Page 1

ANNO UNO- NUMERO UNO - GENNAIO 2011

The best virtual rally action magazine of RBR WORLd.com every month! rbr-wORLD APRE I BATTENTI E CON ESSO NUMEROSE NOVITà ALL’INTERNO

IL FUTURO E' QUI!

all’interno

ExpoRally 2011, stand di RBRWorld, presente!

campionati

Le novità che aspetteranno i piloti di RBR-World.com

intervista

Andrea Valentini, ci svela i segreti della nuova utility.


Editoriale

Non è mai facile iniziare o ri-iniziare da zero, raggiunto un discreto successo, si tende sempre a partire da quel punto avendo la presunzione di essere quel “discreto numero” raggiunto in passato; a volte, può essere un traguardo vincente, spesso è un traguardo per perdenti che vivono nel passato e così dopo un periodo di pausa, di riflessione e di tranquillità, ritorno a scrivere per un Magazine, per gli altri, ma anche per me stesso. La premessa in questo editoriale era dedicata tutta a me, in un piccolo brano che egoisticamente mi son voluto ritagliare prima di presentare RBR-World, che potrebbe aprire con le stesse parole scritte sopra: “ Non è mai facile iniziare o ri-iniziare da zero...” la Crew di RBR-Online lo sa, i nuovi membri un po’ meno, ma la privata comunicazione ad Agosto, della chiusura del sito dove ci siano conosciuti, abbiamo giocato e scherzato, abbiamo litigato, ci siamo mandati a quel paese e dove abbiamo fatto la pace, ci ha lasciati di stucco e con un senso di amaro in bocca. Parlando per esperienza personale, l’amaro è rimasto per molto tempo, ma ha dato nuova linfa, ha creato nuovi stimoli per poter fare e creare qualcosa di nuovo, nonostante la strada fosse stata già percorsa da altri. RBR-World nasce così, da un gruppo di amici, che si possono identificare nella ex Crew di RBR-Online, ma anche dai nuovi, che non sono chiusi nei sette od otto vecchi utenti, ma tutti i tester e le persone capaci, che hanno sudato e versato “sangue” per avere un simulatore di rally migliore di tutti, arrabbiandosi, quando le cose non venivano, insistendo nel fare quel determinato lavoro, fino a quando veniva alla perfezione. Fisiche, immagini, suoni, programmazione, video, sito, magazine, forum, persone straordinarie al quale dedico personalmente questo primo Magazine, perchè se lo meritano, per tutto il lavoro che hanno fatto. Un grazie da parte mia. Benvenuto RBR-World, benvenuto Live Experience.

Federico Rigolone .

2

Live Experience


Sommario

pag. 4 - “Intervista ad Andrea Valentini”, di Federico Rigolone pag. 6 - “ExpoRally, la simulazione e la realtà”, di Federico Rigolone pag. 8 - “I campionati che verranno”, di Federico Rigolone

Nel prossimo numero di Live Experience: le novità sulla stagione che sta per iniziare e lo speciale direttamente dall’ExpoRally di Brescia, con le interviste dal vivo, fatte nell’area del simulatore.

Live Experience

3


Intervista ad Andrea Valentini di Federico Rigolone

un nuovo inizio La notizia mi ha lasciato di stucco, ma mi ha anche dato uno stimolo in più per intraprendere questa nuova avventura. Andrea Valentini era un membro dell’ex crew di RBR-Online, con altri membri e l’aggiunta di nuovi “innesti”, ha deciso di portare avanti il progetto RBROnline, con un portale italiano dedicato a Richard Burns Rally: RBR-World.

Cosa ti ha spinto a intraprendere questa nuova avventura, dopo aver saputo la chiusura del sito di RBR-Online? Innanzi tutto onorato di essere qua a parlare con te per il magazine... Sfrutto l’occasione per raccontarti una piccola chicca. La notizia della chiusura di RBROnline mi è arrivata mentre ero in ferie. Quel giorno tra l’altro ero all’estero. Subito di getto ho detto si. I sorgenti li avevo già avuti, quindi sapevo già in parte a cosa sarei andato incontro. Pensando a tutta la gente che sarebbe rimasta delusa dalla chiusura, ho pensato di continuare con il loro progetto. Poi il gruppo che si è formato successivamente mi ha spinto e mi spinge tuttora a migliorarmi in continuazione, ambiente perfetto per lavorare.

4

Live Experience


Entriamo nel mondo dell’Utility e dei suoi meccanismi. Rispetto alla vecchia versione, sono state apportate delle migliorie che aumenteranno senza dubbio la giocabilità ma anche il realismo di Richard Burns Rally? In succo si. E’ stata mantenuta l’interfaccia tra utility e il gioco Richard Burns Rally. Il resto è stato tutto rivisto. Miglioramenti importanti sono stati fatti a livello di fisiche e di texture. Le texture non saranno ancora finite con la pubblicazione del magazine per cui te la do come news. Senza dimenticare l’aggiunta della notte, che dà molto realismo e aumenta notevolmente le difficoltà e dei suoni reali.

Molti si chiedono quali saranno le novità della stagione 2011, i campionati e le gare. Quale particolare senti di rivelare e quale senti più innovativo? Come massima novità sui campionati sarà la modalità carriera. Penso che sia una svolta per quanto riguarda la simulazione dei rally. Altra novità che posso darvi ed è una grossissima novità per RBR-Online, saranno i campionati in differita. Altre news in questo momento non posso darvele.

Sul forum si può vedere un gruppo di lavoro affiatato, dopo sei ore eravate già a duecento utenti, dopo qualche giorno a trecento. Qual’è secondo te il segreto di questo primo piccolo “successo”? Secondo me, il segreto di questo successo è stata la tempistica con il quale abbiamo aperto... c’era molta attesa da quello che leggevo nei vari forum e abbiamo dato una certezza nel momento giusto. Questa secondo me la formula migliore... ora come leggo dal forum, c’è molta attesa per l’utility. Dai tester arrivano buone notizie. Speriamo di non deludere.

Siamo arrivati alla fine di questa intervista, questo primo numero uscirà in esclusiva all’ExpoRally. Cosa puoi dirci della manifestazione? Alla manifestazione saremo presenti con 2 postazioni della Simcockpit, volanti Logitech, pannellini marce Simproject e computer PC Service. L’utility per la fiera la stiamo testando in questo momento e reagisce bene. Quindi diciamo che siamo pronti. Il DevTrackTeam (http://devtrackteam.solorally.it/) ha fatto un ottimo lavoro riproducendo la prova spettacolo che viene fatta per la prima volta in fiera. Devo ringraziarli per il lavoro che stanno facendo. Ci aspettiamo molta affluenza, speriamo sia così... Concludo ringraziando tutti per il supporto che mi stanno dando, ringrazio te per avere riaperto il magazine qui con noi e spero che questo bel gruppo che si è creato continui a vivere in questo modo.

Live Experience

5


ExpoRally, la simulazione e la realtà di Federico Rigolone

quel sapore di rally durante tutta la fiera Tanti anni passati a bordo strada, l’odore delle gomme, dei freni e della benzina, ti entrano nel naso e ti fanno ritornare come la prima volta che hai visto un rally.

E’ difficile spiegare cosa si prova ad organizzare lo stand di RBR-World all’interno dell’ExpoRally, si ritorna bambini nel vedere tutte quelle vetture da rally a “portata di mano”, le gomme, i sedili, gli stand e la musica dei motori che nelle passate stagioni sono state riprese e filmate da professionisti o da amatori appassionati. Proverò a spiegarvi quello che si prova in questo mondo, in queste poche righe. Tu sei lì, in mezzo a tutto questo, in mezzo ad altre decine di persone con la tua stessa passione, ti giri e ti ritrovi in una realtà simulata, che si avvicina di molto alla realtà reale, ovvero quella che hai davanti agli occhi, guardando al di fuori dello stand del simulatore. Basta fare un passo e puoi toccare la fredda carrozzeria di una vettura da rally, ritorni sui tuoi passi e puoi impugnare il volante che ti farà sognare davanti ad un monitor.

6

Live Experience


Ormai è la terza volta che a Gennaio assaporo questo “gusto” di rally in bocca, un sapore che mi piace e allo stesso tempo mi culla nonostante il caos e la gente che osserva, scruta e commenta, trepidante per l’attesa del proprio turno. Una sfaticata di tre giorni, già al venerdì sera il tuo corpo implora pietà, nulla è ancora iniziato, ma il sabato arriva in fretta, la prima gente che conosci per la prima volta o che rivedi dopo un anno di “assenteismo giustificato” ti fa sorridere. I volanti bruciano e la gente aumenta, il rumore diventa man mano sempre più forte, nonostante, nessuno abbia alzato il volume delle casse. Arrivi a sabato sera, i piedi urlano aiuto, la tua bocca è arida dalle troppe, tante parole dette durante tutta la giornata, ma in cuor tuo sai che è stata una buona giornata; non pensi alla giornata successiva, vuoi solo riposarti e sdraiarti su un letto o un qualcosa di comodo. Arriva domenica, l’ultimo giorno, il team ormai è affiatato, tutti sanno cosa devono fare e la mattinata scorre in modo quasi meccanico. Nel pomeriggio, la sensazione di aver portato a casa un ottimo risultato è nell’aria, le parole fatte con il compagno di stand sono di soddisfazione nonostante la stanchezza, ma quello che appaga più di tutti è vivere un emozione nel vedere l’espressione di tutti i tuoi amici contenti delle tre giornate passate insieme. Amici, non più digitali, non più dei caratteri che distinguono la persona, ma dei volti, delle parole e delle espressioni, che ricorderai quando sarai di nuovo davanti al PC a parlare con loro. Tutto questo, per me è ExpoRally, tutto questo è RBRWorld a cui sono grato per avermi dato l’opportunità di conoscere delle persone che condividono le mie stesse passioni. Buon ExpoRally a tutti.

Live Experience

7


I campionati che verranno... di Federico Rigolone

sfida a se stesso La modalità carriera sarà una sfida a superare se stessi, poi gli altri. Spolverate il casco e tenetevi forte.

“ Io rallysta, no pistaiolo. Me no frega niente, io tira freno mano” Markku Alen.

Questa forse è l’affermazione più azzeccata da dire nel presentare un campionato di rally. La modalità carriera rivoluzionerà la vita di un pilota di RBR-World, portandolo a confrontarsi prima con se stesso e poi con gli altri piloti. Campionati in diretta e campionati in differita saranno una delle novità importanti della stagione 2011-2012, infatti i campionati non seguiranno più l’anno solare, da Gennaio a Dicembre, ma il periodo autunnale-invernale e primaverile, da Settembre a Giugno, lasciando i mesi estivi liberi da vincoli e dai campionati.

8

Live Experience


I piloti avranno la possibilità di correre e gareggiare in diretta, seguendo gli orari del roadbook, ma potranno partecipare anche a campionati che verranno “aperti” per 24 ore, lasciando l’opportunità a chi non può correre in diretta di effettuare il proprio campionato e la propria carriera. I piloti avranno la possibilità di gareggiare in un solo campionato, con piloti della stessa fascia di bravura, avendo quindi la possibilità di lottare sempre per la vittoria assoluta oppure la vittoria di classe. Verrà data loro anche l’opportunità di poter gareggiare alcuni eventi di altri campionati, con vetture “affittate” proprio per quell’evento. Una vera simulazione di rally, dentro e fuori l’abitacolo, piloti a tutti gli effetti, restando comodamente seduti davanti al proprio Pc. Questa una rapida “spolverata” di quello che sarà la stagione davanti a noi e, più in particolare, il ritorno della massima serie Mondiale che sarà solo in diretta decreterà il

miglior pilota di rally nel Giugno 2012. RBR-World Championchip sarà l’equivalente del campionato Mondiale reale, con la simulazione del tutto simile al WRC. Ai piloti che non potranno correre la massima serie sarà data la possibilità di correre una gara, se selezionati, con RBR-World Star Driver, correndo con una vettura scelta dall’organizzazione; i piloti assaporeranno la terra mondiale, vivendo un rally unico. “Dietro” al Mondiale come uno schema a piramide, avremo le serie intercontinentali in diretta, ovvero l’ultimo passo prima dell’iride, ma anche la massima serie dedicata alla differita. Più indietro le serie europee o del medio oriente, ed i campionati nazionali che andranno a completare i campionati ufficiali di RBRWorld. Preparatevi ad una serie di stagioni esaltanti, a cura di RBR-World. Live Experience

9


RBR-WORLd.COM sponsored by:

Live Experience Testi: Andrea Guidotti, Mariano Caron, Gabriele Eretta, Paolo Vianello, Luciano Bordin, Federico Rigolone. Impaginazione: Paolo Vianello, Luciano Bordin, Federico Rigolone. Immagini: Gabriele Eretta, Nadir Chiaramonte, Federico Rigolone. Informazioni: www.rbr-world.com Live Experience non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità , esclusivamente sulla base dei contributi di aggiornamento occasionalmente inviati e/o segnalati. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/03/2001.

10

Live Experience

Live Experience  

Magazine di RBR-World.Com numero 1

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you