PREscrittura PRElettura PREcalcolo - 2020 ESTRATTO

Page 1

Pr Un ele Pre v ttu scr IS BN Ch iagg ra P ittu -9 iar io re ra 7 8 a d ca -8 Sa a g lc 8- nt ra ol 47 o n o 2- n i di 36 28 -8

Chiara Santoni

Questo volume, sprovvisto del talloncino a fronte (o opportunamente punzonato o altrimenti contrassegnato), è da considerarsi copia di SAGGIO-CAMPIONE, ­GRATUITO, fuori commercio (vendita e altri atti di disposizione vietati: art. 17, c. 2 L. 633/1941). Esente da I.V.A. (D.P.R. 26-10-1972, n° 633, art. 2 lett. d). Esente da bolla di accompagnamento (D.P.R. 6-10-1978, n° 627, art. 4 n° 6).

pre pre

pre

Chiara Santoni

Chiara Santoni

pre pre pre

pre

un viaggio da grandi

pre

Prescrittura Prelettura Precalcolo Un viaggio da grandi accompagna i bambini alla scoperta del mondo della scrittura, della lettura e dei numeri per prepararsi alla Scuola Primaria.

pre

un viaggio da grandi

PER PREPARARSI ALLA SCUOLA PRIMARIA

Le proposte didattiche, d’ispirazione montessoriana, prendono avvio dall’innato desiderio di imparare del bambino, che prova piacere nello scoprire e approfondire le sue conoscenze.

il fiore delle sillabe

per giocare con la formazione delle sillabe sia da un punto di vista sonoro che visivo

le lettere e i numeri smerigliati

Risorse digitali

€ 11,00

Il testo è ricco di contenuti per i docenti e i bambini.

per la scoperta di lettere e numeri attraverso il tatto

un viaggio da grandi

IN ALLEGATO

Realtà Aumentata Attivazione delle risorse digitali tramite smartphone o tablet.

www.raffaelloscuola.it

CON ATTIVITÀ

montessoriane

PER PREPARARSI ALLA SCUOLA PRIMARIA


team grafico Stefania Rossini, Nicoletta Moroni, Ester Ciceroni coordinamento Marta Bartolucci

Per accedere ai contenuti e agli strumenti digitali, digita il link raff.link/un-viaggio-da-grandi o scarica l’applicazione Raffaello Player dal portale www.raffaellodigitale.it, da Google Play o dall’App Store e inserisci il codice di attivazione.

redazione Giulia Eusebi illustrazioni Daniela Massironi, Eliana Barbagallo coordinamento multimedia Paolo Giuliani stampa Gruppo Editoriale Raffaello

© 2020 Raffaello Libri S.p.A. Via dell’Industria, 21 60037 - Monte San Vito (AN) www.grupporaffaello.it - info@grupporaffaello.it Ristampa: 5

4

3

2

1

0

2025

2024

2023

2022

2021

2020

Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione dell’opera o di parti di essa con qualsiasi mezzo compresa stampa, fotocopia, microfilm e memorizzazione elettronica se non espressamente autorizzate dal titolare del copyright. L’Editore è a disposizione degli aventi diritto con i quali non è stato possibile comunicare, nonché per eventuali omissioni o inesattezze nella citazione delle fonti.

SISTEMA DI GESTIONE CERTIFICATO


Chiara Santoni

pre pre pre un viaggio da grandi

QUESTO LIBRO È DI

Anno Scolastico Scuola dell’Infanzia la mia foto

PER PREPARARSI ALLA SCUOLA PRIMARIA


presentazione «Le mani sono gli strumenti propri dell’intelligenza dell’uomo», da questa affermazione di Maria Montessori prende avvio l’idea pedagogico-didattica che sottende al progetto Prescrittura Prelettura Precalcolo Un viaggio da grandi. Il testo accompagna i bambini in un viaggio alla scoperta del mondo della scrittura, della lettura e dei numeri: un cammino, calibrato e graduale, per diventare grandi. Il percorso proposto consiglia buone pratiche legate allo sviluppo delle capacità motorie e coordinative dello schema motorio di base, che vanno stimolate e sviluppate prima dell’approccio al foglio. Prosegue poi con gradualità, in modo che ogni bambino è posto nella condizione di operare in maniera adeguata, partendo dalle proprie capacità e competenze. Il progetto si struttura su due cardini educativi: • il corretto sviluppo della motricità globale e fine; • l’acquisizione di prerequisiti partendo dalle potenzialità del singolo. Il filo sottile, ma strutturale, che accomuna tutte le proposte didattiche è d’ispirazione montessoriana. Le pagine dedicate alle attività montessoriane – presentate alla fine di ogni blocco tematico – mostrano, in maniera chiara e fruibile, concetti collegabili alla didattica montessoriana, applicabili in qualsiasi stile educativo e utili per arricchire il proprio insegnamento. È importante contestualizzare le attività in un ambiente ordinato e privo di stimoli distrattivi, per favorire la concentrazione e l’attenzione del bambino. L’ambiente va opportunamente curato per ottenere un contesto stimolante, ma non distraente. La coordinatrice didattica Marta Bartolucci

IN ALLEGATO il fiore delle sillabe

per giocare con la formazione delle sillabe sia da un punto di vista sonoro che visivo

Secondo il metodo Montessori, la combinazione tra consonanti e vocali permette il riconoscimento dei primi suoni sillabici e, successivamente, porta alla formazione delle parole per arrivare, quindi, alla capacità di lettura.

le lettere e i numeri il fiore delle sillabe smerigliati

per la scoperta di lettere e numeri attraverso il tatto


indice

ATTIVITÀ propedeutiche

da pag. 4 a pag. 13

prerequisiti

da pag. 14 a pag. 35

ATTIVITÀ montessoriane

pagg. 26-27 e 36-37

pregrafismi

da pag. 38 a pag. 55

ATTIVITÀ montessoriane

pagg. 56-57

lettere

da pag. 58 a pag. 105

ATTIVITÀ montessoriane

pagg. 106-107 e 108-109

numeri

da pag. 110 a pag. 135

ATTIVITÀ montessoriane

pagg. 136-137 e 138-139

coding

da pag. 140 a pag. 144


ATTIVITÀ propedeutiche

La Scuola dell’Infanzia riveste un ruolo di fondamentale importanza circa la preparazione globale del bambino in vista della Scuola Primaria. Buone capacità prassiche concorrono e possono influenzare in modo significativo l’apprendimento degli alunni a scuola. Per questo è importante stimolare nel bambino la coordinazione fino-motoria, ovvero l’insieme delle abilità motorie-fini che permettono il controllo e la coordinazione della muscolatura di mani e piedi – anche se generalmente il termine fa riferimento alla capacità di fare movimenti raffinati e precisi con le mani – per permettere così al bambino di acquisire: • la fluidità del movimento di spalla-gomito-polso; • la giusta postura di fronte a un foglio; • la corretta prensione del mezzo grafico; • la coordinazione oculo-manuale.

ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE AL PREGRAFISMO Per avviare il bambino al pregrafismo prima, e alla scrittura vera e propria poi, può essere utile iniziare con delle attività motorie da svolgere in palestra, in modo che il bambino acquisisca prima il controllo del proprio corpo e di conseguenza quello della mano. È solo grazie all’acquisizione della coordinazione grosso-motoria, e quindi la piena padronanza del movimento del proprio corpo, che il bambino raggiungerà in un secondo momento la coordinazione oculo-manuale e il controllo della mano. Questi due ultimi fattori sono prerogative indispensabili nella motricità fine, visto che la scrittura consiste in movimenti fluidi e armonici e in un’alternanza di ritmi e pause che coinvolgono non solo la presa e quindi la mano, ma anche il braccio, l’avambraccio e la spalla.

4

Esercizi di stimolazione tattile del palmo delle mani e delle dita


ATTIVITÀ propedeutiche

In palestra si possono proporre percorsi motori, giochi di movimento, giochi sensoriali, alternanze di ritmi, giochi volti alla dissociazione del movimento di spalla-gomito-polso, spostamenti di un piede dietro l’altro su linee tracciate a terra. Esercizi per la dissociazione di spalla-gomito-polso

Esercizi su linee tracciate a terra

5


ATTIVITÀ propedeutiche

In sezione, è possibile far disegnare o far tracciare linee ai bambini da in piedi, posti di fronte a fogli appesi al muro. Inizialmente il tratto sarà eseguito con il dito, poi con la macchinina, per proseguire poi con il pennello, e infine con il pennarello a punta grande. Il bambino in piedi, posto di fronte a una superficie posizionata in verticale, è portato naturalmente a impugnare correttamente l’oggetto grafico e a compiere movimenti dissociati dell’arto, in quanto è la posizione stessa che implica determinate posture e movimenti. Esercizi su fogli grandi posti in verticale

Il passaggio successivo consisterà nell’operare su una superficie più piccola, sempre posta in verticale. Solo a questo punto si può passare al piano orizzontale, con il foglio posto sul banco, facendo disegnare o tracciare al bambino prima in piedi e solo dopo da seduto.

6

Esercizi su fogli piccoli posti in verticale e in orizzontale


ATTIVITÀ propedeutiche

ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE AL PRECALCOLO Altro aspetto importante per la preparazione del bambino è quello logico-matematico. Attraverso ambiti generalmente poco considerati, come l’immaginazione e i sensi, è possibile un primo approccio con i simboli numerici e le quantità. Il bambino, quindi, apprende toccando con mano, stringendo, soppesando, e in questo modo imprime nella memoria simboli e quantità. Approcci ai simboli numerici riprodotti sulla sabbia

Approcci ai simboli numerici riprodotti sulla lavagna

Approcci alle quantità e ai simboli numerici

Approcci alle quantità e ai simboli numerici con i gettoni (vedi p. 139)

7


ATTIVITÀ propedeutiche

ATTIVITÀ D’ISPIRAZIONE MONTESSORI PROPEDEUTICHE AL PREGRAFISMO Scrivere è un’abilità motoria che richiede un grande sforzo da parte del bambino, in quanto rappresenta l’esecuzione di un gesto fine e specializzato, ritmico, che implica l’uso della coordinazione oculo-manuale e la prensione corretta del mezzo grafico. Non è un’attività automatica, ma è una capacità che si acquisisce attraverso la ripetizione di esercizi e di uno specifico allenamento che deve iniziare sin dai primi giorni di scuola. Dai 4 ai 6 anni il bambino interiorizza il processo autentico della scrittura, ed è in questa fase che le attività di pregrafismo hanno più senso. Prima ancora di chiedere ai bambini di impugnare una matita o un pennarello, però, è bene che sviluppino tale capacità tramite l’acquisizione dei giusti movimenti – magari attraverso il gioco – partendo da materiali di uso comune lasciati a disposizione o strutturando laboratori che stimolano e allenano la coordinazione oculo-manuale, la prensione digitale, la fluidità di movimento del polso e i movimenti propri della scrittura (ovvero la direzione del gesto da sinistra verso destra e dall’alto verso il basso).

Attività manipolative Pasta da modellare

Sabbia

Incastri di legno

Costruzioni

8


ATTIVITÀ propedeutiche

Aprire e chiudere le mollette

Infilare e sfilare Perle

Stuzzicadenti

Chiodini

Gettoni

9


ATTIVITÀ propedeutiche

Travasi solidi Noci

Lenticchie con il cucchiaio

10

Fagioli

Travasi d’acqua con due brocche


ATTIVITÀ propedeutiche

Ritagliare la carta Ritaglio diritto

Ritaglio obliquo

Ritaglio angolato

Ritaglio curvo

11


ATTIVITÀ propedeutiche

Cucire Rete da cantiere

Supporto dei chiodini

Cartone

12

Sottotappeto antiscivolo


ATTIVITÀ propedeutiche

Primi approcci di scrittura Approcci di scrittura sulla sabbia

Approcci di scrittura sulla lavagna

«La mano è quell’organo fine e complicato nella sua struttura, che permette all’intelligenza non solo di manifestarsi, ma di entrare in rapporti speciali coll’ambiente: l’uomo prende possesso dell’ambiente con la sua mano e lo trasforma sulla guida dell’intelligenza, compiendo così la sua missione nel gran quadro dell’universo.» «La mano è lo strumento espressivo dell’umana intelligenza: essa è l’organo della mente… Nella prima infanzia la mano aiuta lo sviluppo dell’intelligenza e nell’uomo maturo essa è lo strumento che ne controlla il destino sulla terra.» Maria Montessori

13


prerequisiti

14

Colora la pagoda alta di giallo e verde, quella bassa di rosso e viola.


Colora i camion come indicato dalla legenda.

CORTO

LUNGO

15


prerequisiti

Colora ciò che si trova sotto al ponte di giallo e blu, ciò che si trova sopra al ponte di rosso e blu.

Colora ciò che sta fuori e cerchia ciò che sta dentro.

16


Colora la scena, poi cerchia di rosso la scimmia che sta in alto e di blu quella che sta in basso.

17


prerequisiti

18

Colora la scena, poi cerchia di blu l’eschimese davanti all’igloo e di verde quello dietro.


Colora le balene in base alle indicazioni del cartellino corrispondente.

COLORA LA BALENA CHE STA A DESTRA

COLORA LA BALENA CHE VA VERSO DESTRA

COLORA LA BALENA CHE STA A SINISTRA

COLORA LA BALENA CHE VA VERSO SINISTRA

19


prerequisiti

20

Completa la tabella disegnando gli elementi dal più grande al più piccolo.


Osserva le immagini, individua le 5 mancanze sulla seconda e segnale con una X. Colora.

21


prerequisiti

22

A chi appartiene l’ombra? Collega con una linea.


Leggi i colori partendo da sinistra verso destra, più velocemente che puoi.

Osserva l’immagine e indica se le frasi sono vere o false barrando in modo adeguato.

V

F

L’ELEFANTE HA LA CODA GRANDE L’ELEFANTE HA QUATTRO ZAMPE L’ELEFANTE HA LE ORECCHIE GRANDI

23


prerequisiti

24

Collega ogni pianta grassa alla parte mancante.


Disegna seguendo le indicazioni del dettato grafico. DETTATO GRAFICO Al centro dello spazio disegna un albero e in basso disegna il prato. Sopra l’albero disegna un uccellino, a destra dell’albero una bambina, a sinistra dell’albero una palla. Disegna un fiore dove vuoi e sopra al fiore una farfalla.

25


Colora gli elementi che hanno la forma del quadrato.

Colora gli elementi che hanno la forma del rettangolo.

26


ATTIVITÀ Colora gli elementi che hanno la forma del triangolo.

montessoriane

Colora gli elementi che hanno la forma del cerchio.

27


prerequisiti

28

Colora solo l’immagine identica al modello.


Osserva gli elementi e in ogni insieme segna l’intruso con una X.

29


prerequisiti

30

Osserva e collega con una linea gli insiemi che contengono la stessa quantità.


Conta gli elementi nel primo insieme e disegna nel secondo la stessa quantità rispettando il cartellino.

=

Crea a tuo piacere due insiemi uguali, cioè con la stessa quantità di elementi.

=

31


prerequisiti

32

Osserva e collega ogni mezzo di trasporto al personaggio corrispondente.


team grafico Stefania Rossini, Nicoletta Moroni, Ester Ciceroni coordinamento Marta Bartolucci

Per accedere ai contenuti e agli strumenti digitali, digita il link raff.link/un-viaggio-da-grandi o scarica l’applicazione Raffaello Player dal portale www.raffaellodigitale.it, da Google Play o dall’App Store e inserisci il codice di attivazione.

CODICE DI ATTIVAZIONE X4HK3E

redazione Giulia Eusebi illustrazioni Daniela Massironi, Eliana Barbagallo coordinamento multimedia Paolo Giuliani stampa Gruppo Editoriale Raffaello

© 2020 Raffaello Libri S.p.A. Via dell’Industria, 21 60037 - Monte San Vito (AN) www.grupporaffaello.it - info@grupporaffaello.it Ristampa: 5

4

3

2

1

0

2025

2024

2023

2022

2021

2020

Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione dell’opera o di parti di essa con qualsiasi mezzo compresa stampa, fotocopia, microfilm e memorizzazione elettronica se non espressamente autorizzate dal titolare del copyright. L’Editore è a disposizione degli aventi diritto con i quali non è stato possibile comunicare, nonché per eventuali omissioni o inesattezze nella citazione delle fonti.

SISTEMA DI GESTIONE CERTIFICATO


Pr Un ele Pre v ttu scr IS BN Ch iagg ra P ittu -9 iar io re ra 7 8 a d ca -8 Sa a g lc 8- nt ra ol 47 o n o 2- n i di 36 28 -8

Chiara Santoni

Questo volume, sprovvisto del talloncino a fronte (o opportunamente punzonato o altrimenti contrassegnato), è da considerarsi copia di SAGGIO-CAMPIONE, ­GRATUITO, fuori commercio (vendita e altri atti di disposizione vietati: art. 17, c. 2 L. 633/1941). Esente da I.V.A. (D.P.R. 26-10-1972, n° 633, art. 2 lett. d). Esente da bolla di accompagnamento (D.P.R. 6-10-1978, n° 627, art. 4 n° 6).

pre pre

pre

Chiara Santoni

Chiara Santoni

pre pre pre

pre

un viaggio da grandi

pre

Prescrittura Prelettura Precalcolo Un viaggio da grandi accompagna i bambini alla scoperta del mondo della scrittura, della lettura e dei numeri per prepararsi alla Scuola Primaria.

pre

un viaggio da grandi

PER PREPARARSI ALLA SCUOLA PRIMARIA

Le proposte didattiche, d’ispirazione montessoriana, prendono avvio dall’innato desiderio di imparare del bambino, che prova piacere nello scoprire e approfondire le sue conoscenze.

il fiore delle sillabe

per giocare con la formazione delle sillabe sia da un punto di vista sonoro che visivo

le lettere e i numeri smerigliati

Risorse digitali

€ 11,00

Il testo è ricco di contenuti per i docenti e i bambini.

per la scoperta di lettere e numeri attraverso il tatto

un viaggio da grandi

IN ALLEGATO

Realtà Aumentata Attivazione delle risorse digitali tramite smartphone o tablet.

www.raffaelloscuola.it

CON ATTIVITÀ

montessoriane

PER PREPARARSI ALLA SCUOLA PRIMARIA