Page 1

ANNO XXXI NUMERO 335

La RIVISTA MENSILE del territorio

CARMAGNOLA, CARIGNANO, CASALGRASSO, VILLASTELLONE, POIRINO, RACCONIGI E DINTORNI

21.500 COPIE DISTRIBUITE GRATUITAMENTE

di cui 18mila “porta a porta” in tutte le case di CARMAGNOLA, CARIGNANO, CASALGRASSO

Il Carmagnolese

OTTOBRE MAGGIO 2021

Registrazione Tribunale di Torino del 2-10-1991 n. 4377

DIRETTORE RESPONSABILE Francesco Rasero - SOCIO FONDATORE: Piergiorgio Sola EDITORE Associazione Culturale “Il Carmagnolese” REDAZIONE Via Gardezzana, 26 - Carmagnola - redazione@ilcarmagnolese.it - PUBBLICITÀ Tel. 339.2121480

PUNTO di VISTA

TEL. 011.9722998 377.3251536

ELEZIONI COMUNALI 2021: LA NOSTRA “MARATONA” IN DIRETTA SOCIAL In occasione delle elezioni comunali 2021, Il Carmagnolese e Carmagnola Tv promuovono una “maratona” postelettorale dal vivo sui social network, per conoscere in tempo reale l’esito dello spoglio e i risultati del voto. Lunedì 4 ottobre, a partire dalle ore 14:30 fino al termine dello scrutinio, sarà possibile seguire gratuitamente i collegamenti in diretta, con ospiti e commenti, tramite le pagine Facebook @ilcarmagnolese e @carmagnolatv. VI ASPETTIAMO ONLINE!


VIA GIOLITTI

VIA SAN GIOVANNI BOSCO

VIA CAVOUR

CAPPUCCINI

VENDITA AFFITTA VENDITA Appartamento, Appartamento pari al Appartamento A m p i o co m p le t a m e n t e nuovo, in contesto riquadrilocale, riquadriVENDITA AFFITTA VENDITA B.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO RISTRUTTURATO strutturato ed ordinastrutturato, comlocale al con ottimi mates e cB.CAVALLINO o n dbassa o soggiorno living, posto da iningresso parte bassato,indi spelnparte bassa spelnparte in spelnB.CAVALLINO VIA MURATORI dida villa proponiamo dida proponiamoe didacon villa proponiamo piano cucinotto, due cameconvilla ripostiglio riali, composto parte bassa in spelnparte bassa in spelnparte bassa in spelnunità immobiliare di lavanderia, unità immobiliare di unità immobiliare di ascensore, cabina armadio, da spaziosa zona re, bagno, dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. 160 mq. 160 mq. composto ampio soggiorno, cucina abitabile, due giorno, cucina balcone, cantina e box auto. Stabile di quatunità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura 160 mq. mq. ristrutturata mq. ristrutturata salone camere, due balconi, cantina e box auto. da 160 aperta, due camere, doppi servizi, due bal- ristrutturata trop.auto appartamenti ristrutturato e dotato di 160 panoramico e panoramico p.auto e panoramico p.auto e terrazzo copertura senza barriere architettoniche, terrazzo copertura terrazzo copertura moto moto moto due di camere bagno ripostiglio e Stabiledi con ascensore, doppia esposi- cucina coni, cantina e box auto. Serramenti basso diascensore, p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e Solo referenziati cantina e garage; ristrutturazione parti TERMOAUTONOMO. Ampio cortile condoemissivi, zanzariere. Zona centrale, panoramico comodo zione, infissi vetro doppio e zanzariere. moto moto moto comuni in corso Euro 88.000 a tutto. Euro 160.000 rif.1470412 Euro 156.000 rif. 1112022 miniale. Euro 140.000 rif. 1487116 Solo referenziati

CAPPUCCINI

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

CAPPUCCINI

Euro 000.000,00 NUOVA COSTRUZIONE Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 BILOCALE CON TERRAZZO Euro 000.000,00

Solo referenziati

Euro 000.000,00 POIRINO CENTRO Euro 000.000,00

Appartamenti in classe A+, riscaldamento Appartamenappartamento di saloncino con angolo a p p a r a pavimento, pompa di calore, capitolato diVENDITA to bilocale, cottura, tamento VENDITA APPARTAMENTO pregio, finiture a scelta, possibilità bilocali nuova costrucamevivibile VENDITA APPARTAMENTO e trilocali con giardino o terrazzo, conse-VENDITA zione, rifinito di salone ra, ripoB.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO ottimamente, gna fine 2023 a partire da Euro 130.000 c u c i n a stiglio parte bassa in spelnparteMURATORI bassa in spelnparte bassa in spelnB.CAVALLINO VIA B.CAVALLINO ampio camera bagno e dida villa proponiamo dida villa proponiamo didaterrazvilla proponiamo parte bassab ina spelnparte bassa in spelnbassa in spelnzo parte scoperto unità immobiliare di o unità immobiliare di unità immobiliare di g n cantina dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo villa30 proponiamo 160 mq. 160 mq. 160 mq. ristrutturata di dida circa c a n t i n a libero a unità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo diecopertura terrazzo di copertura dimonviso copertura mq terrazzo con mq. vista e grande balcone garage fine anno, 160 mq. ristrutturata 160 mq. ristrutturata 160 ristrutturata panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e coperto; composto da grande terrazzo scoperto, occupato da p e r fe t t o terrazzo di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura soggiorno living moto moto moto panoramico p.autoinqulini, e p.auto e p.auto e con panoramico angolo cottura, camera e bagno. box ottimi perfetto per investimento panoramico da inveSolo referenziati moto moto auto.moto Euro 130.000 euro 86.000 stimento Euro 53.000

BILOCALE CLASSE A+

Euro 000.000,00 PIAZZA ANTICHI BASTIONI Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 SANTA RITA Euro 000.000,00

Appartamento bilocale in nuova costru- Appartamento uso ufficio di ampio in- AppartamenVilletta indizione, rifinito gresso, tre loto quadrilopendente, in VENDITA VENDITA APPARTAMENTO con ottimi maperfetto ordicali spaziosi, cale, pari al VENDITA VENDITA APPARTAMENTO cucinotta, banuovo,con teriali, classe ne, sviluppata B.CAVALLINO VIA MURATORI giardino prienergetica A+, su B.CAVALLINO tre livelli gno, soppalco parte bassaaltezza in speln- 1,50 parte bassa in spelnparte bassaein spelnB.CAVALLINO VIA MURATORI composto da con B.CAVALLINO cortile vato e orto di dida villa proponiamo dida dida villa proponiamo soggiorno liportico. Comm, grande p evilla rbassa t i proponiamo n einnspelnza. parte bassa in spelnparte parte bassa in spelnunità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di cantina, dopComposto da soggiorno living, cucinotta ving con cuciposta da sogdida villa proponiamo dida villa proponiamo dida villa proponiamo 160 mq. ristrutturata 160 mq. ristrutturata 160 mq. ristrutturata unità immobiliare di unità immobiliare unità immobiliare di a vista, due caabitabile, due dicamere da letto, bagno, giorno na a vista, due esposizioliving cucina terrazzo dipia copertura terrazzo di copertura terrazzo dicon copertura 160 mq. ristrutturata mq. ristrutturata 160 ristrutturata panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e cantina, balcone ripostiglio e balcone. Cantina e box auto mere camere e bagno; grande balcone coperto ne, TERMOAUTONOMO, senza barriere 160 damq. letto, tre bagni, di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura moto moto moto Euro doppio. Euro 179.000 rif.1518597 e box auto doppio. Euro 135.000 terrazzo architettoniche. Euro 70.000 e terrazzo. 180.000 panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e rif. 1499825

MONTEU ROERO

moto

LOCALE COMMERCIALE

Euro 000.000,00 L o c a le Euro 000.000,00 commer-

Solo referenziati moto Solo AFFITTO referenziatiLOCALE COMMERCIALE

Euro 000.000,00 Locale uso Euro n e 000.000,00 gozio,

moto

AFFITTO COMODO STAZIONE

Euro 000.000,00 AppartamenEuro 000.000,00 to quadiloca-

Presso la canonica, casa bifazona di forte di le con ampio APPARTAMENTO ciale AFFITTA VENDITA passaggio, circa 410, terrazzo di migliare APPARTAMENTO AFFITTA VENDITA treMURATORI vetrine. no barriecircaB.CAVALLINO 150 mq, con bel B.CAVALLINO VIA Affaccio dotato dibassa box in spelng i a rd i n o , archiparte bassarein spelnparte bassa insu spelnparte B.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO viavillaValobra, auto.dida Comporistruttutettoniche, dida villa proponiamo dida proponiamo villa proponiamo parte bassao int spelnparte bassa inrispelnbassa in spelnunità immobiliare unità immobiliare di unità immobiliare di locale t i di m e rata, disto parte da soggiorno, cucina abitabile, due dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. 160 mq. 160 mq. condizioni, zona di forte passaggio libero camere e doppi servizi. Termoautonomo, sposta su strutturato unità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo di copertura di copertura terrazzo di copertura subito, di divisione. Trattativa terrazzo condizionatore. due livelli e composta da due appartacirca mq. Libero subito. Euro 1350/ presente 160 mq. ristrutturata 160 mq. 65 ristrutturata 160 mq. ristrutturata panoramico p.autopossibilità e panoramico p.auto e panoramico p.auto e Euro 600 menin ufficio. rif. 1468065 mensili rif. 1486832 menti. Euro 125.000 rif. 1480498 terrazzo sili rif. 1524261 di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura moto moto moto panoramico p.auto e moto AFFITTI

panoramico p.auto e panoramico p.auto e Solo referenziati moto motoSELEZIONATI RICERCA AFFITTI PER CLIENTI Solo referenziati

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 • VIA ALBERTI appartamento bilocale, completamente ristrutturato e arredato, completo di • BILOCALE ARREDATO, ricerca urgente, in zona comoda e servita, spesa massima Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 posto auto e cantina. Zona centrale e comoda. Libero a dicembre Euro 400 mensili RIF.1519390 € 450 arredato, riscaldamento autonomo. Zona comoda • TRILOCALE in buone/ottime condizioni, per coppia bi-reddito, spesa massima 470€ • CENTRO appartamento bilocale, VENDITA APPARTAMENTO VENDITA e centrale, spese contenute. Ampio locale cantina. Euro 400 mensili RIF.1525413 • QUADRILOCALE con terrazzo o giardino, nuovo o ristrutturato, spesa massima VENDITA APPARTAMENTO VENDITA B.CAVALLINO B.CAVALLINO basso emissivi si predilige contratto 4 anni+ 4 anni Euro 350 mensili VIA 600MURATORI € • VIA SALES bilocale arredato al piano rialzato serramenti

GABETTI

parte bassa in spelnR I C E B.CAVALLINO R C villa A proponiamo IMMOBILI, dida

SE

parte bassa in spelnunità immobiliare di villaristrutturata proponiamo 160 APPRTAMENTI mq. APPARTAMENTI BILOCALI dida unità immobiliare di TRILOCALI terrazzo di copertura ristrutturata SOGGIORNO, panoramico p.auto eangolo cottura, • RICERCA urgente camera 160 •mq. di copertura moto cucina da ristrutturare, stabi- terrazzo due camere, pressi piazza Italia, panoramico p.auto e anche da sistemare, spesa previle con ascensore, spesa entro moto

50.000 € sta 120.000 € Euro 000.000,00 SOGGIORNO, angolo cottura, • • SOGGIORNO, cucinino, due ca000.000,00 camera in ordine, zona centra- Euro mere, comodo stazione, anche le, spesa prevista 65.000 € da sistemare, spesa prevista tra 70.000 e 100.000 €

parteMURATORI bassa in spelnD E S I D EVIA R I villaVproponiamo ENDERE dida

parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. APPARTAMENTI GRANDI unità immobiliare di terrazzo di copertura mq.camere ristrutturata tre e e panoramico p.auto • SOGGIORNO,160 copertura moto cucina, in zonaterrazzo servita,dicomopanoramico p.auto e Solo da referenziati do scuole, anche moto sistemare, spesa prevista € Solo 200.000 referenziati

Euro 000.000,00 • SOGGIORNO, cucina, due ca000.000,00 mere, stabile Euro con ascensore, possibilmente garage, spesa 170.000 €

CONTRATTI E REGISTRAZIONI IN SEDE – VALUTAZIONI GRATUITE Via Xxxxxx Xxxxx, XX AGENZIA di CARMAGNOLA Via Xxxxxx Xxxxx, XX Tel.XXX/XXXXX - XXXXXXXX via Garibaldi, -47 - TEL. 011.9713337 xxxxxxxxx@gabetti.it Tel.XXX/XXXXX XXXXXXXX xxxxxxxxx@gabetti.it carmagnola@gabetti.it Gabetti-Carmagnola

Ag. XXXXX CITTÀ Ag. XXXXX CITTÀ

www.gabetti.it

NOI

parte bassa in spelnA B B I A MB.CAVALLINO O villa L ’proponiamo ACQUIRENTE dida

parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. RUSTICI unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. Carmagnola, panoramico p.auto e borghi o frazio• CASA indipendente con • ristrutturata terrazzo copertura moto ni,dizona cortile o giardino, anche da comoda ai servizi, anpanoramico p.auto e sistemare, in zona servita, moto che da ristrutturare, spesa tra

CASE

vicinanza scuole, spesa a se70.000 e 130.000 € Euro 000.000,00 conda delle condizioni circa 200.000 € Euro 000.000,00


ottobre 2021

Primo turno il 3 e 4 ottobre; eventuale ballottaggio due settimane dopo

CARMAGNOLA AL VOTO, sfida a tre per guidare la città Il 3 e 4 ottobre le elettrici e gli elettori carmagnolesi sono chiamati al voto per il rinnovo del Consiglio comunale e per scegliere chi guiderà la città nei prossimi cinque anni. Tre i candidati in campo, come preannunciato ormai da qualche mese: da un lato il sindaco uscente, Ivana Gaveglio, sostenuta dai partiti del centrodestra; a sfidarla l’ex sindaco Angelo Elia, con il centrosinistra, e l’indipendente Roberto Frappampina, supportato dal cosiddetto ‘terzo polo’. Nel caso in cui nessuno di essi dovesse raggiungere, al primo turno, la maggioranza assoluta dei consensi, si dovrà ricorrere al ballottaggio, due settimane dopo, tra i due più votati. I seggi in Consiglio -salvo eventuali situazioni particolari (peraltro già vissute a Carmagnola negli scorsi decenni) che potrebbero essere legate al voto disgiunto- verranno attribuiti con un criterio che prevede un premio a favore del Primo Cittadino eletto, in modo da garantire maggiore governabilità. Con Gaveglio si ripropone la Maggioranza che l’ha sostenuta nell’ultimo quinquennio -Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega- oltre a due liste civiche, Carmagnola

DOVE SI VOTA A CARMAGNOLA Queste le 27 sezioni elettorali, ospitate all’interno degli edifici comunali, dove recarsi al voto secondo quanto indicato sulla propria tessera elettorale (chi l’avesse smarrita, deteriorata o completata si rivolga all’Ufficio elettorale, telefono 011-9724354). I seggi resteranno aperti la domenica dalle 7 alle 23 e il lunedì dalle 7 alle 15. SEZIONE 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27

INDIRIZZO Scuola media ex Nosengo, via Marconi 20 Scuola media ex Nosengo, via Marconi 20 Scuola media ex Nosengo, via Marconi 20 Scuola media ex Nosengo, via Marconi 20 Scuola media ex Nosengo, via Marconi 20 Scuola media ex Manzoni, corso Sacchirone 45 Scuola media ex Manzoni, corso Sacchirone 45 Scuola media ex Manzoni, corso Sacchirone 45 Scuola media ex Manzoni, corso Sacchirone 45 Scuola media ex Manzoni, corso Sacchirone 47 Scuola media ex Manzoni, corso Sacchirone 47 Scuola media ex Manzoni, corso Sacchirone 47 Ex scuola elementare di Vallongo, via Chicco 10 Centro d’incontro fraz. Motta, via Maira 5 Scuola primaria Tuninetti, via Poirino 343 Scuola primaria Cavalleri, via Cavalleri 3 Scuola primaria San Giovanni, via San Giovanni 16 Scuola primaria Salsasio, via Pascoli 14 Scuola primaria Salsasio, via Pascoli 14 Scuola primaria Salsasio, via Pascoli 14 Scuola primaria San Bernardo, via Volta 18 Scuola primaria San Bernardo, via Volta 18 Scuola primaria San Michele, via San Michele 18 Scuola primaria Casanova, piazza Antica Abbazia 18 Scuola ex Nosengo, via Marconi 20 Scuola primaria San Bernardo, via Volta 18 Scuola primaria Salsasio, via Pascoli 14

ELEZIONI

3

LE RAGIONI DI UNA DECISIONE PRESA CON RAMMARICO Francesco Rasero

Bellissima e Continuità Civica: la prima fa riferimento alla filosofia del candidato sindaco di Torino Paolo Damilano, la seconda è capeggiata dal vicesindaco uscente Vincenzo Inglese. Con Elia si schiera la Coalizione Carmagnola Insieme, composta anch’essa da cinque liste, che vanno dalla Sinistra Ecologista fino agli Indipendenti per Carmagnola (in cui sono presenti diversi esponenti di centrodestra), passando per PD, Movimento 5 Stelle e una compagine civica che porta il nome del candidato sindaco. Frappampina, invece, può contare su tre liste, che fanno capo allo schieramento civico centrista “Il futuro di Carmagnola”: si tratta di Fenice, già in corsa cinque anni fa; dei giovani di InnovAzione per Carmagnola e della lista del sindaco. Nelle pagine seguenti “Il Carmagnolese” presenta una sintesi dei tre programmi elettorali, così come comunicati pubblicamente dai vari schieramenti, e le liste complete con tutti i 189 candidati che si sfidano per i 16 posti disponibili in Consiglio. Le Coalizioni sono riportate nell’ordine del sorteggio effettuato da parte della Commissione elettorale di Moncalieri, che corrisponde a come saranno presenti sulla scheda che sarà consegnata ai seggi.

r. car.

La Redazione de “Il Carmagnolese” si rammarica per la mancata realizzazione del confronto politico pre-elettorale organizzato giovedì 16 settembre scorso, insieme a Carmagnola Tv. L’annullamento di tale appuntamento è stato deciso in seguito alla scelta, presa unilateralmente da un candidato sindaco, di non partecipare al dibattito, con motivazione ufficiale “preferisco incontrare e ascoltare la cittadinanza”. Una giustificazione che suona paradossale; un rifiuto del quale abbiamo dovuto -purtroppo- prendere atto. Lasciare una sedia vuota in quella serata sarebbe stato uno spettacolo poco edificante, che avrebbe allontanato ancora di più i cittadini dalla Politica. Vani sono stati anche i nostri sforzi, con ripetuti inviti caduti nel vuoto, per dare vita a un evento unitario organizzato da parte di tutti i giornali del territorio, come peraltro auspicato dai candidati stessi. Evidentemente, a Carmagnola nel 2021, il fascino di vedere conficcata una bandierina con il proprio nome sembra un argomento prevalente rispetto alla possibilità di creare un rapporto di fiducia fra politica, media ed elettori. Avevamo pensato a un incontro nel segno di un’informazione libera, imparziale e plurale: restiamo quindi convinti che averci costretti ad annullare il dibattito abbia privato le elettrici e gli elettori carmagnolesi di un importante momento di dialogo e di conoscenza. Amareggiati, ma con coscienza pulita e testa alta, ringraziamo gli altri candidati che, invece, si sono mostrati disponibili e affidabili.


4

ELEZIONI

ottobre 2021

Il sindaco uscente punta sulla continuità con quanto realizzato in questi cinque anni

“SEMPRE PIÙ CARMAGNOLA” nel progetto di Ivana Gaveglio

Francesco Rasero

Preferisce parlare di “progetto” anziché di “programma elettorale” il sindaco uscente Ivana Gaveglio nel ripresentarsi agli elettori carmagnolesi, ai quali chiede una riconferma per il suo secondo mandato. «Un programma elettorale, infatti, spesso è fatto di promesse e utopie, di idee più o meno realizzabili, in realtà non così difficili da mettere nero su bianco. Altra cosa, poi, è saperle realizzare veramente -si legge nell’incipit della brochure distribuita agli elettori- A noi non interessa fare promesse e abbozzare idee. Noi abbiamo in mente un progetto chiaro, realizzabile, lineare. Un progetto generale che si ramifica in molti progetti d’ambito, così reali e concreti che sulla maggior parte di essi abbiamo già lavorato e ottenuto risultati in questi cinque anni». Leit motiv delle varie proposte è lo slogan “Sempre più”, che sta caratterizzando tutta la campagna elettorale di Gaveglio, e che ora viene abbinato a vari aggettivi per

definire i vari ambiti di azione. A fianco di un elenco degli interventi realizzati, sono sintetizzate le idee per il futuro della città. Così, in tema di bellezza, le idee del centro-destra si concretizzano nel recupero del tetto della chiesa di Sant’Agostino e nella riqualificazione del complesso Ex casa delle Guardie, nei contributi per la ritinteggiatura di facciate e portici in via Valobra, nel progetto 4R di rigenerazione urbana dell’area di piazza Antichi Bastioni e di via De Gasperi, nel restauro di un’ulteriore ala di Palazzo Lomellini e del palazzo che ospita la biblioteca, oltre al recupero del vecchio forno al Pochettino e della ghiacciaia di via Braida, nonché la prosecuzione del piano di manutenzione straordinaria per strade e caditoie. A livello di ambiente e sostenibilità, le priorità sono le piste ciclabili tra borghi e centro; il potenziamento del trasporto pubblico con mezzi elettrici; la progettazione di un anello verde all’interno del nuovo Piano Regolatore; la stesura del bilancio arboreo per la cura delle piante esistenti, con nuove messe a dimora; la riqualificazione di parchi e aree gioco per bambini, anche nei borghi; la bonifica del sito inquinato ex Italdry alla Bossola e l’allargamento di via Palazzotto a San Michele. Altro aspetto cruciale per Gaveglio è la sicurezza: in tale ambito le proposte riguardano il completamento della video-sorveglianza sulla città, a partire dalle aree cimiteriali; la vigilanza notturna, con l’impiego delle forze dell’ordine e di altri soggetti qualificati; l’aggiornamento costante del piano di protezione civile, compresi interventi di manutenzione straordinaria al torrente Meletta; l’applicazione del Pums per quanto riguarda sicurezza stradale e viabilità; la riqualificazione delle scuole, a partire dalla sede del III Comprensivo, e la costruzione della nuova materna di via Sella e della primaria di San Michele.

Per quanto riguarda l’attrattività, si parla dell’apertura di un centro di aggregazione giovanile, del sostegno ai festeggiamenti nei borghi, di incentivi al turismo di prossimità, dello sviluppo del distretto urbano del commercio e della promozione di eventi e manifestazioni. In questo punto, la Coalizione di centro-destra fa ricadere anche il completamento del sottopassaggio della stazione ferroviaria, a collegamento con la zona commerciale, e la realizzazione del tratto est della tangenziale, con progettazione tratto nord. Presenti quindi diverse proposte in ambito sportivo: dal mantenimento del buono sport comunale alla riqualificazione energetica del palazzetto di corso Roma; dalla visita medica sportiva a tutti i ragazzi alla creazione di un sito web dedicato a tutte le società sportive carmagnolesi. Un capitolo è poi dedicato all’inclusività sociale, che viene declinata in maggiori servizi per affrontare la precarietà abitativa, assistenza alle persone fragili, contrasto alla violenza di genere, abbattimento delle barriere architettoniche, efficace integrazione dei cittadini stranieri e iniziative per inserimenti lavorativi rivolte ai disoccupati di lunga durata e ai giovani Il paragrafo conclusivo del programma riguarda invece l’innovazione, proponendo un incremento dei servizi digitali al cittadino tramite l’app Io; l’aumento della copertura con fibra ottica; l’organizzazione e attivazione dello sportello unico del cittadino, oltre a investimenti in cyber security in parallelo al completamento a server in cloud. «Il nostro è un progetto vero di città a misura d’uomo, un progetto solidale di comunità, un progetto di crescita economica ambientalmente sostenibile, un progetto esteso di territorialità. Tutti ambiti in cui abbiamo già investito in questi anni, perché la Carmagnola di domani abbiamo già iniziato a disegnarla ieri».


Committente responsabile: Alessandro Cammarata - MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO


6

ELEZIONI

ottobre 2021

Nel programma sicurezza, salute, strade, sostegno, sociale, sostenibilità e sport.

SETTE “S” racchiudono le proposte di Frappampina e del Terzo Polo

Francesco Rasero

La campagna elettorale del candidato sindaco Roberto Frappampina è stata scandita dalle “7 esse”, sintesi del programma della sua Coalizione “Il futuro di Carmagnola”: sicurezza, salute, strade, sostegno, sociale, sostenibilità e sport. Ecco una sintesi delle proposte; il programma completo si trova sul sito www.ilfuturodicarmagnola.it. In tema di sicurezza, il cosiddetto “terzo polo” indica come obiettivi principali lo spostamento della caserma dei carabinieri in una zona meno trafficata ma di facile raggiungimento e un maggiore controllo della stazione ferroviaria, soprattutto nei giorni di mercato, anche tramite un aumento dell’organico della Polizia municipale. Previste anche nuove telecamere di video-sorveglianza. «La sicurezza è alla base della piramide gerarchica dei bisogni di Maslow -sottolinea nel merito il candidato sindaco- Una città più sicura è una città con più turismo e più investimenti».

Per quanto riguarda la salute, sono prioritarie l’apertura sicura e stabile del Pronto Soccorso e di tutti gli attuali servizi dell’ospedale San Lorenzo, così come la risoluzione all’inquinamento da tetracloroetilene in zona Bossola. Tra le altre proposte, vi sono anche l’attivazione di un servizio navetta tra i borghi e il centro, per raggiungere ospedale, farmacie, studi medici e dentistici, nonché il potenziamento del Banco farmaceutico, a vantaggio delle cure per i soggetti più deboli, e progetti per la scuola volti all’educazione alimentare, sanitaria, sessuale e lotta contro il bullismo. A livello di viabilità, i punti critici individuati riguardano innanzitutto il cavalcavia, San Michele e via Torino, oltre a citare la piazza di Casanova, via Molinasso, via Palazzotto e diverse altre aree in città e nei borghi. Altri obiettivi principali sono la risoluzione del problema della tangenziale; la tempestiva pulizia dei tombini dei fossi e delle rive stradali tramite una squadra appositamente addetta; lo sviluppo ulteriore delle piste ciclabili, collegandole anche a quelle dei Comuni vicini; il potenziamento dei servizi navetta; l’ultimazione dell’illuminazione pubblica a led e la protezione dei tracciati pedonali. «Per noi l’urbanistica va intesa non solo nell’accezione di “strade” ma riguarda diversi aspetti, tra cui arredo urbano curato, sicurezza, mobilità facilitata, spazi per l’aggregazione, spazi per la cultura diffusi, aree verdi attrezzate, orti urbani e giardini edibili con alberi da frutto», sottolineano dalla Coalizione. La parola “sostegno” viene declinata soprattutto nei confronti di imprese e giovani. Da un lato, si parla di snellimento burocratico e riduzione delle tasse per artigiani e commercianti; dall’altro, la creazione di un’area adibita alle manifestazioni, ai concerti e alle feste. Completano le proposte il rinnovamento della Sagra del Peperone (da integrarsi con altri prodotti),

CONSORZIO SOLIDARIETÀ

la riedizione del Palio e della Giostra dei Delfini, la valorizzazione della canapa e la creazione di co-working, oltre alla sinergia con i Comuni limitrofi per aumentare il turismo nel territorio e la promozione degli eventi nei borghi e nelle frazioni. In ambito sociale, la Coalizione di Frappampina mette in primo piano l’emergenza anziani, con potenziamento dei centri di incontro e consegne a domicilio di medicinali e spesa, e l’attenzione alle vittime di violenza, offrendo assistenza giudiziaria, sanitaria e sociale. Propone anche stage lavorativi per i giovani e la creazione della figura del “referente di borgo”, per migliorare il rapporto tra Amministrazione e frazioni. Esplicito il riferimento ai temi del benessere animale, a partire dalla lotta al randagismo e dalla gestione delle colonie di animali. Relativamente a Sostenibilità ecologica e temi ambientali, l’attenzione è rivolta in primis al tema dei rifiuti e del decoro urbano, con la proposta di una “tassa normativa per il micro-inquinamento”. «Vogliamo difendere la salute e la qualità della vita tramite la salvaguardia del verde e dell’aria». Altri punti del programma riguardano la sostituzione delle auto comunali con veicoli elettrici o ibridi, la creazione di nuovi boschi urbani e di aree picnic, un dislocamento più capillare delle guardie ecologiche e l’installazione di distributori di acqua potabile nelle scuole. L’ultimo punto del programma è dedicato allo sport, con la costruzione di ulteriori aree dedicate alle attività a corpo libero oltre a quelle presenti nel parco della Vigna, e un’attenzione particolare alla pratica sportivo-motoria da parte di alcune fasce deboli, come anziani e disabili. «Lo sport unisce e aiuta a stare bene, risultando essenziale per il benessere psicofisico di tutti: è perciò importantissimo che sia accessibile a tutti e che siano disponibili aree a breve distanza dalla propria abitazione».

Via Giovanni XXIII, 2 (sopra al supermercato LIDL) Tel. 011/9713688 - fax 011.9721257 orario 8,30/12,30 - 14,00/16,30

MENSA ETICA

PRODOTTI TIPICI CON CUCINA MICRO NIDO e BABYPARKING 0-3 anni

DOPOS: con servizi educativi doposcuola da 6 a 13 anni (sede via Vinovo, 2 e sede Dopos Plus via Giovanni XXIII, 2 secondo piano - Carmagnola) DOPOS ESTATE: centro estivo dai 4 ai 13 anni con moduli settimanali flessibili da giugno a settembre.

INOLTRE GESTIAMO LE STRUTTURE • Micronido “Oasi dei bimbi”, via S. Biagio - Caramagna P.te • Micronido “Il ranocchio”, p.za Martiri della Libertà - Villastellone

in via Lomellini, 16 a Carmagnola

BAR E TAVOLA CALDA GASTRONOMIA ORTOFRUTTA KM Ø PEPERONI DI CARMAGNOLA

Cucina casalinga Self service a pranzo Piatti da asporto su ordinazione

CARTA FEDELTÀ A PUNTI SULLA SPESA CON SCONTI SU PRANZI E APERTIVI

Chiuso il sab. dom. e festivi (salvo prenotazioni)

ORDINA LA TUA SPESA CONSEGNE A DOMICILIO GRATUITE VIA CHIERI, 6 - CARMAGNOLA Tel. 011.9722471 338.9397188 daicata2020@gmail.com daicata-daicampiallatavola APERTO DAL LUNEDÌ AL SABATO ORARIO 8/20 SALVO PRENOTAZIONI

Tel. 011.9710925

MENSA ETICA PERCHÈ... Puoi trovare cibi ottimi e genuini... Puoi trovare tariffe calmierate... Puoi trovare impiego di materie prime di qualità coltivate e prodotte sul territorio locale... Puoi trovare professionalità e cordialità del personale


MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO


8

ELEZIONI

ottobre 2021

Il centro-sinistra punta a “costruire una città diversa, una comunità”

LA “VISIONE FUTURO” della squadra di Angelo Elia

Si intitola “Visione Futuro” il programma elettorale della Coalizione di centro-sinistra Carmagnola Insieme che sostiene la candidatura di Angelo Elia a sindaco della città, aspirando a un progetto alternativo all’attuale Carmagnola. «Un progetto a lungo termine, nel segno dei valori dell’uguaglianza, della solidarietà e della sostenibilità: insieme, possiamo costruire una città diversa, una grande Comunità». Il documento è organizzato attorno a cinque grandi temi, individuati da altrettante parole chiave -socialità; comunità, beni comuni, economia e amministrazioneciascuno dei quali è poi suddiviso in paragrafi e punti. “Socialità” parte dal lavoro, parlando di progetti di formazione e informazione individuali, collaborazione attiva con le aziende, sportello informativo e di consulenza per il lavoro autonomo e cantieri sociali. Pensando a individui e famiglie, quindi, spiccano

le proposte del Centro Solidarietà Carmagnola, luogo dove riunire le esperienze di volontariato dedicate ai servizi di aiuto e sostegno alla persona, dello sportello unico dei diritti contro ogni forma di discriminazione e dell’InformAnziani, da strutturarsi in parallelo all’Informagiovani. Non mancano riferimenti all’emergenza abitativa, al Terzo Settore, al testamento biologico e alla “tampon tax”, per eliminare l’Iva dagli assorbenti nella farmacia comunale. Rientrano in questo punto anche la Consulta delle famiglie e il Tavolo delle Comunità, per l’integrazione degli stranieri. Rispetto alla Sanità, l’obiettivo è superare le divisioni politiche e territoriali per difendere l’ospedale e il dispensario, ma vi è anche l’idea di dare vita a una “navetta sanitaria”, verso le strutture sanitarie non carmagnolesi, e ad uno sportello psicologico comunale, gratuito per gli studenti. La scuola apre il capitolo “Comunità”, con due pagine dedicate: dalle nuove palestre alla Città dell’Infanzia, passando per il servizio ripetizioni, progetti per l’orientamento scolastico e lavorativo, supporto alla genitorialità, aule studio e rete bibliotecaria con consegne a domicilio. Spazio quindi alla cultura e alle manifestazioni, partendo dal restauro dei beni comunali, con un progetto “di punta”: la creazione di un teatro comunale all’interno del Polo agostiniano. Riattivazione del Palio ed eventi “non solo peperone” tra le altre idee. Si passa poi al tema dei giovani -tra spazi aggregativi, co-housing e attivismo sociale- e allo sport, con percorsi motori anche nei borghi e l’introduzione della “quota sport”: ogni cinque eventi, uno deve essere a tema sportivo. Parlando di “Beni Comuni”, il centro-sinistra parte dal verde urbano e dalla “cintura verde carmagnolese”, per proteggere dai cambiamenti climatici e creare valore agricolo, anche grazie a colture in grado di catturare

Francesco Rasero

la CO2. Passa quindi alla viabilità: dal completamento della tangenziale alla promozione di bike sharing e piste ciclabili, oltre ad aggiornamenti nel trasporto pubblico. Affronta il tema del piano regolatore, proponendo la valorizzazione dei borghi, e introduce i temi delle Comunità energetiche e dell’urbanismo tattico. A chiudere il capitolo sono l’inquinamento idrico e i rifiuti, con la promessa di maggiori controlli e contrasto agli abbandoni. Per quanto riguarda l’Economia locale, si parla di sostegno al commercio di vicinato, anche tramite manifestazioni e turismo diffuso; della nascita di aree di coworking; dell’accesso al microcredito e di incubatori d’impresa, ma anche di progetti per l’agricoltura, dagli orti ai gruppi di acquisto solidale, fino alla nascita di mercati agricoli rionali. Infine le proposte nell’ambito dell’Amministrazione: dal bilancio partecipato al bilancio sociale, rendendo più comprensibili e accessibili i documenti pubblici; dalla creazione di un Urp itinerante nei borghi carmagnolesi al potenziamento dell’Ufficio Progettazione, per accedere a nuovi fondi europei e privati. Prevista inoltre la figura del “mediatore burocratico”, per semplificare le pratiche e guidare il cittadino tra leggi e regolamenti. Spazio anche al tema del benessere animale, sulla scia di quanto proposto dalle associazioni del settore, anche per quanto riguarda le mense pubbliche. «Il nostro programma elettorale è frutto di un processo di comunicazione, informazione, formazione e confronto tra i nostri militanti, simpatizzanti, attivisti e tecnici -sottolineano da Carmagnola Insieme- Non è stato scritto in una stanza da poche persone, ma è il risultato finale di un confronto durato mesi tra tutte le anime e le associazioni del nostro territorio. Un organizzato processo che ha permesso di costruire non un semplice intento di idee, ma una visione programmatica di lungo raggio».

Ogni gioiello Roberto Giannotti è accompagnato, oltre che dalla speciale confezione con le ali, dal Libretto degli Angeli, per scoprire il nome del tuo Angelo Custode in base alla data di nascita

Gioielleria Dematteis 1949 Carmagnola Via Valobra, 118 - CARMAGNOLA - Tel. 011.9723473 - Cell. 351.9187009


10 LE LISTE

ottobre 2021

candidato sindaco IVANA GAVEGLIO GAVEGLIO SINDACO

per

GAVEGLIO

BERLUSCONI

SINDACO

GAVEGLIO SINDACO

PER

GAVEGLIO

Domenico La Mura Diego Quaterni Mario Marcello Scaglione Antonietta Sau Giuseppe Fantinuoli (ind) Francesco Sparacio Valentina Tamburro Elisa Reviglio Angelica Gangi Giulia Perlo Serena Griva Daniele Gaeta Alessandro Levo Daniele Giannotta Andrea Paduano Piero Di Tonno

Carmagnola (TO) Carmagnola (TO) Carmagnola (TO) Carmagnola (TO) Carmagnola (TO) Prizzi (PA) Carmagnola (TO) Carmagnola (TO) Caltanissetta Carmagnola (TO) Carmagnola (TO) Torino Zurigo (Svizzera) Torino Carmagnola (TO) Taranto

1966 1987 1971 1973 1972 1947 1991 1984 2000 1991 1969 1975 1965 1978 1980 1957

Alessandro Cammarata Catania 1968 Roberto Gerbino Carmagnola (TO) 1963 Alberto Albani Torino 1964 Domenico Tuninetti Carmagnola (TO) 1952 Cristina Abbà Asti 1969 Mariana Bekish Brianka (Ucraina) 1979 Roberto Bollati Moncalieri (TO) 1976 Maria Angela Bruno Torino 1951 Maria Elena Fucito Moncalieri (TO) 1974 Filippo Ingaramo Carmagnola (TO) 1962 Pagliarello Vincenzo Siracusa 1981 Nicola Papagna Bari 1962 Stefania Pennisi Carmagnola (TO) 1975 Margherita Toschino Carmagnola (TO) 1964 Fabio Triminì Carmagnola (TO) 1975 Lorenzo Stella detto Mutto Carmagnola (TO) 1992

Continuità

CIVICA

Carmagnola

CON IVANA GAVEGLIO

Vincenzo Inglese detto Colonnello Tramonti (SA) 1945 Simona Bertero Continuità Carmagnola (TO) 1971 CIVICA CIVICA Dario Franco Carmagnola (TO) 1990 Giovanni Gallo Carmagnola (TO) 1985 Giacomo Luca Garofalo Scordia (CT) 1981 Gioacchino Ingo detto Nuccio Messina 1949 Simona Palma Eboli (SA) 1980 Andrea Fernando Pozzi Torino 1971 Maria Sacco Carmagnola (TO) 1988 Edoardo Sibona Torino 1988 Ioana Beatrice Iacob Iasi (Romania) 1995 Continuità Carmagnola

Carmagnola

Filiberto Luca Alberto Carmagnola (TO) 1970 detto Chialvo Bruno Giordano Nocera Inferiore (SA) 1955 Paola Tamagnone Carmagnola (TO) 1970 Diego Francesco Dominici Carmagnola (TO) 1970 Alice Sona Savigliano (CN) 1999 Stefano Cristaudo Dymytrov (Ucraina) 1999 Michela Trovati Carmagnola (TO) 2000 Marco Nota Carmagnola (TO) 1971 Rossana Panuello Fossano (CN) 1965 Luigi Battaglia Este (PD) 1950 Rita Zambolin Moncalieri (TO) 1961 Gianfranco Magliano Torino 1964 Valeria Cavallero Carignano (TO) 1955 Alessandra Leprotti Carmagnola (TO) 1983 Gianni Bellonzi Carmagnola (TO) 1971 Livio Garino Cuneo 1955

Paolo Sobrero Giuseppe Sanero Fabrizio Ottenga Massimiliano Pampaloni Giuseppe Quattrocchio Ivano Ruatta Rossana Rangone Carmelina Genovese Marco Degl’Innocenti Angela Mallamaci Rosella Badino Simona Maria Dobos Desirée Ippolito Sofia Mandrile Vincenzo Pileci Margherita Romero

Torino 1971 Carmagnola (TO) 1958 Torino 1964 Monza (MI) 1971 Carmagnola (TO) 1967 Carmagnola (TO) 1975 Alessandria 1963 Torino 1965 Carmagnola (TO) 2001 Carmagnola (TO) 1997 Villafranca P.te (TO) 1959 Negresti Oas (Romania) 1987 Carmagnola (TO) 2001 Bra (CN) 2001 Sant’Onofrio (CZ) 1963 Carmagnola (TO) 1962

1) L’elettore può esprimere il voto tracciando un solo segno sul candidato sindaco: in questo modo la preferenza si intende solo al candidato alla guida di una o più liste. 2) L’elettore può tracciare una X sul simbolo di una delle liste di candidati alla carica di consigliere comunale: in questo caso il voto viene attribuito alla lista e al candidato collegato 3) L’elettore può tracciare un segno sul candidato sindaco e su una delle liste collegate, il voto viene attribuito sia al sindaco sia alla lista

COMEA T O V I S

candidato sindaco ROBERTO FRAPPAMPINA

Pasquale Sicilia Graziana Grasso Aldo Gaspare Pugnetti Rita Abate Giovanni Morrica Sonia Ciffo Enrico Tecce Silvia Capello Fabrizio Cerrato Giulia Carracillo Roberto Lastella Giulia Lastella Vincenzo Dotolo Diego Pio Bottin Katia Margherita Vaira

Campana (CS) 1953 Genova 1953 Carmagnola (TO) 1956 Torino 1968 Torino 1962 Torino 1979 Carmagnola (TO) 1990 Carmagnola (TO) 2003 Carmagnola (TO) 1998 Pinerolo (TO) 2003 Carmagnola (TO) 1988 Carmagnola (TO) 2002 Napoli 1957 Bra (CN) 1984 Savigliano (CN) 1975

Luciana Meli Davide Pompei Ornella Crivello Giuseppe Guerriero Piera Vaschetto Michele Lastella Tatiana Bona Mauro Sciarpa Graziella Rosetta Aiana Cristina Sciarpa Antonio Spitaleri Chiara Imbrice Luigi Imbrice Domenica Barbuto Lucy Carmela Fuentes

Torino 1960 Napoli 1973 Carmagnola (TO) 1968 Torino 1991 Carmagnola (TO) 1977 Carmagnola (TO) 1976 Carmagnola (TO) 1965 Carmagnola (TO) 1985 Carmagnola (TO) 1971 Carmagnola (TO) 1973 Moncalieri (TO) 1979 Carmagnola (TO) 1979 Cerignola (FG) 1971 Vibo Valentia (CZ) 1978 Trujillo (Perù) 1961

Stefano Marangon Sara Borgese Andrea Muscolo Erika Pina Dinamo Michele Piperno Sonia Capello Nicolò Ferrato Gabriella Rabino Jacopo Sgarro Nicol Castuccio Davide Caramellino Silvio Testa Cristopher Michelin Pietro Labella

Moncalieri (TO) 1977 Carmagnola (TO) 1979 Carmagnola (TO) 2000 Carmagnola (TO) 1997 Bra (CN) 1997 Carmagnola (TO) 2003 Torino 2001 Alba (CN) 1998 Torino 1997 Carmagnola (TO) 1994 Carmagnola (TO) 1976 Carmagnola (TO) 1981 Carmagnola (TO) 1997 Carmagnola (TO) 1975


LE LISTE

ottobre 2021

11

candidato sindaco ANGELO ELIA

Danilo Decimo Elena Ajmar Teodoro Tamburriello detto Rino Luca detto Barbe Barberis Corrado Celeste Maria Luisa Crivelli Antonietta Deramo Sebastiano D’Imprima Dipa Ghale Roberto Greborio Raffaele La Mura Alessandro Lucca Elena Pedio Letizia Rizzo

Carmagnola (TO) 1994 Carmagnola (TO) 1999 Venosa (PZ) 1951 Torino 2001 Augusta (SR) 1970 Racconigi (CN) 1970 Cerignola (FG) 1959 Scordia (CT) 1964 Bidur (Nepal) 1981 Moncalieri (TO) 1965 Carmagnola (TO) 2000 Lanzo Torinese (TO) 1951 Carmagnola (TO) 1978 Scordia (CT) 1970

4) L’elettore può esprimere il cosiddetto voto disgiunto: ovvero tracciando un segno sul candidato sindaco e un altro segno su una lista non collegata al candidato sindaco scelto. PREFERENZE - CONSIGLIO COMUNALE L’elettore, scrivendo il cognome del candidato prescelto accanto al simbolo della lista di appartenenza, può esprimere fino a due voti ma per componenti di genere diverso, ossia per un uomo e per una donna, pena l’annullamento della seconda preferenza.

Sabrina Quaranta Oana Raluca Budau Michele Canavesio detto Mino Giacomo Ciulla Graziana Ferretto Renato Fongo Monica Gambino Emilio Gamna Carla Leolini Silvia Mandarano Marinella Marocco Francesca Penoncelli Angelo Piccolo Marina Rabbia Paolo Sibona Federico Tosco

Carmagnola (TO) 1994 Bacau (Romania) 1994 Carmagnola (TO) 1949 Agrigento 1949 Carmagnola (TO) 1957 Valfabbrica (PG) 1940 Carmagnola (TO) 1969 Pancalieri (TO) 1952 Torino 1956 Carmagnola (TO) 1984 Carmagnola (TO) 1954 Carmagnola (TO) 1996 Torino 1984 Moncalieri (TO) 1959 Torino 1963 Carmagnola (TO) 1991

Filomena Bufano Franco Quattroccolo detto Frenk Piero Giorgio Salomone detto PG Fiero Bianchi Emanuela Bianchi Daniela Clerico Stefania Gabriele Cristina Giglio Danilo Manera Stefano Querio Marco Rastrelli Elena Tuninetti

Roggiano Gravina (CS) 1977 Carmagnola (TO) 1959 Bra (CN) 1963 Milano 1949 Bra (CN) 1981 Alba (CN) 1963 Carmagnola (TO) 1973 Carmagnola (TO) 1973 Alba (CN) 1960 Torino 1970 Torino 1976 Torino 1965

Livio Manissero Sara Martini Andrea Argiola Marina Becchio Riccardo Bergia Teresio Bosco Francesca Callegari Patrizia Calliano Mariarosaria Campione detta Rosy Diego Dongiovanni Ileana Garza Giorgio Lisa Giampaolo Munegato detto Paolo Simone Nasso Pasqualina Sclerandi detta Lina Edoardo Tesio

Sergio Lorenzo Grosso Alberto Mastrototaro Fabio Manlio Danesi Giorgina Fissore Antonino Giambrone Virginia Balbo Alfio Marano Rosalba Cuminatto Stefano Perlo Andrea Ruotolo Maria Centraco Andrea Descrovi

Carmagnola (TO) 1963 Carmagnola (TO) 1993 Chieri (TO) 1989 Carmagnola (TO) 1965 Carmagnola (TO) 1971 Carmagnola (TO) 1957 Carmagnola (TO) 1977 Torino 1957 Carmagnola (TO) 1974 Carmagnola (TO) 1974 Carmagnola (TO) 1964 Torino 1997 Torino 1961 Carmagnola (TO) 1993 Pancalieri (TO) 1958 Carmagnola (TO) 1999

Carmagnola (TO) 1966 Carmagnola (TO) 1977 Moncalieri (TO) 1974 Cavallermaggiore (TO) 1954 Torino 1972 Carmagnola (TO) 1992 Giarre (CT) 1982 Carignano (TO) 1961 Carmagnola (TO) 1978 Carmagnola (TO) 1975 Carmagnola (TO) 1975 Torino 1972

RACCONIGI - C.so Principe di Piemonte, 15 Tel. e fax 0172.86068 - Cell. 338.4956191 valoreimmobiliare@libero.it - www.valore-immobiliare.com di Vaschetti Longo Danilo

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del D.L. 29/12/2006 n° 311, D.L. 19/08/2005 n° 192

CARMAGNOLA: centrale, via Superga (zona corso Europa) immerso nel verde, VENDESI bell’alloggio di circa 95 mq composto da living su soggiorno con cucina a vista, due camere da letto, bagno, sgabuzzino attrezzato, balcone e terrazzina. Serramenti a taglio termico, portoncino blindato. Grande cantina e box auto. A.P.E. D Rich. 165.000 € tratt.

RACCONIGI: zona Borgo Macra, VENDESI casa composta da due alloggi oltre a tettoia/ magazzino, box auto e ampia corte con orto. Ampi spazi vivibili. Da ristrutturare. Rich. 195.000 € tratt.

RACCONIGI: fronte castello VENDESI alloggio panoramico di circa 90 mq con ampia balconata. Cantina. Ristrutturato. A.P.E. “E” rich. 97.000 € tratt.

CARAMAGNA P.TE: cenrale VENDESI alloggio di recente fattura con salone con caminetto. Box e cantina. Termoautonomo. Ingresso indipendente. A.P.E. “C” Rich. 159.000 € tratt.

RACCONIGI: viale alberato, VENDESI bell’alloggio di 60 mq piano alto con ascensore. Ampio balcone, cantina e box auto. Esposto a sud. A.P.E. “F”. Rich. 75.000 € tratt.

RACCONIGI: RACCONIGI: B. Macra, VENDESI ampia casa indipendente con due camere da letto. Grande magazzino al piano terra. A.P.E.”D” Rich. 178.000 € tratt.

SAMPEYRE: centrale a 100 mt dalla piazza, VENDESI alloggio bilocale di ingresso, soggiorno, cucinotto, camera e bagno. Balcone. Ottima esposizione.

CARMAGNOLA: frazione, VENDESI bella casa disposta su due piani fuori terra con cortile, giardino e magazzino. Serramenti a taglio termico. Prezzo interessante!!!

CARMAGNOLA: centralissimo, VENDESI via Quintino Sella, bella villetta tipo schiera con quattro camere da letto, tavernetta, tre servizi e lavanderia. Giardino e cortile privato. Box auto ideale per tre auto. Rich. 319.000 € tratt.

RACCONIGI: centralissimo, VENDESI bella casa indipendente ristrutturata con magazzino seminterrato, cortile, rimessa e terrazza. Caldaia a condensazione, serramenti a taglio termico, antifurto. A.C.E. “F” I.p.e.r. 254,09 KWh/m2. Rich. 239.000 € tratt.

RACCONIGI: via Santa Maria, VENDESI in stabile di recente costruzione, ampio trilocale libero su due lati, pari al nuovo. Garage e cantina. Termoautonomo. A.P.E. C. Rich. 159.000 € tratt.

CARMAGNOLA: San Bernardo AFFITTASI alloggio di soggiorno, cucinotto, due camere, bagno rifatto. Serramenti a taglio termico. Risc. autonomo. Box auto e cantina. Rich. 450 €/mese

TORINO: p.zza Tancredi Galimberti zona ospedali, VENDESI, bell’alloggio di recente ristrutturazione con soggiorno, cucina, due camere. Cantina. termoautonomo. Affaccio su piazza Galimberti. A.P.E. F. Rich. 175.000 € tratt.

RACCONIGI: via Priotti (centro) VENDESI alloggio di ampia metratura composto da salone, cucina, due camere, doppi servizi, soppalco, tavernetta, box e cantina. Termoautonomo. Finiture di pregio. Rich. 220.000 € tratt.

RACCONIGI: centro storico, VENDESI ampia casa da ristrutturare con grandi spazi abitativi. Magazzino e garage. Ottimale per pratica 110 %. Rich. 115.000 € tratt.

CARAMAGNA P.TE: centrale, VENDESI, casa bifamiliare libera su tre lati con cortile, giardino, tettoia, magazzini. Possibilita’ di ulteriore ampio terreno per parcheggio o per orto. Rich. 185.000 € tratt.

RACCONIGI: centrale AFFITTASI ampio alloggio quadrilocale con terrazza. Garage e grande cantina. Autonomo. Rich. 490 €/mese


12 ELEZIONI

ottobre 2021

L’ex vicesindaco non si candida e analizza lo scenario pre-elettorale

SALAMONE: “resto fuori da queste elezioni e da questa politica”

Francesco Rasero

Come vede l’attuale scenario elettorale a Carmagnola? Salta subito all’occhio come ci siano soltanto tre aspiranti sindaco, meno delle precedenti elezioni. E, soprattutto, molte liste non sono neppure complete, avendo raggiunto soltanto il numero minimo di candidati anziché il massimo di 16, e hanno dovuto ricorrere, in diversi casi, a candidati provenienti da altri Comuni. Anche ben 474 preferenze alle questo è un chiaro segnale di disaffezione nei confronti di questo Regionali? No, resto neutrale: non ho mondo politico locale. trovato né le motivazioni idonee né l’entusiasmo necessario per Si riconosce comunque in Per la seconda volta schierarmi. A chi mi ha votato una delle tre coalizioni in consecutiva ha deciso di campo? Intende dare qualche in passato dico solo di scegliere non candidarsi alle elezioni comunali della sua città. Quali indicazione al suo elettorato, secondo coscienza, analizzando il sono le motivazioni alla base che nel 2019 Le fece ottenere recente passato. di questa scelta? Si tratta di una decisione dettata dal fatto che, nell’ultimo decennio, “Preferisco dare priorità al lavoro e alla famiglia” la politica sul nostro territorio ha subito una metamorfosi in negativo, creando un clima pesante, non più sereno e collaborativo come negli anni precedenti, in cui c’erano rispetto personale e istituzionale, ascoltando le idee e i consigli di L’ex sindaco Gian Luigi Surra, recordman di tutti. Oggi prevale la bramosia di preferenze alle ultime elezioni, ha scelto qualcuno. di non ricandidarsi in vista del nuovo appuntamento elettorale. Cosa ha contribuito, «Dopo le esperienze fatte come sindaco, secondo Lei, a creare questa consigliere provinciale e infine come situazione? assessore, ritengo sia giunto il momento di Da un lato l’estrema interrompere questa attività, dando priorità personalizzazione, rinunciando a quel modo di fare squadra che, ad al lavoro e alla famiglia -dichiara- Questa scelta nasce dalla convinzione che l’attività esempio, nel 2006 vide nascere amministrativa debba essere un impegno la Giunta Surra includendo tutte temporaneo al quale i cittadini si dedicano le forze politiche impegnate alle con passione, competenza e disponibilità, elezioni, anche quelle che non ma non deve diventare a tutti i costi un avevano raggiunto il quorum. obiettivo da perseguire sempre». Dall’altro, è stata attivata la Surra, 60 anni, è dirigente quadro in cosiddetta “macchina del fango”, per togliere di mezzo i competitor un’impresa di consulenze per aziende agricole, dopo una lunga carriera in politici di un certo livello e avere Coldiretti, di cui ha anche diretto l’ufficio così più spazio di potere. Dopo quattro decenni di attività politica -fino al lusinghiero risultato alle ultime elezioni regionali- Alessandro Salamone ha scelto di restare “fuori dai giochi” alle prossime Comunali. “Il Carmagnolese” lo ha intervistato, per conoscere nel dettaglio le ragioni di questa decisione e per ascoltare le sue opinioni in merito all’attuale scenario pre-elettorale in città, vista la lunga esperienza amministrativa come consigliere, vicesindaco e candidato sindaco.

È innegabile che, nei mesi scorsi, in molti abbiano sondato la Sua disponibilità a candidarsi. Alla fine non ha trovato accordi con nessuno? È stata una mia decisione: preferisco restare un osservatore esterno. In ogni caso, anche se non sono candidato a queste elezioni comunali, non significa che io non continui a fare politica. Anzi: il mio impegno, al momento, riguarda tutto il territorio torinese e piemontese. Può svelarci qualcosa in più? Che progetto politico sta portando avanti? Per ora posso dire solo che sto contribuendo a un progetto nazionale il cui obiettivo è dare vita a una Federazione di Centro,

propedeutica alla nascita di un soggetto unico, di respiro ancora maggiore, ispirato ai valori popolari e democristiani. Per concludere, a proposito di moderati, vede dei parallelismi tra la Sua decisione e la non candidatura alle elezioni che ha annunciato anche Gian Luigi Surra, con il quale avete condiviso l’esperienza di governo della città dal 2006 al 2011? Non entro nel merito delle scelte di altri e sottolineo come ognuno di noi due abbia fatto la propria strada. Ma anche questo mi sembra un segnale di poco entusiasmo nei confronti dell’attuale politica carmagnolese…

GIAN LUIGI SURRA, ASSESSORE USCENTE, rinuncia alla candidatura

F. Ras.

di zona di Carmagnola e Moncalieri. Alle elezioni amministrative del 2016, con Forza Italia, era risultato il più votato in città, con 550 preferenze. Ancora meglio aveva fatto nel 2019, alle Regionali, raccogliendo oltre 700 voti personali, sempre con il partito di Berlusconi, a sostegno di Cirio presidente, sfiorando l’elezione in Consiglio regionale. «Ringrazio tutti coloro che nelle precedenti tornate elettorali hanno accordato al sottoscritto il loro consenso e la loro fiducia -conclude l’ex sindaco- Continuo a riconoscermi nei valori del Partito dei popoli Europei, la grande famiglia della democrazia e della libertà in Europa: la dignità della persona, la libertà e la responsabilità, l’eguaglianza, la giustizia, la legalità e la sussidiarietà».

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 3-4 OTTOBRE 2021 - CITTÀ DI CARMAGNOLA

DOMENICO TUNINETTI GAVEGLIO SINDACO

MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile: il candidato

per

Orgoglioso di aver fatto parte di questa amministrazione comunale che con grande competenza ha cambiato volto a Carmagnola dando sicurezza, vivibilità e immagine di una città moderna, guidata dalla signora Ivana Gaveglio, Sindaco coraggioso, preparato e sempre presente. Confido nella riconferma di questo Sindaco e della mia persona sperando di poter finire le opere iniziate e proseguire mantenendo la nostra città sempre più moderna e vivibile. Grazie a tutti.


DAL 17 SETTEMBRE AL 31 OTTOBRE 2021

! E M I S S I T R E OFF

dal 1961

ELETTROSEGA A BATTERIA SHES40

ASCIUGATRICE AKAI

tempo di utilizzo max 25 min, barra “OREGON” a basse vibrazioni, spia di sovraccarico, impugnatura morbida con “Soft Grip”

oblò 47 cm, sicurezza bambino, partenza ritardata, indicatore filtro, indicatore serbatoio acqua, sensore di fine programma CLASSE ENERGETICA

CAPACITÀ

8 kg B

L 59,7xP 60,9 xH84,5 cm

249

,90

SIMA! OFFERTIS

con motore a batteria

149,95

€ Batteria 2x20V incluse

SIMA! OFFERTIS

+

Caricabatteria ria so rapido incluso

TRAPANO-AVVITATORE A BATTERIA BOSCH EASYDRILL 1200 coppia di serraggio 15 + 1, illuminazione LED, indicatore di carica, impugnatura morbida, mandrino autoserrante da 10mm

2 VELOCITÀ 12 V - 1,5 AH

PRATICA VALIGETTA

STUFA A PELLET “ADRANO” Dim: L 47 x P 56 x H 95 cm

79,90

SIMA! OFFERTIS

FORNITO DI BATTERIA A LITIO RICARICABILE “POWER FOR ALL” DA 12V 1,5AH

SET LAMPADINE A LED “OMEGA”

8,2 KW BRUCIATORE IN GHISA

pronta all’uso, bianco opaco, ottima resa

8 PZ

PRIMA ACCENSIONE NON OBBLIGATORIA

LUCE FREDDA 6000 K

599

PITTURA MURALE TRASPIRANTE “SOFT WHITE” by MAX MEYER

CHIPLED EPISTAR “CANDELA” E14, lunga durata 25000h

,00

SIMA! OFFERTIS

pari a

8 pezzi 7W

LED

45W

tradizionali

630 lumen

0,99 €29,95

€ 14,90

-46%

10 LITRI +2LT OMAGGIO

€ 7,92

CAD.

SIMA! OFFERTIS

SIMA! OFFERTIS

Orari di apertura:

APERTI LA DOMENICA I nostri punti vendita:

PIEMONTE: ACQUI TERME / AL - CARMAGNOLA / TO CASTELL’ALFERO / AT - CHIVASSO / TO GENOLA / CN - ROLETTO / TO, LIGURIA: ALBENGA / SV - ARMA DI TAGGIA / IM, VALLE D’AOSTA: SAINT CHRISTOPHE / AO

CARMAGNOLA (TO) Via Sommariva, 123/A - tel. 011.9715638

Le immagini e le caratteristiche sono puramente indicative degli originali. Prezzi comprensivi di IVA,validi fino alla data riportata salvo esaurimento scorte ed eventuali errori tipografici.

laprealpina.com

DA LUNEDÌ A DOMENICA 9:00 - 12:30 / 15:00 - 19:30


14 CARMAGNOLA

ottobre 2021

“Le tematiche ambientali rientrino nei programmi di governo”

Lav e Amici di Wolf scrivono ai candidati sindaco

IL TAVOLO SOSTENIBILITÀ indica 12 priorità ai candidati

Francesco Rasero

Il Tavolo Sostenibilità di Carmagnola si rivolge ai candidati sindaco, in vista delle prossime elezioni comunali, presentando un elenco di 12 priorità per la città a livello ambientale. «Abbiamo stilato una lista di priorità, a nostro avviso fondamentali, per una nuova Carmagnola, più attenta ai temi ambientali e alla centralità delle persone -commentano le associazioni che compongono il Tavolo: Legambiente Il Platano, Pro Natura, i Comitati di cittadini “Salsasio Vivibile” e “Vivi il centro Storico” e il gruppo cittadini di San Michele e Grato- Siamo convinti che Carmagnola abbia ormai superato il tempo limite per mettere in atto sostanzioso progetto di riqualificazione urbana che tenga conto dei nuovi stili di vita, sempre più rivolti alla sostenibilità ambientale e auspichiamo che queste tematiche rientrino in modo concreto nei programmi elettorali e di governo della città». Questo il dettaglio delle linee di azione proposte dal Tavolo ai candidati sindaco:

luoghi naturalistici di grande pregio (Cascina Vigna e Bosco del Gerbasso).

Traffico e sicurezza Valutazione delle problematiche di inquinamento atmosferico e acustico e sicurezza di pedoni e ciclisti. Stop al traffico di attraversamento dei mezzi pesanti nell’intero centro abitato e disincentivazione di quello veicolare nei borghi e in tutto il centro storico. Viabilità locale: priorità ai pedoni e valorizzazione dei numerosi parcheggi esistenti.

Verde urbano e natura Tutela del patrimonio esistente: conservazione e miglioramento degli spazi verdi cittadini; piano di cura e manutenzione ordinaria e straordinaria tramite mappatura, valorizzazione e incremento delle alberate. Una città più verde: espansione di nuove aree verdi nelle aree urbane a maggior rischio per le emissioni e le isole di calore. Biodiversità: sviluppo delle rinaturalizzazioni fuori città, per la rigenerazione degli ecosistemi locali e l’interconnessione con le strade bianche ed i percorsi ciclopedonali esistenti e da realizzarsi, favorendone la conoscenza. Lotta all’abbandono dei rifiuti: potenziamento dei controlli e installazione di videocamere nelle aree che sistematicamente vengono prese di mira per abbandonare rifiuti.

Mobilità dolce e sostenibile Rete ciclopedonale intra-comunale: estensione, potenziamento e completamento di un anello di collegamento tra i borghi contigui e i quartieri. Rete ciclopedonale inter-comunale: realizzazione di un sistema di collegamento con le città limitrofe, per consentire ai residenti di potersi muovere in sicurezza e nel contempo agevolare la fruizione di spazi e

Riqualificazione del territorio Centro storico e borghi: ripensare la città con perno sul concetto di “meno auto, più vita” e di valorizzazione del commercio locale (il traffico di attraversamento non genera business ma solo incremento dei rischi per la salute), nonché di rispetto dell’ordine pubblico. Porte di accesso alla città: revisione delle aree periferiche con realizzazione di spazi pubblici per i cittadini e sviluppo dell’arredo urbano. Edilizia pubblica e privata: valorizzazione degli stabili esistenti con analisi approfondita per il potenziamento del fotovoltaico (a partire dagli edifici comunali e dai plessi scolastici), incentivazione al ritorno ad abitare in centro e nei borghi storici e stop a nuove costruzioni.

Proposte elettorali “DALLA PARTE DEGLI ANIMALI”

F. Ras.

Le associazioni animaliste Lav Carmagnola e Amici di Wolf hanno elaborato una serie di proposte per “una città a misura di tutti gli esseri viventi”, chiedendo ai tre candidati sindaco di inserirle tra le priorità dei loro rispettivi programmi elettorali. «Anche nella nostra città la maggioranza dell’opinione pubblica rivendica una sempre maggiore attenzione da parte delle istituzioni nei confronti delle politiche di protezione degli animali –spiega Cristiana Cassinelli, responsabile della sede locale della Lav, che ringrazia Gaveglio, Elia e Frappampina per l’interesse dimostrato nei confronti del progetto e per i costruttivi momenti di confronto- Auspicando che il nostro breve programma venga realizzato nel prossimo quinquennio, l’abbiamo proposto a tutti gli aspiranti alla poltrona di sindaco, invitando a sottoscriverlo, tutto o in parte, con l’impegno di realizzarlo in caso di elezione. Non dobbiamo dimenticare, infatti, che il Comune è il primo responsabile degli animali presenti sul territorio». Il documento sottoposto ai candidati parte dal regolamento comunale per la tutela e il benessere animale, del quale si chiede la piena applicazione, con il ripristino dell’originario divieto di fuochi artificiali, petardi e botti. Lav e Amici di Wolf propongono, quindi, di realizzare incontri nelle scuole con rappresentanti del volontariato animalista e l’avvio di attività didattiche in materia di etologia, tutela e rispetto degli animali, promuovendo anche un’alimentazione etica e sostenibile nelle mense, con un giorno a settimana 100% vegetale e almeno un piatto vegetariano in ogni menù. Gli altri temi affrontati sono quelli della gestione delle colonie feline, inclusa una convenzione con i veterinari dell’Asl per aumentare le sterilizzazioni, e del randagismo, con la promozione di campagne informative ed eventuali bonus per l’adozione degli animali.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 3-4 OTTOBRE 2021

DIEGO QUATERNI Carmagnolese 34 anni Avvocato Negli ultimi 5 anni, consigliere comunale con incarico al rilancio della Consulta giovanile carmagnolese ed all’istituzione del Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi. Presidente della I^ commissione consiliare permanente “Affari generali ed istituzionali”. Diego Quaterni

Diego Quaterni

diegoquaterni

MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile: il candidato

Sempre più Carmagnola Per Ivana Gaveglio Sindaco


CARMAGNOLA

ottobre 2021

15

Annuncio del presidente Cirio: “sarà pronta entro il 2023”

TANGENZIALE EST, VIA LIBERA DA ROMA: lavori entro un anno

r. car.

«Si dà finalmente il via a un’altra grande opera incompiuta del Piemonte, accogliendo le sollecitazioni di Regione e Comune»: così il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, ha annunciato l’ormai prossimo avvio dei lavori per la tangenziale est di Carmagnola. Con una comunicazione formale trasmessa alla società Autostrada dei Fiori, concessionaria dell’opera, il Ministero dei Trasporti ha infatti fatto avere il proprio “ok” alla realizzazione della Variante est della tangenziale carmagnolese, confermando anche la completa copertura economica,

per un importo pari a circa 11 milioni di euro. Cirio si è quindi recato in municipio a Carmagnola, dove ha incontrato il sindaco Ivana Gaveglio e la società concessionaria, per definire le tempistiche di realizzazione dell’opera, confermando quanto già anticipato da “Il Carmagnolese” nei mesi scorsi. «Entro 90 giorni da oggi sarà riunita la Conferenza dei Servizi per l’approvazione del progetto definitivo ed entro marzo 2022 si procederà con quello esecutivo -assicurano dalla Regione- Ad aprile 2022 verranno avviate le procedure

Non sono previsti costi aggiuntivi per il Comune

d’appalto e a settembre inizieranno i lavori, che dureranno un anno e saranno ultimati entro il 2023». Decisamente soddisfatta Ivana Gaveglio: «Sono state finalmente indicate delle date certe per la realizzazione della nostra tangenziale. Si tratta di un momento storico, perché parliamo di un’opera attesa dal territorio da più di trent’anni».

Previsti contributi comunali e supporto tecnico

Una “cabina di regia” per i Ampliato lo SPAZZAMENTO MANUALE in centro e nei borghi PORTICI DEL CENTRO STORICO R. Bor.

Lo spazzamento manuale delle strade, con gestione diretta da parte del Comune, si estende a ulteriori vie e piazze del centro e dei borghi di Carmagnola. Lo ha deciso la Giunta, confermando la durata del servizio per tutto il 2022. «Questa modalità, attivata sperimentalmente a inizio 2019, ha consentito negli anni un miglioramento del decoro urbano, con diminuzione degli abbandoni dovuta all’intensificazione di controlli, indagini e sanzioni nonché a un incremento della raccolta stradale, con ulteriori contenitori dedicati», dichiara l’assessore all’igiene urbana, Massimiliano Pampaloni. Tale estensione si integra con i servizi forniti dal Consorzio Chierese e non comporta ulteriori spese per le casse comunali. Il personale utilizzato proviene infatti da cantieri di lavoro e altri progetti per disoccupati, da lavori di pubblica utilità e dal registro dei volontari civici; è coordinato dalla Cooperativa Carmagnola Service, per un importo triennale di 105 mila euro, che resta invariato. Queste le aree interessate dall’ampliamento del servizio: corso Sacchirone (dalla rotonda con viale Garibaldi a quella con via San Francesco di Sales), marciapiede di via San Francesco di Sales, via Pellico, via Pegolo, via Gobetti, piazza Italia (zona Krumiro), via Giolitti, via Leopardi, via Cavour, via Bucci, via XX Settembre, via Alfieri, via Fratelli Vercelli, via Torino (dalla rotonda con via F.lli Vercelli alla rotonda di via Ceis), piazzale di via Rubatto, Parco della Vigna, via San Francesco di Sales (dalla rotonda con viale Giovanni XXIII al piazzale Chiaravalle), via Sommariva (da via Pollenzo alla seconda rotonda area commerciale/artigianale e interno 57), via Pollenzo, via Carignano (da via don Audisio a via Milanesio), via San Lorenzo, vicolo Ronco, vicolo Segheria, via Vignassa, vicolo Rittana, vicolo Pelazza, vicolo Oggero, vicolo Becchio, via Santa Maria Maddalena, via Confreria, piazza Santa Maria di Viurso; via Braida, via Salsasio (tratto abitato), via Don Ardizzone, via Levi, via San Michele, vicolo Chiaraviglio e via Tesio.

Il Comune di Carmagnola ha dato il via a una “cabina di regia” per la sistemazione e riqualificazione dei portici e delle facciate nel centro storico. L’intervento, in particolare, riguarda tutto l’asse centrale porticato, lungo circa 800 metri, che coincide con via Valobra, da piazza IV Martiri a largo Vittorio Veneto, comprese le piazze Verdi, Sant’Agostino e Garavella. Sono previsti contributi comunali a fondo perduto, assegnati sulla base delle superfici di intervento individuate dal Piano del Colore, oltre all’accompagnamento tecnico-artistico nelle procedure, inclusa la semplificazione burocratica, anche per quanto riguarda l’accesso agli incentivi statali. Il progetto -già condiviso con le associazioni di categoria- mira alla manutenzione straordinaria e al restauro conservativo, con gli obiettivi di valorizzare lo spazio pubblico, aumentare il valore del patrimonio architettonico e

favorirne la fruizione turisticoculturale, con ricadute anche a favore delle attività commerciali e dell’economia locale. «Accanto alla palette di riferimento è stata predisposta una schedatura riassuntiva delle raccomandazioni relative a specifici lavori per

quelle facciate e quei porticati particolarmente interessanti e esemplificativi della tradizione edilizia storica carmagnolese», sottolineano i progettisti della Fondazione Contrada di Torino, che affianca l’Ente pubblico in questo percorso.

...la Professionalità al Servizio della Qualità...

017 2 8 3 3 0 5

R. Bor.


16 CARMAGNOLA

ottobre 2021

Contributo statale di 18 mila euro per la videosorveglianza Dal 1° ottobre, nelle mattine di martedì, venerdì e domenica

INSTALLATE LE TELECAMERE TRE MESI DI PISCINA GRATIS per sorvegliare le scuole per i residenti a Carmagnola F. Ras.

Nuove telecamere sono state installate a sorvegliare i dintorni di diverse scuole di Carmagnola, grazie a un contributo di 18 mila euro giunto al Comune dal Ministero dell’Interno, nell’ambito del progetto Scuole Sicure. I nuovi “occhi elettronici” scolastici tengono d’occhio gli ingressi dell’Istituto superiore “Roccati” di viale Garibaldi, dei plessi della scuola primaria di corso Sacchirone del Primo e Terzo Istituto comprensivo e della scuola media “Primo Levi” (ex Manzoni). «Sono telecamere di controllo, per garantire maggiore sicurezza, simili a quelle messe alla stazione ferroviaria», conferma il sindaco Ivana Gaveglio. Il Comune ha già sottoscritto il protocollo di intesa con la Prefettura e i video saranno gestiti -nel pieno rispetto delle norme in vigore- da parte di un apposito ufficio della Polizia municipale, che coordina già le altre telecamere di sorveglianza dei punti sensibili, situato all’interno del comando di piazza Manzoni e a cui può avere accesso soltanto personale autorizzato.

r. spo.

Piscina comunale gratis per i residenti a Carmagnola: questa la sperimentazione che, a partire dal 1° ottobre, sarà valida fino a fine anno, con possibilità di proroga. L’Ufficio Sport del Comune ha infatti provveduto ad acquistare dalla Rari Nantes, gestore dell’impianto, 1.000 biglietti di ingresso, che permetteranno ai carmagnolesi di effettuare il nuoto libero. L’agevolazione è valida nei giorni di martedì e venerdì -dalle 7 alle 9e la domenica, con orario 9:30-12:30. Per incentivare maggiormente le famiglie alla partecipazione, alla domenica mattina sarà anche usufruibile la vaschetta riscaldata dedicata ai bambini fino ai 10 anni. Per usufruire della gratuità non saranno necessarie complicate procedure ma solamente presentarsi in piscina muniti di un documento di identità su cui sia riportata la residenza oltre, naturalmente, al Green Pass, obbligatorio a norma di legge dai 12 anni

in poi. «In relazione all’attuale momento di difficoltà, che ha allontanato molti da un’attività motoria strutturata, l’Amministrazione ha deciso di attivare questo progetto di promozione della pratica sportiva, offrendo a tutti i residenti a Carmagnola la possibilità di recarsi in piscina gratuitamente -spiega l’assessore allo sport, Massimiliano Pampaloni- Si tratta di un’iniziativa che avevamo previsto già nell’autunno 2020 ma fu bloccata, allora, dal secondo lockdown, che impose la chiusura degli impianti proprio nei giorni in cui sarebbero dovute partire le agevolazioni». La tempistica dell’iniziativa non è comunque piaciuta all’opposizione di centro-sinistra, che ha accusato la Giunta Gaveglio di aver dato il via a un’operazione pre-elettorale: “E se mi votate, piscina gratis per tutti. Anzi, che dico piscina: Jacuzzi, va”, è il commento sarcastico pubblicato su Facebook da Paolo Sibona, capogruppo del Pd.

Annuncio della Città metropolitana di Torino

IN ARRIVO I FONDI PER LA NUOVA PALESTRA DI AGRARIA r. car.

La scuola agraria di Carmagnola avrà una propria palestra, che sorgerà a fianco del parco di Cascina Vigna: lo ha annunciato Marco Marocco, vice-sindaco della Città metropolitana di Torino con delega ai lavori pubblici. La nuova struttura, realizzata grazie a fondi ministeriali messi a disposizione dal secondo Governo Conte, dovrebbe essere progettata entro

la prossima estate e costruita per fine 2023. Grande soddisfazione è stata espressa dall’Amministrazione comunale, che da tempo sollecita la realizzazione dell’opera, di competenza provinciale: «Dopo quasi cinque anni di progetti e richiesta fondi siamo riusciti a ottenere il finanziamento: la nuova palestra sarà a servizio degli

studenti e delle associazioni sportive della città», commenta l’assessore allo sport, Massimiliano Pampaloni. Negli anni passati gli studenti dell’Istituto agrario superiore del “Baldessano Roccati” erano anche scesi in piazza per manifestare a favore del proprio diritto all’attività fisica e sportiva, senza essere obbligati a lunghi spostamenti in città,

alla ricerca di altre palestre libere. Anche il Consiglio comunale si era espresso all’unanimità a favore della palestra; i lavori, nel 2019, erano stati inseriti nel piano triennale dell’edilizia scolastica, con un progetto da circa due milioni di euro che prevedeva anche la realizzazione di altri locali, utilizzabili anche per riunioni o assemblee.


VIA SAN FRANCESCO DI SALES 7, CARMAGNOLA (TO) TEL. 011/9722124 - 011/9722517 - CARMAGNOLA@ECCECASA.IT Vi aspettiamo nella sede storica di Via San Francesco di Sales 7 a Carmagnola. Lo Studio, da oltre 25 anni sul territorio, offre alla spettabile clientela i migliori servizi pubblicitari per la promozione degli immobili ed una consulenza professionale e trasparente sulla compravendita immobiliare Le soluzioni in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/2006, n. 311 – DL 19/08/2005 n. 192

In zona centralissima di Carmagnola, di forte passaggio automobilistico e pedonale, adiacente al supermercato Coop, cedesi storica ed avviata attività di Bar. € 45.000,00

In zona Coop, comodissima a tutti i servizi proponiamo villa indipendente su tutti e quattro il lati, la soluzione si sviluppa su due livelli con cortile pavimentato circostante. € 299.000,00

In zona centro Carmagnola, appartamento di recente costruzione in piccola palazzina con riscaldamento autonomo. € 120.000,00

In frazione Tuninetti, casa indipendente su quattro lati con spazioso giardino, da ultimare. € 169.000,00

Nel centro di Polonghera proponiamo tipico casolare Piemontese con tettoia edificabile e terreno di proprietà. € 130.000,00

Nel centro di Salsasio, in zona tranquilla a due passi dalla campagna, proponiamo porzione di bifamiliare al piano terra con terrazzino privato, dépendance e box auto. € 150.000,00

Nel centro storico di Carmagnola, in piccola palazzina ristrutturata proponiamo alloggio completamente ristrutturato in ogni sua parte. Completa la proprietà una cantina. Il riscaldamento è autonomo e le spese di gestione sono basse. Ottimo come investimento. € 129.000,00

Nel centro storico di Vinovo, proponiamo appartamento di nuova costruzione in contesto signorile, la palazzina è stata edificata con i criteri per il risparmio energetico ed è privo di barriere architettoniche. € 210.000,00

Zona residenziale, a due passi dal centro storico, proponiamo in complesso decoroso, appartamento di grandi metrature che si compone con ingresso su soggiorno, cucina abitabile con porta finestra che accede sul terrazzino, due camere matrimoniali, servizio e ripostiglio. Completa la proprietà la cantina e il box auto. € 169.000,00

Sagliano Micca, un paese montano che gode di comodi accessi a tutti i servizi primari, nelle vicinanze di Biella. Proponiamo casetta con giardino con possibilità di creare una bifamiliare € 19.000,00

Corso Europa, zona molto strategica che permette di stare in tranquillità ed essere comodi ad ogni servizio. Proponiamo tipico alloggio degli anni 70 all’ultimo piano con ascensore completamente ristrutturato. € 129.000,00

Torino, in Corso San Maurizio fronte Mole Antonelliana, proponiamo appartamenti di piccole dimensioni perfetto come investimento per studenti dato le immediate vicinanze alle università. Le spese condominiali sono contenute poiché il riscaldamento non è centralizzato. € 79.000,00

Zona fronte parco La Vigna, proponiamo alloggio di grandi metrature. € 129.000,00

In zona residenziale di Carmagnola, appartamento su due livelli con il piano mansardato, rifinito con materiali di pregio. € 189.000,00

Zona centro Carmagnola, il condominio è privo di barriere architettoniche poiché è fornito di ascensore e montascale. L’appartamento è di grandi metrature con terrazzo. € 129.000,00

In zona Salsasio appartamento molto luminoso e in buone condizioni composto da Ingresso su tinello molto grande con cucinino, disimpegno che ci porta su due ampie camere da letto di cui una con balcone e tende parasole, entrambe molto luminose, bagno completamente nuovo con box doccia e ampio ripostiglio. Completano la soluzione una cantina e due posti bici privati. € 79.000,00

SAVONA

Savona, proponiamo in palazzina completamente ristrutturata a nuovo, appartamenti di ampie metrature con doppi servizi, vista sul mare a pochi metri dalla spiaggia. Per maggiori informazione rivolgersi in sede.


18 CARMAGNOLA

ottobre 2021

I fondi finanziano interventi per la scuola e la mobilità sostenibile

Quasi mezzo milione per rimuovere l’inquinamento alla Bossola

PNRR: assegnati a Carmagnola Fondi del Recovery Plan 1,4 milioni di euro per tre progetti per la BONIFICA EX ITALDRY Francesco Rasero

F. Ras.

Il Governo, grazie a una prima tranche dei fondi europei per il Piano Nazionale di Rinascita e Resilienza (Pnrr), ha finanziato tre progetti del Comune di Carmagnola, per un valore complessivo di quasi 1,4 milioni di euro. «Si tratta di progetti presentati negli anni passati, che erano stati ritenuti idonei ma per i quali non vi erano state finora risorse disponibili, siccome i criteri di finanziamento andavano a favorire i Comuni in disavanzo economico – spiega il sindaco, Ivana Gaveglio– Ora, grazie a questi nuovi fondi europei, è stato possibile proseguire con le graduatorie, facendo arrivare contributi anche a Carmagnola». L’intervento principale -da 710 mila euro- riguarda la

Dopo aver sbloccato tre progetti per scuole e mobilità sostenibile, grazie ai fondi europei del Recovery Plan, il Governo ha assegnato a Carmagnola anche i fondi per poter realizzare la bonifica del sito dell’ex Italdry, in frazione Bossola al alle pareti, la sostituzione degli riqualificazione energetica civico 6/8 di via Caramagna. infissi e l’installazione di valvole dell’istituto che ospita la «L’assessore regionale all’ambiente, Matteo Marnati, mi ha informata che termostatiche in ogni ambiente», sede centrale del Terzo dal Governo arriveranno i 487 mila euro necessari a recuperare l’area, dettaglia l’assessore ai lavori Istituto Comprensivo, in corso che risulta inquinata dal 2014 -annuncia il sindaco, Ivana Gavegliopubblici, Alessandro Cammarata. Anche Carmagnola, infatti, è stata inserita nell’elenco dei cosiddetti ‘siti Sacchirone. «Il progetto prevede Mezzo milione di euro servirà il rifacimento dei tetti con orfani’, ovvero quelli per i quali risulta assente chi dovrebbe realizzare coibentazione, il cappotto termico invece per il consolidamento e l’intervento, in questo caso la ditta, che è però fallita». allargamento di via Palazzotto, Il progetto è già pronto, presentato in primavera al Ministero della a San Michele. La sede stradale Transizione Ecologica (ex Ministero dell’Ambiente), e prevede due verrà raddoppiata, con la tipologie di interventi: indagini integrative per la caratterizzazione possibilità di riaprire al traffico del sito inquinato con analisi del rischio sanitario-ambientale, per nelle due direzioni, e sarà creata 279 mila euro, e la realizzazione di una rete di monitoraggio delle Un contributo di 202.641,79 euro è stato assegnato al territorio di acque inquinate a valle di frazione Bossola, per altri 208 mila euro. Il Carmagnola dalla Città metropolitana di Torino per la realizzazione della una pista ciclabile a norma. Infine, con ulteriori 160 mila completamento della bonifica è previsto entro il 2023. nuova rotonda all’ingresso di frazione Motta, sulla Provinciale 129. I Anche per questi fondi valgono le regole generali del Piano Nazionale lavori, dell’importo complessivo di 420 mila euro, saranno realizzati nel euro, lo Stato ha finanziato il di Ripartenza e Resilienza: i lavori dovranno partire, al più tardi, corso dei prossimi mesi; la differenza sarà a carico delle casse comunali. ripristino della pista ciclabile lungo via Poirino, andando nel corso del 2022, altrimenti il contributo sarà annullato. «Non «Si tratta di interventi che sono realizzati per ridurre il rischio di incidenti», così a completare il restyling di ci dovrebbe essere problema in tal senso -rassicura Gaveglio- Come sottolineano dall’Ente.1Nel corso del 2021 gli interventi ErreciBV_Layout 14/09/16 13:38 Pagina per 1 la sicurezza stradale nel Torinese sono stati 38, per un investimento complessivo da quell’asse viario dopo la completa Amministrazione abbiamo infatti già messo a bilancio 65 mila euro delle riasfaltatura della carreggiata casse comunali, che sarebbero serviti per partire comunque, in tempi parte della Città metropolitana pari a circa 12 milioni di euro. eseguita nei mesi scorsi. rapidi, per i primi interventi». «Tutti i cantieri dovranno partire Già in passato -dal 2015 al 2017- il Comune di Carmagnola aveva entro il 2022, altrimenti saranno chiesto supporto economico per la procedura di bonifica, troppo revocati i finanziamenti -conclude onerosa per il bilancio cittadino, ma aveva finora ottenuto sempre P.I. 11584070012 il sindaco Gaveglio- Per quanto esito negativo. riguarda gli altri progetti presentati Proprio a causa di tale inquinamento, che ha raggiunto la falda ✆+39 328 48 72 233per il Pnrr (il cui totale ammonta acquifera sottostante, da anni viene rinnovato il divieto di utilizzo a circa 29 milioni di euro, ndr), delle acque dei pozzi, valido in tutta la parte ovest di Carmagnola, info.studioerreci@gmail.com restiamo in attesa: da Roma stanno a partire da San Bernardo e aree limitrofe (la contaminazione, va infatti procedendo per filoni specificato, non riguarda invece in alcun modo l’acqua potabile fornita omogenei, spacchettando man Iscritta all’Ordine dei Commercialisti dall’acquedotto pubblico, che è sempre risultata completamente mano i fondi del Recovery Plan». sicura).

Contributo per la rotonda alla Motta

ErreCi Studio

Rag.Rosaria Calafiore ✉

Assistenza Fiscale ed Aziendale Assistenza Fiscale ed Aziendale Si riceve solo su appuntamento

• TENUTA CONTABILITÀ REGIMI (TO) Piazza IV Martiri, 33 - 10022 Carmagnola SEMPLIFICATO/FORFETTARIO • DICHIARAZIONE REDDITI E MODELLO 730 • CALCOLO IMU ED EVENTUALE DICHIARAZIONE • PRATICHE REGOLAMENTO PRIVACY 2018 • COLLABORAZIONE PER LA SOLA FATTURAZIONE ELETTRONICA • RICHIESTE: ASSEGNI FAMILIARI, ISEE, RED, ESENZIONE CANONE RAI • LE PRESTAZIONI SARANNO TUTTE FATTURATE SENZA ADDEBITO IVA

Piazza Sant’Agostino, 16 - 10022 CARMAGNOLA (TO) Tel. 011.9713806 - 328.4872233 - info.studioerreci@gmail.com

VIENI A TROVARCI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Orario martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 9/18 orario continuato. Mercoledì ore 13-21 - Chiuso il lunedì Viale Barbaroux 14 - CARMAGNOLA - acconciature.valentina2019@gmail.com Info e prenotazioni tel. 327.6172560 (anche Whatsapp e Messenger) Visita le nostra pagine Valentinahair Valentina_hair_professional


Committente responsabile: Ivana Gaveglio - MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO


ottobre 2021

Annuncio dell’Atc del Piemonte centrale

CARMAGNOLA

Ex consigliere comunale, stroncato da un malore

In arrivo uno SPORTELLO Carmagnola ha dato l’addio PER LE CASE POPOLARI a GIULIANO BIASIBETTI r. car.

L’Azienda Territoriale per la Casa (Atc) del Piemonte centrale ha annunciato l’apertura di un nuovo sportello per i residenti nelle case popolari di Carmagnola, cui offrire i propri servizi direttamente sul territorio. «L’obiettivo è quello di portare anche nei Comuni dell’area metropolitana i servizi già offerti nella sede centrale a Torino e in via digitale -spiegano dall’Agenzia- I primi apriranno nei prossimi mesi, in via sperimentale, all’interno di locali Atc direttamente nei quartieri di edilizia sociale». Qui, con una cadenza periodica che sarà decisa anche in base alla prima affluenza, gli inquilini troveranno operatori Atc cui segnalare problemi di manutenzione, chiedere informazioni su pratiche e voci sulla bolletta, consegnare documenti. Oltre a Carmagnola, i nuovi sportelli decentrati per le case popolari saranno attivati anche a Ivrea, Venaria Reale, Pinerolo e Rivarolo Canavese, oltre a due quartieri di Torino. Per il presidente dell’Agenzia, Emilio Bolla, si tratta di un modo per accorciare le distanze con gli utenti, specie quelli più in difficoltà con i canali digitali, e per garantire un’ulteriore “antenna” sul territorio con la presenza di personale dell’Agenzia. «Un segnale di

vicinanza e di presidio, dunque, unito a un potenziamento di cura e piccola manutenzione, importantissime per il decoro dei quartieri e una migliore qualità di vita dei residenti», sottolinea . Anche gli sportelli decentrati metteranno in atto tutte le misure di prevenzione già previste agli sportelli dell’Agenzia per il contenimento del contagio da Covid: distanziamento, vetri di protezione, mascherina obbligatoria e gel igienizzante. L’Atc del Piemonte Centrale ha inoltre annunciato l’avvio di numerosi cantieri di manutenzione straordinaria, con gli incentivi previsti dal Superbonus 110%, per arginare il degrado nei quartieri di case popolari.

Una grande folla ha dato l’addio, a inizio settembre, a Giuliano Biasibetti, 66 anni, già consigliere comunale di Carmagnola, scomparso improvvisamente il 29 agosto a causa di un malore mentre stava passeggiando e scattando fotografie fuori città, nei pressi del Po. Inutili i soccorsi e ogni tentativo di rianimarlo: Biasibetti lascia la moglie Lina Sclerandi, anch’ella molto conosciuta in città dopo aver svolto per decenni il ruolo di vigilessa comunale, e due figli, Gabriele e Fabrizio. “Ciao amore mio, ora sei tra gli angeli in cielo, un abbraccio, ci hai lasciato nella disperazione, proteggi i tuoi figli e dammi la forza di continuare”, è il messaggio che la consorte ha affidato alla rete. Nel 2011 era stato eletto in Consiglio comunale come rappresentante della lista civica “Cambiare si

GAVEGLIO

MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile: il candidato

SINDACO

F. Ras.

può”, nella Maggioranza a sostegno di Silvia Testa, per poi avvicinarsi al Movimento 5 Stelle, con cui era stato candidato alle elezioni del 2016. Tanti gli attestati di partecipazione al dolore della famiglia. “Il sindaco e la civica Amministrazione, con profondo dolore, partecipano al cordoglio per la scomparsa di Giuliano Biasibetti, ricordandone l’impegno civico”, si legge nel manifesto realizzato dalla Giunta comunale. Anche la Coalizione di centro-sinistra Carmagnola Insieme ha voluto ricordare la figura di Biasibetti: “Scossi per la tragica e prematura scomparsa, siamo vicini alla moglie e ai figli in questo momento di grande tristezza”. Al lutto si sono unite pure le GIAV, guardie ittico-ambientali volontarie, alla cui nascita Biasibetti aveva contribuito quando ricopriva il ruolo di consigliere.

Tutti i giovedì nella nuova sede di via Cavalli 6

Di nuovo in presenza lo SPORTELLO COMUNALE ANTI-VIOLENZA Francesco Rasero

È tornato a operare anche in presenza lo sportello anti-violenza del Comune di Carmagnola, un importante servizio a sostegno delle donne, per consentire loro di far emergere, affrontare e combattere un fenomeno tanto vile quanto, purtroppo, ancora molto diffuso anche sul territorio carmagnolese. Il servizio, da settembre, è disponibile tutti i

appuntamento scrivendo all’indirizzo email sportello.carmagnola@emmacentriantiviolenza. com oppure avere un colloquio telefonico, chiamando il numero verde 800-093900. Per le emergenze è inoltre attivo il numero 3664607803. Il servizio è gratuito e si svolge nel rispetto della privacy nonché dei protocolli per contrastare la diffusione del Covid-19.

giovedì pomeriggio, con orario 13-16, in una nuova sede: il palazzo dell’Opera Pia Cavalli, in via Cavalli 6, al primo piano. Lo sportello -che offre uno spazio di ascolto e sostegno per le donne che subiscono o hanno subito violenza– continua a essere gestito dalle operatrici dei Centri Antiviolenza E.M.M.A. Onlus. Resta inoltre possibile fissare un

NO AL DEPOSITO NUCLEARE sulle nostre fertili terre

per

23

CARMAGNOLA è la mia città

ALBANI

PROGETTI ED INIZIATIVE PORTATI A TERMINE E IMPEGNI PER IL FUTURO DEL CONSIGLIERE ALBANI

Ha realizzato la piantumazione del lato ovest del Parco della Vigna, dedicata al Dott. Alcide Albani; ispiratore e promotore del primo bosco urbano cittadino per la riduzione dell'inquinamento in Via Rio Terzero. Ha inoltre seguito ed approvato in consiglio comunale il nuovo canile municipale.

IL CONSIGLIERE ALBANI SE SARÀ RICONFERMATO SI IMPEGNERÀ SUI SEGUENTI PUNTI 1. Ambiente e natura come fondamento della nostra salute per una migliore qualità di vita. 2. Problematiche socio sanitarie della nostra ASL e difesa del nostro OSPEDALE. 3. Particolare attenzione al miglioramento dell'arredo urbano per rendere la nostra città più bella ed accogliente. 4. Sostegno alle politiche occupazionali per lo sviluppo del nostro territorio.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 3-4 OTTOBRE 2021


24 CARMAGNOLA

ottobre 2021

Nove incontri per decidere dove stoccare le scorie radioattive

DEPOSITO NUCLEARE, al via il Seminario nazionale Si è tenuta a inizio settembre la sessione plenaria di apertura del Seminario nazionale che ha l’obiettivo di approfondire, con i vari soggetti interessati, gli aspetti tecnici legati al progetto del deposito nucleare, dove saranno stoccati i rifiuti radioattivi di tutta Italia. I lavori si concluderanno il 15 dicembre, con la pubblicazione di un resoconto complessivo, per dare quindi il via a una seconda fase di consultazione pubblica, della durata di trenta giorni, durante la quale potranno essere inviate eventuali ulteriori osservazioni e proposte tecniche. Obiettivo finale: pubblicare la Carta Nazionale Aree Idonee (Cnai), che aggiornerà l’attuale mappa delle aree potenzialmente idonee, in cui è inclusa anche Carmagnola. Al termine di questa fase, le Regioni e gli Enti locali potranno esprimere le proprie manifestazioni d’interesse, non vincolanti, ad approfondire ulteriormente l’argomento. Al primo incontro del Seminario hanno partecipato, tra gli altri, Vannia Gava, sottosegretario di Stato al Ministero della Transizione Ecologica; Emanuele Fontani, amministratore delegato di Sogin; Maurizio Pernice, direttore dell’Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione (Isin); Christophe Xerri dell’International Atomic Energy Agency e Massimo Garribba, vice direttore generale Energia della Commissione Europea. «La localizzazione scaturirà solo al termine di una procedura ampiamente partecipativa, che comprende la valutazione concertata di ogni

elemento radiologico, territoriale e ambientale utile a selezionare il sito in modo ottimale», ha rassicurato Gava. Fontani ha quindi ricordato come tale percorso rappresenti la prima consultazione pubblica in Italia su un’infrastruttura di rilevanza nazionale, «che consentirà al Paese di chiudere il ciclo del nucleare italiano e di ottimizzare in modo sostenibile e sicuro la gestione dei rifiuti radioattivi». Durante i lavori del Seminario nazionale verranno approfonditi diversi temi, legati al deposito, con particolare riferimento alla rispondenza delle aree individuate finora ai requisiti internazionali stabiliti

Lettera aperta del Comitato spontaneo di residenti

AREA VERDE DI CORSO ROMA, ancora polemiche

Raccolte oltre 13 mila firme

Francesco Rasero

Anche la Camera discute la petizione anti-nucleare

Anche all’interno della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati, analogamente a quanto avvenuto in Senato, si discuterà dell’ipotesi di realizzare a Carmagnola il deposito nucleare nazionale, prendendo in esame la petizione inoltrata dal Comitato civico e dal Comune. La raccolta firme -forte di oltre 13 mila sottoscrizioni, provenienti da Carmagnola e dai Comuni limitrofi- è stata annunciata all’Assemblea nella seduta dello scorso 26 agosto, sotto la presidenza del vicepresidente on. Fabio Rampelli, per essere poi assegnata alla Commissione competente in materia, dove verrà presa in esame nel merito. Nel resoconto stenografico della seduta della dall’International Atomic Energy Agency e a Camera, infatti, si legge che «Ivana quelli nazionali individuati dall’Isin. Gaveglio da Carmagnola (Torino) e Il Seminario si articolerà in nove incontri, numerosi altri cittadini chiedono che trasmessi in diretta online sul sito non sia realizzato il deposito per lo seminariodepositonazionale.it. Nello stoccaggio di rifiuti radioattivi nel specifico, oltre alle sedute plenarie di territorio del Comune». Prosegue, apertura e chiusura sono programmate in parallelo, il percorso tecnicosette sessioni di lavoro, una nazionale e sei amministrativo: a inizio luglio territoriali. Queste ultime interesseranno sono state presentati i rilievi e le le aree potenzialmente idonee presenti osservazioni contro la realizzazione nelle regioni coinvolte: per il Piemonte dell’opera, mentre a settembre si l’appuntamento è il 15 novembre; in precedenza si svoleranno gli incontri dedicati èufficialmente aperto il Seminario nazionale che prenderà in esame a Toscana, Lazio, Puglia e Basilicata, Sicilia, tutta la documentazione. Sardegna.

“Nessuna attenzione nei confronti della mobilità ciclabile”

EX STATALE 20: Legambiente critica il progetto provinciale

r. car.

F. Ras.

Non si placano le proteste dei residenti per la decisione di alienare l’area verde di corso Roma, via Buonarroti e via Antonelli. I rappresentanti del Comitato spontaneo per la sua difesa hanno inviato una lettera aperta al sindaco, accusata di averli incontrati solamente dopo che il Consiglio comunale aveva già deliberato la variante al Piano regolatore. «Davvero non si comprendono le ragioni di questa scelta, visto che Carmagnola ha avuto negli ultimi vent'anni uno sviluppo edilizio al di sopra delle necessità e dopo che siamo tristemente balzati alle cronache come città al terzo posto della classifica regionale per il consumo di suolo nel 2020 -ribadiscono dal Comitato nel testo- Inoltre è davvero poco verosimile che, nonostante tutte le alienazioni effettuate, sia necessaria la vendita proprio di quest'area per realizzare l'ampliamento del sagrato della chiesa di San Bernardo». Oltre a sottolineare nuovamente la mancanza di spazi di aggregazione e socializzazione, che si verrebbe a creare nel quartiere con la cancellazione di quell’area verde, i residenti parlano anche di possibili rischi dal punto di vista idrogeologico. «Ricordiamo che corso Roma venne costruito per fare da barriera alle esondazioni dei torrenti Meletta e Ricchiardo -proseguono- Noi abitanti della zona siamo sempre in allerta quando si verificano dei temporali, che ultimamente sono sempre più violenti, nonostante le pompe e le valvole di non ritorno, spesso ci allaghiamo. La rete fognaria è rimasta quella di quarant'anni fa e quest’area, abbassata rispetto al livello stradale, in queste circostanze costituisce un importante bacino di scolo per le acque piovane».

ripuliscono dai rifiuti, frutto di una «Ci spiace constatare come non sia stata fruizione poco rispettosa dell’ambiente prevista la realizzazione di una pista favorita proprio dal facile accesso veicolare ciclabile che permetta la percorrenza e dal parcheggio selvaggio di auto che sicura in bicicletta della pericolosa tratta spesso ne impedisce anche la percorrenza tra Carignano e Carmagnola»: così a piedi e in bicicletta e provoca incidenti». Valentina Chiabrando, presidente del Chiabrando rilancia quindi sul tema Circolo di Legambiente “Il Platano”, della mobilità dolce, anche a livello critica il progetto commissionato sovracomunale: «Per incrementare dalla Città Metropolitana di Torino per l’utilizzo della bicicletta, non solo come l’adeguamento funzionale dell’ex Statale Valentina Chiabrando mezzo per lo svago ma anche per 20, nel tratto tra la Provinciale 142 e la mobilità tra comuni, è necessario l’abitato di Carmagnola, incluso il ponte progettare e costruire infrastrutture adeguate e sicure sul Po. protette dalle automobili e dai grossi camion -dichiara«Nonostante il Piano Paesaggistico della Regione Mentre gran parte dei paesi europei da anni ha Piemonte preveda esplicitamente di favorire l’uso intrapreso con successo questo percorso a quanto pare da pedonale o ciclabile dei percorsi sulla viabilità storica, noi l’intento non è nemmeno preso in considerazione». non vediamo il minimo accenno a questi intenti nel La presidente del Circolo Legambiente “Il Platano” progetto definitivo -sottolineano dal Circolo locale denuncia anzi la possibilità che la percorrenza di Legambiente- In tutta la corposa documentazione dell’ex Statale 20 possa essere addirittura vietata alle progettuale la parola “ciclabile” è citata tre volte e biciclette, analogamente a quanto già in vigore sulla non è nemmeno ben chiaro se il ponte sul Po sarà circonvallazione di Carignano: «Ai malcapitati ciclisti attraversabile in sicurezza a piedi e in bicicletta». che vorranno recarsi da un Comune all’altro su due L’Associazione ambientalista critica anche la scelta di ruote non resterà altro che cercare scomode e mal curate mantenere l’accesso veicolare al posteggio di fianco carrarecce di campagna». al ponte, «un’area che, ogni anno, i nostri volontari


RIPARAZIONE VENDITA

Folletto

bimby

Via Valobra, 72 CARMAGNOLA Tel. 011.08.60.368 Cell. 329.22.21.756 Orario 9.30/13 - 16/19.30 Lunedì mattina chiuso

RIPARAZIONI IN GIORNATA RITIRO USATO CON VALUTAZIONE SENZA ACQUISTO

vk131

vk120 vk117

Pagamenti rateali

Macchine lavate e sanificate

vk121

vk220

vk140 vk135

vk150

vk200

2 ANNI di GARANZIA sulle macchine 3 ANNI di FORNITURA SACCHETTI E FILTRI compresi nel prezzo

KIT MANUTENZIONE


ottobre 2021

Esposizione visitabile gratuitamente fino al 31 ottobre

CARMAGNOLA

27

Il 17 ottobre alla Vigna una giornata organizzata da “Il Carmagnolese”

Lomellini, prosegue la LA STREET ART per mostra “ASCENDENZE” riqualificare gli spazi cittadini A. Gio.

r. car.

L’Associazione culturale “Il Carmagnolese”, con il patrocinio e il supporto del Comune di Carmagnola e in collaborazione di alcuni street artist locali, lancia un’iniziativa per riqualificare alcuni spazi cittadini attraverso la Street Art, promuovendo al tempo stesso questa forma d’arte urbana contemporanea. In particolare è stato approvato un progetto per il recupero estetico di sei cabine elettriche presenti sul territorio carmagnolese, di recente iscritte al patrimonio comunale, Prosegue fino al 31 ottobre la mostra “Ascendenze – Il passato dando ad altrettanti artisti writer nel presente”, allestita alla galleria civica di Palazzo Lomellini, in la possibilità di dipingerne una o piazza Sant’Agostino 17. L’esposizione, a ingresso gratuito, è curata più pareti con un’opera grafica che da Armando Audoli e organizzata dall’Assessorato alla Cultura richiami caratteristiche della città, del Comune di Carmagnola, in collaborazione con l’Associazione siano esse l’agricoltura e il peperone, Piemonte Arte. “Ascendenze” realizza un interessante parallelismo fra dieci autori del la tradizione della canapa, la storia antica e recente o altri temi. passato e dieci artisti contemporanei, chiamati a interpretare l’arte e Gli street artist -coinvolti con una la natura sia tramite la pittura che attraverso altre forme espressive, “call for ideas” aperta a tutti/e, come la fotografia. Le opere in mostra sono realizzate dagli artisti senza distinzioni- sono chiamati Antonio Carena, Mauro Chessa, Manfred Henninger, Alessandro Macchi, Pino Mantovani, Piero Martina, Gigi Morbelli, Amelia Platone, a proporre un bozzetto dell’opera Francesco Preverino, Claudio Rabino, Izabel Eugenia Alcolea, Rolando che intendono realizzare. Tramite Carbone, Matilde Domestico, Mariell Guglielminetti, Lia Laterza, Maria un’apposita e qualificata Giuria -composta da rappresentanti dell’Ente Ausiliatrice Laterza, Maria Pia Petrini, Roland Kraus, Marcella Tisi, Luisa Valentini, Maria Erovereti, Enzo Isaia, Riccarda Montenero, Irene e da esponenti del mondo culturale e associativo carmagnolese- verranno Pittatore e Giorgio Stella. individuati i sei a cui saranno Ingresso gratuito e senza prenotazione ma contingentato. Orario affidate le cabine elettriche per la visite: giovedì, venerdì e sabato 15:30 – 18:30; domenica 10:30 – realizzazione dell’opera proposta, con 12:30 / 15:30 – 18:30. fornitura dei materiali necessari. Per maggiori informazioni, chiamare lo 011-9724238, scrivere In particolare, per enfatizzare all’email musei@comune.carmagnola.to.it o visitare il sito ufficiale l’aspetto ecologico dell’azione, www.palazzolomellini.com. saranno utilizzate le cosiddette vernici “mangia-smog” per la base di pittura e spray all’acqua (dai risultati e dalla durata paragonabili a quelli tradizionali, ma non inquinanti) per la realizzazione delle opere. Inoltre, per lanciare il progetto e promuovere la Street Art come forma d’arte urbana contemporanea, è in programma una giornata-evento a ingresso libero nella giornata di domenica 17 ottobre, nel cortile di

Cascina Vigna e relativa tettoia. Nel corso della manifestazione, i sei artisti selezionati saranno chiamati a dipingere pannelli lignei di grande formato, su un tema comune: la Commedia di Dante Alighieri, cadendo quest’anno il 700esimo anniversario della scomparsa del Sommo Poeta. Tali opere saranno poi donate al Comune di Carmagnola, per un loro eventuale utilizzo in spazi pubblici e/o espositivi.

Le attività artistiche avranno inizio nella tarda mattinata; nel pomeriggio, dalle 14:30 alle 19 circa, sono in programma momenti musicali gratuiti e aperti a tutti, con dj set a cura della Crew Tuttafuffa, musica live con BJ ed esibizioni di break dance della Free Steps Crew. Ulteriori dettagli sull’iniziativa verranno resi noti sul sito www.ilcarmagnolese.it e sui profili Facebook e Instagram de “Il Carmagnolese”.

Casetta dell’acqua ai Tuninetti In frazione Tuninetti, entro fine autunno, è in arrivo una “casetta dell’acqua”, installata dalla stessa ditta che già gestisce le analoghe strutture già oggi presenti nel territorio carmagnolese. I residenti potranno accedervi recandosi nella piazza sita in via Poirino, dotata di ampio parcheggio. «Si tratta di una scelta maturata in seguito ai vari incontri che la Giunta comunale ha avuto, nella frazione, insieme ai borghigiani», commenta l’assessore alle opere pubbliche, Alessandro Cammarata.

Ripartito l’ambulatorio pediatrico È ripresa l’attività pediatrica all’ospedale San Lorenzo di Carmagnola, ultimo servizio non ancora ripartito tra quelli forniti dal nosocomio cittadino prima della crisi Covid. «Interrotto nel periodo della pandemia, il day service pediatrico e neonatologico torna in piena attività, con possibilità di effettuare prelievi ematici, consulenze pediatriche di pronto soccorso e sostegno nell’allattamento alle neo mamme», sottolineano dall’Asl TO5. L’ambulatorio è attivo dal lunedì al venerdì con orario 8-16. Per informazioni, chiamare il numero 011-9719254 o 514.

Per Roberto Frappampina Sindaco Cambiamento è sinonimo di democrazia! È ora di cambiare l’amministrazione della nostra città.

SICILIA

MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile: il candidato

E L E Z I O N I A M M I N I S T R AT I V E 3 - 4 O T T O B R E 2 0 2 1 - C I T TÀ D I C A R M A G N O L A

PASQUALE Prima Carmagnola: torniamo alla Normalità.


CON IVANA GAVEGLIO

Ciao, sono Filiberto

detto “Chialvo”.

ALBERTO

Carmagnolese dalla nascita, fin dai tempi dell’oratorio attivo sul territorio, poi al palio come figurante e come sbandieratore. Negli anni ho creato un gruppo fotografico con l’intento di portare un messaggio di senso estetico, di cultura, di attenzione ai particolari ma soprattutto di socialità tramite il dialogo e il confronto tra amici, unendo la passione e la professione della mia famiglia (ben quattro generazioni al lavoro nello Studio Fotografico Alberto & Chialvo). Amo la mia città tanto che vorrei vederla crescere sempre di più, senza scordare l’importanza che ha avuto nei secoli passati e che l’ha resa la Carmagnola di oggi. E proprio dalla Carmagnola di oggi bisogna ripartire, senza interrompere ciò che è stato fatto finora. Cinque anni fa ho avuto la possibilità,

grazie ai tanti concittadini che mi hanno dato fiducia, di poter far parte in modo attivo dell’amministrazione comunale in qualità di consigliere della Lega. Esperienza che, con gran umiltà e dedizione, mi ha permesso di crescere e di conoscere il funzionamento della macchina amministrativa, anche grazie all’esperienza in qualità di presidente della Seconda Commissione (agricoltura, sviluppo economico, artigianato, industria e problemi del lavoro, programmazione territoriale e urbanistica, lavori pubblici, trasporti, viabilità, ambiente ed edilizia scolastica). Sono stati cinque anni intensi in cui sono accadute molte cose: le alluvioni e l’emergenza sanitaria in modo particolare ci hanno dato possibilità di crescere più in fretta, poichè si è trattato di decidere ed operare velocemente, sempre con l’obiettivo di assumere le migliori decisioni per il bene di una comunità intera. Eppure, nonostante tutto quanto è accaduto, si sono ottenuti grandi risultati per la nostra città, ponendo anche basi concrete di progetti per il futuro. In questi ultimi mesi ho preso una decisione personale importante, forte, che può aver destabilizzato alcune persone ma che rispecchia esattamente il mio essere, il mio modo di vedere le cose con la mia sensibilità e con i valori che mi sono stati trasmessi dai miei genitori.

Sono entrato in un progetto CIVICO grazie al progetto “Bellissima” del candidato sindaco di Torino Paolo Damilano, con la lista CARMAGNOLA BELLISSIMA, ovviamente

a sostegno del nostro attuale sindaco IVANA GAVEGLIO. Ivana è un sindaco CIVICO, questa è una cosa molto importante.

Si è così creata una squadra di 16 persone, alle quali devo dire un grande grazie per aver avuto fiducia in questo progetto, che tengono particolarmente alla propria città, senza per questo voler essere etichettate politicamente ma semplicemente sostenendola con la propria persona, le proprie idee, la propria sensibilità. Carmagnola Bellissima ha come intento il voler fare una politica basata sul buonsenso, sul rispetto delle parti e delle persone, senza distinzioni di appartenenza, uniti solamente dalla concretezza delle idee e da visioni migliorative per il futuro. Sì, perché alla fin fine siamo tutti persone.

Si lavorerà su temi quali sanità, sociale, industria, scuola, sicurezza. Si proporrà con un progetto ambizioso che vuole unire 4 tematiche ben precise che dovranno fare da volano non solo l’una per l’altra, ma per la città intera:

TURISMO, CULTURA, COMMERCIO, AMBIENTE.

L’una deve valorizzare l’altra. Senza dimenticare i giovani, che sono e saranno il nostro futuro e devono trovare un ambiente dove poter lavorare, progettare e condividere idee ed intenti, senza muri e divisioni. Sono intenti e progetti importanti, che potremo porre in atto grazie alle persone e soprattutto ad un progetto a lungo termine quale quello di Carmagnola bellissima, che non si fermerà dopo le lezioni, qualunque sarà il risultato, ma che continuerà a lavorare e voler crescere. In conclusione, sperando di aver dato una panoramica del perchè mi rimetto in gioco per Ivana Gaveglio e per Carmagnola, bellissima ovviamente, vi chiederei nuovamente il sostegno in primis al nostro sindaco Ivana e poi alla squadra di Carmagnola Bellissima. E sarò lieto se in molti vorrete

confermarmi la vostra stima e fiducia indicando il mio cognome “Alberto” o il mio soprannome “Chialvo” sulla scheda elettorale di fianco al simbolo della nostra lista.

Messaggio elettorale a pagamento - Committente responsabile: Filiberto Alberto

un progetto a lungo termine


Messaggio elettorale a pagamento


30 CARMAGNOLA

ottobre 2021

Iniziativa dei compagni di scuola a San Giovanni

ATTIVO IL DEFIBRILLATORE in memoria di Samuele

Riccardo Borelli

Un defibrillatore è stato installato in frazione San Giovanni, nei pressi della scuola primaria, in memoria del piccolo Samuele Racca, tragicamente scomparso nello scorso mese di luglio in frazione Maniga, a Sommariva del Bosco, dove si era da poco trasferito con la famiglia. L’apparecchiatura salva-vita è il frutto della raccolta fondi organizzata e condotta dalle famiglie degli studenti della scuola elementare del borgo, frequentata anche dal bambino e facente parte del Comprensivo Carmagnola 2. «L’iniziativa è stata ideata e promossa dalle famiglie dei compagni di classe di Samuele -commentano dal Comune e dalla Fondazione di Comunità di Carmagnola, che hanno contribuito a sostenere il progetto– Dal dolore è nato un grande gesto di solidarietà e di

attenzione alla salute della nostra Comunità». Il defibrillatore -la cui

A Carmagnola il servizio è attivo il giovedi mattina

FUNGHI: L’ASL TO5 offre controlli gratuiti

manutenzione sarà a carico del Comune- è stato inaugurato all’apertura del nuovo anno scolastico, nel corso di una commossa cerimonia alla quale hanno partecipato la famiglia Racca, gli alunni del plesso con le proprie famiglie, la dirigente del Comprensivo, l’Amministrazione comunale, la Fondazione di Comunità di Carmagnola. Presente anche un rappresentante dell’Asl TO5, che ha comunicato la disponibilità ad avviare un percorso formativo, rivolto al personale scolastico, per l’utilizzo del defibrillatore, prezioso strumento a disposizione della popolazione scolastica e di tutta la popolazione. Il nonno di Samuele, inoltre, ha piantato un albero in nome della famiglia Racca e ha abbracciato tutti i suoi compagni. La scuola ha instituito un concorso annuale in memoria del piccolo.

Avvocato carmagnolese, è stata scelta dal Consiglio regionale

PAOLA BALDOVINO nuovo Difensore civico del Piemonte

r. car.

La carmagnolese Paola Marta Angela Baldovino è il nuovo Difensore civico del Piemonte, eletta dal Consiglio regionale con 36 voti, superiori al quorum dei 2/3 necessari per la nomina dell’Ombudsman piemontese. Sostituisce Augusto Fierro, dimissionario. Nata a Carmagnola 50 anni fa e iscritta al foro di Torino, il nuovo Difensore civico regionale è un avvocato libero professionista che svolge la sua attività nel campo del diritto penale e civile e che ha anche operato come commissario liquidatore. «L’ufficio del Difensore Civico esercita un controllo sul buon andamento dell’attività amministrativa e valutata la fondatezza del reclamo, interviene nel chiedere conto all’amministrazione del suo operato, contribuendo a migliorare la relazione fra cittadini e istituzioni», spiegano dal Consiglio regionale del Piemonte. Il Difensore civico svolge altresì la funzione di Garante per il diritto alla Salute, nell’esercizio della quale è chiamato a verificare che venga soddisfatto dall’Amministrazione l’interesse alla qualità, all’efficienza e al buon funzionamento dei servizi apprestati dal sistema sanitario regionale, ivi compresi quelli erogati da privati in regime di convenzione.

A favore di anziani e nuclei monoparentali con minori

CONTRIBUTI PER IL RISCALDAMENTO DOMESTICO DAL CISA31

A. Amo.

Fino al 30 novembre è attivo il controllo di funghi freschi da parte dell’Asl TO5, in modo da garantirne la commestibilità e prevenire eventuali intossicazioni o avvelenamenti. Tutti i cittadini residenti sul territorio che hanno raccolto o ai quali sono stati regalati funghi freschi epigei spontanei e che, per la propria tranquillità e sicurezza, intendono accertarsi che gli stessi siano commestibili, possono usufruire gratuitamente del servizio. Occorre prendere appuntamento telefonico al numero 011-6806837 o inviando un’email all’indirizzo sian@aslto5.piemonte.it; questi gli orari dei vari laboratori: Carmagnola, via Avvocato Ferrero 24 (ex dispensario): giovedì 9-11; Chieri, via San Domenico 21: martedì 1416; Nichelino, via San Francesco d’Assisi 35: lunedì e mercoledì 14-16. «La stagione di raccolta è alle porte e i raccoglitori occasionali devono ricordare che non tutti i funghi sono commestibili -sottolineano dall’Azienda sanitaria locale- Occorre porre molta attenzione a quello che si raccoglie e, prima di cucinarlo, è necessario mettere in atto alcuni accorgimenti preziosi per la propria incolumità».

Contributi per le gelate primaverili È stato riconosciuto lo stato di calamità per il comparto frutticolo del Piemonte per quanto riguarda le gelate del 7 e 8 aprile scorsi, nei territori dei seguenti comuni: Carmagnola, Cambiano, Candiolo, Caramagna Piemonte, Carignano, Castagnole Piemonte, Faule, La Loggia, Lombriasco, Moretta, Osasio, Pancalieri, Poirino, Polonghera, Pralormo, Racconigi, Sommariva Bosco, Villastellone e Vinovo. Entro il 12 ottobre le imprese possono presentare domanda di aiuto; la Coldiretti Piemonte ha messo a disposizione i propri uffici territoriali per assistenza. «Siamo di fronte alle conseguenze dei cambiamenti climatici, con la tendenza alla tropicalizzazione e il moltiplicarsi di eventi estremi», commentano il presidente Roberto Moncalvo e Bruno Rivarossa, delegato confederale dell’organizzazione agricola.

Martina Strobietto

Fino al 15 ottobre è aperto il bando del Consorzio socioassistenziale Cisa31 per l’erogazione dei contributi economici straordinari rivolto a soggetti con basso reddito e destinato al pagamento delle spese relative ai consumi di riscaldamento domestico dell’ultima stagione invernale. I destinatari del sostegno finanziario sono gli over 65 soli o che vivono in coppia con un’altra persona di età superiore ai 55 anni e i nuclei familiari monoparentali con figli minori. Tra i diversi requisiti per la partecipazione è richiesta la residenza, anche non continuativa, a Carmagnola, Carignano, Castagnole Piemonte, Lombriasco, Osasio, Pancalieri, Piobesi o Villastellone, almeno nel periodo di tempo compreso tra il 15 ottobre 2020 e il 15 aprile dell’anno in corso. Si richiede inoltre il possesso della cittadinanza italiana, di uno Stato dell’Unione Europea o del permesso di soggiorno di lungo periodo o di durata superiore ai due anni, e un’attestazione Isee non superiore ai 12 mila euro. L’importo massimo del contributo è pari a 800 euro: il valore

sarà determinato dall’Isee e dal numero totale di richieste ricevute. Per effettuare la domanda di partecipazione è necessario compilare il modulo di richiesta del contributo, scaricabile dal sito internet del Cisa 31 o in distribuzione presso gli uffici amministrativi del Consorzio a Carmagnola e nei Comuni aderenti. Al documento è necessario allegare il documento d’identità del richiedente, l’attestazione di Isee ordinario in corso di validità e i bollettini di pagamento o gli estratti dei movimenti bancari che attestino il pagamento delle

forniture per il riscaldamento per la stagione invernale 2020/2021. La consegna può essere effettuata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Cisa 31 in via Cavalli 6 a Carmagnola previo appuntamento o agli Uffici Politiche Sociali dei Comuni aderenti al Consorzio, in modalità digitale tramite l’indirizzo di posta elettronica cisa31@ cisa31.it o tramite fax al numero 011.9711047. Per maggiori informazioni, consultare il bando pubblicato sul sito del Cisa 31 o contattare gli uffici amministrativi al numero telefonico 011–9715208.

Al via il censimento Istat 2021 Dal 1° ottobre 2021 parte il nuovo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, realizzato dall’Istat – Istituto Nazionale di Statistica: vi partecipano gruppi di cittadini individuati con criterio casuale tra le famiglie residenti nei Comuni che fanno parte del campione, tra cui Carmagnola. Per questo, fino al 18 novembre, saranno attivi sul territorio due rilevatori comunali, che inseriranno i dati relativi a tipologia delle famiglie, caratteristiche anagrafiche, di stato civile, socio-economiche e di mobilità territoriale; tipologia di alloggio, caratteristiche delle abitazioni e dei relativi edifici. È obbligatorio per i cittadini partecipare alla rilevazione e i dati personali sono tutelati dalla legge sulla privacy in ogni fase della rilevazione.


Cognome candidato

Cognome candidata

Teresio Bosco

Ileana Garza MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile: Teresio Bosco


mmobiliare

AZZINI

AGENTE

PELUSO G.

Ulteriori e molteplici nostre proposte possono essere visionate sul sito www.agenziaimmobiliaremazzini.com oppure anche sulle nostre pagine

Consulenze gratuite e di vendita nuda proprietà Pratiche istruttoria mutui, redazione scritture compromissorie e assistenza al rogito notarile Attestati di prestazione energetica

CARMAGNOLA (TO) Piazza Mazzini 2 Tel./Fax 011.972.39.29 Cell. 335.6351278 - 349.2863712 mazzini.peluso@gmail.com

www.agenziaimmobiliaremazzini.com

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/2006, n. 311 - DL 19/08/ 2005, n. 192 Santa Rita In bella zona residenziale di recentissima costruzione, proponiamo lotto di terreno per edificazione di villetta unifamiliare con progetto già approvato ed oneri di urbanizzazione già corrisposti al Comune. Il terreno è già allacciato alle utenze. Possibilità di visionare i progetti come da render e di realizzazione di villa bifamiliare. Possibilità di acquisto terreno ad € 75.000 con progetto già approvato oppure di acquisto dell’unità immobiliare già finita ed ultimata secondo capitolato e di struttura esterna ad € 185.000 Piazza Italia in zona centralissima adiacente alle scuole, supermercato e ad ogni servizio, ampio e luminoso appartamento libero tre arie e dall’ottimale esposizione. Lo stabile è dotato di ascensore e senza barriere architettoniche; l’ immobile si compone come segue: ingresso living sull’ ampio salone, la cucina abitabile, due camere, doppi servizi, ripostiglio. Ampi balconi aventi accesso da tutte le camere. Completa la proprietà la cantina e il posto auto € 168.000

Salsasio, ampia e luminosa casa indipendente libera tre lati, composta da due appartamenti. L’ appartamento al piano rialzato è stato parzialmente ristrutturato e si compone come segue: ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, camera da letto, cameretta e servizio, cantina al piano seminterrato. L’appartamento del primo piano è composto da ingresso living sul salone, soggiorno con cucinotto, due camere da letto, doppi servizi. Ampia cantina, box auto. Completa la proprietà l’ ampio cortile con giardino privato e terreno di circa mq 800 € 280.000

Zona centralissima Esclusivo!! In villa bifamiliare interamente e recentemente ristrutturata in ogni sua parte, ampio e luminoso appartamento libero quattro lati composto da ingresso living su vasto salone con uscita sul terrazzo, cucina semi a vista abitabile e zona pranzo, due camere da letto molto ampie con parquet, servizio, lavanderia. Terrazzo, ampi balconi, cantina. Riscaldamento autonomo, senza spese condominiali. Finiture di pregio € 239.000

In zona comoda al centro e a tutti i servizi, ampio e luminoso appartamento situato al terzo ed ultimo piano di una palazzina edificata recentemente. Lo stabile è decoroso ed è dotato di ascensore. L’ immobile si compone come segue: l’ingresso è living sull’ ampio e luminoso salone con uscita sul balcone, cucina abitabile, ripostiglio, camera da letto che dà accesso al secondo balcone, servizio. Dalla sala si accede con una scala interna a locale di sgombero sottotetto. Il riscaldamento è autonomo. Completano la proprietà la cantina e due garage € 185.000

Via Fossano in zona centralissima luminoso appartamento situato al terzo piano. L’immobile è ottimamente esposto, gode di una splendida vista sul Monviso e si compone come segue: ingresso, soggiorno con cucina semi a vista, due ampie camere da letto, servizio, ripostiglio, ampio balcone. Completa la proprietà la cantina e la possibilità di un garage € 127.000 Zona Piazza Martiri in elegante stabile dotato di ascensore e senza barriere architettoniche, proponiamo luminoso e panoramico appartamento sito al secondo ed ultimo piano. L’ immobile è ottimamente esposto (est ed ovest), con affaccio sul Monviso d’ inverno e sul verde cittadino d’estate. Si compone come segue: l’ ingresso è living sul salone con uscita sull’ ampio balcone che può ospitare comodamente un salotto estivo, la cucina è abitabile con uscita sul balcone lato est. Il disimpegno consente di accedere alla zona notte, dove sono ubicate le due camere da letto, molto ampie, il doppio servizio. Completa la proprietà la cantina e il garage. Riscaldamento autonomo € 198.000

Fraz. Tuninetti porzione di villa bifamiliare, libera tre lati di nuova costruzione. L’unità immobiliare è composta da ingresso living su un’ampia zona giorno living con cucina a vista, lavanderia/servizio e uscita su due lati sull’ampio giardino privato. Al primo piano troviamo la zona notte con due ampie camere con cabina armadio, servizio. Completa la proprietà il box auto doppio e il giardino privato su due lati. Allo stato attuale l’immobile comprende la struttura, muri interni ad € 130.000. È possibile la scelta e la personalizzazione degli spazi interni. La richiesta è di € 220.000 ultimata

S.Michele in piccola palazzina ampio appartamento al primo piano, composto da soggiorno living, cucina abitabile, due camere, servizio, lavanderia. Locale di sgombero al piano sottotetto; cantina e garage completano la proprietà. Riscaldamento autonomo € 169.000

Via Rubatto luminoso appartamento al piano terreno di uno stabile edificato recentemente e senza barriere architettoniche. L’ immobile è conforme alle normative vigenti in campo energetico e si compone come segue: l’ ingresso è living sul soggiorno con cucina a vista, due ampie camere da letto (entrambe matrimoniali), ripostiglio e servizio con vasca idromassaggio. Tutte le camere hanno accesso all’ ampio giardino privato e al terrazzino retrostante. Completa la proprietà la cantina e la possibilità di garage € 148.000

Zona Cappuccini ampio e luminoso appartamento sito al secondo piano di una decorosa palazzina composto da ingresso living su ampio salone con cucina a vista, due camere, ripostiglio, servizio. Balcone/terrazzino, cantina e box auto completano la proprietà. Interamente ristrutturato € 165.000

Corso Sacchirone in bella palazzina storica recentemente ristrutturata, luminoso appartamento al secondo piano composto da ingresso, ampia cucina abitabile, salone, due camere, servizio. Riscaldamento autonomo € 118.000 Salsasio in bella palazzina recente, luminoso appartamento sito al primo piano. L’immobile si compone da ingresso, soggiorno con cucinotto, due camere, servizio, ampio balcone. Completa la proprietà la cantina e il posto auto coperto. Possibilità garage. Riscaldamento autonomo, basse spese condominiali € 170.000 Centralissimo luminoso e spazioso bilocale sito al primo ed ultimo piano di una piccola palazzina di sole due unità abitative. L’ immobile si compone come segue: ingresso su ampio soggiorno con cucina a vista, camera da letto, ripostiglio, servizio con doccia. Riscaldamento autonomo. L’appartamento viene venduto completo della cucina. Ottimo come investimento!! € 75.000

Viale Barbaroux in palazzina di recente costruzione, ampio e luminoso appartamento al terzo ed ultimo piano composto da ingresso living su soggiorno, ampia cucina abitabile, due camere da letto, doppi servizi. Ampi balconi/terrazzini, cantina e box auto. Riscaldamento autonomo e completo di tutti gli accessori € 188.000

Via Einaudi in zona centralissima, luminoso appartamento al piano alto, composto da ingresso, cucina abitabile, due camere, ripostiglio, servizio e cantina. € 58.000

Alle porte di Borgo Salsasio, zona comoda a tutti i servizi e in prossimità del centro Carmagnolese, appartamento situato al secondo piano di un complesso edificato recentemente. Lo stabile è servito da ascensore sin dal piano terreno e senza barriere architettoniche. L’ immobile si compone come segue: ingresso, soggiorno con cucina a vista, disimpegno che consente di accedere alla zona notte dove sono presenti due camere da letto e il servizio. Due balconi, la cantina al piano interrato completano la proprietà. Il riscaldamento è autonomo. Possibilità garage € 85.000

In frazione Frattone di Carmagnola, ampia porzione di cascinale su due livelli, da ultimare. L’immobile, libero su due lati e con ingresso indipendente, si compone come segue: al piano terreno ingresso living su soggiorno con con stupende volte in mattoni a vista, cucina, camera, servizio e giardinetto privato; al piano primo, tre camere, servizio. Porzione di tettoia frontestante con posto auto e terreno completano la proprietà € 85.000

ESPERIENZA E SERIETÀ PER LA


Altre Località

Fraz. Tuninetti ampia e luminosa casa indipendente libera su tre lati. L’ immobile è ottimamente rifinito in ogni sua parte, in cl. En. A e si compone come segue: ingresso living su salone con camino e cucina semi a vista abitabile, servizio, cortile con ampio giardino privato su tre lati. Al primo piano tre camere, servizio, terrazzo. Tavernetta con lavanderia al piano interrato e box auto completano la proprietà. € 270.000 San Bernardo, ampia e luminosa casa indipendente libera su tre arie e molto ben esposta composta da ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, due camere da letto, servizio; al piano secondo (sottotetto) numeri tre locali di sgombero; ampia tavernetta con camino, due locali pluriuso, cantina, lavanderia. Completa la proprietà il giardino con cortile, tettoia con posti auto. Possibilità anche bifamiliare € 330.000

Carignano, in zona residenziale, ampia e luminosa casa indipendente su tre lati composta da ingresso, salone con camino, ampia cucina abitabile, camera e servizio al piano terreno; al primo piano tre camere da letto, servizio, terrazzino e locale sottotetto. Al piano interrato ampia cantina con tavernetta e lavanderia. Completa la proprietà il garage doppio e l’ampio giardino privato con terrazzo su tre lati. € 420.000

VIA MILANESIO nel cuore del centro storico Carmagnolese Centralissima in zona comodissima alle scuole e a tutti i servizi, proponiamo favolosa villa indipendente su quattro lati, composta da salone con prestigioso camino, cucina, servizio; al primo piano disimpegno, tre ampie camere di cui la padronale con cabina armadio e bagno privato; locale sottotetto predisposto ai servizi e lavanderia con cantina al piano interrato. Completa la proprietà il box auto doppio e l’ampio giardino privato su quattro lati. Informazioni in sede

In totale ed esclusiva ristrutturazione con consegna prevista in circa un anno, proponiamo APPARTAMENTI IN TRIFAMILIARE, con giardino privato e/o box o posto auto. Classe energetica A, dotato di ogni confort e senza barriere architettoniche. Gli immobili saranno composti come segue: • il p.t.: ingresso living su soggiorno, cucina indipendente, due camere, servizio, ripostiglio e ampio cortile privato con posto auto. € 190.000 • il p.1° ingresso living su ampio soggiorno con cucina, due camere, cabina armadio, servizio e ampi balconi. Molto luminoso e dotato di autorimessa. € 190.000 • il p.2° open space su soggiorno, ampia cucina abitabile, due camere da letto (di cui una con servizio ad uso esclusivo) e servizio. Ampi balconi e autorimessa € 210.000 Tutti gli appartamenti godono di una esposizione a SUD e verranno rifiniti con materiali di pregio. L’acquisto non prevede nessuna mediazione d’agenzia e gli onorari notarili per l’atto di compravendita saranno a carico della parte venditrice. Per informazioni potete trovarci in Agenzia.

TUTELA DEI VOSTRI INTERESSI

Zona Borgo Vecchio Prestigiosa e luminosa casa indipendente, di circa mq 220 e disposta su un unico livello. L’ immobile è totalmente ristrutturato, composto da ingresso, salone, ampia cucina abitabile con camino/stufa, comoda veranda che accede al vasto terrazzo di circa mq 100, quattro camere da letto, ampio studio, ripostiglio e doppi servizi. Cortile privato con tre autorimesse; al piano terreno locale commerciale di circa 330 mq adatto allo sviluppo di attività e/o anche come investimento. Posizione centralissima. Informazioni in sede

Diano Marina a 50 mt dal mare, ultimi ed esclusivi appartamenti di nuova costruzione ed in pronta consegna in cl. Energetica A2, composti da soggiorno con cucina a vista, due camere, servizio, terrazzo di circa mq 20, giardino privato e posto auto privato. Riscaldamento a pavimento e condizionamento canalizzato. Ottimo capitolato interno, finiture di pregio e prendisole vista mare con doccia termostatica. Senza intermediazione d’ agenzia. € 390.000

Villastellone luminoso appartamento al piano alto, composto da ingresso living sull’ampio soggiorno, cucina semi abitabile, camera da letto, servizio. Completa la proprietà la cantina e il box auto nel cortile. € 65.000

Sommariva Perno, tranquilla ed immersa nel verde del Roero, ampia e luminosa casa indipendente ristrutturata composta da ingresso, ampio soggiorno con arco in mattoni a vista che divide l’ ampia e luminosa cucina abitabile, servizio; al primo piano due camere, ampio terrazzo di circa mq 50 che consente una splendida vista sulle colline circostanti. Ampio cortile privato e terreno edificabile di circa mq 1500 collinare completano la proprietà € 220.000 Sommariva Bosco, nel cuore del Roero e situato in posizione immersa nel verde, ampia e luminosa casa indipendente interamente ristrutturata, composta da ingresso, ampio salone con infisso scorrevole e uscita verso il cortile, cucina abitabile, tre ampie camere, doppi servizi e lavanderia con ripostiglio. Tramite la scala in muratura si accede al piano sovrastante al disimpegno, tre ampie e luminose camere da letto, servizio. Completa la proprietà il pergolato, cortile privato su due lati, posto auto con la possibilità di costruzione di box auto e orto di circa mq 250 € 178.000 Villafranca Piemonte, casa indipendente su due lati, da ristrutturare. L’ immobile si compone come segue: ingresso living in soggiorno, ampia cucina abitabile e servizio al piano terreno; al piano primo due spaziose camere da letto e balcone. Una legnaia, un locale di sgombero esterno e l’ampio giardino esclusivo completano la proprietà € 55.000 Albenga (Sv) in casa trifamiliare posizionata in zona centrale e a 100 metri dal mare, ampio appartamento al piano rialzato, libero quattro arie e molto luminoso. L’ immobile dispone di ingresso semindipendente e si compone come segue: ingresso, ampia cucina abitabile, due camere da letto, servizio, ripostiglio. Inoltre, collegato sia internamente che esternamente ulteriore appartamento composto da cucina, camera da letto e servizi. Possibilità bifamiliare. Senza spese condominiali, riscaldamento autonomo, posto auto e giardino privato. € 260.000


36 CARMAGNOLA

ottobre 2021

Concerto live sabato 9 ottobre per i soci Arci

L’HARD ROCK degli Overclank al Margot

A. Gio.

Sabato 9 ottobre alle ore 21 è in programma al Circolo Arci Margot, in via Donizetti 23, il concerto degli Overclank, band hard rock cuneese, con apertura di Attico 54. L’evento è a ingresso libero per i soci Arci. Nato nel lontano 2012, il gruppo ha pubblicato nel 2015 il primo EP “That’s It!” (Areasonica Records). A distanza di qualche anno, sempre in collaborazione con la stessa etichetta, è uscito il primo album, intitolato “Frames” e datato 2018. «Rappresenta quello che è l’intento del gruppo: creare una sonorità che vada al di là del classico hard-rock, cercando di unire ed amalgamare tutte le influenze dei membri, creando un qualcosa di nuovo -spiegano- Fin dai primi anni, il progetto ha sempre visto al suo centro, la completa e libera espressione delle esperienze

vissute. “Frames” rappresenta l’espressione musicale di quelli che sono stati i tanti frammenti del percorso del gruppo». L’uscita dell’album è stata anticipata dalla pubblicazione dei singoli “Bad Attitude”, “Me and You” e, successivamente, “21”. Sia Frames che l’EP sono disponibili su tutti i digital store e su Spotify. Sempre al Circolo Arci Margot, per i soci, tutti i mercoledì è possibile fumare, da soli o in compagnia, i narghilé. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.circolomargot.it oppure seguire la pagina Facebook Circolo Arci Margot e il profilo Instagram @circolomargot.

L’Unitre è pronta per il nuovo anno accademico Come già anticipato nella precedente uscita, l'Unitre di Carmagnola conferma l'avvio delle attività per il nuovo anno accademico 2021/2022. Le iscrizioni inizieranno il 30 settembre, per permettere l'avvio delle attività didattiche a partire dall'8 novembre. Il 30 settembre e il 1° ottobre le iscrizioni si terranno all’interno della struttura comunale di piazza Italia, dalle 14:30 alle 17:30. I tagliandini di prenotazione verranno distribuiti il giorno 30 settembre, sempre in piazza Italia, dalle ore 9. Le iscrizioni proseguiranno poi nella sede di via Spanzotti 25. Dal 15 settembre, sul sito www.unitrecarmagnola.it, è presente copia della guida ai corsi. Si ribadisce che tutte le attività saranno regolate in base ai protocolli forniti a livello nazionale e che saranno ammesse al tesseramento solo le persone in possesso di Green Pass.

Appello dei Dj carmagnolesi della Crew Tuttafuffa

“Lasciateci tornare in discoteca, con il GREEN PASS”

Alessio Cantoro

Con una petizione online rivolta alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, i Dj carmagnolesi della Crew Tuttafuffa chiedono di poter tornare a suonare anche al chiuso, ad esempio in discoteca, in contesti con accesso regolato dal Green Pass. L’ultimo decreto legge Covid -pur estendendo l’utilizzo del certificato verde per l’accesso a diversi luoghi al chiuso, come bar e ristoranti, sale da gioco, centri culturali e sportivi- esclude infatti ancora le discoteche, impedendo così loro di riaprire. «Siamo purtroppo spettatori di centinaia di situazioni di assembramento, non legate al mondo della musica, dove non esiste alcun controllo – dichiarano da Tuttafuffa– Ci sentiamo di affermare che poter ballare e socializzare all’interno di uno spazio, anche al chiuso, dove sia stato adeguatamente verificato il green pass, non sia motivo di aggravamento della situazione ma forse l’esatto contrario». I Dj carmagnolesi si appellano quindi a tutti i lavoratori del settore musicale, e non solo, per far ripartire un settore in difficoltà da quasi due anni, ma soprattutto per contrastare la diffusione del Covid con una dovuta regolamentazione. La petizione è disponibile sul sito change.org; affinché la firma sia valida non è necessario lasciare alcun contributo economico.

Domenica 10 ottobre nel cortile di Casa Cavassa

“FESTA DEL BARATTO” con le Donne in Città

A. Gio.

COSTRUZIONE E POSA IN OPERA ALLUMINIO - LEGNO ALLUMINIO

QUESTO È IL MOMENTO MIGLIORE PER SOSTITUIRE I TUOI SERRAMENTI DA NOI POTRETE TROVARE SVARIATE TIPOLOGIE DI SERRAMENTI CON UNA VASTA SCELTA DI COLORI: • L’ ALLUMINIO è un materiale leggero, solido e resistente alla corrosione, pratico e duraturo. • IL LEGNO ALLUMINIO è l’ottima soluzione per chi non vuole perdere il calore del legno ma allo stesso tempo vuole eliminare i problemi di manutenzione dello stesso, infatti all’esterno avremo un corpo di alluminio e all’interno tutto il calore e la bellezza del legno.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO PER INFORMAZIONI CONTATTARE TEL. 011 9610645

(da lunedì a venerdì orario ufficio) demaserramenti@demaserramenti.it

Dema Serramenti sas

Via Don Eugenio Bruno, 13 VILLASTELLONE (TO)

Nuova apertura a PIETRA LIGURE (SV) Show room: Via XXV Aprile, 181 Tel. 379 2642528

Grazie alla Legge di bilancio 2021 potrai usufruire delle detrazioni fiscali che ti permetteranno di pagare i tuoi serramenti nuovi la metà del loro costo, tramite lo

SCONTO IMMEDIATO DEL 50% IN FATTURA oppure con DETRAZIONE FISCALE IN 10 ANNI

Domenica 10 ottobre, dalle ore 10 alle 18, nel cortile di Casa Cavassa in via Valobra, Donne in Città organizza la sesta edizione della “Festa del Baratto”, con il patrocinio del Comune di Carmagnola e in collaborazione con la Società di mutuo soccorso “Francesco Bussone”. «Una domenica all’insegna dello scambio e del riutilizzo di oggetti, ma anche del divertimento e della socializzazione, per far scoprire o riscoprire la possibilità di avere vantaggi materiali in modo semplice e autogestito, un’alternativa al metodo “usa e getta”, con la ricerca e il recupero di cose di interesse senza esborso di denaro, scambiate con oggetti non più utili o desiderati, lasciati a nuovi proprietari disponibili al loro riutilizzo», spiegano le promotrici dell’evento. Saranno accettati solo oggetti di qualità in buono stato di conservazione, rientranti nelle seguenti tipologie: abbigliamento vintage; accessori quali foulard, cappelli, cinture, occhiali da sole, borsette ecc.; bigiotteria; libri, riviste di hobbistica; oggetti per la casa, quali lampade, vasi, soprammobili; dipinti su tela o altro supporto; giochi e giocattoli; lavori di creatività artigianale e quant’altro non esplicitamente specificato, ma che per analogia possa rientrare armonicamente in quanto elencato. Naturalmente, nel rispetto della filosofia del baratto, non saranno ammessi la vendita e l’acquisto e, di conseguenza, l’uso del denaro. Come nelle precedenti edizioni, infatti, gli oggetti conferiti saranno valutati con la consegna di “monete di scambio”, realizzate con cialde da caffè contrassegnate da tagliando di validità, ed esposti per lo scambio. Gli oggetti conferiti e non scambiati non saranno restituiti, ma donati ad associazioni di volontariato sociale. L’inizio del conferimento degli oggetti sarà possibile dalle ore 10 e il baratto a partire dalle ore 11. Ingresso libero e aperto a tutte le persone interessate allo scambio, secondo il regolamento esposto e nel rispetto delle prescrizioni anti Covid. Per maggiori informazioni, scrivere all’indirizzo email donnecarmagnola@gmail.com.


38 CARMAGNOLA

ottobre 2021

Già 35 sedi pubbliche hanno ospitato la statua della Vergine

“PEREGRINATIO MARIAE”, prosegue il pellegrinaggio dell’Immacolata

Alessia Giocoli

Già 35 sedi pubbliche hanno accolto la statuetta dell’Immacolata, patrona di Carmagnola, nell’ambito dell’iniziativa “Peregrinatio Mariae“, lanciata dall’arciprete della Collegiata, don Dante Ginestrone. La statua sta girando “in pellegrinaggio” per la città dallo scorso 12 dicembre e l’iniziativa proseguirà fino all’8 dicembre 2022, anno del 500esimo anniversario del primo Voto dei carmagnolesi alla Vergine protettrice. L’immagine della Madonna, secondo quanto stabilito dalla Parrocchia, deve essere esposta dignitosamente in pubblico per una settimana (da sabato a sabato, giorno di Maria); alla “Peregrinatio” possono aderire solamente i locali pubblici -come negozi, bar, sedi di associazioni, istituzioni, fabbriche, scuole, case di riposo e altri, in centro come nelle frazioni e nei

borghi- e non le private abitazioni. «Chi è interessato a partecipare si rivolga all’ufficio parrocchiale della Collegiata: al momento sono impegnate le settimane fino al 27 novembre, dopo di ché la statuetta è libera per essere accolta», commenta don Dante. Positivo il bilancio fin qui dell’iniziativa. «Maria, come ogni buona mamma che vive la città, fa visita ai propri figli e li accompagna per mano nel cammino della vita -sottolinea l’arciprete- Non viene a risolvere i nostri problemi, ma a condividerli e portarci al suo figlio Gesù». E aggiunge: «Sarebbe bello potesse girare ed essere accolta in più locali possibili, per manifestare il nostro desiderio di avere sempre Maria con noi, nelle nostre attività, nella vita quotidiana e ordinaria: sono solo dei segni, ma dicono molto, alla Vergine Immacolata

Rubrica di Spiritualità L’ESISTENZA DI DIO

Domenico Olivero

Si può strappare un fiore, non si può impedire la primavera; si può fermare un orologio, non si può fermare il tempo; ci si può mettere all’ombra, non si può spegnere il sole. Non sono né le nostre parole, né le nostre ragioni o le nostre azioni che possono annullare la realtà. Il nostro non vedere la presenza di Dio non annulla la sua presenza. Un cieco che non vede il sole non annulla il sole. Dio nella fede si presenta come il Creatore di tutte le cose, come il Principio, quindi si presenta come Colui nel quale c’è la ragione di tutte le cose. Per questo Dio è Verità. La Verità e ciò in cui c’è la giustificazione di tutto ciò che esiste di tutto ciò che accade. Quanti fiumi di parole sulla Verità, attraverso i secoli, sono andati a spegnersi nel mare del soggettivismo, trappola mortale in cui inevitabilmente vanno a esaurirsi tutte quelle elaborazioni umane che, per quanto profonde possono sembrare, hanno comunque sempre come fondamento il pensiero dell’io che, non essendo il creatore, non giustifica assolutamente niente. Quando invece non c’è la fede, si risponde con la parola “caso”. Cosa si intende per “caso”? Il caso è semplicemente la negazione dell’esistenza di un Principio in cui c’è la ragione di tutte le cose. E allora tutto accade a caso: a caso si nasce, a caso si muore, a caso succedono tutte le cose, a caso esiste l’universo, a caso e l’universo muore. Il caso quindi è negazione di un Principio in cui tutte le cose hanno una loro giustificazione. Ora il fatto di negare, nel campo della Verità e già un affermare; per cui c’è una contraddizione intima in chi nega, perché l’uomo non potrebbe negare senza aver presente. L’uomo non può negare se non ciò che ha presente. L’uomo, sia per affermare che per negare, sia per dire sì che per dire no, deve aver presente ciò che afferma ciò che nega. E, se l’ha presente, proprio in quanto nega, non fa altro che testimoniare la presenza, quindi l’esistenza di quello che lui nega. Ecco il grande errore che si commette dicendo che tutto è opera del caso, perché si esclude da noi la ricerca della giustificazione di tutto ciò che esiste nel suo Principio; non si cerca il perché, quindi non si cerca il fine e, (siccome questo rappresenta la vita: “la nostra vita è nascosta in Dio”), escludendo il fine, noi escludiamo la vita, perché la vita sta nel tendere ad un fine. La vita di ogni uomo è lo sviluppo logico di ciò che egli mette prima di tutto, al di sopra di tutto. La vita è la logica del prima di tutto, non parlato ma determinato ogni giorno con le proprie scelte momento per momento. È ciò che mettiamo prima di tutto che determina la nostra vita. Così la vita ha due sviluppi logici: la vita e la morte. La vita e la conoscenza di Dio; la morte e lo sviluppo logico di ciò per cui viviamo quando non viviamo per conoscere Dio.

e alla città». Don Dante ringrazia, per il momento, chi ha ospitato la statua in queste prime 35 tappe: «È stata accolta come si accoglierebbe una Regina: da questo si capisce il grande legame di Carmagnola con l’Immacolata».

Nuovo libro del giornalista e scrittore sanbernardese

DOMENICO AGASSO JR racconta Padre Amorth Alessia Giocoli

Il giornalista e scrittore cattolico carmagnolese Domenico Agasso Jr, vaticanista del quotidiano La Stampa, ha pubblicato un nuovo libro, dal titolo “Don Amorth continua – La biografia ufficiale“, edito dalle Edizioni San Paolo. Il volume, in 240 pagine, è il frutto dell’indagine condotta da Agasso sulla vita di colui che tutti ricordano come il più famoso esorcista dei nostri tempi. «Quella di Amorth, però, non è stata solo la vita di un ‘nemico di Satana’, ma anche di un protagonista della storia recente di un’Italia che, nell’ante e nel dopoguerra, si trovava a doversi costruire un’immagine democratica», spiega l’autore. «Padre Amorth visse con intensità tutta questa straordinaria stagione a fianco dei più grandi dell’epoca, dai quali ricevette stima e rispetto -aggiungono dalla casa editrice- Il libro è quindi un invito ad approfondire la storia di un uomo, di un prete e di un combattente tra le fila di Dio che non ha ancora finito di stupire».

Padre Gabriele Amorth morì a Roma il 16 settembre 2016, “a 91 anni di età, 69 di vita paolina, 62 di sacerdozio, 30 di esorcismo“, come sintetizza lo stesso Agasso. Che aggiunge: «Tanti gli debbono gratitudine e salvezza. Preti, vescovi e Papi non possono disperdere il suo esempio e la sua lezione, ma piuttosto farne tesoro. La Chiesa, un giorno, dovrà indagarne le virtù». Domenico Agasso Jr, nato nel 1979 e residente a San Bernardo, laureato in Scienze politiche, giornalista e scrittore, è anche il coordinatore di Vatican Insider, il sito indipendente di informazione sulla Santa Sede e la Chiesa cattolica. Ha seguito Papa Francesco in diversi viaggi -tra cui il più recente in Ungheria e Slovacchia- e ha ottenuto due interviste esclusive per il suo giornale nell’agosto 2019 e nel marzo 2020. È autore di svariate pubblicazioni, tra cui il libro-intervista con il Pontefice “Dio e il mondo che verrà”, anch’esso pubblicato quest’anno.


ottobre 2021

Alla mostra internazionale di arte cinematografica

FRANCESCO FIDELIBUS giurato a Venezia78

CARMAGNOLA

41

Il direttore de “Il Carmagnolese” nella Giuria internazionale

Roberto Ratto

FRANCESCO RASERO al festival Seff 2021 in Croazia

r. car.

Francesco Rasero, direttore Mainetti. I giovani giurati provenienti de “Il Carmagnolese”, ha Il diciannovenne Francesco Fidelibus, Foto Robert Sironi da tutta Italia hanno anche assegnato preso parte all’edizione studente del “Baldessano Roccati” il prestigioso premio “Segnalazione di Carmagnola, ha partecipato alla 2021 del festival di Cinema for Unicef”. 78esima mostra internazionale cinema ambientale SEFF d’arte cinematografica di Venezia, Durante la mostra del Cinema, il – Smaragdni Eco Film dal 1° al 10 settembre scorsi, in giovane carmagnolese ha incontrato Festival, svoltosi a fine qualità di giurato. Fidelibus, infatti, è di persona registi e attori per agosto nella regione di risultato tra i tredici studenti italiani dibattere e discutere con loro Sisak, in Croazia. selezionati grazie al lavoro annuale direttamente: tra questi il direttore Il giornalista carmagnolese del David Giovani e ha concorso ad Alberto Barbera, Mario Lorini e Piera è stato invitato dal assegnare uno dei premi collaterali Detassis. direttore e fondatore del più significativi -il “Leoncino d’oro”«Un sentito grazie all’Agis e al cinema festival, Daniel Pavlić, istituito da Agis Scuola e giunto alla Elios di Carmagnola, senza i quali non come membro della sua 33esima edizione. La statuetta è sarei qui», ha commentato Fidelibus Giuria internazionale per stata vinta da Freaks Out, di Gabriele da Venezia. i lungometraggi, insieme all’attrice Gordana Džepina Ottobre tra documentari e prime visioni e al regista Branko Ištvančić. «La particolarità di questo festival è la sua formula a impatto zero, pur trattandosi di eventi itineranti: gli organizzatori, infatti, si spostano in Roberto Ratto bicicletta da una proiezione all’altra, in modo da evitare emissioni di partner della Scuola nazionale verranno trasmessi sul grande Proseguono le proiezioni CO2 e, allo stesso tempo, dare il buon esempio agli spettatori», spiega di Cinema di animazione schermo diversi film in prima cinematografiche in sala al Rasero. Quest’anno -nonostante una rassegna ridotta a causa della cinema Elios di piazza Verdi 4, a visione: è in corso di definizione, del Centro Sperimentale di pandemia- il SEFF ha coinvolto in particolare i territori croati che sono Cinematografia di Torino. Inoltre, stati colpiti dal terremoto di dicembre 2020, i cui danni -fisici e non Carmagnola, con appuntamenti al momento di andare in grazie all’iniziativa “Sottodiciotto solo- sono ancora fortemente visibili oggi. «La volontà, attraverso i film stampa, il calendario degli non solo nei fine settimana, diffuso”, in collaborazione con spettacoli in cartellone. «Siamo ma anche in alcune serate proposti, è stata quella di sensibilizzare la popolazione sulle tematiche Aiace, il festival Sottodiciotto infrasettimanali. Si inizia lunedì in attesa di conferma per il film ambientali, in modo da promuovere una ricostruzione nel segno della arriva in provincia, con proposte sostenibilità», ha sottolineato Pavlić. “Tre piani” di Nanni Moretti», 4 e martedì 5 ottobre alle 21 per grandi e piccoli. Si ricorda con il documentario “Ezio Bosso anticipano i volontari che Il festival ha anche ospitato eventi artistici collaterali, tra cui il concerto che l’ingresso al cinema è gestiscono la sala. A fine mese, - Le cose che restano” (2021, live del cantautore e poeta Mile Kekin e un’installazione di Robert consentito solo con green inoltre, verranno proclamati i 104’), un’opera rispettosa in cui Sironi, celebre fotografo istriano, dedicata al tema della plastica usa-epass, bambini fino a 12 anni la musica si alterna ai racconti di vincitori del concorso “Aiuto! getta. Rasero, negli ultimi mesi, aveva già preso parte a diversi festival esclusi. Per maggiori dettagli voci vicine al musicista torinese, il cinema a casa. L’immagine cinematografici, facendo parte tra gli altri delle Giurie del Green Fest consultare i profili social della si anima 2021”, che ha visto per la regia di Giorgio Verdelli. di Belgrado (Serbia) e della sezione ambientale di “Lavori in Corto“, sala cinematografica. anche la partecipazione come Nei fine settimana, invece, svoltosi a Torino nel mese di luglio.

PROIEZIONI IN SALA AL CINEMA ELIOS

per

GAVEGLIO MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile: il candidato

SINDACO

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 3-4 OTTOBRE 2021 CITTÀ DI CARMAGNOLA

GERBINO

Sono già consigliere dell’Amministrazione comunale uscente e intendo ricandidarmi per contribuire al buon governo della città. Da molti anni sono presidente della sezione Coldiretti di Carmagnola e, da oltre vent’anni, sono vicepresidente del Consorzio del Peperone; inoltre sono impegnato nell’ambito delle associazioni di volontariato. Svolgo la mia professione di agricoltore a tempo pieno e cerco di farlo con passione e dedizione.

SE OTTERRÒ LA VOSTRA FIDUCIA, MI IMPEGNERÒ PER FAR CRESCERE LA NOSTRA CITTÀ E PER SOSTENERE IL SETTORE AGRICOLO E NON SOLO


42 CARMAGNOLA

ottobre 2021

Presentato il nuovo libro curato da Maresita Tagini L’evento è giunto alla sua 50esima edizione

Festeggiati i 50 anni del TUTTI I PREMI DEL CONCORSO GRUPPO TEATRO CARMAGNOLA DEL PEPERONE 2021 A. Amo.

Il Gruppo Teatro Carmagnola festeggia quest’anno i suoi primi 50 anni di attività ininterrotta e le tappe salienti della storia della Compagnia sono state ripercorse in una mostra che è stata allestita nel corso della Fiera del Peperone 2021, all’interno della chiesa di San Rocco. L’iniziativa ha richiamato moltissimi visitatori, carmagnolesi e non, che unanimamente si sono espressi con commenti positivi. L’esposizione dei costumi, delle foto e delle locandine delle recite è stata frutto del grande lavoro di riordino dei materiali curato per tanti anni dalla pluripremiata attrice Margherita Giraudi ed è avvenuta grazie alla direzione artistica del professor Massimo Appendino. Grazie alla disponibilità della ditta Delfi di via Torino di Carmagnola di concedere in uso due mega-televisori, è stato anche possibile proiettare foto, curate da Patrizia Maggio, e spezzoni delle commedie recitate negli anni, scelti dal regista Francesco Rizzati. Al successo della mostra ha contribuito l’attività di Ilaria Morra relativa alla promozione e alla realizzazione della cartellonistica. Infine, nel corso dell’iniziativa, è stato presentato e distribuito un libro dal titolo, “Gruppo Teatro Carmagnola 1971/2021 – 50 anni di palcoscenico”, redatto da Maresita Tagini e contenente i dati delle recite, i premi ricevuti, le locandine e parte delle foto dell’attività nei 50 anni del Gruppo Teatro, con l’aggiunta di racconti di esperienze personali vissute da alcuni componenti del team. Chi fosse interessato ad avere una o più copie, può rivolgersi al negozio “Magic Moment” di Livio Dominici, in via Valobra 144, che generosamente da decenni si occupa della prevendita dei biglietti delle recite del Gruppo Teatro Carmagnola.

r. car.

Nell’ambito della Fiera 2021 si è svolto, come da tradizione, il concorso del peperone, giunto quest’anno alla sua 50esima edizione e riservato ai produttori. I premi sono stati assegnati da un’apposita Commissione, presieduta dall’assessore all’agricoltura Gian Luigi Surra e composta anche da Giovan Battista Appendino, Giancarlo Chiesa, Roberto Gerbino e Domenico Tuninetti. I premi per i gruppi di peperoni erano di 100, 70 e 40 euro, mentre per i peperoni singoli gli importi erano di 45, 30 e 20 euro, con un montepremi complessivo di 1650 euro. Questi i vincitori, nelle diverse categorie riferite alle cinque varietà riconosciute dal Consorzio: Peperone quadrato (gruppo di 5 sani e commerciabili): 1° Renata Fiorina di Lombriasco con 3,998 kg; 2° Barbara Vittone di Carmagnola (3,726 kg), 3° Sergio Costa di Carmagnola (3,674 kg). Peperone trottola (gruppo di 5 sani e commerciabili): 1° Paolo Turello di Carmagnola (3,706 kg), 2° Fratelli Mairone di Carignano (3,684 kg), 3° Silvano Pecchio di Carignano (3,560 kg). Peperone corno di bue (gruppo

di 10 sani e commerciabili): 1° Diego Bodrero di Carmagnola (4,886 kg), 2° Alberto Tuninetti di Carmagnola (4,834 kg), 3° Bartolomeo Cavagliato di Poirino (4,318 kg). Peperone tumaticot (gruppo di 10 sani e commerciabili): 1° Bartolomeo Cavagliato di Poirino (3,574 kg), 2° Maurizio Sapino di Carignano (3,524 kg), 3° Anna Rita Appendino di Poirino (3,364 kg). Peperone ibrido quadrato o quadrato allungato (gruppo di 5 sani e commerciabili): 1° Fratelli Mairone di Carignano

(3,830 kg), 2° Bartolomeo Cavagliato di Poirino (3,446 kg), 3° Maurizio Sapino di Carignano (3,230 kg). Peperone quadrato singolo: 1° Renata Fiorina di Lombriasco (894 g), 2° Bartolomeo Cavagliato di Poirino (778 g), 3° Silvano Pecchio di Carignano (750 g). Peperone trottola singolo: 1° Fratelli Mairone di Carignano (898 g), 2° Paolo Turello di Carmagnola (820 g), 3° Renata Fiorina di Lombriasco (784 g). Peperone corno di bue singolo: 1° Diego Bodrero di Carmagnola (572 g), 2° Bartolomeo Cavagliato di Poirino (534 g), 3° Alberto Tuninetti di Carmagnola (504 g). Peperone tumaticot singolo: 1° Maurizio Sapino di Carignano (406 g), 2° Bartolomeo Cavagliato di Poirino (402 g), 3° Gian Luca Tosco di Poirino (336 g). Peperone ibrido singolo: 1° Fratelli Mairone di Carignano (850 g), 2° Bartolomeo Cavagliato di Poirino (722 g), 3° Maurizio Sapino di Carignano (700 g). Il premio speciale al peperone “Quadrato di Carmagnola”, dal valore di 100 euro, è stato infine assegnato alla carmagnolese Barbara Vittone, con un esemplare di 750 grammi.

Ripartono le attività, dopo il successo alla Fiera del Peperone

Concerto, sfilate e marce per la BANDA CITTADINA

Società Filarmonica di Carmagnola

Riceviamo e pubblichiamo: A fine agosto, come da tradizione, la Società Filarmonica di Carmagnola ha inaugurato con le sue note la Fiera nazionale del Peperone, nella serata di venerdì 27, alla presenza delle autorità locali. Quest’anno inoltre ha avuto l’onore di chiudere la kermesse con il concerto #Tuttinsieme, un evento dedicato alla ripartenza e alla voglia di ricominciare. Per l’occasione c’è stato un gradito ritorno alla conduzione della Filarmonica: i musicisti infatti sono stati diretti dal maestro Flavio Bar, che in passato ha guidato la formazione per oltre 30 anni. «La grande partecipazione di pubblico presente al foro ci ha resi molto orgogliosi e ci stimola a continuare nell’impegno di musicisti e organizzatori, perché la Banda cittadina, oltre a essere presente in tutti i momenti istituzionali con sfilate e marce, è qualcosa di più: è anche una formazione orchestrale che si esibisce in concerto, spaziando come repertorio da composizioni per Banda a cover di grandi successi, passando attraverso arrangiamenti di brani classici», commentano gli amministratori del sodalizio. Aggiunge la vice-presidente Federica Galletto, responsabile del corso di formazione: «Il nostro intento è quello di passare il messaggio ai più giovani che la nostra realtà è molto di più dell’idea comune di Banda. È un luogo dove imparare, crescere musicalmente, sperimentare generi diversi, senza perdere la tradizione ma strizzando l’occhio

alle contaminazioni musicali moderne e accattivanti. Per questo invitiamo i ragazzi a venirci a trovare e a conoscerci» A tal proposito la Società Filarmonica di Carmagnola sta organizzando un evento di presentazione del corso di Formazione musicale, con la collaborazione dei docenti altamente specializzati: invita quindi tutti a seguire i canali social di Facebook (Società Filarmonica di Carmagnola) e Instagram (@bandacarmagnola), a visitare il sito internet www.bandacarmagnola.it, inviare un’email all’indirizzo info@bandacarmagnola.it o telefonare al numero 338-5809975 per avere informazioni su questo

evento ed effettuare l’iscrizione al corso. Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti in programma, la Banda sarà presente nella mattinata del 10 Ottobre per accompagnare la celebrazione della festa patronale di Borgo San Bernardo e, nel pomeriggio, si esibirà in concerto all’oratorio. Con l’occasione la Società Filarmonica ringrazia la disponibilità del gruppo “Oratorio di San Bernardo” per aver messo a disposizioni i propri locali per le prove della Banda durante questi mesi di pandemia: un aiuto concreto che ci ha permesso di ripartire in sicurezza.


ottobre 2021

CARMAGNOLA

43

Registrati 150 mila ingressi, con 130 tonnellate di peperoni vendute

LA FIERA DEL PEPERONE 2021 ha superato l’esame-pandemia

r. car.

Nonostante le difficoltà legate all’emergenza sanitaria legata al Covid-19, l’edizione 2021 della Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola si è chiusa con successo, dopo dieci giorni che sono stati in gran parte molto simili al 2019 e agli anni precedenti la pandemia. Non sono stati segnalati problemi organizzativi di rilievo e sono stati registrati circa 150 mila visitatori complessivi, vendendo circa 130 mila chilogrammi di peperoni e 750 kg di “Pane della Fiera”, a scopo benefico. «Nella prima domenica di Fiera, il 29 agosto, ai mercati generali di Torino non si trovavano i peperoni di Carmagnola, tutti riservati alla kermesse cittadina per via della grande richiesta dei due giorni precedenti», sottolineano gli organizzatori. In un’area espositiva di oltre 10 mila metri quadri, con otto piazze dedicate di cui sei enogastronomiche, per un totale di 2500 posti a sedere e oltre 200 espositori, i visitatori hanno trovato tante proposte a cavallo tra gusto, cultura e attualità, con talk e show cooking, cene di qualità, street food, concerti e spettacoli di vario genere, iniziative solidali, area bimbi, oltre alla consueta rassegna commerciale. Da sottolineare, inoltre, la sempre maggiore apertura a livello nazionale e internazionale, con produttori da tutta Italia e dall’estero che hanno presentato le proprie eccellenze in stand e degustazioni. La Piazza dei Sapori -ovvero piazza Mazzini, trasformata tradizionalmente per la Fiera in un grande ristorante all’apertoè stato come sempre il fulcro principale delle offerte enogastronomiche, con tantissime persone che l’hanno riempita costantemente in tutti i suoi posti contingentati, dalle ore 18 dei

raccolte dalle iniziative messe Ottimo, infine, il riscontro che la in campo da Renata Cantamessa kermesse ha ottenuto su testate ed “Fata Zucchina” con il calendario emittenti locali e nazionali, oltre ai #PeperonarioGreen -2.800 social network, con oltre 250 mila copie distribuite a fronte di una persone raggiunte e circa 60 mila donazione- e le serie web-social interazioni solo su Facebook. #peperenata e #FrienDelivery che Soddisfatto l’assessore alle hanno coinvolto tanti bambini e manifestazioni e vicesindaco, chef. Vincenzo Inglese: «Ovviamente, Successo anche per l’angolo vista la pandemia tuttora in corso, “Bimbi in Fiera” nei giardini Unità non siamo arrivati ai numeri del d’Italia, sempre pieno di bambini 2019, ma lo spirito era molto e famiglie grazie al villaggio simile ed è stata ugualmente una indiano, ai bellissimi animali di grande Fiera, soprattutto a livello Natural Farm e agli spettacoli qualitativo». proposti a cura del Folletto Promossa anche la gestione Piluca’x, tra i quali letture animate del Green Pass, richiesto solo a cura della Biblioteca Civica nelle aree spettacoli e in quelle Carmagnola e la presentazione del Rayneri-Berti. giorni infrasettimanali e dalle destinate al consumo di cibi e Sono state molto numerose pure conduttore Tinto. ore 10 dei fine settimana. Pecca bevande, secondo un protocollo le visite ai musei carmagnolesi a I concerti de “Il Foro Festival” e principale, secondo le lamentele concordato con la Prefettura e cura dell’Assessorato alla Cultura e modalità che la Fiera del Peperone gli spettacoli gratuiti -organizzati di diversi visitatori, i prezzi di dell’Associazione MuseInsieme, tra di Carmagnola è stata tra le prime alcuni cibi, ritenuti troppo elevati. nell’area di Piazza Italia con le quali “Ascendenze. Il presente Ottima risposta di visitatori anche un grande palco e mille posti a sperimentare a livello nazionale. nel passato”, mostra a cura di per il Villaggio del Peperone e del a sedere- hanno ottenuto un «Sono stati eseguiti controlli Armando Audoli in collaborazione accurati, grazie anche all’impiego grande riscontro di pubblico Territorio, progetto di agricoltura con l’Associazione Piemontese da vivere a 360° proposto in viale registrando il sold out in gran di 35 persone di una società di Arte allestita a Palazzo Lomellini: parte degli appuntamenti. Tutti Garibaldi con street-food agricoli vigilanza, che hanno verificato il proseguirà fino a fine ottobre. gli artisti ospiti –tra i quali Giusy proposti in collaborazione con la rispetto tutte le norme di sicurezza, Dopo quella del 2019, questa Società Orticola di Mutuo Soccorso Ferreri, Noemi (che ha sostituito non solo legate al Covid ma anche edizione della Fiera del Peperone quelle anti-incendio -conclude all’ultimo i The Kolors, bloccati “D. Ferrero”, con il Distretto del di Carmagnola è stata la seconda dal Covid), Arturo Brachetti, Sagi Cibo Chierese-Carmagnolese Inglese- Abbiamo fatto bene a anti-spreco alimentare grazie alla insistere per fare la Fiera, con Rei e la eXplosion Band– hanno e il Consorzio del Peperone di collaborazione con Cuki, che ha espresso, anche nei loro canali Carmagnola. queste modalità, e ringrazio per social, grandissimi apprezzamenti fornito 7200 piatti in alluminio Buoni riscontri anche per la questo tutti quelli che hanno prodotti con alluminio riciclabile e ringraziamenti per la perfetta nuova iniziativa Cà Peperone, la lavorato all’organizzazione e alla al 100%, e oltre 3.500 Cuki Save organizzazione tecnico-logistica, casa delle eccellenze culinarie gestione, oltre ai tanti volontari che, Bag distribuite ad espositori ed per la comunicazione dedicata e carmagnolesi, a cura dello ancora una volta, hanno dato il loro esercenti della città. per l’accoglienza ricevuta. specialista di food event Marco prezioso contributo alla città». Tutto esaurito al salone fieristico Fedele con laboratori, talk show alimentare di viale Garibaldi per e cooking show, tra scrittori, chef, Festival di fumetti, videogiochi e cosplay le dieci cene di qualità e due food blogger e altri ospiti di pranzi della domenica, preparati prestigio. In quattro giorni -con una platea di 30 posti a sedere- ha con prodotti di eccellenza. Anche l’iniziativa denominata “Salotto coinvolto circa 500 persone in 15 della Fiera” -che ha proposto iniziative proposte tra laboratori, cinque appuntamenti quotidiani degustazioni, scuola di cucina e in presenza sul palco di Piazza incontri. F. Ras. Di alta qualità i prodotti presentati Sant’Agostino e in streaming sulla pagina Facebook della al tradizionale Concorso del Slitta al 2022 il festival CarmaComics, manifestazione– ha registrato Peperone, con alcuni eccezionali appuntamento autunnale esemplari che sono stati valutati in buoni dati di visualizzazioni del carmagnolese dedicato a fumetti, pubblico da casa. peso e dimensioni da una Giuria cosplay e videogiochi. Per il terzo anno consecutivo, di coltivatori del Consorzio di «L’anno scorso abbiamo realizzato, con la Fondazione Piemontese per ogni sforzo possibile, una versione digital, la Ricerca sul Cancro Onlus perché non era possibile la realizzazione è stata charity partner della in presenza a causa di questa tremenda manifestazione, con diverse pandemia: c’è stato un ottimo riscontro iniziative ad essa dedicate. e ci siamo divertiti -dichiarano gli organizzatori del gruppo Fuori Ogni giorno un medico è stato Gregge– Questo 2021, però, ha visto l’area degli Antichi Bastioni, ospite di uno dei talk show del location solita del CarmaComics, diventare punto vaccini, un luogo Salotto della Fiera sui temi della molto importante e necessario per la salute di tutti. Di conseguenza prevenzione ed è stata dedicata stiamo cercando una nuova area, ma questo comporta una completa alla Fondazione una delle cene riorganizzazione della fiera, a livello di logistica, di sicurezza, di agibilità di qualità organizzate con il e di comodità per chiunque voglia fruire della manifestazione, pubblico sostegno della Bcc di Casalgrasso e standisti». Così -per evitare di allestire in tutta fretta un’edizione e Sant’Albano Stura con buona “improvvisata”- i ragazzi di Fuori Gregge hanno preferito saltare parte del ricavato destinata al loro l’appuntamento di quest’anno, rimandando la settima edizione di prezioso lavoro di ricerca. CarmaComics al 2022. Il 4 settembre si è svolto il charity«Vogliamo proporre una fiera all’insegna del divertimento e della happening “Buon Compleaano passione, così come si sono contraddistinte le passate edizioni. Candiolo” nel quale è stato Promettiamo di tornare in grande stile, rinnovati e fortissimi, con tante consegnato un assegno di 1.500 novità per poterci rincontrare tutti come ogni anno! Non molliamo!». euro, frutto delle donazioni

IL CARMACOMICS SLITTA AL 2022


ottobre 2021

Il giovane attivista è stato ospite del Gruppo Lettura a settembre

PRO NATURA CARMAGNOLA, lettera aperta a Potito Ruggiero

r. car.

“Il Carmagnolese” ha il piacere di pubblicare la lettera aperta che Pro Natura ha consegnato al giovane attivista per l’ambiente Potito Ruggiero, ospite dell’incontro di esordio della manifestazione “Il libro del sabato sera”, a cura del Gruppo di Lettura Carmagnola, con presentazione del suo libro “Vi teniamo d’occhio”. Caro Potito, un pensiero riconoscente per te e per chi con te collabora. Non possiamo che congratularci e condividere lo spirito di cooperazione tra generazioni che anima il tuo libro, anticipato nel titolo stesso, il cui soggetto è “noi”, gli adolescenti e il “vi”, voi, gli adulti. Tu scrivi “vi teniamo d’occhio”, senza contrapposizioni, senza scontri. Vogliamo essere tenuti d’occhio e tenere d’occhio noi stessi. Del resto anche tu, che più volte fai riferimento all’agenda 2030, allora di anni ne avrai ben 22 e passerai dall’altra parte del ponte, sarai uno di noi. Siamo profondamente convinti dell’importanza dell’informazione, dell’educazione, anche di quella permanente, non solo dei giovani, dell’esempio, che stimola buone pratiche, perché “non è normale che un figlio avveleni sua madre”. Confortati da dati scientifici, da Vi teniamo d’occhio abbiamo imparato molto e ci siamo un po’ ritrovati con le nostre azioni green. In questo anno tanto difficile, insieme con Legambiente abbiamo organizzato un convegno sulle api. Tu hai citato l’isola di Tristan da Cunha, la più vasta riserva marina dell’Oceano

CARMAGNOLA

45

Sabato 9 torna “Il libro del sabato sera” con il Gruppo Lettura

“BRUTTO E CATTIVO”: la storia di Raffaele Capperi

Atlantico, ma, prima ancora che uscisse il libro, noi abbiamo inserito nel nostro programma 2022, su questo tema, una conferenza che sarà tenuta dal prof. Oscar Casanova, presidente onorario di Pro Natura. Stiamo anche progettando degli interventi rivolti agli studenti, in collaborazione con le scuole, sugli sprechi alimentari che rappresentano un grave danno per il nostro pianeta. E suggeriremo ai tuoi coetanei uno dei più efficaci interventi di orientamento scolastico e professionale: il tuo libro. Grazie, Potito, per averci fatto riflettere, con parole semplici, su temi molto grandi e complessi, dalla violenza sulle donne alla parità di genere, dalla mancanza di cibo sulla terra, alle ineguaglianze sociali e molto altro ancora. Sottoscriviamo pienamente il patto tra generazioni che ci proponi, patto per la felicità, presente e futura. Grazie, Potito, per la speranza che ci hai trasmesso. Grazie per averci ricordato che l’ecosostenibilità non è un’utopia, ma un sogno alla cui realizzazione tutti possiamo e dobbiamo contribuire. Grazie, Potito, per averci insegnato a donare il tempo e a guardare avanti con occhi nuovi. Pro Natura Carmagnola cercherà di fare la sua parte e vigilerà per raggiungere i traguardi di Agenda 2030. E ti promettiamo che d’ora in poi, oltre agli spazzolini di bambù, cercheremo libri FSC (Forest Stewardship Council), come “Vi teniamo d’occhio”.

Alessia Giocoli

Sabato 9 ottobre è in programma il secondo appuntamento della rassegna autunnale “Il libro del sabato sera”, a cura del Gruppo di Lettura Carmagnola: al Palazzetto dello Sport di corso Roma 41 sarà ospite Raffaele Capperi, autore del libro “Brutto e cattivo”. Appuntamento alle ore 21; prenotazione obbligatoria al 392-5938504 con quota di partecipazione di 1 euro, fino a esaurimento dei posti disponibili. Raffaele Capperi è un ragazzo di Cremona nato con la sindrome di Treacher Collins, patologia rara (un caso su 50.000 persone) che il grande pubblico ha imparato a identificare nella “malattia di Wonder”. Per tutta la vita Raffaele è stato additato come diverso, ma è proprio nell’umiliazione, negli attacchi verbali e fisici che ha trovato la forza di rialzarsi e far sentire la propria voce. «”Brutto e cattivo” è una storia di coraggio attraverso gli anni delle medie e del liceo; è la storia di un’amicizia speciale, di un legame intenso tra fratelli e di una piccola follia che Raffaele ha compiuto il giorno in cui ha deciso di mostrare il suo vero volto al mondo -spiegano gli organizzatori dell’eventoOggiRaffaele, con i suoi messaggi motivazionali sul web e i suoi incontri nelle scuole, è diventato un punto di riferimento a livello nazionale nella lotta contro il bullismo». Dichiara l’autore stesso: «Il mondo è stato cattivo con me. Fin da bambino il mio aspetto ha generato reazioni esagerate e di disprezzo. Ho pianto in silenzio per non pesare sui miei genitori. Sono stato preso in giro da coetanei e adulti. Il bullismo mi ha fatto male,

mi sentivo disprezzato. Non sapevo davvero cosa fare per non essere visto. Mi hanno chiamato mostro e alieno, ridendo alle mie spalle. Ma perché tutto questo? Dopo tanti anni di vita passata a nascondermi, ho avuto il coraggio di mostrare il mio viso sui social. Ed è proprio lì che ho ricevuto gli attacchi più terribili. Oggi vorrei riuscire a dire basta al bullismo. Nessuno dovrebbe accanirsi contro chi ha il coraggio di mostrare la propria diversità. Siate gentili». L’ospite presenterà il suo libro e risponderà alle domande del Gruppo Lettura e delle associazioni culturali cittadine coinvolte nella serata. Chi non potesse partecipare fisicamente all’incontro, potrà seguire il “Caffè letterario” alle ore 19:30 sulla pagina Facebook e Youtube di BZ24 News con il giornalista Alan Conti, la travel blogger Alessia Respighi e Maurizio Liberti del Gruppo di Lettura. A fine serata è inoltre prevista un’intervista in diretta Facebook mentre, come già avvenuto per le passate manifestazioni, il libro è disponibile per il prestito nella biblioteca cittadina Rayneri-Berti. “Il libro del sabato sera” è il nuovo format proposto dal Gruppo di Lettura per i mesi autunnali, pensato come un momento di scambio tra gli scrittori ospiti e diverse realtà associative carmagnolesi. Acquistando un PRODOTTO ANTIETÀ ® compreso nel prezzo contorno occhi abbinato 1 PRODOTTO SCONTO €10

Dr.sse Di Mauro Mara e Lomello Loredana CONSULENZA GRATUITA INFERMIERA PEDIATRICA TUTTI I SABATI (10,00-12,00)

TECNICO ORTOPEDICO SU PRENOTAZIONE IL LUNEDÌ POMERIGGIO

ANALISI DELL’UDITO GRATUITA OGNI TERZO MERCOLEDÌ POMERIGGIO DEL MESE

REPARTO SANITARIO E ORTOPEDICO

• CALZE TERAPEUTICHE, SCARPE E PLANTARI SU MISURA • TUTORI, BUSTI, DEAMBULATORI, CARROZZINE, LETTI ORTOPEDICI, MONTASCALE

OFFERTE ANTICADUTA DEFENCE KS INTEGRATORE €39 (4 mesi tratt.)

Trattamenti anti-età

NOVITÀ

2 PRODOTTI SCONTO €25

CONTORNO OCCHI Smiling eyes

DAL NOSTRO LABORATORIO DELLA FARMACIA PER LE TUE DIFESE IMMUNITARIE

NOVA GENINA

VIT. C 60 cpr € 6,90 VIT. D 30 prl € 10 LATTOFERRINA 20 cpr € 14,90

TRICO AGE 50+

NUOVA COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO

€25,90 anziché € 28,50 FIALE €49,90 (tratt. mese)


46 CARMAGNOLA

ottobre 2021

Appuntamento antologico a Vezzolano dal 2 al 10 ottobre 2021 PERIODICO A CARATTERE LOCALE EDITO A CURA DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE “IL CARMAGNOLESE” REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI TORINO DEL 2-10-1991 N. 4377 DIRETTORE RESPONSABILE Francesco Rasero REDAZIONE Angela Amodeo Matilde Arese Giorgia Becchis Riccardo Borelli Laura Cosso Giulia Marianna Dongiovanni Riccardo Ganci Paolo Gerbaldo Alessia Giocoli Alessia Gioda Gabriele Mai Sara Martini Domenico Olivero Enrico Perotti Roberto Ratto Pietro Salamone Martina Strobietto Giulia Tesio Arianna Valenzano COLLABORATORI Marco Ardrizzi Samuele Berardi Aldo Demaria Federico Miglietti Dario Miglietti Pietro Scordo REDAZIONE e SEGRETERIA Tel. 011.9723607 Via Gardezzana, 26 10022 - Carmagnola (TO) redazione@ilcarmagnolese.it http://www.ilcarmagnolese.it I volontari dell’Associazione sono a disposizione dei lettori il mercoledì e il sabato dalle 9.00 alle 12.00

PUBBLICITÀ 339.2121480 RITIRO COPIE, RECAPITO ANNUNCI ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione RECAPITO FOTO, ARTICOLI E PUBBLICITÀ ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione DISTRIBUITO GRATUITAMENTE A Carmagnola, Carignano, Villastellone, Lombriasco, Racconigi, Casalgrasso, Osasio, Castagnole P.te, Ceresole, Polonghera, Poirino, Sommariva B., Caramagna, Pancalieri, Piobesi T.se SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO annuale (11 numeri) 25,00 Euro (costo spedizione) da versarsi a Il Carmagnolese (Via Gardezzana, 26 - Carmagnola) mediante vaglia postale

L’ARABA FENICE, dieci anni di Sostenibilità con l’Arte

r. car.

Festeggia dieci anni il progetto “L’Araba Fenice: Riuso Funzionale, Riciclo Artistico” ideato dall’Associazione culturale Peppino Impastato di Carmagnola con l’idea di coinvolgere persone, altre associazioni, enti e scuole sulle tematiche ambientali, del consumo sostenibile e della riduzione dei rifiuti, attraverso l’arte e la creatività. Per l’occasione, dal 2 al 17 ottobre, è in programma un’installazione antologica ospitata nella foresteria dell’abbazia di Vezzolano ad Albugnano (Asti). «Il fulcro del progetto è l’esposizione artistica: una mostra dall’omonimo titolo che presenta opere d’arte nate dal riuso o riciclo di materiali o con un’intrinseca tematica ambientale, accanto alle creazioni realizzate dai cittadini, appassionati e ingegnosi, che rispondono alla chiamata aperta», spiega la curatrice Valeria Torazza. Esporranno Giulio Agostino, Rita Bo, Cristina Busnelli, Gabriella Chiminello, Daniela Evangelisti, Roberto De Fanti, Margherita Fantini, Irma Fava, Caterina Fiore, Alessandro Fruttero, Mario Giammarinaro, Gianni Gianasso, Antonio La Colla, Giancarlo Laurenti, Graziana Giunta, Angelo Lussiana, Maurizio Rivetti, Marco Roascio, Marilde Saliani, Daniela Santucci, Alice Silvestro e Anna Torazza. «L’edizione 2021 sarà antologica, mettendo in connessione i percorsi tracciati dagli artisti in questi dieci anni, creando una realtà espositiva proiettata verso un mondo parallelo, immaginario e immaginifico», aggiunge la

curatrice. Nei dieci anni di vita, “L’Araba Fenice: Riuso Funzionale, Riciclo Artistico” si è svolta in prestigiosi spazi espositivi, tra cui Palazzo Lomellini a Carmagnola e il palazzo comunale di Cambiano, coinvolgendo oltre 70 creativi ed artisti, a cui si aggiungono gli alunni delle scuole primarie e secondarie. Sono stati realizzati anche numerosi eventi collaterali, con il coinvolgimento degli stessi partecipanti e di altre associazioni: dal laboratorio di riciclo sartoriale alla proiezione di film tematici, dalla presentazione di libri

e progetti al workshop di serigrafia, toccando i temi di sensibilizzazione ambientale e sociale. La mostra è stata azione di numerose edizioni della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, posizionandosi tra le finaliste italiane dell’edizione 2017, e dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. L’edizione 2021 sarà inaugurata sabato 2 ottobre e resterà aperta fino al 17 con apertura dalle 10 alle 18 il sabato e la domenica. Ingresso gratuito con obbligo di Green Pass per chi ha più di 12 anni, come in tutti i musei

e luoghi della cultura. Per le visite in gruppo è obbligatoria la prenotazione entro le ore 12 del venerdì, scrivendo a infopoint@ turismoincollina.it o chiamando il numero 333-1365812. La mostra è organizzata in collaborazione con la Direzione regionale Musei Piemonte e l’Associazione La Cabalesta; ha il patrocinio della Regione Piemonte, della Città metropolitana di Torino, della Provincia di Asti, del Comune di Albugnano, di Turismo Torino e Provincia, del Consorzio Chierese per i Servizi e di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta

Karmadonne ha celebrato la “Festa dei Monsoni”

SUCCESSO PER IL TEEYAN FESTIVAL a Casa Frisco Giulia Marianna Dongiovanni

Si è rivelato un successo il Teeyan Festival, organizzato per la prima volta a Carmagnola dall’Associazione Karmadonne, negli spazi di Casa Frisco. «Il Teeyan è una festa indiana che si svolge nella stagione dei monsoni, dedicata a figlie e sorelle -spiega Angela Inglese, presidente dell’Associazione Karmadonne– Per anni, il festival si è tenuto in altre città, ma le nostre socie Rani, Sita e Manjit l’hanno portato a Casa Frisco». È un’esperienza vicina al folklore, ma anche alla religione, poiché si rifà a Shiva, dio protettore, con l’auspicio di una buona stagione. È una festa all’insegna del divertimento: si balla con musiche del Punjab, si mangia e si indossano abiti tradizionali. «La giornata è stata molto

BIBLIOTECA: orari più ampi e libri tradotti in simboli Caa La biblioteca civica di Carmagnola amplia i propri orari: è ora aperta da martedì a venerdì dalle 9 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30; sabato solo al mattino 9-12:30. La sala studio è disponibile su prenotazione. Per accedere è necessario il Green Pass; chi non ne fosse in possesso può effettuare prestiti e restituzioni sulla soglia. Per informazioni: telefono 011-9724360 o 278; email biblioteca@ comune.carmagnola.to.it; Whatsapp 393-9327049. Inoltre, è disposizione il nuovo scaffale “Libri per tutti” che contiene una prima selezione di 78 testi tradotti in simboli CAA (Comunicazione Aumentativa e Alternativa), che riproducono fedelmente i testi originali, traducendoli in un linguaggio simbolico adatto a favorire la lettura da parte di bambini o adulti con disabilità cognitiva, fragilità comunicative e linguistiche oppure da stranieri che stanno imparando l’italiano. L’iniziativa è promossa da Fondazione Paideia.

Festa del Monsone - Foto Perotti

piacevole, anche grazie a una delle donne, che ha gestito le attività tutto il pomeriggio, tra letture dei testi sacri, poesie e danze, coinvolgendo anche le bambine e le più anziane; inoltre, gli uomini hanno preparato e servito i piatti a tutte le donne -dettaglia IngleseAlla fine della performance, che

è durata più di un’ora, abbiamo cenato tutti insieme e siamo tornati a casa, con la promessa di riunirci nuovamente il prossimo anno a Casa Frisco. Nonostante il festival sia stato organizzato in una settimana, c’è stata una grande affluenza, pari a circa 100 persone».

IL GIRETTO D’ITALIA RICHIAMA 150 ECO-CICLISTI

Sono stati circa 150 i ciclisti urbani che hanno preso parte alla “tappa” carmagnolese del Giretto d’Italia 2021, manifestazione realizzata da Legambiente per promuovere l’utilizzo della bicicletta in città, valorizzando gli spostamenti sostenibili sui tragitti casa-lavoro e casa-scuola. L’Associazione ambientalista ha organizzato due check-point, attivi dalle 7 alle 9 del mattino, in piazza Sant’Agostino e in piazza della stazione. Qui sono stati conteggiati i passaggi in bicicletta o in monopattino, regalando una confezione di pasta a ogni partecipante. L’iniziativa, svoltasi a livello nazionale, rientrava tra gli eventi della Mobility Week 2021.


ottobre 2021

JAMBO VINCE IL CONCORSO FOTOGRAFICO DELLA LAV

47

Grazie all’iniziativa “Green Pass in farmacia”

R. Bor.

È stato il simpaticissimo cagnolone Jambo ad aggiudicarsi la 12esima edizione del concorso fotografico “Scatta e vinci LAVacanza”, promosso dalla Lav di Carmagnola e le cui premiazioni si sono svolte in occasione della Passeggiata a sei zampe dello scorso 12 settembre. Prima classificata è risultata infatti la fotografia “Un salto verso la felicità” scattata dal suo amico bipede Daniele Perez; sul podio anche Vera Oggero con “Le vacanze di Gaia” e Alessandra Turletti con “Olivia in Normandia”, seconde classificate ex-aequo. Altri riconoscimenti sono andati a Marco Fabaro (premio Tipo da spiaggia), Valentina Tirelli (Tipo da alte vette), Stefano Ghiano (Tipo da giardino), Veronique Ruffino (Tipo da cuscini), Anna Blasi (Giramondo), Daniela Caredda (Sorriso), Alessia Orrù (Felinità culturale), Elisa Osella (Custodi della casa) e Lavinia Rao Torres (Tenerezza). Successo anche per la 16esima edizione della “Passeggiata a 6 Zampe”, contraddistinta dalla consueta magica atmosfera di armonia fra persone e i circa cinquanta animali partecipanti. L’obiettivo della manifestazione era la promozione dei diritti di tutti gli esseri viventi; in quest’ottica il ricavato è stato interamente devoluto, come sempre, per cure mediche e sterilizzazioni di quattrozampe in difficoltà. A rendere ancora più significativa la manifestazione è stata la presenza, anche quest’anno, dell’Associazione “Gli amici di Wolf”, per la sensibilizzazione all’adozione di animali in attesa di famiglia.

CARMAGNOLA

RACCOLTI 1.224 EURO per la Fidas di Salsasio

A. Gio.

Sono stati donati ai donatori di sangue del gruppo Fidas Adsp di Salsasio i proventi della raccolta fondi che ha lanciato la farmacia Don Bosco, legata alla stampa del Green Pass, per un importo totale di ben 1.224 euro. «Lo scopo della raccolta è stato proprio quello di donare ad associazioni del territorio, in questo caso ai donatori di sangue, le offerte volontarie che sono state raccolte in occasione della stampa delle certificazioni verdi, servizio offerto dalla nostra farmacia», spiegano i promotori. Moltissime persone hanno partecipato alla raccolta. «Siamo felici di aver lanciato l’iniziativa e ringraziamo i tanti clienti per la loro generosità, grazie alla quale abbiamo potuto aiutare questa realtà importante per la nostra comunità», commenta Sergio Sandrone. Elena Sandrone comunica, inoltre, che la raccolta fondi continua: «Le offerte che ci continueranno a consegnare i nostri clienti, d’ora in poi saranno devolute al centro anti-violenza Spazio Donna, gestito dall’Associazione Karmadonne».

PIÙ VISIBILITÀ PER LA CROCE ROSSA Ancora qualche tassello e la nuova sede della Croce Rossa di Carmagnola, in piazza 1° maggio, vedrà il suo profilo definitivo. Da fine agosto, sul lato che si affaccia su via Piscina, svetta già una nuova insegna luminosa a led che, con un diametro di 130 centimetri, è quasi due volte più grande di quella precedente. «È molto più visibile e non passa inosservata, sia per le sue dimensioni che per la luminosità che emana -commentano dalla Cri- La prima versione, che era stata “riciclata” dalla vecchia sede di piazza Manzoni, è stata pure lei trasformata a led e posizionata accanto all’ ingresso di viale Garibaldi». L’allestimento è stato fatto da una ditta specializzata in insegne luminose mentre l’installazione e il collaudo sono stati eseguiti da un volontario Cri che, da più di un anno, mette a disposizione la sua esperienza in carpenteria metallica, lavorando nella nuova sede.

Gli studenti carmagnolesi aiutano quelli di Igoji, in Kenya

COMPAGNI DI BANCO... a distanza!

Crescere Insieme Carmagnola Onlus

Riceviamo e pubblichiamo: Possiamo dire un immenso grazie agli alunni e alle insegnanti della scuola elementare “Maria Bordone” di San Giovanni (II Comprensivo) per aver risposto al nostro appello relativo all’incremento delle piantagioni di banani in Kenya. Con il loro aiuto, e con quello di altri benefattori, siamo riusciti a passare da 5.000 a 8.000 piante! Su “Il Carmagnolese” di aprile avevamo espresso il desiderio di continuare questo progetto nella zona della scuola primaria di Igoji in Kenya e di formare una comunità di persone che se ne prendesse cura. Com’è bello sapere che dall’altra parte del mondo ci sono dei bambini che, grazie all’insegnamento e alla disponibilità di alcune famiglie carmagnolesi, possono godere di così tanto amore! Un amore a distanza che garantisce ogni giorno ai loro compagni africani un importante e prezioso alimento, soprattutto infantile, che permette anche

di incrementare lo sviluppo agricolo della scuola. Questi bambini hanno anche donato ai loro amici africani tantissime mascherine: nonostante le molte malattie che devono affrontare ogni giorno, anche questa pandemia non li ha purtroppo risparmiati. È un gesto forte di sensibilità che porta grande aiuto a bambini nati in una parte del mondo meno fortunata, ma è anche un grande messaggio d'amore da parte di un generoso gruppo di alunni carmagnolesi! Per quanto riguarda gli altri progetti dell’Associazione, nuovi pozzi e nuove casette da donare a famiglie povere stanno continuando ad essere realizzati a Igoji. Si continua anche con gli aiuti agli orfanotrofi e con le adozioni a distanza: si spera di cuore che presto si possano aprire queste barriere che ci dividono per ritornare a scambiarci un vero sorriso. Per contatti e maggiori dettagli, scriveteci via email a crescereinsiemecarmagnola@gmail.com o chiamate il numero 347-8445792.

Via Mazzini, 58 Savigliano (CN) Tel. 0172.1811268

dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 / 15-19 - sabato 9-12.30

Per i tuoi ricambi vai su www.laspirapuer.com SPEDIZIONE GRATUITA sopra i 99€


48 FILODIRETTO

ottobre 2021

Docenti: lasciamo passare? Gentile Direttore, il corrente mese di settembre ha tutta l'aria di essere il tempo dedicato all'estensione del "lasciapassare sanitario" (green pass per gli anglofili) dal comparto Istruzione a quello della pubblica amministrazione e di Confindustria. Come docente ritengo che Rettori, Presidi e tutto il Corpo Docente abbiano il dovere morale di disconoscere e disapplicare tale strumento, in quanto incostituzionale e discriminatorio, lesivo del diritto allo studio e del diritto al lavoro. L'obbligo di possesso di tale documento presuppone dei trattamenti sanitari obbligatori ("vaccinazione" ogni sei mesi, unica alternativa tampone rinofaringeo ogni 48 ore), imposizione totalmente lesiva delle libertà e dei diritti fondamentali. Contrastante il regolamento europeo. Vessatoria per chi non vede in un "vaccino" contro virus a Rna un efficace strumento di contenimento dei contagi, e mette in guardia sui gravi effetti collaterali che passano sottotraccia nel mainstream. Insufficiente (se non del tutto carente) ad ogni contenimento virale, visto che i vaxed possono circolare (senza nessuno dei controlli "riservati" a chi non ha voluto o potuto sottoporsi al vaccino), ed ammalarsi/trasmettere il virus alla stregua dei non-vaxed, come insegnano Israele e Gran Bretagna. Foriero di divisione della società in cittadini di serie A e di serie B, con conseguente ghettizzazione dei "bio-farmacologicamente diversi" di fascista memoria. Ma noi docenti non dovevamo insegnare la Scienza come divenire di congetture e confutazioni, fatta di tentativi ed errori, costituita da impianti teorici che devono essere messi permanentemente alla prova e sottoposti ad aggiornamenti ed estensioni? Copernico e Galileo, per esempio, non sono stati maestri sufficientemente convincenti? Non dobbiamo insegnare l'Educazione Civica come disciplina trasversale, che punta al rispetto dei beni comuni in armonia con il bene individuale? Se anche noi della Scuola ci facciamo travolgere dall'info-pandemia dei virologi da salotto in conflitto di interesse e dei nostri politici ridotti a burattini, resteremo in balia delle loro esternazioni contradditorie veicolate da mass media sempre meno critici e sempre più asserviti a un pensiero unico. E il green pass in Italia (caso-studio unico in Europa) procederà a macchia d'olio su categorie lavorative sempre più allargate, con ricadute molto negative sul nostro ordinamento democratico. Lascio sotto la mia mail, nel caso qualcuno volesse farmi pervenire (educatamente) sue osservazioni e critiche costruttive. Grazie per l'ospitalità, Franco Galvagno - franco.galvagno@gmail.com

Nuove divise per “La Concordia” La bocciofila Asd Circolo La Concordia di borgo Salsasio ha cambiato le proprie divise, in vista della nuova stagione agonistica. Il Direttivo ringrazia i giocatori per le offerte fatte e i seguenti sponsor per il loro contributo: onoranze funebri Miotto; Cagliero carpenteria metallica, Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura, Gideal Bra.

N D

Green Pass a scuola? Lasciapassare verde a scuola? No grazie Una scelta Ciao ragazze, ciao ragazzi, ci siamo salutati a giugno con la certezza di rivederci asettembre, in presenza, con il sogno di posare le mascherine e vederci in viso. E responsabile invece non è successo. Durante l’estate la situazione è precipitata: Egregio Direttore, Le scrivo in quanto mamma di due ragazze che, quest’anno, affronteranno rispettivamente la terza media e la terza superiore. Dopo due anni scolastici devastati dalla pandemia, con la Dad che avrà forse anche salvato “il programma” ma non certo la socializzazione, quest’anno abbiamo festeggiato il rientro a scuola, più di ogni altro anno in precedenza. Fin dall’estate, fin da quando è stato loro possibile, le mie figlie hanno insistito per essere vaccinate. Il loro entusiasmo e la loro convinzione hanno fatto crollare anche le remore -o meglio, le paure- di noi genitori. «Non vorrete credere ai profeti del web anziché alla Scienza?», ci hanno detto. A testa alta le abbiamo così accompagnate a fare la prima dose a luglio e il richiamo dopo le ferie. A testa alta loro hanno scaricato il Green Pass e lo hanno esibito, ad esempio, all’ingresso della Piazza dei Sapori. Non è questione di libertà individuale, quando la scelta di non vaccinarsi potrebbe mettere a rischio anche la salute di tutti. Si chiama egoismo. Per questo, quindi, plaudo alla scelta di rendere obbligatorio il Green Pass a scuola, ancor più che negli altri uffici pubblici, anche perché non voglio che l’istruzione delle mie figlie sia in mano a chi crede a strane teorie pseudoscientifiche, complotti e dittature inesistenti. Perché ritengo sia giusto che una Comunità tuteli responsabilmente la propria salute. Questa è vera libertà. Questo, soprattutto, è rispetto degli altri. Buon anno scolastico!

Asd Circolo La Concordia

Una mamma

STUDIO DAVIDE NICCO

Dottore Commercialista Revisore Contabile

Via Cossolo, 9 - Villastellone (TO) - Tel. 011/9696032 mail: studio@niccodavide.it PEC: studioniccodavide@legalmail.it

l’obbligo di esibire un “passaporto verde” per documentare l’avvenuta vaccinazione o un tampone eseguito ogni 48 ore a proprie spese, sia economiche sia di salute, ha limitato la libertà di ognuno. Il passaporto verde non garantisce prevenzione in termini di diffusione del virus e dei contagi: la vaccinazione non combatte il virus, ma riduce, forse, la gravità della malattia. Molti studi hanno dimostrato che, in caso di contagio, la carica virale è la stessa sia per chi ha deciso di vaccinarsi, sia per chi ha scelto di non farlo. È necessario informarsi, usare spirito critico. Noi insegnanti possiamo promuovere una Verità diversa da quella che ci viene narrata quotidianamente anche in modo contraddittorio. Non ho paura del virus, ci sono le cure! Cure che sono state negate e continuano ad esserlo dallo stesso Stato che dichiara di tenere alla nostra salute, ma impone un’unica soluzione contrastata da medici e scienziati esperti e competenti, quotidianamente censurati e boicottati. Non voglio più essere complice di questa follia collettiva: la scienza è libera solo se rimane vivo il confronto. Negli anni passati avete scoperto il rispetto reciproco, la cura e la stima tra compagni che pensano e si comportano diversamente da voi. Vi ho insegnato a non avere paura, perché la paura chiude il cuore, isola e allontana le persone, fa ammalare il corpo e l’anima. Oggi mi viene impedito di continuare a svolgere in serenità e sicurezza un lavoro che amo. Potrò tornare in classe solo dimostrando ogni giorno di essere in salute, con il vaccino o il tampone negativo presentando il lasciapassare verde. È ingiusta e illegittima questa discriminazione perché in contrasto sia con le indicazioni della Costituzione, sia con quanto stabilito dal Regolamento Europeo UE953/2021. Questa battaglia la sto facendo anche per voi, per salvaguardare il vostro futuro: probabilmente oggi è difficile capire le mie motivazioni, ma sono sicura/o che quando arriverà il momento capirete… La via non è sicuramente facile, ma c’è luce in fondo al tunnel e vi invito a proseguire in quella direzione, certa che sia la strada giusta per voi, Guerrieri di luce e Messaggeri di pace. Un abbraccio forte a tutti voi! I vostri insegnanti (seguono 14 firme)

Sorpresa Shadey! Cara Shadey, quale occasione migliore per ringraziarti per tutte le emozioni che ci regali… Quest'anno -dopo aver vinto la Coppa Italia nei balli latini di coppia- decidi di rinunciare ai campionati italiani per partecipare al programma televisivo The Coach, su 7Gold, dove con gran sorpresa, conquisti la semifinale. Con immenso amore, grazie! La tua famiglia

STUDIO LEGALE

Avv. Adriano FAVERO Avv. Elisabetta TUCCI Piazza IV Martiri n. 33, 10022 - Carmagnola (TO) Tel. e Fax: 011.9710676 Iscritto all’Albo degli Avvocati di Alba con il n. 233 - 240 Polizza di responsabilità professionale n. 515A0329 - Zurich Insurance Company SA Messaggio con finalità informativa ai sensi degli artt. 17 e 17 bis del codice Deontologico Forense.

Via Sommariva 33/11 CARMAGNOLA Tel. 011.9711550 idraulica.baretta@gmail.com

Baretta

idraulica riscaldamento srl


FILODIRETTO

ottobre 2021

Tango croccante con SaxMania in Fiera

Il Volontario La Signora Pina (nome di fantasia) vive da sola nella città di Belcomune (nome di fantasia) in provincia di Belpaese (nome di fantasia). Questa “nonna”, ultraottantenne, necessita di assistenza per cure, visite mediche e anche per medicinali. Vengo a conoscenza di questa situazione grazie a un volontario dell’Associazione Auser. Io sono un volontario a titolo gratuito nella vecchia chiesa di Belcomune e la domenica sono lì per evitare eventuali assembramenti e quant’altro si possa verificare prima o durante la cerimonia della messa. Chiedo dove abita la “nonna”, le telefono e vado in casa a trovarla. Mi racconta che ha un figlio che per motivi di lavoro è lontano, vive sola, nessuno si occupa di lei; il medico è lontano e quindi non può andare per farsi prescrivere le medicine o fare visite. Capisco che necessita di tranquillità, in quanto presumo sia moralmente e psicologicamente debole. Con molta calma la rassicuro e le dico: «ci sono io che le posso dare una mano». Detto, fatto. Mi organizzo per farle fare il vaccino anti Covid-19, andare dal medico per i medicinali,

49

andare al mercato per la spesa e tutto quello che necessita per la sua tranquillità. Dopo la messa chiacchieriamo su quello che ha fatto e cosa deve fare. Le lascio il mio numero di cellulare (sempre reperibile) e le dico di telefonarmi tutte le volte che ha bisogno, in rispetto alle mie semplici competenze, in quanto non sono un suo famigliare ma un semplice volontario. Mi telefona, dicendomi che ha bisogno urgente di una visita medica. Parlo con il suo medico, mi preoccupo di telefonare a una parente e le racconto tutto. Quindi, con il suo benestare, vado a prendere la “nonna”, la porto dal dottore, che la visita e le prescrive le impegnative delle visite da fare. Eccomi qua, con le nuove ricette. Inizia una nuova avventura per le prenotazioni: sportello dopo sportello, sicuramente faremo le visite alla “nonna” ultraottantenne, nella speranza che la sua mente con me vicino sia più tranquilla e serena. Quindi ho rivisto il volontario dell’Associazione e gli ho fatto vedere il mio tesserino: “sono anch’io un volontario Auser”. Un volontario

Fiera: raccolta differenziata, questa sconosciuta Spettabile Redazione, scrivo per segnalarvi come alla Fiera del Peperone non sia stata né facilitata né incentivata la raccolta differenziata tra i cittadini partecipanti. Imperavano i contenitori dell'indifferenziato (neri) e le campane degli altri materiali erano nascoste in aree poco raggiungibili. Solo alcuni stand adottavano la separazione dei rifiuti… ma non dovrebbe essere obbligatorio? Ci sembra molto allarmante che, in epoca di necessaria cultura dello stop ai fattori di inquinamento, alla Fiera non ci fosse una poderosa iniziativa sulla differenziazione dei rifiuti! Sarebbe proprio quello un evento ove far pesare l'importanza di acquisire dei comportamenti sostenibili. Grazie dell'attenzione, Davide Fossati

Ringraziamenti dall’Oami e da Casa Roberta L'Associazione OAMI di Carmagnola e Casa Roberta, struttura per diversamente abili, desiderano ringraziare l'Amministrazione comunale per aver concesso anche quest'anno, durante la Fiera nazionale del Peperone, l’opportunità di beneficiare del “Pane della Fiera”. Più che ottimo anche il ricavato derivante dall’asta del peperone. Grazie anche al Molino Chiavazza per la fornitura della farina, alla panetteria Spiga D'oro di Biolè Marina per la collaborazione nella fornitura del pane al peperone, all’azienda agricola famiglia Chicco Lidia e all’azienda agricola Famiglia Pagliero per la fornitura dei peperoni; all’Associazione San Bernardo, a partire da Renzo Agasso, e a tutti i preziosi e validi volontari che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. Ringraziamo anche il Comitato Andos Carmagnola per le donazioni e la dottoressa Tilde Colombo, odontoiatra in pensione, che presta cure dentarie a titolo gratuito ai ragazzi di Casa Roberta, in collaborazione con le volontarie del Sermig. Un ringraziamento, infine, alle rispettive famiglie per le donazioni in memoria di Margherita Bongioanni e di Elisabetta Lanzone. Mille volte grazie a tutti! Direzione O.A.M.I. Carmagnola

Domenica 5 settembre, alle sei del pomeriggio, chi si trovava a passeggiare sotto i portici di via Valobra inevitabilmente sostava rapito dalla melodia nostalgica e sensuale del tango argentino. A regalarci questo momento magico, l’Orchestra giovanile di Saxmania, formata da allievi ed ex-allievi del Primo Istituto Comprensivo di Carmagnola a indirizzo musicale e diretta dal professor Maurizio Rosa. Saxmania è una realtà attiva a Carmagnola ormai da alcuni anni, nata come Associazione culturale promossa dai genitori dei giovani musicisti. Tutti sassofonisti più un batterista, questi ragazzi si sono appassionati allo strumento e dopo la scuola media hanno deciso di proseguire insieme il loro percorso. Sono musicisti capaci e molto affiatati, in grado di eseguire con abilità e notevole resa musicale brani complessi, come hanno dimostrato domenica. Davanti alla platea allestita per l’occasione, la band ha percorso un appassionante viaggio nella storia del tango. Accanto a brani tradizionali come Jealousy Tango, La Cumparsita, Por una cabeza; abbiamo ascoltato alcuni pezzi del musicista argentino di origine italiana Astor Piazzolla, del quale quest’anno ricorre il centenario della nascita: le note struggenti e nostalgiche di Oblivion, Maria de Buenos Aires, Adiós Nonino, Libertango hanno pervaso l’atmosfera cittadina e l’anima degli ascoltatori. A seguire, una breve escursione nel mondo del cinema, con gli accenti malinconici di sapore gitano di Underground di Goran Bregović, dal film omonimo di Emir Kusturica, seguito dalla musicalità sensuale di El tango de Roxanne, da “Moulin Rouge!”. Non poteva assolutamente mancare il momento del ballo,

maestro Rosa “brano sfida”, con cui i giovani musicisti hanno dovuto misurare se stessi e le proprie capacità. Sfida accettata… e vinta! Per i ragazzi, per il maestro, per i genitori dell’Associazione culturale Saxmania che si sono occupati dell’organizzazione e del supporto, Tango Croccante, denominazione coniata dai giovani musicisti per indicare l’esuberanza del loro gruppo alle prese con un genere per loro del tutto nuovo, è stata un’esperienza impegnativa ma anche divertente e piena di soddisfazioni. I ragazzi hanno saputo trasmettere al pubblico il loro entusiasmo e la loro passione per la musica, la loro Saxmania!

presentato dal maestro di tango argentino Riccardo Giustetto e dalla partner Eugenia Ricci. La coinvolgente performance dei ballerini ha trasmesso ai presenti tutto il fascino di questo ballo antico e sensuale, nato alla fine dell’Ottocento nei quartieri popolari di immigrazione di Buenos Aires. Tutto questo, insieme alla varietà di emozioni suscitate dall’estensione musicale dei sax, ha creato un’atmosfera magica, struggente e gioiosa insieme. Il concerto si è concluso con due brani composti appositamente per il sassofono: Tango Club, scritto dall’artista italiano Roberto Molinelli nello stile del tango argentino, e Tango Virtuoso, opera del compositore francese Thierry Escaich. Quest’ultimo pezzo è stato definito dal

Prof.ssa Silvia Canavesio, Istituto Comprensivo I di Carmagnola

NCC NOLEGGIO CON CONDUCENTE - TAXI Servizio T AXI a dom

a Carmag

nola, com

uni lim

icilio

itrofi e n - Auto di on solo rappresen tanza - Servizio di trasport o privato e per azie nde - Trasferim ento per ae reoporti, discotech st e, cerimo nie, turism azioni, porti, - Visite sp o ecialistich e e osped aliere

ibile Dispon su 7 iorni

7g su 24 24 ore

Mezzi igen izza e sanificati ti ad ogni serviz io

Viale Barbaroux, 86 - 10022 CARMAGNOLA (TO) - Tel. 392.4362286 - E-mail: info@carmagnolataxi.it


VENDITA CASE INDIPENDENTI Casa indipendente Zona stazione € 390.000

Villa in centro € 365.000

Borgo Cascinale € 60.000

Villa in centro

Zona Via Roma Villino Libero 3 lati € 275.000

Casa indipendente € 240.000

Cascinale piemontese Salsasio € 200.000

Centro storico Casa indipendente € 125.000

Casa indipendente 235 mq. € 220.000

VENDITA APPARTAMENTI Via Torino € 79.000

Zona centrale 3 locali € 155.000

Zona ospedale 3 locali con mansarda € 159.000

Zona Via Roma 3 locali € 118.000

Piazza Italia Attico 3 locali € 134.000

Zona Via Alberti - 4 locali ristrutturato € 115.000

3 locali € 79.000

cl. E Ipe 124,02

cl. C 122,22

Piazza Italia ultimo piano € 150.000

V.le ex Internati 3 locali € 119.000

Salsasio recente costruzione 4 locali € 148.000

Salsasio doppio livello termoautonomo € 218.000

Zona Stazione Attico con terrazzo € 215.000

Zona Via Roma bilocale con sottotetto € 143.000

Zona Coop 3 locali € 90.000

3 locali € 90.000

LOCAZIONE APPARTAMENTI Centro storico - Loft 125 mq. € 800

VENDITA LOCALI COMMERCIALI Locale commerciale € 65.000

Loc. commerciale Via Ronco LOCAZIONI LOCALI COMMERCIALI Fronte Ospedale ufficio € 350 vendita € 75.000

S. Michele 3 locali con mansarda € 150.000 cl. C Ipe 148,65

Bilocale ristrutturato € 80.000

cl. F Ipe 92,3

Via F.lli Vercelli, 72 - Carmagnola (To) - www.immobiliare2000carmagnola.it #laTROVAperTE Tel. 011.971.06.04 339.4135589 346.8330247 APERTO SABATO POMERIGGIO - VIENI A TROVARCI PER AVERE PIÙ INFORMAZIONI!


ottobre 2021

SPORTIVAMENTE

51

Giovane carmagnolese promessa del ballo latino-americano L’atleta azzurra domina anche ai campionati europei

SHADEY ANZALOTTA VALENTINA BASILICO, al talent tv “The Coach” poker di medaglie ai Mondiali Giulia Marianna Dongiovanni

ma ho rinunciato al posto per concentrarmi sugli allenamenti con un nuovo ballerino -raccontaSono poi stata richiamata anche per la quarta edizione, a cui ho aderito, dopo essermi divisa da lui. Ho rinunciato ai campionati italiani di Latin Style, in cui avrei dovuto danzare da sola, lo scorso 20 luglio, negli stessi giorni in cui si registrava The Coach». Shadey si è messa alla prova nella la fase “Academy” del talent show con un pezzo ispirato agli anni Sessanta: «Ho passato le selezioni e ho continuato a ballare facendo parte della squadra rosa. Non sono arrivata in finale, ma sono soddisfatta: i partecipanti erano tutti più grandi di me e di livello Successi sportivi e televisivi alto -prosegue- Spero di aver reso per la giovanissima ballerina carmagnolese Shadey Anzalotta, fieri i miei maestri Ilario Parise e Laura Zaccagnino e li ringrazio per 11 anni, appassionata di latinoamericano e allieva dell’Asd Vida! avermi preparata così bene». Il futuro di Shadey vede sogni Dance Studio di Carmagnola. molto concreti: «Ho in programma «Ballo da quando avevo cinque di candidarmi con il mio attuale anni e mezzo: è una parte ballerino per la quinta edizione naturale della mia vita -racconta del contest, che si svolgerà in sedi Shadey a “Il Carmagnolese”- Ho diverse, anche online -conclude partecipato a numerose gare, tra cui la competizione nazionale Fids la giovane e talentuosa ballerina RiparTiAmo 2021 (categoria12\13 carmagnolese- In parallelo, ci stiamo preparando anche per B3) e la Coppa del mondo nel altri programmi, come Tú sí que 2013». vales. Al momento, le mie priorità Nel 2019 l’avvicinamento al sono gli allenamenti, la scuola mondo della Tv: «Ho partecipato e la danza: vorrei arrivare alle al casting del talentThe Coach, a competizioni grintosa e pronta». Orbassano, per la terza edizione,

Bottino di 10 medaglie per la ballerina del Mambojambo

Stagione d’oro per ELISA PERRONE

r. spo.

La ballerina carmagnolese Elisa Perrone, atleta dell’Asd MamboJambo Dance, ha conquistato, nel giro di pochi mesi, nove medaglie d’oro e una medaglia d’argento. Cinque ori sono stati vinti partecipando alla gara di ripartenza “Fids Ripartiamo”, disputatasi a Riccione in primavera, ottenendo un primo posto nel Latin Style Solo samba, chachacha, rumba, jive e nel Latin Style Show Solo: specialità, quest’ultima, in cui ha anche conquistato il titolo di campionessa italiana assoluta. Perrone ha partecipato inoltre ai campionati italiani di categoria, svoltisi in estate a Rimini, superando i turni di eliminatoria e semifinale e conquistando il gradino più alto del podio nel Latin Style Solo (chachacha, rumba e jive) oltre a un argento (samba) e un ulteriore titolo di campionessa italiana nel suo Latin Style Show Solo. «La voglia di ballare ha superato ogni lockdown: questo campionato mi ha regalato molto sia per quanto riguarda i risultati ottenuti, sia per l’ambiente che si è creato -commenta soddisfatta l’atleta del MamboJambo- Un grazie al mio insegnante Gabriele Beltramo è doveroso, sempre presente non solo in gara, ma anche nei mesi più difficili per le varie chiusure, nonché alla mia famiglia per il sostegno. Adesso è il momento di allenarmi ancora più duramente in vista del mio passaggio di merito in classe A».

Francesco Rasero

Una straordinaria Valentina Basilico -atleta azzurra di origini brianzole, in forza al Racconigi Cycling Teamha chiuso con quattro medaglie (un argento e tre bronzi) la sua prima esperienza iridata ai campionati del mondo di Ciclismo su pista Donne Junior, che si sono svolti all’International Velodrone de Il Cairo, in Egitto. Basilico è salita sul secondo gradino del podio nella Corsa a Punti, dopo una gara molto combattuta, e ha conquistato il bronzo nello Scratch, nella Velocità a Squadre e nell’Omnium, queste ultime due discipline olimpiche. Nell’ultima giornata di gare, inoltre, ha sfiorato la quinta medaglia in un’altra specialità olimpica -l’Americana, o Madison- chiudendo al quarto posto in coppia con l’altra azzurra Sara Fiorin.

Il grande entusiasmo da parte del Team racconigese per la strepitosa avventura mondiale di Basilico è riassunto dalle parole espresse “a caldo” da parte del presidente Silvio Traversa: «È tutto così bello: per favore non svegliatemi, affinché il sogno continui». In precedenza, la giovane sprinter azzurra aveva ottenuto la medaglia d’oro ai campionati europei 2021 di Ciclismo su pista Under 23 e Junior, organizzati nello storico velodromo coperto di Apeldoorn, nei Paesi Bassi, laureandosi campionessa europea dello Scratch. Un titolo che si somma a quello, già detenuto, di campionessa italiana nella medesima specialità, e che è giunto al termine di una prova tatticamente perfetta, grazie a una condotta di gara intelligente e ad una volata regale, che non ha dato scampo alle agguerrite rivali, favorite della vigilia.

W LA DANZA AGLI EUROPEI DI HIP HOP Alessandro Farotto, accompagnato da Elisa Marocco, ha condotto in qualità di capitano la Delegazione azzurra Fids al campionato europeo di Varsavia. La rappresentanza della società W la Danza di Carmagnola si è distinta, a partire dalla conquista della finale di Lorenzo De Rosa, che ha chiuso al quinto posto popping adults, nonché al nono posto hip hop battle adults e al 13esimo posto hip hop adults. Questi gli altri posizionamenti a livello individuale. Simone Fava: 29esimo posto hip hop battle adults; 18esimo posto hip hop battle; Giada Assisi: 32esimo posto hip hop battle adults; 33esimo posto hip hop adults; Alessia Molinu: 31esimo posto hip hop battle adults; 39esimo posto hip hop adults. La Crew Wladanzassd ha conquistato il dodicesimo posto hip hop adults.

AREA GIOCHI DI 600 MQ RIVOLTO AI BAMBINI DAI 3 AI 12 ANNI · BABY AREA PER I PIÙ PICCOLI · Compleanni · Playgrounds · Gonfiabili Feste private · Laboratori

VIA SOMMARIVA 123 - CARMAGNOLA - A FIANCO DELLA “PREALPINA”


52 SPORTIVAMENTE ottobre 2021

Al giovane è intitolato il centro sportivo del borgo

A Salsasio una targa in ricordo di GIORGIO DEMICHELIS

MEMORIAL “TREMENDO” A LA CONCORDIA

r. spo.

Si è svolta domenica 12 settembre l'inaugurazione della targa a memoria di Giorgio Demichelis, a cui è intitolato il centro sportivo di Salsasio, all’interno del complesso "I Salici". La targa è stata scoperta dal sindaco Ivana Gaveglio e da don Iosif Patrascan, insieme ai presidenti delle tre Associazioni che gestiscono la struttura: Giuseppe Quattrocchio (Usd Salsasio), Mino Bergia (Circolo La Concordia) e Carlo Novarino (Fidas Salsasio). Il parroco ha poi benedetto la lapide e i presenti, tra cui diversi giovanissimi: «Continuiamo a ricordare Giorgio e tutte le persone che hanno dedicato tempo, risorse e lavoro a questa struttura». Giorgio Demichelis era un ragazzo carmagnolese che perse la vita, a soli 21 anni, in un tragico incidente avvenuto 50 anni fa. In seguito alla sua morte la famiglia donò i propri terreni di via Mussetti al Comune di Carmagnola, in ricordo del figlio, perché potesse sorgere un centro finalizzato a promuovere l'incontro, il sociale e lo sport per tutti gli abitanti di Salsasio e non solo. Funzione portata avanti ancora oggi dal centro sportivo del borgo.

Elledì: il calendario della stagione 2021-2022 La Divisione Calcio a 5 ha reso pubblico il calendario dei gironi della Serie A2 2021/2022: queste tutte le partite dell’Elledì Fossano Futsal, che è stata inserita nel Girone A. Girone di andata: Hellas Verona (9 ottobre, casa), Aosta (16 ottobre, trasferta), Città di Sestu (23 ottobre, casa), Leonardo (30 ottobre, trasferta), Milano (6 novembre, casa), Saints Pagnano (13 novembre, trasferta), Atl. Nervesa (20 novembre, casa); Arzignano (27 novembre, trasferta); AltoVicentino (4 dicembre, trasferta); 360 GG Futsal (11 dicembre, casa); Monastir K. (18 dicembre, trasferta); Mantova (8 gennaio, casa); Lecco (15 gennaio, trasferta) Girone di ritorno: Hellas Verona (22 gennaio, trasferta); Aosta (29 gennaio, casa); Città di Sestu (5 febbraio, trasferta); Leonardo (12 febbraio, casa); Milano (19 febbraio, trasferta); Saints Pagnano (26 febbraio, casa), Atl. Nervesa (5 marzo, trasferta); Arzignano (12 marzo, casa); AltoVicentino (19 marzo, casa); 360 GG Futsal (9 aprile, trasferta); Monastir K. (23 aprile, casa); Mantova (30 aprile, trasferta); Lecco (7 maggio, casa). Intanto, la società sportiva carma-fossanese è stata anche protagonista sul prestigioso palco del Salone d’Onore del Coni, a Roma, dove il presidente Fabrizio Rocca ha ricevuto sia la Coppa Disciplina 2020-2021 sia la Coppa riservata alle squadre neopromosse in Serie A2.

Il Circolo La Concordia di borgo Salsasio ha ospitato la nona edizione del Memorial Cagliero Giovanni (Tremendo), poul a coppie con 16 formazioni di categoria AC-BB. La squadra “di casa”, composta da Valter Ambrogio e Valentino Dubois, si è aggiudicata il trofeo, classificandosi al primo posto davanti al Tre Valli, con Davide Manolino e Vincenzo Siccardi. «Un ringraziamento alla famiglia di Giovanni, a tutte le formazioni che hanno partecipato e al numeroso pubblico presente durante l’intera giornata», commentano soddisfatti gli organizzatori.

Mario Monte è il nuovo presidente; lavori ai campi pancalieresi

Partnership tra PRO VERCELLI E PANCALIERICASTAGNOLE

Laura Cosso

Si prospetta un’importante stagione calcistica e ricca di novità per l’Asd PancalieriCastagnole, che annuncia una collaborazione con la prestigiosa Pro Vercelli. Le due società collaboreranno infatti al progetto “Lion Academy”. «I nostri ragazzi devono crescere con qualità: i nostri obiettivi rimangono la crescita personale e calcistica dei nostri tesserati, senza badare esclusivamente ai risultati -comunica l’Associazione sportiva- A tal proposito mettiamo a disposizione allenatori patentati con l’aiuto di una società professionistica. Questo progetto nasce dalla volontà di offrire una maggiore qualità alla nostra scuola calcio e al settore giovanile, per rafforzare il nostro obiettivo principale: far crescere i bambini e i ragazzi nello sport e nella vita». Ancora per il settore giovanile, il PancalieriCastagnole si prepara anche anche a lavorare insieme alla società di None. Inoltre è avvenuto anche un cambio all’interno della società stessa: il nuovo presidente è Mario Monte, che succede a Cesare Marengo. L’Asd PancalieriCastagnole ha inoltre portato avanti alcuni lavori di ammodernamento alla sede di Pancalieri, mentre anche quella di Castagnole avrà le sue modifiche a partire dal 2022. Lo scopo è poter ospitare in maniera ancora più accogliente i giovani calciatori, a cui la società rivolge anche un nuovo invito: tutti i nati e le nate tra il 2008 e il 2016 sono invitati a recarsi ai campi sportivi della squadra dal 1° settembre 2021 per prepararsi con allenatori qualificati Uefa B e Uefa C. Per avere maggiori informazioni in merito e per iscriversi è possibile fare riferimento ai seguenti numeri di telefono: 3930433310 (Antonio), 333-9726274 (Roberto), 349-8116160 (Walter).

Informazione redazionale

CUNEO GRANDA VOLLEY E ISILINE INSIEME IN A1 Dopo una prima stagione fortemente condizionata dal Covid-19, anche in questo campionato italiano di pallavolo femminile di Serie A1 prosegue la partnership tra la Cuneo Granda Volley e Isiline, azienda saluzzese che dal 1995 si occupa di fornire connessioni Internet alle famiglie e alle aziende piemontesi. Come già nella scorsa stagione, l’accordo prevede la brandizzazione unica della divisa del libero, dalla Serie A1 fino alle squadre del settore giovanile della Granda Volley Academy, e nell’impianto di San Rocco Castagnaretta, sede delle gare casalinghe delle ragazze di coach Andrea Pistola. In parallelo prosegue l’accordo di valorizzazione della struttura, con la fornitura della rete ultraveloce in fibra ottica Ftth, capace di raggiungere velocità di navigazione fino a 1000 Mbps: la rete WiFi sarà utile per trasmettere dati, immagini e video all’esterno, ma sarà anche a disposizione dei tifosi che torneranno a sedersi sugli spalti con l’inizio del nuovo campionato. L’innovativa partnership è altamente strategica per entrambe le realtà, in quanto l’eccellenza del volley in rosa del territorio cuneese potrà contare ancora sul sostegno di Isiline, azienda che della territorialità e della vicinanza ai propri clienti ne fa un vero e proprio punto di forza. «Siamo orgogliosi di proseguire questa partnership con una realtà che è un’eccellenza sportiva del territorio cuneese – ichiara Virginia Piumatti, responsabile marketing di Isiline- La nuova stagione si prospetta molto interessante: non vediamo l’ora che riprenda il campionato e che le persone possano tornare a usufruire della nostra connessione ultraveloce che sarà ancora a disposizione gratuitamente nel palazzetto».


MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile: Marco Pederzani

COMUNE DI CASALGRASSO


Un weekend dedicato al fritto misto alla piemontese CASALGRASSO - Venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 ottobre l’Associazione “I Baloss” propone una serie di cene a base di fritto misto alla piemontese, che si terranno nella palestra comunale di Casalgrasso . «Quest’anno, purtroppo, non abbiamo potuto organizzare la classica Sagra dei Tajarin, che speriamo di poter fare in piena sicurezza nel 2022 –fa sapere Gianfranco Racca, presidente dell’associazione “I Baloss”- Abbiamo comunque voluto dare la possibilità di partecipare ad alcune cene seduti, organizzando in particolare questa manifestazione facendo in modo che coincidesse con la vecchia festa patronale del paese, la terza domenica di ottobre». L’evento si svolgerà nel pieno rispetto di tutte le normative per il contenimento del contagio da Covid-19 e avrà un costo di 27 euro a persona. Per maggiori informazioni sulle serate, contattare il numero 340-4708089.

Casalgrasso

In corsa il vicesindaco Donetto e l’avvocato Pederzano

SFIDA A DUE PER LE ELEZIONI COMUNALI

Arianna Valenzano

CASALGRASSO - Sono due i gruppi che si sfideranno a Casalgrasso alle elezioni del 3 e 4 ottobre 2021: “Insieme possiamo“, con candidato sindaco Giovanni Donetto e “Noi con voi – Per unire le forze“, con aspirante primo cittadino Marco Pederzani. Nessuna sorpresa per quanto riguarda Donetto, che aveva già espresso da mesi la propria volontà di candidarsi: «Vivendo costantemente il territorio, il paese e i suoi abitanti, siamo consapevoli delle necessità quotidiane dei nostri concittadini, delle piccole problematiche e dei vari tesori da rivalutare –commenta l’attuale vicesindaco- Nel formare la squadra abbiamo cercato di tenere conto delle competenze e del lavoro quotidiano di ogni candidato, il tutto finalizzato ad avere il più ampio ventaglio di esperienze possibili». Il suo programma è stato realizzato nel solco di una continuità di idee e di lavoro con l’Amministrazione uscente: «Vogliamo cercare di realizzare opere e attività che siano un volano per migliorare e valorizzare il nostro territorio -concludeRivendichiamo anche il lusinghiero risultato di aver fatto diventare Casalgrasso un Comune finanziariamente solido e virtuoso».

Giovanni Donetto

Marco Pederzani

A sfidare Donetto sarà l’avvocato e professore Marco Pederzani, con una lista uscita allo scoperto solo nelle settimane precedenti il voto: «Il nostro gruppo è nato da poco, ma è formato da persone originarie del territorio o che hanno fatto di Casalgrasso il luogo ideale in cui piantare radici: ognuno di noi crede fortemente nel grande e fondamentale valore costituito dalla vita quotidiana delle piccole realtà locali -afferma il candidato- Il mio lavoro nell’insegnamento mi ha permesso di capire che le nuove generazioni possono collaborare con quelle più adulte per dare vita a una comunità migliore». Pederzani ambisce a creare un’Amministrazione che si poggi sulle relazioni tra i cittadini, sulla ricerca e sull’invito al confronto costruttivo: «L’intenzione e la volontà del nostro gruppo è quella di stimolare il coinvolgimento di tutti i cittadini, in quanto risorse che collaborano e interagiscono per proporre e realizzare progetti in grado di consentire una gestione locale utile». Le votazioni a Casalgrasso si svolgeranno con turno unico: diventerà sindaco il candidato che prenderà più voti e potrà contare sulla maggioranza dei consiglieri, eletti in base al numero di preferenze individuali.

Obbligo di raccolta delle feci e di pulizia

ORDINANZA COMUNALE SULLE DEIEZIONI CANINE A. Val.

CASALGRASSO - Numerose segnalazioni sono arrivate al comune di Casalgrasso per la presenza di deiezioni canine sul territorio. Un comportamento che provoca “disagio e rischio per la cittadinanza, in particolare per i bambini, per i non vedenti e gli anziani, oltre a provocare un notevole degrado al decoro della città”. Pensando al bene del comune, il sindaco Egidio Vanzetti ha deciso di correre ai ripari emanando, nei giorni scorsi, un’ordinanza per

combattere questi atti incivili. Ai proprietari di cani è pertanto richiesto di non lasciar vagare gli animali liberamente alla ricerca del luogo dove espletare i propri bisogni, ma di essere costantemente in loro prossimità e di raccogliere le deiezioni solide dentro buste di carta o altri contenitori. È inoltre necessario pulire immediatamente le deiezioni liquide ricordandosi di portare appositi contenitori d’acqua semplice (cioè senza l’aggiunta

di detergenti). Ai trasgressori, avverte l’ordinanza, verranno emesse multe a partire dai 25 fino a un massimo di 500 euro. Tali disposizioni sono valide per qualsiasi area pubblica dell’intero territorio comunale; sono esenti dagli obblighi dell’ordinanza le persone non vedenti che utilizzano i cani guida appositamente addestrati. Per ulteriori informazioni, consultare il sito del comune.

AFFITTI

CARMAGNOLA Via Leopardi piano alto ingresso soggiorno 2 camere cucina servizi volendo box € 430,00 mensili. CARMAGNOLA Salsasio arredato solo uso transitorio soggiorno due camere cucinino servizi € 350,00 mensili.

ELEZIONI: tutti i candidati delle due liste CASALGRASSO _ Sono stati presentati ufficialmente i nomi dei candidati consiglieri delle due liste che si sfideranno alle prossime elezioni comunali di Casalgrasso, in programma il 3 e 4 ottobre. Candidato alla poltrona di primo cittadino con la lista “Insieme Possiamo” è il vicesindaco uscente Giovanni Donetto. Al suo fianco -oltre a Vanni Chiavazza e Gianluca Defassi, rispettivamente assessore e consigliere nell’attuale Amministrazione guidata dal sindaco Vanzettivi sono Claudia Becchio, Manuel Racca, Giuliano Giordana, Roberto Donalisio, Alessandro Boarino, Alessandro Monge, Giovanni Riva e Walter Saglia. Alla guida del gruppo “Noi con voi – Per unire le forze” c’è invece l’avvocato e professore Marco Pederzani, che sarà accompagnato nella corsa al municipio da Luca Audero, Cinzia Zeggio, Andrea Vittorio Donetto, Giovanna Sanmartino, Carlo Maero, Loris Loreggian e Luigi Ferrero.

VENDITE

Tel. 011/19015131 - 335/5953144 CARMAGNOLA Piazza Italia panoramico ingresso living su soggiorno, cucinino arredato, due camere, servizi volendo box € 400,00 mensili.

55

ottobre 2021

CARMAGNOLA San Michele casa su due livelli mq 210 possibile bifamiliare con garage tettoia cortile privato € 190.000,00 dilazionabili.

Piazza Martiri, 3 - CARMAGNOLA

Tel. 011/19015131

CARMAGNOLA Appartamento in bifamiliare ingresso soggiorno cucinino 3 camere servizi box termoautonomo € 600,00 mensili.

CARMAGNOLA Via Chiffi arredato in palazzina soggiorno 2 camere cucina servizi box € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA Corso Europa piano alto due camere tinello cucinino servizi terrazzino € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA San Bernardo locale uso magazzino deposito mq 140 con accesso carraio € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA Pressi ville unifamiliari di nuova costruzione da ultimare salone 2 camere cucina servizi oltre a sottotetto tavernetta giardino da € 150.000 CARMAGNOLA Via Leopardi appartamento ristrutturato mq 133 soggiorno con cucina a vista 3 camere doppi servizi 3 balconi € 139.000,00. CERESOLE Casa indipendente volendo bifamiliare salone 5 camere cucina biservizi tettoia box giardino e cortile privati € 210.000.


56 CARMAGNOLA

2021 DonneInsieme a ottobre fianco di bambine e donne dell’Afghanistan

CARIGNANO - L’Associazione DonneInsieme di Carignano si è attivata per dare il proprio contributo nell’emergenza in Afghanistan sostenendo l’organizzazione no profit Pangea Onlus attraverso una raccolta fondi finalizzata ad assicurare un futuro a donne e bambine dell’Afghanistan. L’obiettivo è quello di “cercare di contrastare la mercificazione e l’annientamento femminile in Medio Oriente, oggi più che mai”, condizioni per cui è necessario intervenire soprattutto con la crisi umanitaria in corso. Per partecipare alla raccolta fondi è possibile effettuare la propria donazione mediante il sito di Pangea Onlus o tramite l’IBAN dell’Associazione DonneInsieme IT40F0883330261000000001347. In quest’ultimo caso, sarà necessario specificare la causale inserendo la dicitura “DonneInsieme per l’Afganistan”.

Carignano

Si vota, a turno unico, domenica 3 e lunedì 4 ottobre, scegliendo tra due liste

ELEZIONI COMUNALI, I PROGRAMMI PER LA CITTÀ

Martina Strobietto

CARIGNANO – Sarà una sfida tra il sindaco uscente Giorgio Albertino e l’attuale capogruppo della minoranza di centrosinistra, Roberto Falciola, quella per la poltrona di sindaco di Carignano alle elezioni comunali di domenica 3 e lunedì 4 ottobre. A differenza di cinque anni fa, le liste saranno solamente due: l’ex leghista Mauro Corpillo, dopo cinque anni con “Carignano Più”, ha scelto infatti di allearsi con Albertino. Chi prenderà più voti, dunque, verrà immediatamente eletto alla guida della città. “Il Carmagnolese” ha analizzato i programmi elettorali e ne presenta i punti salienti. Insieme per Carignano – Candidato sindaco Giorgio Albertino Sono dieci i punti relativi alle missioni strategiche da affrontare in caso di rielezione. Ambiente: valorizzare le aree fluviali, con nuovi percorsi naturalistici e aree attrezzate; mettere in sicurezza i territori che hanno subito allagamenti; migliorare la manutenzione del verde; completare la riqualificazione dell’illuminazione pubblica; contrastare gli scarichi abusivi; dotare Campagnino e Gorra di rete fognaria; incentivare

il trasporto pubblico e la ciclovia verso Torino e i Comuni limitrofi. Attività economiche: valorizzare l’area industriale Torre Valsorda; sostenere piccole e medie imprese; appoggiare i commercianti con servizi gratuiti; trasformare Carignano in un centro commerciale a cielo aperto, riorganizzando il mercato e aumentando la pedonalizzazione del centro storico. Cultura e Istruzione: assicurare adeguamento sismico ed efficientamento energetico delle scuole; organizzare nuove mostre e rassegne; valorizzare la città con pubblicazioni, guide e siti; promuovere collaborazioni territoriali. Politiche per la persona: creare un “polo della famiglia” nell’ex scuola materna e un’area di accoglienza per famiglie in

difficoltà nella caserma di via Quaranta; realizzare ospedale di comunità e del Polo sanitario; ampliare l’asilo; trasformare l’ex Bona in spazi culturali, sociali e di co-working. Comune: ampliare i servizi digitali e la comunicazione digitale; garantire il lavoro in smart-working dei dipendenti comunali, mantenendo un’elevata efficacia dei servizi. Sicurezza: garantire maggior presidio della polizia locale, anche ampliando il sistema di videosorveglianza; incrementare le zone 20 e 30 e illuminare gli incroci a rischio. Sport: riqualificare la piscina comunale, introducendo una vasca all’aperto, e l’impianto comunale di regione Garavella per calcio e atletica; realizzare un percorso per le mountain bike. Urbanistica: proseguire con la digitalizzazione e la semplificazione dei regolamenti. Turismo: sviluppare delle manifestazioni; favorire le attività agrituristiche; valorizzare il turismo culturale; creare un brand. Viabilità: costruire la circonvallazione di Ceretto; mettere in sicurezza la ex SS20 e il ponte di Villastellone; realizzare un polo di interscambio per il trasporto pubblico locale, con

Di fronte “Insieme per Carignano” e “La città che cresce”

“Insieme per Carignano” ricandida il sindaco uscente Giorgio Albertino (Carignano, 71 anni), attualmente in pensione e con un’esperienza da dirigente e responsabile Coldiretti alle spalle. Al suo fianco, i nomi proposti sono: Cinzia Casalnuovo (Carignano, 40 anni); Daniele Cerutti (Carmagnola, 31 anni): membro del Consiglio comunale; Marco Colla (Carmagnola, 44 anni): membro del Consiglio comunale; Mauro Corpillo (Acqui Terme, 75 anni): attualmente esponente della minoranza di

destra “Carignano più” in Consiglio comunale; Domenico D’Antonio (Carignano, 43 anni); Carmine Di Benedetto (Marcianise CE, 54 anni): membro del Consiglio comunale; Miranda Feraudo (Carignano, 76 anni): assessore della Giunta odierna; Alfredo Lanfredi (Carignano, 53 anni): assessore della Giunta odierna; Anna Malafronte (Gragnano NA, 60 anni); Carlo Margaria (Carmagnola, 20 anni); Roberta Margaria (Carignano, 58 anni): assessore della Giunta odierna; Tonino Papa (Carignano, 51 anni): attuale vice-sindaco. Il centro-sinistra de “La Città che cresce” presenta invece Roberto Falciola (Torino, 58 anni), redattore editoriale, responsabile

La Città che Cresce – Candidato sindaco Roberto Falciola Il programma si suddivide in tre macro-aree: “Stare bene a Carignano”, “Il territorio, l’ambiente e le strutture” e “Carignano da conoscere e da far conoscere”. Il primo punto pone l’attenzione sui singoli -bambini, giovani, adulti, anziani- e sulle famiglie. Tra le misure proposte: ricostituzione di un Consiglio comunale dei ragazzi; doposcuola a prezzi più vantaggiosi per le famiglie in difficoltà; nuovo centro giovanile; reintroduzione del servizio civile in Comune; incremento del volontariato rivolto agli anziani; sostegno alla genitorialità; trasformazione degli spazi dell’ex scuola materna di via Forneri in centro polifunzionale per i nuclei familiari; attivazione di uno sportello di ascolto; sostegno all’integrazione degli stranieri. Rientrano qui anche i temi legati alla Sanità -a partire da nuovo ospedale, polo dei servizi Asl e hospice- e allo Sport, con trasformazione della zona ex

Lucciola in un polo sportivo indoor, percorsi e attrezzature per la ginnastica nei parchi, contributi per l’attività sportiva dei giovani. Per quanto riguarda la sicurezza, infine, si propone di potenziare l’illuminazione e la videosorveglianza. Riguardo a territorio, ambiente e strutture, si affronta il tema della viabilità, con incentivi per l’utilizzo delle biciclette; realizzazione di piste ciclabili tra Comuni limitrofi; redazione del Biciplan; manutenzione dei marciapiedi e abbattimento delle barriere architettoniche; migliorie alla segnaletica e promozione del Pedibus, oltre a trasporto pubblico interno (nei giorni di mercato) e navetta per la stazione di Villastellone; cura delle strade e riorganizzazione dei posteggi, a partire dalla Molinetta. Tra le altre proposte: piano di recupero del centro urbano e delle borgate storiche, prediligendo il restauro alla costruzione di nuovi edifici; M. Str. nuove modalità di utilizzo per ex municipio, Villa Bona, ex caserma ed ex Bona; controlli su ufficio stampa e relazioni esterne di una traffico e viabilità nelle borgate; casa editrice e capogruppo di minoranza creazione di spazi per il couscente. working; manutenzione del Questi i nomi dei candidati consigliere: verde e dei parchi, favorendo le Sabrina Aghemo (Carignano, 52 anni); attività ricreative; recupero delle Teresina Barbero (Torino, 59 anni); aree comunali in abbandono; Francesco Boggio (Moncalieri, 25 anni); Pasquale Bonavota (Vibo Valentia, 46 anni); promozione dell’agricoltura; lotta all’abbandono dei rifiuti, con fotoMarco Cignetti (Torino, 65 anni); trappole e “spazzini di campagna”. Francesca Dejoma (Torino, 21 anni); L’ultimo punto, infine, riguarda Francesco Mandarino (San Severino Lucano manifestazioni e turismo, con PZ, 58 anni); proposte per il rilancio della rete Sara Mela (Moncalieri, 41 anni); museale, migliorie al Carnevale, Erica Miatello (Torino, 23 anni); istituzione di una Società Storica Lorenzo Neri (Torino, 64 anni); Maria Teresa Petruzza (Carignano, 51 anni); Carignanese che raccolga materiali storici e biografici; Alberto Tamietti (Carignano, 52 anni): valorizzazione della biblioteca. membro del Consiglio comunale.

ELEZIONI COMUNALI: tutti i candidati CARIGNANO - Sono stati ufficializzati i nomi dei candidati nelle due liste che si sfideranno il 3 e 4 ottobre 2021 alle elezioni comunali di Carignano.

messa in sicurezza delle fermate nelle frazioni; riorganizzare i parcheggi in centro.


ottobre 2021

CARIGNANO

57

“Il Carmagnolese” intervista i due esponenti politici che si presentano il 3 e 4 ottobre per la guida di Carignano

SFIDA ALBERTINO-FALCIOLA: la parola ai candidati

Martina Strobietto

GIORGIO ALBERTINO Perché ha deciso di ricandidarsi come sindaco? La scelta è frutto di un lungo periodo di indecisione, in cui ho riflettuto sull’impegno che tale carica comporta. Alla fine ho optato per propormi nuovamente perché, nonostante le difficoltà incontrate lungo il cammino, il gruppo che si è creato ha lavorato bene e sono stati presentati progetti per il rilancio di Carignano che siamo pronti a realizzare. Chi fa parte della sua lista? La nostra è una lista civica: abbiamo accettato tutti coloro che volevano entrare a farne parte. Tra questi, ci sono anche Mauro Corpillo e diversi altri rappresentanti di partiti politici di quasi tutto l’arco parlamentare. Il collante che tiene unito il gruppo è il desiderio di lavorare insieme per la città. Qual è il suo bilancio di questo quinquennio di Amministrazione? Ci siamo impegnati a mettere in atto e gestire un grande numero di iniziative, nonostante problematiche non indifferenti, come alluvioni e pandemia. Di fondamentale importanza è stato il volontariato, che abbiamo valorizzato, mostrando la forte solidarietà presente a Carignano. Quali sono le principali soddisfazioni di questo mandato? Sono molto compiaciuto dei progetti presentati per il Recovery Fund, ben 17, per un totale di 39 milioni di euro. Dal punto di vista della Sanità, sono motivi di orgoglio l’apertura del centro vaccinale e il recupero dell’ex ospedale di fronte alla chiesa di San Remigio, che diventerà un hospice dedicato alle cure palliative e, nel lungo periodo, un sito per diversi servizi Asl. Altro aspetto importante è stato il progetto “Carignano Città Accessibile”, per rendere accessibili gli edifici cittadini a chi possiede limitate capacità motorie. Vi sono poi tanti altri progetti che sono stati avviati, come la

realizzazione di un’area cani e il restauro del santuario del Valinotto e della chiesa di San Remigio, grazie all’impegno delle rispettive associazioni. In caso di nuovo mandato, su cosa intende porre maggiormente l’attenzione? Vogliamo intervenire notevolmente sul centro storico, rilanciando Carignano innanzitutto sul lato economico. Intendiamo recuperare l’ex municipio, creando spazi per nuove attività, e trasformare l’ex scuola materna in un centro per famiglie. Che messaggio lancia ai carignanesi? Li ringrazio per la solidarietà e la correttezza in questi due anni di pandemia. Io mi sono ricandidato: se ritengono che io possa portare avanti quanto finora realizzato, sono a disposizione per farlo. ROBERTO FALCIOLA Perché ha deciso di candidarsi come sindaco? Per trasformare in realtà i sogni e i progetti maturati nel lungo percorso di confronto e riflessione sulla città e sul futuro fatto dal gruppo di cittadinanza attiva “La Città che cresce”, che ho coordinato in questi anni. Chi fa parte della sua lista? Sei donne e sei uomini -tutti con notevoli competenze- legati dalla condivisione di un progetto basato sulla convinzione che un modello di amministrazione fondato sulla partecipazione sia quello vincente. Vi sono sensibilità personali e politiche diverse: è tuttavia ragionevole dichiarare che ci si riconosce nell’area di centrosinistra, con una visione progressista. Qual è il suo bilancio di cinque anni da capogruppo dell’opposizione?

Il ruolo della Minoranza in Consiglio comunale è di verificare l’operato della Maggioranza e, quando opportuno, di presentare punti di vista diversi e proposte. Noi abbiamo svolto questo con attenzione, ponendo l’accento su alcune questioni e provando a costruire un consenso condiviso, come nel caso del Distretto del Cibo o del contrasto al gioco d’azzardo. Cosa avrebbe fatto diversamente rispetto all’attuale Amministrazione? La diversità sta principalmente nell’approccio a ciò che deve essere fatto: dal mio punto di vista, agire è importante, ma lo è altrettanto il modo con cui si fanno le cose. Pensiamo alla realizzazione della panchina rossa in piazza Liberazione, a seguito del femminicidio e infanticidio di Ceretto. Noi auspicavamo che venisse costruita con la cooperazione di associazioni e cittadini sensibili al tema, mentre l’Amministrazione l’ha fatta dipingere da un operaio, senza dare risalto all’ inaugurazione. Oppure all’area cani, progettata senza coinvolgere chi dovrà utilizzarla. Se eletto, su cosa intende porre maggiormente l’attenzione? Su due temi emersi ascoltando i carignanesi. In primo luogo, è necessaria una vera politica per il decoro urbano e la gestione del verde pubblico, sistemando e valorizzando gli spazi condivisi sia in città sia nella zona adiacente al Po. L’altra richiesta è relativa ai servizi alle famiglie: aree in cui portare i bambini a giocare, perché i parchi oggi presenti non vengono curati, e proposte per i ragazzi. Che messaggio lancia ai carignanesi? Non è più il tempo di lamentarsi, ma di dare alla città una vera opportunità di cambiamento. In particolare, vorrei chiedere a tutti coloro che cinque anni fa non si sono recati alle urne di ripensarci e di tornare a votare, perché il voto di ognuno è fondamentale per dare un futuro alla nostra Carignano.


58 CARIGNANO

ottobre 2021

LAVORI ANTI-ALLUVIONI a Tetti Peretti e Tetti Pautasso CARIGNANO - Il Comune di Carignano ha affidato i lavori di messa in sicurezza idrogeologica delle frazioni di Tetti Peretti e Tetti Pautasso a Ferruccio Brunero, ingegnere già intervenuto precedentemente sul territorio con operazioni simili. L’incarico riguarda la progettazione preliminare degli interventi di potenziamento delle sezioni di deflusso nelle due borgate attraverso la ricostruzione del ponte sulla strada provinciale che collega Piobesi a Carignano, la realizzazione di difese spondali e la rimodellazione del terreno per favorire lo scorrimento delle acque e proteggere i centri abitati. A questo, si aggiunge poi l’analisi idraulica degli interventi in collaborazione con la Regione Piemonte. Il costo complessivo delle operazioni è pari 44.408 euro: di questi, 35 mila euro fanno parte di un contributo destinato al Comune da parte del Ministero dell’Interno.

Storia di una grande passione che oggi è diventata concreta

JOHANNA FINOCCHIARO: un clic per sentire la poesia

Giorgia Becchis

CARIGNANO - Nel 2021 la poesia ha bisogno di riemergere, grazie a giovani preparati ed entusiasti, come la poetessa carignanese Johanna Finocchiaro. Nata a Torino, classe 1990, è una ragazza dinamica, attiva, impegnata in ambito culturale, amante della scrittura e della lettura, dotata di uno spiccato animo artistico particolarmente sensibile alle tematiche sociali che investono il nostro tempo e

di temperamento critico, volto all’osservazione. Johanna ha seguito un percorso di studi in lingue: sin dall’infanzia hanno rappresentato la sua passione, permettendole di approfondire dubbi e di capire “l’altro”. Ha imparato numerose lingue, grazie al suo spirito curioso e al forte desiderio di riuscire a scoprire di più sulle storie degli uomini. A nove anni Johanna si è anche resa conto di quanto la poesia fosse il “suo strumento”. Durante la lettura di una filastrocca da parte della maestra, ha colto nell’immediato il potere magico che poche parole sono in grado di attribuire ad eventi di vita quotidiana. Le lingue sono sempre state da lei intese come il modo ideale per poter comunicare e comprendere i diversi modi di essere e di agire, tanto da aver voluto studiare ed imparare la lingua dei segni, che fa da “ponte”, da contatto tra gli uomini e tra le diverse realtà che essi vivono. Nonostante il diploma di liceo linguistico su base sperimentale abbia dato un’ottima preparazione nelle materie scientifiche, la giovane è sempre rimasta una fedele amante della componente umanistica e dell’ambito linguistico-letterario. Per questo ha cominciato a scrivere fogli, non proprio con un vero senso logico ma come flusso di coscienza. Si trattava infatti di una scrittura più rivolta ai versi anziché alle storie, quella scrittura che si avvicinava alla poesia. Per diverso tempo gli scritti di Johanna sono rimasti nascosti nel proprio “cassetto” fino a quando il servizio civile alla biblioteca civica di Vinovo ha smosso qualcosa in lei. L’esperienza personale di Johanna è stata forte e positiva a livello umano, grazie agli incontri e alle conoscenze con artisti, più o memo famosi, e anche più giovani di età. A soli due mesi dal termine di questa esperienza, Johanna ha deciso di raccogliere i suoi scritti e di inviarli a più case editrici. A settembre 2020, poco prima del secondo lockdown, è uscita l’opera intitolata “Clic” edita da “L’Erudita editore”. Duplice il significato del titolo: se da un lato rimanda al suono evocato dall’accensione di una lampadina, che per la scrittrice rappresenta il momento in cui si accende in lei l’ispirazione, dall’atro lato vuole consacrare il momento

decisivo del cambiamento, del rinnovamento personale, quello di un nuovo inizio, una nuova strada da percorrere. Attualmente Johanna è occupata nel settore impiegatizio, rivestendo importanti posizioni di ufficio, con mansioni peraltro già svolte anche durante una sua permanenza all’estero a Londra in un ufficio turistico. Quella che è sempre stata la sua grande passione ora è però sbocciata, raccogliendo consensi dalle persone comuni ed anche diversi riconoscimenti. Ad oggi la poesia le richiede notevole impegno tanto che la stessa autrice ha riconosciuto che «scrivere non è più solo un modo di sfogarsi ma è anche divenuto bisogno di confronto e scambio continuo con il mondo esterno». Oltre a scrivere poesie, Johanna cura la rubrica radiofonica “A caccia di stelle” su Abc Radio ed è collaboratrice con un gruppo di poeti dal nome “I poeti emozionali”, nato a Torino nel giugno 2020 e volto a dare spazio ed attenzione alla parte emozionale di ciascuna persona. Scrive inoltre per la rubrica “E poe...sia!” su un giornale online, con l’intento di rendere omaggio a un genere letterario ritenuto meno comune, quello poetico, che lei ama definire “incompreso ma testardo”. La giovane scrittrice è attiva anche su Facebook e su Instagram, con diversi follower. «Sento l’esigenza di riportare in risalto la poesia, che troppo spesso viene ancora ritenuta obsoleta e incapace di arrivare agli animi umani -conclude Johanna Finocchiaro- Sono intenzionata ad andare avanti, a puntare verso nuovi obiettivi e a concretizzare progetti che possano ridare alla poesia la sua essenza, quella di arrivare alla gente, perché la poesia non va capita, va sentita».


ottobre 2021

In arrivo da Roma i primi fondi del Pnrr

CINQUE MILIONI DI EURO per le scuole e per il sociale

Martina Strobietto

CARIGNANO – A Carignano arrivano tre contributi statali -per un totale di quasi cinque milioni di euro– destinati a interventi legati all’edilizia scolastica (in particolare a favore delle scuole medie) e al futuro centro comunale per famiglie. Due progetti, dall’importo di un milione e 200 mila euro ciascuno, derivano dall’approvazione di una prima parte dei piani del Recovery Plan, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): riguardano l’edificio della scuola media carignanese, per la sua messa in sicurezza della struttura e il relativo adeguamento anti-sismico. A questo importo, si aggiunge la cifra di 2 milioni e 350 mila euro, ottenuta con un bando emanato dal Ministero degli Interni e dell’Istruzione e riservato alla trasformazione dell’ex scuola materna di via Forneri 17 in un centro polifunzionale per famiglie disagiate. Relativamente a quest’ultimo, si attende intanto il risultato della seconda domanda inviata, che riguarda l’allargamento del micronido di via Dante Alighieri 14. A tale proposito, il sindaco Giorgio Albertino specifica: «Auspichiamo nel positivo accoglimento anche di quella richiesta: attualmente il nostro Comune è in graduatoria, è stato riscontrato un avanzo e si sta procedendo a effettuare ulteriori inserimenti».

In sicurezza la scuola elementare “Cavaglià” CARIGNANO - Il Comune di Carignano ha affidato l’incarico di redazione del progetto definitivo per i lavori di manutenzione straordinaria relativi al miglioramento sismico della scuola elementare “Luigi Cavaglià”. L’intervento all’edificio, sito in via Roma e parte dell’Istituto comprensivo carignanese, sarà effettuato dalla ditta torinese Si.Me.Te., azienda che in passato ha già svolto operazioni simili all’interno del territorio comunale. Il costo totale del lavoro, dopo il ribasso d’asta, è stato fissato a 38.735 euro, Iva compresa. Le operazioni saranno finanziate da un contributo statale.

CARIGNANO

59

Nuova campagna per il decoro urbano promossa dal Covar 14

“RIPARTIAMO DA ZERO”, sei video per imparare a inquinare meno

r. est

CARIGNANO - Il Consorzio rifiuti Covar 14 di Carignano ha lanciato una nuova campagna di comunicazione e di sensibilizzazione dei cittadini sui temi della raccolta differenziata, del decoro urbano e del rispetto dell’ambiente, con lo slogan “Ripartiamo da Zero – Facciamo insieme la differenza”. L’iniziativa è rivolta innanzitutto al pubblico online, cui è dedicata una serie di sei spot animati, diffusi sui canali web consortili e rilanciati tramite i social media, a partire da Facebook. Protagonista di questi video su internet è un giovane appassionato di skateboard che, in diverse situazioni, si trova ad affrontare alcune tra le più diffuse problematiche legate al littering e alla corretta gestione dei rifiuti: dallo smaltimento delle deiezioni canine ai fazzoletti usati, dai rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE) agli imballaggi in plastica, oltre ai più comuni errori nella raccolta differenziata domestica. Non mancano anche riferimenti all’attualità -una delle clip animate è dedicata allo smaltimento delle mascherine, diventate negli ultimi mesi uno dei principali oggetti abbandonati in ambito urbano- oltre a suggerimenti legati, ad esempio, all’utilizzo dei cestini stradali. Per raggiungere un pubblico più vasto possibile, inoltre, la campagna prevede anche l’utilizzo di strumenti di comunicazione tradizionali, quali affissioni di manifesti e inserzioni sulle principali testate di informazione del territorio. «In un momento storico molto delicato, è fondamentale che non venga meno l’attenzione nei confronti dell’ambiente, anche a partire dai piccoli gesti quotidiani compiuti da ciascuno di noi -commenta Leonardo Di Crescenzo, presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Covar 14- Per questo abbiamo voluto fare una

campagna specifica su tematiche molto puntuali che, globalmente, possono contribuire in modo significativo alla corretta gestione dei rifiuti sul nostro territorio e al mantenimento del decoro urbano. È anche importante sottolineare alcuni comportamenti errati nel conferimento dei rifiuti domestici, per far sì che la raccolta differenziata risulti il più possibile priva di impurità e i materiali possano quindi essere totalmente avviati al riciclo. Piccoli gesti che, fatti insieme, ci permettono di vivere in città e paesi più puliti, diminuendo il nostro impatto sull’ambiente». La denominazione “Ripartiamo da Zero – Facciamo insieme la differenza” punta a racchiudere i vari significati della campagna consortile. «Da un lato il senso di ripartenza, non solo economica, dopo un periodo difficile, in cui l’attenzione primaria non è stata rivolta alle tematiche ambientali. Una ripartenza che poggia su alcune regolebase, che devono essere patrimonio condiviso da tutti, ma che ha anche l’ambizioso obiettivo “rifiuti zero”. Infine, il forte richiamo alla raccolta differenziata e alla responsabilità individuale insita in tale gesto, strumento indispensabile per la gestione collettiva dei rifiuti, che, non dobbiamo dimenticare, deve sempre essere inserita in un’ottica di economia circolare», conclude Di Crescenzo. La campagna è realizzata dall’Associazione culturale Ambiente in Circolo, con il supporto di Altrove Comunicazione e di Enrico Di Nola; il design è a cura del grafico torinese (di origini carignanesi) Dario Bovero. Tra gli obiettivi vi è anche la diffusione e promozione sul territorio il numero unico 011-9698800, a cui i cittadini del territorio Covar 14 possono rivolgersi per chiedere informazioni in merito ai servizi di igiene urbana e alla gestione dei rifiuti. Per maggiori informazioni, visitare il sito del Consorzio rifiuti o la pagina Facebook ufficiale.

Ottobre è il mese perfetto per cominciare un nuovo percorso di laser, per arrivare pronti all’estate 2022 senza peli!

IL REGNO DEL

Dal Regno del Benessere una zona ti costa €19 anziché €29. Inoltre, se acquisti un carnet da 10 zone, pagherai €170 anziché €290. Per percorsi più lunghi, ti consigliamo il carnet da 20 zone che pagherai solo €300 anziché €580! Ti aspettiamo per una consulenza, per avere maggiori informazioni inerenti al laser per effettuare una prova gratuita del trattamento!

CENTRO ESTETICO Via Vigada 22/24 - Carignano (TO) Tel. 011.2388164 - Cell. 333.8966653


60 DAI COMUNI

ottobre 2021

FARMACIE DI TURNO OTTOBRE 2021

CARMAGNOLA E DINTORNI 1

VEN PUGNETTI Via Principe Amedeo 22 - PANCALIERI tel. 011.9734441

2

SAB AZIENDA SPECIALE MULTISERVIZI - F18 Via Vittorio Veneto 11 bis - La Loggia tel. 011.0863868

3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

DOM LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM LUN MAR MER GIO

29

VEN AZIENDA SPECIALE MULTISERVIZI - F18

BOSSOLA Via Racconigi 213 - CARMAGNOLA - tel. 011.9721180 LANZOTTI Via San Giovanni Bosco 5 - LOMBRIASCO tel. 011.9790330 MORETTO CHIMICA Via Roma 65 - NONE tel. 011.9864166 CAPPUCCINI Via Del Porto 83 - Carmagnola tel. 011.19117075 POZZATI P.zza Carlo Alberto 1 - Carignano tel. 011.9697164 MIGLIORATI Via Europa, 8 - VINOVO tel. 011.9623177

DELL’IPPODROMO

Viale Francia 1/6 - VINOVO tel. 011.9651069

COMUNALE Via B.Ronco 49 interno - CARMAGNOLA tel. 011.9770941

CAVALLERA

Via S. Giuseppe Cottolengo 42 - VINOVO tel. 011.9651269

COSSOLO Via Salotto 8 - CARIGNANO tel. 011.9697160 BOSSOLA Via Racconigi 213 - CARMAGNOLA - tel. 011.9721180 SAN GIUSEPPE C.so Italia 15/A - PIOBESI tel. 011.9657012 DEGLI ANGELI P.zza Vitt. Emanuele II 4 - CASTAGNOLE P.TE - tel. 011.9862673 SAN LORENZO Via Silvio Pellico 1 - NONE tel. 011.9865016 BORGO VECCHIO Via F.lli Vercelli 1 - CARMAGNOLA tel. 011.9715017 SAN CARLO Piazza Sella 6 - CANDIOLO tel. 011.0377172 FUOCO Via Principi d’Acaja 3/A - OSASIO tel. 011.9793303 AMEDEI Via XX Settembre 1 - CARMAGNOLA - 011.9723196 SCAGLIA Via Alba 4 - PRALORMO tel. 011.9482701 SANTA RITA Via Torino 40 TER/B - CANDIOLO tel. 011.9621678 SAN MARTINO P.zza Luigi Rey 22 - VINOVO tel. 011.9931022 S. BERNARDO Via del Porto 171/A - CARMAGNOLA tel. 011.9712300

CAVALLERA

Via S. Giuseppe Cottolengo 42 - VINOVO tel. 011.9651269

MORETTO CHIMICA Via Roma 65 - NONE tel. 011.9864166 BORGO VECCHIO Via F.lli Vercelli 1 - CARMAGNOLA tel. 011.9715017

COMUNALE VILLASTELLONE P.zza Libertà 8 - VILLASTELLONE - tel. 011.9619770 Via Vittorio Veneto 11 bis - La Loggia tel. 011.0863868

SAB STORICA LA LOGGIA Viale Martiri della Libertà 4 - LA LOGGIA tel. 011.9628104 31 DOM APPENDINO Via Valobra 147 - CARMAGNOLA tel. 011.9723195 30

Al sabato è aperta con orario normale anche la farmacia di turno la domenica successiva

Si prolunga il cantiere in piazza Papa Giovanni XXIII

PIOBESI: NUOVA SEDE temporanea per la materna PIOBESI T.SE – Il nuovo anno scolastico per i piccoli allievi della scuola dell’infanzia “Michele Gariglio” di Piobesi Torinese non è iniziato nel consueto edificio di piazza Papa Giovanni XXIII, bensì nella struttura che in passato ha ospitato la casa di riposo Teologo Salomone, in corso Italia. Lo spostamento è legato ai lavori in corso per l’adeguamento

sismico, con rinforzi alla struttura, adeguamento statico dei solai e ripassamento del tetto, oltre all’installazione di un ascensore. «Avevamo previsto di far convivere per qualche mese i bambini e il cantiere, ma in estate sono emersi alcuni imprevisti: gli interventi hanno richiesto di essere rivisti e i tempi si sono allungati -spiega il vicesindaco Antonio Ghione- Per

Laura Cosso

questo si è pensato di trovare una soluzione alternativa, considerando che abbiamo a disposizione la casa di riposo, che resta vuota almeno fino al termine di quest’anno. Si tratta di una sistemazione molto dignitosa, con locali idonei e ampi, tutti al piano terra e luminosi, oltre a un bel giardino». I lavori dovrebbero terminare entro dicembre.

A ottobre Le Coliche e Gianni Farinetti

INCONTRI CON GLI AUTORI A RACCONIGI Arianna Valenzano

RACCONIGI - Il centro culturale “Le Clarisse” di Racconigi, in collaborazione con il Gruppo di Lettura Carmagnola e Progetto Cantoregi, ha organizzato la rassegna letteraria “I giovedì dell’autore“, con incontri in programma alla Soms di via Carlo Costa. Il 21 ottobre alle 20:45 Gianni Farinetti racconterà il proprio romanzo “Doppio silenzio”, mentre il 18 novembre sarà la volta di Bruno Gambarotta, che presenterà “La confraternita dell’asino; la serata vedrà anche la partecipazione musicale del cantautore Paolo Acchiardi. Le presentazioni sono a ingresso

gratuito, su prenotazione al numero 0172-85336, con obbligo di green pass. Durante ogni serata sarà sorteggiata tra i presenti una copia omaggio, dono dell’Amministrazione. Inoltre, sabato 2 ottobre, Gruppo di Lettura Carmagnola, Comune e Associazione Tocca a Noi organizzano una serata al palazzetto dello sport, con il duo comico Le Coliche che presenta il volume autobiografico “Come il mal di pancia”. Ingresso gratuito sino a esaurimento posti disponibili, in base alle direttive anti-Covid vigenti. Informazioni e prenotazioni al 392-5938504.

ANGELI DI NINFA Poirino, contributi per sicurezza degli edifici e del territorio inaugura il - Il Comune di Poirino riceverà contributi ministeriali dal progetto-lavanda POIRINO valore di oltre un milione di euro, per alcune opere di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

Rivolgendovi al seguente indirizzo, avrete un audioprotesista a vostra completa disposizione per una consulenza professionale.

Piazza A. Moro, 11 - 13048 SANTHIÀ (VC) Tel. 0161.922103 - cell. 330.683618

CERESOLE D’ALBA L’Associazione carmagnolese Angeli di Ninfa inaugura il progetto “L’Eden degli Angeli”, che ha l’obiettivo di creare due piccole coltivazioni di lavanda a Ceresole d’Alba (area picnic all’ingresso del paese) e a Sommariva Bosco (vicino alle scuole). Il duplice spazio fiorito, oltre a una funzione estetica, permette il coinvolgimento diretto dei volontari e dei ragazzi autistici seguiti dall’Associazione nella piantumazione e nella cura della profumata essenza officinale. Nelle scorse settimane, inoltre, una delegazione dei Vigili del fuoco di Sommariva e di Alba, accompagnata dagli alpini ceresolesi, ha fatto visita ai ragazzi speciali, impegnati ad allestire le aree, permettendo loro di vivere un’indimenticabile esperienza da pompieri.

«Un primo progetto, dal valore di 300 mila euro, riguarda interventi di manutenzione stradale –spiega l’assessore ai lavori pubblici, Marco Sisca– Sono quindi in arrivo altri 565 mila euro per il risanamento conservativo e alcune opere di messa in sicurezza della scuola Paolo Gaidano». Assegnati anche 350 mila euro per la manutenzione -con ripristino e consolidamento- di ben undici ponti presenti sul territorio comunale, tra cui quello sul Banna, verso Riva. Nell’occasione sono previste anche operazioni di pulizia degli alvei fluviali.

Bidoni per la tariffa puntuale a Villastellone VILLASTELLONE – Ha avuto inizio a Villastellone la preparazione dei bidoni dell’indifferenziato da parte degli operatori della ditta Teknoservice per l’avvio del sistema di tariffazione puntuale, che verrà attivato il 1° gennaio 2022. Obiettivo del nuovo servizio sarà quello di consentire ai cittadini di versare una quota rifiuti relativa alla sola quantità di immondizia prodotta: la sezione variabile della bolletta rifiuti sarà infatti strettamente collegata al numero di svuotamenti e al volume del contenitore grigio. Il personale Teknoservice, in particolare, sta apponendo sui contenitori un dispositivo trasponder Rfid Uhf, che permetterà di identificare ciascuna utenza. Il Consorzio Covar 14 ricorda che nessun operatore è autorizzato a entrare all’interno delle abitazioni.


ottobre 2021

Emanuel sfida il sindaco uscente Coppola

Due liste per le comunali a CARAMAGNA PIEMONTE

Giulia Marianna Dongiovanni

CARAMAGNA P.TE - Le elezioni comunali del 3 e 4 ottobre vedranno due liste sfidarsi a Caramagna Piemonte: “Caramagna Domani“, che candida sindaco il consigliere comunale Francesco Emanuel, e “Insieme per Caramagna“, a sostegno dell’uscente Maria Coppola. I dodici candidati di “Caramagna Domani” sono Tommaso Alberto, Massimo Alessio, Davide Boasso, Sara Bongioanni, Celestino Bono, Jacopo Caratto, Porsia Di

giovani, famiglie e anziani. Non mancano idee per migliorare la viabilità e per dare sostegni al territorio e alle attività produttive. Si candidano invece con “Insieme per Caramagna” Giacomina Alessio, Giorgio Trani, Sebastiano Emanuel, Elisa Becchio, Luigi Chiaraviglio, Dario Ferrero, Massimo Panero, Guarino Colombano, Luigi Demarchi, Romano e Maria Giovanna Tesio. Giuseppe Galleano, Andrea Le parole chiave della lista sono Ingaramo, Sabrina Ingaramo, totalità, impegno e trasparenza. Luca Monte, Daniele Oddenino, Tra le proposte spiccano la Marco Osella e Maria Teresa volontà di investire nel sociale e Picco. Le principali proposte di promuovere iniziative rivolte a consistono in interventi di edilizia scolastica e di riqualificazione energetica, con Informazione redazionale attenzione all’ambiente e alle aree pubbliche. Le priorità della lista includono, inoltre, aiuti alle associazioni di volontariato, ai giovani e alle famiglie in A differenza di altri bonus difficoltà, per sostenere il tessuto che si possono richiedere sociale della città. fino a dicembre 2021, molti

BONUS E RINNOVI SOTTO I RIFLETTORI

bonus per la casa potrebbero essere prorogati fino al 2022/2023. Al momento la scadenza dei numerosi bonus casa è anch’essa fissata al termine di quest’anno, ma nulla vieta al Governo di introdurre –nella Legge di Bilancio 2022– una nuova proroga del Superbonus 110% (sulla quale si sta attualmente discutendo). Tra gli esperti si diffonde la voce di un accorpamento delle varie agevolazioni sulla casa, con la previsione di un’aliquota unica al 75% e di una stabilizzazione del bonus per un periodo temporale più ampio. Un altro importante nodo da sciogliere riguarda la possibilità di scegliere se fruire dei bonus come sconto in fattura o come cessione del credito.

DAI COMUNI

61

Pessione accusa la sua Giunta di non averlo sostenuto

Si è dimesso il sindaco di SOMMARIVA BOSCO

Arianna Valenzano

SOMMARIVA DEL BOSCO – Si è dimesso Matteo Pessione, sindaco di Sommariva del Bosco, eletto nel 2019 ma assente da due anni dagli incarichi amministrativi per motivi di salute: il Comune si avvia ora verso il commissariamento. «Nonostante io avessi più volte espresso la volontà di rientrare in carica, ho rassegnato le dimissioni dopo aver constatato, con mio profondo rammarico, che non vi erano più le condizioni per continuare a dare il mio contributo –fa sapere Pessione- Ho cercato di tornare gradualmente a ricoprire il mio ruolo già dallo scorso dicembre, dopo il parere positivo dei medici, ma da parte della mia Giunta non ho ricevuto alcun sostegno né incoraggiamento». Prosegue l’ormai ex sindaco: «Durante la mia assenza il compito del mio vice e della Giunta sarebbe stato quello di sostituirmi: invece,

Polonghera: donato un defibrillatore POLONGHERA - Un defibrillatore è stato messo a disposizione dei tesserati della Pro Polonghera e di tutti gli atleti che praticano attività sportiva al campo sportivo comunale. Il sindaco, Gianmaria Bosco, e l’Amministrazione comunale ringraziano il presidente Piersandro Mina e tutti i soci del Lions Club “Scarnafigi – Piana del Varaita” per il prezioso dono salva-vita.

quasi subito dopo il malore, è iniziata un’azione denigratoria sul mio agire politico e amministrativo -sottolinea- Inoltre sono state prese decisioni fortemente contrarie alla mia volontà, come l’aumento dell’Imu e la revoca del mio comunicatore istituzionale». Il vicesindaco Marco Pedussia, contattato da Il Carmagnolese, non ha voluto rilasciare dichiarazioni. Ora, come previsto dalla normativa, sarà disposto lo scioglimento del Consiglio comunale e cesseranno tutte le cariche politiche, con la nomina di un commissario prefettizio a cui saranno affidati i compiti di ordinaria amministrazione fino alle prossime elezioni, che potrebbero tenersi nella primavera 2022.


NSERIA

DAL 1971

A JE A N N O -D O M O U TO EN M A LI IG ABB

C C

MARLBORO CLASSICS

TENDAGGI FIX DESIGN & CO.

Via Valobra 134 - Via Gardezzana 59

CARMAGNOLA Tel. 011.97.13.213 www.corradocarmagnola.it

TENDE ESTATE INVERNO


ottobre 2021

Annunci IMMOBILI affitto

Tantissimi auguri di buon compleanno alla nonna più forte, paziente, generosa, amorevole, etc. da tutta la tua famiglia, parenti e amici.

3 ottobre 45 anni di matrimonio. Tanti auguri Maurizia di buon anniversario da tuo marito Lorenzo. Ci vogliamo ancora bene come fosse il primo anno.

Buon compleanno a nonna Maria che il 13 ottobre spegne 80 candeline. Auguri da tutta la tua famiglia. Alla mia dolce mamma Cristina che il 10 ottobre festeggia il suo 30° compleanno. Auguri dalla tua piccola Ines e da tutta la tua famiglia.

AFFITTASI Finale Ligure centro ampio monolocale ristrutturato piano terra 4 posti letto no animali no barriere architettoniche. Tel. 347.8766188 dopo le 17 CARMAGNOLA borgo S. Bernardo affittasi 100 mq. con cantina. Possibilità box auto. Riscaldamento autonomo. Tel. 393.9272271 CARMAGNOLA affittasi locale uso ufficio in via Bellini 12 composto da 3 camere e bagno. Riscaldamento autonomo. No spese condominio. No agenzie. Tel. 366.1772902 ore pasti CERCO in affitto mono/bi/tri locale totalmente arredato, con basse o senza spese condominiali. Si preferisce soluzione con box auto o posto macchina, anche da aggiungere a parte. Tel. 345.4444899 CARMAGNOLA vicino scuole affittasi trilocale arredato, piano rialzato con balcone, 4 posti letto, ingresso, cucina con cucinino, ampia sala, camera da letto e bagno, ideale per trasfertisti. Tel. 331.6001415 VICINANZE centro commerciale Bennet appartamento completamente ristrutturato composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e cantina, doppia esposizione con 2 terrazzi piano primo. Si affitta solo a referenziati.Tel 335.5378190 no agenzie DONNA sola cerca in affitto alloggio bilocale a Carmagnola. Tel. 339.2094643 DIANO MARINA affitto quadrilocale uso vacanze, ben arredato, per 6 persone, posto auto, comodo al mare e al centro, qualsiasi periodo dell’anno, no perditempo. Tel. 328.6181479

13/10 Tantissimi auguri Elena per i tuoi magnifici 3 anni! Da Matteo, mamma, papà e da tutta la tua famiglia.

Complimenti a nonno Domenico, ortolano per passione, che dal suo orto biologico ha raccolto un peperone grandissimo e buonissimo.

Tanti auguri per i 50 anni di matrimonio a Carlo e Angiolina! Domenico, Marco, Silvia, Marilena, Alice, Andrea, Alessio e Manuel

15 luglio 2021. Tantissimi auguri al dottore in Fisica Giorgio Dalmasso. Congratulazioni per il tuo 110. Orgogliosi per il tuo traguardo. Auguri da mamma e papà, dai nonni, Tonina, Franca e Gianni.

Gli annunci pervenuti vengono pubblicati una sola volta. Per ulteriori uscite occorre ripresentarli AFFITTASI box auto in via del Porto, 30 condominio Elica fuori terra, chiuso da cancello automatico vicino a Grancasa e di fronte al nuovo complesso residenziale Le pleiadi e al supermercato Coop. Tel. 347.1164157 ore serali AFFITTASI alloggio in via del Porto n. 41 nel complesso residenziale Le Pleiadi vicino al supermercato Coop a persone referenziate e bi-reddito composto da soggiorno living cucinotta camera da letto cameretta doppi servizi 3 balconi cantina box auto doppio e riscaldamento autonomo. Tel. 347.1164157 ore serali CARMAGNOLA affittasi box in Piazza Italia. Solo referenziati. No agenzie. Tel. 345.8120133 ore pasti CARMAGNOLA affittasi box via Torino (zona iniziale) fuori terra. Solo referenziati. No agenzie. Tel. 345.8120133 ore pasti CARMAGNOLA in zona ben servita dai mezzi e comoda ai servizi di prima necessità, affittasi appartamento al piano terzo con ascensore, così composto: cucinino, soggiorno, 2 camere, servizi, ripostiglio, riscaldamento centralizzato. Solo referenziati. No agenzie. Tel. 345.8120133 ore pasti AFFITTO locale ad uso ufficio, studio, negozio o laboratorio zona centro Carmagnola di mq 80 anche divisibili.Tel. 338.2159464 AFFITTO alloggio termoautonomo zona centro Carmagnola. Tel. 338.2159464 CARMAGNOLA affittasi appartamento in zona centrale composto da soggiorno living, cucina, camera da letto, bagno, due balconi e cantina. Riscaldamento autonomo. No animali. No agenzie. Tel 366.1772902 ore pasti AFFITTO Carmagnola 2 camere, sala, cucina, ingresso, bagno, ripostiglio, garage, cantina, 2 balconi.Tel. 011.9771545 ore pasti fino alle ore 19,30 AFFITTO completamente arredato, quadrilocale luminoso, al terzo e ultimo piano, senza ascensore, con cantina, garage. Disponibilità di parcheggio libero. Comodo al centro e a tutti i servizi. Possibilità di contratto transitorio o 4 + 4. Richiesta 470 € mensili. Riscaldamento autonomo e bassissime spese condominiali. Solo a possessori di reddito documentato. No agenzie. Tel. 340.8290640 dopo le ore 18 AFFITTASI box/magazzino mq. 36 (4mt x8,6mt) zona Carmagnola2000, doppio cancello, ampio spazio di manovra, vicinanza ai servizi, luce e acqua. Tel.328.8248153.

IMMOBILI vendita CARMAGNOLA in frazione vendesi bella casa libera su 3 lati disposta su 2 piani con cortiletto box auto e giardino. Rich. € 149.000. Tel. 338.4956191 SAMPEYRE vendesi bel bilocale nel condominio Bucaneve dotato di 8 posti letto e arredato stile Val Varaita con cantina e possibilità di box auto adiacente al centro. Tel. 393.9272271

carena@carpenteriacarena.com

AUGURI/ANNUNCI 63 PRIVATO vende appartamento in bella palazzina in centro: ingresso in ampio salone, grande cucina, 2 bagni, 2 camere da letto, ampio ripostiglio, 2 grandi balconi. Garage grande, ascensore, termoautonomo, climatizzatori e tende da sole. Ristrutturato con legno in tutte le stanze e finiture di pregio. Tel. 338.7581329 VENDO appartamento composto da bagno salotto cucinino camera da letto 2 balconi cantina interamente ristrutturato 45 mq. Tel. 329.1598907 PRIVATO vende box auto fuori terra, chiuso da cancello automatico, in via del Porto n.30 condominio Elica vicino a Grancasa e al supermercato e di fronte al nuovo complesso residenziale Le pleiadi. Tel. 347.1164157 ore serali VENDESI a Carmagnola (no frazione) alloggio in casa bifamiliare composto da sala cucina abitabile 2 camere da letto doppi servizi tavernetta con servizio e cucinino ascensore interno alloggio privato box giardino e orticello riscaldamento autonomo ristrutturato completamente. Tel. 338.5449201

LAVORO domande SIGNORA rumena automunita con referenze controllabili cerco lavoro a Carmagnola e dintorni come stirare e commissioni oppure assistenza anziani solo mattino. Tel. 333.8966518 SIGNORA rumena con referenze cerco lavoro come assistenza anziani solo notturna. Tel. 340.6192176 GIOVANE ragazzo diplomato in Ragioneria, impartisce ripetizione di Economia Aziendale, Economia Politica, Diritto, Storia e Italiano. Tel. 340.7428892 GIOVANE ragazzo impartisce lezioni di chitarra a bambini e ragazzi di ogni età: qualora fosse necessario, anche a domicilio. Tel. 340.7428892 (anche whatsapp) SIGNORA carmagnolese offresi come badante per compagnia a signore anziane. Tel. 346.8202871 CERCO lavoro a Carmagnola per assistenza anziani disponibile week-end munita di patente. Tel. 349.7254163 DONNA 47enne cerca lavoro come pulizie in Carmagnola no automunita al pomeriggio. Tel. 331.7845699 ore pasti GRUPPI di conversazione per scuola, lavoro, tempo libero. Tel. 346.4791018 LEZIONI individuali e collettive per recuperi scolastici. Tel. 334.2018027 (mandare messaggio) 45ENNE cerca lavoro come impiegata in Carmagnola e paesi limitrofi. Esperienza di diversi anni come back office commerciale ed amministrativo in un’azienda di produzione: contatto cliente Italia ed estero, emissione offerte/ordini/fatture, gestione post-vendita ed incassi. Buona conoscenza della lingua inglese. Disponibile a valutare un part-time o un tempo pieno. Tel. 349.1016065 CERCO lavoro come colf, sabato e domenica. Tel. 327.0693060 SIGNORA italiana cerca lavoro come pulizie o stiro disponibile da subito sia al mattino che al pomeriggio. Tel. 347.7104225

Segue a pag. 64


64 ANNUNCI

ottobre 2021

PIERIN

IMBIANCHIN PIEMUNTEIS da 35 anni al vostro servizio TINTEGGIATURE INTERNE ED ESTERNE VERNICIATURA RIPRISTINO FACCIATE VERNICIATURA SERRAMENTI E INFERRIATE PROFESSIONALITÀ E SERIETÀ A PREZZI IMBATTIBILI

PREVENTIVI GRATUITI

TEL. 340.7751772 PROFESSORESSA straniera cerca insegnante per lezioni di italiano. Tel. 351.7597939 SIGNORE italiano 43enne con disabilità civile legge 68/99 art.1, automunito, patente B, patentini per carrello elevatore frontale e retrattile e carroponte, disponibile sia parttime che full-time su Torino e provincia e Cuneo e provincia cerca lavoro come operaio, magazziniere, custode, guardiano, sorvegliante o carrellista. Posso svolgere anche piccole manutenzioni di vari tipi. Massima serietà e affidabilità. Tel. 347.8900580 LAUREATA in ingegneria, con esperienza trentennale, impartisce lezioni di matematica, fisica, chimica, costruzioni ad alunni delle scuole medie inferiori, superiori, universitari. Tel. 340.7889475 STUDENTESSA offresi come aiuto compiti per ragazzi delle scuole elementari e medie inferiori a domicilio, eccetto DSA (per ovvi motivi di certificazione per il supporto didattico). Si garantisce professionalità e responsabilità. Disponibile tutti i pomeriggi della settimana. Tel. 347.8230541 via whatsApp STUDENTE di matematica disponibile per ripetizioni e aiuto compiti (Matematica/Fisica) ad alunni di medie e superiori. Telo. 389.1931128 SIGNORA piemontese con 15 anni di esperienza, cerca lavoro dal lunedì al venerdì come assistenza anziani, anche non autosufficienti, seria ed affidabile, disponibilità dalle 13 in poi poiché al mattino già impegnata, possibilmente con un contratto lavorativo. Tel. 371.4771895 solo mattino LAUREATA magistrale in lingue impartisce ripetizioni di spagnolo, inglese, francese a bambini, ragazzi ed adulti. Disponibile anche per aiuto compiti, traduzioni, esami di recupero, tesi e tesine. In caso di necessità le lezioni si possono svolgere su piattaforme online. Tel. 334.2459437

RAGAZZA laureata in giurisprudenza, praticante avvocato impartisce/aiuto compiti a studenti di scuola elementare, medie e superiori. Tel. 340.7691556 LAUREATO magistrale in fisica impartisce ripetizioni di matematica e fisica a studenti delle scuole superiori. Tel. 331.3312147 DOCENTE impartisce lezioni di inglese francese e spagnolo. Tel. 346.4791018 STUDENTESSA universitaria disponibile per ripetizioni ed aiuto compiti esperienza e serietà. Tel. 340.2305716 RAGAZZA di 21 anni cerca lavoro come baby sitter e/o aiuto compiti dal lunedì al venerdì dalle ore 18 e nel week end. Tel. 391.4020511 LAVAPIATTI signore 53enne referenziato con esperienza cerca lavoro fisso o stagionale. Tel. 347.8059496 dalle 20 alle 22 RAGAZZA laureata in lingue impartisce lezioni di inglese, francese e spagnolo, per ogni livello, anche per certificazioni linguistiche. Tel. 334.2018027 RAGAZZA laureanda in infermieristica impartisce lezioni di biologia e chimica, anche per test di ammissione all’università con metodo di studio efficace. Tel. 333.6943823 49ENNE impiegata amministrativa cerca lavoro zona Santena e paesi limitrofi esperienza pluriennale fatturazione attiva e passiva bollettazione gestione ordini clienti e fornitori prima nota cassa e banche. Tel. 338.3131120 SIGNORA 44enne cerca urgentemente lavoro come collaboratrice domestica baby sitter stiro sono libera tutti i pomeriggi dalle 15 alle 19 automunita. Tel. 334.3268904 RAGAZZA laureata con esperienza nel campo delle ripetizioni è disponibile per ripetizioni, aiuto compiti, aiuto nella programmazione e nello studio per studenti della scuola primaria e secondaria. Tel. 377.3120371 SIGNORA con esperienza, cerca lavoro come baby-sitter. Tel. 339.8009671 SIGNORE 54enne italiano volenteroso amante animali cerca lavoro come addetto pulizia stalle, anche in alpeggio con possibilità di vitto e alloggio. Tel. 347.8059496 dalle 20 alle 22 BADANTE diurna signora 44enne referenziata con esperienza decennale assistenza anziani cerca lavoro diurno. Zona Chieri, Poirino, Carmagnola e dintorni.Tel. 347.0551924 ore pasti SIGNORA 34enne referenziata con esperienza cerca lavoro part time o full time come badante /pulizie, oppure altro lavoro serio

MATRIMONIALI E AMICIZIE Lei, quando la incontri, ti illumina la giornata, è veramente una bella ragazza, 30enne, bionda naturale, occhi celesti, abbastanza alta, fisico sinuoso, semplice, spontanea, femminile, incontrerebbe uomo onesto, lavoratore come lei, con i piedi per terra, non importa l’età, ma che voglia seriamente costruire una famiglia. 371 3319185 Infermiera professionale, 34enne, lunghi capelli castani, occhi verdi, sensuale, romantica, le piace camminare in montagna, sogna di incontrare un uomo serio, con cui sposarsi o convivere, non importa se più grande, italiano. 353 4166139 Sono rare le persone speciali, ma quando le conosci ti cambiano la vita, bellissima, capelli ricci rossi, splendidi occhi scuri, 40enne, lavora nel campo dell’informatica, vive sola, ama cucinare, sarebbe disponibile a trasferirsi, qual’ora incontrasse uomo, anche più grande, ma quello giusto. 333 1588016 Dicono che la decisione più coraggiosa da prendere è quella di essere felici, 46enne, una figlia che studia all’estero, conoscerebbe uomo, anche piu’ maturo, con cui condividere vita, è una bella donna, snella, grandi occhi azzurri, bionda, è intelligente, ha un buon cuore, e se lo merita davvero... 348 6939761

a Carmagnola e dintorni. Astenersi perdi tempo. Tel. 329.9259433 PERUVIANA 44 anni cerca lavoro come assistente anziani a ore o fisso referenziata. Tel. 327.3858514 SIGNORA seria e onesta, capace e gentile con lunga esperienza assistenza anziani cerca lavoro come badante zona Carmagnola. Tel. 328.3023621

LAVORO offerte CERCASI Assistenze di Direzione, ambo sessi. Caratteristiche principali: buon utilizzo del computer e del pacchetto Office in particolare Excell. Il candidato ideale deve essere in grado di elaborare Tabelle, statistici, diagrammi ecc…Essere in grado di portare a termine i compiti assegnati e impartire ordini sempre in ottica di rispetto ed educazione. Il candidato ideale deve avere un ottima capacità organizzativa: deve saper organizzare le commesse in entrata calcolando tempi di lavorazione, risorse necessarie e raccogliere i dati per analizzare il lavoro svolto (tempi di lavorazione, problemi riscontrati..ecc.). Ottima padronanza della lingua italiana. Livello di studi richiesto: Diploma. Completano il profilo intraprendenza, ottima personalità e capacità di lavorare in gruppo. Offerta: tempo determinato con periodo di prova finalizzato ad assunzione definitiva. Luogo di lavoro Carmagnola. Inviare curriculum a: infoqt@quicktime.it AZIENDA sita in Villastellone cerca segretaria amministrativa. Contratto: Part-time a tempo determinato. Requisiti: domicilio entro 10 Km, automunita, diploma superiore, preferibilmente con un minimo di esperienza come impiegata amministrativa ancor meglio se in ambito edilizio amministrativo. Inviare il proprio curriculum al seguente indirizzo mail: personale.ufficio2021@ gmail.com GABETTI cerca collaboratore/collaboratrice per ampliamento del personale della sede di Carmagnola, diplomato anche prima esperienza. Si richiedono determinazione, spirito di iniziativa e spiccate capacità relazionali. Offerta adeguata alle capacità del candidato. Inviare curriculum vitae a carmagnola@gabetti.it AZIENDA termoidraulica di Villastellone (TO) cerca IDRAULICO/IMPIANTISTA da inserire nel proprio organico. Richiesta provata capacità di lavoro in autonomia e lettura disegno tecnico, conoscenza degli impianti di riscaldamento, raffrescamento e idrico sanitari. Disponibilità ad orari flessibili di lavoro. Assunzione a tempo determinato con possibilità passaggio ad indeterminato. Si garantisce e richiede serietà nell’impegno e trasparenza nel rapporto lavorativo. Inviare cv via mail a femag.termoidraulica@gmail.com STUDIO commercialistico, con sede nella bassa pianura pinerolese, cerca giovane impiegata/o contabile con minima esperienza. Disponibilità immediata. Inviare CV a ale. sibona@hotmail.it CERCO donna con esperienza per mansione di operaia che consiste nell’assemblaggio di componenti elettronici e saldatura su circuiti elettronici. Per la candidatura bisogna essere automuniti e disponibili a guidare un

ACCONCIATURE ANTONELLA Via Fossano n. 6 – Carmagnola CERCA APPRENDISTA volenterosa. Tel. 011.9773352/ 338.9237176

VENDO LEGNA DA ARDERE MISTA (gaggia, quercia rossa, quercia di rovere, verna, cipresso) stagionata, tagliata in pezzature di cm. 40 e altre pezzature da convenire. Cascina Verne – Carmagnola. Tel. 339.6671042

furgone aziendale quando serve. Se interessati contattare il Sig. Fulvio al 338.4944167 AZIENDA ricerca un magazziniere full time inizialmente a tempo determinato. La risorsa si occuperà delle attività di ricezione, smistamento e stoccaggio e consegna della merce nel rispetto delle procedure di sicurezza e qualità. Si richiede minima esperienza in magazzino, conoscenza a livello base dei principali strumenti informatici. L’offerta è rivolta esclusivamente ai candidati con patente B e daremo priorità nella selezione ai residenti della zona di Carmagnola. Si prega di inviare il curriculum al seguente indirizzo mail: carmagnolamagazziniere@gmail.com

no, in ottimo stato e perfettamente funzionante colore blu a € 230. Tel. 335.7750966 VENDO Quad 50 4 tempi omologato 2 posti avviamento elettrico/pedale marca Linhai joker da revisionare. Batteria nuova fermo da 2 anni carburatore da pulire. Richiesta 300 € non trattabili. Tel. 338.3851849 solo al mattino COMPRO Vespa Lambretta moto d’epoca con o senza documenti pagamento e ritiro immediato. Tel. 331.2506402

PERSONALI 41ENNE italiano ottimo impiego casa propria con giardino amante del mare e della buona cucina cerca compagna anche straniera per un felice futuro insieme. No agenzia. Tel. 366.5205248

AUTO PNEUMATICI invernali montati su cerchi per autocarro Fiat Doblò vendo € 120. Tel. 335.5378190 VENDO Fiat Doblò nuovo passo lungo tetto alto. Tel. 338.1206676 PRIVATO unico proprietario vende Fiat 500 L trekking fine 2016 72.000 km diesel 1.3 multijet 95 cv tetto panoramico touch screen navigatore satellitare cerchi in lega climatizzatore automatico cruise control sensori pioggia colore grigio scuro metallizzato prezzo 12.800 €. Tel.333.2013360 ore serali VENDO debimetro Bosch 0281002618 funzionante per Alfa Romeo, Citroen, Fiat, Lancia, Opel, Peugeot,Vauxhall, Suzuki, Saab a 30 €. Tel. 328.8698019

MOTO COMPRO vecchie biciclette da corsa sono un appassionato di ciclismo. Tel. 338.4284285 ACQUISTO Vespa, Lambretta, moto d’epoca in qualunque stato anche solo per uso ricambi. Ritiro e pagamento immediato. Tel. 342.5758002 VENDO 2 bellissimi caschi aerografati da esposizione misura L e M vendo a 150 € non trattabili. Tel. 389.7865328 CAUSA inutilizzo vendo bici a tre ruote (da 24 pollici) con cambio shimano a 6 marce, portapacchi posteriore con sellino per bambi-

ANIMALI Regalo gattini ad amanti degli animali. Tel. 339.1819095

VARIE VENDO letto a castello specchio mobili tinello specchiera cassettiera vetrinetta 7 porte interne. Tel. 335.6709020 VENDO per inutilizzo lettino mobile (singolo) pieghevole, in ottimo stato. Materasso in regalo. Misure del mobile chiuso 33x85 altezza 100 cm € 60. Tel. 329.1604636 VENDO dipinti di Mario Cavazza con splendide cornici: carboncino 1983 chiesa S. Giovanni Decollato via Valobra, acquerello 1993 chiesa S. Filippo misure 55x65 € 200. Tel. 373.8732213 VENDO scopa elettrica senza filo DeLonghi multifunzione modello: XLM21LE2GYU completa di tutti gli accessori come in origine usata poco ben tenuta a € 70. Tel. 349.6148525 VENDO divano letto sfoderabile € 75. Tel. 335.6914254 VENDO Chitarra classica ARIA (sn 12065) in perfette condizioni con custodia, leggio e poggia piede a 120 €. Tel. 347.5927191 VENDESI tavolino in vetro, da salotto, come nuovo € 90 molto bello, da vedere, se interessati invio foto. Tel. 346.8883517 VENDESI 129 bottiglie da vino vuote a €. 0,40 cad. e 3 damigiane da vino vuote. Tel. 346.8883517 CERCO bottiglie vino Barolo e Barbaresco vecchie annate e recenti, ricerco anche whisky e altri vini importanti. Prezzo ragionevole, max serietà. Tel. 335.7311627 VENDO divano letto matrimoniale bellissimo come nuovo valore 850 € vendo a 250 € non trattabili. Tel. 389.7865328 VENDO massaggiatore da poltrona mai usato valore 320 € ancora imballato vendo a 80 €. Tel. 389.7865328

TRASLOCHI Quaranta SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO

Stanca di non aver qualcuno a cui raccontare come è andata la sua giornata e con cui condividere la sua vita, 50enne, bruna, occhi scuri, bella presenza, italiana, vedova, lavora, senza figli, ama cucinare, vorrebbe incontrare uomo serio, non importa l’età, italiano. 348 4413805 Classica brava donna di casa, le piace cucinare, prepara pane e pasta fatta in casa, coltiva l’orto, 56enne, è una signora carina, bionda occhi celesti, vorrebbe trovare un uomo tranquillo, dolce, anche più grande, ma che le faccia buona compagnia, e con cui vivere serenamente. 349 5601018

ANNA & ANNA

CARMAGNOLA - CELL. 340.3848047

CLUB PER SINGLE annaeannacarm@libero.it - www.annaeanna.net

PREVENTIVI GRATUITI SENZA IMPEGNO 011.9712374 SOMMARIVA BOSCO - Tel. 0172.54010 - 329.5957020


ottobre 2021 VENDO ramponi nuovi mai usati valore 140 € vendo a 45 € e ciaspole nuove a 40 € comprati alla Decathlon valore effettivo 140 €. Tel. 389.7865328 VENDO bruciatore per caldaia riscaldamento a gasolio marca Riello nuovo. Tel. 338.1206676 VENDO motosega Husquarna come nuova.Tel. 338.1206676 VENDO usata bene e poco lavasciuga Electrolux EWW1686HDW centrifuga 1600 giri classe lavaggio a+++ 8kg e 6 di asciugatura programma refresh vapore motore inverter asciugatura automatica o a tempo lavasciuga 2kg 1 ora time menager per decidere lunghezza lavaggio lana piumoni cesto xxl prezzo listino al nuovo 570/600 €. Tel. 333.8568116 VENDO macchina batti grano a € 300. Tel. 340.5716558 VENDO decoder digitale satellitare tele system a € 10. Tel. 345.7655115 VENDO 55 bottiglioni in vetro verde con chiusura ermetica a 25 € e 18 bottiglie costolate in vetro, con chiusura ermetica a € 13. Tel. 338.4883798 VENDO box per bimbi a 50 €, seggiolino da tavolo a 20 €, passeggino Be cool a 100 €, triciclo Mickey mouse a 25 €. ritirabili dall’acquirente a Carmagnola. Tel. 328.6391436 VENDO letto Tromsö dell’Ikea bianco, lungh. 195 cm/larg. 95 cm/h 158 cm, senza scrivania, completo di istruzioni. Prezzo 70 €.Tel. 335.7232454

Giuseppe Lentini Anniversario 2013 - 2021 I tuoi occhi, i tuoi sorrisi, l’amore che ci hai donato saranno sempre nei nostri cuori. Sei sempre con noi.

Luigi Tamagno

Giovanni Defacis

ANNUNCI/NECROLOGI 65

Giuseppe Cerrato

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 20xx - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Cognati, nipoti e famiglie ti ricordano con grande affetto: esemplare nel lavoro, spensierato nella vita, irriducibile nelle difficoltà...

“…E venuta la sera Gesù disse: passiamo all’altra riva…”

Caro nonno è passato 1 anno senza di te. Ti vogliamo ricordare nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 10 nella Parrocchia Collegiata.

La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 31 OTTOBRE alle ore 18.

Moglie, figli, nipoti unitamente ai familiari tutti ti ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo SABATO 2 OTTOBRE alle ore 18.

Nel caro ricordo La Famiglia Biglia sentitamente ringrazia per la generosità dimostrata.

Pasqualina Cipriano in Glielmi Anniversario 2017 - 2021 Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni. Ti ricordiamo con amore nelle preghiere. La tua famiglia.

Giovanni Perlo Alda Sandrone

Anniversario 2018 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Per sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri.

L’amore che mi hai donato non è morto con te, vive nel mio cuore, nel mio ricordo e nel mio rimpianto.

La moglie, la figlia ed il piccolo Andrea, unitamente ai familiari ed ai parenti tutti, ringraziano quanti vorranno unirsi in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 18.

La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 10.

Marcello Abrate

La moglie Cecilia unitamente ai familiari ed ai parenti tutti, ringrazia quanti vorranno unirsi in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa della Fr. Fumeri di Carmagnola, SABATO 6 NOVEMBRE alle ore 16,45.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Domenico Mercurio

Margherita Rejnero v. Pavan

Paolo Gamba

Dante Ferrero

Anniversario 2012- 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2018- 2021

Anniversario 2004 - 2021

Anniversario 2007 - 2021

Con infinito affetto sei sempre presente nella nostra vita.

La moglie Giorgina Sola ricorda Paolo con nostalgia e amore e ringrazia tutti coloro che si uniranno a lei nelle preghiere durante la S. Messa anniversaria che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 10.

Resterai per sempre nei nostri cuori. La moglie ed i figli con le rispettive famiglie, unitamente ai parenti tutti, ringraziano quanti vorranno unirsi in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa della Fr. Casanova di Carmagnola, DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 11.

Trascorreranno giorni, mesi, anni, ma il ricordo vivo di chi ha saputo rendere la tua vita speciale lo porterai sempre con te.

Cara mamma, il tuo ricordo mi accompagna in ogni istante e mi aiuta a sopportare il dolore per la tua assenza.

I familiari ed i parenti tutti ringraziano quanti vorranno unirsi in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 18.

La figlia Elisabetta ed i familiari tutti ricordano Margherita in una S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 13 NOVEMBRE alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Giovanni Approsio I familiari unitamente ai parenti tutti ti ricordano con affetto. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo, DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 11.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE


66 NECROLOGI

ottobre 2021 Ringraziamento

Ringraziamento

La moglie Maria Luisa Lanfranco, i figli Stefano, Federico con Laura, il papà Luciano, la mamma Rosa, la sorella Margherita con il marito Luciano e la figlia Aurora, cognata, cognati, suocera, nipoti, pronipoti, zie, zii, cugini, amici, parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La famiglia ringrazia per le offerte in memoria del caro Domenico.

La moglie Lina con il figlio Gabriele, Maria Grazia con il figlio Fabrizio ed Alessia, i fratelli Aldo e Franco con le loro famiglie, cognate, cognati, nipoti, pronipoti, cugini, amici e parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. Un grazie agli “Amis del mercù” agli inquilini del condominio Monforte ed a Margherita, Gabriella e Silvia per le offerte devolute al Reparto Cardiologia Infantile dell’Ospedale Regina Margherita.

La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia della Fr. Vallongo di Carmagnola, DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 9,30.

Olga Torazza v. Berardo

Domenico Boetto

Ringraziamento

Giuliano Biasibetti Ex consigliere comunale

I familiari tutti, nell’impossibilità di poterlo fare singolarmente, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, VENERDI 24 SETTEMBRE alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Felice Novarino

La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 10.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Giuseppe Tortone

Domenica Grande v. Gallo

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Caterina Carena v. Cagliero

Paolo Luca Tripodi

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I parenti tutti ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore.

La moglie Teresa Grande, i figli Claudio con Laura, Gisella con Carlo, Loredana con Davide, i nipoti Elisa, Rebecca, Diana e Alessio, il fratello Giovanni e la sorella Francesca con le famiglie, cognate, cognati, zie, nipoti, pronipoti, consuoceri, cugini e parenti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima è stata celebrata dalla Parrocchia della Fr. Casanova, DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11.

Il figlio Osvaldo con la moglie Barbara, la nuora Marina, i nipoti Daniele con Chiara, Federico, Alberto, Fabio e Davide, la piccola pronipote Mia, sorelle, parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima è stata celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 19 SETTEMBRE alle ore 10.

I figli Rinaldo con Vilma, Marisa con i nipoti Loretta con Fabrizio, Mauro con Marina, sorelle, parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima è stata celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, SABATO 18 SETTEMBRE alle ore 18.

Non ci sono addii per noi. Ovunque tu sia sarai sempre nei nostri cuori. Il tuo sorriso convive con noi. I tuoi cari per sempre. Il papà Ignazio, la mamma Elvira Bagnato, il fratello Giovanni, la nonna Grazia, zie, zii, cugini, amici, parenti tutti. Un grazie all’amico di sempre Alberio Vecchiati ed alla sua famiglia, al dottor Di Cerbo, alla Fondazione F.A.R.O., all’A.D.I. ed al personale medico e paramedico del reparto Oncologia dell’Ospedale S. Lorenzo di Carmagnola. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 23 OTTOBRE alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Giuseppe Civallero

Sergio Tomatis

Agostino Baravalle

Gabriele Cosimo

Maria Tortore v. Crivello

La S. Messa di trigesima è stata celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni, DOMENICA 12 SETTEMBRE alle ore 11.

Ringraziamento

Anniversario 2019 - 2021

Anniversario 2015 - 2021

Anniversario 1995 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Chi, nel cammino della vita, ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno, non è vissuto invano. S. Madre Teresa di Calcutta

Non muore mai chi vive nel ricordo di chi lo ha amato.

La moglie Agnese con i familiari tutti ringrazia quanti vorranno unirsi in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 18.

Con rimpianto e tenerezza infinita, ti ricordiamo e preghiamo per te.

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno.

Moglie, figli, nipoti, fratelli, sorelle, cognate, cognati e familiari tutti, ringraziano quanti vorranno unirsi in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 11.

Il figlio Lorenzo, le nuore, i nipoti ed i parenti tutti l’hanno ricordata nella S. Messa di anniversario che è stata celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni, DOMENICA 29 AGOSTO alle ore 11.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Le sorelle con le famiglie ed i familiari tutti ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 18. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Magda e Paola lo ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 3 OTTOBRE alle 10. Sergio riposa con gli amati suoceri nella Cappella di famiglia, nel campo 1. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE


NECROLOGI

ottobre 2021

Giovanni Bevacqua

Armando Compagnone

Claudio Scaraffia

Domenico Dileo

67

Carmelo Sinatra

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2007 - 2021

Anniversario 2018 - 2021

Anniversario 2019 - 2021

Ringraziamento

L’amore che ci hai donato non è morto con te: vive nel nostro cuore, nella nostra coscienza, nel nostro ricordo. La fede mantiene uniti quelli che la morte separa.

Alla sera della vita, ciò che conta è aver amato. Nel ricordo di un padre e nonno meraviglioso, la tua dolce e tenera presenza continua a vivere ogni giorno nei nostri cuori e nei nostri pensieri con amore infinito. I tuoi cari I figli e i familiari tutti lo ricordano con immutato affetto nella S. Messa di anniversario che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 23 OTTOBRE alle ore 18.

I nostri occhi non ti vedono più, il nostro cuore sente che sei sempre accanto a noi. Ciao Doda.

L’alba di ogni giorno ti porti il nostro saluto, l’ultimo rintocco della campana il nostro bacio, la nostra benedizione I tuoi cari con affetto.

La S. Messa in Suffragio sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici in Carmagnola, DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 11.

La S. Messa in Suffragio sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata in Carmagnola SABATO 6 NOVEMBRE alle ore 18.

I familiari, profondamente commossi e riconoscenti per la grande dimostrazione di affetto e di stima per il loro caro Carmelo, ringraziano tutte le persone che hanno voluto esser loro vicino e condividerne il dolore per la scomparsa.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 11.

O.F. H. STRUMIA E BARAVALLE

Natale Facciolo

Vincenzo Monchiero

Maria Tuval in Favaro

O.F. H. STRUMIA E BARAVALLE

O.F. H. STRUMIA E BARAVALLE

Angelo Picco

Luigi Fumero

Anniversario 2016 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2013 - 2021

Anniversario 2016 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Le persone non muoiono mai se le hai nel cuore. Puoi perdere la loro presenza, la loro voce ..ma ciò che hai imparato da loro, ciò che ti hanno lasciato, questo non lo perderai mai! I figli con le rispettive famiglie ed i parenti tutti ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 18.

Signore non ti chiediamo perché ce lo hai tolto ma ti ringraziamo per avercelo dato.

Ed io continuerò a vedere i tuoi occhi e il tuo sorriso. A sentire la tua voce, le tue risate. Nella mia mente e nel mio cuore sei sempre uguale. Sei sempre e solo tu: la mia mamma. Ci manchi tanto ogni giorno. Il marito Mario, il figlio Federico con la moglie Ivana, la figlia Ornella con il marito Massimo ed i piccoli Sofia e Nicolò la ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 18.

Caro Angelo sono trascorsi 5 anni da quando sei partito, ma sei sempre nei nostri pensieri e nel nostro cuore e rimani il marito e papà unico quale eri. La moglie, i figli, le nuore, familiari e parenti tutti lo ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno nel ricordo e nella preghiera. Nel caro ricordo di Giorgio Picco 2011 - 2021 La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 11.

La morte non è nulla. Sono solo passato nella stanza accanto.

I familiari, i loro congiunti ed i parenti tutti ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 11.

I figli con i loro congiunti e i parenti tutti ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Luca Pitta

Giovanni Battista Berutti

Beppe Surra

Maria Caterina Cagliero in Bori

Giuseppe Longo Vaschetti

Anniversario 2018 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 1996 - 2021

Anniversario 2014 - 2021

Anniversario 2011 - 2021

Il dolce ricordo del tuo sorriso ci accompagna ogni giorno.

Resterai sempre nei nostri cuori.

Gli anni passano in fretta e i bei momenti vissuti insieme non si dimenticano mai. Sempre nei nostri cuori. Ciao Mamma… Ciao Beppe

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano ​​ con l’amore e l’affetto di sempre. La S. Messa di anniversario verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 11.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo SABATO 23 OTTOBRE alle ore 18.

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni. I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 23 OTTOBRE alle ore 18.

I familiari ed i parenti tutti li ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni DOMENICA 7 NOVEMBRE alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO


68 NECROLOGI

ottobre 2021

Carmana Gaetani in Bove

Ancilla Cusinato v. Bellon

Domenico Cassetta

Teresa Arcobelli v. Bellonio

Celestino Giraudo

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uni al loro grande dolore with the alle esequie, preghiere, con l’invio di fiori, scritti e parole di conforto. La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 23 OTTOBRE alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uni al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 24 Ottobre alle ore 11,15.

Commossi per l’affetto e la estima riservata al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziano quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, fiori, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 10.

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 2 OTTOBRE alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Barbara Burzio in Tiranti

Andrea Vitale

Giancarlo Gioda

Ringraziamento I familiari ed i loro congiunti ringraziano quanti hanno preso parte al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con le preghiere, l’invio di scritti, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni DOMENICA 26 SETTEMBRE alle ore 11.

Maddalena Capello v. Tuninetti

Ringraziamento

Ringraziamento

Nel caro ricordo

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

Le offerte in memoria, nel caro ricordo di Andrea, sono state devolute alla Fondazione Italiana del Rene onlus.

I familiari ringraziano quanti nel caro ricordo di Giancarlo hanno contribuito alla raccolta delle offerte di € 1430 che sono state devolute al Centro SLA di Torino (CRESLA).

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 11. ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Ringraziamento I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto, la stima e l’amicizia dimostrata al loro caro, ringraziano quanti si sono uniti al loro grande dolore con la semplice presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, fiori, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 11.

Cesare Maccagno

Giuseppe Villasco

Maddalena Verdezza in Ghirotti

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Sei stato una guida ed un sostegno prezioso per la nostra famiglia. I tuoi esempi ed i valori che ci hai trasmesso rimarranno per sempre nel nostro cuore. Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 17 OTTOBRE alle ore 11.

I familiari commossi per l’affetto dimostrato nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto e l’amicizia dimostrata alla loro cara Maddalena, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. Le offerte sono state devolute all’ IRCCS di Candiolo. La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 16 OTTOBRE alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Eugenio Surra - Geppo -

ON. FUN. MIOTTO


ottobre 2021

Maria Carla Betassa v. Didoli

Anna Maria Fava v. Tesio

Maria Tuninetti v. Crivello

Ernesto Vaglienti

NECROLOGI

69

Francesca Bosco v. Torassa

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, parole di conforto, opere di bene e offerte in memoria.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti , parole di conforto, preghiere, offerte ed opere di bene in memoria. La donazione raccolta è stata versata all’AIL Ass. Lotta alle Leucemie. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 25 SETTEMBRE alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Dario Garbarino

Carla Bottala v. Scarafia

Giuseppe Pirrello - Pino -

Antonia Carena v. Rossi

Eufemia Fozzato in Zangrandi (Nina)

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari commossi per l’affetto riservato al loro caro, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto.

Commossi per l’affetto riservato alla loro cara, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, fiori, parole di conforto.

I familiari porgono un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno reso omaggio a Giuseppe con affetto, partecipando numerosi all’ultimo saluto. La vostra vicinanza al nostro immenso dolore è stata preziosa in un momento tanto difficile. Si ringrazia quanti si sono uniti con preghiere, fiori, offerte ed opere di bene in memoria.

Commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, i familiari nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 10 OTTOBRE alle ore 11.

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, fiori, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Ringraziamento I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. Le offerte raccolte di € 890 sono state devolute all’ IRCCS di Candiolo. La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 11.

Rosa Vinci v. Renzi

Zorzi Resi v. Ciscato

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, nell’impossibilità di farlo singolarmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa dl Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 26 SETTEMBRE alle ore 11,15.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di Trigesima sarà celebrata nella Parrocchia San Giovanni Battista di Villastellone DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 10.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Pierina Dalmasso in Giordano

ON. FUN. MIOTTO


Profile for Redazione Il Carmagnolese

Il Carmagnolese Ottobre 2021  

Il Carmagnolese Ottobre 2021

Il Carmagnolese Ottobre 2021  

Il Carmagnolese Ottobre 2021

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded