a product message image
{' '} {' '}
Limited time offer
SAVE % on your upgrade

Page 1

ivere V

settembre/ottobre 2018 n. 191

MEDICINA

Farmaci e capelli

DIETA

Kombucha

MOVIMENTO

Mal di schiena

SALUTE

Gravidanza: il "bonding"


n. 191 settembre/ottobre 2018

SOMMARIO

Care lettrici, cari lettori,

MEDICINA 5 Capelli

6

La caduta

8 Apnea nel sonno Nuove vie per le donne

SALUTE 6 Gravidanza

I test per l'autodiagnosi dell'HIV, i cosiddetti autotest, possono essere venduti in Svizzera dal 19 giugno. L'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic ha autorizzato la loro fornitura su raccomandazione della Commissione federale per la salute sessuale (CFSS) e dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Finora in Svizzera i test HIV potevano essere eseguiti solo in un ambiente professionale, per esempio in uno studio medico o in ospedale. In futuro ognuno potrà accertare a casa propria se si è infettato con l'HIV, così come è già possibile in numerosi altri Paesi. L'UFSP e la CFSS si aspettano che l'accesso semplificato ai test spinga un maggior numero di persone ad accertare un'eventuale infezione, nell'interesse della salute pubblica e di quella individuale. Non tutti i portatori di HIV sanno di essere positivi al virus. In Svizzera ne è consapevole circa un quinto delle persone infette. In numerosi Paesi l'esperienza ha mostrato che gli autotest hanno permesso di raggiungere persone che probabilmente non si sarebbero sottoposte a questo esame. Pertanto, l'UFSP e la CFSS hanno raccomandato di autorizzarne la fornitura e di garantire un accesso il più possibile a bassa soglia. Swissmedic si unisce a questa raccomandazione, dando la propria autorizzazione, a condizione che rispettino le prescrizioni legali. Sono conformi i test HIV che recano la sigla CE sull'imballaggio e sulle istruzioni d'uso. Deve inoltre essere indicato che il test è destinato o adatto ad un uso proprio. Per ogni autotest devono essere fornite le relative informazioni complementari, in cui si deve indicare, tra le altre cose, che un esito reattivo (positivo) indica una probabile infezione da HIV. Alle persone interessate si raccomanda di rivolgersi al più presto a un medico e fare verificare il risultato mediante un esame di laboratorio. In Svizzera gli autotest sono disponibili anche su Internet. L'UFSP e la CFSS consigliano, tuttavia, di acquistare i test presso rivenditori quali farmacie o drogherie, dove il rischio di vedersi consegnare un prodotto contraffatto è minimo.

Il bonding

DIETA 4 Lupini

I super legumi

10

9 Alimentazione neonatale Latte vaccino o di capra?

10 Kombucha L'elisir di lunga vita

ODONTOIATRIA 12 CISI

Una bella storia di 50 anni

MOVIMENTO 15 Mialgìa

16

Il male dei muscoli

16 Mal di schiena L'aiuto dell'osteopatia

PASSATEMPO 20 Cruciverbone

Gioca e vinci un pesos d’oro!

Valentina Tanzi

© Yarkovoy / Shutterstock.com (Copertina) 4 PM production — Elizaveta Galitckaia Stasique / Shutterstock.com (Indice)

Responsabile della redazione di Vivere.

Vivere

HIGHLIGHTS 22 In farmacia

La vetrina: settembre-ottobre

www.rivista-vivere.ch

a tempo pieno

SIGLA EDITORIALE

COMITATO DI REDAZIONE

REDAZIONE

SOCIETÀ VIVA SA INDIRIZZO Casella postale 5539, CH — 6901 Lugano

MARIO TANZI Presidente OFCT

M. SC. COM. VALENTINA TANZI Responsabile

DOTT. GIORGIO ANTOGNINI già Presidente PharmaSuisse

CRISTINA GEROSA Segretaria

FEDERICO TAMÒ Portavoce OFCT

TIPOGRAFIA NEWPRINT SA

TELEFONO +41 (0)91 922 68 66 FAX +41 (0)91 923 39 09 E-MAIL vivere@bluewin.ch

Gli articoli impegnano soltanto la responsabilità degli autori.


4

DIETA — Legumi

Capelli

LUPINI: I SUPER LEGUMI

Vivere settembre/ottobre 2018

rolemia) sono i principali colpevoli. Gli estratti di proteine di lupino riducono pure la progressione delle lesioni aterosclerotiche. Infine, forniscono un'adeguata alimentazione nutrizionale, apportando le vitamine e i minerali necessari per mantenere sano il nostro cuore.

L'ipertensione è causata da molteplici fattori, come un'anomalia dei vasi sanguigni nell'intestino (l'endotelio), malattie renali o eccesso di sodio. Le loro proteine hanno dimostrato di correggere la disfunzione endoteliale vascolare, apportando il giusto aiuto nel rilassamento dei vasi.

Il loro elevato contenuto di fibre offre un senso di sazietà che dura a lungo. Di conseguenza, si consuma una quantità minore di altri alimenti durante il pasto. Ciò facilita una significativa perdita di peso, la riduzione della circonferenza addominale e dell'indice di massa corporea (BMI).

MECCANISMO D'AZIONE

Proteggono il cuore

Il cuore può soffrire di molti disturbi come l'aterosclerosi, l'attacco cardiaco, l'infarto miocardico e l'insufficienza cardiaca. Pressione alta, livelli elevati di zucchero e colesterolo (ipercoleste-

Per essere energici e avere una buona salute bisogna avere un intestino sano, mangiando cibi, i probiotici, che promuovono la crescita dei batteri "buoni". Pure le loro fibre hanno dimostrato di aiutare la crescita di batteri intestinali utili, come i bifidobatteri, riducendo invece lo sviluppo di quelli nocivi, come i "Clostridium ramosum", i "C. spiroforme" e i "C. cochleatum".

Riducono il rischio di cancro al colon

Sempre grazie alle loro fibre, che alleviano dalla stitichezza e rimuovono la materia fecale dall'intestino. L'accumulo di queste ultime porta alla produzione di tossine e alla crescita di microrganismi nocivi, che aumentano appunto il rischio di cancro del colon.

Rafforzano le ossa

Per evitare problemi come l'osteoporosi, i minerali che sono necessari per rendere le ossa e i denti forti e sani sono il calcio e il fosforo. Entrambi sono presenti abbondantemente nei lupini.

in seguito a carenza di biotina.

T

Per perdere peso

Rafforzano I lupini secchi sono un trattamento an- l'intestino

Abbassano la pressione

In caso di disturbi della crescita di capelli e unghie

ralasciando le preparazioni medicinali (chemioterapia) e le terapie (come la radiante) utilizzate in campo oncologico, diversi farmaci possono determinare una temporanea caduta dei capelli, amplificare il problema o provocare addirittura una calvizie permanente.

Buoni per il diabete

tico per la cura del diabete. I ricercatori hanno osservato che l'integrazione nella dieta delle loro proteine nei soggetti diabetici aiuta anche ad abbassare il livello di glucosio. Si riduce pure lo stress ossidativo e vengono normalizzati i livelli di enzimi epatici (come ASAT e ALAT) che sono generalmente un problema per i diabetici.

®

La redazione

© Natalia Mylova / Shutterstock.com

D

iffusi e consumati abbondantemente da romani ed egiziani, i lupini sono stati rinvenuti perfino nelle piramidi dei maya: infatti erano coltivati come alimento energetico già 4'000 anni fa, sia nel Mediterraneo che in Sud America. Sono ricchi di numerose vitamine e minerali fondamentali per il nostro organismo. Sono pure un'ottima fonte di proteine (40%), superiore a tutti gli altri vegetali come ceci, soia e lenticchie. Infine, hanno anche un elevato contenuto di fibre, che aiutano a tenere pulito l'intestino. Oltre ad avere buone proprietà nutrizionali, sono anche facilmente digeribili: rispetto alla soia e agli altri legumi, hanno un contenuto molto più basso di "anti-nutrienti", come lectine e saponine, che sono irritanti per lo stomaco e dannose per l'intestino. Proprio per questo motivo se ne possono mangiare grandi quantità senza avere il caratteristico senso di gonfiore e pesantezza. Il lupino ricopre un ruolo interessante anche per l'alimentazione dei celiaci, in quanto non contiene glutine: la farina viene utilizzata per produrre pane, biscotti e pasta, mentre, in tempi

Il conglutin che contengono aiuta a ridurre il colesterolo. In una ricerca condotta per studiare gli effetti delle loro proteine su vari parametri del profilo lipidico, si è concluso che il colesterolo totale (LDL), il triacilglicerolo, l'omocisteina e l'acido urico diminuiscono in modo significativo dopo il loro consumo, rispetto ai livelli di coloro che hanno bevuto del latte. Il fatto di favorire la diminuzione dei lipidi può essere attribuito all'alto contenuto di arginina.

Biotin-Biomed forte

Quando si parla del rapporto tra farmaci e capelli, ci si può riferire a 2 situazioni ben distinte: la prima con tutti i prodotti impiegati per contrastarne la caduta e l'altra, in cui si fa riferimento a quelli che possono provocarla.

La redazione

I BENEFICI Riducono il colesterolo

5

CAPELLI: LA CADUTA

Legume antichissimo con il più alto contenuto di proteine assimilabili vegetali ed importanti proprietà benefiche. antichi, veniva impiegato dalla medicina per curare la scabbia e l'eczema.

— MEDICINA

Ciascuno dei suddetti farmaci può provocare, favorire o accelerare la caduta con un proprio meccanismo d'azione: essi agiscono interrompendo il naturale ciclo di crescita del capello, favorendone la perdita. Il tipo di caduta (telogena/anagena effluvio) provocato dai farmaci dipende da: • principio attivo impiegato; • dose cui questo viene assunto; • sensibilità di ciascun individuo.

1 compressa 1 volta al giorno

QUANDO PREOCCUPARSI?

• Diminuisce la caduta dei capelli

Come accennato, non tutti i pazienti possono andare incontro alla perdita dei capelli, poiché questo fenomeno dipende da una grande varietà di fattori, fra i quali appunto la sensibilità individuale. Generalmente, nell'arco di una giornata se ne perdono dai 40 ai 120, in base al numero di follicoli piliferi ancora attivi ed al ciclo di crescita. Al contrario, nel momento in cui si assiste ad una perdita di capelli molto intensa e marcata, è il caso di preoccuparsi e di rivolgersi al proprio medico, oppure di richiedere subito un consulto con uno specialista, rendendolo partecipe delle terapie farmacologiche che si stanno seguendo. Il numero di capelli che cadono in un giorno può variare in funzione di una serie di fattori, quali: • sesso — Generalmente gli uomini ne perdono di più. • Quantità di capelli, quindi di bulbi, presenti nel cuoio capelluto — Chi li ha fini, tende ad averne un numero superiore; di conseguenza ne perde anche di più in termini assoluti. • Tipi di prodotti impiegati per la cura dei capelli — Se aggressivi, oltre a danneggiarne il cuoio, potrebbero anche favorirne la caduta. • Stato di salute — Alcune patologie possono favorirla. • Carenze nutrizionali. Vivere settembre/ottobre 2018

biotina.ch

• Migliora la qualità di capelli e unghie • Aumenta lo spessore di capelli e unghie

È un medicamento omologato. Leggere il foglietto illustrativo. Disponibile nelle farmacie e drogherie.

Biomed AG, 8600 Dübendorf © Biomed AG. 07.2017. All rights reserved.


®

6

SALUTE — Gravidanza

7

Per far sparire il dolore quando GRAVIDANZA: spuntano i dentini. IL BONDING Osa gel per la dentizione e Osanit dentizione sono adattato alle esigenze dei neonati e bambini piccoli nel periodo della dentizione.

compagna – in ogni donna – il percorso del diventare madre, bensì di un'esperienza concreta di rapporto intimo con il bambino. Nel bonding prenatale la conoscenza e la comunicazione tra madre e figlio avvengono a diversi livelli e funzionano in entrambe le direzioni. Si tratta di una scoperta reciproca: mentre la mamma scopre il bambino, il bambino scopre la mamma e, con lei, il mondo.

Non c'è bisogno di attendere la nascita per trasmettere amore al tuo bambino. La comunicazione e la relazione con lui cominciano sin dall'inizio della gravidanza. La redazione

All'inzio la loro relazione è prettamente fisiologica: infatti il bambino scopre la madre attraverso ciò che mangia, beve, inala, assorbe e percepisce attraverso il sangue della placenta. Il bambino sente anche le emozioni della madre e impara ad amare, a gioire e a soffrire insieme a lei. Anche la produzione ormonale, direttamente collegata agli stati d'animo (non a caso si parla di ormoni della felicità, ormoni dello stress…), segue questo canale.

F

in Svizzera dal 1994

Comunicazione comportamentale

Con le settimane che passano il bonding prenatale si intensifica in quanto la comunicazione diventa anche comportamentale. Atteggiamenti, azioni, modi di fare della mamma vengono percepiti dal bambino. Accarezzare il pancione, parlare al piccolo, cantare per lui non sono soltanto gesti simbolici, sono atti di comunicazione concreta e reale, così come reali sono i calci che, dal canto suo, il piccolo tira quando si trova in una situazione di stress o di fastidio.

Comunicazione empatica

È la più sottile, ma non la meno profonda: fatta di sogni ad occhi chiusi ma anche aperti, di fantasie e pensieri della madre che influiscono sulla relazione prenatale con il nascituro. Fantasticare su qualcosa di reale e piacevole, che potrà confermarsi con il tempo oppure no, manda comunque, per vie misteriose e segrete, un messaggio d'amore e accoglienza e contribuisce a creare benessere nel bambino.

LA RELAZIONE FRA I GENITORI

Ci sono infatti molti studi accreditati che hanno riscontrato maggiori problemi come ritardo mentale, difficoltà di socializzazione, nascita pretermine o sottopeso ecc., in quei soggetti dove la relazione tra i genitori non era "felice" e tra i bambini cosiddetti "non voluti".

o n r at o t in

e

Il fattore più influente sulla comunicazione madre-figlio è sicuramente l'atteggiamento della futura mamma nei confronti della maternità: è questo che "dà il la" alla formazione della personalità del bambino. E non si tratta semplicemente di un processo di "idealizzazione", di un'elaborazione astratta che acVivere settembre/ottobre 2018

© Syda Productions / Shutterstock.com

Quella particolarissima forma di rapporto fisico e psichico possibile tra genitori e nascituro già durante i 9 mesi di gravidanza ha oggi un nome preciso: "bonding prenatale". Il termine "bonding" in inglese significa "legame, attaccamento" e definisce un processo, in parte cosciente, in parte inconscio, attraverso cui bambino e genitori si collegano in una relazione intima. È un vero e proprio dialogo, che costituisce di fatto il fondamento per tutti i successivi legami del bambino. In fondo, da che mondo è mondo, ogni mamma ha sempre percepito intuitivamente l'esistenza di un filo speciale tra lei e il figlio che porta in grembo: un cordone ombelicale che non ha soltanto una dimensione corporea, ma anche spirituale. Trovare la propria "via al bonding" è qualcosa di più: significa diventare consapevoli di questo filo e degli strumenti che si possono utilizzare per approfondire e coltivare la relazione con il proprio bambino. Ma, in mancanza di un linguaggio verbale, quali sono i canali attraverso cui si stabilisce e si sviluppa questo dialogo?

Tecnologia Flex™ La prima esperienza di estrazione disegnata

medela.ch

LATTE PIÙ

TESTATO

M AG

Sono dei medicamenti omologati. Leggere i foglietti illustrativi. Iromedica SA, San Gallo.

Metodo Master Choa Kok Sui www.pranichealing.ch

UN DIALOGO INTIMO

COME SI CREA LA RELAZIONE

www.osa-osanit.ch

ENERGIA VITALE PER IL TUO BENESSERE

Livello fisiologico

in dalle prime settimane di gravidanza, il piccolo è un essere intelligente e sensibile, con cui mamma (e papà) possono entrare in un rapporto reale. Il mondo delle relazioni tra futura mamma e futuro bambino passa attraverso fili sottilissimi, che a volte sembrano incredibili, quasi magici. Eppure la scienza va via via confermando che un rapporto di comunicazione reale tra i genitori e il piccolo essere in formazione, che sarà il loro bambino, è davvero possibile. Se in passato la vita prima della nascita era avvolta da un totale mistero e si tendeva a considerare il feto come una forma di vita indifferenziata, un corpo senza psiche, capace al massimo di dare risposte meccaniche a precise stimolazioni, oggi sappiamo che il piccolo, fin dalle prime settimane di gestazione, è un essere sensibile, intelligente, socievole, psicologicamente ed emotivamente in grado di percepire e di elaborare sensazioni. E con cui si può entrare in contatto attraverso il bonding prenatale.

al vostreorfaiazinocnoi da gen

Pranic Healing

RT

®

FO

Osa e Osanit

GI ORE C OM

Swing Maxi Flex


8

MEDICINA — Dormire

Neonati —

APNEA NEL SONNO: NUOVE VIE PER LE DONNE

Differenze tra uomo e donna? Ce ne sono in quantità, anche quando di notte manca l'aria. Perciò è importante una terapia adatta alle donne. La redazione INTERPRETARE CORRETTAMENTE I SINTOMI

È piuttosto raro che le donne parlino di sintomi tipici di un'apnea nel sonno (apnea notturna) quali • russare rumorosamente, • arresti della respirazione, • stanchezza durante il giorno. Accusano invece • difficoltà ad addormentarsi e disturbi nella durata del sonno, • depressioni o mal di testa, • dolori articolari. Per il medico di famiglia è quindi difficile porre la giusta diagnosi. C'è così pericolo di curare con un approccio farmacologico, bypassando la causa.

DIETA

ALIMENTAZIONE NEONATALE: LATTE VACCINO O DI CAPRA?

A partire dall’età di sei mesi è adatto il latte di proseguimento, come componente di un’alimentazione mista costituita da biberon e pappe. La redazione

NUOVE FORME DI TERAPIA

Basandosi su cognizioni e diversi studi, la terapia CPAP (Continuous Positive Airway Pressure) è un trattamento affermato ed efficace in caso di apnea nel sonno. Mediante appositi apparecchi, durante il sonno si inspira ed espira aria con una determinata pressione e si impediscono le apnee mantenendo aperte le vie respiratorie. In caso di apnea nel sonno leggera o di media entità e di intolleranza alla terapia CPAP o rifiuto della stessa, come alternativa si può far ricorso al dispositivo di riposizionamento mandibolare. Questa ortesi mandibolare ultraleggera mantiene la mascella inferiore in posizione avanzata in modo da aumentare lo spazio dietro la lingua, favorendo una respirazione normale. Tutto sommato un nuovo inizio nella terapia del sonno che offre alle donne una miglior qualità di vita.

D

all'agosto 2013 nelle normative in materia dell'UE e della Svizzera si ammettono le proteine del latte di capra come base per un'alimentazione neonatale iniziale e come proseguimento. La valutazione è stata effettuata dall'EFSA (European Food Safety Agency) e si basa su studi scientifici dimostranti come le proteine del latte di capra siano altrettanto idonee quanto quelle vaccine. Ciò significa che i genitori possono scegliere tra alimenti per neonati a base di latte vaccino e quelli a base di latte di capra. 210x148.5_vivere_sortiment.pdf 1 14.12.17

Ma qual è la differenza? Gli alimenti a base di latte di capra rappresentano un'alternativa: la differenza principale sta nella fonte del latte e di conseguenza nel sapore. Il criterio più importante è sempre che il neonato beva un alimento idoneo e che lo tolleri bene. La composizione nutrizionale, così come gli ingredienti, sono regolati da severe leggi: tutti gli alimenti per neonati in commercio sottostanno a tali direttive. Ciò garantisce che il bambino venga nutrito in modo ottimale con tutte le sostanze nutritive: devono essere preparati aggiungendo 14:52

oli vegetali, vitamine e sali minerali per poter essere considerati come alternativa al latte materno. Gli alimenti con latte di capra possono essere tollerati da neonati che invece presentano un'intolleranza a quello vaccino. Tuttavia, entrambi contengono in parte componenti proteici uguali. Di conseguenza sussiste la possibilità che un bambino con allergia alle proteine vaccine possa esserlo anche a quelle del latte di capra. Pertanto, è importante discuterne sempre con il pediatra in caso di sospetta allergia.

VO R TE X ®

TO R I E I RA N

Da più di 80 anni, pioniere nella produzione di alimenti per l’infanzia biodinamici.

FE

RIORI

V I E R ES

LA NUOVA GENERAZIONE

PI

9

CO L LEGARE. I NSPI R ARE. RESPI R ARE.

Il dispositivo antistatico – piccolo, stabile ed efficiente L'inalatore con camera in alluminio – per una terapia efficace

ResMed Schweiz GmbH, Viaduktstrasse 40, 4051 Basel, www.ResMed.com

www.pari.com

www.holle.ch


10

DIETA — Fermentazione

11 te di questo antico tè contrasta i radicali liberi che creano caos nel sistema digestivo. Tuttavia, esso supporta la digestione soprattutto grazie ai suoi alti livelli di acidi benefici, di probiotici ed enzimi. Alcune ricerche hanno dimostrato la sua capacità di prevenire e curare la permeabilità intestinale e le ulcere allo stomaco. Uno studio ha infine scoperto che è efficace quanto alcuni farmaci comunemente prescritti per il bruciore di stomaco, il reflusso gastroesofageo e le ulcere.

KOMBUCHA: L'ELISIR DI LUNGA VITA

Conosciuto come "Elisir di lunga vita" dalle popolazioni originarie dell'Estremo Oriente da circa 2000 anni, il Kombucha è in grado di portare enormi benefici per la salute. La redazione

L'importanza dei probiotici

I

l Kombucha è una bevanda fermentata a base di tè nero e zucchero che vengono usati come nutrimento per lo "Scoby", la colonia simbiotica di batteri e lieviti che sono responsabili per l'avvio del processo di fermentazione e che è indispensabile per produrre la bevanda. Dopo essere fermentato, diventa leggermente frizzante e dolciastro: se prodotto accuratamente, ha un gusto simile allo Champagne.

COSA CONTIENE

• vitamine del gruppo B; • enzimi — Fondamentali per la digestione; • probiotici — La caratteristica più importante, che rende i prodotti fermentati una vera panacea naturale per l'intestino;

I probiotici contenuti variano molto perché ogni coltura è un essere vivente che cambia a seconda di dove ha avuto origine e di quale nutrimento riceve. In generale però possiamo dire che sono presenti sempre in misura variabile: • Zygosaccharomyces (> 95%), • Gluconacetobacter (> 85%), • Lactobacillus (< 30%), • Acetobacter (< 2%), • Schizosaccharomyces, • Brettanomyces. Questi batteri buoni finiscono nell'intestino dove nutrono e rafforzano la flora intestinale, il famoso "microbiota", che costituisce il secondo cervello. Un intestino sano è la chiave per un umore positivo, una vita emozionale bilanciata e una forte produzione di anticorpi.

LA STORIA

Il suo nome risale ad una leggenda giapponese, secondo la quale, nel 415 d.C., un medico coreano chiamato Kombu avrebbe curato l'Imperatore Inyko con un tè (cha) portentoso, che oggi è appunto chiamato Kombu-cha.

HOTEL

DES ALPES AIROLO

FA M I G L I A D E L L A V E C C H I A V I A D E L L A S TA Z I O N E 3 5 - 6 7 8 0 A I R O L O

TEL:+41 918691722 -

FAX:+41 918691723

Candida

Sebbene in Oriente sia stato usato per millenni come cibo-medicina dalle popolazioni asiatiche, solo nel secolo scorso ha fatto la sua comparsa in Europa e in America, dove molti medici e terapisti hanno cominciato ad usarlo con risultati enormemente positivi sui più svariati disturbi. Questo non sorprende quando diventa chiaro che la salute parte appunto dall'intestino e quindi solo prendendocene cura possiamo prevenire e risolvere i vari disturbi dell'uomo moderno.

Può facilitarne la guarigione, ripristinando l'equilibrio del sistema digestivo. Contiene appunto i fermenti vivi probiotici che aiutano l'intestino a ripopolare con batteri buoni capaci di contrastare la sovrappopolazione causata da questa infezione intestinale.

Energizzante

La capacità di rinvigorire è dovuta alla formazione di ferro che viene rilasciato dal tè nero durante la fermentazione. Inoltre contiene caffeina (anche se1 ol_rivista_vivere_210x148,5mm_070318.pdf in quantità molto piccole) e vitamine B,

I 7 BENEFICI Disintossicazione

La sua capacità disintossicante è immensa. Un esempio perfetto è quello di contrastare la tossicità a livello delle cellule epatiche. In uno studio, gli epatociti sono stati protetti dal danno ossidativo ed effettivamente hanno mantenuto la loro normale fisiologia, pur essendo esposti ad una tossina. Secondo i ricercatori, questo è stato "probabilmente a causa della sua attività antiossidante e potrebbe essere utile contro le malattie del fegato, in cui lo stress ossidativo è noto svolgere un ruolo fondamentale". L'altro effetto disintossicante è dovuto alla sua ricchezza di probiotici che, è dimostrato, sono importanti nel riH O Te Eprevenire L muovere la formazione delle tossine a livello intestinale.

D E SDigestione ALPES

Naturalmente, l'efficacia antiossidan-

Potenzia il sistema immunitario

È visibile nella sua capacità di controllare i radicali liberi attraverso effetti antiossidanti. È clinicamente dimostrato che è in grado di diminuire lo stress ossidativo e la relativa immunosoppressione grazie alla presenza di un potente antiossidante, il D-saccharic acid-1 4-lactone (DSL), che si forma durante la fermentazione. Gli scienziati sospettano che il DSL e la vitamina C in esso presenti sono i principali segreti nella protezione contro i danni cellulari, malattie infiammatorie, tumori e depressione globale del sistema immunitario. Inoltre sappiamo che i probiotici hanno 31.01.18 13:51 un ruolo fondamentale nel sostenere il sistema immunitario.

Per le articolazioni

Può aiutare a guarire, riparare e prevenire il danno articolare in diversi modi: è pieno di glucosammine che aumentano la produzione di acido ialuronico sinoviale che, a sua volta, supporta la conservazione del collagene e previene i dolori artritici. Viene favorita anche la produzione di collagene sia a livello dei legamenti che nella pelle, prevenendo la comparsa delle rughe.

Prevenzione del cancro

È anche utile per la prevenzione e il trattamento. Uno studio pubblicato su "Cancer Letters" ha scoperto che il consumo di acido glucarico presente nel Kombucha ne riduce il rischio.

Perdita di peso

Uno studio del 2005 ha dimostrato che migliora il metabolismo e limita l'accumulo di grasso. La ragione è dovuta all'alto contenuto di acido acetico (proprio come l'aceto di mele) e polifenoli che stimolano il metabolismo dei grassi e inibiscono la manifestazione dei geni che ne promuovono l'accumulo.

OMEGA-life : ®

sostiene il cuore e le funzioni cerebrali

© Daniel Bruno / Shutterstock.com

• alta concentrazione di acidi (acetico, gluconico e lattico) — Aumenta se si prolunga la fermentazione. Hanno proprietà anti-invecchiamento e ringiovanenti sulla pelle e gli organi, combattono l'invecchiamento tissutale con la loro proprietà alcalinizzante e favoriscono la rigenerazione cellulare.

che possono aumentare l'energia. Attraverso un processo chiamato chelazione, il ferro rilasciato aiuta a stimolare l'emoglobina, migliorando l'apporto di ossigeno ai tessuti e stimolando il processo di produzione di energia cellulare. In altre parole, aiutando il corpo a creare più energia (ATP), il Kombucha può aiutare sportivi e studenti.

lghe a i d o i con ol

AIROLO

FA M I G L I A D E L L A V E C C H I A V I A D E L L A S TA Z I O N E 3 5 - 6 7 8 0 A I R O L O

TEL:+41 918691722 -

FAX:+41 918691723

www.hoteldesalpes-airolo.ch info@hoteldesalpes-airolo.ch

Vitalità naturale dal mare. Omega-life ® contiene gli acidi grassi omega 3 EPA e DHA, d’importanza vitale, che influenzano la regolazione dei lipidi nel sangue e contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale. Una capsula copre il fabbisogno giornaliero. In vendita nelle farmacie e nelle drogherie.

OMEGA-life ® - 1 al giorno per la vita www.omega-life.ch


12

ODONTOIATRIA — Anniversario della CISI

CISI: UNA BELLA STORIA DI 50 ANNI

Sicuramente avrete notato che da circa venti anni su ogni numero della rivista “Vivere” appare regolarmente un articolo di informazione che riguarda i denti, la bocca e tutto ciò che ha a che fare con la dentaria in generale.

DEAFTOL

®

aiuta rapidamente in caso di infiammazione della gola e afte

Med. dent. Giancarlo Bernasconi, SSO/SSO-Ticino Per la Commissione di Informazione della Svizzera Italiana (CISI)

Dr. Wild & Co. AG, 4132 Muttenz www.wild-pharma.com

Dr. Wild & Co. AG, 4132 Muttenz www.wild-pharma.com

DEAFTOL® è un medicinale approvato. Si prega di leggere il foglio illustrativo.

TEBODONT con olio dell‘albero del té ®

C

hi ha il compito di redigere queste informazioni? La CISI. Gran bella risposta, direte voi con piena ragione, ne sappiamo come prima! Allora rispondo meglio: la SSO, Società Svizzera Odontoiatri, che conta 5600 affiliati (la SSO-Ticino, sezione ticinese, ha 211 soci) stanzia ogni anno cospicui fondi per campagne informative, di sensibilizzazione e di profilassi dentaria. I fondi sono gestiti dalle commissioni locali delle tre zone linguistiche: per la nostra regione abbiamo la CISI (Commissione Informazione Svizzera Italiana). La supervisione federale è gestita dalla ZIK (Zentrale Informationskommission), che riunisce i presidenti delle tre commissioni per uno

scambio di idee e per progetti a carattere nazionale.

per una cura ottimale dei denti e della bocca

Se sono riuscito a stuzzicare la vostra curiosità, ne saprete di più leggendo la biografia della CISI.

C l i n i c a m e n t ecura t e es rinforza t a t o c le o ngengive successo per l‘infiammazione del m u c o s a o r a l edà una sensazione di freschezza duratura

Due anziani al tavolino di un bar, due tazze di cappuccino, un parlottare stretto, stretto tipico del rimbambimento senile: staranno rinverdendo i ricordi di scuola reclute, gli occhi lucidi di arteriosclerotica emozione. E no, signori miei, gli arzilli vecchietti (i medici dentisti SSO Guido Ferrazzini e Giancarlo Bernasconi), ben lontani dal rincitrullimento, sono le memorie storiche della CISI e stanno ten-

D a l l a r i c e r c aostacola e f a blab formazione r i c a z i o n edella s v placca izzera

via Zuccoli 3 cas. postale 536 6902 Lugano tel. 091 985 69 80 fax 091 985 69 89 info@e-newprint.ch www.e-newprint.ch

per la profilassi della carie P r o v a t a i n p testato r a t i c aclinicamente con successo in

caso d‘infiammazione della mucosa orale

Dr. Wild & Co. AG, 4132 Muttenz www.wild-pharma.com


14

ODONTOIATRIA — Anniversario della CISI

tando di ricostruirne la storia. Corre l'anno 1968 e, insensibile ai moti di rivolta studenteschi, la SSO, per volere del dott. Amilcare Brivio, allora membro del comitato centrale, decide di decentralizzare l'informazione sulla profilassi dentaria nelle tre zone linguistiche: nasce la CISI (Commissione di Informazione per la Svizzera Italiana) sotto la presidenza del dott. Piero Späti, già attivo nella commissione unica SSO. Il dott. Mario Bucciarelli entra quale membro, in quanto presidente della commissione cantonale per il controllo del servizio dentario scolastico (SDS), e si ritirerà solo dopo quarant’anni di onorato servizio! Fino qui abbiamo ricostruito i fatti seguendo il filo della memoria: le prime notizie scritte e sicure risalgono al 1969, attestate da un articolo dei dott. Ferrazzini e Ruggia nel bollettino OMDCT del 1990. Passiamo dunque ad una fredda elencazione cronologica delle attività più significative, fiori all’occhiello della CISI. • 1966 — Lezioni di profilassi dentaria alla Scuola Magistrale, volute e impartite dal dott. Bucciarelli fino al 2002. • 1966 — Creazione della commissione cantonale di profilassi dentaria e di controllo sul SDS. • 1968 — Creazione della CISI. • 1972 — "Le avventure di Denty": libretto illustrato distribuito nelle prime tre classi elementari. • 1975 — "Vostro figlio avrà denti sani", un fascicolo distribuito con la collaborazione degli uffici di stato civile a tutti i genitori di neonati: continuamente aggiornato, sarà distribuito per oltre 25 anni. • 1984 — "Sei assicurato?", volantino sugli incidenti ai

denti, disegni di Giorgio Guglielmetti, destinato alle scuole dell’obbligo. • 1986 — "Prevenzione e cure dentarie per degenti ed invalidi", libretto informativo per il personale curante delle case anziani. • 1987 — "L'agenda smagliante", un pieghevole di grande successo, promemoria per i vari controlli dentali ad uso dei pazienti, che nelle varie ristampe ha raggiunto i 19'000 pezzi. • 1989 — Primo corso per assistenti di geriatria. • 1991 — "Io non posso stare fermo con le mani nelle mani…", campagna di prevenzione destinata ai giovani in età postscolare. Pieghevole e stand con esercizi pratici di autovalutazione. Esposizione itinerante in varie scuole ticinesi e ad Artecasa. • 1997 — Collaborazione fissa con la rivista dei farmacisti "Vivere a tempo pieno" con articoli bimestrali. • 2004 — "Dopo mensa ai denti pensa", un milione di set da tavola, del fumettista Eric Buche, destinati ai ristoranti del Cantone. Le vignette sono diffuse per posta elettronica anche a tutte le sedi scolastiche. 2011: ristampa e distribuzione di un ulteriore milione di copie. • 2007 — "Incidenti ai denti": pieghevoli e cartelloni, concepiti da Buche, spediti a tutte le società sportive del Cantone e distribuiti a tutti gli allievi di scuola media. • 2012 — "A tre anni smettere di succhiare dito e ciuccio", volantino in 30'000 esemplari distribuito a tutti i preasili, studi pediatrici e maternità, anche negli anni seguenti. • 2013 — "Condividi i tuoi denti", volantino a forma di Iphone5C in 10'000 esemplari destinato alla distribuzione in 4a media su più anni • 2014 — "Dentino racconta la sua giornata", un nuovo personaggio nato dalla penna di Buche. Un libretto in 10'000 esemplari destinato alle scuole dell’infanzia, molto apprezzato dai bambini. • 2016 — Distribuzione di 3'500 spazzolini con l'effige di Dentino destinati agli allievi di prima elementare e corredati da semplici istruzioni per una igiene orale corretta. Tutte le distribuzioni nelle scuole sono curate dal DECS, che ringraziamo per la preziosa collaborazione. • 2017 — "Inci-denti nello sport" è una versione trilingue destinata a tutti i capigruppo delle società che frequentano il Centro sportivo nazionale della gioventù di Tenero (circa 1'000 gruppi all’anno), distribuita anche in varie società di ginnastica cantonali. • 2018 — "Corso per il personale delle case per anziani". Revisione del vecchio corso in Powerpoint proposto nelle case anziani agli assistenti di geriatria dai membri della CISI. • Le pubblicazioni più recenti sono visibili nel sito www.stmd.ch nella sezione info-pazienti.

I nostri due anziani sono soddisfatti di loro stessi, le canute teste fanno ancora egregiamente il loro lavoro. "Signorina, ancora due cappuccini e ci metta anche la panna montata, che tant a paga la CISI!" Vivere settembre/ottobre 2018

Muscoli —

MOVIMENTO

15

MIALGÌA: IL MALE DEI MUSCOLI

La mialgia è un dolore localizzato in uno o più muscoli. Tale sintomo può manifestarsi per diverse cause, tra cui sforzi eccessivi, traumi e malattie sistemiche. La redazione

L

a mialgia è un dolore localizzato in uno o in più muscoli, che appaiono contratti e dolenti se toccati o usati. Di norma l'insorgere del dolore è dovuto a una contrazione involontaria del muscolo, ma può essere anche causato da una rottura parziale della struttura muscolare a seguito di un trauma. La mialgia può derivare da sforzi fisici eccessivi o troppo prolungati, con impegno specifico di una determinata fascia muscolare. Il dolore muscolare si manifesta anche in concomitanza di alcune forme virali quali l'influenza. In

alcune occasioni, il dolore è conseguenza della tensione continua dovuta allo stress e al mantenimento protratto di posture sbagliate che favoriscono l'affaticamento muscolare (soprattutto a carico di collo, spalle e schiena). Altre volte, il dolore è riflesso ed origina a livello osseo ed articolare (artrite, artrosi, distorsione, tendinite ecc.).

LA MIALGIA LOCALE

Spesso, se ben localizzata è dovuta ad una contrazione involontaria e improvvisa del muscolo (crampo) o ad una lesione parziale della struttura mu-

scolare per un trauma (strappo, contrattura ecc.). Lo strappo è lo stiramento eccessivo delle fibre muscolari, dovuto ad un movimento sbagliato o a un'eccessiva sollecitazione. L'allungamento e la rottura del muscolo provocano dolore intenso, impossibilità di compiere movimenti, rigidità e gonfiore nella zona della lesione. La contrattura, invece, causa una sensazione dolorosa simile al crampo: il muscolo inizia a tirare, contraendosi e irrigidendosi, e non è possibile estendere completamente l'arto colpito.

SPEGNI IL DOLORE CERVICALE • Agisce rapidamente • Viene assorbito immediatamente • Non unge Attenua dolori e tensioni cervicali e scapolari.

NECK RELAX

CE Dispositivo medico. Vedi il foglietto illustrativo. Melisana AG, 8004 Zurigo, www.dul-x.ch


16

MOVIMENTO — Mal di schiena

17

MAL DI SCHIENA: L'AIUTO DELL'OSTEOPATIA

Attraverso specifiche tecniche manuali, la disciplina agisce sulle disfunzioni della colonna vertebrale, dando sollievo anche a chi soffre di protrusioni o ernie del disco.

L

e statistiche dicono che quasi tutte le persone adulte, almeno una volta nella vita, sperimentano il mal di schiena. I dolori alla colonna vertebrale sono quindi un disturbo molto frequente: la curva lombare è fortemente adattativa grazie alla notevole capacità di movimento. La sua funzione è proprio quella di compensare la rigidità di 3 volumi tra i quali è interposta: • il bacino, • il cranio, • il torace. Formata da 33 vertebre, la colonna

sostiene tutto il corpo. Alle vertebre sono collegati legamenti e muscoli che ci permettono di effettuare tutti i movimenti e di assumere le più articolate posture. La colonna vertebrale si divide in: • cervicale (7 vertebre), • dorsale (12), • lombare (5), • sacrale (5), • coccige. Al suo interno, ossia nel "canale vertebrale", scorre il midollo spinale. Le vertebre sono separate l'una dall'altra da dischi intervertebrali, veri e propri cu-

Callifugo «addio»? Lebewohl®!

© Stokkete / Shutterstock.com

Dott. Fabrizio Maffeis

scinetti che evitano l'attrito di queste ossa tra loro e ammortizzano i movimenti assorbendo gli shock meccanici che colpiscono la colonna vertebrale. Il disco intervertebrale è costituito da un nucleo polposo (formato per il 90% da acqua) e da un anello fibroso esterno che lo contiene. Spesso la lombalgia non dipende da cause specifiche, ma da sedentarietà, posture e movimenti sbagliati, forma fisica inadeguata, sovrappeso. Alcuni sport praticati in modo troppo intensivo possono creare problemi, perché tendono a irrigidire i muscoli, oltre che, talvolta, a sottoporre le vertebre a trazioni abnormi. Ecco perché è utilissimo eseguire sempre un po' di stretching prima e dopo l'allenamento. Per alleviare il dolore, c'è chi ricorre all'osteopatia, che "considera l'organismo nella sua globalità e non si concentra solo sulla parte dolorante".

LA DISCIPLINA

Il termine osteopatia deriva dal greco "osteon" (osso) e "pathos" (sofferenza). Fu fondata da un medico statunitense, Andrew Taylor Still (1828-1917), e

si può considerare un'evoluzione della medicina manuale, ma è preferibile definirla una medicina olistica, perché si ispira al concetto di unità della struttura dell'organismo e delle sue funzioni. La terapia osteopatica prevede l'uso di specifiche tecniche manuali, molto dolci, con cui si tende a superare la disfunzione. Le mani sono il principale strumento dell’osteopata: le sedute, di un'ora, hanno frequenza settimanale o quindicinale. Una delle indicazioni classiche dell'osteopatia riguarda il sistema muscolo-scheletrico, dalle patologie della colonna a quelle articolari, dai dismorfismi (come scoliosi o valgismo-varismo delle ginocchia) agli esiti traumatici (tendiniti, distorsioni, fratture).

IL MAL DI SCHIENA

Per quanto possa sembrare strano, non deriva sempre da una stessa causa, anzi spesso i fattori scatenanti sono molteplici pur presentandosi con sintomi simili. Non sempre il motivo del mal di schiena è una disfunzione a livello della colonna vertebrale o della sua muscolatura. Diversi studi sta-

tistici riferiscono che almeno nel 30% dei casi il mal di schiena è sostenuto anche da aspetti legati ai visceri, come ad esempio problematiche intestinali, gastriche o renali. La caratteristica di grande variabilità del mal di schiena ha permesso all'osteopatia di diventare la terapia elettiva per risolvere questo problema. L'osteopatia deve molto della sua fama proprio alla sorprendente efficacia che dimostra nel risolvere questa fastidiosa problematica. I suoi successi derivano proprio dal fatto che non è mai il sintomo a guidare il trattamento. L'osteopatia è quindi indicata per problemi molto comuni come l'ernia del disco e la protrusione discale. La differenza tra le due discopatie? La protrusione insorge quando il disco perde la sua consistenza originaria e le sue capacità di ammortizzare i carichi delle vertebre: deformandosi protrude, cioè deborda e invade spazi non dovuti, per esempio toccando le radici nervose e scatenando il mal di schiena. Nei casi gravi, il disco arriva a fuoriuscire dalla sua sede e allora si parla di ernia espulsa del disco. Entrambe le

ialugen® Calm Gel & Spray Idrata e calma la pelle secca e irritata.

• Cerotto testato con successo già un milione di volte • Combinazione specifica di principi attivi

Gel e spray calmanti per viso e corpo.

• Attenua i dolori dovuti alla pressione

- In caso di irritazioni cutanee dovute al freddo, vento e sole. - Per pelle irritata dopo depilazione, tatuaggi e trattamenti estetici. - Idrata naturalmente e a lungo. - Allevia il rossore e il prurito. - Ialugen® Calm Gel: consistenza morbida e rinfrescante, senza profumo. - Ialugen® Calm Spray: cura spray delicata, con morbida fragranza. - Senza cortisone, parabeni e coloranti. - Vegano

Questo è un dispositivo medico. Per ulteriori informazioni, vogliate consultare il foglietto informativo.

Acido ialuronico biofermentativo: pregiato, comprovato, naturalmente efficace. Questo è un medicamento omologato. Si prega di leggere il foglietto illustrativo. www.swissmedicinfo.ch Disponibile in farmacia e drogheria. Melisana AG, 8004 Zurigo, www.melisana.ch

www.ialugencalm.ch

IBSA Institut Biochimique SA Headquarters and Marketing Operations Via del Piano 29, CH-6915 Pambio-Noranco, www.ibsa.ch


18

MOVIMENTO — Mal di schiena

discopatie possono essere spesso asintomatiche, ma più raramente provocano dolori localizzati, a volte anche forti o diffusi lungo i nervi che vanno a disturbare (la sciatica nel caso di protrusioni o ernie a livello lombare).

LA DIAGNOSI OSTEOPATICA

La diagnosi del mal di schiena parte sempre dalla valutazione clinica tradizionale, che nel caso di protrusione ed ernia richiede risonanza magnetica o TAC. Ma l'osteopata, nel suo approccio olistico, analizza anche il movimento del paziente e la sua possibile alterazione, con una valutazione globale (anche di altri apparati, oltre a quello muscolo-scheletrico) e posturale.

La tecnica

Attraverso specifiche tecniche manuali, agisce sulle disfunzioni della colonna che sono all'origine delle discopatie, cercando di recuperare un'armonia funzionale. Le manipolazioni, molto dolci, puntano a favorire l'allungamento dei muscoli contratti, come una sorta di stretching guidato.

Sia per protrusioni sia per ernie del disco, l'osteopatia non ha controindicazioni se effettuata da un professionista esperto, anche durante la fase acuta di dolore, tanto che in alcuni casi può ridurre o sostituire l'uso di farmaci antinfiammatori o analgesici. L'osteopata, attraverso le mani, prende contatto con la struttura muscoloscheletrica, riconoscendo la sorgente del problema e dove si manifesta, ripristinando l'efficienza del sistema e permettendo alla colonna vertebrale di ritornare a funzionare al meglio, condizione necessaria alla scomparsa dei sintomi che il più delle volte avviene in pochi giorni. Anche nel caso in cui il problema sia legato ad una causa viscerale l'osteopata riesce ad apportare un contributo molto importante poiché la sua spiccata abilità palpatoria riesce a determinare la causa, indirizzando così il trattamento manipolativo verso la regione che più sostiene il problema. Viene così ripristinata la condizione affinché l'organismo possa facilmente tornare ad una situazione di salute e favorita la scomparsa dei sintomi e

quindi del mal di schiena!

IL COLPO DELLA STREGA

Fanno male le ginocchia, i gomiti, le spalle… Quando la meteo ci propina nebbia fitta o folate di vento gelido molti lamentano dolori articolari e muscolari. La consolida allevia rapidamente i disturbi.

O

SUCCESSO GRAZIE gni giorno soprattutto perso- ALL’EFFICACIA

ne anziane chiedono consiglio in farmacia perché soffrono di dolori articolari. Al mattino fanno fatica ad alzarsi, hanno dolori salendo le scale e le faccende domestiche diventano una fatica quotidiana. Ma questi dolori possono col-

La pomata originale alla consolida del Dr. Andres è uno dei preparati di consolida di maggior successo in Svizzera. Agisce in modo naturale in caso di dolori articolari, di traumi dovuti allo sport come contusioni, distorsioni, stiramenti ed ematomi. ln presenza di

Applicare invece di massaggiare.

Il più noto dei mal di schiena: arriva intenso ed improvviso nella parte inferiore mentre si sta spostando un peso. Poiché il peso del corpo si è scaricato soprattutto sulla zona lombare, lo stato di sofferenza e i dolori che ne derivano vengono definiti "lombalgia", un'entità clinica largamente benigna che migliora spontaneamente in poche settimane, riservando i maggiori problemi (mal di schiena cronico) ad un ristretto numero di soggetti. Il dolore è "a sbarra", cioè trasversale nella parte lombare con possibile irradiazione al nervo sciatico (lombosciatalgia). Quando è cronicizzato può essere riacutizzato da determinate posture (ad esempio, stare troppo tempo in piedi nella stessa posizione, o seduti durante la guida in auto per lunghi percorsi).

DOLORI ARTICOLARI?

pire anche i giovani, sia per aver fatto troppo jogging, snowboard o tennis che per carenza d’allenamento o per le troppe ore passate davanti al computer o alla televisione. Tutti vogliono comunque la stessa cosa: ricuperare le mobilità e vincere rapidamente i dolori, l’infiammazione e la rigidità dei muscoli e delle articolazioni.

Flector® Plus

reumatismi ed artrosi allevia l’infiammazione alle ginocchia, alle anche, alle mani, alle spalle, ai gomiti e ai piedi. L’effetto rapido e affidabile convince fin dalla prima applicazione.

INODORE, PENETRA RAPIDAMENTE SOTTO LA PELLE

Perché usare proprio la pomata originale alla consolida del Dr. Andres? Tre fattori determinanti ne giustificano il successo presso il pubblico: il gel non untuoso e inodore agisce rapidamente e in modo affidabile, penetra subito senza ungere e mantiene la pelle piacevolmente idratata.

Un plaster per 24 ore. www.flectorplustissugel.ch

Formula

Plus Combatte il dolore e l’infiammazione in caso di slogature, contusioni e strappi muscolari con ematomi ed edemi.

- Solo 1x invece di 2x al giorno! - Penetra in profondità nel tessuto infiammato. - Semplice e pulito da usare. - Ogni confezione contiene due reti tubolari elastiche per il fissaggio.

www.drandres.ch

È un medicamento omologato. Rivolgersi allo specialista e leggere il foglietto illustrativo. IBSA Institut Biochimique SA, Headquarters and Marketing Operations, Via del Piano 29, CH-6915 Pambio-Noranco, www.ibsa.ch


20 PASSATEMPO — Cruciverbone

SPINAS CIVIL VOICES

Sponsored by Banca Raiffeisen Lugano società cooperativa

CRUCIVERBONE: VINCI UN PESOS D'ORO! 2

Topo… ginevrino

§

Ella

Grandissimo

§ Trafila burocratica

§

8 §

Poeta russo

§

3

China

§ La cura il dentista

§

§

§

Imperava Trappola, in imboscata Russia

Altare pagano

8

§

8

§

Spione senza pari

§

Risultato

Ama Garibaldi

§

Rosso a Zurigo

Intacca la vite

Il fiabesco Pan

§

§

Per nulla stretto

Profeta ebreo

8

8

8

Caverna oscura

8

8

Vaccinato

§

§

Il Cellamare

Giaggiolo

§

Il quarto re di Troia

Sanati

Biochimico francese

8

Maria, Copiacantante tura lirica illecita

8

1

8

Affiancano i mariti

8

Sagra di paese

I re della foresta

8

La nota Ventura

Piccoli difetti

8

8

Il nome di Fantozzi

4

Né mia, né sua

BUONO SEDUTA

Simile all'aragosta

Per nulla faceto

8 Merletti

§

Il paradiso perduto

§

Sbagliato

Il Campeador

§

§

Regali

6

Frullano in testa

8

Fra due fattori

§

C'è quel del vero

§

FRASE CHIAVE

1

2

Pari in stolti

§

8 4

5

Elenco

7

I responsi della vestale

3

6

7

5 §

Pari in zirconi

§

§

§

§

morale

Il vil metallo

§ Precede "si gira!"

Oriente

Saluto arabo Filosofia

Parte della scarpa

§

§

L'astro più lucente

§

§

Uncini da pesca

Chiude la preghiera

8

8

Il Big londinese

8

8

Elegante… a Parigi Narratore americano

Torve, truci

p er p r en ota r e l a tua l e z i o n e g r atu i ta sc r i v i a : i n f o @ r bt r a i n i n g .c h o tel ef o n a a l : + 4 1 (0 )7 9 5 10 7 8 37

PERSONAL TRAINER

§

§

8

MANNO | CHIASSO

Dei nordici

§

La somma degli anni

Nebulizzazione

§

8

8

(A numero uguale corrisponde lettera uguale)

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

§

§ Una maga dei fumetti

§

SOLUZIONE N. 190 Cancro

a) Cartolina postale da spedire a: 'VIVERE a tempo pieno', C.P. 5539, 6901 Lugano. b) E-mail da inviare a: vivere@bluewin.ch. Se non specificato, si autorizza VIVA SA ad utilizzare l’indirizzo e-mail per le proprie attività di marketing. Fra tutti coloro che avranno indovinato la soluzione verrà sorteggiato il fortunato lettore. Sono esclusi dalla partecipazione tutti i collaboratori di VIVA SA. Non verrà tenuta alcuna corrispondenza. Nessun pagamento in contanti. Si escludono le vie legali. Il vincitore sarà avvisato personalmente. Il termine di spedizione è il 7 NOVEMBRE 2018.

Vivere settembre/ottobre 2018

Per diventare grande e sicuro di sé, il bambino ha bisogno del sostegno di tante persone. Da parte dei genitori, dei parenti, degli amici, degli insegnanti e di Pro Juventute. Noi ci siamo quando i bambini hanno bisogno di noi. Da 100 anni. projuventute.ch Conto per le donazioni: CP 80-3100-6 / IBAN CH 71 0900 0000 8000 3100 6


22

HIGHLIGHTS — In farmacia

In farmacia

LA VETRINA: SETTEMBRE E OTTOBRE

— HIGHLIGHTS

23

IALUGEN® CALM Idrata e calma la pelle secca e irritata.

FEMANNOSE® N Cistite? Non sempre è necessario un antibiotico!

IBSA Institut Biochimique SA, 6915 Pambio-Noranco

Melisana AG, 8004 Zurigo

Acido ialuronico biofermentativo: pregiato, comprovato, naturalmente efficace. • Gel e spray calmanti per viso e corpo. Senza cortisone, parabeni e coloranti. Vegano. • In caso di irritazioni cutanee dovute al freddo, vento e sole. • Per pelle irritata dopo depilazione, tatuaggi e trattamenti estetici. Questo è un dispositivo medico. Legga il foglietto illustrativo. www.ialugencalm. swiss

DEAFTOL®: aiuto efficace per le afte

FEMANNOSE® N contiene lo zucchero naturale D-mannosio, il quale si lega alle fimbrie (filamenti) dei batteri E. coli che causano l'infiammazione. In questo modo vengono inattivati ed espulsi attraverso l'urina. FEMANNOSE® N è adatto per il trattamento acuto della cistite ed è possibile assumerne elevati dosaggi anche per la prevenzione Disponibile in farmacia e drogheria. Dispositivo medico CE 0426. www.femannose.ch

OSA® E OSANIT® Fanno sparire il dolore quando spuntano i dentini

Le afte sono ulcere infiammatorie dolorose, che si presentano a livello della mucosa orale. Le persone affette da forme gravi sono spesso fortemente ostacolate nella loro vita quotidiana. DEAFTOL® offre un trattamento sintomatico dei dolori acuti e della reazioni infiammatorie. DEAFTOL® aiuto rapido in caso di infiammazioni della gola e di afte.

Quando spuntano i primi dentini, per mamma e papà è un momento di orgoglio, ma per il bambino può essere fastidioso. I globuli Osanit® dentizione alleviano i disturbi della dentizione. Il gel per dentini vegetale Osa® ha un effetto raffreddante ed analgesico e allevia il dolore acuto. Sono dei medicamenti omologati. Leggere i foglietti illustrativi.

Questo è un medicamento omologato. Leggete attentamente il foglietto illustrativo.. DR. Wild & Co. AGA, 4132 Muttenz

Iromedica SA, 9014 San Gallo

www.wild-pharma.com

FLECTOR PLUS TISSUGEL® Applicare invece di massaggiare.

Combatte il dolore e l'infiammazione in caso di slogature, contusioni e strappi muscolari con ematomi ed edemi. • Penetra in profondità nel tessuto infiammato. • Semplice e pulito da usare. È un medicamento omologato. Rivolgersi allo specialista e leggere il foglietto illustrativo. IBSA Institut Biochimique SA, 6915 Pambio-Noranco

www.ibsa.ch

Lebewohl® Cerotto callifugo "Addio" contro i calli e i duroni!

www.iromedica.ch

MEDELA SWING FLEX Per le mamme più esigenti

Il tiralatte elettrico singolo Swing Flex è concepito per mamme che desiderano estrarre il latte rapidamente e con efficienza, ovunque e in qualsiasi momento. La nuova coppa innovativa PersonalFit Flex si adatta alla forma del corpo della madre per permettere un posizionamento flessibile e personalizzato sul seno. Questo garantisce un’estrazione più efficiente e più confortevole. Medela AG, 6340 Baar

VORTEX®: il dispositivo antistatico per l’inalazione Piccolo, solido ed efficace

Grazie alla sua combinazione specifica di principi attivi (acido salicilico e acido lattico) il cerotto callifugo Lebewohl® allevia il dolore dovuto a pressione e facilita la rimozione dello strato corneo. La parte centrale di colore verde è circondata da un anello di feltro morbido al tatto. Un cerotto usato milioni di volte con ottimi risultati. Questo è un medicamento omologato. Vedi il foglietto illustrativo (swissmedicinfo.ch).

"Premi e respira": potrebbero essere le istruzioni per l'utilizzo di un aerosol. Purtroppo, non è proprio così facile, soprattutto per bambini e anziani. Il distanziatore Vortex® mantiene il farmaco all'interno della camera creando un vortice che dirige le particelle più fini nei polmoni, aiutate anche dal trattamento antistatico. La zona bocca-faringe resta così praticamente libera da depositi di medicamento indesiderati, rendendo la terapia più efficace.

Melisana AG, 8004 Zurigo

ResMed Schweiz GmbH, 4051 Basilea

www.melisana.ch

LATTE DI PROSEGUIMENTO 2 (LATTE DI CAPRA) Biologico, con tutte le vitamine e minerali fondamentali Preparato con latte di elevata qualità biologica. Il logo biologico garantisce il rispetto delle norme di legge a tutela della coltivazione biologica e lavorazione accurata delle materie prime utilizzate. Il monitoraggio viene effettuato dall'autorità di controllo responsabile per la certificazione ecologica. Le vitamine e le sostanze minerali sono aggiunte in conformità alle norme di legge. Può essere somministrato dopo il 6° mese sino alla fine del 3° anno, facendo parte di un'alimentazione mista (biberon e pappe). Holle baby food GmbH, 4125 Riehen Vivere settembre/ottobre 2018

Perché voi ci conoscete.

www.holle.ch Diventate sostenitori: www.rega.ch

www.pari.com

www.medela.ch


Profile for VIVA SA

Vivere a tempo pieno 191 (Settembre-Ottobre 2018)  

Rivista gratuita distribuita nelle farmacie del Cantone Ticino (Svizzera).

Vivere a tempo pieno 191 (Settembre-Ottobre 2018)  

Rivista gratuita distribuita nelle farmacie del Cantone Ticino (Svizzera).

Advertisement