Page 1

San Salvo:

Sport:

Dopo il Pdl risponde Monteferrante

Al via i Tornei giovanili

Pagina 5

Pagina 7

quotidiano

NUOVA EDIZIONE

Anno 10 n. 40 - Sabato 5 marzo 2011 - Sant’Adriano

l’informazione free press

Direttore Responsabile: Giuseppe Tagliente - Registrato al Tribunale di Vasto n. 102 del 22/06/2002 Redazione: Corso Italia n. 1 VASTO Tel. & Fax 0873.362742 - Pubblicità: Editoriale Quiquotidiano Corso Italia,1 VASTO - mail: redazione@quiquotidiano.it Stampa Edizioni Il Castello - Martano Editrice (BA) www.quiquotidiano.it in distribuzione gratuita tutti i giorni tranne la domenica e lunedì

L’accanimento terapeutico di Lapenna

L’autorevolezza di Della Porta

In un momento in cui la città si interroga sulla farsa che sta caratterizzando la vita amministrativa della città, spicca la figura di un uomo del quale il meno che si può dire è che è “autorevole”. Nulla a che veder con il comportamento che l’ex presidente del consiglio comunale (ex visto che ormai di quella armata che trionfalmente lo portò ad occupare quella poltrona è rimasta una sparuta pat-

ECOTERM 66054 VASTO (CH) Via Incoronata, 57 Tel. 0873.378386 Fax 0873.391195 65011 SPOLTORE (PE Viale Europa, 59 Tel. 085.4171283 Fax 085.411189 86025 RIPALIMOSANI (CB) C.da Pescofarese Tel. 0874.39226 Fax 0874.390881

tuglia di stanchi e delusi consiglieri) che, soprattutto i queste ore, sta dando il meglio di se a discapito della città. Se a tutto ciò aggiungiamo l’accanimento terapeutico con cui il sindaco Lapenna continua, agonizzante, a mantenere in vita una giunta che è una riproposizione in sedicesimo del già visto, del già dato, del già bocciato, allora si comprende come la voglia di cambiamento più volte promessa sia

stata da quel lato un mero esercizio vocale. La voglia di cambiamento però c’è e, ancorché delusa e ferita, ai vastesi piace considerarla ancora possibile. Possibile come? Attraverso una serie di momenti che vedono nella candidatura di Mario Della Porta la chiave di volta della “Ri-costruzione di Vasto”. Abbiamo già detto che Mario Della Porta è “autorevole” e questa sua autorevolezza si esprimerà attraverso un’opera di decantazione delle scorie e, ultimamente, dei veleni da cui questa città è dilaniata. Inoltre Mario Della Porta rappresenta quel momento di sintesi e di stabilità politica di cui la città ha estremo bisogno, tanto più necessaria in vista di un armonico sviluppo della città. Infine, ma non meno importante, la candidatura di Della Porta prefigura un opportuno periodo di incubazione teso a formare quella nuova classe dirigente di cui la città ha bisogno.

Cronaca

Grave incidente sulla San Lorenzo-Pollutri

Perde la vita Silvano Nicolucci

La pioggia di queste ore, insistente come non mai, ha provocato vittime anche a Vasto. Nel primo pomeriggio di oggi a seguito di un incidente stradale ha perso la vita Silvano Nicolucci, 40 anni, operaio alla Sevel, residente a Scerni. Da una prima ricostruzione della dinamica

del sinistro, sembra che il Nicolucci abbia perso a causa del fondo stradale viscido il controllo dell’auto da lui guidata, una Fiat Tipo, andando a schiantarsi contro un albero. L’incidente è avvenuto in territorio di Pollutri, in località Piano di Valle, sulla strada San Lorenzo-Pollutri

Revocati gli arresti domiciliari al direttore del Coniv Revocata la misura cautelare degli arresti domiciliari per Elio Scurti, il 53enne direttore tecnico del Coniv di Vasto, che

gestisce il depuratore di Montenero di Bisaccia, coinvolto nell'inchiesta 'Open Gates' Continua a pag. 2

C’eravamo tanto amati or non più, siamo armati...


VASTO Via Maddalena, 91 66054 VASTO (CH) Tel. 0873/378460 vasto.3567@agenzie.milass.it

quotidiano l’informazione free press

sabato 5 marzo 2011

Cinque Giunte per cinque anni di fallimento del centrosinistra Intervento del consigliere comunale e coordinatore cittadino del Pdl Etelwardo Sigismondi

"La Giunta dovrebbe essere un organo di governo del Comune che collabora con il sindaco nell’amministrazione della città. A Vasto, in questi ultimi anni, la Giunta è stata usata dal centrosinistra come un organo di partito atto a risolvere i problemi della coalizione”. Etelwardo Sigismondi, consigliere comunale e coordinatore cittadino del Pdl commenta così la da

Dalla prima

poco nata Giunta Lapenna quinquies. “Ci troviamo di fronte - aggiunge - alla quinta Giunta di Lapenna. Cinque come gli anni del mandato, cinque come gli anni in cui Vasto non è stata amministrata, cinque come il numero di assessori ‘sopravvissuti’ ai continui rimpasti ed epurazioni. La nomina della ‘nuova’ Giunta certamente non scrive la parola fine ai liti-

gi del centrosinistra, ma, al contrario, vedendo la sua composizione, si evidenzia in maniera inequivocabile che la frattura nel Partito Democratico, tra ex margheritini ed ex diessini, è insanabile. La deleteria esperienza amministrativa dell’attuale maggioranza denota, in questi ultimi cinque anni, come il centrosinistra vastese è sinonimo di inaffidabilità e che non è stato capace di elaborare ed attuare alcun progetto amministrativo per la città. Sono convinto che, alle prossime elezioni, al centrosinistra non sarà sufficiente tentare di cambiare il candidato sindaco perché, come è chiaro ai vastesi, il fallimento dell’attuale Amministrazione non è riconducibile ad una sola persona ma – ha concluso Sigismondi - ad una intera classe dirigente che non è stata capace di dare risposte alle aspettative dei Vastesi”.

Revocati gli arresti domiciliari al direttore del Coniv

in Basso Molise, coordinata dalla Procura della Repubblica di Larino e condotta dai Carabinieri del Noe di Campobasso. Scurti era stato inizialmente colpito da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e successivamente era stata per lui fissato il provvedimento dei domiciliari. L'indagine è relativa allo smaltimento di rifiuti liquidi, anche pericolosi - nel territorio bassomolisano - ed ha coinvolto 18 persone, tra le quali anche il presidente della Regione

Molise, Michele Iorio. Tra le 10 persone arrestate il 6 dicembre scorso, Antonio Del Torto, ex presidente del Cosib, il Consorzio Industriale della Valle del Biferno di Termoli, titolare dell'impresa Inside, che si occupa di smaltimento di rifiuti. Le accuse parlano, relativamente a 200 ettari di terreni del Basso Molise, di "spandimento di fanghi non civili, ma industriali, senza rispettare i dettami della legge in materia". Ad assistere legalmente il direttore tecnico del Coniv

di Travaglini Nicola

Infissi in alluminio e legno/alluminio

gli avvocati Giovanni Cerella e Arnaldo Tascione del Foro di Vasto.

2 Cordoglio

È morta la ‘signorina Livia’ Un altro pezzo della storia minuta, giornaliera di questa città se n’è andato. Ieri mattina è tornata alla Casa del Padre, come Lei avrebbe detto, Livia Ciancio Aveva 83 anni e da qualche tempo le sue condizioni si erano aggravate anche a causa di una brutta caduta. Presenza fissa da tantissimi anni in Parrocchia, ove animava e coordinava tutte le attività promosse da don Stellerino D’Anniballe, aveva diretto anche l’asilo infantile fondato da quest’ultimo sino alla sua chiusura. I funerali sono stati celebrati oggi pomeriggio in quella Chiesa di San Pietro in Sant’Antonio a cui aveva donato tutta se stessa. Alla famiglia Ciancio le condoglianze di questa testata giornalistica e del suo direttore Peppino Tagliente

Addio Ercole con profonda commozione mi permeto di inviarti un caloroso ed affettuoso saluto ora che riposi in pace per l'eternità. Non ho parole per esprimere la mia infinita riconoscenza nel considerare che per me e per tanti che hanno avuto fortuna di conoscerti, sei stato un uomo esemplare che dell'umiltà, della sapienza e dell'altruismo sei stato maestro di vita. Sei stato primo in tutto, la tua volontà ed il tuo impegno sono stati straordinari nella scuola, nello sport e nella carriera militare. Abbiamo servito, per anni, chierichetti, la Santa Messa in latino nella chiesetta di Punta Penna e ricordo che davi lezioni di teologia anche frati. Addio Ercole Di Gennaro, uomo di immense virtù e dispensatore di eletti valori morali, rimarrai per sempre nei nostri cuori. Alla vedova sig.ra Wally, ai figli Giulia e Alessandro le più sentite condoglianze. Achille Muratore

Operatori vastesi al seminario 'Everyman's cultural right' in Svezia L’Arci di Vasto e alcuni movimenti giovanili locali dall'8 al 12 marzo prenderanno parte al secondo seminario del progetto Everyman’s cultural right, in Svezia, progetto coordinato dal comune svedese di Gavle con la partecipazione di associazioni della Svezia, Germania, Estonia, Lituania e Italia. Quattro giorni durante i quali coordinatori, operatori culturali e giovani si confronteranno sul concetto di "diritto alla cultura soprattutto in ambito giovanile, attraverso il racconto di esperienze e progettualità future". Da Vasto ci saranno il coordinatore dell'Arci Lino Salvatorelli, Maria Cristina Colanzi operatrice dell’Informagiovani, Astrid Checchia e Giulio Giarrocco della Consulta Giovanile e Santo Nocerino, istruttore professionale di teatro scenico da combattimento, che attualmente sta conducendo un workshop all’interno del Progetto Giovani presso il Liceo Scientifico 'Raffaele Mattioli'. "

OFFERTA

€ 79,00

Occhiali da vista completi di lenti antiriflesso Via 4 Novembre, 11/13 - Vasto (Ch) Tel. 0873 370429

O RATUIT OLLO G A CONTR T VIS DELLA


STUDIO PARRUCCHIERI

VASTO quotidiano l’informazione free press

Via Lago, 27 (Portale S. Pietro) VASTO - Tel. 0873 368077

sabato 5 marzo 2011

Depositato il Piano Demaniale Marittimo Dal primo aprile sessanta giorni per presentare istanze

La Giunta regionale d'Abruzzo, con deliberazione n. 149 del 28 febbraio scorso, ha adottato il documento di modifica ed integrazione del Piano demaniale marittimo (Pdm).

L'elaborato in questione verrà depositato, per sessanta giorni consecutivi, a decorrere dal 1 aprile prossimo, presso la segreteria delle Province di Teramo, Pescara e Chieti

Nasce la Lista Civica Casalese

Un gruppo di cittadini e rappresentanti locali di associazioni e partiti politici hanno costituito un comitato promotore per partecipare alle prossime amministrative comunali di Casalbordino, fissate per il 15 e 16 maggio 2011, con una lista civica denominata “LISTA CIVICA CASALESE”. Detto comitato sta elaborando un progetto politico/ amministrativo nel quale prevalga un forte senso di responsabilità e di impegno per la realizzazione di un programma che faccia prosperare e sviluppare il territorio di Casalbordino sotto l’aspetto economico, culturale e sociale. Il comitato è altresì aperto a tutte le forze politiche, ai cittadini, gruppi e/o associazioni presenti sul territorio comunale che volessero condividere le scelte innanzi menzionate e dunque aderire al suddetto progetto politico-amministrativo.

e dei Comuni di Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi, Citta' S.Angelo, Montesilvano, Pescara, Francavilla al Mare, Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Torino di Sangro, Casalbordino, Vasto e San Salvo. Chiunque potrà prendere visione e presentare istanze e memorie in merito al contenuto del documento nel termine di sessanta giorni dalla data di deposito.

Maltempo: in arrivo gelo siberiano e neve Tra lunedì 7 e Martedi' 8 nevicherà a quote molto basse, spesso anche fin sulle spiagge, su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia tirrenica. Fiocchi di neve attesi a Pescara, Teramo, Chieti e Lanciano, ma anche a Termoli, Bari, Foggia e Crotone. Probabile spolverata di neve o fiocchi misti a pioggia anche alle porte di Reggio Calabria, Palermo e Messina. Prevarra' invece il bel tempo al Nord e sulle Tirreniche. Solo tra Domenica sera e Lunedi' mattina qualche veloce rovescio potrà aversi su Prealpi e pedemontane del Nord, nevoso a quote collinari. Da Mercoledi' 9 lento esaurimento dell'azione gelida con il ritorno dell'alta pressione. Temperature in crollo, fino a 10 gradi in meno. Sensibile sara' la diminuzione delle temperature con queste che risulteranno ben sotto le medie del periodo al Centrosud. Non male per essere a Marzo. La sensazione di freddo sarà resa ancora più pungente dai forti venti con raffiche sino a 60/80 km/h.

3

Festa della donna, musei statali gratis anche in Abruzzo Con lo slogan ''Cosa sarebbe l'arte senza le donne?'' torna l'iniziativa del Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali per la Festa della Donna. L'8 marzo prossimo in Italia e anche in Abruzzo ingresso gratuito per tutte le donne nei siti culturali statali. Da sempre soggetto ispiratore per il linguaggio dell'arte: corpo e spirito, passione e sentimento, amor sacro e amor profano, madre e amante, la Donna e' stata nei secoli rappresentata in tutte le sue sfaccettature, passando nei secoli da primigenia musa ispiratrice a protagonista attiva nella stessa produzione e committenza artistica. Basta pensare per un attimo cosa sarebbe l'Arte senza la componente femminile per comprenderne il ruolo assolutamente centrale. Anche quest'anno, il MiBAC aderendo alla giornata internazionale della Donna, intende celebrare il binomio Donna e Arte: un connubio ispiratore per pittori, scultori, musicisti e tutti coloro che nei secoli hanno individuato nella figura femminile una musa ispiratrice per la loro opera. E sono anche tante le donne che hanno potuto e saputo esprimere, in prima persona, il proprio talento artistico, superando pregiudizi ed ostacoli sociali.

Il Mondo della Chiave

di Caserio Andrea

centro duplicazioni chiavi serrature - casseforti - porte blindate SERVIZIO A DOMICILIO

Corso Mazzini, 391 - VASTO - Cell. 347.3625387

quotidiano l’informazione free press

3 000 copie in distribuzione gratuita per la pubblicità Giuseppe Giannone

Matilde Mastronardi

333 3799353 - 320 2730383


VASTO quotidiano l’informazione free press

sabato 5 marzo 2011

Impresa Edile

4

Di Spalatro Costruzioni realizza e vende

Via M. Polo 24/B 66054 VASTO Tel. 0873 366062

L’antica tradizione carnascialesca di Fernando D’Annunzio

Oggi sposi!

Il canto de “La Storie”

Oggi, nella Chiesa S. Nicola Vescovo di San Salvo, convolano a nozze, Fabrizio Ottaviano e Mariantonietta Bovino. La vostra unione dà vita a una nuova famiglia con l'augurio che sia sempre illuminato dall'amore, dalla serenità, dalla gioia e ... dai bambini. Felicitazioni da Zio Nicola, Zia Giuliana, Massimo, Rosaria, Matteo, Martina

Nozze d’oro!

Diversi gli appuntamenti con La Storie, il popolare canto dell'antica tradizione carnascialesca vastese, di cui autore Fernando D'Annunzio. Il primo domani, domenica 6 marzo, alle 12, dinanzi alla chiesetta di Sant'Antonio Abate. Altre

tappe: ore 16 alla Casa di riposo Sant'Onofrio; tra le 17 e le 18 nella zona del centro storico; alle 18.15 nella chiesa di Sant'Antonio da Padova (con diretta televisiva su Trsp che potrà garantire, anche ai vastesi lontani, di seguire la rappresentazione

Organizzato dal The Club Disco

Carnival Party e Festa della donna

Il bel traguardo delle nozze d’oro tagliano domani Clara Davide e Marino D’Ercole. Si sono conosciuti in Australia e si sono sposati ad Hobart, in Tasmania, per poi tornare nei luogi di origine, oggi residenti a San Salvo. Rinnoveranno le loro promesse di matrimonio domattina, nella chiesa di Stella Maris a Vasto Marina. Un augurio carico di amore e di affetto dai familiari, dagli amici e dalla nostra redazione.

Sarà la Discoteca Rio di Vasto Marina la 'location' dell'evento 'Carnival Party e Festa della donna' martedì 8 marzo 2011 . L'evento, organizzato da The Club Disco , sarà caratterizzato da molteplici novità .Con la diretta online di 'VastoNews Radio' la quale metterà a disposizione gadget in omaggio , la serata verterà con la migliore musica house e commerciale abbracciata con un 'History to Return' alla musica 70/80/90 e alla latinoamericana con balli di gruppo . Nel corso dell'evento , in

esclusiva per la festa delle donne , nella Sala Glamour , un'inusuale 'Sexy Show' eseguito da 'Allen' dalle ore 21 alle 22:30 nella Sala 2 'Hold Style'. Per maggiori ed ulteriori informazioni è anche possibile seguire le news in tempo reale, grazie alle pagine Facebook e al sito ufficiale all'indirizzo www. discotecariotheclubdisco. blogspot.com. L'ingresso sarà di euro 7 per l'uomo , di 5 per la donna. Infoline o prenotazione tavoli: 340-2936658 e 0873-801409.

grazie al canale satellitare Sky 886 ); tra le 19 e le 20 di nuovo nel centro storico, nell'area compresa tra Palazzo d'Avalos e piazza Rossetti. Gli appuntamenti negli spazio all'aperto non saranno garantiti in caso di cattivo tempo.

La Compagnia Teatrale Casalese “Ugo Zimarino” Presenta

“Ariffile sa matasse”

Regia Giovanni Tiberio

Giovanni Tiberio presenta la Compagnia Teatrale Casalese “Ugo Zimarino” ed i suoi numerosi interpreti. Lo spettacolo si terrà domenica 6 marzo alle ore 20,30 presso il Politeama Ruzzi e l’incasso (biglietto 8 euro) sarà generosamente devoluto alla Assistenza a Distanza Bambini Bisognosi.

WEEK END

MAX MARA Piazza L. V. Pudente, 34 - Tel. 0873. 370632 - 66054 VASTO (CH)


SAN SALVO quotidiano l’informazione free press

sabato 5 marzo 2011

5

Dopo il Pdl risponde Monteferrante ... e noi commentiamo

Dopo il comunicato del centrodestra, il segretario del Pd ci ha inviato la nota che segue: “In ogni caso a nessun consigliere o assessore si è mai rivolto l’architetto

Monteferrante per perorare questioni proprie e questo si può affermare senza timore di smentita. I progetti dell’architetto, piuttosto bravo direi, meritano più attenzione e ri-

Borse lavoro per interventi di pubblica utilità Anche quest’anno l’amministrazione comunale, dato il perdurare della crisi economica e l’aggravarsi del fenomeno della disoccupazione, ha stanziato € 113.000,00 per l’attuazione di 56 borse lavoro finalizzate a sostenere le famiglie e le persone più bisognose. Lo hanno annunciato il sindaco Gabriele Marchese e l’assessore alle politiche sociali Angela Di Silvio. Delle 56 borse, 42 sono rivolte a disoccupati di lunga durata che svolgeranno lavori di manutenzione e cura del verde pubblico. Quest’anno nell’ambito di un progetto in collaborazione con il C.S.M. ed il S.E.R.T. è stato riservato il 10% delle risorse, equivalente a 4 borse, a persone con disagi psichici e tossicologici le quali seguiranno specifici programmi di accompagnamento presso strutture

di supporto all’inserimento lavorativo. Le restanti 14 borse sono rivolte a disoccupati, con specifica esperienza lavorativa precedente, che si occuperanno della distribuzione pasti presso le scuole materne della città. L’indennità mensile è di € 400,00 a fronte di 15 ore di lavoro settimanali. I 14 borsisti destinati alle attività di scodellamento e distribuzione pasti nelle scuole, lavoreranno in due turni di 6 mesi. Il primo gruppo di 7 borsisti ha iniziato l’8 febbraio e terminerà ad agosto 2011, mentre il secondo gruppo inizierà a settembre con la riapertura delle scuole. I 42 borsisti destinati ad attività di manutenzione, si alterneranno in tre turni di 4 mesi. Il primo parte il 6 marzo e termina il 7 luglio; il secondo si svolge dal 1 aprile al 30 luglio; il terzo dal 1 luglio al 30 ottobre.

flessione di quelli di altri. Fa bene la maggioranza ad esaminare con calma e maggior rigore più che mai. Agostino Monteferrante” ************ Abbiamo seguito l’ultimo Consiglio comunale, ne abbiamo fatto la cronaca ed abbiamo espresso la nostra personale opinione. Abbiamo intervistato il segretario del Partito democratico. Abbiamo pubblicato il documento che il centrodestra ha scritto e che ha titolato “Schiaffo a Monteferrante, architetto della lottizzazione e segretario del Pd”. Pubblichiamo (qui sopra) il commento di Monteferrante, dopo aver visto il video da lui messo su fb (Intervista a Totò). Ci siamo fatti, in merito, le idee che esprimiamo di seguito, col massimo della chiarezza. Se è vero che nessun richiedente di una licenza edificatoria deve essere avvantaggiato dal progettista che sceglie, è altrettanto vero che nessun richiedente di una licenza edificatoria deve essere svantaggiato dalla funzione pubblica del progettista che ha scelto. Se – come dice il centrodestra – i consiglieri del centrosinistra hanno chiesto il ritiro di un punto in discussione per fare un dispetto al loro collega capo del Pd mi vengono i brividi lungo la schiena. Spero, invece, che lo abbiano fatto – come mi ha detto il consigliere che ha proposto il ritiro (Costantino Santini) – per approfondire l’argomento. Su questo anche Monteferrante è d’accordo. In ogni caso l’intervista a me rilasciata, il comunicato del centrodestra e la risposta del segretario democratico sono tutti effetti dell’ultimo Consiglio comunale e

Costruiamo il presente... ... progettiamo il futuro

project & engineering solutions viale Belgio, 12 San Salvo (Ch)

www.dangeloeantenucci.it

di una bruttissima stagione politica, nella quale – come è ormai chiaro– si preferisce fare ammuina piuttosto che esprimersi chiaramente. L’ammuina alimenta il clima di sospetto e dispetto, facendo gonfiare il petto a tutti quelli che si sentono gli undicesimi, grazie all’operazione del 14 luglio. Una data che, quando si leveranno gli omissis, sarà affiancata al famoso 3 luglio del ’82. Chi ha il dovere civico di eliminare l’ammuina ? Più di altri, i leader dei due partiti maggiori. Conosco Monteferrante e lo stimo, come uomo e come architetto. Ciò che dirò ora a lui, in quanto segretario del Pd, vale pari pari per il futuro leader del Pdl (che in questo momento è diretto da un coordinatore reggente). Bisogna rifulgere ora più che mai dai bizantinismi (o se si preferisce, da quelli che

una volta si chiamavano doroteismi e oggi si chiamano teatrino della politica), insomma dalle paraculaggini. Abbiamo bisogno di amministratori che con chiarezza esprimano una Politica coraggiosa: alleanze chiare, interessi collettivi, dibattiti pubblici e senza infingimenti. Bisogna mettere però in conto che una Politica coraggiosa non è una politica elettoralista (che Monteferrante ha definito “della repubblica demoscopica”). E che quando si fa una Politica coraggiosa si può anche perdere. Ma che senso ha vincere un’elezione e poi “galleggiare” ? Se non si esce dal “galleggiamento” o dai “problemi politici” ammessi anche dal segretario del Pd, la nostra generazione non farà una bella figura…nell’ambito della storia cittadina. Orazio di Stefano

Alla piscina comunale “Tano Croce”

Corsi di nuoto Inizierà lunedì 7 marzo il terzo corso dei vari livelli di Scuola di Nuoto: l’appuntamento è a San Salvo presso la piscina comunale “Tano Croce, impianto gestito dalla locale Associazione Mille Sport che, com’è noto, all’interno ha una Scuola Nuoto Federale. “Si tratta - si legge in una nota - di un’importante occasione in vista dell’estate e, soprattutto, per scoprire il mondo affascinante delle onde, tenendo ben presente che imparare a nuotare si può…a ogni età”.


CULTURA quotidiano l’informazione free press

Nella prestigiosa sede dell’Ass. Abruzzese

Presentato a Roma il libro su Auro D’Alba

Nella foto da sx: l’ing. Sciocchetti (vice pres. dell’Ass. Abruzzese di Roma, la prof.ssa Morgani (Un. Roma), Alessandro Tucci, l’europarlamentare Roberta Angelilli e il nostro direttore Giuseppe Tagliente.

È stato presentato giovedì sera a Roma, nella prestigiosa sede dell’Associazione Abruzzese di piazza Cavour, il libro di Alessandro Tucci, Auro D’Alba, futurista inquieto, edito dalle edizioni Qui. Dinanzi ad un folto ed attento pubblico hanno preso la parola l’autore, l’editore Giuseppe Tagliente, la professoressa Morgani, l’europarlamentare e vice presidente del parlamento di Strasburgo Roberta Angelilli. Alla manifestazione ha partecipato anche Ala Marinetti, figlia del fondatore del Futurismo. Il volume di Alessandro

Tucci ripercorre la vita e l’opera del poeta, scrittore e uomo politico Auro D’Alba, al secolo Umberto Bottone, nativo di Schiavi d’Abruzzo.

sabato 5 marzo 2011

6

Successo per il convegno “Educare alla responsabilità”

L’angolo della poesia

Organizzato dall’Ass. Amici degli Anziani

Semplicemente Donne

Mercoledì 23 Febbraio, presso l’Agenzia di Promozione Culturale di Vasto si è svolto il Convegno "Educare alla Responsabilità: ruolo dei nonni e bisogni dei bambini " organizzato dall'Associazione “Amici degli Anziani” di Vasto con la Istituzione dei Servizi Sociali e la partecipazione del I e III Circolo Didattico. Ha introdotto i lavori la Presidente dell'Associazione, Ins. Angela Poli Molino. La Direttrice dell'Istituzione per la Gestione dei Servizi Sociali di Vasto, Dott.ssa Caterina Barbato, ha rivolto - agli oltre 100 Nonni presenti - il Saluto dell'Amministrazione informandoli sui servizi esulle possibilità offerte dall'attuale programmazione sociale del Comune. La Dirigente Scolastica del I e III Circolo Didattico di Vasto

Oggi pomeriggio alle 18

Secondo appuntamento con il Piccolo Caffè Filosofico Oggi pomeriggio alle ore 18, presso la Nuova Libreria, in piazza Barbacani, secondo appuntamento con il Piccolo Caffé Filosofico, l'iniziativa culturale a cura di Luigi Murolo e Davide D'Alessandro, che tanto successo sta riscuotendo tra gli amanti del pensiero filosofico e non solo. La prima edizione, sul tema del potere, è iniziata sabato scorso con D'Alessandro che si è soffermato sul pensiero di Niccolò Machiavelli, il grande teorico della politica e dello Stato moderni. Oggi tocca a Luigi Murolo, che affronta il duo Hobbes-Spinoza.

Prof.ssa Maria Pia Di Carlo, ha evidenziato il significato attuale del ruolo dei Nonni non quali educatori diretti ma quali interlocutori educativi dei minori non meno che dei genitori di questi ultimi. La Dott.ssa Margherita Barone, psicologa e psicoterapeuta, ha evidenziato l'efficacia della continuità intergenerazionale per consolidare l'identità e l'appartenenza dei minori in una società -come quella attuale - fortemente protesa a disancorare dal contesto familiare i valori dell'appartenenza, dell'identità e, quindi, della progettualità individuale. L' Avv. Federico Gentilini, docente di Politica Sociale all'Università G. Marconi di Roma, mediatore familiare dell'Istituzione dei Servizi Sociali di Vasto, ha presentato i più recenti riferimenti di diritto a tutela delle aspettative dei Nonni sui nipoti, anche nella persistente asimmetria tra i tanti doveri dei Nonni e i minimi diritti loro risconosciuti. Moderati con la consueta vivacità dalla Dott.ssa Paola D'Adamo - giornalista di TRSP - i lavori si sono conclusi con la presentazione di prossime iniziative di orientamento e formazione gratuite in favore dei Nonni, ad iniziativa della stessa Associazione organizzatrice.

Creature sublimi che profumano l’aria di vita, mistero e fugacità Paragonabili a una lacrima di Dio se mai Lui avesse pianto Tenere e delicate come lo scivolare del pianto sulle guance Scaltre e inattese come il sapore salino delle lacrime .

Aristea Di Ninni Dedicato a Sonia, che prima di essere una mamma incredibile è una donna straordinaria .

Oggi Sconcerto in un’epoca di smarrimento: diffusa è la perdita di valori e certezze. Insidiata è la vita. Non si contano assalti, brutalità giorno dopo giorno. Il cuore trema!

Nicola Bottari


SPORT quotidiano l’informazione free press

sabato 5 marzo 2011

7

Oggi anticipo tra Virtus Cupello e Morro d’Oro

Sfida tra pericolanti per l’undicesima di ritorno In Promozione spicca il derby tra U.S. San Salvo e Vasto Marina

Vigilia dell’undicesima giornata di ritorno nei due massimi campionati regionali di calcio: oggi, in Eccellenza, anticipo al “Comunale” di Cupello, con diretta televisiva dalle ore 14.45, tra i padroni di casa della Virtus e il Morro d’Oro, due formazioni bisognose di punti per allontanarsi dalle sab-

bie mobili della classifica. Morresi ultimi, mentre i ragazzi di mister Gigi Carosella, oramai ex dimissionario grazie al fattivo intervento di patron Franco Peschetola e dei dirigenti, dopo la vittoria dello Sporting Scalo nel recupero di mercoledì, sono scivolati di una posizione in graduatoria e sono penulti-

mi. In Promozione, invece, domenica interessante con il derby allo stadio “Davide Bucci” di San Salvo, tra i locali dell’Unione Sportiva di Nicola Marcello e il Vasto Marina di Massimo Vecchiotti. Di fronte sue squadre dallo stato di salute buono. C’è da dire, intanto, come da noi anticipato la scorsa settimana, che i biancazzurri disputeranno la finale di Coppa Italia di Promozione abruzzese, contro l’Ortygia, giovedì 17 marzo, festa nazionale per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con inizio alle ore 15, sul neutro del campo sportivo “Nardangelo” di Pianella. L’auspicio, ci dice il consulente tecnico Nicola Di Santo, è avere moltissimi tifosi al seguito della squadra per que-

sta storica finale; in caso di vittoria, com’è noto, assicurerebbe l’iscrizione gratuita al prossimo campionato di Promozione o, perché no, di Eccellenza. “Può accadere di tutto e di più - ammette sorridente Di Santo -, però non facciamo previsioni perché ci sono ancora sette partite da giocare in campionato, poi si vedrà. Già che abbiamo cancellato il periodo altalenante è grande cosa, grazie specialmente ai ragazzi e al loro impegno che non è mai venuto a mancare. Sono soddisfatto, è vero, anche perché, non senza dimenticare l’aiuto degli altri, sento questa squadra come mia, come se l’avessi modellata con le mie mani. Un bravo va a tutti”. Il San Salvo, c’è da aggiungere, re-

Calcio a 5 - C 2 maschile

In parità il derby tra Vasto e San Salvo Continua il “duello” tra Vasto Calcio a 5 e Atletico San Salvo per la qualificazione ai play off che metteranno in palio la promozione in C1. Le due formazioni, inserite nel girone B del campionato regionale di C2, al termine di un match equilibrato e disputato ad alti livelli, valido per la sesta giornata di ritorno, hanno chiuso l’incontro 2 a 2. Ad andare in vantaggio sono i vastesi del presidente e allenatore Luigi Celenza con il bravo Corvino, lesto a depositare in rete. La prima frazione di gioco si chiude con il raddoppio dei biancorossi: a firmare la prodezza è Grimaldi. Nella ripresa sono tante le occasioni da ambo le parti fatte registrare presso la palestra dei Salesiani, solo che ad approfittare sono i sansalvesi allenati dal

vastese Giampaolo Porfirio che archiviano il derby con le reti firmate da D’Amico e Medei per il definitivo 2-2. In classifica, dove al vertice c’è il Rosciano con 39 punti, l’Atletico San Salvo ne ha 32, uno in più del Vasto Calcio a 5. Tra le due cugine e la capolista, a dettare legge sono Centro Storico Monte-

silvano e Calcio a 5 Ortona entrambi con 37 punti, Celtic Chieti con 36 e Scorpions Chieti con 34. Sabato prossimo, intanto, i vastesi di Celenza faranno visita al Celtic Chieti, mentre i biancocelesti di Porfirio ospiteranno alla palestra comunale di Via Verdi la Virtus Cupello. (mdp)

NATURHOUSE: l’alimentazione educata NATURHOUSE è un marchio leader nel campo dell’educazione alimentare. In Italia conta circa 300 punti vendita. La professionalità dei consulenti NATURHOUSE e un’esclusiva linea di integratori alimentari a base di sostanze naturali sono i motivi del successo di questo innovativo metodo per migliorare il proprio benessere. Il percorso di educazione alimentare proposto da NATURHOUSE consente al cliente di diventare consapevole e autonomo nelle abitudini alimentari comprendendo il perché di ogni scelta. Alla fine di questo percorso il cliente raggiunge il proprio peso salute divenendo consulente di sè stesso. Il tutto senza soffrire la fame!

Nutrizione e Dietetica NATURHOUSE VASTO Corso Italia 34/36 Tel. 0873/361795

sta solitario al quinto posto nella classifica del girone B, quindi in piena zona play off, con due lunghezze di vantaggio dal Passo Cordone che mercoledì, al termine del recupero con la Vis Pianella, non è andato oltre il pari. Il pensiero, ora, è per la sfida con i “cugini” del Vasto Marina per un pomeriggio da grandi occasioni. Roberto Antonaci, dopo la prima vittoria da quando è allenatore del Real San Salvo, sarà impegnato in trasferta contro l’Acqua&Sapone: non nasconde che, dopo la “sua” prima in casa, vorrebbe vincere anche la prima gara fuori dalle mura di casa. Lo Scerni di Nino Monachetti, invece, ospiterà la Flacco Porto Pescara. (mdp)

Al via Tornei giovanili Organizzati dalla Delegazione Distrettuale Figc di Vasto, presieduta da Gaetano Martone, lunedì 7 marzo prenderanno il via quattro tornei primaverili: Esordienti Misti, Pulcini Misti, Piccoli Amici e Pulcini 2002. Nel dettaglio, di seguito, riportiamo le società partecipanti. TORNEO PRIMAVERILE ESORDIENTI MISTI: ASD Bacigalupo, ASD San Salvo, GS Virtus Vasto A, GS Virtus Vasto B, ASD Aquilotti San Salvo, ASD Futura Monteodorisio, POL Medio Alto Vastese, ASD Sporting Pollutri, PSG Vigor Don Bosco, ASD Virtus Scerni, ASD Trigno Celenza e APD Casalbordino. TORNEO PRIMAVERILE PULCINI MISTI: ASD Bacigalupo, ASD San Salvo A, ASD San Salvo B, ASD San Salvo C, GS Virtus Vasto A, GS Virtus Vasto B, GS Virtus Vasto C, ASD Aquilotti San Salvo, ASD Futura Monteodorisio, POL Medio Alto Vastese, ASD Sporting Pollutri A, ASD Sporting Pollutri B, ASD Roccaspinalveti, AC Fresa e Lentella, APD Casalbordino, PSG Vigor Don Bosco, ASD Virtus Scerni e ASD Trigno Celenza. TORNEO PRIMAVERILE PICCOLI AMICI: ASD Bacigalupo, ASD San Salvo, ASD Futura Monteodorisio, POL Medio Alto Vastese, ASD Sporting Pollutri, ASD Roccaspinalveti, APD Casalbordino e AC Fresa e Lentella. TORNEO PRIMAVERILE PULCINI 2002: ASD Bacigalupo, ASD San Salvo, POL Medio Alto Vastese, ASD Sporting Pollutri, PGS Vigor Don Bosco, ASD Virtus Scerni, GS Virtus Vasto Calcio, ASD Aquilotti San Salvo e ASD Virtus Cupello. (mdp)


Via Osca, 94 - Porto di Vasto VASTO (CH) Tel. 0873 310305

Qui 5 marzo 2011  

Qui 5 marzo 2011