Page 1

LEONARDO

TUTTOFARE

Pronto casa in generale, muratore, traslochi e sgombero cantine, smontaggio e rimontaggio mobili, giardinaggio, tinteggiature, idraulica, elettrica, pulizie civili, industriali e CONDOMINIALI. Falegnameria in genere e ristrutturazioni mobili.

Numero 31 07 • VENERDÌ VENERDÌ 4 27 febbraio 2015 • prossima MARZO 2015 2015 Settembre 2015 • prossimauscita uscitavenerdì venerdì6 11 SETTEMBRE

ReporterMN

Mantova - Via Acerbi, 10/12 - Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA € 1,00 € 0,01 COPIA OMAGGIO SETTIMANALE SETTIMANALE D'INFORMAZIONE D'INFORMAZIONE ED ED EVENTI EVENTI

A SCUOLA IN SICUREZZA

A. LOVATTI BERNINI a Pag. 4

NOVITÀ SCONTI

dalmaschiolirio@virgilio.it

• Mantova - Tornano le botteghe artigiane • Grande Mantova - Arriva l’EXPO • Alto Mantovano - Il mese delle Scienze • Oltrepò - Sabbioneta sul grande schermo • Eventi - Feste e Sagre a Mantova e provincia • Speciale ballo - La escuela de Fiaschino • Speciale Millenaria - Appuntamento a Gonzaga • Inserto FESTIVALETTERATURA - Guida all’evento • Annunci economici

Provincia e Apam promettono: per tutto l’anno sarà garantito il servizio di trasporto pubblico ReporterMN

LEONARDO 340.5242323

5 6 7 8 9 16 17 23 37

MARCO BOSCHETTI

Tutto il buono dell’agricoltura INTERVISTA a Pag. 3

Orario continuato 10.00-23.00 ANCHE LA DOMENICA

massaggiatrici nuove e bellissime

CENTRO TUINA

SPECIALE PROMO SCUOLA

ReporterMN

Siamo presenti in

Cell. 328.1285378 MARMIROLO (MN) Via S. Pertini, 13

Fiera Millenaria Padiglione 5 FINESTRE PER TETTI • SCALE PER INTERNI • SCALE RETRATTILI • ARREDO BAGNO • CERAMICHE • SERRAMENTI PVC • ALLUMINIO • LEGNO • PERSIANE • ZANZARIERE • BIOCAMINI • PORTE BLINDATE • PORTE PER INTERNI Reggiolo - Zona Industriale Ranaro Via Caboto, 24 Tel. +39(0) 522 974055 - fax +39(0)522 213166

infoinlux@inlux.it - www.inlux.it -

Via Londra n. 21 - 46047 PORTO MANTOVANO -MNinfo@puliart.it Tel. +39 0376 392932 Fax +39 0376 396125

INLUX HOME

DAL 1° SETTEMBRE APERTO NUOVO SHOWROOM Via Mantova 2301 - ROMANORE (MN)

CERESE DI BORGO VIRGILIO (MN) - Via Cisa, 1 CITTADELLA DI MANTOVA (MN) - Via Verona, 78/C


PAGINA 2

Mantova

GRATIS!

. Primo viaggio . Prima Visita . Panoramica . Preventivo + Omaggio Promozione del Mese a lavori accettati e iniziati in giornata!

PREZZI STREPITOSI in clinica con RISPARMI FINO AL 70% per LA CURA AI TUOI DENTI!!!!!

ORARI SETTIMANA DEL BENESSERE LUNEDì

15.00

17.00

20.00

22.00

13.00

15.00

19.00

21.00

14.45

16.45

18.15

19.45

GIOVEDì

18.00

20.00

VENERDì

9.45

11.45

16.00

18.00

MARTEDì MERCOLEDì

per sportivi

Inizio corsi del nostro calendario:

21 settembre 2015

PER IL BENESSERE E PER LO SPORT IL METODO REME® è una vera e propria esperienza di conoscenza del nostro corpo e delle leggi che lo regolano allo scopo di ritrovare elasticità muscolare ed energia. Un’attività indicata per tutte le età. Un facile percorso, strutturato in piccoli gruppi, un appuntamento settimanale per liberarti da tensioni, contratture e rigidità. Facili e rilassanti esercizi ti porteranno a trasformare radicalmente la postura e il movimento. Il respiro diventerà più calmo e profondo, aumenterà il benessere generale e miglioreranno le tue prestazioni sportive. Già dalla prima sessione acquisterai strumenti utili per migliorare in flessibilità e mobilità articolare. Ti sentirai veramente bene! Prenota la sessione gratuita dal 14 al 18 settembre facendo riferimento agli orari.

C.so Garibaldi, 65 -Mantova | Gloria Spiritelli cell. 335.8150132 info@metodoreme.it - www.metodoreme.it

Attività regolamentata dalla legge n. 4/2013

D

BRE SESSIONI GRAT 18 SETTEM UITE L A 4 AL 1


Mantova - PAGINA 3 -

IL PERSONAGGIO

Marco Boschetti, direttore del Consorzio Agrituristico Mantovano, tra i protagonisti a Festivaletteratura con tre eventi dedicati al cibo, all’orto e alle fattorie didattiche

MARCO BOSCHETTI

Q

uesta settimana partiamo alla scoperta della nostra agricoltura e del mangiare sano e bene con il direttore del Consorzio Agrituristico Mantovano, Marco Boschetti. Boschetti, quando nasce il Consorzio? “Il Consorzio è partito nel 1998 con un progetto di imprenditoria femminile che comprendeva tra gli altri anche interventi di formazione. In questo modo, 20 donne che avevano sempre lavorato nel settore agricolo si sono ‘riconvertite’ in imprenditrici. Il presidente del consorzio è quasi sempre stata una donna. Anche adesso, il presidente è Claudia Rasori, che possiede un agriturismo vegetariano a Montanara”. L’idea che una donna sia a capo dell’azienda agricola si è rivelata un’ottima intuizione. “Senza dubbio. Le donne sono le nuove protagoniste dell’agricoltura. Anzi, in uno studio è emerso che gli agriturismi più efficienti sono quelle condotte da donne. L’epicentro della nuova azienda agricola multifunzionale è certamente la donna, dalla quale scatta la scintilla creativa. Questo però ha ricadute sociali perchè il potere economico della donna ribalta gli equilibri della famiglia. I vescovi bavaresi sono molto preoccupati di questo...”. Aprire un agriturismo nel mantovano può sembrare un’idea bizzarra... “Negli anni Ottanta quando ho iniziato con la Confederazione

Italiana Agricoltori di Mantova era da matti pensare di fare agriturismo, dato il clima inospitale, con le nebbie d’inverno, un caldo soffocante d’estate e le zanzare che non danno tregua. Adesso però Mantova è una delle realtà più significative, sviluppate e diversificate in Italia”. Qual è la situazione attuale dell’agricoltura italiana? “La maggior parte delle aziende italiane è di piccola dimensione. Molte di esse sono fortemente indebitate. Inoltre la nostra agricoltura sarà sempre più esposta alla penetrazione di prodotti esterni persino extracomunitari, a causa della globalizzazione. Negli Usa, ad esempio, la carne viene prodotta da allevamenti in cui si usano ormoni e Ogm, dove ovviamente i costi sono ridotti, ma la qualità è scarsissima e la salute ne risente”. Cosa fare per salvare la nostra agricoltura? “Innanzitutto fare rete, creare una sinergia fra le aziende agricole. Il Consorzio Agrituristico Mantovano è un consorzio unitario, senza scopo di lucro, che associa le aziende, e collabora con tutte le associazioni professionali agricole. Come Consorzio, abbiamo sempre cercato di precedere i tempi, di costruire reti di cooperazione e di solidarietà fra le aziende. Un’altra modalità per salvare le aziende agricole è sicuramente la riconversione di esse. La multifunzionalità è ormai la conditio sine qua non perchè tali aziende possano so-

pravvivere. Per questo motivo abbiamo pensato fin dall’inizio a creare opportunità in questo senso”. Per la riconversione delle aziende agricole cosa è necessario? “I punti fondamentali sono tre: l’investimento sul capitale umano, che deve essere adeguatamente formato; la trasformazione dei prodotti all’interno della stessa azienda, perchè più un prodotto viene

e che spesso non sono graditi al gusto a cui ormai siamo abituati. Le mele campanine, ad esempio, così ricche di antiossidanti, ma piccole, dure e bruttine, riscuotono poco successo, mentre sono ottime per la salute. Tutelare la biodiversità significa anche tutelare un’identità che è uno dei fattori decisivi per salvare le nostre aziende agricole, che non possono competere con la

Tutto il buono dell’Agricoltura trasformato più ne aumenta il valore. Si pensi, ad esempio, che il grano viene venduto a 0,19 Euro al kg e tende a calare ulteriormente. La farina a 0,90 Euro al kg. La pasta a 8,00 Euro al kg. La pasta fresca ripiena a 18 Euro al kg, e la pasta fresca ripiena al ristorante viene venduta a 24 Euro al kg. L’ultimo punto fondamentale è la biodiversità”. Ci parli della biodiversità? “E’ importante perchè biodiversità significa anche riscoperta di cibi ‘antichi’, che non si trovano più sulle nostre tavole

distribuzione commerciale. Per questo si deve offrire la qualità e la varietà che nei supermercati non si trova”. E i consumatori come rispondono? “Di anno in anno la risposta è sempre migliore, perchè i consumatori si accorgono della qualità dei prodotti offerti e hanno attenzione verso di essa. Tante volte sono le aziende agricole che devono ancora vagliare le opportunità date dalla biodiversità. Urge però rieducare i nostri palati.

045 7364029 045 7363559

Sede Officina

AUTODEMOLIZIONE SANTACA' • Ricambi usati multimarche spedizioni in tutta Italia • Vendita usato SOCCORSO • Officina meccanica STRADALE 24h su 24h • Carrozzeria VIGASIO (VR) - Via Isola della Scala, 49 - santaca1962@libero.it

“Sì, perchè il mercato con il tempo ha spostato i nostri gusti verso il dolce, per cui una cosa è ritenuta buona se è dolce. Così i meloni coltivati in Senegal, che grazie alla forte escursione termica fra giorno e notte tipica di quel territorio, sono molto dolci. Un’escursione che il nostro territorio non ha. I meloni di un tempo non erano dolci e non erano reputati un dessert; neanche le mele campanine di cui parlavo prima, così ricche di antiossidanti, sono dolci. Quindi è necessario rieducare il palato”. Perchè è importante consumare più prodotti di fattoria e meno prodotti da supermercato? I prodotti di fattoria sono preparati dalle famiglie contadine, che trasformano in azienda le risorse, e vengono venduti direttamente o dai consorzi, per avvicinare sempre di più i consumatori. Nei prodotti di fattoria troviamo qualità, tradizione, sicurezza, certezza della provenienza, connessione con il territorio e con il ciclo stagionale. Inoltre essi sono il frutto di antichi saperi e patrimonio collettivo di comunità locali. Inoltre sono prodotti nel rispetto dell’ambiente e degli animali. Il prodotto di fattoria rappresenta l’eccellenza dell’agroindustria, mentre quello dell’industria alimentare è un prodotto della catena di montaggio. Spesso l’industria alimentare tende a copiare il prodotto agricolo di fattoria, attribuendo ai suoi prodotti nomi che richiamano la cultura contadina”. Cosa ne pensa di Expo?

“Expo poteva essere un modo per presentare l’agricoltura e la biodiversità, cosa che non è stata finora fatta. Per noi contadini, però, la campagna è un’Expo permanente. Anche se dobbiamo competere con i competitors europei che hanno costi molto più bassi dei nostri”. Progetti in cantiere? “E’ in uscita in settembre la mia Guida Illustrata all’Azienda agricola multifunzionale con tante novità rispetto alla precedente, uscita anni fa. I temi che affronterò saranno la Fattoria Sociale, gli Agrinido e Agriasilo, l’Agribirrificio e l’Agrigelateria, e le attività ricreative e culturali, che sono tutte sempre nuove opportunità per diversificare, innovare”. Sarete presenti anche a Festivaletteratura? “Tre sono gli eventi che abbiamo pensato per il Festival e che noi sosteniamo da sempre. L’evento ‘Carne da Macello’ (12 settembre) con l’autore Philip Lambery che parlerà insieme a Franca Roiatti del suo libro ‘Farmageddon’, nel quale rivela i costi e le devastazioni che l’attuale sistema di allevamento comporta. Domenica 13 settembre alle 10 al Parcobaleno avremo invece ‘L’Orto da Asporto’, un laboratorio di orticoltura per bambini dai 5 ai 9 anni. L’11 settembre invece, alle 16, ci sarà un evento speciale sui 20 anni delle fattorie didattiche presso la Sala convegni della Popolare in piazza Martiri di Belfiore”.

340 3097874

Soccorso Stradale H24

ACQUISTIAMO

!

ANCHE AUTO USATE INCIDENTATE O FUSE. RITIRIAMO INOLTRE AUTO DA DEMOLIZIONE CON SPESE A NOSTRO CARICO

Dal lunedì al venerdì 8.00-12-00 / 14.00-18.00

ReporterMN

• di Alessandra Lovatti Bernini


PAGINA 12 PAGINA 4 PRIMO

Mantova - PAGINA 4 Mantova

PIANO

Mantova

SPECIALITÀ SPECIALIT À CUCINA SICILIANA CUCINA TRADIZIONALE MANTOVANA PRANZO DI LAVORO ReporterMN

Via Teofilo Folengo, 37 - San Giorgio (MN) - Tel. 347 7367658 APERTI TUTTI I GIORNI: ore 12,00 - 15,00/19,00 - 23,00

dal 1911

L’assessore Zaltieri: “Con sacrifici e sforzi riusciamo a garantire la copertura per tutto l’anno”

• di Alessandra Lovatti Bernini

M

ancano pochi giorni ormai all’inizio dell’anno scolastico e puntuale come ogni inizio di settembre si ripropongono le problematiche inerenti il servizio di trasporto pubblico. La notizia importante è che anche quest’anno, grazie allo sforzo congiunto di Apam e Provincia di Mantova, sarà

A SCUOLA IN AUTOBUS

garantito il servizio di trasporto per tutto l’anno scolastico. Ciò ha comportato per la Provincia di Mantova - già duramente provata dai forti tagli - grandi sforzi, ma la necessità di garantire il servizio è impellente. Gli autobus saranno garantiti dal 14 settembre 2015, giorno di inizio delle scuole, fino all’8 giugno 2016, quando le lezioni saranno concluse. I momenti di

ta non dimenticando però la difficilissima situazione che stanno vivendo gli enti locali e in particolare le Provincie”. Il servizio di trasporto Apam suscita da sempre aspre polemiche e malcontento a causa dei costi troppo alti dei biglietti e degli abbonamenti. Non solo, ma gli utenti, che nella maggior parte dei casi sono gli studenti, spesso sono obbligati a viaggiare su pullman stipati come sardine. Anche il bullismo da anni attanaglia le vite dei viaggiatori, ma ultimamente anche quelle degli autisti e dei controllori che subiscono soprusi da parte di avventori che si rifiutano di pagare il bigliet-

L’INTERVISTA

FRANCESCA QUIRI: “UN’APAM A PORTATA DI CLICK” Francesca Quiri, responsabile comunicazione di Apam, può anticiparci qualche novità sui servizi Apam per l’autunno? “Il servizio riparte con l’inizio delle scuole il 14 settembre ed è garantito capillarmente su tutto il territorio come ogni anno”. Quali sono le novità sugli abbonamenti? “La campagna abbonamenti è partita da poco. Da quest’anno è possibile comprare il proprio abbonamento esclusivamente online sul sito di Apam. E’ un modo per evitare le code e sulle nostre apposite pagine web si possono trovare tutte le informazioni utili agli utenti. In alternativa, coloro che hanno meno dimestichezza con i computer possono rivolgersi alle biglietterie Apam e agli info point presenti in quasi ogni comune del territorio mantovano. Apam da quest’anno ha preparato anche un video che si potrà guardare sul sito o su Youtube per promuovere la nuova campagna abbonamenti e per spiegare agli utenti come comportarsi”. Qualche altra importante novità per gli utenti Apam? “Le novità sono principalmente due. La prima è che il customer-care su Whatsapp ha riscosso grande successo e che quindi non sarà più solo un esperimento, ma diventerà un punto cardine dei servizi Apam. Entro l’anno, inoltre, verrà rifatto il sito dell’Apam, in modo da renderlo sempre più semplice. Si potranno infatti calcolare costi e percorsi online direttamente da casa”. (a.l.b.)

sospensione del servizio saranno legati alle vacanze scolastiche: lunedì 2 novembre 2015; lunedì 7 e martedì 8 dicembre 2015; da mercoledì 23 dicembre 2015 a mercoledì 6 gennaio 2016; lunedì 8 e martedì 9 febbraio 2016; da giovedì 24 marzo a martedì 29 marzo 2016; lunedì 25 aprile 2016; giovedì 2 giugno 2016. “Seppure con notevoli sforzi come Provincia

Autofficina CORRADINI

to. Nonostante questo quadro per certi versi preoccupante, il trasporto pubblico dell’Apam continua ad essere uno dei capisaldi della vita mantovana, garantendo collegamenti fra Mantova e il suo territorio. L’azienda di trasporto pubblico, ad onor del vero, ha fatto e fa continuamente sforzi per modernizzarsi e per garantire agli utenti dei servizi all’avanguardia. Da qualche anno Apam ha attivato pagine sui social, come Twitter e Facebook, grazie alle quali il rapporto con i viaggiatori è ancora più stretto e diretto. Con Apam Mobile, inoltre, è possibile acquistare il titolo di viaggio tramite un normalissimo sms. Da quest’anno è stato attivato anche il servizio su Whatsapp, che è in sostanza un customer care che risponde in tempo reale. E’ sufficiente, infatti, disporre di uno smartphone e del servizio di messaggistica istantaneo più utilizzato al mondo, cioè Whatsapp e inviare un sms al numero 346 0714690, con scritto un quesito: l’orario del passaggio di un pullman, la fermata, il costo di un determinato tratto, oppure se avverrà o no lo sciopero un determinato giorno. La risposta alla domanda avverrà in tempo reale, entro pochi minuti. Questo servizio consente di evitare lunghe telefonate al call center e di far sentire Apam sempre più vicina agli utenti.

siamo in grado di assicurare il servizio su sei giorni per tutto il prossimo anno scolastico - dice Francesca Zaltieri, la vice presidente della Provincia con delega all’istruzione - Era questa l’opzione desiderata dalla gran parte del mondo della scuola e abbiamo fatto di tutto per poter attuare questa preferenza. Riteniamo infatti che la progettualità scolastica vada rispetta-

Falegnameria dei Colli snc di Compri M. e Gaeta A.

DIVISIONE INFISSI SERRAMENTI E PORTE in legno di tutte le essenze e tipologie

ReporterMN

info@falegnameriadeicolli.it

di Corradini Marco e C. S.a.S www.falegnameriadeicolli.it

AutoCrew Un marchio Bosch di officine automotive

DIVISIONE ALLUMINIO • GOMMISTA MANUTENZIONE serramenti, vetrate,•facciate continue ORDINARIA ALUK SISTEMI BREVETTATI • MANUTENZIONE STRAORDINARIA • SERVIZIO REVISIONE • DIAGNOSI IMPIANTI INIEZIONE DIESEL E BENZINA DIVISIONE GARAGE • SISTEMI • DIAGNOSI IMPIANTI ABS/AIR-BAG porte eCONFORT portoni sezionali, bascolanti • INSTALLAZIONE IMPIANTI GPL DIVISIONE CASA CLIMA • MANUTENZIONE E RIPARAZIONE CAMBI DI VELOCITA’ blocchi spalle coibentati spalle prefabbricate AUTOMATICI/MANUALI e cassonetti a scomparsa. • CARICA CONDIZIONATA NUOVO ARIA reparto di RESTAURO E IGIENIZZANTE IMPIANTO CLIMATIZZAZIONE e RIVERNICIATURA SERRAMENTI e SCURI PREVENTIVI GRATUITI V. Albano Seguri, 22 zona Valdaro 2 (MN) • Tel. 0376 302310 • Cell.aspettiamo 335 7067194 •nel corradini.m73@libero.it …vi nostro showroom

Via Albano Seguri, 2 - Zona Valdaro 2 MANTOVA Tel. 0376 302344/302961 - Fax 0376 314102

brescianigiancarlo@alice.it

Montaggio ed Assistenza Sponde Dhollandia, Anteo, Elefantcar Montaggio e riparazione bruciatori Webasto, Eberspacher Montaggio e riparazione refrigeranti ThermoKing, Carrier Diagnostica, riparazione ABS EBS EDC sospensione Waeco Installazione ed assistenza impianti GPL e Metano ReporterMN

Via Trentino, 8 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 803077 - Fax 0376 802259


Mantova - PAGINA 5 -

MANTOVA

Tornano le Botteghe Artigiane: in via Calvi otto negozi al Temporary Store

A TUTTO SHOPPING! Da sinistra Valentina Bigi, il vicesindaco Giovanni Buvoli, Lorenza Buzzago e Raffaella Secco

I

l progetto “Le botteghe artigiane – temporary store” partito nel dicembre 2014, viene riproposto con l’apertura di un negozio sito in via Calvi 63 nei mesi di settembre (fino al 29) e dicembre (dal 2 al 31). Nel negozio troveranno ospitalità 8 espositori che allestiranno con le proprie creazioni all’insegna dell’eleganza e del buongusto. L’iniziativa pensata dall’associazione “Arte e Ingegno” e patrocinata da Comune di Mantova, Camera di Commercio e Confartigianato Mantova punta a valorizzare le realtà artistiche e artigianali del territorio: attraverso la formula del temporary store, un negozio aperto per un periodo di tempo limitato, si vuole infatti dare risalto alle realtà esistenti sul territorio che portano avanti saperi, conoscenze e tradizioni, che non dispongono però di un punto vendita e che spesso sono poco conosciute. A tale scopo, Confartigianato Mantova supporta l’iniziativa di “Arte

e Ingegno” proponendo un percorso formativo della durata di 4 ore con l’obiettivo di fornire agli aspiranti imprenditori una panoramica di tutte le informazioni necessarie per effettuare le scelte migliori e muovere i primi passi per l’avvio di una attività in proprio. “Apprezzo il lavoro che si sta facendo per mettere a frutto il talento degli artigiani – ha sottolineato il vice sindaco di Mantova Giovanni Buvoli alla conferenza stampa sabato 29 agosto in via Calvi -. In particolare, il Comune è sensibile al tema della semplificazione e continuerà ad operare per agevolare gli operatori economici. Siamo impegnati per rilanciare l’artigianato e il commercio nel centro storico e nei quartieri per rivitalizza la nostra città. Riaprire i negozi che sono chiusi da troppo tempo è un’iniziativa va in questa direzione, pertanto noi sosteniamo il progetto che viene presentato oggi”. Il programma del corso prevede lo studio delle

diverse forme giuridiche per l’attività di impresa e in base a quali canoni effettuare la scelta di quella più adatta alle proprie esigenze; i diversi regimi contabili e fiscali agevolati; gli adempimenti connessi all’avvio dell’attività: iscrizione registro imprese Camera di Commercio, iscrizione agenzia delle entrate, iscrizione INPS e INAIL, la SCIA, ecc.; i costi per l’avvio dell’attività; infine, gli aspetti amministrativi, fiscali e previdenziali connessi alla gestione dell’impresa. «Il temporary store nasce dalla volontà di offrire alle creative un’opportunità concreta e tangibile di “comunicare” la qualità e l’unicità dei loro prodotti, rivitalizzando nel contempo il centro storico di Mantova – spiega Valentina Bigi, responsabile Comunicazione di Confartigianato. – Ma non solo: con questa iniziativa intendiamo incoraggiare soprattutto l’evoluzione delle attività creative più collaudate da semplice hobby ad imprese vere e proprie.

LA RICORRENZA

MANTOVA SI RISCOPRE “MATILDICA” In occasione del IX centenario della morte di Matilde di Canossa si moltiplicano in tutta la provincia gli eventi in suo onore. Anche Mantova non vuole essere da meno e così sabato 5 settembre alle 11, presso la Rotonda di San Lorenzo, è in programma un importante evento dedicato alla Grancontessa con l’inaugurazione della mostra fotografica di Selby Hickey “Io, Matilde”. L’autrice interpreta la vita di Matilde con fotografie corredate da didascalie che ne narrano la biografia umana e spirituale. “Ho scritto io stessa il testo delle didascalie, mettendo mie parole in bocca a Matilde. Le foto non vogliono essere illustrative. Ho cercato immagini astratte

I PROTAGONISTI • R LABORATORIO ARTISTICO di Raffaella Secco: realizza accessori utilizzando anche materiali riciclati per progetti unici dove ago, filo e colore combinati tra loro si trasformano in bijoux originali. • AMN SARTORIA CREATIVA di Anna Maria Nizzola: dalla fusione di materiali di recupero accostati a tessuti pregiati nascono capi unici ed originali. • ELENA DP CREA di Elena De Paoli: realizza bijoux e accessori utilizzando una vasta gamma di materiali e tecniche come i cristalli, il rame, i tessuti, i bottoni vintage, i fiori pressati. • OFFICINE CREATIVE di Monica Della Toffola: ceramiche creative, un pizzico di fantasia e una grande dose d’inventiva per trasformare la ceramica e darle infinite forme e colori. • A PICCOLI PASSI di Marcella Canevarolo: lavora l’argilla creando ceramiche e porcellane con temi della natura creando decorazioni su vasellame di ceramica. • FANTACERAMICA di Tiziana Romeo: ceramiche artistiche dove idee, forme colore si plasmano in opere d’arte uniche e spettacolari da vedere dal vivo. • ANNAMARIA SALTARELLI ed il suo riciclo creativo: oggetti con il riciclo delle bottiglie di plastica e con le capsule del caffe. • ANDREA SARTORIA di Antonella Schianchi: capi realizzati su misura, unici, dove l’attenzione ai dettagli e alla qualità di ciò che si indossa può davvero fare la differenza. • MELOGRANO LABORATORIO ARTIGIANALE: tutto ciò che appaga il palato ed è amico del benessere, tutta l’esperienza e le ricette della tradizione con i grissini vegani, il vino medioevale, i muffin senza glutine, il sorbetto al melograno, i luxury gifts, le preziosità al cioccolato, gli alimenti alla quinoa, gli smoothies, il pane azzimo, l’aperitivo al melograno e tanto altro.

Selby Hickey

che spero possano rievocare la sua storia. Mentre cercavo di mantenere uniti il registro

narrativo a quello storico, ho liberamente immaginato la sua voce”, spiega la Hickey. Nata ed educata in Massachussetts, U.S.A., ha lavorato in Malawi per l’Università e il Ministero degli Affari economici. E’ stata docente di Scienze politiche all’Università di Stato di New York. Dal 2000 si dedica alla fotografia. La mostra Io, Matilde è stata esposta al castello di Bianello nell’estate 2011. Mostra aperta fino al 1° novembre. Altri eventi matildici, sempre alla Rotonda di San Lorenzo, sono in programma il 24 settembre (conferenza del professor Paolo Golinelli) e il 9 ottobre (spettacolo della compagnia Hic Sunt Istriones).


Mantova - PAGINA 6 -

GRANDE MANTOVA

AMPIO GIARDINO ESTIVO GIORNO DI CHIUSURA MARTEDI' TEL. 0376 256036 - Via Boselli, 26 CASTELBELFORTE (MN) di Filippi Patrizia

www.pizzeriapantagruel.it

Nel week end tante iniziative a Curtatone e dintorni sul tema dell’agroalimentare

L’EXPO SBARCA NELLA GRANDE MANTOVA

E

scursioni in barca e in bicicletta, visite guidate ad aziende agricole e della trasformazione alimentare, convegni, concerti, show cooking, cene in piazza sotto le stelle, laboratori sensoriali e un laboratorio foto-pittorico per bambini. Il tutto dal 4 al 6 settembre a Grazie di Curtatone e dintorni nell’ambito della quinta tappa degli eventi Expo nel mantovano. La rassegna è cominciata giovedì 3 settembre con il convegno “Innovazione e futuro nell’agroalimentare mantovano: ricerca, impresa e opportunità” che si è tenuto nella Piazzetta della Madonna della Neve seguito in sera-

ta da una cena-spettacolo sul piazzale antistante il Santuario delle Grazie. Venerdì 4 sono in programma visite guidate e laboratori sensoriali, mentre alle 17.30 partirà un tour tra arti, sapori e natura con il circolo Amici del Lago: un viaggio nel cuore della riserva naturale delle Valli del Mincio tra fiori di loto, aironi, ninfee, falchi di palude da scoprire in navigazione a bordo di un silenzioso battello elettrico. Alle 21, al teatro di Castellucchio, spettacolo teatrale “Le note del gusto” con l’Orchestra del teatro Verdi di Buscolo diretta dal maestro Daniele Anselmi che proporrà le più belle melodie

???? Patrizio Roversi

ispirate al cibo e al vino. Sabato 5 appuntamento alle 9 del mattino ai Giardini Belfiore con “In bici e in barca nell’eden”, tour guidato in bici e in barca tra Grazie e Mantova, mentre a Pietole nel pomeriggio è in programma una visita guidata alla Corte Virgiliana che si concluderà con un aperitivo e una degustazione di “Bianchella” accompagnato da mousse di zucca, briciole di amaretto e mostarda di mele. In serata cena etrusca al parco archeologico di Bagnolo San Vito: in tavola uova, porchetta con verdure, salse a base di frutta e spezie, legumi, dolci a base di formaggio, miele e frutta di

numero verde 800 662479 stagione. Si chiude domenica 6 con iniziative in programma ai Giardini di Belfiore, al Museo Virgiliano di Pietole e a Villa Balestra di Rodigo dove ci sarà Patrizio Roversi per un live cooking show dall’elo-

quente titolo “Del maiale non si butta via niente” con Paolo Massobrio e gli chef Daniela Bellintani, Fernando Aldighieri, Claudio Somenzi e Luca Mondini. Al termine degustazione gratuita.

BORGO VIRGILIO

GIOVANI VOLONTARI CRESCONO

Alcuni dei volontari con il sindaco Alessandro Beduschi

PIETOLE

I DISEGNI DI BOOKER AL MUSEO VIRGILIANO

Scatole vuote, imballaggi usati, pezzi di motore e cartoni, essenzialmente rifiuti. Soggetti davvero insoliti per le grandi nature morte disegnate a matita da David Booker. Si spiega così il titolo “Il gusto del recupero” per la selezione di opere su carta presentate al Museo Virgiliano di Pietole, nel Comune di Borgo Virgilio. La mostra è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Borgo Virgilio e sarà aperta dal 3 al 6 settembre nonché dal 9 al 13 settembre (in concomitanza con il Festivaletteratura) e i sabati e le domeniche successive del mese di settembre. Con il patrocinio di questa iniziativa l’Amministrazione di Borgo Virgilio intende continuare, anche sul piano culturale, l’azione di valorizzazione ecosostenibi-

le del suo territorio. E così il Museo Virgiliano apre le porte a David Booker che con la bellezza dei suoi disegni promuove l’importanza dei comportamenti di riutilizzo e riciclo per la salvaguardia del pianeta e ci invita a guardare di nuovo, da vicino e senza fretta, il nostro ambiente. I disegni di David Booker esposti al Museo Virgiliano nascono dall’azione di recupero di cartoni, scatole e pezzi meccanici, scelti e prelevati dai contenitori del riciclo per essere disegnati semplicemente come sono nella realtà. Tolti dal loro contesto d’uso e ritratti dal vero a distanza ravvicinata, quelli che erano oggetti umili e materiali scartati ci appaiono nella loro unicità, protagonisti dotati di personalità propria. Ritroviamo

David Booker accanto ad un suo disegno

nelle opere su carta di David Booker una versione più accattivante e leggera del senso di monumentalità che caratterizza le sue possenti sculture in marmo e legno, che ricordiamo esposte negli anni addietro in alcune delle più belle città d’arte d’Italia. Che David Booker è innanzitutto scultore si percepisce nel dialogo tra luce e ombra che scaturisce dal fitto incrocio dei segni a matita a contrasto con le morbide sfumature di grafite

ReporterMN

e con improvvise campiture di colore. Ma ora, al posto delle sue figure titaniche troviamo strutture fragili, oggetti abbandonati, materiali che avevano perso ogni valore e che, grazie al disegno, tornano alla ribalta in una dimensione di quiete e inazione. L’energia e la bellezza metafisica che proviene da queste opere dimostra che non dipende dai progetti grandiosi e dai materiali pregiati la capacità di evocare stupore ed emozione.

Un’esperienza positiva che si ripeterà anche il prossimo anno con la seconda edizione. A Borgo Virgilio si è concluso il progetto estivo di “Servizio civile volontario per i giovani”, che ha coinvolto una trentina di ragazzi tra i dodici e i sedici anni di Virgilio e Borgoforte, che si sono messi al lavoro in piccole mansioni di utilità pubblica, tra cui la manutenzione delle aule di scuole materne, elementari e medie, di alcune fontanelle; e hanno anche partecipato ad un laboratorio di fotografia e video, e ad uno di scrittura giornalistica. “L’iniziativa è andata bene – commenta l’assessore Elena Dall’Oca - prendendo spunto dalle cose fatte quest’anno e dal riscontro ricevuto dai ragazzi, il prossimo anno inseriremo nuove attività sempre nella logica del coinvolgimento dei giovani, tenendo conto dei loro interessi e con l’obiettivo di mettere in contatto gli studenti dei due territori”. Richieste di ripetere il progetto sono arrivate anche dalle famiglie. “Ho avuto l’occasione di parlare con alcuni genitori – prosegue – che si sono mostrati contenti del progetto di volontariato rivolto ai loro figli, soprattutto perché si è trattato di un servizio riservato ad una fascia di età per cui non erano previste attività di intrattenimento durante l’estate. E’ una possibilità che si è creata quest’anno e contiamo di portarla avanti, migliorandola”. Soddisfatto anche il sindaco Alessandro Beduschi. “Siamo partiti dalla premessa che l’estate è sempre molto lunga e non tutti gli studenti la sfruttano nel modo corretto – ha ricordato - Per riempire di contenuti sani le giornate dei nostri giovani alunni, abbiamo pensato di creare un intrattenimento etico ma per certi versi anche ludico, che ha consentito ai ragazzi di apprendere cose nuove, imparare dei piccoli lavoretti ed essere utili alla comunità”. Un aiuto è arrivato anche dai volontari, come gli assistenti civici e un cittadino in pensione che si era proposto di dare una mano. “E’ stata una collaborazione preziosa – conclude l’assessore - i volontari sono stati sempre molto disponibili e pazienti”.

MANGIARE MANTOVANO

QUISTELLO (MN)

La nuova Guida gastronomica di REPORTER MANTOVA la trovate presso:

Viale Vittoria, 11 Tel. 0376.618685

DI GRANINI MIRCO

• • • •

Vendita e assistenza pneumatici di tutti i tipi Negozio fornito con attrezzatura di ultima generazione per operare su tutti i tipi di pneumatici da vetture anche Run of Flat Assetto ruote computerizzato dotato di tecnologia Near-Infrared Servizio gomme trasporto pesante e agricoltura APERTO ANCHE IL SABATO POMERIGGIO

LIBRERIA DI PELLEGRINI C.so Umberto 32 - Mantova - T. 0376 320333 EDICOLA CARTOLERIA - EMANUELA & LAURA P.zza Dall’Oca 3 - Roncoferraro (MN) - T. 0376 663182 LIBRERIA ULISSE Via Corridoni, 5/a - Suzzara (MN) - T. 0376 532767 LIBRERIA PEGASO Via Mazzini, 109 - Cast. d/Stiviere (MN) - T. 0376 944504


Mantova - PAGINA 7 -

ALTO MANTOVANO

Torna (e compie 16 anni) il festival promosso dalle Colline Moreniche

T

SETTEMBRE, IL MESE DI MOSAICO SCIENZE

orna a fine settembre l’appuntamento con MosaicoScienze, il festival scientifico e culturale delle colline moreniche che si prepara quest’anno ad affrontare la sua sedicesima edizione. Suddiviso in tre fine settimana per poter godere appieno anche del territorio, non mancheranno come

di consueto relatori di fama e grande esperienza, affiancati da iniziative che condurranno il pubblico al piacere della scoperta dell’ambito morenico. Si inizia venerdì 25 settembre alle ore 16 a Castiglione delle Stiviere con “A scuola di MateMagica”, un percorso per migliorare le capacità logiche e matema-

PONTI S/MINCIO

tiche, sviluppare l’attenzione e la velocità di calcolo. Nello stesso giorno, inaugura a Forte Ardietti di Ponti sul Mincio la mostra “Giovanni Grassi. Ad uno sguardo attento: immagini delle Colline Moreniche” che resterà aperta fino al 31 ottobre. In serata, al teatro comunale di Medole, incontro con la dottoressa Silvia Lonardi, ricercatrice all’Università degli Studi di Brescia, che segue progetti in ambito oncologico e in particolare legati all’immunologia dei tumori. Sabato 26 settembre alle 16, nell’aula magna della scuola media di Medole, si va “A scuola di Scienza Pazza!”, un vero e proprio corso di stregoneria scientifica destinato ai ragazzi aspiranti Harry Potter. Alle 18, in torre civica, si inaugura la mostra

INTERVENTI SULLA RETE FOGNARIA Interventi tampone che porteranno ad un’operazione massiccia per la risoluzione delle criticità presenti sulla rete fognaria di Pozzolo sul Mincio, per una spesa totale di circa 25mila euro divisa tra il 2014 e il 2015. Il Comune di Marmirolo ha in programma nuovi interventi di sistemazione della rete, di cui uno la prossima settimana, e che si andranno ad aggiungere ai numerosi lavori già effettuati durante l’anno, per poi arrivare con l’autunno ad un intervento massiccio che metterà fine al pericolo di allagamenti. “Durante l’ultimo anno sono stati fatti diversi per tamponare la situazione – spiegano gli uffici del Municipio di piazza Roma – tra qualche giorno verrà fatta una ulteriore pulizia della condotta delle acque bianche, in modo da migliorare il deflusso, e in autunno, al termine della stagione agricola, è in programma un’operazione definitiva che prevede lo scavo e la pulizia meccanica dei tubi”. Tutto ciò rientra in un più ampio piano di verifica e implementazione della rete.

Flavio Oreglio

“Singolarità, segno e colore. Personale di Franco Codurri” visitabile fino al 25 ottobre. In serata a Castiglione (ore 20.45) incontro con il professor Angelo Guerraggio sul tema “La scienza in trincea. Gli scienziati italiani nella Prima Guerra Mondiale”. Domenica 27 in mattinata, escursione naturalistica e archeologica in compagnia del professor Adalberto Piccoli tra i siti palafitticoli di Bande di Cavriana e di Castellaro Lagusello. Nel pomeriggio alla Sala civica di Solferino incontro con il dottor Alessandro Benetti sul tema della Ipnosi. Tra gli appuntamenti di ottobre segnaliamo l’incontro del 2 ottobre a Solferino con il professor Giorgio Manzi sul tema “Il grande racconto dell’evoluzione umana”, la presentazione della De.co della pancetta steccata a Guidizzolo (3 ottobre), l’escursione sulla via del miele a Monzambano (4 ottobre), il concerto del pianista Stefano Bettineschi sul rapporto tra Bach e la matematica (Goito, 9 ottobre), la lezione-spettacolo di Flavio Oreglio l’11 ottobre a Volta Mantovana.

MARMIROLO

L’ESTATE DEI GIOVANI DELLE PARROCCHIE E’ stata un’estate intensa quella dei giovani delle parrocchie di Marmirolo. Tra Grest, campi estivi in Trentino e udienza dal Papa in Vaticano, i ragazzi del capoluogo e delle parrocchie di Pozzolo, Soave e Marengo non si sono davvero risparmiati in esperienze di condivisione e conoscenza reciproca. A cominciare dai due campi estivi nella casa di Borgo Valsugana per i bambini di IV, V elementare, ragazzi di prima, seconda e terza media e prima superiore nel mese di giugno. “Sono state due settimane che hanno visto protagonisti circa quaranta giovani con gli animatori e i cuochi, nel clima della vita comunitaria, immersi nella natura e nella riflessione e preghiera con Dio – commenta il parroco, don Cristian Grandelli - Vivere insieme non è sempre facile, perché fa emergere

I giovani di Marmirolo in Vaticano prima dell’udienza papale

le fatiche e i bisogni che ognuno porta con sè, però è altamente educativo e fa crescere; ecco perché le nostre parrocchie, con non poca fatica, credono fermamente in queste esperienze”. I ragazzi di seconda e terza superiore di Marmirolo e Pozzolo, sono inoltre stati pellegrini a Roma con i loro animatori per un tempo di servizio presso le strutture della Caritas diocesana. Il servizio è stato arricchito dalla visita alla città eterna e al alcuni luoghi quali i musei vaticani, le catacombe, l’udienza con Papa Francesco, gli scavi alla necropoli di San Pietro, che hanno portato i ragazzi a interrogarsi sulla figura del cristiano.

Carni sane, carni paesane.

SQUISITEZZA AL NATURALE

Via C. Bon Brenzoni 30, Mozzecane (VR) Tel / Fax +39 045.7930651 info@macelleriafranchini.it

www.macelleriafranchini.it

ViaÊ S.Ê Faustino,Ê 7Ê -Ê MozzecaneÊ (VR) Tel. 045.4858632 - officina.morari@simail.it

PREGASI DARE ADESIONE anche telefonica, per posti limitati Le vetture dovranno essere in regola con il codice della strada. SI RINGRAZIANO TUTTI GLI SPONSOR CHE HANNO CONTRIBUITO ALLA MANIFESTAZIONE


Mantova - PAGINA 8 -

OLTREPO

Sabato 5 settembre a Palazzo Forti la proiezione del film “Felice nel box” girato in paese

SABBIONETA SUL GRANDE SCHERMO

Una scena dal backstage del film “Felice nel box”

I

l film “Felice nel box”, girato in buona parte a Sabbioneta dalla regista italoamericana Ghila Valabrega, sarà proiettato il prossimo sabato 5 settembre alle ore 21 nel giardino della Biblioteca di Palazzo Forti. La storia raccontata nel mediometraggio è basata sulla incredibile vicenda della lapide della tomba dell’ebreo sabbionetano Felice Leon Foà, vissuto nel XIX secolo, che venne portata a Milano dove restò per oltre trent’anni prima di essere riconsegnata nel cimitero di Borgofreddo

dove era stata asportata. Il film, una commedia brillante e divertente, è nato anche per promozionare a livello internazionale una raccolta di fondi a favore del restauro della Sinagoga e del Cimitero Ebraico di Sabbioneta. Il lavoro della Valabrega, per le sue finalità, ha avuto il patrocinio dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, della Fondazione per i Beni Culturali ebraici in Italia, delle Comunità Ebraiche di Milano e di Mantova, della Pro Loco e del Comune di Sabbioneta e dell’Associazione di Cultura

ebraica ManTovà. Il mediometraggio, al quale hanno dato il loro contributo anche numerose comparse locali, è già

stato presentato in rassegne cinematografiche ad Atlanta (Stati Uniti) e a Milano dove ha divertito il folto pubblico; parteciperà nei prossimi mesi ad altri festival diventando quindi anche un’occasione unica di promozione nel mondo del sito Unesco di Sabbioneta. Nella seconda parte della serata, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Sabbioneta, sarà proiettato il cortometraggio “La Vergine delle Rocce” che il regista Luca Jankovic ha ambientato nel cimitero monumentale di Milano. Alla proiezione, il cui ingresso è libero e aperto a tutta la cittadinanza, interverranno il sindaco Aldo Vincenzi, il presidente della comunità ebraica di Mantova Emanuele Colorni ed esponenti della comunità ebraica di Milano e sarà un’occasione per raccogliere fondi per il restauro della Sinagoga e del Cimitero Ebraico.

OSTIGLIA

RIAPRE IL CENTRO PER L’IMPIEGO Ha riaperto i battenti giovedì 3 settembre il Centro per l’Impiego di Ostiglia che resterà a disposizione del pubblico una volta alla settimana, il giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e accoglierà quotidianamente 15 utenti. Gli utenti privi di numero saranno ricevuti dopo quelli provvisti di numero, entro la chiusura del servizio, prevista per le ore 12.30. “E’ una prima risposta, in una situazione non certo facile per le Province, alle esigenze del territorio – spiega la vice presidente della Provincia con delega alle Politiche attive del lavoro Francesca Zaltieri -. Il nostro auspicio è di implementare il numero di ore di apertura. Ricordo comunque che in provincia di Mantova l’offerta di Centri per l’impiego supera ampiamente gli standard di legge che prevedono un Centro ogni 200 mila abitanti: nel nostro territorio

siamo felici di poter avere cinque sportelli di erogazione del servizio, a Mantova, Suzzara, Viadana, Castiglione delle Stiviere e Ostiglia, in una provincia che conta poco più di 400 mila abitanti”.

QUISTELLO

DIALETTO IN VERSI Si svolgerà sabato 26 settembre al Museo Gorni di Nuvola la cerimonia di premiazione del concorso di poesia intitolato a Don Doride Bertoldi organizzato dalla Proloco di Quistello. La provincia di Mantova occupa una importante posizione per la poesia in dialetto e grande merito va proprio a Don Doride Bertoldi, al secolo Anfibio Rana, che seppe fotografare poeticamente e farsene interprete, la vita paesana diventando uno dei poeti dialettali più apprezzati e conosciu-

ti dal popolo. Il tema scelto quest’anno dagli organizzatori è quello “Madre Terra”. Le poesie pervenute (la data di scadenza indicata nel bando per la presentazione degli elaborati era fissata il 28 agosto scorso) verranno ora selezionate e giudicate entro il 15 settembre da una giuria composta da accreditati professionisti del settore con comprovata esperienza, il cui voto sarà inappellabile. Ai primi tre classificati andranno in premio, rispettivamente, 200, 150 e 100 euro.


• S. Martino d/A

Mantova - PAGINA 9 -

PAGINA 9

Mantova

DISTRIBUTORE CARBURANTI GPL

ReporterMN

S. P. 58 Km 2 + 948 46010 Gazzuolo (MN) Tel. 328 1817275

Dal 3 all’8 settembre l’Antica Fiera della Madonnina a San Martino dall’Argine Oltre alla gastronomia protagonisti spettacoli, arte e giochi per bambini

NoN Solo BUDINATA

T

utto pronto a San Martino dall’Argine per l’annuale appuntamento con l’Antica Fiera della Madonnina. Un evento conosciuto anche oltre i confini mantovani soprattutto per l’appuntamento goloso con la Budinata (l’anno scorso ben 5.000 presenti). Domenica 6 settembre sono attese tante persone per il tradizionale rito dei due serpentoni sotto i portici gonzagheschi per gustare le migliaia di porzioni dagli svariati gusti budino. Ma c’è molto di più quest’anno. Nella Chiesa Ca-

stello, per esempio, ci sarà un’interessante mostra dal titolo “La restaurazione dello spazio” con opere del Seicento. Sempre in ambito culturale, da sottolineare l’evento di venerdì 4 settembre in programma alle ore 17 in Municipio: la presentazione di un volume su Ferrante Aporti con il professor Xenio Toscani. Si preannuncia suggestivo anche lo spettacolo teatrale “Trincea” del 7 settembre in Chiesa Castello (inizio alle ore 21). Non mancherà naturalmente la musica, e

per tutti i gusto. Da segnalare il tributo a Ligabue dei Mondovisione sabato 5 settembre all’Area Feste, stessa location per lo spettacolo dell’Orchestra di Titti Bianchi in programma domenica 6 alle ore 18. Sonorità più soft alla Chiesa Castello, sabato 5 settembre ore 18, con Daniele Goldoni e Massimo Minotti e le loro “canzoni sul confine”. In programma anche tornei sportivi, giochi per bambini, animazioni Disney e il trenino per bambini che collegherà i vari punti della festa.

RUGGERI GIUSEPPE Le serate saranno allietate dal meraviglioso PArCo divertimenti presso Piazza Castello.

venerdì 4 settembre municipio, sala consiliare, ore 17.00 Presentazione del volume “Ferrante Aporti tra Chiesa, Stato e società civile. Questioni e influenza di lungo periodo”. Il prof. Xenio Toscani ne discuterà con le curatrici e con alcuni autori sala civica, ore 19.00 Premiazione degli alunni meritevoli dell’anno scolastico 2014/2015 e inaugurazione della mostra dedicata al concorso fotografico “CIBO E IDENTITA’ TRA OGLIO E PO: SCATTI E RACCONTI DI GUSTO” ex Cinema, dalle ore 20.00 Pesca di Beneficenza Area Feste, dalle ore 20.00 Apertura stand gastronomici con piatti tipici e pizza. Dalle 22 Afroparty con Mattia dj Peruff e dj Tiziano sAbAto 5 settembre oasi margonare, ore 16.00 Corso base gratuito di pesca per giovani dai 4 ai 15 anni

EFFETTUA: Chiesa Castello, ore 18.00 Duo in Canzoni sul confin (Itinerari diversi tra musica popolare e d’autore). Con Daniele Goldoni (voce, chitarra, flauto e Massimo Minotti (chitarra). ex Cinema, ore 20.00 Pesca di Beneficenza Area Feste, dalle ore 20.00 Apertura stand gastronomici con piatti tipici e pizza e concerto dei Mondovisione (Luciano Ligabue tribute band) domeniCA 6 settembre oasi margonare, ore 08.00 Trofeo Margonare, gara di pesca alla carpa in modalità “ciapa e mola” (max. 16 partecipanti) Area Feste, ore 08.00 Apertura stand gastronomici con cotechino e pane fresco da asporto Piazza Castello e portici via Garibaldi, dalle ore 9.00 • Mercato domenicale e negozi aperti • Alla ricerca del gusto nel Borgo del Cardinale - Espo-sizione di prodotti tipici

ReporterMN

Falegnameria

ODINI ERNESTO

NUOVO CENTRO

Aperto tutti i giorni

RESTAURO

MOBILI - PORTE INFISSI

Via Garibaldi, 69 San Martino dall'Argine (MN)

Cell. 349 0873277

I nostri CORSI • Full contact • Spinning • Danza del ventre • Aerobica • Karate • Pilates: Tonificazione - Posturologia • Krav Maga • Yoga • Zumba • Danza latino americana • Massaggi ayurvetici, curativi ed estetici • Ambulatorio medico V.le D. Alighieri S. Martino dall'Argine (MN) 338 3479845 (Sergio) sergio.fitness@libero.it

 Lavori di falegnameria  Creazione di mobili su misura  Realizzazione di serramenti in legno, alluminio e PVC  Installazione di infissi, finestre, porte interne ed esterne, portoncini, portoni, scorrevoli, sezionali, veneziane, tapparelle e zanzariere  Restauro, rinfrescatura e riparazione di serramenti in legno  Montaggio di mobili  Sostituzione di vetri  Riparazione di tapparelle, veneziane e zanzariere

ReporterMN

Giovedì 3 settembre Chiesa Castello, ore 18.30 • Apertura della Fiera della Madonnina 2015 • Inaugurazione della mostra “La Restaurazione dello Spazio”. I dipinti dell’edifici gonzaghesco vengono presentati nella loro originaria collocazione Chiesa Castello, ore 21.00 Improvvisazione radicale. Suoni dallo spazio profondo. Giorgio Signoretti ed Enrico Comaschi

Via 8 Marzo, 11 bis - S. Martino dall 'Argine (MN) Tel. 0376 921093 - Cell. 334 1103632 giuseppe.rugg@alice.it


Mantova - PAGINA 10 -

10 S. Martino d/A ·PAGINA

Mantova

di Grazioli N

icola

Riparazione, Vendita, Costruzione Marmitte su Misura per AUTO, MOTO e VEICOLI IN GENERE Assetti, Impianti Frenanti e Moduli Aggiuntivi

Web: www.steelartmarmitte.com - Email: steelartgrazioli@fastwebnet.it - Tel. 0376921155 - Cell. 3391168425 • Apertura stand informativi a cura della sezione AVIS e delle Associazioni Sportive • Pesca di Beneficenz

Area Feste, dalle ore 20.00 Apertura stand gastronomici con piatti tipici e pizza LUNEDÌ 7 SETTEMBRE Chiesa Castello, ore 21.00 Spettacolo teatrale “Trincea”, a cura della compagnia teatrale “Tortelli e svarioni”, regia di ZEROBEAT

DOMENICA 6 SETTEMBRE Piazza Castello e portici Gonzagheschi, dalle ore 16.00 • Budinata • Parco divertimenti • Intrattenimento e animazione con i personaggi Disney

MARTEDÌ 8 SETTEMBRE Palestra Comunale, ore 18.00 Pallavolo femminile, Memorial “Andrea Brocaioli” a cura dell’ASD Spoon River Chiesa parrocchiale dei Frati, ore 20.30 Santa Messa della Natività di Maria e chiusura della Fiera

CASA NOSTRA RISTO BOTTIGLIERIA

con colazioni, pranzi aperitivi e merende APERTI

da martedi alla domenica dalle 6.30 all' 1.00...

APERTI da martedi alla domenica dalle 6.30 all' 1.00...

Tel. Cristian 347 8912575

AGRICOLA LOMBARDA

di BEDUSCHI DANIELA

ATTIVITÀ AGRICOLE

Via Campagne, 18 S. Martino dall'Argine (MN) Cell. 335 1892704 Daniela Cell. 366 4182573 Nicola

S

UNA STORIA MILLENARIA

an Martino dall’Argine sorge su un antico argine naturale del fiume Oglio. I due importanti siti archeologici di Valle dell’Oglio e Valle Bugni testimoniano che la zona è stata interessata da insediamenti palafitticoli fin dall’età del Bronzo (III-I millennio a.C.). La presenza romana riguarda le località Valle e Motte-Coppine, ma è poco documentata. Bisogna giungere all’anno 759 per sentire parlare di San Martino. E’ in questa data che, secondo l’ipotesi più accreditata, il re longobardo Desiderio donò il feudo corrispondente all’attuale territorio del comune all’abbazia benedettina di Leno, nel bresciano. I monaci benedettini che giunsero dopo la donazione di Desiderio denominarono queste terre “Sancto Martino in Arzeno” e avviarono la bonifica di vaste aree paludose. Il monastero di Leno aveva potere sia spirituale sia temporale sulle terre possedute. L’esistenza stessa del monastero si concluse nel 1479, quando esso, con un provvedimento del papa Sisto IV, venne concesso in commenda. In quell’anno la chiesa di San Martino, staccata dopo secoli dall’abbazia di Leno, passò sotto le direttive ecclesiastiche del vescovo di Cremona. Durante il Medioevo il paese era una contea rura-

le, come altri abitati situati al margine dei terrazzi fluviali costruiti dall’Oglio. I conti rurali erano signori feudali che erigevano piccoli castelli, torri, rocche e cinte murarie e controllavano l’area di confine dell’oltre Oglio. Secondo Ferrante Aporti, San Martino dai primi anni del secolo XIII (1207) godeva di una certa autonomia che si consolidò definitivamente attorno al 1297. Nel 1306 il paese conobbe la furia devastatrice degli eserciti alleati dei Mantovani e dei Veronesi che lo depredarono. Nel 1404 il territorio fu occupato dai Gonzaga che vi insediarono una guarnigione, per cui i Cavalcabò, che imponevano la loro autorità su Bozzolo, cominciarono a temere la potente signoria che si affacciava in quell’area. Così Carlo Cavalcabò firmò un trattato di alleanza con Francesco Gonzaga il 3 gennaio 1406, data storica che sancisce l’occupazione definitiva di San Martino da parte dei signori di Mantova, i quali ebbero la formale investitura dagli abati di Leno. In seguito all’espansione del dominio gonzaghesco il paese, terra già bresciana e poi cremonese, divenne mantovano solo nei primissimi anni del Quattrocento. Nel 1478 Bozzolo, Commessaggio, Gazzuolo, Pomponesco, Riva-

rolo Mantovano, Sabbioneta, San Martino dall’Argine, a cui si aggiunsero in seguito Isola Dovarese e Ostiano, entrarono a far parte di un “condominio signorile marchionale” assegnato per testamento da Ludovico II marchese di Mantova ai figli cardinal Francesco e Giovan Francesco. Autonomo rispetto ai Gonzaga di Mantova e dipendente solo dall’impero, passò agli eredi di Giovan Francesco: le terre che costituivano il “condominio”, in ogni generazione, col consenso imperiale, vennero ridistribuite ai membri della famiglia, che vi risiedevano, le governavano e nel giro di qualche decennio le abbellirono. Il “condominio marchionale” diventò principato nel 1594 con Giulio Cesare Gonzaga, che scelse Bozzolo come capitale. Questa caratteristica “condominiale” contribuisce a creare un’aria urbanistica familiare a tutti i paesi dell’oltre Oglio. Nel secondo Cinquecento e nei primi anni del Seicento San Martino ebbe un ruolo di piccola capitale dal pregevole tessuto urbanistico e fu residenza dei Gonzaga. Tra le figure di maggior rilievo ricordiamo il cardinale Scipione, che fece erigere la chiesa parrocchiale o chiesa Castello, ultimata solo molto tempo dopo la sua morte. Nel Seicento

Isabella Gonzaga di Novellara e il figlio Scipione emanarono gli Statuti, importanti provvedimenti legislativi atti a garantire ai sudditi una vita tranquilla e sicura. Ma il Seicento è anche un periodo travagliato durante il quale San Martino subisce saccheggi (1625) e devastazioni e vive il dramma della peste (1630) di manzoniana memoria. Nel 1630 vengono bruciate le carte pubbliche da parte dei francesi o dei tedeschi, per cui molta documentazione è andata perduta. Nel Settecento si assiste alla progressiva crisi della signoria gonzaghesca: nel 1703 muore senza eredi Gianfrancesco, figlio di Scipione, pertanto anche San Martino, che fa parte del principato di Bozzolo, passa al duca di Mantova Ferdinando Carlo. Egli però, dichiarato fellone, viene detronizzato, così nel 1708 il principato e il ducato vengono assegnati ai Gonzaga di Guastalla fino al 1746. Dal 1748 il principato di Bozzolo e il ducato di Mantova passano sotto il dominio austriaco, come feudi dell’impero. Nella seconda metà del Settecento una riforma importante per il paese è il catasto teresiano, che vuole realizzare un sistema fiscale più equo e che farà tramontare i privilegi dei nobili e del clero.

VIA LEVACHER, N° 7 - COLORNO (PR) VIA LOVARA, N° 1/A - S. MARTINO D/ARGINE (MN) TEL. 0521 815005 - 0376 929304 FAX. 0521 313596 - 0376 928893 info@centromedicosantamargherita.it

PRODUZIONE E VENDITA MATERASSI IN MEMORY E MOLLE INDIPENDENTI Vendita di reti a doghe e accessori Via 1° Maggio, 12 - San Martino dall'Argine (MN) Tel. 0376 928399 | fax 0376 921157 | altakuota@libero.it

www.altakuota.com

• VISITE SPECIALISTICHE • DIAGNOSTICA ECOGRAFICA E RADIOLOGICA • FISIOTERAPIA E TERAPIE FISICHE • ODONTOIATRIA E IMPIANTOLOGIA

ReporterMN

POLIAMBULATORIO PRIVATO ReporterMN

ReporterMN

per CONTOTERZI

La Chiesa dei Frati di San Martino

Le origini della comunità sammartinese risalgono all’Età del Bronzo

ReporterMN

DOMENICA 6 SETTEMBRE Area Feste, dalle ore 18.00 Ballo liscio con l’Orchestra spettacolo “Titti Bianchi” per tutta la serata

LA RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO Riabilitazione uro-ginecologica aperto dal lunedì al venerdì: 9:00-12:30 / 15:00 - 19:30

www.centromedicosantamargherita.it


· S. Martino d/A

Mantova - PAGINA 11 -

Il sindaco Renoldi promette nuove aree wi-fi e mostre di grande livello

SAN MARTINO, TRA ARTE E MODERNITÀ

• di Alessandra Lovatti Bernini

A

rte, tradizione, sapori: l’antica Fiera della Madonnina è un evento che coinvolge tutta la comunità di San Martino dell’Argine. Ecco perché abbiamo deciso di incontrare il primo cittadino, Alessio Renoldi, per capire come il paese si appresta a vivere i giorni della Fiera. Sindaco Renoldi, anche quest’anno si rinnova l’attesissimo appuntamento con la Fiera della Madonnina. Ci racconta un po’ le novità? “La nostra fiera è molto antica. Risale addirittura al 1646 e negli ultimi anni ha avuto un grande successo. Ciò che probabilmente attira di più il grande pubblico è la ‘Budinata’, che organizziamo in collaborazione con Cleca – San Martino. Abbiamo però cercato di arricchire la sagra con altri appuntamenti ed eventi. Il nostro fiore all’occhiello sarà la mostra delle opere del 1600, che finalmente sono state riportate nella

SPMANTOVA_26x20_2015.pdf L’ingresso della Chiesa Castello

1

Alessio Renoldi

17/07/15

12:08

loro posizione originale all’interno della chiesa-castello. Tra queste l’opera che forse colpisce di più è l’Annunciazione del Genovesino. Tra le novità, quest’anno avremo il trenino turistico”. Ci racconti qualcosa a proposito del paese di San Martino dell’Argine? “E’ un paese molto antico e pieno di storia, tanto che abbiamo fatto la richiesta di essere inseriti nei ‘Borghi più belli d’Italia’. I portici del centro sono colmi di fascino. Ciò che vuole la mia amministrazione è valorizzare sempre di più il paese. Certamente degna di nota è la figura di Ferrante Aporti, il grande pedagogo, fondatore degli asili, di cui siamo molto orgogliosi. Entro l’anno verrà presentato un volume scientifico a proposito della figura di Ferrante Aporti finanziato dalla fondazione Bam”. Quali saranno i programmi per la fine dell’anno 2015 e l’inizio del 2016? “Sicuramente tra i programmi c’è la riqualificazione dell’impianto di illuminazione del centro storico per entrare a far parte dei Borghi più belli d’Italia. Entro la fine dell’anno saranno a disposizione dei cittadini due aree wi-fi nelle piazze del paese. Inoltre, la chiesa-castello è sempre impegnata da mostre e iniziative culturali, gestite dall’associazione Imprimatur, che ha fondato il primo Fab-lab della provincia di Mantova, con manifestazioni culturali importanti”. Quali saranno le iniziative culturali principali per il 2016? “Ospiteremo mostre di grande livello, organizzate da Studio 10. Inoltre, si farà la IV Biennale Imprimatur per i giovani talenti. E’ difficile per i ragazzi trovare spazi per poter esporre le loro opere, ma noi, tramite la Biennale, riusciamo a lanciare nuovi artisti. Molto importante e sentito qui a San Martino è il presepe, che si fa anche a Pasqua, non solo a Natale e quindi avremo anche mostre di presepi”.


PAGINA 12

Mantova - PAGINA 12 Mantova

AUTO SOSTITUTIVA

A

di ANDREA e ROBERTO

FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI

Fraz. Pellaloco ROVERBELLA (MN) via S. Rita, 1 Tel. Fax 0376/695951

carrozzeriacordioli@libero.it

•••••••••••••••••••••• genda Per segnalare concerti e sPettacoli: reportersegreteria@gmail.com

CC CC CC PRODUZIONE CC CC CC CC CC CCPIZZA CC eCCPRODOTTI CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC di PANE, da FORNO

••• MANTOVA

CAMMiNO sullA FrANCigeNA - DAl 9 All'11 OTTOBre - pOsTi esAuriTi ! Sulla Via Francigena da San Giminiano a Monteriggioni Iscrizioni entro il 24 settembre 2015. Due tappe del nostro cammino Italiano per eccellenza, tra i bellissimi paesaggi toscani della Val'Elsa e la Montagnola Senese sino alla festa del turismo lento di Monteriggioni...Attenzione: i Posti sono esauriti! - Organizzatore: Paolo Trentini 339.6656136 - p.trentini@yahoo.it All'expO CON gli sCArpONAuTi...! MerCOleDì 2 seTTeMBre expO per uN giOrNO - Tour confermato ! Bus + biglietto - a solo 48.00euro a persona. AFFRETTATEVI ... ULTIMI 8 POSTI DISPONIBILI ! - Iscrizioni On the Road Travel - 0376/1434771 oppure Da Milano a Mantova in bicicletta - 7/8/9 SETTEMBRE 2015 - EXPO 2015 - Nutrire il pianeta, nutrire la mente... Da Expo a Mantova per Festivaletteratura -

con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA teatro - cultura - musica -PASTICCERIA cinema - sagre - mercatini - manifestazioni e TORTE perconferenze CERIMONIE o COMPLEANNI - didattica - sport - tempo libero - ristoranti - gastronomia

104tra - SOLAROLO - Tel. 0376. Iscrizioni entro il 31 agosto!!! Via - Un Solarolo 2015 - Sicilia: i Nebrodi e le di Goito decide (Mn) di avventurarsi nel 608133 Lang nei panni di un Ant-Man piacevole weekend per tutti Eolie - ancora 4 posti ! Viaggio mondo per trovare un nuovo moderno.imbarcazioni, sospinte www.facebook.com/ilfornogoito coloro che volessero visitare confermato. capo malvagio da seguire per con un palo che fa leva sul EXPO ed effettuare un piacevole Nella storia della Sicilia la parte sé e i suoi fratelli. fondo sabbioso del canale ciclotour sulle colline moreniche Nord Orientale vicina a Messina Orari e date: Navarolo, arrivando a Mantova il giorno di è quella meno conosciuta e a Venerdì 04 ore 21.15 in due manches separate, si apertura di Festivaletteratura... tratti misteriosa. La prima parte Sabato 05 ore 21.15 contendono la vittoria cinque per il programma clicca qui del viaggio partirà dall’altopiano Domenica 06 ore 16-18.30-21.15 ragazzi ed altrettante oppure anche su http://www. dell’Argimusco, con la visita Lunedì 07 ore 21.15 ragazze, rappresentanti le padiglioneitaliaexpo2015. ai megaliti legati ad antiche Martedì 08 ore 21.15 contrade commessaggesi. com/it/iniziative_dai_territori/ popolazioni sicule, entrando prezzi: Orari e date: mantova/ciclotour-expoin una dimensione della Sicilia ingresso intero € 7,00 Sabato 05 ore 21.15 da-expo-a-mantova-persconosciuta a molti. Si prosegue ridotto € 5,00 Domenica 06 ore 21.15 festivaletteratura - Evento del per il parco dei Nebrodi e i martedì € 5 Lunedì 07 ore 21.15 programma CamminaMantova bellissimi boschi di Malabotta servizio bar, caffé, pop corn Martedì 08 ore 21.15 2015. con la Valle dei Patriarchi e caldi. info: Tel. 0386.46457 Montalbano Elicona, il borgo più info: Tel. 0386.32151 ...................................................... ArCheOTrekkiNg iN VAl Di bello d’Italia 2015, le sue vie, il ••• ViADANA sOle - 30 AgOsTO 2015 - Il castello e la sua cucina ricca di ...................................................... giOrNATA eurOpeA DellA castello di Ossana e i boschi tra tradizioni siculo/normanne. CulTurA eBrAiCA, DOMeNiCA 6 ••• reVere CiNeMA la Valpiana e la Val di Fazzon ....................................................... seTTeMBre Il castello di S. Michele detto ANT-MAN Programma della ••• OsTigliA CiNeMA anche Castello di Ossana in Val Nuovo capitolo dell'Universo manifestazione: i MiNiONs di Sole, sorge su uno sperone Cinematografico Marvel, AntSinagoga di via Ivanoe Bonomi La storia dei Minions inizia di roccia in una posizione Man porta per la prima volta sul all'alba dei tempi. Partendo strategica tra la regione trentina grande schermo uno dei membri aperta dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 da organismi gialli unicellulari, i e l'Alto Bresciano. Dal luglio fondatori degli Avengers. alle ore 18,00. Minion si evolvono attraverso i del 2014 è stato restaurato. Pym diventa Ant-Man dopo Durante la giornata sarà secoli, perennemente al servizio Maniero di origine longobarda, aver scoperto un composto possibile visionare sempre presso del più spregevole dei padroni. fu poi utilizzato da nobili conti chimico - la Particella Pym la Sinagoga la mostra Continuamente senza successo funzionari vescovili del Tirolo. che gli permette di alterare “Presenze ebraiche nel Comune nel preservare questi maestri, Visita guidata al castello e le dimensioni del suo corpo e di Viadana”. Nel pomeriggio dal T-Rex a Napoleone, i Minion percorso naturalistico ad anello possedere una forza sovrumana. appuntamento alle ore 16,30 si sono ritrovati senza qualcuno tra i boschi della Valpiana e Grazie allo sviluppo di un’altra con la presentazione della da servire e sono caduti in Val di Fazzon. Per il programma tecnologia, Ant-Man possiede monografia “Così uguali e così una profonda depressione. completo clicca qui. inoltre l'abilità di controllare diversi. Le comunità ebraiche Ma un Minion di nome Kevin Organizzatore: Luisa Mossini 349 eserciti di formiche. Questa di Viadana e Pomponesco”, a 8614896 luisa.mossini@gmail.com ha un piano, e lui, insieme nuova avventura, ambientata cura del ricercatore Ermanno all'adolescente ribelle Stuart nell'Universo Cinematografico ViAggiO iN siCiliA - DAl Finzi. e all'adorabile piccolo Bob, Marvel, vede l'abile ladro Scott 28 seTTeMBre Al 4 OTTOBre

La giornata proseguirà poi con la III sviolinata ebraica a cura di Marcello Bergamaschi, Susi Giaroli e Ilaria Cecchini. Cimitero Ebraico sarà aperto al pubblico su richiesta La giornata è dedicata al ricordo di Licia Marcheselli. ......................................................

••• OgliOpO

13 seTTeMBre 5° DisCesA sul pO L’intera giornata sarà dedicata alla “5^ discesa del Po”, patrocinata da 15 Comuni a ridosso del Po, tra cui il Comune di Viadana. Una giornata di sport, natura, musica e un forte momento di aggregazione! Locandina a programma completo anche sul sito dell’ecomuseo nella sezione EVENTIun abbigliamento comodo ed adeguato è pertanto fondamentale. Dettagli sul sito del parco Oglio Sud www.ogliosud.it nella sezione Educazione Ambientale e sul sito dell’ecomuseo nella sezione INCONTRI

Al teatro di Redondesco la personale dell’artista Carlo Favini

C

hi lo dice che “nemo propheta in patria est”? Dal 5 al 27 settembre, per esempio, la comunità di Redondesco avrà la possibilità di ammirare le opere di un artista nato proprio in paese, Carlo Favini. Nel Teatro Castello sarà infatti inaugurata sabato 5 alle ore 16 la mostra “Legni con l’Anima” che ripercorre alcune opere di un vero “fuoriclasse” del legno intarsiato. All’inaugurazione saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di Redondesco Massimo Facchinelli, la vicepresidente della Provincia, con delega alla cultura, Francesca Zaltieri, il critico d’arte Roberto Brunelli. Dopo aver esposto le sue opere in giro per l’Italia (Roma, Reggiolo, Mantova, Grazie di Curtatone), Favini torna a casa espondendo oltre 100 opere, una sorta di riepilogo del suo lungo percorso artistico più che ventennale. “Tutte le mie opere – ha dichiarato Favini - sono prive di colore artificiale, per non snaturare il legno; il colore è quello dato dalle molte

essenze diverse, mentre il movimento delle figure è ottenuto con la tecnica medievale della bruciatura delle tessere nella sabbia bollente”. Favini ha poi realizzato di recente anche alcuni complessi plastici di architettura monumentali (presenti in mostra) tra cui il Castello gonzaghesco, la parrocchiale di Redondesco e il Santuario delle Grazie. “Ha realizzato elaborate scacchiere, eleganti cornici e raffinati oggetti d’uso, plastici

Una delle opere in mostra. Sopra, Carlo Favini al lavoro

e vedute di città – ha dichiarato Roberto Brunelli - ha raffigurato fiori e farfalle, animali ed elaborate geometrie, stemmi e marchi distintivi, nonché, con accentuata prevalenza, soggetti sacri. Li ha raffigurati con una perizia tecnica strabiliante, che induce a non rimpiangere gli esiti antichi dell’intarsio ligneo, la difficile arte principiata dagli antichi Egizi e poi sempre ripresa nelle più varie culture sino all’apice del Rinascimento. Non la fa rimpiangere, perché Carlo Favini non solo la sa riproporre con maestria, ma la sviluppa con soluzioni nuove: basti pensare agli ultimi lavori, con i quali è giunto sino all’audace, quasi impensabile tridimensionalità. Tuttavia, la perizia tecnica non basta a creare arte, e neppure la passione: occorre sensibilità e gusto estetico; occorre conoscere le regole della composizione, maturate in secoli, anzi millenni, di sperimentazioni relative alle forme, al colore, alla prospettiva e a quant’altro concorre a creare bellezza. E’ quasi impensabile che senza conoscere il passato un artista possa dar corpo credibile alla propria creatività: sarebbe orgogliosa quanto vacua presunzione. Favini non è presuntuoso: dietro le sue creazioni si intuisce sempre una paziente ricerca, uno studio attento del passato, talora sino alla puntuale riproduzione di opere dei maestri antichi”. La mostra sarà aperta fino al 27 settembre ogni sabato dalle 16 alle 20.30 e la domenica dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 20.30. Su prenotazioni anche nei giorni feriali.

ReporterMN

Legni con L’anima FOODS ®

SPACCIO AZIENDALE PRODUZIONE E VENDITA ARTICOLI E MANGIMI PER ANIMALI DI ALTA QUALITÀ ARTICOLI TECNICI PER LA PESCA CARPFISHING ORNITOLOGIA

NICO FOODS SRL

V.le Vittorio Veneto, 44 - Redondesco (MN) Tel. 0376 954215 - www.nicofoods.it


Mantova - PAGINA 13 -

PAGINA 13

Mantova

NUOVO AUTOLAVAGGIO

di PEVERADA DANTE

con SPAZZOLE 24 H ANTIGRAFFIO TRATTAMENTO POLISH

Via G. Marconi, 29 GAZOLDO DEGLI IPPOLITI (MN) Tel. e Fax 0376 657325 Cell. 334 3741335

ReporterMN

· Redondesco/Mariana M.na

Domenica 13 settembre l’undicesimo Raduno a Redondesco

MOTORI SENZA TEMPO P

untuale come ogni anno, da undici stagioni, torna l’appuntamento con il Raduno di Auto e Moto d’epoca organizzato dall’associazione “La Pesa” di Redondesco. Alla manifestazione sono ammesse tutte le auto e moto d’epoca. I veicoli devono essere assicurati e in regola con il codice della strada, la manifestazione si terrà anche in caso di pioggia. Quella dei motori “vintage” è una passione inestinguibile, soprattutto alle nostre latitudini. Sono in tanti, infatti, quelli che ogni anno partecipano al raduno esibendo la propria “fuoriserie” in un giro che solitamente si dipana tra i paesi limitrofi: Piubega, Casaloldo, Medole, Cavriana, Volta, Goito e Solferino. Non mancherà ovviamente anche il momento conviviale con il pranzo in compagnia. Fascino a due e quattro ruote, un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati.

L’11, 12 e 13 settembre il Motor Beer Fest a Mariana Mantovana

UN WEEK END A TUTTO GAS

partenza con un giro sui colli morenici con tanto di aperitivo lungo il tragitto. Alle 16.30 si esibiranno gli auto modelli RC Off Road e a seguire cominceranno i giri in pista con le prove e le qualifiche della Formula Challenge su sterrato. In serate le finali e l’attesissimo Sexy Car Wash prima del concerto

di Governo Tekniko, puro rock italiano. Domenica, in mattinata, gita in quad sul fiume e, dalle 10, esibizioni in pista di jeep 4x4 e Vespa cross. Nel pomeriggio prove, qualifiche e finali di Formula Challenge. A chiudere la manifestazione il concerto di cover dei Diatonia.

di Milanesi Cinzia

Via Acerbi, 10/12 - Mantova Tel. 0376 36.76.22 - Fax 0376 31.01.07 E-mail: reportersegreteria@reportermantova.it

BAR & TRATTORIA (Previa prenotazione)

Via Ventura, 2 - Mariana Mantovana (MN) Tel. 338 9959533

GHISI

S.r.l.

prodotti petroliferi

ReporterMN

TAGLIANDO PER GLI ANNUNCI

20.30 con l’apertura della festa e il ritrovo dello Staff Quad seguito da una cena in compagnia. In serata musica con Remember Sayonara, sonorità anni 70/80 insieme a dj Marino Medola. Sabato 12 giornata intensa fin dal primo pomeriggio. Alle 14 ritrovo e iscrizioni di Quad e Jeep. Alle 15 la

ReporterMN

R

ombano i motori nel week end dell’11, 12 e 13 settembre in quel di Mariana Mantovana. Torna infatti l’appuntamento con il Motor Beer Fest, una tre giorni a tutto gas che porta ogni anno a Mariana Mantovana decine e decine di appassionati. Si comincia venerdì 11 alle ore

Per la distribuzione dei prodotti sul territorio Ghisi si avvale dell'utilizzo di diverse autobotti coordinato da uffici funzionali e sistemi informatici sempre più avanzati in grado di offrire un servizio completo a 360 gradi, puntuale, preciso ed efficiente.

DATI PER FATTURAZIONE ANNUNCI A PAGAMENTO Nome cognome e indirizzo

Per la vendita a privati di carburanti e prodotti petroliferi l'azienda si avvale di distibutori di carburanti moderni ed efficienti curati da personale altamente qualificato e cortese.

Codice fiscale N° USCITE

RUBRICA

Gli annunci gratuiti rimangono in pubblicazione 4 uscite

GHISI srl Via Croce 15 - Redondesco (MN) - Tel: 0376 954738 Fax: 0376 954084 - E-mail: ghisi10@libero.it

www.gasoliomantova.com

Commercializzazione prodotti petroliferi oli lubrificanti e gasolio per l'autotrazione, l'agricoltura, l'industria ed il riscaldamento


44 Festa del Custoza Doc a

Per gli altri la notte • bianca... per noi la notte • Bianco: Custoza DOC, ovviamente!

Presso gli stand gastronomici potrete gustare risotto all’Isolana, fritto misto di mare, patatine fritte, buonissimi panini, deliziose torte, e molto altro ancora. Presso le nostre cantine potrete degustare i migliori vini Custoza.

Degusti...AMO Custoza

Nella suggestiva piazzetta della Chiesa, l’Associazione Ristoratori del Custoza propone tutte le sere Ò Degusti...AMO il CustozaÓ , con men• a Û 29,00. INFO E PRENOTAZIONI: FRANCO 335 249125, LUCA 340 4044769.

e e

za tidura à, di e nta Si uaer

Il Camminando nel Custoza incontra l’Ossario

�� 4

���5

Sabato 12/9, con partenza alle ore 17.30 passeggiata di 2 ore in 4 can-tine locali, dove si degusterà del buon vino accompagnato da un breve spuntino, con visita all’Ossario, in collaborazione tra Proloco Custoza e Ass. Piosi. INFORMAZIONI: PAOLA 335 7321494

Tra le colline di Custoza, sulle tracce del Risorgimento

Domenica 13/9, dalle ore 9.00 alle 12.00. Partenza presso chiesa di Custoza. Facile. INFORMAZIONI: 328 8675916, 045 8971357, 045 6337116.

Il Custoza DOC

Da sempre la Pro Loco di Custoza promuove il legame del Custoza con il territorio d’origine, le cantine, i prodotti tipici e le bellezze arti-stiche, ambientali e culturali della zona. Il Custoza • un vino che soddisfa i sensi: il colore • giallo paglierino, con guizzi erbacei; il profu-mo • intenso, fruttato, leggermente aromatico; al palato rivela allegra freschezza e una beva piacevole per le sue caratteristiche di sapiditˆ , morbidezza, giusto corpo. Questo straordinario vino • un Ò blendÓ di Garganega,

L

a, el ie e,

11 SETTEMBRE • ore 19,30 Inaugurazione 44° Festa del Custoza Doc con il Corpo Bandistico di Sommacampagna e saluto Autorità • ore 19,30 Apertura stand gastronomici con degustazione Custoza Doc. • ore 19,45 Piazzetta Chiesa Degusti…AMO il Custoza Con l’Associazione Ristoratori Aperitivo offerto con la partecipazione Degli sponsor e delle cantine • Ore 22,00 Dance Live Show Domus D (feat Jerry K, Pippo Percussion & DueDiPicche crew)

12 SETTEMBRE • ore 16,00 Campo sportivo Quadrangolare di Calcio III Memorial “Germano Grassi” • Ore 17,30 Piazzetta Chiesa Cantine e Ossario Ritrovo per passeggiata con Proloco • Ore 19,00 Apertura stand Gastronomici con degustazione Custoza doc • Ore 19,30 Piazzetta chiesa Degusti… AMO il Custoza Con l’Associazione Ristoratori • Ore 22,00 Radio Studio Più Summer Dance Tour 2015-09-01

13 SETTEMBRE • ore 9,00 Piazzetta Chiesa CTG El Vissinel Ritrovo per passeggiata • Ore 10,00 Custoza Bike Info: mail@bike-team.it/www.bike-team.it • Ore 11,30 Piazzetta Chiesa Visita cella Campanaria • Ore 12,00 Apertura stand gastronomici con degustazione Custoza Doc E intrattenimento musicale •Ore 16,00 Lodobus Intrattenimento per bimbi a cura delle

associazioni NOI Custoza e Radio Ridò • Ore 16,00 Piazzetta Chiesta Visita al campanile Visita guidata, gruppi di 5/6 persone • Ore 17,00 Premiazione vincitori 44° Concorso Custoza DOC e Custoza Superiore DOC in presenza della Confraternita del Custoza, delle Autorità e della Banda Musicale. • Ore 18,00 Pigiatura del vino • Ore 19,30 Piazzetta chiesa Degusti…AMO il Custoza con l’Associazione Ristoratori • Ore 21,00 Ornella Nicolini Orchestra Spettacolo

14 SETTEMBRE • Ore 19,00 Apertura stand gastronomici con degustazione Custoza DOC • Ore 19,30 Piazzetta chiesa Degusti…AMO il Custoza con l’Associazione Ristoratori • Ore 21,00 Giochi da tavolo Con lo staff di Ludicamente, Villafranca • Ore 21,00 Sacro e Profano In concerto • Ore 23,00 Grande Spettacolo Pirotecnico

a Ò NotteÉ Bianco!Ó . Con questo slogan inizierˆ la 44a edizione della Festa del Custoza Doc organizzata dalla Proloco Custoza, associazione fondata sul volontariato che svolge attivitˆ di promozione turistica e di socialitˆ . Sarˆ inaugurata a Custoza venerd“ 11 settembre alle 19,30 con un concerto campanario, il corpo bandistico, il saluto delle autoritˆ , un aperitivo offerto dai Ristoratori del Custoza e l’apertura degli stand gastronomici. Quattro giorni di grandi intrattenimenti, occasioni per stare in compagnia tra amici degustando Custoza Doc e buona musica! Con degustiÉ AMO il Custoza, tutte le sere i Ristoratori del Custoza proporranno interessanti specialitˆ culinarie, con piatti creati dai cuochi dei sette ristoranti aderenti all’associazione abbinati al Custoza Doc, nella suggestiva piazzetta davanti alla chiesa (per informazioni e prenotazioni: Franco 335-249125 Luca 340-4044769). Sabato 12 alle 17,30 • in programma Ò Il camminando nel Custoza incontra l’Ossario”, passeggiata di un paio d’ore che porterà alla visita di quattro cantine locali e del famoso Mausoleo, organizzata dalla Proloco in collaborazione con l’Ass. “I Piosi” (per informazioni ed adesioni: Paola 335-7321494). Alle sedici quadrangolare di calcio Ò III¡ Memorial Day Germano GrassiÓ . Domenica mattina ritrovo alle 9,00 Ò Visita il territorio con il C.T.G. Ð El VissinelÓ (informazioni www.elvissinel.it). Alle ore 10,00 Custoza Bike, visita alla cella campanaria e riapertura stand gastronomici con intrattenimento musicale. Nel pomeriggio alle 16,00 visita guidata sul campanile ed intrattenimento per bambini con il Ludobus.

Alle 17,00 premiazione dei vincitori del 44¡ Concorso Custoza Doc e Superiore Doc* alla presenza della Confraternita del Custoza. Pigiatura dell’uva per bambini alle 18,00. Luned“ sera alla 23,30 grande spettacolo pirotecnico. La festa proseguirˆ marted“ alle ore quattordici, con stand enogastronomici chiusi, con la gara ciclistica 34¡ G.P. Custoza Ð M.O. Fal. F.lli Turato e 2¡ Memorial Giovanni Cordioli. Durante le serate presso gli stand gastronomici, aperti dalle 19.00 e la domenica anche alle 12.00, si potranno gustare prelibatezze d’ogni sorta quali risotto all’isolana, fritto misto di mare, panini imbottiti, patatine fritte, deliziose torte e, presso le cantine presenti, assaggiare i migliori Custoza Doc; con i classici bicchieri della Festa, la degustazione sarˆ perfetta. Ricca pesca di beneficenza nei locali della chiesa. Il presidente della Pro Loco Cav. Elio Franchini ringrazia anticipatamente “l’Amministrazione Comunale che da sempre sostiene l’iniziativa, il consorzio Tutela Vino Custoza Doc, le cantine aderenti, l’Associazione Ristoratori del Custoza e tutti i volontari anche di altre associazioni che collaboreranno per la buona riuscita della festaÓ .

* 44¡ Concorso Enologico Custoza Doc e Custoza Superiore DOC Il giorno 10 luglio 2015, presso la Sala Affreschi del Comune di Sommacampagna, davanti alle autoritˆ locali, alla stampa e ad alcuni rappresentanti delle cantine partecipanti, la Proloco Custoza ha provveduto all’apertura dei campioni dei vini partecipanti al 44¡ Concorso Enologico Custoza Doc. Le cantine risultate vincitrici sono:

Cantine vincitrici Custoza DOC 2014

Az. Agr. Villa Medici di Caprara Luigi / Sommacampagna Cascina Mondator di Roberto Prodomo / Sommacampagna Soc. Agr. Tenuta San Leone / Valeggio sul Mincio Az. Agr. Albino Piona di Piona A. e Figli s.a.s. / Sommacampagna Tabarini Damiano e Silvio s.s.a. / Sommacampagna Az. Agr. Il Pigno di Martari F.LLI s.s. / Villafranca di Verona Az. Agr. Gorgo di Roberto Bricolo / Sommacampagna Soc. Agr. Meneghello s.s. / Lazise Cantina Santi / Pedemonte Az. Agr. Falconi Liviana / Villafranca di Verona Az. Agr. Morando Lorenzo / Bussolengo Soc. Agr. Faccioli Enzo s.s. / Sona

15 SETTEMBRE • ore 14,00 Piazzetta chiesa Gara Ciclistica 34° G.P. IL CUSTOZA – M.O. F.lli Turato 2° Memorial Giovanni Cordioli info: Polisportiva Caselle (STAND ENOGASTRONOMICI CHIUSI) Tutti gli eventi si svolgerannonel Nuovo Piazzale di Custoza, salvo dove diversamente indicato nel programma.

Trebbiano, Tocai (localmente chiamato Trebbianello) e ancora Incrocio Manzoni Bianco, Riesling Italico, Cortese, Pinot Bian-co e Chardonnay. La bellezza delle nostre colline moreniche incanta la vista e dona al Custoza la piacevolezza che lo contraddistingue. Si fa in quattro per piacere: Custoza, Custoza Superiore, Custoza Spu-mante e Custoza Passito. Dall’antipasto al dolce si accompagna pia-cevolmente a molti piatti, per tutte le occasioni, oltre ad essere per definizione il Ò ReÓ degli aperitivi.

Cantine vincitrici Custoza DOC Superiore 2013 Az. Agr. Villa Medici di Caprara Luigi / Sommacampagna

Il presidente Elio Franchini

UN RINGRAZIAMENTO A: Associazione Ristoratori del Custoza, Associazione NOI Custoza, Associazione Créa, Produttori del Broccoletto di Custoza, Concertisti Campanari Custoza, Fanti e Combattenti Custoza, Alpini Custoza, Gruppo Scout Comunale, Corale San Pietro in Vinculis, Parrocchia di Custoza.


· Isola della Scala

PAGINA 15

Mantova - PAGINA 15 Mantova

AMPIO GIARDINO ESTIVO GIORNO DI CHIUSURA MARTEDI' TEL. 0376 256036 - Via Boselli, 26 CASTELBELFORTE (MN) di Filippi Patrizia

www.pizzeriapantagruel.it

numero verde 800 662479

Dal 16 settembre all’11 ottobre torna a Isola della Scala (VR) la Fiera del Riso

UN MESE CON I MIGLIORI

RISOTTI C

omincerà il prossimo 16 settembre la 49ª Fiera del Riso di Isola della Scala (in provincia di Verona). La fiera, che terminerà l’11 ottobre, conta circa 450/500mila ospiti a ciascuna edizione, risultando così l’evento enogastronomico legato al risotto più visitato al mondo. La manifestazione è nata nel 1967, continuando di fatto la tradizione delle feste che si tenevano nelle campagne della pianura Padana alla fine del periodo del raccolto. All’inizio si trattava di un unico piccolo stand situato al centro del paese che per un fine settimana serviva risotto e vino. Oggi Il protagonista della Fiera è il Nano Vialone Veronese Igp. Questo riso, coltivato in una zona circoscritta della Pianura Veronese, è stato il primo ad ottenere il prestigioso marchio d’Indicazione Geografica Protetta (1996). La particolarità della Fiera del Riso sta nella filiera cortissima dalla risaia al piatto. Infatti il riso ad Isola della Scala, e nei limitrofi comuni veronesi, viene coltivato da piccole aziende famigliari che in buona

parte si occupano dell’intera filiera: coltivano, pilano, confezionano, cucinano e vendono riso e risotto. Riso davvero a km 0: una delle risaie dove si coltiva il prodotto poi servito alla Fiera del Riso dista infatti soli 70 metri dall’area fieristica. Il risotto all’Isolana è in assoluto il più servito. La ricetta rappresenta una tradizione talmente importante che nel 1985 l’allora sindaco del Comune di Isola della Scala la rese ufficiale con una delibera. Oltre alla tipica ricetta all’isolana in tutto tra stand, concorsi e serate gastronomiche a tema, il riso viene servito con decine di diverse ricette. Durante la manifestazione si tiene anche il Top Show, un evento nell’evento che porta a Isola della Scala chef e ristoratori provenienti da alcune regioni Italiane. In Fiera non si trovano solo risotti, ma anche pizze e dolci con farina di riso, arancini, paella. Musica,

mostre e concorsi gastronomici completano la grande kermesse italiana dedicata al riso. L’evento inoltre ha assunto negli ultimi anni una connotazione sociale importante. Alla Fiera del Riso infatti ogni anno operano numerose associazioni che lavorano e raccolgono fondi per attività culturali, sociali e ricreative. Anche questa edizio-

ne della Fiera inoltre ospiterà eventi e promuoverà iniziative destinate a sostenere progetti solidali e di beneficenza. Infine una buona parte delle persone che svolgono i servizi essenziali nei padiglioni enogastronomici sono studenti che hanno bisogno di pagarsi gli studi o disoccupati ai quali viene data la possibilità di lavorare per quasi un mese. Per informazioni: www.fieradelriso.it - www.facebook.com/ fieradelriso - www.twitter.com/ fieradelriso.

ReporterMN

????

INGROSSO E DETTAGLIO

DOLCIARIO GUERRA

Via San Zeno, 111 - CEREA (VR) - Tel. 0442 80998 N. Verde 800.944.575 - Fax 0442 30519 - info@guerradolciumi.it

www.guerradolciumi.it

capsule e cialde caffè di ogni marca e modello Acquista on-line:

www.mondocapsula.it


Mantova - PAGINA 16 Mantova

• Speciale Ballo

B

PAGINA 17

LA ESCUELA DE FIASCHINO

allare senza confini, senza etichette, senza definizione. Ballare per il gusto del ballo, a 360 gradi. La Escuela de Fiaschino è la scuola di ballo perfetta per chi vuole imparare o perfezionare il proprio stile. Qualunque sia la propria attitudine, il proprio gusto. Salsa, Baciata, Merengue, Baciatango, Kizomba. Ma anche le novità Tango argentino e Fit Burlesque. “Dicono di noi che più che un corso di ballo offriamo uno stile di vita – spiega Alessandro Zani, titolare della scuola – e in un certo senso è vero: chi viene da noi ha la certezza di trovare un ambiente accogliente e un folto gruppo di amici”. Aperta un anno fa, la Escuela ha già intercettato la passione per il ballo di numerosi mantovani. Quest’anno i corsi inizieranno dal 7 settembre nelle

Alessandro Zani, “Fiaschino”

due sedi di Mantova (via Alpi) e Gambarara (Isola dei Bimbi). “All’Isola dei Bimbi abbiamo la possibilità di utilizzare un grande spazio di 800 metri quadri multifunzionali. E così possiamo proporre il martedì e giovedì mattina anche un corso di ginnastica dolce per tutte le signore interessate. Ma non solo. Abbiamo infatti deciso di proporre un corso di ballo liscio grazie alla collaborazione di

due campioni del ballo di sala come Giacomo Biosa e Gioia Moretto”. Imparare il liscio nel 2015 non è una contraddizione. Anzi. “Voglio affermare l’idea che si possa ballare di tutto. Dalla salsa in linea portoricana al Tango argentino pure che insegneremo nella sede di Mantova da sabato 19 settembre con il maestro Gabriele Maggi”. Ballare senza confini significa coinvolgere persone di tutte le età. “Sono previsti anche corsi di salsa per bambini e ragazzi dai 6 ai 10 e dagli 11 ai 16 anni”. I corsi si tengono nella sede di Mantova il lunedì e il mercoledì sera, in quella di Gambarara il martedì, giovedì e venerdì sera. Per informazioni 339 1248405, il profilo facebook “La Escuela di Fiaschino” o “Alessandro Zani”.

iscrizioni e inizio corsi Anno Accademico 2015-2016 lezioni di prova GRATUITE (prenotandosi) nelle date:

BABY DANCE (dai 3 ai 7 anni): Martedì 15-22-29 Settembre ore 16,30 HIP-HOP BABY con SIMONE: Giovedì 10-17-24 Settembre ore 18,00 insegnanti: ELEONORA RABBI - ALESSIA GOLDONI - SIMONE BALBONI

A.S.D. Centro Danza PETITS RATS di Eleonora Rabbi presso Palestra 5 Anelli: Via Volta, 2 - Suzzara - Cell. 338 9919413 petitsrats@libero.it - Facebook: ASD Centro Danza Petits Rats


• Fiera Millenaria di Gonzaga

Mantova - PAGINA 17 -

Millenaria 2015 Il programma con tutti gli eventi della Fiera di Gonzaga dal 5 al 13 settembre • Ore 21 - Area Maneggio Acustico Italiano Rock and roll agricolo • Ore 21.30 - Piazza Grande Via Fiera Millenaria “CIRCO SOTTO LE STELLE” Accademia d’Arte Circense di Verona DOMENICA 6 SETTEMBRE • Ore 10 - INAUGURAZIONE della manifestazione con la presenza di: - Gianni Fava (Assessore all’Agricoltura Regione Lombardia) • Ore 10.30 - Ring zootecnico Area Maneggio Tappa Interregionale Team penning FITETREC-ANTE • Ore 16 - Ring zootecnico - Area Maneggio Tappa Interregionale Team penning FITETREC-ANTE

SABATO 5 E DOMENICA 6 SETTEMBRE

SABATO 5 SETTEMBRE

• Dalle ore 19 - Ring zootecnico - Area Maneggio MOSTRA MERCATO DEL GIOVANE PULEDRO Presentazione e valutazione dei soggetti e dimostrazione attacchi

• Ore 10.30 - Sala Workshop PERCORSO EFFICIENZA CORTAL • Ore 17 - Ring zootecnico - Area Maneggio Raduno equestre FITETREC-ANTE

• Ore 19 - Ring zootecnico - Area Maneggio Tappa Interregionale Team Penning FITETREC-ANTE • Ore 21 - Area Grandi Eventi SHOW E RACE DI FREESTYLE MOTOCROSS

• Ore 17 - Piazza Grande – Via Fiera Millenaria “FISICAMENTE ZUMBA A 1000” • Ore 18 - Sala Convegni “AMBIENTE IN PERICOLO” A cura del Comitato Terre di Zara


F.lli CRESSONI

PAGINA 18

Mantova

F.lli CRESSONI

di Cressoni Giorgio & C. snc

• MIETITREBBIATURA E LAVORI PER CONTO TERZI • SCAVI • DEMOLIZIONI • MANUTENZIONE DEL VERDE

SANTO 335 1419317 GIORGIO 335 1419318 GIORDANO 335 1419319

Str. dei Colli Nord, 36 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 801208 - Fax 0376 802385 - cressoni@mynet.it


• Fiera Millenaria di Gonzaga • Ore 21 - Ex Convento “KM0 - L’agricoltura in-vita, a teatro” Performance teatrale • Ore 21 - Area Maneggio Duo Colorado Ranch Musica e balli country • Ore 21 - Sala Convegni “MATILDE DI CANOSSA: LA PIU’ GRANDE DONNA DEL MEDIOEVO” La scrittrice olandese Selma Sevenhuijsen presenta il suo libro “Regina del Vaticano”. Con Gabriele Vittorio Ruffi (Responsabile del Centro Studi Chiesa Matildica di Gonzaga) e Mario Bernabei (Centro Turistico “Andare a Canossa”) A seguire proiezione del video “Canossa e le terre di Matilde” • Ore 21.30 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria Orchestra spettacolo Fabrizio Guidi Serata di ballo liscio LUNEDI’ 7 SETTEMBRE • Ore 20 - Ring zootecnico - Area Maneggio Dimostrazioni equestri e maneggio

Mantova - PAGINA 19 -

• Ore 21 - Sala Convegni “Le agevolazioni fiscali in agricoltura” • Ore 21.30 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria PLAZA CALIENTE IN TOUR Mascara in pista Musica travolgente per balli di gruppo MARTEDI’ 8 SETTEMBRE • Ore 18 - Sala Convegni “LA PROVINCIA DI MANTOVA PER IL SISTEMA AGROALIMENTARE MANTOVANO” Interventi, azioni di comunicazione e progettualità della Provincia di Mantova in accompagnamento allo sviluppo del sistema. Con Giovanni Sala (Presidente Fiera Millenaria), Daniele Lanfredini (Responsabile Servizio competitività del sistema agroalimentare e produzioni animali), Dino Stermieri (Responsabile Servizio produzioni vegetali e tipiche, agriturismo e forestazioni) e Maurizio Castelli (Assessore Provinciale Politiche Agroalimentari) • Ore 18.30 - Padiglione 8 BIMBINARIA - BURATTINI IN FIERA I tre porcellini

• Dalle ore 18.30 alle ore 22 Via Fiera Millenaria IL CANTASTORIE Spettacolo di Teatro di Strada e show con Dante Cigarini • Ore 20.30 - Sala Convegni “CRISI DEI REDDITI AGRICOLI E NUOVE OPPORTUNITA’ PER L’AZIENDA MULTIFUNZIONALE NEL XV ANNIVERSARIO DELLA LEGGE DI ORIENTAMENTO (D.Lgs 228/2001)” Con Marco Boschetti (Direttore Consorzio Agrituristico Mantovano), Giorgio Vincenzi (Direttore “Vita in Campagna”, Monica Di Sisto (Docente Pontificia Università Gregoriana di Roma), Matteo Bartolini (Presidente Consiglio europeo dei giovani agricoltori europei) e Maurizio Castelli (Assessore Politiche Agroalimentari della Provincia di Mantova) • Dalle ore 20.30 Area Maneggio

CANI IN PASSERELLA Sfilata amatoriale aperta ai cani di razza e ai meticci Esibizione dei cani da soccorso, da ricerca su macerie Dimostrazione di educazione di base Esibizione di Agility Dog Dimostrazione di attacco, utilità e difesa • Ore 21.30 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria FREDDIE FOREVER # Love Musical Tribute Musical dedicato alla figura di Freddie Mercury MERCOLEDI’ 9 SETTEMBRE • Ore 10 - Sala Convegni “LA PRODUZIONE DI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE FRA NORME E FLESSIBILITA” A cura del Dipartimento di Prevenzione Veterinario • Ore 16.30 - Sala Convegni “L’ALLEANZA TRA GIOVANI E ANZIANI:


PAGINA 20

Mantova

SIAMO PRESENTI ALLA FIERA MILLENARIA DI GONZAGA

REMAX.AUTOMOBILI

r

VETTURE NUOVE E USATE MULTIMARCA

CONCESSIONARIA UFFICIALE PER MANTOVA E PROVINCIA

ReporterMN

Via pirandello, 1 - CERESE DI BORGO VIRGILIO MN - TEL. 0376 1811781 - FAX 0376 1811782 remaxautomn@gmail.com - www.remaxautomobili.com

MarketSERVICE

CHIAMA il 348 8051065

PROMOZIONE

PELLET

VUOI RISPARMIARE? COMPRA ORA

4.40 €

3 .90€ .90 € A BANCALE 3.70 € se mi hai visto su REPORTER MANTOVA dillo al VENDITORE 5% di SCONTO


· Fiera Millenaria di Gonzaga

Mantova - PAGINA 21 -

PAGINA 21

Mantova

ReporterMN

WWW.ACQUARIOPESCASPORT.IT

ARTICOLI PER ACQUARI LAGHETTI PER GIARDINO PESCI TROPICALI ACCESSORI

AcquarioPescaSport di Luca Rasio Viale Della Pace, 29/A Brusatasso di Suzzara (MN) tel/fax: 0376 550066 cell: 346 3714952 info@acquariopescasport.it

Orari di apertura al pubblico: dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 • Chiuso Domenica e Lunedì tutto il giorno

FORME INNOVATIVE PER STARE INSIEME NELLE IMPRESE” Con la presenza di dirigenti provinciali e nazionali ANP e CGAI • Ore 18.30 - Padiglione 8 BIMBINARIA - BURATTINI IN FIERA Il cibo è magico • Dalle ore 18.30 alle ore 22 Via Fiera Millenaria IL CANTASTORIE Spettacolo di Teatro di Strada e show con Dante Cigarini • Ore 20 - Ring zootecnico Area Maneggio Spettacolo equestre con Rossano Ranch Maurizio Lastrico e Antonio Ornano

• Ore 21 - Ex Convento ALMA MIGRANTE Serata di tango argentino • Ore 21.30 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria SERATA ZELIG Maurizio Lastrico e Antonio Ornano GIOVEDI’ 10 SETTEMBRE • Ore 9.30 - Sala Convegni “NOVITA’ NELL’UTILIZZO A SCOPO ENERGETICO DELLE BIOMASSE E SVILUPPI IN PROVINCIA DI MANTOVA” Con Marco Carra (Componente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati), Maurizio

Castelli (Assessore Provinciale all’energia), Alberto Ghidorzi (Presidente di Agire), Walter Righini (Presidente FIPER), Giampaolo Galeazzi (Provincia di Mantova), Francesco Dugoni (Agenzia AGIRE), Flavio Manenti (Politecnico di Milano) e Lorenzo Alberini (Imprenditore agricolo) • Ore 18.30 - Padiglione 8 BIMBINARIA - BURATTINI IN FIERA Lino, il topolino coraggioso • Dalle ore 18.30 alle ore 22 Via Fiera Millenaria ASINO BUS La linea urbana preferita dai bambini; di fermata in fermata, in groppa agli asinelli

ReporterMN

SPECIALISTI DELLA FILTRAZIONE Ricambi originali Motori Perkins Frizioni Pompe acqua Cingoli in gomma Riparazione Cardani Riparazione e costruzione tubi idraulici nuova sede

IND AGRI Ricambi di Leoni A. & C. S.n.c.

Via Mambrini, 1/D 46100 MANTOVA Tel. (0376) 381605 Fax. (0376) 381832

• Ore 20 - Ring zootecnico - Area Maneggio Gioco del saraceno • Ore 21 - Area Maneggio Duo Colorado Ranch - Musica e balli country • Ore 21.30 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria “CANZONI DI UNA VITA” Mingardi intervista Mogol VENERDI’ 11 SETTEMBRE • Ore 18 - Ring Zootecnico - Area stalle “MOSTRA FRISONA ITALIA ALLEVA” Inizio lavori di valutazione Mostra Bovina

• Ore 18.30 - Padiglione 8 BIMBINARIA BURATTINI IN FIERA Fagiolino e la fame • Dalle ore 18.30 alle ore 22 Via Fiera Millenaria ASINO BUS La linea urbana preferita dai bambini; di fermata in fermata, in groppa agli asinelli • Dalle 19 all’1 Piazza Grande - Via Fiera Millenaria FESTA IN PIAZZA GRANDE Apericena con dj, party, animazione e live show


PAGINA 22

Mantova

Goitese Legnami

S.n.c.

TETTI - PORTICATI - GAZEBI BOX AUTO - SOLAI

Via H. Dunant, 34 - GUIDIZZOLO (MN) Tel. 0376 840362 - Fax 0376 818567 info@goiteselegnami.it

ReporterMN

anche fai da te


Dal 9 al 13 settembre torna il Festivaletteratura, giunto alla sua 19esima edizione

S

UN FESTIVAL CHE PENSA AL FUTURO GUARDANDO AL PASSATO

crittura è la parola chiave di questa diciannovesima edizione di Festivaletteratura che si terrà a Mantova da mercoledì 9 a domenica 13 settembre: scrittura – come segno grafico, rappresentazione simbolica, trasposizione fisica del pensiero, strumento cognitivo, espressione inequivocabile della personalità – e ricerca sul linguaggio. Festivaletteratura, ancora una volta sperimenta, lavora sulle possibilità di nuovi linguaggi, e al contempo valorizza il suo passato, la quasi ventennale materia storica del suo archivio, che non è solo memoria, ma serve a innescare nuovi progetti culturali. In questa edizione del festival si parlerà dunque del futuro della scrittura con prototipi, il cantiere progettuale che parte già dal 24 agosto: uno spazio per immaginare nuovi supporti al racconto in cui 10/15 giovani saranno chiamati ogni anno a progettare e - se possibile - a realizzare un prototipo (una forma di neo-libro?) che sappia cogliere tutte le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie per la produzione di nuova letteratura e per la trasmissione del sapere.

SEGNI DAL PASSATO E insieme al futuro, anche il passato si radica e struttura, e finalmente diventa fruibile l’immenso materiale di chi ha lasciato il proprio segno grafico e di presenza al festival in tutti questi anni, con l’apertura dell’archivio di Festivaletteratura, attraverso l’Opac. Un catalogo online di foto, video, registrazioni sonore e molto altro consentirà a tutti di prendere coscienza del notevole patrimonio documentario sulla letteratura contemporanea raccolto e di utilizzarlo come partenza per nuovi progetti culturali. A questo scopo, il nuovo sito riprenderà articoli, discussioni, commenti, produzioni originali, costruendo “racconti” di scrittori e temi di cui si tratterà, e che permetteranno ai suoi visitatori, già nelle settimane precedenti, di leggere, confrontarsi, partecipare alle riflessioni e ai pensieri che animeranno il Festival. LA BELLA SCRITTURA Quest’anno a Festivaletteratura si ritrova la bellezza e il senso della scrittura manuale, la sua storia e il suo futuro, con i laboratori di calligrafia tenuti da Ewan Clayton, il passaggio dal segno manuale al carattere tipografico – con la rivoluzionaria invenzione del corsivo a stampa di Aldo Manuzio nel 500esimo anniversario della morte –, gli incontri con il maestro indiscusso della grafica

Porto mantovano (Mantova) S.S. Cisa, 39 - Tel. 0376 396499 www.caramantimoto.it

internazionale Giancarlo Iliprandi, la scrittrice designer tedesca Judith Schalansky, il giovane designer polacco Jan Bajtlik. DALLA CARTA AL TEATRO E c’è sapore di antico e insieme contemporaneo nella scrittura in scena con gli autori più apprezzati del teatro italiano di oggi - Lucia Calamaro, Laura Curino, Letizia Russo, Fausto Paravidino e Michele Santeramo - a cui si aggiungerà uno speciale incontro con il premio Nobel Wole Soyinka, grande drammaturgo africano contemporaneo. Sull’onda della scrittura in scena, sono numerosi gli appuntamenti del Festival 2015 proposti in forma scenica o di conferenza/spettacolo, molti dei quali dedicati a figure della storia e della letteratura, opere o eventi del nostro passato più o meno recente. Così Anna Bonaiuto ripercorrerà sul palco del Teatro Bibiena la straordinaria vita di Cristina di Belgiojoso; Guido Ceronetti riprenderà appositamente per Festivaletteratura Quando il tiro si alza, lo spettacolo sulla prima guerra mondiale portato in scena con il suo Teatro dei Sensibili. Si cimentano invece con le Scritture, Sandro Veronesi con un monologo sul Vangelo di Marco e Davide Longo rivisitando con drammatizzazioni e musiche la storia delle Nozze di Cana. La passione per la scrittura passa per le biblioteche e quest’anno Festivaletteratura si avventura nelle oscure e terribili meraviglie del gotico italiano, tra testi spesso dimenticati o negletti, che coinvolgono autori più o meno sospettabili come Arrigo Boito, Luigi Capuana, Tommaso Landolfi, Federico Tozzi, Italo Svevo, Luigi Pirandello, Massimo Bontempelli, Grazia Deledda, Curzio Malaparte, Leonardo Sciascia, Alberto Moravia e molti altri. Sotto la guida di Luca Scarlini, il Festival allestirà nello spazio dell’Atrio degli Arcieri di Palazzo Ducale una biblioteca da paura per grandi e piccoli lettori con oltre mille volumi - in digitale e in cartaceo - completa di un juke-box dell’orrore con musiche e partiture che vanno dall’opera lirica agli Squallor. E dall’alba a notte fonda si susseguiranno le letture di racconti gotici italiani della Compagnia della Lettura. Una città in libri sarà dedicata quest’anno a San Pietroburgo: una bibliografia esposta attraverso volumi, curata da Gianpiero Piretto e Luca Scarlini per immergersi nelle atmosfere e nella storia della città russa con Tolstoj, Dostoevskij, Puskin, Gogol, Goncarov ma anche Algarotti, Sacher-Masoch, Coetzee e Ken Follett.


festivaletteratura MERCOLEDI’ 9 SETTEMBRE ORE 16.30 • Palazzo Ducale PAESAGGISTA PER CASO Ermanno Casasco – Clark Lawrence • Tenda Sordello SAN PIETROBURGO IN LIBRI Gian Piero Piretto – Luca Scarlini • Teatrino di S.Carità LUNA Teatro all’improvviso • Cinema Oberdam SCARABOCCHIANDO Jan Bajtilk ORE 17 • Teatro Bibiena DONNE-POETA LUNGO I SECOLI TRA ITALIA E ARMENIA Antonia Arsian – Nicoletta Maragno ORE 17.30 • Palazzo San Sebastiano CUCIRE INSIEME UNA STORIA Tracy Chevaller – Chicca Gagliardo

DOMENICA 13 SETTEMBRE ORE 10 • Teatro Ariston SCRIVERE PER RACCONTARE LA SOCIETA Petros Markaris – Matteo Nucci ORE 10.30 • Conservatorio Campiani PARLARE PUGNALI Fausto Paravidino – Magdalena Barile • Casa del Mantegna IQBAL Francesco D’Adamo – Iglaba Scego ORE 11.15 • Aula Magna Università COM’E’ CRESCIUTA LA BAMBINA Vanna Vinci – Chiara Codecà

Mantova - PAGINA 24 -

• Palazzo Ducale CINQUANTA SFUMATURE DI BIANCA Bianca Pitzorno – Nicola Gardini ORE 17 • Teatro Ariston VENT’ANNI CON L’ALLIGATORE Massimo Carlotto • Piazza Mantegna IMPUGNAZIONE CONTINUA Piercamillo Davigo ORE 18 • Tenda Sordello IL VINO RACCONTATO BENE Enrico Baraldi – Alessandro Sbarbada – Massimo Cirri • Teatro Bibiena LA SOLITUDINE DEL PREMIO NOBEL PRIMA DELLA CERIMONIA Laura Curino – Massimiliano Bucchi ORE 18.30 • Palazzo Ducale MARIO VARGAS LLOSA • Palazzo del Mago FAMIGLIE REGOLARMENTE COMPLICATE Susin Nielsen – Vera Salton ORE 18 • Basilica di Santa Barbara LE IMMAGINI E IL POTERE Carlo Cinzburg – Salvatore Settis • Seminario Vescovile TUTTO IL RESTO E’ STORIA Alessandro Barbero – Bianca Pitzorno ORE 18.30 • Palazzo Ducale EBOLA Gino Strada – Roberto Satolli ORE 19 • Cinema Oberdan GABO, LA MAGIA DE LO REAL Anteprima italiana

NASCOSTI IN EVIDENZA Luca Massimo Barbero – Marcello Fois

Raffaele Cantone – Giovanni Bianconi

• Palazzo Ducale PER UNA LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE IDEE Edgar Morin – Tariq Ramadan – Riccardo Mazzeo ORE 23 • Circolo Arci Virgilio LA MUSICA INFINITA Arturo Stalteri

ORE 15.30 •Teatro Ariston LA VITA DAL FINESTRINO DI UN TRENO Paula Hawkins – Massimo Vincenzi ORE 16 •Seminario Vescovile 26 PAROLE PER ORIENTARSI Domenico De Masi •Basilica di S.Barbara SALVARE LE TERRE PER SALVARE LA TERRA Monique Barbut – Grammenos Mastrojeni

GIOVEDI 10 SETTEMBRE ORE 9 • Piazza Leon Battista Alberti LE PAGINE DELLA CULTURA Noo Saro-Wiwa – Alberto Notabartolo – Piero Zardo

ORE 16.15 •Conservatorio Campiani IL RITORNO Noo Saro-Wiwa – Francesco Abate

ORE 10.15 • Liceo classico LA COPERTA DEGLI AFFETTI Anna Maria Turchi – Tracy Chevaller

ORE 16.30 •Palazzo San Sebastiano LE COLLINE DELLA DISCORDIA Assaf Gavron – Corrado Augias

ORE 10.30 • Palazzo San Sebastiano LE SOCIETA’ DEL TERZO MILLENNIO Edgar Morin – Domenico De Masi

ORE 16.45 •Palazzo Ducale COME POTETE FARCI QUESTO? Gyorgy Konrad – Wlodek Goldkorn

• Palazzo del Mago LA PECORA NERA SONO IO Andrea Valente

ORE 17.30 •Tenda Sordello STEPPING INTO UNKNOW Andre Dubus III

• Chiesa di San Barnaba L’ORO DELLA POESIA BAMBINA Anna Maria Farabbi – Antonio Prete

•Palazzo Ducale RI-TRATTO Andrea Vitali

ORE 10.45 •LO YOGA, MEDICINA PER L’OCCIDENTE? Federico Squarcini

ORE 17.45 •Casa del Mantegna AL FESTIVAL DEGLI AMICI IMMAGINARI A.F.Harrold – Manuela Salvi

ORE 11 •Aula magna Isabella D’Este BAMBINE PIENE DI PENSIERI Paolo Nori – Vanna Vinvi

•Aula Magna Università L’EPOPEA DEL BILIARDINO Alessio Spataro – Marco Malvaldi

ORE 18.45 •Palazzo San Sebastiano ARCIPELAGO NERO Peter May – Carlo Lucarelli ORE 20 •Casa Slow IL BRODO E’ MORTO. VIVA IL BRODO! Mauro Capocci – Gilberto Venturini ORE 21 • Aula Magna Università EROI QUOTIDIANI Marcelo Fugueras – Simonetta Agnello Hornby • Teatro Bibiena PAOLO POLI LEGGE L’ARTUSI Paolo Poli – Luisanna Messeri • Chiesa di Santa Paola LA MIA NASCITA E’ QUANDO DICO UN TU Piergiorgio Giacchè – Fabrizio Orlandi – Claudio Ponzana ORE 21.15 • Palazzo Ducale LE PAROLE DELLA DISTANZA Beppe Severgnini – Stefania Chiale ORE 21.30 • Piazza Mantegna CHI E’ FRANK ZAPPA, E PERCHE’ PARLA MALE DI ME? Giordano Montecchi • Teatro Ariston CON LA TESTA E CON IL CUORE Lella Costa – Alessandra Schiavon – Elisabetta Bucciarelli

VENERDI’ 11 SETTEMBRE ORE 10 • Palazzo Ducale NON E’ LA MUSICA, MA FA POP Gerard Lo Monaco

Programma Ev

ORE 14.30 • Palazzo San Sebastiano LE NUOVE MAFIE Lirlo Abate – Piercamillo Davigo ORE 16.30 • Palazzo San Sebastiano IL SEGRETO DEL POTERE Gustavo Zagrebelsky

ORE 16.45 • Basilica di Santa Barbara STORIE DI CACCIA AGLI STRANIERI Enrico Deaglio – Marco Filoni

ORE 21 • Seminario Vescovile UNA QUESTIONE DI ACCENTO Okey Ndibe – Alessandra Di Maio – Antonio Manzini • Tenda Sordello IL BORZACCHINI Marco Malvaldi

• Teatro Ariston QUANDO IL TIRO SI ALZA Guido Ceronetti – Teatro dei Sensibili ORE 21.15 • Teatro Bibiena

•Tenda Sordello STORIES THAT MUST BE TOLD Okey Ndibe

ORE 18 •Teatro Ariston MATRIMONI Nicla Vassallo – Sebastiano Mauri – Vittorio Lingiardi

ORE 14.30 •Palazzo Ducale IL ROMANZO FILOSOFICO Philippe Forest – Luca Scarlini

ORE 15 •Teatro Bibiena DEDICATO A CHRISTA WOLF Anna Chiarioni – Anita Raja – Jana Simon – Gerhard Wolf – Annarosa Buttarelli ORE 15 •Palazzo Ducale IL SISTEMA CORRUZIONE

ORE 18.15 •Basilica di S.Barbara UN PAPATO TUTTO NUOVO Virginio Colmegna – Raniero La Valle – Giovanni Nicolini

•Chiesa di San Barnaba IL NERO SONO LE PAROLE Antonis Fostieris – Filippomaria Pontani

• Palazzo Ducale INESPERTI, INCONCLUSI, IMPRECISI E PURE CONFUSI Michele Mari – Francesca Scotti ORE 10.15 • Casa del Mantegna MIO PADRE, IL SUPEREROE Simonetta Agnello Hornby – Fabrizio Silei ORE 10.30 • Basilica di Santa Barbara HOMO SOVIETICUS Svetlana Alekslevic – Gian Piero Piretto

• Seminario Vescovile TUTTE LE PROVINCE SONO UGUALI Adrian Bravi – Elisa Riccadonna – Andrea Vitali

Operiamo per dare un concreto sostegno all’inclusione scolastica

Evento n. 232

Ò UNA SCUOLA IN CUI PENSAREÓ


ReporterMN

FESTIV PAGINA 14 ALETTERATURA

TAPPEZZERIA BELFIORE

Mantova - PAGINA 25 -

Mantova

SALOTTI SU MISURA - TENDAGGI RESTAURO DIVANI ANTICHI RINNOVO IMBOTTITI CONTRACT Piazza XX Settembre, 1 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 838424 - Cell. 347 6705475 - info@tappezzeriabelfiore.it

www.tappezzeriabelfiore.it

• Palazzo Ducale GESU’: L’ENIGMA DELLA FINE Corrado Augias

ORE 11.30 • Seminario Vescovile CARNE DA MACELLO Philipp Lamert – Franca Rolatti

ORE 18.30 • Conservatorio Campiani GUERRA ALLA FERMATA DEL TRAM Letizia Russo – Magdalena Barile

• Tenda Sordello NELLO SPECCHIO DI POMPEI Francesco Erbani

• Seminario Vescovile TRILOGIE NAZIONALI Marcello Fois – Carlo Annese – Charles Lambert

ORE 14.30 • Teatro Bibiena SI PUO’ FARE DIVERSAMENTE John Foot – Massimo Cirri – Franco Rotelli

• Parobaleno IL GIARDINO SEGRETO Lorenza Zambon

ORE 18 • Palazzo San Sebastiano SCRITTURE D’IRLANDA Joseph O’Connor – Stas Gawronski

ORE 21.30 • Teatro Ariston ATLANTE Luca Scarlini

• Teatro Ariston MAGIE E LEGGENDE DI MONTAGNA Mauro Corona – Fabio Genovesi

ORE 18.30 • Seminario Vescovile RIUSIAMO L’ITALIA! Giovanni Campagnoli – Luca Molinari – Raul Pantaleo

ORE 22.30 • Piazza Leon Battista Alberti BLURANDEVU’ Zerocalcare

ORE 11 • Tenda Sordello LA NASCITA DEL TRADIMENTO MODERNO Marcello Flores

ORE 16.30 • Conservatorio Campiani L’ITALIA VISTA DAL GIALLO Antonio Manzini – Marilù Oliva – Luigi Caracciolo

Teatro Bibiena NEW YORK/ROMA, ANDATA E RITORNO Francesca Marciano – Stas Gawronski ORE 11.15 • Aula Magna Università FAN FICTION Bjorn Larsson – Chiara Codecà – Simonetta Bitasi ORE 14.30 • Palazzo Ducale UN BUON CAMMINATORE ARRIVA SEMPRE David Le Breton – Davide Longo ORE 14.45 • Aula Magna Università LA SFIDA CLIMATICA A UN PUNTO DI SVOLTA? Sandro Fuzzi – Gianni Silvestrini • Basilica di Santa Barbara A CENT’ANNI DAL MEDZ YEGHERN Antonia Arslan – Marcello Flores – Laura Mirachian

• Palazzo Ducale METAFORE E DEMOCRAZIA Gianrico Carofiglio

ORE 10 • Liceo classico KATHERINE MANSFIELD IN ITALIA Luca Scarlini

ORE 19 • Circolo Arci Virgilio SPARTITI Max Collini – Jukka Reverberi

• Parcobaleno L’ORTO DA ASPORTO Nadia Nicoletti

ORE 19.15 • Cinema Oberdan ISTANBUL COLLECTING Anteprima italiana

ORE 15 • Teatro Bibiena TORNARE A PRIMO LEVI Marco Belpoliti – Wlodek Goldkorn

ORE 20 • Casa Slow LA CUCINA MOLECOLARE Davide Cassi

• Chiesa di San Barnaba UN PAESE ALLE MIE SPALLE Moniza Alvi – Paola Splendore

ORE 21 • Aula Magna Università IL SENSO DEL NUMERO Giorgio Vallortigara

SABATO 12 SETTEMBRE

ORE 10.15 • Palazzo Ducale ROMANZO VS RACCONTO Mauro Covacich – Sandro Veronesi ORE 10.30 • Chiesa di Santa Paola IL LIBRO PROIBITO Rita Monaldi – Francesco Sorti – Luigi Caracciolo

ORE 15 • Biblioteca Teresiana NUVOLE.CASA Chiara Guidi • Chiesa di Santa Maria della Vittoria INSOUMIS Tzevatan Todorov ORE 15.30 • Palazzo San Sebastiano LA CORSA DEL CABALLO Alberto Juantorena – Federico Buffa

ORE 19 • Palazzo Ducale L’AFRICA COME FUTURO DEL MONDO Romano Prodi – Carlo Annese – Wole Soyinka ORE 20.30 • Piazza Mantegna IL RAGIONEVOLE DUBBIO Gianrico Carofiglio ORE 21 • Conservatorio Campiani GLI SCONFINATI UNIVERSI DELLE LIBRERIE Jorge Carrion – Stefano Salis • Teatro Ariston MANTOVA, MUSEO DEL MONDO Melania Mazzucco

ORE 16 • Tenda Sordello DEFINIRE IL RIMPIANTO Nicola Gardini

ORE 21.15 • Chiesa di Santa Paola NON DIRLO Sandro Veronesi

ORE 16.30 • Liceo classico RIMESCOLARE LE CARTE Lena Merhej – Shennawy

ORE 21.30 • Palazzo San Sebastiano SOLO BAGAGLIO A MANO Gabriele Romagnoli

venti principali • Seminario Vescovile IL MESTIERE DELReporterMN NARRATORI Pupi Avati – Bruno Gambarotta

• Palazzo San Sebastiano IL BOSS E IL SUO POPOLO Alessandro Portelli – John Vignola

• Chiesa di San Barnaba IL CONTADINO diDELLA LisaPOESIA Saraceni Gezim Hajdari – Elia Malagò

Creazioni Bimbo

ReporterMN

ORE 16 • Teatro Ariston DE GUSTIBUS Gianni Mura – Marco Malvaldi

ORE 21.15 • LE OLIMPIADI DEL 1936 Federico Buffa

Abbigliamento e articoli per l'infanzia • Quadri e creazioni personalizzate • Bomboniere e giocattoli •

Casa delle

ORE 17 • Teatro Bibiena L’ITALIA DI CIPPUTI Altan – Sergio Staino

ORE 11.15 • Teatro Bibiena MANGIA COME VIVI Marti Guixè – Beppe Finessi

ORE 17.30 • Chiesa di Santa Paola SOGNI IMPOSSIBILI Lella Costa – Zdravka Evtimova

• Palazzo del Mago OGNI CAMPO VUOL LE SUE PATATE Anna Sarfatti – Paolo Sarfatti

ORE 18.15 • Palazzo San Sebastiano CRIMINALI ANTI-CAMORRA Salvatore Striano – Ascanio Celestini

ORE 22.30 • Palazzo Ducale SCONCERTO ROCK Gene Gnocchi

NUOVA

ORE 23 • Teatro Sociale PARTY GOTICO ITALIANO GESTIONE Principe Maurice - NicoNote - Isabella Santacroce – Alessandro Pezzali

Osso www.festivaletteratura.it x osso

Pet Shop

di Bozzano Rossana

toelettatura per animali

SEI RICORDATO TI SEI TI RICORDATO Assortimento di mangime sfuso per cani e gatti DI FARE REVISIONE DI LA FARE LA REVISIONE DELLADELLA TUA AUTO/MOTO? TUA AUTO/MOTO? 83742 Piazza XX Settembre, 24 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 83041 APERTI TUTTI I GIORNI

R E V TI ASPETTIAMO!!!! TI ASPETTIAMO!!!! cortesia e qualità I per soddisfare ogni esigenza… prodotti Biologici e Naturali S A •I alimenti M biologici e per intolleranze • prodotti tipici locali con farina a km 0 • frutta e verdura • gastronomia • paneOnaturale U O • pasta fresca • salumi e formaggi • lievitati • detersivi biodegradabili T N T - ladispensacontadina@gmail.com Via della Costituzione, 59 - Levata di Curtatone (MN) - Tel. e fax 0376 291538 O I Tel.aperto O0376 838490 tutti i giorni tranne la domenica V. San Martino, 25 - Volta Mantovana (MN) Cell. 339 6797323 creazioni.bimbo@gmail.com

ReporterMN

ReporterMN

• Conservatorio Campiani CATALOGO DI VIZI E VIRTU’ Florence Delay – Massimo Cirri

• Tenda Sordello GEOGRAFIA DELLE MAFIE Enzo Ciconte – Carlo Lucarelli

dalle ore 6,00 alle 02,00 del mattino

Via 1848, N° 29/1 Volta Mantovana (MN) Tel. 0376

La Dispensa Contadina di Silvia Caffarra Viale Risorgimento, 5/7 - Volta Mantovana (MN)

Via della Costituzione, 59 - Levata di Curtatone (MN) - Tel. e fax 0376 291538

ReporterMN

ORE 15.30 • Palazzo San Sebastiano L’ORO DELL’ERITREA Carlo Lucarelli

ORE 16.45 • Palazzo Ducale L’ULTIMA NOTTE DEL MONDO Alberto Angela


FESTIVALETTERATURA

Mantova - PAGINA 26 -

Tra i vip attesi Mario Vargas Llosa, Bjorn Larsson, Wole Soyinka e Alberto Juantorena

T

ra gli oltre settanta ospiti internazionali, invitati quest’anno a Festivaletteratura, il premio Nobel Mario Vargas Llosa, nuovamente a Mantova, a più di dieci anni dalla sua precedente partecipazione, per la chiusura della manifestazione. Altra voce della letteratura latinoamericana è quella dell’argentino Marcelo Figueras, che attraverso i suoi romanzi ripercorre la tragica stagione delle dittature. Saranno presenti anche Javier Cercas, Martín Caparrós, Richard Ford, la poetessa Jorie Graham, gli statunitensi Andrè Dubus III, Percival Everett, Allan Gurganus o l’australiano Richard Flanagan, vincitore del Booker Prize 2014. Con György Konrád Festivaletteratura porta a Mantova uno degli scrittori che meglio ha testimoniato la perenne lotta contro l’autoritarismo sostenuta dagli intellettuali dell’est Europa. La complessa coesistenza di retaggi culturali differenti, l’amaro risveglio nel mondo post-comunista che accomuna l’esperienza di molte realtà dell’Europa orientale torna nelle opere di altre due autrici ospiti, la bulgara Zdravka Evtimova e la croata Daša Drndic´, mentre nel poeta albanese Gëzim Hajdari trova espressione l’universale condizione erratica del migrante. Di particolare rilievo quest’anno la presenza di autori francesi: Maylis de Kerangal, Florence Delay, narratrice, drammaturga e membro dell’Académie française; Philippe Forest, apprezzato per la capacità di fondere sapientemente nei suoi racconti prosa diaristica, critica letteraria, speculazione filosofica. La poetessa anglo-pachistana Moniza Alvi, il pungente umorismo del finlandese Kari Hotakainen e l’altro grande nord del giallo con Jo Nesbø, Peter May e David Lagercrantz, lo scrittore svedese che si è assunto l’onere di dare un seguito alla trilogia Millenium di Stieg Larsson. Due prestigiosi ritorni sono quelli di Joseph O’Connor e di Kazuo

IN ARRIVO 70 GRANDI OSPITI INTERNAZIONALI

Bjš rn Larsson

Alberto Juantorena

LA SQUADRA DEGLI ITALIANI Alla ricerca dell’Italia s’indirizzano molti degli incontri con i narratori italiani di questo Festival: Vinicio Capossela e Fabio Genovesi inerpicandosi tra i paesi dove il tempo si è fermato, Andrea Vitali e Adrian Bravi scovando la vena comica della provincia italiana, Melania Mazzucco ritrovando il nostro patrimonio artistico, Silvio Perrella cercando di riportare alla luce - insieme a Luca Molinari - gli angoli più nascosti di Napoli, Maurizio Maggiani chiamando all’appello un’intera generazione per comprendere il fallimento storico del nostro

Ishiguro con il nuovo romanzo dopo dieci anni di silenzio. Tracy Chevalier condurrà un’inusuale immersione per fantasie di stoffe e colori nella vecchia America dei pionieri, con laboratori per grandi e piccini. Björn Larsson sarà il protagonista dell’incontro dedicato alla fan fiction, pratica che coinvolge migliaia di ragazzi nella scrittura di nuove storie a partire da personaggi e mondi di romanzi o saghe di successo. Tra gli autori che incontreranno il pubblico dei ragazzi segnaliamo anche la canadese Susin Nielsen, Ingrid e Dieter Schubert, la coppia di scrittori/disegnatori paese. A questi si affianca l’incontro con Letizia Battaglia, che permetterà di ripercorrere una vita straordinaria impegnata a fotografare le tradizioni, i volti, i lutti della Sicilia. A forme e generi della narrativa sono dedicati, spesso per coppie di opposti, gli incontri tra Mauro Covacich e Sandro Veronesi (racconto vs romanzo), Elisabetta Bucciarelli e Paolo Colagrande (scrittura femminile vs scrittura maschile), Michele Mari e Francesca Scotti (sul romanzo di formazione), Luigi Guarnieri insieme allo scrittore belga Stefan Hertmans, Marcello Fois con l’inglese Charles Lambert (sulla saga familiare). Otto anni dopo la scuola Levi pensata per Festivaletteratura 2007, Marco Belpoliti farà il punto sul suo lungo lavoro di ricerca dedicato all’autore torinese. Per la poesia, saranno presenti quest’anno al Festival Franco Marcoaldi, Anna Maria Farabbi e Franco Pusterla.

Siamo presenti allÕ evento del Festivaletteratura di Ermanno Casasco con Clark Lawrence dal titolo Paesaggista per Caso. LÕ evento si terrˆ mercoled“ 09 settembre alle 16:30 presso il portico del cortile dÕ onore di Palazzo Ducale

olandesi, Zerocalcare e l’inglese Kevin Brooks. Un focus particolare è dedicato alla letteratura greca: saranno rappresentate tre generazioni di scrittori ellenici attraverso Alki Zei e Petros Màrkaris per capire come si vede il mondo dalla Grecia, quali sono i sentimenti, le speranze,

INCONTRI DI ARCHITETTURA Anche gli incontri dedicati all’architettura si allineano sulla doppia prospettiva passato/futuro. All’incrocio tra storia urbanistica, forma della città, narrazione familiare, dimensione privata e identitaria dell’abitare si colloca La storia della mia casa, il progetto laboratoriale coordinato da Danilo Craveia attraverso il quale Festivaletteratura rinnova la collaborazione con l’Archivio di Stato di Mantova. Come già gli anni scorsi con Genealogie e I soldati negli archivi, l’idea è di portare le persone a riconoscere la propria storia individuale in quella più grande che coinvolge tutta una comunità o il mondo intero. Quest’anno la ricerca si concentrerà sulla casa: attraverso i documenti dei catasti teresiano, lombardo-veneto e dello stato italiano relativi alla Mantova storica - interamente digitalizzati per l’occasione - i partecipanti potranno ricostruire le vicende delle proprie abitazioni partendo dal 1950 circa e risalendo all’indietro fino alla fine del XVIII secolo.

i timori vissuti quotidianamente, e come tutto questo si riflette nella produzione artistica e letteraria. Lo sguardo del Festival si rivolgerà anche all’Africa, ai suoi narratori, ai testimoni della sua vivace e contraddittoria modernizzazione. Un dialogo d’eccezione è quello del premio Nobel Wole Soyinka e Romano Prodi, più volte negoziatore Onu in Africa. La seconda generazione di scrittori africani della diaspora sarà rappresentata dai nigeriani Okey Ndibe e Noo Saro-Wiwa, figlia del grande intellettuale e attivista politico Ken Saro-Wiwa. Spostandoci verso il Mediterraneo, tra gli ospiti più attesi di questa edizione ci sono l’algerino Kamel Daoud, autore di una riscrittura di Lo straniero di Camus, l’egiziano Mohamed Shennawy e la libanese Lena Merhej che parleranno degli spazi di libertà aperti ai fumettisti nelle società islamiche; mentre l’israeliano Assaf Gavron affronterà la controversa realtà degli insediamenti dei coloni israeliani in Cisgiordania. Al centenario del genocidio degli armeni è dedicato l’incontro tra Antonia Arslan, Marcello Flores e Pinar Selek, attivista per i diritti umani e sociologa turca. Un ospite d’eccezione quest’anno sarà l’atleta cubano Alberto Juantorena uno dei più grandi campioni di tutti i tempi: vincitore nel 1976 alle Olimpiadi di Montreal della medaglia d’oro sui 400 e sugli 800 metri e in seguito ministro dello Sport del suo paese.

Mario Vargas llosa

Vini di successo dal 1928 Viale Stazione, 39 - Gonzaga (MN) Tel. 0376 58051 - Fax 0376 528038 info@cantinagonzaga.it

www.cantinagonzaga.it


Mantova - PAGINA 27 -

• Fiera Millenaria di Gonzaga

SERVOSCALA ED ED ELEVATORI ELEVATORI DA DA INTERNI INTERNI ED ED ESTERNI ESTERNI SERVOSCALA NUOVI ED ED USATI USATI NUOVI

NUOVI ED ED USATI USATI NUOVI

VENDITA ED ED VENDITA ASSISTENZA ASSISTENZA

• Ore 19.30 - Ex Convento “TERRITORIO COME DESTINO: il contributo degli agricoltori all’economia e per società” Con Dino Scanavino (Presidente nazionale Cia), Maurizio Gardini (Presidente nazionale Confcooperative), Mons. Paolo Gibelli (Vicario Generale Diocesi di Mantova), Gabriele Canali (Università di Piacenza) e Mattia Palazzi (Sindaco di Mantova) A seguire, degustazione di prodotti tipici mantovani

Con Alberto Gandolfi (Presidente dell’Apa di Mantova), Giuseppe Elias (Imprenditore zootecnico), Massimo Battaglia (Direttore Aral Lombardia), Carlo Bisaglia( Ricercatore Cra - Ingegneria), Marcella Guarino (Università di Milano, Dipartimento di Scienze Veterinarie), Giorgio Burchiellaro (Direttore Anafi), Luigi Bertocchi (Resp. Produzione primaria presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia ed Emilia-Romagna), Gianni Fava (Assessore all’Agricoltura della Regione Lombardia)

• Ore 20 - Ring zootecnico - Area Maneggio Gimkana western con FITETREC-ANTE • Ore 21 - Sala Convegni “LA TERRA E IL CUORE” - Il profondo legame tra cibo e salute. Con Paolo Carra (Presidente Coldiretti Mantova), Rolando Manfredini (Capo Area Sicurezza alimentare e produttiva di Coldiretti) e Maria Chiara Bassi (Nutrizionista) • Ore 21 - Ex Convento CONCORSO NAZIONALE SENSORIALE “LUIGI ZANARDI” Premiazione dei vincitori del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano 2015 • Ore 21 - Area Maneggio Country Dance School • Ore 21 - Area Grandi Eventi 1° TROFEO “MILLENARIA KABADDI”

CONTRIBUTI CONTRIBUTI A FONDO FONDO A PERDUTO PERDUTO DETRAZIONE DETRAZIONE FISCALE 50% 50% FISCALE

Confronto tra rappresentative italiane di India e Pakistan SABATO 12 E DOMENICA 13 SETTEMBRE • Dalle ore 16 - Ring zootecnico - Area Maneggio Tappa campionato interregionale (Lombardia, Veneto, Emilia) di Barrel Racing e Pole Bending FITETREC-ANTE SABATO 12 SETTEMBRE • Ore 9.30 - Sala Convegni “LA NUOVA STALLA DA LATTE: L’INNOVAZIONE COME RISPOSTA AI PROBLEMI DEL POST QUOTE. LE PROPOSTE DELLE INDUSTRIE, L’ESEMPIO NORDEUROPEO, I NUOVI CONTI AZIENDALI”

• Ore 20 - Ex Convento Presentazione del libro “CONTRO NATURA” di Dario Bressanini e Beatrice Mautino che si confronteranno con Roberto Burdese, presidente onorario di Slow Food , sul tema del cibo “naturale”. • Ore 21 - Area Maneggio Serata techno-house Dj Marco Pinotti

CHIAMA: 339-6835386 339-6835386 CHIAMA:

340-5152058 340-5152058

Castel Goffredo Goffredo (MN) (MN) -- V. V. Emilia, Emilia, 27 27 Castel Tel./fax 0376 770773 Tel./fax 0376 770773 www.greenpower.mn.it www.greenpower.mn.it greenpower.cg@libero.it greenpower.cg@libero.it

CONCORSO NAZIONALE DELLO SPALLOTTO Antico prodotto di norcineria delle genti del grande fiume • Dalle ore 17.30 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria Il mondo della danza • Ore 20.45 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria Esibizione della Junior Band • Ore 21 - Piazza Grande - Via Fiera Millenaria Concerto della Banda di Gonzaga • Ore 21 - Area Maneggio Trio Max Gabanizza Rock blues acustico • Ore 23.30 - Area Grandi Eventi Spettacolo di FUOCHI D’ARTIFICIO.

• Ore 21 - Piazza Grande UNA VOCE CHE SI NOTA Concorso canoro DOMENICA 13 SETTEMBRE • Dalle ore 9 - Canale di Bonifica “Trofeo Fiera Millenaria” Gara Nazionale di pesca al bilancino • Dalle ore 11 - Ex Convento

Rime t tiamo a nuovo i vecchi infissi!

ReporterMN

C.M.M. Sverniciatura - Restauro Lucidatura - Laccatura

PROGETTA

la TUA CASA INTELLIGENTE con NOI… MDA Srl

Piazza Chiesa, 1 - Campitello (MN) Piazza Morandi, 8 - BorgoVirgilio (MN) Cell. 393 8130456

info@domoticamantova.it

www.domoticamantova.it ReporterMN

ReporterMN ReporterMN

SCOOTER ELETTRICI ELETTRICI PER PER ANZIANI ANZIANI EE DISABILI DISABILI SCOOTER

PROVA PROVA GRATUITA GRATUITA A CASA CASA A TUA TUA

PAGINA 27

Mantova

Preventivi Gratuiti Cell. 331 3577743 - 348 2800390


• Fiera Millenaria di Gonzaga

PAGINA 29

Mantova - PAGINA 29 Mantova

Pegognaga Service BRC REVISIONI -- OFFICINA OFFICINA ELETTRAUTO ELETTRAUTO -- PNEUS PNEUS REVISIONI

SIAMO SIAMO APERTI APERTI AL SABATO AL SABATO MATTINA MATTINA

Strada Provinciale Provinciale 49 49 Ovest, Ovest, 35 35 PEGOGNAGA PEGOGNAGA (MN) (MN) -- Tel. Tel. 0376 0376 558378 558378 Strada

AutoCrew AutoCrew Un marchio marchio Un Bosch di officine officine Bosch di automotive automotive

Dal 5 al 13 settembre attese migliaia di persone per la Millenaria

GonzaGa si prepara per il Grande evento …da NOI… a VOI… Azienda Agricola Biologica

di Martignoni Ottorino

PRODUZIONE E VENDITA DIRETTA frutta e ortaggi di stagione, confetture, mostarde e conserve

Apertura al pubblico: dal lunedì al sabato :/: :/: DOMENICA E FESTIVI CHIUSO

VIA ROMANA,  - MOGLIA (MN)  Servizio Clienti:  

info@coazzette.com - www.coazzette.com

seguici anche su facebook fattoria coazzette Controllato e certificato da: CCPB Organismo di Controllo autorizzato da Mi. P.A.A.F ITBIO Codice Operatore: AL

ReporterMN

Parlare di eccellenza, quindi, per parlare dell’altissimo livello di specializzazione raggiunto dall’agricoltura padana e dai prestigiosi prodotti dell’industria agroalimentare. Quelle stesse eccellenze che necessitano, però, valorizzazione, promozione e soprattutto tutela. Tra la rivoluzione della fine delle quote latte e il nuovo trattato commerciale TTIP Europa-Usa, il mondo agricolo si interroga sugli inevitabili profondi cambiamenti che lo attendono. Luogo del dibattito sono i numerosi approfondimenti organizzati con le associazioni agricole dove si confrontano i maggiori esperti del settore, gli operatori e i rappresentanti delle istituzioni. In fiera anche riconoscimenti alle aziende agricole più innovative e ai migliori formaggi e salumi tipici. Il percorso prosegue con il top della zootecnia da latte in esposizione alla mostra bovina con capi selezionati tra i migliori allevamenti italiani. Si allargano, poi, il programma degli spettacoli equestri e il maneggio, sempre più specializzato per l’attività agonistica. Eccellenze sotto la lente (e nel piatto) anche a Mantova Golosa. L’area riservata alla promozione delle specialità tipiche mantovane raddoppia (da 400 a 1.000 metri quadrati) e arricchisce il programma di show cooking e degustazioni. Filo conduttore: il maiale in tavola e nella tradizione. La campagna non è, però, un fattore esclusivamente economico e gastronomico, ma anche socio-culturale e – perché no? - un simbolo di integrazione da imitare. Per la prima volta, Fiera Millenaria organizza un evento in omaggio alle due comunità di lavoratori stranieri più numerose delle nostre terre: il trofeo di kabaddì, sport antico e amatissimo nei paesi d’origine, che vedrà sfidarsi le rappresentanze nazionali di India e Pakistan in una grande esperienza multiculturale. Agricoltura che unisce, quindi, e che contribuisce a migliorare la società. Ovviamente guardando alle nuove generazioni. Si conferma, infatti, dopo un debutto di successo l’anno scorso, il padiglione dei piccoli Bimbi...naria con un fitto calendario di laboratori didattici alla scoperta del cibo e della terra, tra i quali il programma curato dalla rete delle fattorie didattiche. La fiera di Gonzaga è, poi, cultura e spettacolo di qualità. Nel novecentenario della morte di Matilde di Canossa, la Millenaria dedica una mostra e un convegno alla donna più potente del medioevo. E’, invece, un percorso nell’evoluzione dell’architettura della ristorazione l’esposizione “Restory” a cura dell’Ordine degli Architetti di Mantova.

FOODS ®

SPACCIO AZIENDALE PRODUZIONE E VENDITA ARTICOLI E MANGIMI PER ANIMALI DI ALTA QUALITÀ ARTICOLI TECNICI PER LA PESCA CARPFISHING ORNITOLOGIA

NICO FOODS SRL

V.le Vittorio Veneto, 44 - Redondesco (MN) Tel. 0376 954215 - www.nicofoods.it

ReporterMN

C

on il patrocinio ufficiale Expo, è pronta al via l’edizione 2015 della Fiera Millenaria di Gonzaga che dal 5 al 13 settembre accoglierà i visitatori nei suoi 120.000 metri quadrati. Riflessioni sul settore agricolo e agroalimentare, grandi nomi dello spettacolo, rassegne culturali, laboratori per bambini e un ampio settore espositivo sono gli ingredienti di una manifestazione tanto antica quanto attuale nel coinvolgere il pubblico e gli operatori del settore. Il taglio del nastro (domenica 6 alle 10) è affidato all’assessore regionale Gianni Fava, ma i cancelli apriranno al pubblico già sabato pomeriggio. “Il seme dell’eccellenza” è il tema che percorre nove giorni carichi di incontri e dibattiti.

Piazza Garibaldi, 16/A Campitello di Marcaria (MN) Tel. e fax 0376 926255 - info@mantovazoo.it

www.mantovazoo.it


· Fiera Millenaria di Gonzaga

PAGINA 23

Mantova - PAGINA 30 Mantova

SERVOSCALA ED ELEVATORI DA INTERNI ED ESTERNI

CHIAMA: 339-6835386

ReporterMN

GRATUITA VENDITA ED A CASA di BiolchiASSISTENZA Elisa e Sabrina s.n.c. TUA

PERDUTO DETRAZIONE Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133 FISCALE 50% www.facebook.com/ilfornogoito

Tel./fax 0376 770773 www.greenpower.mn.it greenpower.cg@libero.it

ReporterMN

NUOVI ED USATI 340-5152058 PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO CONTRIBUTI SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA SCOOTER ELETTRICI PER ANZIANI Econ DISABILI A FONDO NUOVI ED USATI e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI PROVA Castel Goffredo (MN) - V. Emilia, 27

La prima edizione della Millenaria risale al 1490!

eventi e spettacoli ideati nel tentativo di promuovere e valorizzare la cultura rurale e dei prodotti della terra mantovana e lombarda. Il cuore della manifestazione ruota attorno ai settori leader della produzione, agricoltura, zootecnia e agro-alimentare, ma ampi spazi sono dedicati anche alla macchinazione agricola-industriale, all’artigianato, al commercio, alla cultura. L’edizione 2015 della “Millenaria” vuole coniugare tradizione e innovazione riproponendosi come luogo privilegiato di rappresentazione del versatile mondo che ruota intorno all’agricoltura mantovana, cercando di mettere in contatto tecnologia, folklore, ricerca, tradizione e svago, offrendo spunti di contaminazione continua.

Tra i grandi appuntamenti dell’edizione 2015 ci sarà il salone enogastronomico di Mantova Golosa, con numerose presentazioni, degustazioni e preparazioni della tradizio-

ne mantovana, il Salone del Mobile con riflessione intorno alla cucina, numerose manifestazioni zootecniche, ed una ricca rassegna di veicoli ed attrezzature agricole.

M

Customizzazioni Preparazioni Special - Vendita accessori

ORARI E PREZZI

S.S. Goitese, 46 Fraz. Marsiletti GOITO (MN) Tel./Fax 0376.604565

CUSTOM PART & SERVICE www.historicroute66.it historic.route66@rocketmail.com

Sabato 5 settembre (17-23.30) Domenica 6, sabato 12 e domenica 13 settembre (9.30-23.30) Lunedì 7, martedì 8, giovedì 10, venerdì 11 settembre (17-23.30) Mercoledì 9 settembre (9.30-12.30 e 17-23.30) PREZZI BIGLIETTI - Intero: € 8 - Ridotto: € 6

Siamo presenti in

Fiera Millenaria

www.centrodellatendapratic.it

illenaria da alcuni anni fa rima anche con spettacolo. Sono quattro gli eventi principali programmati in “Piazza Grande”, l’area eventi della Fiera di Gonzaga. Si comincia il 5 settembre, serata inaugurale, con lo spettacolo di motocross freestyle a arte circense. Si prosegue poi mercoledì 9 settembre con un appuntamento targato “Zelig”. Dal popolare locale milanese, e dall’omonimo programma tv, arrivano infatti due tra i comici più amati: Antonio Ornano e Maurizio Lastrico. Giovedì 10 inedito incontro tra Andrea Mingardi e Mogol con “Canzoni di una vita”. Non mancheranno serate di musica liscio, disco, tango, danza e un tributo ai Queen. Gran finale domenica 13 settembre con lo spettacolo di Fuochi d’artificio che illuminerà a giorno il cielo di Gonzaga.

a due, cerchio aereo, pierrot e la luna, pole dance. L’Accademia d’Arte Circense, attraverso le sue molteplici attività, si pone come obiettivo il superamento delle difficoltà insite nel mondo circense odierno. Garantisce la scolarizzazione dei giovani allievi provenienti da tutto il mondo, è strumento di integrazione sociale, favorisce un ricambio generazionale qualitativamente valido e forma giovani artisti pronti ad affrontare il mondo lavorativo. Il tutto sostituendosi alle fami-

CIRCO SOTTO LE STELLE In collaborazione con l’Accademia d’Arte Circense di Verona il 5 settembre sbarcano a Gonzaga contorsionisti, giocolieri, icariani, palo cinese, ruota di cyr, tessuti aerei, funamboli, violoncello, trapezio

Tendaggi Tende per esterni Tappezzeria Pergolati in alluminio ECO-BONUS DETRAZIONE FISCALE del 65% per SCHERMATURE SOLARI

Buscoldo (MN) Via Marconi, 128 • Tel 0376 48092 • fax 0376 411042

ReporterMN

T

ra le più longeve e antiche manifestazioni del settore agricolo - le prime testimonianze risalgono al 1490 - la Millenaria, è un appuntamento consolidato per mettere in risalto l’eccellenza dell’agricoltura mantovana e lombarda, qualificatosi nel tempo come appuntamento espositivo tra i più dinamici del panorama nazionale, capace di raccogliere un pubblico di oltre 110mila visitatori che affollano la manifestazione per tutta la sua durata. “Fiera Millenaria” lavora da anni per offrire opportunità commerciali ad operatori economici dell’intero sistema produttivo e per gli imprenditori del comparto agricolo o agro-alimentare attraverso occasioni capaci di “vivere” un programma di

DAL MEDIOEVO AD OGGI


PAGINA Fiera12Millenaria

TRASLOCHI ReporterMN

SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI

PAGINA 31

Mantova - PAGINA 31 Mantova

di Gonzaga

Mantova

FALZI ROBERTO

ESPERIENZA - QUALITÀ AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO

393 9895218 - 340 7215235 V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK

PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI - SERVIZIO DI FALEGNAMERIA

TuTTo uno SpeTTacolo li, lo show attraverserà cinquant’anni di storie, eventi e cambiamenti che hanno segnato la nostra esistenza. Mogol autore di oltre cento successi racconterà vicende inedite delle sue straordinarie collaborazioni e Mingardi le musicherà inserendo tra i monumenti musicali costruiti con Battisti, Celentano e altri, brani mondiali che ancora oggi sono punti di riferimento per ognuno di noi. Vagando tra parole e musica lo spettacolo racconta il nostro transito terreno sfociando in un finale di canzoni meravigliose legate in una suite ritmo-rock-sinfonica. Leggerezza, passione e sentimento interpretato da due grandi testimoni del nostro tempo che solo Mogol e Andrea Mingardi possono fare. glie di origine nel ruolo educativo e pedagogico. Attualmente l’Accademia ospita 30 ragazzi a convitto di età compresa tra gli 8 ed i 18 anni, e durante i pomeriggi rivolge la propria attività di palestra ad un centinaio di allievi “esterni” ed è assolutamente unica nel suo genere. LE CANZONI DI UNA VITA Grande attesa per lo spettacolo di giovedì 10 settembre “La grande musica – Canzoni di una vita” che vedrà insieme Giulio Rapetti, in arte Mogol, e Andrea Mingardi. Un grande paroliere e un popolare cantautore bolognese che saranno protagonisti di uno spettacolo ricco di grandi successi e di tantissimi aneddoti legati agli stessi brani e ai grandi interpreti della musica italiana con cui hanno collaborato. Dietro ogni canzone c’è una storia, un cantante, una me-

colo teatro di ricerca ed entra a far parte della compagnia. Nonostante una “parvenza” di serietà, la sua indole cialtronesca finisce per prevalere. Frequenta il laboratorio Zelig di Genova, dove incontra autori e comici che ingenuamente lo sostengono nei suoi personaggi. Giunto a calcare i palcoscenici milanesi con lo stupore di un ragazzo di campagna, con il personaggio del biologo naturalista, partecipa alle edizioni di Zelig Off del 2009, 2010, 2011 e 2012. Nel 2010 è nel cast di Zelig condotto da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada e di nuovo a Zelig Off su Italia Uno. E’ a Zelig anche nelle edizioni 2011 e 2012 condotte da Claudio Bisio e Paola Cortellesi, e nell’edizione 2013, condotta da Teresa Mannino e Mr Forest. Il personaggio cult è il Professor Ornano etologo

che ha per principale oggetto di studio l’animale uomo e le sue dinamiche comportamentali, con particolare attenzione a quelle interne al rapporto di coppia. E’ ligure anche Maurizio Lastrico. Diplomato in recitazione alla Scuola del Teatro Stabile di Genova, all’attività di attore teatrale, compatibilmente con i tempi delle tournée degli spettacoli affianca quella di comico e cabarettista, esordendo sulle emittenti nazionali nel 2007, nella quarta stagione della trasmissione Camera Cafè, con il personaggio del “Catatonico”. Dal 2009 è in onda su Canale 5 a Zelig Off, dove propone la sua Divina Commedia “rivisitata”, trattando di temi quotidiani in lingua dantesca. Debutta al cinema con Checco Zalone e a teatro con Gioele Dix.

Trevenzoli Maurizio

ReporterMN

In Piazza Grande cantanti, comici, giocolieri e fuochi d’artificio

Realizzazione pavimenti alla veneziana-ciottolo

Siamo presenti in fiera millenaria Pad. 4 lodia, un’emozione, un sentimento. Ciascuno di noi ne ha una speciale. Mogol il poeta, Andrea Mingardi blues man on the road, intraprendono insie-

me un viaggio in cui le canzoni rappresentano la colonna sonora della vita di tutti noi. Coadiuvati dal fantastico pianista Giuseppe Barbera e dal tecnologico Maurizio Tirel-

RISATE LIGURI Spezzino, 43enne, Antonio Ornano si trasferisce a Genova all’età di 10 anni. Dopo la laurea in Giurisprudenza frequenta il laboratorio di un pic-

Via Larga, 14 - Cesole di Marcaria (MN)

Cell 338.4345646

ReporterMN

OMNIA EDILIZIA sas di D'agostino Eliana

MATERIALI E TECNOLOGIE PER IL RESTAURO Via Piemonte ENERGETICA n° 1 E L'EFFICIENZA NELL'EDILIZIA Stradella di Bigarello (MN) OMNIA PROPONE: •tel. Servizi di Ingegneria con alta specializzazione in ingegneria 0376 45054 sismica per supportare progettisti. •

Tecnici nella progettazione con l’impiego di materiali e tecnologie innovative.

• Per quanto riguarda il restauro Calchera San Giorgio contribuisce con il centro ricerche e la produzione dei materiali specifici per il restauro, a mettere a disposizione materiali da cantiere in piena aderenza con la Tradizione e la regola dell'Arte a fianco della nuova tecnologia per dare sempre risposte puntuali alle richieste della storia, della Sovrintendenza ed alle istanze dei Progettisti.

IMPIANTI ANTI INTRUSIONE VIDEO SORVEGLIANZA AUTOMAZIONE

50

Siamo presenti in

Fiera anni d natria Mililea t 1963 ività -201 3

FIERA DEL BIANCO dal 2 al 31 GENNAIO proteggiamo quello che ti sta più a cuore… Vasto assortimento di tessuti di campionario

Via Rossini, 15 - Campitello (MN) - Cell. 340 4087719 Fax 0376 96635 - omnia.edilizia@gmail.com

Sede Operativa: Via Pasine 2/A - Suzzara (MN) Sede Legale: Palidano di Gonzaga (MN) Tel./Fax +39 0376 533497 - Mobile: +39 338 3279388 info@elettrotechnology.it - www.elettrotechnology.it Gabel - Zucchi - Caleffi - Bassetti - Ragno - Lotto

Bellora - Trussardi - Borbonese - Bossi - Somma www.omniaedilizia.it

ReporterMN

ReporterMN

Materassi - Abbigliamento uomo - Tende e biancheria per il tuo corredo


LEADERÊ NELÊ CAMPOÊ DELLEÊ ATTREZZATUREÊ PERÊ LAÊ MOVIMENTAZIONEÊ DEIÊ CEREALI

BORGHIÊ GROUP

Ricerca e innovazione sono la chiave del successo dell’azienda di Melara fin dal 1945

Borghi Srl è partner d’eccellenza nella progettazione e produzione di impianti di stoccaggio e trasformazione del cereale. L’azienda, forte del solido know-how costruito in oltre 50 anni d’esperienza, si pone come leader di mercato a livello mondiale nel settore di riferimento. Borghi è un gruppo dinamico, da sempre orientato oltre il futuro: anticipare le esigenze della clientela per offrire il meglio in termini di prodotti e soluzioni tecnicocommerciali è il nostro impegno.

Nell’ambito della sua continua crescita Borghi assicura il massimo della flessibilità produttiva. Questo è possibile grazie alla capacità di sposare l’esperienza maturata negli anni alle più moderne tecniche di progettazione. Il nostro staff è in grado di studiare soluzioni personalizzate, adatte ad affrontare diverse tipologie di impiego, talvolta di nicchia, con professionalità e competenza. La soddisfazione del cliente è il nostro primo, vero patrimonio aziendale.

Stoccaggio orizzontale... ...spazio all’efficienza

La tecnologia sposa la flessibilita’

La tecnologia di stoccaggio dei prodotti naturali deve rispondere necessariamente a molteplici esigenze: mantenere specifiche condizioni ambientali atte a conservare le qualità organolettiche del prodotto, periodi di costruzioni brevi e versatili, automazione completa o parziale dell’attrezzatura meccanica di carico e scarico e dal costo capitale estremamente favorevole.

La bulloneria di assemblaggio è zincata elettronicamente (8 µm) bicromato. I carichi accidentali considerati sono: la pressione del vento generata a 170 km/ ora, il carico della neve pari a 90 kg/mq. I nostri impianti vengono progettati per soddisfare ogni esigenza di resistenza sismica. I nostri silos a lamiera piana rispondono a particolari esigenze di stoccaggio di prodotti granulari, sfarinati di difficile scorrimento. Questo sistema si presta perfettamente anche allo stoccaggio di prodotti non alimentari quali materie plastiche e materiali di risulta da depurazione come fanghi umidi e secchi. Questa tecnologia costruttiva garantisce una durata pressoché eterna.

I sistemi firmati Borghi sono la combinazione logica tra movimentazione meccanica e tecnologia di processo di conservazione (ventilazione e crioconservazione). I nostri magazzini piani rappresentano lo stato dell’arte della tecnologia rivolta allo stoccaggio dei cereali e una valida alternativa ai silos verticali. I nostri silos in lamiera sono particolarmente adatti per lo stoccaggio di prodotti granulari quali cereali con peso specifico pari a 840 kg/ mc. Tutti i componenti strutturali del silos, cilindri, tetti e montanti, sono zincati tramite metodo SENDZIMIR 450 g/mc, che garantisce una lunghissima resistenza agli agenti atmosferici. I cilindri sono costituiti da pannelli di acciaio in lamiera strutturale tipo S350 GD a norma EN 10326 (2004).

Silos a celle quadre Le capacità del nostro staff tecnico si esprimono soprattutto nella progettazione e produzione dei silos a celle quadre e ottagonali. Questa tipologia di stoccaggio risponde perfettamente alle esigenze di immagazzinare elevate quantità di prodotto in spazi contenuti, con la comodità di poter prevedere micro celle a stoccaggio differenziato.

L’eccellenza nella conservazione del cereale Per poter conservare il cereale sia in silos circolari che in magazzini piani è necessario procedere alla ventilazione e refrigerazione della massa insilata. La ventilazione del cereale ha lo scopo principale di mantenere moderatamente bassa e uniforme la temperatura, riducendo così l’attività biologica delle cariossidi e attenuando la proliferazione degli insetti. La ventilazione si ottiene attraverso il passaggio forzato dell’aria nella massa insilata, in questo modo si raggiunge una riduzione della temperatura e un effetto di essiccazione.

BORGHI SRL Via Paradello 7 - 45037 Melara (Ro) Italy Tel. + 39 0425 89689 - Fax + 39 0425 89636 info@borghigroup.it

www.borghigroup.it


• Fiera Millenaria di Gonzaga

PAGINA 33

Mantova - PAGINA 33 Mantova

CONVEGNO/1

CONVEGNO/2

l’agricOltura che…cOnviene!

Sabato 12 settembre alle 9.30, in Fiera Millenaria a Gonzaga, è in programma un interessante convegno zootecnico dedicato alle stalle del futuro. L’innovazione come risposta ai problemi del post quote. Le proposte delle industrie, l’esempio nordeuropeo, i nuovi conti aziendali. Dal primo aprile 2015 il regime delle quote latte non è più in vigore, sostituito da una piena liberalizzazione produttiva in tutta l’Unione europea. I contraccolpi per gli allevatori italiani si stanno rivelando pesanti: contrazione del prezzo del latte alla stalla, maggiore concorrenza da parte delle produzioni nordeuropee, maggiore incidenza dei costi di produzione rispetto ai ricavi. Tra le possibili risposte a questi problematici trend una è nelle mani del singolo imprenditore zootecnico: razionalizzare il costo di produzione del latte per cercare di ottenere ancora redditività da un prezzo in graduale flessione. E uno degli strumenti più efficaci per ricercare questo tipo di razionalizzazione risiede nell’innovazione tecnologica. E’ su questo strumento, l’innovazione tecnologica, che si concentreranno i lavori del convegno. Innovazione interpretata da un punto di vista pratico, operativo. Innovazione presentata anche con esempi di applicazione realizzati in aziende zootecniche

dell’Europa centro settentrionale. Innovazione vista in un’ottica di sostenibilità, sostenibilità economica soprattutto, ma anche ambientale. Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare il sito internet www.informatorezootecnico.it

di erosione fiscale è uno di quelli che interessano maggiormente il settore agricolo. Si intende, infatti, procedere alla revisione delle spese fiscali rappresentate dalle agevolazioni ed esenzioni previste dalle varie norme di legge in vigore. Il settore agricolo beneficia di molte norme fiscali con agevolazioni che possono essere oggetto di revisione. Si pensi al regime speciale Iva che in alcuni settori genera una rendita fiscale. Peraltro la manovra Iva è stata individuata dal Ministro delle Politiche Agricole (stavolta a favore del settore agricolo) per integrare il prezzo del latte”. Tra le altre agevolazioni agricole soggette a cambiamenti c’è quella per l’acquisto di terreni agricoli pagando la sola imposta catastale dell’uno per cento

Sandro Buzzago

in luogo dell’aliquota ordinaria del 12% per i coltivatori diretti ed imprenditori agricoli professionali. Inoltre il gasolio agricolo usufruisce di una riduzione dell’imposta di fabbricazione senza tralasciare il regime catastale relativamente alle imposte dirette. “Probabilmente in sede di predisposizione della prossima legge di stabilità 2016 - aggiunge Tosoni - il legislatore fiscale punzecchierà qualcuna di queste agevolazioni in attuazione della legge delega”. Il convegno sarà anche l’occasione per fare il punto sulle prime esperienze del contratto di rete fra le imprese agricole, che hanno evidenziato un sicuro interesse soprattutto per la possibilità di fare un’aggregazione “leggera” e stringere sinergie.

ReporterMN

Oltre le “quOte latte”

Le novità fiscali del settore agricolo sono al centro del convegno che si terrà alla Fiera Millenaria di Gonzaga lunedì 7 settembre alle 21. L’esperto fiscalista Gian Paolo Tosoni dialoga con Domenico Buono di Coldiretti, Massimo Bagnoli di Cia e Nicola Caputo di Confagricoltura per passare in rassegna, in particolare, cosa cambierà nel pacchetto di agevolazioni fiscali di cui godono le aziende agricole, ma anche dell’opportunità rappresentata dal contratto di rete in questo settore. “Fra gli adempimenti che il governo sta attuando in relazione alla delega fiscale - spiega Tosoni, esperto di fiscalità agricola ed editorialista del Sole 24 Ore - quello riguardante il monitoraggio e il riordino delle disposizioni in materia

POSA STRUTTURE IN LEGNO

ReporterMN

S.r.l.

IL TUO RICAMBISTA DI FIDUCIA… SEDE: Via Atene, 37 - Loc. Gombetto Porto Mantovano (MN) Tel. 0376 390581/387253 - Fax 0376 442044 magazzino@rpmautoricambi.com FILIALE: Via Grezze, 42/E - Desenzano d/Garda (BS) Tel. 030/9991901 r.a. - Fax 030 9123427

Via Mulino, 15 - Gazoldo degli Ippoliti (MN)

Tel. e Fax 0376.657789 - Cell. 333.4026910

www.buzzago.it - carpenteria.buzzago@libero.it


PROFESSIONISTI NELLA CURA DI AUTO ESCLUSIVE Il nostro obiettivo: perfezionare, proteggere e mantenere lo splendore e l’eleganza della vostra auto, anche col passare degli anni. La cura dei dettagli e la passione per la perfezione ci consentono di ottenere risultati unici, che sapranno entusiasmare collezionisti e appassionati esigenti.

PROFESSIONISTI NELLA CURA DI AUTO ESCLUSIVE

art&image

Il nostro obiettivo: perfezionare, proteggere e mantenere lo splendore e l’eleganza della vostra auto, anche col passare degli anni. La cura dei dettagli e la passione per la perfezione ci consentono di ottenere risultati unici, che sapranno entusiasmare collezionisti e appassionati esigenti. Contact: Stefano Torreggiani 334 8229457

art&image

Contact: Stefano Torreggiani 334 8229457


· Fiera Millenaria di Gonzaga

Mantova - PAGINA 35 -

PARTNERSHIP

MPS A FIANCO DELLA MILLENARIA

AUTOFFICINA LODI LUCIO E ANDREA

ReporterMN

B

anca Monte dei Paschi di Siena sostiene la Fiera Millenaria di Gonzaga. La Fiera Millenaria è oggi uno degli appuntamenti nazionali di maggior rilievo nel settore agroalimentare e zootecnico nonché vero fiore all’occhiello per il tessuto economico della pianura lombarda ed emiliana. Banca Mps, oltre ad essere socio di Fiera Millenaria Srl, ha confermato il suo impegno in qualità di sponsor della manifestazione, che si terrà a Gonzaga (Mantova) dal 5 al 13 Settembre prossimo, a testimonianza della storica attenzione che la Banca riserva alla provincia di Mantova e alle iniziative più rappresentative del territorio. “Sostenere la Fiera Millenaria di Gonzaga è frutto di una scelta di presenza attiva sul territorio e di supporto concreto alla sua economia reale – ha commentato Franco Trombini, direttore territoriale mercato di Mantova di Banca Monte dei Paschi di Siena –. La nostra presenza esprime in modo concreto il ruolo del credito nelle sue varie forme a sostegno degli investimenti imprenditoriali nel mondo agricolo. Agricoltura e zootecnia rappresentano una grande eccellenza per la provincia di Mantova e per quelle circostanti che proprio su Mantova trovano il loro baricentro di servizi e pianificazione. Banca Mps trae le sue radici dal rapporto con la terra e le sue ricchezze che sono inamovibili per loro natura e quindi generano ricchezza e benessere diffuso nelle comunità

locali. Le sfide contemporanee sono legate alla conquista di nuovi mercati soprattutto all’estero. Per questo la competenza di un partner finanziario come Banca Mps, banca radicata in tutta Italia e attenta a cosa accade nel mondo, può rivelarsi fondamentale per lo sviluppo di business”. Per celebrare con gusto il sodalizio tra Banca Mps e la terra mantovana, martedì 8 Settembre, nello spazio espositivo della Banca all’interno della Fiera, si terrà una degustazione dei vini della linea 1472, la produzione di eccellenza delle aziende agricole di Mps Tenimenti, situate nel cuore del Chianti. La degustazione, in abbinamento all’assaggio dei prodotti tipici locali, si terrà all’interno del Padiglione 1, stand 52/53, dalle ore 19 alle ore 21 (Segreteria Organizzativa Mps 0376-311098 per richiedere l’invito). Un’occasione per stare insieme e condividere i profumi e i sapori dell’eccellenza enogastronomica.

AUTOFFICINA MECCANICA - POMPISTA PICCOLI LAVORI DI CARROZZERIA

SERVIZIO DI CARROATTREZZI RIPARAZIONI DI TUTTI I TIPI DI VETTURE - FURGONI - CAMION (con patente B)

Via D. Ferrari, 91 - 46045 Marmirolo (Mn) Tel. 0376 466434 - Cell. 338 6853442 officinalodi@yahoo.it

PER I TUOI ANNUNCI CHIAMA IL NUMERO

0376/367622

FIERA FIERA MILLENARIA MILLENARIA4 PADIGLIONE PADIGLIONE 4

OPPURE MANDA UNA MAIL annunci@reportermantova.it

CI TROVI ANCHE NELLE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA A

…i …i veri veri cultori cultori del del Lambrusco, Lambrusco, quando quando bevono bevono Grappello Grappello Ruberti, Ruberti, non bevono vino, non bevono vino, ma ma degustano degustano segreti segreti della della gente gente dell’Oltrepò mantovano… dell’Oltrepò mantovano…

CANTINA CANTINA di di QUISTELLO QUISTELLO

www.cantinasocialequistello.it - Via Roma, 46 - Quistello (MN) – 0376 618118 www.cantinasocialequistello.it - Via Roma, 46 - Quistello (MN) – 0376 618118


PAGINA 36

Mantova

FAVALLI motors ReporterMN

Favalli Luciano Cell. 338.1958636 AUTO - CAMPER - CARAVAN FUORISTRADA - RIMORCHI ACCESSORI - GANCI TRAINO

VENDITA NUOVO e USATO

ACQUISTO VEICOLI DA PRIVATI CONSULENZA DI COMPRAVENDITA VEICOLI IN CONTO VENDITA - FINANZIAMENTI

VALUTIAMO PERMUTE CON CAMPER, CARAVAN E FUORISTRADA

CAMPER E CARAVAN USATI VARI MODELLI IN OTTIMO STATO PREZZI CONCORRENZIALI - OTTIMI AFFARI - FINANZIAM. PERSONALIZZ.

Km

Anno Colore

Acc.

Prezzo € CONCESSIONARIO

ALFA -

Romeo 147 1.6 bz kw 77

-

rosso

28-32

1.400

Santacà T. 045.7363559

BMW

OCCASIONI AUTO MARCA E MODELLO

Km

Anno Colore

Acc.

Prezzo € CONCESSIONARIO

Astra 1.6 gpl SW

120.000

2008

azzurro met.

12-8-11

5.950

F.lli Rossi T. 0376.91337

PEUGEOT 407 SW 2.0 HDI 136 cv

189.000

2008

grigio met.

28

5.900

F.lli Rossi T. 0376.91337

206 1.2 bz 60 cv

169.000

2003

grigio ch. met.

8-12-2

1.700

F.lli Rossi T. 0376.91337

2007

bianco

28

-

53.000

1997

-

vari

5.200

Favalli Motors 0376.819768

Fiat Multipla 1.9 D 6posti

190.000

2005

-

28

4.000

Santacà T. 045.7363559

Fiat Marea 1.6 bz SW

-

1998

blu

32-12-15

650

Santacà T. 045.7363559

RENAULT

68.000

2006

-

25

2.800

Santacà T. 045.7363559

Renault Clio metano 1.1 bz kw 43

160.000

1998

bianco

32- bomb 2018

Fiat Gr. Punto 1.2

140.000

2006

-

-

3.800

Bosio Ugo&Dino T.0376 466166

Kangoo 1.9 DCI vettura

124.000

2001

grigio met.

Fiat Panda 1.1 fire

140.000

2001

rosso

-

-

Clio 1.5 DCI 82 cv 5p

125.000

2007

Fiat Croma 1.9 D 120cv

142.000

2009

grigio met.

8-12-11

4.700

F.lli Rossi T. 0376.720944

Megane Berlina 1.9 dci 130 cv

99.000

Fiat Panda 1.2 bz 70cv semin.

8.000

2014

nero

12-8-11

8.800

F.lli Rossi T. 0376.720944

Scenic 1.9 DCI

Fiat Grande Punto 1.2 bz 70cv

18.000

2014

grigio sc.

12-8-11

8.600

F.lli Rossi T. 0376.720944

109.000

2011

grigio

8-12-11

7.900

F.lli Rossi T. 0376.91337

SMART

Fiat Grande Punto 1.2 bz 70cv 115.000

2006

nero

8-12-2

3.900

F.lli Rossi T. 0376.720944

BMW Moto 1.1cc

FIAT Fiat Punto 1.2 bz kw 44

Fiat Bravo 1.6 Mjt 105 cv

Favalli Motors 0376.819768

FORD

PORSCHE Cayman 2.7 Tiptronic

-

2002

-

32

1.800

Santacà T. 045.7363559

Ford Ltc Limousine L. TC 4.6 bz

-

1991

bianco

17-24-32-3-1

13.000

Santacà T. 045.7363559

Ford Mondeo 2.0 D mod. Ghia

180.000

2006

-

17-3-28-32

3.000

Santacà T. 045.7363559

84.000

2012

grigio

28-11

13.500

F.lli Rossi T. 0376.720944

75.000

2011

bianco

12-8-11

6.500

F.lli Rossi T. 0376.91337

C-Max 2.0 TDCI 163cv autom.

94.500

Favalli Motors 0376.819768

900

Santacà T. 045.7363559

8-2-12

2.700

F.lli Rossi T. 0376.720944

grigio sc. met.

12-8-11-3

3.600

F.lli Rossi T. 0376.91337

2012

azzurro met.

12-8-11

8.900

F.lli Rossi T. 0376.91337

150.000

2004

grigio sc. met.

12-8-2

3.300

F.lli Rossi T. 0376.91337

124.000

2004

grigio e nero

8-12

2.900

F.lli Rossi T. 0376.91337

122.000

2011

grigio ch. met.

8-12-11

7.500

F.lli Rossi T. 0376.720944

VW Touran 1.9 TDI

220.000

2033

-

-

3.500

Bosio Ugo&Dino T.0376 46616

VW Golf Cabriolet 3 1.6 bz

187.000

1999

-

3

1.000

Santacà T. 045.7363559

ForFour 1.3 bz 90cv

SUBARU Trezia 1.4 D 90cv

Focus 1.8 TDCi kw 85 SW

RIMORCHI CRESCI DI QUALSIASI TIPO ED USO CON PORTATE COMPLESSIVE FINO A 35 Q.LI - OFFERTE A PARTIRE DA € 480,00

GUIDIZZOLO (MN) Via Cavriana 26/2 - Tel./Fax 0376 819768 • favallimotors@gmail.com

OCCASIONI AUTO MARCA E MODELLO

VASTA AREA ESPOSITIVA - VEICOLI PREPARATI E GARANTITI - OTTIME OCCASIONI - PER VEICOLI IN CONTO VENDITA DA PRIVATI CONTROLLO INFILTRAZIONI OMAGGIO

VW

HYUNDAI i20 bz 75 cv

KIA 149.000

Sorento 2.5 TDI

2006

argento met.

28-autom.

4.500

Favalli Motors 0376.819768

LANCIA Fulvia 1.3 bz

60.000

1969

verde bott.

17-32-25

5.000

Santacà T. 045.7363559

Ypsilon Gold 1.2 bz

19.000

2014

grigio met.

12-8-11

9.450

F.lli Rossi T. 0376.720944

Delta 2.0 Mjet 163cv Gold

84.000

2010

nero

12-8-17-11

9.950

F.lli Rossi T. 0376.91337

MERCEDES 175.000

C220 Elegance SW

2003

argento met.

24

5.800

Favalli Motors 0376.819768

800

Santacà T. 045.7363559

MITSUBISHI -

-

grigio

12-15-32

Primera SW 1.8 bz/ gpl

-

2004

-

28-17

2.200

Santacà T. 045.7363559

Micra 1.2 bz 80cv vers. Acenta

km Ø

bianca

34 per 1 anno

9.750

F.lli Rossi T. 0376.720944

Colt 1.6 bz/gpl 3p

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

NISSAN OPEL Corsa 1.0 bz kw 40

136.000

1999

rosso

25

Corsa C 1.2 bz 5p Kw 55

140.000

2003

argento

Corsa 1.0

140.000

2001

Corsa 1.4

125.000 55.000

Corsa 3p 1.2 85 cv gpl

700

Santacà T. 045.7363559

12-32

2.000

Santacà T. 045.7363559

-

-

1.500

Bosio Ugo&Dino T.0376 466166

1998

-

12

900

Bosio Ugo&Dino T.0376 46616

2011

bianco

8-12-11

6.700

F.lli Rossi T. 0376.720944

13 Diff. autobloccante

Tetto apribile Vetri elettrici Cerchi in lega Pneumatici speciali Impianto a gas Aria condizionata Assetto speciale Impianto stereo Chiusura centraliz. Catalizzatore Garanzia Climatizzatore

25 Unico

14 Gancio traino

37 Fatturabile 38 Vivavoce

proprietario

15 Servosterzo

26 Motore

16 Antifurto

39 Tagliandata

nuovo/revision.

40 Sensori retro

17 Interni in pelle

27 Lunotto termico

41 Mai incidentata

18 Hard top

28 Full optional

42 Reg. autom.vel.

19 Capotta elettrica

29 Fendinebbia

43 Sedili riscaldabili

20 Poggiatesta

30 Navigatore sat.

44 Doppio Air-bag

21 Air-bag

31 Gommata

45 Vetri oscurati

22 Bracciolo

32 Revisionata

46 Volante multifun.

33 Da revisionare

47 Sensori

anteriore 23 ABS

34 Bollata

24 Cambio

35 Impianto metano

48 ESP

36 Serie limitata

49 Fari Xeno

automatico

parcheggio

VEICOLI DA LAVORO MARCA E MODELLO

Km

Anno

Colore

Accessori

Prezzo €

Fiat Ducato 1.9D

170.000

1993

-

-

1.100

Renault Kangoo 1.5 dci 85 cv Furgone

135.000

2006

bianco

12-8-2-barreportatutto 3.900+iva

Tata Pick Up Xenon 2.2 d 140 cv

159.000

2009

Fiat Scudo 1.6 Mjet 90cv furgonato

170.000

2009

blu

Fiat 600 Van 1.1 bz kw 40

120.000

2006

bianco

Fiat Ducato 2.2 D tetto basso

161.000

2005

-

Citroën Berlingo 2.0cc D autoc.

-

2000

-

CONCESSIONARIA Bosio Ugo&Dino T. 0376 46616 F.lli Rossi - T. 0376.720944

4.500+iva

F.lli Rossi - T. 0376.91337

8-12-2

7.800+iva

F.lli Rossi - T. 0376.91337

32 - port kg 380

1.300

Santacà T. 045.7363559

15- port kg 1.360

2.800

Santacà T. 045.7363559

32 port kg 525

4.000

Santacà T. 045.7363559

8-12-2-3

ReporterMN

VENDITA - NOLEGGIO - RICAMBI - REVISIONI - ASSISTENZA

SEDE: BOZZOLO (MN) - Via Lombardia, 1 Tel. 0376

91337

www.rossiveicoli.it

FILIALE: ASOLA (MN) - Via Modena, 2 Tel. 0376

720944

Reporter mn31 15  

Giornale di informazione, tempo libero e annunci economici per Mantova e provincia.

Reporter mn31 15  

Giornale di informazione, tempo libero e annunci economici per Mantova e provincia.

Advertisement