__MAIN_TEXT__

Page 1

lounge bar restaurant and pizza

Mantova - Via Acerbi, 10/12 - Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com 0,01 COPIA COPIA OMAGGIO OMAGGIO CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA € 1,00 €€ 0,01 2015 • prossima uscita OTTOBRE2015 2015 Numero 37 07 • VENERDÌ VENERDÌ 16 27 Ottobre febbraio 2015 uscita venerdì venerdì23 6 MARZO

V. Ossario, 19 Custoza di Sommacampagna (VR) Tel. 045 51.60.25 - www.picoverde.it

SETTIMANALE D'INFORMAZIONE D'INFORMAZIONE ED ED EVENTI EVENTI SETTIMANALE

Intolleranza, pregiudizi, luoghi comuni: la nostra non è ancora una città “uguale” per tutti

• Mantova - Il Fai apre tre palazzi storici • Grande Mantova - Un Mulino sull’Oglio a Canneto • Alto Mantovano - Bimbi e famiglie a teatro • Oltrepò - Tutti pazzi per la Vespa • Speciale Casa • Eventi - Feste e Sagre a Mantova e provincia • Reporter Pets - I nostri amici a quattro zampe • Agenda e Tempo libero • Annunci economici

5 6 7 9 11 14 19 20 21

L’INTERVISTA

A. LOVATTI BERNINI a Pag. 4

Mantova discrimina?

THE IZERS “Siamo una rock band:

non chiedeteci canzoni d’amore”

Orario continuato 10.00-23.00 ANCHE LA DOMENICA

Cell. 328.1285378 MARMIROLO (Mn) Via S. Pertini, 13

NOVITÀ SCONTI

CENTRO TUINA

ReporterMN

massaggiatrici nuove e bellissime

a Pag. 3

SPECIALE ARTICOLI HALLOWEN

KIRBY DUALTECH

P.zzale Monferrato n° 13 - MANTOVA (zona Te Brunetti) Per info: 0376 1692952 (ore ufficio) Fax 0376 1610663 - Cell. 345 0899642 e-mail: dualtechmn@libero.it

Via Londra n. 21 - 46047 PORTO MANTOVANO -MNinfo@puliart.it Tel. +39 0376 392932 Fax +39 0376 396125

CERESE DI BORGO VIRGILIO (MN) - Via Cisa, 1 CITTADELLA DI MANTOVA (MN) - Via Verona, 78/C

Spedire curriculum, sarete richiamati…

045 7364029 045 7363559

Sede Officina

AUTODEMOLIZIONE SANTACA' • Ricambi usati multimarche spedizioni in tutta Italia • Vendita usato • Officina meccanica SOCCORSO STRADALE • Carrozzeria 24h su 24h

340 3097874

Soccorso Stradale H24

!

ACQUISTIAMO

ANCHE AUTO USATE INCIDENTATE O FUSE. RITIRIAMO INOLTRE AUTO DA DEMOLIZIONE CON SPESE A NOSTRO CARICO

VIGASIO (VR) - Via Isola della Scala, 49 - santaca1962@libero.it

Dal lunedì al venerdì 8.00-12-00 / 14.00-18.00

ReporterMN

CONCESSIONARIA DI MANTOVA RICERCA NUOVI CONSULENTI - TELEFONISTE Fisso più provvigioni, più viaggi premio all’estero al raggiungimento obiettivi. Garantiamo Assistenza clienti e sopralluoghi gratuiti


PAGINA 2

Mantova

MEDENT ADRIATIC ROVIGNO/CROAZIA

GRATIS

D

A

SO

Piazza Garibaldi, 1 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 83496

T

AR I ANT

RISPARMIA

dal 40% a l 70% per la cur a ai TUOI D ENTI

www.dentistincroazia.com

ReporterMN

NE

Prenota al 333.6909388

S FA ZI

100%

G

Ancora OGGI sempre più persone dall’Italia vengono presso la nostra clinica odontoiatrica per la SERIETÀ, PROFESSIONALITÀ e SICUREZZA nel ritrovare il loro SORRISO NATURALE!

DI

O

• PRIMO VIAGGIO • PRIMA VISITA • RAD/PANORAMICA • PREVENTIVO


PAGINA 3

Mantova - PAGINA 3 Mantova

L’INTERVISTA

The Izers durante una pausa in sala prove. Da sinistra John Chisholm, Matteo Menabue, Corrado Varelli e Simone Campagnola. Sotto la copertina dell’Ep “One Shot, One Kill” e un’esibizione live della band mantovana

• di Alessandra Lovatti Bernini

H

THE IZERS Se ci si impegna, le cose ‘girano’ per il verso giusto

feste del Pd in diverse città dell’Emilia. In questo contesto, qualsiasi band poteva iscriversi ed esibirsi. Quest’anno c’erano più di ottanta band. Alla fine del contest sono rimaste solo tre band che si esibiranno il 30 ottobre a Carpi, all’Arci Kalinka. Una delle tre band finaliste siamo noi”. Quali sono le caratteristiche della vostra band, in cosa vi distinguete? “Cerchiamo sempre di tenere un profilo basso. Crediamo, però, molto in quello che facciamo e non neghiamo che vorremmo che questo diventasse il nostro mestiere. Nel contempo, tuttavia, siamo realisti e sappiamo che non è una strada facile. Ciascuno all’interno della band ha un suo ruolo e la gestiamo come si gestisce un’azienda, una startup. Dedichiamo tutto il nostro tempo libero al gruppo. Studiamo tantissimo e ci impegniamo molto”. Ci sono stati momenti difficili? “Sì, moltissimi. Tanti i concerti vuoti o i momenti in cui non si riesce a scrivere o a comporre, ma non abbiamo mai dubitato del progetto. Se ci si impegna, le cose prima o poi ‘girano’. La cosa importante è non fermarsi mai e lavorare tanto. Servono tantissima umiltà e rispetto. Queste sono le basi del nostro progetto”. Quali saranno i progetti per il futuro? “Sicuramente la promozione del nostro Ep. Inoltre faremo delle date nel nord Italia, ossia un tour post Ep. E poi magari incideremo un Lp…”

ReporterMN

anno una media di 24 anni ciascuno. Educatissimi, umili e pieni di talento, i quattro componenti della band mantovana “The Izers” sono arrivati tra i primi tre gruppi allo Sputnik Rock, il contest organizzato alle Feste Democratiche in Emilia – Romagna che il prossimo 30 ottobre a Carpi celebrerà il suo atto conclusivo. Ne parliamo con Matteo Menabue, fondatore e frontman della band Ciao Matteo, prima di tutto, presentati e presenta la band! “Mi chiamo Matteo Menabue, ho 24 anni, e sono il frontman e suono chitarra e synth. Corrado Varelli, 24 anni, al basso. Simone Campagnola, 21 anni e suona chitarra e synth. John Chisholm, 28enne di origini scozzesi, suona la batteria”. Perchè vi chiamate “The Izers”? “Il nome non ha un significato. Ci piaceva perché è breve. Inoltre è un suffisso inglese e prende il significato della parola a cui è ‘attaccato’. Ultimo, ma non ultimo, c’è un’assonanza con il titolo di una canzone degli Strokes, Ize of the world”. Come avete iniziato? “Ho iniziato con Corrado, dieci anni fa. Suonavamo in cover band e poi ci siamo spostati sul rock alternativo e sull’indie. A fine estate del 2012 è entrato a far parte del gruppo Simone e così è iniziata la nostra storia. Da un anno è con noi anche John, il batterista. Ha portato moltissima energia”. Fate ancora cover oppure scrivete pezzi vostri? “I pezzi sono tutti nostri. Scriviamo in inglese. Possiamo stare su una canzone anche dei mesi prima di pubblicarla o suonarla”. Avete pubblicato canzoni. Come? “Tanto fanno i social come Spotify o Deezer. Nel 2013 abbiamo pubblicato un Ep autoprodotto dal titolo ‘Points of view’. E sta per uscire un altro Ep. Lo abbiamo registrato a Brescia presso l’IndieBox Music Hall, che è un progetto di una punk band italiana che ha avuto grande successo a fine anni ’90. Il nome della band è L’invasione degli omini verdi”. Quali sono le tematiche delle vostre canzoni? “Non abbiamo una tematica precisa e non ci piace parlare d’amore. Parliamo piuttosto della vita in questa società”. Com’è la scena musicale a Mantova? “In Inghilterra, da dove proviene John, ci sono miliardi di gruppi musicali ed è molto ‘normale’ fare musica. Qui in Italia è molto più difficile perché non si riesce a ‘fare rete’ con altre band: ognuno pensa di essere il migliore. Ci sono poche band con cui siamo veramente amici. Ed è un peccato, perché si potrebbe creare una scena musicale a Mantova”. Come siete arrivati allo Sputnik Rock? “Lo Sputnik è un concorso di Reggio Emilia organizzato all’interno delle

CARROZZERIA SOCCORSO STRADALE 24H RIPARAZIONI AUTO, CAMION E RIMORCHI RIPARAZIONI ALLESTIMENTI SABBIATURA VERNICIATURA INDUSTRIALE TAGLIANDO AUTO VETTURA DI CORTESIA DISBRIGO PRATICHE ASSICURATIVE RICARICA ARIA CONDIZIONATA

fresche, cotte, grigliate, gratinate o al vapore SÜGOL D'UVA

ReporterMN

• • • • • • • •

PRODUZIONE VERDURE

De Giorgi Massimo 347 5919799 Via Marconi, 6 - Motteggiana (Mantova) Tel. e fax 0376 527778 - truckandcar@libero.it

PRODUZIONE PROPRIA di dolci della tradizione

sbrisolona: mantovana/al cioccolato/riso biscotteria di pasta frolla torte Via Nenni, 4 - Cerese di Borgo Virgilio (MN)

tel. 331 9862118


ReporterMN

PAGINA 14 Mantova PRIMO

Mantova - PAGINA 4 -

PIANO

Mantova

TAPPEZZERIA BELFIORE

SALOTTI SU MISURA - TENDAGGI RESTAURO DIVANI ANTICHI RINNOVO IMBOTTITI CONTRACT Piazza XX Settembre, 1 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 838424 - Cell. 347 6705475 - info@tappezzeriabelfiore.it

www.tappezzeriabelfiore.it

L’INTERVISTA

Anche se la nostra città è molto cambiata, tanti sono ancora i pregiudizi

DAVIDE PROVENZANO:

“LE DISCRIMINAZIONI VIAGGIANO SUI SOCIAL”

MANTOVA

(IN)TOLLERANTE? L

a società in cui viviamo è radicalmente cambiata ed in modo repentino. Fino a pochi anni fa resistevano i cosiddetti “valori” tradizionali e i ruoli delle persone erano più definiti. La donna era soprattutto moglie e madre e l’uomo era precipuamente la figura dominante, essendo anche – di norma – la fonte di reddito della famiglia. Da qualche anno a questa parte, invece, la donna è riuscita sempre più ad affrancarsi dai suoi ruoli tradizionali di moglie e madre diventando anch’ella – come l’uomo – artefice del suo destino. La donna ha, con il tempo, raggiunto livelli altissimi di istruzione e si è conquistata una carriera lavorativa brillante esattamente quanto quella dell’uomo. I ruoli – in questo modo – sono sempre meno ReporterMN differenziati, e questo significa certamente maggior libertà: la libertà di scegliere cosa fare della propria vita senza dover necessariamente seguire le aspettative della società. Una premessa così lascerebbe supporre che,

proprio perchè le differenze si sono pressochè annullate, le discriminazioni siano in forte calo. Così non è purtroppo. Se da un lato, infatti, la nostra società “chiede e pretende poco”, dall’altra vivere in questa società è sempre più difficile. Ci sono, infatti, molte tipologie di discriminazioni. Le discriminazioni possono essere basate sul sesso, sull’età, sulla nazionalità, sulla religione, sull’orientamento sessuale etc. Spesso accade, ad esempio, che si preferisca assumere un uomo per un contratto a tempo indeterminato rispetto ad una donna, perchè ovviamente non c’è il rischio di una maternità. Alcune volte chi ha superato una certa età non viene reinserito nel mondo del lavoro, perchè ritenuto troppo anziano. Talvolta accade che gli stranieri vengano ritenuti colpevoli di qualsiasi crimine, solo per il fatto di essere straLisa Saraceni nieri.di Molto spesso si verificano atti violenti e discriminazioni contro le persone omosessuali, in una società che fatica a capire che l’amore è semplicemente amore. Tanta è ancora la strada

Creazioni Bimbo Abbigliamento e articoli per l'infanzia • Quadri e creazioni personalizzate • Bomboniere e giocattoli •

da fare per garantire a tutti una qualità di vita degna di un paese civile. A ben pensarci, infatti, ciascuno di noi appartiene ad una “minoranza” e ha un “buon motivo” per essere discriminato. Magari siamo troppo grassi, o troppo magri, con i capelli rossi, o con i capelli bianchi, stranieri, troppo bassi o troppo alti, omosessuali, atei o di una religione diversa da quella dominante. Magari alcuni di noi sono portatori di handicap, altri hanno subito traumi fisici o psicologici, che li hanno segnati per sempre e per questo destano l’ilarità o subiscono le angherie dei più. Vorrei concludere questo primo piano con l’immagine di una sfilata di alta moda, apparsa in tv, in cui ReporterMN l’indossatrice era una bellissima ragazza che in-

dossava un abito da sera e una protesi al braccio. Camminava perfetta in passerella senza dover provare vergogna per quella protesi, ma anzi portandola con fierezza. Del resto, anche la Venere di Milo è senza braccia. Davide Provenzano

Osso x osso

Pet Shop

di Bozzano Rossana

toelettatura per animali

RIMESSAGGIO

Piazza XX Settembre, 24 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 83041 APERTI TUTTI I GIORNI

Assortimento di mangime sfuso per cani e gatti

ZONA POGGIO RUSCO: CAPANNONE AL COPERTO 83742

dalle ore 6,00 alle 02,00 del mattino

V. San Martino, 25 - Volta Mantovana (MN) Cell. 339 6797323 creazioni.bimbo@gmail.com Via Albano Seguri, 2 - Zona Valdaro 2 MANTOVA Tel. 0376 302344/302961 - Fax 0376 314102

Via 1848, N° 29/1 Volta Mantovana (MN) Tel. 0376

ReporterMN

ABITAZIONE ANNESSA brescianigiancarlo@alice.it cortesia e qualità CON CUSTODE. per soddisfare ADATTO PER: BARCHE, ogni esigenza… Montaggio ed Assistenza Sponde Dhollandia, Anteo, Elefantcar ecc... prodotti Biologici e Naturali CAMPER, ROULOTTE, Montaggio e riparazione bruciatori Webasto, Eberspacher

biologici e per intolleranze Montaggio e alimenti riparazione refrigeranti ThermoKing, Carrier prodotti

tipici locali naturale con a km 0 • frutta • pane riparazione Diagnostica, ABSfarina EBS EDC sospensione Waecoe verdura • gastronomia pasta frescaed • salumi e formaggi Metano lievitati • detersivi biodegradabili • Installazione assistenza impianti GPL e • La Dispensa Contadina di Silvia Caffarra Viale Risorgimento, 5/7 - Volta Mantovana (MN)

Tel. 0376 838490 - ladispensacontadina@gmail.com

Tel. 339.2298362

aperto tutti i giorni tranne la domenica

ReporterMN

• di Alessandra Lovatti Bernini

Mantova è una città tollerante o intollerante? Ne parliamo con Davide Provenzano, presidente di Articolo Tre - Osservatorio sulle Discriminazioni e di Arci Gay Mantova, che in questa intervista ci parla della situazione della nostra città per quel che riguarda le discriminazioni. Provenzano, quali sono le vostre attività principali? “Le nostre attività principali sono due: il controllo della stampa e lo sportello sulle discriminazioni. Il controllo che viene fatto sulla stampa serve a capire quando e come è riportata una notizia che potenzialmente contenga una discriminazione, un approccio stereotipato, un’istigazione all’odio, ossia quando il giornalista non racconta la notizia il modo neutrale. Il dato significativo è che rispetto al 2013 c’è stata una sensibile diminuzione della percentuale di articoli da noi ritenuti scorretti”. Che cosa mi può dire dello Sportello contro le discriminazioni? “Lo Sportello è l’altra nostra attività fondamentale. Bisogna sottolineare prima di tutto che non tutte le segnalazioni che riceviamo sono discriminazioni. Di quelle che risultano effettivamente tali, molto spesso sono veicolate dai social networks, che si sono rivelati uno strumento con cui il gruppo agisce, spesso dietro la maschera dell’anonimato o con gruppi che incitano all’odio e alla violenza. In questi casi noi ci occupiamo di segnalare la pagina in questione, che viene fatta chiudere. Molto spesso le persone discriminate sono sinti, rom o immigrati, ritenuti colpevoli per il solo fatto di essere tali”. Quali sono i dati per il 2015? “Ti fornisco qualche dato in anteprima. I casi più rilevanti riguardano i bandi di concorsi pubblici. Il nostro compito è stato quello di rilevare e controllare l’illegittimità degli atti. Siamo riusciti a far introdurre e comprendere nei bandi di concorso coloro che erano stati inizialmente esclusi, ma che per Legge ne avrebbero avuto diritto (persone con permesso di soggiorno, carta blu, protezione internazionale etc.)”. Quanto è difficile al giorno d’oggi occuparsi di discriminazioni? “È difficile perchè bisogna fare capire quanto sia impattante per la vita di una persona far parte di una cosiddetta minoranza. La discriminazione non riguarda solo un aspetto della vita di una persona, bensì spesso riguarda l’intera esistenza. Spesso chi appartiene ad una minoranza si trova a dover giustificare alla maggioranza il fatto di essere (e poter essere) ciò che è. Occorrerebbero politiche e pratiche educative anche nelle scuole contro le discriminazioni, ma non in termini di pietismo, bensì di dignità. Ultimamente si parla molto della questione del gender e la tendenza generale è quella di creare uno spauracchio, per cui pare che gli omosessuali vogliano distruggere la famiglia tradizionale. C’è proprio un ribaltamento. E’ un pregiudizio di fondo da cui le NUOVA GESTIONE persone si devono difendere e nel contempo sono accusate di minare la famiglia tradizionale. E’ molto frustrante doversi giustificare per ciò che si è, inoltre si viene accusati di qualcosa che in realtà non esiste”. (a.l.b.)


Mantova - PAGINA 5 -

PAGINA 4 MANTOVA

Mantova

SPECIALITÀ SPECIALIT À CUCINA SICILIANA CUCINA TRADIZIONALE MANTOVANA PRANZO DI LAVORO APERTI TUTTI I GIORNI: ore 12,00 - 15,00/19,00 - 23,00

dal 1911

FaiMarathon spalanca al pubblico le porte di tre gioielli della città

T

ReporterMN

Via Teofilo Folengo, 37 - San Giorgio (MN) - Tel. 347 7367658

UNA DOMENICA A PALAZZO TRA ARTE E ARCHITETTURA

re gioielli d’arte e architettura, tre palazzi storici normalmente inaccessibili spalancano i loro portoni d’ingresso per accogliere in via eccezionale i visitatori domenica 18 ottobre in occasione di FaiMarathon, la Giornata d’Autunno del Fondo per l’Ambiente Italiano. Un itinerario in tre tappe da percorrere liberamente in sequenza o scegliendone una sola, una passeggiata nel tempo che farà tappa al cinquecentesco Palazzo Andreasi, al settecentesco Palazzo Barbetta e a Palazzo Valenti Gonzaga con il suo esuberante barocco. Ad accogliere i visitatori e fornire informazioni su queste perle nascoste di Mantova ci saranno i volontari del Fai che condurranno le visite guidate durante la giornata. Orario di apertura dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30. Ingresso a contributo libero. Per la prima volta, FaiMarathon vedrà in campo il Gruppo Giovani FAI Mantova nell’organizzazione e nelle visite guidate, accanto alla storica delegazione cittadina. Seguendo l’esempio di altre città, infatti, anche a Mantova si sta costituendo la sezione giovanile dell’associazione. Nelle settimane scorse il gruppo ha lanciato sulla pagina Facebook FAI Giovani – Mantova una simpatica “caccia al tesoro” con indovinelli

TRASPORTI

PROSSIMA FERMATA… A VOCE! Apam ha presentato nei giorni scorsi il risultato di un lungo e importante progetto, cui ha dedicato, con il sostegno del Comune di Mantova, grandi energie e impegno: l’intera flotta urbana è ora provvista di nuovi indicatori di percorso con annuncio vocale. Si tratta di un traguardo importante e

e immagini in attesa di rivelare i tre palazzi protagonisti domenica 18 ottobre. Dopo un “assaggio” con la partecipazione a FaiMarathon, entro dicembre si attendono la presentazione ufficiale e un evento di lancio. “La Giornata d’Autunno è anche l’occasione per far conoscere l’impegno del FAI nella tutela del nostro patrimonio e per raccogliere fondi”, spiega Annamaria Petrobelli, presidente della delegazione mantovana. La campagna associativa è aperta e per tutto il mese di ottobre i nuovi sostenitori potranno approfittare di quote agevolate scontate di 10 euro. Per le iscrizioni c’è il sito www. faimarathon.it. FaiMarathon è un evento nazionale a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia”, in collaborazione con Gioco del Lotto. In tutto il paese saranno visitabili oltre 500 luoghi in 130 città grazie all’entusiasmo di 3.500 volontari che, in molti casi, proporranno eventi e iniziative speciali.

Dall’alto, Palazzo Baratta, Palazzo Valenti Gonzaga e Palazzo Andreasi

significativo che giunge a conclusione di un percorso che ha visto la collaborazione delle associazioni locali, Unione ciechi e ipovedenti e Movimento disabili Rinnovamento democratico, e che era iniziato 5 anni fa con l’allestimento della linea CC. Grazie al dialogo tra computer di bordo, che segue e riconosce il percorso di ogni singolo autobus, e BusTv, dotato di proprio impianto audio, da oggi sarà possibile diffondere a bordo di tutti i mezzi un messaggio vocale. Ad ogni fermata il sintetizzatore vocale permetterà così di comunicare all’utente la fermata in corso e quella successiva all’interno dell’autobus,

e all’esterno il numero della linea e la destinazione. Questa nuova funzione è stata pensata per garantire un servizio più chiaro e immediato per tutti gli utenti, poiché tramite l’avviso di prossima fermata rende quindi più riconoscibile il percorso. Rappresenta d’altra parte una soluzione fondamentale per gli utenti con difficoltà visive, i quali potranno riconoscere, tramite l’audio, la fermata in corso e quella successiva permettendo così di prepararsi per tempo alla discesa dall’autobus. L’annuncio all’esterno consente invece di conoscere, al momento di arrivo in fermata della vettura, numero della linea e destinazione.

PREVENZIONE

PROSEGUE LA CAMPAGNA “NASTRO ROSA”

Medici e volontari della Lilt di Mantova

“Fai prevenzione: proteggilo anche tu!”: è lo slogan di “LILT for women – Campagna Nastro Rosa” l’iniziativa di prevenzione del tumore al seno promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute, che si svolgerà anche a Mantova fino al 31 ottobre. Per tutto il mese gli ambulatori LILT di via Portichetto, in città, saranno a disposizione di tutte le donne per visite specialistiche, ecografie e mammografie effettuate con strumentazioni diagnostiche di ultima generazione da personale medico qualificato. Le volontarie LILT saranno anche impegnate con gazebo informativi anche nei paesi della provincia (il 18 ottobre a Piubega) per sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella. “Nonostante la crescente incidenza di questa patologia, si registra tuttavia una lenta ma progressiva diminuzione della mortalità – osserva Maria Grazia Gandolfi, Presidente della Sezione provinciale LILT di Mantova – e il merito è proprio della sempre più incisiva informazione sull’importanza della diagnosi precoce, rivelatasi determinante. Si stima che in Italia siano circa 48.000 annui i nuovi casi di cancro della mammella, con un aumento dell’incidenza di oltre il 15% negli ultimi sette anni. L’incremento più significativo, pari al 30%, si è registrato nella fascia di età compresa tra i 25 e i 50 anni: proprio quella che oggi è esclusa dal programma di screening previsto dal Servizio Sanitario Nazionale, riservato alle donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni”. “Proprio per questo – aggiunge la Gandolfi - la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori promuove la cultura della prevenzione come stile di vita, affinché tutte le donne si sottopongano a visite senologiche periodiche, consigliando loro di effettuare regolari controlli diagnostici clinico-strumentali a partire dai 40 anni di età. Oggi la guaribilità del cancro del seno si è attestata intorno all’80-85%, ma scoprendo un carcinoma al di sotto del centimetro, la probabilità di guarire sale di oltre il 90%: questo permette di poter eseguire interventi conservativi, che non provocano sensibili danni estetici alla donna, a beneficio quindi dell’integrità del seno”. “Sempre nell’ottica della prevenzione – conclude la Gandolfi – per tutto ottobre proponiamo il corso per smettere di fumare, rivelatosi molto efficace: lo psicologo che conduce il gruppo è a disposizione per informazioni ogni martedì dalle 18.15 alle 19.15”. A Mantova gli ambulatori della sezione provinciale della LILT saranno a disposizione durante tutto il mese di Ottobre per visite senologiche, mammografie ed ecografie. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare gli uffici dell’associazione in via Portichetto n. 9 a Mantova, tel. 0376/369177-78.

ReporterMN

non.solo.settimanale

SPORT MANTOVA

www.reportermantova.it

dal terr it a Expoorio Ximagn

2015

im illup tatur, san dipsam Ximagn us, tore im illup ic te veli tatur, san tam qua dips tionseq quation amus, toreic uo sequo te velitam

IL 12 GIUGNO PARTE L’AVVENTURA BRASILIANA. PER L’ITALIA GIRONE DI FERRO CON INGHILTERRA, URUGUAY E COSTA RICA

COPIA OMAGGIO

IL MONDIALE

CARIOCA

Edizioni free press gratuite per la tua pubblicità

0376 367622

www.ristorantepizzeriavalentina.it

Aperto a mezzogiorno

V. CASTELLETTO, 63 - CASTELLETTO BORGO - MANTOVA TEL. 0376.302131 - CHIUSO IL MARTEDÌ - GIARDINO ESTIVO


Mantova - PAGINA 6 -

GRANDE MANTOVA

AUTO SOSTITUTIVA di ANDREA e ROBERTO

FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI

Fraz. Pellaloco ROVERBELLA (MN) via S. Rita, 1 Tel. Fax 0376/695951

carrozzeriacordioli@libero.it

Fava e Pastacci sabato 17 a Canneto per l’inaugurazione dell’impianto idroelettrico

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI

MULINO CARTARA: TUTTO PRONTO PER L’INAUGURAZIONE

Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133

www.facebook.com/ilfornogoito

E

’ in programma sabato 17 ottobre alle ore 10.30 l’inaugurazione dell’impianto idroelettrico Mulino Cartara realizzato dal Consorzio di Bonifica Garda Chiese in comune di Canneto sull’Oglio. All’inaugurazione è prevista la presenza dell’assessore regionale Gianni Fava, del presidente della Provincia Alessandro Pastacci e del presidente nazionale dell’ANBI Francesco Vincenzi. L’impianto idroelettrico Mulino Cartara è situato nel territorio comunale di Canneto sull’Oglio e sfrutta il salto idraulico presente sul Vaso Naviglio all’immissione nel fiume Oglio, che era anticamente sfruttato per l’azionamento di un mulino dedito alla produzione di carta, detto appunto “Cartara”. L’impianto realizzato dal Consorzio di bonifica Garda Chiese è del tipo “ad acqua fluente” e il gruppo di produzione è costituito da una coclea idraulica (vite di Archimede) di 2,90 metri di diametro. Il massimo salto utile che può essere sfruttato è di

Un particolare del Mulino Cartara

3,90 m e la portata turbinata è di 1850 l/s medi e 3000 l/s massimi. L’impianto svilupperà una potenza media di circa 50 kW e si stima una produzione annua attesa di circa 300.000 kwh. L’iniziativa venne avviata dal Consorzio Alta e Media Pianura Mantovana, sotto la presidenza del G. Uff. Carlo Anselmi, ed è stata poi perfezionata dal Consorzio Garda Chiese, il nuovo ente risultante dal riordino regionale dei consorzi di bonifica. La nuova Amministra-

zione, guidata dal presidente Gianluigi Zani, ha dato il via alla realizzazione dell’opera, stanziando i necessari fondi nel bilancio consortile. L’investimento sostenuto dal Consorzio, che ha potuto contare su un contributo di 40.000 euro del GAL Oglio Po, ammonta a circa 500.000 euro. La realizzazione dell’opera è stata condotta in stretta sinergia con il Comune di Canneto sull’Oglio. Il sindaco Raffaella Zecchina, così come il predecessore Pie-

BUSCOLDO

UN DEFIBRILLATORE PER LA POLISPORTIVA La Polisportiva di Buscoldo Asd. ha ricevuto in dono un defibrillatore da parte del signor Ferdinando Novellini di Montanara. La breve cerimonia di consegna si è tenuta in Municipio, alla presenza del sindaco Carlo Bottani, del vice sindaco e assessore allo sport Federico Longhi e dell’assessore Luigi Gelati. Il nuovo defibrillatore è stato donato al presidente della polisportiva buscoldese Marco Orlandi che potrà metterlo a disposizone della propria società e degli atleti. Continua così l’impegno da parte dell’Amministrazione Comunale, di dotare ogni struttura sportiva del territorio di un defibrillatore salvavita, in ottemperanza anche del decreto Balduzzi che obbliga ogni società sportiva ad averlo entro la fine dell’anno. Un impegno preso durante la campagna elettorale. Al momento quasi tutte le strutture sportive di Curtatone sono dotate di un defibrillatore.

La consegna del defibrillatore

ro Cervi, ha garantito un forte supporto alla realizzazione del nuovo impianto idroelettrico, che non mancherà di apportare benefici al territorio comunale. I lavori eseguiti dal Consorzio non si sono infatti limitati al solo impianto di produzione di energia ma hanno interessato l’intera zona di confluenza del Naviglio in Oglio, con il recupero e riqualificazione di un’area fortemente degradata dal punto di vista ambientale e paesaggistico. I proventi derivanti dalla cessione dell’energia prodotta verranno poi reimpiegati nell’ambito del bacino idrografico del Naviglio e l’opera, inserita nel Parco Oglio Sud, potrà essere oggetto di visite guidate per scolaresche, enti, associazioni. Il Comune di Canneto sull’Oglio e il Consorzio Garda Chiese hanno inoltre programmato la realizzazione di un secondo impianto idroelettrico analogo a questo, poco più a monte sempre sull’asta del Naviglio, per il quale si stanno attendendo le necessarie autorizzazioni.

CURTATONE

E’ ARRIVATA LA CAROVANA ANTIMAFIA Due giorni di incontri pubblici con le scuole e le istituzioni per promuovere la legalità. La Carovana internazionale antimafie, ha fatto tappa anche a Curtatone nel pomeriggio di venerdì 9 ottobre. In sala consiliare il sindaco Carlo Bottani, assieme agli assessori Angela Giovannini, Luigi Gelati e al consigliere delegato Valentina Malavasi, ha accolto una delegazione dell’iniziativa che è nata nel 1994 da un’idea dell’Arci Sicilia e che nel tempo ha assunto valore prima nazionale e poi internazionale. Erano presenti una referente dell’Arci Mantova con Valeria, una ragazza di Piacenza che sta attraversando l’Italia e buona parte dell’Europa, incontrando

ll Sindaco e i volontari della Carovana Antimafia

istituzioni e scuole per portare un messaggio di solidarietà a chi in prima fila opera per creare legalità, giustizia e democrazia. Per Avviso pubblico era presente Nicola Leoni, sindaco di Gazoldo degli Ippoliti e ancora il coordinatore regionale di Libera Davide Salluzzo e tre referenti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil di Mantova. Ognuno dei presenti ha portato la propria testimonianza e un pensiero contro le mafie che nel tempo hanno trovato spazio e infiltrazioni anche al nord. Il tema di quest’anno della Carovana antimafie è “le periferie al centro”, intese non tanto come luoghi fisici ma come periferie umane. Le mafie e non semplicemente la mafia “vecchio stile lupara e coppola” alla siciliana, trovano ramificazione e terreno fertile anche e soprattutto nel lavoro, con gli appalti truccati e si nascondono facilmente. Ciascuno dei presenti in sala consiliare a Corte Spagnola, ha pesantemente condannato la mafia in tutti i suoi aspetti. Il sindaco Bottani ha anche anticipato che entro l’inverno sarà organizzato un incontro sul tema, aperto a tutta la cittadinanza, in accordo con Libera e Avviso pubblico. La Carovana antimafie farà tappa nei prossimi giorni anche a Expo Milano e proseguirà il suo lungo percorso all’estero. Dopo Curtatone l’incontro si è spostato a Borgo Virgilio.

VEICOLI NUOVI USATI

e D'IMPORTAZIONE

Sport Wagen Srl - Via Garibaldi 63 - CASTEL GOFFREDO MN - Tel. 0376 1816310 - Fax 0376 1816311 - Cell 393 8535286


Mantova - PAGINA 7 -

ALTO MANTOVANO

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI di Biolchi Elisa e Sabrina s.n.c.

Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133

www.facebook.com/ilfornogoito

Comincia a Castiglione delle Stiviere la rassegna per grandi e piccini

A TEATRO CON TUTTA LA FAMIGLIA

P

rende il via domenica 25 ottobre alle ore 17 la rassegna “Domenica a Teatro” promossa dal Comune di Castiglione delle Stiviere. Cinque spettacoli rivolti non solo ai bambini, ma anche alle loro famiglie. Tutte le rappresentazioni della rassegna si terranno al Teatro Sociale con inizio alle ore 17 e con un biglietto dal costo di 5 euro. Si comincia con un grande classico, “La Principessa sul pisello”, spettacolo a cura della compagnia “Teatro Prova” rivolto a bambini dai 4 anni con Chiara Masseroli e Francesca Poliani per la regia di Stefano Facoetti e le musiche di Ottavia Marini. Sta cercando una principessa per suo figlio, il principe Odoviolo, ma nessuna è abbastanza bella, elegante e nobile. Nessuna è quella giusta. Ma ecco, il vento di tempesta porta nel Alcune scene degli spettacoli in programma al Sociale castello una ragazza; si chiama Gaia, dice d’essere la printato in scena dalla compagnia cipessa del regno di Brauron; “La Piccionaia”. L’acquisto dice che per diventare regina dei biglietti e le prenotazioni, deve trovare una gemma unianche telefoniche, si possoca al mondo. no effettuare nella settimana Strana principessa…Tanti perin cui si terrà lo spettacolo, sonaggi, ognuno diverso. Nelpresso la biglietteria del Tealo spettacolo il pisello sotto tro Sociale di Castiglione deli materassi, invece di scoprile Stiviere (0376.671283) nei re solo una vera principessa, seguenti orari: dal giovedì al servirà a creare legami e senvenerdì dalle ore 17 alle ore timenti che uniranno tutti i 19 ed il sabato mattina dalle personaggi così diversi e non ore 10 alle ore 12. Il ritiro dei più soli. Il secondo appuntabiglietti prenotati telefonicamento, eccezionalmente di mente deve avvenire entro le sabato, essendo un prefestivo, ore 12 del sabato antecedenè in programma il 31 ottobre novembre con “Sotto la Neve te lo spettacolo presso la bied è rivolto ai bambini dai 3 – Minuetto d’Inverno” a cura glietteria del Teatro Sociale. Il anni. Si tratta di “Giangatto e di Accademia Perduta, dome- giorno dello spettacolo la bila strega Giuseppina” porta- nica 22 novembre con “L’orco glietteria sarà aperta dalle ore to sul palco dalla compagnia puzza” a cura di Fantateatro e Mantova 16.30 alle ore 17. Per inforMantova - Via Acerbi, 10/12 - Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com domenica 6 dicembre con “Gli “Teatro Invito”. Appuntacultura@comune. CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA mazioni: € 1,00 menti successivi: domenica 8 aiutanti di Babbo Natale” por- castiglione.mn.it.

REPO REP ORTER ORTER

ROVERBELLA

TANGENZIALE, I LAVORI A UNA DITTA DI PARMA Sono stati aggiudicati dalla Provincia i lavori per la realizzazione del secondo lotto della tangenziale di Roverbella. La migliore offerta è risultata essere quella della ditta “Saneco” di Parma che ha offerto uno sconto del 24,241% sull’importo a base d’asta. L’aggiudicazione di oggi da parte della Provincia segue la prima seduta di gara del 6 maggio scorso e all’esito della verifica delle offerte tecniche svolta da una commissione interna all’Ente. Ora occorrerà attendere i tempi di legge previsti per la verifica della documentazione amministrativa e il periodo previsto per eventuali ricorsi. Quindi seguirà l’aggiudicazione definitiva. La Provincia conta di consegnare i lavori a gennaio 2016 considerato che le aree necessarie per l’opera sono già state occupate in via d’urgenza. Di 14 mesi la durata prevista del cantiere per la realizzazione dell’opera. Compiacimento è stato espresso dal sindaco di Roverbella Antonella Annibaletti: “Siamo giunti praticamente alla fase conclusiva dell’iter e la meta si avvicina. Stiamo procedendo nel modo atteso e voluto dai miei concittadini. La tangenziale è molto importante per la sicurezza dei cittadini e completa il sistema viabilistico del nostro comune”. La tangenziale collegherà la strada provinciale 17 Postumia ovest e la ex statale 249 Gardesana orientale nord. Si tratta di un’opera attesa da molti anni dagli abitanti del paese. Con la tangenziale sarà infatti tolto traffico, specie quello pesante, dal centro abitato. Con il completamento di questo tronco stradale, visto che il primo lotto è stato aperto al traffico nel 2007, entrerà nel pieno della sua funzionalità la variante alla S.P. n.17 che

A.S.D SPORT CULTURA E SPETTACOLO Vi aspettiamo presso il nostro centro per farvi conoscere tutte le attività della nostra Associazione

BALLO LISCIO

REPO REP ORTER ORTER Mantova

CON ORCHESTRA

COME FARE UN ANNUNCIO: VIA MAIL

Spedite il vostro annuncio all’e-mail: annunci@reportermantova.it

VIA FAX (24h su 24) ALLO 0376 31.01.07

TUTTI I SABATO SERA (dalle 20.00) TUTTE LE DOMENICHE (dalle 19.00)

(preparare il testo prima di chiamare) Orario: 09.00-13.00/14.30-18.00

DIRETTAMENTE NEI NOSTRI UFFICI Via Acerbi, 10/12 - Mantova - Orario: 09.00-13.00/14.30-18.00 ANNUNCI GRATUITI

consentirà di fatto di “aggirare” il centro abitato di Roverbella. La lunghezza del tronco da realizzare è di circa 1590 metri. È prevista la costruzione di due “incroci a raso con circolazione a rotatoria”; questi saranno realizzati in corrispondenza della intersezione con la “S.C. per Pozzolo” e in corrispondenza dell’innesto sulla S.P. n° 17 “Postumia”. È già stata costruita, invece, nell’ambito dei lavori del 1° Lotto della Tangenziale di Roverbella, la rotatoria di connessione con la ex S.S. n° 249 “Gardesana Orientale”. In corrispondenza della rotatoria di connessione alla “Strada Comunale per Pozzolo” è prevista la realizzazione di quattro spicchi di pista ciclabile in modo da assicurare un attraversamento dell’incrocio in sicurezza per gli utenti ciclo-podisti. E’ prevista inoltre la realizzazione di un sottopassaggio in prossimità di Corte Colombarola per dare continuità ai collegamenti rurali senza interferire con la nuova infrastruttura.

CENTRO POLIVALENTE DYNAMICA

€ 0,01 COPIA OMAGGIO

TELEFONA ALLO 0376.36.76.22

Il sindaco Antonella Annibaletti

ANNUNCI A PAGAMENTO

AUTO/VEICOLI

EDITORIA/MUSICA

LAVORO OFFRO

ATTREZZI DA LAVORO

FOTO CINE OTTICA

PRESTAZIONI VARIE

MOTO

TELEFONIA

CASA VENDO

BICI

ELETTRONICA/COMPUTER

AFFITTI (offro)

ATTREZZI DA LAVORO

ABBIGLIAMENTO

SPORT

TUTTO BABY

CAMPING/NAUTICA

ANIMALI

MERCATINO

CASA/AFFITTO CERCO

ARREDO CASA/UFFICI

LAVORO CERCO

17/10/2015

MIRKO BELLUTTI

18/10/2015

ROSSANO E ANNA

LOCALI COMMERCIALI

24/10/2015

ROBERTA BAND

TERRENI

25/10/2015

GIGIO VALENTINO

31/10/2015

PATTY E PAOLO

ATTIVITÀ COMMERCIALI

MATRIMONIALI AMICIZIE - INCONTRI

Per gli annunci a pagamento il costo per una settimana (annuncio semplice o in grassetto) è di € 15,00. Per chi desidera invece il modulo, a seconda della grandezza o del colore i prezzi cambiano. Per info tel. 0376.367622 o mail annunci@reportermantova.it Gli annunci gratuiti rimangono in pubblicazione per 4 settimane.

PROGRAMMA DELLE PROSSIME SETTIMANE

INFO: Via Mincio, 16 - GOITO (Mn) Tel. 0376.689622


DELLE VALLI MIRANDOLESI


PAGINA 9

Mantova - PAGINA 9 -

OLTREPO

Mantova

Chiude con 6.000 presenze la Fiera Scambio Auto e Moto d’epoca di Gonzaga

SERMIDE

TUTTI PAZZI PER LE VESPE

L

OPEN DAY DELLE CHIESE SERMIDESI

a prima edizione della Mostra Scambio Auto, Moto e Cicli d’Epoca alla Fiera Millenaria di Gonzaga chiude con 6.000 ingressi. Tra sabato e domenica tanti gli appassionati di motori e bici vintage che hanno visitato il quartiere fieristico di Gonzaga. Successo, in particolare, per l’evento di punta della fiera: il primo raduno italiano della Vespa 90 Super Special, veicolo raro di casa Piaggio che a Gonzaga ha festeggiato il cinquantesimo compleanno. Sono arrivati più di cinquanta vespisti da tutta Italia, Austria, Belgio e Germania che, nella giornata di ieri, sono stati impegnati in una dimostrazione

OSTIGLIA

IL LICEO “GALILEI” ABLA ESPANOL!

Al liceo “G. Galilei” di Ostiglia, con una cerimonia ufficiale sono stati consegnati i diplomi DELE agli studenti dell’indirizzo linguistico che hanno conseguito la certificazione internazionale della lingua spagnola. Per l’occasione è stato ospite dell’istituto, guidato da quest’anno dal preside Roberto Archi, il vice Console Onorario della Spagna, il dott. Stefano Dindo. Hanno partecipato il sindaco di Ostiglia, Valerio Primavori, con l’assessore alla Cultura e PI, Ilaria Reggiani, il parroco di Ostiglia, don Bruno Ghiroldi, la professoressa Madella, responsabile dell’istituto ispanista di Mantova. Quindici gli studenti certificati, della classe 5° L (di cui due che hanno conseguito la maturità l’anno scorso), preparati nel corso dell’anno dalla prof. Serena Gorgatti. Il progetto del Galilei era stato avanzato all’Amministrazione Comunale, che l’ha finanziato, consentendo la partecipazione degli studenti al prestigioso corso extracurriculare che li ha impegnati nell’approfondimento della lingua spagnola fino a raggiungere il livello di certificazione internazionale dopo aver sostenuto regolare esame finale. A coordinare la classe, il progetto e l’organizzazione dell’evento di oggi, la prof. Morena Tonini. Gli studenti premiati, tutti della 5 L: Alessandra Barelli, Alice Bianchi, Elena Carreri, Francesca Furnari, Ingrid Garosi, Eleonora Gilioli, Francesca La Fata, Giulia Lonchiar, Vittoria Mantovani, Gaia Pavan, Elena Strazzi, Martina Tomirotti, Vanessa Viviani, Margherita Molinari (ex 5 L, anno scolastico 2014-2015), Francesca Pisano (ex 5 L, anno 2014-15).

di gimkana su un circuito realizzato per l’occasione prima di partire per un tour nei territori della Bassa. “L’esperimento è riuscito e sicuramente riproporremo la fiera l’anno prossimo. -commenta con soddisfazione il presidente di Fiera Millenaria Giovanni Sala - La formula che abbiamo elaborato insieme al Moto Club Carpi, affiancando alla parte commerciale esposizioni ed eventi di spessore, ci è parsa vincente. Ma sono ancora ampie le potenzialità di questo settore attorno al quale ruota un ricco panorama di collezionismo e, più in generale, di profonda passione. Doveroso ringraziare tutte le realtà che hanno collaborato alla manifestazione. Il Moto Club Carpi, in primis, che ha curato l’organizzazione insieme alla fiera. E ancora ACI Mantova, AMAMS e Museo Tazio Nuvolari, Museo dei Vigili del Fuoco di Mantova, Vespa Club San Giorgio, Registro Storico Bianchina e AMAC”. “Per 28 anni abbiamo organizzato la mostra scambio

a Carpi. - spiega Franco Veneri, presidente del Moto Club della cittadina modenese - Il trasferimento a Gonzaga è una sfida vinta perché ci ha permesso di continuare ad offrire agli affezionati del settore una manifestazione specializzata dove trovare pezzi di qualità e ricercati, ma ci ha anche consentito di ampliare gli spazi, migliorare i servizi e mettere insieme numerosi eventi collaterali”. Alla manifestazione hanno partecipato oltre 350 espositori con auto, moto e bici vintage, pezzi di ricambio, accessori, abbigliamento e editoria specializzata. Una nota a parte merita il capitolo delle auto: sono state più di 100 le vetture di pregio presenti in fiera, con modelli diventati mitici come Topolino, Bianchina, Mini, Ferrari d’epoca, mini bus Volkswagen e molto altro. Motori non solo da strada ma anche da lavoro: all’interno dell’evento è stata organizzata anche la prima Mostra Scambio dei Trattori d’Epoca.

Venerdì 16 e sabato 17 ottobre alle ore 21.00 presso la tensostruttura di Sermide Unità Pastorale “La Riviera del Po” Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo apostoli, due serate di meditazione e preghiera con Suor Elena Bosetti sul tema “Essere pietre vive nella chiesa”, un cammino di preparazione spirituale dell’unità pastorale alla riapertura delle chiese di Sermide. Venerdì 23 ottobre alle ore 18, apertura dell’oratorio di Caposotto con la celebrazione della Santa Messa. Alle 21.00 Apertura della Chiesa dei Cappuccini con il concerto dell’Ensamble Vocale Strumentale “Scuola di musica Monteverdi” di Sermide. Nel corso della serata saranno spiegati alla cittadinanza i lavori di consolidamento e di restauro eseguiti. Sabato 24 ottobre alle ore 21.00, raduno in Piazza Cattedrale, Breve momento di preghiera e apertura delle porte della Chiesa parrocchiale. Dalle ore 21.15 alle 22.30, Concerto per soprano ed organo con Alice Rognini e Alessio Verzola. Nel corso della serata saranno spiegati i lavori di messa in sicurezza e di restauro. Verranno presentati i nuovi luoghi liturgici. Dalle ore 22.30 alle ore 24.00, Adorazione eucaristica con la possibilità per chi lo desidera, di confessarsi. Domenica 25 ottobre alle 15.30, unica celbrazione della solenne Messa presiedura dal Vescovo Mons. Roberto Busti e rito di dedicazione della chiesa. Al termini rinfresco alla Casa del Giovane.

Chiesa dei Cappuccini

SUSTINENTE

UN’ESCURSIONE TRA IL MINCIO E IL PO

Domenica 18 ottobre (ore 10) è in programma un’escursione naturalistica a piedi a Sacchetta di Sustinente, che oltre a chiudere il calendario delle Escursioni nel parco del Mincio per la stagione 2015 è anche il punto in cui il fiume Mincio si mescola con le acque del grande fiume. Gli habitat della foce Mincio e la corsa verso il Po sono perciò i luoghi che con l’aiuto di una guida ambientale verranno visitati e percorsi. Il periodo è perfetto per poter osservare i colori d’autunno nella vegetazione che caratterizza le campagne, i rivali e gli argini e anche per poter scorgere, anche grazie ai vasti orizzonti della pianura, stormi di uccelli in migrazione L’attività è pro-

posta in collaborazione con associazione “Per il Parco onlus”; la prenotazione è obbligatoria (0376 391550 oppure 3335669382). Costo: 3 euro.

ReporterMN

Via Mitterand, 2 Suzzara (MN) • Tel. 0376

536605

ORARI di apertura dell’impianto lunedì/mercoledì/giovedì martedì/venerdì sabato domenica

9.00/21.30 8.00/20.30 9.00/18.00 8.00/13.00

CENTRO PISCINE SUZZARA • NUOTO • PALLANUOTO • DANZA • PALESTRA • Acquagym •Hydrobike • gioco danza • danza classica e punte • hip-hop • moderna e contemporaneo • breakdance • passo a due

OPEN DAY 21 - 22 - 23 DICEMBRE: vi aspettiamo numerosi… SUZZARA: Centro Piscine Cloromania: Via Mitterand, 2 (MN) - Tel. 0376 536605

PEGOGNAGA: Palazzetto dello sport Via Verdi (MN) - Tel. 0376 536605


Mantova - PAGINA 10 -

Festa della polenta La festa si terra’ presso gli impianti sportivi di Via Alzeri - 37968 Vigasio (VR)

orari di apertUra Festa della polenta e stand espositori • LUN-VEN dalle 18:30 alle 23:30 • SABATO dalle 12:00 alle 15:30 e dalle 18:30 alle 00:00 • DOMENICA e FESTIVI dalle 12:00 alle 23:30 parcHeGGi A disposizione per i visitatori due parcheggi gratuiti nelle vicinanze. P1 Parcheggio Via Loris Romano P2 Parcheggio PIAZZALE dei FANTI Scuole di Viale Bassini inFo Tel. +39 045 7363700 - Cel. +39 3496180280 Fax +39 045 7364946 Email: info@festadellapolenta.com Email: info@vigasioeventi.it

Menù primi piatti • CANEDERLI AL BURRO FUSO E SALVIA • GNOCCHI DI MAIS GORGONZOLA E PANNA • GNOCCHI DI MAIS POMODORO E BASILICO • GNOCCHI DI MAIS RAGU’ DI CARNE • LASAGNE PASTIC. CON FUNGHI E SALSICCIA • MACCHERONCINI ALLA BOSCAIOLA • MACCHERONCINI ALLA CONCIA • MACCHERONCINI CON RAGU’ DI CERVO • MACCHERONCINI CON RAGU DI MUSSO • MACCHERONCINI CON RAGU’ DI ANITRA • PAPPARDELLE CON RAGU’ D’ANITRA • PAPPARDELLE CON RAGU’ DI CINGHIALE • PAPPARDELLE CON RAGU’ CONIGLIO • PASSATELLI IN BRODO • PASTIC. ALLA VIGASIANA CON RAGU’ DI CARNE • POLENTA MARIDA’ • RISOTTO ALLA VIGASIANA RISO CARNAROLI POLPA DI MAIALE, SCANELLO E VITELLO • RISOTTO CON LA ZUCCA E FIORETTO DI MAIS • TAGLIATELLE IN BRODO CON FEGATINI • TAGLIOLINI AL TARTUFO • TORTELLI DI ZUCCA • TORTELLINI DI VALEGGIO AL BURRO FUSO • TORTELLO DI VALEGGIO RIP. POLENTA E PORCINI AL BURRO FUSO • TORTELLO DI VALEGGIO RIPIENO DI POL.GORG AL BURRO FUSO • TORTELLO DI VALEGGIO RIPIENO DI POL SALSIC AL BURRO FUSO secondi piatti • ANITRA IN SALMI’ • ARROSTICINI DI OVINO • ARROSTO DI VITELLO CON ERBETE • BACCALA’ ALLA VICENTINA • BISONTE CON FUNGHI • BOCCONCINI DI VITELLO E SALSICCIA CON FUNGHI PORCINI • BOGONI - LUMACHE • BOLLITO CON LA PEARA’ • BRASATO DI MANZO • CANGURO • CARNE SALA’ SCOTTATA CON FAGIOLI STUFATI E POLENTA ALLA GRIGLIA • CERVO e CAPRIOLO • CINGHIALE • CONCIA CON POLPA DI MAIALE TRITATA, GRANA PADANO, SALSICCIA E FUNGHI • FAGIOLI E SALSICCIA ALLA MESSICANA CON POMODORO E PEPERONCINO • FEGATO ALLA VENEZIANA • FINFERLI E LUGANEGA • FORMAGGI: MONTE VERONESE, GRANA, MONTE MEZZANO, MONTE UBRIACO • FRITTO MISTO DI MARE • FUNGHI E GRANA • GAMBERI E ZUCCHINE • GRIGLIATA MISTA COPPA + PANCETTA + SALAMELLA • GUANCIALINO DI MANZO + PORCINI • GULASH • LEPRE • LUCCIO IN SALSA • MAIALINO ARROSTO+SALSA TARTUFATA • MEDAGLIONI DI MAIALE CON FUNGHI MISTO BOSCO • MORTANDELA CON FORMAGGIO TRENTINO • MUSSO • PIATTO RICCO CANEDERLO, ARROSTICINI, MORTANDELA E FORMAGGIO TRENTINO • PANINO DI MAIS CON HAMBURGER • PASTISADA DE CAVAL • PASTISADA DI MANZO CON PIOPPINI • PIADINA , FONTINA PROSC. COTTO - FONTINA PROSC. CRUDO - NUTELLA • PIATTO BABY • PIATTO GRAN GALA’ MISTO CARNI D/CUCINA • PIATTO TIROLESE CRAUTI, SALAMELLA AFFUMICATA, COTECHINO,POLENTA TARAGNA • POLLO ARROSTO CON PATATE FRITTE • POLPETTINE AL SUGO DI POMODORO • PORCINI E BRIE • PORCINI E GORGONZOLA • PORCINI E TALEGGIO • SEPPIE CON PISELLI

€ 6,00 € 5,00 € 5,00 € 5,00 € 5,50 € 5,00 € 5,00 € 5,00 € 5,00 € 5,00 € 5,00 € 5,00 € 5,00 € 5,50 € 5,00 € 6,00 € 5,00 € 5,00 € 5,50 € 7,50 € 7,00 € 7,00 € 6,50 € 6,50 € 6,50 € 5,50 € 6,50 € 7,00 € 7,00 € 6,50 € 6,50 € 6,00 € 0,00 € 6,50 € 6,50 € 7,00 € 6,00 € 7,00 € 6,00 € 6,00 € 7,00 € 5,50 € 6,00 € 8,50 € 6,50 € 6,50 € 6,50 € 7,00 € 6,00 € 6,50 € 6,00 € 7,00 € 6,00 € 6,00 € 6,50 € 9,00 € 4,00 € 6,50 € 6,50 € 3,50 € 5,00 € 1,00 € 9,00 € 6,00 € 6,50 € 6,00 € 6,00 € 6,00 € 7,00

• SARDE IN SAOR • SOPPRESSA E LARDO CON POLENTA ALLA GRIGLIA • SPEZZATINO CON VERDURE • STINCO DI MAIALE AL FORNO • STRACCETTTI DI MANZO CON FUNGHI E MONTE VERONESE • TAGLIATA DI MANZO CON PANNA E PORCINI • TARTUFATA - TARTUFO NERO, MONTE VERONESE, MEZZANO FUSO • TASTASAL + MONTE VERONESE • TRIPPA ALLA PARMIGIANA • WURSTEL E PATATINE FRITTE contorni • PATATINE FRITTE • FAGIOLI STUFATI • VERDURE MISTE GRIGLIATE • VERDURE LESSATE CAROTE+ CICORIA + SPINACI pizze • ANDREA - POM, MOZZ.TONNO, CIPOLLA, GORGONZOLA, SALAMINO PICCANTE • CARETTIERA - GORGONZOLA DOLCE, GRANA, MOZZARELLA, MELANZANE • DELIZIA - MOZZARELLA, GRANA, ZUCCHINE, OLIO AGLIATO • DESSERT - MARMELLATA, ARANCE, ZUCCHERO A VELO • DIAVOLA - MOZZARELLA, POMODORO, OLIVE NERE, ORIGANO, SALAMINO PICCANTE • ELENA - POM, MOZZ, PORCINI, BRESAOLA TARTUFATA • ESTATE - POMODORINO CIRIO, MOZZARELLA, BASILICO FRESCO • GENNARO - MOZZARELLA, FUNGHI, GRANA, PANCETTA AFFUMICATA • MARGHERITA - POMODORO, MOZZARELLA • NUTELLA - NUTELLA E ZUCCHERO A VELO • SAMY - POM, MOZZ, MISTO BOSCO , SALAMINO PICCANTE, SPECK • SAPORITA - POM., MOZZ., PROSCIUTTO COTTO, FUNGHI, SALAMINO PICC., SALS, DOLCE, OLIVE NERE • SFIZIOSA - MOZZARELLA, PANCETTA AFFUMICATA, POMODORO, WURSTEL • ROBERTINO - POM, MOZZ, MELANZANE, GORGONZOLA, SALSICCIA

€ 5,50 € 5,00 € 7,00 € 6,50 € 7,00 € 7,50 € 6,00 € 5,50 € 7,00 € 5,50 € 2,50 € 2,50 € 3,00 € 2,50

€ 8,50 € 6,50 € 6,50 € 6,50 € 6,50 € 8,50 € 6,50 € 6,50 € 5,50 € 6,50 € 8,50 € 7,50 € 6,50 € 8,50

dolci • AMOR DI POLENTA MONOPORZIONE • AMOR DI POLENTA TORTA INTERA • POLENTA E SALAME DOLCE CREMA + SALAME AL CIOCCOLATO • PIATTO MISTO DOLCI • CROSTATA ALL’ ALBICOCCA MONO PORZIONE • SBRISOLONA MONO PORZIONE • SBRISOLONA TORTA INTERA • SEMIFREDDO ALL’AMARETTO • MILLE FOGLIE DI MAIS • ZALETTI 4 PZ BISCOTTI DI FARINA DI MAIS + UVETTA • POLENTELLA DOLCE E CROCCANTE CREMA+CROCCANTE DI MANDORLE bevande • ACQUA 50CL. • COCACOLA, FANTA THE LATTINA, • VINO ALLA SPINA 1 BICCHIERE • VINO ALLA SPINA 1/2 LITRO • VINO ALLA SPINA 1 LITRO • VINO VERDUZZO ALLA SPINA FRIZZANTE ALLA SPINA 1 BICCHIERE • VINO VERDUZZO ALLA SPINA FRIZZANTE ALLA SPINA 1/2 LITRO • VINO VERDUZZO ALLA SPINA FRIZZANTE 1 LITRO • VINO RABOSELLO ALLA SPINA 1 BICCHIERE • VINO RABOSELLO ALLA SPINA 1/2 LITRO • VINO RABOSELLO ALLA SPINA 1 LITRO • CREMA CAFFE’ • SORBETTO AL LIMONE • CAFFE, ESPRESSO, DECAFFEINATO, ORZO, GINSENG • CAFFE CORRETTO GRAPPA, COGNAC, SAMBUCA birre • BIRRA ALLA SPINA - CHIARA , 30CL. • BIRRA IN BOTTIGLIA DEL BARONE ARTIGIANALE 50 CL birre speciali..da intenditori • BIRRA MAXLRAINER SCHLOSS TRUNK 50 CL. TORBIDA GERMANIA • BIRRA FLEA COSTANZA 33 CL. CHIARA ITALIA • BIRRA LUPULUS HOPERA 33 CL. CHIARA

€ 1,50 € 6,50 € 3,00 € 6,50 € 2,00 € 2,00 € 6,00 € 2,50 € 2,50 € 2,50 € 3,00

€ 1,00 € 2,00 € 1,00 € 2,00 € 4,00 € 1,50 € 2,50 € 5,00 € 1,50 € 3,00 € 5,50 € 1,50 € 1,50 € 1,00 € 1,50 € 2,50 € 5,00

€ 7,00 € 7,00

BELGIO CL • BIRRA DELIRIUM TREMENS 33 CL. AMBRATA BELGIO • THERESIANER VIENNA 33 CL. RAMATA ITALIA vini doc / Grappe • AMARONE C.S. NEGRAR • BARDOLINO BICCHIERE MONTE DEL FRA’ • BARDOLINO MONTE DEL FRA’ • CABERNET MONTE TONDO • CHIARETTO MONTE DEL FRA’ • CUSTOZA MONTE DEL FRA’ • CUSTOZA BICCHIERE MONTE DEL FRA’ • LAMBRUSCO CHIARLI AMABILE/SECCO • LUGANA FRACCAROLI • LUGANA BICCHIERE FRACCAROLI • PASSITO CANTINA GAMBELLARA 50 CL • PASSITO CANTINA GAMBELLARA BIC • PROSECCO BEPIN DE ETO • PROSECCO BICCHIERE BEPIN DE ETO • RECIOTO DI SOAVE MONTE TONDO 75 CL • SOAVE MONTE TONDO DI SOAVE • SOAVE BICCHIERE MONTE TONDO DI SOAVE • VALPOLICELLA CLASSICO C.S NEGRAR • VALPOLICELLA CLASSICO C.S NEGRAR BICCHIERE • VALPOLICELLA RIPASSO C.S. NEGRAR • VALPOLICELLA SUPERIORE C.S NEGRAR • VALPOLICELLA SUPERIORE C.S NEGRAR BICCHIERE vino bioloGico villa meriGHi • CHIARETTO • FIORE ROSSO • FIORE ROSSO BICCHIERE Grappe marzadro • GRAPPA MARZADRO BICCHIERINO • 18 LUNE BICCHIERINO • BOMBARDINO CON PANNA BICCHIERINO • JUDICA • PELLEROSSA • SAMBUCA • LA TRENTINA MORBIDA MARZADRO BICCHIERINO • AMARO MARZADRO • GRAPPA CON FRUTTO • AMARO MONTENEGRO/AMARETTO DI SARONNO • HUGO GHIACCIO E MENTA

€ 7,00 € 7,50 € 4,50 € 25,00 € 1,50 € 8,00 € 8,00 € 8,00 € 8,00 € 1,50 € 8,00 € 12,00 € 2,00 € 17,00 € 4,00 € 12,00 € 2,00 € 15,00 € 8,00 € 1,50 € 9,00 € 1,50 € 13,00 € 12,00 € 2,00 € 7,00 € 8,00 € 1,50 € 1,00 € 1,50 € 1,50 € 1,50 € 1,50 € 1,50 € 1,50 € 1,50 € 2,00 € 1,50 € 2,50


Mantova - PAGINA 11 -

SPECIALE CASA

E’ la domotica la nuova frontiera con sistemi “intelligenti” ad alta definizione

SPECIALE

CASA S

ono anni ormai che il termine “domotica” viene affiancato a “sicurezza”, soprattutto quando ci si riferisce all’arredamento e

PORTE BLINDATE, IL FUTURO È SERVITO! alla sicurezza domestica. Domotica e Domestica, la stessa radice etimologica, lo stesso riferimento alla “Casa, dolce casa” in cui è un diritto tutti

quello di sentirsi protetti e al riparo da sgradite intrusioni. In questo senso, avere una porta blindata è ormai diventato un obbligo morale prima ancora che architettonico. Per proteggere i proprio affetti e i propri beni, quello della porta di accesso all’abitazione rappresenta il primo, ma fondamentale, step. Ci sono sul mercato soluzioni innovative che utilizzano l’elettronica e la domotica per rendere ancora più sicure le porte blindate. Ce ne sono alcune, per esempio,

che sono dotate di telecamera integrata su blindature motorizzate di classe 4, il top per sicurezza. Questa innovazione tecnologica mira a aumentare la fruibilità e la sicurezza. In questo caso, la porta blindata è dotata di un sistema intelligente composto da una telecamera emisferica di piccole dimensioni (circa 5 centimetri) con un angolo di rotazione a 180 gradi che consente il pieno controllo, in qualsiasi momento, di quello che succede davanti alla porta. E’ possibile

IL VADEMECUM DELLA SICUREZZA CERTIFICAZIONE E’ prevista dalla normativa comunitaria e suddivide le porte blindate per classi di sicurezza graduandole da quelle per bassi rischi (condomini, etc) fino a quelle ad altissimo rischio (banche, gioiellerie, etc). La certificazione impone che la porta blindata sia dotata di lastre di lamiera accoppuate, rinforzi orizzontali-diagonaliverticali e rostri laterali. INSTALLAZIONE Il telaio deve essere murato con zanche lunghe almeno 20/30 cm. e, se necessario, rinforzando con reti metalliche elettrosaldate, la zona della muratura interessata. Il risultato da raggiungere è quello di creare un tutt’uno, porta/parete. Se una porta deve essere considerata di sicurezza, ovviamente non può essere disgiunta da un sistema di chiusura di massima efficienza.

gestire le aperture da remoto attraverso un’applicazione per smartphone, attraverso iPhone o Ipad, e fra breve anche sui sistemi Android. Il microprocessore integrato è la chiave di accesso al mondo della domotica in quanto consente di elaborare l’ambiente intorno alla porta e produrre diverse tipologie di avvisi testuali e sonori (anche sulla temperatura) E’ personalizzabile secondo i desideri dell’utente. Necessita di una connessione ad internet ma è

possibile utilizzarla anche su una rete domestica locale. In alcune configurazioni è possibile far diventare la porta un vero citofono con pulsanti. Si tratta di porte con serratura motorizzata e all’avanguardia, dotata di sensori che controllano le fasi di apertura e chiusura e in grado di bloccarsi nel caso ci sia un ostacolo. E’ possibile dotarle anche di un lettore biometrico, di un tastierino, di un citofono, di luci led, oltre ovviamente alla telecamera.

SERRATURE Possono essere di due tipi: a doppia mappa o con cilindro europeo. Quelle a doppia mappa sono costituite da un corpo unico che si apre con chiavi dotate di due file di denti sui due lati, che azionano il movimento del catenaccio. Possono essere brevettate con una protezione tramite card, per la duplicazione. Quelle a cilindro europeo, invece, sono costituite da un corpo ed un cilindro rimovibile che si abbina ad una chiave, solitamente piatta (con denti, fresature o meglio, piccoli fori di variabile profondità), che agisce su molle e pistoncini. FUNZIONAMENTO Può essere di tre tipi. In quello meccanico, la serratura viene gestita dal diretto movimento della chiave, cha agisce sui chiavistelli. Una soluzione intermedia è rappresentata dal tipo meccanico combinato. In questo caso, ci sono due serrature e due chiavi: una principale ed una secondaria. Le ultime generazioni prevedono che se una viene forzata, la seconda si blocca automaticamente. Infine, il funzionamento elettronico con l’utilizzo di una chiave codificata, con tessera magnetica o addirittura con un sistema a telecomando, eventualmente con digitazione di codice.


PAGINASPECIALE 12 CASA

Mantova - PAGINA 12 Mantova

AFFITTI E COMPRAVENDITE

SUZZARA CASA S.A.S.

Via Baracca, 2/b - SUZZARA (MN) Tel. 0376 536868 - Fax 0376 507498

PROGETTAZIONE su MISURA della TUA NUOVA CASA, seguendo le tue esigenze: REALIZZIAMO la tua nuova casa OVUNQUE VUOI e ti PERMUTIAMO il tuo immobile USATO!

suzzara@immobiliarebaratti.it

www.immobiliarebaratti.it

CI TROVI A SUZZARA E PEGOGNAGA

ReporterMN

Aumentano le vendite, scendono i prezzi: le caratteristiche del mercato della casa a Mantova secondo gli esperti del settore

T

LA RIPRESA DEL MERCATO IMMOBILIARE: FANTASIA O REALTA’?

anto si parla della ripresa del mercato immobiliare. Il punto è capire se questa ripresa c’è effettivamente stata e in che termini. Ne parliamo con due esperti: Laura Formaglio e Gaetano Germanà, agenti immobiliari del Gruppo Agire, con oltre 15 anni di esperienza sul campo.

Si può registrare una effettiva ripresa del mercato immobiliare? Certamente il numero delle compravendite è in significativo aumento. Questo numero è in crescita per 2 fattori: da un lato i prezzi di vendita continuano a scendere, lentamente ogni mese; dall’altro l’aumen-

to del numero delle compravendite è influenzato dalla politica del credito applicata dalle banche, che nuovamente, con una certa cautela hanno ricominciato ad erogare mutui per l’acquisto della casa. La discesa dei prezzi, d’altra parte, è condizionata dalla grande quantità di immobili offerti sul mercato, che mette l’acquirente nelle condizioni di “scegliere” e chiedere riduzioni di prezzo più importanti per l’acquisto della casa. In questi termini si può parlare di ripresa. Qual è il target ovvero la tipologia di case che vengono richieste dagli acquirenti? Diventa complesso esprimere una tipologia di riferimento per l’intera città. Ad esempio nel centro storico, gli acquirenti che si interessano all’acquisto della casa sono single o coppie di età media compresa fra i 35 e i 50 che cercano appartamenti con 1 o 2 camere da letto. La richiesta abitativa risente ovviamente delle nuove dinamiche di composizione del nucleo familiare, quindi sempre più spesso prediligono appartamenti con superfici superiori ai 60 metri quadri, oggi più accessibili rispetto a 10 anni fa. Queste soluzioni sono certamente le più gettonate. Sempre in centro storico, abitazioni con superfici superiori ai 150 metri quadri hanno ovviamente una richiesta da parte degli acquirenti molto più contenuta. Qual è il segmento di mercato che invece ha subito di più un rallentamento? Il segmento di mercato che ha risentito maggiormente della congiuntura negativa è quel-

lo delle seconde case. Anche il monolocale o il bilocale, se destinati a seconda casa, hanno perso appeal perchè a parità di prezzo si può acquistare un trilocale. Il mercato mantovano “regge” oppure no? Il mercato mantovano dà segnali positivi sul numero delle compravendite. Questo trend

Dall’analisi dei dati forniti dall’Agenzia del Territorio, è stato effettivamente registrato un +9% sul numero delle compravendite nel settore residenziale, nel primo semestre del 2015, ma nello stesso lasso di tempo si è verificato una diminuzione di circa il 10% sul prezzo degli immobili. Che cosa è cambiato nella

va, a causa delle sue caratteristiche peculiari, legate alle dimensioni e al territorio, non ha trend immobiliari particolari: non è una città come Milano o Roma in cui ad esempio ci sono tipologie che diventano improvvisamente interessanti per “moda”. La moda vera a Mantova è il prezzo adeguato. Quanto impattano le vendite

sarà sicuramente confermato se le richieste dei venditori continueranno ad allinearsi ai “reali” prezzi di mercato. Come è cambiato il reddito dei cittadini mantovani negli ultimi anni? Parliamo di questo fattore perchè influenza direttamente i prezzi di vendita degli immobili e la capacità di accedere al credito da parte dei potenziali acquirenti: nel 2001 l’Istat segnalava che il reddito medio nella città di Mantova era 68.000 euro all’anno. Nel 2010 il reddito è sceso a 27.000 euro e ciò ha influenzato proporzionalmente la discesa dei prezzi. Quindi qual è la realtà sulla situazione immobiliare di Mantova?

compravendita delle case negli ultimi anni? La parola crisi ha sicuramente creato panico e generato una grande incertezza. Ma se una crisi dura otto anni, non è più giusto chiamarla crisi: è la nuova realtà. Un mercato nuovo, cambiato completamente, al quale è necessario adeguarsi. C’è chi pensa che gli agenti immobiliari vogliano abbassare i prezzi delle case: non è così! Trovandoci in una fase discendente del mercato è inevitabile suggerire una riduzione del prezzo per velocizzare il processo di vendita e contenere la perdita di valore. Tutto nell’interesse del cliente, che spesso ha messo i risparmi di una vita nella sua casa. Inoltre Manto-

degli immobili all’asta sulle vendite “tradizionali”? Un altro fattore che contribuisce alla riduzione del prezzo e sicuramente inciderà su questo trend anche nei prossimi anni, è la grande quantità di immobili soggetti a procedure esecutive e fallimentari: dalle nostre analisi nel giro di 3 o 4 anni i numeri attuali sono destinati a triplicare (fonte Astasy). Sicuramente i prezzi di tali immobili sono interessanti, ma è necessario conoscere bene le procedure è farsi supportare da un agente immobiliare qualificato per concludere realmente un “affare”. Le aste aggiudicate, per finire, sono ancora un numero molto contenuto, meno di 1 su 5.

Lattonerie Favalli di Favalli Gianluca

Installazioni - Forniture e piegature conto terzi Accessori - Lavorazioni e coperture metalliche

“La nostra azienda nasce a Mantova nel 1960 come piccolo laboratorio artigianale. Nel corso degli anni si è evoluta con tecniche e macchinari d’avanguardia per la lavorazione di lattoneria in genere. I nostri servizi sono molteplici e consistono in: piegatura lamiere con presse piegatrici e calandre con lunghezza massima fino a mt 8

per conto terzi; fornitura e posa in opera di lattonerie in genere (canali di gronda, copertine, converse, tubi, ecc.); specializzazione in coperture metalliche con sistema a doppia aggraffatura, pannelli coibentati e lamiere grecate. Venite a scoprire i servizi che la nostra esperienza e professionalità ci consentono di garantirvi!”

Via Maestri del Lavoro, 11

46100 MANTOVA Tel. fax 0376 391243 favalli-g@libero.it


ReporterMN

TRASLOCHI SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI

PAGINA 13

Mantova - PAGINA 13 Mantova

CASA PAGINASPECIALE 12

Mantova

FALZI ROBERTO

ESPERIENZA - QUALITÀ AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO

393 9895218 - 340 7215235 V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK

PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI - SERVIZIO DI FALEGNAMERIA

L’inverno sta arrivando: quali sono le soluzioni più adatte per godersi il calore domestico?

CASA DOLCE (E CALDA)

CASA

mio. E’ il caso, ad esempio, dei pannelli solari, che sono costosi, ma che godono degli sgravi fiscali del 50% e che col passare del tempo comportano un risparmio. Più scenografico è sicuramente il camino. Ci sono caminetti a legna che grazie ai decori e ai riccioli barocchi creano un’atmosfera inusuale e romantica anche in ambienti asettici e ultramoderni. Provia-

IMPRESA EDILE

con la caldaia a gas, che incide molto sul portafoglio. Il riscaldamento a luce elettrica è però ancora più caro ed è necessario dotare la propria abitazione di kilowatt aggiuntivi, pena lo scatto del salvavita. I più colpiti dalle spese per riscaldarsi sono certamente coloro che in condominio hanno il riscaldamento centralizzato e non possono scegliere quando accenderlo e

quando spegnerlo. In un Paese come l’Italia, dove l’inverno si può definire rigido ormai anche al sud a causa dei cambiamenti climatici, il tema del riscaldamento rimane emergenziale e non sempre è possibile scegliere la tipologia più adatta alle nostre esigenze, ma spesso è necessario tenere la temperatura più bassa in casa... e fa bene anche all’ambiente.

IMPIANTI ANTI INTRUSIONE VIDEO SORVEGLIANZA 5 anni AUTOMAZIONEdi a0 ttivi

VINCENZI S

Via Piemonte n° 1 Stradella di Bigarello (MN) • Manutenzioni tel. 0376 45054

mo ad immaginare un camino sontuoso di marmo rosso in un open space minimale e total white. Lo stupore è assicurato. Sicuramente più discreto è il riscaldamento cosiddetto “a pavimento” che non occupa spazio e rilascia gradualmente il calore. La tipologia di riscaldamento più diffusa negli appartamenti degli italiani è però sicuramente ancora il calorifero

RL

• Ristrutturazioni • Riqualificazioni Energetiche

ReporterMN

gas si aggiungono gli alti costi del riscaldamento, che in tempo di crisi economica, incide moltissimo sul bilancio famigliare. Tanti però sono i modi di riscaldarsi. Da quelli più impattanti sull’ambiente, a quelli più ecologici. Spesso la scelta di una modalità di riscaldamento ecologica è caratterizzata da alti costi iniziali, ma con l’andare del tempo si vede il rispar-

tà 1963 -201 3

proteggiamo quello che ti sta più a cuore…

ReporterMN

FIERA DEL BIANCO dal 2 al 31 GENNAIO Via deiassortimento Partigiani, 6 Sede Operativa: Via Pasine 2/A - Suzzara (MN) Vasto di tessuti di campionario Sede Legale: Palidano di Gonzaga (MN)

46010 Levata di Curtatone (MN)

Tel./Fax +39 0376 533497 - Mobile: +39 338 3279388 Materassi Abbigliamento uomo Tende e biancheria per il tuo corredo Cell. 348 2416735 - Tel./fax 0376 290179 info@elettrotechnology.it

www.elettrotechnology.it Bellora - Trussardi - Borbonese - Bossi - Somma - Gabel - Zucchi - Caleffi - Bassetti - Ragno - Lotto edilizia.vincenzi@libero.it

ReporterMN

L

’inverno si avvicina sempre di più e, come ogni anno, tra poco inizieranno i crucci legati al riscaldamento delle nostre abitazioni. L’approvvigionamento di gas dalle regioni della Russia anni fa si era fatto sempre più difficoltoso, e il nostro Paese ha addirittura subito la minaccia di restare al freddo. Alla minaccia dello stop di approvvigionamenti di


PAGINA 14

Mantova - PAGINA 14 Mantova

· Carbonara di Po

Al Pala Tartufo di Carbonara Po tre week end all’insegna del mangiar bene

ReporterMN

ORTOFLORICOLTURA di Losi CHIERICI Doriana Crisantemi, Ortaggi di stagione, Zucca "capel dal pret" Via Marconi, 35/A Carbonara di Po (MN) Tel. 0386.41291 losidoriana@gmail.com

STA ARRIVANDO LA TARTUFESTA!

D

alla Polenta ai Tortelli, dalle Scaloppine alle Uova. Nessun piatto può resistere all’abbinamento con il tartufo, il più nobile dei tuberi, che in questo periodo dell’anno conosce il top per quanto riguarda gusto e consistenza. Anche per questo motivo dal 24 ottobre all’8 novembre al PalaTartufo di Carbonara Po si celebra la Tartufesta, giunta quest’anno alla sua diciottesima edizione. Sono ben tre i week end in programma, il primo appuntamento è quello del 24 e 25 ottobre quando, per la prima volta, saranno serviti in tavola i menù della festa. Tutto rigorosamente a base di tartufo. Qualche esempio? Si va dalla Polenta tartufata con gras pistà

o con fonduta ai Salumi tartufati con cipolline all’aceto balsamico fino al Culatello degli Angeli servito con tartufo e cipolline.

I primi piatti sono altrettanto allettanti: risotto e tagliolini, gnocchi di patate, tortelli di zucca e crespelle tutti rigorosamente al tartufo bianco. E per chi non volesse, o non riuscisse scegliere ecco servito il tris di risotto, tortelli e tagliolini. Un grande classico apre il menù dei secondi, la scaloppina al tartufo bianco. Ma ci saranno anche il Carpaccio e le Uova, sempre al tartufo bianco. Infine, i dolci: millefoglie con crema stracchino, torta di zucca, tartufini al cioccolato e torta al limone. Ogni sera ci saranno stand espositivi commerciali di prodotti tipici locali con possibilità di acquistare il miglior tartufo.

Infrastrutture, magazzino edile, opere pubbliche, opere edili private e industriali, demolizioni, autotrasporti, inerti e stoccaggio, inerti da demolizione, pesa pubblica.

Lavorazioni agricole, trasporto merci in c/terzi, commercio all’ingrosso e al dettaglio di prodotti agricoli per l’agricoltura e zootecnia, assistenza tecnica.

SAIC srl: Via C. Battisti 16/a - 46020 CARBONARA DI PO (MN) Tel. 0386 41792 - Fax 0386 41912 - E-mail: info@saicsrl.net ATT SOA 6190/23/00 CAT OG1 II OG3 II OG6 II OG8 I OS24 I


· Casaloldo

Mantova - PAGINA 15 -

PAGINA 17

Mantova

ReporterMN

VENDITA - NOLEGGIO - RICAMBI - REVISIONI - ASSISTENZA

SEDE: BOZZOLO (MN) - Via Lombardia, 1 Tel. 0376

91337

www.rossiveicoli.it

A Casaloldo di Mantova fino all’8 novembre

SAGRA DI SAN LUIGI GONZAGA

Venerdì 16 OTTOBRE

• Ore 20.45 Teatro S.O.M.S. INDAGANDO LA NOSTRA STORIA: le origini dei Conti Casalodi. Serata storica di indagine multimediale alla ricerca degli avi fondatori di Casaloldo. Relatore: Davide Ruperti A cura dell’Assessorato alla cultura, biblioteca comunale e giovani in Servizio Civile

Sabato 17 OTTOBRE

• VISITA GUIDATA ALLA CHIESA PARROCCHIALE DI ACQUANEGRA con i suoi mosaici e affreschi A cura dell’Assessorato alla cultura , biblioteca e ass. Casalodi

Domenica 18 OTTOBRE

L

a Sagra attualmente denominata di S. Luigi Gonzaga trova le sue antiche origini nel XVI secolo e nasce come mercato agricolo: le domeniche di autunno erano per le popolazioni locali occasioni propizie per commerciare i frutti dei raccolti appena conclusi. Si trattava di appuntamenti collegati fra loro che vedevano gli agricoltori spostarsi di paese in paese, nel raggio di alcuni chilometri. La fiera di Casaloldo si colloca, infatti, nella 4° domenica di ottobre, preceduta dalla fiera di Piubega e da quella di Castel Goffredo e seguita da quella di Asola. Al valore di mercato agricolo si è progressivamente aggiunta la connotazione religiosa, forse giustificata dalla volontà di ringraziare per i recenti raccolti. Essendo il mese di ottobre tradizionalmente dedicato alla venerazione della Madonna del Rosario, anche la sagra di Casaloldo in origine fu probabilmente intitolata alla Vergine e tale rimase finché passò il titolo a Cristo Re dell’universo, in seguito all’istituzione di questa festa per decisione di Papa Pio XI che nel 1925 la collocò l’ultima domenica di ottobre. Quando, nel 1969, venne riformato il calendario liturgico e la festa di Cristo Re venne spostata all’ultima domenica dell’anno liturgico, alla fine di novembre, la sagra di Casaloldo perse la sua intitolazione ma, poiché nel mantovano era tradizione celebrare S. Luigi Gonzaga il lunedì successivo alla sagra, nel cosiddetto ‘sagrino’, don Angelo Aroldi, parroco di Casaloldo in quegli anni, decise di intitolare a quel santo la domenica stessa della sagra. Quest’anno, nell’edizione 2015, le iniziative verranno distribuite nell’arco del mese di ottobre e nelle settimane successive alla sagra, fino a domenica 8 novembre. Ogni appuntamento è stato pensato con l’obiettivo di rivisitare, riscoprire, promuovere e valorizzare un aspetto del nostro passato, in un ventaglio di approcci diversi.

• Mattina: QUATTRO PASSI CON L’AVIS .Camminata in allegria nella campagna locale, a cura delle associazioni locali . • Pomeriggio: ALLA SCOPERTA DEL COMPLESSO MONASTICO DI POLIRONE: TRASFERTA A SAN BENEDETTO PO. Trasferimento organizzato a San Benedetto Po , con visita guidata al complesso a cura di Davide Ruperti. A cura dell’Assessorato alla cultura e biblioteca, in collaborazione con l’ass. Casalodi

Martedì 20 OTTOBRE

• teatro S.O.M.S - Torneo di briscola: 6° Memorial “Angela Pozzi” - A cura dell’associazione Casalodi

Giovedì 22 OTTOBRE

• Ore 9-12, presso il nido “I Nani di Biancaneve” LA GIOSTRA DI ARIEL - Installazione artistica per bambini e famiglie del nido. A cura dell’ass. Spazio Famiglie e Bambini

Venerdì 23 OTTOBRE

• Ore 9-12, presso il nido “I Nani di Biancaneve” LA GIOSTRA DI ARIEL - Installazione artistica per bambini della scuola dell’infanzia. A cura dell’ass. Spazio Famiglie e Bambini

Sabato 24 OTTOBRE

• Ore 9-12, presso il nido “I Nani di Biancaneve” LA GIOSTRA DI ARIEL - Installazione artistica per bambini del nido e della scuola dell’infanzia .A cura dell’ass. Spazio Famiglie e Bambini • Ore 17.30 presso la sede delle associazioni in p.za Matteotti: aperitivo AVIS e lancio del progetto giovani #FaiComeMe - A cura di Avis e Giovani del Futuro • Ore 17.30-20 in palestra inaugurazione del PLANETARIO : un’avventura virtuale nello spazio! A cura dell’ass. scientifica Pleiadi • Ore 19-21, torre civica - Apertura della mostra fotografica I RITI DEL QUOTIDIANO. A cura della biblioteca e dei giovani in Servizio Civile • Ore 20.45, teatro S.O.M.S. - COMMEDIA BRILLANTE “PARTITA A QUATTRO” a cura del gruppo teatrale della Croce

FILIALE: ASOLA (MN) - Via Modena, 2 Tel. 0376

720944

Rossa Italiana , sez. di Castiglione delle Stiviere

• MERCATINO RETRÒ presso Officina Menegari

Domenica 25 OTTOBRE SAGRA di SAN LUIGI

Lunedì 26 OTTOBRE

dalle ore 9.30 per tutta la giornata in centro storico • Mercatino creATTIVO: hobbistica, artigianato , prodotti locali e molto altro.... • Estemporanea di Pittura : artisti all’opera nelle vie di Casaloldo - A cura del gruppo Artisti Asolani • in Piazza Matteotti AGORÀ DELLE ASSOCIAZIONI: bancarelle della solidarietà e delle varie associazioni locali di volontariato • in Piazza Virgilio: RADUNO “AUTO TUNING”: ELABORAZIONI CHE FANNO SPETTACOLO. In collaborazione con il Consorzio Tuning Club Italia • ESPOSIZIONE DI AUTOMOBILI a cura di Filippini Auto e Officina Romeo Sardella • nel cortile della scuola elementare - HAZZARD TRIBUTE: RIVIVI IL MITO DELLA CONTEA DI HAZZARD - a cura dell’Hazzard Stunt Team • Ore 10 - SOLENNE CELEBRAZIONE EUCARISTICA con festeggiamento degli anniversari significativi. Presiede Sua Ecc. Mons. Egidio Caporello • Nel pomeriggio nella torre civica - I RITI DEL QUOTIDIANO Vota e fai vincere la tua foto preferita • nel teatro S.O.M.S. - INDOVINA CASALOLDO visita la mostra fotografica , partecipa al gioco e vinci...! a cura del gruppo amatoriale FotoIndipendenti • in palestra, dalle 14.45 - 19.00 - PLANETARIO: un’avventura virtuale nello spazio! A cura dell’ass. scientifica Pleiadi • in Piazza Matteotti , dalle 14.30 - l’Angolo della Gastronomia presenta “INTEGRALBIANCO : IL GUSTO DI MANGIAR SANO” • Zoetti Frutta presenta “HALLOWEEN: INTAGLIO DI ZUCCHE” nella sede delle associazioni: • 40 ANNI DI MINIGYMKANA AVIS a cura di AVIS • OPEN DAY SPAZIO GIOVANI a cura dei Giovani del Futuro nella Chiesa dei Disciplini: • PESCA DI BENEFICENZA in piazza Virgilio dalle ore 14.30 - • TUTTI IN SELLA: I CAVALLI CI ASPETTANO! a cura dell’ass. Futura Bassa Bresciana Onlus • ore 16.30 - ASPETTANDO LA SFILATA... intrattenimento musicale con la partecipazione di ROSSODIVA , direttamente dal Festival di Castrocaro • ore 17 - FIORI D’ARANCIO A CASALOLDO sfilata abiti da sposa vintage e non solo - A cura di Acconciature Ernestina, Acconciature Giacomazzi Simona e Riccardo, Foto Video Style, Centro estetico Tiziana Bignotti, Centro estetico la Rosa Bianca, Fioreria Petali D’Amore, Tappezzeria Tendaggi Malcisi e Zinetti, Teclumen. Con la partecipazione di Galvan Sposa

• Ore 20.30 , teatro S.O.M.S. - IL MONUMENTO DEI CADUTI:UN PUZZLE DI STORIA E DI MEMORIA Esposizione del progetto didattico svolto con i bambini della scuola primaria per recuperare il linguaggio simbolico e il significato storico del nostro Monumento ai Caduti. Relatore Gian Agazzi. Durante la serata si terrà la premiazione dei vincitori del concorso fotografico I Riti del Quotidiano

Giovedì 29 OTTOBRE

• Grande tombola in Teatro S.O.M.S. - A cura dell’Associazione Casalodi

Sabato 31 OTTOBRE

• Ore 9 presso il nido “I nani di Biancaneve” - LE AVVENTURE DI HOCUS AND LOTUS - Esperienza per bambini del nido e della scuola dell’infanzia. A cura dell’ass. Spazio Famiglie e Bambini e Persone Singolari • ore 17 dal condominio Maria - CASALOLDO E GLI ALPINI CELEBRANO IL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA: Sfilata degli alpini per le vie del paese, con la banda musicale di Castel Goffredo. A cura del Gruppo Alpini di Castel Goffredo e di Mantova, con la collaborazione dell’Ass, Reduci e Combattenti • ore 18, sala civica “F. Morbini” - INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA “LA GRANDE GUERRA E GLI ALPINI NELL’INTERPRETAZIONE DI GIOVANI ARTISTI” Con reperti e oggetti della Prima Guerra Mondiale. Con la collaborazione del Liceo Artistico G. Romano di Mantova e A. Dal Prato di Guidizzolo; Ass. Alpini sez. di Castel Goffredo e di Mantova.Curatrice della mostra M. Di Ciero - La mostra resterà allestita fino a domenica 8 novembre e sarà visitabile con guida ad orari stabiliti • Ore 21, Chiesa Parrocchiale - ESIBIZIONE DEL CORO DEGLI ALPINI. A cura del Coro Alpini della sezione di Cremona

Mercoledì 4 NOVEMBRE

• COMMEMORAZIONE DEI CADUTI DI TUTTE LE GUERRE con la presenza dei bambini che hanno partecipato al progetto “Il monumento dei Caduti:un puzzle di storia e di memoria”

Domenica 8 NOVEMBRE

COMMEMORAZIONE DEI CADUTI DI TUTTE LE GUERRE Celebrazione Eucaristica, corteo al Monumento ai Caduti con accompagnamento della Banda di Castel Goffredo , deposizione della corona d’alloro. In collaborazione con l’Associazione Combattenti e Reduci. Inaugurazione del MEMORIALE ALLE DONNE CASALOLDESI che hanno sofferto e combattuto, in modi diversi , tutte le guerre.


PAGINA 16

8 Goito ·PAGINA

Mantova - PAGINA 16 Mantova

Mantova

COSMETICI PROFESSIONALI VISO - CORPO - CAPELLI Linea capelli - Linea estetica

Via Mazzini, 91 - Castiglione delle Stiviere (MN) - Tel.

vendita al dettaglio con promo card all’ingrosso con sconti personalizzati

e Fax 0376/631103 - cosmetici.prof@gmail.com

A Goito dal 23 al 25 ottobre tanti appuntamenti tra spettacoli, sport, arte, convegni e mercatini

BENVENUTI ALLA FIERA DEL GRANA PADANO DEI PRATI STABILI Bar Ivana ReporterMN

di Pegoraro Ivana

S.S. Goitese N° 56

ReporterMN

Marsiletti GOITO

abbigliamento

RICKEN TANJA ABBIGLIAMENTO BAMBINO 0-16 e DONNA NUOVI ARRIVI OGNI SETTIMANA! NEXT S.n.C. di Ricken Tanja e C. Via XXVI Aprile, 11 - Goito (MN) - Tel. 0376 1501894

L

a Fiera del Grana Padano dei Prati Stabili si svolge a Goito dal 23 al 25 ottobre, richiamando stand espositivi di prelibatezze alimentari, degustazioni guidate gratuite affiancate da esperti sommelier e maitre, convegni, pranzi di gala, officine del gusto, concerti e spettacoli. Promosso dal Comune di Goito, si avvale del patrocinio e del cofinanziamento di Regione Lombardia, Provincia, Consorzio di tutela del formaggio Grana Padano, dei Vini Mantovani, Camera di Commercio e Strada del Vino e dei Sapori Mantovani. Una vetrina d’eccellenza per le Colline Moreniche, che pone al centro dell’attenzione il Grana Padano dei Prati Stabili, considerato il prodotto principe del territorio locale, che da solo copre una vasta porzione dell’economia. Goito produce, infatti, circa il 28% del formaggio tipico, grazie anche alle Latterie cooperative territoriali: sono 8 quelle che forniscono il latte per trasformarlo in Grana Padano dei Prati Stabili. Il programma della manifestazioni comincia venerdì 23 ottobre alle 9.30 con l’apertura del Laboratorio di lavorazione del formaggio a cura degli alunni della scuola primaria di Goito. Nel pomeriggio comincia il secondo raduno Camper Grana che si terrà nel parcheggio degli impianti sportivi di via Giovanni Bosco. Non mancheranno momenti di spessore culturale come la mostra di pittura personale di Luca Scappi che sarà allestita

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI di Biolchi Elisa s.n.c.

Pizza da Ester, al taglio e da asporto

la Vera Pizza tradizionale, tirata a mano SIAMO

PRESENTI alla FIERA del GRANA PADANO con i NOSTRI PRODOTTI”

Campione del Mondo 2014

Solo prodot t di prim i a qualità

Chiuso il Lunedì aperto la Domenica dalle 17,30 alle 22,30 Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) Tel. 0376.608133 - www.facebook.com/ilfornogoito

S.S. Goitese, 87 - Goito Fraz. Marsiletti Tel. 0376 687603


· Goito

PAGINA 17

Mantova - PAGINA 17 Mantova

ReporterMN

American

BAR

di Cartapati Simone

S.S. Goitese, 446 Cerlongo di Goito (MN)

terrà un convegno dal titolo “Valorizzazione del Territorio e Turismo itinerante” a cura dell’Associazione Club Camper Caravan di Goito. Nel pomeriggio battesimo della sella per avvicinare i bambini alla loro prima esperienza a cavallo, alle 19 in sala consigliare ci sarà la presentazione del libro di Virginia Iarocci. In serata tutti alla Notte Gialla, una grande festa collettiva che animerà le strade e le piazze goitesi a suon di musica e buona tavola. Domenica 25 gli stand anticipano l’apertura alle 8, perché alle 9 sarà già tempo di “Colorando Goito”, l’estemporanea collettiva di arte giunta alla sua terza edizione. Nel pomeriggio ancora equitazione, giri in moro e dalle 15.30 l’AperiGrana. Si chiude alle 20.

Team Parrucchieri

I BONATTI SS. Goitese, 305 Goito (MN)

Tel. 0376 60391

CENTRO REVISIONI UNIVERSALE A PIASTRE per tutti i veicoli a 2,3 e 4 ruote fino a 35 q.li Nuovo sistema di frenatura rapido, sicuro e meno invasivo rispetto ai tradizionali rulli. Ideale per tutti i veicoli integrali, 4x4, ultrabassi, di lusso e moto di grossa cilindrata.

ReporterMN

NOVITÀ • Manutenzione CAMBI AUTOMATICI • Aumento di POTENZA • Riduzione di CONSUMI • Ripristino DEFINITIVO FAP ed ERG tramite riprogrammazione centralina • IGIENIZZAZIONE e SANIFICAZIONE interno abitacolo con ozono V. Lombardia, 9 (ZAI) VOLTA MANTOVANA (MN) tel. 0376.838203

BAR TRATTORIA OMERO snc Strada Statale Goitese, 120 46045 Goito (MN) - Tel. 0376 60187

Cell. 333 4870273 -

Manuel Rusu

EROS caffè di Martelli Cinzia

Via XXIV Aprile, 13 (PIAZZA GRAMSCI) - Goito (MN)

ReporterMN

nella Torre Civica. Gli stand della Fiera apriranno invece alle 18.30 con l’esposizione delle latteria con i prodotti lattiero caseari e il Mercato Italiano che propone prodotti tipici provenienti da tutta Italia. In serata, spazio al divertimento in piazza Gramsci con il Torneo di calcio balilla “umano” giunto alla sua seconda edizione. In “campo” le latterie con torneo a giorni e ad eliminazione diretta. Sarà presente il conduttore di “Archimede” Niccolò Torielli. Sabato 24 ottobre la Fiera entra nel vivo fin dal mattino con gli stand aperti dalle ore 9. A condurre il Laboratorio didattico di giornata saranno questa volta gli alunni della scuola secondaria. Alle 10 nelle aule polifunzionali si

ReporterMN

Cell. 327 1842826 American Bar


Partecipa

al Grande Concorso

e fai mangiare il tuo amico animale 1° PREMIO: buono sconto € 300,00 2° PREMIO: buono sconto € 200,00 3° PREMIO: buono sconto € 100,00 * Ogni 20 € di spesa ricevi una cartolina per partecipare al concorso

Il sorteggio avverrà il 9 gennaio 2016 alle ore 15,30. Il buono dovrà essere ritirato entro due mesi dalla data di sorteggio

Trainer®Day

offerte speciali in questo negozio il giorno

sabato 24 ottobre

super sconti dÕ autunno fino al

25% dal 21 ottobre al 14 novemre 2015

ReporterMN

1 ANNO GRATIS*


p ets

PAGINA 19

Mantova - PAGINA 19 Mantova

ReporterMN

WWW.ACQUARIOPESCASPORT.IT

ARTICOLI PER ACQUARI LAGHETTI PER GIARDINO PESCI TROPICALI ACCESSORI

AcquarioPescaSport di Luca Rasio Viale Della Pace, 29/A Brusatasso di Suzzara (MN) tel/fax: 0376 550066 cell: 346 3714952 info@acquariopescasport.it

p et s

Orari di apertura al pubblico: dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 • Chiuso Domenica e Lunedì tutto il giorno

U

O

na pagina dedicata ai nostri amici a quattro zampe, o a due, o senza. Se possiedi un animale da compagnia (cane, gatto, canarino, serpentello e quant’altro) inviaci le sue foto più divertenti e qualche curiosità. In questo modo parteciperai al contest pensato e organizzato da Reporter per gli amici più fedeli degli esseri umani. Scrivi nome dell’animale, età, e nome del padrone e invia immagini a reportersegreteria@gmail.com. Allo stesso indirizzo potrai anche votare il tuo pet preferito.

REP

RTER

DIANA

UNA TENERA AMICA nome: Diana Razza: Meticcio Eta': 10 anni Padrone: Cristian V. indirizzo: Malcantone (Sermide)

LA CLASSIFICA VOTA IL PET PIÙ SIMPATICO

D

10

iana è stata ritrovata lungo un canale (ovviamente è stata abbandonata) con una corda di nylon al collo. Quando l’abbiamo trovata aveva circa 2 anni di vita ed era spaventosamente denutrita, affamata e piena di freddo vista la stagione invernale. Purtroppo 4 anni fa si è ammalata di diabete e da allora dipende da 2 dosi giornaliere di insulina prima di mangiare.......comunque è in ottima forma. Una cagnolina dolcissima e molto sensibile...... una tenera amica.

1 • BLU

2

MIKI

UN SOFFICE BATUFFOLO ROSSO

PEGGY

DECANA DEGLI SHITZU

2 • TEQUILA

nome: Peggy Razza: Shitsu Eta’: 14 anni Padrone: Rachele B. indirizzo: Mantova

0

3 • .......... INVIA UNA MAIL A reportersegreteria@gmail.com INDICANDO IN OGGETTO IL NOME DEL TUO PET PREFERITO Ogni settimana la classifica aggiornata dei primi 3 votati dai lettori di Reporter

nome: Miki Razza: Volpino di Pomerania Eta': 7 anni Padrone: Lara M. indirizzo: Medolla (Mo)

P

eggy è una tenerissima shitzu che ha ormai 14 anni e qualche piccolo acciacco... La sua padrona Rachele è cresciuta con lei e sono entrambe il punto di riferimento dell’altra. Con l’avanzare dell’età Peggy è diventata sempre più sensibile e si spaventa di fronte ai cambiamenti, ma enorme è comunque l’amore che riesce a trasmettere a chi le si avvicina.

M

molto vivace, lo chiamiamo cane da circo perche’ se tieni nelle mani una fetta di prosciutto e fai finta di dargliela gira per tutta la casa su 2 zampe, in piu’ e’ proprio un cane emiliano, in quando adora parmigiano reggiano, prosciutto crudo, mortadella. Come tutti i cani adora il postino, quando le vede si avventa sulla rete metallica e la morsica tutta finche’ il postino non e’ sparito dal suo raggio visivo.

COMPRIAMO orologi USATI VENDIAMO orologi USATI VENDIAMO orologi NUOVI

www.8time.it

PERMUTIAMO orologi

ReporterMN

C.so Umberto I°, 6/A Mantova Tel. +39 0376 369256 info@8time.it


Mantova - PAGINA 20 -

AMPIO GIARDINO ESTIVO GIORNO DI CHIUSURA MARTEDI' TEL. 0376 256036 - Via Boselli, 26 CASTELBELFORTE (MN) di Filippi Patrizia

A

www.pizzeriapantagruel.it

numero verde 800 662479

•••••••••••••••••••••• genda Per segnalare concerti e sPettacoli: reportersegreteria@gmail.com

CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC

••• MANTOVA

TrekkiNg iN VAl di ledrO 18 OTTOBre 2015 SeNTierO ludwig riccABONA del MONTe cAreT Nuovo itinerario per escursionisti curiosi tra le belle montagne della val di Ledro a torto considerate minori. Durante la prima guerra mondiale la Valle di Ledro era presidiata dall’esercito austroungarico. Si percorreranno i sentieri della zona Malga Trat – Cima Caret – Bocca di Saval, attraverso i camminamenti, i punti di vedetta e i ricoveri per le truppe, che sono ancora perfettamenti conservati. Prenotazioni entro giovedì 15 ottobre info: Luca Gavioli - 348.3170117 cAMMiNAMANTOVA 2015 31 OTTOBre 2015 giOrNATA NAz. TrekkiNg urBANO “MANTOVA guSTOSA”, alla scoperta dei percorsi e dei gusti Cibo per l’anima, cibo per la mente. Il territorio mantovano, punteggiato di paludi e acquitrini, fin dalla preistoria ha offerto ai propri abitanti abbondanza di elementi necessari alla vita: acque ricche di pesce, aree pianeggianti ricche di boschi e di selvaggina, ma anche adatte alla coltivazione e all’allevamento. L’itinerario partirà dal Museo Archeologico, toccherà Palazzo Te e si concluderà in centro storico. Un lungo excursus legato al cibo dalla preistoria ai nostri giorni. iscrizioni: Infopoint Casa del Rigoletto (fino a 3 giorni prima) 0376.288208 info@ infopointmantova.it Sul sito www.scarponauti.it il nuovo programma autunnale fino all’8 dicembre 2015 ......................................................

••• reVere ciNeMA

HOTel TrANSYlVANiA 2 Sono tornati! Dopo averci conquistato e divertito mostruosamente ormai vampiri e lupi mannari non ci fanno più paura! Nuove avventure per il Conte Dracula, sua figlia Mavis, i coniugi Frankenstein, la famiglia di lupi mannari composta da Wayne e Wanda, Murray la mummia e Griffin, l'uomo invisibile. Gli irresistibili mostri, già protagonisti del primo divertente film "Hotel Transylvania", tornano al completo in questo sequel che li vede alle prese con un nuovo misterioso arrivato. OrAri e dATe: domenica 18 ore 15.30-17.30 BlAck MASS Boston (1970), l'agente dell'FBI John Connolly (Edgerton) persuade il gangster irlandese James "Whitey"Bulger (Depp) a collaborare con l'FBI per eliminare un nemico in comune: la mafia italiana. Il dramma racconta la vera storia di questa alleanza che permise a "Whitey" di eludere l'applicazione della legge, consolidare il potere, e diventare uno dei gangster più spietati e potenti nella storia Boston. OrAri e dATe: Venerdì 16 ore 21.15 Sabato 17 ore 21.15 domenica 18 ore 21.15 lunedì 19 ore 21.15 Martedì 20 ore 21.15 iNfO: Tel. 0386.46457 .......................................................

teatro - cultura - musica - cinema - sagre - mercatini - manifestazioni conferenze - didattica - sport - tempo libero - ristoranti - gastronomia

••• OSTigliA ciNeMA pAdri e figlie: Jake (Russell Crowe) è un romanziere di successo (vincitore di un Pulitzer) rimasto vedovo in seguito a un grave incidente, che si trova a dover crescere da solo l'amatissima figlia Katie, a fare i conti con i sintomi di un serio disturbo mentale e con la sua altalenante ispirazione. 27 anni dopo, Katie e' una splendida ragazza che vive a New York: da anni lontana dal padre, combatte i demoni della sua infanzia tormentata e la sua incapacità di abbandonarsi ad una storia d'amore. OrAri e dATe: Venerdì 16 ore 21.15 Sabato 17 ore 21.15 (premio Mondadori ingr. gratuito) domenica 18 ore 16-18.30-21.15 lunedì 19 ore 21.15 Martedì 20 ore 21.15 iNgreSSO: intero € 7,00 - ridotto € 5,00 MArTedì € 5,00 info: tel. 0386 32151 prolocoostiglia@alice.it ......................................................

????

••• SuzzArA ciNeMA

iNSide OuT Protagonista di Inside Out è la giovane Riley che, costretta a trasferirsi con la famiglia in una nuova città, deve fare i conti anche con le emozioni che convivono nel centro di controllo della sua mente. Gioia è il motore del gruppo e mantiene tutti attivi e felici. Paura è una sorta d'impiegato perennemente stressato. Rabbia è arrabbiato: sa che i membri del gruppo hanno buone intenzioni ma, a differenza sua, non sanno come funzionano le cose. Disgusto è molto protettiva nei confronti di Riley; ha delle aspettative alte verso il prossimo ed è poco paziente. Tristezza è divertente, anche nel suo essere triste: è intelligente e sempre previdente ma rappresenta una vera e propria sfida per Gioia. OrAri e dATe: Sabato 17 ore 16.00 domenica 18 ore 16.00 eVereST Qualche volta per scrivere un articolo, per mantenere una promessa, per ispirare i più giovani, per combattere la depressione, per arricchirsi, per accumulare obiettivi, per alimentare il proprio sogno e realizzare quello degli altri si è disposti a tutto, anche a scalare l'Everest. Al confine tra Cina e Nepal, la vetta è la meta di un gruppo eterogeneo che ha deciso di affidarsi a Rob Hall e alla sua società, l'Adventure Consultants, per tentare l'impresa... OrAri e dATe: Sabato 17 ore 19.00-22.00 domenica 18 ore 18.00-21.30 lunedì 19 ore 21.30 info: Tel. 0376.522764 ......................................................

••• QuiSTellO

pOli OppOSTi - regia di M. Croci - commedia, con L. Argentero, S. Felderbaum Sab 17 ottobre ore 21.15 dom 18 ottobre ore 16 e 21.15 lun 19 ottobre ore 21.15 Stefano Parisi (Luca Argentero) e Claudia Torrini (Sarah Felberbaum) fanno due lavori che, apparentemente, non potrebbero essere più distanti.

Terapista di coppia lui, avvocato divorzista lei. Lei separa le coppie, lui cerca di tenerle unite. Al momento l'amore non è al centro dei loro pensieri, ma è innegabile che sia al centro delle loro vite. Il Dottor Parisi ripara matrimoni in crisi, ma ha appena lasciato la moglie e l'ingombrante suocero, il Dott. Beck (Tommaso Ragno), famoso psicologo e irriducibile narciso. Claudia, mamma single del piccolo Luca (Riccardo Russo), è l'implacabile Avvocato Torrini, il peggiore degli incubi per i mariti delle sue clienti. Claudia e Stefano si renderanno presto conto che, forse, è inutile lottare contro le leggi della fisica… HOTel TrANSYlVANiA 2- regia di G. Tartakovsky - animazione Sab 24 ottobre ore 21.15 dom 25 ottobre ore 16 e 21.15 lun 26 ottobre ore 21.15 dom 1 novembre ore 16 Mavis la vampiretta e Jonathan l'umano si sposano presso l'hotel popolato da creature mostruose gestito dal Conte Drac, il padre di Mavis. Quando la coppia ha un figlio, Dennis, tutti si chiedono se sarà umano o vampiro, e mentre i genitori sono pronti ad accettarlo in ogni caso, nonno Drac spera di aver passato al piccolo i suoi geni e i suoi canini succhiasangue. Anche perché Mavis, qualora Dennis si rivelasse prevalentemente umano, minaccia di trasferirsi con il marito e il figlio in California e crescerlo fra i sui simili. Il film segue il mostruoso (è il caso di dirlo) successo del primo film, campione di incassi in tutto il mondo, e rimane fedele alla sua formula iniziale. Questo secondo episodio continua ad esplorare le complessità del rapporto fra un padre amorevole e una figlia indipendente, nonché il tema della tolleranza fra etnie diverse, attraverso una narrazione emotiva e diretta, che si colora di comicità pura e irresistibile grazie alle innumerevoli gag legate alla natura mostruosa dei personaggi (ivi compresi i parenti californiani di Jonathan). prezzi iNgreSSO: sab/dom/lun € 6,50 - ridotto € 5 giOVedì € 5,50 Tessera fedeltà per tutti: ogni 12 ingressi uno è omaggio!! e tutta la famiglia può utilizzare la stessa tessera!! info: www.cinemateatrolux.com ......................................................

••• MANTOVA

gAlleriA A. SArTOri A partire da domenica 18 ottobre 2015, l’artista mantovana Lucia Frappa esporrà una selezione di acquerelli a Mantova all’interno della Galleria Arianna Sartori, nella centralissima Via Cappello al n° 17. La mostra Il gesto deciso, si inaugurerà alla presenza dell’artista Lucia Frappa, Domenica 18 ottobre alle ore 11.00 con la presentazione di Barbara Ghisi, curatrice della mostra. l’esposizione resterà aperta al pubblico, fino al 5 novembre 2015. Il gesto deciso di Lucia Frappa. Forse sarà anche esagerato ma la sensazione di freschezza e immediatezza dell'atmosfera che si prova di fronte agli acquerelli dell'artista di origine friulana Lucia Frappa è unica! Inizialmente i suoi dipinti mostravano parvenze di disegno a grafite che tratteggiava anche se di pochissimo le direziono delle forme. Poi basta! Nessun segno di matita nelle opere successive. Nessun tratto che possa essere ripensato,

modificato o cancellato. Non ammette più rilassamenti nel concetto che vuole esprimere; è tenace nella realizzazione che si propone. Lucia Frappa afferra i colori, le figure, i paesaggi del mondo che ci circonda e con la sua abilità imprime tutto nel quadro. ......................................................

••• MANTOVA p. rAgiiONe

MuSeO dellA fOlliA Il Museo della Follia a Palazzo della Ragione sino al 22 novembre 2015. L’iniziativa, curata da Vittorio Sgarbi, presenta 190 opere di Antonio Ligabue, di cui 12 dipinti e 2 disegni inediti provenienti da collezioni private. Di Ghizzardi sono presenti 37 opere mai esposte e pubblicate prima. Preziosa occasione per incontrare lo storicizzato e conoscere l’inedito, lasciandosi irretire dall’arte di due rappresentanti del Novecento mediopadano, che con aria allucinata, senso della natura, adesione ad una umanità al limite della sopravvivenza materiale e spirituale, sono stati capaci di una strenua lotta, anche quando appariva perduta nelle nebbie della follia. Ecco dunque per la prima volta 12 oli di Ligabue: Cavallo datato 1939-1942; un Ritratto risalente al 1941; eseguito fra il 1948 e il 1950 Cavalli all’aratro ; fra il 1952 e il 1962 Ritratto di Donna ; Scorpion e, in due versioni differenti; Paesaggio agreste ; Vedova nera con preda ; Gatto con la talpa ; datato fra il 1953 e 1954 Testa di tigre mentre Paesaggio con cani risale agli anni 1953-1955. Fra il 1957 e il 1958 è identificata la data di Lepre. Due disegni inediti senza datazione sono Alce e Cavallo . Fra i 37 lavori inediti di Pietro Ghizzardi troviamo le tecniche miste Claudia Cardinale del 1960, Marilin del 1968 e Mina del 1970. Orari visita: lunedì dalle 14 alle 19.30; dal martedì al venerdì e festivi: 10-19.30; sabato: 10-23. Biglietto intero 10 euro, ridotto 8,50 (la cassa chiude un'ora prima). Informazioni Centro Studi e Archivio Ligabue Tel 0521 245016 www.csaligabue.it ordinario. ......................................................

••• pegOgNAgA

"l'AMOre Ai TeMpi del cOleSTerOlO" L'amore al tempo del colesterolo" (ed. Gilgamesh) è il romanzo, di recente uscita, del pegognaghese Fausto Bertolini. E' la storia di un amore senile, appassionato, romantico, comico, tra un cardiopatico e una vedova. Il titolo è tratto dalla famoso romanzo del grande G.G. Marquez "L'amore ai tempi del colera" di cui diverse frasi fanno da incipit ai vari eventi narrati. Bertolini, con il suo consueto umorismo intriso di simpatica ironia, celebra l'amore senile come un evento che rallegra l'esistenza e rende la vita di relazione più briosa, nonostante tutte le problematiche che la senilità comporta quotidianamente. Ci si può innamorare da vecchi? E questa la gustosa domanda che "L'amore al tempo del cole-sterolo" porge al lettore. Romanzo da non perdere. Lo si legge d'un fiato. ......................................................

••• pegOgNAgA

MOSTrA luigi cArNeSAliNi ......................................................

••• SAN BeNedeTTO pO

MATilde e il SuO MONASTerO 7 mesi di eventi alla scoperta di

nove secoli di storia fino al 31 dicembre 2015 dAl pASSATO Al preSeNTe La storia dell’abbazia polironiana, sorta su un’isola compresa tra il Po e il Lirone, comincia nell’ anno 1007 con l’atto di fondazione sottoscritto da Tedaldo di Canossa,nonno di Matilde. Tuttavia recenti scavi archeologici testimoniano l’esistenza di un edificio religioso più antico, la cui abside è visibile nella Sala del Capitolo. Monastero di famiglia, il Polirone fu prediletto da Matilde, la “Grancontessa”, che qui volle essere sepolta dopo la sua morte, avvenuta a Bondeno di Rancore il 24 luglio 1115. Qui il suo corpo è rimasto fino al 1633, quando il pontefice Urbano VIII lo volle a Roma, per dargli sepoltura nella basilica di San Pietro, dove tuttora riposa in un magnifico sepolcro realizzato dal Bernini. Nel tempo i monaci polironiani hanno onorato il ricordo di Matilde con la celebrazione dell’anniversario della sua morte con la stessa solennità dovuta ai grandi abati del monastero, con la carità giornaliera verso i poveri, con le opere artistiche che ne hanno tramandato la memoria, contribuendo a creare il mito intorno alla sua persona. Ora, per celebrare Matilde nel 9° centenario della morte, si è creata una sinergia tra istituzioni civili e religiose per elaborare un programma condiviso. A San Benedetto Po, Comune, Parrocchia, Diocesi, Amici della Basilica Onlus, Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani, Club Unesco, Usci, Amici del Museo propongono un percorso, che si snoda tra la Basilica e il monastero, per una migliore conoscenza e valorizzazione di Matilde e delle vicende religiose, storiche, artistiche e culturali che hanno caratterizzato resistenza del grande complesso benedettino. Il percorso di visita prevede: Il portatelescolpito Il transetto sinistro: i pannelli della mostra "Le chiese nascoste" Il coro La tomba di Matilde La sagrestia La cappella di Santa Maria Il chiostro di San Simeone La sala del Capitolo La scala giuliesca Lo scriptorium La sala di Matilde Tariffe per il percorso Matildico: € 7,00 INTERO Percorso matildico € 6,00 RIDOTTO Percorso matildico € 2,50 biglietto integrativo per la visita al resto del complesso monastico - Refettorio, Cantine, chiostri e Museo Civico Polironiano - solo per chi effettua la visita al "Percorso matildico" FAMIGLIE Ogni adulto un bambino gratis (fino ai 17 anni) € 6,00 PERCORSI DIDATTICI con laboratorio (solo su prenotazione) €2,50 RESIDENTI (previa esibizione carta d'identità) GRATUITO per bambini di età inferiore ai 6 anni, disabili e accompagnatori. Info: I.A.T. di San Benedetto Po e dell'Oltrepò Mantovano P.zza Matilde di Canossa, 7 46027 San Benedetto Po Tel. 0376.623036- Fax 0376.623021 e-mail: iat@oltrepomantovano. eu ......................................................

••• BigArellO

SerATe All'OSTeriA Nr 2 Appuntamenti/eventi di ottobre 2015 in Osteria.

giovedì 22 ottobre, ore 20:33 per la rassegna “iNdOViNA cOSA c’e’ per ceNA… “, in collaborazione col Circolo del Luppolo, andiamo a presentare un’impedibile serata a tema: "Al Circolo Dabel! Che Bel… “ Pazzesca e forse irripetibile serata con birre a tutto tondo da tutto il mondo importate e/o distribuite dalla azienda bergamasca FRIMID ALE di Dabel Galati. da giovedì 02 luglio 2015 per la rassegna “ciBO per lO SpiriTO” l’Osteria è felice di riaccogliere presso alcune delle proprie larghe ma strette pareti l’esposizione personale “Marine” Ritorna in Osteria con le sue opere l'amico artista Enzo Arpaia (nato ad Avellino, vissuto a Bari, domiciliato a Mantova). Stavolta i lavori ricordano, riecheggiano, immortalano, rimandano ai suoi luoghi di origine. E quindi tanta acqua, tanto mare, vitalità ed energia e freschezza in ogni pennellata, a volte sembra quasi uscire l'acqua con i suoi spruzzi! per informazioni e per eventuali prenotazioni per gli eventi, fate riferimento ad uno dei numeri o indirizzi qui sotto riportati: 037645088 3487000176 info@osterianumero2.it www.osterianumero2.it ......................................................

••• QuiSTellO

MOSTrA giuSeppe gOrNi Inaugurata il 30 maggio scorso e aperta fino al 30 novembre presso il Museo diffuso g. gorni di Nuvolato di Quistello mostra “Giuseppe Gorni - Opere inedite e restauri”. Nell’ambito del 40° della scomparsa di Gorni e in corrispondenza della riapertura è stata prevista, in una sala del Museo, la Mostra denominata “G.Gorni: Opere inedite e Restauri” per illustrare i percorsi e le modalità che hanno condotto al restauro delle opere danneggiate dal sisma e di altre restaurate e messe a disposizione dalla famiglia di Ave Gorni. Nell’occasione sarà esposto anche un gruppo di opere dell’Artista inedite o poco conosciute, sempre gentilmente concesse dalla famiglia Gorni Ave. contatti: Comune di Quistello Ufficio Cultura Telefono: 0376 627241 E-mail: ufficiocultura@comune. quistello.mn.it ......................................................

••• gONzAgA

giAllO Al TeATrO cOMuNAle domenica 18 Ottobre 2015 ore 18.00, al Teatro Comunale di Gonzaga, presentazione del giallo storico di Tiziana Silvestrin "Un sicario alla corte dei Gonzaga", intrighi, misteri e delitti alla corte dei Gonzaga. Interverranno Giancarlo Malacarne e Rachele Bertelli. Sarà presente l’autrice.

Profile for mantova reporter

Reporter mn37 15  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Reporter mn37 15  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Advertisement