Page 1

Mantova Mantova -- Via Via Acerbi, Acerbi, 10/12 10/12 -- Tel. Tel. 0376.367622 0376.367622 -- Fax Fax 0376.310107 0376.310107 -- reportersegreteria@gmail.com reportersegreteria@gmail.com CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA €€ 1,00 1,00 €€ 0,01 0,01 COPIA COPIA OMAGGIO OMAGGIO

Numero 2015 •• prossima prossima uscita uscita venerdì venerdì 17 6 MARZO 2015 Numero 07 13 •• VENERDÌ VENERDÌ 27 10 febbraio aprile 2015 aprile 2015

Possibilità di fornitura Targhe e Assicurazione per EXPORT

TEL. 320.9167658

SETTIMANALE SETTIMANALE D'INFORMAZIONE D'INFORMAZIONE ED ED EVENTI EVENTI

Puntiamo sul turismo

SI PUÒ

FARE!

G. BERNARDI a Pag.3

ALDO VINCENZI

Pronti gli interventi sul patrimonio di Sabbioneta ALL’INTERNO

ARGENTO E PLATINO

SUZZARA (MN)

MASSIMA VALUTAZIONE PAGAMENTO IN CONTANTI

SUZZARA (MN) - Via I. Nievo, 1/B - Tel. e Fax 0376 522647

NOVITÀ: APERTO TUTTI I GIORNI ESCLUSO VENERDÌ E DOMENICA (10,00/12,30 - 14,00/18,00)

CENTRO TUINA

NOVITÀ SCONTI

Orario continuato 10.00-23.00 ANCHE LA DOMENICA

Centro Tuina Cell. 328.1285378 MARMIROLO (MN) - Via S. Pertini, 13

5 7 8 9 10 11 13 14 16 18 19

CERESE DI BORGO VIRGILIO (MN) - Via Cisa, 1 CITTADELLA DI MANTOVA (MN) - Via Verona, 78/C

ReporterMN

COMPRO ORO

www.cantinabertagna.it

A. MURARI a Pag.3

Mantova Arriva il Mercato Europeo Grande Mantova A Porto un workshop sulle stampanti 3D Alto Mantovano Michela Marzano a Castiglione Oglio Po A Redondesco torna la Fiera dei Campi Bonelli Oltrepò Ponte di San Benedetto c’è l’intesa Oltrepò Inaugurato il nido famiglia di Sustinente Sport Mantova, l’ora della calma Speciale Bellezza&Benessere Speciale Casa Eventi Pegognaga - Festa di Primavera Annunci Economici

ReporterMN

Nel ponte pasquale città piena di turisti, file per mostre e monumenti

• • • • • • • • • • •

di Gianfranco Bertagna

Produzione e vendita vini doc • spumanti vini tipici

Via Madonna della Porta, 14 - Cavriana (MN) Tel./fax: +39 0376 82211 - Cell. 328 9273900

info@cantinabertagna.it


PAGINA 2

Mantova

ReporterMN

Piazza Garibaldi, 1 - Volta Mantovana (MN) Tel. 0376 83496 ReporterMN

Cerbetto

CEREA: Via Paride 49 - Tel. 0442 320257

www.cerbettoviaggi.it gruppi@cerbettoviaggi.it

SEGUITE LE NOSTRE PROPOSTE ANCHE SU FACEBOOK

VIAGGI DI 1 GIORNO Sabato 25 Aprile

SIENA: Visita della città

Venerdì 1° Maggio Venerdì 1° Maggio Domenica 3 Maggio Domenica 17 Maggio Giovedì 21 Maggio Domenica 24 Maggio Domenica 31 Maggio

SAINT MORITZ e il treno del BERNINA EXPRESS Borghi della Toscana: VOLTERRA e SAN GIMINIANO FORTE DEI MARMI: Il Mercato del Forte" e la spiaggia dei Vip Torino: La Reggia e i giardini di VENARIA REALE EXPO 2015… un evento da NON PERDERE!!! TREVISO e la navigazione nel Parco Naturale del Fiume SILE Le 5 TERRE

€ 59,00

Martedì 2 Giugno Domenica 7 Giugno Domenica 7 Giugno Domenica 14 Giugno Domenica 21 Giugno Domenica 21 Giugno Domenica 28 Giugno Sabato 18 Luglio

STRESA e le ISOLE BORROMEE € 57,00 + biglietto MANTOVA, visita della città e navigazione dai Laghi mantovani al Pò PRANZO INCLUSO € 72,00 Festa delle Ciliegie a VIGNOLA e degustazione dell'ACETO BALSAMICO € 35,00 NAVIGAZIONE sul LAGO DI GARDA € 59,00 Biciclettata nelle Dolomiti: da CORTINA a CALALZO di CADORE € 69,00 EXPO 2015… UN EVENTO DA NON PERDERE!!!! € 35,00 + biglietto CAMALDOLI e il SANTUARIO DELLA VERNA € 69,00 VENEZIA: la magia della FESTA del REDENTORE cena A BORDO inclusa € 180,00

Dal 25 al 26 Aprile Dal 25 al 26 Aprile

ROMA: Visita della città e palazzo del QUIRINALE Le 5 TERRE, LUCCA e PISA

Dal 1 al 2 Maggio Dal 1 al 3 Maggio Dal 1 al 3 Maggio Dal 10 al 17 Maggio

Il treno del BERNINA EXPRESS: St. Moritz, Livigno e Glorenza La strada romantica e il castello delle FAVOLE Isola del GIGLIO e… BORGHI della TOSCANA TOUR della CALABRIA

Dal 29/05 al 2 Giugno Dal 30/05 al 2 Giugno

PELLEGRINAGGIO A LOURDES ABRUZZO: Uno scrigno di saperi e sapori

€ 75,00 € 60,00 € 43,00 € 61,00 + biglietto € 35,00 + biglietto € 65,00 € 69,00

VIAGGI DI PIÙ GIORNI € 205,00 € 198,00

2 gg in pullman 2 gg in pullman

€ 225,00 € 360,00 € 380,00 € 1.130,00

2 gg in pullman 3 gg in pullman 3 gg in pullman 8 gg in pullman

€ 570,00 € 555,00

5 gg in pullman 4 gg in pullman

NUOVA PROGRAMMAZIONE 2015!!! PROVENZA…VIENNA… CORNOVAGLIA… BERLINO… LONDRA…SICILIA e tanto altro… visita il nuovo sito: www.cerbettoviaggi.it

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI presso la nostra sede o le nostre agenzie partner: APE MAIA VIAGGI NORSA VIAGGI I VIAGGI DI CRITA VIRGILIANA HOLIDAYS DAMA VIAGGI TUFFETTO VIAGGI TOUR TRAVEL POINT ZAP VIAGGI

P.zza S. Giorgio, 19 - S. Giorgio di Mantova Via G. Chiassi, 73 - Mantova Via Pomponazzo, 38 - Mantova Via Parri, 3 V - Curtatone (MN) Via XX Settembre, 25 - Mantova Via B.Greppa, 3/B - Nogara (VR) Corso Garibaldi, 89 - Castel D'ario (MN) P.zza Matteotti, 10 - Ostiglia (MN)

Tel. 0376 370217 Tel. 0376 355054 Tel. 0376 1851180 Tel. 0376 221368 Tel. 0376 355314 Tel. 0442 511434 Tel. 0376 1514766 Tel. 0386 31839


PAGINA 3

Mantova - PAGINA 3 -

IL PERSONAGGIO

Mantova

ALDO VINCENZI Una valanga di lavori sulle bellezze di Sabbioneta

• di Giovanni Bernardi

S

abbioneta, come Mantova, è patrimonio dell’Unesco. E per l’anno in corso il Comune ha in calendario una lunga serie di opere e lavori sulle bellezze artistiche e architettoniche della cittadina. Ma il sindaco Aldo Vincenzi, primo cittadino a seguito della vittoria alle elezioni del maggio scorso, lancia un appello che è anche un allarme, legato alla disponibilità di fondi in capo al Comune, senza tuttavia avere la possibilità di spenderli a causa del famigerato patto di stabilità. Sindaco Vincenzi, per il 2015 avete in cantiere una lunga serie di opere sulle strutture storico-artistiche di Sabbioneta… “Esattamente. Partiamo dal Teatro all’Antica, sui cui sono finiti i lavori e che verrà inaugurato la sera di venerdì 10 aprile. Non solo. Per l’anno in corso abbiamo intenzione di intervenire anche su Palazzo Giardino, mentre i restauri di Palazzo Ducale dovrebbero concludersi nel giro

di poche settimane, in tempo per la tarda primavera e l’estate che sono ormai alle porte. Abbiamo intenzione di intervenire anche sul fossato che circonda le mura: l’acqua da molto tempo è infatti stagnante e a volte maleodorante: è una situazione che intendiamo risolvere. C’è di più. Abbiamo vinto un apposito bando e vorremmo realizzare un piccolo parco giochi nella frazione di Villa Pasquali”. Insomma si tratta di una serie di lavori davvero consistente, anche considerato il periodo. “Direi di sì. Abbiamo la fortuna di avere a disposizione ancora un po’ di fondi arrivati come risarcimento post-terremoto e, ovviamente, faccio affidamento anche sui contributi esterni provenienti da fondazioni, bandi pubblici e simili. In un periodo come quello che sia i privati sia il settore pubblico stanno attraversando, non si può fare altrimenti”. Ci si aggiunga pure il patto di stabilità…

“Assolutamente sì. Il patto di stabilità crea non pochi problemi. Si consideri che il Comune di Sabbioneta ha nelle proprie disponibilità oltre un milione di euro. Purtroppo però sono soldi bloccati, che non si posso-

bero tantissimi lavori da eseguire, ma che non possiamo eseguire proprio perché i fondi sono bloccati dal patto di stabilità. Non chiediamo soldi allo Stato: chiediamo solo di poter spendere i nostri soldi così da intervenire sul nostro patrimonio e sulle proprietà pubbliche, per Sabbioneta e per i nostri concittadini”. Per i prossimi mesi quali obiettivi avete, come maggioranza consiliare? “Puntiamo molto sul turismo e sull’attrattività del territorio. Per i prossimi mesi, ovvero per l’estate e fino al mese di settembre, abbiamo in calendario diverse manifestazioni e iniziative che dovrebbero attrarre turisti. Del resto il giorno di Pasquetta Sabbioneta ha registrato un’affluenza di quasi 5mila persone: erano 15-20 che non succedeva. C’era qualcuno che addirittura diceva di non aver mai visto così tanta gente in paese. Speriamo che continui questo trend”.

IL PRIMO CITTADINO: “PATRIMONIO UNESCO? SÌ, MA SERVONO I SOLDI” no spendere. Ecco che quindi si crea un importante cortocircuito. Perché Sabbioneta è sì patrimonio dell’umanità Unesco, ma così si può pensare di mantenere tale patrimonio senza avere la disponibilità di casa necessaria per poter intervenire? Ci sareb-

✓ Medici Specialistici Qualificati al vostro servizio ✓ Attrezzature di ultima tecnologia avanzata ✓ Materiali Certificati CEE di OTTIMA QUALITÀ e GARANZIA

PREZZI STREPITOSI in clinica con OTTIMI RISPARMI rispetto ai costi applicati in Italia!

GRATIS

• PRIMO VIAGGIO • PRIMA VISITA • PANORAMICA • PREVENTIVO

Viaggi organizzati in giornata con i nostri mezzi nei giorni GIOVEDÌ - DOMENICA

Prenota la TUA VISITA alla Segreteria Italia Tel. 333

6909388


PAGINA 4 PRIMO

Mantova - PAGINA 4 -

PIANO

Mantova

FINALMENTE IL PIENONE Boom di turisti in città nelle feste di Pasqua. Numeri record, raddoppiato il dato dello scorso anno • di Andrea Murari

D

i questa Pasqua ricorderemo il vento freddo che ha spazzato le piazze e le vie della città per regalarci uno splendido lunedì di sole e cielo terso. Ma soprattutto la ricorderemo come uno dei più fortunati momenti della storia recente per la città dal punto di vista turistico. Clima a parte, le lunghissime file davanti ai musei, i bar e i ristoranti affollati, la difficoltà a camminare sotto i portici tanto era fitto il passaggio, facevano pensare alla città nei suoi giorni migliori di settembre quando il Festivaletteratura attira appassionati da tutto il mondo. Che si sia trattato di un momento straordinario lo dicono i numeri. In tutto il paese città d’arte prese d’assalto. Ma se Roma, Firenze e Venezia sono la conferma che ti aspetti, è sorprendente leggere che a ruota arrivano Verona, Napoli e la nostra Mantova. Un eccellente piazzamento tra pesi massimi. Non a caso i dati che riguardano gli ingressi nei monumenti sono lontani dalle nostre recenti e tiepide abitudini. Palazzo Ducale tra sabato e lunedì ha sfiorato quota 8mila, sull’onda della riapertura della Camera degli Sposi che, complice la visita del ministro Fransceschini, ha dato grande popolarità mediatica alla Reggia. Lunghe file sotto il portico del Ducale per entrare. Camera degli Sposi, a ingresso limitato, ovviamente sold out. Peccato solo che non tutta la Reggia fosse aperta al pubblico. Palazzo Te per una volta è riuscito a seguire a ruota gli ingressi del Ducale, cosa che

Il ministro Franschini con le autorità mantovane alla riapertura del capolavoro di Mantegna

difficilmente avviene nell’arco dell’intero anno. Complessivamente, staccati circa 7mila biglietti. In questo caso il ruolo di traino l’ha giocato la mostra di Mirò, che da sola ha raggiunto i 4 mila ingressi. Complessivamente la Reggia giuliesca nel periodo dell’esposizione ha quasi raddoppiato il dato dell’anno precedente. Un successo che non

teme smentite e ha portato alla proroga della mostra fino al 3 maggio. A completare l’attrattività dell’area del Te ha contribuito anche il Museo della città di Palazzo San Sebastiano che ha superato le 3600 visite, un’enormità rispetto allo scorso anno, e che rende bene l’idea di come sia passata l’idea di un patrimonio diffuso nel-

Palazzo Ducale – Sala dei Busti

la città, al di là dei luoghi più celebri. La conferma arriva anche da Palazzo della Ragione che ha visto 4mila visitatori attratti dalla mostra sui vestiti dei Gonzaga, “Lo splendore ritrovato”. Titolo quanto mai eloquente, che ben ritrae la realtà mantovana nel suo complesso. Davvero poche le note negative. In primis gli amanti di Valdaro, che tra chiusure intempestive e scarsa promozione, hanno visto poco più di 500 ingressi, destando molta perplessità, per usare un eufemismo, tra i Mantovani, consapevoli del valore di un reperto che ha pochi simili. La città presa d’assalto ha inoltre riportato al presente un problema che sembrava tristemente superato, la difficoltà nel trovare parcheggio. Lunghe file, molti parcheggi irregolari, code lungo le arterie principali. Il prezzo per una città che è tornata a vivere, almeno per qualche giorno.

L’OPINIONE

SI PUÒ FARE! La fila per entrare al museo, vedere la mostra, crogiolarsi nelle stanze della Reggia. È ricapitato, ma somigliava a una prima volta tanto tempo è passato. Felicitazioni, ma la domanda è scontata: quanto dovremo attendere perché succeda di nuovo? Una volta di più ci siamo specchiati nella nostra bellezza, e ci ha quasi stupido non dovercelo ripetere da soli, come è accaduto per troppo tempo, quasi in clandestinità, isolati dai centri pulsanti dell’arte italiana e internazionale. Nel caso servisse la prova definitiva, la cultura e il turismo sono un pezzo della nostra economia. Ancora troppo piccolo per le sue potenzialità. Quanto possa crescere ce lo hanno mostrato i tre giorni di Pasqua. Come debba crescere, quali ne siano le condizioni, tuttavia, rimane tema aperto che sarebbe urgente chiudere con solerzia per avviare una pianificazione che dia nell’arco di qualche anno un riscontro misurabile. Da un po’ di tempo però qualche idea condivisa circola tra gli addetti ai lavori, senza però trovare una traduzione pratica. Dato un patrimonio artistico e paesaggistico straordinario la questione principale sembra la gestione, o per dirla un po’ in politichese la governance. Tanti enti diversi gestiscono pezzi di patrimonio senza una regia comune, senza una strategia comune e senza una promozione comune. Ne derivano diversi canali di pubblicizzazione della città con differenti marchi che finiscono per diluire le poche risorse disponibili. Il Ducale ad esempio è gestito dalla Soprintendenza, il Te dal Comune, il Museo della città dalla Provincia. Non brilliamo certo per coordinamento. Servirebbe un’unica agenzia pubblico-privata, come hanno fatto quasi tutte le città con vocazione turistica, che costruisca una strategia unica di promozione della città e delle sue bellezze. Lo si dice da un po’, il motivo per cui ancora non sia realtà resta misterioso. Secondo tema fondamentale: il patrimonio va riempito di attività. La città non può permettersi una monumentalità priva di vita. Le persone arrivano a Mantova soprattutto se si crea l’occasione. Da questo punto di vista l’apertura della Camera degli Sposi è stata una straordinaria occasione. Serve pianificare mostre, festival, eventi culturali che facciano parlare della città per tutto l’arco dell’anno. E serve promuoverli in modo coordinato, cosa che avviene di rado. I tre giorni di Pasqua, splendidi per la città, tolgono alibi. Le potenzialità ci sono tutte, e non possiamo permetterci di sbagliare ancora. Certi treni passano di rado. (am)

MANGIARE MANTOVANO

La nuova Guida gastronomica di REPORTER MANTOVA la trovate presso:

PRODUZIONE E VENDITA PIANTE DA ORTO PRONTE AL TRAPIANTO

Da 30 anni la nostra esperienza al vostro servizio Serre: Via Ca' Vecchia 14/A BARBASSOLO di Roncoferraro Ufficio: Tel. e Fax 0376 664166 walterortovivai@libero.it

LIBRERIA DI PELLEGRINI C.so Umberto 32 - Mantova - T. 0376 320333 EDICOLA CARTOLERIA - EMANUELA & LAURA P.zza Dall’Oca 3 - Roncoferraro (MN) - T. 0376 663182 LIBRERIA ULISSE Via Corridoni, 5/a - Suzzara (MN) - T. 0376 532767 LIBRERIA PEGASO Via Mazzini, 109 - Cast. d/Stiviere (MN) - T. 0376 944504


Mantova - PAGINA 5 -

PAGINA 6 MANTOVA

Mantova

Rapsodia

1° lezione di prova gratuita - insegnanti diplomati CORSI: CANTO MODERNO - CANTO LIRICO - PIANOFORTE

Scuola di Musica Moderna

TASTIERE - BATTERIA - CHITARRA - BASSO - TROMBA PROPEDEUTICA BIMBI - CORO POLIFONICO GOSPEL BANDA DI OTTONI - TEATRO

V. Londra, 14 - Porto Mantovano - (MN) - 0376 1502608 - 3493631372 • 345 3530990 - rapsodiamusica@gmail.com - www.rapsodiamusica.it

ARRIVA A MANTOVA IL MERCATO EUROPEO

Naturalmente ci sarà anche la rappresentanza italiana con dolcetti siciliani, gastronomia tipica toscana, prodotti calabresi e pugliesi, focaccia genovese, pasticceria napoletana, pietanze sarde e della Val d’Aosta, miele, patate e frutta secca. Tra i prodotti d’artigianato troviamo la ceramica di Bassano, articoli di bigiotteria, coltelleria e cachemire. Per finire, un assaggio di mondo a testimonianza dell’inclinazione aperta e cosmopolita dell’Europa. Troveremo uno stand gastronomico con cucina brasiliana e i prodotti di artigianato tradizionale provenienti dalla terra che fu degli Assiri: l’antichissima e tanto martoriata Siria.

Piazza Virgiliana

I

l Vecchio Continente con le sue peculiarità gastronomiche e artigianali è in vetrina per la prima volta a Mantova grazie al Mercato Europeo, la manifestazione organizzata da Anva Confesercenti (Associazione Nazionale Venditori Ambulanti) che punta a far conoscere la tradizione commerciale, gastronomica e artigianale delle nazioni europee, in un’ottica di apertura e confronto culturale. Sarà un grande bazar di profumi, colori e sapori multiculturali quello che attende i mantovani in Piazza Virgiliana da venerdì 10 a domenica 12 aprile dalle 10 alle 22. Arriveranno una sessantina di bancarelle provenienti da 17 nazioni diverse, che permetteranno ai visitatori di gustare i piatti tipici dei vari paesi e di acquistare prodotti di artigianato di alta qualità. Un viaggio nella tradizione che va dalla penisola Iberica alla Scandinavia, passando per Mittel Europa, Balcani e

Mediterraneo. “Con questa affascinante iniziativa vogliamo portare un pezzetto di mondo, e in particolare di Europa, ai mantovani e arricchire il panorama di eventi della nostra città”, spiega il presidente di Confesercenti Mantova Gianni Rebecchi. Ricco il panorama di prelibatezze e chicche di artigianato locale. Dalla Francia moda e accessori, le famose crêpes parigine, biscotti, lavanda e prodotti provenzali. Dall’Austria strudel, torta sacher e altri dolci, speck, pane, knederli e wuerstel. Dalla Germania la celebre birra, dolci e caramelle. Dalla Spagna l’immancabile paella e le liquirizie. E ancora i piatti tipici della Grecia, la birra della Repubblica Ceca, l’ambra della Polonia, le specialità dell’Irlanda, il vetro della Lituania, gli oggetti in legno della Slovenia, i fiori dell’Olanda, le pelli di renna e l’artigianato della Finlandia. Non mancherà l’occasione per assaggiare curiosi dolcetti tipici impossibili da trovare se

non nei paesi di provenienza, come i coccoretti belgi realizzati con farina di cocco, i poffertjes olandesi e i curiosi kürtőskalács ungheresi, conosciuti anche come “camino dolce” per la particolare forma cilindrica ottenuta cuocendoli su uno spiedo che ruota lentamente sul fuoco.

APAM OPEN DAY Per il quarto anno consecutivo APAM apre le porte al pubblico per una giornata intera ed accoglie le scuole primarie e secondarie che desiderano conoscere meglio l’azienda di trasporto pubblico di Mantova e provincia. Venerdì 10 aprile dalle ore 9 alle 12 e dalle 14 alle 16 sarà una giornata in cui, tra laboratori e performance teatrali, ragionare insieme su tematiche importanti, quali il rispetto degli altri e del bene pubblico, e affrontare problemi che toccano i ragazzi da vicino, come bullismo e van-

Gianni Rebecchi

CINEMA

ORIZZONTI MEDITERRANEI AL MIGNON

La locandina del film

“Orizzonti mediterranei – Storie di migrazione e di violenza” è il titolo del film documentario di Maria Grazia Lo Cicero e Pina Mandolfo, musiche del Quartetto Areasud, che sarà proposto sabato 11 aprile, ore 17.30, al cinema Mignon di via Benzoni 22 a Mantova. All’appuntamento parteciperanno le due registe e la psichiatra Enza Malatino che ha collaborato alla raccolta delle storie delle donne migranti. Interverrà l’assessore provinciale alle Politiche di Coesione Sociale Elena Magri. Dopo la proiezione del film, discussione-dibattito su migrazione, sbarchi e tratta di esseri umani, tutti temi di estrema attualità con i quali il nostro Paese fa quotidianamente i conti.

Nel corso dell’evento, sarà presentata la rassegna cinematografica di Solidarietà Educativa “Chiedo Asilo”. Informazioni al 3458463576 o scrivendo a sol.ed@libero.it. L’iniziativa è promossa dalla Provincia di Mantova, dal Progetto Sprar, da ‘Una rete per l’affido’ e da ‘Solidarietà Educativa’. “Il film – sottolinea l’assessore Magri - oltre all’interesse suscitato dalle narrazioni di indicibili traumi e violenze, che spesso vengono taciuti dai media o raccontati in modo frettoloso e superficiale, è una denuncia del grave disinteresse opposto dall’Occidente europeo verso una tragedia umana dalle dimensioni gigantesche, che coinvolge milioni di esseri umani, spesso anche minorenni”.

IL BUS DIVENTA UN PALCOSCENICO dalismo. L’APAM Open Day 4 vuole essere un momento in cui bambini e ragazzi possano vivere un’esperienza diversa dal solito, e il bus sarà un palcoscenico d’eccezione. Si inizierà con le performance teatrali di Teatro Magro, che metterà in scena le sceneggiature prodotte dai ragazzi partecipanti a “Valori in corsa: dal bus al palco”, la proposta educativa che APAM ha dedicato alle scuole secondarie di I e II grado per l’A.S.

2014/2015. Si continuerà poi con la presentazione di “Non sei solo”, il progetto che il Comune di Mantova in collaborazione con la Polizia di Stato di Mantova, la Polizia Locale, ASL e APAM promuove al fine di informare i ragazzi delle scuole secondarie in merito alle modalità di prevenzione e difesa dal bullismo. Vi sarà inoltre spazio per i ragazzi della Consulta Studentesca di Mantova che mostreranno i risultati delle attività

Carlini

svolte in collaborazione con APAM durante l’anno scolastico in corso. Verrà inoltre dedicato un laboratorio ai bambini delle scuole primarie, in collaborazione con Segni d’infanzia, per scoprire insieme come essere bravi viaggiatori e cosa fare con coloro che non lo sono: perchè non si è mai troppo piccoli – nè mai troppo grandi – per imparare ad avere rispetto degli altri e del bene comune.

Chihuahua

VASTO ASSORTIMENTO DI CUCCIOLI DI PRIMA QUALITÀ ____________________________

Bovaro del Bernese

MUNITI DI VACCINAZIONE E GARANZIA

PREZZI VANTAGGIOSI E CONSEGNA IMMEDIATA

Boxer

Aperto tutti i giorni, anche la domenica mattina Via Erbosa, 3 - Limezzone di Correggio (RE) Bulldog Francese

Tel. 333 1113466

Bull Terrier


PAGINA 6

Mantova

RV

CENTRO REVISIONI AUTO E MOTO

Pradella Dario Autofficina Autorizzata:

SOCCORSO STRADALE 24 ore su 24

RIUNITI VINCENTI!

Professionisti Specializzati al Servizio della Tua Auto!

AUTO STORE AUTOAZZURRA Via della Pace, 6/B Suzzara (Mn) Tel. 0376.536340

OFF. MECC. CUGINI 2 di Cugini Enrico Str. Pavesa 16 Bondeno di GONZAGA (Mn) Tel. 0376.54090

PIGNOLI BICI E MOTO di Pignoli Redolfo & C. snc Str. Comunale Bassa Po Vecchio, 5 Gonzaga (Mn) - Tel. 0376.58328

ANSAUTO STORE Str. prov. Pascoletto, 3 Gonzaga (Mn) Officina: Via O. Neri, 19 Tel. 0376.528276

AUTOFFICINA FUSARI STEFANO Via Montessori, 11 Gonzaga (Mn) Tel. 0376.58027

PRONTAUTO Via Trieste, 50 San Benedetto Po (Mn) Tel. 0376.620690

AUTO 2000 di Mauro Giubertoni Str. Sacca, 3/A Pegognaga (Mn) Tel. 0376.558540

FONZIECAR di Furgeri Mauro Via Caduti sul lavoro, 6 San Benedetto Po (Mn) Tel. 0376.620461 - 338.9163602

AUTOFFICINA RAM di Andreotti Matteo e Enrico snc Via 1° Maggio, 13 - ROLO (RE) Tel. 0522.658228 - 338.5917962

AUTO PIU’ snc di Liberali E. e Gioia F. Via G. Marconi, 27 Pegognaga (Mn) Tel. 0376.558051

GIORGI AUTOSTORE Via Giovanni Marcora, 1/A Suzzara (Mn) Tel. 0376.531832

RINOCAR srl Via della Pace, 34/A Suzzara (Mn) Tel. 0376.508115

AUTOFFICINA MECCANICA F.lli ANCINI di Ancini Corrado snc Via Petrate, 19/A 46020 Polesine di Pegognaga (Mn) Tel. 0376.525250

OFFICINA MECCANICA MARCHI PAOLO Via Moglia, 49 Villanova di Reggiolo (RE) Tel. 368.418791

AUTOFFICINA CUGINI MIRKO Via Negre, 12 Casoni di Luzzara (RE) Tel. 0522.820180

OFFICINA BELLI Vittorio Via dell’Artigianato, 6/A Moglia (Mn) Tel. 0376.598388

MARIOTTI ALFONSO DANIELE Via Lombardia, 17 Suzzara (Mn) Tel. 0376.522659

SVAR SERVICE snc di Baraldi Bruno & C. Via Pacinotti, 14/A - Suzzara (Mn) Tel. 0376.536021

OFF. MECCANICA ELETTRAUTO Barbieri Vittorio Via Lunga, 14 - Moglia (Mn) Tel. 0376.557286

MASSARI PIETRO Via Martiri di Belfiore, 7 Pegognaga (Mn) Tel. 0376.550193 - 348.8930955

AUTOFFICINA REGGIOLO MOTORI snc di Boanini Ermes e Portioli Massimo Via B. Buozzi, 9 - Reggiolo (RE) Tel. 0522/213628

AUTOFFICINA BIASINI di Biasini Ivano & C. snc Via F.lli Cervi, 9 Palidano di Gonzaga (Mn) Tel. 0376.525697

TECNORACING di Motta Genni Via Pacinotti, 2/A Suzzara (Mn) Tel. 0376.522460

OFFICINA MOTO E BICICLETTE STAFFA MARCO Via A. Manzoni, 6/D Suzzara (Mn) Tel. 0376.535354

CAVICCHIOLI NARDINO sas Via Pioppelle 1/B Suzzara (Mn) Tel. 0376.531162

OVERDIESEL Via della Pace, 2/A Suzzara (Mn) Tel. 0376.520313

AUTOFFICINA TORREGGIANI Gianni & Tazio snc Via d. Repubblica, 4 - Luzzara (RE) Tel. 0522.820165

AUTORIPARAZIONI COVI MARCELLO Via dell’Artigianato, 5 Gonzaga (Mn) Tel. 0376.58112 - 348.4149987

AUTOFFICINA PASOTTI snc Via Lombardia 13/A Suzzara (Mn) Tel. 0376.534672

ZANINI F.lli snc di Zanini G & G Via A. Vespucci, 63/65 Villanova di Reggiolo (RE) Tel. 0522/973221

ELETTRAUTO GANDOLFI ALESSANDRO & C. SNC V.le D.Pinfari, 7/A - 46029 Suzzara (MN) Tel e fax 0376/521973

PRADELLA DARIO: STR. VALLE SALICETO 2/A SUZZARA (MN) Tel. 0376 533107 - 0376 535395 | Fax: 0376 533107 - E-mail: dario.pradella@katamail.com

ReporterMN

OFFICINE CONVENZIONATE:


Mantova - PAGINA 7 -

GRANDE MANTOVA

AMPIO GIARDINO ESTIVO GIORNO DI CHIUSURA MARTEDI' TEL. 0376 256036 - Via Boselli, 26 CASTELBELFORTE (MN) di Filippi Patrizia

www.pizzeriapantagruel.it

ALLA SCOPERTA DELLE STAMPANTI 3D

Nella sede Confartigianato di Porto Mantovano un workshop rivolto al futuro

M

antova si prepara a proiettarsi nel futuro con una nuova iniziativa targata Confartigianato: l’innovativo progetto “Faberlab”, che esordirà il prossimo 14 aprile alle ore 17.30 presso la nuova sala formazione di Confartigianato (via Londra, 14 – Porto Mantovano). L’occasione sarà il workshop “Tutto quello che avreste voluto sapere sulla stampa 3D e non avete mai osato chiedere”. Nel ruolo di relatore ci sarà Riccardo Visentin, artigiano varesino tra i primi fautori del passaggio dall’analogico al digitale della propria impresa. Faberlab è l’“officina digitale”

???? Il futuro arriva a Porto Mantovano

SAN GIORGIO

CURTATONE

UNA COMUNITÀ SOLIDALE Curtatone si riscopre solidale: sono state ben duecento le persone che nei giorni scorsi a Buscoldo hanno partecipato alla serata benefica organizzata da Paola Gabbioli con la collaborazione dell’Associazione Volontari San Marco e il patrocinio del Comune di Curtatone. Teatro Verdi gremito per la divertente commedia dialettale “Al mort in dl’armari”, portata in scena dalla compagnia “Gli amici” di San Biagio; poi la risottata al Bar Balù, per un appuntamento all’insegna dello svago che con il suo ricavato di 1.850 euro, al netto delle spese (diritti d’autore e Siae), consente così di finanziare 74 buoni acquisto per spese alimentari da utilizzare presso l’ipermercato Tosano. “Si tratta di un aiuto rivolto alle famiglie meno abbienti individuate dai nostri servizi sociali – spiega il Sinda-

Il teatro Verdi

co Antonio Badolato -. Siamo davvero soddisfatti per l’entusiasmo con cui i nostri concittadini hanno risposto al nostro appello, in maniera addirittura superiore allo scorso anno, e li ringraziamo, così come facciamo con gli organizzatori. Ci auguriamo che questa manifestazione, importante sia per la sua concreta utilità che per lo spirito di collaborazione e solidarietà che consolida nella comunità, venga sostenuta anche dalla prossima Amministrazione, diventando un appuntamento fisso”.

BUSCOLDO

AL VIA LE “PULIZIE DI PRIMAVERA” Sabato 18 aprile iniziano a San Giorgio le…Pulizie di Primavera. Si tratta di una “chiamata” aperta a tutta la cittadinanza (adulti e bambini) per una mezza giornata dedicata alla pulizia del territorio. Si procederà alla raccolta di rifiuti sparsi e abbandonati sul territorio con la sorveglianza del Comune e della Protezione Civile locale. Il primo appuntamento è alle ore 9 in via Castiona. Si invitano i volontari a presentarsi dotati di guanti da lavoro impermeabili. E’ prevista la creazione di un gruppo whatsapp per organizzare i successivi ritrovi. L’iniziativa di San Giorgio rientra nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Regione “La Giornata del Verde Pulito” che riveste ormai da vari anni un ruolo significativo nel contesto regionale, sia di sensibilizzazione e informazione ai cittadini sulle questioni ambientali che di realizzazione di azioni concrete di pulizia e sistemazione di aree a verde nei Comuni che aderiscono all’iniziativa. L’evento rappresenta inoltre un’occasione di partecipazione

di Confartigianato in grado di proporre corsi di formazione, workshop e incontri aperti al pubblico dedicati alle stampanti 3D e, più in generale, alle molteplici declinazioni delle tecnologie digitali. La rete Faberlab punta a diffondere sul territorio provinciale la conoscenza del “digital manufacturing” e l’utilizzo delle moderne stampanti tridimensionali, in grado di realizzare oggetti partendo da un semplice file. L’iniziativa si rivolge principalmente agli artigiani del territorio, ma punta a conquistare un pubblico ben più ampio. Faberlab è aperto infatti anche a professionisti, progettisti, maker, designer, aziende, studenti e centri di ricerca. Per informazioni e iscrizioni all’evento è possibile rivolgersi agli uffici di Confartigianato Mantova (responsabile progetto: Valentina Bigi – tel. 0376 408778 int. 122 – mail: ufficiostampa@ confartigianato.mn.it – www. confartigianato.mn.it – info@ faberlab.org - www.faberlab. org).

numero verde 800 662479

attiva dei cittadini lombardi, di associazioni e gruppi di volontariato, che a vario titolo operano nella tutela ambientale, nell’impegno sociale di cittadinanza attiva, a favore del verde e dello sviluppo sostenibile.

San Giorgio “ecologico”

C’È “FRASQUITA” AL TEATRO VERDI Appuntamento da non perdere domenica 12 aprile per gli amanti dell’operetta: al Teatro Comunale di Buscoldo, alle ore 16.30, verrà eseguita, per la prima volta nella nostra provincia, “Frasquita” di Franz Lehàr. Lavoro della seconda giovinezza del compositore austriaco e tra i lavori più interessanti di quegli anni, “Frasquita” debuttò il 12 maggio 1922 al Theater an der Wien di Vienna. Sul palco del “Verdi”, alle ore 16.30, verrà riproposta in un nuovo allestimento e in una nuova edizione italiana adattata e diretta da Alessandro Brachetti, messa in scena dalla Compagnia “Cantieri d’arte”, con il corpo di ballo “Novecento”. Le coreografie sono a cura di Salvatore Loritto, i costumi e le scene di Artemio Cabassi. Dirige l’Orchestra del Teatro “Verdi” il Maestro Daniele Anselmi. Storia

Una scena dello spettacolo

d’amore tra la bella gitana Frasquita e il giovane parigino scapestrato Armando Mirbeau, ambientata in un sobborgo di Barcellona, per lo stesso Lehàr la parola d’ordine di questa operetta è “seduzione, in senso musicale, nei contenuti, nel fascino dell’ambientazione, nelle

RENAULT CAPTUR. CAPTURE LIFE.

pieghe della comicità”. E anche qui, la “bella e vivace” protagonista riescirà a coronare il suo sogno d’amore. Per informazioni e prevendita dei biglietti è possibile rivolgersi al Teatro Verdi: tel. 0376 410008, mail: teatroverdibuscoldo@gmail.com.

FERRARA Tel 0532/970811 CENTO Tel 051/6830610 MODENA Tel 059/8759711 MIRANDOLA Tel 0535/665711 SASSUOLO Tel 0536/583011 www.franciosiauto.it info@franciosiauto.it


Mantova - PAGINA 8 -

ALTO MANTOVANO

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133

ReporterMN

di Biolchi Elisa e Sabrina s.n.c.

www.facebook.com/ilfornogoito

FILOSOFIA E SCRITTURA A PALAZZO MENGHINI

GOITO

CERCASI VOLONTARI CIVILI

Sabato 11 aprile Michela Marzano a Castiglione dialoga con Giovanna Martelli

Michela Marzano

R

iparte il cartellone “Il Tempo ritrovato - autori e autrici in collina” con la programmazione di Aprile. Il primo ospite del cartellone condiviso tra i comuni di Castiglione delle Stiviere, Medole, Solferino, Volta Mantovana e Cavriana, è la presentazione, a Castiglione delle Stiviere, sabato 11 aprile prossimo, alle 18, a Palazzo Menghini, in sala civica, dell’ultimo libro della filosofia Michela Marzano “Non seguire il mondo come va” (Utet). Fra le filosofe più importante e conosciute d’Italia, Michele Marzano è considerata una delle pensatrici più influenti degli anni 2000 secondo una speciale classifica redatta in Francia, dove la Marzano insegna e lavora da anni, prima di essere eletta deputato, nell’attuale legislazione, al Parlamento italiano. Il prestigioso quotidiano Le Monde, infatti, considera il pensiero della Marzano tra i più interessanti e influenti per capire la nostra epoca. Nel marzo 2013, Michela Marzano entra per la

prima volta alla Camera in qualità di deputata. Non ha mai fatto politica, non conosce nessuno: è una filosofa chiamata dal Partito Democratico con l’intenzione di portare in Parlamento una persona con competenze specifiche. Pensa alla responsabilità che tutti i neoeletti si sono assunti davanti al Paese di essere integri, onesti, decorosi. Pensa ai problemi dell’Italia, alla crisi economica, alle diseguaglianze sociali, alla mancanza di diritti per le minoranze. Pensa a tutto quello che vorrebbe e dovrebbe fare, a tutto quello per cui vorrebbe e potrebbe battersi, a tutto quello che non accetterebbe. Le bastano poche settimane per cominciare a respirare tutto il malessere della politica. Con crescente smarrimento, capisce che alla Camera i princìpi e le idee valgono poco. In politica contano soprattutto i voti che ti porti dietro, le appartenenze e le conoscenze. E poi sono troppi i cortigiani; troppi gli arroganti e gli ambiziosi pronti a dimenticare velocemente le ragioni per le quali all’inizio avevano deciso di impegnarsi. A Michela Marzano non interessano lamentele e disfattismi. Di libri sulla delusione di chi sbarca per la prima volta in politica ce ne sono già tanti. Il suo è diverso: è, al tempo stesso, una testimonianza e un saggio filosofico, un atto di resistenza e un ritratto della politica italiana contemporanea. Se la retorica antisistema è una vera e propria piaga della nostra epoca, la soluzione non è certo quella di “cercare la quadra” o di soccombere alla logica

dei compromessi. Oggi ci vuole coraggio e compassione, senso della giustizia e speranza. Così, utilizzando le emozioni morali Michela Marzano mostra come sia oggi possibile un altro modo di fare politica. Rara figura di “filosofa pubblica” italiana, Michela Marzano non rinuncia mai alla unicità del suo sguardo: le idee, i concetti, le vicende e i personaggi di cui ci parla sono evocati con la voce sempre intensamente personale che i suoi lettori conoscono e amano. A Castiglione delle Stiviere Michela Marzano dialogherà con Giovanna Martelli. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Palazzo Meneghini

Il Comune di Goito aderisce al bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile. La domanda di partecipazione, indirizzata all’Ente, deve pervenire entro e non oltre il 23 aprile, presso l’Ufficio servizi sociali del Comune di Goito negli orari di apertura al pubblico ovvero il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12,30. «Un’occasione importante per coinvolgere ragazzi del nostro territorio – dichiara l’assessore ai servizi sociali Mario Cancellieri – da inserire al fianco del nostro personale. Un modo per essere impegnati e contribuire ad un servizio utile per la comunità». I modelli di richiesta possono essere scaricati anche dal sito “www.comune. goito.mn.it” o richiesti in Comune. E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi. Possono presentare la domanda tutti i giovani che abbiano già compiuto 18 anni e non ancora superato i 28 anni in possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 del bando. I volontari percepiranno un assegno mensile di Euro 433,80 per un periodo di 12 mesi. L’Ufficio Servizi sociali è a disposizione per chiarimenti e informazioni.


Mantova - PAGINA 9 -

OGLIO PO

TORNA LA FIERA DEI CAMPI BONELLI

VILLASTRADA

AL SOCIALE ARTE E MUSICA

Fino all’8 maggio espone Claudio Gialdini, sabato 11 il tributo a De André e P.F.M.

A Redondesco il 19 aprile dalle ore 10, in collaborazione con Avis

A

nche quest’anno AVIS Redondesco e AVIS Mariana organizzeranno l’antica fiera dei Campi Bonelli. Dalle ore 10.00 e per tutta la giornata potrete visitare l’antica chiesa, un’ottima occasione per una gita fuori porta. L’oratorio dei Campi Bonelli (o oratorio della Vergine Annunciata) è un edificio religioso situato nel comune di Mariana Mantovana, in provincia di Mantova, località Campi Bonelli. È una delle chiese meglio conservate del medioevo mantovano e caratteristica per la sua collocazione campestre. L’oratorio, interamente in cotto, venne edificato nell’XI secolo e presenta all’interno del presbiterio un ciclo di affreschi del XIV secolo. La tradizione vuole che nei pressi dell’oratorio esistesse una fonte miracolosa dedicata alla Vergine. A poca distanza da questa chiesa sorge un altro importante edificio religioso, il romitorio di San Pietro, dello stesso periodo storico.

La chiesa con oratorio dei Campi Bonelli

VIADANA

AUTOFFICINA LUPATELLI DANIELE

CAFÉ

VILLASTRADA 0375 89753

ORTOFRUTTA da (MEDION) FORMICI MARCO

VENDITA A DOMICILIO VILLASTRADA 3483559143

SABBIONETA La società storica viadanese organizza la conferenza “A onore del luogo natio”. Il contributo di Antonio Parazzi alla paletnologia italiana e la fondazione del Museo di Viadana. Interviene la Dott.ssa Daniela Benedetti, presso l’Auditorium “Lamberto Masseroni”, via Grazzi Soncini, 21 – Viadana.

CANTABREDA

CAMBIAMENTI CLIMATICI SABATO 11 APRILE ORE 17.00

Presso la Sala Saviola del Mu.Vi. alle ore 17 si terrà la presentazione del libro di Gianluca Lentini “GAIA: IL PIANETA TERRA E IL CLIMA CHE CAMBIA”. Introduce Monica Martelli. La presentazione rientra nella seconda parte del progetto “Dentro, intorno e lungo il fiume: di acque, di erbe e di animali” a cui l’Ecomuseo aderisce come partner.

CONVEGNO ALLA SOCIETà STORICA

DOMENICA 12 APRILE ORE 17.00

A

10°ANNIVERSARIO DELL’ASSOCIAZIONE APEIRON

L’associazione Apeiron si appresta a festeggiare 10 anni di attività e invita tutti domenica 19 aprile alle ore 18 presso la chiesa di San Rocco per il concerto per pianoforte con Marino Cavalca. Per saperne di più sull’associazione e le sue numerose attività potete visitare il sito: www.apeironviadana.it.

Via XX Settembre 8, Villastrada di Dosolo 46030 (Mantova) www.associazioneteatrodivillastrada.it

Info e Prenotazioni Spettacolo Marco Bozzolini

333 66 83 404

Doppio appuntamento con arte e musica per il Teatro Sociale di Villastrada. Sabato 11 aprile infatti sarà una giornata particolarmente ricca per il teatro che vedrà l’inaugurazione della mostra Onde di Claudio Gialdini e l’esibizione di Aldo Ascolese e Beggar’s Farm. Il concerto è organizzato in collaborazione con la Proloco di Villastrada e vedrà ripercorrere i pezzi di De André e PFM eseguti da Aldo Ascolose e dai Beggar’s Farm, band nata nel 1996 come tributo ai Jethro Tull. La mostra intitolata “Onde” propone dipinti inediti, creati per essere esposti presso il teatro. Claudio Gialdini è nato, vive ed opera a Castelgrimaldo di Cavriana (Mantova). Si è diplomato all’Istituto d’arte di Guidizzolo, sotto la guida del prof. Alessandro Dal Prato. Da numerosi anni partecipa attivamente alla vita artistica, ottenendo consensi dalla critica ufficiale e dal pubblico.

FINO AL 3 MAGGIO AL MU.VI. La mostra, inaugurata il 29 Marzo, e curata da Roberto Pedrazzoli sarà visitabile fino al 3 Maggio, presso la galleria civica d’arte Contemporanea presso il Mu.Vi, con i seguenti orari: Venerdì, sabato e domenica dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

NO MOTORADU BIKE LUMACATRADA VILLAS

Il 18 aprile la tredicesima edizione

MOSTRA DI ROMANO BOCCADORO

QUISTELLO:

BAR DOSOLO 0375 838067

La scorsa edizione della rassegna

Sabato 18 aprile alle ore 21 al teatro dell’oratorio di Breda Cisoni (Sabbioneta), in via Mazzini 31, si terrà la tredicesima edizione di CantaBreda, la fortunata manifestazione canora rivolta ai talenti che vogliono sfruttare l’occasione di esibirsi dal vivo con una vera e propria band davanti ad un folto pubblico. La rassegna si svolgerà in una sola serata ed è aperta a tutti, sia giovani che adulti, i quali, cimentandosi con un gruppo strumentale dal vivo dovranno seguire alcune prove prima dell’evento.

Ogni concorrente potrà eseguire un solo brano, preferibilmente di cantautori italiani. L’ordine di esibizione dei concorrenti sarà sorteggiato, e il giudizio sarà espresso da una giuria di 5 esperti di musica e canto. I primi tre classificati, su un numero massimo di 15 partecipanti, saranno premiati con bellissimi trofei o targhe. Inoltre i premiati verranno pubblicati sull’evento facebook CANTA BREDA edizione 2015. A tutti i partecipanti verrà offerto e recapitato al più presto il cd della serata.

Un dipinto inedito di Claudio Gialdini

•CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC GENDA

PROMOZIONE OVER 65: LUNEDI’ SERA PREZZO RIDOTTO 5 EURO!!! LATIN LOVER - regia di C. Comencini - commedia con Virna Lisi, V. Bruni Tedeschi Sab 11 aprile ore 21.15 Dom 12 aprile ore 16 e 21.15 Lun 13 aprile ore 21.15 Nel decennale della morte di Saverio Crispo, divo del cinema italiano, le due vedove e quattro delle cinque figlie, avute da cinque donne diverse, si ritrovano nel paesino pugliese da cui aveva origine il padre per una celebrazione che si trasformerà in una riunione di famiglia. E che famiglia: cinque nazionalità diverse, una manciata di nipotini di cui molti di nome Saverio, rivalità e di alleanze incrociate.. RASSEGNA FILM D'ESSAI MOMMY - regia di X. Dolan - drammatico con A. Dorval Giovedì 16 aprile ore 21.15 Gran Premio della Giuria Cannes 2014. Un'esuberante giovane mamma vedova, si vede costretta a prendere in custodia a tempo pieno suo figlio, un turbolento quindicenne affetto dalla sindrome da deficit di attenzione. Mentre i due cercano di far quadrare i conti, affrontandosi e discutendo, Kyla, l'originale, nuova ragazza del quartiere, offre loro il suo aiuto..

PER SEGNALARE CONCERTI E SPETTACOLI: reportersegreteria@gmail.com

teatro - cultura - musica - cinema - sagre - mercatini - manifestazioni conferenze - didattica - sport - tempo libero - ristoranti - gastronomia

PROSSIMAMENTE FAST & FURIOUS 7- regia di J. Wan - Az/ Thriller con V. Diesel, P. Walker Sab 18 aprile ore 21.15 Dom 19 aprile ore 16 e 21.15 Lun 20 aprile ore 21.15 Prezzi ingresso: sab/dom/lun € 6,50 - ridotto € 5 giovedì € 5,50 Tessera fedeltà per tutti: ogni 12 ingressi uno è omaggio!! E tutta la famiglia può utilizzare la stessa tessera!! Promozione over 65: Lunedì sera ingresso ridotto 5 euro. Servizio Bar e Pop Corn Caldi! Info e aggiornamenti: www.cinemateatrolux.com

MANTOVA:

Domenica 12 Aprile 2015 - Cicloturismo - Dal Giardino dei Semplici alla Rocca di Stellata. Un suggestivo e facile ciclotour tra i pnaorami della "bassa" sino al confine con la provincia di Ferrara e alla bella Rocca di Stellata. Info: Annarosa Rizzo - 347/8332500 annarosa.rizzo@libero.it

Sabato 18 Aprile 2015 - Camminata - PEGOGNAGA - Architettura del '900 nelle terre dell'Oltrepo. Una tranquilla camminata che toccherà le strutture architettoniche più importanti del '900 restaurate dopo il terremoto del 2012. Il percrso proseguirà sino all'oasi di S.Lorenzo passando per la bella Pieve. info:Paolo Trentini - p.trentini@yahoo.it Domenica 19/04/2015 - CAMMINAMANTOVA Giulio, genio del Rinascimento. Itinerario artistico in città alla scoperta di Giulio Romano, l’allievo più dotato di Raffaello che a Mantova ha lasciato un segno inconfondibile tanto in pittura quanto in architettura e progettazione urbana. Oltre alle tappe di visita tradizionali, il percorso guiderà alla scoperta delle opere meno note e conosciute per apprezzare al meglio l’opera di questo maestro della Maniera Moderna del Rinascimento. H. 14.30 partenza da Palazzo Te - h. 18.30 c. arrivo a Porta Giulia Durata: 4 ore circa - Km. 5 Ristoro: incluso, Quota part. € 5,00 Gratuito minori di anni 14. Per programma ed iscrizioni: vedi www.scarponauti.it Sul sito il nuovo programma primaveraestate: www.scarponauti.it

SUZZARA:

Cinema Politeama

FILM: NESSUNO SI SALVA DA SOLO Data e ora proiezione: Sabato 11 ore 17.30-22.00 Domenica 12 ore 17.30-19.30-21.30 Lunedì 13 ore 21.30 Gaetano e Delia sono una coppia separata che si incontra al ristorante per decidere come suddividersi le vacanze con i figli. Quello che inizia come un match fra due contendenti pieni di rabbia e di risentimento si trasforma a poco a poco in un viaggio lungo la memoria della loro storia d’amore. Riusciranno Gaetano e Delia a ritrovare la strada di casa?

OSTIGLIA:

TEATRO M. MONICELLI

FILM: FAST AND FURIOS 7 In Fast & Furious 7, il gruppo di Dominic Toretto dovrà affrontare Ian Shaw, il fratello di Owen in cerca di vendetta. Dopo gli eventi di Londra, Han viene assassinato a Tokyo da Deckard Shaw (come abbiamo appreso dall'ultima scena del sesto capitolo). Shaw vuole vendicare la morte del fratello e inizia a dare la caccia alla "famiglia" di Dom Toretto. Le vite di quest'ultimo e tutti gli altri, Roman, Tej, Letty, Brian e Mia, sono

in pericolo. Anche l'agente Hobbs è sotto tiro, ma un ufficiale governativo che opera nell'ombra è pronto a fornire a Dom e al suo team strumenti e risorse necessari per eliminare Shaw. . Orari e date proiezioni: Venerdì 10 ore 21.15 Sabato 11 ore 21.15 Domenica 12 ore 16.00-18.30-21.15 Lunedì 13 ore 21.15 Martedì 14 ore 21.15 Prezzi: Intero: €. 7,00 - Ridotto € 5,00 Martedì prezzo unico €. 5,00 Servizio bar, caffé, pop corn caldi. Info: tel. 0386.32151

MOGLIA:

ProLoco P. Coppini Festival "Dialetti della Bassa"

Prosegue la rassegna teatrale presso il "Teatro Mondo 3" di Moglia SABATO 11 APRILE ore 21.00 la compagnia "As fa par dì" di Marcaria (MN) presenta "L'usel dal Marescial", commedia in 3 atti di Loredana Cont, regia Giuanni Azzi. SABATO 18 APRILE ore 21.00 la compagnia "Ambulejo" di Governolo (MN) presenta "Cal fioel d'un can, d'un gat", commedia in 2 parti di Roberto Abbo, regia di Gina Mastri. SABATO 25 APRILE ore 21.00 - Serata

delle Premiazioni il gruppo "Teatro Aperto" di Moglia presenta fuori concorso "L'Amour ad nascost", commedia in 3 atti di Pio Bosi, regia di Gabriele Maretti.

REVERE:

CINEMA DUCALE

FILM: L'ULTIMO LUPO Chen Zhen, un giovane studente di Pechino, viene inviato nelle zone interne della Mongolia per insegnare a una tribù nomade di pastori. A contatto con una realtà diversa dalla sua, Chen scopre di esser lui quello che ha molto da imparare: sulla comunità, sulla libertà, ma, specialmente, sul lupo, la creatura più riverita delle steppe. Sedotto dal legame che i patori hanno con il lupo e affascinato dall'astuzia e dalla forza dell'animale, Chen un giorno trova un cucciolo e deciderà di addomesticarlo. Il forte rapporto che si crea tra i due sarà minacciato dalla decisione di un ufficiale del governo di eliminare a qualunque costo tutti i lupi della regione. Orari e date proiezioni: Venerdì 10 ore 21.15 Sabato 11 ore 21.15 Domenica 12 ore 17.30-21.15 Lunedì 13 ore 21.15 Martedì 14 ore 21.15


PAGINA 10 OLTREPÒ

Mantova - PAGINA 10 -

Mantova

PONTE DI SAN BENEDETTO: REGIONE E PROVINCIA TROVANO L’INTESA Progetto preliminare e bando di gara saranno approvati e pubblicati entro la fine di aprile

• di Nicola Antonietti Finalmente c’è l’intesa per il ponte di San Benedetto e, se le intenzioni saranno rispettate, entro fine aprile si avranno sia il progetto preliminare che il bando di gara: è questo l’esito della riunione che si è tenuta nei giorni scorsi presso la sede dell’Assessorato alla Mobilità e infrastrutture della Regione Lombardia relativa alla realizzazione del nuovo ponte sul Po. La riunione, cui hanno partecipato l’assessore Alessandro Sorte, i consiglieri regionali Annalisa Baroni e Marco Carra, il presidente della Provincia di Mantova, Alessandro Pastacci, il sindaco di San Benedetto Po, Marco Giavazzi e altri amministratori locali, era stata proprio caldeggiata dagli amministratori locali che – come ha ribadito il primo cittadino polironiano – “ritengono prioritario pubblicare il bando di gara per realizzare

GONZAGA

Il ponte di San Benedetto, a Fianco Alessandro Sorte. Sotto Alessandro Pastacci

l’opera: lo chiede tutto un territorio”. L’intesa ha messo la parola fine a qualche frizione di troppo tra Palazzo Lombardia e Palazzo di Bagno: la Regione riteneva infatti che fosse sufficiente lo stanziamento, avvenuto già nel 2013, di 30

milioni per la realizzazione del ponte, come ha ricordato l’assessore Sorte, e di contro la Provincia che – per bocca del presidente Pastacci – ha sempre indicato come necessaria una definizione puntuale delle modalità di erogazione delle

risorse”. La sintesi raggiunta dai due soggetti istituzionali si traduce così in una serie di impegni che dovrebbero dare la decisiva accelerazione a tutto il progetto: Provincia di Mantova, entro la fine di aprile 2015 approverà in giunta il

PER LE AZIENDE SETTE MILIONI IN PIÙ

La Lombardia aumenta gli stanziamenti per le imprese terremotate Sette milioni in più per le imprese e altri sostegni sia ai comuni che alle famiglie terremotate: questo il contenuto delle ordinanze firmate nei giorni scorsi del governatore lombardo Roberto Maroni, il quale ha annunciato anche l’invio di una lettera al ministro delle politiche agricole Maurizio Martina affinchè si faccia latore, in sede europea, delle istanze del mondo agricolo, anch’esso messo a dura prova dal post-sisma. Sono dunque oltre sette in milioni in più stanziati dalla Regione e destinati alle imprese danneggiate dagli eventi sismici che realizzino, o abbiano realizzato, investimenti produttivi per la riparazione, il ripristino, la ricostruzione di immobili ad uso produttivo, e la riparazione e il riacquisto di beni mobili strumentali all’attività e la delocalizzazione. Inoltre, attraverso tre nuove Ordinanze approvate nel mese di marzo, vengono assegnati quasi due milioni di euro come contributi per imprese Agricole e Agroindustriali per il ripristino di edifici danneggiati e sono concessi contributi per

il ripristino delle attività di imprese del settore Commercio e Servizi per oltre 470 mila euro. A tutto questo vanno aggiunte altre due ordinanze, la 96 e la 97 con cui, rispettivamente, viene fornito ai Comuni un contributo forfetario di 200 euro a pra-

tica per stipulare incarichi esterni per assistenza tecnico-specialistica sull’analisi dei progetti complessi di ripristino; e un contributo di mille euro massimo per ogni nucleo familiare che necessiti di effettuare operazioni di trasloco. (nic)

Roberto Maroni

SALVATERRA SCALE Tel. 0386.802917 - Cell. 333.8296414 Ostiglia (Mn) - Via Abetone Brennero Nord, 22

PROMOZIONE TENDE DA SOLE E ZANZARIERE • SCALE • TENDE • SERVOSCALA PER DISABILI

progetto preliminare dell’opera che, con le modifiche approvate, costerà 33,8 milioni, e nel medesimo termine provvederà a pubblicare il bando di gara; Regione Lombardia e Provincia, prima dell’aggiudicazione definitiva dell’opera,

sottoscriveranno una convenzione per modulare i flussi di cassa. C’è dunque l’accordo e tutto è bene quel che finirà bene (si spera), resta il dubbio che, forse, qualche mese sia stato buttato via inutilmente.

OSTIGLIA/SUZZARA

PERCHÉ CONTINUATE A TOGLIERE UFFICI AI COMUNI? I sindaci di Ostiglia e Suzzara chiedono un incontro urgente all’Inps I sindaci di Ostiglia e Suzzara, Valerio Primavori e Ivan Ongari, hanno chiesto un incontro urgente ai dirigenti di Inps per valutare insieme soluzioni alternative alla chiusura annunciata delle due sedi centrali del Basso Mantovano nei rispettivi Comuni analizzando le effettive esigenze del territorio: “Inps non ha mai contattato l’attuale Amministrazione Comunale di Suzzara per comunicare la decisione di tagliare una sede importante come la nostra che serve un bacino di utenza che abbraccia diversi Comuni limitrofi, almeno una decina, o per discutere di un’eventuale soluzione alternativa - dice Ongari - Ci chiediamo dunque, al di là delle motivazioni indotte per le spese troppo alte degli immobili in affitto,

il senso di una scelta logistica che penalizza un territorio molto vasto”. Primavori e Ongar sono dispinibili a cercare una soluzione con Inps: “Dal momento che Inps non fornisce indicazione sui tempi afferma Valerio Primavori - a Ostiglia è in fase di ricostruzione, dopo l’inagiblità per i danni del terremoto, la sede storica del municipio di via Gnocchi Viani, e nel momento in cui sarà ultimata ci sarebbe la disponibilità di spazi da destinare agli uffici di Inps. Anche Ostiglia è una bacino di utenza importante, punto di riferimento di Comuni confinanti, specialmente del basso rodigino e veronese, quali Melara, Bergantino, Nogara. Per mantenere questo servizio porteremo avanti la nostra battaglia”. (nic)


Mantova - PAGINA 11 -

OLTREPÒ

Previsione estrazioni della settimana

(valido fino al 16/04/2015):

4- 8-23-38-44-78

INAUGURATO IL NUOVO NIDO-FAMIGLIA DI SUSTINENTE Il servizio è attivo nella frazione di Sacchetta e gestito dall’associazione “La Mongolfiera” do-famiglia è stata infatti l’associazione familiare “La Mongolfiera”, nata dalla voglia di aggregazione di cinque amiche e si è poi sviluppata nella struttura: i bambini troveranno così accoglienza in una abitazione di via Marconi nella frazione di Sacchetta, che è stata riadattata e adeguata all’accoglienza di un gruppo di bambini. Perché sono tante le adesioni al progetto sustinentese, e anche se un nido-famiglia non può accogliere con-

temporaneamente più di cinque bambini, le esigenze delle rispettive famiglie fanno sì che, nell’arco della giornata, siano di più i bimbi che possono usufruire di questo servizio: “Che vuole dare al bambino un’accoglienza, come dice il nome stesso, “da famiglia” – ci ha spiegato la presidente dell’associazione “La Mongolfiera”, Giuliana Piccinato – ma con le giuste professionalità. (nic)

SISTEMA PARCHI

LA NATURA “A DUE PASSI DA SCUOLA” Parte l’edizione 2015 dell’iniziativa Sistema Parchi rivolta agli studenti delle scuole dell’Oltrepò

Poco più di 400 lo scorso anno, saranno oltre 550 nel 2015 gli alunni e gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado che nelle prossime settimane visiteranno le aree protette del Sistema Parchi dell’Oltrepò mantovano nell’ambito del progetto “A due passi da scuola. Alla scoperta della Natura dell’Oltrepò

mantovano”. Per la simbolica cifra di 2 Euro ad alunno, ragazzi e insegnanti avranno a disposizione un pullman e un servizio di guide naturalistiche che li accompagnerà alla scoperta degli angoli più ricchi di biodiversità dell’Oltrepò mantovano. Unica condizione imposta dal Sistema Parchi dell’Oltrepò mantovano, orga-

nizzatore dell’iniziativa, è che le aree protette visitate non ricadano nel comune ove ha sede la scuola o nei comuni confinanti, così da favorire la conoscenza di un’ampia porzione di territorio. “L’Oltrepò mantovano ospita una natura sorprendente, ma ancor più sorprendente è quanto poco si sappia delle oltre 300 specie animali e dei 15.000 ettari di ambienti naturali custoditi nel Sistema dei Parchi dell’Oltrepò mantovano. Sconcerta pensare che si tratta un tesoro che abbiamo a due passi da casa e per lo più gestito dai nostri comuni, ma in gran parte sconosciuto” afferma Fabrizio Nosari, Presidente del Consorzio Oltrepò mantovano, e continua “d’altro canto se allarghiamo la prospettiva, è evidente quanto scarsa sia ancora la consapevolezza di appartenere a un contesto territoriale, l’Oltrepò Mantovano, che ha fortissimi caratteri unificanti non solo geografici ma, soprattutto, paesaggistici, storici e culturali”. (nic)

TAGLIANDO PER GLI ANNUNCI

CHV, DAL 1986 AL LAVORO PER IL TERRITORIO Numerose le progettualità messe in campo dalla cooperativa sociale suzzarese Un trentennio di attività al servizio del territorio e, in particolare, delle persone affette da disabilità, più o meno grave, e delle loro famiglie: la Cooperativa CHV di Suzzara è soprattutto questo, nonché la concretizzazione di quanto pensato nel 1986 nel momento in cui venne a costituirsi quella che è oggi l’associazione “Idea”, dando vita a quello che è diventato poi il braccio operativo della medesima, mettendo insieme genitori, volontari e gli stessi disabili. La prima realtà messa in atto dalla cooperativa – che in questi anni ha sempre operato nella gestione di servizi di assistenza, formazione e integrazione sociale per persone con handicap e disagio sociale a rischio di marginalità ed opera in collaborazione con gli Enti Locali e con Associazioni di Volontariato del territorio – è stata

la realizzazione, nel 1987, del Centro Socio Educativo, divenuto successivamente Centro Diurno Disabili “Dodiesis” di Suzzara e rivolto ai ragazzi con handicap grave. Nel 1996 è partita invece la sperimentazione del Servizio Formativo all’Autonomia per l’Integrazione Sociale, a Palidano di Gonzaga, e rivolto a persone con handicap psico-fisico più lieve. Dalla sperimentazione nasce il progetto “Chi è dentro, è dentro... e chi è fuori?” che attualmente prevede la ge-

stione congiunta dei Giardini Pubblici Gina Bianchi di Suzzara e, dal 2005, del Parco Florida di Pegognaga mediante il coinvolgimento progettuale ed operativo di circa 60 giovani/studenti, 20 adulti e diverse agenzie sociali/culturali del territorio mantovano. Accanto alla gestione dei bar e delle aree verdi spicca l’attivazione di Sconfinart, rassegna di concerti internazionali di musica etnica e di qualificati eventi culturali. A completare l’attività, la nascita, nel 2012, del Centro Socio Educativo e, da luglio 2013, la sperimentazione del Servizio Formativo all’Autonomia “AltraLuna”, rivolto a giovani con disabilità medio-lieve, che necessitano di un accompagnamento leggero, finalizzato all’inserimento in attività sociali, pre-lavorative e a veri e propri inserimenti lavorativi. (nic)

www.chvcoop.org - info@chvcoop.org

Via Acerbi, 10/12 - Mantova Tel. 0376 36.76.22 - Fax 0376 31.01.07 E-mail: reportersegreteria@reportermantova.it

onlus

ciale tiva So Cooperaarietà a r.L. d li o S i d

U

n servizio pensato per venire incontro alle esigenze delle famiglie e in grado di accogliere i bambini in un ambiente pensato su misura per loro: il nuovo nido-famiglia “La Mongolfiera” di Sustinente è stato inaugurato nei giorni scorsi e rappresenta anche il frutto di un bel lavoro che ha messo in insieme amministrazione comunale, associazionismo e sostegno da parte dei cittadini. A gestire e dare seguito all’idea del ni-

C.H.V. Cooperativa Sociale di Solidarietà a r.L. Onlus

Grazie (5x) 1000.

Codice fiscale N° USCITE

RUBRICA

Gli annunci gratuiti rimangono in pubblicazione 4 uscite

Ricorda il nostro codice fiscale:

01452880204

Una firma che fà differenza!

ReporterMN

DATI PER FATTURAZIONE ANNUNCI A PAGAMENTO Nome cognome e indirizzo

Nella tua dichiarazione dei redditi scegli CHV Cooperativa Sociale di Solidarietà Onlus per destinare il tuo 5x1000.


Mantova - PAGINA 13 -

SPORT

PAGINA 13

Mantova

AUTO SOSTITUTIVA di ANDREA e ROBERTO

 di Nicola Antonietti

S

iamo seri: è inutile dire “ragazzi, ma che sta succedendo?”, perché la sconfitta casalinga del Mantova contro la Giana Erminio (seconda consecutiva) è facilmente spiegabile. Come può una squadra che, fino ad oggi, ha fornito un calcio brillante e essenziale, bello da vedersi e in grado anche di regalare prestazioni di altissimo livello, sciogliersi come neve al sole contro l’ultima (ora non più) in classifica e ospitando un’avversaria che, con tutto il rispetto,

PRODUZIONE di PANE, PIZZA e PRODOTTI da FORNO con SPECIALIZZAZIONE di PICCOLA PASTICCERIA e TORTE per CERIMONIE o COMPLEANNI

non ha proprio nulla di più dei biancorossi? È molto semplice: Via Solarolo 104 - SOLAROLO di Goito (Mn) - Tel. 0376.608133 se ai piani alti non c’è tranquilwww.facebook.com/ilfornogoito lità, questa si trasmette subito alla squadra. Vi ricordate il caos della stagione 2011-12, quella subito seguente alla promozione alla serie D? Vi ricordate degli “ancora non soci”

Il prossimo turno Il prossimo turno dice Novara, e contro la capolista del torneo il Mantova deve ritrovare quella brillantezza di gioco che è venuta meno nelle ultime due gare. Con altri risultati avremmo anche sottoscritto un pareggio, ma dopo le sconfitte con Pordenone e Giana l’unico obiettivo sono i tre punti.

BASKET Il sogno dei playoff continua ancora: la Dinamica Mantova si sbarazza di Trieste e ora guarda alla trasferta di Agrigento come chi, dopo avere annaspato inutilmente, intravvede un sicuro approdo per la propria salvezza. Che in questo caso non si chiama permanenza in Gold bensì playoff. Va detta una cosa, per amore di verità: la gara del sabato di Pasqua contro i biancorossi giuliani è stata, forse, la peggiore mai vista quest’anno al Palabam. Da una parte una formazione ospite completamente fuori fase – tanto da marcare appena 25 punti in poco meno di trenta minuti, e dall’altra una Dinamica che, se solo avesse avuto una precisione appena sufficiente, avrebbe chiuso l’incontro già nel primo tempo. Niente di tutto questo e anzi, in tre minuti finali da incubo, la Dinamica ha buttato al vento quindici punti di vantaggio portando gli avversari a -2 e

carrozzeriacordioli@libero.it

MANTOVA, SILENCE PLEASE!

CALCIO LEGA PRO - GIRONE A

Giorni difficili sul fronte societario, e le voci trasmettono insicurezza alla squadra

FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI

Fraz. Pellaloco ROVERBELLA (MN) via S. Rita, 1 Tel. Fax 0376/695951

Il guizzo di Beleck

che andarono in ritiro a fare una sfuriata alla squadra, dei ds che facevano viaggi di calciomercato senza alcun esito e che litigavano con la proprietà? Credo che nessuno abbia dimenticato e così anche i soci Bompieri, Tirelli e Giovanardi, ai quali riconosciamo massima buona fede ma che avrebbero il

dovere, almeno loro, di “impermeabilizzare” la squadra dalle trattative e dalle preoccupazioni di un fallimento. Quattro punti di vantaggio sulla zona playout sono tanti ma sono anche pochissimi, facciamo in modo che la stagione, in attesa delle risposte sul piano societario, finisca con serenità.

Post Scriptum: sono stati giorni di esternazioni forti. Quelle di mister Juric subito dopo la sconfitta con la Giana e quelle

dei soci Sdl che hanno paragonato la situazione debitoria del Mantova a quella di un “malato di tumore”. Comprendiamo le prime e non le seconde, perché se il linguaggio colorito ma franco dell’allenatore biancorosso – al netto del fatto che possa avere ragione o meno (mister, i giornalisti raccontano quello che accade, non possono esimersi dal farlo) – ci ispira simpatia, dall’altro lato consigliamo ai soci Sdl di lasciare perdere certe metafore. Perché la situazione del Mantova, per quanto sia seria, resta comunque una questione di “sport”.

DINAMICA “BRUTTA” MA IL SOGNO CONTINUA

Vittoria non esaltante ma importante su Trieste; e ora a Agrigento per sperare nei playoff re all’impresa. Perché l’ultima gara è Napoli, ormai senza più motivazioni, e sta solo alla Dinamica decidere se farla diventare il comodo ponte per i playoff o uno scrimmage da fine stagione senza alcun interesse. (nic)

Il prossimo turno Obiettivo Agrigento

lasciando loro anche la tripla del sorpasso poi sciupata da un inguardabile Grayson; precisazione che non vuole essere denigratoria per i ragazzi di Morea, sia chiaro, ma che scriviamo per spegnere le fa-

cili illusioni: se in Trinacria si giocherà così si perde sicuro, ma se la Dinamica saprà dimostrare quello che è un valore – nelle ultime gare anche di squadra oltre che di singoli – allora potremo anche pensa-

Prossima gara in casa contro Agrigento in quello che è un vero spareggio di accesso ai playoff: una vittoria vorrebbe dire un piede e mezzo nel post-season per gli “Stings”, mentre una sconfitta vorrebbe dire, quasi sicuramente, addio alle residue speranze. A meno che Trieste…

NOLEGGIO CON CONDUCENTE Per informazioni:

SIMONAZZI LORENZO 335.6588215

CURE LI DENTA sibilità s o p n o c orno di soggi AZIA IN CRO prezzi anti... interess

loris_cides@hotmail.it

SERV

aereo IZI p disco orti teche risto centri ranti benes sere

8POSTI


Mantova - PAGINA 14 -

PAGINA 14 BELLEZZA & BENESSERE PAGINA 8

Mantova Mantova

COSMETICI PROFESSIONALI VISO - CORPO - CAPELLI Linea capelli - Linea estetica

Via Mazzini, 91 - Castiglione delle Stiviere (MN) - Tel.

e Fax 0376/631103 - cosmetici.prof@gmail.com

RIDERE È SALUTARE

SPECIALE

BELLEZZA & BENESSERE

R

vendita al dettaglio con promo card all’ingrosso con sconti personalizzati

Aiuta ad abbattere la rigidità e gli schemi mentali che ci impediscono di cambiare prospettiva, essere flessibili e pronti a trovare soluzioni nuove ed originali

idere è una capacità tipicamente umana, innata in ognuno di noi anche se, sempre più spesso, ci dimentichiamo l’importanza e l’effetto benefico che una sana risata può avere sul nostro cervello e sul nostro organismo. La nostra società giudica in modo eccessivamente positivo la serietà e la predisposizione a vivere in modo esageratamente composto, mentre il divertimento e la tendenza a ridere vengono vissuti come aspetti da circoscrivere a momenti ludici e di svago. Uno dei luoghi comuni più diffusi ci porta a pensare che serietà sia sinoni-

mo di costanza, affidabilità e responsabilità, mentre l’allegria è spesso fraintesa come eccessiva leggerezza e superficialità. Da questa credenza scaturisce l’idea che una persona portata a sdrammatizzare, a ridere anche nelle situazioni più critiche e complesse sia immatura, ingenua e non all’altezza di certi compiti e impegni. Invece è una qualità preziosa che ci consente di esse flessibili, elastici e di cambiare visuale con agilità. Ridere fa funzionare meglio il cervello Ridere ci permette di liberarci dagli atteggiamenti mentali

chiusi, troppo razionali e statici, ci aiuta a sviluppare una curiosità e un’intelligenza creativa che ci rende aperti, elastici e dotati di molteplici punti di vista. Un pensiero costantemente serioso diventa ripetitivo e pedante, le fissazioni producono ansia e stress, la rigidità assorbe le nostre energie impedendoci di vedere il problema sotto un’altra luce. Una bella risata nutre il cervello, libera sostanze che hanno una funzione benefica sul sistema immunitario e migliorano il tono dell’umore; tali sostanze, inoltre, eliminano lo stress aiutandoci a prevenire tutta una serie di disturbi ad

esso correlati (attacchi di panico, depressione, ansia, malattie cardiovascolari). Ridere è anche una terapia Diverse ricerche hanno dimostrato che elevati livelli di stress e ansia causano un abbassamento delle naturali difese immunitarie del nostro organismo. Al contrario una bella risata, spontanea, di pancia, rappresenta un vero toccasana che ci aiuta a tenere lontano tensione, disagi e malattie. Ridere favorisce la circolazione e l’ossigenazione del sangue, permettendo in questo modo ai tessuti di rigenerarsi; la risata,

STUDIO DEBATTISTI

Un punto di riferimento per tutta la famiglia Qualità, professionalità e attenzione ai prezzi nel campo delle prestazioni odontoiatriche Lo Studio Dentistico del Dott. Marco DeBattisti è una struttura sanitaria che offre prestazioni odontoiatriche volte a risolvere le patologie del cavo orale e a soddisfare le esigenze funzionali ed estetiche del paziente. Oltre a garantire professionalità e alta qualità nei trattamenti, lo studio mette al centro il rapporto di fiducia tra medico e paziente. Scelte che premiano ogni giorno, ma che vengono accompagnate anche da una particolare attenzione all’aspetto economico per essere fino in fondo un punto di riferimento conveniente, serio e affidabile per tutta la famiglia. La struttura è dotata di quattro sale operative con apparecchiature radiologiche digitali moderne (lampada fotopolimerizzatrice per sbian-

camento dentale, laser chirurgico Deka Smarty A10 Nd: YAG, trapano chirurgico), un locale attrezzato per l’effettuazione di radiografie ortopanoramiche digitali, una sala destinata alle procedure di sterilizzazione dello strumentario e un’ac-

cogliente sala d’attesa. Una delle sale operative è interamente dedicata alla medicina estetica non invasiva (RADIOFREQUENZA per i tessuti molli del viso e LUCE PULSATA per epilazione, fotoringiovanimento cutaneo, trattamenti per acne e psoriasi). Le altre tre sale sono dedicate a

tutte le prestazioni riguardanti l`odontoiatria: igene orale e sbiancamento dentale; conservativa (otturazioni estetiche); endodonzia (devitalizzazioni e ricostruzione estetica con perni in fibra di vetro); protesi (corone fisse in oro-ceramica, zirconia, allumina); protesi fissa e mobile; chirurgia orale; implantologia a carico immediato o differito; gnatologia (byte per problemi masticatori e articolari). Lo studio si trova in Via Verona n.38, a Mantova, con possibilità di parcheggio interno. Tel. 0376/387709 - E-mail: studiodentisticodebattisti@yahoo.it. Facebook: Dott DeBattisti Marco Odontoiatra Orari di apertura studio: dal lunedì al venerdì e il sabato mattina. Si riceve su appuntamento.

inoltre, stimola la produzione di endorfine, sostanze chimiche che hanno un effetto benefico sul sistema cardiovascolare. Se si pensa che tutto ciò che condiziona lo stato emozionale di un individuo ha un impatto importante sul cuore, è facile comprendere quanto una semplice risata possa giovare alla nostra salute. Non a caso negli ultimi decenni si è sviluppata

una vera e propria terapia del sorriso, detta anche clown-terapia, usata in molteplici contesti socio-sanitari (situazioni di disagio sociale, ospedali, case di cura...) e particolarmente adatta con i bambini. È un approccio fondato sulla constatazione degli effetti benefici che l’allegria e una sana risata sono in grado di produrre, anche su pazienti gravemente malati.

RADIOFREQUENZA, L’ENERGIA DEL CALORE PER UN EFFETTO GIOVINEZZA Il 30 aprile dalle 8 fino alle 19 la giornata di prova gratuita del trattamento che leviga la pelle e rassoda i tessuti

L’utilizzo della radiofrequenza garantisce una maggiore consistenza e un duraturo effetto tensorio della pelle. Si tratta di un processo che sfrutta l’emissione di energia generando calore a livello del derma e producendo effetti visibili già al termine della seduta. Il dispositivo genera onde elettromagnetiche con frequenze comprese tra 520700 Khz. Le onde, capaci di produrre un piacevole calore, raggiungono e stimolano i fibroblasti nella produzione di collagene, acido ialuronico ed elastina, donando idratazione turgore ed elasticità della cute. La pelle è da subito più compatta con un effetto bio-lifting immediato che migliora progressivamente nel tempo. I trattamenti sono da effettuarsi una volta al mese per 15 trattamenti da 20 minuti l’uno per persone dai 30 anni in poi, una volta al mese per 8 trattamenti da 20 minuti l’uno per persone sotto i 30 anni. Va in profondità e ridona tono alla pelle, inoltre le piccole rughe si tendono e migliorano anche le borse sotto ali occhi e le occhiaie. Si tratta di estetica medi-

STUDIO DENTISTICO

DOTT. MARCO DE BATTISTI

cale non invasiva per il trattamento di inestetismi di viso e corpo. Diffonde la cultura del benessere psicofisico attraverso la cura della propria persona. Si pone l’accento sulla prevenzione, l’attenzione costante a se stessi e la cura personale quali elementi vitali e di relazione con gli altri. Sei interessato a provarla? Giovedì 30 aprile presso lo studio DeBattisti dalle 8 alle 19 ci sarà la prova gratuita della Radiofrequenza. E’ obbligatoria la prenotazione allo 0376 387709.

"La serietà e l'onestà sono la garanzia del nostro lavoro, per noi ogni paziente, prima di essere un cliente, è una persona!"

Ti assicuro che è vero!!! Nel

NOSTRO STUDIO di MANTOVA potrai trovare MATERIALI della MIGLIORE QUALITÀ ITALIANA e PREZZI COMPETITIVI

Prima di "avventurarti in lunghi viaggi", dove abbiamo riscontrato che l'assistenza nel tempo è difficile, se non impossibile,

TELEFONA allo 0376 387709 e PRENOTA SUBITO UNA VISITA + RADIOGRAFIA

PANORAMICA E PREVENTIVO SARANNO COMPLETAMENTE GRATUITI

OFFRIAMO 100 impianti in titanio a PREZZI IMBATTIBILI!!! fino ad esaurimento. NON TI COSTA NULLA vieni a CONOSCERCI e NON RESTERAI DELUSO Lo studio è aperto dal lunedì al sabato - SI RICEVE SU APPUNTAMENTO - Via Verona n. 38 Cittadella (MN)

ReporterMN

IN PIÙ, PER CHI NECESSITA DI IMPIANTOLOGIA:


Mantova - PAGINA 16 -

PAGINA 13

Mantova Mantova

LAVORAZIONI EDILI E RISTRUTTURAZIONI

ReporterMN ReporterMN

PAGINASPECIALE 16 CASA

Valeggio sul Mincio (VR) - Loc. Remelli, 105 - 37067 Tel. e Fax 045 7965049 - Cell. 333 6483083

CASA L’eccellenza nell’arredo, nella luce e negli spazi di lavoro

Q

ualità e innovazione, oltre a importanti eventi collaterali e una completa e ampia offerta merceologica sono gli ingredienti che contribuiscono a rendere il Salone un evento da non perdere. Con più di 2.000 espositori, un’area espositiva superiore ai 200.000 m2 e migliaia di prodotti presentati al mercato in anteprima, il Salone del Mobile si conferma ogni anno la fiera di riferimento del settore a livello internazionale, in grado di attrarre oltre 300.000 visitatori provenienti da più di 160 Paesi. Aperto agli operatori ogni giorno dalle 9.30 alle 18.30, il Salone potrà essere visitato anche dal pubblico nelle giornate di sabato e domenica. Con il Salone Internazionale del Mobile, suddiviso nelle tre tipologie stilistiche Classico,

SALONE DEL MOBILE MILANO 2015 tacoli ed eventi, per il settore ospedaliero, per usi speciali; di sistemi di illuminazione, sorgenti luminose e software per le tecnologie della luce. In occasione dell’Anno Internazionale della Luce, proclamato dall’Unesco proprio per il 2015, sarà inoltre realizzata l’installazione-evento “FAVILLA. Ogni luce una voce” – un racconto-ricerca sull’essenza della luce – ideata per la città di Milano dall’architetto Attilio Stocchi. Moderno e Design, il Salone del Complemento d’Arredo e il Salone Satellite quest’anno tornano le biennali Euroluce nei padiglioni 9-11 e 13-15 e Workplace3.0 / SaloneUfficio, all’interno dei padiglioni 22-24 dedicata all’ambiente di lavoro.

Workplace3.0

Euroluce

A Euroluce, la manifestazione in cui protagonista è l’eccellenza nel mondo dell’illuminazione, saranno presentate le novità in fatto di apparecchi per l’illuminazione da esterni, da interni, industriali, per spet-

C.M.M.

Workplace3.0 sarà invece una proposta espositiva con un concept innovativo dedicato al design e alla tecnologia per la progettazione dello spazio di lavoro nel suo insieme. Riunirà le proposte migliori del mondo dell’arredamento per ufficio, banche e istitu-

MISURA

…COSTRUIAMO i MOBILI sulla MISURA de lle t ue IDEE…

LA 54A EDIZIONE DEL SALONE DEL MOBILE APRIRÀ LE PORTE DA MARTEDÌ 14 A DOMENICA 19 APRILE, PRESSO IL QUARTIERE FIERISTICO DI RHO redamento per ufficio e delle tecnologie audio-video.

La Passeggiata

Dedicata all’ambiente di lavo-

ro “La Passeggiata”, siglata da Michele De Lucchi – architetto italiano di fama internazionale – sarà una grande installazione ospitata all’interno dei padiglioni di Workplace3.0, ideata con l’obiettivo di creare un’area in cui presentare proposte e spunti progettuali per vivere lo spazio di lavoro nelle tante e differenti accezioni attuali. Nuove attività e modi di lavorare generano nuovi spazi di lavoro e nuove esigenze progettuali per “abitarli”, con un ufficio che sempre più diventa il luogo delle relazioni, degli incontri e del vivere insieme.

In Italy

Un secondo evento – “IN ITALY” – con progetto di Four in the Morning a cura dell’architetto Dario Curatolo, vedrà protagoniste 64 aziende ita-

IMMOBILIARE STELLA DI LUI ELENA VIA TRIESTE N. 23 – MANTOVA TEL. 0376/229950 - CELL. 347/0521668

DI PAOLINI PAOLO

MOBILI E CUCINE SU

ti assicurativi, uffici postali e ambienti pubblici; delle sedute per ufficio e comunità, degli elementi per acustica, delle partizioni interne e dei rivestimenti, dei complementi d’ar-

ReporterMN

ReporterMN

SPECIALE

stella_elena@libero.it

MANTOVA APPARTAMENTO al primo piano composto da cucina, salone, 1 matrimoniale ampia, bagno, già arredato e climatizzato, ideale per investimento. rif. AC02, classe D, ipe 90,12 € 55.000,00

PORTO MANTOVANO APPARTAMENTO al piano terra composto da cucina, sala,2 camere da letto matrimoniali, bagno, portico e giardino di proprietà. Rif. AC66,ace g, ipe 195,20 € 95.000,00

MANTOVA CENTRO, APPARTAMENTO libero composto da cucina con comodo ripostiglio, 1 letto matrimoniale, bagno con finestra, riscaldamento autonomo, posizione comoda ai parcheggi. Rif. AC66, ace e, ipe 117.04 € 95.000,00

IN CENTRO PAESE A RIVALTA SUL MINCIO, VILLA in stile liberty su lotto di 1020 mq, disposta su 2 livelli oltre ampio garage con taverna, giardino piantumato con ulivi, posiz. invidiabile e comoda a tutti i servizi, soluzione unica. Rif. C17, ace g, ipe 307,96 € 290.000,00

A MANTOVA IN POSIZIONE CENTRALE TRILOCALE arredato con terrazza composto da sala, cucina, tinello, due matrimoniali, ripostiglio, bagno, due terrazze e posto auto. Rif. AC63, ACE G ipe 185,12 € 155.000,00

CERESE BELL'APPARTAMENTO in palazzina di poche unità abitat. duplex composto da sala, cucina abit., studio, bagno; al p. super.: matrimoniale, singola, bagno. L'app. è dotato di garage. Complet. ristrutt.. Rif. AP33 ACE G ipe 187,98. € 115.000,00

www.centrodellatendapratic.it

CHIAMACI

per un preventi vo gratuito

348 2800390 - 331 3577743 mobilipaolini@gmail. com

MANTOVA in contesto di sole 3 unità con ingresso affrescato, APPARTAMENTO ristrutturato al p.terra, soggiorno con ang. cottura, matrimoniale, bagno, ripostiglio, cortiletto comune per biciclette, riscaldam. aut., con travi in legno, ACE G, ipe 181,92, Rif. AC24. € 70.000,00

Buscoldo (MN) Via Marconi, 128 Tel 0376 48092 • fax 0376 411042

Tendaggi Tende per esterni Tappezzeria Pergolati in alluminio SAN GIORGIO BELLISSIMO APPARTAMENTO duplex composto da ampia zona giorno open space, 1 letto, doppi servizi, ripostiglio, balcone, garage, p. auto, già arredato, ideale per investimento. rif. AP10, ace d, ipe 104,16. Per info 347/0521668 € 90.000,00


Mantova - PAGINA 17 -

CASA PAGINASPECIALE 12

FALZI ROBERTO

TRASLOCHI ReporterMN

PAGINA 17

Mantova Mantova

SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI

ESPERIENZA - QUALITÀ AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO

393 9895218 - 340 7215235 V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK

PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI - SERVIZIO DI FALEGNAMERIA liane e un gruppo selezionato di designer, progettisti e architetti che si confronteranno sul tema dei prodotti, del design e della progettazione. Le aziende coinvolte si presentano attraverso uno strumento altamente innovativo, un filmato con il quale il curatore condurrà lo spettatore nell’esplorazione virtuale del saper fare e dell’unicità italiani e del percorso produttivo nascosto dietro ogni oggetto. Il filmato diventerà un’installazione che a sua volta diventerà una App per esplorare cinque soluzioni – a Lecce, Milano, Roma, Venezia e nella Val d’Orcia – per cinque stili d’interni.

ma hanno anche la possibilità di essere selezionati per la 6a edizione del concorso edizione SaloneSatellite Award, che ogni anno premia i 3 migliori prototipi tra quelli presentati, relativi alle categorie merceologiche presenti in fiera.

te da 100 studenti che forniranno al pubblico indicazioni sulla mobilità in città, sulla fiera stessa e anche sulle iniziative comprese nel Palinsesto di eventi a Milano predisposto dall’Assessorato.

Social Network

Il Salone del Mobile inoltre è tra i sostenitori della mostra “LEONARDO 1452-1519” – la più grande esposizione dedicata a Leonardo da Vinci mai realizzata in Italia – che inaugurerà il 15 aprile 2015 a Palazzo Reale a ridosso dell’apertura del Salone. Promosso al Comune di Milano, il progetto è stato ideato e prodotto, nel

Il Salone del Mobile è sui social network e in rete attraverso il sito web e il magazine (www. salonemilano.it), le pagine ufficiali su Facebook e Twitter, il canale dedicato su YouTube, la gallery su Flickr e i profili su Linkedin e Pinterest. Gli hashtag ufficiali per seguire l’edizione 2015 su Twitter @

Leonardo

Mobile Trenitalia attiverà fermate speciali Frecciarossa, Frecciabianca ed EuroCity a Rho Fiera Expo Milano. Tre Frecce al mattino e tre al pomeriggio, oltre a due coppie di EuroCity da e per la Svizzera, fermeranno nella stazione adiacente ai padiglioni espositivi. Grazie all’accordo con SkyTeam Global Meetings, espositori, operatori e giornalisti che parteciperanno al Salone potranno usufruire di sconti sui biglietti aerei che variano dal 5% al 15% in base alla classe di prenotazione. Gli sconti sono applicabili su tutti i voli internazionali e intercontinentali di andata e ritorno con destinazione Milano, operati dal 9 al 24 aprile dai vettori dell’alleanza SkyTeam. Sono in corso anche trattative con Alitalia per offrire al pubblico del Salone del Mobile agevolazioni sull’acquisto dei biglietti nazionali della compagnia aerea per volare per/da Milano nei giorni della manifestazione. Anche quest’anno il Salone mette a disposizione del pubblico la App aggiornata Salone del Mobile Milano 2015, che si potrà scaricare a titolo gratuito e sarà disponibile per i dispositivi iOS e Android, permettendo di pianificare la visita e muoversi agilmente in fiera. Tutte le informazioni sono consultabili in dettaglio sul sito www.salonemilano.it

SaloneSatellite

Nei padiglioni 22 e 24 – gli stessi di Workplace3.0 – e con ingresso libero al pubblico da Cargo 5, torna il SaloneSatellite. Giunta alla sua 18a edizione, la manifestazione quest’anno è dedicata al tema “Pianeta vita” inerente a quello di EXPO “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Luogo di incontro per eccellenza tra i 700 giovani designer selezionati da ogni parte del mondo, gli imprenditori, gli architetti, gli interior designer e la stampa, la manifestazione è dedicata agli under 35 che non solo presentano qui i loro progetti,

iSaloniofficial: #iSaloni |#Euroluce | #Workplace | #SaloneUfficio | #SaloneSatellite

Collaborazioni

Si rinnova per il secondo anno consecutivo la collaborazione con il Comune di Milano, l’Assessore alle Politiche per il lavoro, Sviluppo economico, Università e ricerca Cristina Tajani e le scuole di design della città che ha dato l’avvio nella passata edizione al Progetto Accoglienza. Il Salone del Mobile predisporrà alcune postazioni nei punti nevralgici della città presidia-

quadro di una partnership che prosegue da oltre quindici anni, da Palazzo Reale e Skira e curato da Pietro C. Marani e Maria Teresa Fiorio – tra gli storici dell’arte più importanti per gli studi sul grande genio del Rinascimento.

Trasporti

È stato siglato per il terzo anno l’accordo tra Salone del Mobile, Fiera Milano e ATM, che consentirà ai visitatori del Salone del Mobile di acquistare un biglietto integrato, valido sia per il trasporto urbano sia per l’ingresso in Fiera. In occasione del Salone del

SPESE PER LA CASA IN LIEVE CONTRAZIONE Restano un problema per le famiglie ma il trend è positivo secondo uno studio di Federconsumatori

Come ogni anno, l`Osservatorio Nazionale della Federconsumatori, ha monitorato i costi relativi al mantenimento di una casa (un appartamento-tipo, di 90 mq in una zona semicentrale di una grande area metropolitana) nel 2015, che risultano pari a: 1.693,45 euro al mese per un appartamento in affitto (-32,69 euro al mese rispetto al 2014); 1.151,20 euro al mese per un appartamento di proprietà (-25,19 euro al mese rispetto al 2014). Diminuzioni dettate dal ribasso dei tassi dei mutui e dalle diminuzioni più contenute degli affitti, nonché dal calo dei costi energetici. A crescere, invece, sottolinea una nota della Federconsumatori, sono soprattutto le voci relative alla TARI ed al servizio idrico. Alla luce di tali aggiornamenti e visto il calo dei prezzi delle abitazioni, per l’acquisto dell’appartamento-tipo preso in considerazione sono necessarie 18,1 annualità di stipendio. “Nonostante la lieve diminuzione dei costi – dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, Presidenti di Federconsumatori e Adusbef - la spesa per la casa rimane uno dei problemi principale delle famiglie, soprattutto alla luce della grave contrazione del potere di acquisto avvenuta in questi anni. Per questo è fondamentale che il Governo intervenga con urgenza avviando da un lato misure tese a risollevare i redditi creando occupazione, dall`altro un piano casa all`insegna dell`equità e della sostenibilità”.

Lattonerie Favalli

di Favalli Gianluca

Installazioni - Forniture e piegature conto terzi Accessori - Lavorazioni e coperture metalliche

ReporterMN

www.centrodellatendapratic.it

Via Piemonte n° 1 Stradella di Bigarello (MN) tel. 0376 45054 Tendaggi Tende per esterni Tappezzeria Pergolati assortimento di in alluminio

“La nostra azienda nasce a Mantova nel 1960 come piccolo laboratorio artigianale. Nel corso degli anni si è evoluta con tecniche e macchinari d’avanguardia per la lavorazione di lattoneria in genere. I nostri servizi

50

di at anni sono molteplici in tspecializzazione ività e consistono1 in:963 coperture metalliche -con 20sistema piegatura lamiere 13 a doppia con presse piegatrici e calandre con lunghezza massima fino a mt 8 per conto terzi; fornitura e posa in opera di lattonerie in genere (canali di gronda, copertine, converse, tubi, ecc.);

aggraffatura, pannelli coibentati e lamiere grecate. Venite a scoprire i servizi che la nostra esperienza e professionalità ci consentono di garantirvi!”

Vasto

tessuti di campionario

Materassi - Abbigliamento uomo - Tende e biancheria per tuo corredo Via Maestri del Lavoro, 11 il- 46100 MANTOVA

Buscoldo (MN) Via Marconi, 128

Tel.- Zucchi fax 0376 391243 - favalli-g@libero.it - Trussardi - Borbonese - Bossi - Somma - Gabel - Caleffi - Bassetti - Ragno - Lotto TelBellora 0376 48092 • fax 0376 411042

ReporterMN

FIERA DEL BIANCO dal 2 al 31 GENNAIO


PAGINA 18 PAGINA 18 ReporterMN ReporterMN

• Pegognaga

Mantova - PAGINA 18 Mantova

Mantova

Pegognaga Service BRC

REVISIONI REVISIONI -- OFFICINA OFFICINA ELETTRAUTO ELETTRAUTO -- PNEUS PNEUS

Strada Strada Provinciale Provinciale 49 49 Ovest, Ovest, 35 35 PEGOGNAGA PEGOGNAGA (MN) (MN) -- Tel. Tel. 0376 0376 558378 558378

AutoCrew AutoCrew Un Un marchio marchio Bosch Bosch di di officine officine automotive automotive

ecco la “FIeRa DI PRIMaVeRa” A Pegognaga domenica 19

L

a primavera arriva nel centro di Pegognaga e celebra la sua festa con una giornata all’insegna dell’intrattenimento e del divertimento: si terrà il prossimo 19 aprile la “Festa di Primavera” di Pegognaga, organizzata anche quest’anno dalla Pro Loco “Flexum” e dai commercianti del paese, con l’obiettivo di creare un appuntamento sia di aggregazione che valorizzante per il centro del paese. Per tutta la giornata, nelle vie e piazze del paese saranno allestiti il

Mercato della Rocca, gli stands con prodotti gastronomici, e il luna park; e dalle 15.30 in Piazza Matteotti, spettacoli musicali e sfilate di moda primavera/estate. Un po’ festa di paese, un po’ “notte bianca” che si svolge in pieno giorno, soprattutto un appuntamento che si rivolge a tutti i pegognaghesi e a coloro che vogliono passare un pomeriggio di assoluto relax. A completare la giornata, l’apertura di pizzerie, bar, ristoranti e negozi. (nic)

ReporterMN ReporterMN

ReporterMN ReporterMN

MORA MORA FRANCO FRANCO & & EDI EDI snc snc CARBURANTI, CARBURANTI, COMBUSTIBILI, COMBUSTIBILI, LUBRIFICANTI, LUBRIFICANTI, MATTONELLE MATTONELLE COMB., COMB., LEGNA DA ARDERE LEGNA DA ARDERE NAZIONALE NAZIONALE PPEELLLLEETTSS II IIAAC SSTTR AAU C R HOLZ IO U -B A FEIFER - L IO HOLSZER

P EIFER - TLEAR-B& WIE ER S F ERSAT ER & WsIEA HPAB TT EN Plu s A1 1 lu HACBerEtiRfiScAato EN P Certificato

Tel. 0376 558048 - Fax 0376 558641 Tel. 0376 558048 - Fax 0376 558641 morafranco.edisnc@ngi.it morafranco.edisnc@ngi.it V. Sacca, 2/B - 46020 - Pegognaga (Mn) V. Sacca, 2/B - 46020 - Pegognaga (Mn)

PRODUZIONE PRODUZIONE ARTIGIANALE ARTIGIANALE DI PASTICCERIA DI PASTICCERIA DOLCE DOLCE E E SALATA. SALATA. TORTE PERSONALIZZATE TORTE PERSONALIZZATE PER PER TUTTE TUTTE LE LE OCCASIONI OCCASIONI E RT FE TEI R OF E F LI OFECIA L SPPECIA E S ESTE F ESTE E NII F PLEAN N N M PLEA CO M CO

Via Tazzoli 5/F Via Tazzoli 5/F Pegognaga (MN) Pegognaga (MN) 0376 559875 0376 559875

pasticceria pasticceria dolciidee dolciidee past.dolciidee@libero.it past.dolciidee@libero.it

Reporter mn13 15  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Reporter mn13 15  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Advertisement