Incontro te - 3 anni

Page 1

Incontro

Serena Cesaroni

Il Papa risponde ai bambini

Percorso di IRC nella Scuola dell’Infanzia IN ALLEGATO INCONTRO i personaggi della Fede

3

anni


TEAM GRAFICO Stefania Rossini, Nicoletta Moroni, Ester Ciceroni COPERTINA Stefania Rossini COORDINAMENTO Marta Bartolucci REDAZIONE Giulia Eusebi ILLUSTRAZIONI Arianna Nicora, Elena Mellano, Marco Troiani

© 2019 Raffaello Libri S.p.A. Via dell’Industria, 21 60037 - Monte San Vito (AN) www.grupporaffaello.it - info@grupporaffaello.it

Ristampa: 5

4

3

2

1

0

2024

2023

2022

2021

2020

2019

STAMPA Gruppo Editoriale Raffaello

Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione dell’opera o di parti di essa con qualsiasi mezzo compresa stampa, fotocopia, microfilm e memorizzazione elettronica se non espressamente autorizzate dal titolare del copyright. L’Editore è a disposizione degli aventi diritto con i quali non è stato possibile comunicare, nonché per eventuali omissioni o inesattezze nella citazione delle fonti.

SISTEMA DI GESTIONE CERTIFICATO


I n con t r o S. Cesaroni

LA MIA FOTO

Questo libro è di

Scuola dell’Infanzia

Anno scolastico

Insegnante IRC


PRESENTAZIONE La Guida Didattica e i Quaderni Operativi INCONTRO TE offrono un valido sostegno nell’insegnamento della Religione Cattolica con proposte didattiche e educative in linea con le Indicazioni Nazionali per l’insegnamento della Religione Cattolica nella Scuola dell’Infanzia.

Il progetto ruota attorno a due punti cardine: • Il libro del Papa L’amore prima del mondo. Papa Francesco scrive ai bambini (Rizzoli).

• L’attualizzazione del messaggio cristiano e l’attenzione al bambino e alle sue esperienze.

L’amore prima del mondo Il libro è un dialogo tra i bambini e il Papa: i bambini, nella loro autenticità e ingenuità, pongono delle domande, e il Papa cerca (e trova) le parole più semplici e comprensibili per rispondere. Il dialogo è lo strumento fondamentale di questo progetto didattico: porre domande, ascoltare le risposte, rispettare e accogliere la fantasia dei bambini.

L’attualizzazione e la valorizzazione dell’esperienza Incontro gli altri

L’insegnamento si basa essenzialmente sull’esperienza vissuta e qualsiasi “contenuto/apprendimento” passa per un’attualizzazione personale. La Guida e i Quaderni Operativi aiuteranno l’insegnante a coinvolgere i bambini e a far comprendere loro come la proposta cristiana, i personaggi “incontrati”, non sono poi così distanti da quanto loro stessi vivono ogni giorno.

Una storia sull’accoglienza BASTA POCO

una storia sui gesti gentili

Obiettivo: Riflettere e valorizzare i piccoli gesti di acco-

glienza. Campi di esperienza:

4 anni - Il sé e l’altro

Proposta Operativa L’insegnante dispone i bambini in cerchio e propone l’ascolto della storia Basta poco.

IL SÉ E L’ALTRO

Imparare a esprimere i propri sentimenti, imparare a parlare di sé, è una competenza di vita fondamentale per ogni bambino e questo progetto didattico si impegna a promuoverla e a valorizzarla.

BASTA POCO

46

Ascolta la storia dall’insegnante. Disegna un palloncino in mano a ogni bambino e colora la torta. Obiettivo: riflettere e valorizzare i piccoli gesti di accoglienza. Condividi: ti è capitato che un amico facesse un gesto carino verso di te?

4 ANNI pag. 46

23 Basta poco Nella sezione dei Paperi, da qualche mese, era arrivato un bambino di nome Kanak. Non era italiano, lo si capiva dal colore della sua pelle e dal fatto che, quando gli parlavi veloce, lui non capiva nemmeno una parola. La maestra, ogni tanto, chiedeva a qualche bambino di giocare con lui, perché spesso Kanak rimaneva solo… Gli altri bambini non avevano qualcosa contro di lui, ma Kanak era così silenzioso, che i compagni si dimenticavano della sua presenza. Un giorno Valentina venne a scuola con una bustina piena di inviti: era il suo compleanno. La mamma gliene aveva messo qualcuno in più. – Così sei sicura che avrai un biglietto per ciascuno dei tuoi compagni e nessuno rimane senza! – le aveva detto. 254

Nel CD-Audio allegato alla Guida sono presenti canzoni e storie audiolette inedite per coinvolgere i bambini e avvicinare il messaggio di Gesù alla loro quotidianità.

2


La struttura del progetto didattico La Guida e i Quaderni Operativi sono suddivisi per Unità di Apprendimento, ognuna contrassegnata da un’icona che la rappresenta. Caro Papa, vorrei chiederti... Vengono riportate alcune delle domande presenti nel libro L’amore prima del mondo, che aiuteranno i bambini a riflettere su esperienze importanti come la creazione, l’amicizia, ecc. Incontro l'Antico Testamento Si propone ai bambini l’“incontro” con alcuni personaggi importanti dell’Antico Testamento, attualizzando i valori di cui sono portatori. Incontro il Nuovo Testamento Si fa conoscere ai bambini la vita di Gesù, focalizzando l’attenzione su come i messaggi e i valori veicolati da Cristo sono le “istruzioni” per vivere come “amici di Gesù”. Incontro le feste Vengono presentate le feste più importanti per far riflettere i bambini sul vero significato di esse e viverle così in modo autentico. Incontro i Santi Si propone ai bambini l’“incontro” con alcuni Santi, esempi di generosità, disponibilità e altruismo. Incontro gli altri Attraverso storie o domande aperte, si invitano i bambini a esplorare i propri vissuti, le proprie emozioni e condividerle con gli amici e con l’adulto di riferimento. Ma ria Michela Mecarelli

o ro tr nt on ncco II n gi g a person La Mamma di Gesù

IN ALLEGATO ai Quaderni Operativi o c n I ortn

Davide era un ragazzo che visse molto tempo fa in un paese chiama to Israele. Egli era un pastore ed era molto coraggioso perché difendeva le pecore di suo padre dagli attacch i di altri animali. Un giorno il padre chiese a Davide di portare le provviste ai suoi tre fratelli che erano soldati. Quando vide uno dei soldati nemici , Golia, che era un gigante. Golia aveva chiesto di mandare qualcu no a combattere con lui. Mentre tutti si rifiutavano perché avevano paura Davide accettò la sfida certo che la sua fede in Dio lo avrebbe aiutato anche questa volta come contro gli animali che minacciavano le pecore. Ma le armi e la corazza gli pesavano così portò con sé solo una fionda cinque sassoli e ni. Raggiunse la valle e Golia vedend o Davide, rise subito di lui. Davide però gli lanciò una pietra in mezzo alla fronte ed il gigante cadde a terra. Davide, così piccolo era diventato più grande del gigante grazie alla forza della fede in Dio. Raggiunse la valle e Golia vedend o Davide, rise subito di lui. Davide però gli lanciò una pietra in mezzo alla fronte ed il gigante cadde a terra. Davide, così piccolo era diventato più grande del gigante grazie alla forza della fede in Dio. 16

i

• INCONTRO i personaggi della Fede per conoscere e custodire le storie delle principali figure della Fede e della cristianità.

• Inserto creativo con i biglietti per Natale e Pasqua e la costruzione dell’Arca di Noè.

de d e ll a F e

2

Allegato

or

I t noc n

al Quad

erno Ope

rativo

In co nt

I bam

I pa st

bini

che

o re ll

i di F at im a

David e ro M chiam era un aria raga ato Isr zz perc hé dif aele. Eg o che vis li era se ende anim va le ali un pa molto tem peco Un gio . po re di store ed rno era m fa in un suo suoi il padr paes olto tre fra padre e da chies Quan tel gli att coraggios e e a Da do vid li che er acch Golia vide ano e un i di alt o di po so o de avev ri i solda ldati. rtare lui. a ch iesto le pr ti ne mici di m ovvis Men , Golia anda tre te ai re qu , che no pa tutti si alcun er rifiut ura o a co a un gig David avan che an la su o mba a fed e accettò perché ttere te. tato e in avev la an con atro gli che ques Dio lo av sfida ce rto re ta vo peco animali lta co bbe aiuche re minac me co Ma le . nciava armi no le così e la co po razz cinqu rtò con a sé so gli pesa e sa ssoli Golia ni. Ra lo una fio vano ve ggiun nda David dendo Da e se la e zo all però gli vide, ris va e subit lle e a lanciò David fronte ed o di una lui. pietr e, co il gig a gran sì pi ante de de cc cadd in meze della l gig olo era diven a terra. fede ante tato Ragg in Di graz o. più iunse ie all vide, a fo la va rza ris lle e Golia David e subit o di vede e pe lu ndo mez zo all rò gli lan i. Daa fro a ter ciò nte una ra ed il pi David . gigan etra in e, co te ca sì pi gran dde ccolo de de era div l gig forza ante della entat graz fede o più ie all in Di a o.

vide

ro

t I n con

ro 3


Indice Caro Papa vorrei chiederti… t. 1 t. 1 t. 1 t. 1 t. 1

Caro Papa, vorrei chiederti… ........................................................... pag. Che cosa faceva Dio prima di fare il Mondo? .............................. pag. Sai perché alcuni genitori litigano fra di loro? . . ............................ pag. Perché Gesù ha scelto quei dodici apostoli e non degli altri? . pag. Quando eri bambino, ti piaceva ballare? ..................................... pag.

5 14-15 30-31 36-37 48

Incontro gli altri t. 14

t. 22

Inizia una nuova avventura! . . ............................................................ pag. Incontreremo tanti amici ................................................................... pag. Un mondo ricco… di diversità .. ...................................................... pag. Gesti gentili .......................................................................................... pag. La fatica di dire “Sì” ............................................................................ pag. Non farlo mai più! ............................................................................... pag. E tu quando sei felice? . . .................................................................... pag.

6 7 13 19 22 40 46

Incontro l’Antico Testamento t. 2

Da sempre siamo amati ..................................................................... pag. Il racconto della Creazione .............................................................. pag. Un mondo ricco… di diversità......................................................... pag. Noè, il diluvio… e l’Arca .................................................................. pag. Giona nella balena… e la forza della preghiera .......................... pag.

8 11 12 16-17 20-21

Incontro le feste

t. 9-10 t. 11-12

Festa degli Angeli Custodi ................................................................ pag. La festa di Maria .. ................................................................................. pag. Nella capanna… nasce Gesù ........................................................... pag. La croce di Gesù ................................................................................. pag. Alleluia! Gesù è risorto! .. .................................................................... pag.

9 23 26-27 43 44-45

Incontro i Santi

t. 13

San Francesco e la natura .................................................................. pag. 10 San Martino e il povero ..................................................................... pag. 18 I pastorelli di Fatima ........................................................................... pag. 47

Incontro il Nuovo Testamento t. 4 t. 5

t. 6 t. 7

L’Angelo Gabriele annuncia… e Maria dice “Sì” . . ........................ pag. Il piccolo Gesù… circondato d’amore ......................................... pag. Gesù riceve il Battesimo… e va incontro alle persone .. ............. pag. Gesù maestro… e amico dei bambini . . ......................................... pag. La parabola… del Padre buono......................................................... pag. Gesù moltiplica i pani e i pesci........................................................ pag. La domenica delle Palme .................................................................. pag.

24-25 28-29 32-33 34-35 38-39 41 42


Caro Papa, vorrei chiederti...

La domanda... in circle time Il Papa è la guida della Chiesa: cosa ti piacerebbe chiedergli? Raccontalo all’insegnante e fai un disegno per lui.

1

5


14

Inizia una nuova avventura!

SCUOLA

IL SÉ E L’ALTRO

6

Colora con i pennarelli come indicato dai contorni. Obiettivo: scoprire la bellezza dell’esperienza scolastica. Condividi: racconta come ti sei sentito il primo giorno di scuola.


Incontreremo tanti amici

Obiettivo: scoprire la ricchezza dell’amicizia. Condividi: con quali bambini preferisci giocare in questi primi giorni?

IL SÉ E L’ALTRO

Colora i bambini con l’acquerello azzurro.

7


2

Da sempre siamo amati ÂŤPrima che tu nascessi... io ti conoscevo...Âť (Geremia 1,5)

IMMAGINI, SUONI, COLORI

8

Colora la mamma con i pennarelli e stampa i cuori con la tempera rossa e una spugna a forma di cuore. Obiettivo: riflettere sul grande amore di Dio per noi.


Ottobre

2

Festa degli Angeli Custodi

Obiettivo: conoscere la figura degli Angeli Custodi quali protettori dei bambini.

IL SÉ E L’ALTRO

Colora il bambino come indicato dal contorno e ripassa l’hula-hoop del colore che preferisci.

9


San Francesco e la natura

LA CONOSCENZA DEL MONDO

10

Cerchia gli elementi che appartengono alla natura. Colora il saio di San Francesco con la tecnica che preferisci. Obiettivo: conoscere la figura di San Francesco.

Ottobre

4


Il racconto della Creazione «In principio Dio creò il cielo e la terra» (Genesi 1,1)

Obiettivo: conoscere il racconto della Creazione.

I DISCORSI E LE PAROLE

Ascolta il racconto della Creazione dal libro della Bibbia, poi prova a raccontare con parole tue. Colora con il pastello a cera.

11


Un mondo ricco...

IMMAGINI, SUONI, COLORI

12

Ascolta il racconto della Creazione dal libro della Bibbia. Osserva le foto e colora i fiori nello stesso modo. Obiettivo: conoscere e riflettere sulla diversità che c’è nel mondo.


di diversità

Obiettivo: notare e valorizzare le diversità presenti tra i bambini. Condividi: conosci un bambino che proviene da un altro Paese? Racconta.

IL SÉ E L’ALTRO

Colora i bambini e osserva come sono vestiti.

13


Caro Papa, ÂŤChe cosa faceva Dio

14

La domanda... in circle time Dio ha creato il Mondo con amore e per amore. Racconta e descrivi quali sono le persone che ami e rifletti su quali gesti esprimono amore.


vorrei chiederti...

1

prima di fare il Mondo?»

[...] Prima di creare, Dio amava. Ecco cosa faceva Dio: Dio amava. Dio ama sempre. Dio è amore. da L’amore prima del mondo. Papa Francesco scrive ai bambini (Rizzoli)

15


Noè, il diluvio...

IL SÉ E L’ALTRO

16

Ascolta la storia di Noè. Colora la nuvola con la digitopittura e stampa la pioggia con il dito indice. Obiettivo: conoscere il personaggio biblico di Noè e l’episodio del diluvio universale.


e l’Arca

Obiettivo: conoscere il personaggio biblico di Noè e l’episodio del diluvio universale.

IL CORPO E IL MOVIMENTO

Strappa e incolla pezzetti di carta velina marrone sull’Arca.

17


San Martino e il povero

IL CORPO E IL MOVIMENTO

18

Novembre

11

Prima con il dito indice poi con il pennarello conduci San Martino dal povero. Parti dal e arriva al . Obiettivo: conoscere la storia di San Martino e la sua generositĂ .


Gesti gentili

Obiettivo: riconoscere i gesti di gentilezza. Condividi: racconta ai tuoi amici quando hai fatto un gesto gentile.

IL SÉ E L’ALTRO

Colora con i pennarelli come indicato dai contorni.

19


Giona nella balena... «Fu rivolta a Giona questa parola del Signore: “Àlzati, va’ a Ninive e in essa proclama che la loro malvagità è salita fino a me”» (Giona 1,1-2)

IMMAGINI, SUONI, COLORI

20

Colora la balena stampando con il tappo del pennarello intinto nella tempera blu. Obiettivo: conoscere la storia di Giona e riflettere sulla sua disobbedienza a Dio.


e la forza della preghiera

Obiettivo: conoscere la storia di Giona e riflettere sulla forza della preghiera.

I DISCORSI E LE PAROLE

Ascolta la storia di Giona e prova a raccontare con parole tue. Colora.

21


La fatica di dire “Sì”

IL SÉ E L’ALTRO

22

Aiuta il bambino a mettere in ordine i giocattoli collegandoli al cesto. Obiettivo: riflettere sull’importanza di ascoltare gli adulti. Condividi: sei sempre disponibile ad ascoltare e aiutare chi sta con te?


Dicembre

8

La festa di Maria

Obiettivo: conoscere Maria e la sua festa.

IMMAGINI, SUONI, COLORI

Disegna e colora il fiore da donare a Maria. Colora con la tecnica che preferisci.

23


L’Angelo Gabriele annucia...

IMMAGINI, SUONI, COLORI

24

Ascolta il racconto dell’Annunciazione. Colora con gli acquerelli, poi incolla brillantini colorati sulla tunica e sulle ali. Obiettivo: conoscere il racconto dell’Annunciazione.


e Maria dice “Sì”

Obiettivo: conoscere il racconto dell’Annunciazione.

IL SÉ E L’ALTRO

Colora il vestito di Maria con gli acquerelli.

4

25


9

IL SÉ E L’ALTRO

26

Nella capanna...

Ascolta la storia della nascita di Gesù. Sulle due pagine, colora come indicato. Obiettivo: conoscere la storia del Natale.


Dicembre

25

Obiettivo: conoscere la storia del Natale.

10

IMMAGINI, SUONI, COLORI

Incolla brillantini dorati sulla stella cometa.

nasce GesĂš

27


5

IL CORPO E IL MOVIMENTO

28

Il piccolo Gesù...

Incolla pezzetti di stoffe azzurre sul vestito di Gesù. Obiettivo: conoscere l’infanzia di Gesù.


circondato d’amore

Obiettivo: conoscere l’infanzia di Gesù.

I DISCORSI E LE PAROLE

Osserva e racconta cosa vedi. Colora Maria e Giuseppe con i pastelli.

29


Caro Papa,

«Sai perché alcuni genitori

30

La domanda... in circle time Pensa a una persona con cui hai litigato e racconta ai compagni che cosa è successo. Fai un disegno da regalarle così da fare pace con lei, come suggerisce il Papa.


vorrei chiederti...

1

litigano fra di loro?»

[...] Tutti noi litighiamo. Siamo tutti umani. [...] Ma c’è una ricetta magica per risolvere le situazioni, sai? Che i genitori mai finiscano la giornata senza fare pace. [...] Stai vicina a tua mamma e a tuo papà. da L’amore prima del mondo. Papa Francesco scrive ai bambini (Rizzoli)

31


Gesù riceve il Battesimo...

IMMAGINI, SUONI, COLORI

32

Colora il fiume Giordano con una spugna intinta nella tempera celeste. Obiettivo: conoscere l’episodio evangelico del Battesimo di Gesù.


e va incontro alle persone

Obiettivo: conoscere l’inizio della vita pubblica di Gesù.

IL SÉ E L’ALTRO

Colora la scena con gli acquerelli.

33


Gesù maestro...

IL SÉ E L’ALTRO

34

Sulle due pagine, osserva come Gesù si rapporta con gli altri, poi colora con i pastelli a cera. Obiettivo: conoscere la figura di Gesù maestro.


e amico dei bambini

Obiettivo: valorizzare l’amore di Gesù per i bambini.

IMMAGINI, SUONI, COLORI

Disegna un bambino accanto a Gesù, poi colora con i pastelli a cera.

35


Caro Papa,

«Perché Gesù ha scelto

36

La domanda... in circle time Ognuno di noi sceglie degli amici “speciali”. Racconta quali sono i tuoi amici apeciali e cosa ti piace fare con loro. Rifletti con l’insegnante sul significato della parola “escludere”.


vorrei chiederti...

1

quei dodici apostoli e non degli altri?»

[...] Gesù sceglie ciascuno, uno per uno. [...] Siamo stati scelti per essere suoi amici e fare qualcosa nella vita. [...] Gesù non esclude nessuno dal suo cuore! da L’amore prima del mondo. Papa Francesco scrive ai bambini (Rizzoli)

37


La parabola...

I DISCORSI E LE PAROLE

38

Colora con la digitopittura. Osserva l’immagine: la casa del padre è vicina o lontana dal figlio? Perché? Obiettivo: conoscere la parabola del Padre buono e l’importanza del perdono.


del Padre buono

Obiettivo: conoscere la parabola del Padre buono e l’importanza del perdono.

I DISCORSI E LE PAROLE

Colora la scena del ritorno del figlio al padre. Osserva il figlio: che cosa noti di diverso rispetto a quello della pagina precedente?

6

39


22

NON FARLO MAI PIÙ! Una storia sul perdono

IL SÉ E L’ALTRO

40

Ascolta la storia e colora con i pastelli a cera. Obiettivo: riflettere e valorizzare il perdono come atteggiamento d’amore. Condividi: racconta quale momento della storia ti ha colpito di più.


Gesù moltiplica i pani e i pesci

Obiettivo: conoscere il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci.

LA CONOSCENZA DEL MONDO

Con una linea, porta i pani in una cesta e i pesci nell’altra. Racconta cosa ha fatto Gesù e completa con i pennarelli.

7

41


La domenica delle Palme

IL CORPO E IL MOVIMENTO

42

Strappa e incolla pezzetti di varie carte verdi sulla palma. Obiettivo: conoscere l’episodio evangelico dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme.


Settembre

La croce di Gesù

Obiettivo: conoscere l’episodio evangelico della morte di Gesù.

IMMAGINI, SUONI, COLORI

Con un tappo di sughero intinto nella tempera colora il cielo usando colori freddi come indicato dall’esempio.

43


11

IL SÉ E L’ALTRO

44

Alleluia!

Ascolta il racconto della Pasqua di Gesù. Colora con gli acquerelli. Obiettivo: conoscere il racconto della Pasqua di Gesù.


Gesù è risorto!

Obiettivo: conoscere il racconto della Pasqua di Gesù.

IMMAGINI, SUONI, COLORI

Con la digitopittura gialla, disegna dei raggi attorno a Gesù risorto, poi colora la tunica con il pennarello.

12

45


E tu quando sei felice?

IL SÉ E L’ALTRO

46

Colora il pallino di una o due scene che rappresentano ciò che ti rende felice. Obiettivo: riflettere su cosa ci procura gioia. Condividi: racconta ai tuoi compagni quali scene hai scelto e perché.


Maggio

13

I pastorelli di Fatima

Obiettivo: conoscere la storia dei pastorelli di Fatima.

I DISCORSI E LE PAROLE

Ascolta la storia dei pastorelli di Fatima e colora con gli acquerelli. Ti è piaciuta questa storia? PerchÊ?

13

47


1

Caro Papa, vorrei chiederti...

«Quando eri bambino, ti piaceva ballare?»

48

La domanda... in circle time Il ballo esprime allegria. Tu come dimostri la tua felicità? Raccontalo ai tuoi amici.

Tanto! [...] Ma proprio tanto! Mi piaceva stare con gli altri bambini, giocare, [...] ballare le nostre danze tipiche [...]. Ballate voi che siete bambini, così non sarete troppo seri da grandi! da L’amore prima del mondo. Papa Francesco scrive ai bambini (Rizzoli)



I

n IS BN Se c o 3 a - 9 r en n n n i 78 a t -8 Ce ro 8- sa 47 r o T E 2- ni 33 82 -9

Questo volume, sprovvisto del talloncino a fronte (o opportunamente punzonato o altrimenti contrassegnato), è da considerarsi copia di SAGGIO-CAMPIONE, ­GRATUITO, fuori commercio (vendita e altri atti di disposizione vietati: art. 17, c. 2 L. 633/1941). Esente da I.V.A. (D.P.R. 26-10-1972, n° 633, art. 2 lett. d). Esente da bolla di accompagnamento (D.P.R. 6-10-1978, n° 627, art. 4 n° 6).

La Guida Didattica e i Quaderni Operativi Incontro offrono un valido sostegno nell’insegnamento della Religione Cattolica con proposte didattiche e educative in linea con le Indicazioni Nazionali per l’insegnamento della Religione Cattolica nella Scuola dell’Infanzia.

Il progetto ruota attorno a due punti cardine: • Il libro del Papa L’amore prima del mondo. Papa Francesco scrive ai bambini (Rizzoli).

• L’attualizzazione del messaggio cristiano e l’attenzione al bambino e alle sue esperienze.

La Guida e i Quaderni Operativi sono suddivisi per Unità di Apprendimento, ognuna contrassegnata da un’icona che la rappresenta.

Caro Papa, vorrei chiederti...

Incontro le feste

Incontro l’Antico Testamento

Incontro i Santi

Incontro il Nuovo Testamento

Incontro gli altri

Nel CD-Audio allegato alla Guida sono presenti canzoni e storie audiolette inedite per coinvolgere i bambini e avvicinare il messaggio di Gesù alla loro quotidianità.

o r t noc n I

I n con t r o Incontro Michela Mecarelli

i personaggi della Fede

IN ALLEGATO ai Quaderni Operativi INCONTRO i personaggi della Fede per conoscere e custodire le storie delle principali figure della Fede e della cristianità. Allegato al Quaderno Operativo

o r t noc n I

Incontro

I n con t r o www.raffaelloscuola.it

€ 8,00

www.grupporaffaello.it