Page 1

Mantova

Mantova - Via Acerbi, 10/12 - Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 - reportersegreteria@gmail.com Mantova - Via Acerbi, 48 - Tel. 0376.367622 - Fax 0376.310107 CI TROVI IN TUTTE LE EDICOLE DI MANTOVA E PROVINCIA € 1,00 € 0,01 COPIA OMAGGIO SETTIMANALE D'INFORMAZIONE ED EVENTI € 1,00

€ 0,01 omaggio

Numero 1001 • VENERDÌ 2111 marzo 20142013 • prossima uscita 28 Venerdì marzo 18 2014 numero • VENERDÌ Gennaio • prossima uscita Gennaio

Mantova

ACQUISTA ORO e ARGENTO USATO PAGAMENTO IMMEDIATO IN CONTANTI

PAGAMENTO IMMEDIATO IN CONTANTI MANTOVA, via XX SETTEMBRE 27/B - TEL. 0376/320802 MANTOVA, via XX SETTEMBRE 27/B - TEL. 0376/320802 SETTIMANALE D'INFORMAZIONE ED EVENTI redazione@reportermantova.it INSERTO CENTRALE REPORTER ANNUNCI

“Da assessore al welfare ho capito che non servono i partiti per risolvere i problemi”

Mantova si specchia negli scatti di CANDIDA HÖFER

A. Murari a pag.3

ARNALDO DE PIETRI CIVICO E’ BELLO

Nell’Ala Napoleonica di Palazzo Te le fotografie realizzate dalla grande artista tedesca ritraggono una città dalla bellezza senza tempo

La Filanda

R

I

S

T

O

R

A

N

T

Ristorante La Filanda Asola

Via Carducci, 21/E - Cell. 347 4321578 www.la-Filanda.it

ACQUISTIAMO ORO E ARGENTO USATI (anche rotti)

PAGAMENTO IMMEDIATO SERVIZIO DI RIPARAZIONE ORAFE MASSIMA VALUTAZIONE E SERIETÀ

COMPRO ORO e ARGENTO ASOLA (MN)

GOITO (MN)

V. Nazario Sauro, 5 (Vicino ambulatori CLESIS) Tel. 0376 712204

V. Dante Alighieri, 4 Tel. 0376 604616 Cell. 345 3438050

54 ia Marconi,

V

PROGETTO INFISSI

SHOWROOM e uffici: Via Marconi, 54 GAZOLDO DEGLI IPPOLITI (MN) Tel. 0376.657423 - Cell. 339.1166261 progetinfissi@yahoo.it

7 8 9 10 11 12 13 14 15-18 19 20 21 22

E

CHIUSO TUTTO IL LUNEDÌ ED IL SABATO A PRANZO

NUOVA SEDE

A. Murari a pag. 4-5

• Mantova Il futuro del centro storico nelle mani dei giovani • Grande Mantova Curtatone dice “no” alla criminalità • Alto Mantovano Un anno di eventi in collina • Oltrepò Il Busatello brucia ancora • Oltrepò Pegognaga, 15 km di fibra ottica • Oglio Po Casalmaggiore, Lazzari nel ridotto del Comunale • Sport Mantova, la vittoria del carattere • AGRImantova Allarme Coldiretti: sfiorisce il florovivaismo lombardo • Eventi • SPECIALE MOTOGP 2014 • Agenda & Gusto • Annunci Economici • TEMPO LIBERO

COMPRO

ORO e ARGENTO Contanti subito

di Alessandro Meneghetti

TRATTORIA PIZZERIA

COMPETENZA PROFESSIONALITÀ MASSIMA RISERVATEZZA VALUTAZIONI, STIME DI PIETRE, GIOIELLI, ARGENTI, OROLOGI

GIRO PRIMI

dal GIOVEDÌ alla DOMENICA

P.zza Luppi 3/B Suzzara (MN) Tel. 0376.1819019 Via Marconi, 7 - Ceresara (MN) Tel. 0376 87022 - Cell. 340 4939291 ci trovi anche su

chiuso il martedì sera

SERRAMENTI IN PVC, IN LEGNO E IN ALLUMINIO. PVC, RESINA, LEGNO PORTONCINI BLINDATI PORTE INTERNE SOSTITUZIONE SENZA OPERE MURARIE CON SOLUZIONI TECNICHE PERSONALIZZATE


PAGINA 2

Mantova

Cerbetto

SEDE CEREA: Via Paride 49 - Tel. 0442 320257 - fax 0442 329562

www.cerbettoviaggi.it info@cerbettoviaggi.it - gruppi@cerbettoviaggi.it SEGUITE LE NOSTRE PROPOSTE ANCHE SU FACEBOOK

IL TUO NUOVO TOUR OPERATOR PER I VIAGGI DI GRUPPO VIAGGI DI 1 GIORNO APRILE 2014 Domenica 6 Aprile Lunedì 21 Aprile Lunedì 21 Aprile

TRIESTE e MIRAMARE PASQUETTA al LAGO D'ISEO e minicrocera 3 isole PASQUETTA in TOSCANA: SIENA

€ 58,00 € 52,00 € 55,00

MAGGIO 2014 Giovedì 01 Maggio Domenica 11 Maggio Domenica 18 Maggio Domenica 25 Maggio

LAGO DI COMO e VILLA CARLOTTA GRADO e AQUILEIA VILLE e GIARDINI dei COLLI FIORENTINI CASTEL'ARQUATO e il Corteo Storico di GRAZZANO VISCONTI

€ 52,00 + biglietto in programmazione in programmazione in programmazione

RAPALLO e PORTOFINO Le isole di VENEZIA: MURANO e BURANO

in programmazione in programmazione

GIUGNO 2014 Domenica 1 Giugno Lunedì 2 Giugno

VIAGGI DI PIÙ GIORNI MARZO 2014 Dal 27 al 30 Marzo

NAPOLI, alla scoperta dei suoi tesori artistici

ULTIMI POSTI € 480,00 4 gg in pullman

GIAMBRONE SERGIO Impresa Edile

• Ristrutturazione di ogni genere • Installazione ponteggi e parapetti • Tetti in tegole, cemento e in lamierino • Sostituzione piane ammalorate • Intonaci tradizionali e deumidificanti

• Caldane sotto pavimento e alleggerite • Posa pavimenti, rivestimenti e autobloccanti • Pareti divisorie in cartongesso • Pulizia camini Spurghi fognari • Noleggio escavatore e camion con gru

Via Dosso Dossi, 12 - San Giovanni del Dosso (Mn) cell. 320 1641468

restauri di ogni genere

APRILE 2014 Dal 18 al 21 Aprile Dal 19 al 21 Aprile Dal 25 al 27 Aprile Dal 25 al 27 Aprile Dal 25 al 27 Aprile

PASQUA: COSTA AMALFITANA, CAPRI, REGGIA DI CASERTA PASQUA IN COSTA AZZURRA: NIZZA, CANNES, MONTECARLO ASSISI, LA VERNA ed il LAGO TRASIMENO L'ISOLA D'ELBA e la città di LUCCA TOSCANA: SIENA, LUCCA e PISTOIA

€ 555,00 € 375,00 € 315,00 € 355,00 € 330,00

4 gg in pullman 3 gg in pullman 3 gg in pullman 3 gg in pullman 3 gg in pullman

Croazia: LAGHI DI PLITVICE ed ISOLA DI KRK VIENNA e il Castello di Shoenbrunn ROMA e Angelus di Papa Francesco SARDEGNA: Tour in Costa Smeralda SALISBURGO e le MINIERE DI HALLEIN

€ 520,00 € 495,00 € 325,00 € 565,00 € 198,00

4 gg in pullman 4 gg in pullman 3 gg in pullman 4 gg in pullman 2 gg in pullman

ASSISI E LE INFIORATE di SPELLO UMBRIA: CASCIA e NORCIA

€ 160,00 2 gg in pullman € 220,00 2 gg in pullman

Week-end LAGO DI BRAIES e SAN CANDIDO PARIGI, il Museo del Louvre e la Reggia di Versailles

2 gg in pullman € 790,00 6 gg in pullman

MAGGIO 2014 Dal 1 al 4 Maggio Dal 1 al 4 Maggio Dal 2 al 4 Maggio Dal 30/05 al 2/06 Dal 31/05 al 1/06

GIUGNO 2014 Dal 21 al 22 Giugno Dal 21 al 22 Giugno

LUGLIO 2014 Dal 26 al 27 Luglio Dal 27/07 al 01/08

AGOSTO 2014 Data da definire Dal 10 al 17 Agosto Dal 15 al 17 Agosto Dal 21 al 24 Agosto

L'UNGHERIA e BUDAPEST Tour: BELGIO, OLANDA e minicrociera sul RENO Svizzera e il treno "GLACIER EXPRESS" Viaggio a LONDRA

6 gg in pullman € 1.265,00 8 gg in pullman 3 gg in pullman € 995,00 4 gg in aereo

SETTEMBRE 2014 Data da definire Dal 21 al 28 Settembre

SICILIA e le ISOLE EOLIE MSC FANTASIA Grecia e Croazia

in programmazione da € 820,00 8 gg in nave

OTTOBRE 2014 Dal 2 al 5 Ottobre

MALTA, una perla nel Mediterraneo

€ 840,00

4 gg in aereo

PER INFORMAZIONI DEI PUNTI VENDITA DELLA VOSTRA ZONA TELEFONARE AL N° 0442 320257 o inviare una e-mail: gruppi@cerbettoviaggi.it

nolo di piattaforma aerea

CON e SENZA OPERATORE Noleggio di: • Piattaforma aerea • Furgoni ribaltabili con patente B • Mini escavatore 16 q.li anche con martello demolitore • Piastra vibrante

Noleggio attrezzature edili: • Ponteggio in tubolare • Ponteggio per pittori con stabilizzatrice • Parapetti a staffa • Rete anti caduta

Consegna anche a Domicilio sede SCHIVENOGLIA (Mantova)

1641468 Tel. 0386 586033

cell. 320


L’INTERVISTA

PAGINA 3

Mantova - PAGINA 3 Mantova

Spaccio "Carnesicura"

Giovedì - venerdì - Sabato 9.00-12.00 / 15.30-19.00

Agriturismo

"il Quinto Quarto" di Carnesicura

Venerdì e Sabato sera - Domenica a pranzo (E' gradita la prenotazione)

TUTTI I MERCOLEDí - SERATA HAMBURGER (SU PRENOTAZIONE) Via Levatella, 18 - Bagnolo S. Vito (MN) - Tel./Fax 0376 415191 - info@carnesicura.it - www.carnesicura.it

ARNALDO DE PIETRI

appartenente convinto al sistema dei partiti. Probabilmente, se fossi stato in un altro assessorato il mio giudizio sul sistema dei partiti si sarebbe evoluto molto più lentamente. La verità è che da assessore al welfare ho avuto la fortuna di incontrare veramente una parte della città e mi sono accorto di quanto i fattori divisivi della società, tra cui i partiti, siano alla radice del poco fare o del far male. Non sono contro i partiti per principio, se funzionassero sarebbero la cosa migliore che ci possa essere,

LA SCOPERTA DEL CIVISMO Arnaldo De Pietri

Prima assessore al Welfare nella giunta Sodano e uomo forte del Pdl mantovano. Poi vittima di uno dei tanti rimpasti seguiti alle altrettante crisi di maggioranza. Arnaldo De Pietri non ci ha pensato due volte, ha scelto di abbondonare la militanza di partito, ma non la politica. Ha fondato “Comunità e Quartieri” associazione civica che guarda con attenzione alla prossima tornata elettorale nel capoluogo.

De Pietri, come è nata Comunità e Quartieri? “Nell’inverno del 2012 un gruppo di amici desiderosi di fare qualcosa per la propria città ha costituito l’associazione, mettendo subito in campo un’iniziativa a mio avviso molto importante: il tour nei quartieri della città. Con il nostro gazebo abbiamo passato sabati e domeniche all’interno di quasi tutti i quartieri della città, cercando di ascoltare le

persone, i loro problemi, le loro idee. Lì abbiamo avuto la percezione che un soggetto civico può intercettare bisogni e trovare risposte anche senza essere un partito, o forse meglio di quanto non riescano a fare i partiti”. Che attività avete svolto nei quartieri? “Abbiamo presentato la nostra associazione, promosso raccolte firme su vari temi che riguardano i quartieri, ma soprattutto abbiamo incontrato le persone nei luoghi più frequentati. Siamo stati una presenza discreta, di primo contatto. Molti cittadini ci hanno dato la loro disponibilità a partecipare e a spendere il proprio tempo. Sono nate così le ‘antenne dei quartieri’: gruppi di riferimento che ci segnalano disagi e proposte. Per il momento ci siamo limitati a raccogliere i dati e a sistemarli. Il nostro sforzo sarà quello di non risolvere la raccolta delle segnalazioni semplicemente con una lunga lista della spesa, ma come la base

per ragionare a un’idea di città che dopo quasi due anni comincia a prendere corpo”. Nelle ultime settimane avete predisposto anche un questionario. “Nasce per confermare, colmare o verificare alcuni dei dati che abbiamo raccolto in questo anno e mezzo. È molto articolato, sei domande chiuse e una aperta: indaga su tutti i macro-temi che riguardano la città, senza scendere troppo nel dettaglio. L’idea è di ricavare dal questionario alcune priorità incrociandolo con altri dati raccolti. Chi governerà non avrà le risorse per risolvere tutti i problemi, e dovrà scegliere appunto alcune priorità”. Come si conciliano i due anni in giunta con questa sua nuova esperienza civica? “Io sono entrato in giunta da

I PARTITI SI ALIMENTANO DI DIVISIONI, CON COMUNITÀ E QUARTIERI LAVORIAMO PER UNIRE come sono stati per lungo tempo. Oggi però non funzionano, e mi riferisco in particolare a quelli da cui provengo io: non sono concreti, si per-

dono in battaglie senza alcun significato e alimentano le divisioni per sopravvivere. Mantova invece ha bisogno di unità. Nessuno pensa che i partiti non debbano esserci, ma devono fare un passo indietro, accettando la possibilità di creare una grande alleanza che abbia come tema centrale non le differenze ma le ragioni di unione. Se la presenza del nostro movimento civico può favorire questo processo vale la pena di fare ciò che stiamo facendo, diversamente ci muoveremo da soli”. Il riferimento, neanche velato, è alle comunali. “Esattamente. Noi non siamo grillini, non rifiutiamo il dialogo. L’importante è che ciò avvenga valorizzando ciò che unisce”. Qual è il suo giudizio sull’amministrazione Sodano? “Il giudizio non può che essere negativo. Pur rendendomi conto che ci sono state circostanze che hanno penalizzato la capacità operativa di questa amministrazione, rilevo un’assenza di prospettiva, di idee e di visione che non costerebbe nulla e porterebbe benefici alla città”. (am)

Il Gruppo di Comunità e Quartieri

Tesori d'arte

gioielleria

laboratorio

orafo

SCONTI

GIOIELLI E OROLOGI

30%

Via Matteotti nr. 109 POGGIO RUSCO TEL. 0386 734118

tesorid.arte2010@libero.it


PRIMO PIANO Dispersione ceneri Affiliato:

Mantova - PAGINA 4 -

Si ricevono iscrizioni per cremazione € 50 una volta per sempre

RIMO

ERSILIA

ONORANZE FUNEBRI Servizi completi 24 ore nazionali e internazionalli

Lo splendore di Mantova negli scatti di Candida Höfer I luoghi simbolo della città, visti attraverso l’obiettivo della celebre fotografa di Colonia, in mostra a Palazzo Te fino al primo giugno DI ANDREA MURARI “La casa degli dei” è titolo ambizioso che identifica il progetto messo in campo dall’assessorato alla cultura del Comune di Mantova per valorizzare Palazzo Te attraverso il dialogo con artisti contemporanei di fama internazionale. Dopo le installazioni di Fabrizio Plessi e Bill Viola, che già avevano riportato Palazzo Te al centro all’attenzione degli appassionati di arte, l’ala napoleonica della reggia giuliesca ospita l’opera di una delle più apprezzate fotografe del panorama internazionale: Candida Höfer. Nata nata nel 1944 a Eberswalde, nella regione del Brandenburgo, e figlia del giornalista Werner Höfer, Candida Höfer è la principale esponente, insieme a Thomas Ruff e Thomas Struth, della cosiddetta Scuola di Düsseldorf, celebre per aver ritratto con stile documentario ambienti interni di edifici sia pubblici che privati, in condizione di totale assenza dell’uomo e con particolare attenzione nei confronti dei dettagli decorativi. Alla prima mostra personale tenutasi alla Konrad Fischer Galerie di Dusseldorf (1975) ne sono seguite molte altre, tra le quali Architecture of absence, al Norton Museum of Art di West Palm Beach (Florida) e allo University Art Museum di Long Beach (California), e quelle alla Rena Bransten Gallery di San Francisco (20002001; 2003; 2005; 2008). Insieme a Martin Kippenberger ha rappresentato nel 2003 la Germania alla Biennale di Venezia. L’interesse dell’esposi-

L’INTERVISTA

Palazzo Te, Sala dei Giganti Biblioteca Teresiana

zione non si esaurisce solo nel curriculum dell’artista di Colonia. È infatti particolarmente suggestivo anche il soggetto degli 8 scatti esposti, ovvero

alcuni dei più significativi edifici monumentali della città di Mantova: il Teatro Scientifico Bibiena, il Museo Civico di Palazzo Te, la Biblioteca Tere-

MANTOVA Via Indipendenza, 71 (fronte camere mortuarie) Tel. 0376.380398 cell. 335.6405260/2 CASTIGLIONE D/STIVIERE V.le Europa, 19 rivolgersi a Rizzi Valentino Tel. 0376.630004 siana, Palazzo Ducale, la Basilica di Santa Barbara, Palazzo Canossa, il Museo di Palazzo d’Arco. A Palazzo Te la Höfer ha portato il suo sguardo sulla città, ripetendo la sua peculiarità di fotografa di spazi interni, in assenza di figure umane. Ne emerge l’immagine di una città fuori dal tempo, nitida fino alla perfezione. “Così equilibrata ed olimpica – è arrivato ad affermare l’assessore Tonelli – da sembrare finta”. Un’esperienza di sicuro impatto per il visitatore autoctono che magari avrà avuto modo di osservare “dal vivo” decine di volte i luoghi immortalati, e che tuttavia scoprirà nelle fotografie della Höfer particolari nuovi, preziosi, sorprendenti. Una mirabile anticipazione delle meraviglie del nostro territorio invece per il turista che ancora non le conoscesse e che potrà usufruire del soggiorno mantovano per andare a scoprirle una ad una, dal vivo, commisurando la realtà con lo sguardo “olimpico” della Höfer. CANDIDA HÖFER. MANTOVA Mantova, Palazzo Te - Ala Napoleonica (Viale Te). 15 marzo - 1 giugno 2014 . Orari. lunedì 13.00-18.00; da martedì a domenica 9.00-18.00; la biglietteria chiude mezz’ora prima. Biglietti. Palazzo Te Intero 10 euro: Ridotto 7 (over 65, soci Touring Club, soci Fai, soci ACI, possessori biglietto Torino Piemonte, possessori biglietto Vittoriale degli Italiani, soci Legacoop Lombardia, gruppi di almeno 20 persone); Ridotto Speciale 3,50 (ragazzi dai 12 ai 18 anni, studenti universitari); gratuito (fino agli 11 anni, forze dell’ordine, giornalisti, un accompagnatore ogni 15 unità, soci ICOM); Biglietto Famiglia 19,00. Mantova Musei Card: da 15 euro (Palazzo Te, Palazzo Ducale, Palazzo San Sebastiano, Museo Diocesano, Teatro Bibiena), da 17 euro (i precedenti più Tempio di San Sebastiano, Palazzo della Ragione con Torre dell’Orologio e Palazzo D’Arco). Informazioni: tel. 0376 323266; biglietteria.te@ comune.mantova.gov.it

ULTIMO WEEK END PER “MAMBOR” L’esposizione dedicata all’artista romano alle Fruttiere fino al 23 marzo Fino a domenica 23 marzo accanto agli spazi che ospitano gli scatti di Candida Höfer, presso le Fruttiere di Palazzo Te, sarà possibile visitare l’esposizione “Mambor Campionatore”, una selezione della coerente e insieme variegata opera del pittore romano, raccolta in cinque significativi capitoli che intendono percorrere - riproponendo le parole del curatore Gianluca Marziani - un excursus a ritroso fino alle fotografie del 1969, passando per le celebri sagome tridimensionali, i famosi “Separè” del 2007, quindi “Diario 2007”, spunto per una serie di trittici riepilogativi, e “Quadreria”, un insieme organico di tele senza legami apparenti, riunite con libertà compositiva e spirito narrativo. Infine un lavoro esclusivo presentato qui in anteprima, pensato da Mambor appositamente per Mantova: “Quadreria Infinita”, una sorta di esercito pittorico in cui la sagoma ripetuta crea un ritmo sintattico, forte ritorno alla bidimensionalità degli anni Sessanta. Mambor Campionatore è il titolo che il curatore ha voluto assegnare alla mostra di Palazzo Te, per sottolineare l’opera di un artista che sulla ripetizione, sulla moltiplicazione iconica, sullo stretto legame tra segni e codici mediatici, ha definito la propria cifra, consegnata nei decenni a un peculiare modo di campionare il corpo umano, gli oggetti, le materie e i segni del presente. E’ alla musica elettronica concettuale che Marziani associa l’arte di Mambor, l’accezione più “liquida” di una pratica campionatoria dove una porzione di suono viene estratta da una massa primaria per essere poi immessa in un flusso sintetico “definito su una matrice che forma e trasforma, slitta e definisce, amplifica e comprime”.

La locandina della Mostra a Palazzo te di Mambor


Mantova - PAGINA 5 -

di Andrea Murari

DISTRIBUTORE anche gpl metano CARBURANTI ENI di Casalino Angelo

Lavaggio automatico 24 ore su 24 con nuovo sistema di spazzole antigraffio LAVAGGIO INTERNI - SEDILI E IGIENIZZAZIONE

Servizio cambio olio, filtri, lampade

Servizio bar continuato 6,00 - 19,30

Tavola calda

Tel. 0376.48690 - Via Caduti del lavoro, 31/A - Levata di Curtatone (Mn)

MARCO TONELLI: “UN’OCCASIONE IMPERDIBILE”

Nicola Sodano

“Le fotografie sono fatte su misura per Mantova e i suoi meravigliosi monumenti architettonici”

so presente in mostra come contenitore e contenuto, attraverso la Sala dei Cavalli e quella dei Giganti”. Una mostra per Mantova e su Mantova. Un’opportunità straordinaria come precisa l’assessore alla cultura: “Il nostro Comune non poteva lasciarsi scappare l’occasione, irripetibile, di esporre fotografie che sono fatte su misura per Mantova e i suoi meravigliosi monumenti architettonici. Dopo il sopralluogo che Candida Höfer ha voluto fare a Palazzo Te nel maggio del 2013, si è stabilito con l’artista di disporre le sue fotografie nell’Ala Napoleonica, ritenuta più neutra rispetto alle sale monumentali, riccamente affrescate e decorate, della villa suburbana”. Non è certo la prima volta che Mantova con i

Marco Tonelli

SODANO: LA MANTOVA IMMORTALATA È UN LUOGO FUORI DAL TEMPO

L’ORDINE E LA LUCE

Prosegue alle Fruttiere fino al 4 maggio il viaggio virtuale nell’evoluzione degli spazi interni nella storia dell’architettura: dai greci al rinascimento

L’incontro tra il manierismo di Giulio Romano e l’arte contemporanea è stata la sua scommessa. Fin dai primi giorni da Assessore alla Cultura, Marco Tonelli già ragionava di come portare l’arte attuale a Mantova, facendola dialogare con l’enorme patrimonio storico, a partire da Palazzo Te. Ne è nato un ciclo, che ha destato piuttosto interesse anche fuori dai confini mantovani, e che ha già visto due stars del contemporaneo interloquire con le sale della reggia, Fabrizio Plessi e Bill Viola. “La particolarità di questa mostra – spiega Tonelli – è quella di vedere esposte delle fotografie nella città stessa in cui sono state scattate e per di più mostrate proprio in uno dei suoi monumenti storici quale Palazzo Te, esso stes-

suoi monumenti sia trova al centro degli obiettivi dei fotografi di tutto il mondo. Cosa c’è di diverso e di nuovo nel lavoro della Höfer? “La Mantova ritratta e descritta da Candida Höfer è una città perfetta, ideale, così equilibrata e olimpica da sembrare finta e artefatta. Ognuna di queste fotografie dà l’idea di essere stata costruita e progettata nella mente dell’artista prima ancora di essere vista attraverso i suoi occhi. Eppure tutto è così limpidamente, luminosamente e otticamente reale, osservato fino al minimo dettaglio architettonico, decorativo o pittorico, luminoso, a volte fragile come una bolla di sapone o puro come un cristallo, come fosse guardato attraverso un vetro trasparente”. “Lei stessa ha dichiarato espressamente per

Leggere un monumento straordinario come Palazzo Te o la basilica di S. Andrea a Mantova, cercando i fili che li legano all’intera storia dell’architettura occidentale: questo l’ambizioso e affascinante obiettivo della mostra “L’ordine e la luce. Un viaggio virtuale nell’evoluzione degli spazi interni nella storia dell’architettura: dai greci al Rinascimento”, organizzata dal Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te per iniziativa del comitato scientifico presieduto da Sylvia Ferino, con il contributo di Regione Lombardia e il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, del Comune di Mantova, del Museo Civico di Palazzo Te, del Politecnico di Milano, Polo territoriale di Mantova (con il Laboratorio di Ricerca Mantova, He.Su. Tech - Heritage Surveying Technology group), di LAC e dell’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Mantova. Curata da Stefano Borghini e Raffaele Carlani, con il progetto multimediale di KatatexiLux e la consulenza scientifica

l’occasione che queste fotografie invitano chi osserva le immagini a prendere tempo e a riflettere sulla realtà di Mantova che vede intorno a sé, sulle sue rappresentazioni e su cosa sembra fare la differenza”. Anche il Sindaco Sodano ha dichiarato il suo apprezzamento per il ciclo di esposizioni organizzate da Tonelli: “affermati artisti contemporanei si cimentano con una sfida dalla quale nascono letture alternative e differenti significati, mentre crollano le divisioni temporali tra arte del passato e del presente. Sembra che l’utilizzo di tecniche e tecnologie a volte ribalti la percezione del visitatore, esaltando la straordinaria modernità del Manierismo da una parte e, nel registro opposto, onferendo un’aura di “classicità” alle installazioni più attuali e ardite.

di Alessandro Viscogliosi, la mostra, va subito premesso, è un “mai visto” nella tradizione delle esposizioni in tema di architettura. Qui le nuove tecnologie trasformano un’ analisi storica tanto interessante quanto “distante” per il grande

pubblico, in uno spettacolo multimediale in grado di “immergere” il visitatore dentro monumenti che appartengono all’immaginario comune, offrendo la sensazione di muoversi all’interno di essi, con il semplice spostamento del corpo.

gita al casinò

perla (SLOVENIA)

DEDICATO AGLI AMANTI DEL GIOCO una fantastica gita in giornata al CASINO' HIT PERLA di Nuova Gorica (Slovenia) Viaggio in

PULLMAN GTL

OGNI PRIMO MARTEDI' DEL MESE

a soli 20,00€

avrai: VIAGGIO + PRANZO + 5,00€ IN TIKET DA GIOCARE + ENTRATA AL CASINO'

Chiama subito per prenotare!!! Beatrice 347/8757104 ( Organizzazione tecnica C&I Travel - Modena - tel. 059/4270339)


Si organizzano viaggi andata e ritorno in giornata per il Policlinico di Parenzo (Porec) e Fiume (Rijeka) con partenze settimanali dalle province di Mantova, Cremona e Parma

P

er illustrare obiettivamente i due Policlinici Rident, specializzati nella diagnostica e nella terapia odontoiatrica completa, non occorre fare altro che affidarsi ai dati che essi offrono e che sono sotto gli occhi di tutti: due sedi una a Rijeka (Fiume) e l’altra a Poreč (Parenzo)40 dottori in odontoiatria, 40 assistenti dentali, 5 ingegneri di radiologia, 58 odontotecnici, 30 studi dentistici, 3 laboratori odontotecnici e più di 30 mila pazienti ogni anno; i quali hanno potuto verificare in prima persona quanto corrisponda al vero lo slogan che da anni accompagna questo importante centro odontoiatrico, ovvero “ Rident…e torna il sorriso”. E il sorriso torna davvero e per svariati motivi: innanzitutto per la professionalità e la cortesia del personale, per l’elevata tecnologia delle strumentazioni utilizzate nelle diagnosi e per l’assoluta qualità dei materiali impiegati nei lavori eseguiti. Nel Policlinico di Fiume sono a disposizione tutti i servizi dell’odontoiatria moderna. Tra queste la chirurgia orale, la protesi fissa e mobile, l’ortodonzia, la parodontologia, l’odontoiatria conservativa ed estetica, la pedodonzia e l’odontoiatria preventiva, nonché la diagnostica radiologica ed il laboratorio odontotecnico. Nel complesso che ospita questo Centro Rident, si trovano 24 studi, sale operatorie, laboratorio odontotecnico, reparto radiologico con ortopantomografo digitale e TAC ILUMA Cone Beam scanner. Tutti gli studi sono attrezzati con un apparecchio RVG ( radiovisiografia) che permette di riprendere digitalmente immagini istantanee dei singoli denti. Nella città di Parenzo, invece, il Policlinico Ri-

dent offre la diagnostica e la terapia odontoiatrica completa in un edificio situato a soli 700 metri dal mare, dove si trovano 6 studi odontoiatrici e una sala chirurgica, laboratorio odontotecnico e l’apparecchio digitale per la tomografia computerizzata (la cosiddetta TAC ) e l’ortopantomografo con la possibilità di effettuare anche le lastre telerontgen. Anche qui ogni studio è dotato di un apparecchio per le radiovisiografie che permette di riprendere digitalmente immagini istantanee dei singoli denti. All’interno dell’edificio, oltre agli studi dentistici, si trovano anche 10 stanze riservate all’alloggio dei pazienti. Il Policlinico Rident di Parenzo è il risultato di anni di esperienza e del know how del Policlinico Rident a Rijeka, con la quale collabora strettamente. L’esperienza maturata nel campo odontoiatrico e la possibilità dell’alloggio fanno di questa struttura il luogo ideale per la soluzione dei problemi dentali. Tutti gli elementi, questi, che già di per sé sarebbero sufficienti per scegliere tal struttura. Ma vi è molto di più come, ad esempio, l’assoluta convenienza sotto il profilo economico, anche per chi arriva da lontano, come già in molti fanno partendo dalle Province di Mantova, Cremona e Parma, contattando i nostri rappresentanti di zona: IRENE 366 2272786 - GABRY 366 2272785. Rident, infatti offre un servizio odontoiatrico completo a prezzi accessibili a tutti, con in più la straordinaria possibilità di godersi l’offerta turistica della città di Parenzo e dell’Istria. Ecco allora che lo slogan “ Rident…e torna il sorriso”, appare molto di più che una mera promessa pubblicitaria, trasformandosi in una concreta possibilità oggi alla portata di tutti.

I nostri servizi  PREVENZIONE  IMPIANTI DENTARI E CHIRURGIA ORALE  PROTESI FISSA  PROTESI MOBILE  ORTODONZIA  ODONTOIATRIA CONSERVATIVA  ODONTOIATRIA ESTETICA  PARODONTOLOGIA  PEDODONZIA  RADIOLOGIA  LABORATORIO ODONTOTECNICO  STERILIZZAZIONE E DISINFEZIONE

RISPRMIA IL 50% PER LA CURA DEI TUOI DENTI Si organizza viaggio gratuito in pullman il 12 Aprile 2014* PRIMA VISITA, PANORAMICA E PREVENTIVO GRATIS * iscrizioni entro il 25 Marzo 2014

Chiama il nostro referente:

IRENE: GABRY:

366 227 27 86 366 227 27 85

Partenze settimanali dalle province di:

MANTOVA CREMONA PARMA Andata e ritorno in giornata per Policlinico di Parenzo (Poreč) e Fiume (Rijeka)


Mantova

Un’ampia rete di imprese del centro storico di Mantova, interessate e disponibili a cooperare per la valorizzazione e la promozione della città, insieme al Comitato Imprenditoria Femminile e alla Camera di commercio di Mantova, attraverso l’Azienda Speciale PromoImpresa – Borsa Merci, hanno promosso il progetto “Imprenditrici in rete per (ri) costruire e crescere nell’identità territoriale”, progetto che permette di realizzare due azioni. La prima azione coinvolge 10 giovani laureati Krishani Baguge, Nicola Biasiolli, Francesca Briga, Anna Diani, Davide Dusi, Chiara Manzoli, Michela Mauriello, Rachele Ravanini, Simone Rega, Giulia Violini, che sono stati selezionati per svolgere 5 mesi di tirocinio all’interno della rete di soggetti promotori con l’intento di sviluppare idee innovative per stimolare i flussi turistici e culturali nel centro storico. I giovani potranno operare grazie a 10 borse di studio del valore di 400 euro mensili cadauna attivate in sinergia con Comune di Mantova, che ha permesso di potenziare SANTAGNESE10, Officina Creativa e luogo di lavoro e sviluppo delle idee, e con For.MA., Azienda Speciale della Provincia di Mantova. La seconda azione riguarda il nuovo bando della Camera di Commercio “Imprese in rete

Il futuro del centro storico nelle mani dei giovani

il libro

FrAncescA nodArI e l’InFAnzIA negAtA Francesca Nodari

Un progetto della Camera di Commercio chiede a dieci neo-laureati di rilanciare il turismo

per la valorizzazione e la rigenerazione urbana”. L’ente camerale mette a disposizione 20.000 euro per contributi a fondo perduto a favore di iniziative realizzate da almeno 5 micro e/o piccole e medie imprese che operano in rete in Area Unesco di Mantova. Fino ad esaurimento dei fondi, eventualmente rifinanziabili, ogni iniziativa potrà godere di un contributo pari al 50% delle spese sostenute e documentate per un massimo di 2.000 euro. Il bando verrà pubblicato sul sito camerale www.mn.camcom.gov.it, nella

il mistero

chI hA uccIso Aldo Moro? Sabato 22 marzo alle 15.30 presso il circolo Arci ‘Salardi’ (viale Risorgimento) a Mantova, si terrà un incontro pubblico organizzato dai Deputati PD dal titolo “Chi e perché ha ucciso Aldo Moro”, ovvero il racconto della vicenda del Presidente DC rapito e ucciso dalle Brigate Rosse, attraverso la lettura dei documenti di Stato. Dopo i saluti di apertura della segretaria provinciale della Federazione PD di Mantova Antonella Forattini, interverranno il Senatore Carlo Grazioli, l’On Marco Carra e l’On. Gero Grassi, vice presidente del Gruppo PD della Camera.

è gradita la prenotazione 0376 415345

sezione promozione e finanziamenti, mentre le domande dovranno essere presentate

entro il 30 settembre prossimo. “Il patrimonio culturale, materiale e immateriale, ereditato dal nostro territorio”, sostiene il Presidente della Camera di Commercio, Carlo Zanetti, “è un bene comune di cui tutti siamo responsabili: imprese, cittadini, istituzioni, terzo settore. La creatività giovanile, l’innovazione sociale e il dialogo fra tutti i soggetti coinvolti costituiscono il vero fattore di sviluppo della nostra Città”.

gli incontri

Al BIBIenA sI pArlA del… XXI secolo Ha preso il via al Bibiena il ciclo di incontri “Benvenuti nel XXI secolo!” organizzati dall’assessorato alla Cultura del Comune di Mantova e dall’Accademia Nazionale Virgiliana. Interverranno esponenti della cultura e ricercatori di fama nazionale. Il programma delle conferenze è stato presentato dal’assessore alla Cultura del Comune di Mantova Marco Tonelli, dal presidente dell’Accademia Nazionale Virgiliana Piero Gualtierotti e dal critico e teorico d’arte contemporanea e docente di Arte Contemporanea e Media Marco Senaldi. Giovedì 27 marzo sarà ospite lo scienziato Vittorio Gallese sul tema “Neuroni specchio dell’anima?”. Giovedì 3 aprile sarà la volta dell’incontro con il romanziere Tiziano Scarpa che terrà una conversazione dal titolo: “Passi, parole, visioni”. Chiuderà la serie l’architetto Stefano Boeri che si soffermerà sul tema “Fare di più, fare diversamente”. Tutti gli incontri sono liberi, inizieranno alle 18 e saranno condotti da Senaldi.

Gli organizzatori delle conferenze

La violenza contro le donne è tema di assoluta attualità. Quella di un padre che rifiuta la propria figlia, violenza psicologica e di matrice anaffettiva, è senz’altro più sottile rispetto ai maltrattamenti fisici che troppo spesso invadono la cronaca dei giornali, ma altrettanto crudele. Tale tematica sta al centro dell’ultimo libro di Francesca Nodari “Storia di Dolores – Lettera al padre che non ho mai avuto”, Edizioni Pagine 2013, con premessa di Maria Rita Parsi. Il volume sarà presentato presso la Libreria Di Pellegrini di via Marangoni 16 a Mantova venerdì 21 marzo alle ore 18. Francesca Nodari è specializzata in Filosofia e Linguaggi della Modernità presso l’Università di Trento e collabora alla cattedra di Filosofia teoretica dell’Università Milano-Bicocca. È inoltre di-

PARADISO Ristorante Pizzeria Tigelleria

PROPOSTE SPECIALI serviti e riveriti il LUNEDÌ e MERCOLEDÌ sera pizza a scelta, bibita in lattina o 1/4 di vino

tutte le DOMENICHE SERA

pizza a scelta, bibita media o 1/4 di vino, dolce e caffè

MENÙ CRESIME, COMUNIONI e CERIMONIE VARIE

(studiati insieme) tutto compreso a partire

pizze DA ASPORTO dal LUNEDì al MERCOLEDÌ

tutte le pizze in menù (+1€ ogni aggiunta)

sabato

PAGINA 7

Mantova - PAGINA 7 -

Mantova

€ 10,00 € 15,00

€ 5,00

Ristorante

con menù: carne, pesce, gnocco e tigelle

PROPOSTE per il MENÙ di PASQUA Menù di Carne Menù di Pesce antipasto

antipasto

affettati misti con gnocco fritto

insalata di mare

lasagne al forno Tortellini in brodo

risotto alla Marinara Spaghetti alle vongole

grigliata mista di carne, contorno a scelta

Fritto misto, spiedini di gamberi, branzino alla piastra, contorno a scelta

colomba farcita acqua - vino della casa - caffè

colomba farcita acqua - vino della casa - caffè

primi

secondo

da € 25,00

rettore scientifico del Festival Filosofi lungo l’Oglio e del Ciclo sulla Shoà “Fare memoria”. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo “Il male radicale tra Kant e Levinas” (Giuntina, Firenze 2008) e “Il pensiero incarnato in Emmanuel Levinas” (Morcelliana, Brescia 2011) È tra le vincitrici del premio “Donne Leader 2012” istituito dall’Associazione internazionale EWMD-Brescia. La filosofa e scrittrice dialogherà con Luciana Bianchera e Carla Villagrossi, entrambi formatrici e counselor. Introdurrà il pomeriggio letterario il giornalista e poeta Stefano Iori. Nel testo di Nodari i ricordi della protagonista Dolores, legati al “padreBelzebù”, si mischiano alle riflessioni dell’autrice, a lampi di scienza e coscienza che vengono dal suo sapere esperto, maturo grazie agli studi filosofici. La trama si sviluppa, con prosa linda e accattivante, fra puntuali osservazioni, sino ad arrivare alla catarsi liberatoria, ad una resurrezione che porta ad una seconda vita, tutta da reinventare: “Dolores, per te l’«ex figlia», si congeda. E lo fa sottoscrivendo le mirabili parole di Rilke: «Vedi, io vivo. Di che? Né infanzia, né futuro decrescono… Un più di esistenza mi sgorga nel cuore». Da quest’istante una svolta s’è compiuta. Una nuova vita ha inizio”. Maria Rita Parsi, nella sua premessa scrive: “Il concatenarsi dei pensieri in questa requisitoria, che a Dolores serve per depurarsi del veleno introiettatole dal padre e dai suoi rifiuti, fa affiorare l’importanza del pensiero come superamento del male con cui gli altri possono colpirci”. Il libro è esplicitamente dedicato “A tutte le donne vittime di violenza”.

dolce

€ 25,00

liquori esclusi

bis di primi secondi dolce

€ 30,00

liquori esclusi

22 MARZO

FESTEGGIAMO insieme la Festa del Papà cena con musica dal vivo

Bagnolo San Vito (Mn) - Via Roma, 21 - Tel. 0376.415345 - info@ristorante-paradiso.it www.ristorante-paradiso.it - Chiusi il martedì sera escluso festivi e prefestivi


G

PAGINA 8 rande

Mantova

PAGINA 8 8Mantova - PAGINA Mantova

COSMETICI PROFESSIONALI VISO - CORPO - CAPELLI Linea capelli - Linea estetica

Via Mazzini, 91 - Castiglione delle Stiviere (MN) - Tel.

e Fax 0376/631103 - cosmetici.prof@gmail.com

Curtatone dice “NO” alla criminalità In distribuzione un vademecum contro rapine, furti e truffe

Nei prossimi giorni l’Amministrazione Comunale di Curtatone distribuirà ai cittadini un vademecum contro le rapine, i furti e le truffe che nasce dall’esperienza maturata dalle forze dell’ordine in materia di sicurezza. Il libretto informativo, redatto dalla Prefettura di Mantova in collaborazione con la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza, illustra in modo dettagliato le precauzioni e i comportamenti da adottare per mettere in atto forme di difesa attiva e passiva e per proteggere le abitazioni, i beni e le persone. La distribuzione del vademecum rappresenta un’azione formativa e di prevenzione rivolta alla cittadinanza. Il libretto sarà accompagnato da una lettera dell’Amministrazione che illustrerà il senso dell’iniziativa e ripercorrerà le principali attività intraprese dal Comune in questo ambito. La distribuzione del vademecum si inserisce nel contesto di un progetto complessivo promosso dall’Amministrazione Comunale per garantire la sicurezza dei cittadini. Il progetto si è articolato in numerose azioni messe in atto dal Comune, che comprendono la riorganizzazione

Antonio Badolato del Corpo Intercomunale della Polizia Locale, il potenziamento del sistema di videosorveglianza, la cooperazione tra la Polizia Locale e le forze dell’ordine e l’organizzazione della quarta edizione del corso

GOVERNOLO

antiaggressione riservato alle donne. In particolare, hanno già avuto inizio i lavori per l’installazione di undici nuove telecamere a infrarossi di ultimissima generazione negli abitati di Montanara, Eremo e Levata, che consentiranno di monitorare l’ingresso e l’uscita dei veicoli dalle frazioni e di rilevarne le targhe. All’inizio del mese di marzo il Prefetto di Mantova Carla Cincarilli ha convocato il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, che si riunisce periodicamente e al quale partecipano il Questore, i Comandanti Provinciali dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco, oltre al Comune di Mantova. All’ultimo incontro, oltre ai sindaci di Castiglione

la parafarmacia si fa "bella"

contiguo centro informazioni, potrà validamente incentivare l’attività turistica, anche proponendo programmi completi per il fine settimana, nella filosofia del bed and breakfast. La conformazione architettonica degli ex Magazzini Idrici, costituiti da un unico corpo di fabbrica rettangolare con struttura portante perimetrale ed ambiente interno libero ne fanno uno spazio estremamente flessibile ed in grado di proporre 32 posti letto in spazi colorati, moderni e molto ospitali.

L’Ostello dei Concari

• farmaci senza obbligo di ricetta • omeopatia • cabina prova trattamenti e trucco • fitoterapia • essenze • ortopedia • veterinaria • igiene • mamma e bimbi • integratori • cosmesi • autoanalisi • misurazione pressione • analisi degli alimenti/acque • intoleranze

p.tO mANtOVANO

vetriNe d’autOre Quattro lezioni per approfondire le tecniche del visual merchanding. E’ il corso organizzato da Confcommercio Mantova nelle giornate del 24 marzo, 7 e 14 aprile e 5 maggio dalle 9.00 alle 13.00 al Centro di formazione di Porto Mantovano. La comunicazione commerciale direttamente nel punto vendita è infatti un elemento non trascurabile e il corso prevede una parte pratica i cui insegnamenti si potranno applicare direttamente nell’allestimento del negozio in previsione del periodo pasquale. L’obiettivo è un’organizzazione efficace ed attraente dell’esercizio commerciale, che coinvolga tutte le percezioni sensoriali del cliente. Il docente fornirà infatti nozioni sul concetto di immagine globale del

punto vendita, sulla gestione delle stimolazioni multisensoriali (visive, sonore, olfattive, tattili) all’interno del negozio, sulla definizione e sulle aree di applicazione del visual merchandising, nonché suggerimenti per una presentazione attraente della merce. Si parlerà anche del lay-out espositivo e merceologico, dell’utilizzo creativo delle attrezzature per la vetrina e di cromoterapia, illuminotecnica e aromaterapia. Per info e iscrizioni 0376 396749 – formazione@sviluppomantova.it.

SAN GIORGIO

Car POOliNg: uN’idea Per il trasPOrtO sCOlastiCO Le Amministrazioni Comunali di San Giorgio e Porto Mantovano promuovono un’indagine conoscitiva finalizzata all’avvio, nell’anno scolastico 2014/2015, del servizio di trasporto scolastico attraverso la modalità Car Pooling. L’iniziativa, rivolta a tutta la cittadinanza, è stata presentata martedì 11 marzo in conferenza stampa dai sindaci di Porto Mantovano e San Giorgio, Maurizio Salvarani e Damiano Vicovaro, e dai rispettivi assessori alla pubblica istruzione, Gianfranco Bettoni e Patrizia Modena. Nei bilanci dei due comuni, la voce trasporto scolastico grava per 120mila euro annui, con una percentuale di recupero di gran lunga inferiore alla metà. “E’ un servizio che incide pesantemente sul bilancio” ha commentato il sindaco di San Giorgio Damiano Vicovaro “è l’ora di fare delle scelte perché non ci sono più le risorse di un tempo: la nostra scelta è pertanto quella di difendere i bisogni primari, che non sono quelli di garantire i trasporti entro un raggio di due chilometri, bensì quelli di aiutare chi ha perso il lavoro o la casa”. Il car pooling scolastico è già sperimentato con successo in diversi comuni della provincia di Padova. “Verificheremo la fattibilità della proposta, che dipende dalle risposte dei cittadini” ha precisato l’assessore Patrizia Modena “l’intenzione è quella trovare altre forme mobilità sostenibile oltre al pedibus e al bicibus. Il servizio non viene annullato bensì sarà rimodellato sulla scorta dei risultati del questionario, fatto salvo che le frazioni periferiche saranno comunque garantite”. Il Car Pooling Scolastico è un sistema che prevede che uno o più genitori mettano a disposizione il proprio veicolo per portare a scuola più studenti, con il fine principale di ridurre i costi del trasporto e il numero di veicoli utilizzati per accompagnare i bambini a scuola.

S.S. GOITESE 349 GOITO (MN) Tel.: 0376 604506 Fax : 0376 600872 info@vitafarma.it www.vitafarma.it

APERTURA INAUGURALE sabato 22 e domenica 23 marzo 2014 LE NOSTRE PROPOSTE:

delle Stiviere, Gonzaga e Viadana, Comuni nei quali hanno sede i Comandi delle Compagnie dei Carabinieri della Provincia, è stato invitato anche il sindaco di Curtatone Antonio Badolato, vista l’importanza del Comune. Il Prefetto Cincarilli ha proposto ai sindaci la sottoscrizione di un protocollo d’intesa che prevede una stretta collaborazione tra le forze dell’ordine e le Polizie Locali. L’intesa si tradurrà in operazioni disposte dal Questore e finalizzate al controllo del territorio, una delle quali ha già avuto luogo nei giorni scorsi nel territorio di Curtatone. In tale contesto l’Amministrazione metterà a disposizione i mezzi e il personale della Polizia Locale.

aPre uN NuOvO OstellO

n ostello dinamico, colorato, giovane ed invitante! Sabato 22 marzo alle ore 16 si terrà la cerimonia di inaugurazione dell’”Ostello dei Concari”, sito in via Nino Bixio nr. 8 in località Governolo a Bagnolo San Vito. All’inaugurazione saranno presenti oltre al Sindaco di Bagnolo San Vito Roberto Penna, il Vice Sindaco di Roncoferraro Armando Trazzi, il Presidente della Provincia Alessandro Pastacci e il Consigliere Regionale Annalisa Baroni. Rinasce così uno splendido borgo in località Governolo, composto dalla Conca del Bertazzolo, il Museo Diffuso del Fiume (ex Casa dei Concari) ed ora anche da questa splendida struttura ricettiva. A breve distanza dalla Casa dei Concari, recentemente inaugurata come “Museo Diffuso del Fiume” si trovano infatti gli ex Magazzini Idrici, un edificio di servizio alle attività di controllo delle acque con destinazione originaria di deposito. Ciò rende quest’edificio la logica estensione funzionale della Casa stessa, determinando la loro destinazione ad Ostello per brevi permanenze, dotando così lo splendido borgo di una struttura d’ospitalità a basso costo alternativa - ed estremamente competitiva - rispetto alle strutture alberghiere della vicina Mantova, particolarmente onerose per i turisti; una opportunità che correlata all’ampia offerta di mete turistiche, sportivo-amatoriali e naturistiche, immediatamente disponibili presso il

vendita al dettaglio con promo card all’ingrosso con sconti personalizzati

SPECIALITÀ

RISOTTO alla PILOTA e CUCINA TIPICA MANTOVANA

TI ASPETTIAMO SABATO E DOMENICA PER RITIRARE UN

omaggio CREATO APPOSITAMENTE PER TE

Roberto 335 7080377

• roberto.pergher@alice.it

CI PUOI TROVARE NEI MERCATI Martedì: SUZZARA (MN)• Mercoledì: GONZAGA (MN)• Giovedì: QUISTELLO (MN) Sabato: SUZZARA (MN)• Domenica: CAVEZZO (MO)


AMantova lto MAntovAno

Mantova - PAGINA 9 -

agenzia Faccioli G.

Un anno di eventi in collina

pratiche automobilistiche

Presentata una guida con i principali appuntamenti dell’alto mantovano E’ stata presentata martedì 18 marzo la Guida “Eventi in Collina 2014”. Presenti alla conferenza il sindaco di Castiglione delle Stiviere e presidente dell’Associazione Colline moreniche del Garda Alessandro Novellini e l’assessore alla cultura di Monzambano Anna Gandini. La guida di 36 pagine “Eventi in collina 2014” che contiene i maggiori eventi organizzati nel territorio delle colline moreniche del Garda tra febbraio 2014 e febbraio 2015, è stata stampata in 20 mila copie totali e tradotta anche in inglese e tedesco. Verrà

sportello telematico dellÕ automobilista centro servizi motorizzazione sportello bollo auto - rinnovo patente

distribuita in tutti comuni aderenti all’associazione e tramite gli Uffici di promozione turistica del territorio, fino al lago di Garda. Nella lista di eventi non mancano diversi appuntamenti di consistente spessore culturale. Alcuni di questi, in modo particolare nei comuni appartenenti al GAL Colline Moreniche del Garda (Castiglione, Cavriana, Monzambano, Ponti sul Mincio, Solferino e Volta Mantovana), nel folto gruppo degli eventi dedicati al gusto, emergono per storicità, originalità e per

Via A. Messedaglia, 279 VillAFrAncA Tel. 045.6301864

volta mantovana

alla scoperta di palazzo GonzaGa

Alessandro Novellini e Anna Gandini numero delle persone o dei partecipanti coinvolti. Per il secondo anno consecutivo l’idea quindi di unire i comuni del GAL sotto lo stemma dell’enogastronomia con una vera e propria agenda programmatica annuale delle manifestazioni organizzate. Novità della guida 2014, per gli amanti della natura, del paesaggio e dell’attività fisica, una lista di occasioni per vivere il territorio delle colline moreniche all’aria aperta, con il calendario di venti tra corse podistiche e camminate più importanti, tra cui la 33° Maratona dei colli storici e la 36° Pasculada d’la vaca in programma il 25 aprile proprio a Castiglione delle Stiviere.

goito

Anche Volta Mantovana sarà uno dei 750 siti aperti per le giornate FAI del 22 e 23 marzo. Volta mantovana presenterà in anteprima assoluta le cantine dell’ala nord di Palazzo Gonzaga appena restaurate e sconosciute a tutto il pubblico anche voltese. Si potranno ammirare le antiche cantine rinascimentali, perfettamente descritte già negli inventari del 1500, la grande cucina arredata da un bel camino e da una grande stufa in ghisa degli inizi del 1900, e la magnifica ghiacciaia con una bellissima cupola in cotto. Durante il restauro un antico fognolo, che la curiosità ci ha spinto ad aprire, ci fa fatto scoprire splendide terrecotte,vetri ecc. databili tra il 1500 e il 1600 oggi oggetto di restauro che saranno invece presentate al pubblico in una grande mo-

stra che sarà inaugurata il 1 maggio in occasione della Mostra Nazionale dei Vini Passiti. Per le giornate FAI i ragazzi delle classi quarte della scuola primaria accompagneranno i visitatori e illustreranno gli spazi che di volta in volta andrete a scoprire e la visita sarà allietata dalla presenza degli antichi signori del palazzo in abiti rinascimentali.

marmirolo

Fino al 31 le iscrizioni al rock contest

viaGGio mUsicale nel ‘900

Il Mantova Band Contest è la sfida musicale tra band emergenti organizzata dall’Associazione Ricreativa Culturale I Saturnali, già nota per altri progetti di successo come il “Myspace-la discoteca analcolica”, in collaborazione con Music Village negozio di strumenti musicali di Virgilio e la scuola di musica- sala prove “Il magazzino del Rock”. Il Mantova Band Contest è uno dei risultati del bando provinciale di un progetto sviluppato dell’alto mantovano in collaborazione con varie enti ed associazioni del 2013 che torna con la sua seconda edizione anche nel 2014. L’evento musicale è rivolto a tutte le band che non abbiano in essere alcun contratto o accordo discografico o editoriale. Una selezione che permetterà di scoprire nuove formazioni musicali o conoscere quelle già esistenti sul territorio Mantovano e limitrofe. Il concorso è riservato alle band che vogliano far conoscere le proprie composizioni musicali o cover. Tutti i partecipanti devono perciò rispondere ai requisiti di partecipazione richiesti dal concorso che si trovano sul sito www.

Dopo i successi del concerto lirico sinfonico “Viva Verdi” e dello spettacolo natalizio “Incantesimo di Natale”, “Concordia Vocum”, Istituto Comprensivo e Nuova scuola di Musica sabato 22 marzo, alle ore 21, presso il Teatro Comunale di Marmirolo presenteranno “Non dimenticar….le mie parole…”, per la regia di Andrea Girardi: un viaggio musicale a ritroso nel tempo tra le più belle canzoni della prima metà del ‘900. L’appuntamento rientra nella stagione teatrale 2013 – 2014 promossa dal Comune in collaborazione con Fondazione Aida. Lo spettacolo ricostruirà cinquant’anni di vita italiana attraverso un panorama del costume, della società, della politica, della moda e del divertimento. In scena il coro di voci Bianche “Concordia Vocum”, il coro “S. Sebastiano”, il Coro “Mantova Incanto” e la compagnia Teatrale “Zero.it”. I celeberrimi brani musicali che hanno fatto la storia della musica leggera d’inizio secolo, come i successi del Trio Lescano e di Kramer, saranno interpretati dalle giovani e promettenti voci dei solisti Andrea Grespi, Tobia Fantoni, Cinzia Carreri, Marta Moschini, Rachele Campagnari, Giulia Visentini, Noemi Zanardi, Martina Lanzoni ed Emanuele Ronconi. L’accompagnamento musicale sarà eseguito da: M° Massimo Piccoli (pianoforte), ideatore dello spettacolo e curatore di arrangiamenti e concertazione, M° Mi-

mantovabandcontest.it. Il nuovo Centro Ricreativo Culturale ed Area Feste Aquilone a Goito ospiterà così il secondo concorso per band della provincia di Mantova e limitrofi. Il contest si svilupperà in 5 appuntamenti consecutivi. Si partirà da Maggio ma le iscrizioni si chiuderanno il 31 Marzo. Le band saranno valutate da docenti di musica e esperti del settore con schede di valutazione, dal voto online tramite facebook e dal voto del pubblico presente durante le serate. Nella serata finale verrà decretato il gruppo vincitore che si aggiudicherà il premio “Mantova Band Contest 2014”, ossia un contributo di 500,00 euro in buono spesa. Le serate saranno adeguatamente attrezzate e seguite a livello strumentale da professionisti e service adeguato. In attesa anche di poter svelare l’ospite dell’ultima serata che potrà incoronare la vittoria della migliore band sul territorio Mantovano ricordiamo che la scadenza per presentare l’iscrizione alle selezioni è il 31 Marzo. Info e dettagli sul sito www.mantovabandcontest.it.

FALZI ROBERTO ESPERIENZA - QUALITÀ - AFFIDABILITÀ AL VOSTRO SERVIZIO 393

9895218 - 340 7215235

V. Trento Trieste 119/A Roverbella (MN)

TRASLOCHI SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOBILI • Fornitura scatole e nastro adesivo • Servizio gratuito bauli capi appesi • Modifiche e adattamenti mobili • Sgombero abitazioni, cantine e uffici con smaltimento • Sostituzioni piani cucina • Servizio piattaforma aerea

MERCATINO DEL MOBILE NUOVO ED USATO IN STOCK Mobili di qualità per tutte le esigenze a prezzi economici Camere da letto, camerette per bambini, soggiorni, divani, cucine, reti e materassi

RESTAURO SERRAMENTI PREVENTIVI - SOPRALLUOGHI GRATUITI

Usiamo vernici all’acqua ad alta respirabilità e resistenza alle sfogliatura Servizio di falegnameria

rella Lodi Rizzini (violino), Stefano Morselli (fisarmonica), Paolo Carra (basso), Marcello Abate (chitarra), Federico Negri (batteria), Paolo Vitale (saxofono). Le ricerche storiche e l’organizzazione dell’evento sono state curate dalla dott.ssa Marianna Filippini. L’evento richiede la prenotazione presso la biglietteria del Teatro Comunale di Marmirolo al numero 0376 466476. Ingresso 8 euro.

LABORATORIO ODONTOTECNICO

FABIO FEDERICI

CELL. 347

6891187- Via Roma 55 - Castellucchio MN

OFFRE SERVIZI E SOLUZIONI PROFESSIONALI DELLA PROTESI • Riparazioni • Sostituzione denti • • Lucidatura • Pulizia • A DISPOSIZIONE PER EVENTUALE RITIRO E CONSEGNA

PRIMA

DOPO

In collaborazione con studi dentistici - offre consulenza gratuita: • Nella individuazione di soluzioni alternative per la realizzazione di una nuova protesi • Nella ricerca della prestazione professionale più adeguata e del miglior preventivo possibile


O

Mantova - PAGINA 10 -

PAGINA 10 LTREPÒ

Mantova

Abbigliamento

POGGIO RUSCO (MN) C.so Matteotti, 11 Cell. 345.5814259

Abbigliamento

IL BUSATELLO BRUCIA ANCORA. BASTA DISERBARE CON IL FUOCO La pratica del piro-diserbo sulla sponda veneta della riserva ostigliese genera ogni anno danni e preoccupazioni

DI NICOLA ANTONIETTI OSTIGLIA – Ogni anno è un copione che si ripete tristemente, e che crea non poca preoccupazione: con l’arrivo della primavera iniziano gli incendi alla palude del Busatello, uno dei luoghi più suggestivi dal punto di vista naturalistico della nostra provincia, penaliz-

zata dalla propria collocazione geografica e vittima della pratica del piro-diserbo, vietata in Lombardia, ma ancora praticata, senza che vi siano sanzioni di rilievo, nel Veneto. E il dramma, se così lo si può definire, per la palude, è proprio questo: quello di trovarsi sul confine non solo tra due comuni (Ostiglia e Gazzo Ve-

MUSICA NELL’OLTREPÒ: ARRIVA IL CONCORSO “ROOTS/RADICI” Iniziativa organizzata in occasione delle manifestazioni che ricordano la cantante Giovanna Daffini Tanti appuntamenti in programma e la pubblicazione di un bando rivolto a tutte le realtà di carattere musicale dell’Oltrepò Mantovano. La seconda presentazione al pubblico delle iniziative ricomprese nell’azione “Ascoltare il Territorio”, a sua volta parte del progetto emblematico “Il Sesto Senso”, svoltasi sabato a Villa Poma, ha illustrato le numerose iniziative che verranno messe in campo nei prossimi mesi. Si tratta in tutto di sette azioni che verranno poste in essere nei prossimi mesi: “Rock in the Fields” a Gonzaga; “Altri Suoni” a Pegognaga; “Colonna Sonora/Soundtrack” a Ostiglia; “Paesaggi Sonori/Soundscapes” a Sermide; “Frutti e Semi” a Sustinente e Pieve di Coriano, la creazione di una “Rete dei Jazzisti” dell’Oltrepò Mantovano, e il bando musicale “Roots/Radici” E proprio “Roots/Radici” è stato il protagonista principale

della presentazione curata da Diego Devincenzi del gruppo “Zerobeat”: organizzato in occasione del centenario della nascita della cantante Giovanna Daffini e del ventennale de “Il Giorno di Giovanna” a Motteggiana, il concorso è aperto a tutte le realtà musicali del territorio, suddivise secondo cinque categorie (bande; cori; solisti e gruppi; cantanti lirici e musicisti classici, gruppi e classi degli Istituti Comprensivi); ognuno dei partecipanti dovrà registrare, in formato digitale, due brani di tradizione popolare (o del repertorio della stessa Daffini), facendo pervenire il tutto al Comune di Motteggiana entro il 16 maggio 2014. È previsto un premio assoluto e una serie di primi premi per ciascuna delle cinque categorie, e i vincitori saranno tenuti ad esibirsi nelle serate del 7 e 8 giugno, rispettivamente a Revere e a Motteggiana. (nic)

ronese) o province (Mantova e Verona), bensì tra due regioni, con tutti gli annessi e i connessi vari che nascono dall’appartenenza a due aree territoriali diverse, con buona pace della collaborazione interregionale e quant’altro. Questa volta, complice il tempo clemente di questi ultimi giorni di un inverno che, di fatto, non c’è mai stato, i fuochi non hanno aspettato i primi giorni di primavera per divampare, e nella mattinata di venerdì scorso una decina di focolai hanno cominciato ad allargarsi su un fronte di alcune centinaia di metri all’interno della porzione di palude ricompresa in territorio veneto. Fortunatamente, rispetto a quanto accaduto altre volte, le fiamme sono rimaste circoscritte alla zona veneta e non hanno invaso quella lombarda, andando a danneggiare le postazioni di osservazione naturalistica che sono collocate all’interno della palude che – a dispetto dei pregiudizi che il termine “palude” porta con sé, è una zona ricca di biodiversità e che, ogni anno, attira parecchi visitatori – ma è logico che si prospettano mesi di apprensione per chi opera in queste zone, come il direttore della Riserva Naturale Paludi di Ostiglia, Daniele Cu-

• Produzione di serramenti in legno marcati CE • Produzione di serramenti in legno/allumino • Porte blindate Bauxt • Porte interne Gd Dorigo • Serramenti in Pvc

PRATICHE per DETRAZIONE del 65% SHOW ROOM con oltre 70 MODELLI DI PORTE ESPOSTE Via A. Brennero, 146/B - Poggio Rusco (MN) Tel. 0386 733087 - salvadoriserramenti@email.it

izzi: “Purtroppo non riusciamo a estirpare completamente la pratica del piro-diserbo – ci dice – principale responsabile degli incendi che si verificano in palude. Purtroppo in Veneto ci si giustifica dicendo “che si è sempre fatto così” ma la pratica è diventata ormai anacronistica e senza nessun vantaggio. Viceversa sono parecchi i danni che essa provoca: da quelli diretti del fuoco a quelli, nel medio e lungo periodo, dovuti alle ceneri che alterano l’equilibrio delle acque a tutto danno dell’ambiente e delle specie animali che vi vivono.”

POGGIO RUSCO

POSSIBILE IL RECUPERO DELLE VECCHIE ELEMENTARI Ufficiale una risposta a fine mese ma da indiscrezioni pare che ci sia l’ok Confermata la demolizione della palestra delle Scuole Medie e la costruzione di un nuovo impianto sportivo mentre, per la Scuola Primaria, ogni decisione, che verrà presa insieme alla Regione nei prossimi mesi, dovrà tenere conto degli esiti delle prove di vulnerabilità sismica e del progetto di recupero delle vecchie scuole elementari: le anticipazioni parlano di un adeguamento sismico vicino o pari al 100% con una spesa di circa 2,5 milioni di euro. È quanto spiegato dal sindaco di Poggio Rusco Sergio Rinaldoni alla richiesta di chiarimenti da parte del Comitato Genitori degli alunni delle scuole podiensi. Attualmente lo studio di progettazione per un recupero dell’edificio delle vecchie scuole elementari, il plesso scolastico più danneggiato dal sisma di fine maggio 2012, è stato affidato allo studio aquilano “Petrella”: l’esito della verifica verrà ufficializzato solo a fine mese ma le indiscrezioni parlano della possibilità di portare l’immobile ad un livello di sicurezza sismica vicino o pari al 100% di quanto richiesto per gli edifici di nuova costruzione con un’ipotesi di spesa per il recupero del plesso vicina ai 2,5 milioni di euro. Una possibilità che, come è facilmente intuibile, influenzerà le future scelte che l’amministrazione dovrà concertare con la Regione, ma nel frattempo occorre prendere delle decisioni per limitare la situazione di precarietà degli spazi scolastici ancora presente. Come spiegato dallo stesso sindaco, perdurando la situazione di attesa per le ordinanze relative ai contributi, il comune ha deciso di intervenire sugli attuali edifici scolastici con i propri mezzi, seppur limitati, in attesa di recuperare poi gli eventuali contributi per le opere già eseguite. (nic)


OLTREPÒ

Mantova

MA.GARI diÊ GarimbertiÊ Marco

NOLEGGIO CONÊ CONDUCENTE Tel.Ê 346Ê 1428962 garimberti.marco@libero.it

DI NICOLA ANTONIETTI

15 CHILOMETRI DI FIBRA OTTICA PER UN PAESE SEMPRE PIÙ MODERNO

per tutta Pegognaga – di ha detto – Questa iniziativa, che Il progetto di una “Pegogna- come amministrazione stiamo ga Digitale” passa dalla fase seguendo e portando avanti progettuale a quella esecu- attivamente da tre anni, protiva: in queste settimane sta ietta Pegognaga in una nuoinfatti procedendo a ritmi va dimensione, che riguarda In fase di realizzazione il progetto serrati la posa della rete di anche, se non soprattutto, il di “Pegognaga Digitale”. fibre ottiche contestuale a nuovo e moderno approccio quella dell’acquedotto, che che un comune, qualunque Il sindaco Dimitri Melli: “Un passo renderà la cittadina dell’Ol- comune, dovrà avere in futuimportante per il nostro comune” trepò una delle realtà più im- ro con i propri cittadini.” portanti e avanzate in Italia La rete che andrà ad essere per quanto riguarda la fibra posata a Pegognaga copre collaborazione consente alla relazioni con il pubblico. Il ottica. Non a caso il sindaco una distanza di complessivi ditta di ridurre le spese per la Comune di Pegognaga, oltre e al Comune a servizi istituzionali come della cittadina, Dimitri Mel- quindici chilometri e, po- posa della stessa S.A.I.C. s.r.l. li, si trova in questi giorni a sata grazie al rifacimento di usufruire di un cablaggio quelli demografici, eroga nuVia C. Battisti, 16/A merosi servizi a domanda inRoma dove parteciperà ad dell’illuminazione pubblica all’avanguardia. le novità che la cablatura dividuale gestiti direttamente una serie di convegni tra cui prima e dell’acquedotto poi, Tra Carbonara di Po (MN) quello, organizzato da Anci, comporterà una serie di mi- del comune porterà con sé vi o in appalto (servizi scolastici, 0386 41792 Fax 0386 41912 è infatti- la realizzazione di un servizi di assistenza alla persu agenda digitale e smart ci- gliorie, anche nella Tel. gestione ties: “Si tratta di una grande di questi servizi. Partner del nuovo URP che vada incontro sona, asilo nido, servizi cultusaicsrl .net info @saicsrl. net www. progetto, anche se ormai non progetto è la società altoa- alle nuove esigenze della cit- rali, servizio tributi….), menstiamo più parlando in astrat- tesina Brenner.com (parteci- tadinanza ma anche, dando tre il sito internet, a fronte di to, bensì di una realtà concre- pata di Autobrennero) che di uno sguardo al passato, che oltre 70mila visitatori e più ta che a breve si completerà fatto poserà la fibra ottica: la attui quel cambiamento nelle di quattro milioni e mezzo di Commercio all’ingrosso e al dettaglio prodotti accessi all’anno, svolge esclusivamente la funzione di inper l’agricoltura, zootecnia, orto e giardino, formazione: la realizzazione prodotti per animali domestici e vendita materiale edile del progetto URP non vuole essere un mero adempimento normativo o l’attuazione di politiche di digitalizzazione “di moda”, ma ha l’ambizione di rappresentare la vera leva del cambiamento delle relazioni cosiddette on line e off line. Il nuovo URP sarà dunque “su misura” sia dei cittadini, utenti, contribuenti, imprese e associazioni che dei dipendenti e collaboratori che prestano servizio per i cittadini, e degli amministratori eletti e interpreti dei cittadini.

…STA ARRIVANDO LA PRIMAVERA!

non farti trovare impreparato…!

S.A.I.C. trovi i MIGLIORI prodotti per orto e giardino alla

PEGOGNAGA

PAGINA 11

Mantova - PAGINA 11 -

Appuntamento all’Arci Casbah con tanta musica “black” e cucina creola

A LO SPETTACOLO È SERVITO” ARRIVA IL “CALORE” DI NEW ORLEANS Nuovo appuntamento per la rassegna musical-gastronomica “Lo spettacolo è servito” in programma venerdì sera presso il Circolo Arci Casbah di Pegognaga. Con “New Orleans in Tavola” si prospetta una serata dai sapori “forti” grazie al mix tra la cittadina più “musicale” degli States e la cucina speziata e piccante del Sud. Sul palco sarà di scena il Joe’s Street Duo, ovvero Joe Chiericati al piano e voce, e Mario Punzi alla batteria, che proporran-

no rock’n roll, musica jazz della tradizione, stride, blues del Sud e New Orleans nera, pezzi originali e classici della tradizione afroamericana, portando a Pegognaga un po’ di essenze “black”. Tra jazz e Jambalaya (celeberrimo piatto di tradizione creola), tra swing e Gumbo (uno stufato del sud della Louisiana) la serata si svilupperà così tra degustazioni di cibi tradizionali ed “assaggi” di musica della meravigliosa zona che si affaccia

sul delta del Mississipi. Il pubblico verrà guidato attraverso storie, musica e curiosità riguardanti la musica e la cultura della “Città dei sogni”, e la cucina della Louisiana. “New Orelans in Tavola” è il quarto appuntamento della rassegna, promossa dal Comune di Pegognaga e da Fondazione Aida in collaborazione con il Circolo Arci Casbah ed è aperta a tutti, e non solamente ai tesserati Arci. nic

S.A.I.C. s.r.l. Via C. Battisti, 16/A Carbonara di Po (MN) Tel. 0386 41792 - Fax 0386 41912

www.saicsrl.net - info@saicsrl.net

Commercio all’ingrosso e al dettaglio prodotti per l’agricoltura, zootecnia, orto e giardino, prodotti per animali domestici e vendita materiale edile

…STA ARRIVANDO LA PRIMAVERA!

non farti trovare impreparato…!

S.A.I.C. trovi i MIGLIORI prodotti per orto e giardino alla

di Giovannini Lorena e C. s.n.c.

• Salame Mantovano • Salsiccia e Pesto • Cotechino • Pancetta e coppe I NOSTRI SALUMI… sono senza glutine e sono prodotti con carne di suini nazionali… VENDITA ALL'INGROSSO ED AL MINUTO Via Milazzo, 107/109 - S. Croce di Sermide (MN) Tel. e Fax 0386 915261 - salumi.giovannini@libero.it

www.salumigiovannini.it

SAN BENEDETTO PO Games Jimmy

SALA GIOCHI IL MUSEO: LUOGO DI CRESCITA XXIX Luglio, 54 E DIVia CONOSCENZA SERMIDE (MN)

Presentato il progetto “I cassetti della memoria” curato dalla Tel.cooperativa 0386 “Il Poliedro”

61877

PROVA L'EMOZIONE DI UNA FORMULA 1 AL SIMULATORE La presentazione del progetto con il sindaco Giavazzi “Un progetto innovativo, in grado di esprimere al meglio le potenzialità offerte dal Museo, per fare in modo che gli aspetti sensoriali, della memoria, siano non solo parte di un contenitore, ma dell’esperienza stessa di visita dell’ambiente museale”. Le parole del sindaco di San Benedetto Po, Marco Giavazzi, fotografano al meglio la portata dell’iniziativa “I Cassetti della Memoria” che nei prossimi mesi verrà condotta dalla Cooperativa “Il Poliedro” all’interno del Museo Civico Polironiano: il progetto prevede un percorso particolare da effettuare all’interno del Museo, attraverso laboratori ‘espressivi’; un’esperienza globale, insomma, che tocca gli aspetti emotivi della persona, i suoi ricordi. Rivolto a tutti, ma nello specifico aidi ragazzi diversamente abili, oe comunque Giovannini Lorena C. s.n.c. a chi soffre di qualche disagio, anche psichico, il progetto consisterà nella produzione di un cassetto personale, all’interno del Salame Mantovano quale inserire •oggetti di particolare valenza espressiva. “Non esiste•nulla di simile a livello nazionale, almeno per quanto Salsiccia e Pesto • Cotechino riguarda i musei etnici – ha spiegato Federica Guidetti, con• Pancetta e coppe servatore del Museo Civico Polironiano – Il nostro obiettivo è far sì che il Museo sia un luogo accessibile a tutti e aleservizio I NOSTRI SALUMI… sono senza glutine di tutta la collettività”. La responsabile di progetto, Nicoletta sono prodotti con carne di suini nazionali… Malavasi, ha poi ricordato gli appuntamenti che si dipaneranno nel corso VENDITA delle domeniche, dal 16 Marzo, ED al 13AL e ilMINUTO 27 ApriALL'INGROSSO le, all’11 e al 25 Maggio di quest’anno. Per poter partecipare, Viaprenotarsi Milazzo, contattando 107/109 - S.l’Uffi Croce Sermide (MN) occorre ciodiIAT di San Benedetto Po: iat@oltrepomantovano.eu. Tel.0376/623036, e Fax 0386 915261 - salumi.giovannini@libero.it nico www.salumigiovannini.it

Jimmy Games SALA GIOCHI Via XXIX Luglio, 54 SERMIDE (MN) Tel. 0386 61877 PROVA L'EMOZIONE DI UNA FORMULA 1 AL SIMULATORE


OGLIO PO

Mantova - PAGINA 12 -

CASALMAGGIORE, ISAIA LAZZARI NEL RIDOTTO DEL TEATRO COMUNALE Le opere dello scultore cremonese in mostra fino al 13 aprile

E’ stata inaugurata sabato 15 marzo la mostra personale di Isaia Lazzari, nato e residente a Scandolara Ravara, allievo dello scultore cremonese Dante Ruffini. Nel Ridotto del Teatro Comunale troveranno spazio alcune delle sue opere più significative, realizzate dal 1958 ai giorni nostri, in una antologica curata da Ugo Bergamaschi, docente di Storia delle Arti applicate presso l’Accademia di Belle Arti Cignaroli di Verona: “L’arte di Lazzari non è facile da catalogare in qualche corrente artistica già nota. La sua ricerca si basa sulla espressività della materia che spazia dalla pietra al marmo, dal bronzo alla terracotta: materie non solo da plasmare e rendere soggetti inanimati, ma da trasformare in opere che racchiudo-

no un’immagine, uno stato d’animo, una emotività che lo scultore trasmette all’osservatore. Artista di grande sensibilità e dal linguaggio raffinato, si esprime con dolcezza e spiritualità, rendendo ogni epoca un’emozione unica e non ripetibile. La sua arte è da considerare sacra nel senso pieno del termine”. Diverse sue realizzazioni sono visibili al pubblico grazie ai lavori realizzati in alcuni Comuni del circondario: il “Monumento ai caduti di Nassiriya” a Martignana di Po, la “Madonna con ammalata orante” alla Fondazione Germani di Cingia de’ Botti, il “Girotondo dell’amicizia” presso il parco comunale sempre di Cingia. La mostra di Isaia Lazzari resterà aperta fino al 13 aprile, nei giorni dal venerdì alla domenica, dalle 15,00 alle 19,00. dIngresso libero. Info 0375 284424

IN BREVE VIADANA VENERDI’ 21 MARZO ORE 21,00 AL VIA LA 19° EDIZIONE DELLA RASSEGNA VIADANESE.

Cinque i libri finalisti, cinque serate di incontro e confronto con gli autori e le loro opere. Le serate sono aperte a tutta la cittadinanza. Primo appuntamento con il libro di Beatrice Masini: “Tentativi di botanica degli affetti”. Presso Auditorium ITC Piazzetta Orefice, Viadana. Info 0375/820931.

SABATO 22 MARZO ORE 17.00 “RACCONTI IN BOTTIGLIA”

Presso il MU.VI, sala Ponchiroli, l’associazione Apeiron in collaborazione con l’assessorato alla cultura del comune di Viadana e la Fondazione Ponchiroli vi invitano al reading di lettura ad alta voce: “RACCONTI IN BOTTIGLIA”. Racconti di Nicola Barili. Lettori: Simone Coroni, Lucia Lusetti, Mario Vioni, Nicola barili Improvvisazioni teatrali a cura di Stefano Savazzi

DOMENICA 23 MARZO ORE 17.00

Prosegue il ciclo di incontri con l’arte organizzato dall’associazione Apeiron con la conferenze della Dott.ssa Daniela Benedetti: “Le ragazze con gli orecchini di perla nell’antichità: gli ornamenti femminili in età romana” L’incontro si terrà presso il Mu.Vi. Info : 0375/820901

GIOVEDÌ 27 MARZO ORE 20.45 “THE SUMMER SWING JAZZ COMPANY” SPECIAL GUEST MASSIMO LOPEZ

Al Teatro Vittoria di Viadana arrivano Massimo Lopez e la sua passione per lo swing. Info 0375/820931.

VIADANA

“IMPARA A DIFENDERTI” L’assessorato alla sicurezza organizza un corso di difesa personale Isaia Lazzari

Siete particolarmente preoccupati dall’idea di passeggiare in una via deserta la sera? Ritenete di essere incapaci di difendervi qualora qualcuno provasse ad aggredirvi? Se abitate nei dintorni di Viadana, potrebbe essere l’occasione giusta per iscriversi al corso di difesa personale organizzato dall’assessorato alla sicurezza in collaborazione con la Polizia Locale. Si tratta di 5 lezioni che si terranno presso la Palestra delle Scuole Elementari di via Vanoni, tutti i mercoledì dalle ore 19.30 alle 21.00, a partire dal 19 marzo fino al 16 aprile. Iscrizioni presso URP, costo di 10 euro per la copertura assicurativa.

GARTE P

Tinteggiatura di Qualità

SIGNORINI GIOVANNI & MATTIA s.n.c.

Spatolati antichi Decorazioni varie Facciate a calce antica Cappotto esterno Cartongesso Via Brodolini, 109 - Marcaria (MN) GIOVANNI: 338.2570389 - MATTIA: 366.3943875


Mantova - PAGINA 13 -

SPORT MANTOVA FC

NUOVA APERTURA

Trattoria Nel Pallone

MANTOVA, LA VITTORIA DEL CARATTERE E DELLA GRINTA

Cucina tradizionale con men• stagionale a partire da € 18 (tutto compreso)

Via Don Minzoni, 1 Sarginesco (MN) Tel. 0376 438976 Chiuso il luned“

Prezioso successo in extremis dei biancorossi a Porto Tolle. Castiglione ancora ko DI NICOLA ANTONIETTI Le grandi squadre vincono anche quando non meriterebbero: se è vero questo assunto il Mantova visto domenica a Porto Tolle si è comportato da grande squadra. Sotto (meritatamente) per 1-0 alla fine del primo tempo, il Man-

BASKET

tova ha saputo rientrare il linea di galleggiamento grazie ad un provvidenziale gol di Rickler e dopo avere ancora sofferto trova il gol al 92’ con Floriano (17esimo centro stagionale per lui: complimenti) che approfitta di una grave disattenzione di Baldrocco per involarsi verso la porta

rodigina e segnare il gol che vale tre punti. Tre punti pesantissimi, e per una volta chi se ne importa se il gioco non è stato brillantissimo, anche perché a qualche piccola carenza tattica, il Mantova ha risposto con tenacia e tanto, tantissimo cuore.

DINAMICA, AVANTI TUTTA

Successo rotondo in Puglia, biancorossi in forma splendida RUVO DI PUGLIA (Bari) – Alla fine della gara quello più impegnato a fare da “pompiere” cercando di spegnere il fuoco dei troppo facili entusiasmi era proprio lui, coach Alberto Morea. Serafico quando si trattava di commentare sconfitte anche piuttosto dure da digerire, lo è stato altrettanto nel prendere atto della splendida vittoria per 102-77 (prima volta in tripla cifra) della sua Dinamica Mantova sul parquet della Torrevento Basket Nord Barese: “Non mi sono mai abbattuto dopo le sconfitte, ora non voglio esaltarmi per questa vittoria, ma pensare già alla prossima partita”. Un Morea concentratissimo dunque a cui corrisponde una Dinamica in forma, determinata e (finalmente) sicura dei propri mezzi. Il successo in terra pugliese non è mai stato in discussione: nettissimo il dominio dei ragazzi in canotta biancorossa sui pur bravi rivali, e il fatto che la Dinamica si sia aggiudicata anche tutti e quattro i parziali dell’incontro dà l’idea di un match a senso unico e senza cali di concentrazione. Concentrazione che sarà necessario mantenere ad altissimo livello anche domenica quando al PalaBam sarà di scena un avversario ostico come Omegna. Nel frattempo, prosegue la marcia di avvicinamento all’All Star Game del prossimo 17 aprile: è stata infatti ufficializzata la lista dei giocatori di Gold e Silver da cui tifosi e appassionati potranno attingere per esprimere la loro preferenza, e formare così i due quintetti che si affronteranno sul parquet di Mantova (tra di essi anche il centro biancorosso JJ Jefferson). Da questa settimana, inoltre, è già possibile votare per i propri giocatori preferiti diretto sul sito ufficiale www.asgmantova.it. Saranno così scelti i primi dieci giocatori, cinque italiani e cinque stranieri, per la partecipazione all’Adecco All Star Game; i due coach, Morea e Buscaglia, completeranno i roster con gli altri quattordici atleti, attingendo sia dai giocatori di queste liste ma non selezionati, sia tra quelli dei due campionati di Gold e Silver. (nic)

Perché dietro le dirette avversarie non mollano e, anche se la classifica è quanto mai fluida, non bisogna abbassare la guardia. Chi invece ha ormai mollato ogni speranza è il Castiglione: anche a Meda contro il Renate l’ennesima sconfitta per 1-0 dopo avere giocato alla pari dell’avversario, e una classifica che ormai suona come una condanna. Sorride invece in serie D la Castellana che a Caravaggio vince e convince: il 2-1 in rimonta firmato Gambirasio e Cò consente ai biancocelesti di consolidare la propria posizione in classifica e allontanare fantasmi che qualche mese fa erano molto più spaventevoli. Chiudiamo la carrellata sulle mantovane impegnate nei principali campionati con il derby di Eccellenza tra Governolese e Asola: hanno vinto questi ultimi, espugnando il “Vicini” con un 2-1 che non fotografa appieno la superiorità mostrata dai ragazzi di mister Franzini. Per la Governolese una classifica che rende ancora più dura, se possibile, la rincorsa alla salvezza ma che non risolve molto nemmeno per l’Asola, ancora invischiata nel pantano dei playout.

Matteo Cavagna

Roberto Floriano

IL TAMBURELLO È DECISAMENTE “MANTOVANO” Partito il campionato 2014: quattro mantovane su cinque debuttano con la vittoria

Un’azione d’attacco della Dinamica

MANTOVA – Partita domenica la stagione 2014 del tamburello e Mantova si conferma come il territorio-guida di questo movimento a livello nazionale, orfano quest’anno della corazzata Callianetto: quattro vittorie su cinque incontri, una sola sconfitta al tie-break e tanta, tantissima qualità di gioco. L’impresa di

giornata, e non ce ne vogliano le altre squadre, è portata a segno dalla Cavrianese, che rimonta quattro giochi di distacco e va a espugnare lo sferisterio di Sommacampagna con un bel 13-11 dopo quasi quattro ore di gioco. Sfortunato il Castiglione che esce battuto al tie-break dal Sabbionara ma porta a casa un punto comunque positivo, mentre devastanti sono stati i successi di Medole, Guidizzolo e Solferino: i ragazzi di Crotti hanno avuto ragione del Cremolino con un 13-5 che non lascia spazio a repliche mentre il Guidizzolo è stato bravo a

Per informazioni:

SIMONAZZI LORENZO 335.6588215 loris_cides@hotmail.it

CURE DENTALI con possibil ità di soggiorn o IN CROAZ IA prezz i interessan

ti..

mantenere il controllo della gara contro il Carpeneto e concludere con un 13-7, anch’esso inequivocabile. Netta anche l’affermazione del Solferino sul Monte in una gara che ha visto un episodio spiacevole e molto raro sui sferisteri italiani: l’esplusione di un giocatore – Pirron del Monte – per avere scagliato una pallina addosso all’arbitro. Domenica prossima entra in scena il Castellaro, a riposo nella prima giornata e arriva anche il primo derby mantovano, con il confronto tra Castiglione e Solferino. (nic)

FITNESS & WELLNESS VALUTAZIONE CORPOREA

ss centri bene

menù pizza + bibita + dolce a dolce € 10

TAMBURELLO

NOLEGGIO CON 8POSTI CONDUCENTE SERVIZI aereoporti discoteche ristorantiere

Novità ogni venerd“ sabato e dominca facciamo anche pizzeria e al mercoled“ sera

Per monitorare al meglio i risultati ottenuti con misurazione di % Massa magra e % massa grassa. PROGRAMMI PERSONALIZZATI DI TONIFICAZIONE E DIMAGRIMENTO

PERSONAL TRAINING Massima espressione dello sport “su misura” come concetto di allenamento individuale e preparazione di programmi personalizzati in base ai propri obiettivi.

CORSI PERSONALIZZATI PERSONAL TRAINING SALA PESI

CORSI E FITNESS Pilates, Total Body, Ginnastica Posturale, Ginnastica Dolce, Yoga, Danza Moderna, Ginnastica Correttiva e di Rinforzo per ragazzi e la new entry Zumba Fitness ORARIO DI APERTURA LUN – VEN dalle 9:00 alle 21:30 SABATO dalle 9:00 alle 16:00 AMBIENTE CLIMATIZZATO


PAGINA 14

Mantova - PAGINA 14 Mantova

AGRI MANTOVA

L’ALLARME DI COLDIRETTI “SFIORISCE IL FLOROVIVAISMO LOMBARDO” La crisi economica non risparmia il florovivaismo lombardo. Tra 2012 e 2013 sono “scomparse” circa 300 aziende in tutta la filiera del verde – spiega la Coldiretti Lombardia. L’unico segmento che tiene è quello destinato agli “hobby farmers”, coloro che nel tempo libero si dedicano alla coltivazione di un orto. Questo, però – avverte la Coldiretti Lombardia – non basta a ridare ossigeno a un comparto in ginocchio. “Tra produzione, garden, costruzione e manutenzione del verde, oggi si contano 5.200 imprese con circa 15 mila dipendenti– spiega Nada Forbici, bresciana, Presidente di Assofloro Lombardia –. Le aziende sono concentrate soprattutto nelle province di Milano, Varese e Brescia, ma il loro numero è in continua diminuzione. Tra il 2012 e il 2013 abbiamo registrato un calo del 7%, mentre fra il 2013 e quest’anno temiamo un calo ulteriore di circa il 12%”. Il comparto risente della concorrenza straniera, dell’andamento climatico anomalo, del calo degli ordini da parte della pubblica amministrazione e anche da parte del settore edilizio sulla preparazione degli spazi verdi nei condomini. “Su tutto pesa la crisi dei consumi, che ha portato le fa-

miglie a ridurre i beni ritenuti erroneamente secondari, come le piante e i fiori, che invece sono anche la misura della qualità di vita delle nostre case e delle nostre città” afferma Nada Forbici. L’unico segnale positivo viene dalla vendita delle piantine da orto, come conferma Marcello Doniselli, vivaista di Baranzate, in provincia di Milano: “In questo periodo si vendono solo le piantine di aglio, cicorie, pomodori che servono per gli orti domestici – spiega – Il resto è tutto fermo. Con le piante da esterno si lavora in perdita da quando è esplosa la crisi edilizia e delle amministrazioni pubbliche”. Quella degli orti urbani – commenta la Coldiretti Lombardia – è una tendenza in continua crescita che non coinvolge più solo pensionati e le casalinghe, ma che si sta allargando a tutte le fasce della popolazione, con esperimenti di coltivazione collettiva come quella della Cascina Cuccagna a Milano. Per far fronte alla crisi, le aziende vivaistiche più strutturate guardano all’estero. “Negli ultimi due o tre anni – spiega ancora Nada Forbici – è cresciuto molto il mercato estero verso la Turchia o gli Emirati Arabi. E non è un caso: in que-

sti Paesi, infatti, l’edilizia non si è fermata. Dalla Lombardia esportiamo in particolare alberature ad alto fusto, come le conifere”. Le piccole imprese, invece, provano a uscire dal tunnel reinventandosi, passando ad esempio dal settore della costruzione del verde a quello della manutenzione, ma spesso l’unica soluzione è la chiusura soprattutto per chi vanta crediti insoluti con la pubblica amministrazione. “Per risalire la china – conclude Nada Forbici, che gestisce un’azienda in provincia di Brescia – abbiamo bisogno di interventi mirati da parte delle istituzioni. A cominciare dall’emanazione del decreto di attuazione della norma che rende applicabile l’agevolazione sul gasolio per le serre con la riduzione dell’accisa. Inoltre servono sgravi fiscali e bisogna combattere coloro che sfruttano il lavoro nero, facendo così concorrenza sleale ai florovivaisti onesti”. A rischio - spiega la Coldiretti – c’è un settore di punta dell’agroalimentare lombardo: complessivamente nel 2012, il valore della produzione a prezzi correnti è stato di 218 milioni di euro, pari all’8,4 per cento del valore della produzione totale nazionale.

ALLEVATORI DI POLLI DA CARNE A Mantova il primo corso di formazione

Coldiretti Mantova, in collaborazione con ASL Mantova, organizza il primo corso di formazione per detentori ed operatori addetti all’allevamento di “broiler”. In tutti gli allevamenti di pol-

li da carne, ad esclusione di quelli con meno di 500 animali, con polli da riproduzione o che allevano secondo metodi biologici, il D.lgs 181/2010 stabilisce, per la salute e il benessere degli animali, una

serie di requisiti minimi da applicare agli allevamenti ad alta densità. Oltre al rispetto di requisiti minimi di illuminazione, rumorosità, ventilazione, alimentazione e alle densità di allevamento (un numero massimo di animali, espresso in chilogrammi, per metro quadro di superficie), il decreto prevede che le imprese agricole debbano svolgere un apposito corso di formazione per il rilascio di una certificazione, come “detentore di polli allevati per la produzione di carne”, valida su tutto il territorio nazionale. Il corso, delle durata di otto

ore, è in programma nelle mattinate di lunedì 31 marzo e mercoledì 2 aprile 2014 presso la sede Coldiretti Mantova in via Pietro Verri, 33. Tra i temi trattati, le basi sulla normativa Europea sul benessere animale, i nuovi obblighi per il pollame da carne, i fabbisogni e il comportamento del pollo da carne, la formazione del personale, gli indicatori di benessere e le cure di emergenza dei polli e monitoraggio, controlli e modalità di registrazione degli animali. Al termine è previsto il rilascio del certificato di formazione a fronte di un esame finale.Wettano iscrizioni fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni è possibile contattare la segreteria dell’Istituto Carantani – Dott. Claudio Piva tel. 0376375365 oppure tramite il sito web www.istitutocarantani.it

LO SCHERMO FIORITO: ORTI, FIORI, GIARDINI, VERDE URBANO Al Cinema del Carbone prosegue la rassegna dedicata al mondo green Orti, fiori, giardini, verde urbano: il cinema documentario negli ultimi anni non è rimasto indifferente al bisogno di ritorno alla terra, sempre più diffuso – localmente e globalmente – nelle nostre società occidentali. Più che il desiderio di una alimentazione sana, più che i timori per il futuro del pianeta, in queste esperienze di orti urbani, di neonate comunità agricole, di riscoperta di frutti e fiori antichi sembra prevalere l`esigenza di una nuova qualità di vita e di relazione tra le persone e l`ambiente, la volontà di tornare a imparare toccando, osservando, annusando, e di ritrovare nel contatto con la terra una parte di noi che sentivamo perduta. Esigenze che portano le persone a mobilitarsi in prima persona, gettando i semi per una possibile trasformazione dei rapporti tra città e campagna e della progettazione urbanistica. Lo schermo fiorito è una rassegna di tre appuntamenti che raccoglie alcune delle migliori opere a livello nazionale e internazionale legate ai temi dei giardini, dei nuovi contadini, della partecipazione alla progettazione e gestione del verde urbano, delle declinazioni antropologiche della botanica. Dopo la prima proiezione di lunedì 10 marzo, “God save the green”, di Michele Mellara e Alessandro Rossi, i prossimi appuntamenti saranno lunedì 24 marzo alle ore 21.15 con “Paradiso ritrovato”, di Patrizia Marani — Italia, 2009, 91`; e mercoledì 2 aprile alle 21.15: “Un pomeriggio con Libereso”, di Franco Revelli — Italia, 2008, 40`. Tutte le proiezioni si terranno al cinema Oberdan, via Oberdan 11 Mantova. Ingresso: intero 7 euro, soci 5 euro

PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI vendita al minuto e all'ingrosso

FRUTTA E VERDURA Gastronomia di verdure

DA SALVATORE sapori, profumi e la freschezza dei PRODOTTI della nostra amata SICILIA

OFFERTA DEL MESE

di Fabio e Sabrina

fragole e asparagi siciliani buonissimi… POTETE PRENOTARE QUESTE E ALTRE PRELIBATEZZE, DELLA NOSTRA GASTRONOMIA DA ASPORTO

V. Ferrari, 2A - Marmirolo MANTOVA

Cell. 349 5817566

La Mela Verde

cannoli siciliani

focaccia siciliana

di Fabio Malavasi

Via Matteotti, 138 POGGIO RUSCO (MN) Tel. 0386 51492 - Cell. 333 3406076


Mantova - PAGINA 15 -

MANTOVA Mantova

Numero 10 • VENERDÌ 21 marzo 2014

DOLCESALATO & C. s.nc. pasticceria-gastronomia

Da oltre 50 anni qualitˆ , tradizione, esperienza e innovazione al Vostro servizio per ogni evento APERTO LA DOMENICA MATTINA

VIADANA MN - Via XX Settembre, 18/C Tel. 0375 781255 - dolcesalatoecsnc@hotmail.it

AL VIA NEL WEEKEND LA MANIFESTAZIONE

PAESI E SAPORI

gastronomia in primo piano, ma anche tradizione e genuinità: il patrimonio agroalimentare italiano trova nell’evento Paesi e Sapori un luogo privilegiato per farsi apprezzare nel contesto di una delle città lombarde più note per le sue peculiari bellezze storiche ed artistiche. La filosofia ispiratrice della manifestazione è di dare vita ad un evento ricercato ed originale, un punto d’incontro tra il pubblico e i produttori, che valorizzi le tradizioni alimentari della provincia di Mantova e, più in generale, delle regioni italiane. Da qui la scelta di approfondire la ricerca di aziende che abbiano come obiettivo la cura delle proprie tradizioni, che affondano le proprie origini in epoche lontane, ancora oggi oggetto di una continua ricerca che assicura alla produzione qualità e prestigio. Un itinerario del gusto tra le prelibatezze gastronomiche del nostro Paese: dalla focaccia genovese ai taralli pugliesi lavorati a mano, dai formaggi di malga trentini alla cremosa di bufala campana, dal Salame di Varzi alla ‘Nduja calabrese, dalla pasticceria tipica piemontese a quella siciliana. E poi vino e distillati, olio extravergine di oliva, pesto, erbe e spezie, salumi tipici, miele e prodotti dell’alveare, cioccolato, funghi secchi e sott’olio, liquirizia, birra artigianale e molto altro ancora. L’evento è patrocinato dal Comune di Mantova, Confcommercio Mantova, Distretto Urbano del Commercio di Mantova “Le Botteghe del Centro”, Ersaf Lombardia, ed è ideato da Totem Eventi in sinergia con Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori, da sempre dedita alla valorizzazione dell’enogastronomia regionale italiana e alla promozione dei territori. Anche Confcommercio Mantova parteciperà, con un proprio stand in Piazza Sordello, alla manifestazione Paesi e Sapori. Macellai, alimentaristi, gastronomi e pubblici esercizi dell’associazione lavoreranno gomito a gomito per promuovere piatti e prodotti di qualità del territorio. “La manifestazione è improntata sulla qualità – spiega Stefano Simonazzi – per questo abbiamo deciso di partecipare, proprio per far conoscere i prodotti mantovani di eccellenza”. Lo stand di Confcommercio proporrà: torta di San Biagio e sbrisolona, mostarda, lambrusco, schiacciatine e grissini, riso e salami.

A Mantova, in Piazza Sordello, sabato 23 e domenica 24 marzo il meglio dell’enogastronomia italiana Sabato 23 e Domenica 24 Marzo, Mantova torna ad essere capitale lombarda della cultura enogastronomica italiana: Piazza Sordello accoglie, dalle ore 10.00

alle 20.00, l’atteso appuntamento di Paesi e Sapori, la mostra-mercato dedicata alla scoperta dei prodotti tipici regionali e dei loro territori di provenienza. Eno-

Ti aspettiamo

nella nuova sede

in Viale Lombardia 41/43 (zona artigianale) Bozzolo MN Apertura dal luned“ al sabato dalle 8.30 alle 19.30 orario continuato

N

O ST

O UP

*

0%

1

La Fabbrica di Cioccolato Bozzolo (MN) Italy -Tel. 0376 920345 info@lafabbricadicioccolato.com

CO

E 14 20 QU ir le O L l 12 ap D E a AN O D a fino T d T li EN ON erta va S E SC * off PR



Stefano Simonazzi


Mantova - PAGINA 16 -

PAGINA 16 CERESARA

Mantova

vi aspettiamo in Via Acerbi, 31 - MANTOVA Aperti 10,00 - 19,30 (orario continuato) - chiuso lunedì mattina

Tre.it

Tre.it

65 ANNI DI FIERA DELLA POSSENTA A Ceresara dal 22 al 25 marzo torna uno degli appuntamenti più celebri della nostra provincia

“Questa edizione è all’insegna del rilancio di un’importante manifestazione che è stata fortemente sostenuta dalle attività produttive del nostro territorio, che hanno contributo sia economicamente che a livello organizzativo alla sua realizzazione. L’impegno della nostra amministrazione è stato e sarà quello di cooperare con la consulta della associazioni locali, espressione alta del volontariato attivo della comunità ceresarese, e con tutte le attività produttive del territorio,

Simone Rugiati

PASTICCERIA GELATERIA

AI CIGNI PRODUZIONE ARTIGIANALE

pasticcini biscotti dolci da forno torte torte-gelato frapp• aperitivi panini pizza al taglio

affinché si possa cementare un legame orte tra i cittadini e le istituzioni”. La sindaca di Ceresara Laura Marsiletti presenta così il rinnovato impegno dell’amministrazione comunale per rafforzare e rilanciare uno degli appuntamenti fieristici più celebri nel territorio mantovano. Un impegno che si riflette nel ricco programma di iniziative che prenderanno il via sabato 22 marzo e termineranno martedì 25. Ecco il programma completo.

SABATO 22 MARZO • ore 9.30 – Vicolo Orti Inaugurazione mostra “Uno Scatto per l’Acqua”,in collaborazione con SISAM. Con esibizione della “Banda Musicale di Cavriana” e sfilata in costume rinascimentale dei figuranti della Compagnia delle Torri. • ore 10.00 – Area Fiera Inaugurazione 65ª edizione della Fiera della Possenta, alla presenza delle Autorità Civili, Militari e Religiose. • ore 11.00 – Tensostruttura Centro Fiera

Tavola Rotonda: “Strategie di sviluppo delle politiche agroalimentari”. Prima Sessione – “Politiche agricole e sviluppo rurale nella nuova programmazione comunitaria 2014-2020 e valorizzazione delle produzioni attraverso le denominazioni”. Interverranno: Gianni Fava – Assessore Regionale all’Agricoltura; Maurizio Castelli – Assessore provinciale allo Sviluppo economico e politiche agroalimentari; Paolo Carra – Associazione Coltivatori

cocktail preferito. Vi basta? Certo che no: che vita sarebbe senza musica!? Non a caso al Like hanno scelto di puntare forte sulla musica dal vivo. Il primo martedì di ogni mese appuntamento fisso con la “Jam Session”: un’occasione imperdibile per tutti i musicisti che potranno sfidarsi sul palco e assistere alle esibizioni dei propri colleghi, mescolandosi tra il pubblico. Poi tante serate programmate con cover band che spaziano tra i classici del rock italiano

e internazionale, band con un proprio repertorio, ma soprattutto spazio ai più giovani. In collaborazione con le scuole di musica della zona, infatti, il Like mette il proprio palco a disposizione dei giovani studenti di musica per abituarli a mettere in pratica davanti ad un vero pubblico ciò che imparano. Un approccio che vuole superare le barriere d’età e di gusti per portare quante più persone possibile a condividere una piacevole serata in compagnia ascoltando buona musica.

IL “LIKE” PUNTA SULLA MUSICA “LIVE” Al Risto Pizza Music Bar di San Martino Gusnago di Ceresara il meglio del rock italiano e internazionale L’aperitivo è una certezza, ogni giorno un ricchissimo buffet accompagnerà le vostre bevute pre-dinner. Se poi volete cenare, faticherete a scegliere tra i tanti piatti della casa – anche il pane e i dol-

ci sono interamente realizzati dal Like – le pizze e la grande specialità della casa: la carne alla griglia. Impossibile a quel punto rincasare senza prima fare una puntatina al bancone del bar per scegliere il vostro

AI CIGNI PASTICCERIA GELATERIA AI CIGNI di Signorini Marica e Gianfranco snc

Via Rodella 27 - GUIDIZZOLO (MN) tel. 366 3482692

CHIUSO IL LUNEDI' CHIUSO IL LUNEDI'

Via S. Martino, 42 S. MARTINO GUSNAGO Via S. Martino, 42 (CERESARA) - MN S. MARTINO GUSNAGO Tel. 0376 87050 (CERESARA) - MN Cell. 347 1403027 Tel. 0376 87050 Cell. 347 1403027

RISTO-PIZZA LOUNGE BAR HAPPY HOUR MUSIC BAR LIKE RINNOVA LA CUCINA UN NUOVO RISTO-PIZZA LOUNGE BARCON HAPPY HOURMENÙ… MUSIC BAR

Specialità carni alle braci, costata angus Irlanda, grigliate miste, tagliate di manzo, fiorentine, filetto,LIKE hamburgher, chianina e bufala… e oltre alle ricette tradizionali, RINNOVA LA CUCINA CON UN NUOVO MENÙ… risotto con il puntel e nuovi gustigrigliate pizza sempre invitanti… Specialità carniil alle braci, costata angus Irlanda, miste, più tagliate di manzo, fiorentine,

filetto, hamburgher, chianina e bufala… e oltre alle ricette tradizionali,

MARTEDì E GIOVEDì SABATO 22 MARZO saremo presenti il risotto con il puntel e nuovi gusti pizza sempre più invitanti… giro carne a volontà € 15,00

MARTEDì GIOVEDì MARTEDì EE DOMENICA

giro icarne pizza no stop, gusti ali volontà scegli tu. € 10,00 € 15,00 DOMENICA sera giro primi € 10,00

MARTEDì E DOMENICA

pizza no VENERDì stop, i gustiKARAOKE li scegli tu. € 10,00

alla Fiera della Possenta di Ceresara aperitivo con buffet offerto a tutti dalle ore 18,00 alle 20,00 SABATO 22 MARZO saremo presenti SABATO 22 MARZO Live Ping Pong alla Fiera della Possenta di Ceresara aperitivo con buffet tributo Pink Floyd cena su prenotazione offerto a tutti dalle ore 18,00 alle 20,00 MARTEDÌ 01 APRILE Jam Session Musicisti in live. SABATO 22 MARZO Live Pong Ogni primo martedì delPing mese tributo Pink Floyd cena su prenotazione

per DOMENICA gli eventisera in programma giro primi € 10,00 seguici su FB "like-ristopizza music bar"Jam - miamarten.nm@gmail.com MARTEDÌ 01 APRILE Session Musicisti in live. VENERDì KARAOKE

Ogni primo martedì del mese


PAGINA 17

Mantova - PAGINA 17 Mantova

CERESARA

IMPIANTOÊ IDRICOÊ SANITARIO IRRIGAZIONEÊ -Ê CONDIZIONAMENTO RISCALDAMENTOÊ -Ê TRATTAMENTOÊ ACQUE ENERGIEÊ RINNOVABILI Cell.Ê DanieleÊ 347Ê 8825435Ê -Ê GianlucaÊ 345Ê 3820984Ê - Via G. D'Annunzio 10 - RODIGO MN - www.idrotechrodigo.it Diretti provincia di Mantova; Matteo Lasagna – Associazione Confagricoltura provincia di Mantova; Luigi Panarelli – Associazione CIA provincia di Mantova. • Ore 11.50 – Seconda Sessione - “Agricoltura multifunzionale e sociale: nuova frontiera dello sviluppo rurale”. Interverranno: Prof. Saverio Senni– Dip.to D.A.F.N.E. – Università degli Studi della Tuscia; Paolo Galeotti – Presidente di “FOR.MA” Formazione Mantova; Marco Boschetti – Direttore del Consorzio Agrituristico Mantovano; Elena Garosi – Fattoria Didattica “Cascina Basalganella” di Ceresara. • Ore 15.00 – Partita rappresentativa campionato di tamburello ASDT Ceresara – ST Goitese. • Dalle ore 15.00 – “Giochi in Fiera” – Animazione per bambini in collaborazione con “Corte Basalganella” fattoria didattica. • Ore 16.00 – Centro Fiera Presentazione prodotti De.Co. (Denominazione Comunale). Concorso salame De.Co. ceresarese e presentazione del libro “I Masalìn mantovani” di Sante Bardini, in collaborazione con Accademia Gonzaghesca degli Scalchi. A seguire presentazione dolce De.Co “Dolceresa” in collaborazione con Compagnia delle Torrie con Accademia Gonzaghesca degli Scalchi • Ore 21.00 – Show Cooking con il celebre chef e star televisiva Simone Rugiati. Spettacolo di cucina con i prodotti tipici di Ceresara. DOMENICA 23 MARZO • Ore 9.00 – Apertura Centro Fiera - Vicolo Orti – Apertura mostra “Uno Scatto per l’Acqua” in collaborazione con SISAM. P.zza Castello – Apertura “Antichi mestieri” a cura del Gruppo Antichi Mestieri di Piubega Via Roma – Esposizione di trattori d’epoca. P.zza Matteotti – Apertura “Campagna Amica: mercato contadino” e corsa campestre organizzata da Atletica Anspi • Ore 9.30 – P.zza Castello:

CERESARA CITTÀ DELLE CILIEGIE Il territorio di Ceresara si è caratterizzato fin dai tempi antichi per la presenza di ciliegi. Il nome Ceresara significa infatti “luogo dei ciliegi”, “terra di ciliegi”, e l’etimologia ne indica chiaramente la radice nel latino cerasus, ciliegio. Documentato dal 1094, il nome di Ceresara attesta dunque che le ciliegie sono state, fin da epoche remote, un frutto (spontaneo o coltivato) di questa area. In seguito alle modificazioni dell’ambiente o alla distribuzione delle specie arboree, questa originaria caratteristica si è però attenuata e ha perso la sua importanza, ma i ciliegi hanno continuato a trovare a Ceresara un terreno a loro favorevole. Dagli anni Ottanta del Novecento a Ceresara vi è poi stata una riscoperta della cerasicoltura e nell’ultimo lustro, grazie anche alla formidabile promozione della “Festa de la Saresa”, ideata e organizzata dalla associazione Compagnia delle torri, le ciliegie sono divenute gli ingredienti principi di due specialità culinarie come il tortello della Possenta, valorizzata dalla De.co (Denominazione comunale) e la recentissima torta “Dolceresa”, che sarà anch’essa presto tutelata dalla Deco. Si collocano nel solco di questo consapevole recupero delle radici (e delle fronde) sia l’adesione di Ceresara all’associazione Città delle ciliegie sia il gemellaggio con il comune di Celleno, centro cerasicolo dell’Alta Tuscia viterbese, che di quella stessa associazione è stato il promotore e che rappresenta l’interlocutore ideale per la comunanza di valori umani, culturali, storici e artistici. Esibizione Banda di Celleno • Ore 10.00 – Sala Consiliare del Municipio Cerimonia del Gemellaggio con Celleno (VT) Città delle Ciliegie e Consiglio Comunale straordinario a cui

Il tortello della Possenta

interviene l’on. Marco Carra (Commissione Agricoltura Camera dei Deputati). • Ore 12.00 – Via Trifoglio: Posa del monumento del gemellaggio e messa a dimora

del “Ciliegio della fratellanza” • Ore 14.30 – Piazza Castello: Bancarella Biblioteca con visita guidata (su prenotazione) ai principali monumenti di Ceresara. Centro Fiera – La sfida dei trattori, Fast pulling. • Ore 15.00 – Centro Fiera: Dimostrazione di arti marziali in collaborazione con ASD TEN-NO KARATEDO Ceresara e Contact Gym Mantova di Castel Goffredo. • Ore 16.00 – Hazzard Tribute con animazione e giochi. • Ore 17.30 – Aperitivo per tutti in collaborazione con il circolo Le Scöle. • Dalle ore 16.00 – “Giochi in Fiera”, animazione per bambini in collaborazione con “Corte Basalganella” fattoria didattica. • Ore 16.30 – P.zza Castello – Centro Fiera, sfilata dei Tamburi della Compagnia delle Torri. • Ore 17.00 – Degustazione gratuita prodotto De.Co. “Tortello di Ceresara”, in collaborazione con Compagnia delle Torri. • Ore 21.00 – Spettacolo di Cabaret: Leonardo Manera e la band “Gli Inadatti”.

EDILE EDILE EDILE C.G.S.C. C.G.S.C.

snc snc snc C.G.S.C.

di ZANTOMIO G. e STANCARI I. di ZANTOMIO G. I. Vi L. 17e STANCARI diDobelli, ZANTOMIO G. e STANCARI I. Vi L. Dobelli, 17 Vi L. Dobelli, 17 (MN) 46040 CERESARA 46040 CERESARA (MN) Tel.46040 e Fax CERESARA 0376.87634 (MN) Tel. e Fax 0376.87634 Tel. e Fax 0376.87634

Edifici civili e industriali Ristrutturazioni Edificicivili civili Edifici Edifici civili e industriali e industriali e industriali Ristrutturazioni Ristrutturazioni Ristrutturazioni

di ZANTOMIO G. e STANCARI I. Vi L. Dobelli, 17 - 46040 CERESARA (MN) Tel. e Fax 0376.87634 - ITALO 347 5700517

LUNEDÌ 24 MARZO • Ore 18.00 – Tensostruttura Centro Fiera “Le avventure di Fagiolino”, spettacolo di burattini del Centro Teatrale Corniani. • Ore 21.00 – “Ceresara Folk Festival“ con la partecipazione di: I Reböt, Michele Mari & the furmentù Esperiens, Frenchi Fagiano e i Nedar Müt. MARTEDÌ 25 MARZO • 15.00 – Gara ciclistica Under 23, 6° memorial Cav. Enzo Bertoni. • Ore 16.30 – Festa della strupelina, in collaborazione con l’Associazione “La Sorgente“ Inaugurazione restauro Santuario della Possenta. • Ore 17.30 – Santa Messa • Ore 21.00 – Ballo Liscio con l’Orchestra “Diego Zamboni”. Intermezzo con esibizione di maestri di boogie woogie, in collaborazione con il circolo Le Scöle.

TAGLIO e ROTONDA da ASPORTO e DOMICILIO al

Venerdì, sabato e domenica FRITTURA DI PESCE FRESCO Piazza Morselli - CASTELLUCCHIO (MN) tel.

0376 439291

Aperto tutti i giorni: 12:00-14:30 / 17:00-23:00 - Sab. Dom. e Lun. chiuso a pranzo


PAGINA 18 RoveRbella

Mantova - PAGINA 18 Mantova

Falzi Roberto

393 9895218 - 3407215235

Traslochi - Montaggio Mobili Restauro Serramenti

libero.it

o@ falzi_robert

MdM Mercatino del Mobile usato & nuovo Via Trento e Trieste 119a ROVERBELLA MN

Apertura da lun. a sab. dalle 15:00 alle 19:30 - domenica dalle 9:30 alle 12:30

Domenica 30 Marzo

55° Carnevalissimo di Roverbella programma della giornata ore 11.30 degustazione bigoi con faraone di mare, patatine e... ore 15.00 in ozio corteo mashere con il conte e la contessa Faraone di mare. Seguiranno le varie maschere e i migliori carri allegorici della provincia di verona e mantova

ABBIGLIAMENTO uomo donna Via Custoza, 76 - Roverbella (MN) Tel. 0376 693510 - Fax 0376 694147 freeport.freeport@yahoo.it

Gioielleria Savioli

Via M. Custoza, 96 - Roverbella (MN) 0376 694040

info@savioligioielli.com www.savioligioielli.com

di ANDREA e ROBERTO

arredamento di interni dal 1891

Strada Statale Nord, 1 Tel. 0376 694067 - Fax 0376 692476

cremonini.mn@libero.it

Ristorante e Pizzeria

da

Graziano & Loretta

Sapori di mare e non solo... Tutti i sabati serate musicali con menu completo

€ 18,00

Via C. Bon Brenzoni, 66/68 - 37060 Mozzecane (VR) Tel. 045 7930253 www.dagrazianoeloretta.com - ristgel@libero.it CHIUSO il lunedì ed il martedì sera

AUTO SOSTITUTIVA FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI Fraz. Pellaloco - ROVERBELLA (MN) via S. Rita, 1 - Tel. Fax 0376/695951

carrozzeriacordioli@libero.it


SPECIALE MOTOGP

PAGINA 19

Mantova - PAGINA 19 Mantova

Calendario

2014 23 Marzo

Nuove gomme per il “Dottore” La Federazione internazionale Motociclismo (Fim) ha diramato il nuovo calendario per il motomondiale 2014. Confermate le new entry di Argentina e Brasile e l’esclusione di Laguna Seca, tolte le riserve sulla Spagna, rispetto a ottobre cambiano le date di Motegi, Phillip Island e Sepang. L’apertura, il 23 MARZO, sarà come sempre in Qatar in notturna, la chiusura a Valencia. Tutti i tifosi italiani sono curiosi di vedere all’opera Valentino Rossi. Dopo un 2013 non certo soddisfacente dal punto di vista dei risultati, Valentino Rossi parte per la nuova stagione di MotoGP 2014 con nuove motivazioni e la voglia di salire sul podio in tutte le gare come lui stesso ha detto più volte. Per riadattarsi alla Yamaha sviluppata da Jorge Lorenzo, il Dottore ha dovuto anche cambiare stile di guida passando ad uno stile più aggressivo puntando più su percorrenza e uscita di curva che sulla staccata (punto forte da sempre di Rossi) per cercare di

28 Giugno

TT Assen

Assen

31 Agosto

Gran Bretagna

18 Maggio

Le Mans

Francia

Monster Energy Grand Prix de France

13 Luglio

Germagna

eni Motorrad Grand Prix Deutschland

Sachsenring

14 Settembre

Hertz British Grand Prix

Silverstone

Italia

Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini

Misano Adriatico

12 Ottobre

Tokyo

Paesi Bassi

adattarsi anche alle nuove gomme Bridgestone. Ha anche cambiato modalità di approccio a Jorge Lorenzo, considerandolo di fatto capitano del team e ha usato parole dolci e mai polemiche verso il suo erede Marc Marquez dicendo di rivedersi in lui quando aveva vent’anni. I tifosi si augurano di rivederlo competitivo per un Mondiale ancora più spettacolare.

Giappone

19 Ottobre

AirAsia Grand Prix of Japan

Melbourne

Australia

Australian Grand Prix

Qatar

Commercial Bank Grand Prix of Qatar

Doha/Losail

27 Aprile

Argentina

Gran Premio Red Bull de la República Argentina

Termas de Rio

01 Giugno

Italia

Gran Premio d’Italia

Firenze

10 Agosto

Indianapolis

USA

Red Bull Indianapolis Grand Prix

21 Settembre

Saragozza

26 Ottobre

Spagna

Gran Premio de Aragón

Malesia

Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix

Kuala Lumpu

13 Aprile

America

Red Bull Grand Prix of The Americas

Austin

04 Maggio

Spagna

Gran Premio bwin de España Jerez de la Frontera

15 Giugno

Catalogna

Gran Premi Monster Energy de Catalunya Barcelona

17 Agosto

Repubblica Ceca

bwin Grand Prix Ceské republiky

Brno

28 Settembre

Rio De Janeiro

Brasile

Grande Prêmio do Brasil

09 Novembre

Spagna

Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana

Valencia

CARROZZERIA

Pulga

QUISTELLO (MN) Viale Vittoria, 11

CARROZZERIA E OFFICINA MECCANICA PULGA

Tel. 0376.618685

• VETTURE DI CORTESIA •

• SOCCORSO STRADALE • • GESTIONE COMPLETA DEI SINISTRI • • TAGLIANDI E RIPARAZIONI MECCANICHE MULTIMARCA• FELONICA (MN) Tel. e fax 0386/66555 Cell. 338/4734676 carr.pulgaloris@libero.it

DI GRANINI MIRCO

• • • •

Vendita e assistenza pneumatici di tutti i tipi Negozio fornito con attrezzatura di ultima generazione per operare su tutti i tipi di pneumatici da vetture anche Run of Flat Assetto ruote computerizzato dotato di tecnologia Near-Infrared Servizio gomme trasporto pesante e agricoltura APERTO ANCHE IL SABATO POMERIGGIO


Mantova - PAGINA 20 -

PAGINA 16

Mantova

NEGOZIO PARRUCCHIERA UOMO-DONNA

ACCONCIATURE di Pezzani Sabrina Via Custoza 136/A - Roverbella (MN)

Tel. 345 9628080

A

•CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC •CC genda

QUISTELLO:

CINEMA TEATRO LUX

Nuova esperienza con proiezione digitale! Stessa qualità video e audio di una multisala ma ad un prezzo ECONOMICO! DA GENNAIO AL LUX GRANDI PROMOZIONI!!! Promozione Over 65: Lun sera prezzo ridotto € 5 CINEMA AL LUX SAVING MR. BANKS di J.Lee Hancock - commedia con Tom Hanks, Emma Thompson, Colin Farrell Sab 22 marzo ore 21.15 Dom 23 marzo ore 16 e 21.15 Lun 24 marzo ore 21.15 Pamela Travers è una scrittrice di romanzi per l'infanzia e da vent'anni, ossessionato dalla promessa fatta alle sue figlie, Walt Disney sogna di realizzare un musical in technicolor tratto da Mary Poppins. Da altrettanti anni la Travers resiste perché ha fatto una promessa a suo padre. Promesse che generano ansia e rivelano un'infanzia ingrata e una 'domanda di padre' mai accolta che li ha lasciati esposti e indifesi. Realizzare l'adattamento cinematografico di "Mary Poppins" consente allora ai protagonisti di fare i conti col genitore e di 'riparare' con l'immaginazione. Interpretato senza sbavature e cedimenti descrittivi da Emma Thompson e Tom Hanks, bravi a scavare nella coscienza dei propri personaggi scovando la propria attitudine fanciullesca, Saving Mr. Banks sparge una gioia misteriosa che alleggerisce i toni drammatici, assorbe il pragmatismo magico della tata perfetta e compensa la mancanza del padre reale con la produzione lirica di uno immaginario. Questo è il segreto intimo di Saving Mr. Banks, comprare con due penny carta e spago, riparando il proprio aquilone e la propria infanzia. Rassegna film candidati e vincitori OSCAR 2014 Giovedì 27 marzo ore 21.15 NEBRASKA di A. Payne Con B. Dern, W. Forte, J. Squibb E’ la storia di Woody, un anziano del Montana che vuole raggiungere a tutti i costi il Nebraska perché convinto di aver vinto un ricco premio della lotteria. Preoccupati del suo stato mentale, i suoi familiari dibattono a lungo su un suo possibile ricovero in una casa di cura, finchè il figlio non decide di accompagnarlo in questo folle viaggio. E' una commedia intensa e commovente: è un film “on the road”, ma non nei luoghi bensì un viaggio nel passato. Da non perdere. PROSSIMAMENTE: PRIMA VISIONE!! CAPITAN AMERICA - Il soldato d’inverno da sabato 29 marzo Prezzi ingresso: sab/dom/lun € 6,50 - ridotto € 5 - giovedì € 5,50. Tessera fedeltà per tutti: ogni 12 ingressi uno è omaggio!! E tutta la famiglia può utilizzare la stessa tessera!! SERVIZIO BAR E POP CORN CALDI!! Info e aggiornamenti: www.cinemateatrolux.com

Per segnalare concerti e sPettacoli: eventi@reportermantova.it

teatro - cultura - musica - cinema - sagre - mercatini - manifestazioni conferenze - didattica - sport - tempo libero - ristoranti - gastronomia

MANTOvA:

VARIAZIONE Domenica 23 Marzo 2014 Ciclotour - Sulla ciclabile dei ciliegi. Bellissimo ciclotour sulla ciclabile che porta da Modena a Vignola passando per campagne e splendidi ciliegi in fiore.... info: www.scarponauti.it info@scarponauti.it cell.347/8332500 Mercoledi dell'Occhio e della Gola - 2014 Dal 29 Gennaio riprendono all'Arci Virgilio le consuete serate fotografiche. L'appuntamento è rivolto a tutti coloro che, appassionati di viaggi e fotografie, intendono condividere la loro esperienza. L'ingresso è gratuito, con possesso di tessera Arci 2014. La proiezione avrà luogo alle ore 21.15, la cena alle ore 20.00 presso il Ristorante del circolo. Per informazioni e iscrizioni: Luisa Mossini – tel. 349 8614896 mercoledinviaggio@gmail.com 26 Marzo 2014 “Perù: antiche città precolombiane e città moderne” Un viaggio negli scenografici paesaggi andini tra i volti di chiconserva ancora, nei tratti somatici, l’antica appartenenza al popolo Inca - Foto di Corrado Sarzi DOVE VAI A PASQUA? Dal 17 al 21 Aprile 2014 - Da Assisi a Spoleto - Sul Cammino di Francesco - TREKKING SOFT Cinque giorni su uno dei cammini più belli della nostra Italia centrale. Natura, storia,spiritualità sono concentrati in questo percorso di grande respiro paesaggistico nel quale riscoprire le bellezze del nostro territorio. Borghi medievali,vasti panorami,bellissimi oliveti e particolarità storiche e naturalistiche fanno di questo percorso, uno dei più completi nel territorio Italiano . Organizzatore : Paolo Trentini - info@scarponauti. it – cell.339/6656136 Programma completi su: www.scarponauti.it

REvERE:

CINEMA DUCALE FILM animazione: MR PEABODy & ShERMAN Domenica 23 ore 16.00 Mr. Peabody è un maniaco del lavoro, inventore, scienziato, premio Nobel, buongustaio, vincitore di due medaglie olimpiche, un genio... che si dà il caso sia un cane. Utilizzando la sua invenzione più ingegnosa, la macchina WABAC, Mr. Peabody e Sherman, il ragazzo da lui adottato, tornano indietro nel tempo e vivono in prima persona alcuni eventi epocali, oltre a interagire con alcune delle maggiori personalità del passato. Ma quando Sherman trasgredisce le regole dei viaggi nel tempo, i nostri due eroi devono correre ai ripari per ripristinare la storia e salvare il futuro, mentre Mr. Peabody

deve affrontare la maggiore sfida della sua vita: diventare padre. FILM: L'ALbA DI uN IMPERO Venerdi 21 ore 21.15 Sabato 22 ore 21.15 Domenica 23 ore 17.40-21.15 Lunedi 24 ore 21.15 Martedi 25 ore 21.15 Tratto dall'ultimo romanzo a fumetti di Frank Miller, Xerxes e raccontato nello stesso stile visivo di 300, questo nuovo capitolo della saga epica sposta l'azione su un nuovo campo di battaglia - il maredove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una carica che cambierà il corso della guerra. 300: L'Alba di un Impero vede il ritorno di Temistocle contro la massiccia invasione da parte delle forze Persiane, guidate dall'uomo trasformato in Dio, Serse e da Artemesia, vendicativa comandante della Marina persiana. Info: Cinema Ducale Tel. 0376/46457

OSTIgLIA:

TEATRO M. MONICELLI FILM: AMICI COME NOI La storia racconta di due cari amici Pio e Amedeo, uniti dalla passione per il calcio (Amedeo gioca nella squadra locale del Real Zapponeta ma sogna di giocare nel grande Milan) e soci in un business alquanto bizzarro di pompe funebri. Pio, ragazzo con la testa sulle spalle, è in procinto di sposare Rosa, ma scopre durante la festa di addio al celibato che sul web gira un video piccante che ha per protagonista la sua amata. Amedeo, spirito ribelle, un po' spiantato e donnaiolo, di fronte a questa batosta convince Pio a fuggire da Foggia. Inizia così un viaggio on the road che catapulta i due protagonisti in realtà lontane anni luce dai ritmi compassati della provincia. Orari e date proiezioni: Venerdì 21 ore 21.15 Sabato 22 ore 21.15 Domenica 23 ore 17.00-19.00 e 21.15 Lunedì 24 ore 21.15 Martedì 25 ore 21.15 Orari e date proiezioni: Domenica 09 ore 16.00 Prezzi: Intero: €. 7,00 - Ridotto € 5,00 Martedì promozionale €. 5,00 Servizio bar, caffé, pop corn caldi.

DOSOLO: Circolo Culturale gulliver

FILM: THE WOLF OF WALL STREET sabato 22 e domenica 23 marzo ore 21.15 Jordan Belfort di giorno riesce a guadagnare migliaia didollari che con la stessa velocità sperpera in droga, sesso e viaggi intorno al mondo. Passato dal vendere gelati ad essere il capo di un ufficio di stockbroker, Jordan è avido, ama il potere e ogni forma di eccesso. Ma, mentre la società di Belfort è sulla cresta dell’onda e sguazza nella ratificazione edonistica più estrema, la SEC e l’FBI tengono d’occhio il suo impero. FILM: IL RISVEGLIO DEL SEGRETO domenica 23 marzo ore 21.15 FILM: BELLE E SEBASTIEN sabato 29 ore 21.15 domenica 30 ore 15.30 - 21.15 Durante la seconda guerra

mondiale, il piccolo orfano Sebastien trova l’amicizia di Belle, una grande femmina di cane dei Pirenei che abita nei boschi attorno al paese e che dovrà difendere da chi la ritiene un feroce e pericoloso predatore. Belle e Sebastian riusciranno a dimostrare tutto il loro valore portando in salvo al di là delle montagne una famiglia di fuggitivi inseguiti dai militari tedeschi.

CASALMAggIORE: Adriano Artoni e la natura morta

In un’epoca come quella contemporanea, in cui l’aspetto artigianale del lavoro artistico è caduto e il dominio della tecnica è spesso percepito come inutile, superato, quando non addirittura limitante rispetto al lavoro creativo, Adriano Artoni “risale la china dell’arte”, riappropriandosi di materiali, di tecniche, di metodi di rappresentazione e di temi ritenuti ormai desueti. Gli oggetti delle sue nature morte sono come attori sulla scena e Artoni, senza nulla concedere all’estro della bella pennellata o al piacere sensuale della materia pittorica, ne è il raffinato regista: non ritagli di inquadrature della natura così come viene presentata dal caso, ma un controllo totale di tutti gli elementi e i fattori che compongono il quadro, dalla disposizione degli oggetti e dei panni al gioco prospettico dei lumi e delle ombre in relazione alla distribuzione dei colori locali. L’inaugurazione della mostra è prevista per sabato 22 marzo, alle ore 17. Museo Diotti - Casalmaggiore, Via Formis 17 Dal 22 marzo al 25 aprile 2014 Orari: da martedì a venerdì, 8-13; sabato e festivi 15.30-18.30 Ingresso libero Info: Tel. 0375 200416 info@museodiotti.it

L'angolo delle Ricette Frittelle di gamberi e zucchine con insalatina di primavera

Ingredienti: • 1 cu Aceto Balsamico • 1 sp Aglio • Code Di Gamberi • 1 cu Farina • 1 cu Fecola Di Patate • 100 g Insalata Mista • qb Olio Di Oliva Extravergine • qb Pepe • qb Sale • 100 g Tarassaco (foglie) • 4 n Uova • 2 n Zucchine Ingredienti di preparazione: • 200 g di code di gamberetti medi • 2 zucchine medie • 4 uova • 1 spicchio d'aglio • cucchiaio di farina • 1 cucchiaio di fecola di patate (o di maizena) • 100 g di insalatine novelle miste • 100 g di tarassaco (o rucola

SPECIALITÀ

carne alla brace e pesce di mare PIZZERIA • Caffetteria • Enoteca • Pranzi di lavoro • Rinfreschi e Cerimonie ROSTICCERIA anche da asporto Via Ugo Foscolo - QUISTELLO - aperto tutti i giorni

info e prenotazioni 0376/619601

AMPIO PARCHEGGIO

un particolare ringraziamento alla Cantina Sociale di QUISTELLO per la collaborazione

selvatica) • olio extravergine di oliva • 1 cucchiaio di aceto balsamico o di mele • sale, pepe di mulinello Preparazione: Prepara le zucchine. Spunta le zucchine, lavale, taglia a listarelle la parte verde e cuocile nella padella media con 2 cucchiai d'olio e 1/2 spicchio d'aglio per 2-3 minuti. Cuoci i gamberetti. Sguscia le code, elimina il filetto nero, falle saltare in padella 1 minuto con 2 cucchiai d'olio e l'aglio rimasto. Tritane grossolanamente meta e taglia a rondelle le altre. Fai il composto. Sbatti 1 uovo nella ciotola con farina e fecola. Aggiungi le altre uova, sbatti, unisci gamberetti, zucchine, sale, pepe e mescola bene per amalgamare gli ingredienti. Friggi le frittelline. Scalda poco olio nella padella grande, versaci 3-4 cucchiai di composto alla volta, in modo che le frittelle non si appiccichino e cuocile circa 2-3 minuti per lato. Completa e servi. Sgocciola le frittelle man mano che sono pronte e falle asciugare su carta per fritti o assorbente. Ritaglia le frittelline in modo che siano perfettamente rotonde. Disponi insalatine e tarassaco in un piatto da portata, conditi con un filo d'olio, l'aceto e sistema al centro le frittelle. Decora, a piacere, con fiorellini commestibili (margheritine, primule o violette) e servi.

Preparazione: Ponete gli stampi a forma di cuore su una placca rivestita di carta da forno e preparate la base biscotto amalgamando i biscotti frullati con lo zucchero di canna e il burro fuso. Lavorateli fino a ottenere una pasta compatta e rivestite il fondo di ogni stampo arrivando allo spessore di circa 1 cm. Ponete in freezer per un'ora. Nel frattempo, preparate la crema mescolando insieme i formaggi freschi, lo zucchero a velo e la vanillina. Riempite una sac à poche con il composto ottenuto e formate un secondo strato di almeno 1 cm nello stampo a cuore. Decorate con le more e ponete ancora in frigo per 2 ore per lasciare rapprendere il tutto. Poco prima di estrarre lo stampo dal frigorifero, realizzate la copertura. Bagnate la colla di pesce nell'acqua fredda per qualche minuto. Strizzatela e aggiungetela a cherry e acqua che avrete fatto intiepidire sul fuoco. Lasciate sciogliere la colla di pesce, fate raffreddare il succo e versatelo negli stampi a cuore per completare il terzo strato. Ponete in frigo per almeno 3 ore.

Cuore di Cheescake

Ingredienti: • biscotti Digestive Mc Vitties 100 grammi • burro 40 grammi • zucchero di canna un cucchiaio di zucchero di canna • formaggio spalmabile 100 grammi • ricotta 200 grammi • zucchero a velo un cucchiaio di zucchero a velo • vanillina mezza bustina di vanillina • more 80 grammi • colla di pesce 6 grammi • liquore tipo cherry 25 millilitri • acqua 25 millilitri

Ti piace cucinare e sperimentare nuove ricette? Reporter ha bisogno anche delle tue ricette. Spediscile via mail a: reportersegreteria@gmail.com

o via fax allo: 0376/310107

Showroom Porte e Finestre

Tel. 0376.598984 - Moglia (MN) www.astoreserramenti.it info@astoreserramenti.it orari apertura Showroom: dal Luned“ al Venerd“ 9.00-12.30/14.30-19.30 Sabato: 9.00-12.30 / pomeriggio su appuntamento

Reporter mn10 14  

Giornale di informazione, annunci economici e tempo libero per Mantova e provincia

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you