusti. L’obiettivo è quello di far riscoprire ai cittadini di Curtatone la bellezza e il divertimento di venire a teatro: proprio per favorire la partecipazione di tutti, inoltre, abbiamo attuato un’attenta politica di contenimento dei prezzi, per aiutare le famiglie in tempo di crisi e avvicinare al Verdi il più ampio pubblico possibile”. La diciannovesima stagione concertistica del Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” prenderà il via il 5 novembre (ore 21) con uno degli appuntamenti più attesi, lo spettacolo di cabaret “Il bello dell’Italia” con Gianfranco D’Angelo: un omaggio brillante e divertente alle bellezze del nostro Paese messo in scena da uno degli attori comici più amati dal pubblico. Biglietti: intero 15 euro, ridotto 12 euro.

P ARTE

Tinteggiatura di Qualità

SIGNORINI GIOVANNI & MATTIA s.n.c.

Spatolati antichi • Decorazioni varie Facciate a calce antica Cappotto esterno • Cartongesso Via Brodolini, 109 - Marcaria (MN) GIOVANNI: 338 2570389 - MATTIA: 366 3943875


Mantova - PAGINA 8 -

Mantova ALTO MANTOVANO

DI CASTAGNA GIANLUCA

Tel. 0376 770601 • Cell. 335 5660881

gefautomobili@alice.it

VENDITA ED ASSISTENZA VETTURE NUOVE ED USATE DI TUTTE LE MARCHE P.le Marconi, 9/13 - Castel Goffredo (MN)

ALLE BERTONE L’AUTUNNO DÀ SPETTACOLO

Nel bosco di Goito la suggestione e i colori regalati dalle foglie degli alberi L’autunno, anche se sta arrivando più tardi del previsto, dà spettacolo al Parco delle Bertone. Nel bosco dei mille alberi in questi giorni sta iniziando un’esplosione di verdi, gialli, arancioni, rossi e marroni, i colori che accompagnano il fenomeno naturale del foliage, le foglie che cambiano tonalità con l’avanzare della stagione fredda. Il colpo d’occhio è straordinario perché è insolita la varietà di essenze presente nell’area verde di Goito, che riunisce in pochi ettari esemplari secolari di piante provenienti da tutto il mondo: è maestosa la visione del maestoso esemplare di Ginkgo biloba, più che bicentenario, adesso rivestito di verde mescolato al giallo oro intenso che assumerà a breve, ed un mosaico di calde tonalità ammanta anche le chiome dei grandi ippocastani mentre nel sottobosco i rampicanti si colorano di rosso. Eccezionale in questo periodo anche la presenza di un elevato numero di cicogne selvatiche, che frequentano il Bosco delle Berto-

Tel. 0376 770601 • Cell. 339 5833398

infogefservice@gmail.com

CASTIGLONE DELLE STIVIERE

METTI UNA DOMENICA A TEATRO Prende il via a Castiglione delle Stiviere la stagione teatrale dedicata ai bambini e alle loro famiglie. Quattro spettacoli pomeridiani (inizio ore 17, costo 5 euro) che iniziano domenica 9 novembre con “Fattoria Allegria” messo in scena dalla compagnia “Teatro Prova”. Nina, topolina di città viene e trovare il cugino Pino, il topo di campagna. In questa occasione scopre un mondo completamente diverso: quello della fattoria, nella quale potrà fare esperienze davvero singolari ed emozionanti. Nella fattoria si lavora molto: ma è tutto festoso, colorato, vitale. Topolino Pino le svela i segreti della natura con canti in rima e giochi di parole per imparare i nomi degli abitanti del mondo agricolo. Topina trascorrerà una giornata davvero emozionante e giunta la sera si addormenterà felice, circondata dalle lucciole e dal silenzio della notte. Una fiaba per imparare ad osservare il ciclo della vita, nello stupore della sapienza della Natura. Si prosegue domenica 23 novembre con “Raperonzola”, una produzione “FantaTeatro”, mentre il 7 dicembre

lo spettacolo sarà dedicato al Natale con la compagnia Teatro dell’Elica. Infine il 4 gennaio 2015 quarta e ultima rappresentazione con “Pallina torna a casa” del “Teatro all’Improvviso”. L’acquisto dei biglietti e le prenotazioni, anche telefoniche, possono essere effettuati nella settimana in cui si terrà lo spettacolo, presso la biglietteria del Teatro Sociale di Castiglione delle Stiviere, Tel. 0376/671283 nei seguenti orari: dal giovedì al venerdì dalle ore 16.30 alle ore 18.30 ed il sabato mattina dalle ore 10 alle ore 12. La biglietteria

rimarrà chiusa il 1° gennaio 2015, i biglietti per lo spettacolo “Pallina torna a casa”, previsto il 4 gennaio, si potranno acquistare da venerdì 2 gennaio. Il ritiro dei biglietti prenotati telefonicamente deve avvenire entro le ore 12 del sabato antecedente lo spettacolo presso la biglietteria del Teatro Sociale. Il giorno dello spettacolo l’apertura della biglietteria verrà effettuata dalle ore 16.30 alle ore 17. Martedì 4 novembre 2014 dalle ore 17.30 alle ore 19.30 si terrà la campagna abbonamenti: quattro spettacoli a 20 euro.

VOLTA MANTOVANA

STARE BENE CON I PRODOTTI TIPICI Sabato 8 e domenica 9 novembre torna “A Volta per star bene”, la manifestazione organizzata a Volta Mantovana con la precisa volontà di far conoscere ed esportare i prodotti tipici, enogastronomici e culturali, delle colline moreniche del Garda. Un’ottima occasione per passare un weekend all’insegna di gusto e benessere. L’evento, ad ingresso libero, si svolge all’interno di gazebo adiacenti le Scuderie di Palazzo Gonzaga ed, essendo dedicato alle tipicità, dà la possibilità al proprio pubblico di assaggiare ed acquistare, oltre agli spumanti, anche oli e tartufi, mentre nel mercato si potrà trovare davvero di tutto: dolci, pane, conserve, mostarde, marmellate, aceti, frutta e verdura di stagione. Immancabili saranno gli appuntamenti con i corsi di cucina tipica locale, gli altri eventi collaterali che intratterranno anche i più piccoli e i tour all’interno di Palazzo Gonzaga, sulle Torri e nel Mastio.

ne e le campagne circostanti come base prima della migrazione verso l’Africa. Fotografi e amanti della natura possono approfittare della visione di questi spettacoli stagionali ancora per pochi giorni: nel week end di sabato 2 e domenica 3 novembre, con la possibilità di degustare torte, bibite e tisane biologiche nel Ginkgo Bio Bar interno al bosco. Seguirà poi la chiusura invernale, fino a marzo 2015. Per informazioni www.terredelmincio.it.

FALZI ROBERTO

TAGLIANDO PER GLI ANNUNCI Via Acerbi, 10/12 - Mantova Tel. 0376 36.76.22 - Fax 0376 31.01.07

ESPERIENZA - QUALITÀ - AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO 393

DI MONTANARI E MAGNANI

E-mail: reportersegreteria@reportermantova.it

9895218 - 340 7215235

V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

TRASLOCHI SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI • Fornitura scatole e nastro adesivo • Servizio gratuito bauli capi appesi • Modifiche e adattamenti mobili • Sgombero abitazioni, cantine e uffici con smaltimento • Sostituzioni piani cucina • Servizio piattaforma aerea

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK Mobili di qualità per tutte le esigenze a prezzi economici Camere da letto, camerette per bambini, soggiorni, divani, cucine, reti e materassi

PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI

DATI PER FATTURAZIONE ANNUNCI A PAGAMENTO Nome cognome e indirizzo Codice fiscale N° USCITE

Servizio di falegnameria

RUBRICA

Gli annunci gratuiti rimangono in pubblicazione 4 uscite


Mantova - PAGINA 9 -

OgliO PO

IL COMUNE DI VIADANA FA IL BIS DI PREMI SULL’INFORMATIZZAZIONE Premiato anche allo Smau - Fieramilano city per il progetto EGov e agenda digitale Il Comune di Viadana nuovamente premiato per il progetto di informatizzazione EGov e Agenda Digitale, progetto iniziato nel 2011, che ha portato importanti riconoscimenti all’Ente e soprattutto impor-

tanti servizi per i cittadini. Le prime soddisfazioni sono arrivate nel 2012 dalla Regione Lombardia che ha premiato il Comune di Viadana con un contributo Economico e l’Inserimento nella “Vetrina delle

Buone Pratichei”. Successivamente l’importante riconoscimento allo SMAU di Padova, ad Aprile 2014. Il 24 ottobre 2014 il Comune di Viadana è stato chiamato allo SMAU di Milano presso FieraMilanoCity, uno dei principali eventi in materia di innovazione tecnologica a livello nazionale, dove, dinnanzi alla concorrenza di importanti Entri Pubblci, Regioni, Province, grandi Comuni, si è visto premiare il proprio progetto in quanto

caratterizzato da finalità di dematerializzazione, trasparenza e partecipazione attiva dei cittadini, anche utilizzando strumenti gratuiti messi a disposizione da parte di altri enti, come il protocollo informatico fornito in riuso dal Comune di Padova. Risultato più evidente del progetto è il nuovo sito istituzionale, creato con una soluzione open che consente agli operatori di aggiornare quotidianamente il portale e creare sempre nuovi servizi on line senza costi aggiuntivi per l’ente, creare gli Open Data Comunali, integrarlo con app

Il comune di Viadana gratuite in riuso come Decoro Urbano per le segnalazioni dei cittadini, Open Bilancio della Provincia di Prato per rendere trasparente la finanza locale, form per la modulistica on line, le dichiarazioni e le interazioni con i cittadini, oltre che l’integrazione con importanti servizi come lo streaming ed il wifi gratuito. Il premio è stato consegnato direttamen-

te dal Presidente dell’Osservatorio nazionale A.N.C.I sulle smart city Francesco Profumo e dell’Amministratore delegato dello SMAU di Milano, e ritirato dalla Responsabile Amministrativa del progetto Dott.ssa Nadia Mori accompagnata dal Dirigente Ing. Giuseppe Sanfelici, di fronte ad una platea gremita di amministratori locali provenienti da tutta Italia.

casalmaggiore

COPRICAPI E BIjOUx DI DONNE DEL NOVECENTO In mostra fino al 30 novembre

Si mette, si toglie, si cambia… Il cappello è un simbolo dalle svariate valenze: culturali e comunicative, individuali e sociali, storiche e artistiche; nonché dalla lunga storia, che attraversa la vita dell’uomo in tutte le civiltà. Al cappello femminile è dedicata questa nuova mostra del Museo del Bijou, sulla scia degli approfondimenti sulla storia della moda che da alcuni anni caratterizzano molte proposte espositive della Sala Zaffanella. La scelta è caduta su un capo d’abbigliamento apparentemente solo accessorio, che però ha avuto e

continua a rivestire ruoli importanti e tutt’altro che secondari: pensiamo alla semplice necessità di proteggere la testa dal freddo, dal caldo, dal sole, ma anche alla straordinaria eleganza che sa conferire a un volto, riuscendo spesso a colpire l’attenzione quanto o più di un abito, o alle più svariate metafore che l’indossarlo può generare: il cappello nasconde, cela, disvela, sottolinea idee e pensieri, ammicca e seduce, parla agli altri di noi stessi. In questa mostra sono raccolti copricapi femminili indossati fra gli anni Venti e Settanta del secolo scorso, come emble-

matica, simbolica “passerella” degli stili e dei dettami della moda negli stessi decenni che hanno visto la massima produzione e vendita dei bijoux delle fabbriche di Casalmaggiore. E insieme ai cappelli, quindi, sono esposti i monili del tempo, che si indossavano sopra (gli spilloni) o sotto (collane, chatelaine, spille) e che allo stesso modo contribuivano a completare una mise, a ravvivare l’austerità di un abito, a dare luce al volto. L’esposizione è completata da una galleria fotografica: dalle pareti della Sala Zaffanella ci guardano visi di donne ritratte

nei loro cappelli, semplici o sofisticati, in una Casalmaggiore del Novecento che ormai non c’è più ma di cui restano ricordi e tracce. Le immagini sono tratte dall’Archivio Fotografico della Biblioteca Mortara, vero scrigno di storia locale. La mostra è curata da Anna Maria Rossi e dal conservatore Letizia Frigerio, e realizzata in collaborazione con La Camelia Collezioni di Vigevano (PV) e l’Associazione Amici del Museo del Bijou; sarà corredata da brochure esplicativa. Nel periodo della Fiera di San Carlo, dal 1° al 4 novembre, il museo sarà aperto con orario straordinario dalle 15 alle 19. Si ringraziano Annamaria Piccinelli, Alessandra Rivetti, Angiola Mari, Maria Luigia Casanova.


Mantova - PAGINA 10 -

OLTREPÒ

PAGINA 11

Mantova

Il venerdi e il sabato aperto h24

Wine e Cocktail bar - Aperitivo lungo Prime colazioni - Stuzzicheria Via Brennero Est, 40 - Ostiglia (Mantova) - Facebook: barcollowinebar

PER IL TARTUFO DI CARBONARA 1500 APPLAUSI Affluenza record nel primo week-end della festa. E nei prossimi giorni altre iniziative

DI NICOLA ANTONIETTI Il debutto, si sa, è sempre un momento di grandi attese e speranze, ma la “Tartufesta” di Carbonara non ha deluso le attese degli organizzatori e ha fatto il cosiddetto “botto”: sono infatti state oltre 1500 le persone che si sono recate al “Palatartufo” carbonarese in questo primo week-end della manifestazione. Soddisfatta la Pro Loco di Carbonara che organizza l’evento e soddisfatto il pubblico per la qualità dei piatti che era possibile ordinare dal menù (tra i primi, tagliolini, gnocchi, tortelli di zucca e crespelle oltre al tradizionale risotto, mentre nei secondi spiccano scaloppine, carpaccio e uova; eccellente anche la proposta degli antipasti con la polenta tartufata con fonduta al tartufo, il culatello degli Angeli

al tartufo, e altro ancora) nonché per l’eccellente servizio in cui sono impiegati tanti giovanissimi. La festa proseguirà anche per i “week-end lunghi” del 31 ottobre, 1° e 2 novembre, e 7-8-9 novembre, con alcune iniziative molto interessanti tra cui la serata “Halloween” (31 ottobre, con la partecipazione del celebre clown Pass Pass e ), lo spettacolo della band Alinere, cover-band dei Nomadi (2 novembre) e il memorial “Gianni Malvardi” per moto enduro (9 novembre). Per gustare i piatti di “Tartufesta” è consigliabile la prenotazione chiamando il 333 2377400 o il 348 4520695. Per scaricare la locandina dell’evento completa, visitare il sito www.prolococarbonarese.org; l’organizzazione tiene a precisare che gli eventi in programma sono aperti a tutti, non solo agli avventori della festa.

SAN BENEDETTO PO

RUMIZ: “IL FIUME HA SEMPRE QUALCOSA DA INSEGNARE”

Lo scrittore e giornalista nell’Oltrepò per una serie di appuntamenti alla (ri)scoperta del territorio

QUISTELLO

DOVE IL “ROCK” È…DI CASA Al via venerdì 7 novembre la rassegna “Lux On The Rock”

SICOPOM

“Lux On The Rock” ovvero la musica prima di tutto. La manifestazione organizzata dal Gruppo Giovani di Quistello (da quest’anno rinnovatosi per inevitabili ragioni “anagrafiche”) e dal Comune, propone una serie di concerti di alcune tra le migliori band tributo ad altrettanti artisti che hanno fatto la storia del rock e – perché no? – della musica in senso stretto. La proposta, quanto mai varia, spazierà dal rock duro al progressive con l’onore di “aprire le danze” ai Big Ones, tribute-band dei più celebri Aerosmith del premiato duo Steven Tyler e Joe Perry; il concerto, in programma il prossimo 7 novembre, sarà replicato, due settimane dopo, 21 novembre, dagli Oro, Incenso & Birra, che

come si evince dal chiarissimo monicker altro non sono che fedeli ripropositori del repertorio di Zucchero Fornaciari. La manifestazione va a questo punto “in ghiaccio” fino alla fine di febbraio 2015 quando, nella serata del 27, sarà la volta degli Abbashow, tribute-band del celebre gruppo svedese. Si chiude il 10 aprile con il progressive dei torinesi Beggar’s Farm, da sempre devoti ai Jehtro Tull ma che in questa edizione omaggeranno il genio dei primi tre album della Premiata Forneria Marconi. Tutti gli spettacoli si svolgeranno alle 21 al Cinema Teatro Lux di Quistello. Per info su costi dei biglietti e altre iniziative consultare il sito www. luxontherock.it (nic)

Il fiume è un elemento fondamentale per un territorio, e ha sempre qualcosa da insegnare sia a chi lo vive che e a chi lo frequenta più saltuariamente: il giornalista e scrittore Paolo Rumiz, in viaggio nel territorio dell’Oltrepò Mantovano, ha potuto concedersi, a bordo della motonave “Cicogna”, un viaggio da semplice spettatore rispetto a quelli condotti in passato sempre in questi territori. Per lui un’occasione in cui condividere con la gente che lo ha seguito nel suo percorso, la sua visione del fiume, inteso ovviamente come Po: “Ho visitato tanti fiumi in tutto il mondo, ma in Italia questo è l’unico che compendia le caratteristiche dei grandi fiumi di America, Nord Europa o Asia – ha dichiarato

- in Italia solo qui ho potuto navigare per chilometri senza trovare anima viva, solo qui ho trovato un rapporto che è di complicità e al tempo stesso di timore nei confronti del fiume. E forse questo timore fa sì che il fiume sia ancora uno spa-

zio libero e rispettato: e visto quello che è accaduto negli ultimi tempi nel nostro paese, l’ambiente del Po può essere ancora un esempio di come si possa avere dimestichezza con l’acqua ma al contempo anche un grande rispetto.” Nel suo viaggio Rumiz ha toccato il Museo Civico Polironiano di San Benedetto Po per poi spostarsi, attraverso la motonave “Cicogna” (e in compagnia dei partecipanti al progetto “Fitzcarraldo”) fino a Pieve di Coriano. La giornata di Rumiz si è conclusa con un incontro presso il Palazzo Ducale di Revere, in cui viene accompagnato sul palco dal Responsabile del Sistema Parchi Oltrepò Mantovano Daniele Cuizzi e dallo scrittore Davide Bregola. (nic)

VENDITA FRUTTA E VERDURA

DI STAGIONE A KM 0

QUALITÀ E GRANDE CONVENIENZA PROMOZIONE in occasione del nostro cinquantesimo compleanno

su tutte le stufe esposte

in sala mostra OFFERTA DELLA SETTIMANA

• STUFE • CAMINETTI • CALDAIE • LEGNA • PELLET • BRICCHETTI • ACCESSORI VARI

ASPARAGI ACCENDIFUOCO, ANTIFULIGGINE, DETERGENTE VETRI STUFE/CAMINI, ASPIRACENERE FRAGOLE E... TANTO ALTRO ZUCCHINE CETRIOLI SICOPOM

Società Agricola Cooperativa Via Semeghini, 2 - 46026 QUISTELLO (MN) Tel. 0376/618236 - Fax 0376/619771 e-mail: commerciale@sicopom.com

SPECIALITÀ

RISOTTO alla PILOTA e CUCINA TIPICA MANTOVANA

Roberto 335 7080377

• roberto.pergher@alice.it

CI PUOI TROVARE NEI MERCATI Martedì: SUZZARA (MN)• Mercoledì: GONZAGA (MN)• Giovedì: QUISTELLO (MN) Sabato: SUZZARA (MN)• Domenica: CAVEZZO (MO)


Mantova - PAGINA 11 -

Sport

PAGINA 13

Mantova

Trattoria Nel Pallone

CALCIO

MANTOVA, VA IN SCENA “L’INCOMPIUTA” La mancanza di una punta il vero problema. Col Monza tanto bel gioco ma solo uno 0-0

Di Nicola aNtoNietti L’incompiuta. No, non stiamo parlando della sinfonia n.8 in Si Minore di Schubert, ma, molto più prosaicamente del Mantova che chiude sullo 0-0 il match con il Monza e conquista solo un punticino che, “muoverà anche la classifica” (cit.), ma dopo il quale non ti resta altro che “sdraiarti sopra l’erba ad ascoltare un sottile dispiacere” (altra citazione, leggermente modificata per l’occasione). Cosa manca a questo Mantova targato Juric, bello da vedersi, commovente per impegno e dedizione, ma inevitabilmente sterile in zona d’attacco? A guardare le statistiche il Mantova non è poi che abbia segnato poco (14 gol in dieci partite, c’è chi ha fatto peggio come ad esempio l’Albinoleffe: solo 4 gol ma una vittoria in più) ma in ogni caso non ha mai dato l’impressione di arrivare alla conclusione con

facilità. Manca dunque davvero poco – dal punto di vista numeri-

co – e moltissimo – se invece ci riferiamo all’aspetto tattico: manca cioè una punta che, ol-

Mantova Monza, Paro dalla bandierina

tre a trasformare in gol la mole di gioco della squadra, sia in grado di spostare in avanti il baricentro della manovra e al contempo permettere a un talento come Tano Caridi – che, per rispetto alla sua età, non può essere l’unico a caricarsi sulle spalle il peso di tutta formazione – di sfogare le sue doti migliori di velocità e conclusione. Con una punta da dodici gol all’anno (non trenta abbiamo detto, ma dodici), avremmo un Caridi da 9/10 reti e un Mantova in grado di fare la sua bella figura in una Lega Pro dove, non dimentichiamolo, la neopromossa Bassano guarda tutti dall’alto al basso. Se solo Juric e Pelliccioni avessero avuto attorno un ambiente più tranquillo per costruire la squadra e non quella farsa che è andata in scena per tutta l’estate – perché di farsa si è trattato, senza se e senza ma – forse adesso ci sarebbe qualche sorriso in più.

bAsket

DINAMICA MANTOVA: CI SEI, CI SIAMO Nel 90-87 al Ferentino sprazzi di grandissimo gioco da parte degli “Stings”

Seconda partita consecutiva in casa e seconda vittoria per la Dinamica che, questa volta, oltre al successo e al brivido di paura fatto scorrere sulla schiena dei propri tifosi, ha deciso anche di mettere in mostra un bel gioco: di-

menticatevi la gara con Forlì, in cui di buono c’era solo il risultato finale, perché contro Ferentino la Dinamica ha mostrato di avere un potenziale davvero di primissimo ordine. Sinceramente, e ve lo scrive chi segue la Dinamica

ormai da tre stagioni, non ricordiamo quindici minuti così intensi come quelli che hanno aperto la partita di domenica. E attenzione, niente funambolismi o tiri da distanze siderali, ma un basket scarno, essenziale, ma soprattutto micidiale, dato che ogni azione, invariabilmente, si concludeva in un canestro. Superlativo Jefferson, straordinario Amoroso, benissimo Fultz e Gaddefors e gli altri a ruota, per un primo tempo eccezionale macchiato solo da un contro break di undici punti da parte degli ospiti. Purtroppo nel secondo tempo la squadra è tornata a soffrire ma le va anche dato atto di avere “saputo soffrire” senza mai dare l’impressione di potere essere raggiunta. Ovviamente, quando il vantaggio degli “Stings” ha stazionato per un paio di eterni minuti sul +4, i tifosi hanno tremato e non poco, ma la prestazione

Jimmy Games SALA GIOCHI Via XXIX Luglio, 54 SERMIDE (MN) Tel. 0386 61877

è da promuovere. Il derby di Verona di domenica prossima casca proprio a fagiolo: un esame difficilissimo ma che servirà da cartina tornasole per capire se questa Dinamica, ancora crisalide, diventerà una bella farfalla. (nic)

cucina tradizionale con menù stagionale dal 1° GIUGNO tutti i giorni aperta la PIZZERIA Via Don Minzoni, 1 Sarginesco (MN) Tel. 0376 438976 Chiuso il lunedì

venerdì sera FAJITAS

MERCOLEDÌ sera menù

pizza + bibita + dolce € 10

CALCIO seRIe D

CASTELLANA, DUE NOMI PER LA PANCHINA Francesco Vincenzi e Claudio Valigi i candidati dei biancazzurri in crisi

Claudio Valigi

Francesco Vincenzi

Per un Castiglione che in D sta volando c’è un’altra nobile virgiliana che fatica e non poco: è la Castellana, che con solo cinque punti in classifica langue in piena zona retrocessione, con un allenatore che se ne è andato sbattendo la porta (Cogliandro), un ex-vice diventato mister che si è ritrovato in una situazione più grossa di lui (Lampugnani), e una dirigenza che sta cercando di ritrovare la rotta ma nel buio più pesto. E per il ruolo di nocchiero di questa nave in tempesta la dirigenza sta vagliando due nomi con un ottimo passato da calciatori: Francesco Vincenzi e Claudio Valigi. Il primo, ex-promessa del Milan (con cui vinse da rincalzo la Coppa Italia) ha giocato per anni nel calcio che conta, raggiungendo l’apice, sempre da panchinaro, nel 1983-84 con la Roma con cui vinse una Coppa Italia e sfiorò una Coppa dei Campioni; il secondo, uno scudetto con la Roma nel 1982-83 ha poi giocato dalla B in giù per il resto della sua carriera. A favore del primo pesa l’amicizia con il diesse Viola e una buona capacità di gestire le situazioni di difficoltà; il secondo ha fama di gran motivatore, e vanta più esperienza, anche in Lega Pro (nonostante la sua parentesi con il Mantova – subentrato e poi esonerato – sia tutt’altro che da ricordare): chi sarà dunque il nuovo mister? (nic)

Via A. Volta, 50 Moglia di Sermide (MN)

62201 Fax 0386 961553 Tel. 0386

www.pacchioniserramenti.it

info@pacchioniserramenti.it

■ SERRAMENTI IN ALLUMINIO

ALLUMINIO LEGNO - PVC - LEGNO ■ PORTE INTERNE ■ PORTE BLINDATE ■ PORTE TAGLIAFUOCO ■ PORTONI INDUSTRIALI ■ PORTE SEZIONALI E BASCULANTI ■ TENDE DA SOLE ■ ZANZARIERE

POSSIBILITA' DI SOSTITUZIONE SENZA OPERE MURARIE

• SALA SLOT • VLT • BAR • TABACCHI • LOTTO • SUPER ENALOTTO

INCENTIVI DEL 50% E 65 %

venerdi 31 ottobre

serata halloween con DJ MIRKO di K-ROCK

SABATO

8 novembre SERATA AFRO

con DJ CELU

pranzi di lavoro durante la settimana con menù fisso a 12,00 Birreria Public House - Via Lombardia, 8 A/B - Suzzara Tel. 339/8224425 - 333/9151562

il miglior investimento nel tempo


Mantova - PAGINA 12 -

PAGINA 12 SAN GIORGIO

Mantova

Mantova

Numero 40 • VENERDÌ 31 OTTOBRE 2014

PRELIBATEZZE INTORNO ALLA POLENTA Alla polisportiva 90 ASD di San Giorgio torna la festa dedicata ad uno degli alimenti fondamentali della tradizione gastronomica Due fine settimana per gustare le migliori prelibatezza a base di Polenta. L’appuntamento è al centro S. Pertini di San Giorgio di Mantova per sabato 8 e domenica 9 novembre e, la settimana successiva, sabato 15 e domenica 16. La manifestazione, organizzata dalla Polisportiva San Giorgio 90 ASD, si terrà in ambiente coperto e riscaldato. Le domeniche si mangia anche a mezzogiorno.

Tutte le sere, dopo cena è previsto anche un intrattenimento musicale.

IDROTERM di Alberto Artioli

• IMPIANTI IDROTERMOSANITARI • RIPARAZIONI VARIE • RISTRUTTURAZIONI • SOSTITUZIONE E INSTALLAZIONE CALDAIE

Via Cavour, 10 - S. Giorgio (MN) Tel. 345 8588006 alberto.artioli74@gmail.com

A S RO Carni IT 9-2734/L C.E.

lità

La qua to al gius

prezzo

VILLIMPENTA (MN) Tel. 0376 667221 - Fax 0376 667057

la tecnologia è di casa PER I TUOI ANNUNCI CHIAMA IL NUMERO

SERRAMENTI INDUSTRIALI metallici/alluminio/pvc PORTE/PORTONI CIVILI INDUSTRIALI CARPENTERIA LEGGERA

OPPURE MANDA UNA MAIL annunci@reportermantova.it

SALA MOSTRA Via Statale, 12 - Medolla - MODENA

0376/367622 CI TROVI ANCHE NELLE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA A

MAGAZZINO/PRODUZIONE/UFFICIO Via Ostigliese 8/D (MN) INGRESSO - Via Volta - SAN GIORGIO tel. 0376 1538177 - Fax 0376 1850938

info@technodomusgroup.com www. technodomusgroup.it


Mantova - PAGINA 13 -

POGGIO RUSCO

PAGINA 13

Mantova

A POGGIO TORNA AUTUNNAVIS Domenica 9/11 in piazza Don Minzoni

Domenica 9 novembre torna a Poggio Rusco la consueta festa autunnale dell’Avis locale: AutunnAvis. L’organizzazione della giornata è a cura della sezione di Poggio Rusco dell’Avis e della Pro Loco. Dalle 9 alle 19 dunque ritrovo in piazza Don Minzoni, dove c’è la nuova sede dell’Avis, per degustare specialità gastronomi come il gnocco fritto e le castagne con il vin brulè. Alla festa sono invitati tutti i cittadini, anche chi non è socio Avis.

COCCHI AUTOFFICINA centro revisioni auto e moto

Tel. 0386.733609 Autorizz. N° 000041 del 22/04/2004 via abetone brennero, 144 poggio rusco (MN)

S.A.I.C. s.r.l. Via C. Battisti, 16/A Carbonara di Po (MN) Tel. 0386 41792 - Fax 0386 41912

www.saicsrl.net - info@saicsrl.net

Commercio all’ingrosso e al dettaglio prodotti per l’agricoltura, zootecnia, orto e giardino, prodotti per animali domestici e vendita materiale edile

NUOVA linea GOLOSI cane e gatto

APPROFITTA dell’ offerta per tutto il mese di NOVEMBRE

Tesori d'arte

gioielleria

laboratorio

orafo

SCONTI

GIOIELLI E OROLOGI

30%

Via Matteotti nr. 109 POGGIO RUSCO TEL. 0386 734118

tesorid.arte2010@libero.it


PAGINA 14 MANTOVANA VOLTA

Un Mondo di Firme

Abbigliamento uomo-donna e accessori

www.unmondodifirme.it

Mantova - PAGINA 14 Mantova

A Volta per vestirsi bene... PROMOZIONE SCONTO 10% con tessera fedeltà e ai nuovi clienti con la consegna del presente coupon Vi aspettiamo…

Piazza XX Settembre, 27 Volta Mantovana Tel. 0376 801289

silvia@unmondodifirme.it

TORNA A VOLTA PER STAR BENE IL 15 E 16 NOVEMBRE A PALAZZO GONZAGA A Volta Mantovana, il 15 e 16 Novembre, nei saloni del Palazzo Gonzaga, nelle scuderie, e nei giardini, si terrà la mostra Mercato dei prodotti enogastronomici della collina. Protagonisti, come tutti gli anni, oltre ai vini e ai prodotti della terra, lo spumante, l’olio extravergine d’oliva e i tartufi. Esperti Artigiani ed Analisti Sensoriali saranno a disposizione per: laboratori del gusto e degustazioni guidate La manifestazione, si svolgerà in luogo caldo e coperto. Per chi volesse c’è la possibilità di acquistare il bicchiere per le degustazioni di spumanti e vini al costo di 3 euro.

IL PROGRAMMA VENERDI’ 14 • Ore 20.00 Cena di benvenuto, Salone Scuderie (posti limitati, prenotazione obbligatoria) SABATO 15 • Ore 10,00 Apertura Mostra. • Ore 11,00 Inaugurazione ufficiale. • Ore 11.30 Aperitivo con sciabolata • Ore 15.30 Laboratori • Ore 17.30 Vi raccontiamo una storia • Ore 18,00 Degustazioni formaggi con vino e birra • Ore 20.00 Chiusura mostra. • Ore 20,30 Cena di gala, Salone Scuderie (posti limitati, prenotazione obbligatoria)

DOMENICA 16 • Ore 9,30 Apertura Mostra. • Ore 10.00 Laboratori • Ore 10.30 Tavola rotonda: “Intolleranti? Allergici? Il cibo giusto per non rinunciare al gusto” • Ore 14.30 Dimostrazione di ricerca del tartufo con cane addestrato. • Ore 15.00 Laboratori • Ore 18.00 Degustazioni formaggi con vino e birra • Ore 19,30 Chiusura manifestazione. A Palazzo Gonzaga • I tartufi delle Colline del Garda, a cura dell’Ass. Tartufai Bresciani Ingresso a biglietto € 3 (comprensivo

di un buono assaggio da utilizzare in mostra). Ingresso gratuito per i residenti a Volta. A disposizione bicchiere da degustazione con busta porta bicchiere, 3,00 euro DURANTE L’EVENTO Possibilità di visite guidate a Palazzo Gonzaga, al mastio e alle mura del Castello,alle cantine, alla Mostra “Rinascimento Quotidiano” I ristoranti di Volta propongono, durante la manifestazione, menù convenzionati a € 25,00 vini della collina compresi (è gradita la prenotazione).

Nuovi arrivi Autunno-Inverno Via San Martino, 27 - VOLTA MANTOVANA (MN) - Cell. 335.6574708 ORARI APERTURA dal lunedì al sabato 9.00 -12.30 e 16.00 -19.30

Pizze cotte nel forno a legna Pizze e specialità di mare da asporto Piazza Garibaldi, 1 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 83496 • Chiuso il Mercoledì

Pane - Dolci Pasta Fresca Servizio Rinfreschi

Volta Mantovana (MN) - Via S.Martino, 64

Tel. 0376 838211


Mantova - PAGINA 15 -

VOLTA MANTOVANA

PAGINA 15

Mantova

CAFFETTERIA GELATERIA

PIVA

Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 838707

I MENU’ CONVENZIONATI I Ristoranti di Volta Mantovana presentano nei giorni 15 e 16 Novembre 2014 menù a prezzo convenzionato da € 25,00incluse le bevande, i vini locali, lo spumante e caffè. È GRADITA LA PRENOTAZIONE AgrITUrIsMO Cà rOMA tel. e fax 0376/803128 Str. Dei Colli Sud 5/C Volta Mantovana Antipasto di salumi misti con nostre verdure in agrodolce all’origano e sfiziosità dello chef- Vino: Ca’ Roma Rosé Brut metodo classico; Fagottino con crema di funghi e provola affumicata, Garganelli con gamberi e ceci, Tagliatelle al dolce verde con crema di funghi profumata al tartufo – Vino: Ca’Roma Millesimato Brut metodo classico; Tagliata di scottona su letto di rucola con scaglie di grana, Contorni di stagione- Vino: Ca’ Roma Millesimato Brut metodo classico; Cestino croccante con crema al mascarpone ai frutti di bosco- Vino: Passito Cerreto e Monterosso. AgrITUrIsMO COrTE AqUIlEIA tel. 0376/83478 Via Avis, 1 Volta Mantovana Antipasto della casa con gnocco fritto e tigelle; Capunsei, Maccheroncini allo stracotto; Tagliata di manzo con rucola e grana, Arrosto allo speck, Contorni misti; Dolce. Agriturismo Corte Petacchi tel. 0376/803005, cell 3389318380 Via dei Boschi, 3 Volta Mantovana Salumi misti al tagliere; Orecchiette integrali

rIsTOrANTE VIllA BOsEllI tel. 0376/ 83312 - info@villaboselli.it Via Boselli, 10 Volta Mantovana, Culaccia di Parma con tortilla di patate aromatica; Capunsei al burro di amaretto, Goulash con castagne e uva passa; Dolce autunno con crema inglese.

AgrITUrIsMO BOrTOlINO tel 0376/801564 Str. Volta Monzambano,52 Volta Mantovana Antipasto della casa; Tortelloni al cacao ripieni di anatra all’arancia, Capunsei in brodo o burro e salvia; Stracotto di manzo con polenta; Dolce della casa.

rIsTOrANTE sqOlA tel. 0376/838249 Str. Colli Nord 25 Volta Mantovana Composta di polenta fresca con fonduta di formaggi tipici e misto funghi di stagione; Gnocchetti di zucca con sfilacci di speck, tartufo e noci, Bigoli alla trafila di bronzo

AgrITUrIsMO CAsCINA BOsChI tel. 0376/812887 Via dei Boschi, 20 Volta Mantovana Antipasto con polentina e lardo, rustica di patate e prosciutto, salame nostrano, pancettina dei boschi, barchetta brisè con gorgonzola; Crema di zucca e crostini,

rIsTOrANTE lOCANdA lA VAllE tel. 0376/803217 Via Goito, 51 Volta Mantovana Salumi con giardiniera; Capunsei, Tortelli di zucca; Ganascino di vitello con polenta; Torta di mele.

con ragù di carne; Involtini di roast- beef con erbette e ricotta di bufala, Brasato al vin novello con verdure; Dolce autunno Sqola.

rIsTOrANTE MIrAMONTI tel. 0376/83496 Piazza Garibaldi, 1 Volta Mantovana Moscardini con polenta morbida; Mezze maniche all’astice. Strangolapreti vongole e zucchine; Rana pescatrice con patate e pomodorini, Frittura di paranza; Dessert fantasia del Miramonti.

rIsTOrANTE VECChIO MUlINO tel. 03761888003 cell. 3492479125 Str. Volta Pozzolo, 9 Volta Mantovana Crudo di Parma, coppa, salame nostrano, pancetta,carciofo, frittatina di stagione; Risotto zucca e salsiccia, Capunsei al burro versato e salvia; Rotolo di vitello al forno con polenta del mulino; Torta mantovana

Maccheroncini al torchio con sugo di guanciale; Guancialino di manzo brasato con pinoli e uvetta servito con crema di mais; Brownie della cascina.

al sugo d’anitra, Capunsei al burro e salvia; Grigliata mista e verdure grigliate, stracotto con polenta; Budino al cioccolato e amaretti. rIsTOrANTE BUCA dI BACCO tel. 0376/ 8012 77 Via S. Martino , 131/B Volta Mantovana Insalata di polipo con patate e pomodorini; Guazzetto di moscardini rossi con polenta, Calamarata; Spiedini di mare e verdure croccanti; Dessert rIsTOrANTE lA FONTANA tel. 0376/ 838096 Fraz. Ferri – Volta Mantovana Tortino ai funghi con salsa al taleggio; Risotto zucchine e speck , Lasagnette al forno alla faraona; Luccio in salsa con polenta e tartufo, Tagliata di manzo, Contorni; Dolce alle castagne con crema di kaki .

rIsTOrANTE OsTErIA BUONUMOrE tel. 0376/803132 Via Volta – Valeggio , 14 Volta Mantovana Antipasto della casa; Maccheroni con salsiccia e zucca; Guancialino brasato con polenta; Contorno; Dolce a scelta.

Prodotti Biologici e Naturali • • • • • • • • •

alimenti biologici e per intolleranze pane naturale con farina a km 0 prodotti tipici locali frutta e verdura gastronomia pasta fresca salumi e formaggi lievitati detersivi biodegradabili

cortesia e qualità per soddisfare ogni esigenza… La Dispensa Contadina di Silvia Caffarra Viale Risorgimento, 5/7 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 838490 - ladispensacontadina@gmail.com aperto tutti i giorni tranne la domenica

Panificio Artigianale Pezzini Dal 1960

La famiglia Pezzini è da 54 anni al servizio dei propri clienti con pane, dolci da forno e pasta fresca realizzati con la scelta delle migliori materie prime. Via 1848 n. 6 Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 83086

info@panificiopezzini.it www.panificiopezzini.it


PAGINA 16 POVEGLIANO

Mantova - PAGINA 16 -

VENETO

Mantova

FESTA DI SAN MARTINO 2014 POVEGLIANO VERONESE VENERDI’ 7

ORE 20.45 - SALA CIVICA SAVOLDO Incontro sull’agricoltura in collaborazione con Coldiretti Verona: “Politica agricola europea 2014-2020: prospettive future”, relatore dott. Luca Antonini, responsabile area tecnica di Impresa Verde Verona

SABATO 8

ORE 15 - CENTRO SOCIALE DI VIA F.LLI ROSSELLI Presentazione del libro di Renzo Perina “La Palazzina ai Casotti di Povegliano V.se - Viaggio nella storia di una corte e dintorni dal ‘500 ai giorni nostri”. Presentano dott. Giordano Franchini e prof. Marco Pasa con la partecipazione di Antonietta Folchi, direttrice dell’Archivio di stato di Verona. Segue rinfresco. ORE 18.50 - Tradizionale Sfilata di San Martino a cavallo con le lanterne (ritrovo in piazza): a seguire condivisione del pane e castagnata ORE 20.45 - TEATRO PARROCCHIALE SAN MARTINO Serata di musiche popolari e classiche con la Fisorchestra C.E.A. (20 fisarmoniche del Centro di Educazione Artistica di Villafranca di Verona) INGRESSO LIBERO

DOMENICA 9

dalle 8.30 Colazione del Contadino a cura dell’Ass. Attività di Povegliano dalle 9 alle 18.00 MERCATINO BIO-AGRI-ARTIGIANALE ALLE 10 VIA BALLADORO Proiezione del film “L’uomo del grano” storia di un moderno eroe della terra registra Giancarlo Baudena DALLE 12 Pranzo del contadino con i piatti della tradizione ORE 14 - Concorso “Miglior fugassin” DALLE 14.30 - Canti e danze tradizionali con il Cantafilo ORE 15.30 PIANETA LATTE a cura di Giovanni Sterlini attività su come si fanno il burro e il formaggio con omaggio ai bambini ORE 16.30 - Castagne e vin brulé ORE 18 - Aperitivo di chiusura col “Pessìn Marinà”

89° CAMINADA DE SAN MARTIN a cura del Gruppo Marciatori 3P In Villa e Parco Balladoro

ATTIVITÀ NEL PARCO: laboratorio di tessitura giochi di una volta e ruota della fortuna

VESTIRE.

S.r.l.

CHE PASSIONE.

Confezioniamo capi da cerimonia, realizzandoli con pregiatissimi tessuti, preziose sete e finissime lane, modellati su misura, soddisfacendo qualsiasi esigenza

TUTTO PER L'EDILIZIA PUNTI VENDITA VERONA

Viale del Commercio, 7 - Povegliano V.se (VR) - ZAI Tel. 045 7971858 - Fax 045 6359294 - Cell. 335 6413989 www.confezionicavour.it - carlo@confezionicavour.it

CASTEL D'AZZANO 045 512464 MOZZECANE 045 7930502 POVEGLIANO VERONESE 045 7971321 TREVENZUOLO 045 6680078 VILLAFRANCA 045 7901409


Mantova - PAGINA 17 -

CASTELMASSA - rovigo

PAGINA 17

Mantova

fiera di san Martino a castelMassa di rovigo Dal 7 al 10 novembre tanti eventi per animare il paese GUSTIAMO L’ITALIA, 4^ edizione Padiglione Mercato Coperto, Via Volta Mostra espositiva di prodotti tipici dell’eno-gastronomia italiana Ristorante per la degustazione del risotto in collaborazione con l’Ente Fiera di Isola della Scala che, oltre ai risotti, proporrà il “bollito di carne con la pearà” Inaugurazione giovedì 6 novembre, ore 19.00 Orario di apertura: ore 9.00 – 22.00 CENA DI BENEFICENZA Padiglione Mercato Coperto, Via Volta Giovedì 6 novembre, ore 20.00 in collaborazione con l’Ente Fiera Isola della Scala e l’Istituto Alberghiero “M. e T. Bellini” di Trecenta al prezzo di € 20,00 per un massimo di 180 posti. Il ricavato sarà devoluto alla Scuola Materna Parrocchiale “S. Stefano” di Castelmassa. Prenotazioni entro il 4 novembre 2014 alle ore 18.00 presso: - Fioreria “Porticinfiore” di Alberta Sperandio Tel 349/7903549 - Supermercato Conad di Beniamino Mazzali Tel 0425/81005 PREMIO “SAN MARTINO” E CONVEGNO Teatro Cotogni Venerdì 7 novembre, ore 10.30 Convegno “Nuove opportunità imprenditoriali a Castelmassa: presentazione bando attività artigianali nel padiglione B del Mercato Coperto” Assegnazione “Premio San Martino” in collaborazione con la CNA 32° MAAC – MOSTRA MERCATO ALTOPOLESANO CASTELMASSA Padiglione in Piazza Garibaldi ed aree esterne Inaugurazione venerdì 7 novembre, ore 12.00 Orario di apertura: ore 9.00 – 22.00 TEATRO COTOGNI IN FIERA Via Battisti Sabato 8 novembre, ore 20.45 “TRATTO DA UNA STORIA VERA” Spettacolo teatrale di e con Marco Bottoni, Interpreti Gruppo ‘900, musiche di Nicola Govoni e Fausto Negrelli, Scene Stefano Santucci, Luci Carlo Sarti, Regia Carlo Alberto Ferrari ingresso libero Domenica 9 novembre, ore 17.30 TULLIO SOLENGHI in “AMADEUS” di Peter Shaffer, regia Alberto Giustamostra orari produzione Teatro Stabile di Genova,

Compagnia Gank . biglietto € 15,00 BIBLIOTECA IN FIERA “UNA FIERA DA… FAVOLA” – LETTURE ANIMATE Sabato 8 novembre dalle 15.00 alle 18.00 – Ingresso libero Apertura straordinaria della Biblioteca Civica di Castelmassa Programma: 15.30 – 16.00 Lettura animata per bambini a cura di Susanna Fornari 16.30 – 17.00 Lettura animata per bambini a cura di Alberto Brigo Editore MOSTRE ED ESPOSIZIONI “FESTE E TRADIZIONI POPOLARI IN POLESINE. MOSTRA FOTOGRAFICA DI FRANCESCO SPROCATTI” Teatro Cotogni, Foyer – Ingresso libero Tutti i giorni, ore 9.00 – 13.00 / 14.00 – 19.00 Una selezione di istantanee di vita quotidiana dell’alto Polesine, cerimonie, tradizioni popolari, legate alle stagioni come il “brusavecia” di gennaio, le processioni di primavera, le benedizioni, per arrivare alle laboriose tradizioni che regolano l’uccisione del maiale e la sua lavorazione. “AL CAMPANIL D’LA MASA” Sala Consiliare, Municipio – Ingresso libero Inaugurazione sabato 8, ore 10.00 Orario di apertura: dall’8 al 16 novembre Sabato 8: 10.00 – 12.00/ 15.00 – 19.00 Da domenica 9 a lunedì 10: 10.00 – 12.00/ 15.00 – 19.00/ 21.00 – 22.30 Da martedì 11 a venerdì 14: tutte le sere 21.00 – 22.30 Domenica 16: 10.00 – 12.00/ 15.00 – 19.00 “ARTE E MODA: IO, ELISA E SONIA DELAUNAY” Sala Polivalente, Piazza Garibaldi – Ingresso libero Tutti i giorni, ore 9.00 – 13.00 / 14.00 – 19.00 “OPERE CREATIVE IN TESSUTO: I CUSCINI DI ROSSI ANGELA E I FOULARD DI PANTANO GIOVANNA” Sala Polivalente, Piazza Garibaldi – Ingresso libero Tutti i giorni, ore 9.00 – 13.00 / 14.00 – 19.00 LICEO ARTISTICO Bruno Munari “A PORTE APERTE”

Via Matteotti n. 34 – Ingresso libero Orario di apertura: Sabato 8 novembre, ore 14.30-19.00 Domenica 9 novembre, ore 9.30 – 12.30 / 14.30 – 19.00 Lunedì 10 novembre, ore 15.00 – 17.00 Esposizione elaborati artistici degli studenti CONCORSI E LOTTERIE CONCORSO FOTOGRAFICO “SAN MARTINO IN CLICK/SCATTA LA TUA FOTO IN FIERA” 4^ edizione Sala Polivalente, Piazza Garibaldi Domenica 16 novembre, ore 17.00 Premiazione miglior fotografia manifestazione fieristica edizione 2014 Consulta il regolamento sul sito www.sanmartinoinfiera.it – info: 0425/846720-0425/846727 LOTTERIA FIERA DI SAN MARTINO Tenta la fortuna ed acquista il tuo biglietto al prezzo di € 1.00 La vendita dei biglietti è effettuata in fiera 1° PREMIO – SCOOTER KYMCO AGILITY 16R PLUS 2° PREMIO – VIAGGIO 5 GG/4 NOTTI a scelta tra PARIGI/BARCELLONA/ BERLINO 3° PREMIO – APPLE I-PHONE 6 16GB – SILVER A seguire ricchi premi…… STANDS GASTRONOMICI Padiglione Mercato Coperto, Via Volta Ente Fiera Isola della Scala (VR) – Ristorante presso “Gustiamo l’Italia”. Degustazione di vari tipi di “risotto” e “bollito di carne con la pearà”. Servizio bar a cura di Cupelli Sapori Via Pasi La Parrocchia in Fiera propone gustosissime specialità locali Via G. Galilei La Porchetta in fiera Società Calcio Altopolesine Mercato Coperto Via Volta, area esterna Mondial catering spianata bolognese ANCORA IN FIERA …..…. VIA DELL’ARTE Via Sant’Anna Numerosi hobbisti espongono le proprie creazioni ed opere dell’ingegno

ASSOCIAZIONI NO-PROFIT Via Pacinotti – Mercato coperto Le Associazioni presentano le iniziative delle loro attività culturali e sociali PIAZZA CONTADINA Piazza della Repubblica I produttori agricoli espongono prodotti dell’agricoltura ed attività connesse ESPOSIZIONE MEZZI AGRICOLI Via Battisti Espositori macchine agricole attrezzature per giardinaggio

ed

AREA ESPOSITIVA Piazzetta Via Battisti BOCCIOFILA DI CASTELMASSA “GARA PROVINCIALE A COPPIE SERALE” Centro Sociale Via Oberdan dal 3 al 14 novembre 2014 alle ore 20.30, con gara finale BANCARELLE – PASSEGGIATA IN FIERA 3,5 km di percorso fieristico lungo le vie e le piazze del paese, tra bancarelle che espongono prodotti di ogni varietà ATTRAZIONI LUNA PARK!!! Area verde Via Oberdan A SEGUIRE …………..

MOSTRA “LO SPECCHIO D’ARGILLA” di DENIS RACCANELLI INTERNO TEATRALE CON SCULTURE Una mostra che si racconta con il linguaggio del teatro Teatro Cotogni – Ingresso libero Dal 14 al 26 novembre Inaugurazione venerdì 14, ore 20.30 Orario di apertura esposizione: dall’8 al 16 novembre, 16.00 – 20.00 Orari Mostra Spettacolo: venerdì 14 ore 20.30, martedì 18 ore 15.00, giovedì 20 ore 17.00, venerdì 21 ore 10.00, sabato 22 ore 10.00 CONCERTO PER SAN MARTINO E I 350 ANNI DEL CAMPANILE Chiesa di S. Stefano Primo Martire Sabato 15, ore 21.00 Concerto offerto dalle Corali Dell’Unità Pastorale in onore di San Martino e per i 350 anni del campanile PREMIAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO “ SAN MARTINO IN CLICK/SCATTA LA TUA FOTO IN FIERA” Sala Polivalente, Piazza Garibaldi Domenica 16 novembre, ore 17.00 ESTRAZIONE “LOTTERIA PRO LOCO FIERA SAN MARTINO” Sala Polivalente, Piazza Garibaldi Domenica 16 novembre, ore 18.00.

EDILIZIA SVUOTAMENTO di FOSSE BIOLOGICHE SGORGATURA di TUBAZIONI PULIZIA di FOGNATURE

Luca Banzi Cell. 339 7876133

COSTRUZIONI RISTRUTTURAZIONI RISANAMENTI e FINITURE SEDE LEGALE Via Margutti, 64 Sermide (MN)

UFF. OPERATIVO

Via Mameli, 6/A Sermide (MN)

Tel. e Fax 0386 960655 - ediliziabanzi@gmail.com


A

Mantova - PAGINA 18 -

•CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC GENDA

QUISTELLO:

CINEMA TEATRO LUX

Promozione cinema OVER 65: Lunedì sera prezzo ridotto per ultra 65enni : 5 euro!! BOYHOOD - regia di R. Linklater drammatico Sab 1 novembre ore 21.15 Dom 2 novembre ore 21.15 Lun 3 novembre ore 21.15 Con E. Hawke, P. Arquette Uno dei più importanti esperimenti cinematografici dell’ultimo millennio. Mason (8 anni) vive con sua madre Olivia e la sorella Samantha di poco più grande ma senza il padre Mason sr., da anni separato ma rimasto comunque vicino ai ragazzi. Nonostante la madre abbia la tendenza a trovare nuovi mariti non eccezionali e costringa i figli a traslocare spesso, cambiare scuola e amicizie, lo stesso i due mantengono un rapporto forte con il padre e con lei nonostante tutto, passando 12 anni della loro vita assieme fino al momento di passare al college e di lasciare la famiglia. GUARDIANI DELLA GALASSIA regia di J. Gunn - azione Sab 1 novembre ore 16 Dom 2 novembre ore 16 Con C. Pratt, Z. Saldana, Vin Diesel, B. Cooper Il film che ha sbancato il box office di tutto il mondo. Passione e divertimento nel cinecomic di James Gunn. CINEMA D’ESSAI Rassegna MADE IN ITALY LA ZUPPA DEL DEMONIO - regia di D. Ferrario - documentario Giovedì 6 novembre ore 21.15 Con W. Leonardi, G. Bissaca Lo sviluppo industriale e tecnologico ha accompagnato l'intero XX secolo come idea positiva. A lungo si è ritenuto che l'industrializzazione e il progresso

PER SEGNALARE CONCERTI E SPETTACOLI: eventi@reportermantova.it

teatro - cultura - musica - cinema - sagre - mercatini - manifestazioni conferenze - didattica - sport - tempo libero - ristoranti - gastronomia

avrebbero portato a un sostanziale e irreversibile mutamento della società. Davide Ferrario è un acuto documentarista capace di far 'parlare' immagini del passato decontestualizzandole ai fini di un proprio punto di vista senza però mai snaturarle. INIZIATIVA CINEMA D’ESSAI Acquista la tessera I LOVE CINEMA D’ESSAI al costo di 25 euro. VALE TUTTO L’ANNO, dà diritto ad un ingresso omaggio e ogni giovedì potrai usufruire dell’ingresso scontato!!! PROSSIMAMENTE dall’8 novembre PRIMA VISIONE INTERSTELLAR - regia di C. Nolan Con M. McConaughey, A.Hathaway, M.Damon, C.Affleck, J.Chastain Attesissimo lavoro del regista C. Nolan con un cast stellare! In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l'agricoltura. Un gruppo di scienziati, superando le limitazioni del viaggio spaziale per coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Prezzi ingresso: sab/dom/lun € 6,50 - ridotto € 5 giovedì € 5,50 Tessera fedeltà per tutti: ogni 12 ingressi uno è omaggio!! E tutta la famiglia può utilizzare la stessa tessera!! Servizio Bar e Pop Corn Caldi! Info e aggiornamenti: www.cinemateatrolux.com

MANTOVA:

1° NOVEMBRE 2014 - Gabriele d'Annuzio a Mantova Il 25 maggio 1907 D’Annunzio arriva a Mantova a bordo di una Fiat Rossa e visita il Palazzo Ducale. La descrizione che ci ha lasciato nel romanzo “Forse che si, forse che no” il cui titolo è ispirato al celebre soffitto dell’appartamento del duca Vincenzo Gonzaga, è una viva testimonianza del disfacimento in cui allora versava il palazzo. Ripercorreremo in parte l’itinerario percorso dal poeta. Iscrizioni presso: Infopoint "Casa del Rigoletto" - Piazza Sordello n.13 - 0376.288208 - info@infopointmantova.it 2 NOVEMBRE 2014 - Il Vittoriale degli Italiani di Gardone (visita guidata) Riproponiamo, data la concomitanza con i percorsi del CamminaMantova dedicati alla Grande Guerra, la visita della cittadella fatta costruire a Gardone tra il 1921 e il 1928 da Gabriele D'Annunzio. Un complesso con parco, teatro, vie, piazze ed edifici. Info: Giuliana Varini - 338.1020427 va.giuliana@yahoo.it Dal 5 all’8 Dicembre 2014 – IL MARE D’INVERNO A… LES CALANQUES - trekking soft e turismo in Costa Azzurra (Francia) In Provenza, nella regione del Bouches-du-Rhone e Nimes della Francia tra Cassis e Marsiglia, la costa si presenta con alte falesie di roccia bianca intervallate da numerose insenature strette e lunghe in scenari marini da favola…sono Les Calanques.

Questi calanchi (in italiano) sono dei piccoli paradisi dalla natura incontaminata, dal mare trasparente e dai fondali bellissimi. Partiremo da Callelongue alle porte di Marsiglia e percorreremo in due giorni il Parco delle Calanques di Marsiglia sino a Cassis attraverso sentieri e panorami mozzafiato,unendo sentieri natura e turismo al tiepido sole invernale della Costa Azzurra e bassa Provenza. Il programma completo sul sito www.scarponauti.it. Quota di partecipazione comprensiva di viaggio in pullman da 10 a 16 posti… iscrizioni limitate!!! ISCRIZIONI entro il 15 Novembre presso Agenzia On The Road Travel – Via G.Chiassi n. 20 tel.0376/1434771 – info@ontheroadtravel.it Info: Paolo Trentini 339.6656136 - info@scarponauti.it

SUZZARA:

Cinema Politeama

FILM: LE MERAVIGLIE Data e ora proiezione: Venerdì 7 novembre ore 15-21.00 Nel film si racconta la storia di quattro sorelle cresciute in una famiglia di apicoltori, in un casale perduto nella campagna umbra al confine con la Toscana. La vita è scandita dai ritmi lenti di quel mondo agricolo, i cui tempi sono regolati dal succedersi delle stagioni delle api mellifere. L'ambiente familiare in cui le ragazze crescono è informato alle regole impartite da un padre che cerca di preservare, in questo modo, la purezza arcaica del mondo rurale, anche quando la realtà industriale ha la meglio. Gli equilibri vengono sconvolti quando, nel corso dell'estate, in quel mondo arcaico irrompe la

realtà esterna, nelle forme di una troupe televisiva. Gelsomina, la maggiore tra le sorelle, conosce Martin, impegnato in un percorso di reinserimento da pregresse vicende penali, e Milly Catena, conduttrice televisiva. Gelsomina, adolescente inquieta, colpita dal quel mondo esotico, guarda oltre l'orizzonte del suo casale, vagheggiando le "meraviglie" che sembrano promettere quelle figure nuove: a cambiare la sua vita sarà la decisione di partecipare a un concorso televisivo condotto da Milly Catena...

OSTIGLIA:

TEATRO M. MONICELLI

FILM: GUARDIANI DELLA GALASSIA L'audace esploratore Peter Quill è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l'intero universo. Per sfuggire all’ostinato Ronan, Quill è costretto a una scomoda alleanza con quattro improbabili personaggi: Rocket, un procione armato; Groot, un umanoide dalle sembianze di un albero; la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Ma quando Quill scopre il vero potere della sfera e la minaccia che costituisce per il cosmo, farà di tutto per guidare questa squadra improvvisata in un'ultima, disperata battaglia per salvare il destino della galassia. Orari e date proiezioni: Venerdì 31 ore 21.15 Sabato 01 ore 18.30- 21.15 Domenica 02 ore 16- 18.30- 21.15 Lunedì 03 ore 21.15 Martedì 04 ore 21.15 Prezzi: Intero: €. 7,00 - Ridotto € 5,00 Martedì promozionale €. 5,00

Servizio bar, caffé, pop corn caldi.

SAN BENEDETTO PO:

31 OTTOBRE: HALLOWEEN PARTY - a cura dell'Associazione A.S.D. San Benedetto Po c/o chiostro dei Secolari dalle 23.00; 1 NOVEMBRE: HALLOWEEN DEI BIMBI - a cura dell'Associazione A.S.D. San Benedetto Po con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di San Benedetto Po, c/o Chiostro dei Secolari, dalle 18.00 alle 20.00 (scuola materna e primaria) dalle 20.30 alle 22.30 (scuola secondaria); Sino al 2 novembre: Mostra "Polirone Luogo di Pace c/o ex Refettorio Monastico, a cura di Club Unesco San Benedetto Po, con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di San Benedetto Po;

"MANI IN PASTA" SCUOLA DI CUCINA

Presenta il corso: "LA SIGNORA CASTAGNA" Lunedì 03 Novembre ore 18.00 I corsi sono tenuti dalla Maestra di Cucina Sabina Morganti La lezione si terrà al raggiungimento del nr minimo di partecipanti. Info: Via Amendola, 4 Pieve di Coriano Tel. 338.6358611 scuolamaninpasta@gmail.com Facebook: manin pasta

Programma Eventi VENERDÌ 31 OTTOBRE cena ore 21.30 Magica Notte di Halloween SABATO 1 NOVEMBRE pranzo - cena DOMENICA 2 NOVEMBRE pranzo - cena ore 16.00 Castagnata e Spettacolo Magico con bolle di sapone, Castagne, cioccolato e vin brulle per tutti ore 21.30 ALINERE cover band dei NOMADI ingresso gratuito VENERDÌ 7 NOVEMBRE cena SABATO 8 NOVEMBRE cena

DOMENICA 9 NOVEMBRE pranzo - cena ore 8.30 Ritrovo Endurando nella Valle del Tartufo in Piazza 1° memorial GIANNI MALVARDI I° Maggio percorso naturalistico non competitivo aperto ad ogni tipo di enduro (in regola con il codice stradale) Info ed Iscrizioni: Denny 348 1449397

Menù

Presso il PALATARTUFO

apertura dello stand ore 19.00 domenica e festivi anche alle ore 12.00 E’ GRADITA LA PRENOTAZIONE T. 333.2377400 - 348.4520695

ANTIPASTI Polenta tartufata con “gras pistà” Polenta tartufata con fonduta al tartufo Salumi tartufati con cipolline all’aceto balsamico Culatello degli Angeli “al Tartufo” con cipolline all’aceto balsamico PRIMI PIATTI Risotto al tartufo bianco Tagliolini al tartufo bianco Tortelli di zucca al tartufo bianco Gnocchi di patate al tartufo bianco Crespelle al tartufo bianco Tris di primi: Risotto, Tortelli e Tagliolini al tartufo bianco SECONDI PIATTI Scaloppine al tartufo bianco Carpaccio al tartufo bianco Uova al tartufo bianco Parmigiano con mostarda mantovana Formaggi e salumi tartufati

DOLCI Millefoglie con crema stracchino Montezuma al cioccolato Torta di zucca Tartufini al cioccolato Cantucci e Vin Santo Torta al limone Torta Elvetia Turtei sguasarot All’arrivo sarete accolti dall’APERITIVO DI BENVENUTO offerto dalla Tartufesta! I piatti del menù sono preparati esclusivamente con tartufo bianco, accompagnati da vini pregiati presenti sulla Carta. Ogni sera sono presenti stand espositivi e commerciali di prodotti tipici locali & Stand di vendita diretta tartufo e prodotti al tartufo! Il servizio di Baby Parking è attivo ad ogni pasto.

Reporter mn40 14  
Reporter mn40 14  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Advertisement