Page 10

Fare commercio equo > Progetti e sperimentazioni Progetto sanitario, presso la manifattura di SHB Garments, a Dhaka - Bangladesh Il progetto

Progetti e sperimentazioni — l progetto sanitario

Fare commercio equo

Il punto della situazione: il boom delle manifatture e lo sfruttamento dei lavoratori Negli ultimi 25 anni l’industria tessile del Bangladesh è cresciuta a partire da un livello praticamente nullo, fino a diventare il settore più importante del paese. Nel 1977 c’erano solo otto fabbriche d’abbigliamento nello stato. Oggi ce ne sono almeno 4 000, che impiegano 2 milioni di lavoratori e che generano il 76% del valore totale delle esportazioni. I due milioni di lavoratori del settore provengono, per la maggior parte, da un ambiente rurale e contadino, emigrati alla ricerca di lavoro nelle grandi città. La periferia della capitale Dhaka oggi è punteggiata di decine di fabbriche tessili dove operai ed operaie lavorano giorno e notte in condizioni molto difficili. La settimana lavorativa media è di 80 ore e molte donne sono regolarmente obbligate a lavorare tra le 14 e le 16 ore al giorno. L’igiene è carente e gli operai sono spesso chiusi a chiave nelle fabbriche durante i turni. Questo, anche Il 15 dicembre 2010 quando a Narsinghapur l’ennesimo incendio in una fabbrica ha provocato la morte di 26 persone, ferendone altre 100. Le uscite di emergenza erano chiuse a chiave. La fabbrica produce per marchi internazionali e non ha fermato la produzione neanche un giorno dopo l’incendio. Ad ogni lavoratore viene offerto un controllo medico completo semestrale gratuito. Attraverso Brac si procede poi con un’indagine sui bisogni sanitari dei lavoratori.

10

Mappatura dei risultati dell’indagine e confronto sulle proposte.

P r i m o check-up Completo per tutti i lavoratori

Creazione di un ambulatorio interno alla fabbrica, il medico è presente 3 volte a settimana. Ogni lavoratore possiede una health card personale. I farmaci comuni sono coperti dal fondo.

Nel 2003 abbiamo iniziato ad accantonare parte delle risorse derivanti dalla vendita di T-shirt del merchandising per realizzare un progetto a beneficio dei lavoratori della manifattura di Dhaka, che le producono. Abbiamo deciso di lavorare insieme a SHB Garments perché la manifattura offriva condizioni lavorative e umane molto migliori rispetto a tutte le altre manifatture della capitale. I salari erano al di sopra del minimo previsto per legge e veniva garantito un lavoro stabile per centinaia di lavoratori (attualmente più di 500, al 90% donne), inoltre l’ambiente di lavoro era pulito, salubre e sicuro. Ma volevamo fare qualcosa in più. Inseguito ad una indagine fatta da Aarong-Brac e da alcune ong partner era emerso che le carenze del sistema sanitario pubblico si ripercuotevano fortemente sulle condizioni di vita dei lavoratori. Perciò decidemmo in accordo con Aarong-Brac di procedere con un progetto sanitario di educazione, prevenzione e cure di base. Il monitoraggio sull’andamento del progetto viene fatto attraverso le nostre visite (almeno annuali), a cui si sommano i controlli frequenti delle ong locali. Nel corso del 2010/2011 il progetto sarà esteso ad una seconda manifattura (Minar) attraverso la copertura delle visite e delle cure oculistiche.

Primo ciclo annuale di lezioni sull’educazione sanitaria (igiene di base e strumenti per la cura dell'igiene, informazione sulle malattie a trasmissione sessuale).

Inizia l’accantonamento per una seconda manifattura (Minar).

Vengono creati dei fondi aggiuntivi per le gravidanze, per la cura e le operazioni di casi difficili .

Riorganizzazione per il cambio di proprietà di SHB.

$ 7.773

$5.635

$ 5.298

$ 5.747

$ 6.589

$ 6.569

$ 5.398

2003

2004

2005

2006

2007

2008

2009

Fondi accantonati anno per anno e ampliamento del progetto

Definizione del programma presso Minar e programmazione delle visite oculistiche per il 2011

$ 5.535 2010

Profile for AltraQualità Report sociale

Social Report 2009-2010 altraQualita  

bilancio sociale 2009-2010 altraQualita - full publication 72 pg

Social Report 2009-2010 altraQualita  

bilancio sociale 2009-2010 altraQualita - full publication 72 pg

Profile for reportaq
Advertisement