Page 1

mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:15

Pagina 1

samp rivista ufficiale u.c. sampdoria s.p.a. - anno 7 - numero 8

magazine

interviste: daniele gastaldello franco semioli

u.c. sampdoria vs u.s. palermo campionato serie A tim 2009/2010 18째 giornata - 6 gennaio 2010 - ore 15.00


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:16

Pagina 2


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:17

Pagina 1

editoriale

benvenuto 2010 sommario 2 voltiamo pagina, amica samp daniele gastaldello 6 voglio tornare a...volare franco semioli 11 il campionato 14 il poster 17 gli avversari 18 la statistica 20 il match program sampdoria-palermo

Direttore Responsabile: Alberto Marangon Redazione: Rivista U.C. Sampdoria Piazza Borgo Pila, 39 - 5° piano Torre B - Genova Tel. 010 5316711 - Fax 010 5316777 Registrazione: n. 56/2006 - Tribunale di Genova - Reg. Aff. Am.vi 6.10.2006 per Registro stampa n. 21/2002 Stampa: Microart’s S.p.A Tel. 0185 730111 Via dei Fieschi, 1 Recco (Ge) Progetto grafico: Grafica e Comunicazione snc Tel. 010 323798 info@graficacomunicazione.it www.graficacomunicazione.it Fotografie: Agenzia Pegaso Newsport mail@pegasonewsport.com Ricerche statistiche: Football Data Firenze - www.footballdata.it Chiuso in redazione il 30/12/09, ore 15.00 Ha collaborato a questo numero: Matteo Gamba Pubblicità inferiore al 45%

A

ddio 2009, benvenuto 2010. E che tu sia benvenuto per davvero… Nessuno rinnega quanto è stato negli ultimi dodici mesi, ma di certo il finale ci ha lasciato parecchio amaro in bocca. Detto questo per quanto dovuto adesso è davvero il momento di voltare pagina. Inizia un nuovo anno e nonostante tutto si riparte con un Doria comunque lì, a sprintare con tutte le squadre che contano. La base c’è e si è dimostrata in più di un frangente altamente competitiva. Bisogna ritrovare la giusta alchimia per tornare ad essere quella squadra capace non solo di fare punti e mettere vittorie in serie, ma anche di offrire un gran bel calcio. Perché la nostra Samp questo è stato in grado di regalarci e allora la domanda che ci ha fatto arrovellare tutti quanti è: perché non è possibile tornare a vedere quella Samp? Ma se nel calcio vi fosse una risposta logica ad ogni domanda forse questo sport non riuscirebbe a risultare così intrigante e fascinoso. E allora spazio al campo che alla fine è l’unico giudice senza appello. Quel campo dove Palombo e compagno vorranno certamente tornare ad essere protagonisti. E inaugurare il 2010 con una partenza positiva è ciò che ci auguriamo tutti quanti. Al di là del risultato, tutti quanti alla ricerca di una identità perduta. Con la speranza di ritrovare al più presto quella squadra sfrontata e sbarazzina capace di entusiasmarci ed entusiasmare. Questo è il nostro augurio di inizio anno che intendiamo allargare a chi ci legge e a chi per questi colori soffre e gioisce 365 giorni all’anno. Auguri a tutti

sampmagazine

1


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:17

Pagina 2

voltiamo pagina, AMICA SAMP IL 2009 È GIÀ ALLE SPALLE. LA PAUSA PURE. PAUSA CHE IN CASA SAMPDORIA È STATA L’OCCASIONE PIÙ PROPIZIA PER UNA ATTENTA RIFLESSIONE SUL MOMENTO NON PROPRIAMENTE STRAORDINARIO ATTRAVERSATO DAI RAGAZZI IN BLUCERCHIATO NELLE ULTIME SETTIMANE.

U

n periodo che ha portato cattivi risultati e, cosa peggiore, incrinato le ottime prospettive di inizio stagione. Ma il tempo dei pensieri e delle valutazioni a freddo è già terminato. Perché il ritorno in campo incombe e l’avversaria di giornata si chiama Palermo. Sfida tosta nella quale la Samp dovrà guardare prima di tutto al risultato, senza troppi fronzoli o attenzione all’estetica. Una sfida per gente con gli attributi, sfida per gente come Daniele Gastaldello. Uno che proprio grazie alla sua voglia ed al suo esserci sempre si è fatto apprezzare e non poco dalla gente blucerchiata. Con lui, il centrale di Camposampiero, Samp Magazine lancia uno sguardo su quello che è stato e quel che sarà… “Si riparte e abbiamo subito un gran bel banco di prova. Il Palermo è una squadra in grande ascesa. Ma giochiamo al “Ferraris” e qui, nonostante le ultime defaillance alle quali siamo andati incontro, non abbiamo praticamente mai sbagliato l’appuntamento”. Hai parlato di passaggi a vuoto. In effetti questo non è un gran periodo per la Samp. Si avverte un po’ di disaffezione. “Conosco bene l’ambiente, sono ormai alla Samp da tre anni. Qui c’è molto equilibrio. Il giusto entusiasmo nei momenti positivi, la capacità di non deprimersi oltremodo nei momenti no. Detto questo però siamo tutti ben consci di non aver fatto trascorrere delle feste esaltanti ai nostri tifosi… E da oggi dobbiamo subito tentare di cambiar rotta. Abbiamo parecchio da farci perdonare”.


a,

mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:17

Pagina 3

intervista di alberto marangon

sampmagazine

3


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:18

Pagina 4

Queste sono le lodevoli intenzioni tue e dei tuoi compagni. Ma nel chiuso dello spogliatoio e nel breve periodo di ritiro trascorso tutti insieme vi siete dati una spiegazione tecnica al perché della involuzione patita negli ultimi due mesi? “Non mi fermo troppo ad analizzare gli aspetti tecnico tattici. Credo che nel calcio la differenza la facciano le motivazioni e la determinazione. E’ evidente che nelle ultime uscite – tolta la gara interna con la Roma – abbiamo mancato soprattutto nell’approccio. Questa è la cosa grave, ma è anche un difetto al quale si può porre immediatamente rimedio”. La chiave quindi risiede proprio nell’atteggiamento. Nell’impostazione mentale e nell’approccio? ”Abbiamo fatto 25 punti restando in testa per le prime nove giornate. Non abbiamo avuto un exploit momentaneo di due-tre gare. Questo significa implicitamente che i valori ci sono e sono ben presenti e non possono essersi dissolti senza motivo. Non saremo in grado di lottare per il vertice, ma non siamo


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:19

Pagina 5

intervista

CONOSCO BENE L’AMBIENTE, SONO ORMAI ALLA SAMP DA TRE ANNI. QUI C’È MOLTO EQUILIBRIO.

nemmeno una squadra che deve inquadrare la lotta per la salvezza”. Come hai già detto questo è il tuo terzo anno in blucerchiato. Un anno in cui sono cambiate parecchie cose anche sul campo. Da mister Mazzarri a mister Del Neri cosa è cambiato davvero? “Abbiamo modificato parecchie cose a livello tattico. Passare dalla difesa a tre alla quattro è un procedimento che richiede tempo per affinare al meglio i meccanismi. Ma siamo tutti giocatori con un certo tipo di esperienza tolti un paio di giovani che integrano il reparto. Di certo mister Del Neri si può definire un integralista del 4-4-2. Il suo calcio è fatto di automatismi che vanno calibrati alla perfezione”. Siamo all’inizio di un nuovo anno. Tempo di buoni propositi, sogni e speranze. Come vede il suo 2010 calcistico Daniele Gastaldello? “Allargo il “mio” 2010 a quello della Samp, preferisco. Abbiamo chiuso una pagina e se ne apre un’altra. Dal punto di vista mentale credo possa anche servirci. Il 2009 lo archivio come un’annata a due facce. Abbiamo vissuto grandissime emozioni, legate in gran parte alla Coppa Italia e ai successi sull’Inter di Mourinho, ma abbiamo anche peccato di continuità e perso due gare molto importanti per i nostri tifosi…”. Parli dei derby…“È un obiettivo di stagione anche quello. Anche se in cima a tutto metto un possibile ritorno nelle competizioni europee. Girare per il continente insieme ai supporters della Samp è un’emozione troppo bella che vorrei tornare a vivere, ben presto”

sampmagazine

5


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:19

Pagina 6


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:20

Pagina 7

intervista di matteo gamba

voglio tornare a...volare C

on lui in campo la Samp ha strabiliato tutti quanti. Cinque gare ufficiali in quello che è stato l’incipit della stagione in blucerchiato e cinque successi. Poi un infortunio, un brutto infortunio e un lungo periodo ai margini. Con un Doria che di colpo conosce una involuzione quasi senza spiegazioni. Adesso però che la lunga attesa è terminata, Franco Semioli è tornato. E’ tornato con la voglia di riprendersi quanto perduto e con l’altrettanto ferma intenzione di aiutare la squadra e i suoi compagni a rimettersi in carreggiata. E per trasmettere propositi e volontà di inizio 2010 e darsi una spiegazione di quanto avvenuto Franco ha scelto proprio le nostre pagine. “Faccio parte integrante della squadra. Un gruppo peraltro molto affiatato nel quale mi sono trovato alla perfezione fin da subito. Ho vissuto i momenti positivi e quelli meno comunque dal di dentro. Certo essere coinvolti dalle vicende del campo in prima persona è comunque una questione assai diversa. Quello che posso dire è che dietro la nostra crisi, se così vogliamo chiamarla, non vi sono motivazioni legate all’ambiente”. Ma allora quale può essere la spiegazione più corretta per inquadrare una metamorfosi così strana ed inaspettata? Tu ti sei posto questa domanda? “Credo sia una questione mentale. Forse le prime, brucianti scoppole, vedi Juventus e vedi derby hanno modificato l’atteggiamento della squadra. Ci hanno fatto perdere quella sfrontatezza che ci aveva contraddistinto nei primi mesi di questa stagione. Però se il punto focale è questo, reputo sia possibile rimettere le cose in sesto a stretto giro di posta”. E quale può essere la chiave giusta per riprendersi ciò che è stato dimenticando e anche in fretta le vicende delle ultime settimane? “Non bisogna trovare ricette astruse o chissà cos’altro se la questione è legata unicamente all’atteggiamento. Bisogna ritrovare dentro di noi, dentro il gruppo, quella alchimia che ci ha accompagnato quando le cose giravano al limite della perfezione. Non vinceremo tutte le partite, ma una Samp cattiva e determinata con i valori che ha potrà di certo tornare a fare molto bene”. Lasciamo per un attimo le vicende blucerchiate e facciamo il punto su quello che è il tuo personale momento. Il brutto infortunio è ormai alle spalle. A Livorno hai fatto il

sampmagazine

7


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:21

Pagina 8

tuo rientro dal primo minuto. La strada adesso appare in discesa. “È stata dura, durissima anche partendo dal presupposto che in carriera non ho mai subito grossissimi infortuni. E poi quello alla spalla è un genere di infortunio per così dire frustrante. Puoi correre, giocare, calciare, ma ti senti comunque limitato nei movimenti, nel contatto”. Eppure sei tornato a correre e sudare a Bogliasco piuttosto in fretta. Da cosa è dipeso poi un percorso così lungo prima del tuo effettivo ritorno in campo? “Clinicamente sono guarito molto molto presto ma il problema in questi casi è più legato al discorso riabilitativo. Affrettare i tempi può portare a conseguenze ancor più gravi. Per questo, di concerto con lo staff medico, abbiamo atteso il momento opportuno”. Anche di recente mister Luigi Del Neri è tornato a sottolineare come la tua assenza sia stata, a suo modo di vedere, determinante nel recente, incerto ruolino di marcia proposto


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:22

Pagina 9

intervista dalla Samp. Al Doria tu sei anche arrivato proprio per volere dell’uomo di Aquileia. “Ringrazio il mister. Con lui e con i suoi collaboratori ho da sempre un ottimo rapporto. Lui sa come valorizzare appieno le mie caratteristiche. Personalmente gli devo moltissimo. E sono strasicuro che sotto la sua guida la Samp tornerà a proporre quel bel calcio che aveva affascinato tutti nelle prime settimane di campionato”. Un football dinamico e propositivo che non può prescindere dalle famose “ali per volare”, quelle che tanto piacciono a Del Neri. Giocatori alla Semioli, per intenderci... “Sono un’ala, nasco come giocatore di fascia. E nel modulo che propone il nostro tecnico posso esaltare le mie qualità, fatte di corsa, dribbling e capacità di arrivare al cross. È evidente che il 4-4-2 per funzionare al massimo abbia bisogno sugli esterni di calciatori con certe prerogative. Ed è altrettanto evidente come la condizione fisica sia un aspetto fondamentale per proporre al meglio questo tipo di calcio”. Una ricetta facile facile che ora la Samp deve tornare ad applicare, giusto? “Lo abbiamo fatto, e anche alla grandissima. Io non vedo per quale motivo non si possa tornare a farlo… da subito. Da oggi”

sampmagazine

9


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:22

Pagina 10

CI TENEVAMO A USCIR DAL CAMPO CON UN RISULTATO POSITIVO, MA DI FRONTE AVEVAM UNA GRANDE ROMA: SOFFRIRE A VOLTE FA PARTE DEL GIOCO


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:23

Pagina 11

campionato

sampdoria 0 roma 0 SERIE A TIM 2009/2010 - 19° giornata Genova, 13 dicembre 09 (ore 15.00) Arbitro: A. Damato di Barletta Assistenti: A. Stefani, R. Faverani IV° uomo: N. Stefanini Sampdoria (4-4-2): 1 Castellazzi, 23 Stankevicius, 28 Gastaldello, 6 Lucchini, 3 Ziegler, 11 Bellucci (20’ s.t. 5 Accardi), 17 Palombo, 16 Poli (29’ s.t. 12 Tissone), 7 Mannini, 99 Cassano, 10 Pazzini (45’ s.t. 9 Pozzi). A disposizione: 90 Fiorillo, 8 Zauri, 13 Rossi, 19 Franceschini. Allenatore: Luigi Del Neri Roma (4-2-3-1): 27 Julio Sergio, 77 Cassetti, 29 Burdisso, 4 Juan, 17 Riise, 16 De Rossi, 33 Brighi, 11 Taddei (46’ s.t. 21 Guberti), 20 Perrotta, 9 Vucinic (39’ s.t. 19 Baptista), 10 Totti. A disposizione: 1 Lobont, 3 Andreolli, 13 Motta, 14 Faty, 89 Okaka. Allenatore: Claudio Ranieri NOTE: ammoniti Burdisso (R), Gastaldello (S), Perrotta (R), Poli (S), Lucchini (S) e Totti (R) per gioco falloso. Recupero 3’ p.t. e 4’ s.t. . Angoli 7-8. Spettatori paganti 3.667 per un incasso di € 76.965,00 (abbonati 20.406, quota € 200.769,30).

Il Doria ritrova grinta e voglia di lottare nella sfida forse più difficile. La Roma, reduce da una cavalcata straordinaria, non va oltre lo 0-0 al Ferraris contro una Samp che, specie nel primo tempo, torna a proporre un calcio davvero entusiasmante.

CI TENEVAMO A USCIRE DAL CAMPO CON UN RISULTATO POSITIVO, MA DI FRONTE AVEVAMO UNA GRANDE ROMA: SOFFRIRE A VOLTE FA PARTE DEL GIOCO

sampmagazine

11


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:23

Pagina 12


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

livorno 3 sampdoria 1

13:24

Pagina 13

campionato 38’ p.t. Rivas (L); 2’ s.t. e 48’ s.t. Danilevicius (L) 15’ p.t. Cassano (S)

SERIE A TIM 2009/2010 - 17° giornata Livorno, 20 dicembre 09 (ore 15.00) Arbitro: D. Celi di Campobasso Assistenti: M. Bernardoni, G. Masotti IV° uomo: M. Trefoloni Livorno (4-2-3-1): 1 De Lucia, 2 Perticone, 4 Rivas (35’ s.t. 13 Knezevic), 17, Miglionico, 77 Raimondi, 3 Filippini (31’ s.t. 5 Marchini), 24 Mozart, 8 Bergvold, 46 Pieri, 83 Candreva (19’ s.t. 7 Pulzetti), 9 Danilevicius. A disposizione: 11 Benussi, 15 Cellerino, 18 Dionisi, 59 Diniz. Allenatore: Serse Cosmi Sampdoria (4-4-1-1): 1 Castellazzi, 23 Stankevicius, 28 Gastaldello, 13 Rossi (24’ s.t. 8 Zauri), 5 Accardi, 77 Semioli (7’ s.t. 11 Belucci), 12 Tissone (9’ s.t. 3 Ziegler), 17 Palombo, 7 Mannini, 99 Cassano, 10 Pazzini. A disposizione: 90 Fiorillo, 9 Pozzi, 19 Franceschini, 22 Cacciatore. Allenatore: Luigi Del Neri NOTE: espulso al 27’ s.t. Stankevicius (S) per doppia ammonizione. Ammoniti Raimondi (L), Rivas (L), Miglionico (L), Zauri (S) e Stankevicius (S) per gioco falloso. Recupero 1’ p.t. e 4’ s.t. . Angoli 3-10. Spettatori paganti 1.944 per un incasso di € 23.955,00 (abbonati 7.427, quota € 86.796,00).

Un’altra sfida

da dimenticare per i colori blucerchiati. A Livorno Palombo e soci partono alla grande con un gioiello firmato Cassano e poi inspiegabilmente si lasciano colpire da Rivas e Danilevicius senza quasi abbozzare la benché minima reazione.

IL GRUPPO È UNITO, MA NON RIESCE AD ESPRIMERSI

sampmagazine

13


mp_PALERMO:Layout 1

agenzia pegaso newsport

30-12-2009

13:24

Pagina 14

sampmagazine


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:25

Pagina 15

andrea poli


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:25

Pagina 16


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:26

Pagina 17

la cura DELIO ROSSI

avversari di matteo gamba

A

Palermo già lo hanno eletto a uomo della provvidenza. Perché prendere in corsa una squadra e regalarle tre vittorie su quattro gare, peraltro consecutive, è un risultato di gran spessore. Un risultato capace di accendere non poco gli animi e gli entusiasmi di una tifoseria calda ed esigente come quella rosanero. Aggiungiamoci che nel trittico di successi si inserisce l’exploit di San Siro con il Milan e il quadro è definito alla perfezione: nella città di Santa Rosalia – oggi - si sogna in grande. E’ l’uomo della provvidenza, Delio Rossi. Un tecnico arrivato per sostituire in corsa la guida designata di stagione, Walter Zenga, e che in poco più di un mese ha già conquistato una società e una città intera. Una scelta fortemente voluta dal presidentissimo Maurizio Zamparini e che ha già avuto l’effetto di invertire un trend fino ai primi di dicembre decisamente balbettante. Non ha applicato formule magiche o strane alchimie l’uomo di Rimini. Ha applicato il suo credo tattico fatto di difesa a quattro e partecipazione corale alla manovra e ottenuto da subito ottimi risultati con un collettivo comunque di altissimo profilo. Perché poter contare su fuoriclasse dal tasso qualitativo elevato come Miccoli, Cavani e fabrizio miccoli Pastore, solo per fare un esempio, non è privilegio per tutti. Punte di diamante di un gruppo che non sembra presentare mancanze sia a livello numerico che qualitativo. Le alternative ci sono e pure di ottimo profilo. Uomini adatti ad ogni disposizione tattica e che sembrano già aver assorbito alla perfezionei dettami imposti da Rossi. A 26 punti in classifica i rosanero sono nel gruppone che sprinta alle spalle delle tre grandi del nord. Un bottino fortemente incrementato come sottolineato nelle ultime tre gare che hanno reinserito Simplicio e compagni nel lotto delle pretendenti ad un piazzamento europeo. E la sfida odierna sul green del “Ferraris” è in questo senso una sorta di grande scontro diretto. Squadre separate da un solo punto in classifica e che da diverse stagioni ormai si ritrovano a lottare sempre per i medesimi obiettivi. Samp - Palermo è sfida che nel recente passato ha regalato fortissime emozioni. Tolto lo 0-2 dell’ultimo incrocio a Marassi, ultima sconfitta interna della Sampdoria, il ricordo torna al gennaio 2008 con una delle più belle prestazioni in assoluto del recente passato blucerchiato: un 3-0 firmato Bellucci, Sammarco e Cassano che aprì di fatto la fantastica cavalcata del Doria verso il sesto posto finale

sampmagazine

17


30-12-2009

13:26

Pagina 18

2009/2010 Risult. 6-2

23 /8/2009

Brighi

CATANIA

1-2

30/8/2009

Trefoloni

Udinese

3-1

13/9/2009

Ayroldi

ATALANTA

0-1

20/9/2009

Russo

Siena

4-1

23/9/2009

Morganti

FIORENTINA

2-0

26/9/2009

Rizzoli

Inter

1-0

4/10/2009

Mazzoleni

Parma

1-1

18/10/2009

Orsato

LAZIO

1-1

24/10/2009

Saccani

Bologna

4-1

28/10/2009

Rocchi

JUVENTUS

5-1

1/11/2009

Valeri

Bari

0-0

8/11/2009

Gervasoni

CAGLIARI

2-0

22/11/2009

Russo

Chievo

2-1

28/11/2009

Rosetti

GENOA

3-0

1/12/2009

Stefanini

Livorno

1-1

5/12/2009

Rocchi

MILAN

3-0

13/12/ 2009

Stefanini

Roma

0-0

20/12/ 2009

Trefoloni

LIVORNO

3-1

6/1/2010

• • • • • • • • • • • •• • • •

P

•»9’st

P

P

NAPOLI

17/1/2010

Catania

24/1/2010

UDINESE

31/1/2010

Atalanta

7/2/2010

SIENA

14/2/2010

Fiorentina

21/2/2010

INTER

28/2/2010

PARMA

7/3/2010

Lazio

14/3/2010

BOLOGNA

21/3/2010

Juventus

24/3/2010

BARI

28/3/2010

Cagliari

3/4/2010

CHIEVO

11/4/2010

Genoa

18/4/2010

Milan

25/4/2010

ROMA

2/5/2010

Livorno

9/5/2010

PALERMO

16/5/2010

Napoli

P

P

P

P

P

P

P

P «33’st

P

P «15’st

•«8’st •»15’st

P P

»19’st »1’st

»13’st

• ••

P

• •

X

P

»20’st

P

P P

Palermo

9/1/2010

P

P

• • • •

P

N.B.: in maiuscolo le squadre che giocano in casa. ■ Campionato - ■ TIM Cup.

P

• •G • • •• •• •• ••

P P P P

•• • X • ■ •»33’st •• • P • P • P • P • »31’st

P

• •«24’st •• •• X •

vasco regini

Lecce

stefano lucchini

Avversari

Rosetti

daniele gastaldello

Arbitro

16/8/2009

fabbrizio cacciatore

Data

pietro accardi

1 9 0 21 5 22 28 6 1 5 X squalifica ■ Indisponib.

matteo guardalben

P panchina G gol

• ammoniz. • espulsione «» sostituz.

vincenzo fiorillo

legenda • presenza

DIFENSORI

PORTIERI

luca castellazzi

mp_PALERMO:Layout 1


mp_PALERMO:Layout 1

30-12-2009

13:26

Pagina 19

statistica DIFENSORI

»36’pt

•• • •G •• «31’st

X P »24’st

«14’st

• «19’st

•• X

«42’st

P

• • P •• P • •• •«24’st

«32’st

«7’st

P

• • • •G • • • • ••

«35’st P P «41’st P »8’st »15’st P

P

»43’st

• •

P

»9’st

P

P

»30’st

• ••

«41’st G

»41’st

P

»27’st

»1’st

X

P

•»40’st ••

P

P

P

P

«11’st

«18’st

»23’st

»1’st

•• • • • • • • • •

••G •G

«36’st

P

«1’st

P

»3’st

«36’pt

«31’st

P

»38’st

P

P

P

P

»8’st

P

»7’st

• ••

«30’st

»29’st

»20’st

»7’st

»9’st

»7’st

P

• • •G

P

•2G •G •G

nicola pozzi

»38’st 2G

«40’st

roberto soriano

«38’st

»40’st

giampaolo pazzini

»15’st

P

«27’st

»26’st

•G

»18’st

salvatore foti

P

P

P

antonio cassano

«23’st

• •

• • • •

P

»7’st

«23’st

•G «26’st • »18’st G «18’st P • »23’st G • «40’st »27’st G «1’stG2• •G »32’st »15’st »11’st •• «15’st ■ »35’st •• »18’st • «18’st • »36’st • • »14’st •• »41’st •»1’st •G2 X «3’st • • ■ • •»31’st • »38’st »1’st ■ • »42’st •• • • »8’st »8’st •• •»13’st P G »43’st »43’st • »7’st »24’st X • ■ • •»29’st • ■ • •

claudio bellucci

«30’st

P

fernando tissone

• •• • •

P

franco semioli

• •«18’st

andrea poli

»40’st

angelo palombo

P

•• •• • •

11 9 9 8 8 1 0 9

marco padalino

retro ziegler

«9’st

19 7 20 17 1 6 7 7 91 1 2 daniele mannini

luciano zauri

• • • • • •

marius stankevicius

marco rossi

13 23 8 3

ATTACCANTI

daniele franceschini

CENTROCAMPISTI

•«27’st

P

G »42’st «42’st

•G •G • •

P P P P

G »46’st «46’st

«8’st

»43’st

P

»45’st

»45’st

P

sampmagazine

19


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:29

sampdoria palermo

18째 giornata serie A tim 2009/2010

6/1/2010 6/1/2010 6/1/2010 6/1/2010 6/1/2010

ore 12.30 ore 15.00 ore 15.00 ore 15.00 ore 15.00

Pagina 20

ChievoVerona Atalanta Bari Cagliari Catania

6/1/2010 6/1/2010 6/1/2010 6/1/2010 6/1/2010

Inter Napoli Udinese Roma Bologna

ore 15.00 ore 15.00 ore 15.00 ore 15.00 ore 20.45

Lazio Parma Sampdoria Siena Milan

classifica

Livorno Juventus Palermo Fiorentina Genoa

classifica marcatori

club punti Inter 39 Milan 31 Juventus 30 Roma 28 Parma 28 Napoli 27 Palermo 26 Sampdoria 25 Bari 24 Genoa 24 Chievoverona 24 Fiorentina 24 Cagliari 23 Udinese 18 Livorno 18 Lazio 16 Bologna 16 Atalanta 13 Siena 12 Catania 12

v 12 9 9 8 8 7 7 7 6 7 7 7 7 5 5 3 4 3 3 2

totale n p 3 2 4 3 3 5 4 5 4 5 6 4 5 5 4 6 6 4 3 6 3 7 3 6 2 7 3 8 3 9 7 7 4 8 4 9 3 11 6 9

gf 36 23 30 27 22 26 22 21 19 28 20 18 25 19 10 10 17 15 17 16

gs 14 17 21 22 22 24 20 25 15 27 19 15 21 21 19 16 24 25 28 26

v 7 5 5 6 6 5 5 5 5 5 3 5 4 5 3 2 4 1 2 1

n 2 1 2 0 1 3 4 3 2 2 2 1 1 1 2 3 1 3 3 3

casa p gf 0 18 2 12 2 16 2 14 1 11 0 14 0 13 0 15 1 12 1 20 3 11 2 11 3 16 2 14 4 7 4 6 3 12 4 8 4 8 4 6

gs 8 10 9 8 5 7 7 5 4 15 10 5 12 9 9 9 12 12 11 10

v 5 4 4 2 2 2 2 2 1 2 4 2 3 0 2 1 0 2 1 1

n 1 3 1 4 3 3 1 1 4 1 1 2 1 2 1 4 3 1 0 3

trasferta p gf 2 18 1 11 3 14 3 13 4 11 4 12 5 9 6 6 3 7 5 8 4 9 4 7 4 9 6 5 5 3 3 4 5 5 5 7 7 9 5 10

gs 6 7 12 14 17 17 13 20 11 12 9 10 9 12 10 7 12 13 17 16

11 reti: Di Natale (Udinese) 10 reti: Milito (Inter) 9 reti: Totti (Roma)

prossimo turno 9/1/2010 9/1/2010 10/1/2010 10/1/2010 10/1/2010

ore 18.00 ore 20.45 ore 15.00 ore 15.00 ore 15.00

Roma Inter Bologna Fiorentina Genoa

ChievoVerona Siena Cagliari Bari Catania

10/1/2010 10/1/2010 10/1/2010 10/1/2010 10/1/2010

ore 15.00 ore 15.00 ore 15.00 ore 15.00 ore 20.45

Livorno Napoli Palermo Udinese Juventus

Parma Sampdoria Atalanta Lazio Milan


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:30

Pagina 21

calendario a confronto

classifica marcatori

1° 2° 3° 4° 5° 6° 7° 8° 9° 10° 11° 12° 13° 14° 15° 16° 17°

23 ago. 30 ago. 13 set. 20 set. 23 set. 27 set. 4 ott. 18 ott. 25 ott. 28 ott. 1 nov. 8 nov. 22 nov. 29 nov. 6 dic. 13 dic. 20 dic.

18° 19° 20° 21° 22° 23° 24° 25° 26° 27° 28° 29° 30° 31° 32° 33° 34° 35° 36° 37° 38°

6 gen. 10 gen. 17 gen. 24 gen. 31 gen. 7 feb. 14 feb. 21 feb. 28 feb. 7 mar. 14 mar. 21 mar. 24 mar. 28 mar. 3 apr. 11 apr. 18 apr. 25 apr. 2 mag. 9 mag. 16 mag.

2009 2010

Catania-Sampdoria Sampdoria-Udinese Atalanta-Sampdoria Sampdoria-Siena Fiorentina-Sampdoria Sampdoria-Inter Sampdoria-Parma Lazio-Sampdoria Sampdoria-Bologna Juventus-Sampdoria Sampdoria-Bari Cagliari-Sampdoria Sampdoria-ChievoVerona Genoa-Sampdoria Milan-Sampdoria Sampdoria-Roma Livorno-Sampdoria

1-2 3-1 0-1 3-1 2-0 1-0 1-1 1-1 4-1 5-1 0-0 2-0 2-1 3-0 3-0 0-0 3-1

Sampdoria-Palermo Napoli-Sampdoria Sampdoria-Catania Udinese-Sampdoria Sampdoria-Atalanta Siena-Sampdoria Sampdoria-Fiorentina Inter-Sampdoria Parma-Sampdoria Sampdoria-Lazio Bologna-Sampdoria Sampdoria-Juventus Bari-Sampdoria Sampdoria-Cagliari ChievoVerona-Sampdoria Sampdoria-Genoa Sampdoria-Milan Roma-Sampdoria Sampdoria-Livorno Palermo-Sampdoria Sampdoria-Napoli

rigori a favore rigori contro espulsioni a favore espulsioni contro autoreti a favore autoreti contro

Palermo-Napoli Fiorentina-Palermo Palermo-Bari Parma-Palermo Palermo-Roma Lazio-Palermo Palermo-Juventus Livorno-Palermo Palermo-Udinese Inter-Palermo Palermo-Genoa Bologna-Palermo Palermo-Catania Chievoverona-Palermo Palermo-Cagliari Milan-Palermo Palermo-Siena

2-1 1-0 1-1 1-0 3-3 1-1 2-0 1-2 1-0 5-3 0-0 3-1 1-1 1-0 2-1 0-2 1-0

Sampdoria-Palermo Palermo-Atalanta Napoli-Palermo Palermo-Fiorentina Bari-Palermo Palermo-Parma Roma-Palermo Palermo-Lazio Juventus-Palermo Palermo-Livorno Udinese-Palermo Palermo-Inter Genoa-Palermo Palermo-Bologna Catania-Palermo Palermo-Chievoverona Cagliari-Palermo Palermo-Milan Siena-Palermo Palermo-Sampdoria Atalanta-Palermo

sampdoria 1 3 5 6 0 0

palermo 1 2 0 1 0 0

sampdoria palermo

21


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:30

Pagina 22

u.c. sampdoria www.sampdoria.it sponsor ufficiale: Erg Mobile - sponsor tecnico: Kappa - sede sociale: Piazza Borgo Pila, 39 - Torre B - 5° piano - 16129 Genova - tel. 010 5316711 - stadio: “Luigi Ferraris”- Corso A. De Stefanis - Genova - tel. 010 8392431 (capienza 37.091 spettatori) palmares: 1 Campionato It., 4 Coppa Italia, 1 Supercoppa di Lega, 1 Coppa delle Coppe, 1 Campionato “primavera”, 1 Coppa Italia “primavera”, 1 Supercoppa It. “primavera”, 4 Tornei di Viareggio presidente: Riccardo Garrone - vice-presidente: Fabrizio Parodi - amm. delegato e dir. gen.: Giuseppe Marotta - dir. sportivo: Salvatore Asmini - coordinatore osservatori: Fabio Paratici - segretario generale: Umberto Marino - resp. area comunicazione: Alberto Marangon - ufficio stampa: Matteo Gamba - area marketing: Marco Caroli, Christian Monti, Cristina Serra giocatore

data di nascita

naz. ruolo maglia

pres/gol pres/gol serie A 2009/10

minuti giocati

Castellazzi Luca

19/07/75

Ita

p

Fiorillo Vincenzo

13/01/90

Ita

p

Guardalben Matteo

05/06/74

Ita

p

Accardi Pietro

12/09/82

Ita

d

Cacciatore Fabrizio

08/10/86

Ita

Gastaldello Daniele

25/06/83

Lucchini Stefano

sub.

sostit.

amm.

esp. squal.

1

208/0

17/0

1530

0

0

1

0

0

90

3/0

0/0

0

0

0

0

0

0

21

124/0

0/0

0

0

0

0

0

0

5

87/1

7/0

343

4

1

2

0

0

d

22

5/0

5/0

316

2

1

0

1

1

Ita

d

28

123/4

15/1

1350

0

0

6

0

1

02/10/80

Ita

d

6

155/2

7/0

594

1

1

4

0

2

Regini Vasco

09/09/90

Ita

d

15

1/0

0/0

0

0

0

0

0

0

Rossi Marco

30/09/87

Ita

d

13

41/3

12/1

1036

0

1

1

1

1

Stankevicius Marius

15/07/81

Lit

d

23

100/6

14/0

1128

0

2

3

2

2

Zauri Luciano

20/01/78

Ita

d

8

256/7

12/0

670

5

2

3

0

0

Ziegler Reto

16/01/86

Svi

d

3

74/2

17/1

1144

6

0

2

0

0

Franceschini Daniele

13/01/76

Ita

c

19

245/19

5/0

108

4

1

0

0

0

Mannini Daniele

25/10/83

Ita

c

7

85/10

16/5

1229

0

9

0

0

1

Padalino Marco

08/12/83

Svi

c

20

41/3

10/2

530

4

4

1

1

1

Palombo Angelo

25/09/81

Ita

c

17

218/7

15/1

1347

0

1

4

0

1

Poli Andrea

29/09/89

Ita

c

16

15/0

14/0

889

2

9

4

0

1

Semioli Franco

20/06/80

Ita

c

77

184/12

6/0

391

1

3

0

0

0

Soriano Roberto

08/02/91

Ger

c

91

0/0

0/0

0

0

0

0

0

0

Tissone Fernando D.

24/07/86

Arg

c

12

112/6

13/0

648

6

3

1

1

1

Bellucci Claudio

31/05/75

Ita

a

11

254/53

8/0

293

5

3

0

0

0

Cassano Antonio

12/07/82

Ita

a

99

240/69

17/2

1523

0

2

3

0

0

Foti Salvatore

08/08/88

Ita

a

88

15/1

0/0

0

0

0

0

0

0

Pazzini Giampaolo

02/08/84

Ita

a

10

156/47

17/8

1496

0

5

1

0

0

Pozzi Nicola

30/06/86

Ita

a

9

78/14

0/0 7/0

0 95

0 7

0 0

0 2

0 0

0 0

diffidato -

squalificato

N.B.: in azzurro i giocatori ingaggiati a stagione in corso. Per quanto riguarda i dati 2008/09 dei nuovi acquisti, la riga superiore indica le cifre nella squadra in cui ha militato nella prima parte della stagione, la riga inferiore le cifre nella squadra in cui milita attualmente.

ex di turno Accardi (dal 2000/01 al 2005/06 – 83 presenze senza reti in gare ufficiali); Guardalben (dall’agosto 2004al gennaio 2006 – 44 presenze senza reti in gare ufficiali); il tecnico Del Neri (dal luglio 2005 al gennaio 2006 – 11 vittorie, 11 pareggi e 9 sconfitte in 31 panchine ufficiali)


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:30

Pagina 23

u.s. città di palermo www.ilpalermocalcio.it sponsor ufficiale: BetShop (www.betshopitalia.it) - sponsor tecnico: Lotto - sede sociale: Viale del Fante, 11 – 90146 Palermo – tel. 091/6901211 – fax 091/6700263 - stadio: “Renzo Barbera” – viale del Fante, 11 – 90146 Palermo (capienza 36.871 spettatori) palmares: 1 coppa Italia di serie C, 1 campionato “primavera” presidente: Maurizio Zamparini - vice-presidente: Guglielmo Miccichè - amministratore delegato: Rinaldo Sagramola - direttore sportivo: Walter Sabatini - assistenti del direttore sportivo: Luca Cattani, Frederic Massara - direttore di gestione: Giuseppe Del Bianco - direzione amministrativa: Daniela De Angeli - segretario generale: Roberto Felicori - segretario organizzativo: Salvatore Francoforte - responsabile settore giovanile: Rosario Argento - marketing: Mauro Bellante - ufficio stampa: Fabrizio Giaconia, Andrea Siracusa, Silvana Polizzi Sabino - relazioni esterne: Laura Maria Anchisi giocatore

data di nascita

naz. ruolo maglia

pres/gol pres/gol serie A 2009/10

Brichetto Giacomo 09/05/83 Rubinho Moedim R. F. 04/08/83 Sirigu Salvatore 12/01/87 Adamo Andrea 23/04/91 Balzaretti Federico 06/12/81 Bovo Cesare 14/01/83 Carrozzieri Moris 16/11/80 Cassani Mattia 26/08/83 Goian Dorin Nicolae 12/12/80 Kjaer Simon 26/03/89 Melinte Cristian Costel 09/05/88 Morganella Michel 17/05/89 Bertolo Nicolas Santiago 02/01/86 Bresciano Mark 11/02/80 Blasi Manuele 17/08/80

Ita Bra Ita Ita Ita Ita Ita Ita Rom Dan Rom Svi Arg Aus Ita

p p p d d d d d d d d d c c c

1 83 46 91 42 5 80 16 3 24 21 26 14 23 88

0/0 72/0 11/0 0/0 102/1 150/7 90/3 109/2 5/0 43/5 1/0 2/0 6/0 224/31 229/1

Conti Daniele 25/07/89 Davì Guido 16/09/90 Liverani Fabio 29/04/76 Migliaccio Giulio 23/06/81 Nocerino Antonio 09/04/85 Pastore Javier Matias 20/06/89 Simplicio Fabio Henrique 23/09/79 Tedesco Giovanni 13/05/72 Budan Igor 22/04/80 Cavani Gomez 14/02/87 Hernandez Platero 08/08/90 Mchedlidze Levan 24/03/90 Miccoli Fabrizio 27/06/79 Succi Davide 11/10/81

Ita Ita Ita Ita Ita Arg Bra Ita Cro Uru Uru Geo Ita Ita

c c c c c c c c a a a a a a

77 18 11 8 9 6 30 4 20 7 90 99 10 19

0/0 0/0 259/10 121/6 91/1 14/0 190/32 256/34 128/34 91/25 11/1 11/1 162/57 30/7

diffidato -

0/0 6/0 11/0 0/0 14/1 15/1 0/0 17/0 5/0 16/2 1/0 0/0 6/0 15/1 0/0 6/0 0/0 0/0 4/0 12/1 15/1 14/0 17/1 2/0 15/3 16/4 5/1 2/0 16/6 5/0

minuti giocati

sub.

sostit.

amm.

0 540 990 0 1175 1350 0 1530 283 1423 45 0 215 1274 0 313 0 0 277 956 1108 782 1249 18 480 1239 136 31 1337 79

0 0 0 0 0 0 0 0 2 0 0 0 4 0 0 3 0 0 1 2 3 4 2 2 11 1 5 2 1 5

0 0 0 0 1 0 0 0 0 1 1 0 2 4 0 2 0 0 0 0 2 10 8 0 4 10 0 0 3 0

0 1 0 0 2 6 0 1 2 7 0 0 1 3 0 3 0 0 1 4 1 4 3 1 2 3 0 1 3 0

esp. squal. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

0 0 0 0 0 1 38 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 1 1 0 1 0 0 0 0 0 0 1 0

squalificato

N.B.: in azzurro i giocatori ingaggiati a stagione in corso. Per quanto riguarda i dati 2008/09 dei nuovi acquisti, la riga superiore indica le cifre nella squadra in cui ha militato nella prima parte della stagione, la riga inferiore le cifre nella squadra in cui milita attualmente.

ex di turno Carrozzieri (dal 2003/04 al 2004/05 – 32 presenze senza reti in gare ufficiali); Cassani (dal gennaio al giugno 2003 – 2 presenze senza reti in gare ufficiali)

sampdoria palermo

23


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:31

Pagina 24

luigi del neri >>> >>>

Luogo e data di nascita: Aquileia (Ud), 23/08/1950

Le sue squadre: Pro Gorizia (dal 86/87 al 88/89 – C.N.D.); Partinicaudace (nel 89/90 – C.N.D.); Teramo (nel 90/91 – serie C-2); Ravenna (nel 91/92 – serie C-2); Novara (dal 92/93 al 93/94 – serie C-2); Nocerina (dall’ottobre 94 al giugno 95 – serie C-2; nel 95/96 – serie C-1); Ternana (nel 96/97 – serie C-2; nel 97/98 – serie C-1; dal novembre 98 al gennaio 99 – serie B); Empoli (dal luglio all’agosto 98 – serie A); ChievoVerona (nel 00/01 – serie B; dal 01/02 al 03/04 e dall’ottobre 06 al giugno 07 – serie A); Porto (dal luglio all’agosto 04 – serie A portoghese); Roma (dall’ottobre 04 al marzo 05 – serie A); Palermo (dal luglio 05 al gennaio 06 – serie A); Atalanta (dal 07/08 al 08/09 – serie A); Sampdoria (nel 09/10 – serie A)

>>>

La sua carriera: 3 promozioni in serie C-1 (Ravenna, 91/92; Nocerina, 94/95; Ternana, 96/97); 4 subentri (Nocerina, 94/95; Ternana, 98/99; Roma, 04/05; ChievoVerona, 06/07); 1 promozione in serie B (Ternana, 97/98); 5 sostituzioni (Empoli, 1998/99; Ternana, 98/99; Porto, 04/05; Roma, 04/05; Palermo, 05/06); 1 promozione in serie A (ChievoVerona, 00/01)

i suoi numeri da professionista bilancio casa v n p serie A serie B serie C1 serie C2 totale campionato coppa Italia coppa Italia serie C coppe europee altri tornei totale assoluto nella sampdoria

64 13 20 59 156 7 9 2 1 175 6

40 7 13 33 93 2 6 2 1 104 3

31 3 1 8 43 5 4 2 0 54 1

bilancio fuori v n p 33 6 10 31 80 3 7 2 0 92 2

40 11 18 44 113 5 6 2 1 127 1

65 7 6 25 103 5 6 2 1 117 6

bilancio totale v n p 97 19 30 90 236 10 16 4 2 268 8

80 96 18 10 31 7 77 33 206 146 7 10 12 10 4 4 2 1 231 171 4 7

totale panchine casa fuori tot. 135 23 34 100 292 14 19 6 2 333 10

138 24 34 100 296 13 19 6 2 336 9

273 47 68 200 588 27 38 12 5 670 19

N.B. La voce “altri tornei” si riferisce a: play-off serie C-1 1995/96 e 1997/98 (una vittoria in campo neutro). Da conteggiare anche 128 panchine neI Campionato Nazionale Dilettanti, con bilancio di 52 vittorie, 57 pareggi e 19 sconfitte.

organigramma tecnico della società Team manager: Giorgio Ajazzone - Allenatore in seconda: Francesco Conti - Preparatore dei portieri: Guido Bistazzoni - Preparatori atletici: Roberto De Bellis, Agostino Tibaudi - Recupero infortuni: Luca Alimonta Responsabile sanitario: Amedeo Baldari - Medici sociali: Claudio Mazzola, Gianedilio Solimei - Fisioterapisti: Marco Bertuzzi, Mauro Doimi - Massaggiatori: Cosimo Cannas, Maurizio Lo Biundo


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:31

Pagina 25

delio rossi >>> >>>

Luogo e data di nascita: Rimini, 26/01/1960

Le sue squadre: Torremaggiore (nel 1990/91 – dilettanti); Foggia (dal 1991/92 al 1992/93 – settore giovanile); Salernitana (nel 1993/94 – serie C-1; nel 1994/95 e 1997/98 – serie B; dal luglio 1998 al marzo 1999 – serie A); Foggia (dal luglio 1995 al marzo 1996 – serie B) ; Pescara (nel 1996/97, dal luglio al novembre 2000 e dal febbraio al giugno 2001 – serie B); Genoa (dal luglio 1999 al febbraio 2000 – serie B); Lecce (dal febbraio al giugno 2002 e nel 2003/04 – serie A; nel 2002/03 – serie B); Atalanta (dal dicembre 2004 al giugno 2005 – serie A); Lazio (dal 2005/06 al 2008/09 – serie A); Palermo (dal novembre 2009 – serie A)

>>> La sua carriera: 6 sostituzioni (Vigor Lamezia, 1986/87; Campania, 1987/88 Napoli, 1992/93; Atletico Madrid, 1999/00; Valencia, 2004/05; Juventus, 2008/09); 5 subentri (Campania, 1987/88; Valencia, 1997/98; Chelsea, 2000/01; Parma, 2006/07; Roma, 2009/10) 1 promozione in serie B (Cagliari, 1988/89); 1 coppa Italia serie C (Cagliari, 1988/89); 2 promozioni in serie A (Cagliari, 1989/90; Fiorentina, 1993/94); 1 Coppa Italia (Fiorentina, 1995/96); 1 supercoppa di Lega (Fiorentina, 1996); 1 coppa di Spagna (Valencia, 1998/99); 1 supercoppa Europea (Valencia, 2004);1 Coppa Italia (Lazio, 2008/09) i suoi numeri da professionista bilancio casa v n p serie A serie B serie C1 serie C2 totale campionato coppa Italia coppa Italia serie C coppe europee altri tornei totale assoluto nel palermo

59 56 12 --127 13 3 2 1 146 3

32 36 5 --73 3 1 3 2 82 0

35 21 0 --56 9 0 1 1 67 0

bilancio fuori v n p 31 22 4 --57 7 2 1 2 69 1

31 43 11 --85 10 2 2 1 100 0

66 45 2 --113 8 0 3 0 124 1

bilancio totale v n p 90 78 16 --184 20 5 3 4 216 4

63 101 79 66 16 2 --- --158 169 14 17 3 0 5 4 3 1 183 191 0 1

totale panchine casa fuori tot. 126 113 17 --256 25 4 6 4 295 3

128 110 17 --255 25 4 6 3 293 2

254 223 34 --511 51 8 12 8 590 5

N.B. La voce “altri tornei” si riferisce a: play-off serie C-1 1993/94 (una vittoria in campo neutro) e Torneo Angloitaliano 1995/96. Una gara di coppa Italia è stata giocata in campo neutro (bilancio: 1 pareggio).

organigramma tecnico della società Allenatore in seconda: Fedele Limone - Preparatore atletico: Valter Vio - Preparatore dei portieri: Mario Paradisi Recupero infortunati: Francesco Chinnici - Direzione sanitaria: Adelfio Elio Cardinale - Medico sociale: Roberto Matracia - Medici: Diego Picciotto, Giuliano Poser, Giuseppe Puleo - Fisioterapisti: Anton Roy Fernandez, Ivone Michelini, Emanuele Randelli

sampdoria palermo

25


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:31

Pagina 26

tecnici a confronto mese per mese luigi del neri

agosto settembre ottobre novembre dicembre gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno totale

V

N

P

5 27 24 30 25 26 22 22 22 29 4 236

3 16 31 20 24 16 25 27 25 14 5 206

1 14 11 21 20 23 14 16 13 10 3 146

delio rossi

media punti

V

2 1,70 1,56 1,55 1,43 1,45 1,49 1,43 1,52 1,90 1,42 1,55

4 21 13 22 20 13 29 24 17 19 2 184

N 2 15 20 16 17 25 9 18 20 13 3 158

P 1 18 25 12 16 20 21 15 19 18 4 169

media punti 2 1,44 1,02 1,64 1,45 1,10 1,63 1,58 1,27 1,40 1 1,39

le sfide del neri / rossi Del Neri in vantaggio. Sono 12 i precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 7 successi di Del Neri, 1 pareggio e 4 affermazioni di Delio Rossi. Nei 4 confronti ufficiali disputati in casa di Del Neri non è mai uscito il pareggio (3 vittorie ed 1 sconfitta, lo score a suo favore) e le sue squadre sono sempre andate in gol: 8 i gol segnati, 2 a partita. 2000/01 2001/02 2003/04 2004/05 2005/06 2006/07 2007/08 2008/09 2008/09

serie B serie A serie A serie A serie A serie A serie A C. Italia serie A

ChievoVerona-Pescara ChievoVerona-Lecce ChievoVerona-Lecce Roma-Atalanta Palermo-Lazio ChievoVerona-Lazio Atalanta-Lazio Atalanta-Lazio Atalanta-Lazio

------2-3 2-1 ------2-1 ---2-0

2-0 3-2 2-1 ---2-4 0-0 0-3 0-2 1-0

le sfide del neri / palermo Del Neri non batte il Palermo da quasi 12 anni. Decimo confronto ufficiale tra Del Neri ed il Palermo, club che ha allenato dal luglio 2005 al gennaio 2006: il bilancio è di 2 successi dell’attuale tecnico blucerchiato, 4 pareggi e 3 vittorie rosanero. L’ultimo successo di Del Neri contro i rosanero, tuttavia, è lontano quasi 12 anni: 1 marzo 1998, Ternana-Palermo 2-0, in serie C-1. 1997/98 2004/05 2006/07 2007/08 2008/09

serie C-1 serie A serie A serie A serie A

Ternana-Palermo Roma-Palermo ChievoVerona-Palermo Atalanta-Palermo Atalanta-Palermo

2-0 1-1 ---1-3 2-2

1-0 0-2 1-1 0-0 2-3


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:31

Pagina 27

le sfide rossi / sampdoria Rossi vittorioso a Marassi solo una volta in 8 precedenti. Sono 18 i precedenti ufficiali tra Delio Rossi e la Sampdoria con bilancio che vede 7 vittorie dell’attuale tecnico dei rosanero, 6 pareggi e 5 successi liguri. Da notare che le squadre di Delio Rossi hanno vinto solo una volta in casa-Samp: è accaduto il 20 marzo 2005 quando, in serie A, la sua Atalanta si impose per 2-1. Nelle altre 7 gare disputate a Marassi le squadre di Delio Rossi hanno ottenuto un bilancio di 2 pareggi e 5 sconfitte. 1998/99 1999/00 2000/01 2002/03 2003/04 2004/05 2005/06 2006/07 2007/08 2008/09 2008/09

serie A serie B serie B serie B serie A serie A serie A serie A serie A serie A C. Italia

Salernitana-Sampdoria Genoa-Sampdoria Pescara-Sampdoria Lecce-Sampdoria Lecce-Sampdoria Atalanta-Sampdoria Lazio-Sampdoria Lazio-Sampdoria Lazio-Sampdoria Lazio-Sampdoria Lazio-Sampdoria

2-0 0-1 1-1 ---2-2 ---1-0 2-4 0-0 2-2 ---2-1 2-0 0-2 1-0 0-2 2-1 0-0 2-0 1-3 1-1 (c.neutro Roma)

precedenti bilancio totale a genova 28 14 8 6 48 23

gare disputate vittorie Sampdoria pareggi vittorie palermo reti sampdoria reti palermo

a palermo

totale

28 6 11 11 25 37

56 20 19 17 73 60

il dettaglio 1948/49 1949/50 1950/51 1951/52 1952/53 1953/54 1956/57 1959/60 1961/62 1962/63 1966/67 1968/69 1696/70 1972/73

serie A serie A serie A serie A serie A serie A serie A serie A serie A serie A serie B serie A serie A serie A

2-2 4-0 5-1 1-1 4-1 2-2 6-0 0-0 0-2 2-0 1-0 0-1 1-0 0-0

1-1 3-2 1-4 0-0 0-3 1-2 1-1 1-2 1-3 1-1 1-0 0-1 0-3 0-0

1977/78 1978/79 1979/80 1980/81 1981/82 1999/00 2001/02 2002/03 2004/05 2005/06 2006/07 2006/07 2007/08 2008/09

serie B serie B serie B serie B serie B C. Italia serie B serie B serie A serie A C. Italia serie A serie A serie A

1-1 3-1 1-2 1-1 2-0 4-1 1-2 1-0 1-0 0-2 1-0 1-1 3-0 0-2

0-0 1-1 0-1 1-1 0-0 3-1 0-2 0-0 0-2 2-0 3-2 0-2 2-0 2-2

sampdoria palermo

27


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:32

Pagina 28

curiosità Cassano, 300° da professionista con squadre di club italiani Antonio Cassano, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 300° presenza ufficiale della propria carriera professionistica in Italia con squadre di club. Le attuali 299 presenze – collezionate indossando le maglie di Bari, Roma e Sampdoria – sono così suddivise: 240 in serie A, 25 in coppa Italia e 34 nelle coppe europee. Il debutto assoluto di Cassano risale all’11 dicembre 1999: Lecce-Bari 1-0, in serie A. 87 le reti realizzate.

È stato il Palermo l’ultimo a violare Marassi in campionato: un anno fa La Sampdoria non perde una gara casalinga di campionato dal 18 gennaio 2009 quando il Palermo si impose per 2-0: nelle successive 17 partite lo score interno blucerchiato è di 9 successi ed 8 pareggi.

Del Neri senza mezze misure dal 2001 alla prima dell’anno E’ dal 2001, Salernitana-ChievoVerona 1-1 in serie B, che Del Neri non conosce mezze misure nella prima gara del nuovo anno solare: gli 8 debutti successivi hanno segnato per il mister doriano 4 vittorie e 4 sconfitte (l’ultima lo scorso anno subita dalla sua Atalanta per 2-3 al “Barbera” contro il Palermo, suo avversario anche quest’anno alla prima dell’anno).

Serie A 2009/10: Samp regina delle espulsioni a sfavore, per il Palermo nessuna “pro” Con 6 espulsioni a proprio carico nei primi 17 turni la Sampdoria è una delle due squadre della serie A 2009/10, assieme ai cugini del Genoa, ad aver subito il maggior numero di cartellini rossi. I 6 espulsi blucerchiati sono Stankevicius (2), Cacciatore, Padalino, Rossi e Tissone (1 ciascuno). Il Palermo è, invece, una delle due squadre della serie A 2009/10, assieme alla Juventus, a non aver beneficiato di espulsioni a favore.

Delio Rossi, la Sampdoria e quella notte del 13 maggio 2009 Delio Rossi ha vinto il principale titolo della sua carriera tecnica proprio contro la Sampdoria, il 13 maggio 2009: la sua Lazio si impose all’Olimpico nella finale di coppa Italia, chiudendo sull’1-1 al 90’ e 120’, ma imponendosi alla lotteria dei calci di rigore 6-5.

Bresciano scatenato sia contro la Sampdoria che nel mese di gennaio Mark Bresciano ha nella Sampdoria una delle squadre contro cui ha realizzato il maggior numero di gol ufficiali da quando gioca in Italia: sono 4, sulle 51 totali, le reti realizzate dall’australiano contro i rosanero, stessa cifra di Bari e Lazio. Bresciano è anche scatenato in gennaio, mese dell’anno solare in cui ha segnato il maggior numero di gol in campionati professionistici italiani: sono 9 su 48 totali.

Palermo a caccia di un poker di vittorie consecutive che manca dal 2006 Il Palermo è reduce da 3 successi consecutivi ottenuti in campionato contro Cagliari (2-1 in casa), Milan (2-0 esterno) e Siena (1-0 interno). Se i rosanero dovessero vincere anche oggi, per ritrovare proprio 4 loro affermazioni ufficiali consecutive, sarebbe necessario risalire all’ottobre 2006: allora le vittorie furono ottenute tra coppa Uefa (2-1 a Francoforte sull’Eintracht) e campionato (2-0 a casa-Milan, 2-1 in casa sul Messina e 3-2 a Firenze).


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:32

Pagina 29


mp_PALERMO_dati:Layout 1

30-12-2009

13:32

Pagina 30

Sampdoria-Palermo 1-1  

Samp Magazine Sampdoria Palermo 6 Gennaio 2010

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you