Page 1

ACQUISTA ORO e ARGENTO USATO

Mantova

Mantova --Via ViaAcerbi, Acerbi,10/12 10/12 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com - Tel.- Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com CI TROVI TROVIIN IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA € 1,00 TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIAE PROVINCIA € 1,00 € 0,01 COPIA OMAGGIO € 0,01 COPIA OMAGGIO

PAGAMENTO IMMEDIATO IN CONTANTI MANTOVA, Via XX SETTEMBRE 27/B - TEL. 0376/320802

SETTIMANALE D'INFORMAZIONE ED EVENTI SETTIMANALE D'INFORMAZIONE ED EVENTI

Numero 24 • VENERDÌ 27 giugno 2014 • prossima uscita 4 luglio 2014 Numero 17 • VENERDÌ 9 maggio 2014 • prossima uscita 16 maggio 2014

Intervista all’autore de “Il Ritratto della Ragazzina”, romanzo dai contorni sulfurei ambientato in terra virgiliana A. MURARI - pag.3

GRAPPELLO RUBERTI

MASSIMILIANO FRANCHETTO

“LA MIA MANTOVA DARK”

UN SORSO DI STORIA

A Quistello si è tenuto un convegno sul futuro del Lambrusco Mantovano. Si può e si deve fare ancora molto per disinnescare i pregiudizi e far conoscere i nostri vini in tutto il mondo N. ANTONIETTI - pag.4-5

• Mantova Notti bianche e tanta musica nell’estate mantovana • Grande Mantova Borgo Virgilio, il sindaco pittore • Alto Mantovano Al Lago in bicicletta • Oglio Po A San Martino, si parla di energia sostenibile • Oltrepò Municipi terremotati, in arrivo 15 milioni • Sport Mantova, resta aperta l’ipotesi cessione • Agrimantova • Dove andiamo in vacanza • Eventi • Agenda e Gusto • Annunci Economici • Tempo libero

COMPRO ORO ARGENTO E PLATINO

MASSIMA VALUTAZIONE

SUZZARA (MN)

• CENA A LUME DI CANDELA • UN MONDO DI PESCE DI MARE • PIZZE SPECIALI • INCANTEVOLE GIARDINO ESTIVO Via Matteotti, 46 - BOZZOLO (MN)

TEL./FAX 0376.91191 info@crocedoro.it

PASSA DA NOI per un preventivo REALE E GRATUITO

6 7 8 9 10-11 12 13 15 16-25 26 27 28

MANGIARE MANTOVANO

Guida gastronomica di REPORTER MANTOVA la trovate presso:

MangiareMangiare

Ristoranti Trattorie Enoteche Pizzerie Agriturismi Scuole di Cucina

Ristoranti Trattorie Enoteche Pizzerie Agriturism

i NO Scuole MANTOVA di Cucina

MANTOVA

NO

LIBRERIA ULISSE

LIBRERIA

DI PELLEGRINI

LIBRERIA PEGASO

Via Corridoni, 5/a Suzzara (MN) T. 0376 532767

C.so Umberto 32 Mantova T. 0376 320333

Via Mazzini, 109 Cast. d/Stiviere (MN) T. 0376 944504

CENTRO ORIENTALE

Lan

PAGAMENTO IN CONTANTI SUZZARA (MN) - Via I. Nievo, 1/B Tel. e Fax 0376 522647 APERTO: MARTEDÌ - GIOVEDÌ - SABATO

Dalle 10,00 alle 12,30 - dalle 14,00 alle 18,00 e su appuntamento

SIAMO PRESENTI ANCHE A: DESENZANO (BS) Tel./fax 030 9120597 MONSELICE (PD) Tel. 0429 767209

S. BONIFACIO (VR) Tel. 045 6152056 LEGNAGO (VR) Tel. 0442 601118

Cell. 366 4823169 S. S. Goitese, 278 - Goito Mantova Tuina cinese 40 min. Tuina rilassante cinese 60 min. Tuina thailandese 60 min.

€ 25,00 € 35,00 € 45,00


PAGINA 2

Mantova - PAGINA 2 Mantova

EREMO 2014

dal 27 Giugno al 30 Giugno e dal 4 Luglio al 7 Luglio

FESTA DEMOCRATICA

del PARTITO DEMOCRATICO - CURTATONE

Programma

VE-CA dal 1981 L’esperienza dà garanzia e sicurezza al rinnovo del vostro serramento con trattamenti specifici e prodotti all’avanguardia. Loc. Tezze - Cavriana (MN) Tel. 0376.826102 - Cell. 339.8350889

vecasnc@alice.it

VENERDê

27 giugno Sabrina Borghetti

VENERDê

4 giugno TRIO LOSKI

SABATO

28 giugno

BENGI E I SUPERSOUL

SABATO

5 giugno

DOMENICA

29 giugno CRISTINA E DIVINA

DOMENICA

6 giugno ROBERTO FERRARI

LUNEDê

30 giugno DIEGO ZAMBONI

LUNEDê

7 giugno

PALOOKA

JONATHAN e Gianni dego

Durante la festa funzionerˆ la rinomata cucina con specialitˆ tipiche

Apertura

anche

in

caso

di

pioggia

centro medico

Gaudia

POLIAMBULATORIO MEDICO & FISIOTERAPEUTICO

Dir. Sanitario Dott. Fabio Pradella Il Centro Medico Gaudia offre servizi sanitari privati di diagnosi e terapia clinica, terapia strumentale e diagnosi per immagini di elevata qualità. Uno staff di Medici Libero Professionisti, Ospedalieri ed Universitari, di Operatori Sanitari qualificati ti assisterà nel percorso finalizzato alla risoluzione del Tuo problema.

 Ortopedia e Traumatologia

IL GIUSTO RISARCIMENTO È UN TUO DIRITTO!... NOI LO DIFENDIAMO  Hai subito un incidente stradale?  Un infortunio sul lavoro?  Sei vittima di un errore medico?

Spesso in questi casi ci si pone delle domande... • Che fare? • Come risolvo questo problema? • Quanto vale tutto questo che mi sta accadendo?

NOI SIAMO LA RISPOSTA ALLE TUE DOMANDE

Nel caso sia necessario eseguire visite mediche specialistiche è a disposizione un centro Medico e fisioterapico in convenzione senza anticipare alcuna spesa STUDIO

TDR

TUTELA DIRITTO RISARCIMENTO

www.studiotdr.it

CONSULENZA GRATUITA E AL VOSTRO DOMICILIO 348 3735454 - 0376 1856829 Via Roma, 29 - MANTOVA

Dr. F. Predella - Casa di Cura S.Francesco VR Ospedale di Suzzara (MN)

 Chirurgia della Mano

Dr. A. Donadelli - Casa di Cura S.Francesco VR

 Chirurgia Plastica ed Estetica

Dr. A. Gatti - Prestige Day Clinic -Villafranca (Vr)

 Oculistica

Dr. G. Sciuto - Dir. UO Oculistica Osp. C. Poma MN

 Chirurgia Gen., Proctologia e Flebologia Dr. R. Castellani - Casa di Cura S.Francesco VR

 Medicina Interna ed Endocrinologia

Dr. G.C. Pascal - Uo Medicina Ospedale di Mantova

 Cardiologia ed Ecocardiografia

Dr. F. Agostini - UO Cardiologia Osp. C. Poma MN

 Ossigeno - Ozonoterapia ed Ortopedia Dott.ssa Beatrice Bonesso

 Laserterapia (Chirurgica-Estetica) Dr. E. Feroldi

 Psicologia Dr. I. Friggi

 Dietologia Clinica Dott. Lucio Bertoncelli

 Otorinolaringoiatria

Dott. Francesco Garrubba

 Medic. Complem. (Omeopatia - Fitoterapia) Dott. Donato Virgilio (medico chirurgo)

 Medicina Legale ed Assicurazioni Dott. Roberto Bellero

 Ecografia e Diagnostica per Immagini

Istituto Orthovis

 Pediatria e Nefrologia Pediatrica

di L. Incontri e P. Ghirardi Tel. 0376 398412

 Ginecologia ed Ostetricia

 Osteopatia

Dr. C. Trentanni - Dir. UO Radiol. Osp. Maugeri Cast/Goffredo MN Dr. A. Pelizzoni Dr. B. Cantelli

 Dermatologia Dr. D. Cami

 Terapia del dolore

Dr. S. Burrafato - Casa di Cura S.Clemente (Mn)

 Angiologia e Chirurgia Vascolare Dr. E. Cacciatore

 Neurologia ed Elettromiografia

Dr. D. Idone - Clinica Pederzoli Peschiera (Vr)

 Terapie Fisiche

Ionoforesi, Correnti Interferenziali, Elettroterapia, Ultrasuono Terapia, Laser, Tens

 Onde d’Urto  Tecarterapia  Terapia manuale

(kinesiterapia, Massoterapia, Massaggio connettivale, Linfodrenaggio, ecc. )

Via Verona n° 37 - Frazione CITTADELLA - 46100 MANTOVA Tel. 0376 1858200 - Fax 0376 1858201 info@gaudiamedica.it - www.gaudiamedica.it


Mantova - PAGINA 3 -

IL PERSONAGGIO

Un romanziere, il suo alter ego letterario, uniti dal lavoro alla pompa di benzina e da una Mantova dagli inusuali contorni sulfurei

DI NICOLA ANTONIETTI Cosa ci fa un patito di romanzi Urania, lettore onnivoro, con opinioni per nulla banali sulla letteratura americana, l’aristotelismo nel cattolicesimo mediovale, la troppo sottovalutata letteratura di evasione e il cinema italiano degli anni ‘70, alla pompa di benzina dell’autogrill di Mantova Sud quando ancora tutti dormono? Il benzinaio. Turno di notte, dalle ventidue alle sei del mattino dopo. Poi colazione, doccia e tastiera del macintosh. A lavorare, di nuovo. Per terminare il secondo romanzo di cui sarà ancora protagonista il suo alter ego narrativo, Davide Arcieri. Per sapere di più di questa anima segreta, chiedere di Massimo Franchetto, mantovano, classe 1972. Franchetto, cosa fa esattamente nella vita? “Al momento il benzinaio, ma con un contratto in scadenza. Ho fatto per molto tempo il camionista, poi ho perso il lavoro e nel mio anno sabbatico a spese dell’Inps ho scritto il primo romanzo”.

PAGINA 2

MASSIMILIANO FRANCHETTO FANTASMI A MANTOVA Il Ritratto della Ragazzina. Che storia è? “É una storia di fantasmi, narrata come se fosse un noir metropolitano. Il protagonista è una specie di Dylan Dog. Un sensitivo con qualità notevoli, ma che è il primo a non prendersi troppo sul serio. Quasi per caso viene coinvolto nella vicenda di un quadro, quello che ritrae la ragazzina del titolo, che svelerà una vicenda familiare legata ad un’entità malefica”. Il romanzo è ricco di citazioni e omaggi. “Io sono un grande appassionato di cinema. Volevo fare una sorta di omaggio al filone del giallo italiano anni ‘70, per tanto tempo misconosciuto e oggi sdoganato tra gli altri da Tarantino. Parlo dei Lucio Fulci, degli Armando Crispino, dei primi film di Pupi Avati e Dario Argento. Cercavo di ricreare quell’atmosfera un po’ ruspante e artigianale per così dire realizzata da registi di grandissimo talento e vena creativa. Poi, il lettore smaliziato, già dalla prima frase del libro capisce dove andrò a parare. É un omaggio al Grande Sonno di Chandler nella sce-

Massimiliano Franchetti

Mantova

CHIAMA SUBITO per avere la formula

VIAGGIO GRATIS!!!

Offerta valida ai nuovi pazienti nei mesi di LUGLIO E AGOSTO!!!

na in cui il protagonista si guarda allo specchio”. Una storia dark ambientata a Mantova. Non una scelta ovvia. “Mantova ha una storia incredibile da questo punto di vista. É più antica di Roma, il nome stesso secondo la leggenda è legato ad una maga. La storia insegna che è stata fondata dagli etruschi, che definire un popolo oscuro è poco. La vulgata però preferisce fermarsi alla città dei Gonzaga”. Come è diventato uno scrittore? “Rispettando la vecchia equazione, spesso falsa, che vuole i lettori voraci apprendisti scrittori. Nel mio caso è vero, tutto parte dalla passione per la lettura. Sono onnivoro: classici, saggistica, romanzi di ogni genere. Con alcune predilezioni, quasi ossessioni. Letteratura gotica e fantascienza in testa, in generale quella che si chiama con ingiustificata sufficienza letteratura di evasione. Solco i mercatini dei libri, sono cliente abituale della libreria dell’usato in via Solferino, il mio spacciatore di libri, la mia casa è piena di volumi, anche rari. La storia del primo romanzo invece ha avuto inizio da un’oleografia, che mi è capitata per le mani. Volevo scriverci sopra un racconto. Ma la cosa mi è sfuggita di mano, visto che il protagonista ritorna anche nel nuovo romanzo che sto scrivendo e che conto di terminare entro fine anno”. Dove si trova il libro? “Sul sito ilmiolibro.it, che è il sito di self-publishing di Feltrinelli, o sul sito feltrinelli.it, oppure si può ordinare direttamente in tutti i Feltrinelli store di Italia”.


Mantova - PAGINA 4 -

PRIMO PIANO

GRAPPELLO RUBERTI, NON SOLO LAMBRUSCO, MA UN “SORSO DI STORIA” Convegno a Quistello sul vitigno riconosciuto come autoctono dal Ministero delle Politiche Agricole DI NICOLA ANTONIETTI

Da sinistra Scienza, Castelli e Massobrio

Un autentico pezzo di storia “da bere”: questo, e molto altro, è il lambrusco “Grappello Ruberti”, il cui riconoscimento come vitigno autoctono da parte del ministero delle politiche agricole, è stato una vera e propria conquista di tutta la viticoltura e agricoltura mantovana. Un pezzo di storia perché è senza dubbio il frutto di addomesticazione della vite selvatica che risalgono a molti secoli prima di Cristo; un pezzo di storia popolare perché il Grappello Ruberti è vitigno mantovano per eccellenza ed è strettamente legato alla sua terra di origine; un pezzo di storia proiettata nel futuro perché il “Grappello Ruberti” dà un vino di grande qualità

“UN GRANDE VINO DI UN GRANDE TERRITORIO” L’assessore Castelli: “Qualità straordinarie e grande spessore per un lambrusco unico” Tra i moderatori dell’incontro di Quistello dedicato al Grappello Ruberti, non poteva mancare – in questo caso in veste di moderatore – l’Assessore Provinciale all’agricoltura Maurizio Castelli. Non una semplice visita istituzionale, bensì la presenza di uno degli attori principali di un processo di riscoperta e valorizzazione che affonda le sue radici nel luglio 2006 quando Castelli, anche allora assessore all’agricoltura, incontrando i coltivatori di vite dell’Oltrepò, rappresentati da Ettore Caramaschi e Luciano Bulgarelli, si convinse della necessità di dare avvio al percorso che si è poi concluso, felicemente, con il riconoscimento. “A parere degli studiosi è stato ritrovato l’ultimo “relitto” dei lambruschi mantovani – spiega – questo è un lambrusco originario e la sua unicità, oserei dire eccezionalità, rende ancora più interessante il lavoro di ricerca che è stato svolto. Con i mezzi moderni si possono riscoprire importanti prodotti e grazie a questa azione si è potuto recuperare una qualità di vino di grande spessore. Un vino che, e può sembrare un controsenso, può sostenere anche tre anni di conservazione e che si propone in modo ben diverso da altre

tipologie di lambruschi sul mercato. Ma è soprattutto un aspetto a balzare agli occhi – conclude Castelli – questo è un

vino del territorio e nel momento in cui lo commercializziamo, mettiamo in commercio anche il nostro territorio.” (nic)

e profondità, in grado di superare i tanti preconcetti che ancora circolano attorno al lambrusco. Al Grappello Ruberti, alla sua storia e alle prospettive che apre per la viticoltura mantovana, è stato dedicato un convegno, svoltosi sabato scorso a Quistello, moderato dall’Assessore Provinciale all’Agricoltura Maurizio Castelli e che ha visto la presenza di alcuni illustri ospiti come il docente universitario Attilio Scienza e il giornalista ed enogastronomo Paolo Massobrio: “Dopo l’iscrizione di ottobre del Grappello Ruberti nel registro nazionale delle varietà da vite si apre un periodo estremamente interessante per il vino mantovano – ci ha spiegato Luciano Bulgarelli, presidente del Consorzio

Vini Mantovani – Intanto questa iscrizione è, già di per sé, un evento storico per la nostra agricoltura. Secondariamente, ma non certo per importanza, questo riconoscimento per il Grappello Ruberti, va a dare un valore aggiunto ad un prodotto che gode già di un’ottima richiesta da parte del mercato.” Una richiesta che proprio nella valenza storica di questo vitigno potrebbe conoscere un significativo aumento: come lo stesso Bulgarelli ha precisato, in questo periodo c’è una vera e propria “fame” (anche se sarebbe più corretto parlare di “sete”) di storia, e il consumatore non ricerca solo un vino di qualità ma un prodotto che sia espressione della cultura, del lavoro e della storia del territorio da cui proviene.

PASTACCI: “TRADIZIONE E NOVITÀ CHE VANNO A BRACCETTO” Soddisfatto il Presidente della Provincia. Il sindaco Malavasi: “Un grande lavoro che raggiunge i suoi frutti” “Per noi che abitiamo questi territori il riconoscimento del Grappello Ruberti è quasi una nascita”: in apertura del convegno di Quistello il Presidente della Provincia di Mantova Alessandro Pastacci non manca di esternare la soddisfazione per un’altra delle eccellenze del territorio che vengono riconosciute a livello nazionale: “Si tratta di un riconoscimento che è tradizione – ha aggiunto Pastacci – ma anche novità perché questo vino così antico è stato reso “nuovo” da un ricerca e una riscoperta che lo ha restituito alla sua piena dignità. Ovviamente ringrazio tutti coloro che si sono impegnati in questa ricerca, ricordando loro una frase di Papa Martino V in cui spiega che nell’essere lieti di un vino da bere si uniscono i sentimenti di felicità per l’arrivo di un amico e la bontà del vino stesso per placare la sete presente e quella che verrà. È una frase di oltre mezzo millennio fa ma è ancora molto attuale.” Soddisfatto anche il sindaco di Quistello Luca Malavasi: “Si è concluso un percorso molto importante perché molto si è fatto in passato, e non solo per il nostro vino – dice – Ora stanno arrivando i frutti e la soddisfazione è doppia.” (nic)

FIERA S. GIOVANNI DEL DOSSO

con il patrocinio del Comune di San giovanni del Dosso

5 - 6 - 7 - LUGLIO 2014

PROGRAMMA: 5 LUGLIO - SABATO

ore 20,30 - INAUGURAZIONE MOSTRE - Premiazioni 1° concorso fotografico TRANSIZIONI indetto dal comune, presso la sala civica polivalente in via Roma ore 21,00 - Serata danzante con l’orchestra SIMONA ROSSETTI presso piazza Marconi

6 LUGLIO - DOMENICA

ore 9,00 - TUTTI IN FATTORIA! Giro in bicicletta e colazione contadina presso CORTE GUANTARA ore 10,00 - RADUNO CAMION D’EPOCA Presso piazzale G.Kramer ore 12,00 - LE LASAGNE SON SERVITE! presso lo stand gastronomico ore 20,00 - FITNESS SHOW con JENNIFER & FITNESS FRIENDS ore 21,30 - SERATA SHOW Con esibizioni della scuola di danza LES ARTS di Mirandola diretta da ALESSIA GOLDONI Serata live con il gruppo musicale PUNTO NOMADI Presso piazza Marconi

7 LUGLIO - LUNEDIÕ

ore 21,00 - La compagnia teatrale LA SOFFITTA di Bondanello presenta la commedia dialettale “LI CA’ DAL VENT”

8 LUGLIO - MARTEDIÕ

ore 21,00 - Serata danzante con l’orchestra ENRICO MARCHIANTE ore 23,30 - Grandioso spettacolo pirotecnico della: Ditta PARENTE ROMUALDO PER TUTTA LA DURATA DELLA FIERA FUNZIONERA’ LO STAND GASTRONOMICO PRESSO PIAZZA MARCONI PESCA DI BENEFICENZA PRESSO VIA ROMA LUNA PARK IN VIA ROMA Presso la sala civica polivalente: Mostra “L’ITALIA NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE” La Pro Loco Dossese ringrazia tutti per la disponibilità dimostrataci e Augura Buon divertimento!


PAGINA 11

Mantova - PAGINA 5 -

Primo P PAGINA 8 iano

Mantova Mantova

COSMETICI PROFESSIONALI VISO - CORPO - CAPELLI Linea capelli - Linea estetica

Via Mazzini, 91 - Castiglione delle Stiviere (MN) - Tel.

e Fax 0376/631103 - cosmetici.prof@gmail.com

“IL VITIGNO PER ECCELLENZA DEI MANTOVANI” Attilio Scienza, studioso: “Il Grappello Ruberti è legato a doppio filo a queste terre” Per anni ritenuto – erroneamente, ma solo da coloro che non lo coltivavano – una varietà del più conosciuto “lambrusco viadanese”, il “Grappello Ruberti” è sempre stato un vitigno dal percorso a sé stante, frutto di una storia diversa e di una differente tipologia di prodotti che veniva ottenuto dalle sue uve. Il ritorno alla sua dignità storica e di specie è avvenuto anche grazie ad un accurato studio i cui risultati sono stati raccolti in una pubblicazione curata dal docente universitario, ordinario di viticoltura alla Statale di Milano, Attilio Scienza: “Ci troviamo di fronte a quello che, normalmente, noi studiosi esaminiamo in forma di reperto archeologico – ci ha spiegato – Questo è un vero e proprio “vitigno originario”, testimonianza viva e presente di una ricerca sull’addomesticazione della vite selvatica che risale forse addirittura a ottomila anni fa. Per noi è stata una scoperta importante dal punto di vista scientifico ma per questo territorio lo sarà ancora di

vendita al dettaglio con promo card all’ingrosso con sconti personalizzati

“BENE, MA TUTTO IL MANTOVANO FACCIA DI PIÙ” Il giornalista Paolo Massobrio: “Non si dimentichi la promozione del prodotto”

più sotto molteplici aspetti.” Il vitigno “Grappello Ruberti” è infatti “sopravvissuto” fino ai giorni nostri grazie anche alla tenacia e all’impegno di tanti coltivatori che, di generazione in generazione lo hanno portato fino al terzo millennio conservandolo quasi come una “reliquia”: “Anche in questo caso – ha aggiunto il professor Scienza – si tratta di un valore

aggiunto. Proprio perché legato strettamente e indissolubilmente a un territorio può essere veicolo di promozione del territorio stesso anche in chiave turistica che, al giorno d’oggi, rappresenta la più interessante prospettiva per i territori di campagna.” La qualità non si discute, pur con qualche precisazione:

“Qualità è un termine che si presta a mille interpretazioni – conclude Scienza – diciamo che questo vino è espressione di un territorio ed è originale, con una diversità marcata rispetto ai lambruschi modenesi o reggiani. Ed è quindi anche il degno accompagnamento ad una cucina originale e diversa da tutte le altre come quella mantovana.” (nic)

Il suo volto è molto conosciuto da tutti gli appassionati di enogastronomia; lui, invece, è un grande estimatore del Grappello Ruberti e di tutto il lavoro che è stato fatto per valorizzarlo: Paolo Massobrio, giornalista ed esperto di settore, è stato chiamato a Quistello per dire la sua sulle prospettive future di questo vitigno, all’indomani del riconoscimento del ministero: “Il Lambrusco Grappello ruberti sarà vincente sui mercati nella misura in cui verrà valorizzata la componente promozionale del prodotto – ha spiegato – Il Lambrusco, in sé, è un vino che, per scelte che sono state fatte dalle grandi cantine sociali emiliane, non ha un particolare valore aggiunto, esattamente il contrario di questo vino, che può dunque andare a ritagliarsi una significativa fetta di mercato: a patto di non perdere mai di vista l’importanza della promozione.” In questo caso sarebbe importante l’azione di tutto il territorio, ma su questo punto Massobrio è severo: “Finora ho visto un eccellente lavoro della Cantina Sociale di Quistello – ha concluso – Un lavoro quasi commovente e inusuale per una cantina sociale, mentre per il resto del territorio mantovano ho visto un’azione ancora insufficiente. Ma c’è tempo per rimediare.” (nic)

TUTTE LE TAPPE DEL RICONOSCIMENTO Otto anni fa i primi studi, poi nel settembre scorso il decreto ministeriale “Per noi che abitiamo questi territori il riconoscimento del Grappello Ruberti è quasi una nascita”: in apertura del convegno di Quistello il Presidente della Provincia di Mantova Alessandro Pastacci non manca di esternare la soddisfazione per un’altra delle eccellenze del territorio che vengono riconosciute a livello nazionale: “Si tratta di un riconoscimento che è tradizione – ha aggiunto Pastacci – ma anche novità

Prenota le tue gligliate di carne

di Giovannini Lorena e C. s.n.c.

• Salame Mantovano • Salsiccia e Pesto • Cotechino • Pancetta e coppe Carne fresca di suini italiani CI TROVI ANCHE PER I TUOI ANNUNCI Via Milazzo, 107/109 - S. Croce di Sermide (MN) NELLE EDICOLE CHIAMA IL NUMERO Tel. e Fax 0386 915261 E PROVINCIA DI MANTOVA 0376/367622 salumi.giovannini@libero.it annunci@reportermantova.it A www.salumigiovannini.it

perché questo vino così antico è stato reso “nuovo” da un ricerca e una riscoperta che lo ha restituito alla sua piena dignità. Ovviamente ringrazio tutti coloro che si sono impegnati in questa ricerca, ricordando loro una frase di Papa Martino V in cui spiega che nell’essere lieti di un vino da bere si uniscono i sentimenti di felicità per l’arrivo di un amico e la bontà del vino stesso per placare la sete

Da sinistra Massobrio e Bulgarelli

presente e quella che verrà. È una frase di oltre mezzo millennio fa ma è ancora molto attuale.” Soddisfatto anche il sindaco di Quistello Luca Malavasi: “Si è concluso un per-

corso molto importante perché molto si è fatto in passato, e non solo per il nostro vino – dice – Ora stanno arrivando i frutti e la soddisfazione è doppia.” (nic)


Mantova - PAGINA 6 -

PAGINA 4 Mantova

Mantova

Notti biaNche e taNta musica Nell’estate maNtovaNa

L’evento più atteso il 22 luglio con il concerto in piazza Sordello di James Blunt

James Blunt Iniziative ed eventi di ogni genere animeranno Mantova nei mesi estivi. Giovedì 19 giugno, nell’aula Consiliare del Municipio, è stato presentato il ricco programma di “E...state a Mantova 2014”. E’ stato il sindaco di Mantova Nicola Sodano ad illustrare gli eventi e le novità della quarta edizione della rassegna estiva, ini-

turismio

Dopo il successo riscontrato nei mesi scorsi, le guide turistiche Federagit-Confesercenti proseguono con l’iniziativa

ziata nel 2011 e proseguita con sempre maggiori sforzi e risultati. Questo grazie soprattutto dall’attenzione dell’amministrazione comunale di Mantova e dalle tantissime associazioni del territorio che vi partecipano (circa una cinquantina). “Nel corso degli anni abbiamo sempre aumentato la proposta culturale, nonostante le risorse economiche dal 2010 ad oggi si siano dimezzate - ha sottolineato il sindaco di Mantova Nicola Sodano -, ormai questa proposta è diventata una tradizione mantovana”. Anche l’assessore del Comune di Mantova ai grandi eventi Enzo Tonghini ha espresso soddisfazione per la grande programmazione estiva in città. E’ intervenuta anche la dirigente del settore Cultura Irma Pagliari. Varietà e originalità alla base di tutto, dalla musica al teatro, dalla danza allo sport, dalla cultura alle iniziative per bambini e per adulti, in oltre 200 eventi che hanno già preso il via il 18 giugno e che si protrarranno fino al consolidato Festivaletteratura di settembre. Tra i più importanti eventi spiccano il 5 luglio la seconda Notte bianca ( la terza il 20 settembre), l’11 luglio Radio Bruno Estate in Piazza Sordello (con Noemi, Luca Carboni, Zero Assoluto, Giusy Ferreri e molti altri), il 14 luglio all’Arena Estiva Baratta la proiezione internazionale di danza Notre Dame de Paris con Roberto Bolle, il 22 luglio sempre in Piazza Sordello James Blunt, il 24 luglio la finale regionale di Miss Italia, in agosto Mantova Medievale, il 6-7 settembre le Virgi-

liadi e il 28 la Maratonina. E poi il Cine Arena Baratta che prende il via il 3 luglio con “Noah” e terminerà il 18 agosto con “Hannah Arendt”. Dal 3 al 7 settembre il Festivaletteratura. Ma sono solo alcuni tra i numerosi eventi che ravviveranno una città “sempre in fermento”, come ha sottolineato in chiusura della conferenza di presentazione di “E...state a Mantova 2014” l’assessore Enzo Tonghini.

PAGINA 6

chiuso il lunedì

Via Roma, 128 - Castellucchio (MN)

scarponauti

Doppia iNiziativa Nel week eND Due iniziative nel fine settimana promosse dai Scarponauti. Sabato 28, con partenza alle ore 19 da Porta Mulina c’è “Mantova Fortezza by night...”. Nel 1815, dopo la parentesi napoleonica, Mantova torna sotto gli austriaci. Gli interventi difensivi attuati dai francesi vengono potenziati fino a rendere la città parte integrante di uno dei maggiori sistemi difensivi dell’epoca, il “Quadrilatero”. Partiremo al tramonto, dopo un giusto aperitivo, per compiere l’intero percorso del Parco Periurbano intorno al Lago di Mezzo con soste esplorative alla Cittadella di Porto, alle Lunette di Fossamana e Frassino, importanti opere esterne realizzate tra il 1859 e il 1860. Domenica 29 invece giornata di trekking a Cima Carega. Una delle cime più belle cime della Lessinia sino al mitico Rifugio Fraccaroli a 2259 metri slm. Partendo dal rifugio Campogrosso, dopo circa un oretta giungeremo alla base del Boale dei Fondi un naturale anfiteatro di mughi e rocce. Lo risaliremo fino alla Bocchetta dei Fondi, panoramico punto verso il Pasubio a Nord e la conca di Campobrun a Sud. Proseguendo ancora tra roccette e mughi raggiungeremo la vicina Bocchetta Mosca, e da qui per ampi tornanti di una mulattiera costruita durante la prima guerra mondiale, raggiungeremo il rifugio Fraccaroli e cima Carega. Info: 348.3170117 o www. scarponauti.it.

ospedale

Nuovi arreDi per peDiatria

Quattro passi iN ceNtro storico

“Quattro passi in centro storico... con invito a Palazzo” anche per tutto il mese di luglio. I tour guidati dedicati ai

visitatori individuali, offerti a prezzo speciale, per rispondere al grande numero di richieste. La nuova programmazione occuperà tutti i week end di luglio con un doppio turno: il sabato pomeriggio e la domenica mattina. In occasione dell’estate, cambiano anche gli orari: il sabato dalle 15.30 e la domenica dalle 10.30. I partecipanti avranno l’opportunità di visitare, in compagnia di una guida turistica abilitata e preparata approfonditamente, il centro storico di Mantova con le sue bellezze storico-artistiche. Al termine del tour per strade e piazze, si potrà anche visitare l’interno di Palazzo Ducale, sempre con la spiegazione delle guide

Federagit; un nuovo servizio introdotto alcuni mesi fa che ha già riscosso grande interesse da parte del pubblico. Un’occasione preziosa, sia per i turisti che per gli stessi mantovani che vogliono riscoprire la loro città, per approfittare dell’esperienza e competenza delle guide professioniste, ad un costo simbolico. Durata di ciascuna visita: 1 ora circa. Costo di partecipazione: 6 Euro per ciascun tour. I visitatori dovranno munirsi del biglietto d’ingresso a Palazzo Ducale. È prevista la gratuità per i ragazzi fino 14 anni. Informazioni e prenotazioni presso: Info Point Casa del Rigoletto -0376 288208 info@ infopointmantova.it.

Un gruppo di mamme dell’Istituto Strozzi di Mantova hanno raccolto fondi per decorare le nove stanze di degenza della Pediatria di Mantova. Sulle pareti sono stati applicati maxi stickers e lavagnette adesive. Ogni stanza racconta una favola per migliorare il benessere del bambino e stimolare la sua fantasia durante il ricovero. L’iniziativa è nata dall’esperienza personale delle mamme, che durante la malattia dei figli hanno potuto sperimentare l’orientamento all’umanizzazione delle cure che ha ispirato la costruzione della nuova struttura, con ambienti a misura di bambino. Le decorazioni sono state acquistate grazie alla vendita di calendari realizzati dagli alunni – 80 in totale - e dalle loro mamme, in collaborazione con le maestre e la coordinatrice dell’Istituto..

Latt Lattonerie Favalli di Favalli Gianluca

Installazioni - Forniture e piegature conto terzi Accessori - Lavorazioni e coperture metalliche

“La nostra azienda nasce a Mantova nel 1960 come piccolo laboratorio artigianale. Nel corso degli anni si è evoluta con tecniche e macchinari d’avanguardia per la lavorazione di lattoneria in genere. I nostri servizi sono molteplici e consistono in: piegatura lamiere con presse piegatrici e calandre con lunghezza massima fino a mt 8

Installaz Accesso

“La nostra azienda nasce a Mantova nel 19 per conto terzi; fornitura e posa in opera di lattonerie in genere (canali di gronda, copertine, come piccolo laboratorio artigianale. Nel c converse, tubi, ecc.); specializzazione in coperturedegli anni si è evoluta con tecniche e macc Via Maestri del Lavoro,di11 per la lavorazione lattone metalliche con sistema a doppia aggraffatura, d’avanguardia 46100 MANTOVA genere. pannelli coibentati e lamiere grecate. I nostri servizi sono0376 molteplici e consistono Venite a scoprire i servizi che la nostra Tel. fax 391243 in: piegatura lamiere con presse piegatrici esperienza e professionalità ci consentono di favalli-g@libero.it calandre con lunghezza massima fino a mt garantirvi!”


PAGINA 7

Mantova - PAGINA 7 -

Grande Mantova

Mantova

Anche il sindaco al lavoro per tinteggiare la scuola Il primo cittadino di Borgo Virgilio, Alessandro Beduschi, pittore per un giorno

Alessandro Beduschi

Per una volta non vestirà i panni del Sindaco, ma quelli dell’imbianchino. Stiamo parlando del primo cittadino di Borgo Virgilio, Alessandro Beduschi, che nei prossimi giorni si metterà al lavoro per tinteggiare di fresco le pareti delle aule della scuola primaria “Fellini” di Cerese. Come annunciato dall’assessore all’istruzione Elena Dall’Oca, “l’obiettivo è quello di rendere i muri grigi delle classi più accoglienti per i piccoli alunni, senza sprecare risorse economiche. “E’ nostro dovere - aggiunge Beduschi riuscire a dare nuovi servizi ai cittadini pur mantenendo i co-

sti più bassi possibili». Durante lo scorso anno, gli assessori avevano riverniciato alcune aree del comune, in particolare ritinteggiato il muro che circonda il cimitero di Virgilio e sistemato alcune panchine dei parchi pubblici. Opere portate avanti anche con l’aiuto di residenti volontari, che in ogni occasione si erano offerti di dare il proprio contributo. Sulla scelta dei colori, Beduschi non ha dubbi. “Abbiamo in mente di usare colori vivaci, magari fluo per qualche ulteriore decoro. È importante che i nostri figli vivano l’ambiente scolastico al meglio”. Complimenti.

L’ingresso della scuola

porto mantovano

curtatone

NomiNAti i membri delle commissioNi

formigosa

ProNto lo skAte PArk Giusto in tempo per l’inizio dell’estate sono terminati a tempo di record i lavori di realizzazione della pista da skateboard al Parco Cà Rossa di Porto Mantovano. Dopo l’approvazione definitiva da parte del consiglio comunale del Piano attuativo Ottona, a metà maggio le ditte incaricate hanno dato il via alle prime opere compensative previste a loro carico. Tra queste era stata quindi affidata l’esecuzione dell’impianto di skateboard,

che è stato realizzato sulla parte ovest della pista polivalente del parco. I lavori sono stati portati avanti da una ditta altoatesina in base al progetto condiviso in precedenza con l’amministrazione e con i ragazzi di Porto Mantovano che praticano questa disciplina. Il costo ammonta a circa 33mila euro. La struttura è dotata di apposite attrezzature per eseguire in sicurezza le evoluzioni della disciplina.

iNquiNAmeNto: iNdAgA lA ProviNciA

Il municipio di Curtatone Il Consiglio Comunale di Curtatone ha nominato i componenti delle tre Commissioni Consiliari, istituite di recente dopo che erano state abrogate all’inizio degli anni Duemila. “Siamo particolarmente soddisfatti perché la nomina dei membri delle Commissioni Consiliari rappresenta un passo avanti verso il coinvolgimento sempre maggiore dei gruppi consiliari e dei singoli consiglieri nell’attività amministrativa – hanno affermato gli Amministratori. – Il fatto di aver reintrodotto le Commissioni dopo oltre una decina di anni costituisce senz’altro un contributo alla democrazia e alla partecipazione degli organi deliberanti ai processi decisionali”. I componenti di ciascuna delle Commissioni Consiliari sono cinque, tre della maggioranza e due delle minoranze. Nella Commissione Consiliare Affari Istituzionali, Programmazione e Bilancio sono stati nominati Fernando Vincenti, Graziano Pantani e Rudy Goreri per la maggioranza, Paolo Savazzi e Giorgio Maffezzoli per le minoranze. Della Commissione Consiliare Ambiente, Urbanistica, Territorio, Attività Produttive, Sicurezza e Protezione Civile fanno parte Fausto Bianchi, Umberto Zuini e Leonardo Marocchi per la maggioranza, Luigi Gelati e Federico Biffi per l’opposizione. Infine, nella Commissione Consiliare Affari Sociali, Istruzione, Cultura e Sport sono presenti, per la maggioranza, Fernando Vincenti, Matteo Totaro e Luisa Gagliardi mentre, per le minoranze, sono stati nominati Matteo Franzoni e Cristiano Rosa.

La Provincia di Mantova ha dato inizio al procedimento finalizzato all’individuazione del responsabile del superamento delle concentrazioni soglia di contaminazione nel Sito d’Interesse Nazionale Laghi di Mantova e Polo Chimico per il parametro mercurio. Il settore ambiente ha dato avvio al tutto dopo aver rilevato che il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio ha individuato le aree da sottoporre ad interventi di caratterizzazione, messa in sicurezza d’emergenza, bonifica, ripristino ambientale e attività di monitoraggio e che l’area ricompresa fra il canale di presa dello stabilimento Versalis e il fornice di Formigosa rientra nella perimetrazione del Sito di interesse nazionale “Laghi di Mantova e Polo Chimico”. “Con questo atto – spiega l’assessore provinciale all’Ambiente Alberto Grandi – mettiamo un altro tassello nel percorso di chiarimento per quanto concerne la responsabilità e l’effettiva consistenza dell’inquinamento nell’area del polo chimico e dei laghi di Mantova. Questo anche per accelerare i processi di bonifica e attivare percorsi virtuosi dal punto di vista ambientale e occupazionale. Per la rima volta si punta a invidiare un responsabile in area pubblica, cioè nei laghi di Mantova.

CONSEGNANDO il PRESENTE

e h c r a m i t l u Vetture m Via Bachelet, 14 - San Giorgio (MN) - Tel. 0376 374681

Cell. 348 2559679 - castiglioneauto@libero.it

COUPON in SEDE AVRAI uno SCONTO DI

€ 100,00

SULL'ACQUISTO DELL'AUTO coupon non cumulabile


Mantova - PAGINA 8 -

Al lago in bicicletta

£

RIVA

£

£

£

£

£

£

£

£

£

£ £

MALCESINE

£

£

£

£

Quattro province si uniscono per una lunga pista ciclabile attorno al Garda

£

£ £

£

LIMONE SUL GARDA

TORBOLE

£

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

£

AMantova LTO MANTOVANO

E’ stato presentato nei giorni scorsi a Malcesine il nuovo percorso ciclabile “Garda by Bike”, frutto dell’accordo e della collaborazione tra le Province di Verona, Brescia, Mantova e Trento. Ad accomunare i quattro territori il fatto di circondare il Lago di Garda o comunque la stressa vicinanza come nel caso della provincia virgiliana. Erano presenti per la sottoscrizione del protocollo d’intesa: Carla De Beni, assessore alla manutenzione e progettazione viabilistica della Provincia di Verona; Maria Teresa Vivaldini, assessore ai lavori pubblici della Provincia di Brescia; Francesca Zaltieri, vice

presidente nonché assessore al lavoro, cultura e identità dei territori della Provincia di Mantova; Mauro Gilmozzi, assessore alle infrastrutture e all’ambiente della Provincia

La presentazione delprogetto

UNA LUNGA ESTATE DI EVENTI

CASTIGLIONE D/S

Parte il 27 giugno la seconda edizione degli eventi estivi di Castiglione delle Stiviere con il cartellone “Estate Castiglionese 2014”. “Torna l’Estate Castiglionese, con l’edizione

Autonoma di Trento. I rappresentanti delle quattro Province hanno firmato congiuntamente il protocollo d’intesa per la realizzazione di un percorso ciclabile nel periplo del Lago di Garda, denominato “Garda by Bike”. Il progetto è stato frutto di azioni di sinergia e collaborazione fra le Amministrazioni, e ha portato alla nascita di un itinerario con valenza turistica, culturale e ambientale, che si inserirà nel più ampio contesto collegato al network europeo degli itinerari Eurovelo (il gruppo degli itinerari ciclistici che attraversano tutta l’Europa, riconosciuto

2014 che, anche quest’anno, si presenta come un’occasione importante per raccontare la ricchezza e la qualità di Castiglione delle Stiviere e del territorio morenico” afferma

il sindaco Novellini. “Il ricco cartellone del 2014 prevede eventi di varia natura, momenti di intrattenimento, di svago e di approfondimento; un mosaico di occasioni per incontrarsi e vivere la nostra città nelle piazze, nei palazzi e negli spazi delle attività commerciali che hanno aderito, arricchendolo, a questo cartellone. L’Estate Castiglionese è un modo nuovo e diverso di vivere e di fare comunità, ma anche l’occasione per riscoprire la nostra città, Castiglione delle Stiviere, nelle notti estive”. Confermato il cinema all’aperto, che si svolgerà dal 2 luglio al 12 agosto, tutti mercoledì e le domeniche, a Palazzo pastore, in collaborazione con il Supercinema di Castiglione delle Stiviere. Al cinema all’aperto si affiancano concerti, spettacoli, presentazioni di libri, serate danzanti, incontri e feste gastronomiche. Il mix di eventi

FALZI ROBERTO ESPERIENZA - QUALITÀ - AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO 393

£

GARGNANO £

£

TORRI DEL BENACO

SALO'

DESENZANO DEL GARDA PESCHIERA DEL GARDA

G H £

PERCORSO GARDA BY BIKE PERCORSO IMPEGNATIVO

® Scala 1:150.000

BATTELLO

IL PERCORSO Il percorso totale è di 189 chilometri. “Anche se la provincia di Mantova non è bagnata dal lago – ha sottolineato la vice presidente Zaltieri - a noi spetta il privilegio di possedere uno dei fiori all’occhiello del cicloturismo nazionale: la ciclabile Mantova – Peschiera. Questa si collega con gli itinerari Eurovelo 7 (che attraversa l’ Europa Centrale) ed Eurovelo 28 (il cosiddetto Itinerario Mediterraneo) fungendo da tramite e da punto strategico fra i due. Ecco perché siamo stati subito entusiasti di partecipare a questo progetto congiunto che sviluppa e perfeziona il turismo su due ruote, in grado di valorizzare in maniera unica i nostri splendidi territori e allo stesso tempo di sopperire alle tante difficoltà dovute ai flussi di traffico, sempre più proibitivi durante la stagione estiva. Il nostro obiettivo ora è attirare risorse europee ponendo l’attenzione sul lavoro che abbiamo svolto insieme. Ad esempio, “Garda by Bike” parteciperà anche ad Expo 2015, dove speriamo possa suscitare il giusto interesse. E’ stato un lavoro complesso, non privo di difficoltà, ma estremamente soddisfacente dal punto di vista umano e professionale. Possiamo solo augurarci che i nostri successori, chiunque essi siano, proseguano il nostro lavoro con lo stesso spirito con cui noi lo abbiamo iniziato”.

dall’European Cyclists’ Federation). L’accordo siglato, di durata triennale, prevede la messa in opera di una segnaletica uniforme per tutti i territori attraversati dal percorso e contraddistinta da un logo unico, valido per tutte le Province. Inoltre, è prevista la redazione di materiale cartaceo promozionale omogeneo, che dovrà riportare, oltre al “Garda by Bike”, tutta

l’offerta di percorsi e piste ciclabili finora presenti intorno al Lago di Garda, con relative interconnessioni. Entro trenta giorni dalla sottoscrizione, il Tavolo tecnico dovrà redigere un cronoprogramma delle attività che verrà trasmesso agli assessori competenti. “Garda by Bike” si pone l’obiettivo di valorizzare le risorse territoriali dal punto di vista del turismo e della fruibilità so-

stenibile, facendo quindi conoscere il patrimonio culturale e ambientale della zona gardesana e i servizi ad essa connessi. Ulteriore scopo è quello di ampliare ed integrare la rete dei collegamenti ciclabili e ciclopedonali presenti sul posto, condizione determinante per consentire un’offerta qualitativamente più allettante ai visitatori del Lago di Garda.

privati e pubblici, sulla scia di quanto realizzato quest’anno, vede la collaborazione fra comune e molte attività private che hanno aderito alle iniziative contribuendo così a una ricca offerta di eventi che si svolgeranno nei mesi di Giugno, Luglio e Agosto per un totale di 32 eventi a cui si aggiungono le 12 proiezioni del cinema all’aperto. Fra gli ospiti musicale i Corimé (7 luglio), Fabrizio Palermo con

uno spettacolo di musica jazz nato dalle canzoni di Fabrizio de Andrè in jazz (27 luglio), musica jazz e rock all’Arci Dallò, musica country con Castelli in Musica (l’11 luglio) e tango con Marco Gerboni e Simone Zanchini (30 agosto). Tornano le due serate dedicate ai libri, la prima l’8 di luglio, a Palazzo Pastore, “Castiglione da Scoprire”, serata dedicata ai libri elle pubblicazioni su Castiglione; mentre il 26 luglio notte

bianca dei libri in piazza Dallò con mercatino e presentazioni di autori e piccole case editrici. Il cartellone è visibile sul sito del Comune, sulla pagina Facebook “eventi castiglionesi” e in distribuzione dal 28 giugno. La sera del 27 giugno inizia ufficialmente l’estate castiglionese con il concerto gratuito in piazza Dallò “Castiglione in Rock 2014” con ospiti gruppi castiglionesi e ospiti a sorpresa.

ASOLA Parte nel week end l’edizione 2014 della “Bierfest” nel parco delle scuole elementari di Asola. Ricco il cartellone degli spettacoli. Si parte venerdì 27 con l’afro funk electronic dj set di Baldelli. Sabato 28 Classic night con Mirabelle, mentre domenica è di scena il pop rock italiano dei Diatonica. Dopo alcuni

SEI GIORNI A TUTTA BIRRA giorni di pausa, si riparte venerdì 4 luglio con i rockabilly Tuna Tone, mentre sabato 5 torna Mirabelle con il Summer Carnival. Si chiude domenica 6 luglio con le cover di Ligabue affidate ai Coverliga. In cucina non mancheranno le specialità tipiche come risotto alla mantovana, bigoli con le sar-

de, bigoli all’asolana, tortelli di zucca. E ovviamente luccio in salsa con polenta, stinco al forno, grigliate miste, salsiccia e costine. Previsti anche menù ad hoc per bambini, piadine, gnocco fritto e panini. Al bar ampia selezione di birre e vini. Domenica 6 luglio alle ore 8.30 è in programma il raduno dei vespisti.

GIONATA VICENTINI

9895218 - 340 7215235

V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

MACCHINE GIARDINAGGIO

TRASLOCHI SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI • Fornitura scatole e nastro adesivo • Servizio gratuito bauli capi appesi • Modifiche e adattamenti mobili • Sgombero abitazioni, cantine e uffici con smaltimento • Sostituzioni piani cucina • Servizio piattaforma aerea

CENTRO RIPARAZIONI E VENDITA

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK

vendita • riparazioni • noleggio • servizio di ritiro e consegna a domicilio

Mobili di qualità per tutte le esigenze a prezzi economici Camere da letto, camerette per bambini, soggiorni, divani, cucine, reti e materassi

PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI

Servizio di falegnameria

V. Toscanini, 46 Z - Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 670390 • Cell. 338 9866638

info@macchinepergiardinaggio.it


Mantova - PAGINA 9 -

PAGINA OGLIO 12 PO

Mantova

PAES PER TUTTI

VIADANA

LOTTA ALLE ZANZARE, INSETTICIDA GRATIS ALLO SPORTELLO UNICO

Il Gal Ogli Po organizza un evento dedicato al Piano di azione per l’Energia Sostenibile. A San Martino dell’Argine il 27 giugno

Il Gal Oglio Po organizza un evento dedicato al PAES - Piano di Azione per l’Energia Sostenibile, importante strumento a disposizione dei Comuni per pianificare la sostenibilità energetica. Gli interventi della serata, a scopo divulgativo, racconteranno dell’esperienza di esperti e Pubbliche Amministrazioni che hanno attivamente lavorato su queste tematiche e si sono confrontati con i molteplici aspetti di questa importante e affascinante sfida ambientale. L’evento, che vede la partecipazione di diversi Comuni delle province di Cremona e Mantova, si inserisce nel prestigioso programma della Settimana Europea delle Energie Sostenibili (EUSEW), ed è finalizzato ad informare e promuovere l’utilizzo del PAES all’interno dei

Comuni. Nella sala Consigliare di San Martino dell’Argine interverranno, tra gli altri, Alessandro Casula e Gabriele Insabato, docenti e ricercatori del Politecnico di Milano, e Giuseppina Botti di GAL Oglio Po terre e acqua, che approfondiranno la tematica PAES e introdurranno spunti innovativi per lo sviluppo locale e l’energia sostenibile nelle terre dell’Oglio. In questo contesto il Politecnico di Milano, Polo di Cremona, mette a disposizione le proprie conoscenze e il proprio know-how nella realizzazione del “Piano d’azione per l’energia sostenibile” accompagnando l’Amministrazione Pubblica in tutte le fasi necessarie per la realizzazione e il mantenimento del PAES.

Dal 23 di giugno presso lo sportello unico del comune di Viadana sono in distribuzione gratuita le compresse di insetticida per la lotta agli insetti capaci di funestare le notti estive. Ecco alcuni consigli forniti dal comune di Viadana per evitare la proliferazione delle zanzare. – Non abbandonare oggetti e contenitori di qualsiasi natura e dimensioni ove possa raccogliersi l'acqua piovana, ivi compresi copertoni, bottiglie, sottovasi di piante e simili, anche collocati nei cortili, nei terrazzi e all'interno delle abitazioni. – Procedere ove si tratti di oggetti non abbandonati, bensì sotto controllo della proprietà privata, alla loro accurata pulizia e alla chiusura ermetica con teli plastici o con copertoni. – Svuotare contenitori di uso comune, come sottovasi di piante, piccoli abbeveratoi per animali domestici, innaffiatoi, ecc., giornalmente o di lavarli o capovolgerli. – Coprire eventuali contenitori di acqua inamovibili, quali ad esempio vasche di cemento, bidoni e fusti per l'irrigazione degli orti, con strutture rigide (reti di plastica o reti zanzariere). – Introdurre nei piccoli contenitori d'acqua che non possono essere rimossi (i vasi portafiori presenti nel cimiteri) filamenti di rame, che per essere efficace va utilizzato in ragione di almeno 10-20 mg per litro d'acqua od utilizzare in alternativa appositi prodotti antilarvali da acquistare in farmacia. – Introdurre nelle piccole

fontane ornamentali di giardino pesci larvivori (come ad esempio i pesci rossi, gambusia ecc.). – Provvedere ad ispezionare, pulire e trattare periodicamente, utilizzando prodotti biologici antilarvali, reperibili presso le farmacie private e

pubbliche del comune a un prezzo agevolato, caditoie interne ed i tombini per la raccolta dell'acqua piovana, presenti in giardini e cortili. Il trattamento deve essere effettuato nel periodo compreso da Maggio ad Ottobre con cadenza settimanale.

IAL LOMBARDIA TI INVITA

SABATO

IALINBICI

28 GIUGNO

GIORNATA ECO - NATURA - SALUTE

-PASSEGGIATA IN BICIaperta a tutti Da Viadana a Pomponesco Visita Guidata alla Garzaia RISTORO PREPARATO DAGLI ALLIEVI IAL ASSISTENZA TECNICA DURANTE IL PERCORSO DEGLI ALLIEVI IAL

RITROVO IN PIAZZA DEL COMUNE A VIADANA ALLE ORE 9.00

Consorzio Pubblico Servizio alla Persona

Mantova

CENTRO REVISIONI E ASSISTENZA ORARIO CONTINUATO

DALLE 06,00 alle 21,00* Concessionaria

Renault - Dacia

VIA STATALE NORD, 16 - MIRANDOLA - TEL. 0535 665741 * DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ - SABATO DALLE 8,00 ALLE 12,00


PAGINA 10 Oltrepò

Mantova - PAGINA 10 Mantova

MUNICIPI TERREMOTATI: IN ARRIVO QUINDICI MILIONI DI EURO Il governatore lombardo Maroni ha firmato l’ordinanza che sblocca i fondi necessari Di Nicola aNtoNietti OLTREPÒ MANTOVANO – Dopo le speranze, finalmente arrivano i quattrini per sostenere la ricostruzione post-sisma: in particolare sono quindici i milioni di euro destinati a sei comuni dell’Oltrepò per il recupero dei municipi rimasti inagibili – del tutto o parzialmente – all’indomani del terremoto del 20 e 29 maggio 2012. A breve distanza dal secondo anniversario dell’evento che ha segnato in modo indelebile (e che continuerà a segnare, fosse anche solo psicologicamente) questo territorio, una buona notizia che dà ulteriore slancio ad una ricostruzione che, al netto dei mille problemi che sono stati affrontati, procede comunque in modo costante. I comuni interessati (Moglia, Ostiglia, Poggio Rusco, Quistello, Revere e San Benedetto Po) beneficeranno dei contributi erogati dalla ordinanza numero 50, firmata mercoledì scorso dal governatore della Lombardia Roberto Maroni: i sei municipi sono quelli dichiarati inagibili, sia completamente che parzialmente, alla data di chiusura dell’emergen-

Il sindaco di Moglia Simona Maretti za – ovvero il 29 luglio 2012 – e rimasti tali fino alla data di emissione dell’ordinanza.

san benedetto po

Tra di essi Moglia che, per vincoli di soprintendenza (l’edificio municipale risale agli anni

venti del secolo scorso), non ha potuto pensare ad una ricostruzione ex-novo (ritenuta da molte parti meno onerosa) dovendo invece pensare ad una risistemazione dell’esistente pesantemente devastato dal sisma: “La soddisfazione è tanta – ci ha detto il sindaco Simona Maretti – sia perché ci troviamo di fronte ad un’ordinanza condivisa sia per il fatto che ora possiamo dare seguito ad un progetto preliminare che già adesso è molto dettagliato. I costi? Abbiamo ipotizzato quattro milioni di euro ma per cifre più precise occorrerà attendere il progetto esecutivo.” Nel frattempo, mentre i Comuni interessati stanno ora rimboccandosi ulteriormente le maniche per arrivare al più presto alla progettazione definitiva, l’attenzione verso altre emergenze non viene meno: l’assessore regionale alla Casa e Housing Sociale Paola Bulbarelli ha scritto al Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini chiedendo lo sblocco dei 6 milioni e 900mila euro necessari a concludere la ristrutturazione e la messa in sicurezza delle scuole mantovane colpite dal terremoto.

quistello

QUISTELLO, IL MUNICIPIO SI RICOMPORRÀ Uffici divisi su tre edifici, beneficerà dell’ordinanza SPECIALITÀ firmata dalla Regione

carne brace QUISTELLO – Oltre alla a Moglia soluzione: “Ora abbiamo una un altro eComune che di devemare base solida da cui partire per pesce fare i conti con un munici- la progettazione – spiega Mapio “sfregiato” in più• Caffetteria punti lavasi il quale comunque prePIZZERIA dal sisma del maggio 2012, di cisa - Dovremo intervenire su • Enoteca • Pranzi lavoro è Quistello: in questo caso il un’area di circa seicento metri • Rinfreschi e Cerimonie Comune deve fare i conti con daquadri e forse non avremo la ROSTICCERIA anche asporto servizi municipali dislocati in soddisfazione di vedere ultipiùVia edifici dopo la- notizia mati -i aperto lavori entro fine del Ugoma Foscolo QUISTELLO tutti ilagiorni dell’arrivoinfo dei fondi sbloccati nostro mandato (che scade e prenotazioni 0376/619601 dall’Ordinanza numero 50, tra due anni ndr) ma di sicuAMPIO un particolare ringraziamento alla Cantina anche in questo comune si ro saremo a buon punto. Al di PARCHEGGIO Sociale di QUISTELLO per la collaborazione può iniziare a sorridere: il sin- là di tutto vorrei comunque daco Luca Malavasi parla di esprimere la più grande sod“vero” inizio della ricostruzio- disfazione per il concretizzarsi ne, anche perché un comune di una ordinanza che è frutto non può prescindere da una di un lavoro condiviso tra Reottimale collocazione dei pro- gione e Comuni.” pri uffici. Il progetto è attualmente in Attualmente il municipio di mano all’area tecnica del coQuistello è “suddiviso” su tre mune di Quistello: l’obiettivo edifici: sindaco, giunta, se- è quello di arrivare alla partengreteria, ragioneria, ufficio za dei lavori non oltre i dodici tecnico, anagrafe e Urp sono mesi, e anche se le tempistiche nel Centro Culturale/Biblio- sono un po’ lunghe il risultato teca di via Battisti; Polizia stavolta non è mai stato così Locale e Servizi Socio-Cul- vicino. Anche per Quistello, turali alla Pinacoteca mentre come per Moglia, è stata ipol’archivio comunale si trova tizzata una spesa attorno ai al Museo “Gorni” di Nuvola- quattro milioni di euro, ma to. Disagi quindi contenuti il ovviamente ogni certezza di più possibile ma situazione spesa è rinviata all’approvadi precarietà che finalmente zione del progetto definitivo potrebbe sembra trovare una ed esecutivo. (nic)

Entro la fine dell’anno il municipio sarà completamente recuperato

SAN BENEDETTO PO, LAVORI IN DIRITTURA D’ARRIVO SAN BENEDETTO PO – A San Benedetto il terremoto ha risparmiato le scuole ma non l’abbazia e nemmeno il municipio, chiuso e con tutti gli uffici smistati in un’altra zona del paese, all’interno di container attrezzati. Per il sindaco Marco Giavazzi la firma dell’ordinanza 50 è una buona notizia dopo un periodo piuttosto difficile, e reso ancora più complicato dall’atteggiamento dell’allora governo Monti: “I provvedimenti del governo – ci ha detto – avevano un solo significato ai nostri occhi: che ciò che cadeva sulla pubblica via era di interesse statale, ciò

Il Sindaco di Quistello Malavasi con il Ministro Delrio

Il Municipio di San Benedetto Po

che invece collassava su sé stesso era semplicemente “affare nostro”: è stato così per l’infermeria monastica, unico punto dell’abbazia dove non è ancora stato possibile mettere mano, ma anche per il municipio. Situazione paradossale perché il municipio è l’edificio di rappresentanza del Comune e quindi anche dello Stato.” Tuttavia la ricostruzione

non ha avuto interruzione e il sindaco può oggi lasciarsi andare ad un altro motivo di soddisfazione: “Credo davvero che arriveremo al recupero completo, entro l’anno, del municipio – dice – Per cui non faremo nessun spostamento parziale degli uffici che verranno tutti collocati di nuovo in via Ferri quando il recupero sarà completato.” (nic)

OUTLET

FACTORY spaccio entrata libera

nuovi arrivi

p/e 2014 • costumi mare • intimo - lingerie • maglieria e bigiotteria fashion in pizzo, paillettes, sangallo e colori moda

OUTLET FACTORY Via Mattei (z. a.) • SERMIDE (MN) • TEL. 0386 960780 • outlet.factory@alice.it

…nel mese di LUGLIO ci saranno

CONCERTI e FESTE! pranzi di lavoro durante la settimana con menù fisso a 12,00 € Birreria Public House - Via Lombardia, 8 A/B - Suzzara Tel. 339/8224425 - 333/9151562


PAGINA PAGINA 11 11

Mantova - PAGINA 11 Mantova

Oltrepò

Mantova

A POGGIO RUSCO SI PENSA ANCHE ALLE SCUOLE

SPECIALITÀ SPECIALITÀ

Il Vicesindaco Zacchi: “Bene, ma non dimentichiamoci anche dell’altra priorità” POGGIO RUSCO – A Poggio Rusco la fibrillazione è doppia e ha il nome di municipio/scuole, unite indissolubilmente dal medesimo destino di danni e inagibilità e al contempo ora divise dai diversi esiti delle ordinanze. Il vicesindaco Fabio Zacchi si rallegra per la firma del Governatore Maroni ma al contempo spinge affinchè la questione “scuole” trovi anch’essa soddisfazione: “Ovviamente siamo soddisfatti di quanto avvenuto – spiega – anche perché il lavoro congiunto di Regione e Comuni ha dato risultati davvero apprezzabili e soprattutto permette l’arrivo di fondi certi, ma altrettanto ovviamente non dobbiamo affatto mollare la presa sugli edifici scolastici. Il recupero e la risistemazione delle scuole era stato indicato come prio-

revere

Poggio Rusco è un edificio di origine quattrocentesca che ha mantenuto, in molti punti la propria struttura storica originaria; per il recupero dello stesso è stata interpellata la Soprintendenza ai beni architettonici di Brescia. (nic)

carne carne alla alla brace brace e pesce di e pesce di mare mare

PIZZERIA • Caffetteria PIZZERIA • Caffetteria • Enoteca • Pranzi di lavoro • •Enoteca • Pranzi di lavoro Rinfreschi e Cerimonie • Rinfreschi e Cerimonie ROSTICCERIA anche da asporto ROSTICCERIA anche da asporto Via Ugo Foscolo - QUISTELLO - aperto tutti i giorni Via Ugo Foscolo - QUISTELLO - aperto tutti i giorni

info e prenotazioni 0376/619601 info e prenotazioni 0376/619601

un particolare ringraziamento alla Cantina un particolare ringraziamento alla Cantina Sociale di QUISTELLO per la collaborazione Sociale di QUISTELLO per la collaborazione

AMPIO AMPIO PARCHEGGIO PARCHEGGIO

ostiglia Il Municipio di Poggio Rusco rità e come tale va trattato.” Nell’attesa di sapere cosa risponderà il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini all’assessore regionale Paola Bulbarelli, nel frattempo il comune di Poggio Rusco sta lavorando per rendere subito operativi i risultati dell’ordinanza 50: allo stato attuale il Comune sta lavorando su

un progetto preliminare che è già in stato avanzato e che dovrebbe concretizzarsi, entro dicembre, in un progetto definitivo. Con l’obiettivo di fare partire già a gennaio il bando per l’assegnazione dei lavori. Posto in una zona centrale nel paese di Poggio Rusco, Palazzo Gonzaga, sede fino al 20 maggio 2012 del Municipio di

Edifici municipali spostati, ma la ricostruzione potrebbe riportarli nella sede originale

REVERE, OBIETTIVO IL RITORNO A PALAZZO DUCALE

Lavori in corso al Palazzo Ducale di Revere Un edificio storico la cui magnificenza, sottolineata anche dall’ampia piazza in cui è collocato, è ancora oggi il simbolo stesso del comune di Revere: anche il Palazzo Ducale, sede del

municipio del comune rivierasco nonché del Museo del Po, è rimasto “ferito” dal terremoto del maggio 2012. Ferite non tali da provocare il crollo della struttura, ma comunque tali da pregiudicarne l’utilizzo obbligando l’amministrazione a cercare sede nel vicino edificio del Giudice di Pace. Sembrava finito dunque il binomio municipio/palazzo ducale ma il sindaco Sergio Faioni, galvanizzato dalla firma dell’ordinanza numero 50 pare ora intenzionato a valutare le possibilità di riportare gli uffici comunali all’interno dell’edificio quattrocentesco, anche solo per marcare un ritorno a quella normalità sconquassata dal terremoto. Esistente già come fortezza nel XII secolo, il Palazzo Ducale di Revere è il frutto di un intervento che – al giorno d’oggi – potremmo definire di “riqualificazione”, commissionato dal marchese Ludovico II Gonzaga all’architetto Luca Fancelli ed eseguito tra il 1447 e il 1478. Trentun anni di lavori di altissimo valore artistico per una residenza che, oltre ai Gonzaga, ospitò personalità illustri come Papa Pio II, che vi soggiornò nel 1459, prima di recarsi a Mantova dove era stato convocato un concilio. Il Palazzo Ducale di Revere fu anche il luogo natale di Ferdinando Carlo di Gonzaga-Nevers, ultimo duca di Mantova e figura alquanto controversa nella secolare storia della famiglia che governò questi territori. (nic)

S.A.I.C. s.r.l. S.A.I.C. s.r.l. Via C. Battisti, 16/A Via C. Battisti, 16/A Carbonara di Po (MN) Carbonara di Po (MN) Tel. 0386 41792 - Fax 0386 41912 Tel. 0386 41792 - Fax 0386 41912

www.saicsrl.net - info@saicsrl.net www.saicsrl.net - info@saicsrl.net

Commercio Commercio all’ingrosso all’ingrosso e e al al dettaglio dettaglio prodotti prodotti per l’agricoltura, zootecnia, orto e giardino, per l’agricoltura, zootecnia, orto e giardino, prodotti prodotti per per animali animali domestici domestici e e vendita vendita materiale materiale edile edile

???? SCONTO SCONTO

vivi vivi un’estate un’estate TRANQUILLA! TRANQUILLA!

del del 10% 10%

su su tutta tutta la la LINEA LINEA INSETTICIDA INSETTICIDA ZANZARE! ZANZARE!

PRODOTTI PRODOTTI PROFESSIONALI PROFESSIONALI

per per la la manutenzione manutenzione della PISCINA della PISCINA

I LAVORI AL MUNICIPIO PROCEDONO Dal 17 maggio in corso la risistemazione della Sala Consiliare e dello scalone OSTIGLIA – È stato sicuramente, su questo non ci sono dubbi, l’edificio su cui si sono scatenate più polemiche: Palazzo Bonazzi, sede del municipio di Ostiglia, è chiuso dal 29 maggio 2012, con tutti i servizi spostati nella sede di Palazzo Foglia sito nella vicina Piazza Cornelio, e qualche settimana fa è stato al centro di una rovente polemica tra maggioranza e opposizione in merito alla presenza di guano di piccione all’interno di alcuni suoi locali. Nel frattempo, mentre la polemica divampava fortissima, il 17 maggio scorso sono partiti i lavori di risistemazione della parte frontale dell’edificio, con interventi sulla sala consiliare e sullo scalone, nella speranza di arrivare al reinserimento di alcuni uffici e, si spera, a po-

tere mettere mano anche alla riqualificazione della Sala delle Colonne, apprezzata sede sia di consili comunali che di convegni di vario genere. Ma come per tutti gli altri comu-

ni interessati dall’ordinanza 50, anche per Ostiglia c’è ora un altro motivo di ottimismo dopo mesi proficui ma anche molto difficili. (nic)

di Rossignoli Claudia & C. di Rossignoli Claudia & C.

Sabato Sabato 19 19 Luglio Luglio 2014 2014 GARDALAND partenza ore 14.00 GARDALAND partenza ore 14.00 quota individuale € 40 (compreso pullman e biglietto ingresso) quota individuale € 40 (compreso pullman e biglietto ingresso)

Domenica Domenica 10 10 agosto agosto 2014 2014 LAGO MOLVENO E FAI DELLA PAGANELLA partenza ore 07.00 LAGO MOLVENO E FAI DELLA PAGANELLA partenza ore 07.00 tra sapori e natura quota individuale € 55 (compreso pullman e pranzo) tra sapori e natura quota individuale € 55 (compreso pullman e pranzo)

?

Domenica Domenica 14 14 Settembre Settembre 2014 2014 TRA ACQUA E TERRA CITTÀ DI PADOVA partenza ore 08.00 TRA ACQUA E TERRA CITTÀ DI PADOVA partenza ore 08.00 quota individuale € 58 (compreso pullman, pranzo, navigazione e guida) quota individuale € 58 (compreso pullman, pranzo, navigazione e guida)

27-28 27-28 settembre settembre 2014 2014 WEEK END IN TOSCANA PIENZA - MONTALCINO WEEK END IN TOSCANA PIENZA - MONTALCINO quota individuale € 205 (compreso viaggio in pullman, trattamento di quota individuale € 205 (compreso viaggio in pullman, trattamento di mezza pensione in hotel 3* in camere doppie con servizi, pranzi in ristorante, mezza pensione in hotel 3* in camere doppie con servizi, pranzi in ristorante, bevande incluse ai pasti, servizi di guida per i due giorni, degustazione in bevande incluse ai pasti, servizi di guida per i due giorni, degustazione in cantina, assicurazione medico bagaglio) cantina, assicurazione medico bagaglio)

NOLEGGIO NOLEGGIO PULLMAN PULLMAN DA DA 88 A A 83 83 POSTI POSTI Viale Viale G. G. Marconi, Marconi, 10 10 -- Castelmassa Castelmassa (RO) (RO) -- Tel. Tel. 0425 0425 81789 81789 www.viaggibrenzan.it Siamo anche su Facebook www.viaggibrenzan.it - Siamo anche su Facebook


PAGINA Sport 12

Mantova - PAGINA 12 Mantova

PAGINA 13

Mantova

MANTOVA FC, L’IPOTESI CESSIONE RESTA APERTA

Trattoria Nel Pallone

cALcio

cucina tradizionale con menù stagionale dal 1° GIUGNO tutti i giorni aperta la PIZZERIA

Vertice tra i soci che starebbero conducendo una trattativa con una cordata ancora segreta Di Nicola aNtoNietti MANTOVA – Che vi dicevamo? Con il Mantova esiste la parola “fine”? Giammai, visto che le frasi di patron Michele Lodi, all’indomani del fallimento della trattativa con Nicola Di Matteo (“si va avanti così. Restiamo io, Bompieri e Tirelli”) rischiano di essere prontamente smentite dalla notizia che la “famosa cordata anonima” (ossimoro voluto) stia ancora lavorando, dietro le quinte, con la dirigenza biancorossa

per valutare la cessione di una quota della società che si aggirerebbe tra il 70 e il 100%. Nuovo Mantova in arrivo dunque? Ovviamente non è dato saperlo, ad oggi, anche perché, al momento di andare in stampa, è in corso il vertice tra il presidente e l’ex-presidente per discutere (pare) proprio di questa nuova possibilità. Al momento le certezze si chiamano Juric (nuovo allenatore arrivato con tanta voglia di fare bene, ma questo è comune a tutti i “mister”),

Pelliccioni (diesse, unico vero vincitore della scorsa stagione a nostro avviso, incaricato del difficile compito di vendere buona parte dei giocatori, da bomber Floriano in giù) e Arco di Trento (sede del prossimo ritiro del Mantova dal 21 al 31 luglio, anche grazie all’ottimo lavoro del dg Alessandro Dusi); e un’altra certezza è che almeno due su tre dei soci del Mantova FC sembrano ormai avviati al capolinea: Tirelli conferma la volontà di vendere la società, Bompieri è

AtLeticA

ormai – parole sue – stanco e Michele Lodi potrebbe avere perso gran parte dell’entusiasmo di un anno fa quando a Lido di Savio veniva presentato, in un tripudio di colori, proclami e belle fanciulle, il brasiliano Luciano, assurto poi a paradigma della stagione in chiaroscuro dei virgiliani. Si naviga a vista insomma, e con un’inquietante interrogativo: perché le cordate che si dichiarano pronte ad acquistare tutto il Mantova sono sempre “anonime”?

venerdì sera FAJITAS

MERCOLEDÌ sera menù

pizza + bibita + dolce € 10

kick boxing k1

ANCORA KICKBOXING A CASTEL GOFFREDO

Sabato 5 luglio grande spettacolo per la terza tappa del CIRCUITO FIGHT CLUB di kickboxing e K1

Nei campionati a squadre Italia settima e salva, per il velocista mantovano solo il sesto posto nei 200

DIEGO MARANI, EUROPEO IN CHIAROSCURO

Diego Marani

Via Don Minzoni, 1 Sarginesco (MN) Tel. 0376 438976 Chiuso il lunedì

BRAUNSCHWEIG (Germania) – Settimo posto della nazionale italiana di atletica leggera al Campionato europeo a Squadre conclusosi domenica in terra tedesca: ma se per gli azzurri c’è da rallegrarsi per una salvezza conquistata quando tutto sembrava perduto per Diego Marani c’è da registrare una mezza delusione. Il velocista asolano, impegnato nella serie dei 200 metri piani più debole, ha staccato un 21’02 sicuramente interessante ma al di sotto

Via A. Volta, 50 Moglia di Sermide (MN)

62201 Fax 0386 961553 Tel. 0386

di molte altre sue prestazioni. Di contro, in una serie che lo ha visto soccombere solo al francese Ben Bassaw, poi squalificato, Diego ha dovuto accomodarsi dietro ben cinque avversari che hanno corso nella serie successiva: per lui dunque sesto posto alle spalle di Zalewski (Polonia), Guliyev (Turchia), Ellington (Regno Unito), Smelyk (Ucraina) e Reus (Germania), tutti al di sotto di un 20’81 evidentemente, al momento, non alla portata dell’atleta mantovano. Il piazzamento vale comunque punti preziosi per l’Italia che, in un Campionato Europeo che ha visto la vittoria della Germania, dopo tre successi russi, si chiude con una salvezza fondamentale per tutto il movimento dell’Atletica Leggera italiana. (nic)

Presso la sede della società organizzatrice la CONTACT GYM MANTOVA in via Castiglione 5 dalle ore 20.30 match ed esibizioni delle attività praticate. L’ importante evento vedrà la partecipazione anche degli atleti Alberti Lorenzo Tampongi Kombat e Zuzzè Alessia Contact Gym Mantova decretati miglior atleti rispettivamente

nella prima tappa di Castel Goffredo e nella seconda delle piscine di Torricella di Motteggiana. Gli Atleti partecipanti si aggiudicheranno la possibilità di accedere alla finalissima che si disputerà il 27 luglio in Piazza Mazzini sempre a Castel Goffredo, evento che chiude la stagione agonistica come ormai è tradizione fin dal 2002.

www.pacchioniserramenti.it info@pacchioniserramenti.it

■ SERRAMENTI IN ALLUMINIO

ALLUMINIO LEGNO - PVC - LEGNO ■ PORTE INTERNE ■ PORTE BLINDATE ■ PORTE TAGLIAFUOCO Jimmy Games SALA GIOCHI ■ PORTONI INDUSTRIALI ■ PORTE SEZIONALI E ViaBASCULANTI XXIX Luglio, 54 SERMIDE (MN) ■ TENDE DA SOLE ■ ZANZARIERE Tel. 0386 61877

POSSIBILITA' DI SOSTITUZIONE MURARIE SALA SENZA SLOT •OPERE VLT • BAR • TABACCHI

• LOTTO • SUPER ENALOTTO

il miglior investimento nel tempo

tAmbureLLo

Serie A dominata da Castellaro e Medole, bene la formazione del dt Spagna che raggiunge il quinto posto

OCCHIO ALLA RIVELAZIONE CAVRIANESE ALTO MANTOVANO – Castellaro e Medole come sempre micidiali – i secondi addirittura devastanti – Monte sempre in agguato ma Cavrianese davvero brava e autentica rivelazione del girone: la sesta di ritorno non cambia la sostanza nella serie A del tamburello e la sensazione che – Monte permettendo – lo scudetto si giocherà tutto in un derby tra Medole e Castellaro (attenzione in particolare al prossimo 26 luglio quando, in notturna, andrà in scena questa emozionante partita nello storico sferisterio di Castellaro Lagusello): la capolista ha regolato senza

eccessivi patemi il Carpeneto con un rotondo 13-8 al termine di una gara che è stata equilibrata solo nei primi dodici giochi, mentre il Medole ha fatto a fettine il pur volonteroso Guidizzolo, concedendogli appena un game e risolvendo la pratica dopo appena un’ora e mezza di gioco. Il Monte dietro le due prime della classe non molla e piega il fanalino di coda Castiglione in una gara in cui i ragazzi di Caiola non hanno avuto la benché minima possibilità di creare pressione agli avversari, mentre il Solferino deve sudare per ben tre ore e mezza per avere ragione del

Sommacampagna ed evitare il tie-break. Ma chi sta sorprendendo è la Cavrianese: i ragazzi di Spagna, partiti per conquistare la salvezza, sono ora al quinto posto e potrebbero rappresentare la classica “mina vagante” in un campionato sempre più mantovano e sempre più avvincente. I sorrisi per la nostra provincia si fermano qui perché in B sorride solo la Goitese, vittoriosa nel derby contro il Malavicina, mentre il Ceresara perde a Fumane con tanti rimpianti ed è ora molto attardata in classifica. (nic)


AGRIMANTOVA

PAGINA 13

Mantova - PAGINA 13 -

Mantova

Spaccio "Carnesicura"

Agriturismo

"il Quinto Quarto" di Carnesicura

Giovedì - venerdì - Sabato 9.00-12.00 / 15.30-19.00

Venerdì e Sabato sera - Domenica a pranzo (E' gradita la prenotazione)

TUTTI I MERCOLEDí - SERATA HAMBURGER (SU PRENOTAZIONE) Via Levatella, 18 - Bagnolo S. Vito (MN) - Tel./Fax 0376 415191 - info@carnesicura.it - www.carnesicura.it

L’AGRITURISMO TIENE, MA RESTA MOLTO LAVORO DA FARE Il monito di Melacca (Agriturist-Confagricoltura), che chiede l’aggancio alle politiche di promozione del turismo italiano

«Dobbiamo continuare a crescere professionalmente per rispondere ai nuovi mercati e alle nuove esigenze. Ci stiamo preparando per Expo attraverso forme di aggregazione. Abbiamo intrapreso collaborazioni nuove, capaci di legare sempre più food e agriturismo, come quella con Gambero Rosso e ci stiamo impegnando per la classificazione e il marchio degli agriturismi italiani. Dare un’immagine chiara e omogenea dell’agriturismo italiano nel mondo è diventato inevitabile, così come includere l’agriturismo nelle politiche di promozione del turismo ita-

TESTO UNICO DEL VINO, SODDISFAZIONE PER L’AUDIZIONE IN COMMISSIONE AGRICOLTURA

liano”. Lo ha detto il presidente di Agriturist (Confagricoltura) Cosimo Melacca, aprendo i lavori dell’assemblea dell’associazione. «Malgrado la difficile fase economica – continua Melacca - prosegue la corsa degli agriturismi in Italia. Il settore reagisce alla crisi, fa marketing sul web e sui social, propone vacanze attive, si promuove all’estero con i consorzi e con le reti. Per quest’anno stimiamo 12 milioni di presenze nelle strutture e confermiamo il giro d’affari,che si attesta sul miliardo di euro. Prevediamo una forte presenza di degli

stranieri, circa il 40% delle presenze totali nelle oltre 21.000 strutture agrituristiche, un numero più che raddoppiato negli ultimi dieci anni. L’aumento di ospiti interesserà soprattutto il Nordovest e le isole, ma Toscana e Alto Adige si confermano i territori dove questa formula di vacanza è più radicata». L’associazione agrituristica di Confagricoltura segnala la tendenza ad una polarizzazione tra strutture che si posizionano sul lusso e quelle che focalizzano l’attenzione sul connubio con la natura. Le regioni più cliccate sul sito di

Agriturist sono Toscana, Sicilia, Veneto, Puglia, Lombardia e Campania e le più gettonate sono le province di Siena, Siracusa, Catania, Napoli con la Costiera Sorrentina e Roma. La visibilità su internet coinvolge nove aziende su dieci, le prenotazioni si sono allargate anche a feste ed eventi. Moltissime, anche dagli Stati Uniti, le richieste di ‘pacchetti matrimonio’. Con la crisi sono cambiate le abitudini dei turisti che, pur non rinunciando a viaggi e vacanze, si spostano di meno, preferiscono località vicine e si fermano pochi giorni, prenotando sempre più a ridosso e usufruendo del last minute. «Le più colpite – conclude il presidente di Agriturist – sono le aziende statiche o scarsamente integrate con le attività del territorio. Tengono il passo, invece, gli agriturismi che offrono ristorazione tipica, attività ricreative e sportive o mirate al benessere della persona, visite ed escursioni. Vincono la sfida quelle che hanno saputo fidelizzare i propri ospiti e quelle che sono riuscite a mantenere nell’offerta una forte connotazione agricola».

NAVIGHIAMO A TUTTA BIRRA! Venerdì 4 luglio e venerdì 1 agosto alle ore 20.30 La Strada dei Vini e Sapori Mantovani con il Consorzio i Barcaioli del Mincio e L’Az. Agri. Stoffi presentano “Navighiamo a tutta birra”. Eva, birra blanche artigianale (alla lavanda), sorprendente per equilibrio e leggerezza, dissetante per eccellenza, ideale nelle calde giornate estive accompagnerà la navigazione. Costo di partecipazione: Euro 23,00. Partenza dal porticciolo di Grazie di Curtatone (ai piedi del santuario.) Per info e prenotazioni Consorzio i Barcaioli: 3496194396 - barcaioli@fiumemincio.it Strada dei vini e sapori mantovani: info@mantovastrada.it

“La Disciplina Organica del settore vitivinicolo proposta dalla Commissione Agricoltura della Camera, risponde in maniera concreta e fattiva all’esigenza del mondo produttivo di semplificare le norme e alleggerire la burocrazia, non possiamo che essere soddisfatti per la risposta delle istituzioni alle istanze espresse. Ci auguriamo che si riesca a concludere l’iter prima della prossima vendemmia”. Lo ha sottolineato Mario Guidi, intervenendo all’audizione indetta dalla Commissione Agricoltura, a nome di Confagricoltura, Cia, Fedagri–Confcooperative, Legacoop Agroalimentare, Agci-Agrital, Unione Italiana Vini, Federvini, Federdoc, Assoenologi.

“Uno dei punti di forza del Disegno di Legge - ha osservato Guidi - è che prende spunto da un confronto interno fra nove organizzazioni della filiera che, pur rappresentando diverse specificità del sistema produttivo vitivinicolo (la parte vitivinicola, la produzione cooperativa, gli industriali, i confezionatori ed i commercianti), hanno saputo individuare una strategia comune di lavoro”. Ad avviso delle nove sigle del mondo del vino “il percorso del disegno di legge in esame si può incrociare con il piano di azione ‘campolibero’, di cui auspichiamo di conoscere nel dettaglio le previsioni, soprattutto per la parte inerente il registro unico dei controlli e l’ampliamento dello strumento della diffida”.

MODA CIACI OFFERTA TOVAGLIE E ASCIUGAMANI

€ 3,00

CONTENITORI IN PLASTICA PER MICROONDE

da €

1,00

e tante altre offerte come asciugamani e biancheria per la casa!!! Siamo presenti anche nei seguenti mercati:

AZIENDA AGRICOLA MERIGHI Via Milazzo, 19 - S.Croce di Sermide (MN) - Italy tel. e fax 0386 915309 • cell. 335 6773081

LUNEDÌÌ < MODENA MARTEDì < SASSUOLO MERCOLEDì < VILLAFRANCA

GIOVEDì < MANTOVA VENERDì < FERRARA SABATO < VERONA

Via Ugo Roberti, 1 - Quistello (Mn) di fianco farmacia (zona Famila) - Tel. 0376/618441


Mantova - PAGINA 14 -


PAGINA 17 15

Mantova - PAGINA 15 Mantova

Dove anDiamo in vacanza

VACANZA LOW COST LE SPIAGGE PIù ECONOMICHE

Burgas

PISTE CICLABILI “Cucia Pino c’andema in salida…(spingi Pino che andiamo in salita)” cantava una vecchia canzone dialettale mantovana. Qui di salite non ce ne sono. O meglio, per gli appassionati di ciclismo non dimentichiamo che questi erano i percorsi di allenamento di Pantani. Ma io voglio parlare agli sfaticati come me, a quelli che per tutto l’anno preferiscono andare in macchina e che appena si muovono viene il fiatone. A loro parlo delle ciclabili che percorrono tutta la pineta e che permettono di arrivare tranquillamente da Pinarella a Cesenatico o dall’altra parte a Cervia, Milano Marittima e oltre. Tutti i percorsi sono immersi nel verde dei pini marittimi che costeg-

giano la spiaggia e permettono di arrivare sino a visitare le saline, oppure di addentrarsi nel bellissimo parco naturale, gioia per gli occhi dei bambini che possono vedere da vicino cervi, daini, mufloni e tanti altri animali rendendo la vacanza istruttiva. E dopo una bella gita con le biciclette che l’HOTEL ARIOSTO mette a disposizione dei clienti, cosa c’è di meglio di ritrovarsi in un ambiente accogliente, familiare, con cucina romagnola casalinga? Cosa c’è di meglio dell’ombra di un bel giardino dove poter leggere un buon libro o semplicemente completare e soddisfare il proprio benessere lontano dal traffico?

Scopriamo alcune tra le spiagge più economiche dove trascorrere le vacanze 2014 low cost all’estero, ma a due passi dall’Italia. Alcune tra le più belle mete di mare low cost estere, dove godersi la spiaggia spendendo molto poco, sono infatti facilmente raggiungibili dal nostro Paese con voli low cost, e il listino prezzi, una volta in loco, è ampiamente abbordabile.

CROAzIA E ALBANIA Poco distante, probabilmente insieme all’Albania, anche la Croazia è la meta più low cost di tutto il Mediterraneo.

BuLgARIA In Bulgaria ci sono mete per chi ama il divertimento in spiaggia ma anche baie bellissime e calette paradisiache sul Mar Nero, e il bello è che la vacanza è davvero low cost. La località più famosa della Bulgaria è Varna, ma le spiagge più belle si trovano

SPAgNA, PORTOgALLO La Spagna è una delle mete più gettonate per le vacanze da parte degli italiani. I voli

Portogallo, l’Algarve per Barcellona sono relativamente economici e la Costa Brava e la Costa del Sol hanno prezzi molto abbordabili. Decisamente meno low cost sono le isole Baleari. Buon rapporto qualità/prezzo invece alle Canarie, ma il viaggio per arrivarci rischia di essere un po’ salato. L’Algarve ha un mare incantevole ed una vivace vita notturna. E’ possibile trovare degli alloggi davvero a buon mercato soprattutto tramite le stanze in affitto. isola di Hvar in Dalmazia

un po’ più lontane, a Golden Sands (Sabbie d’Oro). A un centinaio di chilometri più a sud c’è Nessebar, conosciuta per i monumenti Patrimonio Unesco, ma frequentata anche per il suo lungo litorale, su cui spicca Sunny Beach, un paradiso di sabbia e dune.

gRECIA Vicino all’Italia, per trascorrere le vacanze 2014 all’estero all’insegna del risparmio, non abbiamo che l’imbarazzo della scelta. La Grecia resta una delle mete predilette, anche se bisogna scegliere con cautela l’isola che si sceglie. Le Isole greche più famose come Mykonos e Santorini sono decisamente costose. Rodi e Creta colpiscono per la vastità della scelta, le isole ioniche come zante e le Egadi sono sicuramente più economiche.

Tra le località più accessibili segnaliamo Hvar, Lesina, nella Dalmazia meridionale. E’ considerata una delle dieci isole più belle al mondo, dove molti trovano movida, relax e tanta natura. Il mare è limpido e la spiaggia è pulita e brillante.

MAR ROSSO I recenti problemi politici dell’Egitto e le relative restrizioni al turismo dei mesi scorsi hanno fatto scendere notevolmente i prezzi degli alloggi e dei servizi sul Mar Rosso. Una camera doppia in un hotel 5 stelle a Sharm el Sheikh in pieno agosto costa intorno ai 60 euro, in una categoria inferiore anche 40 euro.

Viale Panzini, 98 - Bellaria (RN) Tel. 0541 344 291 - Cell. 331 6144 110

www.hoteltrepini.com - info@hoteltrepini.com ZONA CENTRALE A 50 MT DAL MARE

CONDUZIONE FAMILIARE • PARCHEGGIO • BICI • CUCINA TIPICA MENÙ A SCELTA E RICCHI BUFFETS • AREA GIOCHI BIMBI FORTI SCONTI E GRATUITÀ BIMBI • WI-FI GRATUITO

OFFERTA PROMOZIONALE!! PENSIONE COMPLETA

HOTEL ARIOSTO

Via Valsesia, Valsesia, 55 -- Pinarella Pinarella di di Cervia Cervia (RA) (RA) Via

339 1808784

www.hotelariosto.info - info@hotelariosto.info

LUGLIO AGOSTO

40 € da 44 € da

chiamate subito!! PACCHETTI ALL INCLUSIVE - PIANO FAMIGLIA 2+2=3


PAGINA 16 P OGGIO RUSCO

Mantova - PAGINA 16 Mantova

IrisÊ CafŽ

In occasione della Notte Bianca Birra e Risotto Û 8, obbligatoria la prenotazione Tel. 347.5644770

di Costantini Morena Via Matteotti 67 Poggio Rusco (Mn)

Mantova

POGGIO RUSCO PARTONO I SALDI, C’È LA NOTTE BIANCA

Numero 24 • VENERDÌ 27 giugno 2014

Sabato 5 luglio per le vie e le piazze del paese arriva la settima edizione della manifestazione Sabato 5 luglio dalle ore 20 fino a tarda notte, le vie e le piazze del centro di Poggio Rusco si animeranno con tantissime attrazioni, spettacoli e concerti. Si potrà cenare sotto le stelle nei vari punti di ristoro organizzati da pizzerie, bar e gastronomie. Per tutta la serata, apertura straordinaria dei negozi che presenteranno le loro occasioni in saldo a prezzi imperdibili. In caso di maltempo la manifestazione si sposta a domenica 6.

• Demolizioni civili e industriali fino a 20 mt di altezza, con recupero di materiali (coppi, mattoni, travi, ecc..) • Ritiro e smaltimento con frantumazione macerie sia in cantiere che in ns. centro autorizzato • Commercio materiale inerte di ns. produzione certificati CE • Vendita materiale di recupero antico, tra cui mattoni, travelle, coppi, travi e marmi • Sede operativa centro autorizzato: Via Cantone, 53 San Giovanni del Dosso (Mn)

Contatto diretto Gavioli Francesco 335.6207746

Tesori d'arte gioielleria

laboratorio

orafo

SCONTI

GIOIELLI E OROLOGI

30%

COCCHI AUTOFFICINA centro revisioni auto e moto

MZ AUTO

di Malvezzi Massimo e Zanasi Alberto

OFFICINA SPECIALIZZATA PEUGEOT, CARICA CLIMA E IMPIANTI GPL

Tel. 0386.733609

Via Matteotti nr. 109 POGGIO RUSCO

Autorizz. N° 000041 del 22/04/2004

TEL. 0386 734118 tesorid.arte2010@libero.it

via abetone brennero, 144 poggio rusco (MN)

Via Brennero, 116 Poggio Rusco Tel/fax 0386.51103


PAGINA 17

Mantova - PAGINA 17 Mantova

ABBIGLIAMENTO • ARREDAMENTO BIANCHERIA CASA • INTIMO UOMO - DONNA di Barbi Daniela e Debora snc

ALBERTINA: Via Matteotti, 186/188 - POGGIO RUSCO (MN) - Tel. 0386 734049 ALBERTINA

MACELLERIA TEO E DANI Da noi puoi trovare carni suine, bovine, polleria e selvaggina e, su prenotazione, anche porchetta fatta da noi!!!

Siamo aperti tutti i giorni dalle 7,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,30 Chiuso il luned“ pomeriggio

Via Trento Trieste, 16 POGGIO RUSCO (Mn) Tel. 338.2270353

Fioreria

Creazioni floreali Piante Articoli da regalo Arte funeraria Bomboniere POGGIO RUSCO (MN) - TEL. 0386.740294

CAARTOLANDIA • ARTICOLI SCOLASTICI • • ARTICOLI REGALO • • LINEA UFFICIO • • COMPOSIZIONI GRAFICHE • • TIMBRI • • GIOCATTOLI • • CARTOLERIA • Poggio Rusco - Via Matteotti, 190 Tel. e Fax 0386 733377


Mantova - PAGINA 18 -

PAGINA 18 VILLAFRANCA

Mantova

Castello Scaligero

19 giu Scuole Bellotti ore 19:00 20 giu · InAuGurAzIOnE 301a EDIzIOnE AnTICA FIErA SS. PIETrO E PAOLO 23 giu

26 giu

Città di Villafranca di Verona Assessorato alle Manifestazioni

19 giu 20 giu 23 giu

26 giu

dal 26 al 30 giugno 2014 VillaFRanCa di VERona

Con il patrocinio PROVINCIA DI VERONA

Castello Scaligero · Apertura LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00

Acconciature

Castello Scaligero

· LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Tutte le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

Piazza Giovanni XXIII dalle ore 21:00

Castello Scaligero

· SISTEr... SuOrA MA nOn TrOPPO IL MuSICAL DI VInO

ORARI SALONE

· LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Tutte le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

Lunedì 10.00 - 20,00Piazza • Martedì 9,00 20,00 Giovanni XXIII- dalle ore 21:00 mercoledì 9.00 18,00 · LA nuESTA nOCHE LATInA Piazza Giovanni XXIII venerdì/sabato - 18,00 · SISTEr... SuOrA MA nOn TrOPPO IL MuSICAL DI VInO Cortile Scuole9,00 Bellotti dalle ore 20:30 24 giu per e per Giovedì chiuso · CEA SuMMEr SHOW Castello Scaligero

· LunA PArk dalle ore 17:00 alle ore 19:00 “Anch’io mi diverto.” Campagna di sensibilizzazione verso il mondo dei disabili insieme agli esercenti del Luna Park e in collaborazione con Villa Vive. dalle ore 21:00

LEI

Castello Scaligero

LUI

27 giu

· LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00

Tutte le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

Piazza •Giovanni XXIII dalle ore 21:00 25 giu V. Trento, 28 - Villafranca (VR) • Cell. 349 2129379 info@lofficinadelcapello.com

27 giu26 30 Scuola elementare Bellotti 24 giu PROGRAMMA DEGLI EVENTI giPAOLO ugnoPiazza Giovanni XXIII 25 giu S. S . PIETRO E 28 giu Scuola elementare Bellotti · LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Serata paghi 1 prendi 2

PArk dalle ore 17:00 alle ore 19:00 REGIONE del· LunA VENETO

“Anch’io mi diverto.” Campagna di sensibilizzazione verso il mondo dei disabili insieme agli esercenti del Luna Park e in collaborazione con Villa Vive.

dal

· LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00

Tutte le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

- www.lofficinadelcapello.com Piazza Giovanni XXIII

28 giu

· LA nuESTA nOCHE LATInA

Castello Scaligero

dalle oreScuole 19:00 alle ore 23:30 Bellotti dalle ore 20:30 al Cortile

· LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Serata paghi 1 prendi 2

Cortile scuole Bellotti dalle ore 21:00

· MOSTrA ESPOSITIVA · MODELS FOr ITALY

Piazza Villafranchetta dalle ore 21:00

· InVASIOnI SOnOrE 3.0

Assessorato alle Manifestazioni

26 al 30 giugno

dal 26 al 30 giugno 2014 VillaFRanCa di VERona · MATTOnCInI In FIErA

· MOSTrA ESPOSITIVA SuL CArnEVALE VILLAFrAnCHESE

Ospiti· della serata EUROPROJECT e rETTOrE. CrEATIVAMEnTE

· MOSTrA ESPOSITIVA · MOSTrA ESPOSITIVA SuL CArnEVALE VILLAFrAnCHESE Castello Scaligero · CrEATIVAMEnTE · Apertura LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00 · ESPOSIzIOnE TrATTOrI D’EPOCA Castello Scaligero · ESPOSIzIOnE AuTO D’EPOCA · LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00 · FIErA TutteCAMPIOnArIA le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

26 giu

29 giu

· InAuGurAzIOnE 301a EDIzIOnE Auditorium dalle ore 19:00 alle ore 23:00 AnTICA FIErA SS.Comunale PIETrO Edalle PAOLO Piazza Villafranchetta ore 21:00 · LA SFOGLIATInA InCOnTrA L’ArTE · SPETTACOLO DI TEATrO - CAnzOnE E... IL CuSTOzA

dal 26 al giugno 2014 Piazza Giovanni XXIII dalle30 ore 21:00 · SISTEr... MA nOn TrOPPO IL-MuSICAL VInO CorsoSuOrA Vittorio Emanuele PiazzaDICastello dalle ore 19:00 alle ore 23:30 Parcheggio Body Energie ritrovo ore 9:30 - Stand EnogaStronomici Piazza Giovanni XXIII dalle ore 21:00 · TuTTI In BICI - ESpoSizionE di automobili

2927giugiu

· LunA PArk dalle ore 17:00 alle ore 19:00 “Anch’io mi diverto.” Campagna di sensibilizzazione verso il mondo dei disabili insieme agli esercenti del Luna Park e in collaborazione con Villa Vive.

· LA SFOGLIATInA InCOnTrA L’ArTE E... IL CuSTOzA Castello Scaligero

24 giuCorso Vittorio Emanuele - Piazza Castello ore 19:00 alle ore 23:30 25 giudalle - Stand EnogaStronomici

Castello Scaligero

· Apertura LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00

· LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Tutte le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

Castello Scaligero

· LunA PArk dalle ore 17:00 alle ore 19:00 “Anch’io mi diverto.” Campagna di sensibilizzazione verso il mondo dei disabili insieme agli esercenti del Luna Park e in collaborazione con Villa Vive.

Castello Scaligero

Castello Scaligero

- ESpoSizionE di automobili - bancarEllE ambulanti

Scuola elementare Bellotti

26 al 30Via·della Pace In FIErA giugno MATTOnCInI

28 giugno giu 26 30 dal

dalle ore 19:00 alle ore 23:30

dalle ore 19:00 alle ore 23:00 dalVInO Centro Attività Educative Pomeridiane C.A.E.P. di Vil· SAnOrganizzato PIETrO DI lafranca di Verona. Realizzazione di esposizioni ed eventi a tema, sarà allestita un’area gioco “Pick ‘n’ Build” con LEGO DuPLO. ®

al

dalle ore 21:00

Cortile Scuole Bellotti

Piazza Giovanni XXIII PInk FLOYD TrIBuTE 28 giu · FLOYDErS dalle ore 21:00

dalle ore 19:00elementare alle ore 23:00 Scuola Bellotti

· MODELS FOr ITALY

· MODELS CEnA DI FOr GALAITALY DELLA TAGLIATELLA ·· MATTOnCInI In FIErA dalle ore 19:00 alle ore 23:30

Piazza Giovanni XXIII dalle ore 21:00 Ospiti della serata EUROPROJECT e rETTOrE. · ELEzIOnE DI MISS VILLAFrAnCA MOnDO Cortile della ParrocchiaPEr Ss.MISS Pietro e Paolo Cortile scuole dalle ore 21:00 dalle ore 21:00 alle oreBellotti 24:00 · InVASIOnI SOnOrE 3.0 dalle ore 21:00 Cortile scuole Bellotti · FESTA DELLA PArrOCCHIA

Ospi Piazza Villafranchetta dalle ore 21:00 Cortile scuole Bellotti ti della serata EUROPROJECT e rETTOrE.

Organizzato dal Centro Attività Educative Pomeridiane C.A.E.P. di Villafranca di Verona. Realizzazione di esposizioni ed eventi a tema, sarà allestita un’area gioco “Pick ‘n’ Build” con LEGO DuPLO.

dalle ore 21:00

· InVASIOnI SOnOrE 3.0 CuBAnA E FIESTA LATInA · GArA AMATOrIALE DI SALSA

®

· MOSTrA ESPOSITIVA · MOSTrA ESPOSITIVA SuL CArnEVALE VILLAFrAnCHESE · CrEATIVAMEnTE · ESPOSIzIOnE TrATTOrI D’EPOCA · ESPOSIzIOnE AuTO D’EPOCA Giugno: serata conclusiva dei Campi Scuola Parrocchiali e presentazione ·-26 FIErA CAMPIOnArIA

dalle ore 19:00 alle ore 23:00

3029giugiu

·

Auditorium Comunale

3029giugiuCastello Scaligero

Corso Vittorio - 29 Giugno: Musica di sottofondo Emanuele - Piazza Castello dalle ore 19:00 alle ore 23:30

Castello Scaligero Piazza Castello · TuTTI In BICI

dalle ore 18:00

· 16° COnCOrSO EnOLOGICO CITTÀ DI VILLAFrAnCA

Piazza Giovanni XXIII dalle ore 21:00

· TuTTI In BICI Pace dalle ore 19:00 alle ore 23:00 Via della · SuMMEr · SAn COunTrY PIETrO DI EXPLOSIOn VInO

· ELEzIOnE DI MISS VILLAFrAnCA PEr MISS MOnDO

Piazza Castello dalle ore 18:00 Giardino Palazzo Bottagisio

Cortile scuole Bellotti dalle ore 21:00

· 6°· CEnA InTErnATIOnAL FESTIVAL FOr JunIOr BAnDS DI GALA DELLA TAGLIATELLA

Piazza Villafranchetta dalle ore 21:00

· FLOYDErS PInk FLOYD TrIBuTE

dalle ore 19:00 alle ore 23:00

· GrAnDE SPETTACOLO PIrOMuSICALE ore 23:45 Cortile della Parrocchia Ss. Pietro e Paolo Castello Scaligero - Sala Onav dalle ore 19:00 · FESTA DELLA PArrOCCHIA dalle ore 21:00 alle ore 24:00

- Stand EnogaStronomici - ESpoSizionE di automobili - bancarEllE ambulanti

Gilberto Lamacchi. Spettacolo di Teatro-canzone dedicato, a Giorgio Gaber.

· SuMMEr COunTrY EXPLOSIOn Parcheggio Body Energie ritrovo ore 9:30

Castello Scaligero - Sala Onav dalle ore 19:00

- Stand EnogaStronomici - ESpoSizionE di automobili - bancarEllE ambulanti

Parcheggio Body Energie ritrovo ore 9:30 Piazza Giovanni XXIII dalle ore 21:00

dalle oree 19:00 alle ore 23:00 -26 Giugno: serata conclusiva dei Campi Scuola Parrocchiali presentazione del GREST · LA parrocchiale SFOGLIATInA InCOnTrA L’ArTE E... IL CuSTOzA - 27 Giugno: Serata in amicizia - 28 Giugno: Musica dal vivo

Piazza Villafranchetta dalle ore 21:00

· SPETTACOLO DI TEATrO CAnzOnE Piazza Giovanni XXIII- dalle ore 21:00

· 6° InTErnATIOnAL FESTIVAL FOr JunIOr BAnDS · GrAnDE SPETTACOLO PIrOMuSICALE ore 23:45

Castello

dalle ore 19:00 alle 23:30 CuBAnA E FIESTA LATInA · GArA AMATOrIALE DIoreSALSA

· FESTA DELLA PArrOCCHIA

dalle ore 20:30

· CEA SuMMEr SHOW Cortile scuole Bellotti dalle ore 21:00

· LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Serata paghi 1 prendi 2

del GRESTVillafranchetta parrocchiale Piazza dalle ore 21:00 Auditorium Comunale - 27 Giugno: Serata in amicizia LA SFOGLIATInA InCOnTrA E... IL CuSTOzA · SPETTACOLO DI TEATrO CAnzOnE 28 Giugno: Musica dal vivo Piazza Villafranchetta dalleL’ArTE ore 21:00

Cortile della Parrocchia Ss. Pietro e Paolo

dalle ore 19:00

· 16° COnCOrSO EnOLOGICO DI21:00 VILLAFrAnCA Piazza Giovanni XXIIICITTÀ dalle ore

· LA nuESTA nOCHE LATInA

Castello Scaligero

Gilberto Teatro-canzone dedicato, a Giorgio - 29Lamacchi. Giugno:Spettacolo Musica didisottofondo Corso Vittorio Emanuele - Gaber. Piazza

· InAuGurAzIOnE 301a EDIzIOnE AnTICA FIErA SS. PIETrO E PAOLO

27 giu · ELEzIOnE DI MISS VILLAFrAnCA PEr MISS MOnDO

LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Tutte le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

· FLOYDErS PInk FLOYD TrIBuTE

MOSTrA ESPOSITIVA dalle ·ore 19:00 alle ore 23:00 · MOSTrA ESPOSITIVA SuL CArnEVALE VILLAFrAnCHESE · CEnA DI GALA DELLA TAGLIATELLA · CrEATIVAMEnTE · ESPOSIzIOnE TrATTOrI D’EPOCA · ESPOSIzIOnE AuTO D’EPOCA FIErA dalle ·ore 21:00CAMPIOnArIA alle ore 24:00

Scuole Bellotti ore 19:00

Piazza XXIII dalle ore 21:00 PiazzaGiovanni Giovanni XXIII

·

Castello Scaligero - Sala Onav dalle ore 19:00 25 giu Piazza Giovanni XXIII Giardino Palazzo Bottagisio · 16° COnCOrSO EnOLOGICO CITTÀ DI VILLAFrAnCA dalle ore 21:00

· LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00 Serata paghi 1 prendi 2

· 6° InTErnATIOnAL FESTIVAL FOr JunIOr BAnDS

· SISTEr... SuOrA MA nOn TrOPPO IL MuSICAL DI VInO

Castello Scaligero

· 6° InTErnATIOnAL FESTIVAL FOr JunIOr BAnDS · CEA SuMMEr SHOW 24 giu · SAn PIETrO DI VInO

Tutte le giostre a € 1,00 (giostre novità sconto € 1,00)

Piazza Castello ore 18:00 VillaFRanCa didalle VERona

26 giu Castello Scaligero - Sala Onav

19 giu · LA nuESTA nOCHE LATInA 20 giu - bancarEllE ambulanti Piazza Castello dalle ore 18:00 Scuole dalle ore 20:30 23 giu Cortile Via della PaceBellotti dalle ore 19:00 alle ore 23:00

· LunA PArk - Festa del Bambino dalle ore 19:00 alle ore 24:00

Parcheggio Body Energie ritrovo ore 9:30

· TuTTI In BICI S.S. PIETRO E PAOLO

Gilberto Lamacchi. Spettacolo di Teatro-canzone dedicato, a Giorgio Gaber.

Castello Scaligero

Giardino Palazzo Bottagisio

Gilberto Lamacchi. Spettacolo di Teatro-canzone dedicato, a Giorgio Gaber.

Con il patrocinio PROVINCIA DI VERONA

19 giu 20 giu 23 giuAuditorium Comunale dalle ore 19:00 alle ore 23:00

dal

· SPETTACOLO DI TEATrO - CAnzOnE

· ESPOSIzIOnE TrATTOrI D’EPOCA Cortile scuoleAuTO Bellotti · ESPOSIzIOnE D’EPOCAdalle ore 21:00 Scuole Bellotti ore · FIErA CAMPIOnArIA · InVASIOnI SOnOrE 3.0 19:00

Con il patrocinio REGIONE del VENETO

Organizzato dal Centro Attività Educative Pomeridiane C.A.E.P. di Villafranca di Verona. Realizzazione di esposizioni ed eventi a tema, sarà allestita un’area gioco “Pick ‘n’ Build” con LEGO® DuPLO.

· MODELS FOr ITALY

Organizzato dal Centro Attività Educative Pomeridiane C.A.E.P. di Villafranca di Verona. Realizzazione di esposizioni ed eventi a tema, sarà ® allestita dalle ore 21:00 un’area gioco “Pick ‘n’ Build” con LEGO DuPLO.

Città di Villafranca di Verona

Con il patrocinio PROVINCIA DI VERONA dalle ore 19:00 alle ore 23:30

dalle ore 21:00

Ospiti della serata EUROPROJECT e rETTOrE.

· CEA ·SuMMEr SHOW In FIErA MATTOnCInI

Castello Scaligero

dal

· InAuGurAzIOnE 301a EDIzIOnE AnTICA FIErA SS. PIETrO E PAOLO

· Apertura LunA PArk dalle ore 19:00 alle ore 24:00

Castello Scaligero

Castello Scaligero Con il patrocinio

Scuole Bellotti ore 19:00

· 16° COnCOrSO EnOLOGICO CITTÀ DI VILLAFrAnCA

-26 Giugno: serata conclusiva dei Campi Scuola Parrocchiali e presentazione del GREST parrocchiale - 27 Giugno: Serata in amicizia - 28 Giugno: Musica dal vivo - 29 Giugno: Musica di sottofondo

Piazza Giovanni XXIII Dove laPace pizza fa la differenza!!! Via della · ELEzIOnE DI MISS VILLAFrAnCA PEr MISS MOnDO dalle ore 21:00

· GArA AMATOrIALE DI SALSA CuBAnA E FIESTA LATInA

30 giu

Piazza Giovanni XXIII dalle ore 21:00 · SuMMEr COunTrY EXPLOSIOn

Castello Scaligero · GrAnDE SPETTACOLO PIrOMuSICALE ore 23:45

dalle ore 19:00 alle ore 23:00

· SAn PIETrO DI VInO

Cortile scuole Bellotti dalle ore 21:00

Giardino Palazzo Bottagisio

· FLOYDErS PInk FLOYD TrIBuTE

dalle ore 19:00 alle ore 23:00

· CEnA DI GALA DELLA TAGLIATELLA

Piazza Villafranchetta dalle ore 21:00

Cortile della Parrocchia Ss. Pietro e Paolo

· GArA AMATOrIALE DI SALSA CuBAnA E FIESTA LATInA

dalle ore 21:00 alle ore 24:00

30 giu

· FESTA DELLA PArrOCCHIA -26 Giugno: serata conclusiva dei Campi Scuola Parrocchiali e presentazione del GREST parrocchiale - 27 Giugno: Serata in amicizia - 28 Giugno: Musica dal vivo - 29 Giugno: Musica di sottofondo

Piazza Giovanni XXIII dalle ore 21:00 · SuMMEr COunTrY EXPLOSIOn

Castello Scaligero · GrAnDE SPETTACOLO PIrOMuSICALE ore 23:45

Centro Estetico

Bellezza e Benessere

PIZZERIA Monzambano (Mantova) Via Solferino Tel. 0376.809201

Sommacampagna (Verona) Via Caselle, 10G Tel. 045.8961879

chiuso il lunedì

V ia L.Malpighi 33 VILLAFRANCA DI VERONA Te l . 0 4 5 6 3 0 5 5 4 8


Mantova - PAGINA 19 -

VILLAFRANCA

PAGINA 19

Mantova

AUTO SOSTITUTIVA di ANDREA e ROBERTO

FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI

Fraz. Pellaloco - ROVERBELLA (MN) - Via S. Rita, 1 - Tel. Fax 0376/695951

- carrozzeriacordioli@libero.it

VILLAFRANCA, 301 ANNI DI FIERA Dal 26 al 30 giugno un fittissimo programma di eventi A Villafranca di Verona da giovedì 26 giugno a lunedì 30 luglio torna la Fiera dei Santi Pietro e Paolo. Con più di tre secoli di storia, questa è una delle più antiche fiere della provincia veronese. La fiera ha origine nell’epoca della Serenissima: le prime notizie certe di questa manifestazione risalgono al 1714, anno in cui venne aggiunta al tradizionale mercato del

mercoledì mattina una sagra in occasione del 29 giugno, festa dei patroni SS Pietro e Paolo. Si trattava al tempo di un grande mercato del bestiame, evolutosi in mercato dei prodotti artigianali e industriali e arricchitosi oggi sempre più di iniziative ludiche e culturali: stand enogastronomici, spettacoli, concerti musicali, competizioni sportive, luna park.

S.r.l.

TUTTO PER L'EDILIZIA

Giorni di riposo Martedì sera Mercoledì tutto il giorno di Albertini Sabrina e Monica

PUNTI VENDITA VERONA CASTEL D'AZZANO 045 512464 MOZZECANE 045 7930502 POVEGLIANO VERONESE 045 7971321 TREVENZUOLO 045 6680078 VILLAFRANCA 045 7901409

Loc. Gherla 1, - VALEGGIO SUL MINCIO (VR) Tel. 045 7951272 • info@trattorialagherla.com www.trattorialagherla.it

PIZZERIA SPECIALITÀ

sfogliatine di Villafranca (VR) Merletti del Castello Si forniscono

Via Matteotti, 14 Sommacampagna (Verona)

Buffet completi per ogni occasione…

510109 www.pizzeriabeghini.it

Via Nino Bixio, 104 - Villafranca (VR)

Tel. 045

chiusi il mercoledì

Tel. 045

6301308


A T T I F O R P P A I L A C S I F I V A DEGLI SGR PER TUTTO ’L ANNO 2014


PAGINA 21

Mantova - PAGINA 21 Mantova

Guidizzolo • Vendita auto nuovo e usato • Auto semestrali • Revisioni auto e moto • Gommista • Banco prova freni e ammortizzatori • Elettrauto

Autoriparazioni, gommista, elettrauto vendita e assistenza di tutte le marche.

• Iniezioni benzina e diesel • Rimappature centraline • Eliminazione FAP • Ricariche climatizzatori • Assistenza bosch

METTE A DISPOSIZIONE DELLA PROPRIA CLIENTELA TUTTA LA PROFESSIONALITÀ E L’ESPERIENZA ACQUISITE NEGLI ANNI PER GARANTIRE UN SERVIZIO SEMPRE PUNTUALE E PRECISO

Auto Ferri - Località Quagliara - Guidizzolo (MN) - tel. 0376 818052 - Fax 0376 840254 - ferri.mauri@gmail.com

TORNA LA FESTA DELL’AVIS DI GUIDIZZOLO 4, 5, 6 e 7 luglio in Piazza Alessandro Dal Prato, vicino alla nuova sede dell’Avis Di fronte alla nuova sede, immersa nel verde del centro sportivo al fresco delle Colline Moreniche, torna la storica Festa dell’Avis di Guidizzolo. Si ripete una tradizione che dura da più di quarant’anni e che propone un mix tra buona cucina e serate ricche di musica e divertimento. In cucina come sempre non mancheranno la sorprese, e i menù sono ancora coperti dal più stretto riserbo. La musica accompagnerà tutte le sere della festa. Venerdì 4 luglio Daniele Baldelli, sabato 5 l’orchestra di Riki Marchetti; domenica 6 Alida

Ferraresi; Lunedì 7 chiusura con l’orchestra Filadelfia. Oltre agli spettacoli ci sarà l’esibizione dei ragazzi della scuola di pattinaggio di Castel Goffredo, con noleggio dei Roller. “Avis Guidizzolo – spiega il presidente Franco Pelizzola – è uno dei punti di raccolta rimasti, con un bacino di oltre 1500 donatori. Da luglio partiamo con il nuovo centro di raccolta, che si trova proprio dove allestiamo la festa, e vanta le più avanzate soluzioni tecnologiche per la sicurezza e il rispetto del donatore”.

TUTTI GLI EVENTI DI AVIS MANTOVA PER IL 2014 dal 7 al 28 giugno Avis s. Michele i/B Xvi torneo notturno di calcio a 7 dal 21 al 29 giugno Avis MAlAvicinA Festa Avis 29 giugno Avis Goito el rist de san Piero 27-29 giugno Avis BorGoForte Beer Fest al forte 27 giugno Ad AcquAneGrA s/c ii^ tappa “una voce che si nota” 27 – 30 giugno Avis cAstellucchio 44^ Festa Avis 27-30 giugno Avis coMMessAGGio Festa Avis 28 giugno Avis s. Benedetto Po 4^ camminata avisina

29 giugno Avis PeGoGnAGA 45° Anniversario di Fondazione 29 giugno Avis cAnneto s/o Festa Avis 30 giugno Avis s. Benedetto Po cena sociale dal 4 al 7 luglio Avis cAsAloldo Festa Avis 05 luglio Avis redondesco 45° Anniversario di Fondazione 5 – 7 luglio Avis Guidizzolo Festa Avis 6 luglio A suzzArA iii^ tappa “una voce che si nota”

11-14 luglio Avis cAMPitello Festa d’estate 12 luglio Avis cAsAloldo colazione con te dal 12 al 14 luglio Avis voltA M.tovAnA Festa Avis 13 luglio A voltA MAntovAnA 1° trofeo bocce AvisPArK 19 luglio Ad osPitAletto iv^ tappa “una voce che si nota”

27 luglio Avis cesole 45° Anniversario di Fondazione

19/20 luglio Avis cAstellucchio Gita in montagna

14 / 17 agosto Avis cerlonGo Festa Avis

dal 19 al 27 luglio Avis osPitAletto 38^ Festa sociale

15 agosto A GrAzie di curtAtone v^ tappa “una voce che si nota”

26/29 lug. Avis GAzzuolo Festa Avis

17 agosto Avis cAnicossA

45° Anniversario di Fondazione 23 agosto A cArBonArA Po vi^ tappa “una voce che si nota” 24 agosto A cAnicossA Finale “di riso in riso” 14 settembre Avis voltA M.tovAnA 50° Anniversario di Fondazione

28 settembre Avis s.BiAGio Pranzo sociale + premiazioni 19 ottobre Avis cAsAloldo 4 passi con l’Avis 26 ottobre Avis cAsAloldo caldarroste e vin broule’

DONARE È VITA

Piazza Alessandro Dal Prato, 2/B - Guidizzolo (MN)


di Arvati Romano & C. s.n.c.

Dalle 12.30 alle 13.30 proposta anti-crisi • TUTTI I TIPI DI PANE • PIZZA • SCHIACCIATA FARCITA • SCHIACCIATA NORMALE • TORTA SALATA

2,00 KG € 10,00 KG à € 5,00 KG € 7,00 KG à € 3,50 KG € 6,00 KG à € 3,00 KG € 10,00 KG à € 5,00 KG €

Solo da ARVATI PANE a Stradella di Bigarello

DAL 1° LUGLIO AL 9 SETTEMBRE - orario estivo 06.30 - 13.30 CHIUSO DOMENICA Via Stradella, 18 - STRADELLA di Bigarello (MN) Tel. 0376/45270 - Fax 0376/45650


PAGINA 23

Mantova - PAGINA 23 Mantova

Stradella

STRADELLA, C’è LA SAGRA

ore 19.30 ore 21.00 -

ore 19.30 -

Preview sabato 28 giugno, poi la festa da venerdì 4 a lunedì 7 luglio

ore 21.00 -

Anticipo di sagra a dla Stradela sabato 28 giugno con la festa del Crest parrocchiale: pasta party, stand gastronomico aperto per secondi e bevande, e spettacolo finale per bambini. Poi la sagra vera e propria inizia venerdì 4 luglio, con l’apertura dello stand gastronomico e il liscio con l’orchestra di Katia Belli. Sabato 5 la consueta messa delle 18 e la processione con la statua della Madonna della Carpaneta accompagnata dalla banda Filarmonica di Governolo. In serata ancora musica da ballo con Osvaldo Giovanelli. Messa delle 10.30 ad aprire la domenica e dopo cena l’orchestra Micaela e i Magnifici. Si balla anche lunedì sera con l’orchestra di Roberta Cappelletti. Tutte le sere sarà aperto lo stand gastronomico.

ore 18.00 -

ore 20.00 ore 21.00 -

TRASPORTI FARONI STEFANO

ore 10.30 ore 19.30 -

COMMERCIO LEGNA - PELLET

ore 21.00 -

348 0402490 - 0376 45040 faronipellet@libero.it

ore 19.30 ore 21.00 -

VIA BRUSCA,7 BIGARELLO (MN) MAGAZZINO: VIA VENETO 14 STRADELLA DI BIGARELLO

CAPRICCIO DONNA DI

DI

SEDE UFFICIALE DEL CIRCOLO DI APPASSIONATI DELLA BUONA BIRRA ARTIGIANALE

info@circolodelluppolo.net AFFILIATO CON:

OSTERIA NUMERO 2 di SGARBI MORENO Via Ghisiolo, 2/A - Stradella di Bigarello (MN) Tel. 0376 45088 - Mob. 348 7000176

info@osterianumero2.it - www.osterianumero2.it

PREZZI CARLA

ORARIO CONTINUATO DA MARTEDI A SABATO dalle 8.30 - alle 18.30

EXTENSION - INFOLTIMENTI RICOSTRUZIONE E TRATTAMENTI SPECIALIZZATI PER OGNI TIPO DI CAPELLO COLORAZIONE SENZA AMMONIACA È GRADITO L’APPUNTAMENTO

Via Toscanini, 37/B - Stradella di Bigarello (MN) - Tel. 0376 45618 ci trovi anche su facebook

TAPPEZZERIA PIVA

REALIZZAZIONE ARTIGIANALE su MISURA, RESTAURO, RIFACIMENTO di SALOTTI - POLTRONE

SEDIE - MATERASSI

Via G. di Vittorio, 4 - Gazzo Bigarello (MN) Tel. e fax 0376 323591 (accesso dalla strada Statale, all'altezza della caserma dei Carabinieri) Cell. - 339 7478724 - 348 2547665

pivatappezzeria@libero.it


PAGINA 24

Mantova - PAGINA 24 Mantova

Bozzolo

Una famiglia  per i momenti  difficili

Via F. Crispi, 127 int. 3 - 46010 Marcaria (MN) Tel. 0376 950038 (24 ore su 24)

notte bianca a bozzolo Una storia recente ma sempre più diffusa e apprezzata in tutta l’Italia

BAR - RISTORANTE

“CROCE VERDE" di Madini Ivan e Alberto Snc

Cucina Mantovana e Specialità Selvaggina La notte bianca è un’inizia- ra prolungata di negozi e di tiva nata in alcune grandi musei. città del mondo che consiste nell’organizzazione di varie La prima iniziativa del geneiniziative culturali o di in- re, denominata “Notte Lunga trattenimentoPiazza durante D. tutta dei Musei”, fu 7 creata a BerliP. Mazzolari, una nottata. Spesso questa no nel 1997, mentre la prima (MN) è accompagnata BOZZOLO da un ser- “Notte Bianca” è del 5/6 otvizio straordinario dei mezzi tobre 2002 a Parigi ed è stata Tel. 0376 pubblici, dall’apprestamento replicata ogni anno da allora, di spettacoli vari, dall’apertu- la prima notte fra sabato e

accurato servizio per banchetti e pranzi 1796460

domenica di ottobre. La notte bianca parigina è gemellata con quella romana, di un anno più giovane, che si tiene nello stesso periodo, nella seconda metà di settembre. La principale differenza delle Notti bianche parigine e quelle romane e italiane in genere è che a Parigi sono dedicate essenzialmente

all’arte contemporanea, con installazioni all’aperto e mostre in luoghi insoliti, mentre quelle italiane sono più simili al concetto berlinese, in cui una serie di eventi culturali ruotano attorno all’insolita apertura notturna dei musei. La prima notte bianca di Roma (e d’Italia) si è svolta tra il 27 e il 28 settem-

bre 2003, ed è rimasta nella storia e nel ricordo collettivo anche perché coincise con il peggior black out elettrico mai registrato in Italia. Nel 2004 l’evento raggiunge 1,5 milioni di presenze, con un coinvolgimento di pubblico di tutte le età, documentato dal film a più mani Notte Bianca, tutto in una notte,

girato interamente nella notte, dal tramonto all’alba, da 4 registi italiani. La “notte bianca” a Cesena. Anche in altre città italiane si sono tenute iniziative simili, si ricorda in particolare la notte bianca di Napoli, svoltasi per la prima volta la notte tra il 29 e il 30 ottobre del

AUTOSCUOLE STAZIONE GALESI SNC DI SERVIZIO ENI di Spezia Marco

di Galesi Roberto e C. snc

• PATENTI DI TUTTE LE CATEGORIE DI VEICOLI IN LOCALI E AUTO CLIMATIZZATI • SI EFFETTUANO DUPLICATI, RINNOVI PATENTI E CORSI RINNOVI CQC

VENDITA 24H SELF-SERVICE Via Mantova, 2 - BOZZOLO (MN) Tel. 0376 919255

800 911 264

345/2765299

SEDE: Via Valcarenghi, 6 - Bozzolo (MN) Tel. 0376 91346 - Fax 0376 928398

Roberto: 335 5800729 Alessia: 340 0719408

Ci trovate a Bozzolo in Via XXV Aprile 122 (sulla via dell'Ospedale) Tel. 345 2765299/346 9406049 fiordifruttasas@gmail.com


PAGINA 25

Mantova - PAGINA 25 Mantova

Bozzolo

FRANCIONI Rag. MASSIMO

agente generale

AGENZIA GENERALE DI BOZZOLO: Piazza europa, 27 - Tel. 0376 91212 - Fax 0376 920583 - agenzia624@toro.generali.com SUB AGENZIA DI RIVAROLO MANTOVANO: Via Mazzini, 44

ARTIC CAFÈ

OTTICA E OREFICERIA SCAGLIONI Via Matteotti, 45 bis - Bozzolo (MN) Tel. 393 9697719 aperti tutti i giorni dal martedì al sabato mattino: 9,00/12,30 - 16,00/19,30 - Chiuso il lunedì su appuntamento il sabato/domenica pomeriggio in alcuni periodi dell'anno

di Anghinoni Tamara

Regala o regalati arte est etica

un momento di puro relax!

stilano un fitto programma di eventi. La notte viene riproposta annualmente il penultimo week end del mese di giugno. Oggi sono sempre più le città capoluogo ma anche i piccoli comuni che organizzano notti bianche in tutta Italia, con spettacoli e negozi aperti fino a tardi per animare le comunità e aiutare il commercio.

BAR - RISTORANTE

“CROCE VERDE" di Madini Ivan e Alberto Snc

Cucina Mantovana e Specialità Selvaggina accurato servizio per banchetti e pranzi Piazza D. P. Mazzolari, 7 BOZZOLO (MN) Tel. 0376 1796460

ESTETICA FRENCY

STAZIONE DI SERVIZIO ENI di Mori Francesca

di Spezia Marco

ESTETICA

di Mosquera Elisabeth

alla cultura e alla valorizzazione del suo patrimonio storico-artistico: “Art Night Venezia- L’arte libera la notte”. L’evento, promosso e sostenuto dall’ Università Ca’ Foscari Venezia in stretta collaborazione con il Comune di Venezia, è riuscito a coinvolgere musei pubblici e privati, le fondazioni, le gallerie private e le librerie che ogni anno, di comune accordo,

FRENCY

2005, con numerosi concerti (Claudio Baglioni, Pino Daniele, 99 Posse, Almamegretta, Stadio) e numerosi eventi teatrali e culturali che attirarono circa due milioni di persone (il doppio dei residenti della città stessa), e la notte bianca di Reggio Calabria, svoltasi per la prima volta la notte tra il 10 e l’11 settembre del 2005, con numerosi concerti (Irene Grandi, il dj Claudio Coccoluto), festival medioevali, numerosi eventi teatrali e culturali. Anche Sanremo nel 2005 ha vissuto la sua prima notte bianca, il 17 settembre, con numerosi spettacoli musicali e teatrali, negozi aperti, vetrine illuminate. Nell’inverno 2006 tre notti bianche si sono tenute a Torino, due in occasione dei XX Giochi olimpici invernali e un’altra in occasione dei IX Giochi Paralimpici Invernali. Questo evento è sbarcato a Genova per la prima volta il 15 settembre 2007; la esibizione di maggior spicco della serata è stato il concerto di Tiziano Ferro. Dall’autunno del 2004 a Vicenza si svolge Vicenza By Night, la notte bianca di Vicenza, in concomitanza con la manifestazione “CioccolandoVi”, un weekend dedicato al cioccolato con bancarelle in tutto il centro della città. Tra le altre città dove si svolge la notte bianca c’è Terni, famosa per l’evento di TerniOn un’iniziativa che coinvolge ogni anno migliaia di persone dell’intera provincia; in genere TerniOn dura circa 3-4 giorni nel mese di settembre. Dal giugno 2011 anche la città di Venezia si è dotata di una “notte bianca” dedicata

Via XXV Aprile, 37/39 - BOZZOLO (MN)

" LA" PIZZA AL TAGLIO

Via Valzania, 14 - Bozzolo (MN)

Cell. 339.7430649

VENDITA 24H • SELF-SERVICE parrucchiera unisex TOTAL

LOOK

di PERACCHI DAVIDE

Via Mantova, 2 - BOZZOLO (MN) Tel. 0376 919255

Piazza Europa, 12 - BOZZOLO (MN) TEL. 0376 920422

Viale Valzania 14, Bozzolo (MN) 0376 91745

• manicure e pedicure • tratt. viso • tratt. corpo • massaggi corpo

Via Bonoldi, 4 - Bozzolo (MN) Cell. 333 6532116 - seguici su Facebook

Aperti dalle 17,00 alle 21,00 - Chiuso il lunedì

isabellatotalook


PAGINA 26

A

mantova:

Mantova - PAGINA 26 Mantova

•••••••••••••••••••••• genda Per segnalare concerti e sPettacoli: eventi@reportermantova.it

CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC CC teatro - cultura - musica - cinema - sagre - mercatini - manifestazioni conferenze - didattica - sport - tempo libero - ristoranti - gastronomia

Dopo l'inverno la valle ritorna rigogliosa nel suo aspetto naturalistico, le cime del Sasso Rosso e Sette Selle ci accompagneranno sino al bellissimo Lago Erdemolo incastonato tra le vallette alpine ritornando poi per la strada delle miniere. Info: Paolo Trentini - 339/6656136 info@scarponauti.it Sono aperte le iscrizioni per il Trekking dell'estate: Dal al 22 Luglio al 26 Luglio 2014 Alto Adige - Tramonti e suoni sulle Dolomiti.... Trekking tour dal Catinaccio al Sassolungo. Una classica, tra immensi e fantastici panorami dolomitici, ospitati in ottimi rifugi ripercorrendo a piedi la stopria dell'alpinismo di fine ottocento e primi novecento. Programma completi su: www.scarponauti.it

29 giugno - Escursionismo sulle Prealpi Venete - Cima Carega Una delle cime più belle cime della Lessinia sino al mitico Rifugio Fraccaroli a 2259 metri slm. Partendo dal rifugio Campogrosso si raggiungerà la base del Boale dei Fondi un naturale anfiteatro di mughi e rocce, fino al punto panoramico verso il Pasubio a Nord e la conca di Campobrun a Sud e a Bocchetta Mosca, per gli ampi tornanti di una mulattiera costruita durante la prima guerra mondiale. Info: Luca Gavioli - 348.3170117 6 Luglio - Barca a Vela - Alle cascate di Tignale.... Facile e divertente approccio alla veleggiata, con attraversata del Lago di Garda e skipper a bordo. Dopo l'attraversata breve camminata sino alla piccola ma spettacolare cascata di Vignale, tra i bellissimi panorami del Lago..... 5 E 6 Luglio - Cicloturismo Dalla Val di Casies alla Val Pusterla sulla ciclabile Dobbiaco/ Lienz Due ruote in libertà tra una delle valli più belle dell'Alto Adige – Un dolcissimo e spettacolare tour tra i borghi, pascoli e le grandi montagne atesine. Ciclotour per tutti. Per iscrizioni e informazioni: Annarosa Rizzo - 347.8332500 annarosa.rizzo@libero.it 13 luglio 2014 – Escursionismo Trentino La Traversata della Valle dei Mocheni ….il ritorno dopo l’inverno

San BIaGIo: CaotIC aGE

Per il sedicesimo anno consecutivo, dal 26 al 29 giugno, a San Biagio di Bagnolo San Vito si terrà il festival musicale Caotic Age. Una novità si unisce quest’anno alla tradizionale miscela esplosiva di musica, arte e tradizione culinaria. Venerdì 27, “Move The Beat”, un’affascinantissima battle freestyle breakdance tra crew che si alterneranno in spettacolari esibizioni che infiammeranno il piazzale, con una giuria composta da 3 Masters del settore quali Kaio (dalla Slovenia), Flex Nando (dalla Spagna) e Porteno (dall’Argentina). Il tutto accompagnato da Devol at the mix, Tripla B at the voice e dall’esibizione dei travolgenti e talentuosi rapper mantovani della crew Strongvilla Family: Galup, Virgo, Astio, Neb-

biosa Este e Freddy Key. Fiore all’occhiello della manifestazione è il palco che ospiterà ogni sera band di rilievo nazionale e internazionale, ai cui piedi, a cornice di una piazza che si trasformerà in un’arena di festa e divertimento, vi saranno artisti di strada, funamboli, ed espositori artigianali con le loro bancarelle. A partire dalle 19.30 apertura dello stand gastronomico. I concerti, rigorosamente gratuiti, partiranno tutte le sere dalle 21.30.

Suzzara: Cinema Politeama

FILM: PRISONERS Nella (apparentemente) tranquilla provincia americana due bambine di sei e sette anni, Anna ed Eliza, escono a giocare insieme e svaniscono senza lasciare traccia. I genitori, fra di loro amici, reagiscono nei modi più disparati (e disperati): Keller, il padre della piccola Anna, comincia una caccia all'uomo senza esclusione di colpi, mentre sua moglie Grace si imbottisce di psicofarmaci per attutire il dolore e lo sgomento; Franklin, il padre di Eliza, cerca di non farsi travolgere dalla sete di giustizia di Keller, la moglie Nancy invece pare disposta ad appoggiarne i modi estremi. Il detective Loki avvia le sue indagini fra intoppi burocratici e depistaggi, e comincia a chiedersi di chi sospettare, dato che anche il comportamento di Keller si fa sempre più equivoco. E la cittadina di provincia rivela di avere più scheletri in cantina (letteralmente) di quanto si potesse immaginare. ORARI: Venerdì 20 ore 21.30

FILM: IL PARADISO DEGLI ORCHI Benjamin Malaussène lavora in un centro commerciale come capro espiatorio, quando qualche cliente insoddisfatto vuole far causa al centro lui se ne assume la responsabilità, prendendosi gli insulti fino ad intenerirlo e convincerlo a non procedere legalmente. Nel centro tuttavia si susseguono esplosioni che mietono vittime e Malaussène è sempre vicino al luogo del delitto, finendo per rischiare di fare da capro espiatorio anche per questi eventi. Ad indagare, oltre alla polizia, c'è anche una giornalista di cui Benjamin si è subito innamorato ma che ancora non ha presentato alla sua numerosa e disordinata famiglia. ORARI: Giovedì 03 Luglio ore 21.30 Info:Tel. 0376.522764

San BEnEdEtto Po: Festa avis

Avis - Sezione San Benedetto Po con il Patrocinio del Comune di San Benedetto Po organizzano l'annuale Festa Avis dal 25 al 29 giugno presso l'Area feste in via Bertazzoni a San Benedetto Po. Dal giovedì tutte le sere funzionerà la bettola con specialità gastronomiche e pizzeria dalle 20.00 in poi. Programma: Venerdì 27 giugno - Serata afro sotto le stelle con Dj Giangio Sabato 28 giugno - alle 18.30 4^ Camminata Avisina (percorso bambini di 1 km, percorso adulti di 5 o 11 km) - dalle 21.00 Serata danzante con LAURA e STEFANIA BAND Domenica 29 giugno - GIORNATA COUNTRY dalle 10.00 MOTO incontro e passeggiata CAVALLI - ore 12.00 Pranzo famiglia - dalle 18.00 musica e balli country.

San BEnEdEtto Po:

MUSIC LIVE LUGLIO

Il cielo in un bicchiere

Tutti i venerdi sera dalle ore 22:00 Venerdì 4

FABIO BIDI ACUSTIC DUO (Pop, Rock & more) Venerdì 11

TRIO SODA ACUSTIC (International Pop) Venerdì 18

GARAGE DEMEDEO (Jazz, Funk & Fun) Venerdì 25

MANUEL MALÒ

(Rock’n Roll & Blues)

REVERE - Via N. Tambelli, 10 - tel. 0386 46497

Sabato 28 giugno alle 21.00 si parte alla scoperta dell'influenza astronomica sulla vita e sulle attività dei monaci benedettini, si degustano le stelle più brillanti dell'Oltrepò mantovano e si perlustra la volta celeste Ore 21.00 Visita guidata al Complesso Monastico Polironiano alla scoperta dell'influenza astronomica sulla vita e sulle attività dei monaci benedettini Ore 22.00 Degustazione nella galassia delle eccellenze mantovane assaggiando le stelle più brillanti dell'Oltrepò mantovano Ore 23.00 presso l'Osservatorio Astronomico di Gorgo alla scoperta della volta celeste Costo € 14,00 a persona Bambini fino a 6 anni gratuito Partenza dall'Ufficio IAT in Piazza M. di Canossa, 7 a San Benedetto Po (MN) Si consiglia lo spostamento dal centro storico all'osservatorio in macchina (circa 2 km) Per info e prenotazioni: IAT San Benedetto Po e Oltrepò mantovano Tel. 0376623036

naturalistica che condurrà i partecipanti. L’imbarco si terrà al Club “Amici del Lago”, in via L. Pilla 27, a 3 km da Mantova in direzione Curtatone (riferimento: rotatoria tangenziale). Da questo luogo è, infatti, possibile accedere direttamente con l’imbarcazione al cuore della riserva. Per partecipare all’evento è sempre necessaria la prenotazione. Per informazioni contattare i seguenti recapiti 0376-225724, 333-5669382, perilparco@yahoo.com.

L'angolo delle Ricette

Torta di Panzanella con alici e verdure estive

mantova: arCItom

Come ogni fine settimana il chiosco estivo di Arci Tom, in piazzale Te prevede un programma all'insegna del divertimento: Venerdì 27 Giugno – Sfilata Depression Is Fashion, ore 21.00 Sfilata di alta moda a Rivage: gli accessori e i costumi più particolari ed accattivanti del negozio Depression is Fashion, nella galleria Apollo di città, scenderanno in passerella con dodici modelle per mostrare tutti i prodotti del negozio, tutti interamente realizzati a mano e con materiale riciclato. Dopo la sfilata, tra i cui collaboranti vi è il negozio Alchimia Make Up, tanta musica e divertimento. Sabato 28 Giugno – Brasile vs Cile Continuano le grandi sfide di questo Mondiale, e con la nostra nazionale già squalificata non ci resta che supportare i giallo-verdi nel loro primo match degli ottavi di finale. Alle 18 proiezione della partita e poi Dj set per tutta la sera. Domenica 29 Giugno – Silvia Calderoni Dj Set (in collaborazione con Teatro Magro) Silvia Calderoni è un attrice, performer e d-jay formatasi negli ambienti dell’underground artistico e teatrale europeo, che coltiva da sempre una passione per la selezione musicale e le serate d-jay. Il suo non è solo un set, è una performance in cui il corpo dell’artista e la musica selezionata si fondono in un'unica esplosione di energia.

mantova: arte e ingengo medievale

A Mantova sabato 28 giugno in Piazza Sordello “Arte e Ingegno Medievale”. Dalle ore 19,00 dimostrazioni di arti e mestieri con mercatino; lezione per bambini con spade di legno e scene di vita quotidiana alle 21 a seguire spettacolo “L’ultima prova” scherma recitata a cura di Mantova Medievale. Inoltre stand gastronomico con ricette medievali.

vILLanova dE BELLIS: FESta dLI FuJadI

A Villanova de Bellis da venerdì 27 a domenica 29 “Festa dli Fujadi” con stand gastronomico e tutte le sere musica e balli.

mantova:

rovErBELLa:

“Per il Parco” apre l’estate con la magia degli astri. Scocca la nona edizione del ciclo di eventi intitolato “Un lago di stelle”. Protagoniste le escursioni in battello elettrico nella riserva naturale Valli del Mincio, primo appuntamento il 28 e 29 giugno a partire dalle ore 22. Protagoniste dell’evento sono le navigazioni con il battello elettrico nella riserva naturale delle Valli del Mincio che diventerà il palco ideale per volgere gli occhi al cielo e scoprire le meraviglie del firmamento lontano dai rumori e dalle illuminazioni cittadine. Inoltre scienza e mitologia si intrecceranno in un avvincente connubio per conoscere gli astri attraverso leggende e qualche assaggio di astronomia. A coinvolgere attraverso curiosità e informazioni fungerà, infatti, da riferimento la voce narrante della guida

A Canedole di Roverbella da venerdì 27 a domenica 29 giugno c’è la terza edizione di “Festa Afro e Motoraduno”.

un LaGo dI StELLE

aldi c'è “Sei di Sermide.. se” con stand gastronomico, inno di Sermide, apertura balera “Colomba Bianca”, giochi di una volta e stand “dla sfoja”.

Festa afro e motoraduno

BarBaSSo:

Festa dei SS Pietro e Paolo

A Barbasso dal 27 al 29 giugno “Festa Paesana e Sagra dei SS. Pietro e Paolo”, tutte le sere stand gastronomico, musica e balli.

CaStELLuCCHIo: Festa avis

A Castellucchio da venerdì 27 a lunedì 30 giugno c’è la 44esima “Festa dell’Avis”. Tutte le sere stand gastronomici con specialità locali, bar e gelateria originale ed infine musica live e balli.

SErmIdE:

Sei di Sermide..se

Sabato 28 giugno in Piazza Garib-

Ingredienti: 400 grammi di alici fresche 2 belle melanzane 4 zucchine medie 300 grammi di pane raffermo 20 grammi di basilico 15 grammi di cipolla di Tropea 80 grammi di pomodorini 1 pomodoro maturo 1 cucchiaino di prezzemolo tritato aceto bianco olio extravergine d'oliva sale e pepe Procedimento: La panzanella è un piatto povero della cucina contadina toscana, preparazione francescana a base di pane raffermo bagnato con acqua e aceto. trasformato in una sorta di pappa e condito con pezzetti di pomodoro, cipolla al velo, basilico, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Qui viene utilizzata come farcia racchiusa dentro uno scrigno di melanzane grigliate e arricchita da uno strato di alici fresche scottate in forno e uno di zucchine a fettine. Una preparazione freschissima ideale per le giornate torride. Ricavare dalle melanzane delle fettine da circa 4 millimetri di spessore nel senso della lunghezza e grigliarle da ambo i lati. Salare e tenere da parte. Spuntare le zucchine, tagliarle con la mandolina a 3 millimetri di spessore e lessarle in acqua salata acidulata con un cucchiaino di aceto per pochi minuti, scolarle e raffreddarle sotto l’acqua corrente. Aprire le alici a libro, eliminare testa e lisca e disporli in una teglia coperta di carta forno appena unta dall’olio. Condirle con olio, sale, pepe e il prezzemolo tritato e passarle nel forno a 180 gradi per 5 minuti. Tagliare a dadini il pane raffermo, disporlo in una ciotola, coprirlo con acqua fredda e 2 cucchiai di aceto, poi trasferirlo in un colino e con le dite sgranarlo fino ad ottenere un composto sbriciolato. Condire il pane con i pomodorini a pezzetti, la cipolla tagliata a velo, il basilico spezzato con le mani( lasciare da parte un ciuffetto che vi servirà per la guarnizione) olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Ungere con poco olio una teglia a cerniera mobile da 24 centimetri di diametro e rivestirle fondo e pareti con le fette di melanzana lasciandole debordare. Coprire il fondo con le alici a raggiera, poi fare uno strato con metà panzanella pareggiando la superficie. Fare uno strato uniforme con le zucchine e coprire con la panzanella rimasta. Ripiegare le melanzane per creare l’effetto torta, coprire con un piatto piano, disporvi un peso sopra per pressare il tutto e passare per circa un ora in frigorifero. Togliere la preparazione dal frigo 30 minuti prima di servire e guarnire il centro con il pomodoro a fette sottili e il ciuffo di basilico.

Reporter mn24 14  
Reporter mn24 14  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Advertisement