Issuu on Google+

La presentazione

25 - 27 novembre 2011


RALLYLINKmagazine è una pubblicazione aperiodica, integrata al sito www.rallylink.it e da esso prelevabile Potete contattarci per qualsiasi informazione a info@rallylink.it Data di pubblicazione di questa versione: [6.00]: 15 NOVEMBRE 2011

Tutte le immagini presente su questa pubblicazione, salvo diversamente segnalato, sono di

Elle Emme


Monza Ra 25-27 Novembre 2011


ally Show


I protagon


nisti


I PROTAG Francia, 26 febbraio 1974

Urbino, 16 febbraio 1979 www.valentinorossi.com

SEBASTIEN LOEB Campione del Mondo Rally: 2004-2005-2006-2007-2008-2009-2010

VALENTINO ROSSI Campione del Mondo Motociclismo: 1997 - 1999 - 2001 - 2002 - 2003 - 2004 - 2005 - 2008 - 2009 Vincitore Monza Rally Show 2006 - 2007 Vincitore Master’s Show: 2005 - 2006

www.sebastienloeb.com

Asti, 17 giugno 1964

Spagna, 2 maggio 1983

www.dindocapello.com

DINDO CAPELLO Campione American Le Mans Series: 2006-2007 Vincitore 24 Ore Le Mans: 2003 - 2004 - 2008 Vincitore Monza Rally Show 2000- 2004 - 2005 - 2008 - 2009 Vincitore Master’s Show: 2009

www.danielsordo.com

DANIEL SORDO Campione del Mondo Rally Junior: 2005 Campionato del Mondo Rally: terzo (2008-2009) e quinto (2010) Vincitore Monza Rally Show 2010 Vincitore Master’s Show: 2010

Forlimpopoli, 23 marzo 1986

Borgomanero, 12 dicembre 1985

www.andreadovizioso.com

ANDREA DOVIZIOSO Campione del Mondo Motociclismo 2004 (classe 125) Campionato del Mondo moto 2011: terzo con la Honda nella MotoGP

www.pierolonghi.it

PIERO LONGHI Campione Italiano Rally: 2000 - 2005 Campione Sloveno Rally: 2011 Vincitore Master’s Show: 2007 - 2008

Castelnuovo Garfagnana, 21 aprile 1965 www.paoloandreucci.com

PAOLO ANDREUCCI Campione Italiano Rally 2001 - 2003 - 2006- 2009 -2010 - 2011

Pordenone, 24 marzo 1976 www.lucarossetti.com

LUCA ROSSETTI Campione Italiano Rally: 2008 Campionato Europeo Rally: 2008 - 2010 - 2011


GONISTI Vaprio d’Adda (BG), 6 gennaio 1976

Montebelluna, 15 settembre 1973

www.alessandroperico.com

www.giandomenicobasso.com

ALESSANDRO PERICO Campionato Italiano Rally: quarto nel 2011, sesto nel 2010 Finalista Master’s Show: 2010 Dakar 2011: quindicesimo nella categoria “camion”

GIANDOMENICO BASSO Campionato del Mondo Rally Junior: quinto nel 2001 e quarto nel 2002 Vincitore Intercontinental Rally Challenge: 2006 Campionato Europeo Rally: 2006 - 2009 Campionato Italiano Rally: 2007

Brescia, 7 giugno 1969

Vasto, 9 agosto 1989

www.andreadallavilla.com

www.andreaiannone.com

ANDREA DALLAVILLA Campione Italiano Rally: 1997 Campionato del Mondo Rally Junior: secondo nel 2001 e nel 2002 Vincitore Monza Rally: 1998

ANDREA IANNONE Campionato del Mondo Moto 2: terzo nel 2010 e nel 2011

Portogallo, 16 maggio 1987

Germania, 20 settembre 1982

www.bernardo-sousa.com

BERNARDO SOUSA Campionato del Mondo Rally Super2000: quarto nel 2011

www.aa-b.com

AARON BURKART Campione del Mondo Rally Junior: 2010


Le protag


goniste


LE VET WRC

CITROEN DS3 WRC 2011

WRC

FORD FIESTA RS WRC 2011 WRC

MINI JOHN COOPER WRC

WRC

CITROEN C4 WRC

WRC

FORD FOCUS WRC

WRC

SUBARU IMPREZA WRC WRC

CITROEN XSARA WRC

GT

LOTUS EXIGE


TTURE GT

FERRARI F 430

GT

BMW M3 GT

PORSCHE CAYMAN

GT

PORSCHE 911 GT3 GT

CHEVROLET CORVETTE

S2000

PEUGEOT 207 S2000 S2000

FORD FIESTA S2000

S2000

SKODA FABIA S2000


S2000

ABARTH GRANDE PUNTO

R3C

RENAULT CLIO R3C R3T

CITROEN DS 3 R3T

R4

MITSUBISHI LANCER R4 R4

SUBARU IMPREZA R4

MITSUBISHI LANCER EVO X N4

SUBARU IMPREZA N14

N4


Albo d'Oro Masters'Show 2003 Battaglin - Marchi (Toyota Celica WRC) 2004 Cantamessa - Ciceri (Peugeot 206 WRC) 2005 V.Rossi - Cassina (Subaru Impreza WRC) 2006 V.Rossi - Cassina (Ford Focus WRC) 2007 Longhi - Cassol (Subaru Impreza WRC) 2008 Longhi - Cassol (Subaru Impreza WRC) 2009 Capello - Pirollo (Citroen C4 WRC) 2010 Sordo - Vallejo (Citroen C4 WRC)

ALBO D’ORO

Albo d'Oro Rally di Monza 1978 Ormezzano - Genova (Porsche 911 2.7) 1979 Pinto - Penariol (Ferrari 308 GTB) 1980 Ormezzano - Genova (Porsche) 1981 Ormezzano - Berro (Lancia Stratos) 1982 Ormezzano - Berro (Lancia Stratos) 1983 Vudafieri - Borghi (Lancia Rally 037) 1984 Bettega - Perissinot (Lancia Rally 037) 1985 Vudafieri - Borghi (Lancia Rally 037) 1986 Cunico - Scalvini (Lancia Rally 037) 1987 Bacchelli - Spollon (Lancia Rally 037) 1988 Brand - Lechleitner (Lancia Rally 037) 1989 Cerrato - Cerri (Alfa Romeo 75 IMSA) 1990 Cunico - Evangelisti (BMW M3) 1991 Zanussi - Amati (BMW M3) 1992 Larini - Bernacchini (Alfa Romeo 155 GTA) 1993 Zanussi - Amati (Ford Escort Cosworth S1) 1994 Francia - Bregoli (Alfa Romeo 155 DTM) 1995 Spinelli - Perlino (Ford Escort Cosworth) 1996 Spinelli - Perlino (Ford Escort Cosworth) 1997 Spinelli - Bernacchini (Toyota Celica ST205) 1998 Dallavilla - Vernuccio (Subaru Impreza WRC) 1999 Travaglia - Zanella (Peugeot 306 Maxi) 2000 Capello - Zanatta (Subaru Impreza WRC) 2001 non disputato 2002 non disputato 2003 Battaglin - Marchi (Toyota Celica WRC) 2004 Capello - Pirollo (Skoda Fabia WRC) 2005 Capello - Pirollo (Skoda Fabia WRC) 2006 V. Rossi - Cassina (Ford Focus WRC) 2007 V. Rossi - Cassina (Ford Focus WRC) 2008 Capello - Pirollo (Ford Focus WRC) 2009 Capello - Pirollo (Citroen C4 WRC) 2010 Sordo - Vallejo (Citroen C4 WRC)


IL PROGRAMMA

Verifiche e Shakedown

Verifiche Sportive e Tecniche Classi R3C/R3T/N4 dalle 09.00 – 10.30 Classi S2000/R4 dalle 10.30 – 12.00 Classi WRC + GT dalle 12.00 – 13.15

Prove Libere (Shakedown) (con vetture gara) Classi R3C/R3T/N4 dalle 12.00 – 12.40 e Classi S2000/R4 dalle 12.50 – 13.30 e Classi WRC + GT dalle 13.40 – 14.20 e

dalle 14.30 - 15.00 dalle 15.10 – 15.40 dalle 15.50 – 16.20


1.giorno Rally Il programma è commentato da Daniele Galbiati, il Direttore Gara del Monza Rally Show

ore 15:33 Grid Exhibition Una delle novità di quest’anno è la Grid Exhibition. L’abbiamo inserita per permettere al pubblico di stare ancora più vicino ai propri beniamini e vedere da vicino le vetture. Dalle 15:33, tre vetture al minuto, entreranno nella corsia box: il pubblico potrà camminare, guardare le vetture e stare così insieme ai piloti. Questo fino alle 16:33, quando il primo concorrente partirà per il Monza Rally Show 2011

ore 17:01 Prova Speciale n.1 “Autodromo 1” di km 9,000 La partenza sarà subito dopo la partenza del Gran premio, faranno subito un’inversione e andranno verso la parabolica. Il pubblico che è ancora in corsia box, si vedrà scorrere le vetture lato pista, dietro il muretto naturalmente. L’ordine partenza del venerdì verrà dato facendo partire per prime le WRC e poi a seguire fino alle vetture più “piccole”.


1.giorno Rally Il programma è commentato da Daniele Galbiati, il Direttore Gara del Monza Rally Show

ore 19:14 Prova Speciale n.2 “Camping 1” di km 9,500 Prova inedita per il Monza Rally Show: l’abbiamo chiamata così proprio perchè attraversa il campeggio dell’Autodromo, che è chiuso naturalmente in questo periodo e arriva proprio dietro la prima variante


2.giorno Rally Il programma è commentato da Daniele Galbiati, il Direttore Gara del Monza Rally Show

Secondo giorno di gara Sabato ulteriori cinque prove speciali, con il secondo passaggio su “Autodromo” e “Camping” e le classiche prove “Monza” e “Grand Prix”. Quest’ultima confermata di cinque giri (32,500 km) con quindi sei passaggi sul rettifilo centrale. La grossa novità di quest’anno è ancora un’inedita vettura apripista per il Monza Rally Show: la vettura Nascar di Max Papis: vedremo come se la caverà nello stretto, ma con 900 cavalli farà davvero spettacolo. La vettura sarà esposta, quando non sarà in pista, nel padiglione della Regione Lombardia, dove gli spettatori potranno vederla da vicino.


2.giorno Rally Il programma è commentato da Daniele Galbiati, il Direttore Gara del Monza Rally Show


2.giorno Rally Il programma è commentato da Daniele Galbiati, il Direttore Gara del Monza Rally Show


3.giorno Rally Il programma è commentato da Daniele Galbiati, il Direttore Gara del Monza Rally Show

Terzo giorno di gara Ultime due prove speciali del Monza Rally Show, con la ripetizione della Monza e della lunga Grand Prix. Il rally quindi dovrebbe terminare verso le 12:30


Master’s Show Il programma è commentato da Daniele Galbiati, il Direttore Gara del Monza Rally Show

Ore 14:00 Master’s Show “Trofeo Marco Simoncelli” Alle 13:45 verrà aperta la pista per I concorrenti che faranno il Master’s Show e saranno concessi due giri di ricognizione. Alle 14:00 partirà la gara, ripresa in diretta da Rai Sport. La grossa novità di quest’anno è che gli accoppiamenti saranno decisi già nei giorni precedenti alla manifestazione e non all’ultimo momento come gli anni scorsi. Terremo inoltre divise, nel Master’s Show le WRC 2010 dalle WRC in versione 2011 (le 1600 turbo per intenderci). Saranno otto sia le wrc fino al 2010 che le nuove wrc. Queste ultime faranno una doppia sfida ma andranno in semifinale I migliori quattro tempi assoluti, indipendentemente dalla sfida nella quale sono stati ottenuti. Le “vecchie wrc” dopo le qualifiche faranno invece subito la finale (migliori due tempi assoluti), così come per le super 2000 (otto anch’esse ed I migliori due tempi assoluti in finale). Per le altre classi invece faremo solo la sfida finale.


Ciao Marco


LINK POINT srl - Via A.Giangi, 64 bis - 47891 DOGANA RSM info@rallylink.it


Rallylink Magazine n.6 - Monza Rally Show 2011