Page 1

I.C. “ G.A De Cosmi” Casteltermini

Secondo Numero

Benvenuti alla seconda edizione del nostro giornalino In questo numero troverete eventi e manifestazioni che di recente si sono realizzati nel nostro Istituto. Abbiamo chiesto alla nostra dirigente Dott.ssa Giuseppina Morreale di scrivere un articolo per far conoscere alla comunità scolastica le motivazioni e le finalità del progetto PON Inclusione che è stato avviato nel mese di febbraio. La copertina di questo numero vuole essere un omaggio a tutte le donne : mamme ,mogli, nonne, figlie …

Marzo 2018

Il bando Pon Inclusione sociale e Integrazione lanciato a gennaio dalla Ministra Valeria Fedeli, punta da un lato, ad abbattere la dispersione scolastica e a sostenere gli alunni con cittadinanza non italiana con maggiore difficoltà, ma anche e soprattutto a fare dell’integrazione uno strumento prezioso di arricchimento dell’offerta attraverso momenti di formazione ,attività ed esperienze tese a sviluppare competenze interculturali, comunicative, linguistiche. Il nostro Istituto ,da sempre attento alle problematiche relative al disagio sociale e alla dispersione scolastica, ha partecipato al bando e ha ottenuto il finanziamento. Il progetto ha visto impegnati un team di docenti che ha lavorato con determinazione e scrupolo per la sua realizzazione . Attraverso lo sport, la musica, l'arte, il teatro, l'ampliamento dei percorsi curriculari, sarà possibile sviluppare competenze riconducibili al curricolo e azioni di rinforzo delle competenze di base per ampliare l'offerta formativa, utilizzando metodi di apprendimento innovativi. Il percorso genitori “ Sicurezza on line “ ha aperto l’inizio dei laboratori il 22 Febbraio Venerdì 17 marzo sono stati avviati gli altri percorsi . A tutti alunni, genitori, docenti auguro di vivere questa esperienza come opportunità educativa e sociale che possa contribuire a migliorarci. Dirigente Solastico Dott.ssa Giuseppina Morreale

Donne ,Ieri ,Oggi e … Domani? 8 marzo festa della donna, istituita nel 1917, ricorrenza legata ad una leggenda che fa risalire la sua origine ad un incendio doloso in una fabbrica dove lavoravano solo donne.

Gli alunni delle classi II D e III D della scuola secondaria di I° grado guidati dalla prof.ssa Daniela Cordaro hanno realizzato Power Point e filmati sulle donne del passato e del presente. Hanno presentato i loro lavori in occasione della manifestazione che si è tenuta giorno 8 marzo 2018 presso la biblioteca comunale "Francesco Lo Bue" con lo slogan "Donne ieri, oggi e … domani?" In prossimità di Pasqua auguriamo Buone Feste ai nostri lettori e alla redazione di Sikelia che ci ospita tra le pagine virtuali del suo blog.

L’iniziativa si è svolta alla presenza della Dirigente Dott.ssa Giuseppina Morreale, del parroco don Giuseppe Alotto, degli insegnanti e dei genitori degli alunni. L'intento di questa manifestazione non è stato solo quello di celebrare l'importanza del ruolo che la donna ha ricoperto nella storia, ma di riflettere e meditare sulla condizione di tutte quelle donne maltrattate, picchiate, abusate, uccise, private dei loro diritti che ancora oggi lottano e denunciano per essere rispettate e tutelate . L'augurio è andato proprio a queste donne che possono essere descritte con un aggettivo "GRANDI".

Grazie

In questo modo i ragazzi hanno voluto esprimere il loro NO! ALLA VIOLENZA SULLE DONNE! Ancora oggi essere DONNA è una sfida continua, è un'avventura che richiede coraggio . DONNE IERI, OGGI E DOMANI? Di domani...non c'è certezza! Dipende sicuramente da noi ragazzi che saremo gli uomini e le donne di domani.

La Redazione Miriana Bellanca, Marika Botindari, Denis Butera,Elisa De Marco, Alessandro Martorana


SECONDO NUMERO Marzo 2018 Casteltermini (AG)

Pagina 2

Ricordare e Far Ricordare Gli alunni della IID e IIID della scuola Secondaria di I° grado, il 27 gennaio 2018 in ricorrenza della "Giornata della memoria" , hanno deciso di condividere con i loro genitori i lavori, frutto del loro studio e delle loro riflessioni sulla"Shoah". Gli alunni con la prof.ssa Daniela Cordaro hanno presentato Power Point e filmati ideati realizzati a tema . Il messaggio di sensibilizzazione non è stato solo rivolto agli alunni ma anche ai genitori. La manifestazione si è svolta presso la biblioteca comunale "Francesco Lo Bue" di Casteltermini in un clima di commozione e tristezza per l'argomento trattato. L'obiettivo della Prof, puntualizzato nel suo discorso di apertura, di far conoscere e di far riflettere sugli "Orrori", è stato raggiunto. Tutti i presenti sono stati concordi che la vita va apprezzata, valorizzata e protetta.

Samuel Cordaro e Manila Pizzurro


Pagina 3

Junior news 3.0

I nostri Piccoli matematici Gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di 1° Grado dell’I.C “ G.A De Cosmi” ,lunedì 25 febbraio accompagnati dalle ins: Cacciatore Maria Antonella ,Silvana Spoto ,Antonella Nocito , Rosalia Scozzari si sono recati a Favara per le Finali Dei Giochi Matematici del Mediterraneo .Gli alunni hanno partecipato con entusiasmo e impegno .Alla fine della manifestazione hanno ricevuto l’attestato di partecipazione.

“IN-DIRITTI-AMOCI…E SAREMO CITTADINI CONSAPEVOLI”

Il progetto “ Indirizziamoci… “si propone di promuovere ed esercitare consapevolmente la cittadinanza attiva negli alunni ,attraverso un percorso graduale di riflessione e conoscenza dell’educazione ai diritti umani . L’iniziativa dei docenti : Maria Antonella Cacciatore ,Silvana Spoto e Silvia Spoto vede coinvolti alunni della 3°A della scuola primaria e alunni delle classi 2A e 2C della scuola Secondaria di Primo Grado . Il progetto prevede diversi incontri con rappresentanti delle Istituzioni, gli alunni hanno già intervistato il Presidente Del Consiglio Comunale Gerlando Cannella e il Comandante della Polizia Municipale Dott. Calogero Sardo e prossimamente incontreranno il comandante dei Carabinieri della Stazione di Casteltermini. Il progetto si concluderà con la visita al Presidente della Regione Nello Musumeci


Pagina 4

Junior news 3.0

1...2...3...W San Gabriele L’I.C. “ G.A. De Cosmi” ha partecipato al concorso “1 2 3 click … racconta Casteltermini” . La cerimonia di premiazione ha avuto luogo in Chiesa Madre il 27 febbraio , in concomitanza con la festa dello studente in onore di San Gabriele In chiesa, un gruppo proveniente da Borgetto ,ha animato la cerimonia con canti e balli. A tutte le classi al termine della celebrazione sono stati consegnati gli attestati di partecipazione al concorso. Tutti i ragazzi, con gli insegnanti, in processione, si sono recati presso l’edicola di San Gabriele inneggiando la frase” Viva San Gabriele!!!” . Infine Don Domenico simpaticamente ha fatto un selfie con tutti presenti . Al termine della cerimonia gli alunni sono tornati nelle loro classi riprendendo l’attivita’ scolastica. Martina 4° B


Pagina 5

Junior news 3.0

Manifestazione in piazza in onore dell’ Unicef La nostra Pigotta

L’Altare della solidarietà di San Giuseppe

Lunedì 19 marzo nel Plesso “G.A.De Cosmi” si è festeggiato San Giuseppe . Per l’occasione le maestre e gli alunni hanno allestito il tradizionale altare di San Giuseppe . I bambini hanno iniziato da mercoledì 7 marzo a portare la spesa per distribuirla alle famiglie bisognose . Per l’altare abbiamo utilizzato cattedre , banchetti , il quadro che rappresentava San Giuseppe con il giglio e Gesù Bambino e poi abbiamo dato spazio alla creatività con fiori di carta crespa ,aromi , composizioni floreali e primizie, mentre l’altare prendeva forma. Il giorno della festa è arrivata la banda musicale , siamo usciti nell’atrio del cortile della scuola e abbiamo fatto un grande cerchio. Siamo ritornati nel corridoio , abbiamo recitato una decina del rosario cantato in dialetto e Don Domenico dopo un breve discorso ha benedetto l’altare e tutti i presenti. Infine sono stati distribuiti i panini benedetti. Michele Fantauzzo


Pagina 6

Junior news 3.0

Siamo tutti uguali…uguali Immense emozioni presso l’I. C. “Niccolò Cacciatore” in occasione dell’incontro tra alcune classi della Scuola Secondaria di Primo grado e gli alunni del CPIA. Con occhi lucidi colmi di tristezza hanno raccontato il loro lungo e doloroso viaggio dall’Africa al nostro Paese, il distacco dalle loro famiglie e i soprusi subiti. Al contempo hanno manifestato il loro desiderio di integrazione e la gioia per quest’incontro che gli ha permesso di conoscere i nostri alunni e di piantare i primi semi di amicizia. Evidente la commozione dei discenti e degli insegnanti che con rispettoso silenzio hanno ascoltato e posto delle domande sulla loro realtà diversa dalla nostra (tradizioni, usi e costumi). Molto apprezzato è stato il Power Point contro il razzismo e sul vissuto dei ragazzi prima del loro arrivo in Italia elaborato dall’insegnante Fabiola Lombardo che ha, inoltre, sostenuto e incoraggiato i suoi alunni durante l’esposizione delle loro penose vicissitudini. L’incontro si è concluso in allegria con la canzone “Siamo tutti uguali…uguali” intonata da tutti i ragazzi e interpretata come solista dall’allegro Ebrima Gaye. Le classi coinvolte sono state la II A con la Prof.ssa Flaminia D’Auria, II B e III B con la Prof.ssa Maria Ausilia Panepinto, II C con la Prof.ssa Silvia Spoto e la II D con la Prof.ssa Daniela Cordaro.


Pagina 7

Junior news 3.0


Pagina 8

Junior news 3.0

SPAZIO DISPONIBILE PER GLI ALUNNI

DELL’ I. C. “ G.A.DE COSMI


Pagina 9

Junior news 3.0


Pagina 10

Junior news 3.0


Junior news 3 0 numero 2  

2 numero

Junior news 3 0 numero 2  

2 numero

Advertisement