Page 9

il Quotidiano del Molise giovedì 16 maggio 2019

QM

TRIVENTO

Redazione centrale: Campobasso - via San Giovanni in Golfo, 205/B -

Strada comunale BoragneQuerciapiana, chiusa al traffico per un movimento franoso. Sono le prime conseguenze delle ripetute ed abbondanti piogge degli ultimi giorni. Il sindaco Domenico Santorelli ha dovuto emanare l’ordinanza di chiusura, al fine di preservare la sicurezza ed incolumità pubblica. Tenendo conto – si riporta nell’ordinanza - che le abbondanti e intense precipitazioni piovose degli ultimi giorni, hanno innescato un movi-

0874.484623

0874.484625

www.quotidianomolise.com

Frana, il sindaco Santorelli ha emanato l’ordinanza per pubblica incolumità

Strada comunale Boragne Querciapiana chiusa al traffico mento franoso lungo la strada comunale denominata “Boragne - Queciapiana”, provocando uno scivolamento della sede stradale verso val-

le per un tratto di circa 20 metri e precisamente, al di sopra dell’abitazione sita in contrada Querciapiana al civico 270; considerato che in at-

9

tesa di eseguire i lavori per il ripristino del tratto stradale, è necessario interdire il traffico veicolare al fine di evitare pericoli per la pubblica incolumi-

tà; vista la relazione in data odierna da parte del comando di polizia municipale nella quale si evidenzia la necessità della chiusura immediata

dell’arteria stradale, fino alla realizzazione dei lavori di ripristino della stessa, onde evitare pericoli alla pubblica incolumità; ordina per le ragioni di cui in premessa, la chiusura immediata della strada denominata “Boragne - Querciapiana” nel tratto di strada immediatamente al di sopra dell’abitazione sita in c/da Querciapiana al civico 270, sino a ripristino delle condizioni di sicurezza, al fine di evitare il pericolo per la pubblica incolumità.

Castelbottaccio. I lavori dovranno essere inviati entro il 1 giugno

Concorso letterario ‘Donne ieri, oggi, domani’, giunto alla 12esima edizione Giunto alla 12esima edizione il concorso letterario Donne . . . ieri, oggi, domani. Il titolo dato all’importante appuntamento letterario è “Datemi il mio nome e non chiamatemi solo Donna”. Il Circolo neoilluminista ‘Donna Olimpia Frangipane’ – fa sapere il presidente, Maria Francesca De Lisio - indice la dodiIntitolazione del cesima edizione del Concorso Poliambulatorio letterario, riservato esclusivamente a donne, età minima di alla dottoressa 16 anni, che possono partecipare con racconti e poesie in linFossaceca gua italiana o in altra lingua se Sabato 18 maggio, alle corredati da traduzione, scritti al ore 11, si svolgerà la ceri- computer, il cui tema deve esmonia di intitolazione del sere incentrato sui pregiudizi e Poliambulatorio di Trivento stereotipi che circondano le alla dottoressa Rita Fossa- donne: le donne vengono giudiceca, uccisa in un agguato cate in quanto persone, profesin Kenya, mentre svolgeva sioniste qualificate, si percepiil suo prezioso operato di sce la donna per i suoi meriti e volontaria. A farlo sapere è per il suo talento o le donne venl’amministrazione comuna- gono ancora qualificate solo in le, che invita tutti i cittadini base a ciò che appare? I raccona prendere parte alla ceri- ti inediti devono avere una lunmonia. ghezza minima di 5000 battute

(spazi inclusi) e massima di 10000 battute (spazi inclusi), mentre le poesie, anch’esse inedite, non possono superare i trenta versi. Le opere vanno redatte come documento word in formato A4, carattere Times New Roman 12, distribuzione testo giustificato, con interlinea singola e senza paragrafi. Non saranno ammessi formati diversi da quanto previsto. I lavori dovranno essere inviati entro il 1 giugno 2019 all’Associazione Culturale ‘Donna Olimpia Frangipane’, Via Marconi 2, 86030 Castelbottaccio (CB). A titolo di contributo spese per l’organizzazione, è richiesta una quota di partecipazione (da allegarsi in contanti al plico o mediante versamento su c/c postale n°73631442, intestato all’Associazione Culturale ‘Donna Olimpia Frangipane’, causale ’concorso letterario 2019’) pari a: € 10,00 per la prima opera, € 5,00 per ognuna delle opere successive. Le opere vanno inviate esclusivamente con posta ordinaria o prioritaria (no raccomandate) al seguente indirizzo: Associazione Culturale ‘Donna Olimpia Frangipane’, Via Marconi 2, 86030 Castelbottaccio (CB). Si darà immediata conferma dell’avvenuto ricevimento tramite e-mail o SMS. L’elenco delle premiate sarà pubblicato sul sito web www.donnaolimpia.org e sulla pagina facebook. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le norme indicate nel presente bando. Il mancato rispetto delle condizioni e dei termini fissati dal presente bando comporterà l’esclusione dal Concorso, la quota d’iscrizione non verrà restituita,

non è prevista la stesura di nessuna graduatoria. A discrezione dell’organizzazione, le opere iscritte, premiate e/o ritenute meritevoli potranno essere pubblicate successivamente in un volume antologico. Gli elaborati inviati non saranno restituiti e non sarà redatta alcuna scheda critica. Tale iniziativa, non essendo a scopo di lucro, ma volta esclusivamente alla divulgazione della scrittura femminile, non prevede alcun compenso per l’eventuale pubblicazione. La premiazione ufficiale avrà luogo il 28 luglio 2019 nel corso della giornata organizzata dall’Associazione Culturale ‘Donna Olimpia Frangipane’. In quella occasione verranno letti brani selezionati delle opere delle vincitrici o delle concorrenti, in omaggio alle donne che Il direttore responsabile vivono, lavorano, lottano silenGiulio Rocco, l’editore ziosamente. Info: Associazione Culturale Carmen Angiolini e l’inte‘Donna Olimpia Frangipane’, Via ra redazione de “Il QuotiMarconi 2, 86030 Castelbottac- diano del Molise” si associo, Tel/fax 0874747238 e ciano al dolore della fami3286961535, Web: glia Porfirio per la scomwww.donnaolimpia.org; e-mail parsa della madre. A Waldonnaolimpia@email.it; pagina ter, Giampiero e Gugliefacebook Premio letterario mo Porfirio le più sentite condoglianze. ‘Donne ieri, oggi, domani.

LUTTO

Profile for redazionecb

Quotidiano del Molise del 16-05-2019  

Quotidiano del Molise del 16-05-2019