Page 1

La scuola è alla frutta

Uno sciopero per le risorse

Una scuola di qualità ha bisogno di certezze

organico funzionale per garantire laboratori, compresenze, tempo scuola, vigilanza, sicurezza e funzionalità; dimensionare le scuole rendendole stabili con propri Dirigenti e Direttori e in grado di offrire agli alunni un’istruzione di qualità; finanziamenti adeguati e certi fin dall’inizio dell’anno; investimenti in tecnologie, innovazioni e riequipaggiamento; un piano nazionale straordinario per l’edilizia scolastica.

sciopero 12ottobre duemiladodici ore 9.00 SIT-IN Piazza della Vittoria

ReggioEmilia

Uno sciopero per l’occupazione

Le inefficienze del Miur non si possono scaricare sui lavoratori precari. Rivendichiamo un piano di stabilizzazioni che dia certezze al personale docente e ata incluso nelle graduatorie, e ribadiamo il no a un concorso inutile e costoso. Vogliamo lo sblocco delle immissioni in ruolo per il personale ata per l’a.S. 2012/2013 e le nomine a tempo determinato per collaboratori, amministrativi e tecnici. Sono operazioni a costo quasi zero per la finanza pubblica.


sciopero nazionale con

manifestazione provinciale 12 ottobre 2012 ore 9.00

SIT-IN e piazza tematica Piazza della Vittoria - ReggioEmilia Azione dimostrativa simbolica

La scuola è alla frutta Punti per informare e sensibilizzare la cittadinanza sulle condizioni della scuola Palchetto per interventi spontanei di Studenti, ATA e Docenti sui temi dello sciopero e sulle loro esperienze quotidiane Partecipa all’iniziativa dell’FLC, contribuisci a far uscire dalle scuole le difficoltà quotidiane causate dai tagli di risorse umane e materiali.

Aiutaci a raccontare le “Classi Pollaio”, la carenza di personale, finanziamenti, materiali e laboratori, il significato delle compresenze perdute, cosa significa insegnare lo stesso programma con meno ore, l’insufficienza delle azioni a supporto dei diversamente abili, le carenze di sorveglianza e sicurezza e tutto quello che ritieni necessario

sciopero_12_ottobre_2012_flc  

sciopero_12_ottobre_2012_flc