Issuu on Google+

Opere di carta

Luigi Radici racconti di un gelato


Luigi Radici / Racconti di un gelato 6 marzo_3 aprile 2010

Galleria Rovere Biblioteca Centro Cultura

Piazza Italia, 24027 Nembro (Bg) Tel. 035 471370 biblioteca@nembro.net

Intro: Leone Belotti Ringraziamenti: Il Comune di Nembro, la Biblioteca Centro Cultura di Nembro, Jennifer, Claudia, Giulia, Luisa, Raffaele, Mario, Gianni, Betty, Piero, Irene, Vincenzo, Michela, Eugenio e tutti gli amici e ai collezionisti che sostengono il mio lavoro

Foto: Caleidostudio Bergamo Stampa digitale: Serio s.p.a. S. Paolo d’Argon (BG)

Comune di Nembro

Grazie alla collaborazione di:

Consistenza gastronomica

b.visita gianni:Layout 1

9-04-2008

8:43

Pagina 1

C‘S

PHOTOGRAPHER

CALEID OSTUD IO

& CREATIVE RETOUCHING

© Luigi Radici - 2010 - Tutti i diritti riservati


Leone Belotti

Gelato variationen

ho fame, non ho fame ho tempo, non ho tempo prenderò un gelato

mi fermo, non mi fermo c’è gente, c’è coda dev’essere buono, anzi buonissimo

come un’apparizione ogni gusto è una tentazione e devi prendere una decisione

gusti di frutta, no, si, forse gusti di crema, non so, però con panna montata, sì, certo

adesso devi pagare il portafoglio, i soldi, il resto, e come fai con una mano sola?

se ti cade il gelato, anche se non sei più un bambino, vorresti piangere come un bambino

tutti zitti i bambini ti guardano: sei il bambino scemo col gelato in mano senza avere i soldi nell’altra mano

te lo tengo io, scemo! cosa? chi? ma sei tu! che sorpresa vederti! (sono anni che sogno di incontrarti)

ti va un gelato? ti posso offrire un gelato? pistacchio e nocciola, i tuoi gusti, e con panna sopra, giusto?

come fai a ricordarti certe cose? sono passati anni, decenni! eravamo solo due bambini

e come potrei dimenticare certe cose? anche allora mi tenevi il gelato e dopo il gelato, ricordi cosa t’avevo detto?

sapeva di nocciola e pistacchio, la tua boccuccia, bambina, perchè io ti avevo detto: me lo dai un bacio?


Uovo soleggiante, 2010 - cm 100x140, acquerello, grafite, contè, pastello a olio su carta Zerkall


Per non sentirmi idiota, 2010 - cm 100x140, acquerello, acrilico, grafite su carta Zerkall


Ci mancava quello che non sa cosa dire, 2010 - cm 100x140, acrilico, grafite, alluminio, smalto, oro zecchino su carta Zerkall


Santi silenziosi, 2010 - cm 100x140, acrilico, sabbia, smalto, oro zecchino su carta Zerkall


Pi첫 o meno abito qui, 2010 - cm 100x140, PVC, acrilico su carta Zerkall


Duri sapori senza frutta, 2010 - cm 100x140, acrilico, grafite, alluminio, alchidico su carta Zerkall


Qualche moda passerà di qui, 2010 - cm 100x140, acrilico, contè, oro zecchino su carta Zerkall


Copriletto, 2010 - cm 100x140, PVC, acrilico, alluminio, oro zecchino su carta Zerkall


Vorrei essere il tuo artista emergente preferito, 2010 - cm 100x140, acrilico, ottone in foglia su carta Zerkall


Alcuni cloni e altri gelati, 2010 - cm 100x140, acrilico, contè, acquerello, grafite su carta Zerkall


Pavimento senza scarpe, 2010 - cm 100x140, acrilico, acquerello, grafite, smalto, policarbonato su carta Zerkall


Danza fredda, 2010 - cm 100x140, acquerello, contè su carta Zerkall


Luigi Radici 1954 - Castelli Calepio (Bg)

www.radiciluigi.com

2010 • Nembro (Bg), Galleria Rovere, Biblioteca Centro Cultura “Racconti di un gelato”. Melzo (Mi), Teatro Trivulzio “Cloni+”. • 2009 • Modena, parco E. Ferrari “Modena gardens” • Gorgonzola (Mi), Sala espositiva della Biblioteca “Qualche cosa di personale”. 2008 • Bergamo, Ai Santi “Tra un primo e un secondo” • Lovere (Bg), Atelier Tadini “Luigi Radici”. 2007 • Paullo (Mi), Biblioteca Civica “Due o tre case che so di lei”. Vivi-Paullo Vivian Lamarque • Nerviano (Mi), Biblioteca Civica “Due o tre case che so di lei”.• Bergamo, Palazzo della Provincia “Primizie d’artista-4. Gli allievi di Funi e Longaretti”. 2006 • Cologno Monzese (Mi), Biblioteca Civica, Settimana della poesia con Vivian Lamarque “Due o tre case che so di lei”. • Bergamo, Porta di S.Agostino “Portarte 2006” . 2005 • Milano, “Spot”.• Treviglio, Museo civico Ernesto e Teresa Della Torre “Primizie d’artista-4. Gli allievi di Funi e Longaretti” • Bergamo, “Container art”. 2004 • Bergamo, StudioBalini “Tra noi”. (collettiva) • Pitigliano (GR), Stefania Toso Antichità “MOB” prototipi • Bergamo, Accademia Carrara - Pinacoteca “Primizie d’artista-4. Gli allievi di Funi e Longaretti” • Iseo (BS), Arsenale “Primizie d’artista-4. Gli allievi di Funi e Longaretti”. 2003 • Milano, Spazio di Square “Mobile Milano”. (collettiva) • Milano, Backy Bar “Arte pace”. (collettiva) • Concorezzo (MI), Via del Borgo Arte “Titoli indicativi”. (personale) 2001 • Bergamo,Radici Art Studio, “5.1•5.2•5.3”. (presentazione edizione di grafica) • Cap d’Ail (F), Villa Cotenot “Eurototem”. (collettiva) 2002 • Monaco Montecarlo, Gallerie Gildo Pastor “Naturalmente arte”. (collettiva). 2000 • Bergamo, ex chiesa della Maddalena, “Arte in luogo”. (collettiva). 1999 • Bergamo, ex chiesa di Sant’Agostino, “In Chiostro”. (collettiva) • Sarnico, (Bg) Torretta medievale, ”Spot by…” (collettiva) • Merate (LC), Palazzo Prinetti “Colori di vita”(collettiva). 1998 • Cernusco sul Naviglio (Mi), Gall. Severgnini, “Evidenze”. (collettiva) • Bergamo, Radici Art Studio, “Un anno e dodici mesi”. (personale) • Vailate (Cr), Calistocafè, “B’art”. (collettiva) • Manerbio (Bs), Spago’Areartbar, “Due o tre cose che racconto di voi”. (personale). 1997 • Bergamo, Sala Multimediale, “Annette & Co.” (collettiva) • Treviglio (Bg), Museo civico Ernesto e Teresa Della Torre, “Ottobre90sette”.(collettiva). 1996 • Bergamo, ex chiesa di Sant’Agostino, “Aalto Viipuri”. (collettiva) • Trezzo sull’Adda (Mi), Castello Visconteo, “Specchi d’acqua”. (collettiva) • Rovato (Bs), Monastero dell’Annunciata, “Requem”. (collettiva) • Bergamo, ex chiesa di Sant’Agostino, “1796 - 1996, 200 anni dell’Accademia Carrara. Maestri e Artisti”. (collettiva). 1994 • Bergamo, Radici Art Studio, “Cartaracconto”, (personale) • Milano, Sesta Triennale dell’Incisione. 1995 • Soncino (Cr), Rocca Sforzesca, “Totem”. (collettiva). 1993 • Madignano (Cr), Biblioteca Civica, “Alla ricerca del verde perduto”. (collettiva) • Bergamo, Ex chiesa della Maddalena, “Disegni di pace per scenari di guerra”. (collettiva). 1992 • Milano, Triennale di pittura Città di Milano. • Treviglio (Bg), Studio Zero, (personale). • Bergamo, Radici Art Studio, “Ammobiliato”. (collettiva). 1985 • Treviglio (Bg), Galleria Ferrari, (personale) 1986 • Milano, Quinta Triennale del’Incisione. 1989 • Milano, Triennale di pittura Città di Milano. 1984 • Nimes (Francia), Ferì Art. (collettiva). 1983 • Bergamo, Galleria La Garitta, (personale) • Torino, Galleria La Cittadella. (collettiva). 1982 • Trento, Galleria Nove Colonne, “Blues Colours”, (personale). 1980 • La Spezia, “2ª Biennale città della Spezia”. 1979 • Bergamo, Galleria Fiumana, “Grafica, opere su carta”, (personale). 1975 • Cividino di Castelli Calepio (Bg), Chiesa di San Giovanni, “Installazione”, (personale).


Racconti di un gelato_opere di carta