Page 1

ReporterMN ReporterMN

La Bottega Bottega Della Della Pizza Pizza La

consegna domicilio domicilio Tel. Tel. 045. 045.7930327 7930327 consegna

Mantova Via Acerbi, 10/12 Tel. 0376.367622 Fax 0376.310107 reportersegreteria@gmail.com Mantova --- Via Via Acerbi, Acerbi, 10/12 10/12 --- Tel. Tel. 0376.367622 0376.367622 --- Fax Fax 0376.310107 0376.310107 --- reportersegreteria@gmail.com reportersegreteria@gmail.com Mantova CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA 1,00 0,01 COPIA OMAGGIO CI TROVI TROVI IN IN TUTTE TUTTE LE LE EDICOLE EDICOLE DI DI MANTOVA MANTOVA EE PROVINCIA PROVINCIA €€€ 1,00 CI 1,00 €€€0,01 0,01 COPIA COPIAOMAGGIO OMAGGIO

Numero 07 VENERDÌ 27 febbraio 2015 •• prossima prossima uscita uscita giovedì venerdì 30 MARZO 2015 Numero 07 15 ••• VENERDÌ VENERDÌ 27 24 febbraio aprile 2015 aprile 2015 Numero venerdì 66 MARZO 2015

Via Roma, Roma, 9 9- MOZZECANE MOZZECANE (VR) (VR) Via

SETTIMANALE D'INFORMAZIONE ED EVENTI SETTIMANALED'INFORMAZIONE D'INFORMAZIONEED EDEVENTI EVENTI SETTIMANALE

Gli eventi per celebrare il 25 aprile

A Mantova amicizie indissolubili A. MURARI a Pag.3

G. BERNARDI a Pag.4

PAOLO FRESU

70 ANNI

Sabato a Palidano per un grande concerto a scopo benefico ALL’INTERNO • • • • • • • • • •

di LIBERAZIONE anche domenica domenica anche mezzogiorno aa mezzogiorno

ReporterMN ReporterMN

cercaci cercaci su Facebook Facebook su

Mantova Arrivano i Buskers Grande Mantova San Giorgio, un week end di iniziative Oglio Po Ultimo appuntamento con il Premio Viadana Alto Mantovano Ecco la mostra dei vini passiti Oltrepò Torna la battaglia del riso di Ostiglia Oltrepò Subito 200 milioni per il sisma, parola di Premier Sport Il Mantova torna alla vittoria, salvezza ad un passo Eventi Agenda e Tempo libero Annunci economici

5 6 7 8 10 11 13 16 18 19

NOVITÀ SCONTI

Via Carlo Carlo Montanari, Montanari, 18 18 -- 37060 37060 Mozzecane Mozzecane -- VR VR Via

www.computerapp.it www.computerapp.it

e-mail: info@computerapp.it info@computerapp.it e-mail:

CARNE ALLA BRACE A VOLONTÀ

Orario continuato 10.00-23.00 ANCHE LA DOMENICA

€ 20 BEVANDE

Centro Tuina Cell. 328.1285378 MARMIROLO (MN) - Via S. Pertini, 13

BEVANDE INCLUSE INCLUSE

V. Cisa, Cisa, 214 214 -- CAPPELLETTA CAPPELLETTA di di Borgovirgilio Borgovirgilio (MN) (MN) V. TEL. 0376 281340 TEL. 0376 281340

320 8276511

SOLO SU SU PRENOTAZIONE PRENOTAZIONE SOLO

www.dorado-ranch.com www.dorado-ranch.com

CENTRO TUINA

chiuso il il lunedì lunedì sera sera chiuso

VIA F. F. RISMONDO, RISMONDO, 17 17 VIA PONTEMERLANO DI RONCOFERRARO (MN) PONTEMERLANO DI RONCOFERRARO (MN)

di GUERRESCHI GUERRESCHI & & C. C. SAS SAS di

www.trattoriaanticoborgo.net www.trattoriaanticoborgo.net

…propone per per la la festività festività del del …propone

1° M MAGGIO AGGIO

risotto alla alla mantovana mantovana -- grigliata grigliata di di carne carne con con polenta polenta risotto € 15,00 15,00 p.p. p.p. patate al al forno forno -- acqua, acqua, vino vino € ee patate È obbligatorio obbligatorio la la PRENOTAZIONE PRENOTAZIONE una una settimana settimana prima prima È

ReporterMN ReporterMN

centro assistenza assistenza tecnica tecnica centro informatica informatica siti web, web, applicazioni applicazioni software software siti gestionali gestionali vendita computer, computer, hardware hardware vendita e accessori accessori e

Nuove bellissime massaggiatrici!!!

. A rg . C O entiina D.

ReporterMN ReporterMN

tel. 045 045 7930361 7930361 tel. tel. assistenza assistenza 045 045 6348282 6348282 tel.


PAGINA 2

Mantova

PREZZI STREPITOSI in clinica con

OTTIMI RISPARMI rispetto ai COSTI APPLICATI in ITALIA!

ReporterMN

Cerbetto

CEREA: Via Paride 49 - Tel. 0442 320257

www.cerbettoviaggi.it gruppi@cerbettoviaggi.it

SEGUITE LE NOSTRE PROPOSTE ANCHE SU FACEBOOK

VIAGGI DI 1 GIORNO Venerdì 1° Maggio Venerdì 1° Maggio Domenica 3 Maggio Domenica 17 Maggio Giovedì 21 Maggio Domenica 24 Maggio Domenica 31 Maggio

SAINT MORITZ e il treno del BERNINA EXPRESS Borghi della Toscana: VOLTERRA e SAN GIMINIANO FORTE DEI MARMI: Il Mercato del Forte" e la spiaggia dei Vip Torino: La Reggia e i giardini di VENARIA REALE EXPO 2015… un evento da NON PERDERE!!! TREVISO e la navigazione nel Parco Naturale del Fiume SILE Le 5 TERRE

€ 75,00 € 60,00 € 43,00 € 61,00 + biglietto € 35,00 + biglietto € 65,00 € 69,00

Martedì 2 Giugno Domenica 7 Giugno Domenica 14 Giugno Domenica 21 Giugno Domenica 21 Giugno Domenica 28 Giugno

STRESA e le ISOLE BORROMEE Festa delle Ciliegie a VIGNOLA e degustazione dell'ACETO BALSAMICO NAVIGAZIONE sul LAGO DI GARDA Biciclettata nelle Dolomiti: da CORTINA a CALALZO di CADORE EXPO 2015… UN EVENTO DA NON PERDERE!!!! CAMALDOLI e il SANTUARIO DELLA VERNA

€ 57,00 + biglietto € 35,00 € 59,00 € 69,00 € 35,00 + biglietto € 69,00

Sabato 18 Luglio Domenica 19 Luglio

VENEZIA: la magia della FESTA del REDENTORE BICICLETTATA DA SAN CANDIDO A LIENZ

Dal 1 al 2 Maggio Dal 1 al 3 Maggio Dal 29/05 al 2 Giugno Dal 30/05 al 2 Giugno Dal 6 al 7 Giugno Dal 7 al 13 Giugno Dal 27 al 28 Giugno

Il treno del BERNINA EXPRESS: St. Moritz, Livigno e Glorenza Isola del GIGLIO e… BORGHI della TOSCANA PELLEGRINAGGIO A LOURDES ABRUZZO: Uno scrigno di saperi e sapori ASSISI e le INFIORATE DI SPELLO SOGGIORNO MARE A PISTICCI Week-end nelle Dolomiti: SAN CANDIDO e LAGO DI BRAIES, Bressanone e Abbazia di Novacella PROVENZA e i campi di LAVANDA in FIORE Le CASCATE del RENO e l'ISOLA di MAINAU TOUR della CORNOVAGLIA

cena A BORDO inclusa € 180,00 € 69,00

VIAGGI DI PIÙ GIORNI

Dal 16 al 19 Luglio Dal 24 al 26 Luglio Dal 9 al 16 Agosto

€ 225,00 € 380,00 € 570,00 € 555,00 € 180,00 € 590,00

2 gg in pullman 3 gg in pullman 5 gg in pullman 4 gg in pullman 2 gg in pullman 7 gg in pullman

€ 199,00 € 535,00 € 445,00 € 1.375,00

2 gg in pullman 4 gg in pullman 3 gg in pullman 8 gg in pullman

NUOVA PROGRAMMAZIONE 2015!!! VIENNA… BERLINO… LONDRA… PARIGI… SICILIA e tanto altro… visita il nuovo sito: www.cerbettoviaggi.it

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI presso la nostra sede o le nostre agenzie partner: APE MAIA VIAGGI NORSA VIAGGI I VIAGGI DI CRITA VIRGILIANA HOLIDAYS DAMA VIAGGI TUFFETTO VIAGGI TOUR TRAVEL POINT ZAP VIAGGI

P.zza S. Giorgio, 19 - S. Giorgio di Mantova Via G. Chiassi, 73 - Mantova Via Pomponazzo, 38 - Mantova Via Parri, 3 V - Curtatone (MN) Via XX Settembre, 25 - Mantova Via B.Greppa, 3/B - Nogara (VR) Corso Garibaldi, 89 - Castel D'ario (MN) P.zza Matteotti, 10 - Ostiglia (MN)

Tel. 0376 370217 Tel. 0376 355054 Tel. 0376 1851180 Tel. 0376 221368 Tel. 0376 355314 Tel. 0442 511434 Tel. 0376 1514766 Tel. 0386 31839

GRATIS

• PRIMO VIAGGIO • PRIMA VISITA • PANORAMICA • PREVENTIVO


Mantova - PAGINA 3 -

IL PERSONAGGIO

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI

L

a Cooperativa, Sconfin’Art, Cayo, Bicio, Ettore. Per Paolo Fresu il nostro territorio è diverso dagli altri. L’hanno reso diverso le persone che ha incontrato qui tanti anni fa e con le quali si è creato un rapporto “indissolubile”. Sabato 25 dalle ore 18 a Palidano la musica tornerà a mescolarsi con l’amicizia, la solidarietà, le emozioni. • Paolo, vieni spesso a suonare dalle nostre parti, cosa ti lega a Mantova? “Mi lega ormai un’amicizia che risale a tanti anni fa, con quelli della Cooperativa, con Sconfin’Art, con Cayo, Bicio ed Ettore, che non c’è più. Cito solo alcuni nomi ma sono molti di più. Perché quella realtà è fatta di persone ma è soprattutto fatta di pensieri. Insomma, ormai il nostro rapporto è indissolubile e va oltre tutto. Una delle belle esperienze della mia vita artistica e umana”. • Pensi che per un artista sia doveroso mettere il proprio talento anche a disposizione degli altri? “Sì certo, che senso avrebbe suonare solo per se stessi? Dovessi vederla anche e solo egoisticamente, il rapporto con gli altri ti appaga e ti arricchisce. Non c’è arte che non debba nutrirsi di emozione e poesia”. • Quali progetti musicali stai seguendo in questo periodo? “Tantissimi. Ora sto girando essenzialmente in duo, con Daniele di Bonaventura, per via dell’uscita del nostro cd “In Maggiore”, per la mitica ECM di Monaco di Baviera. Contemporaneamente c’è il film, “Quando dal Cielo”, di Fabrizio Ferraro che ne racconta la seduta di registrazione. Ho poi concerti con “Mistico Mediterraneo” assieme ai corsi di “A Filetta” e una serie di concerti francesi con il mio Quintetto storico, poi con i “Devil” e con “Omar Sosa”, con il quale partiremo a

www.facebook.com/ilfornogoito

PAOLO FRESU Paolo Fresu con molti degli amici che lo attendono a Palidano

LIBERTÀ È PARTECIPAZIONE Sabato 25 aprile, a Palidano, Paolo Fresu, Sonia Peana, Vincenzo Chinasky & Scraps Orchestra, Coro delle Mondine di Novi e Coro Il Bell’umore di Castel d’ario

Il grande trombettista, che sabato sera sarà a Palidano, racconta il suo rapporto profondo con il nostro territorio e i progetti musicali in cui è immerso fine estate anche per Sudafrica e Corea. A fine giugno sarò in Canada, in luglio partirà una lunga tournée con la “Brass Bang!”, che credo toccherà anche i giardini di Pegognaga. Lì suoneremo il brano “Dissonanze cognitive” suggerito da uno dei ragazzi che lavora in cooperativa. A marzo del prossimo anno uscirà il secondo capitolo di “Mare Nostrum” con Richard Galliano e Jan Lundgren che contiene invece E varie notti…, dedicata ad Ettore…”. • Cosa ci dobbiamo attendere sul palco sabato sera?

UNA DELLE BELLE ESPERIENZE DELLA MIA VITA ARTISTICA E UMANA”

“Attendiamo anche noi… ed è la cosa bella. Sappiamo chi ci sarà: oltre al sottoscritto, mia moglie Sonia al violino, la Scraps, le mondine di Novi.

Tutto nasce lì, al momento, dall’incontro. Da voi è sempre stato così. Perché le cose nascono se la semina è stata buona”.

045 7364029 045 7363559

Sede Officina

AUTODEMOLIZIONE SANTACA' • Ricambi usati multimarche spedizioni in tutta Italia • Vendita usato SOCCORSO • Officina meccanica STRADALE 24h su 24h • Carrozzeria VIGASIO (VR) - Via Isola della Scala, 49 - santaca1962@libero.it

Sabato 25 aprile grande giornata di musica e solidarietà a Palidano di Gonzaga. Si comincia alle 17 con l’apertura cancelli e possibilità di ristoro solidale. Alle 18 il concerto con Paolo Fresu, Sonia Peana, Vincenzo Chinasky & Scraps Orchestra, e la partecipazione straordinaria del Coro delle Mondine di Novi e del Coro Il Bell’umore di Castel d’ario. Alle 20.30 cena solidale con risotto alla pilota, salsicce ai ferri, prosciutto al forno, gnocco fritto con culatello e formaggi, roastbeaf del contadino, piatto vegetariano, verdure alla griglia. Contributo di solidarietà Euro 20, solo concerto con ApeRinfresco. Servizio bar e ristorante a pagamento. In caso di maltempo la manifestazione si terrà all’interno dei locali della sede di “Libertà Obbligatoria Social Club”. Info e prenotazioni al 3402201178. L’utile della manifestazione sarà destinato al sostegno del progetto di sollievo assistenziale a persone disabili e alle loro famiglie quando attraversate da disagi gravi, venendosi a trovare in situazioni di emergenza. Ad oggi nessun servizio istituzionale in nessuno di questi casi garantisce un intervento tempestivo e un supporto qualificato. Anche laddove con ritardo, raramente, vengano agite soluzioni assistenziali, esse rappresentano un costo straordinariamente elevato in strutture lontane gestite da enti e operatori sconosciuti alla persona disabile che non potranno mai garantire esperienza di vita qualificata. “Si tratta forse di una delle sfide più affascinanti ed ambiziose degli ultimi anni – ci dice Cayo Delegati, referente del progetto OffSide per C.H.V. – resa possibile dallo sforzo di Associazione Idea che ha potuto godere di un piccolo contributo regionale. L’evento di oggi ci serve per aprire una riflessione urgente e illuminare gli angoli bui di un problema molto importante. Tutti i servizi tradizionali per persone disabili stanno attraversando un lungo periodo di difficoltà, la crisi economica sta mettendo a rischio molte esperienze di sostegno assistenziale, di supporto educativo, di aiuto alle categorie più deboli. Tutto ciò che fino a qualche anno fa sembrava essere un diritto acquisito, oggi è soluzione incerta”.

340 3097874

Soccorso Stradale H24

ACQUISTIAMO

!

ANCHE AUTO USATE INCIDENTATE O FUSE. RITIRIAMO INOLTRE AUTO DA DEMOLIZIONE CON SPESE A NOSTRO CARICO

Dal lunedì al venerdì 8.00-12-00 / 14.00-18.00

ReporterMN

• di Andrea Murari

ReporterMN

Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133

di Biolchi Elisa e Sabrina s.n.c.


PRIMO PAGINA 4

Mantova - PAGINA 4 -

PIANO

Mantova

AUTO SOSTITUTIVA di ANDREA e ROBERTO

FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI

Fraz. Pellaloco ROVERBELLA (MN) via S. Rita, 1 Tel. Fax 0376/695951

carrozzeriacordioli@libero.it

SETTANT’ANNI DI LIBERTA’ DAL NAZIFASCISMO

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133

www.facebook.com/ilfornogoito Mantova si appresta a celebrare il 25 Aprile che giunge a un traguardo importante

• di Giovanni Bernardi

E

’ una ricorrenza storica quella del 25 Aprile di quest’anno. Per carità, lo è sempre stata, da quando i partigiani e la Resistenza hanno messo fine al buio ventennio di dittatura nazi-fascista. Ma quest’anno la Liberazione tocca quota 70 anni di età: dal 1945 al 2015. Un traguardo importante davvero, che rende la ricorrenza di quest’anno se possibile ancora più importante di quanto non lo sia sempre stata. Ed è giusto che sia così, soprattutto oggi. Perché nel corso degli anni, per molti – soprattutto per i più giovani – la festa della

Liberazione è andata perdendo di significato. Ma nessuno deve dimenticare ciò che per l’Italia vent’anni di dittatura fascista hanno significato: guerra, riduzione delle libertà personali, punizioni e assalti da parte delle camicie nere, incarcerazione degli oppositori, omicidi (si pensi solo a Giacomo Matteotti), soppressione dei sindacati, sul finire della guerra rappresaglie, leggi razziali contro gli ebrei e minoranze etniche sulla falsa riga dei dettami voluti dal terribile regime nazista tedesco che ha provocato milioni e milioni di morti a atrocità senza fine. Nonostante tutto ciò, in molti,

spesso, cercano di riequilibrare i crimini fascisti ricordando le opere e le iniziative volute dal dittatore Benito Mussolini, come ad esempio le bonifiche dell’Agro Pontino. Ma – viene da dire – cosa saranno mai le bonifiche o altre opere, se paragonate ai crimini compiuti dai fascisti o alla ventennale dittatura imposta da Mussolini? Eppure oggi molti rimpiangono, o pensano di rimpiangere, quei giorni bui. Si pensi solo che, ad esempio, il 25 Aprile del 2012 a San Benedetto Po e forse in qualche centro limitrofo, qualche buontempone aveva pensato bene, a due-tre giorni dalla festa della Libera-

zione, di diffondere in paese volantini che definivano il 25 Aprile come giorno di “lutto nazionale”. Un esempio più vicino a noi? Giusto in questi giorni, a Castiglione delle Stiviere, di fianco ai manifesti voluti dal Partito democratico per celebrare la Liberazione, sono stati affissi manifesti che invitano, nella data del 25 Aprile, all’ “Onore ai caduti della Resistenza e della Repubblica Sociale Italiana nello spirito della vera e necessaria riconciliazione nazionale”. Quale sia l’onore da rendere ai repubblichini di Salò proprio nel giorno della liberazione dal nazi-fascismo, rimane un mistero.

E al Virgilio la notte del 24 va in scena “Liberi di Ballare”

DIBATTITI, APERITIVI, E TAVOLATE RESISTENTI CON L’ARCI Numerose iniziative organizzate in città: dal Virgilio al Tom al Te Brunetti

La prima frase dello statuto di Arci Mantova recita: “Arci Mantova assume i valori della lotta di liberazione, di democrazia e di giustizia sociale nata dalla Resistenza contro il nazifascismo, che trovano piena affermazione nella Costituzione Repubblicana”. Per questo motivo il 70° anniversa-

rio della Liberazione, che ricorre quest’anno, è un appuntamento molto sentito e imprescindibile per la storica associazione nazionale. Per commemorare questo importante avvenimento del passato ma anche rinnovare i valori dell’antifascismo di oggi, Arci Mantova ha deciso proporre un calendario articolato di eventi che si terranno nei circoli Arci cittadini. All’Arci Virgilio alle 20 “Aperitivo Resistente” e alle 22 concerto di Vincenzo Fasano con Daniela Savoldi (cantautorato indie). Sempre al Virgilio, in ottica Festa della Liberazione, alle 18 è in programma il 2 maggio l’incontro pubblico dal titolo “La donna mantovana nella Resistenza”, con Maria Zuccati (Anpi Mantova) intervistata da Sabina Fantin (associazione eQual) e Alice Balasini (Network Studentesco). A seguire cena e musica. All’Arci Cinciana risotto e grigliata con musica anni ‘70/’80 sia alle 12 che alle 20. Al Donini pranzo del 25 Aprile con intervento del presidente del circolo. All’Arci Te Brunetti pranzo in compagnia nel giardino del circolo. All’Arci

Tom alle 21.30 Scraps Orchestra con il poeta Vincenzo Costantino Chinaski concerto e reading. All’Arci Salardi invece, fino al 30 maggio rimane allestita l’esposizione “Percorso della memoria”: mostra fotografica a cura di Carlo Benfatti sulla Resistenza nel territorio provinciale mantovano in collaborazione con Anpi e Istituto Mantovano di Storia Contemporanea e con il patrocinio di Comune e Provincia di Mantova. Non solo. Arci Mantova aderisce alla campagna “25 aprile - Liberi anche di ballare”, indetta a livello nazionale da Radio Popolare, Anpi e Insmli (Istituto nazionale per la Storia del Movimento per la Liberazione): allo scoccare della mezzanotte del 24 aprile, alcuni circoli saluteranno la Liberazione cantando e ballando la stessa canzone (la celeberrima “Bella Ciao”) con la quale Milano nel 1945 salutò e ringraziò i partigiani e le partigiane. I circoli che aderiscono all’iniziativa sono il Virgilio in città, il Dallò a Castiglione delle Stiviere, e il Casbah a Pegognaga, in collaborazione con il Comune.

Previste celebrazioni al Famedio

Tre momenti celebrativi organizzati dal Comune di Mantova

MONUMENTO, FAMEDIO E PIAZZA MANTEGNA COL COMUNE Durante le iniziative mattutine è previsto anche l’intervento del presidente Anpi Luigi Benevelli Come la maggior parte dei Comuni d’Italia, per celebrare la ricorrenza dal 25 Aprile, anche il Comune di Mantova ha in programma una serie di iniziative e cerimonie organizzate per l’occasione. Si tratta di iniziative “classiche”, ma che quest’anno, proprio perché la Liberazione compie settant’anni, hanno un significato forse addirittura più profondo e più importante del solito. Le celebrazioni avverranno al monumento di viale Piave, al Famedio e, nel pomeriggio, in piazza Mantegna. Ecco il programma. Alle 9 ritrovo dei cittadini e delle autorità al monumento della Resistenza in viale Piave. Alle 9.30 inno d’Italia in apertura della cerimonia e successivamente messa al Campo. Alle 10 commemorazione ufficiale a cura del presidente provinciale dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (Anpi) Luigi Benevelli e a seguire saluto del sindaco Nicola Sodano. Successivamente deposizione delle corone ornamentali per la celebrazione della Resistenza, con Inno del Piave e silenzio fuori ordinanza. Una volta terminate le celebrazioni in viale Piave, i presenti si sposteranno al Famedio. Qui per le 11 è in programma lo schieramento del picchetto d’onore presso il celebre monumento mantovano con successiva deposizione delle corone celebrative e quindi intonazione dell’Inno del Piave e silenzio fuori ordinanza. Nel pomeriggio, alle 16.45, concerto della Banda Città di Mantova in piazza Mantegna. Nel caso di maltempo, la Messa al Campo e le celebrazioni previste al Famedio, si svolgeranno nella chiesa di San Sebastiano. Sempre nel caso in cui il meteo non fosse troppo clemente, il concerto pomeridiano in piazza Mantegna verrà invece annullato.

MANGIARE MANTOVANO

La nuova Guida gastronomica di REPORTER MANTOVA la trovate presso:

è il viaggio che fa la differenza Per qualsiasi occasione ed esigenza, Simonazzi Trasporti è l'autista che con professionalità e puntualità, ti ACCOMPAGNERÀ a destinazione GUIDANDO al POSTO TUO…

PRIVATI

AZIENDE

• Transfer e Trasporti Aziendali • Shuttle• Gestione Eventi • Consegne Prioritarie

Per ottenere il tuo preventivo personalizzato CHIAMA: 335 658 8215 info@simonazzitrasporti.it

ReporterMN

• Transfer e Accompagnamento • Escursioni e Visite • Cerimonie ed Eventi • Vita Notturna LIBRERIA DI PELLEGRINI C.so Umberto 32 - Mantova - T. 0376 320333 EDICOLA CARTOLERIA - EMANUELA & LAURA P.zza Dall’Oca 3 - Roncoferraro (MN) - T. 0376 663182 LIBRERIA ULISSE Via Corridoni, 5/a - Suzzara (MN) - T. 0376 532767 LIBRERIA PEGASO Via Mazzini, 109 - Cast. d/Stiviere (MN) - T. 0376 944504


PAGINA Mantova 5 - PAGINA 5 -

Mantova PAGINA 8 MANTOVA

Mantova

COSMETICI PROFESSIONALI VISO - CORPO - CAPELLI Linea capelli - Linea estetica

Via Mazzini, 91 - Castiglione delle Stiviere (MN) - Tel.

LA CITTÀ DEI BUSKERS Il 2 e 3 maggio torna a Mantova il Festival degli artisti di strada

S

abato 2 e domenica 3 maggio torna a Mantova il Festival Internazionale Artisti di Strada “Famille De La Rue”, organizzato dall’Associazione Arte dell’Assurdo, con il patrocinio di Comune e Provincia, giunto quest’anno alla sua seconda edizione. Si tratta di un evento particolare e unico nel suo genere, che trova idonea e naturale scenografia in spazi pubblici all’aria aperta, come giardini, chiostri, piazze, strade, tra cui luoghi normalmente chiusi al pubblico. Testimonial dell’evento sarà Giovanni Rana. “Un week end all’insegna del sorrido, della felicità e della spensieratezza”, associra la presidente dell’associazione “Arte dell’Assurdo” Annalisa venturini. Gli eventi cominceranno nel

I Buskers in piazza Erbe

pomeriggio di sabato dalle ore 16.30, mentre domenica il via ci sarà in mattinata alle ore 11 circa. Tante le location, da piazza

Erbe alla Loggia del Grano, da piazza Marconi a via Orefici, da via Verdi alla Rotonda di San Lorenzo. L’intenzione primaria del festival Famille de la

IL RADUNO Centinaia di Alpini hanno sfilato per le vie e le piazze di Mantova per celebrare il Centenario della Grande Guerra (19152015) e lanciare un messaggio di pace. Domenica 19 aprile, infatti, si è svolta in città la Festa Sezionale organizzata dall’Associazione Nazionale Alpini della Sezione di Cremona e del Gruppo di Mantova, con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Mantova. La città per l’occasione ha indossato il cappello con la penna nera ed esposto il vessillo Tricolore dalle finestre. Oltre quattrocento alpini sono partiti da viale Te e, passando per piazzale Vittorio Veneto e largo XXIV Maggio, si sono recati al Famedio, dove, alla presenza di autorità civili e militari, è avvenuto l’Alzabandiera seguito dalla deposizione della corona ai Caduti. La sfilata, poi, è continuata lungo alcune vie e piazze della città: viale delle Rimembranze, via Conciliazio-

Rue è quella di riunire talenti poliedrici portando a Mantova l’arte di strada, antica tradizione culturale. L’associazione culturale no profit Arte Dell’Assurdo, dando vita al Festival Internazionale “Famille De La Rue”, si propone di valorizzare il territorio di Mantova tramite performance ed eventi culturali artistici interattivi all’aria aperta, coinvolgendo artisti provenienti da tutto il mondo, di comprovata professionalità e talento, adatti a manifestazioni pubbliche e private. Concentra dunque la sua attenzione su interventi volti ad interessare un pubblico variegato di grandi e piccoli, offrendo uno spettacolo d’intrattenimento (a titolo esemplificativo, si possono individuare spettacoli di giocoleria, musicali, arte circense). Inoltre l’Associazione si impegna a realizzare, nel corso dell’anno, eventi collaterali come incontri, laboratori, esposizioni di arte visiva e performance, legati a tematiche sociali.

ne, via Chiassi, piazza Martiri di Belfiore, via Roma, piazza Marconi, piazza Mantegna, per terminare in piazza Erbe con gli interventi da parte delle istituzioni. Nei discorsi ufficiali è stato riaffermato il valore che ha assunto nel tempo il corpo militare nella difesa della patria, nelle missioni di pace all’estero e durante i soccorsi nelle calamità. Sul palco di piazza Erbe si sono tenute anche le premiazioni agli studenti che hanno partecipato al concorso dal titolo “La Grande Guerra e gli Alpini nell’interpretazione dei giovani artisti”. Riconoscimenti a Beatrice Grossi della 3a Ld del Liceo artistico “Giulio Romano” di Mantova e alle studentesse dell’Istituto d’arte di Guidizzolo, Sara Paini, Clara Ventura e Gaia Granata. Per l’occasione la cantante Marianna Lanteri ha dedicato un brano alle penne nere. Finiti i discorsi ufficiali la fan-

“VASI COMUNICANTI” AL MIGNON

Il raduno degli alpini

fara ha suonato “La 33” ovvero l’inno degli alpini a cui sono seguiti l’inno nazionale e altre musiche del corpo. Poi, l’ultimo appuntamento in Duomo alla Santa Messa da parte del vescovo di Mantova monsignor Roberto Busti. Tra le delegazioni presenti, oltre a Mantova e Cremona, anche quelle Modena, Brescia, Bergamo, Reggio Emilia, Varese, Monza, Alessandria, Lodi e Parma oltre le varie sezioni territoriali. In marcia anche le unità cinofile del compartimento e la jeep Lagunari sezione di Mantova.

SPECIALITÀ DI MARE E DI CARNE

Menù 25 Aprile e 1 Maggio Antipasto della Casa  Primo a scelta tra Maccheroncini con pancetta pomodorini e rucola Garganelli al sugo di moscardini Strozzapreti tartufati

Secondo a scelta tra Roast Beef all'insalata Parmigiana di melanzane Orata gratinata al pane aromatico acqua, vino, caffè ReporterMN

e Fax 0376/631103 - cosmetici.prof@gmail.com

IL FILM

PENNE NERE IN SFILATA

€ 20,00 BANCOLE di P.to Mantovano (Mn) Viale Partigiani, 3 (di fronte piscine) • Tel. 0376.390239 • Cell. 389 1204214

vendita al dettaglio con promo card all’ingrosso con sconti personalizzati

Mercoledì 29 Aprile, alle 21, verrà presentato al cinema Mignon un lungometraggio (65 minuti), comprensivo di 7 cortometraggi indipendenti, ma uniti da un tema comune: il vuoto. Il film, dal titolo Vasi Comunicanti, è stato realizzato nell’ambito del Progetto Innovativo Adolescence: Work in Progress, attivato dal Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienza Ospedaliera Carlo Poma per promuovere percorsi di cura dedicati ad adolescenti e giovani adulti con disagio psichico. L’esperienza artistica è stata realizzata grazie alla collaborazione tra l’equipe del Centro Psicosociale di Mantova e il regista Mario D’Anna. Il sottotitolo scelto dai ragazzi coinvolti nel progetto è suggestivo: Se

TORNANO GLI EVENTI CONFCOMMERCIO PER ANIMARE LA CITTÀ Un ricco programma di appuntamenti da maggio sino a Natale, tra conferme e novità Un ricco programma di appuntamenti per animare la città da maggio sino a Natale, tra conferme e interessanti novità: è il calendario degli eventi 2015 promosso da Confcommercio Mantova in collaborazione con il Comune di Mantova e il patrocinio di Camera di Commercio e Gruppo Tea. Prosegue dunque con successo la collaborazione tra Associazione, commercianti e istituzioni per valorizzare la città, rendendola sempre più attrattiva con eventi diversificati, anche in vista delle presenze turistiche legate ad Expo. “Dato il loro successo, abbiamo deciso di confermare gli eventi dello scorso anno che, nel loro complesso e grazie a proposte diversificate, hanno contribuito a portare un gran numero di persone in città: Mantova aveva bisogno di essere riscoperta anche dai tanti mantovani da anni disabituati a frequentare il centro storico – ha spiegato Stefano Gola, Presidente della sezione cittadina di Confcommercio Mantova -. Tutto confermato, dunque, con alcune novità significative. A partire di giovedì sera di Shopping by night: partiti come un esperimento nel 2014, da fine maggio a metà agosto, quest’anno prenderanno il via il 18 giugno, dopo la chiusura delle scuole per prolungarsi fino al 10 settembre. Stiamo anche valutando un orario diverso, con una pausa dalle 20 alle 21 e i negozi aperti sino a mezzanotte anziché le 23. Notevoli la volontà e l’entusiasmo mostrati dai commercianti, che anche quest’anno si impegneranno a organizzare gli intrattenimenti via per via: ogni giovedì sarà una sorta di “mini notte bianca” che accompagnerà lo shopping serale. Hanno già dato la loro adesione i colleghi di piazza Erbe, via Verdi, via Calvi, via Goito, via Spagnoli e corso Umberto, ma l’iniziativa resta aperta a tutti coloro che si vorranno aggregare”. “La sfida quest’anno è di sfruttare il flusso di presenze messo in moto da Expo – ha aggiunto Stefano Gola – per rilanciare con maggior forza Mantova e il suo centro storico, in sinergia con le molte iniziative messe in campo anche da altri soggetti attivi nella nostra città”. nessuno si perde, chi troverà nuove strade?. Ognuno di loro ha scritto il soggetto del proprio cortometraggio e con la collaborazione del regista, di una psicoterapeuta e di una educatrice del CPS ha steso la propria sceneggiatura. Il film è stato girato in circa 8 mesi, con un budget limitato, ma con molta passione e impegno. I ragazzi, pur non avendo esperienza attoriale, si sono messi in gioco per rappresentare difficoltà e problematiche legate alle loro esperienze di vita. L’evento è gratuito. La serata verrà presentata dal

regista Mario d’Anna (regista), Elisa Roversi (psicoterapeuta del CPS) e Valentina Previdi (Educatrice del CPS). La proiezione verrà preceduta da una breve presentazione e seguita da una discussione sui temi trattati. Mario d’Anna è mantovano, già autore del lungometraggio Quam e dei cortometraggi X9 e Il velo, entrambi prodotti dalla Mantova Film Commission e da My Sound, nonché direttore della fotografia dei recenti cortometraggi Respiro e Vorrei che fosse notte del regista Claudio Pelizzer.


Mantova - PAGINA 6 -

GRANDE MANTOVA

AMPIO GIARDINO ESTIVO GIORNO DI CHIUSURA MARTEDI' TEL. 0376 256036 - Via Boselli, 26 CASTELBELFORTE (MN) di Filippi Patrizia

www.pizzeriapantagruel.it

numero verde 800 662479

RICORDANDO LA LIBERAZIONE D

San Giorgio “non dimentica” con un week end di iniziative

opo la festa patronale, San Giorgio si tuffa nel pieno delle iniziative promosse per celebrare il 70esimo anniversario della Liberazione dal regime nazi-fascista. Tante le iniziative in cartellone dal 24 al 26 aprile. Si comincia venerdì sera 24 aprile alle ore 21 con un’incontro in programma all’Auditorium dal titolo “Andando a marcare i luoghi più significativi della Resistenza e della Liberazione”, una sorta di percorso della memoria organizzato dall’Anpi che vedrà la presenza in sala di Maria Zuccati. Sabato 25 aprile è il giorno delle commemorazioni ufficiali che si apriranno di prima mattina, alle ore 9.15, con la deposizione di una corona al Monumento dei caduti in piazza della Repubblica. Subito dopo prenderà il via la trentesima edizione del “Giro ciclistico delle corti di San Giorgio”. L’evento, in caso di maltempo, si replicherà il giorno successivo. E proprio domenica 26 aprile, nel pomeriggio, dalle ore 16, sono in programma alcune iniziative rivolte ai bambini promosse nell’arena esterna del Centro culturale dall’associazione Amici Ludici. Alle 18 inoltre è in programma la cerimonia di premiazione del concorso fotografico “S.Elfie Giorgio”.

A BONDENO DI FERRARA FESTA A TEMA PER IL PD

????

Dal 24 aprile a 3 maggio la nuova formula dedicata al biologico Grandi novità a Bondeno per il Partito Democratico locale che in piena campagna elettorale per le elezioni comunali lancia la festa dell’alto ferrarese. La grande novità è rappresentata quest’anno dal fatto che si tratta di una festa a tema, che ruoterà intorno al biologico. “È la prima festa che facciamo in questo periodo – spiega Sergio Micai, l’ideatore –, ma soprattutto era un mio vecchio pallino organizzare una festa a tema sull’agricoltura di qualità e in particolare sul biologico. Un amico imprenditore che da anni gestisce i suoi terreni con prodotti biologici mi ha aiutato ad impostarla. Siamo partiti con qualche spunto l’anno scorso, ma poca cosa. Quest’anno invece saranno presenti una decina di espositori

dal ferrarese e dal modenese, e all’interno delle strutture gastronomiche è inserito il ristorante bio vegano”. Oltre all’autofinanziamento, indispensabile per affrontare i costi di una campagna elettorale, la festa ha anche la funzione di rilanciare la presenza del Partito Democratico sul territorio. A fianco delle prelibatezze da gustare ampio spazio sarà dedicato ad importanti dibattiti. A cominciare dalla presenza del nuovo presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, che inaugurerà la festa. La senatrice Bertuzzi, membro della commissione agricoltura del Senato, condurrà una tavola rotonda sul tema, mentre l’on ferrarese Alessandro Bratti leggerà il tema del biologico in relazione all’ambiente.

Maria Zuccati

PROGRAMMA

Venerd“ 24 aprile 2015

• Ore 18.00 INAUGURAZIONE FESTA con la presenza del Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini che incontrerà anche gli espositori dei prodotti biologici. •Ore 21.00 II Coro delle Mondine di Porporana

Sabato 25 aprile 2015

• Ore 15.00 Compagnia dialettale “I Scapadizz” di Masi San Giacomo con la commedia “Pirocia all’inferan” di Celati. • Ore 21.00 L’A.N.P.I di Bondeno (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) in occasione del 70° della Liberazione mette in scena la rappresentazione teatrale “LIDIA BELLODI: memorie di una donna coraggiosa”.

Domenica 26 aprile 2015

• Ore 21.00 Gruppo musicale Ross Live Music Zerbini

Luned“ 27 aprile 2015

• Ore 21.00 “Rinnoviamo l’ambiente” Proposte per un piano ambientale comunale, ne parlano il Candidato Sindaco di Bondeno Massimo Sgarbi e i candidati al Consiglio Comunale del Partito Democratico.

Marted“ 28 aprile 2015

• Ore 21.00 Piano bar e ballo con il Duo Patty e Paolo

Mercoled“ 29 aprile 2015 • Ore 21.00 DJ Paolo Ombra

Gioved“ 30 aprile 2015

• Ore 18.00 Verso L’EXPO - Il futuro è bio diverso o bio uguale? Ne discutono la Senatrice Teresa Bertuzzi componente della Commissione Agricoltura in Parlamento insieme ad imprenditori locali e a tutti i cittadini interessati alla buona alimentazione. • Ore 21.00 Musica e ballo insieme a Marcello Live Group Trio

Venerd“ 1 maggio 2015

• Ore 11.30 Verso L’EXPO - Conversazione sul futuro dell’agricoltura nel solco della tracciabilità, dell’ecosostenibile e del biologico. Ne discutono l’Onorevole Susanna Cenni componente della Commissione Agricoltura in Parlamento e l’Onorevole Alessandro Bratti presidente Ecodem. • Ore 15.00 Esibizione della scuola di ballo Samyda Dance • Ore 21.00 Musica e ballo con Patrizia e Tony Marlow

Sabato 2 maggio 2015

• Ore 21.00 Spettacolo musicale con il Trio Rossella Ross

Domenica 3 maggio 2015

• Ore 21.00 Spettacolo comico-musicale con Andrea Poltronieri e Paolo Franceschini

TUTTE LE SERE PRESSO LA FESTA DALLE ORE 19,30 SI CENA CON I NOSTRI SFIZIOSI MENÙ LOCALI COMPLETAMENTE RISCALDATI MENÙ DÍ PESCE

Risotto alla pescatora, Spaghetti allo scoglio Grigliata di pesce del buongustaio Spiedini ín bellavista - Cappesante del marinaio Fritto misto mediterraneo - Fritto di calamaretti

CONTORNI

Patate fritte, insalatone misto insalata mista, pomodori, patate al forno

MENÙ DI CARNE

Cappellacci di zucca al ragù* Tortellini ín brodo, alla panna, al ragù e al tartufo* Pappardelle alla lepre - Penne all’arrabbiata Tris di minestre: Cappellacci, pappardelle e penne Castrato aí ferri - Grigliata dí carne Prosciutto ai ferri - Salsiccia ai ferri Costata dí manzo ai ferri Somarino con polenta - Fagíolí con cotiche

MENÙ NE CARNE NE PESCE

Piatto del giorno Equílíbrato (Menù Fisso) Salatini di verdure miste marinate e crema dí ceci con crostino Tofu alla catalana - Crocchette tre sapori Orzotto con funghi cardoncello Tagliolíne di farro con zucchine alla siciliana Zuppa di cereali e legumi Specialità del giorno con pasta fatta a mano Tagliata vegana su letto di rucola e pomodorini saltati al rosmarino con patate al forno Stufato dí seítan alla messicana con polenta Fritto misto dí “Pesci” vegano con misticanza di verdure crude Dolci dí nostra produzione

VI ASPETTIAMO A PRANZO MENÙ FISSO SOLO SU PRENOTAZIONE PER IL 25 APRILE E 1 MAGGIO Menù dí pesce € 25.00

Antipasto Fantasia di mare Risotto alla pescatora - Spaghetti alle vongole Grigliata di pesce e Fritto misto - Patate al Forno - Acqua e vino

Menù di carne € 20.00

Antipasto di salumi misti e Formaggio Lasagne al Forno, Gramigna con salsiccia Scaloppine al vino bianco Straccetti di pollo con grana e rucola all’aceto balsamico Patate al Forno - Acqua e vino

Menù Vegetaríano/Vegano € 20.00

Antipasto di “Toru alla catalana e verdure marinate Risotto all’indonesiana - Fritto misto di “Pesci” vegano Insalata mista di primavera - Dessert Cassata vegana all’italiana - Acqua e vino


PAGINA 7

Mantova - PAGINA 7 Mantova

OGLIOPO

Una famiglia per i momenti difficili

Via F. Crispi, 127 int. 3 - 46010 Marcaria (MN) Tel. 0376 950038 (24 ore su 24)

ULTIMO APPUNTAMENTO CON IL PREMIO U

Venerdì 24 chiude Marco Balzano con “L’Ultimo Arrivato”

ltimo appuntamento con lo scrittore per il Premio Viadana. Venerdì 24 aprile toccherà a Marco Balzano convincere i lettori della bontà del suo romanzo edito da Sellerio: “L’ultimo arrivato”. Poi, a maggio saranno i lettori delle due giurie, popolare e studenti, in tutto duecento, ad eleggere il vincitore. La competizione vede in pista, oltre a Balzano, Andrea Vitali con “Biglietto, signorina” (Garzanti), Marco Franzoso con “Gli invincibili” (Einaudi), Dome-

nico Dara con “Breve trattato sulle coincidenze” (Nutrimenti) e Davide Longo con “Il caso Bramard” (Feltrinelli). Il vincitore otterrà come da tradizione una scultura di Ugo Nespolo e un assegno con il quale dotare le biblioteche pubbliche di copie del libro. Marco Balzano è nato a Milano nel 1978, dove vive e lavora come insegnante di liceo. Ha esordito nel 2007 con la raccolta di poesie Particolari in controsenso (Lieto Colle, Premio Gozzano). Nel 2008 è uscito il saggio I confini

del sole. Leopardi e il Nuovo Mondo (Marsilio, Premio Centro Nazionale di Studi Leopardiani). Il suo primo romanzo è Il figlio del figlio (Avagliano 2010, finalista Premio Dessì 2010, menzione speciale della giuria Premio Brancati-Zafferana 2011, Premio Corrado Alvaro Opera prima 2012), tradotto in Germania presso l’editore Kunstmann. Con questa casa editrice ha pubblicato Pronti a tutte le partenze (2013) e L’ultimo arrivato (2014). Il romanzo in concorso è la storia di un bimbo, Ninetto, che negli anni ’50 emigra dalla Sicilia per raggiungere Milano. Ninetto parte e fugge, lascia dietro di sé una madre ridotta al silenzio e un padre che preferisce saperlo lontano ma con almeno un cenno di futuro. Quando arriva a destinazione, davanti agli occhi di un bambino che non capisce più se è “picciriddu” o adulto, si spalanca il nuovo mondo, la

COMMESSAGGIO

“IL SOGNO OLTRE LO SGUARDO”, MOSTRA NAIFS Sabato 2 maggio alle ore 17 l’inaugurazione presso il Torrazzo Il Torrazzo gonzaghesco di Commessaggio sarà lo spazio espositivo di un patrimonio di 160 opere, prodotte da 140 artisti nel corso della loro carriera. L’inaugurazione della mostra di pittori Naifs italiani, “Il sogno oltre lo sguardo”, si terrà sabato 2 maggio. Info e orari sul sito del Comune di Commessaggio.

scoperta della vita e di sé. Ad aiutarlo c’è poco o nulla, forse solo la memoria di lezioni scolastiche di qualche anno di Elementari. Ninetto si getta in quella città sconosciuta con foga, cammina senza fermarsi, cerca, chiede, ottiene un lavoro. E tutto gli accade come per la prima volta, il viaggio in treno o la corsa sul tram,

l’avventurarsi per quartieri e periferie, scoprire la bellezza delle donne, incontrare nuovi amici, esporsi all’inganno di chi si credeva un compagno di strada, scivolare fatalmente in un gesto violento dalle conseguenze amare. In quel teatro sorprendente e crudele, col cuore stretto dalla timidezza, dal timore, dall’emozione

dell’ignoto, trova la voce per raccontare una storia al tempo stesso classica e nuova. E questa voce, con la sua immaginazione e la sua personalità, la sua cadenza sbilenca e fantasiosa, diventa quella di un personaggio letterario capace di svelare una realtà caduta nell’oblio, e di renderla di nuovo vera e vitale.

“Festa della Badia”

Il 2 e 3 maggio a Bozzolo, corte Badia L’antica corte Badia (che ricorda ancora dove sorgeva l’Abbazia della Gironda dei Benedettini del 1101) ospita l’annuale Festa della Badia, che si svolge il primo fine settimana di maggio, da secoli tradizionale appuntamento per tutti i bozzolesi. Si trova sulla strada provinciale che porta a Cremona. Questo il programma messo a punto dai giovani dell’Avis col patrocinio del Comune e l’adesione delle associazioni di volontariato bozzolese: sabato biciclettata non competitiva organizzata da GS Avis con ritrovo in piazza Europa alle ore 16.30 e arrivo in corte Badia. Aperitivo in corte a cui seguirà la cena, pizze, panini, piadine preparate dai volontari, musica dal vivo e infine dj set. Domenica mattina il consueto Vespa Raduno “Vespasiano Gonzaga”, ritrovo in piazza Europa, percorso nei paesi limitrofi e arrivo in corte dove già saranno state sistemate le bancarelle e sarà allestito il pranzo preparato da volontari delle associazioni del paese (Aido, Oratorio, Avis,…). Nel pomeriggio la consueta camminata organizzata dagli “Amici del Cuore”, attività per bambini e adulti organizzate dalle varie associazioni (Cai, Scuot, Polisportiva bozzolese, Gruppo pesca, Laboratorio dell’immagine). Alle 18.30: Santa Messa dedicata alla Madonna nella ancora caratteristica Chiesa della Badia. E’ una festa nel-

la quale davvero tutto il paese viene coinvolto, tutte le associazioni si impegnano nella buona riuscita dell’evento. ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI DEL SANGUE - Sezione Comunale di: Bozzolo – Romprezzagno – Spineda - Tornata

SINCE 1938

di Antonio Defranceschi & C. s.n.c.

olio di manutenzione per serramenti esterni "OLIO DANESE DF 706"

• Prodotti Ignifughi per legno • DIP-WIP, pittura intumescente in emulsione

acquosa per la protezione al fuoco di elementi in acciaio, calcestruzzo e muratura REI 120 Viale Valzania, 19 - BOZZOLO (MN) - Tel. 0376 91357 Fax 0376 928378 - info@colorificiodefranceschi.it ReporterMN

“CROCE VERDE" di Madini Ivan e Alberto Snc

Cucina Mantovana e Specialità Selvaggina accurato servizio per banchetti e pranzi Piazza D. P. Mazzolari, 7 BOZZOLO (MN) Tel. 0376 1796460

CERCHI IN LEGA E PNEUMATICI DI TUTTE LE MARCHE

TORNATA - Via Europa, 7/9 VIADANA - Via Guido Rossa, 32 Tel. 0375 97682 venditeweb@gastaldigomme.it

ReporterMN

• Vasta gamma di colori per muri interni ed esterni • Possibilità di COLORI A CAMPIONE • Smalti, impregnanti e finiture all'acqua • Unico concessionario per il nord italia del famoso

BAR - RISTORANTE

ReporterMN

5 SISTEMI TINTOMETRICI


PAGINA 88 PAGINA ALTO

Mantova - PAGINA 8 Mantova

MANTOVANO

Mantova

Piazza Piazza XX XX Settembre, Settembre, 24 24 Volta Mantovana (MN) Volta Mantovana (MN) Tel. Tel. 0376 0376 83041 83041 ReporterMN ReporterMN

APERTI APERTI TUTTI TUTTI II GIORNI GIORNI 6,00 alle 02,00 dalle ore del mattino mattino dalle ore 6,00 alle 02,00 del

MOSTRA NAZIONALE DEI VINI PASSITI VOLTA MANTOVANA 1, 2 E 3 MAGGIO ReporterMN ReporterMN

MACELLERIA ACELLERIA GASTRONOMIA ASTRONOMIA GUASTALLA UASTALLA PRODOTTI PRODOTTI TIPICI MANTOVANI TIPICI MANTOVANI

Centro Centro Carni Carni Guastalla Guastalla snc snc Volta Mantovana (MN) Volta Mantovana (MN) -- via via Custozza Custozza N°1 N°1

tel. tel. 0376 0376 83370 83370

ReporterMN ReporterMN

Mauro Segna, presidente della Pro loco voltese: “Edizione all’insegna dell’internazionalità”

la la FIDUCIA, FIDUCIA, VIAGGIA VIAGGIA in in TUTTO TUTTO il il MONDO MONDO E NON CONOSCE E NON CONOSCE STRESS… STRESS… V. V. Mondini, Mondini, 9 9 - Volta Volta Mantovana Mantovana (MN) (MN) 812826 Fax 0376 83706 Tel 0376 Tel 0376 812826 - Fax 0376 83706

info@jennysworld.it info@jennysworld.it

ReporterMN ReporterMN

www.jennysworld.it www.jennysworld.it

È

il presidente della Pro loco voltese, Mauro Segna, a farci da Cicerone nelle novità dell’edizione 2015 della Mostra Nazionale dei Vini Passiti di Volta Mantovana, che vede come principale novità la presenza di una nutrita schiera di passiti stranieri. “Quest’anno avremo come ospiti stranieri i vini della Croazia, con quattro cantine. Tornano dopo cinque anni gli spagnoli. Confermati i portoghesi, i tedeschi e i cileni. Si tratta di un bel gruppo di passiti stranieri, siamo quasi un mostra internazionale”. Non mancheranno tuttavia le particolarità nostrane. “A livello italiano segnalo

due tipologie di Vernaccia. Un tempo Volta Mantovana era famosa per la sua Vernaccia, parlo del ‘500, poi si sono persi i vitigni e la Vernaccia ora la si trova in altre zone d’Italia. Qui alla mostra avremo la Vernaccia bianca di Oristano e quella nera marchigiana di Serrapetrona”. La formula dell’evento resta quella vincente degli anni scorsi. “Al banco di assaggio si possono degustare tutti i passiti in mostra. Nella zona mercato sono presenti oltre 50 cantine che fanno assaggiare e vendono i loro vini. Inoltre, è possibile scegliere la degustazione guidata con il sommelier che cura gli abbinamenti tra i passiti e i prodotti gastronomici, dal dolce ai formaggi erborinati, alla frutta secca”. L’edizione 2015 vede anche due new entry del territorio: Tenuta Maddalena di Volta, e Borgo la Caccia di Pozzolengo. La mostra sarà anche l’occasione per far conoscere ai visitatori le bellezze del borgo di Volta Mantovana, con il suo centro storico, il palazzo Comunale, le torri

e l’esposizione museale delle ceramiche ritrovate durante gli scavi fatti nelle cantine. Piccola curiosità: l’inaugurazione, venerdì primo maggio, sarà in concomitanza con quella di Expo Milano.

DANY CALZATURE NUOVO NUOVO NEGOZIO NEGOZIO

SEMPRE CON TE MANTOVA MANTOVA

Centro Centro Commerciale Commerciale Virgilio Virgilio Piazzale Commercio, 1 Borgovirgilio Piazzale Commercio, 1 Borgovirgilio Cerese Cerese (MN) (MN)

VOLTA VOLTA MANTOVANA MANTOVANA

Via Via San San Martino, Martino, 31 31 (MN) (MN) -- Cell. Cell. 335 335 6574708 6574708

info@danycalzature.com info@danycalzature.com


• Volta Mantovana

PAGINA 9

Mantova - PAGINA 9 Mantova

www.cantinaricchi.it Siamo presenti alla MoStra VInI PaSSItI a Volta Mantovana - Palazzo Gonzaga

1.2.3 MaGGIo 2015

Str. Festoni 13/d - MonzaMbano (Mn) el.0376.800238

IL PROGRAMMA

ReporterMN

di Demaria Elisabetta

Venerdì 1 Maggio 2015 Alle ore 9.00: Apertura degli spazi espositivi con: – Rassegna dei vini passiti: esposizione dei vini partecipanti con scheda tecnica – Banco d’assaggio: dove si potranno gustare tutti i vini in rassegna – Mostra Mercato: le aziende espongono, fanno degustare e vendono i loro vini ed i loro prodotti – Mostre tematiche – Degustazioni guidate vini passiti, cioccolato-passiti, passiti – formaggio

– Rassegna dei vini passiti: esposizione dei vini partecipanti con scheda tecnica

– Rassegna dei vini passiti: esposizione dei vini partecipanti con scheda tecnica

– Banco d’assaggio: dove si potranno gustare tutti i vini in rassegna

– Banco d’assaggio: dove si potranno gustare tutti i vini in rassegna

– Mostra Mercato: le aziende espongono, fanno degustare e vendono i loro vini ed i loro prodotti

– Mostra Mercato: le aziende espongono, fanno degustare e vendono i loro vini ed i loro prodotti

– Mostre tematiche

– Mostre tematiche

– Degustazioni guidate vini passiti, cioccolato-passiti, passiti – formaggio

Ore 10.00 – 12.00 – 14.00 – 16.00 – 18.00: Visite guidate al palazzo, alle torri e alle cantine

Ore 10.00 – 12.00 – 14.00 – 16.00 – 18.00: Visite guidate al palazzo, alle torri e alle cantine

Ore 21.00 Chiusura stand

Ore 21.00 Chiusura stand

Sabato 2 Maggio 2015

Domenica 3 Maggio 2015

Alle ore 9.00: Apertura degli spazi espositivi con:

Alle ore 9.00: Apertura degli spazi espositivi con:

– Degustazioni guidate vini passiti, cioccolato-passiti, passiti – formaggio Ore 10.00 – 12.00 – 14.00 – 16.00 – 18.00: Visite guidate al palazzo, alle torri e alle cantine

Soutch

ABBIGLIAMENTO GIOVANE V. San Martino, 4 • Volta Mantovana (MN) Cell. 349 3291227

Ore 21.00 Chiusura stand Negli spazi espositivi saranno presenti sommelier professionisti per aiutare i visitatori nella scelta e nella degustazione dei vini.  Le degustazioni guidate sono a cura di: Sommelier e Analisti sensoriali di fama nazionale.

prodotti Biolo

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE

Martedì 28 aprile alle 21, in Te- inoltre, è uscito un terzo cd, atro sociale a Castiglione delle antologico, dove Bubola riStiviere, prende il via il car- vede e reinterpreta i canti che tellone degli eventi, promessi hanno accompagnato i soldati dall’Amministrazione Comuna- in guerra. Il concerto di Castile di Castiglione delle Stivie- glione, dunque,m si snellisce re, per ricordare il centenario in questo importante progetto dall’inizio della Grande Guerra. e sul palco la formazione sarà Il primo evento in programma è in versione acustica, soluzione il concerto del cantautore Mas- che permetterà di gustare la simo Bubola che, a Castiglione forza del progetto musicale del delle Stiviere, torna dopo aver cantautore veronese, autore fra registrato, qualche anno fa, il i più importanti della musica dvd ufficiale che celebra la sua italiana. «Ho voluto riportare lunga carriera musicale. Bubola le canzoni della Prima Guerra sarà a Castiglione con un pro- Mondiale alla loro dimensione getto che lo vede riproporre i originaria – spiega Bubola canti della Grande Guerra, un sono molto grato alla musica lavoro cheMartino, il cantautore corale alpina che ha salvato V. San 4 •haVolta Mantovana (MN)per concretizzato in due cd, Quel cento anni questo patrimonio, 349 ma erano brani che venivano Lungo Treno e Il Cell. testamento del soldato. In questi giorni, cantati dai soldati in trincea

• • pane naturale

• prodotti tipici loc • gastronomia • pasta • lievitati • dete

Beach

ABBIGLIAMENTO GIOVANE 3291227

ReporterMN

Soutch

Pizze cotte nel forno a legna Pizze e specialità di marebiolog alimenti da asporto

ReporterMN

MassiMo BuBola al TeaTro sociale di Demaria Elisabetta

Beach

Massimo Bubola

con il supporto di una chitarra o di un’armonica a bocca: ho voluto tornare a questa natura individuale». Il canzoniere di Bubola è pieno di gioielli e a Castiglione delle Stiviere ci

sarà occasione di ascoltare dal vivo. Per i biglietti: il costo è di 15 euro; si possono prenotare al numero 0376 679256 o acquistare la sera del concerto al botteghino del Teatro sociale.

La Dispensa Contadina di Silv Piazza Garibaldi, 1 - Volta Mantovana (MN) Volta Mantovana (MN) - Tel. 0376 8 Tel. 0376 83496

aperto tutti i giorn

ReporterMN

prodotti Biologici e Naturali

• alimenti biologici e per intolleranze • pane naturale con farina a km 0 • prodotti tipici locali • frutta e verdura • gastronomia • pasta fresca • salumi e formaggi • lievitati • detersivi biodegradabili La Dispensa Contadina di Silvia Caffarra Viale Risorgimento, 5/7 Volta Mantovana (MN) - Tel. 0376 838490 - ladispensacontadina@gmail.com

aperto tutti i giorni tranne la domenica

cortesia e qualità per soddisfare ogni esigenza…


OLTREPÒ

Mantova - PAGINA 10 -

BATTAGLIA DEL RISO: PERCHÉ QUELLO OSTIGLIESE È DAVVERO SPECIALE Alla kermesse della Pro Loco quest’anno torna anche la gara

CARTOLERIA • FOTOCOPIE • FOTOCOPIE COLOUR LASER • COPIE ELIOGRAFICHE • ARTICOLI DA REGALO • LIBRI DI TESTO • TUTTO PER LA SCUOLA

• di Nicola Antonietti Il riso ostigliese, secondo molti esperti, è il migliore del mondo: ma al di là di queste classifiche, ci troviamo di fronte ad un prodotto di altissima qualità e che nella cittadina rivierasca si sta cercando da anni di valorizzare nel modo più adeguato. E la “Battaglia del Riso”, organizzata dalla Pro Loco, dal Comune e dalla Strada del Riso punta proprio a questo: dal 24 aprile al 3 maggio, snodandosi interamente

all’interno della Fiera di Primavera, la tensostruttura allestita in Piazza Isabella d’Este (già piazza Mercato) accoglierà le proposte gastronomiche della Pro Loco accompagnata – con una ricetta diversa ogni giorno – da una delle tante associazioni che collaborano alla manifestazione (Circolo Anspi di Carbonarola, Società Agricola “Anatra Felice” di Nogara, Co.Va.Pa.C. di Casaleone, Comitato di Quartiere San Vito, Frescà, Faval di Cerea, Pro Loco di Melara, Cai di Quistello

TEL. E FAX 0386.802636

na come il risottaio ostigliese Carlo Bellati e gli chef Cesare Zombini, e Giuseppe e Raffaele Arpino, mentre nella serata conclusiva ci sarà spazio per una seconda gara, in questo caso un vero e proprio “derby” tra il risotto nogarese e quello alla Pilota con una “sfida all’ultimo chicco” tra la riseria Baschirotto di Nogara e la riseria Chiodarelli di Ostiglia. Anche in questo caso una giuria di qualità valuterà la resa finale dei piatti che saranno confezionati.

IL PROGRAMMA Venerdì 24 Apríle

• Teatro Nuovo “Mario Monicelli” ore 20.45, “Ostiglia Beat”. Ottava Edizione Presenta Claudia Penoni. Con la partecipazione del “Freebody Studio” di Ostiglia diretto da Monica Meldo - Ingresso a offerta libera• Palatenda riscaldato, Piazza Isabella d’Este, dalle ore 19.00, Apertura della “Battaglia del Riso”: festa gastronomica, che si terrà tutte le sere fino a domenica 3 maggio.

Sabato 25 Apríle

VIA XX SETTEMBRE OSTIGLIA

e Pro Loco di Nogara). E da quest’anno, come una sorta di gradito “ritorno alle origini”, fa capolino la “gara”: come ci ha spiegato il presidente della Pro Loco Ileana Pini, lunedì 27 aprile si confronteranno – valutati da una giuria di qualità – la Risotteria Lucchi di Ostiglia, il Ristorante Aramellis di Melara e il Brevisloft Dinner Club di Isola della Scala; ma non solo – anche se non sarà una gara in questo caso – martedì 28 si confronteranno tre maestri di cuci-

• Monumento all’Arma dei Carabinieri, Via XX Settembre, ore 10.00, Commemorazione per il 70° Anniversario della Liberazione. • Centro Storico, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, Mostra-Mercato dell’Artigianato e dei Prodotti dell’Ingegno. • Centro Storico, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, “Festa del Volontariato”: le locali Associazioni di Volontariato si presentano alla popolazione. • Piazza Cornelio, ore 11.30, Cerimonia di Inaugurazione della “70°Fiera di Primavera” • Piazza Cornelio, dalle ore 16.00 alle ore 18.30, “Giocando e ballando con Bice e Monja”: giochi, percorsi, disegni e balli, per i bambini dai 5 ai 90 anni.

Domenica 26 Aprile

• Centro Storico, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, Mostra-Scambio Cose del Passato. • Torri Medioevali, Via Martiri dell’Indipendenza, “Ostiglia omaggia Matilde di Canossa”: • Dalle ore 10.00 alle ore 19.00: Mostra “Le Forze Armate e i loro Patroni, tra Fede e Patria - I Santi riconosciuti Patroni e invocati come tali dalla tradizione”, a cura del GAO; “Rassegna di opere in argilla cotta, colorata e non, bassorilievi e tuttotondo, dedicati a Matilde”, realizzati dal laboratorio di Andrea Fantuzzi e da Afra Salami, in collaborazione con Università della Terza Età di Mantova, Gruppo CerAmiche di Sustinente, ANFFAS di Ostiglia. Le mostre saranno visitabili per tutta la durata della Fiera. • Alle ore 16.30, 17.30, 18.30, Hic Sunt Histriones in “Omaggio a Matilde”, tratto da “Matilde Donna e Contessa”, di Gabriella Motta, regia di Gabriella Chiodarelli.

• Riserva Naturale Paludi di Ostiglia, ore 15.00, “Big Day - XII Festa della Palude”. Festa delle Oasi e Riserve LIPU, in occasione del 50° anniversario LIPU: laboratori e giochi in natura, spettacoli, visita guidata alla Riserva e liberazione di animali feriti, curati presso il Centro di recupero “Parcobaleno”. • Presso la sede Pro Loco (Piazza Matteotti). Ritrovo ore 15.00, “Visita guidata, con il Prof. Claudio Bellati, ai luoghi di interesse storicoartistico di Ostiglia”. E’ gradita la prenotazione al numero 0386 32151. • Attracco Società Nautica Ostigliese, dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00: “Escursioni con la Motonave Nena”; nel pomeriggio, a bordo, Ornella Fiorini e Mauro Conforti presentano il loro libro e CD “ La fiuma”.

Mercoldì 29 Aprile

• Scuola Elementare “C. Collodi”, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, “Giornata Internazionale della Danza”: gli allievi della Scuola Primaria incontrano il linguaggio della Danza. A cura di Monica Meldo direttrice della Scuola di Danza “Freebody Studio” di Ostiglia. • Teatro Nuovo “Mario Monicelli”, ore 21.00, “Palazzi e famiglie ostigliesi — Sull’onda di musiche e parole” a cura di Accordiamoci e il Dialogo: letture e concerto con Claudio Burchiellaro e Maurizio Vaccari (recitazione), lacopo Salieri (pianoforte), Fausto Negrelli (batteria), Federico Squassabia (pianoforte) e Alessia Puppato (voce). Ingresso gratuito.

Giovedì 30 Aprile

• Biblioteca Comunale, ore 20.30, Conferenza “Ostiglia e la Bassa Veronese in età Matildica”, tenuta dalla Dott.ssa Enrica Leardini. A cura del Gruppo Archeologico Ostigliese.

Venerdì i° Maggio

• Centro Storico, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, “Vieni Vedi e Gusta”: mostra mercato dei prodotti enogastronomici delle Regioni Italiane. • Piazza Isabella d’Este, dalle ore 11.30 alle ore 20.30, “Un PO di Rock” — Concerto del 1° Maggio in riva al P0. A cura di Accordiamoci. Programma: dalle 11.30 alle 14.30, “Sezione Acustica”; dalle 15.00 alle 18.00, “Sezione elettrica” ; alle ore 18,00 lo scultore Giorgio Bellini consegnerà al

Sindaco di Ostiglia un sua opera in ricordodi Willy; alle ore 18.00, grande concerto della PT Electric Band con Moris Pradella, Paolo Torelli; alle ore 19.30, “Meraviglioso aperitivo sulle rive del PO”, con le musiche di Dj Gibo. Per tutta la durata della manifestazione, funzionerà stand gastronomico e servizio bar. • Presso la sede Pro Loco (Piazza Matteotti). Ritrovo ore 15.00, “Visita guidata, con il Prof. Claudio Bellati, ai luoghi di interesse storico-artistico di Ostiglia”. E’ gradita la prenotazione al numero 0386 32151.

Sabato 2 Maggio

• Centro Storico, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, “Vieni Vedi e Gusta”: mostra mercato dei prodotti enogastronomici delle Regioni Italiane. • Centro Storico, dalle ore 14.30 alle ore 19.00, “Esposizione Auto e Moto d’Epoca”. Palatenda, Piazza Isabella d’Este, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, “1° Torneo di Burraco - Città di Ostiglia”. Per info ed iscrizioni: Pro Loco Ostiglia, Tel. 0386 32151. Il ricavato verrà devoluto all’Associazione L’Arcobaleno Onlus di Ostiglia.

Domenica 3 Maggio

• Centro Storico, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, “Vieni Vedi e Gusta”: mostra mercato dei prodotti enogastronomici delle Regioni Italiane. • Centro Storico, dalle ore 14.30 alle ore 19.00, “Ostiglia Buskers Festival”: musica, danza, arte e spettacolo, con gli artisti di strada, la partecipazione della Banda Giovanile “Fabrizio De Andrà” e la Scuola di Danza “Dance Revolution” di Nogara • Presso la sede Pro Loco (Piazza Matteotti). Ritrovo ore 15.00, “Visita guidata, con il Prof. Claudio Bellati, ai luoghi di interesse storico-artistico di Ostiglia.” E’ gradita la prenotazione al numero 0386 32151.

Mercoledì 6 Maggio

Teatro Nuovo “Mario Monicelli”, ore 21.00, “A Ostiglia sun nat”: rappresentazione teatrale dialettale, integrata da canzoni originali di Ornella Fiorini; a cura delle Associazioni L’Arcobaleno Onlus e i ragazzi dell’ANFFAS, con la collaborazione di Maurizio Corniani. • 1 - 2 - 3 Maggio: Mostre di pittura per le vie del centro storico.


PAGINA 11

Mantova - PAGINA 11 Mantova

OLTREPÒ

RENZI: “SUBITO 200 MILIONI PER LA RICOSTRUZIONE POST-SISMA”

Il premier domenica a Moglia annuncia di volerli rendere disponibili entro un mese • di Nicola Antonietti Il premier a Modena

IL TARTUFO MANTOVANO PROTAGONISTA A FERRARA La “Strada” ha partecipato all’edizione 2015 di Misen Salone Nazionale delle Sagre A Ferrara l’11 e il 12 aprile si è tenuta la dodicesima edizione di Misen – Salone Nazionale delle Sagre in una grande cornice di pubblico, adeguata all’evento. Alla manifestazione hanno partecipato più di 100 sagre provenienti da ogni parte dell’Italia. Non è mancata la presenza dell’Associazione Strada del Tartufo Mantovano che nel suo frequentato stand ha offerto degustazioni di pro-

dotti a base di tartufo grazie alla preziosa collaborazione con il socio della Strada “I Tartufi del Borgo”. Le tantissime persone transitate nello stand hanno ricevuto oltre al Calendario 2015 che racconta i 14 Comuni aderenti anche il pieghevole aggiornato con i tanti eventi in programma. La presenza di importanti personalità del settore ha testimoniato la ricaduta turistica degli eventi enogastronomici. Ad esempio erano presenti Sara Oliviero (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), Giampietro Comolli (ideatore

di UnPOxExPO2015) e Roberto Arditti (direttore comunicazione e relazioni esterne Expo 2015). Obiettivo dell’Associazione Strada del Tartufo Mantovano è la promozione di un’offerta turistica integrata in grado di valorizzazione le attività agroalimentari coniugandole ad attrattive naturalistiche, storiche e culturali presenti sul territorio. Misen – Salone Nazionale delle Sagre è stato un palcoscenico ideale in cui farsi conoscere, per sviluppare davanti alla platea della Fiera le tematiche tanto care all’Associazione.

un vezzo psicologico ma di un diritto fondamentale, perché la mancanza di certezze è la situazione più drammatica in cui si può trovare un amministratore locale e un cittadino. Perciò vi assicuro che questi denari saranno resi disponibili entro il mese di maggio”. Soldi dunque, in tempi certi e una migliore interazione tra gli enti coinvolti dal cuore del cratere fino a Roma; ma – da

“ZÈNZERO”, QUANDO LA QUOTIDIANITÀ MIGLIORA LA VITA Le attività del Centro Socio Educativo della Cooperativa CHV e culturale: pizzeria, discoteca, cinema, birreria, teatri del territorio diventano così

alcuni dei luoghi deputati di volta in volta a sede del servizio, ma anche la casa, il medico, il supermercato o l’ospedale quando si renda necessario intervenire per preservare le persone o le famiglie da ulteriori disagi.

Le sedi più avanzate del Servizio Formativo prima e del Centro Socio Educativo poi sono quelle di “Libertà Obbligatoria”, presso le vecchie scuole elementari ristrutturate di Piazza Sordello 10 a Palidano di Gonzaga, e, dopo l’esperienza di “Tabù - Area di Confine” , quella di “Chi è dentro è dentro... e chi è fuori?” (da maggio a settembre) in coincidenza con la gestione dei Giardini Comunali Gina Bianchi di Suzzara e Parco Florida di Pegognaga. E in questa gestione va ad inserirsi con successo la manifestazione “Sconfinart” che quest’anno raggiunge la XVII° edizione e che va a favorire quella interrelazione tra le persone che è alla base dell’attività stessa del Cse. (nico)

onlus

ciale tiva So Cooperaarietà a r.L. d li di So

www.chvcoop.org - info@chvcoop.org

C.H.V. Cooperativa Sociale di Solidarietà a r.L. Onlus

Grazie (5x) 1000.

Nella tua dichiarazione dei redditi scegli CHV Cooperativa Sociale di Solidarietà Onlus per destinare il tuo 5x1000.

01452880204

Una firma che fà differenza!

ReporterMN

Ricorda il nostro codice fiscale:

VENDITA FRUTTA E VERDURA

DI STAGIONE A KM 0

SICOPOM

Un servizio aperto e flessibile, intriso di una cultura sociale molto marcata, capace di agire ben dentro i flussi della reale quotidianità comunitaria: è questo l’obiettivo che la cooperativa Chv di Suzzara sta portando avanti con il Centro Socio Educativo “ZénZero”. Flessibilità che si traduce in una sede non “tradizionale” e basata su orari rigidamente programmati, bensì più sedi, polifunzionali, in cui accanto a una quotidianità scandita dal senso pratico delle esperienze promosse si staglino qualificate sperimentazioni di micro-imprenditoria sociale. Tutto ciò si concretizza in veri e propri “laboratori di quotidianità” in cui le persone si confrontano su più livelli per migliorare il proprio livello di vita sociale

buon premier 2.0 – senza seguire canali da lui ritenuti obsoleti: “Non credo molto nei tavoli – ha aggiunto – poiché quando la politica non sa cosa fare convoca i cosiddetti “tavoli”. Piuttosto è importante far sì che questo filo diretto che da qui arriva a Roma sia sempre collegato e “sul pezzo” e trovo positivo che i comitati di cittadini si sentano anch’essi “parte istituzionale” in questo percorso”. Una piccola rivoluzione copernicana dunque, accompagnata dalla considerazione che – ha precisato – “gestire l’emergenza-sisma su base regionale ha portato alla formazione di due corsie a diversa velocità. Ma ora siamo pronti per partire sul serio”. Ci sono voluti tre anni (non tre giorni) affinchè un Governo nazionale si accorgesse veramente che il terremoto è arrivato anche a Mantova; onore ai sindaci del cratere per non avere mai smesso di alzare il grido di dolore di tutto un territorio.

QUALITÀ E CONVENIENZA OFFERTA DELLA SETTIMANA

OFFERTA FRAGOLE ASPARAGI - INSALATA ZUCCHINE

SICOPOM

Società Agricola Cooperativa Via Semeghini, 2 - 46026 QUISTELLO (MN) Tel. 0376/618236 - Fax 0376/619771 e-mail: commerciale@sicopom.com

ReporterMN

FERRARA

I soldi di sono e anche io ci sono. E soprattutto continuerò a esserci”: parole e musica di Matteo Renzi che domenica scorsa ha portato a Moglia quelle che lui stesso ha definito “certezze e non promesse”. Ovvero lo sblocco di oltre duecento milioni per la ricostruzione post-sisma e soprattutto un provvedimento ad hoc che li renda pienamente disponibili entro la fine di maggio. “Siamo stati in grado, anche grazie al lavoro dei parlamentari, di liberare i primi 205 milioni da venerdì sera, ma questo è solo l’inizio – ha spiegato il Premier – Nel decreto sugli enti locali di prossima approvazione ci potrebbe essere lo spazio per inserirvi i fondi che vi ho appena citato rendendoli così subito disponibili. Quando ci sentiamo dire “vogliamo la data in cui rientreremo” non parliamo di


Mantova - PAGINA 13 -

SPORT

Mantova

CALCIO LEGA PRO - GIRONE A

MANTOVA, CINQUE MINUTI E POI… Un gol in avvio di Boniperti regala ai biancorossi tre punti-salvezza contro il Sudtirol

MEMORIAL LORENZO LESO Dal 2 maggio al 6 giugno

la 14^ edizione del torneo di calcio giovanile più importante della provincia Lunedì 20 aprile nella sede della società Sporting Club, alla presenza delle Autorità Comunali, (Assessore Belfanti Gabriele) e della F.I.G.C. di Mantova nelle persone della Consigliere Regionale sig.ra Paola Rasori assieme al segretario del Comitato di Mantova Rodolfo Vernizzi , il presidente onorario Leso Loris con il vicepresidente Federico Salvetti, è stata ufficialmente aperta la 14° edizione del Memorial Lorenzo Leso.

Il match-winner Boniperti

 di Nicola Antonietti

deve sapere dare in tempi certi a questa squadra, che merita – almeno in queste ultime tre gare – di sentirsi le spalle coperte e non lasciata sola in mezzo alla tempesta.

Il prossimo turno Prossima partita: Real Vicenza, Albinoleffe, Como, queste le tre gare che separano il Mantova dalla salvezza. La prima, contro il Real Vicenza, evoca l’1-4 della scorsa stagione che costò il posto (per la prima volta) a Sala e inaugurò il rosario di scelte cervellotiche di patron Michele Lodi. Sembra passato un secolo, è solo un anno fa. E dato che pure in questa stagione i vicentini ci hanno sopraffatto, questa è l’occasione buona per una bella rivincita.

ReporterMN

Bastano cinque minuti per entrare in Paradiso caro vecchio Mantova: sono quelli bastati a Filippo Boniperti per colpire a freddo sul terreno del Sudtirol, costringendo così i padroni di casa – che avevano impostato tutta un’altra partita – a buttarsi in avanti con rabbia ma senza raziocinio e consentendo al Mantova di impostare la propria strategia di gioco preferita. Ovvero nessun difensivismo in dosi da cavallo, bensì un’attenta gestione di tutti gli spazi in campo che – di fatto – inaridisce letteralmente tutte le fonti del gioco avversario. 1-0 in trasferta in una gara giocata in un orario da “brunch” (le 11, ma si può? Ah già, ma il tifoso non fa mercato, non fa opinione e non conta nulla, deve solo pagare il biglietto secondo qualcuno) figlio di quell’indigesto spezzatino che

la Lega Pro ha voluto propinarci scimmiottando (male) una serie A che già fa ribrezzo di suo, ma tant’è: così è, se vi pare (cit.) e per lo meno ci consoliamo con tre punti pesanti come non mai e con una classifica che, a tre gare dal termine, recita “Monza meno cinque” e quindi una salvezza sempre più vicina per i biancorossi. Non ci stancheremo mai di ripeterlo, mister Juric e i suoi ragazzi hanno davvero compiuto un miracolo, ovvero quello di restituire credibilità, entusiasmo, dignità e passione a una piazza che negli ultimi anni ne aveva viste tante, troppe per potere continuare così. E soprattutto hanno dimostrato, ancora una volta, che in un campionato di terza divisione come quello che il Mantova sta affrontando, non c’è bisogno né di lustrini né di proclami, ma di tanta sanissima concretezza. Quella che la società

• Produzione di serramenti in legno marcati CE • Produzione di serramenti in legno/allumino • Porte blindate Bauxt • Porte interne Gd Dorigo • Serramenti in Pvc

PRATICHE per DETRAZIONE del 65%

SHOW ROOM con oltre 70 MODELLI DI PORTE ESPOSTE Via A. Brennero, 146/B - Poggio Rusco (MN) - Tel. 0386 733087

salvadoriserramenti@email.it

PAGINA 13

Presenti in sala tutti i dirigenti delle società partecipanti oltre i componenti organizzativi del torneo, e agli organi della carta stampata (La voce di Mantova) si sono svolti i sorteggi dei gironi di tutte le categorie Esordienti a 11 2002/´03, Esordienti 2003/´04, Esordienti a 9 2004 e le pulcini a 6 2005/2006 e piccoli amici 2007/2008. Quella che andrà in scena nel bellissimo impianto sportivo di Goito dal 2 maggio al 6

giugno 2015 sarà infatti la 14° edizione del torneo di calcio giovanile più importante della nostra provincia che vedrà ai nastri di partenza di 73 squadre, provenienti da Mantova, Brescia e Verona. Potrebbero addirittura salire a 75 per le continue richieste di iscrizione da parte delle società e per questo l´organizzazione entro la settimana comunicherà ufficialmente l´inserimento di una squadra nella categoria Esordienti a 9 2004 e una squadra nella pulcini a 6 2005 con il relativo calendario aggiornato. Il torneo riservato alle sei categorie (dagli Esoridenti ai piccoli amici) vedrà coinvolti circa 1300 atleti. In totale sono circa 140 le partite in calendario e saranno dirette dagli arbitri AIA nelle due categorie Esordienti a 11 mentre le altre categorie a 9 e a 6 saranno dirette dai dirigenti arbitri. Il torneo organizzato dalla società Sporting Club con la collaborazione della Juventus National Academy, ha questi strabilianti numeri che sono stati illustrati nel corso della presentazione di ieri sera e per questo si ringrazia, la FIGC di Mantova, ( quest´anno il torneo verrà svolto sotto l´egidia della stessa), l´assessore allo Sport Belfanti Gabriele, Massimo Rebecchi, Raffaele Cusano (preziosi collaboratori) e tutto lo staff dello Sporting, che assieme a Andreoli Paolo sono gli organizzatori della manifestazione. E dal 2 maggio a Goito, il Memorial entrerà nella fase “vera” con l´inaugurazione ufficiale sul campo preceduta dalla sfilata di tutte le società con i propri ragazzi e colori al ritmo di tamburi e bandiere della Marching Band di Bedizzole (spettacolo unico da non perdere perché di solito calcano i campi di serie A per l´inaugurazioni) preceduti da un folto gruppo di majorettes che ccoglierà con inni di gloria tutti i partecipanti nell´impianto sportivo goitese. Concludendo la serata con gli immancabili fuochi d´artificio e le prime due gare ufficiali della categoria Pulcini a 6 2005 del Girone C si sfideranno le seguenti squadre Campo A SAN LAZZARO - SPORTING CLUB mentre sul Campo B MARMIROLO - UNION TEAM.


PAGINA 14

Mantova - PAGINA 14 Mantova

FIERA DI MODENA

SPECIALE

CASA

IL PEZZO FORTE È L’ARREDAMENTO Dal 25 aprile al primo maggio a ModenaFiere

R

nale estremamente variegata e di altissimo livello, che trova nella Fiera di Modena il suo momento di massima espressione. Arigiana Italiana è il salone dell’eccellenza italiana. Anche quest’anno, spazio ad un Made in Italy unico nel suo genere,

con centinaia di oggetti originali, autentici per ispirazione, materiale e forma. Nel padiglione B ceramisti, pellettieri, fabbri, restauratori, vetrai, sarti, liutai, stampatori e legatori, intagliatori e designer artigiani saranno i protagonisti di una mostra – mercato che racco-

C.M.M.

glierà il meglio della qualità artigianale. Oggettistica fengshui, mobili dal design squisito e raffinato, forme d’arredo in resina e materiali alternativi, ceramiche sgargianti, gioielli in rame e cartapesta, acquamarine, sculture in pietra grezza, street art,

MISURA

…COSTRUIAMO i MOBILI sulla MISURA de lle t ue IDEE…

CHIAMACI

per un preventi vo gratuito

348 2800390 - 331 3577743 mobilipaolini@gmail. com

artigiani della Lapam, con un temporary cocktail bar sempre aperto per aperitivi e finger food. Nell’area esterna, idee-arredo per gli ambienti all’aperto, attrezzature da giardino, florovivaismo, caminetti e barbecues, piscine, auto, scooter.

IMMOBILIARE STELLA DI LUI ELENA VIA TRIESTE N. 23 – MANTOVA TEL. 0376/229950 - CELL. 347/0521668

DI PAOLINI PAOLO

MOBILI E CUCINE SU

sartoria e giocattoli artigianali e biciclette d’epoca comporranno un grande scrigno del fatto a mano, pronti a replicare l’entusiastico riscontro ricevuto dai visitatori lo scorso anno. Con una novità in più: al centro di Artigiana Italiana un giardino zen realizzato dai giardinieri

ReporterMN

ReporterMN

itorna dal 25 aprile al 1 maggio l’attesissimo appuntamento con la Fiera di Modena. Arredamento, vita all’aria aperta, gastronomia, artigianato, spettacoli, intrattenimento. 7 giorni per tutta la famiglia, 300 espositori di tutte le categorie merceologiche, 70 eventi di musica, moda, cultura, animazione per bambini, 50 tentazioni golose fra ristoranti, degustazioni e ghiottonerie. Come sempre il “pezzo forte” della Fiera di Modena sarà l’offerta di arredi per la casa e l’esterno. Il settore casa, vede oltre 8.000 mq interamente dedicati a soluzioni classiche e moderne: arredamento (cucine, camere da letto, cabine armadio, pareti attrezzate per la zona giorno, salotti e complementi di qualità) infissi e serramenti, servizi di ristrutturazione e restauro, impiantistica d’avanguardia, sistemi di allarme di ultima generazione, illuminazione ed energie alternative, climatizzazione e depurazione acque. All’interno dell’area anche uno showroom dedicato all’Interior Design e realizzato da 15 imprese di Artigiana Italiana che portano in fiera un’esposizione di design - ricca di prodotti e prototipi esclusivi che uniscono la sapienza dell’artigianato made in Italy all’innovazione e al design globale. Una liaison Fiera – Artigiana Italiana, che intende dare continuità e accessibilità ad un’offerta artigia-

stella_elena@libero.it

CERESE in centro paese, VILLA SINGOLA composta da 2 appartam. indip. ciascuno con cucina abit., salone con camino, 2 matrimoniali, doppi servizi di cui uno in camera. Dispone altresì di ampia taverna, zona studio con ingr. indipend., bagno e garage. Il giardino è piantumato e la posiz. è ottima, all'angolo tra due vie. Rif. C07, in attesa di attestato energ. € 640.000,00

A MANTOVA APPARTAMENTO al secondo piano in palazzina di 3 piani, composto da soggiorno con angolo cottura che affaccia su balcone, 1 letto, bagno, con annesso garage al piano seminterrato. Rif. AC35, CLASSE G, ipe 312,36. € 54.000,00

A MANTOVA VILLETTA A SCHIERA composta da sala, cucina abitabile, bagno, garage; al 1° piano 2 matrimoniali e bagno. L'appartamento è dotato di riscaldam. a pavimento, climatizzatore. Rif. AC50. ACE F ipe 169,02 € 135.000,00

MANTOVA CENTRO, APPARTAMENTO libero composto da cucina con comodo ripostiglio, 1 letto matrimoniale, bagno con finestra, riscaldamento autonomo, posizione comoda ai parcheggi. Rif. AC66, ace e, ipe 117.04 € 95.000,00

A 5 MINUTI DALLA CITTÀ proponiamo VILLETTA SINGOLA con giardino sui 4 lati, su 2 piani composta al p. terra: cucina con camino, sala, sala divani, bagno e disbrigo; al p. superiore 1 matrimoniale, una 3/4 e un bagno; al piano mansardato altra letto e cabina armadio. Riscald. aut .Rif. C24 ACE N.D. € 160.000,00

MANTOVA zona Frassine VILLA SINGOLA su ampio lotto di terreno, composta da comodo appartam. con cucina abit. con balc. ad ang., spazioso salone con camino, 3 letto e bagno al piano primo, oltre a taverna, studio, bagno/lavand., garage al p. terra, e cantina al p. seminterrato. Rif. C05, CLASSE G, ipe 195,90. € 260.000,00

IN CENTRO PAESE A RIVALTA SUL MINCIO, VILLA in stile liberty su lotto di 1020 mq, disposta su 2 livelli oltre ampio garage con taverna, giardino piantumato con ulivi, posiz. invidiabile e comoda a tutti i servizi, soluzione unica. Rif. C17, ace g, ipe 307,96 € 290.000,00

MANTOVA in contesto di sole 3 unità con ingresso affrescato, APPARTAMENTO ristrutturato al p. terra, composto da sogg. con ang. cottura, 1 matrimoniale, bagno, ripostiglio, cortiletto comune per biciclette, riscaldam. aut., con travi in legno, ace g, IPE 181,92, RIF. AC24. € 70.000,00


TRASLOCHI ReporterMN

SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI

PAGINA PAGINA 15 15

Mantova - PAGINA 15 Mantova

PAGINASPECIALE 12 CASA

Mantova

FALZI ROBERTO

ESPERIENZA - QUALITÀ AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK

393 9895218 - 340 7215235 V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI - SERVIZIO DI FALEGNAMERIA

DVP STUDIO

ome trovare l’origine di una perdita, di una infiltrazione o il punto esatto in cui un tubo è rotto evitando di spaccare un intero pavimento? Come trovare l’origine di spifferi e dispersioni di aria che vanificano gli effetti di un cappotto termoisolante o dell’installazione di una caldaia a condensazione? Come prevenire la formazione di muffe o trovarne la causa? Negli ultimi anni si costruiscono case a basso consumo energetico ma senza alcun controllo sul reale risparmio ottenuto, si spendono somme ingenti per le riparazioni, adottando metodi spesso invasivi e penalizzanti, sia per i tempi lunghi che richiedono che per le dimensioni delle aree oggetto di demolizione. Case nuove sempre più complesse e ristrutturazioni che nascondono vecchi tubi e impianti non aiutano sicuramente ad individuare le cause di problemi non sempre visibili ad “occhio nudo”. Da pochi anni esistono nuovi strumenti di indagine per individuare la presenza di acqua, di

aria e di discontinuità all’interno delle murature. La possibilità di fare una indagine accurata e documentata da una relazione, può portare ad un risparmio notevole di tempo oltre che di piastrelle ed intonaci da ripristinare in caso di riparazione. Gli strumenti che hanno permesso questo tipo di approccio si chiamano “termocamere” ed assomigliano a macchine fotografiche digitali, ma attraverso sofisticati “detector” sono in grado di leggere le temperature delle superfici, ad esempio delle pareti di casa, anziché i colori. Per ottenere questo tipo di letture utilizzano le onde elettromagnetiche emesse dai materiali, non visibili all’occhio umano: nel range dell’infrarosso. Questi strumenti vengono utilizzati per raccogliere delle immagini termiche chiamate “termogrammi”, i cui colori sono associati alle varie temperature lette da un sofisticato sensore termico. Non emettono radiazioni, non “vedono” attraverso i materiali e si usano a distanza: per questo motivo le indagini vengono definite “non invasive” o “non distruttive”. La riduzio-

ne dei costi degli strumenti e la preparazione di figure professionali non esistenti fino a pochi anni fa ha contribuito alla nascita di studi altamente specializzati. Questa tecnica non è più considerata solo “una prova di controllo”, ma una disciplina autonoma in grado di risolvere problemi in edilizia, nell’industria, in medicina, su grandi impianti e per altri molteplici campi di applicazione. Le applicazioni che negli ultimi anni hanno avuto un maggiore sviluppo sono proprio quelle in edilizia: il tracciamento degli impianti, la ricerca dell’esatto punto di rottura nelle tubazioni da riparare, l’individuazione delle infiltrazioni dal soffitto, la risoluzione di dispute condominiali, sono solo alcuni esempi

degli sconfinati campi di applicazione della Termografia. Essendo una disciplina relativamente nuova, le termocamere sono diffuse soprattutto presso aziende che integrano la termografia ad altri servizi, non sfruttando appieno le potenzialità che offre. Una importante precauzione per chi richiede servizi di indagine a terzi è quella di affidarsi a personale specializzato, dotato delle necessarie certificazioni di legge e di strumenti professionali. A Mantova è presente uno dei primi studi di “applicazioni termografiche” nati in Italia, che nel tempo ha affiancato alle indagini termografiche anche la possibilità di approfondire i risultati attraverso videoispezioni mirate e ottimizzate per interventi sia dome-

stici che su grandi impianti, con strumenti di ultima generazione adatti a tubi di scarico, pluviali e gronde, impianti idraulici e piscine. L’obiettivo di “DVP Studio” è quello di ridurre le spese di ripristino, manutenzione e conservazione degli edifici e degli impianti, fornendo, ove necessario, relazioni di indagine e prove certe (anche a scopo as-

sicurativo o legale) delle cause e degli effetti di problemi legati a lesioni, infiltrazioni e rotture degli impianti o dell’involucro edilizio. via Roma, 288 46014 - Castellucchio (MN) mob: +39 335.495158 mail: info@dvpstudio.it ReporterMN ReporterMN

C

Indagini non distruttive al servizio del risparmio

CREA E ARREDA

Progettazione e realizzazione di interni su misura

LAVORAZIONI LAVORAZIONI EDILI EDILI RISTRUTTURAZIONI RISTRUTTURAZIONI problemi. Non solo mobili, anche gli elettrodomestici, cambiando casa, o venendo sostituiti, possono creare problemi di compatibilità con i nuovi spazi. Per questo è fondamentale scegliere chi, come Crea e Arreda, è in grado di sostituire gli elettrodomestici da incasso, come frigoriferi, congelatori, lavastoviglie, cappe, etc. Crea e Arreda si trova in via Atene, 2 a Porto Mantovano (MN). Tel e Fax: 0376 391726. E-mail: info@creaearreda.it.

Valeggio Valeggiosul sulMincio Mincio(VR) (VR)

www.centrodellatendapratic.it www.centrodellatendapratic.it

ECO-BONUS ECO-BONUS

DETRAZIONE DETRAZIONEFISCALE FISCALE del del65% 65%per per SCHERMATURE SCHERMATURE SOLARI SOLARI

di Paolo Bonatti diVia Paolo Bonattin° 1 Piemonte

Stradella di Bigarello (MN) •• ARREDAMENTO CASA ARREDAMENTO CASA EE UFFICIO UFFICIO •• tel. 0376 45054 PERSONALIZZATA •• PROGETTAZIONE PROGETTAZIONE PERSONALIZZATA •• •• MOBILI MOBILI SU SU MISURA MISURA •• •• MODIFICHE MODIFICHE EE ADATTAMENTO ADATTAMENTO •• PER PER TRASLOCHI TRASLOCHI •• SOSTITUZIONI SOSTITUZIONI ELETTRODOMESTICI ELETTRODOMESTICI •• DA DA INCASSO INCASSO •• SERVIZIO SERVIZIO COMPLETO COMPLETO •• DI DI FALEGNAMERIA FALEGNAMERIA

ReporterMN

Loc. Loc.Remelli, Remelli,105 105--37067 37067 7965049 Tel. e Fax 045 Tel. e Fax 045 7965049 Cell. Cell.333 3336483083 6483083

50

di at anni t 1963 ività -201 3 Tendaggi Tendaggi

Tende Tende per per esterni esterni Tappezzeria Tappezzeria Pergolati Pergolati campionario in in alluminio alluminio

FIERA DEL BIANCO dal 2 al 31 GENNAIO ReporterMN ReporterMN

Vasto assortimento di tessuti di

Materassi - Abbigliamento uomo - Tende e biancheria per il tuo corredo

Via ViaAtene, Atene,22- -Località LocalitàGombetto GombettoPorto PortoMantovano Mantovano(MN) (MN) Buscoldo Buscoldo(MN) (MN)Via ViaMarconi, Marconi,128 128 Tel. 391726 Tel. 0376 0376 391726- •Borbonese • info@creaearreda.it info@creaearreda.it Bellora - Trussardi - Bossi - Somma - Gabel Zucchi Caleffi Bassetti - Ragno - Lotto Tel Tel0376 037648092 48092••fax fax0376 0376411042 411042

ReporterMN ReporterMN

Crea e Arreda offre un vero e proprio servizio a 360° nel campo dell’arredamento. L’azienda di Porto Mantovano è infatti in grado di seguire il cliente in ogni fase della progettazione e della realizzazione di componenti d’arredo. La professionalità e la competenza, frutto di anni di esperienza nel comparto, sono la garanzia della realizzazione di spazi belli, funzionali e confortevoli. Ma chi ha affrontato il problema di un trasloco sa di quanto possa essere complicato trovare la soluzione giusta per riadattare uno spazio abitativo. È importante per questo affidarsi all’operatore giusto per evitare di trovarsi brutte sorprese che finiscono per ritardare i tempi e far lievitare i costi. Scegliere Crea e Arreda significa puntare su un servizio completo, in grado di risolvere con rapidità e professionalità ogni problema. Non solo la progettazione di mobili su misura e perfettamente funzionali alle esigenze del cliente, ma anche la possibilità di modifiche e di adattamenti in caso di traslochi. Tutto ciò è possibile grazie al servizio completo di falegnameria che Crea e Arreda mette a disposizione del cliente, che permette anche in corso d’opera di risolvere grandi e piccoli


· San Benedetto Po

PAGINA 16

Mantova - PAGINA 16 -

Mantova

SAN BENEDETTO IN FIORE

L

Domenica 3 maggio l’8^ edizione della festa dedicata la florovivaismo e al giardinaggio

’associazione culturale il Sogno di Vasco organizza anche quest’anno San Benedetto in Fiore, la giornata dedicata al florovivaismo e al giardinaggio. Quest’anno cadrà l’ottava edizione della manifestazione, che si terrà domenica 3 maggio, con l’inaugurazione in piazza T. Folengo alle 9.30 e il saluto delle autorità. Fin dal mattino saranno allestiti nel centro storico i mercatini. Quello del florovivaismo, con fiori, piante, prodotti da orto, allestimenti e attrezzature. Quello dell’Amarcord con antiquariato e oggettistica varia. Quello dell’Hobby Ingegno e Creatività, a base di hobbistica e artigianato. Quello enogastronomico, con i prodotti tipici regionali. Dalle 12 alle 14 la pro loco aprirà lo stand gastronomico. Non mancheranno le mostre, che si terranno nel Chiostro Secolari. La “5 tavoli, 5 metalli” è un’esposizione di tavole apparecchiate, mente l’“Old Fashion” ha come tema gli abiti d’epoca floreali. Per il centro storico gireranno anche sei cavalli a sella più sei carrozze, per una visita unica alle bellezze del Comune. La manifestazione è anche l’occasione giusta per non lasciarsi sfuggire un tour del complesso monastico benedettino. Grande chiusura dalle ore 17.30 con il Gran Ballo dei Fiori, che vedrà 60 danzatori in costume dell’800.

AUTOMATISMI PROFESSIONALI PER CANCELLI E GARAGE VENDITA INSTALLAZIONE E ASSISTENZA IMPIANTI DI ALLARME E VIDEOSORVEGLIANZA Via Cast. della Pescaia, 38 S. Benedetto Po (MN)

Tel. /Fax 0376/615226 - Cell. 348 0915821 franco@trombiniautomazioni.it ReporterMN

s.n.c. VENDITA ED ASSISTENZA QUALIFICATA

RASA ERBA TRATTORINI TAGLIA ERBA E MOTOSEGHE TAGLIA LEGNA

Ferrari s.a.s

RECUPERO TRASPORTO MEZZI PESANTI

Autofficina - Autonoleggio - Autodemolizione

ReporterMN

SOCCORSO STRADALE 24H

San Benedetto Po (Mn) - Strada Ronchetti - Tel. 0376.620660 Fax 0376.1760179 - Cell. 335 6562247 - info@soccorsoferrari.it San Benedetto Po (MN) - Via Dell'Artigianato, 7 Tel./Fax 0376 615540 - www.idropo.it

San Giorgio (Mn) - via Matteotti 10 - Tel. 0376.1874153 - Cell. 335.7162306 Reggiolo (RE) - via Moglia 60B - Tel. 0376.620660 - Cell. 335.6562247 Carpi (Mo) - via Monte Bianco 9 - Tel. 059.642075 - Cell. 335.7162305


• Suzzara

Mantova - PAGINA 17 -

PAGINA 17

Mantova

ReporterMN

WWW.ACQUARIOPESCASPORT.IT

AcquarioPescaSport di Luca Rasio Viale Della Pace, 29/A Brusatasso di Suzzara (MN)

ARTICOLI PER ACQUARI LAGHETTI PER GIARDINO PESCI TROPICALI ACCESSORI

tel/fax: 0376 550066 cell: 346 3714952 info@acquariopescasport.it

Orari di apertura al pubblico: dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 • Chiuso Domenica e Lunedì tutto il giorno

TRA PIANTE ORTI E GIARDINI Torna a Suzzara sabato 2 e domenica 3 maggio la sesta edizione della rassegna dedicata a chi ha il pollice verde

L

a Pro loco di Suzzara, in collaborazione con l’associazione Anima Suzzara, organizza per sabato 2 e domenica 3 maggio la sesta edizione di “Tra Piante Orti e Giardini”, la fortunata rassegna a tema che caratterizza la primavera suzzarese. Il centro della rassegna è rappresentato dalla Mostra Mercato che apre già il sabato mattina, nelle piazze e nelle vie del centro storico. Vivaistica, floricultura, attrezzatura, arredo per il verde, spettacoli, mercato contadino, e pane in piazza a cura del Rotary. Il punto di Ristoro gestito da Mantova Golosa di Fiera Millenaria Gonzaga, sarà coordinato da Alessandro Aldrovandi con i risottai mantovani. Domenica ricca di eventi presso i Giardini di Villa dei Noccioli, di via Cairoli 10. Dalle 9 alle 18.30 i ragazzi e gli insegnanti dell’Istituto Tecnico Agrario “Strozzi” di palidano presentano le loro ricerche e attività.

A fianco si terrà il laboratorio e vendita per bambini a cura della scuola Agazzi di Suzzara. Avis Suzzara propone una mostra mercato di dipinti. Interessante e originale la mostra di modellini di macchine agricole. Sempre di domenica, dalle 15 parte il laboratorio sensoriale, manipolazioni e travasi per bambini dai 2 ai 6 anni. In

collaborazione con l’associazione “Amici del premio Suzzara”, si terrà l’esposizione di pittura degli artisti suzzaresi. Alle 16.30 si chiude con il Concerto di Primavera dei ragazzi della scuola comunale di musica di Suzzara. Per info: Pro Loco città di Suzzara, via Mazzini 7 46029 Suzzara MN. Tel.: 333 3759171.

www.cantinagonzaga.it

Vini di successo dal 1928 ReporterMN

Via Mitterand, 2 Suzzara (MN) Tel. 0376 536605 ORARI di apertura dell’ dell’IMPIANTO lunedì/mercoledì/giovedì 9.00/21.30 martedì/venerdì 8.00/21.30 sabato 9.00/18.00 - domenica 8.00/13.00

SEMPRE APERTI CENTRO PISCINE SUZZARA: NUOTO • PALLANUOTO • DANZA • PALESTRA

MARTEDÌ 9 GIUGNO 2015

Il Lambrusco

Rosso Manté

Gran Menzione è

a VINITALY 2015

CONVENZIONI PARTICOLARI

con i C.R.E.S. estivi esterni

ReporterMN ReporterMN

inizio CAMPUS SPORTIVO info e prenotazioni presso la ns. segreteria

Viale Stazione, 39 - Gonzaga (MN) Tel. 0376 58051 - Fax 0376 528038 info@cantinagonzaga.it


Mantova - PAGINA 18 -

Previsione estrazioni della settimana

(valido fino al 30/04/2015):

1 1 - 2 2 - 3 3 - 5 5 - 7 7 - 88

A

QUISTELLO:

•CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC GENDA

PROMOZIONE OVER 65: LUNEDI’ SERA PREZZO RIDOTTO 5 EURO!!! AVENGERS 2 Age of Ultron - regia di J. Whedon - Az/Avv. con R. Downey, S. Johansson, M. Ruffalo, C. Evans, C. Hemsworth Ven 24 aprile ore 21.15 Sab 25 aprile ore 16 e 21.15 Dom 26 aprile ore 16 Lun 27 aprile ore 21.15 In Avengers 2 Age of Ultron, quando Tony Stark cerca di avviare un programma di pace, le cose degenerano e i più grandi eroi della Terra, tra cui Iron Man, Captain America, Thor, l'Incredibile Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco, saranno messi alla prova, mentre il destino del pianeta è a rischio. Il villain Ultron emerge, e spetterà agli Avengers impedirgli di attuare i suoi terribili piani, e presto scomode alleanze e situazioni inaspettate apriranno la strada a un'avventura originale, su scala globale.. RASSEGNA FILM D'ESSAI MARY’S LAND - regia di J.M. Cotelo docufilm con C. Cotelo, J.M.

PER SEGNALARE CONCERTI E SPETTACOLI: reportersegreteria@gmail.com

teatro - cultura - musica - cinema - sagre - mercatini - manifestazioni conferenze - didattica - sport - tempo libero - ristoranti - gastronomia

Cotelo Giovedì 30 aprile ore 21.15 Nel film il regista veste i panni dell’”Avvocato del Diavolo”, una sorta di agente segreto che indaga una porzione di mondo oscuro, dove abita un popolo variegato che sostiene di parlare con gli angeli, di abitare in una realtà ultraterrena e di camminare in compagnia di una donna celeste che tutti chiamano “Madre”. Un viaggio nell’affascinante Terra di Maria. PROSSIMAMENTE SE DIO VUOLE - regia di E. Falcone commedia con A. Gassman, M. Giallini. Tommaso è cardiochirurgo di fama e uomo dalle certezze assolute. È sposato con Carla, casalinga e madre dei due figli Bianca, a sua volta sposata con Gianni, e Andrea. Proprio da Andrea parte la rivoluzione in famiglia, quando il ragazzo, promettente studente di medicina, annuncia di volersi fare prete.. MIA MADRE - regia di N. Moretti drammatico Con N. Moretti, M. Bui, J. Turturro Un film profondo e sincero, un film sul cinema e sul rapporto tra realtà e finzione, un film che s'appresta ad essere un manifesto del nostro tempo complesso e problematico. Prezzi ingresso: sab/dom/lun € 6,50 - ridotto € 5 giovedì € 5,50 Tessera fedeltà per tutti: ogni 12 ingressi uno è omaggio!! E tutta

la famiglia può utilizzare la stessa tessera!! Promozione over 65: Lunedì sera ingresso ridotto 5 euro. Servizio Bar e Pop Corn Caldi! Info e aggiornamenti: www.cinemateatrolux.com

MANTOVA:

Camminata 25 APRILE 2015 70° della Liberazione Venti di libertà. Camminata culturale e storica da Cavriana a Castiglione delle Stiviere, raccontando la resistenza sulle colline moreniche. Pranzo e festa pomeridiana al circolo Arci Dallò con spettacoli e musica. Partenza della comitiva alle ore 8,45 da Cavriana in Via Monte Gallo (parcheggio dopo il voltone d'ingresso) e arrivo previsto a Castiglione alle ore 12,30 circa - percorso di 12 km tra le belle colline. La Camminata verrà effettuata con qualsiasi tempo, in stile partigiano. Le iscrizioni sono aperte sin da ora solo via mail a info@scarponauti.it – 339.6656136 Per programma ed iscrizioni: vedi www.scarponauti.it Trekking 26 APRILE 2015 Forte Ceraino e Forte Monte La meta della nostra escursione

è la visita a due manufatti militari costruiti dagli Austriaci negli ultimi decenni della loro dominazione: tra il 1849 e il 1851. Assieme al vicino forte di Rivoli e alla Chiusa Veneta Forte Ceraino e Forte Monte costituivano un sistema difensivo inespugnabile. Partenza ore 7.45 dal parcheggio del casello di Mantova Nord Info: Luca Gavioli - 348.3170117 Corso base teorico e pratico di Barca a Vela DAL 7 Al 24 MAGGIO 2015 Il corso base di Vela si sviluppa in 3 lezioni di teoria (i giovedì sera) e 6 lezioni di navigazione (tutti i sabati e le domeniche). E' consigliato a chi ha poca o nessuna esperienza di navigazione, a chi ha voglia di approcciarsi alla vela in modo soft e a tutti coloro che hanno la curiosità di provare emozioni nuove a contatto con la natura. Contenuti del corso: tecnica della vela, armamento dell'imbarcazione, nomenclatura attrezzature, conduzione e manovre, condizioni meteo e studio delle rotte e dei venti. Verranno utilizzate imbarcazioni ASSO 99 e BENETAU 25 della scuola Est Garda Vela. Gli equipaggi saranno di 4 o 6 persone per barca con istruttore qualificato a bordo sempre presente. Info: Katia Randon 346.7416593 randonnadia@tin.it Sul sito il nuovo programma primavera-estate: www.scarponauti.it

SUZZARA: ITA’ A NOV UR TTAT E L E TO CANI

Cinema Politeama

inevitabile all'età adulta. Orari e date proiezioni: Venerdì 17 ore 21.15 Sabato 18 ore 21.15 Domenica 19 ore 16.00-18.3021.15 Lunedì 20 ore 21.15 Martedì 21 ore 21.15 Prezzi: Intero: €. 7,00 - Ridotto € 5,00 Martedì prezzo unico €. 5,00 Servizio bar, caffé, pop corn caldi. Info: tel. 0386.32151

MOGLIA:

Pro Loco Pompeo Coppini FESTIVAL "Dialetti della Bassa"

Prosegue la rassegna teatrale presso il "Teatro Mondo 3" di Moglia SABATO 25 APRILE ore 21.00 Serata delle Premiazioni il gruppo "Teatro Aperto" di Moglia presenta fuori concorso "L'Amour ad nascost", commedia in 3 atti di Pio Bosi, regia di Gabriele Maretti.

REVERE:

CINEMA DUCALE FILM: AVENGERS 2 Age of Utron In Avengers 2 Age of Ultron, quando Tony Stark cerca di avviare un programma di pace, le cose degenerano e i più grandi eroi della Terra, tra cui Iron Man, Captain America, Thor, l'Incredibile Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco, saranno messi alla prova, mentre il destino del pianeta è a rischio. Il villain Ultron emerge, e spetterà agli Avengers impedirgli di attuare i suoi terribili piani, e presto scomode alleanze e situazioni inaspettate apriranno la strada a un'avventura originale, su scala globale... Orari e date proiezioni: Venerdì 24 ore 21.15 Sabato 25 ore 21.15 Domenica 26 ore 17.30-21.15 Lunedì 27 ore 21.15 Martedì 28 ore 21.15

FILM: LATIN LOVER Data e ora proiezione: Sabato 25 ore 16.30-19.00-21.30 Domenica 26 ore 16.30-19-21.30 Lunedì 27 ore 21.30 Nel decennale della morte di Saverio Crispo, divo del cinema italiano, le due vedove e quattro delle cinque figlie, avute da cinque donne diverse, si ritrovano nel paesino pugliese da cui aveva origine il padre per una celebrazione che si trasformerà in una riunione di famiglia. E che famiglia: cinque nazionalità diverse, una manciata di nipotini di cui molti di nome Saverio, rivalità e di alleanze incrociate che durano da sempre e che per l'occasione esplodono come mortaretti, una dietro l'altra. FILM: FAST & FURIOS 7 Data e ora proiezione: Venerdì 01 ore 21.30 Sabato 02 ore 21.30 Domenica 03 ore 21.30 A ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria. Ragion per cui Deckard Shaw, fratello dell'Owen ridotto in fin di vita da Dominic Toretto e dalla sua gang, è pronto a scatenare la sua sete di vendetta, avvalendosi delle tecniche di guerra e di guerriglia apprese lavorando per i servizi segreti britannici. La situazione sembra disperata finché la CIA non si offre di aiutare Toretto e i suoi, a condizione che questi recuperino Ramsey, uno hacker straordinario e dall'identità ignota, rapito da dei pericolosi terroristi.

Associazione Culturale "I Nipoti di Carlo Contini", All Around Art con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di San Benedetto Po presentano: CARLO CONTINI: TRA ECLETTISMO E RICERCA esposizione nell'Ex Refettorio Monastico di San Benedetto Po, dal 24 aprile al 7 giugno. Orari: Dal martedi al Venerdi : 9.00/12.00-15.00/18.00 Sabato, Doimenica e Festivi: 9.30/12.30 - 15.00/18.00. La retrospettiva a lui dedicata, voluta e promossa dai nipoti, nasce dal desiderio di approfondire questo aspetto meno noto dell'uomo. Si tratta della prima grande occasione per leggere l'intera produzione di un personaggio eclettico e multiforme che ha lavorato incessantemente, sperimentando ogni tipo di tecnica nel campo delle arti visive, lasciando un interessante e corposo nucleo di opere. Inaugurazione: 24 aprile ore 17.00.

OSTIGLIA:

CASTIGLIONE D/S

FILM: LA FAMIGLIA BELIER Tutti i componenti della famiglia Belier sono sordomuti tranne Paula, la primogenita di 16 anni. Paula è un'interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica che ha scoperto il suo dono per il canto, decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio

Martedì 28 aprile alle 21.00, al Teatro Sociale di Castiglione delle Stiviere, MASSIMO BUBOLA IN CONCERTO. Prende il via il cartellone degli eventi, promossi dall'Amministrazione Comunale di Castiglione delle Stiviere, per ricordare il centenario dall'inizio della Grande Guerra. Il primo evento in programma è il concerto del cantautore Massimo Bubola che, a Castiglione delle Stiviere, torna dopo aver registrato, qualche anno fa, il dvd ufficiale che celebra la sua lunga carriera musicale.

TEATRO M. MONICELLI

SAN BENEDETTO PO Carlo Contini tra Eclettismo e Ricerca

Massimo Bubola Concerto

Bubola sarà a Castiglione con un progetto che lo vede riproporre i canti della Grande Guerra, un lavoro che il cantautore ha concretizzato in due cd, Quel Lungo Treno e Il testamento del soldato. In questi giorni, inoltre, è uscito un terzo cd, antologico, dove Bubola rivede e reinterpreta i canti che hanno accompagnato i soldati in guerra. Il concerto di Castiglione, dunque, si inserisce in questo importante progetto e sul palco la formazione sarà in versione acustica, soluzione che permetterà di gustare la forza del progetto musicale del cantautore veronese, autore fra i più importanti della musica italiana. «Ho voluto riportare le canzoni della Prima Guerra Mondiale alla loro dimensione originaria – spiega Bubola - sono molto grato alla musica corale alpina che ha salvato per cento anni questo patrimonio, ma erano brani che venivano cantati dai soldati in trincea con il supporto di una chitarra o di un'armonica a bocca: ho voluto tornare a questa natura individuale». Il canzoniere di Bubola è pieno di gioielli e a Castiglione delle Stiviere ci sarà occasione di ascoltare dal vivo. INGRESSO € 15,00; i biglietti si possono prenotare al numero 0376 679256 - 679276 o acquistare la sera del concerto dalle ore 20.15 al Teatro Sociale.

OGLIOPO EVENTI: SAN MARTINO DALL’ARGINE

VENERDI’ 24 APRILE DALLE ORE 9.00 La Pro Loco in collaborazione con la Scuola Primaria Cristoforo Colombo organizza e vi invita alla “GIORNATA ECOLOGICA : PULIAMO LE RIVE” Locandina evento e info sul sito dell’Ecomuseo

VIADANA MOSTRA DI ROMANO BOCCADORO

La mostra, inaugurata il 29 Marzo, e curata da Roberto Pedrazzoli sarà visitabile fino al 3 Maggio, presso la galleria civica d’arte Contemporanea presso il Mu.Vi con i seguenti orari: VENERDI, SABATO E DOMENICA dalle ore 16.00 alle ore 19.00

VIADANA STAGIONE TEATRALE

MERCOLEDI’ 29 ore 20.45 presso il Teatro Vittoria ultimo appuntamento della stagione teatrale di Viadana con “BALLO AL SAVOY” Teatro Musica Novecento Regia di Alessandro Brachetti Info: Reception Mu.Vi 0375/820931 oppure teatroviadana@muviviadana.org

COMMESSAGGIO MOSTRA NAIFS

Mostra Naifs Italiani "IL SOGNO OLTRE LO SGUARDO" Il Torrazzo gonzaghesco di Commessaggio sarà lo spazio espositivo di un patrimonio di 160 opere, prodotte da 140 artisti nel corso della loro carriera. INAUGURAZIONE SABATO 2 MAGGIO ORE 17.00 Info, orari e locandina sul sito dell’ecomuseo nella sezione MOSTRE e sul sito del Comune di Commessaggio.

Reporter mn15 15  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero, per Mantova e provincia

Reporter mn15 15  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero, per Mantova e provincia

Advertisement