Page 43

Fotostoria di un confetto di

1

Produttori a valore aggiunto

2

3 America Latina

Originariamente la base della gomma da masticare era il chicle, reperibile solo nelle foreste pluviali tra Messico, Guatemala e Belize. L’albero della gomma per produrre lattice ha bisogno di un complesso equilibrio biologico, per questo non può essere espiantato al di fuori del suo ambiente naturale. 1) Il lattice liquido è estratto da alberi alti oltre 30 metri, attraverso delle incisioni superficiali a zeta sulla corteccia. Il liquido scorre lentamente a zig-zag, fino alla borsa alla base dell’albero 2) Ogni albero rende per ogni “raccolto” dai 3 ai 5 kg di lattice, e bisogna attendere 6/7 anni tra un raccolto e l’altro per permettere all’albero di rigenerasi completamente. L’albero in questo modo non soffre delle incisioni; alcuni alberi vivono e producono gomma da più di 300 anni. 3) Il lattice viene poi bollito e disidratato, e trasformato in una pasta appiccicosa. 4) La pasta viene tirata, lavorata, impastata e modellata in panetti 5-6-7) Il chicle ottenuto viene poi impastato con cere naturali, sciroppo di agave biologico e aromi naturali. Queste progressive rielaborazioni lo trasformano in un chewing-gum al 100% naturale e biologico. Radicalmente diverso dalle gomme artificiali in commercio, dove il lattice naturale è pressoché totalmente sostituito da derivati del petrolio come butadiene o polivinil-acetato.

6

4 5 7

© 2008 Consorcio Chiclero SC de RL / Mayan Rainforest Co., Ltd.

43

Profile for AltraQualità Report sociale

Social Report 2009-2010 altraQualita  

bilancio sociale 2009-2010 altraQualita - full publication 72 pg

Social Report 2009-2010 altraQualita  

bilancio sociale 2009-2010 altraQualita - full publication 72 pg

Profile for reportaq
Advertisement