Page 82

(ingredienti per 4 persone)

300 gr di farina 60 gr di strutto 80 gr acqua 40 gr di latte 1/2 cucchiaino di bicarbonato 1 cucchiaino raso di sale per farcire: rucola squaquerone prosciutto crudo

ThreeF

Piadina romagnola di Roberta Pisani 82

Combinare la farina con strutto, sale, bicarbonato, acqua e latte. Impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo e sodo. Coprire con una ciotola e lasciar riposare per 30 minuti. Stendere l’impasto in una sfoglia di 3-4 millimetri di spessore (o piÚ a seconda dei gusti) e, aiutandosi con un piattino, ritagliare le piadine. Bucherellare la superficie delle piadine con una forchetta e cuocere pochi minuti da entrambi i lati su una teglia in ghisa ben calda. Farcire la piadina con squacquerone, prosciutto crudo e rucola e servire ancora calda.

Profile for redazionethreef

threef aprile 2013  

magazine di foto e cucina

threef aprile 2013  

magazine di foto e cucina

Advertisement