__MAIN_TEXT__

Page 1

Redazione Il Carmagnolese

Registrazione Trib. di Torino del 2-10-1991 n. 4377

ANNO XXXI - NUMERO 328

MENSILE DI CARMAGNOLA, CARIGNANO, RACCONIGI, VILLASTELLONE, POIRINO, CERESOLE E DINTORNI

FEBBRAIO 2021

Ogni mese in tutte le buche delle lettere della Città di Carmagnola

20.000 COPIE DISTRIBUITE GRATUITAMENTE

PUNTO di VISTA

DIRETTORE RESPONSABILE Piergiorgio Sola - EDITORE Associazione Culturale “Il Carmagnolese” REDAZIONE e SEGRETERIA Via Gardezzana, 26 - 10022 Carmagnola (TO) Tel. e fax 011.9723607 PUBBLICITÀ Tel. 339.2121480 - INTERNET redazione@ilcarmagnolese.it - www.ilcarmagnolese.it

TEL. 011.9722998 377.3251536

Carmagnola inserita tra i possibili siti per il deposito nazionale di scorie radioattive

ALLARME

NUCLEARE

Francesco Rasero – Piergiorgio Sola

Risveglio shock la mattina del 5 gennaio 2021 per molti carmagnolesi, in seguito alla pubblicazione della mappa delle possibili zone in cui potrà essere costruito il futuro deposito italiano delle scorie nucleari. Tra le 67 aree ritenute potenzialmente idonee a livello nazionale, infatti, è risultata presente anche Carmagnola. Il sito individuato si trova a nord di Casanova, al confine con Poirino, indicativamente nei pressi delle cascine Monfalcone, Monte Pasubio e Tetti Laghi, includendo alcuni tratti di via Stella e via Villastellone. In particolare, quella di Carmagnola sarebbe tra le 23 aree in Italia ad aver ottenuto i voti più alti per quanto riguarda l’idoneità. “Si tratta del primo passo di un percorso condiviso e partecipato che porterà a individuare il sito dove realizzare il deposito nazionale” è la spiegazione subito fornita dal sito web ufficiale depositonazionale.it, creato da Sogin, la società statale che si occupa della gestione del nucleare italiano. La pubblicazione della mappa, autorizzata dal Governo, ha aperto infatti la fase di consultazione pubblica, che vedrà coinvolte le Amministrazioni locali e i portatori di interesse del territorio, con la possibilità di formulare osservazioni e proposte tecniche. Obiettivo finale: decidere un solo luogo, in tutta Italia, in cui andare a stoccare oltre 90 mila metri cubi di scorie radioattive. Il sindaco di Carmagnola, Ivana Gaveglio, si è da subito dichiarata “pronta a salire sulle barricate per dare battaglia” contro la scelta di Sogin. «Apprendiamo oggi dagli organi di stampa che Carmagnola è stata inserita, con autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente, tra le proposte di siti per deposito di scorie radioattive -ha scritto in un comunicato

stampa ufficiale diramato a poche ore dalla pubblicazione della mappaComunichiamo che l’Amministrazione non ne era stata informata preventivamente e che le aree potenzialmente idonee sono state individuate sulla base di valutazioni che non condividiamo assolutamente. Siamo determinati a dimostrare la non idoneità dell’area individuata e a proteggere il territorio carmagnolese e i suoi abitanti. Facciamo appello a tutte le forze politiche, alle associazioni di categoria e a tutti i cittadini di affiancarci in questa battaglia». Da subito sono partite telefonate e incontri, a ogni livello, che in pochi giorni hanno portato alla creazione di un fronte del “no” che ha incluso gran parte dei Comuni limitrofi, la Città metropolitana di Torino, la Regione Piemonte e diversi parlamentari del territorio. In città è stato creato un Comitato civico, composto da esponenti di tutte le forze politiche (di maggioranza e di opposizione), che ha lanciato una raccolta firme a Carmagnola e dintorni e una petizione online. Il Consiglio comunale di Carmagnola si è espresso all’unanimità contro l’ipotesi e si sono moltiplicate le manifestazioni di dissenso, a partire da una grande marcia di oltre 150 trattori riunitisi nelle campagne di Casanova il giorno della Festa del Ringraziamento. Dal canto suo, il Ministero dell’Ambiente ha sottolineato come «il deposito nazionale delle scorie nucleari permetterà di sistemare in sicurezza, e in via definitiva, i rifiuti radioattivi italiani, come richiesto dall’Unione Europea, dopo decenni di attese e rinvii, andando anche a sanare situazioni precarie e potenzialmente pericolose aperte in tutto il territorio italiano». Da Roma è stato anche garantito che la localizzazione definitiva del sito di stoccaggio avverrà «nel rispetto della piena partecipazione delle Comunità locali alle decisioni».

OSPEDALE UNICO, la perizia tecnica divide È stato consegnato il risultato della perizia idrogeologica e sismica effettuata nell’area individuata per il nuovo ospedale unico, tra Moncalieri e Trofarello. Si parla di sito “tecnicamente idoneo” ma dal Politecnico suggeriscono di prevedere anche ulteriori “interventi cautelativi per garantire la sicurezza geologica, idraulica, geotecnica e sismica”. Moncalieri festeggia, ma il sindaco di Carmagnola, Ivana Gaveglio, e il consigliere regionale Nicco insorgono: «Occorre trovare un’alternativa, sicura al 100%». Servizio a pagina 11

Buon San Valentino a tutti i nostri lettori Segui quotidianamente www.ilcarmagnolese.it online e sui social: ogni giorno notizie e previsioni meteo da CARMAGNOLA, VILLASTELLONE, SANTENA, CAMBIANO, CARIGNANO, VINOVO, LA LOGGIA, PIOBESI, CASTAGNOLE, VIRLE, OSASIO, LOMBRIASCO, CASALGRASSO, PANCALIERI, FAULE, POLONGHERA, RACCONIGI, CARAMAGNA, SOMMARIVA BOSCO, PRALORMO, CERESOLE D’ALBA, POIRINO.


PIAZZA ITALIA

SAN BERNARDO CENTRO

CARMAGNOLA

VIA CHIERI

VENDITA AFFITTA VENDITA Appartamento, Casa indipenPorzione di caAppartacompletamente dente su due scinale su due mento triVENDITA AFFITTA VENDITA B.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO ristrutturato con lati; cucina, piani, interno locale, in ottimi materiali, completamente palazzina di in spelnparte bassasoggiorno, in speln- due parte bassa in spelnparte bassa B.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO dida villa proponiamo dida villa proponiamo dida villa composto da spacamere, doppi ristrutturato, di nuova co-proponiamo parte bassa in spelnparte bassa in spelnparte bassa in spelnunità immobiliare unità immobiliare di immobiliare di servizi,di cortile soggiorno living ziosa zona giors t r uunità z i ovilla n e ,proponiamo dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo dida 160 mq. 160 mq. 160 mq. ristrutturata e orto, fronte con cucina a vic o m p l e t o no, cucina aperunità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata mq.due ristrutturata 160 mq.eristrutturata casa doppio garage e locali di servi- 160 posto auto ta, due camere, doppi servizi, 2 balconi, sta, camere, panoramico p.auto e panoramico p.auto e doppi servizi; frazione di cantina panoramico p.auto e coperto. Stabile copertura di copertura di copertura moto moto moto ascensore, termoautonomo, imcantina e box auto. Serramentiterrazzo basso dizio, di giardino privato. Riscaldamento a pa- con terrazzo ex fienile di circa 60mq. Ottimo per terrazzo panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e Solo referenziati emissivi, zanzariere. Zona centrale, vimento con pompa di calore. Cappotto pianto motoco- usufruire dell’EcoBonus Euro 130.000 moto motoclimatizzazione. Euro 165.000 rif.1405013 interno. Euro 140.000 rif 1418836 rif.1425428 modo a tutto. Euro 170.000 rif.1470412 Solo referenziati

VIA CAVOUR

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

VIA ROSSELLI

Euro 000.000,00 ZONA CORSO ROMA Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 TUMEDEI CASALIS Euro 000.000,00

Solo referenziati

Euro 000.000,00 CORSO ROMA Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 COMODO STAZIONE Euro 000.000,00

Solo referenziati moto AFFITTI Solo referenziati

moto

Appartamento in perfetto ordine, piano A p p a r t a AppartaAppartaalto e pamento in mento quamento di VENDITA APPARTAMENTO VENDITA stabile orsoggiornoramico, drilocale VENDITA APPARTAMENTO VENDITA di salone, in MURATORI ottime dinato con no living, B.CAVALLINO VIA B.CAVALLINO cucina, due co nbassa d i z i oinnspelni, ascensore, c u cparte i n a ,bassa in spelnparte bassa in spelnparte B.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO camere, s ovilla g gproponiamo iono piano alto due dida cadida villa proponiamo dida villa proponiamo parte bassae in spelnparte bassa in spelnbassa in spelnpossibililiving, due molto m eparte r e ,immobiliare unità immobiliare di unità immobiliare di unità di dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo villa proponiamo 160 mq. 160 mq. 160 camere, baluminob a gdida n omq. , ristrutturata tà cabina unità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo diso, copertura terrazzo dilavanderia, copertura di copertura s t imq. armadio/ con tre gno due balconi, cantina r i p oterrazzo - ristrutturata 160 mq. ristrutturata 160 mq.eristrutturata 160 panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e studiolo, balcone angolare, cantina e auarie di esposizione, di soggiorno doppio, e box auto. Riscaldamento autonomo, glio, cantina e box auto. TERMOAUTOterrazzo di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura moto moto moto panoramico p.auto camera e p.auto e panoramico p.auto e e bagno con doccia. Euro panoramico serramenti doppio vetro. Euro 95.000 NOMO. torimessa nel cortile condominiale. Abi- cucina, Doppia esposizione. Euro 78.000 Solo referenziati moto moto moto 97.000 rif.1417329 rif.1425023 rif.1425034 tabile subito. Euro 125.000 rif.1386618

Euro 000.000,00 PIAZZA ANTICHI BASTIONI Euro 000.000,00

CARMAGNOLA CENTRO

AppartamenAppartaAppartaAppartamento ristrutturato to ultimo piamento uso mento al priVENDITA VENDITA APPARTAMENTO nel 2013, in ufficio di no, in stabile mo piano in VENDITA VENDITA APPARTAMENTO stabile ordiampio incon ascensostabile con B.CAVALLINO VIA a sMURATORI censore, re, panoragresso, natoB.CAVALLINO di ingresparte bassatre in spelnparte bassa parte bassa in spelnB.CAVALLINO VIA c oMURATORI m p oins spelnto locali mico, balcone so, B.CAVALLINO soggiorno dida villa proponiamo dida proponiamo dida villacon proponiamo davilla ingresso, s in p aspelnziosi, con affaccio spazioso parte bassa parte bassa in spelnparte bassa in spelnunità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di soggiorno con cucinino, camera, bagno, cucinino, cucinotta, bagno, soppalco altezza 1,50 dida lato cortile, ampia camera, balcone, bagno dida villaristrutturata proponiamo villaristrutturata proponiamo dida villa proponiamo 160 mq. 160 mq. 160 mq. ristrutturata unità immobiliare di cantina, doppia esposizione, unità immobiliare di auto. Serramenti ester- con unità immobiliare di ripostiglio e box grande tinello con cucinino, due camere, candoccia; doppia esposizione e teleriterrazzo dim, copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura mq. ristrutturata 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e panoramico p.auto e a taglio termico. Euro scaldamento. panoramico p.auto e elettrico nuovo. TERMOAUTONOMO, senza barriere ar- 160 tina e garage nello stabile. Euro160 73.000 nimq. conristrutturata doppi vetri Impianto terrazzo di copertura terrazzo copertura copertura moto moto moto rif.1431148 65.000dirif.143711 Euroterrazzo 44.000,dirif. 1399104 chitettoniche. Euro 70.000 panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e

NUOVA COSTRUZIONE moto

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 • VIA PANCALIERI appartamento trilocale, composto da inEuro 000.000,00 000.000,00 gresso, salone, camera, cucina, bagno, Euro ripostiglio e cantina.

In palazzina di otto unità, apAPPARTAMENTO Stabile con ascensore Euro 310 mensili AFFITTA RIF.1460548 partamenti APPARTAMENTO AFFITTA CARMAGNOLA appartamento in ordine, sitoMURATORI al piano secon• in classe A B.CAVALLINO VIA do, stabile con ascensore, composto da salone, cucina, due con riscalparte bassacamere in speln-da letto, bagno, ripostiglio, cantina parteMURATORI bassa in spelnB.CAVALLINO VIA e garage. Euro damento a dida villa proponiamo dida villa proponiamo 400 mensili RIF.1362478 parte bassa in spelnparte bassa in spelnunità immobiliare di unità immobiliare di pavimento, didamq. villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. appartamento in buone condizioni, composto capitolato di pregio, finiture a 160 scelta, • CAPPUCCINI unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo di copertura di copertura da ingresso, salone, cucinotta, cameraterrazzo da mq. letto, balcone e possibilità bilocali e trilocali a partire da ristrutturata 160 mq. 160 ristrutturata panoramico p.auto e panoramico p.auto e cantina. Box auto. Euro 360 mensili RIF.1471355 Euro 126.000 terrazzo di copertura terrazzo di copertura moto moto panoramico p.auto e moto

Euro 000.000,00 • ZONA COOP appartamento composto da ingresso, cucina Euro 000.000,00 abitabile, salone, camera, bagno e grande terrazzo di cir-

VENDITA ca 45mq. Completo di cantina e box auto. Euro 360 mensili RIF.1471317 VENDITA B.CAVALLINO • VIA PANCALIERI appartamento bilocale, composto parte bassa in speln-e bagno con vada ingresso, camera, B.CAVALLINO cucina abitabile dida villa proponiamo sca, cantina. Doppia parte esposizione. Euro 270 mensili bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo RIF.1471287 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura singolo. Euro 55 mensili • ZONA STAZIONE Box auto 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e

panoramico p.auto e Solo referenziati moto Solo referenziati

terrazzo di copertura moto panoramico p.auto e moto

G A B E T T I R I C EEuro R C A000.000,00 I M M O B I L I , S E D E S I D E Euro R I 000.000,00 V E N D E R E N O I A B B I A M Euro O L’000.000,00 ACQUIRENTE Euro 000.000,00

CASE

giardino, anche da • CASA con cortile oVENDITA VENDITA sistemare, in zona servita, vicino scuoB.CAVALLINO le, spesa massima 200.000 parte bassa in spelnB.CAVALLINO

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. e cucina, unità immobiliare di in • SOGGIORNO, tre camere terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto eda zona servita, comodo scuole, anche terrazzo di copertura moto sistemare, spesa massima 170.000 €e panoramico p.auto moto

APPARTAMENTI GRANDI

camere, sta• SOGGIORNO, cucina, due Euro 000.000,00 bile con ascensore, possibilmente garage spesa 145.000 € Euro 000.000,00

Euro 000.000,00

APPRTAMENTI TRILOCALI APPARTAMENTO angolo cottura, due ca• SOGGIORNO, APPARTAMENTO mere, dintorni piazza Italia, anche da VIA MURATORI sistemare, spesa massima 120.000 € parte bassa in spelnVIA MURATORI

dida villa proponiamo camere, parte bassadue in speln• SOGGIORNO, cucinino, unità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. comodo stazione, anche da sistemare, unità immobiliare di terrazzo di copertura spesa prevista tra 70.000 e 100.000 € 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e

terrazzo di copertura moto APPARTAMENTI BILOCALI panoramico p.auto e Solo referenziati moto cottura camera Solo referenziati • SOGGIORNO angolo

Euro 000.000,00

ristrutturato o in ordine zona centrale Euro 000.000,00 spesa massima 75.000 €

CONTRATTI E REGISTRAZIONI IN SEDE – VALUTAZIONI GRATUITE

Ag. XXXXX CITTÀ Via Xxxxxx Xxxxx, XX AGENZIA di CARMAGNOLA Via Xxxxxx Xxxxx, XX Ag. XXXXX CITTÀ Tel.XXX/XXXXX - XXXXXXXX

via Garibaldi, -47 - TEL. 011.9713337 xxxxxxxxx@gabetti.it Tel.XXX/XXXXX XXXXXXXX xxxxxxxxx@gabetti.it carmagnola@gabetti.it Gabetti-Carmagnola www.gabetti.it www.gabetti.it

Euro 000.000,00

• RICERCA urgente camera cucina da ristrutturare stabile con ascensore spesa entro 50.000 € VENDITA RUSTICI VENDITA B.CAVALLINO parte bassa in spelnborghi o frazioni, zona B.CAVALLINO • CARMAGNOLA, dida villa proponiamo comoda ai servizi, anche da ristrutturaparte bassa in spelnunità immobiliare di villaristrutturata proponiamo 160 mq. re, spesa tradida 70.000 e 130.000 € unità immobiliare di terrazzo di copertura

160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e RICERCA AFFITTI terrazzo di copertura moto

panoramico p.auto e • MONOLOCALI motospesa max € 300 • BILOCALI ARREDATI spesa max € 450 Euro 000.000,00 • APPARTAMENTI in buono stato spesa 000.000,00 compresa traEuro € 300 e 550


SUCCEDE in città

febbraio 2021

3

Il sindaco Ivana Gaveglio illustra le ragioni del “no” all’ipotesi di Sogin

“RIFIUTI RADIOATTIVI A CARMAGNOLA? No, grazie”

Francesco Rasero

In merito all’individuazione di Carmagnola tra i siti tecnicamente idonei a ospitare il deposito nazionale delle scorie nucleari, “Il Carmagnolese” ha intervistato il sindaco Ivana Gaveglio. Come si sta muovendo il Comune per contrastare l’ipotesi del deposito Sogin sul territorio? Quando siamo venuti a conoscenza dell’ipotesi di Carmagnola tra i siti potenzialmente idonei, il 5 gennaio, abbiamo immediatamente contattato il presidente della Regione e il vicesindaco della Città metropolitana per il coordinamento della azioni da compiere. Abbiamo iniziato a studiare le carte e, attraverso gli uffici, preso i primi contatti con esperti per predisporre le osservazioni che invieremo alla Sogin per rifiutare la proposta. Abbiamo votato all’unanimità in Consiglio Comunale un ordine del giorno che sancisce un fermo rifiuto a qualsiasi iniziativa legata alla costruzione di un deposito di scorie nucleari sul territorio carmagnolese: questo documento è stato inviato alle massime cariche dello Stato. A livello politico abbiamo coinvolto tutti i parlamentari piemontesi affinché si facciano carico delle nostre istanze. Abbiamo cercato di informare i carmagnolesi e le persone interessate -compatibilmente con la situazione di limitazione legata al Covid- attraverso gli organi di stampa, i social, la raccolta firme. Abbiamo ricevuto la preziosa collaborazione dei Comuni vicini per la diffusione delle comunicazioni.

Attraverso quali argomentazioni pensate di opporvi a questa ipotesi? Dovremo rispondere in modo oggettivo e certo, per far escludere la zona di Casanova tra quelle idonee. Approfondiremo le argomentazioni su diversi temi, perché vi sono molti aspetti da porre in evidenza. La loro indagine si è sviluppata su 15 criteri che non hanno escluso la nostra città e quindi risultiamo potenzialmente idonei. Per alcuni di essi si produrranno dei dati chiari e aggiornati, in modo da rientrare nelle condizione di esclusione. In particolare il criterio 10 che riguarda la falda idrica, che oggi è certamente in prossimità del piano campagna e incompatibile con la fondazione di un deposito di tale entità. Contesteremo la definizione di distanza adeguata, quantificata in un chilometro secondo Ispra, dai centri abitati, dalle aree naturali protette, dalle aree industriali e dalle vie di comunicazione a rischio di incidente rilevante. Successivamente, affrontando 13 criteri di approfondimento, produrremo la documentazione relativa all’importanza naturalistica dell’area, evidenziando come il sito di interesse comunitario (SIC) vicinissimo alla zona individuata in realtà possa essere esteso proprio in corrispondenza di quei terreni, data la

parte corrente del bilancio di Carmagnola, quindi la valutazione va fatta eccome. Lo studio in diverse parti pone l’accento sul fatto che si tratterà di un deposito sicuro, perché le modalità di costruzione e di conservazione garantiscono il completo isolamento delle scorie per più di 300 anni. Evidenzia un numero consistente di addetti in fase di costruzione, di esercizio e di mantenimento. Spiega come a fianco sarà posizionato un Parco tecnologico per la ricerca. Lo studio non approfondisce gli aspetti negativi, a iniziare dal fatto che stiamo parlando di una discarica chiamandola deposito, dove saranno sì smaltite scorie a bassa e media attività (pur sempre 300 anni per il loro decadimento), ma anche conservate quelle ad alta attività per 50 anni. Cita, in modo non troppo evidente, che il deposito deve essere posizionato in un luogo che non provochi sovradosaggio radioattivo nelle persone e propone immagini di alcuni siti realizzati o in fase di costruzione in Europa, ovviamente immersi in boschi o foreste e molto più lontani da centri abitati rispetto a quello di Casanova. Non dubita del fatto che, spazzando via attività e abitazioni, non si azzeri solo l’area ma l’economia di un’intera zona che comprende anche Comuni limitrofi. Non propone soluzioni di riutilizzo dell’area se pur fra 300 anni, perché ovviamente sarebbe definitivamente compromessa. Sono a disposizione per capire le ragioni per dire “sì” al sito a Carmagnola nella pianura coltivata di Casanova: ad oggi, nessuno è stato convincente.

caratteristica propria del SIC, di essere cioè in continua evoluzione per le relazioni con le attività antropiche. Non certamente quindi solo per contrastare il posizionamento del deposito, ma per contribuire alla diffusione di alcuni habitat e alla salvaguardia di alcune specie protette che proprio lì possono sopravvivere. Il criterio di approfondimento 11 ci consente poi di raccontare la specificità di questo territorio dal punto di vista agricolo -con le produzioni tipiche, gli investimenti privati e pubblici in ambito produttivo, la prospettiva futura del Distretto del cibo- e dal punto di vista storico, con la bellezza del sito dell’abbazia e delle cascine che la circondano. Su questo abbiamo veramente tanto da dire. Avete valutato eventuali aspetti positivi, a partire dalle compensazioni offerte al Comune? Chi amministra è quotidianamente costretto a scegliere e, per fare le scelte giuste, a valutare attentamente gli aspetti positivi e negativi. In questo caso sono prospettate compensazioni economiche, anche in modo consistente: sulla carta, infatti, si parla di 15 milioni di euro all’anno, per diversi anni. Praticamente significa coprire all’80% la

NCC NOLEGGIO CON CONDUCENTE - TAXI Servizio T AXI a dom

a Carmag

icil

io uni limitr ofi e non

nola, com

- Auto di solo rappresen tanza - Servizio di traspor to privato e per azie nde - Trasferim ento per a ere discotech e, cerimon oporti, stazioni, po rti, ie, turismo - Visite sp ecialistich e e osped aliere

ibile n o p s i D rni su 7

7 gio su 24 24 ore

Mezzi ige nizza e sanificati ti ad ogni serviz io

Viale Barbaroux, 86 - 10022 CARMAGNOLA (TO) - Tel. 392.4362286 - E-mail: info@carmagnolataxi.it


4

SUCCEDE in città febbraio 2021

Saranno stoccati complessivamente 95 mila metri cubi di rifiuti radioattivi

Sismicità, logistica e popolazione

QUALI LE CARATTERISTICHE del deposito CON QUALI nazionale delle scorie nucleari? CRITERI sono stati scelti i siti da Sogin? Francesco Rasero - Articolo in collaborazione con la redazione di ehabitat.it

Cosa conterrà e come saranno gestiti i rifiuti radioattivi stoccati nel futuro deposito nazionale delle scorie nucleari, per la cui costruzione è stato individuato anche il territorio di Carmagnola tra i 67 siti in tutta Italia in cui potrebbe essere realizzato? L’operazione interesserà una superficie totale di 150 ettari (110 per l’area di stoccaggio vera e propria e 40 per l’annesso centro di ricerche sulle radiazioni) e costerà almeno un miliardo di euro. Durante la fase di cantiere, l’opera darà lavoro ad almeno 4 mila persone, mentre una volta in esercizio l’impianto occuperà circa 700 tecnici, oltre a un indotto previsto di 400 altre figure professionali. Il deposito sarà costituito da una struttura con barriere ingegneristiche e naturali per il contenimento della radioattività, progettata sulla base delle esperienze internazionali e secondo gli standard dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica. «Tali barriere garantiranno l’isolamento dei rifiuti radioattivi dall’ambiente per oltre 300 anni, fino al loro decadimento a livelli tali da risultare trascurabili per la salute dell’uomo e l’ambiente», promettono i progettisti di Sogin, l’agenzia pubblica nazionale che gestisce lo smantellamento delle centrali nucleari.

All’interno di 90 costruzioni in calcestruzzo armato, dette celle, verranno collocati grandi contenitori in calcestruzzo speciale, i moduli, che racchiuderanno a loro volta i contenitori metallici con i rifiuti radioattivi. Una volta completato il riempimento, le celle saranno ricoperte da materiali inerti e impermeabili, quindi da un manto erboso, per armonizzare visivamente il deposito con l’ambiente circostante. «Il tutto sarà integrato con il territorio, anche dal punto di vista paesaggistico, ricoperto da una collina artificiale che costituirà un’ulteriore protezione, prevenendo anche eventuali infiltrazioni d’acqua», aggiungono da Sogin.

Nel futuro sito di stoccaggio nucleare saranno sistemati definitivamente e in sicurezza circa 78 mila metri cubi di rifiuti radioattivi ad attività molto bassa e bassa, la cui radioattività decade appunto nell’arco di 300 anni. Di queste scorie, circa due terzi deriveranno dall’esercizio e dallo smantellamento degli impianti atomici per la produzione di energia elettrica, mentre la quota rimanente sarà destinata a rifiuti provenienti dagli impianti nucleari di ricerca e dai settori della medicina nucleare (ad esempio applicazioni diagnostiche e terapeutiche) e dell’industria. Inoltre, nel deposito sarà compreso anche lo stoccaggio di circa 17 mila metri cubi di rifiuti nucleari a media e alta attività, in attesa che siano successivamente trasferiti in un deposito geologico idoneo alla loro sistemazione definitiva. Queste scorie, in particolare, saranno stoccate in appositi contenitori altamente schermanti, capaci di resistere anche a terremoti e incendi. Il sito nazionale ospiterà esclusivamente i rifiuti radioattivi prodotti in Italia. Oggi tali rifiuti radioattivi sono ospitati in una ventina di siti provvisori, di minori dimensioni e dislocati in tutta la penisola. L’obiettivo del Governo -sollecitato da anni dall’Unione Europea- è quello di dare vita a un deposito unico, più facilmente gestibile e controllabile.

F. Ras.

Come è nata la mappa delle aree italiane candidate a ospitare il deposito nucleare nazionale, che vede anche Carmagnola presente insieme ad altri 66 siti “tecnicamente idonei” in tutta Italia? I criteri sono stati elaborati dall’Ente di controllo, l’ex Ispra, in linea con gli standard dell’Agenzia Internazionale per l’energia atomica. Per classificare le aree sono stati individuati alcuni fattori, a partire dalla sismicità: il territorio, ovviamente, non deve essere ad alto rischio di terremoti. Sono stati poi considerati elementi come la scarsa densità di popolazione e la distanza dai centri abitati principali nonché il posizionamento in territori pianeggianti e facilmente raggiungibili con autostrade e ferrovie, fondamentali per far arrivare i carichi del materiale radioattivo da stoccare. Vi sono poi i criteri più discussi, almeno nel caso carmagnolese. Il primo fa riferimento alle “produzioni agricole di particolare qualità e tipicità”, parlando esplicitamente della presenza di “colture DOP-IGP e biologiche”. Conta anche la “Presenza di habitat e specie animali e vegetali di rilievo conservazionistico”, che porterebbe a escludere siti vicini ad aree naturali protette e siti Natura 2000 o zone con habitat e specie da conservare.


febbraio 2021

Code ai gazebo durante i mercati; lanciata una petizione online

FIRME CONTRO IL DEPOSITO DI RIFIUTI RADIOATTIVI

Francesco Rasero

A pochi giorni dall’annuncio ufficiale che inseriva la città tra i siti potenzialmente idonei a ospitare il deposito nucleare italiano, a Carmagnola sono scattate raccolte firme e petizioni online per dire “no” all’ipotesi avanzata da Sogin e dal Governo. Il neonato Comitato civico “No al deposito di rifiuti radioattivi a Carmagnola”, che racchiude esponenti di tutte le forze politiche presenti in Consiglio comunale, ha dato appuntamento in piazza Martiri nei giorni di mercato, il mercoledì e il sabato. Fin dal primo giorno si sono create lunghe ma ordinate code di cittadini, non solo carmagnolesi, interessati a sostenere la petizione. Un’iniziativa analoga è stata lanciata anche dal Comitato Carmagnola Città Viva, presieduto dal consigliere comunale Pasquale Sicilia, che ha organizzato autonomamente altri gazebo in piazza Sant’Agostino. Complessivamente, nelle prime settimane di raccolta, sono state superate le 10mila firme. A questo numero, inoltre, si aggiunge la raccolta firme online, lanciata sulla piattaforma Change.org al seguente indirizzo: https://www.change.org/p/ministero-dellosviluppo-economico-no-al-deposito-di-rifiuti-radioattivia-carmagnola. Qui, oltre a firmare “virtualmente”, è anche possibile leggere le ragioni del “no” fornite dal Comitato: dall’agricoltura agli aspetti ambientali, ma anche la vicinanza con il nucleo abitato di Casanova e la sua millenaria abbazia. Anche il Comune di Carmagnola, sul sito istituzionale www.comune.carmagnola.to.it, presenta ampia documentazione sul tema.

SUCCEDE in città

5

Iniziative a Casanova per la festa di Sant’Antonio Abate

TRATTORI E PREGHIERE per dire “no” al nucleare Piergiorgio Sola

In occasione della festa di Sant’Antonio Abate, domenica 17 gennaio gli agricoltori di Carmagnola e dintorni si sono dati appuntamento a Casanova per dire “no” al deposito nucleare. Dopo le tradizionali celebrazioni religiose dedicate al patrono dei campi e dei contadini, oltre 150 trattori hanno marciato sui terreni che si trovano a circa un chilometro a nord della frazione, al confine con Poirino, dove è stato individuato dalla Sogin uno dei 67 possibili siti in cui stoccare i rifiuti radioattivi italiani. In precedenza, durante la messa, celebrata dal parroco don Iosif Patrascan, si è invocata la protezione della terra e del mondo agricolo e contadino. «Sui passi di quanto detto e scritto dal Santo Padre Francesco, anche noi preghiamo per il nostro territorio, per il Creato e per tutti noi perché possiamo essere in grado di curarlo e salvaguardarlo -ha dichiarato il sacerdote, che già in precedenza aveva letto la preghiera del Papa inserita nella Enciclica “Laudato Sì”- Quest’anno preghiamo ancora più intensamente perché, ora più che mai ,il nostro territorio ha bisogno

di essere tutelato». Al termine della celebrazione, sul grande piazzale antistante l’abbazia, sono stati benedetti gli animali, i campi e la natura, gli strumenti di lavoro e tutti gli uomini e le donne che lavorano in ambito agricolo e naturalistico. Infine, i mezzi agricoli hanno dato il via alla suggestiva e rumorosa marcia nei terreni limitrofi. Il tutto si è svolto con il dovuto distanziamento fisico, nell’osservanza delle precauzioni per il contenimento della pandemia. «Quest’anno, la festa di Sant’Antonio Abate ha assunto un significato particolare qui a Casanova, frazione che vanta una storia unica, con la sua maestosa abbazia cistercense, che vive di agricoltura ed è un luogo dove da secoli si coltiva la terra, con prodotti di eccellenza unica».


VIA SAN FRANCESCO DI SALES 7, CARMAGNOLA (TO) TEL. 011/9722124 - 011/9722517 - CARMAGNOLA@ECCECASA.IT Vi aspettiamo nella sede storica di Via San Francesco di Sales 7 a Carmagnola. Lo Studio, da oltre 25 anni sul territorio, offre alla spettabile clientela i migliori servizi pubblicitari per la promozione degli immobili ed una consulenza professionale e trasparente sulla compravendita immobiliare In zona centralissima di Carmagnola, di forte passaggio automobilistico e pedonale, adiacente al supermercato Coop, cedesi storica ed avviata attività di Bar. APE IN FASE DI REDAZIONE € 45.000,00

Centro storico, appartamento all’ultimo piano di una piccola palazzina, composto da ingresso su zona giorno con cucina a vista, servizio e camera matrimoniale. Nel soggiorno troviamo le scale che portano al terrazzo sovrastante che permette di avere oltre a uno sfogo spazioso, anche un ottima vista su Carmagnola. APE IN FASE DI REDAZIONE € 69.000,00

Zona Parco la Vigna, alloggio di grandi metrature sito al secondo piano così composto: ampio soggiorno con cucina a vista, tre camere matrimoniali, bagno e ripostiglio, completa la proprietà la cantina e il box auto. APE IN FASE DI REDAZIONE € 124.000,00

In Frazione Tuninetti proponiamo villetta semindipendente in fase di costruzione con terreno. L’immobile verrà realizzato con tutte le norme sul risparmio energetico quindi sarà dotato di pannelli fotovoltaici, pompa di calore e cappotto isolante. L’immobile verrà consegnato privo di rivestimenti interni. APE IN FASE DI REDAZIONE € 229.000,00

Zona centro di Carmagnola, il condominio è privo di barriere architettoniche poichè è fornito di ascensore e montascale. L’appartamento è composto da un ingresso spazioso, dove vi è la possibilita di eliminare i muri che dividono per rendere un open space di grandi dimensioni terrazzo ampio con vista su tutta Carmagnola. APE IN FASE DI REDAZIONE € 129.000,00

Zona centralissima vicino alla Coop, comoda a tutti i servizi proponiamo appartamento al secondo piano con ascensore. L’abitazione gode di ampie metrature ed è molto luminoso. Completano la proprietà il box auto e la cantina. APE IN FASE DI REDAZIONE € 158.000,00

Nel centro storico di Carmagnola, in piccola palazzina ristrutturata proponiamo alloggio completamente ristrutturato in ogni sua parte. Completa la proprietà una cantina. Il riscaldamento è autonomo e le spese di gestione sono basse. Ottimo come investimento. APE IN FASE DI REDAZIONE € 129.000,00

In zona Coop, comoda a tutti i servizi e a due passi dal centro, proponiamo alloggio di grandi metrature in una palazzina in paramano. Il riscaldamento è autonomo e a completare l’immobile vi è la cantina, il box auto singolo e un orto ad uso esclusivo. APE IN FASE DI REDAZIONE € 118.000,00

In Frazione Tuninetti proponiamo tipico casolare Piemontese elevato su due livelli e libero su tre lati. La soluzione si presenta con ampio giardino piantumato già provvisto di impianto di irrigazione, la tettoia da accesso al retro dove si trova un’altra parte del giardino di ampie metrature. La zona è tranquilla e non isolata. APE IN FASE DI REDAZIONE € 88.000,00

Borgata San Bernardo, proponiamo cascinale piemontese di ampia metratura. La soluzione oltre ad un’ampia tettoia posta sul fronte dell’abitazione e provvista di circa 2000 mq di terreno agricolo. Possibilità di detrazioni fiscali oltre alla creazione di più unità abitative. APE IN FASE DI REDAZIONE prezzo totale € 225.000,00

Moncalieri Borgata Tagliaferro, villa bifamiliare libera su quattro lati, circondata dall’ampio giardino con Dehor esterno e comodo porticato. Le due abitazioni hanno l’ingresso indipendente. Riscaldamento autonomo, impianto di allarme e climatizzazione. APE IN FASE DI REDAZIONE € 449.000,00

In centro Salsasio proponiamo alloggio di recente costruzione sito al piano terra con giardino su tre lati. Le spese di gestione sono basse e completa la proprietà la cantina e il box auto. APE IN FASE DI REDAZIONE € 185.000,00

In borgata San Michele, ampio fabbricato elevato su due livelli con corte privata interna, da ristrutturare. La generosa metratura comprende una parte destinata ad abitazione e l’altra a uso fienile e stalla, dove vi è la possibilità di ricavare un’altra unità abitativa. Oltre al giardino spazioso troviamo la tettoia frontestante. APE IN FASE DI REDAZIONE € 198.000,00

In centro Carmagnola, appartamento all’ultimo piano mansardato con doppi servizi, completamente ristrutturato. Completa la proprietà la cantina. APE IN FASE DI REDAZIONE € 99.000,00

Centro storico, appartamento in piccola palazzina al secondo e ultimo piano con terrazzo. L’alloggio si compone con ingresso su tinello con cucina a vista, servizio, due camere matrimoniali e per concludere la cantina. APE IN FASE DI REDAZIONE € 73.000,00

Nel centro della Borgata Tuninetti, proponiamo villa di nuova costruzione, completamente libera sui quattro lati, con possibilità di scelta dei materiali e la possibilità di creare gli spazi interni a piacimento. L’abitazione si sviluppa su due livelli. La soluzione ha l’autorimessa doppia collegata direttamente alla parte residenziale. Giardino privato. APE IN FASE DI REDAZIONE € 280.000,00

Corso Europa, zona molto strategica che permette di stare in tranquillità ed essere comodi ad ogni servizio. Proponiamo tipico alloggio degli anni 70 all’ultimo piano con ascensore. Conclude la proprietà il ripostiglio e la cantina. APE IN FASE DI REDAZIONE € 99.000,00

Salsasio, in zona tranquilla e di nuova costruzione, appartamento con ingresso indipendente senza barriere architettoniche. Completa la soluzione il giardino e un ampio terrazzo con autorimessa. Il riscaldamento è autonomo e le spese condominiali sono basse. APE IN FASE DI REDAZIONE € 109.000,00


febbraio 2021

Il documento votato da tutte le forze politiche

CONSIGLIO COMUNALE CONTRARIO al deposito

Piergiorgio Sola

Con una seduta straordinaria, svoltasi il 9 gennaio, il Consiglio comunale di Carmagnola ha messo nero su bianco il “no” della Città all’ipotesi di creare il deposito nucleare nazionale a nord di Casanova. L’Assise civica ha approvato all’unanimità un ordine del giorno rivolto al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio, ai ministri dello Sviluppo economico, dell’Ambiente e delle Politiche agricole, oltre a tutti i parlamentari eletti in Piemonte e alla Giunta regionale. “Si esprime profonda contrarietà in ordine alla modalità attuata per la pubblicazione di un documento così importante e delicato come quello della localizzazione di un deposito nazionale di rifiuti nucleari -si legge nel testo votato all’unanimità- Il Consiglio respinge fermamente la proposta di Sogin che prevede la possibile localizzazione del deposito nel Comune di Carmagnola, compromettendo pregiate aree agricole inserite in un sito Mab Unesco, adiacenti a zone di interesse comunitario, naturalistico e storico, nonché in prossimità di importanti frazioni abitate”. Oltre a esprimere una critica nei confronti dello scarso e tardivo coinvolgimento degli Enti locali, nel documento vengono anche citati i criteri di esclusione e di approfondimento utilizzati per individuare le 67 aree: sulla base di molti di essi, a detta dell’Assise civica, il sito di Carmagnola non sarebbe idoneo alla localizzazione del deposito nucleare nazionale.

SUCCEDE in città

Raccolte firme e solidarietà dai Comuni del territorio

TUTTO IL CARMAGNOLESE MOBILITATO contro l’ipotesi scorie nucleari Riccardo Gandiglio

Le Amministrazioni dei paesi limitrofi a Carmagnola hanno scelto di scendere in campo a fianco della città del peperone per dire “no” all’ipotesi di creare il deposito nazionale delle scorie nucleari a Casanova. Molti i gazebo di raccolta firme organizzati nei diversi Comuni, spesso alla presenza di sindaci e assessori comunali, con ampio riscontro da parte dei cittadini. Il primo banchetto è stato lanciato a Poirino: «La nostra posizione contraria non è un capriccio dettato dal fatto che vorremmo che il deposito fosse costruito da un’altra parte –spiega la sindaca Mollo- È nostro dovere fare squadra per difendere un territorio meraviglioso, ricco di storia, prodotti tipici e cultura». Sulla stessa linea Franco Olocco, di Ceresole d’Alba: «Il nostro Comune evidenzia la propria contrarietà sia per le modalità che hanno portato alla pubblicazione del documento, in un periodo complesso come quello attuale, sia per le caratteristiche della zona individuata, composta da pregiate aree agricole adiacenti a zone di interesse comunitario naturalistico e ambientale». Gli fa eco Luca Pochettino, sindaco di Pancalieri: «Abbiamo deciso di appoggiare l’iniziativa di raccolta firme che è partita a Carmagnola perché crediamo che il nostro territorio sia una risorsa importante, mentre l’ipotesi del deposito nucleare sarebbe disastrosa per il buon nome dei nostri prodotti». Aggiunge Francesco Principi, primo cittadino di Villastellone: «Sono assolutamente contrario, per tre ragioni fondamentali: agricoltura, ambiente e sanità», dichiara, specificando che l’ultimo punto diventerebbe cruciale qualora l’area ex Stars tornasse a essere presa in considerazione per l’ospedale unico dell’Asl TO5. Tanti sindaci si sono anche recati a Casanova per dare il loro sostegno agli agricoltori locali e ai residenti della zona, discutendo con loro al fine di far emergere tutte le argomentazioni contro il progetto di Sogin.

CONSORZIO SOLIDARIETÀ

Via Giovanni XXIII, 2 (sopra al supermercato LIDL) Tel. 011/9713688 - fax 011.9721257 orario 8,30/12,30 - 14,00/16,30

MENSA ETICA

PRODOTTI TIPICI CON CUCINA MICRO NIDO e BABYPARKING 0-3 anni

DOPOS: con servizi educativi doposcuola da 6 a 13 anni (sede via Vinovo, 2 e sede Dopos Plus via Giovanni XXIII, 2 secondo piano - Carmagnola) DOPOS ESTATE: centro estivo dai 4 ai 13 anni con moduli settimanali flessibili da giugno a settembre.

INOLTRE GESTIAMO LE STRUTTURE • Micronido “Oasi dei bimbi”, via S. Biagio - Caramagna P.te • Micronido “Il ranocchio”, p.za Martiri della Libertà - Villastellone

7

in via Lomellini, 16 a Carmagnola

BAR E TAVOLA CALDA CON ASPORTO GASTRONOMIA ORTOFRUTTA KM Ø

Cucina casalinga Self service a pranzo Piatti da asporto su ordinazione

VERDURE GIÀ PULITE E TAGLIATE PRONTE ALL'USO

Chiuso il sab. dom. e festivi (salvo prenotazioni)

ORDINA LA TUA SPESA CONSEGNE A DOMICILIO GRATUITE VIA CHIERI, 6 - CARMAGNOLA Tel. 011.9722471 338.9397188 daicata2020@gmail.com daicata-daicampiallatavola APERTO DAL LUNEDÌ AL SABATO ORARIO 8/20 SALVO PRENOTAZIONI

Tel. 011.9710925

MENSA ETICA PERCHÈ... Puoi trovare cibi ottimi e genuini... Puoi trovare tariffe calmierate... Puoi trovare impiego di materie prime di qualità coltivate e prodotte sul territorio locale... Puoi trovare professionalità e cordialità del personale


febbraio 2021

La politica ha fatto quadrato contro l’ipotesi nucleare a Carmagnola

REGIONE E PARLAMENTARI AL FIANCO DEL COMUNI Appena è stata resa nota la mappa di Sogin, che in Piemonte individua Carmagnola e altri sette siti “potenzialmente idonei” per il deposito nucleare, la politica regionale e nazionale si è schierata a fianco dei Comuni coinvolti. Il consigliere regionale Davide Nicco (FdI), ex sindaco di Villastellone, ha parlato di «una decisione assurda e calata dall’alto da chi, evidentemente, non conosce il nostro territorio» e ha subito presentato un ordine del giorno per far mettere l’Avvocatura e gli uffici della Regione Piemonte a supporto delle Amministrazioni locali nel ricorrere contro la scelta di Sogin. Una scelta poi confermata dall’assessore regionale Maurizio Marrone: «Intendiamo aiutare concretamente i Comuni a difendersi dai diktat calati dall’alto, peraltro con valutazioni apparentemente non aggiornate e scollegate dalla realtà -ha dichiarato- Costituiremo un gruppo di lavoro da affiancare ai sindaci per far valere le ragioni del territorio». Anche il vice-presidente della Commissione ambiente regionale, Matteo Gagliasso, e il consigliere Andrea Cerutti

Stefano Lepri (Pd)

Augusta Montaruli (FdI)

La forzista Daniela Ruffino

SUCCEDE in città

9

L’arcivescovo esprime solidarietà

Riccardo Gandiglio

(Lega) hanno dato il loro supporto alla battaglia di Carmagnola, recandosi in città per incontrare il sindaco Ivana Gaveglio. Stessa modalità adottata anche da due parlamentari, la forzista Daniela Ruffino e l’onorevole Augusta Montaruli, di Fratelli d’Italia. Entrambe hanno compiuto dei sopralluoghi sui terreni a nord di Casanova: Ruffino insieme all’assessore all’agricoltura Gian Luigi Surra e ai consiglieri del suo partito; Montaruli accompagnata dal sindaco Ivana Gaveglio, dall’assessore Cammarata e dal poirinese Nicholas Padalino. Proprio Ruffino, in seguito, ha dato l’annuncio che i Comuni avranno più tempo per presentare le proprie osservazioni: «Il sottosegretario all’Ambiente, rispondendo alla mia interrogazione, ha confermato che saranno previsti tempi più lunghi, alla luce della crisi pandemica, per il dibattito pubblico e la consultazione dei documenti, al fine di garantire tempi congrui per valutare i dossier e portare le proprie osservazioni», ha dichiarato la deputata, membro della Commissione Ambiente della Camera. Anche Stefano Lepri, Pd, si è schierato: «La ricerca dei potenziali siti deve escludere territori che per varie ragioni appaiono fin da subito, con assoluta evidenza, non adatti».

LA LETTERA DI NOSIGLIA ai fedeli di Casanova

Cesare - Vescovo, padre e amico

In occasione della festa di Sant’Antonio Abate, patrono della campagna e dei contadini, l’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, ha scritto una lettera alle Comunità di fedeli che vivono nelle aree di Carmagnola in cui potrebbe sorgere il futuro deposito nucleare nazionale, a partire da Casanova. Eccone i punti salienti. Cari fedeli delle parrocchie di Santa Maria di Salsasio, Casanova e Vallongo in Carmagnola, desidero esprimervi la mia vicinanza e solidarietà circa il problema dell’eventuale dislocazione del deposito di scorie nucleari che vi sta giustamente preoccupando. Un richiamo forte a salvaguardare il vostro territorio, fertile e ricco di prospettive positive sul piano dell’agricoltura e dei suoi prodotti. La tradizione che vi fa ritrovare, con i vostri animali e con gli strumenti del vostro lavoro, intorno alla figura di Sant’Antonio Abate è un segno importante. Ci dice la continuità della vita, della cultura, della fede delle nostre Comunità cristiane lungo i secoli. Ed è sulla vostra terra che vi incontrate: una terra che è per voi ragione di lavoro e di sopravvivenza ma che è anche un bene, un patrimonio che siete chiamati a tutelare. Papa Francesco, in più occasioni del suo magistero, ha voluto ricordare che salvaguardare il Creato, custodire i beni che ci sono stati donati e che facciamo nostri con il lavoro è un modo per continuare la creazione, cioè per inserirsi nel grande progetto di Dio. Anche per questo, e tanto più sulla terra, siamo chiamati a riconoscerci “fratelli tutti”, come dice il Papa. Fratelli e solidali, in una tutela del territorio che non significa soltanto dire dei “No” ma, piuttosto e prima, dei “sì” a uno sviluppo sostenibile, solidale e pulito. E rispettoso di quel lavoro che, secondo la tradizione, ha sempre caratterizzato il nostro mondo agricolo.


10 SUCCEDE in città febbraio 2021

La proposta di Italia Viva contro i rifiuti radioattivi

“Promuoveremo ogni azione possibile per tutelare il nostro territorio”

“SUBITO IL DISTRETTO DEL CIBO IL CENTRO-SINISTRA PER EVITARE IL DEPOSITO” SI SCHIERA CONTRO Italia Viva del Chierese e del Carmagnolese

Riceviamo e pubblichiamo: Tra i 12 siti risultati più idonei a ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi, sette sono stati individuati in Piemonte e, in particolare, uno a Carmagnola, nei pressi del confine con Poirino. Avremo modo di verificare la corretta applicazione dei criteri utilizzati per la selezione dei 67 siti risultati idonei. Tuttavia uno di questi, il numero 11, afferma che per la scelta del sito occorre valutare con attenzione le zone con “produzioni agricole di particolare qualità e tipicità”. Il Chierese e il Carmagnolese sono già ora noti per le loro eccellenze nelle produzioni agricole di alta qualità e tipicità, riconosciute e apprezzate a livello nazionale, che configurano la nostra zona a pieno titolo con “produzioni agricole di particolare qualità e tipicità”. Tutta l’area omogenea 11 ha avviato l’iter per diventare “Distretto del Cibo del Chierese e del Carmagnolese“, che può diventare realtà ed essere uno dei motori della ripresa post Covid-19, allontanando per sempre la localizzazione quale sito per i rifiuti radioattivi che è incompatibile con

la documentata vocazione agricola/turistica del territorio. Con la recente approvazione del regolamento regionale è stato completato il quadro normativo per poterlo realizzare, ma oggi inizia la vera sfida: costruirlo, mettendo insieme pubblico e privato, imprese piccole e grandi di tutta la filiera agroindustriale a partire dalle imprese agricole per sviluppare il nostro territorio. Chi davvero crede nell’alta qualità agricola e nella tipicità delle nostre produzioni è chiamato ad attivarsi in prima persona affinché si costituisca una società tra aziende, enti locali, altri soggetti associativi e privati per dare forma al “Distretto del cibo del Chierese e del Carmagnolese”. Il nostro territorio ha lavorato per anni per impostare questo ambizioso progetto: occorre accelerarne il processo, che ora deve concretizzarsi nel 2021. Il lavoro inizia adesso! Dobbiamo dimostrare di saper lavorare insieme, a vantaggio di tutta la Comunità, facendo tesoro di tutte le competenze e le risorse disponibili sul territorio, senza campanilismi.

Partito Democratico – Carmagnola Insieme

Riceviamo e pubblichiamo: Il popolo italiano decretò la fine delle centrali nucleari nel 1987, con un referendum che vide un’altissima affluenza alle urne e venne vinto con la schiacciante maggioranza dell’80% dei votanti. Da allora, le centrali vennero dismesse, ma ogni reazione nucleare produce delle scorie radioattive, che restano pericolose per secoli. Eredità con la quale dobbiamo fare i conti noi e le generazioni future. Finora, i rifiuti radioattivi in Italia sono stati confinati in una ventina di siti sparsi, difficilmente controllabili e che presentano molti dubbi per la sicurezza attuale e futura. Da sei anni l’Unione Europea chiede che l’Italia realizzi un unico sito per le scorie nucleari, che possa essere meglio controllato. Sogin è l’azienda referente del progetto, insieme all’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, all’International Atomic Energy Agency e all’Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione. È stata pubblicata la mappa dei possibili

siti per un deposito nazionale delle scorie nucleari italiano. Sono 67 località in tutta Italia. Tra quelle proposte in Piemonte ci sono: Carmagnola, Caluso, Mazzè, Rondissone, Alessandria, Quargento, Bosco Marengo. Cosa succede ora? Si è avviata la procedura per una consultazione pubblica. Ci sono 60 giorni di tempo per recapitare osservazioni, e il territorio sta già esprimendo le proprie preoccupazioni per una scelta così impattante, anche per l’immagine di area vocata alle produzioni orticole di pregio su cui tanto si è investito nel corso degli anni. Carmagnola Insieme promuoverà ogni azione possibile per tutelare il nostro territorio, anzi rivendichiamo la nostra ferma posizione antinuclearista. Forse è il caso di riflettere sul fatto che la produzione di scorie radioattive non è “una sorpresa” che scopriamo oggi, ma uno dei motivi fondamentali che ci hanno portato ad essere contrari al nucleare (civile e militare) sempre e da sempre, non solo adesso che lo spauracchio arriva a minacciarci da vicino.

Il presidente dell’associazione “Liberi Conversatori” interviene sulla questione del deposito atomico

SALAMONE: “No alla strumentalizzazione politica e demagogica”

Francesco Rasero

Il tema del deposito nucleare è stato dibattuto in una riunione tra membri dell'associazione culturale Liberi Conversatori. «Premesso che l’ipotesi di Sogin a Carmagnola interessa terreni agricoli pregiati e l’area individuata non è idonea, occorre non demonizzare il progetto generale di fare un deposito nazionale delle scorie nucleari né, tanto meno, questa situazione deve essere strumentalizzata dal punto di vista politico, in modo demagogico, a ridosso delle elezioni comunali», dichiara il presidente Alessandro Salamone. Salamone ricorda

come il progetto di un deposito unico per il nucleare italiano sia frutto di un decreto del Governo Berlusconi nel 2010 e come la mappa di Sogin, oggi messa sotto accusa da molti, risalga al 2015, quando venne anche avviata una prima campagna informativa generale in tv. «Serve onestà

intellettuale, anche nel riconoscere che la legge non consentiva consultazioni territoriali prima della pubblicazione della carta nazionale, che il Governo Conte ha peraltro reso pubblica solo per evitare infrazioni europee. Inutile quindi lamentarsi di non essere stati consultati prima del 5 gennaio: il tempo per il confronto, tecnico e politico, è adesso.

Un’Amministrazione seria dovrebbe lavorare giorno e notte su questo». Da qui l’accusa di “strumentalizzazione” del tema, «anche perché il 2021 è l’anno del voto per le comunali». Conclude Salamone: «Tramite il supporto di un legale, stiamo chiedendo a Sogin l’accesso agli atti, per capire ancora meglio i termini della questione. In ogni caso, a sensazione, credo che la nostra città non sarà scelta, per molte ragioni, legate sia alle caratteristiche stesse dell’area indicata che a fattori più generali, come la posizione rispetto al resto dell’Italia».

...la Professionalità al Servizio della Qualità...

017 2 8 3 3 0 5


febbraio 2021

SUCCEDE in città

11

Il sito è “tecnicamente idoneo” ma resta a rischio per alluvioni e terremoti

OSPEDALE UNICO, consegnata la perizia sull’area Vadò

Francesco Rasero

complessivo in cui si colloca l’area in esame è tuttavia caratterizzato dalla presenza di ampie aree con significativa suscettibilità a rischio di esondazione da corsi d’acqua appartenenti al reticolo idrogeografico principale, con potenziale rischio di interruzione di alcune vie d’accesso -prosegue la relazione del PolitecnicoOccorrerà pertanto dotarsi di apposito piano di gestione delle emergenze che identifichi le vie d’accesso ed i percorsi alternativi da utilizzare nei diversi scenari di esondazione”. Stando alla perizia, inoltre, per garantire il mantenimento di Il sindaco di Carmagnola boccia ancora Moncalieri condizioni di bassa pericolosità idraulica nell’area in cui dovrebbe sorgere il futuro ospedale unico dell’Asl TO5, risulta opportuno prevedere “un apposito piano F. Ras. di area per il monitoraggio e la manutenzione degli alvei e delle «Un’area su cui costruire un opere di difesa”. ospedale dovrebbe essere idonea. I tecnici riportano inoltre che, Punto. Senza necessità di interventi dal punto di vista sismico, le cautelativi di alcun genere»: è caratteristiche geo-tecniche lapidaria Ivana Gaveglio, sindaco dei terreni sono variabili e non di Carmagnola, nel commentare omogenee. “Una condizione la perizia idrogeologica e sismica che, unita alla quota oscillante consegnata dal Politecnico di della falda, potrebbe indurre Torino in merito alla zona di Vadòcedimenti differenziali in un Cenasco dove dovrebbe sorgere il fabbricato impostato su fondazioni futuro ospedale unico dell’Asl TO5. superficiali“. La relazione tecnica, richiesta dalla Nel testo diffuso dall’Asl, viene Regione ma affidata dall’Azienda quindi evidenziato come Sanitaria Locale, definisce infatti “cedimenti differenziali non sono l’area moncalierese “tecnicamente ammissibili in un’opera strategica idonea per la realizzazione e per definizione vincolata a dell’ospedale unico, con interventi cautelativi per garantire la sicurezza rigidezze strutturali elevate. geologica, idraulica, geotermica e sismica”. Pertanto in sede di progettazione Commenta Gaveglio: «La zona individuata risulta a rischio alluvioni, è della struttura dell’edificio, si dovrà necessario un piano di emergenza per raggiungerla perché anche le vie prevedere un sistema di fondazioni d’accesso potrebbero allagarsi e sono necessarie palificazioni profonde profonde (pali)”. per il rischio sismico -rimarca, dopo aver ringraziato la Regione La documentazione tecnica Piemonte per aver richiesto questo approfondimento- È quindi della perizia è stata trasmessa davvero necessario insistere su quell’area? E a quali costi aggiuntivi? Si all’Assessorato regionale alla proceda ora con coscienza per garantire il nuovo ospedale alla nostra Sanità, che aveva richiesto Asl». l’approfondimento, per le È stato consegnato all’Asl TO5 il risultato della perizia idrogeologica, idraulica e sismica effettuata nell’area individuata per il nuovo ospedale unico, al momento previsto in località Vadò, tra Moncalieri e Trofarello. «Abbiamo ricevuto la perizia asseverata commissionata al Politecnico di Torino –dichiara il direttore generale dell’Azienda sanitaria locale, Massimo Uberti– Tale studio ha indicato che l’area risulta “tecnicamente idonea” alla realizzazione della struttura, pur suggerendo degli

interventi cautelativi per garantire la sicurezza geologica, idraulica, geotecnica e sismica». In particolare, sotto l’aspetto idrogeologico e idraulico nella relazione si attesta che “al fine di scongiurare danni alle strutture in corrispondenza di eventi meteorologici particolarmente intensi, occorrerà prevedere idoneo sistema di pompaggio tramite pozzi ed evacuazione delle acque”. Tale sistema andrà adeguatamente definito e dimensionato in sede progettuale. “Il contesto

IVANA GAVEGLIO: “Perché insistere con un’area non idonea?”

Dr.sse Di Mauro Mara e Lomello Loredana À NOVITIVO R IN AR

• SHAPE YOUR BOOTY Crema cellulite snellente • LEGS ON TOP Integratore e gel benessere delle gambe • I AM SO SHINY À NOVIT SIERO VISO ILLUMINANTE • I AM SO SMOOTH SIERO VISO ACIDO IALURONICO

CONSULENZA GRATUITA INFERMIERA PEDIATRICA TUTTI I SABATI (10,00-12,00)

TECNICO ORTOPEDICO SU PRENOTAZIONE IL LUNEDÌ POMERIGGIO

ANALISI DELL’UDITO GRATUITA OGNI TERZO MERCOLEDÌ POMERIGGIO DEL MESE

conseguenti valutazioni. «Dal punto di vista tecnico sarà necessario valutare gli interventi suggeriti dal Politecnico per la totale messa in sicurezza del sito -commentano dall’Azienda

Davide Nicco (FdI)

sanitaria- Potrebbe essere opportuno rivedere alcune parti del progetto ed effettuare un’attenta valutazione sui costi aggiuntivi che ne potrebbero derivare». Nel frattempo, si riaccende la polemica politica tra i territori, con Moncalieri che chiede di andare avanti, essendo l’area “tecnicamente idonea”, mentre le Amministrazioni contrarie al sito di Vadò, Carmagnola in testa, sottolineano le molte difficoltà tecniche messe in evidenza dallo studio, annunciando ulteriore battaglia.

Il consigliere regionale chiede di valutare aree alternative

NICCO: “Una pietra tombale su Moncalieri”

F. Ras.

«Ora c’è anche la perizia del Politecnico a certificare quello che in realtà tutti sapevano, ovvero che l’area di Moncalieri ipotizzata per costruire l’ospedale unico è a rischio esondazione, e soprattutto lo sono le sue strade di accesso»: così il consigliere regionale Davide Nicco (FdI), ex sindaco di Villastellone, commenta i risultati dello studio commissionato dalla Regione. «In una area verde a rischio esondazione come questa, si può tranquillamente continuare a coltivare il mais, ma sicuramente non è possibile costruirvi un ospedale, se non accollandosi il rischio di alluvioni alla struttura e di impercorribilità delle strade di accesso, ma soprattutto, spendendo molti più soldi pubblici per tentare mitigare i rischi idrogeologici, che continuerebbero comunque ad essere sempre ben presenti», scrive Nicco su Facebook. Il consigliere regionale rilancia quindi l’ipotesi di individuare un’alternativa al sito moncalierese, già richiesta a gran voce da anni, soprattutto dai Comuni dell’area di Carmagnola: «È evidente che un Ente pubblico non può correre questi rischi (troppo spesso in passato è stato fatto e i risultati purtroppo si vedono) e quindi credo proprio che la Regione dovrà verificare con urgenza la presenza di altre zone alternative non esondabili, più sane e baricentriche su cui costruire l’ospedale unico dell’Asl TO5, come del resto deliberato dal Consiglio regionale un paio di mesi fa». Conclude Nicco: «Possiamo dire ora che bene ha fatto l’assessore Icardi a chiedere una perizia risolutiva sull’esondabilità della zona, in modo da non commettere l’errore di costruire un edificio pubblico in zone a rischio idrogeologico, operazione che una pubblica amministrazione e un buon assessore non possono fare, specialmente quando esistono alternative più valide». OFFERTE ELETTROMEDICALI TERMOMETRI A INFRAROSSI da € 49,90 PULSOSSIMETRI da € 54,90 a € 39.,90 APPARECCHI AERESOL da € 39,90 MISURATORI PRESSIONE da € 59,00 DIFFUSORI ESSENZE da € 39,90

CALZE RIPOSANTI 70/140 denari SOLIDEA/SANAGENS SCONTO DEL 15% REPARTO SANITARIO E ORTOPEDICO

• CALZE TERAPEUTICHE, SCARPE E PLANTARI SU MISURA • TUTORI, BUSTI, DEAMBULATORI, CARROZZINE, LETTI ORTOPEDICI, MONTASCALE

-30% SULLA COLLEZIONE INVERNALE


12 SUCCEDE in città febbraio 2021

Oltre 150 mila metri quadri, in diverse zone del territorio

Dal Comune 4.500 euro per attività di ricerca

Carmagnola mette in affitto Contributo al CONSORZIO PRATI E TERRENI COLTIVABILI DEL PEPERONE r. car.

Piergiorgio Sola

dalla Ripartizione Patrimonio e la durata del canone sarà di quattro anni. In caso di interesse per finalità pubbliche, l’Ente potrà recedere anticipatamente dal contratto di affitto, senza che l’affittuario abbia Interventi anche nell’area sud diritto ad alcun indennizzo. Il costo della locazione dipenderà dal tipo di terreno affittato: da una base d’asta di 50 euro per giornata all’anno per le aree residuali a un minimo di 200 euro/giornata/ F. Ras. anno per le aree coltivabili e per le radure adibite a prato all’interno del Il Comune di Carmagnola investe 400 mila euro per riasfaltare via Bosco del Gerbasso. Oltre all’affitto, Poirino (ex Provinciale 129), l’importante asse viario che collega il centro il Comune potrà anche risparmiare al casello autostradale della Torino-Savona. I lavori riguarderanno il sulla manutenzione delle aree tratto compreso tra la rotonda all’incrocio con via Alba e l’incrocio con incolte. Per quanto riguarda i via Emanuele Filiberto Principe di Savoia, che porta allo svincolo A6. cosiddetti “terreni residuali”, si Inoltre, trattandosi di appalto di manutenzione straordinaria a misura, tratta di circa 73 mila metri quadri l’Amministrazione potrà usare eventuali cifre derivanti dal ribasso d’asta complessivi, in tutto il territorio per estendere l’intervento su altri tratti della medesima strada. La scelta comunale, suddivisi in svariati dell’Amministrazione Gaveglio è caduta su via Poirino anche perché si appezzamenti da 0,1 a 2,5 giornate: tratta di una delle principali vie di accesso alla città, dove si registra un terreni oggi incolti, aree dismesse elevato transito di mezzi, anche pesanti. In parallelo, la Giunta Gaveglio ha dai piani di edilizia convenzionata o previsto anche la manutenzione straordinaria di alcune strade nell’area sud vasche di laminazione. di Carmagnola, con un intervento dal costo complessivo di 69 mila euro. I terreni coltivabili sono 10 in A essere interessate dai lavori saranno via Antonelli, via Giovanni Arpino totale -nelle zone di via Naviglio, angolo via don Sturzo e largo Fausto Coppi angolo via Enzo Ferrari, nei via Almese, via Poirino e dintorni, pressi degli impianti sportivi comunali. «Si tratta di interventi straordinari per borgata Cappuccini e via Castellerosalvaguardare l’incolumità pubblica, anche garantendo la buona percorribilità per un totale di quasi 50 mila metri stradale -commenta l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata– quadri. Vi è infine un lotto che In quelle vie, in particolare, sono presenti fenomeni di degrado della comprende nove radure adibite pavimentazione o si tratta di aree al momento ancora sterrate, dopo il primo a prato all’interno del Parco del intervento di urbanizzazione: interverremo con nuovo asfalto e ripristinando, Gerbasso, per complessivi 34 mila dove necessario, tanto il sottofondo quando la segnaletica». metri quadri.

Il Comune di Carmagnola ha deliberato un contributo di 4.500 euro a favore del Consorzio del Peperone, per “attività di ricerca sulle produzioni orticole locali”. La delibera è precedente alla scelta del Governo di individuare un’area del territorio carmagnolese come sito ‘tecnicamente idoneo’ all’eventuale costruzione del sito di stoccaggio italiano delle scorie nucleari, ma sembra fatta apposta a potenziare una delle “armi” in grado di scongiurare l’arrivo del deposito: quella delle produzioni agricole di eccellenza. L’Amministrazione ha concesso il contributo straordinario, riconoscendo che “il Consorzio del Peperone agisce da tempo per la difesa, valorizzazione e promozione del nostro prodotto di eccellenza, il peperone nelle sue quattro varietà tradizionali, e per la conoscenza del nuovo peperone denominato “quadrato allungato”, nonché per molte altre produzioni orticole di pregio, portando avanti una costante attività di ricerca per risolvere le problematiche delle coltivazioni, con prove in campo tra le aziende che si rendono disponibili, acquisto di prodotti e sementi, consulenze di tecnici ed esperti”. I 4.500 euro saranno erogati al Consorzio -presieduto dal consigliere Domenico Tuninetti, con il collega Roberto Gerbino nel ruolo di vicepresidente- “previa rendicontazione a consuntivo delle aziende coinvolte” e dimostrazione delle spese effettivamente sostenute.

Il Comune di Carmagnola mette in affitto diversi appezzamenti di prati e terreni coltivabili, per oltre 150 mila metri quadri totali,

in diverse aree della città. La gestione verrà affidata con un apposito bando di concorso: le procedure di gara saranno curate

VIA POIRINO SI RIFÀ L’ASFALTO

Lavori per rifare i marciapiedi più rovinati La Giunta comunale di Carmagnola investe 200 mila euro per il rifacimento di diversi marciapiedi cittadini, la cui sistemazione è stata ritenuta prioritaria “al fine di salvaguardare l’incolumità pubblica”. I lavori interesseranno, nei prossimi mesi, le aree di via Sommariva, via Torino (all’angolo con via Gozzano), via San Francesco di Sales, via Garibaldi, via Racconigi e viale ex Internati. «Si tratta di un intervento di manutenzione straordinaria delle pavimentazioni più rovinate, realizzate sia in asfalto che in autobloccanti o porfido, con riqualificazione e la messa a norma di alcuni tratti di piste ciclabili esistenti», spiega l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata. L’eventuale ribasso d’asta sarà impiegato per ulteriori interventi “valutando anche le richieste dei cittadini e le priorità dovute alle condizioni dei percorsi pedonali e/o ciclabili”.

Gioielleria Dematteis 1949 Carmagnola Via Valobra, 118 - Carmagnola Tel. 011.9723473 Cell. 351.9187009

“La semplicità è la più raffinata forma di eleganza”


febbraio 2021

Interventi anche nelle frazioni di Carmagnola

AREA FITNESS E NUOVI GIOCHI alla Vigna

Francesco Rasero

Il Comune di Carmagnola ha approvato un piano per creare un’area fitness all’aperto nel parco di Cascina Vigna, dove saranno anche sostituiti i giochi per i bambini, così come in altre aree verdi in città e nelle frazioni. Il progetto ha un valore complessivo di 110 mila euro ed è stato presentato dagli assessori Cammarata (lavori pubblici) e Pampaloni (sport). L’area dedicata al fitness e agli esercizi ginnici, pensata per ragazzi dai 14 anni in su e per gli adulti, sorgerà poco distante dalla piastra polivalente e distante dalle strade periferiche del parco, così da permettere un maggior senso di immersione nell’ambiente naturale. Avrà una superficie totale di 155 metri quadri, con pavimentazione in erba sintetica, e sarà dotata di attrezzi dalla reale valenza in termini di allenamento sportivo, consentendo di variare i livelli di intensità a seconda dell’età e della preparazione individuale. Tra le attrezzature previste vi sono una city bike, due barre parallele, una spalliera overhead ladder, una panca inclinata per gli addominali, una struttura per calisthenic (con panca inclinata, barre basse per stretching e piegamenti, barre alte per volteggi e workout, spalliera e maniglioni), barre push up e una

struttura incline press. In parallelo, verrà rinnovata anche l’area giochi per i più piccoli, installando strutture robuste e realizzate con materiali innovativi e riciclabili, in grado di garantire lunga durata con poca manutenzione. Ulteriori attrezzature per il gioco dei bambini arriveranno anche nelle aree verdi di via don Milani, a Salsasio; all’angolo tra via Arpino e via Sturzo, nell’area sud della città nei pressi dei “Puffi”, e in frazione Tuninetti. Previsto, infine, il rinnovo dei giochi presenti nelle aree verdi di via Mussetti, nei pressi degli impianti sportivi dell’Usd Salsasio, e in via don Pizzio, ai Ceis; nella piazza dell’Abbazia di Casanova e vicino alla scuola primaria dei Tuninetti. «I nuovi giochi che andremo a installare dovranno favorire lo sviluppo delle capacità fisiche, sociali, cognitive e creative dei bambini nella loro fase di crescita e risultare inclusivi, per l’utilizzo da parte di diverse fasce di età, dall’infanzia alla preadolescenza», sottolineano dalla Giunta Gaveglio. Tutte le nuove attrezzature saranno disponibili entro la primavera, in modo da consentire l’utilizzo della nuova area fitness all’aperto e dei giochi per i bambini con l’arrivo della bella stagione.

SUCCEDE in città

13

Lavori co-finanziati dal Comune e dalla Chiesa ortodossa romena

Tornerà a splendere L’EX CHIESA DI S.ANNA

F. Ras.

Tornerà a risplendere la facciata dell’ex chiesa di Sant’Anna, in via Bobba, oggi sede della parrocchia “Santi aragiri Cosma e Damiano” della chiesa romena. La Giunta Gaveglio ha infatti approvato un contributo straordinario di 22.500 euro per i lavori di manutenzione straordinaria dell’immobile, di proprietà comunale, affidato alla comunità religiosa ortodossa con una convenzione del 2008. La chiesa romena coprirà, con fondi propri, la quota mancante per arrivare ai 35 mila euro necessari per realizzare l’intervento. Il progetto di restauro, trasmesso al Comune dal parroco Mihai Vlasin, è stato realizzato dall’architetto Fabio Cavaglià e verrà affidato a una ditta qualificata di restauratori di beni culturali. I lavori di restauro della facciata sono già stati autorizzati dalla Soprintendenza. «Grazie a questo co-finanziamento, andiamo a recuperare un altro importante edificio religioso nel centro della nostra città, pregevole testimonianza storico-artistica e sede del punto di ritrovo da parte dei fedeli romeni, che rappresentano la più grande comunità ortodossa locale», commenta l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata. L’intervento sarà coordinato dalla Ripartizione tecnica del Comune, con l’obiettivo di ultimare i lavori in occasione della prossima Pasqua ortodossa, in calendario quest’anno il 2 maggio 2021.

di Vaschetti Longo Danilo

CARAMAGNA P.TE: centrale, VENDESI in palazzina recente, ampio alloggio di salone con caminetto, cucina a vista, due camere e due bagni con idromassaggio. Terrazza, cantina con box auto. Termoautonomo. A.P.E. “C”. Rich. 159.000 € tratt.


NOI RINNOVIAMO, VOI RISPARMIATE -40% -30% -50%

% 0 6 -

SUI PRODOTTI IN MOSTRA

UNA RAGIONE IN PIU’ PER SCEGLIERE SCAVOLINI

LE PROMOZIONI CONTINUANO NELLO SHOWROOM VIENI A TROVARCI...

SCAVOLINI STORE CARMAGNOLA


febbraio 2021

SUCCEDE in città

15

Possibile una versione estiva o autunnale dell’evento Frutto di controlli, indagini e video-sorveglianza

RESTRIZIONI COVID, PIÙ MULTE PER L’ABBANDONO DI RIFIUTI rinviata la Fiera Primaverile

Riccardo Gandiglio

Piergiorgio Sola

Alla luce della situazione attuale legata al Covid-19 -con le restrizioni in vigore e considerato il tempo necessario alla preparazione della manifestazione- il Comune di Carmagnola ha deciso di rinviare tradizionale appuntamento della Fiera primaverile 2021, prevista per il mese di marzo. «Al momento non ci sono purtroppo le condizioni per poterne garantire lo svolgimento -dichiara l’assessore alle attività produttive, Gian Luigi Surra- L’incertezza sugli sviluppi della pandemia e dei provvedimenti che saranno presi a livello nazionale non ci consente di programmare l’evento con serenità». Rimane tuttavia aperta la possibilità di organizzare l’esposizione delle macchine agricole e le mostre zootecniche più avanti nel corso dell’anno. «C’è la volontà però di non perdere del tutto l’edizione 2021 -conferma Surra- Sperando in un miglioramento della situazione, cercheremo di proporre una versione estiva o autunnale della manifestazione, in modo da garantire agli operatori e al pubblico un evento interessante e sicuro».

L’assessore comunale all’igiene urbana, Massimiliano Pampaloni, ha fatto il punto sull’attività di controllo e sanzionamento degli abbandoni di rifiuti sul territorio di Carmagnola, che nel corso del 2020 ha portato a circa 100 multe. «Al momento stiamo utilizzando i metodi classici, a partire dalle verifiche dei materiali abbandonati illegalmente, con indagini per risalire agli autori di questi gesti di inciviltà -ha specificato Pampaloni, in risposta a un’interpellanza in Consiglio comunale del Movimento 5 Stelle- Quattro telecamere mobili sono state inoltre previste nell’ambito del futuro Piano di videosorveglianza comunale, ma non possiamo ancora fare previsioni sul loro effettivo utilizzo».

Pampaloni ha anche ricordato che l’Amministrazione carmagnolese ha acquistato già cinque fototrappole, la cui efficacia è stata dimostrata anche dalle recenti sanzioni da parte dell’Ente Parco del Po riferite ad abbandoni di rifiuti nelle aree della Lanca di San Michele e del Po Morto. «Stiamo valutando le possibilità di affidare altre foto-trappole ad ulteriori Enti o ad Associazioni che siano dotate delle necessarie autorizzazioni per effettuare controlli in merito agli abbandoni illeciti di spazzatura: è un percorso lungo e burocraticamente complesso, ma ci auguriamo di avere sempre più armi a nostra disposizione per sconfiggere questa piaga che affligge il nostro territorio», ha commentato l’assessore.

Denuncia del Movimento 5 Stelle in Consiglio

“TROPPO TRAFFICO A SAN MICHELE E SAN GRATO”

R. Gan.

«Da sempre le borgate carmagnolesi di San Michele e San Grato denunciano il problema del traffico veicolare, con le loro strette strade che diventano spesso oggetto di gare di velocità -è la denuncia fatta in Consiglio comunale dal Movimento 5 Stelle, con un’interpellanza alla Giunta Gaveglio, sollecitando l’Amministrazione a risolvere il problema- A poco sono serviti i dossi, salvo che per un breve periodo; negli ultimi mesi, da quando è stato attivato l’autovelox sulla provinciale per Carignano,

c’è stato un aumento esponenziale dei passaggi di auto». Il sindaco, Ivana Gaveglio, ha replicato, sottolineando che due volte a settimana, in media, sono previsti controlli della Polizia municipale nella borgata, della durata di circa un’ora e mezza ciascuno. È stata inoltre installata una telecamera di controllo del traffico all’incrocio tra la piazza principale e via Palazzotto «che è attiva, serve a monitorare il traffico e può rilevare irregolarità, anche in merito

al passaggio di mezzi pesanti, elevando sanzioni, anche se al momento solamente in presenza e non da remoto». Il sindaco ha quindi contestato la dichiarazione dei pentastellati sull’inefficacia dei dossi («Insieme ai restringimenti della carreggiata, sono strumenti universalmente utilizzati per rallentare il traffico») e annunciato che l’Amministrazione sta valutando la possibilità di allargare via Palazzotto, riaprendola a doppio senso di marcia, per togliere il traffico dalle vie

più densamente abitate, facendo passare automobili e mezzi pesanti soltanto da quella via e da via Braida. La risposta ha convinto solo parzialmente il capogruppo Grosso: «La gente utilizza le strade delle borgate per evitare l’autovelox e i controlli della Polizia municipale sono evidentemente inefficaci: occorre incrementarli, per far fronte a una vera e propria emergenza, valutando anche se attivare dei velox anche all’ingresso e all’uscita delle frazioni».

Affiliato: CARMAGNOLA CASE SAS

Via Fratelli Vercelli, 112 - Carmagnola (TO) Tel. 011.19946130 - E-mail tohp3@tecnocasa.it

NUOVA APERTURA! L’agenzia TECNOCASA è lieta di informarvi che si è trasferirà in largo Vittorio Veneto 1, angolo via Valobra 191 Carmagnola.Via del Porto. In Zona Cappuccini. Appartamento con mansarda al quarto piano con ascensore. Ristrutturato nel 2010. Riscaldamento autonomo. €129.000

Carmagnola. Via del Porto. Nelle vicinanze del centro. Appartamento mansardato recentemente ristrutturato. Cantina. €42.000

Carmagnola. Via del Porto. Villa a schiera su due livelli. Tre camere da letto ampie e luminose. Ristrutturata nel 2010. Tettoia e magazzino. €183.000

Carmagnola. Vicolo Famigliare. Casa semindipendente con giardino privato. Su due livelli. Possibilità di fare una bifamiliare. Doppio box auto. €215.000

Carmagnola. Via Chieri. In zona tranquilla e comoda ai servizi. Ampio e luminoso appartamento di recente costruzione. Box auto. €170.000

Carmagnola. Via Don Pizzio. In frazione Salsasio. Appartamento con mansarda di recente costruzione. Zona giorno molto luminosa. Cantina. €150.000


www.abbatangelo.net

abbatangelocentroacustico

CONSULENZA GRATUITA PER MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA VITA

SOLUZIONI ACUSTICHE INVISIBILI E NUOVI RICARICABILI Garanzia Kasko fino a 5 anni Assistenza Gratuita Permanente CONVENZIONATI ASL / INAIL

1° GIOVEDÌ DEL MESE dalle h. 9.00 alle 12.30 FARMACIA SAN BERNARDO - VIA DEL PORTO, 171/A CARMAGNOLA (TO) - TEL. 011/97.12.300 PER APPUNTAMENTI RIVOLGERSI IN FARMACIA

TORINO

VENARIA

TORINO

C.so Principe Eugenio, 3/A Tel. 011.4366720

Via Toti, 46 Tel. 011.2409465

C.so Adriatico, 26/B Tel. 011.4332796


febbraio 2021

Proposta del Movimento 5 Stelle, respinta dalla Maggioranza

SUCCEDE in città

17

Surra: “l’iniziativa non è stata compresa appieno”

BOCCIATO IL “DELFINO D’ARGENTO” BUONI SCONTO DI per i giovani più meritevoli NATALE, critiche dal Pd F. Ras.

Francesco Rasero

Anche l’assessore Pampaloni, intervenendo nel dibattito, ha proposto di assegnare un encomio della Città di Carmagnola, senza tirare in ballo la massima onorificenza cittadina: «Teniamo conto della differenza tra chi ha ricevuto il Delfino d’Oro, tutte persone che hanno dato molto alla Comunità nel corso di un’intera vita, e chi invece si mostra eccellente in un La proposta è stata però bocciata singolo progetto personale». Da segnalare, però, il distinguo dalla Maggioranza: «Istituire un da parte del consigliere Pasquale ‘Delfino d’Argento’ rischierebbe Sicilia (Forza Italia), presidente di sminuire il Delfino d’Oro -ha argomentato il capogruppo della della III Commissione consiliare e della Commissione che assegna Lega, Giuseppe Quattrocchio, il Delfino d’Oro: «Penso che sia supportato anche dal collega giunto il momento di aggiornare forzista Domenico La Mura– questa onorificenza, magari Serve pensare a qualcosa di premiando una sola persona completamente diverso, per anziché due con il Delfino d’Oro non fare confusione né creare e assegnando quello d’argento differenze a seconda dell’età». a un giovane meritevole», ha dichiarato, annunciando il suo favorevole alla proposta Il movimento di destra guarda alle prossime elezioni voto grillina. Roberto Gerbino (FdI) ha quindi provato a trovare una mediazione: «Durante la Fiera del Peperone vengono già assegnati r. car. dei premi ai giovani che si distinguono in ambito sportivo: Sbarca anche in città il movimento politico “Più Italia”, fondato nel potremmo valutare se estenderli 2019 da Fabrizio Pignalberi, nominando coordinatore provinciale il ad altre categorie». carmagnolese Mario Scaglione, già candidato a sindaco con La Destra Nonostante l’apertura del M5S nel 2011. «Ho aderito in forza della mia militanza storica nel centro-destra, -disponibile anche a utilizzare un prima con Alleanza Nazionale e poi in Fratelli d'Italia, da sempre fedele ai altro nome e a trovare modalità valori di onestà, legalità e fedeltà -dichiara Scaglione- Ho subito iniziato a differenti, ad esempio partendo contattare persone desiderose di trovare un movimento nel quale potersi dal coinvolgimento della riconoscere, con l’obiettivo di creare una squadra affiatata per le elezioni Consulta Giovanile- il Consiglio amministrative di quest’anno. A breve saremo in piazza per far conoscere le ha comunque votato contro la nostre proposte politiche». A livello cittadino è stato nominato portavoce mozione, respingendola con Giuseppe Fantinuoli, con Alessandro Levo come vice-segretario. La sede 10 voti contrari (il sindaco e la provinciale di Più Italia si trova in piazza Antichi Bastioni 11; ulteriori Maggioranza, senza Pasquale informazioni sul movimento sono disponibili sul sito internet piuitalia. Sicilia) e 7 favorevoli (le net o contattando lo stesso Scaglione al 338-4670711. minoranze e Sicilia).

I buoni sconto di Natale previsti dal Comune di Carmagnola sono finiti nel mirino del Partito Democratico, con un’interpellanza che è stata discussa in Consiglio comunale. «Per quali motivi, l’iniziativa ha raccolto un’adesione così limitata da parte dei commercianti?», hanno chiesto i consiglieri del Pd, riferendosi alle sole 21 attività che hanno dato la propria adesione al meccanismo di sconto messo a punto dall’Amministrazione comunale. «Diamo merito all’Amministrazione di aver provato a proporre un progetto coraggioso e innovativo, ma qualcosa evidentemente non ha funzionato -ha sottolineato il capogruppo Paolo Sibona- Le avvisaglie in merito alle possibili problematiche sono state abbastanza evidenti fin da subito, sollevando molte perplessità. L’iniziativa avrebbe dovuto probabilmente essere pensata meglio fin dal principio». L’assessore al commercio, Gian Luigi Surra, dopo aver ribadito che il Comune ha dato ampia comunicazione dell’iniziativa, ha confessato di essere rimasto anch’egli stupito da un’adesione così bassa da parte dei negozianti. «Tra le possibili cause, l’accavallarsi di iniziative che prevedevano sconti natalizi a livello locale, i buoni erogati alle famiglie indigenti e la carta prepagata donata ai diciottenni -ha ragionato Surra- Ci sono poi state alcune difficoltà pratiche oggettive, a partire dalla possibilità di emettere fattura elettronica nei confronti del Comune, oltre a una diffidenza, non giustificata, riguardo ai tempi di rimborso». Alcuni negozianti hanno anche lamentato che il meccanismo previsto risultava lungo e macchinoso, con necessità di fotocopia del codice fiscale del cliente, compilazione di moduli e duplicazione degli scontrini. «L’iniziativa, che andava a beneficio sia dei commercianti che delle famiglie carmagnolesi, non è stata forse compresa appieno: chi ha aderito è rimasto infatti soddisfatto delle maggiori vendite effettuate in questo modo e ha trovato la procedura meno complessa del previsto -ha concluso l’assessore Surra- In ogni caso, i fondi rimasti inutilizzati (circa 140 mila euro, ndr) saranno impegnati per iniziative analoghe di ErreciBV_Layout 1 14/09/16 13:38 Pagina 1 e potranno supporto durante i prossimi mesi, probabilmente a febbraio, anche essere ridistribuiti in modo diretto alle famiglie indigenti».

È stata respinta la mozione presentata dal Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale per chiedere di istituire il “Delfino d’Argento“, una nuova onorificenza da assegnare ai giovani concittadini che abbiano portato alla ribalta nazionale e internazionale il nome di Carmagnola. «Sempre più il Delfino d’Oro viene considerato come un ‘premio alla carriera’ -è stato l’argomento del capogruppo M5S, Sergio Grosso, primo firmatario della propostaPer questo riteniamo necessario istituire un’ulteriore onorificenza, destinata in particolare ai giovani carmagnolesi meritevoli, che siano di esempio per i loro coetanei». La mozione suggeriva di predisporre un regolamento per il riconoscimento, affidandone la stesura all’apposita Commissione.

Sergio Grosso

SCAGLIONE SEGRETARIO PROVINCIALE DI “PIÙ ITALIA”

ErreCi Studio

P.I. 11584070012

✆+39 328 48 72 233

info.studioerreci@gmail.co Rag.Rosaria Calafiore ✉

Assistenza Fiscale ed Aziendale Piazza IV Martiri, 33 - 10022 Carmagnola (TO)

VIENI A TROVARCI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

PROMO SAN VALENTINO: -20% SU SERVIZIO COLORE Orario martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 9/18 orario continuato. Mercoledì ore 13-21 - Chiuso il lunedì Viale Barbaroux 14 - CARMAGNOLA - acconciature.valentina2019@gmail.com Info e prenotazioni tel. 327.6172560 (anche Whatsapp e Messenger) Valentinahair Valentina_hair_professional


VENDITA CASE INDIPENDENTI Zona stazione € 390.000 Casa indipendente

Villa in centro € 365.000

Fraz. Motta Cascinale € 60.000

Casa indipendente Borgo Vecchio € 195.000

Tuninetti Villino € 297.000 cl. B

Piazza Italia Villa € 349.000

Salsasio € 200.000 Cascinale piemontese

Villa in centro

Zona Via Roma € 275.000 Villino libero 3 lati

VENDITA APPARTAMENTI Zona centrale € 197.000 4 locali doppi servizi

Zona Via Roma - San Giovanni 4 locali + tavernetta + sottotetto € 196.000

Attico 2 livelli con terrazzo € 195.000

Zona Via Roma € 118.000 3 locali

Zona Centrale € 65.000 3 locali

4 locali € 135.000

S. Michele € 160.000 3 locali + sottotetto

Carignano € 209.000 Appartamento 90 mq

cl. E Ipe 115,24

cl. C 122,22

5 locali con terrazzo € 128.000

Salsasio recente costruzione 4 locali € 148.000

cl. C Ipe 148,65

Zona Stazione € 90.000 4 locali

cl. C Ipe 126,83

Zona Stazione € 215.000 Attico con terrazzo

Piazza Italia ultimo piano € 160.000

Zona centrale € 155.000 3 locali cl. E Ipe 124,02

Locale commerciale € 90.000

Borgo Vecchio € 69.000 3 locali

Locale commerciale vendita € 75.000 locazione € 450

VENDITA ATTIVITÀ Alimentari € 45.000

LOCAZIONI LOCALI COMMERCIALI Borgo Vecchio ufficio/negozio € 450

VENDITA LOCALI COMMERCIALI Piazza IV Martiri ufficio € 45.000

Centro storico negozio 2 livelli € 900

cl. F Ipe 92,3

cl. D Ipe 47,2617

cl. G Ipe 466,85

Via F.lli Vercelli, 72 - Carmagnola (To) - www.immobiliare2000carmagnola.it #laTROVAperTE Tel. 011.971.06.04 339.4135589 346.8330247 APERTO SABATO POMERIGGIO - VIENI A TROVARCI PER AVERE PIÙ INFORMAZIONI!


febbraio 2021

Sarà potenziato il progetto online a favore dei disabili

SUCCEDE in città

19

Intervista alla progettista Brigitta Zunino, presidente di MuseInsieme

NORMALMENTE, Nuovo allestimento multimediale raccolti oltre 15 mila euro per L’ECOMUSEO DELLA CANAPA Piergiorgio Sola

Sì è conclusa con grande successo la campagna di raccolta fondi per il progetto NormalMente, nato da un’idea della Consulta Giovanile di Carmagnola con il fine di supportare le persone con disabilità e le loro famiglie durante il lockdown, attraverso attività ludicoricreative e formative online, con l’obiettivo di minimizzare gli effetti dell’isolamento causato dall’emergenza Covid-19. Grazie al contributo e al supporto dell’intera Comunità sono stati raccolti più di 15 mila euro. «Desidero ringraziare le persone, le associazioni e gli enti che hanno deciso di credere e supportare questo progetto, che aiuta concretamente le persone con disabilità e le loro famiglie -dichiara Carlo Boasso, presidente della Fondazione di Comunità di Carmagnola- La campagna di crowdfunding è stata la risposta ad un’esigenza reale, sentita e condivisa dal territorio e dalla comunità: un vero esempio di solidarietà». Ad oggi nel progetto NormalMente sono coinvolte 50 persone con disabilità, le loro famiglie e 18 volontari, che hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro conoscenze per proporre ai ragazzi contenuti che rispondessero alle loro esigenze, ma allo stesso tempo fruibili da tutti, tramite piattaforme streaming. Le attività variano dal Tg facile agli incontri di condivisione, dalle lezioni di cucina ai corsi di ginnastica, dalla scuola di musica ai massaggi fai da te. Le donazioni raccolte permetteranno di consentire a

Giulia Marianna Dongiovanni

L’ecomuseo della Canapa di Carmagnola, in via Crissolo 20 a San Bernardo, sarà interamente rinnovato, con un nuovo allestimento e un percorso di visita multimediale a sostituire le testimonianze orali da parte delle storiche lavoratrici, ormai non più disponibili. «La visita del museo è stata arricchita, per lungo tempo, da dimostrazioni pratiche sulla lavorazione delle corde eseguite proprio dalle mani degli ex lavoratori un tempo impiegati nelle corderie di San Bernardo -spiegano dalla Giunta Gaveglio, che ha stanziato un contributo straordinario da 22.500 euro- Il naturale venir meno di queste maestranze impone oggi un necessario e quanto mai urgente riallestimento dello spazio espositivo, affinché la visita dell’ecomuseo possa continuare ad essere esaustiva». I fondi comunali serviranno all’acquisto di attrezzature e supporti tecnologici, grafica e stampa di materiali divulgativi, nonché per

la consulenza di professionisti per la progettazione del riordino e la produzione di contenuti audio, oltre a un contributo all’Associazione MuseInsieme per la ricerca storica e fotografica e la redazione e traduzione dei testi. Il progetto si è anche aggiudicato un contributo di 4.500 euro dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, da utilizzare entro il primo semestre 2021. Brigitta Zunino, presidente dell’Associazione MuseInsieme, è la progettista che si occuperà del nuovo allestimento, insieme al Comune di Carmagnola.

un’impostazione diversa dal solito, decidendo di fare degli approfondimenti sul mestiere dei cordai e su scoperte e usi moderni della canapa. I cartelloni non presenteranno solamente immagini e testi, ma anche riferimenti alla realtà carmagnolese. Sono previste delle novità digitali? Attraverso un Qr Code, si potrà accedere ai contenuti multimediali, disponibili anche in inglese e in francese. Sul sito, sarà presente anche una raccolta di fotografie e di video dei cordai, raccolte in un unico “archivio digitale”. Avete pensato alla fruizione da In che cosa consiste questo parte di categorie particolari, intervento? L’allestimento sarà costituito da nuovi come bambini, disabili o anziani? pannelli espositivi, per illustrare le Gli anziani potranno consultare i caratteristiche della canapa e della lavorazione della corda, in un preciso contenuti su dispositivi particolari, simili a tablet, con le opzioni di contesto storico e territoriale. ingrandimento dei caratteri o di Come sarà impostato il nuovo auto lettura. Abbiamo poi rivolto la percorso? consultazione digitale ai più piccoli, Abbiamo voluto dare che non hanno più familiarità con il lavoro dei cordai e che potrebbero Annunciati i riconoscimenti per il biennio 2021-2022 sentirsi più vicini a loro, attraverso la tecnologia. Inoltre, si potrà fare un tour virtuale dell’ecomuseo, con Riccardo Gandiglio oggetti 3D e un repertorio di gaming sulla canapa per i bambini. Con l’associazione torinese Cityfriend, Sono stati resi noti i “Maestri del Gusto” 2021-2022 Pralormo. Casari: Cascina Bosco d’Orto, Pralormo. Gastronomie: C’era una volta… una ricetta, infine, abbiamo curato percorsi di Torino e provincia e, come sempre, sono tanti gli Carmagnola. Gelaterie: Agrigelateria San Pé, Poirino. accessibili ai disabili, ai non vedenti o imprenditori del territorio carmagnolese ad aver Macellerie: Gramaglia, Piobesi Torinese; Crivello, alle persone affette da autismo. ottenuto il prestigioso riconoscimento. Santena. Panetterie: Fabaro, Poirino (fraz. Avatanei). Quando sarà possibile visitare il Da ormai vent’anni, la Camera di commercio di Pasticcerie: Di Claudio, Carmagnola; Molineris, “nuovo” ecomuseo della canapa Torino e Slow Food Italia selezionano ogni biennio Carmagnola. Torrefazioni: Antica Torrefazione del di Carmagnola? i migliori produttori, contadini, commercianti e Centro, Carmagnola. «Si tratta di testimoni del gusto artigiani dei sapori torinesi, suddividendoli in 26 Vorremmo che entro il primo weekend che, con la passione per la genuinità e la qualità dei categorie. di aprile fosse aperto al pubblico, ma loro prodotti, rappresentano la nostra gastronomia di Questi i premiati del territorio carmagnolese. dipenderà dalla situazione legata al Aceterie: Varvello – L’Aceto Reale, La Loggia. Aziende eccellenza, offrendo ad appassionati e curiosi gli spunti Coronavirus. Si spera che la maggior per un viaggio goloso, attraverso antiche tradizioni e agricole: Consorzio del Peperone, Carmagnola; parte del lavoro inizi a breve e sia ChialvaMenta, Pancalieri; Essenzialmenta, Pancalieri; proposte insolite, sempre eccellenti», commentano gli terminato entro la fine di marzo, in ideatori del marchio. Cascina Rubina, Poirino; Cascina Savoiarda, prossimità della riapertura. un maggior numero di persone di usufruire del servizio e allo stesso tempo contribuire alla preparazione e alla formazione dei volontari e degli operatori. «Nello specifico, le donazioni raccolte saranno destinate a garantire, per un anno, il supporto di educatori e professionisti specializzati in disabilità nelle realtà che ospitano soggetti fragili, dando continuità alle attività online -spiegano dalla Fondazione di ComunitàServiranno quindi all’acquisto di tre Pc da donare alle strutture e di un abbonamento streaming per poter accogliere più persone nelle attività; alla creazione di un sito internet per ampliare il bacino di beneficiari, mettere a disposizione di tutti le attività ludico formative e allo sviluppo di campagne di sensibilizzazione, per includere nuovi volontari e raggiungere più soggetti fragili che partecipino al progetto».

TANTI “MAESTRI DEL GUSTO” nel Carmagnolese

011.9712374

carena@carpenteriacarena.com


S.R.L.

SERRAMENTI - VERANDE IN ALLUMINIO e NON SOLO PORTE INTERNE IN LEGNO - PORTE BLINDATE PORTONI SEZIONALI - INFERRIATE IN FERRO Da tre generazioni mettiamo a vostra disposizione la nostra esperienza nel settore per far fronte ad ogni vostra esigenza

INFISSI A METÀ PREZZO DA OGGI CON LA CESSIONE DEL CREDITO

PRODUZIONE DI SERRAMENTI ESTERNI IN LEGNO CON VERNICI GARANTITE AD ALTA RESISTENZA SERRAMENTI IN ALLUMINIO TAGLIO TERMICO

SERRAMENTI IN LEGNO

SERRAMENTI IN LEGNOALLUMINIO

CARAMAGNA P.TE - Via Europa, 20 - Tel. 011.9778642 - Fax 011.9710090 www.serramentiperon.it - info@serramentiperon.it -

Serramenti Peron srl


febbraio 2021

BUONA PARTENZA PER I VACCINI ANTI-COVID È partita nel modo migliore la campagna di vaccinazione antiCovid a Carmagnola, gestita dall’Asl TO5. La prima fase, ancora in corso, ha coinvolto innanzitutto il personale dell’Azienda Sanitaria, a partire da medici e infermieri; quindi è stata la volta dei medici di famiglia e dei pediatri; del personale e degli ospiti delle Rsa di tutto il territorio e dei volontari del soccorso. Molto alta l’adesione da parte di tutte le categorie, con diverse migliaia di persone già vaccinate in città e nei dintorni. La prima a sottoporsi al vaccino contro il Coronavirus al San Lorenzo è stata il medico anestesista Simona Erbetta, seguita poco dopo dalla collega (ed ex sindaco di Carmagnola) Silvia Testa.

VACCINAZIONI, occhio ai raggiri L’Asl TO5 mette in guardia contro possibili raggiri agli anziani legati ai vaccini anti-Covid. «Sono stati segnalati ai medici di famiglia casi di telefonate da parte di sedicenti operatori Asl per vaccinazioni anti-Covid a domicilio -fanno sapere dall’Azienda sanitaria locale- Ribadiamo che, in questa fase, non si effettua tale servizio». Tutti coloro che ricevono telefonate in questi termini sono quindi invitati ad avvisare direttamente i Carabinieri. «Vogliamo rassicurare che la partenza della campagna vaccinale anti-Covid verrà diffusa solo attraverso mezzi e canali ufficiali e istituzionali» dichiara il direttore generale dell’Asl TO5, Massimo Uberti.

TAMPONI, L’ESITO SI VEDE ONLINE È attivo il nuovo servizio online per consultare l’esito dei tamponi Covid-19, a cura della Regione Piemonte. «Sulla piattaforma www. salutepiemonte.it è possibile visualizzare i propri appuntamenti per i tamponi molecolari e antigenici, consultare gli esiti dei test effettuati e verificare ulteriori informazioni -spiegano dagli uffici regionali- I cittadini che aderiscono al servizio hanno anche la possibilità di ricevere avvisi via sms di eventuali aggiornamenti delle informazioni a proprio carico presenti in piattaforma Covid. Inoltre, le informazioni sono messe a disposizione anche per i figli minori a carico e per i soggetti deleganti». L’accesso al servizio è consentito agli utenti che vengono identificati attraverso le credenziali Spid, CIE e Ts-Cns o tramite il proprio medico o pediatra, il Servizio di prevenzione (Sisp) o le Unità speciali di continuità assistenziale.

CROCE ROSSA, i numeri del 2020

A. Amo.

organizzato dall’Ama di Chieri. L’incontro sarà condotto dall’avvocato Michele Toninello che illustrerà le varie tipologie giuridiche e sarà a disposizione per rispondere ai quesiti dei partecipanti. «Le nuove tecnologie possono aiutare, ma non tutti sono in grado di usufruirne, in particolar modo gli anziani, che hanno bisogno dell’aiuto delle loro famiglie, dei loro amici o conoscenti per apprendere l’uso dei supporti informatici e le modalità di collegamento -ricordano dall’Ama- Mai come in questo periodo è quindi opportuno aiutarli a superare l’imbarazzo nell’accostarsi all’informatizzazione, che rappresenta un valido aiuto contro l’isolamento, anche se con questo non si vogliono certamente sostituire i rapporti sociali».

AFFITTI

CARMAGNOLA Via De Gasperi ampio luminoso soggiorno cucinino camera servizi ascensore € 350,00 mensili. CARMAGNOLA Viale Garibaldi ampio luminoso ingresso 2 camere cucina servizi infissi e porte nuovi € 350,00 mensili.

ANZIANI FIAT PER LA CRI Continua la beneficenza da parte dell’Ugaf (Unione Gruppi Anziani Fiat) a favore del territorio. In piena pandemia, il sodalizio aveva fatto donazioni al Comune, alla Croce Rossa e alla Protezione civile. A dicembre, in occasione delle festività di fine anno, si è di nuovo fatto sentire, con altri interventi a favore della città. In particolare, il Consiglio direttivo Ugaf Carmagnola ha devoluto 700 euro al Comitato locale Cri, che sta continuando nel completamento della nuova sede, in piazza 1° maggio, già in piena attività da metà settembre.

VENDITE

Tel. 011/19015131 - 335/5953144 CARMAGNOLA In villa bifamiliare appartamento disposto su due livelli salone 3 camere cucina doppi servizi porticato € 700,00 mensili.

CARMAGNOLA Via Gardezzana ampio luminoso soggiorno cucinino 2 camere servizi termoautonomo € 65.000 dilazionabili.

Tel. 011/19015131

Piazza Martiri, 3 - CARMAGNOLA CARMAGNOLA Centralissimo Piazza Martiri mq 85 ingresso soggiorno con zona cottura 2 camere servizi € 600,00 mensili.

CARMAGNOLA Via Chiffi appartamento arredato soggiorno camera cameretta cucina servizi box € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA San Bernardo capannone uso magazzino laboratorio mq 150 con facilità accesso carraio € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA Via Leopardi stabile medio signorile ingresso soggiorno 2 camere cucina servizi volendo box € 480,00 mensili.

r. car.

La Croce Rossa di Carmagnola ha presentato il bilancio annuale 2020, anche per quanto riguarda l’attività quotidiana legata al servizio di soccorso. Da gennaio a dicembre 2020, il “soccorso avanzato” è intervenuto su 1.737 casi segnalati dalle centrali operative 118 di Torino e di Cuneo, mentre il soccorso di “base” è stato richiesto 1.480 volte, quasi sempre in provincia di Torino e qualche volta nel Cuneese. L’ambulanza di rianimazione ha fatto 185 viaggi dal San Lorenzo ad altre strutture del nord ovest o tra case di cura della zona; 1.266 sono state le prestazioni di istituto per trasferimenti o consulenze da Carmagnola ad altri ospedali e 802 quelli richiesti da privati per riportare a casa i propri parenti o trasferirli presso strutture riabilitative o di lungodegenza; 1.624 le dialisi con destinazione Chieri e Nichelino e 50 sono state le assistenze a manifestazioni, soprattutto di carattere sportivo. A conti fatti, i mezzi della Croce Rossa carmagnolese hanno effettuato oltre 7.000 interventi e macinato più di 283.000 chilometri. «Un sentito grazie a tutti i soci e ai dipendenti per la grande mole di lavoro svolta nel 2020, anche in orario che non era sempre quello abituale del normale turno settimanale», è il messaggio di ringraziamento che arriva dal Direttivo.

NUOVE OPPORTUNITÀ ONLINE CON L’AMA Psicologa Adriana Ricci”; mercoledì ore 10 “Attività fisica: Pilates”, con Tiziana Costabile; giovedì ore 15 “Musicoterapia”, con Rita Pischedda. Si può partecipare utilizzando pc, tablet o smartphone. Occore inviare un’email a direttivo@amalzheimer.it: successivamente riceverà la risposta con il link che servirà per collegarsi e partecipare alle attività, che si terranno mediante Zoom (il programma scaricabile gratuitamente da internet per fare le videochiamate). Con le stesse modalità si può anche prendere parte all’incontro informativo sulle utilità delle tutele giuridiche (procura, amministrazione di sostegno, tutela) per le persone con decadimento cognitivo. L’appuntamento è in calendario il 19 febbraio alle ore 18,

21

283 mila chilometri per oltre 7 mila interventi

Iniziative sul web per il contrasto all’Alzheimer

L’Associazione Ama, in questo protrarsi di emergenza dovuta al Covid-19, cerca di dare continuità ad alcuni suoi servizi ricorrendo alla tecnologia informatica. Il Punto Alzheimer di Carmagnola prosegue le attività della palestra cognitiva mediante videochiamate, mentre sono sospesi gli altri interventi (caffè Alzheimer, gruppo di prevenzione per la memoria, gruppo psicologico di sostegno ai familiari). La sede Ama operativa di Poirino, LocalMente, al fine di prevenire il declino cognitivo delle persone e migliorare il benessere fisico e la percezione di sé, ha trasferito online le sue attività. Questo il calendario degli appuntamenti: lunedì ore 18 “Stimolazione cognitiva”, con Letizia Martinelli; martedì ore 10 “Esercizi con la

SUCCEDE in città

CARMAGNOLA Pressi ville unifamiliari di nuova costruzione da ultimare salone 2 camere cucina servizi oltre a sottotetto tavernetta giardino da € 150.000 CARMAGNOLA Via Leopardi appartamento ristrutturato mq 133 soggiorno con cucina a vista 3 camere doppi servizi 3 balconi € 148.000,00 CERESOLE Casa indipendente volendo bifamiliare salone 5 camere cucina biservizi tettoia box giardino e cortile privati possibili permute.


febbraio 2021

NIENTE CARNEVALE 2021 A CARMAGNOLA

SUCCEDE in città

23

Tornano le “Giornate dell’Otium”: tra gli ospiti, Paolo Giordano

BALDESSANO-ROCCATI: la pandemia non blocca la cultura

A. Gio.

Re Peperone (Lorenzo Piana) e la Bela Povronera (Karin Borga), con il loro gruppo, insieme alla Pro Loco, comunicano che “per via delle restrizioni causa Covid-19, con molto dispiacere, quest’anno non si potranno organizzare i tradizionali eventi del Carnevale carmagnolese”. Sono altresì al lavoro per mettere in piedi appuntamenti alternativi, da realizzarsi con il supporto di internet e televisivo, “in attesa di poter tornare alla normalità e rivederci per poter festeggiare il prossimo Carnevale”. Ulteriori dettagli verranno forniti a febbraio, anche tramite il sito www.ilcarmagnolese.it.

Al Baldessano-Roccati tornano le giornate in cui gli allievi si danno all’otium letterario, nuovo appuntamento con la rassegna culturale che ha avuto grande successo lo scorso anno, curata dai professori Finazzi, Gallina e Vinassa. Grandi autori si alterneranno nelle giornate del 2, 4 e 5 febbraio. Per primo Paolo Giordano, autore del noto romanzo “La solitudine dei numeri primi”, critico musicale e giornalista, spesso ospite di trasmissioni Rai e Mediaset: incontrerà le classi quinte del liceo scientifico, parlando del suo breve e intenso saggio “Nel contagio”, quanto mai attuale. Nella mattinata del 4 febbraio le classi terze avranno il piacere di assistere alla lectio magistralis della professoressa Claudia Cravero, autrice teatrale, artista, e scrittrice di un piacevolissimo libro sull’Inferno dantesco, intitolato “Divina fuori classe”, intrigante commento alla prima cantica del noto poema di Dante. Nella stessa mattinata le classi quarte avranno un confronto con il professor Vittorio Marchis, già docente ordinario del Politecnico, e con Marco Pozzi, esperto di cinema e regista, oggi curatori di una raccolta di scritti meta-scientifici (“Virus ex machina”) che ruotano intorno alla pandemia in corso. L’ultimo giorno, il 5

Tante iniziative con le scuole, oltre a essere “set” di un corto

Si parte il 24 febbraio con Gianni Oliva

SALA ANCORA CHIUSA, Conferenze ma il cinema Elios online non sta fermo per l’Unitre Roberto Ratto

Nonostante la prolungata chiusura dei cinema per le disposizioni anti-Covid a livello nazionale, all’Elios di Carmagnola «non si è fermata la voglia di esserci, di essere presenti nonostante tutto», come commentano i volontari che gestiscono la sala, annunciando che, alla riapertura, verrà organizzata una proiezione gratuita per tutti. Intanto, a inizio gennaio, i locali del cinema carmagnolese si sono trasformati in un set cinematografico, per girare la scena di un cortometraggio, regia di Antonello Altamura, in cui l’amore per il genio di Federico Fellini si fonde con il genere mistery, con il grande regista in bilico tra Roma e la misteriosa Torino, meta per la sua ricerca paranormale. Nel cast gli attori Aldo Dovo, Fulvio Trivero, Francesca Puopolo, Angela Gianturco, Ivana Zilli, Francesco Leon e Loredana Villata. La produzione è a cura della Ciak Company Films, con la fotografia affidata al carmagnolese Nicolò Fumero; tecnici del suono Matteo Fumero e Simone Schembra e produzione esecutiva a cura di Francesco Lucci. L’idea è di presentare il corto alla riapertura della sala, anche solo con un trailer, insieme ai 505 disegni del concorso “Il cinema si ferma. L’immagine si anima”, in ottica di una futura esposizione. Intanto, relativamente al concorso, sul sito dell’Elios è possibile visionare i bozzetti creati dai ragazzi delle classi della scuola secondaria, mentre sul canale Youtube sono stati caricati i disegni animati. Stanno inoltre proseguendo, sempre online, le visioni dei 25 film per gli studenti del quarto e quinto anno del “Baldessano Roccati” insediati nella giuria Giovani del David di Donatello 2020, progetto che terminerà a fine febbraio. L’autore del primo classificato sarà membro della Giuria del Leoncino d’Oro Agiscuola 2021 alla Mostra internazionale d’Arte contemporanea, mentre il secondo parteciperà ai lavori del Campus Cinema Scuola Giovani. Il cinema Elios si fa quindi nuovamente promotore di “Fedi in gioco”, rassegna per le scuole dedicata al dialogo interreligioso, all’integrazione, alle relazioni interculturali e alla crescita civile. Le proiezioni, quest’anno, saranno a distanza, grazie alla partnership tecnica di Mymovies. Ciascun film sarà accompagnato da una scheda didattica di approfondimento che potrà essere di supporto nella discussione in classe, dopo la visione. Il progetto si concluderà a maggio. La partecipazione per studenti e docenti è gratuita.

Dopo la lunga pausa dovuta al lockdown e visto il permanere della situazione di emergenza, l’Unitre di Carmagnola ha deciso di organizzare, a partire dal mese di febbraio, una serie di videoconferenze, aperte non solo agli iscritti ma a tutta la popolazione. Il primo appuntamento sarà con il professor Gianni Oliva, storico ed ex preside del “Baldessano Roccati” che, il 24 febbraio alle ore 15, terrà una conferenza sul tema “La guerra fascista 194043”. Per i mesi a seguire saranno organizzate altre conferenze con cadenza quindicinale, di cui si darà successiva comunicazione. Gli interessati alla conferenza potranno collegarsi al link che verrà pubblicato sul sito dell’Unitre www. unitrecarmagnola.it qualche giorno prima dell’evento. «Nell’attesa di poter riprendere le attività in presenza nel prossimo anno accademico 20212022, l’Unitre si augura che la proposta delle videoconferenze incontri l’interesse degli utenti», dichiarano dal Direttivo. Per qualsiasi ulteriore informazione consultare il sito oppure inviare un’email all’indirizzo direzione. corsi@virgilio.it.

febbraio, i “piccoli” del biennio affronteranno il tema dell’immigrazione con Giulio Guidorizzi, grecista, traduttore, accademico italiano, autore del recente “Enea, lo straniero”. Il tutto si chiuderà quindi con un incontro aperto alle classi interessate del liceo scientifico con Pier Paolo Civalleri, professore emerito, già docente ordinario del Politecnico di Torino, che parlerà della comunicazione scientifica. Compatibilmente con il riavvio delle lezioni in presenza, gli incontri con gli autori avranno luogo nell’auditorium della scuola, con possibilità di collegamento online per le classi che, per motivi di distanziamento, non potranno partecipare direttamente. «La grande novità dell’edizione 2021 è che tutte le classi coinvolte saranno presenza attiva e fondamentale nel condurre le conferenze: questo darà loro modo di cimentarsi in un lavoro di team ad alta responsabilità organizzativa -commentano dalla scuola superiore carmagnolese- Si sta lavorando per portare anche in diretta streaming le conferenze, a cui potrà partecipare online direttamente da casa il pubblico esterno». Sul sito dell’Istituto, nei giorni successivi agli incontri, sarà inoltre possibile visionare alcuni momenti delle conferenze.

La Festa dei Popoli si sposta online Rimandata al 2022 la Festa dei Popoli “in presenza”, senza cancellare l’appuntamento di quest’anno, che sarà solamente online, con un videomessaggio sul sito e sulle pagine social dell’Associazione Karmadonne. «Tenteremo di rievocare l’atmosfera della festa, un momento di incontro tra le culture delle diverse Comunità che vivono in città -spiega Angela Inglese, presidente dell’Associazione– Si canteranno canzoni tipiche della festa, per presentare le attività attraverso una modalità nuova, con l’obiettivo di trasmettere inclusione e dialogo».


mmobiliare

AZZINI

AGENTE

PELUSO G.

Consulenze gratuite e di vendita nuda proprietà Pratiche istruttoria mutui, redazione scritture compromissorie e assistenza al rogito notarile Attestati di prestazione energetica

CARMAGNOLA (TO) Piazza Mazzini 2 Tel./Fax 011.972.39.29 Cell. 335.6351278 - 349.2863712 mazzini.peluso@gmail.com

www.agenziaimmobiliaremazzini.com

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/2006, n. 311 - DL 19/08/ 2005, n. 192

Centralissimo nelle adiacenze del centro storico, ampio e luminoso appartamento al piano ultimo, interamente ristrutturato. L’immobile si compone da ingresso living su ampio soggiorno con cucina abitabile a vista, due camere da letto, servizio, comodo ripostiglio e lavanderia. Completa la proprietà la cantina ed la possibilità di garage. Molto luminoso e panoramico € 139.000

Zona Corso Europa, comodo alla Coop e al centro carmagnolese, ampio e luminoso appartamento al piano secondo, composto da ingresso, ampio soggiorno con cucinotto e uscita sul terrazzino interno, tre camere da letto, ripostiglio, servizio. Ulteriore terrazzo con affaccio verso il verde condominiale. Completa la proprietà la cantina e garage € 129.000

Salsasio, zona residenziale, luminoso appartamento sito al secondo piano di una piccola palazzina con basse spese di gestione, composto da ingresso living su salone, ampia cucina abitabile con uscita sul balcone, camera da letto molto spaziosa, servizio. Al piano mansardato collegato tramite scala condominiale, ulteriore appartamento composto da ingresso, cucina, camera e servizio. Completa la proprietà la cantina e il box auto € 135.000

Via XX Settembre, comoda al centro, ai mercati, banche, posta e a tutti i servizi principali, ampio e luminoso appartamento al piano terzo, composto da ingresso, ampia cucina abitabile, due camere, ripostiglio, servizio con vasca e doccia. Due ampi balconi (esposti ad est ed ovest). Completa la proprietà la cantina possibilità box auto molto comodo € 118.000

Centralissima Nelle adiacenze del cuore della cittadina Carmagnolese, ampio e luminoso appartamento al terzo piano di una palazzina dotata di ascensore. L’ appartamento si compone di: ingresso, soggiorno con cucinino, due ampie camere da letto, ripostiglio, garage, cantina/sottotetto. L’immobile è stato ristrutturato e gode di un’ ottima esposizione. Possibilità garage € 120.000 Via Alba In zona comoda alla stazione, panoramico appartamento sito al piano ultimo, parzialmente ristrutturato, composto da ingresso living su soggiorno con cucinotta a vista, camera da letto, ripostiglio, servizio e cantina. Molto grazioso, adatto anche come investimento! € 69.000 Comoda al centro, alla stazione e alla tangenziale, in piccola palazzina ampio e luminoso appartamento al piano ultimo, parzialmente ristrutturato, composto da ingresso, ampia cucina abitabile, tre camere, servizio. Gli infissi sono stati ristrutturati, è compreso di cucina € 47.000 Salsasio Luminoso appartamento al piano alto, composto da ingresso, soggiorno con cucinotto, camera da letto, ripostiglio, servizio. Cantina al piano interrato. Interamente ristrutturato € 68.000 Zona centrale in zona comoda al centro e vicino al centro commerciale Coop, grazioso appartamento composto da ingresso living su ampio soggiorno con cucina, camera da letto, servizio con balcone; ampio balcone/terrazzino soleggiato ed esposto ad ovest. Completa la proprietà la cantina. Lo stabile dispone di posti auto privati per i condomini. Riscaldamento autonomo. € 95.000 Salsasio In zona comodissima alle scuole e a tutti i servizi, ampio appartamento situato al primo piano di uno stabile dotato di ascensore. L’ immobile è composto da ingresso, soggiorno con cucina a vista, due ampie camere, ripostiglio, servizio. Completa la proprietà la cantina al piano interrato. L’ appartamento è stato interamente ristrutturato. € 98.000 In zona Parco Vigna, luminoso e ampio appartamento al terzo piano di una decorosa palazzina, composto da ingresso, salone, ampia cucina abitabile semi a vista, due camere da letto, servizio. Completa la cantina ed il garage. Interamente ristrutturato € 155.000

Via Rio Tercero in zona comoda al centro e a tutti i servizi, appartamento situato al piano terreno di una decorosa palazzina senza barriere architettoniche e dotato di ascensore, composto da ingresso living nel soggiorno con cucina a vista, due ampie camere, ripostiglio, servizio.Tutti i locali hanno accesso all’ampio giardino privato ed al terrazzo su tre lati. Completa la proprietà la cantina al piano interrato e possibilità box auto € 170.000 Via Einaudi, zona centralissima e comoda al centro e alle scuole, luminoso appartamento sito al quindi piano di uno stabile dotato di ascensore, composto da ingresso, cucina abitabile con uscita sul balcone, due ampie camere, ripostiglio, servizio e ulteriore balcone con splendida vista sul Monviso. Completa la proprietà la cantina al piano seminterrato € 65.000 Via Tumedei Casalis, zona comoda al centro e nei pressi del campo sportivo di Corso Roma, ampio appartamento sito al piano secondo di una piccola palazzina con poche spese di gestione, composto da ingresso living su ampio soggiorno, cucina, tre camere da letto, doppi servizi, balconi con veranda invernale. Riscaldamento autonomo, totalmente ristrutturato. Completa al piano terreno la cantina e il garage € 135.000

Nel centro storico, luminoso appartamento sito al secondo ed ultimo piano di una palazzina storica senza spese condominiali. L’ immobile si compone da ingresso, ampia cucina abitabile, tre camere, ripostiglio, servizio, locale sottotetto di sgombero. Riscaldamento autonomo. € 118.000 In zona Cappuccini, in palazzina composta da poche unità immobiliari e senza spese di gestione, luminoso appartamento interamente ristrutturato al primo ed ultimo piano, composto come segue: ingresso living su ampia zona giorno con cucina semi a vista, disimpegno, due camere, servizio; due balconi, ampia cantina piastrellata al piano seminterrato con la possibilità di ricavare una tavernetta. Riscaldamento autonomo € 120.000 Via A. Frank zona piscina in bella palazzina recente, ampio appartamento all’ ultimo piano, su due livelli, composto da ingresso living su salotto, ampio soggiorno, cucina abitabile, camera da letto, cameretta, servizio e due rispostigli; al piano sovrastante locale sottotetto con lavanderia, cantina e possibilità box auto doppio € 225.000 Zona Parco Vigna luminoso appartamento interamente ristrutturato nel 2014, al secondo piano composto da ingresso, ampio soggiorno con cucina a vista, camera da letto, servizio, ripostiglio, cantina. Possibilità di ricavo di una seconda stanza da letto € 119.000

Fraz. Motta, ampio appartamento al primo piano di una casa bifamiliare, libero quattro lati, indipendente e senza spese condominiali composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile, tre ampie camere, servizio, ripostiglio, ampio balcone/terrazzo. Completa la proprietà il terreno agricolo di circa mq 400, garage e posto auto nel cortile. Possibilità anche di affitto a riscatto € 100.00

Zona via del Porto luminoso appartamento al piano ultimo, composto da ingresso, soggiorno con cucinotto, due camere, servizio. Libero tre arie, completa la proprietà la cantina ed il box auto. € 58.000.

Nel prestigioso complesso centrale “I Giardini” stupendo attico composto da ingresso, ampio soggiorno con cucina a vista e con uscita sul terrazzo con splendida vista ovest sul Monviso; camera, cabina armadio/ripostiglio sottotetto, servizio e locale di sgombero. Molto soleggiato e luminoso. Completa la proprietà la cantina e possibilità di garage. € 185.000

Via De Gasperi zona residenziale e comoda al centro e alla stazione, luminoso appartamento al terzo piano, composto da ingresso, soggiorno, cucinotta semi-abitabile, due ampie camere, servizio, ripostiglio. Completa la proprietà la cantina e il garage. Possibilità di acquisto di ulteriore ed ampio garage/magazzino € 78.000

Via Sura, comodissima alla stazione, ampio e luminoso appartamento sito al terzo piano di un complesso signorile, composto da ingresso, soggiorno living, cucinotta abitabile, due ampie camere, servizio, ripostiglio e lavanderia. Ristrutturato, ottima esposizione. € 120.000

San Bernardo, in complesso residenziale di recente costruzione, conforme alle normative in campo energetico, ampio e luminoso appartamento sito al primo piano, composto da ingresso living su ampio salone con predisposizione ad un’eventuale angolo cottura, cucina, ampio terrazzo dotato di tende da sole con esposizione a sud, due camere da letto, servizio, cantina e box auto doppio. Riscaldamento a pavimento, cl. B € 166.000

Zona Corso Roma luminoso appartamento sito al piano terreno di una palazzina di recente costruzione e senza barriere architettoniche, composto da ingresso living su soggiorno con cucina a vista, due camere da letto, doppi servizi, studio. Dalla zona giorno si accede all’ ampio cortile e al giardino privato su due arie. Il riscaldamento è autonomo. Completano la proprietà la cantina e il garage € 195.000

Via Antonelli In piccola palazzina situata in zona residenziale composta da poche unità abitative, luminoso appartamento disposto su due livelli al secondo ed ultimo piano e si compone come segue: ingresso, salone, ampia cucina, camera, servizio. Al piano sottotetto ampio locale pluriuso e lavanderia. Completa la proprietà la cantina al piano seminterrato e il garage. Riscaldamento autonomo e splendida vista sul parco frontestante e sul Monviso lato Ovest € 169.000

Zona Piazza Italia stupendo appartamento al piano alto, interamente e finemente ristrutturato, composto da ingresso living su ampio salone con cucina a vista, camera da letto, cameretta, lavanderia, servizio. Completa la proprietà cantina e possibilità garage. Riscaldamento autonomo € 155.000

Tuninetti in piccola palazzina senza spese di gestione, ampio appartamento avente ingresso indipendente sito al piano terreno. L’ immobile si compone da ingresso, salone con cucina a vista, tre ampie camere, servizio, ripostiglio/lavanderia. Possibilità garage. Riscaldamento autonomo € 110.000

Zona Parco Vigna In bella palazzina recente situata in zona residenziale, luminoso appartamento al piano terreno, composto da ingresso living su soggiorno con cucina, due camere, servizio. Cortile con terrazzo e giardino privato su due lati. Garage, cantina e posto auto nel cortile completano la proprietà. Riscaldamento a pavimento e Cl. Energetica B € 167.000

Zona centralissima, adiacente al centro storico Carmagnolese, ampio e luminoso appartamento ubicato al primo ed ultimo piano di uno stabile trifamiliare, composto da ingresso, ampio salone, cucina abitabile, due camere, servizio, Due balconi, riscaldamento autonomo. Completa la proprietà la cantina e il garage. Bassissime spese di gestione € 148.000

Zona centralissima, alle spalle del cuore del centro storico Carmagnolese, appartamento sito al piano secondo di una decorosa palazzina. L’immobile si compone come segue: ingresso, soggiorno con cucinotto semi a vista, ampia camera da letto, servizio. Completa la proprietà la cantina. Possibilità garage € 68.000

Centralissimo comoda alle scuole, al centro storico e alla stazione, particolare e grazioso appartamento attico al piano ultimo, libero tre arie e composto come segue: l’ ingresso è living sul soggiorno con cucina a vista con uscita verso lo splendido e ampio terrazzo parzialmente verandato e libero su due arie, due camere da letto, servizio e cantina. Possibilità garage € 149.000

Viale della Libertà in zona residenziale grazioso e luminoso appartamento sito al primo piano di una palazzina recente. L’appartamento si compone di ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, camera, ripostiglio, sevizio. Luminoso terrazzo, cantina, garage e posto auto in cortile. Molto grazioso, riscaldamento a pavimento, APE B. € 166.000

Alloggi

Centralissimo, adiacente al centro storico e comodo a tutti i servizi, luminoso appartamento interamente ristrutturato al secondo piano ed è così composto: ingresso, soggiorno con cucina, due ampie camere, servizio. Completa la proprietà la cantina al piano terreno ed il garage. Gli infissi sono stati sostituiti recentemente. € 129.000 In zona comoda al centro e a tutti i servizi, luminoso appartamento sito al primo piano di una piccola palazzina senza spese condominiali. L’ immobile è libero tre arie ed è composto come segue: ingresso, soggiorno con cucinino, tre camere, servizio e ripostiglio. Completa la proprietà la cantina al piano seminterrato. Il riscaldamento è autonomo € 68.000 S.Michele in piccola palazzina ampio appartamento al primo piano, composto da soggiorno living, cucina abitabile, due camere, servizio, lavanderia. Locale di sgombero al piano sottotetto; cantina e garage completano la proprietà. Riscaldamento autonomo € 169.000 Via Buonarroti in zona residenziale e in piccola palazzina con basse spese di gestione appartamento al primo piano composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile, due ampie camere, servizio. Due balconi; ottima esposizione. Completa la proprietà la cantina e il garage. Riscaldamento autonomo. L’ immobile dispone anche di una porzione di orto € 135.000 Salsasio ampio appartamento attico sito al primo ed ultimo piano di una casa bifamiliare senza spese di gestione. L’immobile è stato interamente ristrutturato e si compone come segue: ingresso living sull’ ampio e alto soggiorno con camino e cucina a vista, disimpegno, due camere da letto, servizio. Libero su quattro arie, riscaldamento autonomo. È completo inoltre di autorimessa nel basso fabbricato del cortile con annessa tettoietta e porzione di giardino privato € 152.000 Zona stazione In decorosa ed elegante palazzina, comodissima al centro, alla stazione e a tutti i servizi, ampio e luminoso appartamento sito al piano rialzato. L’ immobile si compone da: ingresso, soggiorno con cucinotto, tre ampie e luminose camere, ripostiglio, servizio. Completa la proprietà la cantina al piano seminterrato e il garage nel basso fabbricato nel cortile € 133.000

ESPERIENZA E SERIETÀ PER LA


Case singole

ATTIVITÀ

In via Valobra, zona del centro storico di Carmagnola, cedesi storica attività di pizzeria da asporto, zona di forte passaggio sia pedonale che veicolare, ottimi incassi dimostrabili. Spese di gestione e condominiali molto contenute. Informazioni in sede San Bernardo cedesi attività di bar e di tabacchi avviatissima in zona di forte passaggio. Incassi dimostrabili. Info in sede

San Giovanni, in zona tranquilla e residenziale, ampia e luminosa casa indipendente libera tre lati. L’unità immobiliare è stata interamente ristrutturata e si compone come segue: ingresso living su ampio salone con camino, cucina abitabile, servizio al piano terreno con ampia lavanderia. Al primo piano tre camere da letto, servizio. Locale sottotetto con sgombero e ripostiglio. Al piano interrato ampia tavernetta con forno a legna, cantina. Completa la proprietà il posto auto coperto e il cortile con giardino. € 230.000

Salsasio, ampia casa semindipendente, molto luminosa ed ottimamente esposta, composta da ingresso living su ampio soggiorno, cucina abitabile a vista, servizio e ampio giardino privato; due ampie camere, servizio; locale sottotetto con ulteriore locale. Completa la proprietà la cantina al piano seminterrato e l’autorimessa doppia con forno per un’eventuale tavernetta e soppalco. Totalmente ristrutturata € 218.000

In piccolo contesto composto di poche unità abitative ed ubicato in zona centrale e adiacente all’ ospedale, proponiamo due appartamenti indipendenti, adatti a sviluppo bifamiliare. Il piano terreno si compone di: ingresso living su soggiorno, cucinotta, due camere, servizio; il primo piano soggiorno con cucinino, tre camere, disimpegno, servizio; balcone su tre lati e veranda. Completano la proprietà la porzione di giardino privato e 4 box auto. L’ immobile del piano terreno è da ristrutturare; il primo piano è attualmente abitabile. Dotati di impianti autonomi. Possibilità di ristrutturazioni con agevolazioni fiscali 110%. € 152.000

San Bernardo ampia e luminoso porzione di cascinale di recentissima ristrutturazione e da ultimare nelle parti interne, composto da ingresso living su salone, cucina abitabile, tre camere, cabina armadio, doppi servizi, ampio giardino privato frontestante e tettoia ad uso ricovero auto. Possibilità bifamiliare o di ampliamento. € 250.000

Comoda al centro ampia villetta a schiera, molto luminosa e con vista sul Monviso. L’ immobile è composto da ingresso living su sala, ampia cucina abitabile con affaccio e sfogo sul giardino lato Monviso, tre camere, doppi servizi, ripostiglio. Al piano seminterrato, con accesso anche attraverso la scala dal giardino privato, tavernetta con forno, lavanderia e garage. Parzialmente ristrutturata. € 219.000

Oselle, ampia casa indipendente parzialmente ristrutturata, composta da ingresso, salone con camino, cucina abitabile, tavernetta e servizio; due camere da letto ed il servizio. Ex fienile con la possibilità di ampliamento. Ampio cortile frontestante con tettoia di circa mq 250, box auto e locale sgombero. Completa la proprietà il terreno con frutteto di circa mq 1000. Affare!! Possibilità anche bifamiliare € 178.000 Salsasio ampia casa indipendente, molto luminosa, composta da due appartamenti ristrutturati, ciascuno così sviluppato: ingresso living su ampia zona giorno con cucina a vista, disimpegno, due camere da letto, servizio, ripostiglio/studio, porticato/terrazzo verso il giardino privato. Completa la proprietà il giardino con il cortile privato, tavernetta, box auto doppio nel basso fabbricato del cortile € 278.000 Via Pastore ampia villetta a schiera, molto luminosa e con vista sul Monviso. L’immobile si compone come segue: ingresso living su sala, ampia cucina abitabile, servizio. Al piano primo, tre camere, ripostiglio e servizio. Al piano seminterrato, con accesso anche attraverso la scala dal giardino privato, tavernetta, lavanderia e garage. Molto ben tenuta € 238.000 Salsasio ampia e luminosa casa indipendente ristrutturata composta da ingresso, sala, cucina abitabile, tre camere da letto, doppio servizio, mansarda predisposta ai servizi. Ampio cortile privato su tre lati con giardino e autorimessa doppia con predisposizione a tavernetta € 295.000 Tuninetti, porzione di casa indipendente, libera tre arie, composta da ingresso, salone con cucina a vista, cantina e servizio al p.t.; al primo piano accessibile tramite scala interna due camere da letto, servizio. Locale di sgombero al piano terreno con box auto, ampio giardino privato su tre lati oltre a terreno agricolo di circa mq 3000. Parzialmente ristrutturata € 175.000

Salsasio ampia e luminosa casa bifamiliare libera quattro lati. L’immobile è composto da due appartamenti ciascuno composto da: ingresso living su soggiorno, ampia cucina, due camere, servizio, due balconi. Il garage è ubicato al piano terreno e può ospitare tre auto. Al piano seminterrato ampia cantina predisposta ai servizi, cortile e giardino privato completano la proprietà. E’ possibile anche la vendita frazionata indipendente con porzione di cortile e di box auto privato. € 315.000

Fraz. Motta casa indipendente su tre lati, composta da ingresso, sala, cucina, servizio, tre camere, servizio. Giardino privato e tettoia frontestante con garage. L’ immobile è da ristrutturare e si presta alle detrazioni fiscali con EcoBonus 110 % € 95.000 Oselle luminosa casa indipendente libera su quattro lati e di ampia metratura. L’ immobile si compone come segue: ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, disimpegno, tre camere da letto, doppi e ampi servizi e balconi. Locale sottotetto con ulteriore stanza, autorimessa doppia con porticato e tavernetta esterna con forno e camino. Completa la proprietà cortile e giardino privato. Possibilità anche bifamiliare € 345.000 Vallongo ampia casa indipendente da sistemare, elevata a due piani, composta da ingresso, soggiorno, cucina, due camere, servizio e cantina al p.t.; al p.1° tre camere, servizio, due locali di sgombero. Ampio cortile con orto frontestante, ex fienile, autorimessa, tettoia aperta. Possibilità anche di sviluppo bifamiliare. € 147.000

Salsasio, ampia e luminosa casa indipendente libera tre lati, composta da due appartamenti. L’ appartamento al piano rialzato è stato parzialmente ristrutturato e si compone come segue: ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, camera da letto, cameretta e servizio, cantina al piano seminterrato. L’ appartamento del primo piano è composto da ingresso living sul salone, soggiorno con cucinotto, due camere da letto, doppi servizi. Ampia cantina, box auto. Completa la proprietà l’ ampio cortile con giardino privato e terreno di circa mq 800 € 295.000

Zona Borgo Vecchio Prestigiosa e luminosa casa indipendente, di circa mq 220 e disposta su un unico livello. L’ immobile è totalmente ristrutturato, composto da ingresso, salone, ampia cucina abitabile con camino/stufa, comoda veranda che accede al vasto terrazzo di circa mq 100, quattro camere da letto, ampio studio, ripostiglio e doppi servizi. Cortile privato con tre autorimesse; al piano terreno locale commerciale di circa 330 mq adatto allo sviluppo di attività e/o anche come investimento. Posizione centralissima. Informazioni in sede

San Bernardo, zona tranquilla, ampia e luminosa casa indipendente libera su tre arie e molto ben esposta. L’immobile è composto da ingresso living su ampio salone con stufa, luminosa cucina abitabile, due camere, servizio; al piano sottotetto numeri tre locali di sgombero; al piano terreno tavernetta con camino, due locali pluriuso, cantina, lavanderia. Ampio giardino privato su tre lati, tettoia. Possibilità bifamiliare. € 330.000

Fraz. Tuninetti, nel villaggio “Conca Verde” struttura di villa bifamiliare, libera tre lati composta da ingresso living su un’ampia zona giorno living con cucina a vista, lavanderia/servizio e uscita su due lati sull’ampio giardino privato; due ampie camere con cabina armadio, servizio. Completa la proprietà il box auto doppio e il giardino privato su due lati. Allo stato attuale € 130.000. È possibile anche la vendita completata ed ultimata in ogni sua parte

Altre Località DIANO MARINA

Pancalieri in zona centralissima ampia e luminosa casa indipendente composta da ingresso, ampia cucina abitabile con uscita sul porticato con servizio e lavanderia, ampio e stupendo salone con camino a vista. Al primo piano accessibile attraverso un’ampia scala a vista in legno, disimpegno, tre camere da letto, servizio, balcone. Ampio cortile e giardino privato con basso fabbricato ad uso garage/tavernetta e posto auto nel porticato. € 220.000

Albenga in trifamiliare posizionata in zona centrale, e a 100 metri dal mare, ampio appartamento al piano rialzato, libero quattro arie e molto luminoso. L’ immobile dispone di ingresso semindipendente e si compone come segue: ingresso, ampia cucina, due camere, servizio, ripostiglio. Inoltre, collegato sia internamente che esternamente, ulteriore appartamento composto da cucina, camera da letto e servizi. Possibilità bifamiliare. Senza spese condominiali, riscaldamento autonomo. E’ compreso nella vendita un posto auto e il giardino privato su tre lati. € 260.000

Vigone zona comoda al centro, tranquilla e residenziale, ampio e luminoso appartamento situato in palazzina quadrifamiliare con poche spese condominiali, sito al primo piano, composto da ingresso living su ampio soggiorno, cucina abitabile, due camere, ripostiglio, servizio, ampi balconi, cantina e possibilità garage. Riscaldamento autonomo € 90.000

Lombriasco ampia villa bifamiliare libera su quattro lati, composta da due appartamenti indipendenti e ampi spazi interni, giardino privato su quattro lati. Informazioni in sede

Costigliole d’Asti, ampia e luminosa casa indipendente, libera su tre arie. L’immobile si compone come segue: ingresso living in soggiorno, ampia cucina abitabile, una camera e servizio al piano terreno; al piano primo disimpegno, due camere e servizio. L’ampia cantina al piano interrato, box auto doppio al piano terreno e cortile/giardino privato su due lati completano la proprietà € 79.000

Diano Marina a pochi passi dal porto, dalle spiagge e dal centro, grazioso e luminoso appartamento al primo piano di una piccola palazzina. L’ immobile si compone come segue: ingresso, soggiorno con cucina abitabile arredata, camera da letto, servizio, terrazzino con affaccio sul giardino interno. Il soffitto alto permette anche un soppalco. In vendita parzialmente arredato € 190.000

TUTELA DEI VOSTRI INTERESSI

Savigliano ampia e luminosa casa indipendente libera quattro lati e disposta su un unico livello, composta da ingresso, salone, ampia cucina, tre camere da letto, doppi servizi. Al piano terreno ampi locali di sgombero con garage e lavanderia. Cantina, giardino di circa 1000 mq completano la proprietà. Recentissima costruzione, pannelli solari e fotovoltaici e riscaldamento a pavimento.

Ultimi appartamenti trilocali, composti da un vasto soggiorno con cucina, due camere, bagno. Ampissimi terrazzi permettono di godere dell’ambiente esterno garantendo una spettacolare vista mare. La palazzina è al top dei requisiti energetici richiesti dalla normativa europea, in linea con la salvaguardia dell’ambiente ed un minor dispendio energetico! Classe energetica APE A2, con riscaldamento a pavimento e impianti di condizionamento, totalmente autonomi. Ogni alloggio è servito da un posto auto privato, info in sede.


26 SUCCEDE in città febbraio 2021

Al via un nuovo progetto eco-solidale di “Angeli di Ninfa” Girato un videoclip di Saxmania e Angeli di Ninfa

VECCHIE BAMBOLE QUANDO LA MUSICA per i ragazzi speciali UNISCE I RAGAZZI Giulia Marianna Dongiovanni

L’Associazione carmagnolese “Angeli di Ninfa”, dedita all’inclusione di ragazzi autistici, organizzerà corsi di restauro di vecchie bambole con l’aiuto della milanese Rebecca di Biagio, ideatrice del progetto nazionale “Adotta una Barbie”. I partecipanti al laboratorio ridaranno vita ai giocattoli, che in seguito verranno donati. «Sarà rivolto a utenti affetti da autismo o disabilità e vedrà la personalizzazione di bambole, non solo di Barbie -spiega Antonella Cavallini, vice presidente dell’Associazione- I ragazzi si occuperanno di alcuni passaggi della lavorazione, per “ridare vita” alle bambole, sotto la supervisione di Rebecca di Biagio. Le creazioni verranno poi destinate ai reparti pediatrici degli ospedali, alle case famiglia e alle associazioni del territorio. È anche un modo per sostenere l’ambiente, riciclando le bambole anziché buttarle». Le attività, per il momento, saranno virtuali: «Vista la situazione attuale, non sarà possibile lavorare in presenza -interviene Rebecca di Biagio– Abbiamo quindi già svolto riunioni con i membri dell’Associazione, per presentare il progetto ai ragazzi. Nel frattempo, sto preparando alcune video-lezioni su come sistemare le bambole, concentrandomi sugli aspetti pratici. L’obiettivo è dare valore agli oggetti che già possediamo, coinvolgendo i ragazzi in un progetto ecosostenibile e inclusivo». Il progetto ha una durata prevista di almeno un anno. «Stiamo già lanciando l’appello agli ospedali, segnalando la disponibilità a donare. Inoltre, tutti sono liberi di adottare una bambola».

Nonostante la particolarità del Natale 2020, insolito ed anomalo causa pandemia, a Carmagnola si è mantenuto vivo lo spirito di condivisione caratterizzante le festività. Al parco “La Vigna” si è assistito alla registrazione di un promo musicale della durata di 30 secondi, che ha visto protagonisti i ragazzi diversamente abili dell’Associazione Angeli di Ninfa e i ragazzi di Saxmania, la band nata nel 2019 grazie al grande contributo del professor Maurizio Rosa, docente alla scuola media a indirizzo musicale. Rosa ha guidato i sassofoni della sua orchestra, composta da allievi ed ex allievi dell’Istituto Comprensivo I, e le percussioni degli Angeli di Ninfa. Il video è stato registrato sulle note di “Hall of fame” dei The Script. Il videoclip mostra il sogno di un ragazzo che suona da solo al parco il suo tamburo: a poco a poco, come per magia, compaiono i suoi amici e infine un’intera orchestra si unisce a lui: la telecamera inquadra dall’alto la scena, mentre le note della canzone si espandono nell’aria. «È stato possibile concretizzare il progetto grazie alla stretta collaborazione tra queste due

Giorgia Becchis Foto E. Perotti

Associazioni unitamente ad un’altra, La Ritmica di Collegno, di cui il professor Alessandro Nicoli è stata figura fondamentale per la distribuzione dei bonghi utilizzati nel video e per l’insegnamento del loro uso ai ragazzi -commentano i promotori dell’insolita unione musicale- Non va dimenticato che, prima della messa in scena conclusiva della clip musicale, i ragazzi si sono impegnati attivamente durante le due prove, svoltesi nella struttura delle suore di San Michele. Nonostante le restrizioni dovute alle norme anti Covid, gli sguardi luminosi di ragazzi e adulti rivelavano che sotto le mascherine si nascondevano bocche sorridenti». Tutti quelli che hanno armonicamente collaborato

alla realizzazione del progetto hanno inoltre acconsentito, dando la propria liberatoria, alla pubblicazione del video sui social network. Più che soddisfacente è stato il risultato ottenuto dall’iniziativa «resa possibile grazie a una grande collaborazione tra le varie parti e resa unica dai ragazzi speciali di Angeli di Ninfa», come sottolinea il presidente di Saxmania, Franco Celano. «È stato emozionante vedere i ragazzi di Saxmania amalgamarsi coi ragazzi autistici», commenta con tono entusiasta Antonella Cavallini, vice-presidente di Angeli di Ninfa, aggiungendo che si tratta di «un piccolo inizio per una grande collaborazione per l’anno nuovo».


Visita uno dei nostri showroom e scopri come acquistare i tuoi serramenti a metĂ prezzo.

Il 50 % per CAMBIARE Il 50 % per SOGNARE

serramenti.marvulli@gmail.com marvulli.carmagnola@gmail.com

0172 574083 - 338 7980672 Showroom di Carmagnola (TO)


febbraio 2021

Attenzione al tema del deposito nucleare, ma anche ad altri aspetti legati alla tutela del territorio e allo sviluppo eco-compatibile: vanno avanti a 360 gradi i lavori del Tavolo Sostenibilità di Carmagnola, che ha mosso i primi passi lo scorso maggio. «Siamo ovviamente attenti al

possibile insediamento del deposito nazionale Sogin per le scorie nucleari, che è stato oggetto di approfondita discussione nell’ultima seduta del Tavolo -spiegano i membri, che fanno parte delle associazioni cittadine Legambiente Il Platano, Pro Natura, Comitato Salsasio Vivibile, Comitato Vivi il

Informazione redazionale

BONUS BAGNO 2021 Il bonus idrico 2021, che non va confuso con il bonus ristrutturazioni 2021 o l’Ecobonus, è una nuova misura prevista da un emendamento alla legge di bilancio 2021. Il bonus bagno risparmio idrico non riguarda la ristrutturazione del bagno domestico, ma è un premio economico pari a un massimo di 1.000 euro per gli interventi di riqualificazione idrica dei servizi igienici di casa. In attesa dell’approvazione definitiva, sarà riconosciuto per i seguenti interventi. Vasi sanitari: per la fornitura e posa in opera di vasi con volume massimo di scarico di 6 litri. Rubinetti: per le spese di fornitura e installazione. Il testo dell’emendamento approvato prevede che i dispositivi per il controllo del flusso dell’acqua devono avere una portata uguale o inferiore ai 6 litri d’acqua al minuto. Soffioni doccia e colonne doccia a risparmio idrico: fornitura e posa, aventi una portata limitata a un massimo di 9 litri d’acqua al minuto. La commissione parlamentare ha stanziato una dotazione di 15 milioni di euro e l’erogazione del bonus avverrà fino a esaurimento fondi. Il bonus, inoltre, non concorrerà alla formazione del reddito e tantomeno dell’Isee.

29

Domande online entro il 14 febbraio

Nucleare e mobilità dolce al centro dei lavori

Prosegue l’attività DEL TAVOLO SOSTENIBILITÀ

SUCCEDE in città

r. car.

Centro Storico e Gruppo di San Michele e Grato- Nella speranza che quest’ultimo non “fagociti” tutte le attenzioni sul futuro della nostra città, ci piacerebbe una Carmagnola coraggiosa e consapevole delle sue grandi potenzialità in tema di valorizzazione del territorio, mobilità attiva e rispetto del proprio ricco contesto sociale, culturale e ambientale». Il Tavolo, quindi, ha aderito attivamente alla fase partecipativa della variante al Piano regolatore ed ha analizzato con attenzione il documento ufficiale sul Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (Pums). «Siamo convinti che non sia necessario aspettare la tangenziale per sperimentare una nuova viabilità più attenta alle persone, con ampie zone pedonali sia in centro che negli altri quartieri e frazioni dove, finalmente, pedoni e ciclisti non debbano più essere considerati elementi di serie B rispetto ai veicoli a motore, che ad oggi la fanno sempre da padroni». Il Tavolo guarda anche alle prossime votazioni amministrative 2021: «Siamo convinti che queste tematiche siano più che mai attuali e debbano essere seriamente messe al primo posto da ogni Amministrazione».

SERVIZIO CIVILE, quattro opportunità in Comune

A. Gio.

Il Comune di Carmagnola cerca quattro ragazzi/e di età compresa tra i 18 e i 28 anni inclusi, da impiegare in due differenti progetti di Servizio civile. Due posti sono disponibili in biblioteca, per occuparsi della gestione della pagina Facebook, da aggiornare settimanalmente con informazioni e foto riguardanti i servizi offerti, le attività culturali e le novità bibliografiche, nonché dell’apertura e gestione di un account Instagram. In parallelo, i volontari dovranno occuparsi anche di avviare contatti con le realtà del territorio e gestire eventi nelle scuole e nelle piazze. Per maggiori informazioni, chiamare lo 011-9724360 o scrivere a biblioteca@ comune.carmagnola.to.it. Altri due posti fanno invece parte del progetto “Tracce di futuro” che riguarda attività da realizzarsi in ambito giovanile all’Informagiovani e Lavoro, nella nuova sede di via Garibaldi. Le domande devono essere presentate entro le ore 14 di lunedì 15 febbraio 2021, esclusivamente attraverso la piattaforma Dol. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione; è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e un’unica sede. L’Informagiovani è disponibile a fornire supporto alla compilazione a giovani già in possesso dello Spid, ai seguenti recapiti: telefono 011-9710196; email igl@comune.carmagnola.to.it.

Corso di primo soccorso in Croce Rossa Nonostante le avversità legate al Covid-19 e al trasloco nella nuova sede, la Croce Rossa di Carmagnola organizza un nuovo corso per aspiranti volontari. Viste le direttive nazionali per il contenimento dell’emergenza pandemica, si procederà con didattica mista. La prima parte, in cui le lezioni saranno prettamente teoriche, si svolgerà online. La seconda parte, con esercitazioni e prove pratiche, avverrà invece in presenza, sempre stando attenti alla sicurezza degli allievi e dei formatori. Il nuovo corso per aspiranti volontari verrà presentato il 24 febbraio alle ore 20:30, online. In quell’occasione saranno fissate le successive date di incontro. Per ulteriori informazioni e iscrizioni, è possibile scegliere tra tre opzioni: contattare la Cri, andando di persona nella sede di piazza I Maggio n. 2; telefonare al numero 011-9721881 oppure scrivere un’email a carmagnola.segreteria@piemonte.cri.it.


febbraio 2021

SUCCEDE in città

31

Piantati in Kenya i primi banani donati dai carmagnolesi Supporto psicologico e servizio mensa allargato

SALVARE L’AFRICA con l’Africa

“IL SAMARITANO” e Cisa 31 per i più deboli

report conosce la grave crisi economica e sanitaria in Kenya, causata dall’epidemia di Covid 19 e conseguente lockdown: don Lorenzo ci aveva segnalato la drammatica situazione nella quale vive la popolazione e, per far fronte alla fame diffusa, ci aveva richiesto di promuovere una raccolta fondi per l’acquisto di piante di banane (raccolta alla quale hanno partecipato generosamente molte delle persone che credono nel nostro operato), da piantumare nell’ampio terreno attorno alla nostra scuola. I banani, adeguatamente irrorati grazie all’acqua del nostro acquedotto, sono cresciuti in fretta e cominciano a produrre i loro frutti. Ma, e questa è stata la sorpresa, sotto i banani i contadini Riceviamo e pubblichiamo: hanno seminato il mais: in questo Chi, come Crescere Insieme modo gli steli, che nella stagione Carmagnola, si occupa di Africa lo secca soffrono della mancanza di fa perché ha a cuore i poveri, anche acqua e rinsecchiscono a causa quelli lontani: è insito nello spirito del sole torrido, possono crescere cristiano e, più in generale, in chi rigogliosi grazie all’umidità del si adopera generosamente, con terreno e la temperatura resa più altruismo e amore per il prossimo, mite dall’ombra dei banani. per apportare del bene a persone Ad oggi sono state piantate 1.200 che hanno bisogno di aiuto. piante di banano, ma per far fronte Scopo della missione è proprio al fabbisogno dei nostri bambini questo: condividere i valori di adottati, del personale scolastico fratellanza e solidarietà con i più e degli abitanti dei villaggi bisognosi, aiutando lo sviluppo lì circostanti, è necessario almeno dove i popoli vivono, dove hanno triplicare l’attuale coltivazione. le proprie radici, rispettando, per È per questo motivo che quanto possibile, usi e costumi rinnoviamo la richiesta di aiuto in locali. favore della nostra scuola: ogni Crescere Insieme Carmagnola, pur piantina ha un costo di 3 euro: essendo una piccola Associazione, aiutaci anche tu e coltiviamo si è sempre mossa in questa insieme il seme della solidarietà! direzione: tutto quello che Per informazioni: 347-8445792 abbiamo realizzato dimostra che è o crescereinsiemecarmagnola@ possibile fronteggiare i problemi gmail.com pur nella limitatezza delle risorse. Per offerte e donazioni: IBAN Chi segue abitualmente i nostri IT26P0538730260000038516508

Sono stati stanziati i fondi per realizzare il progetto “Il necessario”, proposto dall’Associazione “Centro di ascolto Il Samaritano” di Carmagnola, in collaborazione con Consorzio socio-assistenziale Cisa 31. Rivolto agli anziani e agli adulti residenti nel territorio consortile, “Il necessario” prevede la gestione di un servizio mensa e di strumenti di supporto psicologico, fino alla fine del 2021. «Questo progetto vuole offrire aiuto psicologico e relazionale a coloro che abbiano vissuto una situazione di disagio, fornendo strumenti di ascolto e di formazione -spiega Pino Mandarano, presidente de “Il Samaritano”– La disponibilità dei percorsi

Crescere Insieme Carmagnola Onlus

EMERGENZA TERREMOTO IN CROAZIA Carmagnola risponde alla città “gemella” di Opatija, in Croazia, che ha lanciato un appello per raccogliere fondi a favore delle aree colpite dal terremoto di fine dicembre 2020, con epicentro a Petrinja e Sisak. Il sisma, di magnitudo quattro volte superiore a quello di Amatrice, ha causato gravissimi danni alle persone e alle loro abitazioni, distruggendo in gran parte le due cittadine croate. Chi lo desidera può effettuare una donazione sul conto corrente della Croce Rossa Croata, utilizzando le seguenti coordinate. Banca: Privredna Banka Zagreb d.d. IBAN: HR6923400091511555516. Modello: HR00. Call number: 770. Swift: PBZGHR2X. «Una serie di piccoli terremoti ha seguito il devastante terremoto iniziale, e il terreno sta ancora tremando –si legge nella lettera inviata dal sindaco di Opatija a Ivana Gaveglio– La Croce Rossa croata utilizzerà i fondi per ciò di cui hanno maggiormente bisogno i residenti delle città distrutte».

Giulia Marianna Dongiovanni

si baserà sulle esigenze individuali e, grazie al contributo del Cisa 31, vedrà l’intervento di esperti». Questa iniziativa permette inoltre a “Il Samaritano” di allargare la propria rete di solidarietà. «Con l’aiuto di altre organizzazioni, come i gruppi parrocchiali o Casa Frisco, operiamo non solo a Carmagnola, ma anche in altri comuni, quali Carignano, Castagnole Piemonte, Lombriasco, Osasio, Pancalieri, Piobesi Torinese, e Villastellone», sottolinea Mandarano. Lo scopo del progetto -per il quale il Cisa 31 ha stanziato un contributo di 9.500 euro– è garantire l’acquisto di pasti in più e promuovere il benessere sociale delle fasce di popolazione coinvolte.

Il carmagnolese è autore della poesia “Poetica-mente”

ROBERTO RATTO tra i vincitori del Premio Besio 1860 r. car.

Il giovane carmagnolese Roberto Ratto, collaboratore della nostra testata, dopo la menzione d’onore della prima edizione, è stato proclamato vincitore assoluto della seconda edizione del Premio internazionale di poesia inedita “Besio 1860” nella sezione Under 25, insieme ad altri quattro poeti italiani. Il premio è stato assegnato al suo componimento dal titolo “Poetica-mente”. Il Premio, indetto dalla ditta savonese Besio con la consulenza culturale dell’Associazione Mondo Fluttuante, prevedeva la stesura e l’invio gratuito di una singola poesia inedita, libera nel tema, nella scelta del metro e nel numero di versi. Gli autori di età inferiore ai 25 anni che si sono cimentati nella medesima sezione di gara sono stati complessivamente 124. Le opere dei cinque vincitori del settore Open (con età superiore ai 25 anni) e del settore under 25 (tra cui Ratto) formeranno un’unica

spese della ditta organizzatrice e spedita gratuitamente ai poeti premiati che non saranno quindi obbligati a prendere parte alla premiazione. Come da bando, inoltre, un’ulteriore comunicazione successiva confermerà se l’inedito vincitore avrà l’onore di venir musicato dai compositori Marco antologia poetica, fuori commercio, Reghezza, Giovanni Scapecchi e Joe Schittino. che sarà pubblicata a esclusive

Formazione per i giovani amministratori Il Comune di Carmagnola ha ottenuto dalla Regione Piemonte un finanziamento di 10 mila euro finalizzato alla formazione dei giovani amministratori e dei giovani cittadini. Il bando, cui il Comune di Carmagnola ha partecipato insieme ai Comuni del Consorzio Cisa 31, prevede la realizzazione di un percorso formativo rivolto agli amministratori con meno di 35 anni e ai giovani, anche non amministratori, interessati ad approfondire le conoscenze in materia di attività, amministrazione e contabilità degli enti pubblici. L’obiettivo è quello di fornire gli strumenti per meglio comprendere come funzionano le pubbliche amministrazioni, quali sono gli ambiti di competenza e i ruoli. Il percorso formativo sarà organizzato e gestito dall’Anci e si svolgerà online. Ulteriori informazioni saranno disponibili sul sito istituzionale www.comune.carmagnola.to.it


32 SUCCEDE in città febbraio 2021

Scomparso nella notte di Capodanno, all’età di 99 anni

Scomparso a 81 anni il celebre studioso carmagnolese

ADDIO A DOMENICO AGASSO SENIOR, La Storia dell’arte perde firma storica del Giornalismo italiano il PROFESSOR ROMANO Il 2021 è iniziato con un forte lutto che ha colpito Carmagnola, e in particolare la comunità di San Bernardo: nella notte di Capodanno è infatti scomparso Domenico Agasso senior, una delle firme storiche del Giornalismo italiano. Agasso, nato nel 1921, aveva iniziato nel 1951 al quotidiano “Il Popolo Nuovo” di Torino, per poi passare, nel 1960, al settimanale Epoca, a Milano. Dal 1968 al 1971 è stato caporedattore del settimanale cattolico “Famiglia Cristiana“, per poi diventare direttore di Epoca e de “Il nostro tempo”. Come vaticanista aveva accompagnato Papa Paolo VI in alcuni viaggi apostolici in tutto il mondo, a partire da quello in Terra Santa del gennaio 1964 fino a quello a Fatima del 1967. È stato anche uno scrittore molto attivo. Celebre la sua “Storia d’Italia in otto volumi”, pubblicata da Mondadori, oltre a diversi testi biografici dedicati soprattutto a figure di Papi, beati e santi della Chiesa cattolica. Suo figlio, Renzo Agasso, anch’egli molto conosciuto in città, è stato vicesindaco di Carmagnola e consigliere provinciale a Torino; il nipote

Francesco Rasero

F. Ras.

Domenico Agasso jr ha seguito direttamente le orme del nonno e oggi lavora per La Stampa come vaticanista, a diretto contatto con Papa Francesco. Proprio Domenico jr ha annunciato la scomparsa del nonno: “Per gli amici del Borgo era “il Maestro”. Per molti colleghi era “il Direttore”. Mio nonno, Domenico Agasso, stanotte si è addormentato ed è andato a scrivere articoli in Cielo”. Numerosissimi, da subito, i messaggi di condoglianze alla famiglia da parte di ex colleghi, giornalisti e amici, tra cui molti carmagnolesi, che hanno voluto ricordare la figura di Agasso.

È mancato la vigilia di Natale, all’età di 81 anni, il professor Giovanni Romano, celebre storico dell’arte italiana, che era nato a Carmagnola il 20 febbraio del 1939. Romano è stato per anni professore all’Università degli Studi di Torino, oltre a essere socio nazionale dell’Accademia delle Scienze di Torino e componente del comitato editoriale de L’Indice dei libri del mese. A suo dire, era stata proprio Carmagnola («Una città in cui ci sono più chiese che case», soleva ripetere) a sviluppare fin dalla giovinezza il suo interesse verso l’arte e l’architettura. Negli anni Settanta era entrato in servizio come dirigente della Soprintendenza per i Beni artistici e storici del Piemonte, ruolo nel quale ha curato negli anni svariate mostre in tutta la Regione. Nel 1986 era diventato dirigente della collana editoriale Arte in Piemonte della Fondazione Crt, per poi essere nominato professore ordinario l’anno successivo, insegnando prima Storia della critica d’arte, poi Storia dell’Arte medievale e, infine, Storia dell’Arte moderna. A lui si deve anche il progetto di riordino e ristrutturazione della Galleria Sabauda di Torino. Nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera Giovanni Romano ha pubblicato molti libri dedicati soprattutto all’arte nell’Italia settentrionale, dal Romanico al Settecento, che sono stati tradotti anche all’estero.

LA SOCIETÀ FILARMONICA DI CARMAGNOLA PENSA ALLA RIPARTENZA Con l’arrivo del 2021, i musicisti della Banda senior e della Banda giovanile attendono di poter riprendere le prove appena sarà possibile. Nel frattempo, è già tornato a pieno ritmo lo studio da parte degli allievi del corso musicale. «Abbiamo ripreso in presenza da quando le condizioni ce lo hanno permesso, ricorrendo invece all’utilizzo della didattica online quando c’è stata necessità -dichiara Federica Galletto, vice-presidente e responsabile del corso- Gli insegnanti stanno iniziando a pensare al saggio di fine anno, che ci piacerebbe poter fare in presenza.

Studio grafico tipografia

Ma, qualora non fosse possibile, sarà sicuramente realizzato qualcosa di digitale». Gli insegnanti provengono dall’Accademia di Formazione di Trofarello e incontrano i loro studenti con cadenza settimanale per lezioni individuali di strumenti quali flauto, clarinetto, saxofono, tromba, trombone, corno, euphonium, basso tuba e percussioni. Inoltre, il percorso di formazione offerto dalla Società Filarmonica di Carmagnola prevede anche lo studio della teoria musicale di base e, quando sarà di nuovo possibile, l’attività di musica d’insieme con

la Banda Giovanile. Nel frattempo, durante il periodo pre-natalizio, la Società Filarmonica ha colto l’invito dei commercianti carmagnolesi e ha partecipato con grande piacere all’iniziativa della vetrina condivisa: «È stato un modo per sentirsi attivi e parte viva della città, nonostante le attività bandistiche sospese -commentano dalla Banda- Soprattutto nell’ultima parte del 2020, infatti, abbiamo dovuto rinunciare al concerto di Santa Cecilia e ai festeggiamenti per Natale. Ringraziamo in particolare la macelleria Burzio per l’ospitalità».

Per la tua ATTIVITÀ scegli la QUALITÀ di

S e d e o p e r at I v a a CarMaGNoLa via toriNo, 5 t e L . 011.9712931 pioBeSi toriNeSe t eL . 331.8024940 raCCoNiGi t eL . 346.2232358

studio@parentesigraphica.com pagina FB Parentesi Graphica

Grafica editoriale e pubblicitaria - Ufficio stampa Stampa digitale ed offset

Cataloghi, Block Notes e blocchi in carta chimica personalizzati, Etichette adesive a fogli e in bobina, Tessere, Pannelli, Insegne, Banner, Grafica automezzi, Abbigliamento, Packaging


febbraio 2021

SUCCEDE in città

Giovanni Romano e la Storia dell’Arte

Sicilia: “Nel sociale avremmo potuto fare di più”

Lo scorso 24 dicembre è venuto a mancare Giovanni Romano, importante storico dell’arte carmagnolese, ma soprattutto cittadino carmagnolese che è stato fra i più grandi storici dell’arte degli ultimi 50 anni. Considerarlo uno studioso che ha gettato nuove basi per la Storia dell’arte piemontese o lombarda sarebbe corretto ma riduttivo; per cogliere l’importanza del suo contributo basta leggere tre testi ormai classici editi da Einaudi, che ogni addetto ai lavori dovrebbe conoscere al di là del proprio ambito di ricerca: il saggio “Verso la maniera moderna: da Mantegna a Raffaello”, gli “Studi sul paesaggio” e il libro pionieristico sui “Casalesi del Cinquecento”, di cui servirebbe una ristampa. In questi e molti altri scritti stupisce la capacità di fondere una notevole ampiezza di vedute con l’attenzione al dettaglio, per cui i documenti -opere d’arte, carte d’archivio o altre fonti- sono letti in un panorama dai confini geografici allargati e in un’ottica insieme storica e culturale. Grazie a un occhio e una memoria invidiabili, non si contano poi le attribuzioni di opere sconosciute o fraintese, al servizio però di una disciplina storica che intende ricostruire e comprendere i contesti nella loro complessità. Un territorio viene allora raccontato con rara efficacia, proponendo al contempo rigorose indicazioni metodologiche per dare alla Storia dell’arte la massima credibilità. Queste pubblicazioni, davvero variegate e numerose, costituiscono per gli studi successivi una miniera di informazioni, collegamenti e intuizioni; senza retorica, possiamo dire che molti contributi di altri studiosi sono nati da una costola di quegli spunti, talvolta concentrati in poche righe. Romano non era fatto per le monografie preconfezionate o presuntamente definitive; per dirne una, non ci ha mai regalato un libro sul grande Spanzotti, ma i suoi vari interventi saranno la base ineliminabile per chiunque decidesse di prendersi quell’impegno. Manca qui lo spazio per delineare il ruolo fondamentale avuto dallo studioso carmagnolese in due ambiti che riuscì a far dialogare con profitto: la Soprintendenza e i numerosi musei piemontesi, in cui ancora fruttifica il suo insegnamento, e l’Università. Proprio nell’ateneo torinese un giorno decisi di avventurarmi nell’ufficio del professor Romano per chiedere consigli sulla mia tesi; ai suoi occhi ero un laureando sconosciuto, proveniente da un’altra Facoltà, anzi, potremmo dire dalla fazione opposta. Purtroppo, si sa, il mondo accademico non è fatto solo di ricerca e di trasmissione della cultura, ma vi si perpetuano meccanismi di cui fanno le spese per primi gli studenti. Almeno in quell’occasione, però, saltarono gli schemi più prevedibili: ci fu una lunga chiacchierata, che non fu l’ultima, e tempo dopo il temuto professore lesse quella tesi ormai conclusa, annotandovi le sue osservazioni. Inutile dire che le critiche costruttive superarono le lodi, ma era proprio ciò di cui c’era bisogno.

La III Commissione, presieduta dal consigliere Pasquale Sicilia, ha trattato, tra gli altri, i seguenti temi. Istituzione dello Sportello contro la violenza sulle donne, che ha dato ottimi risultati per la sua utilità in favore di coloro che sono state maltrattate. Assegnati i Delfini d’Oro a personalità carmagnolesi che si sono distinti nelle varie tematiche di interesse generale. Consegnati dei riconoscimenti ufficiali a tre carmagnolesi che hanno vinto dei campionati mondiali dando lustro alla nostra Città in Italia e all’estero. Discussa una proposta per un successivo Ordine del Giorno da inoltrare al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per sensibilizzarli ad intervenire per evitare di chiudere la sede dell’agenzia dell’Inps a Carmagnola. È stata anche trattata l’organizzazione

Valerio Mosso

Gli occhi degli angeli al Reparto Covid In terapia intensiva per Covid 19, da solo, aggrappato alla vita. Mentre i pensieri e i fantasmi iniziavano a prendere forma e rincorrersi nella mente, la paura si incollava alla rabbia e alla preoccupazione di non tornar più a casa dalla mia famiglia. Ma, nel momento esatto in cui mi rendevo conto che la preghiera non è solo un susseguirsi di parole ma è davvero il privilegiato dialogo con Dio,ho visto con i miei occhi che gli angeli custodi esistono davvero. Li ho incontrati tra le corsie di un ospedale e li vorrei ringraziare uno ad uno e poterli abbracciare con tutto il mio cuore. L’immagine dei loro volti mi è ancora un po’ confusa dietro alla nebbia dei giorni passati e il velo di una mascherina, ma i loro occhi quelli no, rimarranno impressi nella mia memoria per sempre, per tutto il resto della mia vita. Occhi di persone stupende, occhi pieni di forza, di dolcezza,

coraggio e di calore umano, occhi che mi hanno dato la fiducia e la tenacia per affrontare e superare i momenti più difficili. Le semplici parole non basteranno mai per trasmettere l’infinito sentimento di gratitudine e di riconoscenza che provo nei confronti di tutto il personale sanitario del reparto Covid di Carmagnola. Medici, infermieri, Oss: tutte persone uniche e speciali. Ora che piano piano torno a riappropriarmi della mia vita e dei miei affetti, consapevole dell’immenso valore che ha ogni singolo respiro, ogni volta che rimarrò in silenzio ad ammirare la luce del sole che sorge alla mattina, ripenserò a tutti voi, a ciò che ho vissuto e lottato in quei giorni, a tutte le cose che sono profondamente cambiate dentro di me e che non saranno mai più come prima. A tutti voi, grazie! Cav. Giovanni Latini

Gioventù Nazionale contro il deposito nucleare Gli italiani si sono svegliati il 5 gennaio con una nuova lista di siti idonei ad ospitare un nuovo deposito di scorie radioattive firmata dal Governo. La inattesa comparsa del territorio carmagnolese in questa lista ha gettato nel panico tutti i cittadini. Riteniamo però che questo annuncio debba interessare in particolar modo i giovani carmagnolesi: sono loro, visti i tempi di realizzazione, che potrebbero dover convivere con il deposito. Questo progetto contribuisce a creare spaccature fra le comunità e i cittadini che rischiano di veder realizzato il deposito nel proprio Comune, visto che ovviamente nessuno lo ospiterebbe volentieri. Creare ulteriori divisioni in questo difficile periodo storico non dovrebbe essere obiettivo di alcun Governo competente. Se questa pandemia ci ha insegnato qualcosa, infatti, dovrebbe essere una maggiore attenzione alla salute dei cittadini, anche a costo di un minor guadagno economico. Se poi vogliamo guardare anche l’aspetto economico, c’è anche da dire che da pochi anni molti giovani carmagnolesi hanno ricominciato a dedicarsi, con tutte le innovazioni tecnologiche, all’agricoltura e all’allevamento riscoprendo le radici e le tradizioni che hanno reso il nostro territorio così florido. Preferiremmo dunque vedere sempre più progetti e aiuti dedicati a queste realtà così vicine alla nostra cultura invece di un deposito di scorie radioattive. Lorenzo Stella Presidente provinciale Gioventù Nazionale

33

della Giornata Internazionale della Donna, che è stata realizzata. Ringrazio tutti i componenti della III Commissione che mi hanno supportato nella realizzazione degli obiettivi sopra indicati e il personale comunale per la collaborazione amministrativa. Abbiamo lavorato di squadra e condiviso, anche con la minoranza, diversi obiettivi primari che interessavano i nostri cittadini carmagnolesi. Credo che la III Commissione avrebbe potuto fare di più nel campo sociale se, da parte di alcuni componenti della maggioranza, non ci fossero state sottovalutazioni politiche, anche nei confronti del presidente della commissione che ne avrebbe risentito. Pasquale Sicilia, Presidente III Commissione Consiliare

La nuova sede Cri acquista personalità Bisogna ammetterlo. Il trasloco della Cri Carmagnola da piazza Manzoni a piazza 1° maggio si è svolto in fretta e furia. Asl TO5 e Comune avevano urgenza di utilizzare i vecchi locali, impegnati rispettivamente dal soccorso avanzato e dalla Croce Rossa, per destinarli alle emergenze che il Covid stava creando. Ora, compatibilmente con il lavoro che la pandemia continua a creare, i lavori di rifinitura della nuova sede vanno avanti e iniziano a far prendere alla struttura il suo volto definitivo. Da pochissimo è comparsa la scritta luminosa sul lato di via Piscina; nel garage sono strati tracciati i posti per le ambulanze; la cucina penso sia invidiata da tante associazioni e i vani comuni sono allietati da piante ornamentali che possono crescere e svilupparsi perché qui prendono molta luce. Ro.To.


34 FILODIRETTO febbraio 2021 FARMACIE DI TURNO GIUGNO 2019

CARMAGNOLA E DINTORNI

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

SABATO

SAN MARTINO P.zza Luigi Rey 22 - VINOVO tel. 011.9931022

DOMENICA

BORGO VECCHIO Via F.lli Vercelli 1 - CARMAGNOLA tel. 011.9715017 COSSOLO Via Salotto 8 - CARIGNANO tel. 011.9697160 MORETTO CHIMICA Via Roma 65 - NONE tel. 011.9864166 AMEDEI Via XX Settembre 1 CARMAGNOLA 011.9723196 - 31021 SAN CARLO Via Torino 8 - CANDIOLO tel. 011.9625988 MIGLIORATI Via Europa, 8 - VINOVO tel. 011.9623177

LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ SABATO DOMENICA

LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ SABATO DOMENICA

LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ

POZZATI P.zza Carlo Alberto 1 - CARIGNANO tel. 011.9697164 SAN MARTINO S.N.C. P.zza Luigi Rey 22 - VINOVO tel. 011.9931022 COMUNALE Via Bartolomeo Ronco 49 interno - CARMAGNOLA tel. 011.9770941 LANZOTTI Via San Giovanni Bosco 5 - LOMBRIASCO tel. 011.9790330 SAN LORENZO Via Silvio Pellico 1 - NONE tel. 011.9865016 DON BOSCO Via Chieri 2/A - CARMAGNOLA tel. 011.9716668 AZIENDA SPECIALE MULTISERVIZI - F18 Via Vittorio Veneto 11 bis - LA LOGGIA tel. 011.0863868

GIOVEDÌ VENERDÌ

COMUN. VILLASTELLONE P.zza Libertà 8 - VILLASTELLONE - tel. 011.9619770

SABATO

POZZATI P.zza Carlo Alberto 1 - CARIGNANO tel. 011.9697164 SAN BERNARDO Str. del Porto 171/A - CARMAGNOLA tel. 011.9712300

SABATO DOMENICA

LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ

DOMENICA

Una poesia nel ricordo di Gian Antonio Bertalmia Vogliamo ricordare, a un anno dalla sua scomparsa, il compianto poeta carmagnolese Gian Antonio Bertalmia, pubblicando con l'occasione una sua poesia dedicata al Grande Torino, nei giorni in cui ricorrono i 100 anni dalla nascita del grande Eusebio Castigliano (9.2.1921), storico mediano di quella grande squadra, perito insieme ai suoi compagni nella tragedia di Superga.

DELL’IPPODROMO Viale Francia 1/6 - VINOVO tel. 011.9651069 APPENDINO Via Valobra 147 - CARMAGNOLA tel. 0119723195 PUGNETTI Via Principe Amedeo 22 - PANCALIERI tel. 011.9734441 DEGLI ANGELI P.zza Vitt. Emanuele II 4 - CASTAGNOLE P.TE tel. 011.9862673 BORGO VECCHIO Via F.lli Vercelli 1 - CARMAGNOLA tel. 011.9715017 FUOCO Via Principi d’Acaja 3/A - OSASIO tel. 011.9793303

SANTA RITA Via Torino 40 TER/B - CANDIOLO tel. 011.9621678 STORICA Via Martiri della Libertà 4 - LA LOGGIA tel. 011.9628104 BOSSOLA Via Racconigi 213 - CARMAGNOLA TEL. 011.9721180 CAVALLERA Via San Giuseppe Cottolengo 42 - VINOVO tel. 011.9651269 MORETTO CHIMICA Via Roma 65 - NONE tel. 011.9864166 APPENDINO Via Valobra 147 - CARMAGNOLA tel. 0119723195 SAN GIUSEPPE C.so Italia 15/A - PIOBESI tel. 011.9657012

VENERDÌ

In ricordo di Adriano

AL SABATO È APERTA CON ORARIO NORMALE ANCHE LA FARMACIA DI TURNO LA DOMENICA SUCCESSIVA

Margherita e Sandro Bertalmia

È passato un anno da quel maledetto giorno che ti ha portato via da me, da noi! Mi sono resa conto, forse per la prima volta nella mia vita, che la morte era qualcosa di vero e che di fronte ad essa siamo impotenti, perché per quanto vorrei con tutta me stessa poter cambiare le cose, farle andare diversamente, di fronte ad essa non possiamo fare nulla, se non provare ad accettare e cercare di andare avanti. Eri una persona speciale, e chi ti ha conosciuto lo sa, senza il bisogno di fare troppe parole. Io voglio ricordarti sempre così: con il tuo sorriso che era contagioso, con la tua grandissima voglia di vivere e con la tua grande forza, che ora è diventata anche la mia. Ti ringrazio per tutti gli insegnamenti che mi hai dato, cose che custodirò per sempre nel cuore, per tutti i bei momenti che abbiamo passato insieme. Ti ringrazio per avermi permesso di far parte, seppur per troppo poco tempo, della tua vita! Ovunque tu sia in questo momento, sarai sempre nel mio cuore.

NA COSTELLASSION NEUVA Nòstr cheur Granata a l’è come ’n gròss brasè che ’l vent ëd j’arcòrd a lassa pa dëstissé, përchè ’l Grand Turin i peusso pa dësmentiè. Përchè ’l Gran Turin për noi a l’è mai mòrt, chiel a l’è’l prim ragg ëd sol ch’an dësvija a la matin, a l’è ’l ragg ëd lun-a ch’a intra ant ij nòstri seugn, a l’è ’l tramont ëd feu ch’a ’nvisca nòstra passion, a l’è la vos ëd le onde dël mar ch’as rompo ’n sij scheuj, e a l’è ’l bësbij del vent ch’a ten avisch ël brasè dj’arcòrd. E a son le stèile ch’i vëddoma ’n cel cole undes stèile ch’a son volà ant la Costelassion dël Tòr e che d’antlora tuti noi i ciamoma Costelassion dël Gran Turin

Sara

Rubrica di Spiritualità L’ESISTENZA DI DIO

Rivolgendovi al seguente indirizzo, avrete un audioprotesista a vostra completa disposizione per una consulenza professionale.

Piazza A. Moro, 11 - 13048 SANTHIÀ (VC) Tel. 0161.922103 - cell. 330.683618

La vita è la presenza di Dio che viene in noi, nei nostri pensieri, nei nostri problemi, in tutto. Il problema non è sentire, né vedere questa presenza, né provare emozioni o sentimenti, ma capirla. Non si tratta di sentire ma di capire, perché Dio è Verità e la Verità non si trova né con il cuore, né coi sentimenti, né con i riti, né con le agitazioni e i convegni. La Verità si trova solo conoscendola, quindi con l’intelletto. Dio nella fede si presenta come il Creatore di tutte le cose, come il Principio, quindi si presenta come Colui nel quale è la ragione di tutte le cose, per questo Dio è Verità. La Verità è ciò in cui c’è la giustificazione di tutto ciò che esiste e di tutto ciò che accade. Quanti fiumi di parole sulla Verità, attraverso i secoli, sono andati a spegnersi nel mare del soggettivismo, trappola mortale in cui inevitabilmente vanno ad esaurirsi tutte quelle elaborazioni umane che, per quanto profonde possano sembrare, hanno comunque e sempre come fondamento il pensiero dell’io che, non essendo il Creatore non giustifica assolutamente niente. Dio è la Verità, l’unica Verità, perché Dio è la causa universale e Colui nel quale c’è la giustificazione di tutte le cose. Se noi abbiamo presente una causa relativa (e gli uomini, tutti gli uomini compresi gli scienziati, chiusi nella prigione del pensiero del loro io, non possono far altro che universalizzare un dato relativo), naturalmente possiamo giustificare in questa causa relativa, quindi in

Gian Antonio Bertalmia

di Domenico Olivero

questa apparente verità, un certo numero di cose, ma relativamente a questa causa, poi basta; tutte le altre cose non rientrano. Invece la giustificazione di tutto, si può trovare solo nel Creatore di tutto e in nessun altro luogo. Quando invece non c’è la fede, si risponde con la parole “caso”. Cosa si intende per “caso”? il caso è semplicemente la negazione dell’esistenza di un Principio in cui c’è la ragione di tutte le cose. E allora tutto accade a caso: a caso si nasce, a caso si muore, a caso succedono tutte le cose, a caso esiste l’universo, a caso l’universo muore. Il caso quindi è la negazione di un principio in cui tutte le cose hanno la loro giustificazione. Ecco il grande errore che si commette dicendo che tutto è opera del caso, perché si esclude da noi la ricerca della giustificazione di tutto ciò che esiste nel suo Principio; non si cerca il perché, quindi non si cerca il fine e non cercando il fine, noi escludiamo la vita, perché la vita sta nel tendere ad un fine. La vita di ogni uomo è lo sviluppo logico di ciò che egli mette prima di tutto, al di sopra di tutto. La vita è la logica del prima di tutto non parlato ma determinato ogni giorno con le proprie scelte momento per momento. È ciò che mettiamo prima di tutto che determina la nostra vita. Così la vita ha due sviluppi logici: la vita e la morte. La vita è la conoscenza di Dio; la morte è lo sviluppo logico di ciò per cui viviamo quando non viviamo per conoscere Dio.


febbraio 2021

STEFANO CARRER eletto presidente Aia di Bra Il carmagnolese Stefano Carrer è il nuovo presidente degli arbitri di calcio della sezione Aia di Bra, eletto all’unanimità dagli associati; resterà in carica fino al 2024. «È un onore, e motivo di forte emozione, essere stato eletto alla guida della Sezione che, ormai 28 anni fa, mi ha accolto e mi ha permesso di crescere, soprattutto dal punto di vista umano, facendomi vivere tantissime esperienze all’interno dell’Associazione Italiana Arbitri -sono state le prime parole di Carrer, ex assistente in Serie DOra inizia questa nuova avventura, in un momento decisamente difficile per tutti, ma lavorerò con entusiasmo per fare in modo di farci trovare pronti e preparati quando torneremo a una vita normale e anche la nostra attività sui campi di gioco sarà ripresa».

ATLETICA RACCONIGI IN LUTTO PER BRUNO GARELLO

Racconigi ha detto addio a Bruno Garello, scomparso all’età di 56 anni. Icona dello sport locale, era un mezzofondista ed era stato per molti anni il presidente dell’Atletica Racconigi, società di cui ora ricopriva la carica di Il Racconigi Cycling Team ha annunciato consigliere. «Ciao Bruno, grazie ulteriori rinforzi alla propria rosa in vista per averci sempre appoggiati, per della stagione 2021. L’ultimo “colpo di averci sempre consigliati con le tue mercato” è stata l’atleta azzurra Matilde parole, mai troppe ma giuste, quelle Beltrami, classe 2003, al secondo anno parole che ci davano la certezza e di Juniores, proveniente dall’Academy la forza per andare avanti, sempre Women Cycling. «Una ragazza dalle -lo hanno ricordato i compagni potenzialità interessanti, che nel 2020 dell’Associazione sportiva- Grazie ha ottenuto numerosi piazzamenti ed per aver avuto fiducia nei giovani, è entrata a fare parte del progetto della nelle nuove idee e nei nuovi progetti. Nazionale italiana», spiegano dalla Ora non sarà più tutto così facile, squadra racconigese. Già nel 2019 era porteremo avanti i colori dell’Atletica andata molto bene su pista, vincendo il campionato italiano e il titolo Racconigi, tutti insieme per te, perché regionale dell’Emilia Romagna nell’inseguimento a squadre. In arrivo a l’Atletica Racconigi era tua. Proprio Racconigi anche Stella Greco, bergamasca classe 2004. Il suo palmares per questo, te lo promettiamo, vanta già la vittoria di un campionato italiano su pista nella corsa a rifaremo la StraRacconigi mettendoci punti nel 2018 e due podi tricolori, con un bronzo conquistato nel tutto l’impegno e la passione come madison su pista e un argento nella cronometro a squadre su strada. facevi tu».

RINFORZI DI QUALITÀ PER IL RACCONIGI CYCLING TEAM

SPORTIVAMENTE

35

Prosegue la carriera della nuotatrice di Villastellone

VALENTINA CRIVELLO “azzurra” a 12 anni

Riccardo Borelli

La nuotatrice villastellonese Valentina Crivello, 12 anni, dopo aver conquistato tre medaglie d’oro al Galà di Natale di Lignano Sabbiadoro, è entrata a pieno titolo nel “Club Azzurro” della Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee e Nuoto Pinnato, detenendo così il primato della nuotatrice più giovane in assoluto ad essere entrata nel “gotha” del nuoto italiano. Un corpo di élite, che seleziona atleti da tutta Italia, senza considerare l’età ma solo i risultati, che devono essere al top, dove ci si prepara per i mondiali e le Olimpiadi. Orgogliosamente seguita dall’ex campione di nuoto Andrea Mangherini, presidente del neonato Lab Nuoto Pinnato Torino con sede alla piscina comunale Polydra di Carignano, Valentina Crivello sarà ora curata anche dagli allenatori federali, con un programma di preparazione in vista dei prossimi appuntamenti internazionali.

Ultim’ora: scomparsa di ANGELO PETRONIO Si è spento all’età di 86 anni Angelo Petronio, figura storica del mondo calcistico di Carmagnola, prima come portiere, negli anni Cinquanta; quindi come selezionatore e dirigente dell’Us Carmagnolese e del Csf. Sempre prodigo di consigli con tutti e famoso per il sorriso sempre sulle labbra, aveva anche assunto il ruolo di cassiere della squadra. Il figlio Gian Piero è l’attuale vicepresidente del Csf.


36 FUORI PORTA

febbraio 2021

Il Comune di Poirino contro la violenza di genere PERIODICO A CARATTERE LOCALE EDITO A CURA DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE “IL CARMAGNOLESE” AUTORIZZAZIONE TRIB. DI TORINO DEL 2-10-1991 N. 4377 DIRETTORE RESPONSABILE Piergiorgio Sola Vice DIRETTORE Francesco Rasero ART DIRECTOR Riccardo Gandiglio REDAZIONE a CARMAGNOLA Angela Amodeo Matilde Arese Riccardo Borelli Alessia Giocoli Alessia Gioda Gabriele Mai Sara Martini Vittorina Nari Enrico Perotti Roberto Ratto Pietro Salamone Giulia Tesio REDAZIONE ESTERNA Enrico Castelletti Riccardo Ganci Paolo Gerbaldo REDAZIONE ONLINE Francesco Rasero Arianna Valenzano Giulia Marianna Dongiovanni Laura Cosso Martina Strobietto COLLABORATORI Marco Ardrizzi Samuele Berardi Aldo Demaria Federico Miglietti Dario Miglietti Pietro Scordo REDAZIONE e SEGRETERIA Tel. 011.9723607 Via Gardezzana, 26 10022 - Carmagnola (TO) redazione@ilcarmagnolese.it http://www.ilcarmagnolese.it I volontari dell’Associazione sono a disposizione dei lettori il mercoledì e il sabato dalle 9.00 alle 12.00

PUBBLICITÀ 339.2121480 RITIRO COPIE, RECAPITO ANNUNCI ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione RECAPITO FOTO, ARTICOLI E PUBBLICITÀ ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione DISTRIBUITO GRATUITAMENTE A Carmagnola, Carignano, Villastellone, Lombriasco, Racconigi, Casalgrasso, Osasio, Castagnole P.te, Ceresole, Polonghera, Poirino, Sommariva B., Caramagna, Pancalieri, Piobesi T.se SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO annuale (11 numeri) 25,00 Euro (costo spedizione) da versarsi a Il Carmagnolese (Via Gardezzana, 26 - Carmagnola) mediante vaglia postale

In arrivo 112 mila euro dal Ministero dell’Interno

IL BUS UTOPIA PISTE CICLABILI tra Piobesi, POSSIBILE diventa realtà Castagnole e Candiolo Arianna Valenzano

Laura Cosso

POIRINO - Il progetto Utopia Possibile Bus, ideato dal Comune di Poirino insieme a Sciara Progetti Teatro e alla Cooperativa Mirafiori, ha fatto il primo passo: è stato acquistato il pullman che girerà l’Italia per sensibilizzare i cittadini sul tema della violenza di genere. Uno spettacolo itinerante, un progetto educativo, ma anche un punto di riferimento e sostegno per le donne vittime di violenza: questi gli obiettivi dell’iniziativa, portata avanti dall’Amministrazione poirinese Poirino da oltre tre anni. «Se aspetti una cosa per tanto tempo, quando ti accorgi che è diventata reale sembra quasi impossibile –dichiara emozionata la vicesindaca di Poirino, Mariangela Marocco– Ora che lo scoglio più grande è superato, speriamo di poter avviare i lavori il prima possibile». L’autobus avrà bisogno di alcune modifiche per essere più adatto al progetto: verrà creato un palcoscenico esterno in modo che possano essere rappresentati gli spettacoli. Quindi, quando la situazione sanitaria, lo permetterà, il bus inizierà a girare l’Italia, raccontando storie e aiutando chi ne ha bisogno.

PIOBESI T.SE - A Piobesi è in cantiere la costruzione di due piste ciclabili per collegare il paese con i Comuni di Candiolo e Castagnole, grazie a un finanziamento di 112 mila euro dal Ministero dell’Interno per la progettazione definitiva dell’intervento. Si tratta di un’iniziativa volta a favorire la mobilità sostenibile sul territorio, per far sì che i cittadini non debbano usare necessariamente l’auto per muoversi, anche per motivi lavorativi e scolastici. Il doppio tratto di pista ciclabile permetterebbe spostamenti agevoli e protetti, riducendo emissioni di CO2 e aumentando la sicurezza stradale. Al momento, invece, le strade che i cittadini utilizzano per spostarsi i vari paesi non sono del tutto sicure, soprattutto per chi usa la bicicletta. La ciclabile tra Piobesi e Candiolo partirà dalla rotonda di via XXV aprile si snoderà sulla strada Provinciale 142; dovrà oltrepassare ben tre corsi d’acqua -il rio Essa, il Chisoletta e il Chisola- motivo per cui i lavori saranno particolarmente impegnativi. Il tratto che invece unirà Piobesi e Castagnole, sulla strada Provinciale 145, è più lungo e avrà anche l’obiettivo di valorizzare il paesaggio agricolo circostante, oltre all’inclusione di aree marginalizzate (come frazioni e cascine), anche da un punto di vista turistico.

Il gestore sarà individuato con un bando pubblico

NUOVA FARMACIA AI FAVARI, via libera dalla Regione POIRINO - Una nuova farmacia potrà aprire ai Favari-Avatanei di Poirino: lo ha deciso la Regione Piemonte, su sollecitazione dell’Amministrazione comunale e del consigliere regionale Davide Nicco, membro della Commissione Sanità regionale. La motivazione, si spiega nella delibera regionale, è che la frazione supera ormai ampiamente i mille abitanti, è in espansione demografica, e dista più di sei chilometri dalle altre tre farmacie del Comune. La richiesta era stata fatta nel 2017, ma non aveva mai avuto seguito. Nei giorni scorsi, su iniziativa dell’assessore Curiale e con l’interessamento del consigliere regionale Nicco, la pratica è stata riconsiderata. Ora la procedura prevede un bando pubblico per la ricerca del gestore della

BORRACCE NELLE SCUOLE POLONGHERA e FAULE - I bambini che frequentano sia le scuole dell’infanzia di Polonghera e Faule che la primaria intercomunale hanno ricevuto in dono le borracce del progetto “Condividi la lezione, bevi sostenibile”. L’iniziativa ecosostenibile è stata proposta dal Consorzio Servizi Ecologia Ambiente, che gestisce raccolta e smaltimento rifiuti, e da AlpiAcque, in collaborazione con i rispettivi Comuni.

nuova farmacia. «Erano davvero tanti anni che combattevamo per questo obiettivo e finalmente l’abbiamo raggiunto -commenta

entusiasta la sindaca, Angelita Mollo– Sono quindi felicissima anche perché la frazione AvataneiFavari ne ha assoluta necessità,

avendo uno studio medico ed una fetta di popolazione anziana che si muove con difficoltà fino in paese».

VILLASTELLONE: I VINCITORI DEL CONCORSO DEI PRESEPI VILLASTELLONE – La Parrocchia di Villastellone ha reso noti i nomi dei vincitori della prima edizione del concorso fotografico “Lontati ma presepi”, lanciato con l’obiettivo di trasmettere ai cittadini lo spirito del Natale nonostante l’emergenza sanitaria. Al contest hanno partecipato 48 persone, condividendo online i propri lavori. La votazione, aperta a tutti, si è svolta sul sito della parrocchia villastellonese: i vincitori individuati sono sei, due per ogni categoria. Per la tipologia “presepi tradizionali”, i presepi più apprezzati sono stati quelli di Gabriele Suriano e Beatrice Colica. Per la serie “presepi creativi”, che raccoglieva i presepi realizzati con materiali di recupero, sono state Roberta Sgura e Anna Miletto a ottenere il maggior numero di voto. Infine, nella categoria “presepi disegnati”, le vincitrici sono state Rebecca Suriano e Aurora Ambrosio.


febbraio 2021

CARIGNANO

37

Spazio a negozi e ristorazione; domande entro i 14

Covar14 ha premiato la Terza H dell’Istituto alberghiero

RIDUZIONE RIFIUTI, il “Bobbio” Cercasi progetti per L’EX MUNICIPIO vince il premio scuole CARIGNANO - La classe Terza H dell’istituto alberghiero “Norberto Bobbio” di Carignano è risultata la vincitrice per la categoria “scuole” del concorso organizzato dal Consorzio rifiuti Covar14 indetto in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. La tematica del contest erano i “rifiuti invisibili” e la partecipazione prevedeva la realizzazione di un breve video che mostrasse le pratiche attuate per favorire la sostenibilità ambientale. Gli allievi, guidati dalla loro professoressa di enogastronomia dolciaria Rosa Lupo, hanno deciso di creare un piatto con avanzi di cibo per sottolineare la lotta contro lo spreco alimentare.

M. Str.

Martina Strobietto

La ricetta in questione riguarda una brioche alla pera con glassa al cacao e nocciola: gli avanzi utilizzati nella ricetta sono sia mangerecci –si tratta in questo caso di pere sciroppate– sia relativi al materiale: il dolce, infatti, viene cotto all’interno di alcune lattine. Al concorso hanno preso parte anche gli studenti della Quinta D, con un piatto che permetteva di recuperare avanzi di cous cous e di vellutata di zucca e porri, dando vita a polpettine molto saporite. Il procedimento di entrambe le ricette è visionabile sia sulla pagina web dell’Istituto Bobbio sia sul canale Youtube del Covar, piattaforma sulla quale è avvenuta la votazione per la scelta dei vincitori.

CARIGNANO – È aperta fino al 14 febbraio la procedura per l’affidamento in concessione d’uso e gestione dell’ex municipio di piazza San Giovanni: il Comune punta a rimettere in funzione i locali, per favorirne l’utilizzo e, in tal modo, rivitalizzare il centro storico. A piano terra potranno insediarsi esercizi nell’ambito della ristorazione, come ristorante e caffetteria. Il primo piano, invece, potrà essere rivolto ad attività commerciali, artigianali, di servizi alla persona e alla vendita di prodotti, alimentari e non. I progetti devono essere coerenti con i temi dell’educazione alimentare, del consumo di prodotti del territorio, della promozione di forme alternative di commercio, oltre alla tematica ambientale. Gli spazi del palazzo potranno continuare anche a ospitare eventi pubblici, come incontri e conferenze. La concessione avrà una durata di 20 anni dalla data di consegna dei locali, con un canone annuo a base di gara pari a 6 mila euro per pian terreno e 3 mila euro per il piano superiore. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito internet del Comune di Carignano.

Borse di studio per ricordare CARNEVALE SOSPESO ALESSANDRO ZANET CAUSA COVID CARIGNANO - Il sindaco Giorgio Albertino ha deciso di sospendere l’edizione 2021 del Carnevale di Carignano, a causa della situazione di emergenza sanitaria e delle misure anti-contagio da Covid-19. Nonostante questa manifestazione sia molto sentita all’interno della Comunità, l’Amministrazione ha CARIGNANO - L’Istituto “Norberto Bobbio” di Carignano ha conferito delle borse di studio a quattro allievi particolarmente meritevoli, che si infatti ritenuto di dare la priorità sono distinti nell’anno scolastico 2019-2020 per l’impegno nello studio alla salvaguardia della salute dei cittadini carignanesi e dei Comuni e la partecipazione attiva all’interno della scuola con gli insegnanti e limitrofi. «Resta la possibilità i compagni di classe. Gli assegnatari sono Erica Altomonte e Simona che l’edizione 2021 possa essere Smeriglio, che quest’anno frequentano la classe quinta dell’indirizzo rimandata a data da destinarsi, alberghiero, Orsola Arona, al quinto anno nel liceo linguistico, e secondo l’evoluzione della pandemia Thomas Vitale, al penultimo anno della sezione scientifica. Le borse di e in base ai futuri provvedimenti studio vengono donate da ormai tre anni in memoria di Alessandro che saranno presi a livello nazionale Zanet, giovane medico carmagnolese scomparso prematuramente quattro anni fa, figlio di Franco Zanet e Brunella Margutta, entrambi ex- e regionale», commentano dal Comune. presidi dell’Istituto Bobbio, attualmente in pensione.

Apertura prevista entro la primavera

QUASI ULTIMATI I RESTAURI AL VALINOTTO M. Str.

CARIGNANO - Si stanno concludendo i lavori di restauro e di consolidamento al santuario del Valinotto. La riapertura dell’edificio è prevista prima dell’inizio della primavera, salvo avversità meteorologiche. Gli interventi sono stati richiesti dall’Opera Pia Faccio Frichieri, attuale proprietaria della struttura, e hanno riguardato principalmente le facciate esterne e una parte del tetto, soggetta a infiltrazioni. «Siamo in fervida attesa: speriamo di poter ricominciare al più presto le nostre attività, soprattutto in questo santuario, monumento simbolo del territorio e molto apprezzato dai turisti, anche stranieri», commenta Paolo Castagno, presidente dell’Associazione Carignano Progetto Cultura e Turismo. Il restauro, avvenuto grazie al sostegno economico della Fondazione Compagnia di San Paolo per un totale di 206 mila euro, ha avuto inizio alla fine di agosto.

N D

POLIZIA MUNICIPALE, chi sarà il nuovo comandante? CARIGNANO – Fino al 31 maggio le funzioni di comandante della polizia municipale di Carignano sono state affidate al vice-comandante Roberto Lo Giudice. Dopo il pensionamento dell’ex capo dei vigili Doriano Reburdo, infatti, l’Amministrazione aveva deciso di procedere alla selezione del suo sostituto attraverso un bando di mobilità, risultando impossibile organizzare concorsi. A tale bando hanno risposto tre comandanti in carica altrove: il primo ha poi rinunciato, mentre gli altri sono stati costretti ad abbandonare in quanto non hanno ricevuto il nulla osta da parte dei rispettivi Comuni di appartenenza. Data la situazione particolare, è stato quindi incaricato temporaneamente Lo Giudice, che ha parlato di «un avvenimento inatteso».

SPORTELLO DI ASCOLTO TRAME CARIGNANO - L’Associazione di promozione sociale TraMe ha istituito uno sportello di ascolto telefonico per tutti i cittadini carignanesi che hanno bisogno di essere ascoltati. «L’iniziativa vuole essere uno strumento utile per alleggerire la situazione di isolamento e di solitudine che molti stanno vivendo durante questi mesi di pandemia», spiegano. Lo sportello è disponibile tutti i lunedì e i giovedì dalle 9:30 alle 12:30 al numero 333-8381657.


38 FUORIPORTA

febbraio 2021

Dall’opposizione insorge la Lista Tosello

Raccolti oltre 7 mila euro da Progetto Cantoregi

RACCONIGI, attivati i parcheggi a pagamento

Arianna Valenzano

RACCONIGI - Da febbraio sono attivi a Racconigi 260 parcheggi a pagamento, le cui strisce blu sono state già tracciate da alcuni mesi. L’operazione era poi stata messa in stand-by a causa dell’emergenza Covid-19. «L’attivazione della sosta a pagamento nasce dall’esigenza di rendere la città più sostenibile e ridurre le emissioni che danneggiano l’ambiente e consumano le risorse insostituibili del pianeta –spiega il sindaco Valerio Oderda, sottolineando la presenza di altre centinaia di parcheggi, che rimangono gratuiti, nel raggio di poche centinaia di metri– Questo tentativo di ridurre la presenza dei veicoli nel centro cittadino può essere paragonato ad altre operazioni fatte in passato, come l’eliminazione dei parcheggi in piazza Carlo Alberto o la realizzazione dell’area pedonale, che hanno portato con sé posizioni e visioni differenti, ma che ora possiamo ritenere funzionali e opportune». I parcheggi hanno un costo orario di 0,70 centesimi e un minimo di spesa di 0,30 centesimi. Sono previste diverse modalità di pagamento, tra le quali l’utilizzo di

App per lo smartphone che consentiranno una spesa puntuale rispetto al tempo di sosta. Sono esentate le auto elettriche, quelle dei disabili, dei medici e i veicoli per il trasporto merci durante le operazioni di carico e scarico. Prevista anche la possibilità di acquistare un abbonamento per residenti. Contro la scelta si è però subito schierata la Lista Tosello. «Non c’era momento peggiore per avviare un progetto del genere, con le attività commerciali e di somministrazione messe in ginocchio dalle restrizioni dovute alla pandemia –dichiara il consigliere di opposizione Enrico Inverso, accusando l’Amministrazione Oderda di non aver preso in considerazione proposte alternative né la petizione che nei mesi scorsi aveva raccolto circa 2.500 firme– Il nostro timore è che questa iniziativa spinga i racconigesi ad andare a fare acquisti in centri più grandi come Carmagnola o Savigliano. A nostro parere, per evitare la sosta selvaggia e garantire la rotazione dei veicoli, sarebbe stato sufficiente educare i cittadini al rispetto della zona disco, con adeguati controlli».

CERESOLE D’ALBA, LA COSTITUZIONE AI NEO-DICIOTTENNI

CERESOLE D’ALBA - L’Amministrazione di Ceresole d’Alba ha incontrato i neo-diciottenni della leva 2002 per dare loro il benvenuto e congratularsi per il raggiungimento della maggiore età. A tutti è stata consegnata una copia della Costituzione. «Ancora oggi è un testo più che mai attuale e racchiude i valori di uguaglianza, libertà e democrazia sui quali si fonda l’Italia -spiegano dal Comune- Entrare nella maggiore età significa anche essere parte attiva della vita della Comunità, attraverso l’impegno e la solidarietà». I giovani sono stati invitati a impegnarsi nelle associazioni comunali “ma anche impegnarsi per far crescere la nostra comunità, programmando il proprio futuro in paese”.

SARÀ REALTÀ il cinema a Racconigi

A. Val.

RACCONIGI – Ha superato la cifra di 7.000 euro, prevista dagli organizzatori, la campagna di crowdfundina “Riporta il cinema a Racconigi“, lanciata nei mesi scorsi da Progetto Cantoregi con l’obiettivo di acquistare un proiettore video e un telo di proiezione, in modo da poter organizzare serate cinematografiche e cineforum alla Soms di via Carlo Costa. Intanto è sempre aperto il sondaggio cinematografico sulle pagine Facebook e Instagram dell’Associazione culturale per capire quali siano i film più amati dai racconigesi e dai cittadini del territorio, in modo da proiettare alcuni di quelli più richiesti alla fine della raccolta fondi e non appena i teatri e i cinema potranno riaprire. Inoltre, sempre con attenzione alla comunità locale, Progetto Cantoregi coinvolgerà altre realtà del territorio nelle proposte cinematografiche: le proiezioni di film per bambini e famiglie saranno organizzate in collaborazione con l’associazione Goccia dopo goccia, mentre le rassegne per i giovani verranno realizzate insieme all’associazione Tocca a noi.

I vigili di Sommariva SALVATO UN FALCO PELLEGRINO AL CENTRO CICOGNE intensificano i RACCONIGI - Un bel recupero controlli è stato effettuato al Centro SOMMARIVA DEL BOSCO - La polizia municipale di Sommariva del Bosco comunica ai cittadini che si è provveduto alla riattivazione della zona di sosta a pagamento (zona blu) situata in piazza Roma, via Vittorio Emanuele II e via IV Novembre, per cui era stata disposta la sospensione nei mesi scorsi. I vigili urbani ricordano anche di verificare attentamente la regolarità dei propri documenti di circolazione prima di mettersi al volante, perché sono stati intensificati i controlli per contrastare il transito veicoli con assicurazioni o revisioni scadute. I trasgressori saranno puniti con sanzioni amministrative.

Cicogne e Anatidi di Racconigi: un maschio adulto di falco pellegrino è stato trovato nel cortile di un’abitazione e, dopo un’attenta visita, è stato sistemato nelle voliere di degenza della struttura racconigese. Nel parco del Centro intanto continuano i lavori di manutenzione dell’oasi con la pulizia dei sentieri e dei percorsi didattici. Grazie alle donazioni fatte da generosi cittadini, il Centro cicogne ha potuto anche acquistare una nuova camera calda per accogliere i nidiacei. «Gli uccelli hanno una temperatura corporea molto alta: per questo motivo è fondamentale tenere al caldo gli animali non appena arrivano -spiegano dal Centro- Un grosso ringraziamento va a chi ha già donato. In primavera, Covid permettendo, organizzeremo una visita speciale per mostrare i lavori che siamo riusciti a fare».


febbraio 2021

AUGURI

Gastaldi Sergio Installazione - manutenzione impianti elettrici civili e industriali automatismi cancelli - citofonia - antifurti messa a norma 46/90 - D.M. 87/08

39

PREVENTIVI GRATUITI

Via F.lli Cervi, 8 - San Bernardo Carmagnola Tel. 011.972.33.58 - 338.312.83.74

Michelle 13 anni. Sei diventata una splendida ragazza! Auguri piccolina nostra da mamma, papà, Desirèe e dai nonni.

Desirèe 20 anni favolosi! Super auguri alla nostra principessa da mamma, papà, Michelle e dai nonni.

100 anni....Auguri a “Barba Toni” neo-centenario dai tuoi familiari.

MATRIMONIALI E AMICIZIE Lavora onestamente, piemontese, nubile, 30enne, molto carina, vive con i genitori, ma sarebbe anche disponibile a trasferirsi se incontrasse un uomo, non importa l’età, semplice, lavoratore, lei è una magnifica ragazza, con due splendidi occhi blu, è bionda, ha un fisico snello, ma soprattutto è una ragazza seria, con cui formare famiglia, le piace andare in moto e in montagna, no stranieri 347 3531318

Al piccolo grande Massimiliano, che il 6 febbraio compie 5 anni, auguri dalla tua grande famiglia.

9 dicembre. Auguri cucciola per i tuoi 4 anni.Ti vogliamo tanto bene! Cloe, papà e mamma.

Lunghi capelli castani, e occhi verdi, classica bella ragazza, acqua e sapone, non si trucca, veste in maniera semplice, jeans e magliette, 36enne, commessa negozio abiti per bambini, affascinante, splendido sorriso, italiana, vive sola, ma cambierebbe residenza, anche in campagna, se incontrasse la persona giusta, cerca uomo schietto, di buon cuore, non importa se più grande né se separato o con figli, a lei piacciono le famiglie numerose. 346 4782069

Alice buon compleanno per i tuoi 3 anni. Augurissimi!!

Sono arrivati i 12 anni. Stai crescendo in fretta…non correre troppo! Auguroni da mamma, papà, Rachele e dai nonni.

Per amicizia iniziale e futuro insieme, 41enne, imprenditrice settore agricoltura prodotti biologici, bella donna, bionda, occhi azzurri, fisico prorompente, sempre vestita in modo femminile, vive sola in una bella casa di campagna, ama la buona cucina, e stare con gli amici, incontrerebbe uomo, se possibile, non fumatore, ma soprattutto rispettoso, tranquillo, non importa età, italiano 338 2121774

Congratulazioni alla Dottoressa Cinzia Raffreddato che ha conseguito la Laurea Magistrale in Biologia con la tesi: “Applicazione dell’intelligenza artificiale per la classificazione dei Linfomi B non-Hodgkin analizzati mediante lo studio immunofenotipico in citometria a flusso”, conseguendo la votazione di 108/110. Complimenti da mamma, papà, Daniele, parenti e amici.

Bella signora 50enne, castana, occhi celesti, amministratrice di condomini, signora elegante, raffinata, ma ama vive una vita molto semplice, nel suo tempo libero fa volontariato, divorziata da tempo, non ha avuto figli, e soffre un po’ di solitudine, nel suo cuore ha il desiderio di incontrare un uomo affidabile, con cui condividere una vita serena. 347 4548150 Farmacista, stupenda donna, bellissimi occhi grigio-verdi, non ama truccarsi, è bella così semplice, ha modi garbati, è gentile con tutti, 59enne, ama camminare in montagna, ma anche rimanere in casa leggendo un buon libro e ricevendo amici, nella sua vita manca solo un bravo signore, anche più maturo, ma che la sappia apprezzare, e con cui vivere un rapporto di reciproca stima. 338 4953600 Leale, onesto, titolare di un’azienda che produce componenti per automobili, distinto, facoltoso, 59enne, vedovo, curato, sempre elegante e alla moda, gentile nei modi, gioca a scacchi, legge molto, ama viaggiare, è un bell’uomo, alto, brizzolato, occhi verdi, incontrerebbe signora semplice, con cui godersi la vita. 345 5881082

ANNA & ANNA CLUB PER SINGLE

CARMAGNOLA - CELL. 340.3848047

annaeannacarm@libero.it - www.annaeanna.net

TRASLOCHI Quaranta SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO

APPROFITTA DEGLI INCENTIVI STATALI!

13.02.2021. Al nostro Enrico, che sta diventando sempre più grande, auguriamo di rimanere sempre così... pieno di allegria e vitalità! Tanti auguri per i tuoi 5 anni da Anna, mamma e papà.

PREVENTIVI GRATUITI SENZA IMPEGNO SOMMARIVA BOSCO - Tel. 0172.54010 - 329.5957020


40 NECROLOGI

febbraio 2021

Annunci

Gli annunci pervenuti vengono pubblicati una sola volta. Per ulteriori uscite occorre ripresentarli

IMMOBILI affitto CARMAGNOLA affittasi in zona via Roma bel bilocale con sottotetto e cantina, garage, termoautonomo. Costruzione recente. Tel. 393.9272271 AFFITTASI a Carmagnola via Benso in elegante palazzina, al secondo piano con ascensore, appartamento così composto: ingresso, 2 camere, soggiorno con annesso cucinino, bagno, ripostiglio, balcone interamente porticato, cantina e box. Riscaldamento e acqua calda sanitaria centralizzata. Affitto euro 460 più spese condominiali più riscaldamento. Non arredato. Solo referenziati. Tel. 333.5477809 CARMAGNOLA in zona ben servita dai mezzi e vicino alla stazione, proponiamo in affitto appartamento al piano terzo, composto da cucinino, soggiorno, due camere, servizi, ripostiglio. Solo referenziati. No agenzie. Tel. 345.8120133 (ore pasti) AFFITTASI box in Carmagnola, Via Torino, zona iniziale. Solo referenziati. No agenzie. Tel. 345.8120133 (ore pasti) AFFITTASI locale commerciale a Carmagnola in complesso Agorà (vicino alla farmacia comunale) di circa 70 mq, con doppio ingresso. No agenzie. Tel. 335.740452 CERCO box in affitto in Carmagnola o borghi, fuori terra. Tel. 338.2406456 CARMAGNOLA affittasi a referenziati ampio e luminoso bilocale appena ristrutturato e arredato sito al primo piano di uno stabile di quattro unità abitative, termoautonomo, composto da ingresso con living su soggiorno con angolo cottura, bagno e antibagno, camera da letto, balcone esclusivo e box auto. No animali. Tel. 339.8664351 CARMAGNOLA zona centrale piano alto affittasi arredato 2 camere cucina riscaldamento centralizzato ideale per coppia referenziata. No animali. Tel. 329.5472101 AFFITTASI a Carmagnola zona centrale in palazzina di sole 4 unità abitative appartamento termoautonomo di nuovissima ristrutturazione, classe energetica B, composto da ingresso in soggiorno con angolo cottura, camera e bagno, box e cantina. No spese condominiali. Pronto da marzo 2021. Tel 335.5378190 AFFITTASI box auto in via del Porto 30 a Carmagnola condominio Elica fuori terra, chiuso da cancello automatico vicino a Grancasa e di fronte al nuovo complesso residenziale Le pleiadi e al supermercato Coop. Tel. 347.1164157 ore serali AFFITTASI alloggio in via del Porto n.41 a Carmagnola nel complesso residenziale Le pleiadi vicino al supermercato Coop, a persone referenziate e bi-reddito, composto da soggiorno living, cucinotta, camera da letto, cameretta, doppi servizi, 3 balconi, cantina, box auto doppio e riscaldamento autonomo. Tel. 347.1164157 ore serali AFFITTO locale ad uso ufficio, studio, negozio o laboratorio zona centro Carmagnola di mq 80 anche divisibili. Tel. 338.2159464 AFFITTO alloggio termoautonomo zona centro Carmagnola. Tel. 338.2159464

DIANO MARINA affitto quadrilocale uso vacanze, ben arredato, per 6 persone, posto auto, comodo al mare e al centro, qualsiasi periodo dell'anno, no perditempo. Tel. 328.6181479 AFFITTASI zona Via Del Porto garage nel cortile di un piccolo condominio, chiuso da cancello automatico. Tel. 348.8261836 CARMAGNOLA alloggio in posizione centrale composto da camera da letto, soggiorno, cucinino, bagno, balcone e cantina. Finestre nuove con doppi vetri, bagno e cucinino ristrutturati. Non ammobiliato. No agenzie. Tel. 340.5981749 dalle 15 AFFITTASI bilocale ammobiliato riscaldamento autonomo no spese condominiali. Tel. 339.6546959 AFFITTASI Finale Ligure centro ampio monolocale piano terra 4 posti letto vicino al mare e alla stazione. No animali. Tel. 347.8766188 ore pasti CERCO appartamento in affitto a Carmagnola di quattro locali con possibilità di box auto. Tel. 328.1147988 email: hassan_0123@hotmail.fr

IMMOBILI vendita SAMPEYRE vendesi bel bilocale adiacente centro con cantina e box auto. Libero su 2 arie, ammobiliato con 8 posti letto. Tel. 393.9272271 CARMAGNOLA zona S. Bernardo vendesi bella casa bifamiliare con giardino e magazzini. Tel. 338.4956191 VENDO alloggio a Carmagnola di 2 camere cucina bagno ripostiglio. Tel. 348.5528459 VENDO appartamento a Castagnole Piemonte, situato al primo piano in palazzina, composto da 3 ampi locali, un bagno e un ripostiglio. Garage di ampia metratura e cantina. Riscaldamento semiautonomo con elettrovalvole. € 105.000. Tel. 348.3155214 dopo le 19 VENDESI a Castagnole Piemonte appartamento situato al piano terra con giardino e terrazzo privato, composto da tre ampi locali, un bagno e un ripostiglio. Garage di ampia metratura e cantina. Riscaldamento semiautonomo con elettrovalvole. € 115000. Tel. 348.3155214 dopo le 19 TERRENO in Frazione San Michele di Carmagnola vicinanze cave Germaire vendo di circa mq 4.000 adiacente strada asfaltata. Tel. 335.5378190 VENDO bilocale fronte Mole Antonelliana. Tel. 338.1206676 VENDO alloggio completamente ristrutturato di 45 mq. con 2 balconi. Tel. 329.1598907 CARMAGNOLA via Quintino Sella privato vende alloggio al primo piano in stabile di poche unità abitative, composto da salotto, cucina, bagno, sgabuzzino e due camere da letto. Balcone e terrazzo, box auto doppio e cantina.Termoautonomo e climatizzatore, completo di tende da sole e zanzariere. No agenzie. Tel. 338.7762729 solo se veramente interessati CERCASI appartamento trilocale ultimo piano con ascensore e terrazzo in Carmagnola. Tel. 347.8521059

LAVORO domande SIGNORA piemontese cerca lavoro di pulizie e stiro a Carmagnola e dintorni, automunita. Massima serietà. Tel. 339.5841496 SIGNORA di Carignano con referenze automunita cerca lavoro come collaboratrice domestica, stiro, assistenza anziani o baby sitter. Tel. 331.6472215 CERCO lavoro come assistenza anziani a Carmagnola, con esperienza munita di patente disponibile week end. Tel. 349.7254163 STUDENTE al primo anno di università offresi per aiuto compiti e ripetizioni di matematica e fisica ad alunni di medie e biennio. Tel. 389.1931128 SIGNORA rumena automunita cerco lavoro come badante, pulizie, stirare, aiuto cuoco oppure pulizia ufficio, seria con le referenze controllabili, disponibile mattino e pomeriggio, Carmagnola e dintorni, disponibile per commissioni, fare la spesa e cucinare. Tel. 333.8966518 SIGNORA automunita cerca lavoro in Carmagnola e dintorni per pulizie, stiro, anche assistenza anziani a ore di giorno o anche assistenza di notte con esperienza. Tel. 380.4756431 SIGNORA piemontese offresi per assistenza a persone anziane. Disponibile e affidabile. Tel. 346.8202871 RIPETIZIONI e lezioni individuali di Economia Aziendale e discipline turistiche aziendali per studenti delle scuole superiori e studenti universitari. Contattare via w.a. 347.0426717 Lella VORRESTI avere una migliore padronanza della lingua inglese? Docente impartisce lezioni di inglese francese e spagnolo. Tel. 346.4791018 UOMO italiano 43enne con disabilità civile legge 68/99 art.1, automunito, patente B, patentini per carrello elevatore frontale e retrattile e carroponte, disponibile sia part-time che full-time su Torino e provincia e Cuneo e provincia cerca lavoro come operaio, magazziniere, custode, guardiano, sorvegliante o carrellista. Posso svolgere anche piccole manutenzioni di vari tipi. Massima serietà e affidabilità. Tel. 347.8900580 SIGNORA di 40 anni seria e volenterosa, auto munita e italiana cerca lavoro a causa emergenza Covid come pulizie e/o stiro. Tel. 331.9302864 BABYSITTER ventenne diplomata automunita, con esperienza, offresi per assistenza bambini di ogni età anche per accompagnamento dall'uscita di scuola alle varie attività pomeridiane. Inoltre disponibilità al proprio domicilio dotato di ampio giardino privato. Serietà e affidabilità. Tel. 342.3249632 LAUREATA in Neuropsicologia e diplomata al Liceo Scientifico, offre aiuto compiti e ripetizioni per materie scientifiche ed umanistiche per elementari, medie e superiori. Aiuto gli alunni a trovare un metodo di studio personalizzato ed efficace seguendo l'approccio dell'insegnante per mantenere continuità nell'apprendimento. Garantita serietà ed esperienza. Automunita e disponibile anche nei weekend e nei festivi. Tel. 346.1026931 LAUREATA in Architettura e diplomata al Liceo Linguistico, offre ri-

STUDIO LEGALE

Avv. Adriano FAVERO Avv. Elisabetta TUCCI Piazza IV Martiri n. 33, 10022 - Carmagnola (TO) Tel. e Fax: 011.9710676 Iscritto all’Albo degli Avvocati di Alba con il n. 233 - 240 Polizza di responsabilità professionale n. 515A0329 - Zurich Insurance Company SA Messaggio con finalità informativa ai sensi degli artt. 17 e 17 bis del codice Deontologico Forense.

petizioni ed aiuto compiti in tutte le materie (scientifiche, umanistiche e lingue) per ragazzi di tutte le età. Aiuto gli studenti a trovare il metodo di studio ideale e personalizzato, tenendo in considerazione l'approccio adottato dall'insegnante. Garantita massima serietà ed esperienza. Automunita e disponibile anche nei weekend e nei festivi. Tel. 346.5161940 RAGAZZA di 34 anni con esperienza come badante persona oppure coppia di anziani, referenziata, seria, paziente, cerca lavoro urgente come badante a Carmagnola e dintorni, cerco anche pulizie oppure altro lavoro serio. Tel. 349.2665328 SIGNORA piemontese con decennale esperienza cerca lavoro come assistenza anziani. Tel. 338.2145087 LAUREATA in ingegneria con ventennale esperienza nell'insegnamento impartisce lezioni private di matematica, fisica, chimica, costruzioni ad allievi delle scuole medie inferiori, superiori ed universitari anche on line durante le restrizioni per allerta Covid 19. Tel. 340.7889475 RAGAZZA automunita cerco lavoro a ore come pulizie, stiro e servizi di baby-sitter. Massima serietà, no perditempo. Tel. 346.5212778 RAGAZZA laureata, in possesso di First Certificate in English con esperienza pluriennale nell’insegnamento, offresi per lezioni e ripetizioni di lingua inglese fino al livello avanzato compreso. Non orario serale. Tel. 346.5212778 SIGNORA peruviana cerca lavoro come badante convivente 24 su 24 a Carmagnola referenziata, pulizie, babysitter. Tel. 380.1092121 STUDENTE laureato in ingegneria aerospaziale, offre ripetizioni ed aiuto compiti per materie scientifiche (matematica, fisica, ecc) e/o di lingua inglese. Tel. 328.3328169 STUDENTESSA universitaria disponibile per ripetizioni ed aiuto compiti per medie, elementari e superiori. Tel. 340.2305716 CERCO lavoro collaboratrice domestica a ore stirare, lavare, pulizie. No badante. Tel. 347.3580393 SIGNORA piemontese, diplomata, seria, referenziata cerca lavoro come baby sitter o compagnia anziani. Tel. 339.8395032 SIGNORA di 50 anni cerca lavoro part time in imprese pulizie o segretaria. Tel. 338.6726471 SIGNORA referenziata cerca lavoro come baby-sitter.Tel. 339.8009671 LAVAPIATTI signore 54enne referenziato con esperienza cerca lavoro fisso o anche stagionale. Tel. 347.8059496 ore pasti serali BADANTE diurna signora 44enne referenziata con esperienza decennale assistenza anziani cerca lavoro diurno. Zona Chieri, Poirino, Carmagnola e dintorni. Tel. 347.0551924 RAGAZZA laureata in giurispruden-

za, praticante avvocato impartisce/aiuto compiti a studenti di scuola elementare, medie e superiori. Tel. 340.7691556 STUDENTESSA universitaria al primo anno di Economia Aziendale ed automunita di patente, impartisce ripetizioni ed aiuto compiti ai ragazzi delle elementari, medie e superiori. Tel. 366.7066598 STUDENTESSA di Giurisprudenza disponibile per ripetizioni ed aiuto-compiti. Tel. 340.2305716

LAVORO offerte GABETTI cerca collaboratore/collaboratrice per ampliamento del personale della sede di Carmagnola, diplomato anche prima esperienza. Si richiedono determinazione, spirito di iniziativa e spiccate capacità relazionali. Offerta adeguata alle capacità del candidato. Inviare curriculum vitae a carmagnola@gabetti.it CERCASI signora italiana per pulizie in Carmagnola 2 ore al mattino per tutta la settimana da una signora anziana. Tel. 333.7936905 MULTITEK Impianti snc cerca apprendista con età massima 25 anni, richiesta minima esperienza; i settori di pertinenza sono: impianti elettrici civili ed industriali, impianti tecnologici ed impianti di climatizzazione. Se interessati inviare C/V alla mail: multitekimpianti@ gmail.com oppure contattare il 339.4059959 (Antonio) CERCO badante che si occuperà dell'assistenza di una persona disabile con supporto nello svolgimento delle attività quotidiane: somministrazione dei farmaci, riordino e pulizia della casa, preparazione dei pasti e compagnia. È richiesta la disponibilità H24, con alloggio presso l'abitazione stessa e previsione di un giorno di riposo compensativo. Luogo di lavoro: Bra. Tel. 351.2606591

AUTO VENDO Golf Gti 16v mk2 1991 tenuta sempre in garage. Tel. 338.9554323 ore serali VENDO box baule auto da tetto Thule Atlantis 200-440 lt. argento lucido € 190. Tel. 338.9554323 ore serali VENDO OPEL Meriva 1.7 CDTI 101CV Cosmo anno 2008, unico proprietario, sempre custodita in box. Tagliandata e revisionata puntualmente. Disponibile per la consegna verso fine febbraio. € 3.000 trattabili. No perditempo. Tel. 347.5946241 ore serali VENDO Fiat Doblò passo lungo Km 100.000 diesel euro 5. Tel. 338.1206676 VENDO Honda Civic 97 benzina 1.4 ben tenuta ottimo motore blu scuro metallizzato. Tel. 337.204208


febbraio 2021

PIERIN

IMBIANCHIN PIEMUNTEIS da 35 anni al vostro servizio TINTEGGIATURE INTERNE ED ESTERNE VERNICIATURA RIPRISTINO FACCIATE VERNICIATURA SERRAMENTI E INFERRIATE PROFESSIONALITÀ E SERIETÀ A PREZZI IMBATTIBILI

PREVENTIVI GRATUITI

TEL. 340.7751772 VENDO 2 gomme 185/65 r14 86h Toyo estive di luglio 2018 con 6.500 km. e 2 gomme 185/65 r14 86h Kenda estive di marzo 2019 con 2.500 km. (adatte a Lancia Ypsilon 2' serie 2003-2013) tutte montate su cerchi in lega più catene della medesima misura mai usate (confezione integra) a € 100.Tel. 349.3255590 ore serali VENDO batteria per auto 12 v 60 ah spunto 540 ah a € 30 e catene da neve per Panda prima serie a € 20. Tel. 328.8698019 VENDO Renault Clio Duel 1.5 dci 75cv nera km 46500 perfetta come nuova! Tagliandata-revisionata compreso set gomme invernali. Ottimo affare. Tel. 348.3442745

MOTO COMPRO Vespa Lambretta moto auto d'epoca con o senza documenti pagamento contanti. Tel. 331.2506402 Francesco ACQUISTO Vespa, Lambretta, moto d'epoca in qualunque stato anche rottami per uso ricambi. Ritiro e pagamento immediato. Tel. 342.5758002 CERCO vecchia Vespa 50 con 3 marce anni 60 colore originale oppure altro modello 125 et3 primavera o una 200 anche ferma da tanti anni solamente da unico proprietario. Tel. 347.4679291

ANIMALI GOLDEN retriver cuccioli di bella e buona qualità vendo. Tel. 333.7353446 CUCCIOLI di pastore tedesco bravi da compagnia da guardia pura razza vendo. Tel. 331.9051628

Giacomo Pettiti

MONTASCALE comoda poltrona VARIE color verde sedile elettrico non richiede applicazione fissa a parete solo accompagnatore supeCOMPRO vecchie biciclette da corra qualsiasi gradino o seduta con sa in qualsiasi condizione. Sono doppio bracciolo e cintura di siun appassionato di ciclismo. Tel. curezza modello Scoiattolo TGR 338.4284285 vendesi causa inutilizzo prezzo VENDO apparecchio telefonico antrattabile ben tenuto usato poni 40 in legno con parti in bronchissimo. Tel. 347.2560100 zo, funzionante. Prezzo 20€. Tel. VENDO bruciatore per caldaia ri320.0510545 scaldamento a gasolio marca RielVENDO divano colore beige Poltrolo nuovo. Tel. 338.1206676 nesofà causa trasloco, quasi nuovo da vedere a 550€.Tel. 335.8027080 VENDO motosega Husquarna come nuova. Tel. 338.1206676 VENDESI climatizzatore De Longhi VENDO fieno in rotoballe. Tel. quasi nuovo con ruote prezzo in338.1206676 teressante. Tel. 338.2406456 CERCO bottiglie vino Barolo e Bar- VENDO macchina del caffè Dolce Gusto DeLonghi colobaresco vecchie annate e recenre bianco come nuova € 20. Tel. ti, ricerco anche whisky e altri vi349.6148525 ni importanti. Prezzo ragionevole, max serietà. Tel. 335.7311627 CERCO vecchi manifesti pubblicitari grandi anni 50 di località turiCERCO vecchio tritaghiaccio sprestiche di villeggiatura montagne o miagrumi multiuso in acciaio da mare, olimpiadi invernali di sci, cibar anni 50 oppure un vecchio manema, pubblicità varia alberghi vecinino da caffè con sopra la trastiti ecc solamente da unico promoggia di vetro anche non funzioprietario. Tel. 347.4679291 nante. Tel. 347.4679291 VENDO coppi antichi, fatti a maCERCO vecchia affettatrice rossa a volano di marca Berkel anche ferma da tanti anni solamente da unico proprietario. Tel. 347.4679291 CERCO vecchia macchina da caffè da bar anni 50 tutta in acciaio con pistoni esterni che funzionava anche a gas, anche rotta.Tel. 347.4679291 VENDO macchine per imbottigliare vino a prezzo di materiale. Tel. 333.8991027 dopo le 19 VENDESI pantaloni moto Speedi Taglia M con protezioni, pantaloni moto Speedi Taglia SX con protezioni, pantaloni moto OJ Taglia M con protezioni. Givi borse laterali per moto morbide 29lt-39lt. Prezzo da concordare. Tel. 347.8450758 VENDESI Enciclopedia del Sapere 15 volumi. Enciclopedia Garzanti Alfabetica 5 volumi. Enciclopedia Curcio 6 volumi. Tutte perfettamente Anniversario 2019- 2021 in ottimo stato. Prezzo da concorSei ogni giorno nei nostri pensieri e nel nostro cuore. dare. Tel. 347.8450758 Ti ricordiamo con infinito affetto. VENDESI macchina da cucire marca Nel caro ricordo la moglie unitamente ai familiari CASER anni 60 a bobina centrale tutti lo ricorda nella S. Messa di anniversario che tendifilo articolato comprensiva di sarà celebrata nell’Abbazia della Fraz. Casanova di mobile per alloggiamento. Prezzo Carmagnola DOMENICA 7 MARZO alle ore 11. da concordare. Tel. 333.7638154 VENDESI lavastoviglie Bosch non da incasso anno 2019 praticamente nuova. Tel. 333.3615525

Battista Tortone

Antonio Vigliaturo

ANNUNCI/NECROLOGI 41

no, quantità 5 pedane da 200/250 coppi cadauna, vendibili anche separatamente. Prezzo 30 cent. a coppo. Tel. 335.7232454 VENDO letto Tromsö dell’Ikea bianco, lungh. 195 cm/larg. 95 cm/h 158 cm, senza scrivania, completo di istruzioni. Prezzo 80 €. Tel. 335.7232454 VENDO GPS Garmin Forerunner 310 XT come nuovo, usato ma in ottimo stato e tenuto in modo maniacale, no rotture o scheggiature, completo di scatola originale e tutta la sua dotazione. Completo anche di un altro cinturino originale di ricambio nuovo. Prezzo € 90. Consegna a mano in zona. Tel. 338.7762729 VENDO trumoncino in noce con vetrinetta e ribaltina, tavolo ovale (alla francese) allungabile e mobiletto con ribaltina color noce. Tel. 338.2647326 VENDO 4 sedie da giardino in ferro verniciate bianche e due poltroncine in vimini verniciate bianche. Tel. 338.9762072 VENDO finestre in ferro senza vetro a € 100 cadauna. Tel. 348.0456195

VENDO box per bimbi a € 50, seggiolino da tavolo € 20, cavallo a dondolo in legno € 40 ritirabili dall'acquirente a Carmagnola. Tel. 328.6391436 REGALO da camperista a camperista i numeri della rivista Plein Air dal 1996 al 2019.Tel. 338.6480662 VENDO legna da ardere per stufe e caminetti. Consegno anche piccole quantità. Legna piemontese di gaggia e rovere. Tel. 329.1563035 VENDO poltrona per anziani e disabili elettrica, alza persona e reclinabile completamente. Tel. 338.4190772 VENDO pianoforte verticale Herrburger Brooks London del 1900 con tasti in avorio originali, sostituito martelletti, supporto meccanica in ghisa originale, mobile esterno dipinto da pittore carmagnolese, bianco con motivi floreali e note musicali, da restaurare. Richiesta € 1.500 trattabili. Tel. 338.8757832 VENDO letto a castello, attaccapanni con specchio, mobile tinello, specchiera, 7 porte interne, vetrinetta. Tel. 335.6709020

Giovanni Virano

Gino Betori

Nel caro ricordo

Anniversario 2020 - 2021

Il tuo sorriso ha illuminato la nostra vita. Sarai nei nostri cuori per sempre.

Nel nostro animo sarà sempre vivo il tuo ricordo. I tuoi cari. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 13 FEBBRAIO alle ore 18.

Giuseppe Parussa

Liliana Berardi in Pecchio

Lorenzo Bono

Anniversario 2016 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2015- 2021

Anniversario 2018 - 2021

Anniversario 2016 - 2021

La moglie, il figlio, la nuora ed i nipoti sentitamente ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nelle preghiere durante la S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa S. Giovanni Battista in Racconigi DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 10,30.

Il tuo ricordo ci accompagna con l’amore che ci hai donato.

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno.

Tu che hai lasciato nei nostri cuori tutto di te, accompagnaci sempre con il tuo grande amore.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 14 FEBBRAIO alle ore 11.

I familiari lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre durante la S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo SABATO 20 FEBBRAIO alle ore 18.

La S. Messa in suffragio sarà celebrata nell’Abbazia di Casanova in Carmagnola DOMENICA 7 MARZO alle ore 11.

Nel quinto anniversario della scomparsa vive indimenticabile nella memoria della moglie, dei figli con le rispettive famiglie e dei nipoti, che lo ricordano a tutti coloro che lo conobbero e gli vollero bene. La S. Messa in suffragio sarà celebrata nella Chiesa di Frazione Cappelli di Ceresole d’Alba DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 9.

O.F. H. STRUMIA E BARAVALLE

O.F. H. STRUMIA E BARAVALLE


42 NECROLOGI

febbraio 2021

Romana Cavallero Silvana Cavagliato in Mossano

Giovanni Maron

Antonio Bergia

Giuseppe Chicco

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Anniversario 2014 - 2021

Anniversario 2011- 2021

Il marito Beppe, i figli Micaela e Federico, la sorella Marina, i cognati, i nipoti ed i parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 10.

La sorella Giuseppina, il fratello Giovanni Battista con la moglie Francesca Gerbino, i nipoti Piero, Roberto e Monica con le loro famiglie, pronipoti, cugini e parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima è stata celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 30 GENNAIO alle ore 18.

Il figlio Maurizio con la moglie Maria Luisa, la nipote Alessia, che tanto amava, sorella e fratello, cognate, cognati, nipoti, cugini, parenti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, SABATO 20 FEBBRAIO alle ore 18.

Vivi con noi nel ricordo di ogni giorno.

Lassù dove ti sei ricongiunto con tutti i tuoi, vivi sempre nella luce di Dio e nella felicità eterna.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Sandrina Dusini v. Compagnone

Santi Città

Renato Peretti

Gino Giombini

Raimondo Elio Palmiro

Anniversario 2019 - 2021

Anniversario 2013 - 2021

Anniversario 2020- 2021

Anniversario 2011 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Carissima mamma, per tutti noi è stato un privilegio averti accanto per molti anni. Conserviamo nel nostro cuore il ricordo del tuo amore infinito, i profondi insegnamenti e i tuoi preziosi consigli. Continua a guidarci dal Cielo. I tuoi cari.

Sei in ognuno di noi, vivi nei nostri cuori, nella nostra mente, nella nostra vita per sempre.

Resterai sempre nel cuore di quanti ti hanno voluto bene.

Il tempo passa ma tu sei sempre nel nostro cuore ogni giorno.

Un anno è già trascorso ma tu continui a vivere nei nostri cuori.

Moglie, figli, nipoti e familiari tutti, ti ricordano durante la S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 20 FEBBRAIO alle ore 18. Si ringrazia quanti si uniranno nel ricordo e nella preghiera.

Moglie, figli, nuora, genero, nipoti e familiari tutti, ti ricordano durante la S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 18. Si ringrazia quanti si uniranno nel ricordo e nella preghiera.

Moglie, figlie, genero, nipoti e parenti tutti, ti ricordano nella S. Messa di suffragio che sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, SABATO 6 FEBBRAIO alle ore 18. Si ringrazia chi avrà per lui un ricordo ed una preghiera.

Ti ricordano la moglie, la figlia, i fratelli con le loro famiglie, parenti e amici tutti, nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, MARTEDÌ 9 FEBBRAIO alle ore 18. Si ringrazia quanti si uniranno nel ricordo e nella preghiera.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Elsa Maja in Miglietti

Margherita Vaudano v. Gallarate

Domenico Audero

Giuseppe Lanzieri

Anna Di Ianni v. Di Muri

Anniversario 2016 – 2021

Ringraziamento

Anniversario 2014 - 2021

Ringraziamento

Ringraziamento

Sei sempre viva nei nostri cuori. Il marito, i figli e i familiari tutti, la ricordano a quanti la conobbero e stimarono. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 13 FEBBRAIO alle ore 18.

Il figlio Giovanni con la moglie Stefania e i parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia di Caramagna Piemonte, DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 10. La cara Margherita sarà tumulata nel cimitero di Carmagnola.

Vivi con noi nel ricordo di ogni giorno.

La moglie Mihaela, i figli: Michele, Sonia con il marito Domenico, i nipoti Debora, Marco e Christian, che tanto amava, parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore.

Il figlio Massimiliano con la moglie Emanuela, la nipote Beatrice che tanto amava, la suocera, i consuoceri Regina e Giampiero Mantovani, nipoti, cugini e parenti tutti ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. Un Grazie a chi avrà per Anna un ricordo ed una preghiera. Le ceneri riposano accanto a quelle del marito nel cimitero di Carmagnola.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

I figli con le rispettive famiglie e i parenti tutti, la ricordano con immutato affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 28 FEBBRAIO alle ore 18.

La moglie, la figlia, il genero, i nipoti ti hanno ricordato nella S. Messa di anniversario che è stata celebrata nella Parrocchia di S. Giovanni Battista a Casalgrasso, DOMENICA 24 GENNAIO alle ore 10. Si ringrazia quanti si sono uniti nel ricordo e nella preghiera.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

La tua famiglia ti ricorda nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, 27 FEBBRAIO alle ore 18. Si ringrazia quanti si uniranno nel ricordo e nella preghiera.

La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, DOMENICA 28 FEBBRAIO alle ore 11. Si ringrazia chi avrà per lui un ricordo ed una preghiera. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

La figlia con la sua famiglia ed i parenti tutti, ti ricordano sempre con grande ed immutato amore.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE


febbraio 2021

Ufficiopratiche praticheeedocumenti documenti Ufficio

NECROLOGI

Ufficioaccoglienza accoglienza Ufficio

tempo:ANNI, ANNI,MESI, MESI,GIORNI, GIORNI,ORE, ORE,MINUTI, MINUTI,SECONDi... SECONDi... IlIltempo:

...si, si,èèililtempo tempoche checi ciha haimposto impostola lanecessità necessità ... diaggiornarci aggiornarciper percontinuare continuarecon conattenzione attenzioneeepresenza. presenza. di CorsoSacchirone, Sacchirone,11 11 --CARMAGNOLA CARMAGNOLA(TO) (TO)--Tel. Tel.011.9720246 011.9720246--011.9722447 011.9722447 Corso

Sala delle urne Sala delle urne

Sala del commiato Sala del commiato

43


44 NECROLOGI

febbraio 2021

Bernardo Stuerdo - Dino -

Caterina Portesio v. Burzio

Angelo Petronio

Michele Vaschetti

Angiolina Mosso v. Milanesio

Anniversario 2015 - 2021

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, pregiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 11.

I familiari commossi per l’affetto, la stima e l’amicizia dimostrata al loro caro Angelo, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fori, scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 27 FEBBRAIO alle ore 18.

I familiari commossi per l’affetto, la stima e l’amicizia dimostrate al loro caro, nell’impossibilità di farlo personalmente porgono un sentito ringraziamento a quanti si sono uniti al loro grande dolore con la semplice presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, offerte ed opere di bene in memoria. La vostra vicinanza al nostro dolore è stata preziosa in un momento tanto difficile.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nel Duomo di Carignano DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 10,30.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Elvira Corso v. Gabriele

Luigi Baietta

Pierino Brondolo

Domenico Bertero

Giuseppa Lo Giuoco v. Lo Giuoco

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con immutato affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Borgo Salsasio DOMENICA 28 FEBBRAIO alle ore 11.

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio SABATO 13 FEBBRAIO alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 11.15.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, ringraziano quanti sono stati loro vicino in questo particolare e difficile momento ed hanno per il loro caro una preghiera ed un ricordo. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia N.S. Assunta e San Martino di Vesime (AT) SABATO 13 FEBBRAIO alle ore 16.

I familiari nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 20 FEBBRAIO alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio Domenica 14 FEBBRAIO alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Antonino Fusco

Martino Bertoldo

Angelo Cavaglià

Cosima Damiana Bommino

Anna Salomone v. Cavallo - Rita

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 13 FEBBRAIO alle ore 18.

I suoi cari ringraziano commossi tutte le persone che in ogni modo hanno partecipato al loro grande dolore. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 14 FEBBRAIO alle ore 11.

I familiari ed i loro congiunti nell’impossibilità di farlo personalmente porgono un sentito ringraziamento a quanti con affetto, stima e amicizia hanno avuto per il loro caro una preghiera ed un ricordo. La vostra vicinanza al nostro dolore è stata preziosa in un momento tanto difficile. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta di Salsasio DOMENICA 28 FEBBRAIO alle ore 11.

Nel caro ricordo i familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio DOMENICA 28 FEBBRAIO alle ore 11.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, nell’impossibilità di farlo personalmente, ringraziano quanti sono stati loro vicino. Le vostre sincere preghiere per lei e le infinite testimonianze di vicinanza al nostro dolore sono state preziose in un momento tanto difficile. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia S. Michele di fraz. Tuninetti di Carmagnola DOMENICA 28 FEBBRAIO alle ore 10.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO


febbraio 2021

NECROLOGI

45

Ringraziamento Commossi per l’affetto e la stima dimostrate al loro caro, i familiari ed i loro congiunti nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro immenso dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, fiori, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria.

Giuseppe Sapino

Dovilio Buttini

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari commossi per l’affetto la stima e l’amicizia dimostrate al loro caro, nell’impossibilità di farlo personalmente, porgono un sentito ringraziamento a quanti si sono uniti al loro grande dolore con la semplice presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, offerte ed opere di bene in memoria. La vostra vicinanza al nostro dolore è stata preziosa in un momento tanto difficile. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 11.

Nel suo caro ricordo, i familiari commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, fiori, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Francesca Priolo v. Virano

Francesco Soldano

Gianfranco Setti

Giuseppe Tesio - Beppe Merica -

Ringraziamento Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria.

ON. FUN. MIOTTO

Salvatore Coluccio

ON. FUN. MIOTTO

Antonio Miletti

Anna Maria Abbà v. Gallarà

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria.

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto.

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, fiori, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 10.

I familiari commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la semplice presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Ringraziamento

Tommaso Sapino

Cosmo Damiano Costa

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti sono stati loro vicino in questo particolare e difficile momento ed hanno avuto per il loro caro una preghiera ed un ricordo. La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 6 FEBBRAIO alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Domenico Agasso

La famiglia ringrazia tutti coloro che hanno condiviso il suo dolore con la presenza al rosario e al funerale, con articoli sui giornali e sul web, con parole, scritti, telefonate, messaggi whatsapp, preghiere e ricordi. Grazie, in particolare, al parroco don Giovanni, a don Sandro, a don Luigi Ciotti, all’Asilo Novaresio, all’ Associazione e all’Unione Sportiva San Bernardo, al Gruppo Alpini ANA di Carmagnola. Grazie anche a Marcello Miotto e ai suoi collaboratori per la sensibilità e la professionalità, e al personale del cimitero di Carmagnola. La S. Messa di trigesima sarà celebrata SABATO 6 FEBBRAI0 alle ore 18 nella chiesa di San Bernardo di Carmagnola, unendo il ricordo a quello della moglie MARIA MORSETTI, nel 19° anniversario della sua morte.

ON. FUN. MIOTTO


46 NECROLOGI

febbraio 2021

Gaspare Carena - Gasprin -

Anna Gallo v. Stella

Paolo Vetro

Luigia Barilaris

Tiziano Verzelloni

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2019 - 2021

Anniversario 2019 - 2021

Anniversario 2019 - 2021

Anniversario 2001 - 2021

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

In pace sia il tuo riposo e la tua dimora nei Cieli.

Il destino ti ha portato via da noi ma non ha mai separato i nostri cuori. Il cielo ti nasconde, ma il nostro cuore ti vede sempre. Viviamo nel ricordo di te, ci manchi tanto. Un bacio dalle tue adorate nipotine e da tutti i tuoi cari. La moglie, i figli, le nuore, i nipoti, il fratello, le cognate e i parenti tutti lo ricordano con immutato affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio DOMENICA 14 FEBBRAIO alle ore 11.

Resterai per sempre nei nostri cuori.

Il tuo meraviglioso ricordo è nei nostri pensieri ogni giorno e rimarrà con noi per sempre.

La sorella la ricorda con affetto. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 27 FEBBRAIO alle ore 18.

La moglie Caterina con i figli e i nipoti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 11.

I figli unitamente alle rispettive famiglie ed ai parenti tutti la ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 10.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Adriano Morfea

Claudio Olivero

Mario Martorana

Paolino Quarato

Domenico Sorrentino

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2006 - 2021

Anniversario 2019 - 2021

Chi ti ha voluto bene ti avrà nel cuore e serberà il ricordo di te per tutta la vita.

Sentitemi vicino e amatemi ancora, io vi amerò dal Cielo come vi ho amato in terra.

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno.

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Impossibile rassegnarsi quando si vuole bene; resta solo la dolce percezione che sei sempre qui vicino a noi.

I familiari lo ricordano con immutato affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio DOMENICA 14 FEBBRAIO alle ore 11.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata di Carmagnola SABATO 6 FEBBRAIO alle ore 18.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 11.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 14 Febbraio alle ore 10.

I familiari e gli amici lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo San Giovanni DOMENICA 28 FEBBRAIO alle ore 11.

I famigliari e i parenti tutti lo ricordano durante la S. Messa di anniversario che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 6 MARZO alle ore 18 e ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Mariuccia Bues v. Barberis

Margherita Giovenino in Carando

Giacomo Gariglio

Margherita Fasano v. Oglino

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2018 - 2021

Anniversario 2007 - 2021

Anniversario 2010 - 2021

Per sempre nel nostro cuore.

Sempre nei nostri cuori.

Resterai per sempre nei nostri cuori.

I familiari e i parenti tutti la ricordano con immutato affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 11.

I familiari ed i parenti tutti la ricordano con affetto durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo San Bernardo di Carmagnola DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 11.

La moglie, i figli e i parenti tutti lo ricordano nella S. Messa di anniversario che verrà celebrata nell’Abbazia di Casanova DOMENICA 21 FEBBRAIO alle ore 11.

Non si perdono mai coloro che amiamo, perché possiamo amarli in Colui che non si può perdere.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Il figlio, i nipoti, i pronipoti unitamente ai parenti la ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 7 FEBBRAIO alle ore 11. ON. FUN. MIOTTO


Via Boselli, 5 - CARMAGNOLA Tel. 011/97.22.197 - 393/99.13.126 immo_castello@libero.it

Altre proposte presso il nostro ufficio e sul sito www.immocastello.it

Alcuni annunci sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/06 n° 311 DL 19/08/05 n° 192

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO In zona tranquilla, villetta di recente costruzione indipendente su tre lati, comprendente ampio giardino circostante e dehor. Grande soggiorno e cucina al piano terreno, tre camere e servizio al primo piano. Doppia autorimessa e cantina al piano interrato. Prezzo 249.000,00

CARMAGNOLA-ZONA SEMICENTRALE

Villetta di recente costruzione indipendente su quattro lati, composta da: al piano terra, soggiorno e cucina che si affacciano su ampio terrazzo, servizio e ripostiglio; al piano primo, due camere, cabina armadio e servizio. Ampia mansarda. Tavernetta,

ripostiglio e servizio. Euro 298.000,00

CARMAGNOLA - IN CENTRO

Comodo a tutti i servizi, in zona tranquilla, appartamento di ampia metratura al quarto piano, molto luminoso, composto di: sog giorno/cucina , tre ampie camere, disimpegno e doppi servizi. Libero su tre lati. Tre balconi. Cantina e possibilità box auto. Euro 144.000,00

CARMAGNOLA - SANTA RITA A pochi minuti dal Centro, in quadrifamiliare, alloggio al piano primo (ultimo): soggiorno con angolo cottura, due camere, bagno, lavanderia, tre balconi e terrazzino verandato. L’unità abitativa gode di tripla esposizione. Ed è particolarmente luminoso. Cantina e due posti auto. Basse spese condominiali e riscaldamento auto-

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO

nomo a pavimento. Euro 148.000,00

Appartamento al piano rialzato all’interno di un condominio di tre piani, costituito da poche unità abitative. Ottimo come investimento. Ingresso, ampia cucina con balcone, camera da letto con balcone, servizio e ripostiglio. Riscaldamento centralizzato con termovalvole. Cantina e box auto al piano terra. Euro 60.000,00

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO Comoda a tutti servizi, appartamento al primo piano, con grandi spazi interni e un magnifico terrazzo, raggiungibile da tutte le camere. Giardino privato e due box auto. In agenzia possiamo fornire i preventivi di ristrutturazione interna (con interessanti sgravi fiscali). Euro 130.000,00

SOMMARIVA DEL BOSCO (CN) CASA SU DUE PIANI Casa su due livelli splendidamente ristrutturata. Al piano terra, ampio soggiorno, cucina abitabile a vista con accesso a portico esterno, servizio e locale ripostiglio; piano primo con due camere, studio, servizio e ripostiglio. Cortile privato. Ampia tavernetta. Box e cantina. Ottime rifiniture. Euro 229.000,00

CARMAGNOLA - IN CENTRO. Appartamento al secondo piano, in condominio di sole tre unità abitative, senza spese condominiali. Sog giorno, cucina, tre camere , servizio, disimpegno e mansarda. Riscaldamento autonomo. Ottimi spazi interni ed eccellente luminosità. Cantina. Possibilità box auto. Euro 135.000,00

CARMAGNOLA - SALSASIO

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO

CARMAGNOLA - IN CENTRO

CARMAGNOLA - ZONA CENTRALE Appartamento trilocale al piano primo, in ottimo stato con ampia cucina, due camere, servizio e ripostiglio. Due balconi. Cantina e box auto. Impianto di climatizzazione. Basse spese condominiali. Euro 123.000,00.

CARMAGNOLA - CENTRO Grande appartamento al piano terzo in stabile signorile, con grande soggiorno, cucina, due camere e servizio. Ampi balconi. Il tutto collegato all’ampia mansarda con camino. Cantina e box auto. Euro 228.000,00.

In zona residenziale , in palazzina di recente costruzione di poche unità abitative, appartamento sito al primo ed ultimo piano. Ingresso, soggiorno con cucina a vista, due camere, servizio. Libero su tre lati, due balconi. Cantina. Possibilità box auto. Euro 125.000,00

Appartamento al quarto e ultimo piano con ascensore, composto da soggiorno/cucina, due camere, servizio, ripostiglio e balconi su entrambi i lati della casa. Riscaldamento con termovalvole. Al piano seminterrato è presente il locale cantina. Possibilità di acquistare box singolo. Euro 70.000,00

PRALORMO - Villa indipendente su quattro lati, edificata nel 2008, con terreno e cortile privato e recintato. Materiali di pregio e rifiniture di ottima fattura. Molti comfort abitativi (antifuto, climatizzazione, inferriate...) Piano terreno: soggiorno, cucina , tre camere, due servizi, balcone e ripostiglio. Al piano seminterrato: tavernetta, cantina, lavanderia e centrale termica. Grande locale mansardato. Tripla autorimessa. Euro 445.000,00

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO Casa indipendente con ampio cortile privato e autorimessa. L’immobile si può acquistare già ristrutturato. In agenzia possiamo fornire i preventivi di ristrutturazione interna, Ecobonus del 110%. Piano terra: cucina, soggiorno, disimpegno e servizio. Piano primo: due camere con possibilità di ricavarne una terza. Servizio. Ampio balcone.

Euro 150.000,00

CARMAGNOLA - TUNINETTI

In grazioso contesto di poche unità abitative, con ingresso indipendente, alloggio al piano terreno con giardino. Immobile del 2007 con doppia esposizione. Soggiorno con accesso al giardino, cucina, disimpegno, due camere e servizio. Area esclusiva privata. Box auto, cantina e due posti auto di proprietà. Ottime rifiniture interne. Euro 159.000,00.

CARMAGNOLA-ZONA CENTRALE

In posizione ottimale e vicina a tutti i servizi, in stabile composto da poche unità abitative, al secondo piano, ampio appartamento libero su tre lati, composto di soggiorno con cucina con accesso a spazioso terrazzo su due lati, disimpegno, due camere e ampio servizio. Cantina e posto auto. Euro 166.000,00.

In tranquilla zona residenziale, in palazzina di sole sei unità, appartamento al secondo e ultimo piano. Soggiorno e cucina, due camere, disimpegno e servizio. Tre balconi. Doppia esposizione. Al piano superiore mansardato, ideale anche come terza camera. Locale cantina e ampia autorimessa. Riscaldamento autonomo. Euro 175.000,00.

CARMAGNOLA - IN FRAZIONE Villetta su due piani, oggetto di una recente ristrutturazione, composta da: ampio soggiorno, cucina, servizio, cantina al piano terreno; tre camere e servizio al piano primo. Balcone. Giardino e tettoia di pertinenza nel cortile.

Ottime rifiniture. Euro 228.000,00

ASSISTENZA COMPLETA NELLA COMPRAVENDITA E NELLA LOCAZIONE – CONSULENZA PER MUTUI VALUTAZIONI ESTIMATIVE GRATUITE - CONSULENZA E ASSISTENZA NELLE RISTRUTTURAZIONI “Professionalità, esperienza e trasparenza sono i valori che perseguiamo costantemente per raggiungere la vostra massima soddisfazione”

Profile for Redazione Il Carmagnolese

Il Carmagnolese Febbraio 2021  

Il Carmagnolese mensile di Carmagnola e dintorni - Febbraio 2021

Il Carmagnolese Febbraio 2021  

Il Carmagnolese mensile di Carmagnola e dintorni - Febbraio 2021

Advertisement