Issuu on Google+

P UEGNAGO Valtenesi

Luglio 2010


IL SALUTO DEL SINDACO

E’

trascorso un anno dalle ultime Elezioni Amministrative Comu-

nali; è tempo, quindi, di un primo bilancio delle attività svolte e di quelle in programmazione. Mi è gradita l’occasione per ringraziare, anche a nome di assessori e consiglieri di maggioranza, tutti i cittadini residenti che hanno sostenuto il nostro programma elettorale consentendoci un ottimo e lusinghiero risultato. Nelle pagine interne del notiziario, troverete la composizione del Consiglio, della Giunta e delle Commissioni; segue una sintesi del lavoro svolto nel primo anno di attività amministrativa. La strada da Noi scelta, in linea con il programma della Regione Lombardia, è la strada della sostenibilità, che coniuga sviluppo economico, tutela della salute pubblica e salvaguardia del territorio.

Obiettivo, quest’ultimo, perseguito anche dal vigente Piano del Governo del territorio (PGT), reso ufficiale dopo la pubblicazione sul BURL della Regione Lombardia il 10/03/2010. Riserviamo quindi particolare attenzione alla valorizzazione dell’economia locale, alla promozione dei nostri prodotti agricoli e, quindi, alla salvaguardia del territorio, attraverso manifestazioni e dibattiti sia all’interno degli organismi comunali che sovracomunali. Credo fermamente in questo programma e sono convinto che una Comunità possa raggiungere sempre migliori risultati, se lavora in forma collaborativa ed in serenità, con il piacere di stare insieme. Ringrazio con vero piacere tutti i cittadini, e non sono pochi, che hanno collaborato e collaborano, silenziosamente, per il bene di Puegnago del Garda, una comunità che, in pochi decenni, ha raddoppiato i suoi residenti, a dimostrazione della capacità attrattiva del nostro modo di vivere la vita e l’ambiente. Desidero, inoltre, esprimere il mio apprezzamento personale e di tutta l’Amministrazione per il rispetto che la cittadinanza riserva agli amministratori nello svolgimento del loro mandato, un rispetto che si traduce in solidarietà e sostegno alla vitalità degli operatori, personale dipendente e amministratori. Non conoscendo personalmente tutti i puegnaghesi, mi presento brevemente, con l’augurio di riuscire a stabilire con ciascuno di Voi almeno un contatto personale, durante il mandato amministrativo. “Sono nato a Puegnago, ho 59 anni, risiedo a Gardone Riviera con mia moglie e mia figlia di 24 anni; in pratica trascorro la maggior parte del mio tempo a Puegnago, dove risiede anche mia madre di anni 90. Lavoro come architetto con studio a Brescia”. Poiché credo più nella politica del fare che del dire e del “volantinare”, mi fermo e…………… ………………………Vi auguro una buona lettura.

2


AMMINISTRAZIONE COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE

ADELIO ZENI

Sindaco

SILVANO MORENI

Consigliere di maggioranza

MARTA LEALI

Consigliere di maggioranza

MARIA CRISTINA CINQUETTI Consigliere di maggioranza

ERNESTO SANCA

Consigliere di maggioranza

SILVANO ZANELLI

Consigliere di maggioranza

ADELIO ZANELLI

Consigliere di minoranza

CRISTIANO ANTONIOLI

Consigliere di maggioranza

MARINO TURRA

Consigliere di minoranza

VALERIA NOVELLI

Consigliere di maggioranza

LUCA ZANELLI

Consigliere di minoranza

MASSIMO MIGLIORATI

Consigliere di maggioranza

CRISTINA TOSELLI

Consigliere di minoranza

3


AMMINISTRAZIONE COMUNALE

LA GIUNTA COMUNALE ADELIO ZENI

SINDACO riceve il sabato su appuntamento

SILVIA RAZZI

SERVIZI SOCIALI - ASSESSORE ESTERNO e VICESINDACO riceve il sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00

CATERINA STAFFONI

CULTURA, ISTRUZIONE E INFORMAZIONE - ASSESSORE ESTERNO riceve il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

VALERIA NOVELLI

ECOLOGIA E SICUREZZA - ASSESSORE riceve il lunedì dalle ore 17.00 alle ore 18.00

SILVANO ZANELLI

AGRICOLTURA, FIERA, TERRITORIO, AMBIENTE, EDILIZIA PRIVATA - ASSESSORE riceve il sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00

COMMISSIONI COMUNALI COMMISSIONE BILANCIO

COMMISSIONE EDILIZIA Maggioranza

Minoranza

Zanelli Silvano (Presidente) Sanca Ernesto Scolari Vittoriano Delai Marino Zanelli Luca Leali Sergio

Maggioranza

Minoranza

COMMISSIONE ASSISTENZA Maggioranza

Minoranza

Razzi Silvia (Presidente) Maccarinelli Francesco (Vice Presidente) Carafa Michele Toselli Cristina Salamone Gaetana

COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI Maggioranza

Minoranza

COMMISSIONE CULTURA

Maggioranza

Minoranza

4

Staffoni Caterina (Presidente) Ghirardi Sara Massardi Claudia Bertolotti Ennio Leali Michelangelo Melzani Daniela Amadei Rosa Morandi Albano Coltrini Renata

Zeni Adelio (Presidente) Ridon Elio De Lucia Pietro Cottarelli Pierluigi Turra Marino Leali Giordano

Antonioli Cristiano (Presidente) Migliorati Massimo Dusi Davide Massardi Gianbattista Bertelli Antonio Mantressi Luigi

COMMISSIONE URBANISTICA

Maggioranza

Minoranza

Zanelli Silvano (Presidente) Leali Antonio Leali Lucio Amadori Andrea Migliorati Massimo Moreni Silvano Moreschi Giuliano Martone Cristina


AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMMISSIONI COMUNALI COMMISSIONE FIERA

Maggioranza

Minoranza

Zanelli Silvano (Presidente) Leali Antonio (Vice Presidente) Migliorati Massimo (Vice Presidente) Zeni Adelio Massardi Gianbattista Cinquetti Fabio Vezzola Enrico Pasini Ovidio Guardini Gianfranco Venturelli Nicola Raissoni Ermanno Parona Elena Corradini Corrado Delai Fabrizio Zanelli Luca

Scuola Materna “Don Giuseppe Baldo” Consiglio di Amministrazione Presidente: Vice presidente: Segretario:

Guerra Lorella (nomina comunale) Tiepolo Maria Raffaella Scolari Valentino Bellini don Rinaldo (membro di diritto) Cinquetti Cristina Chioda Carla Convertini Sabrina Zanelli Monica (nomina comunale)

COMMISSIONE PARI OPPORTUNITA’ Maggioranza

Minoranza

Cinquetti Cristina (Presidente) Guerriero Maria Pia Tonoli Maria Ragnoli Simonetta Leali Gloria Lucchini Alessandra

COMMISSIONE BORSE DI STUDIO Maggioranza

Minoranza

Staffoni Caterina (Presidente) Leali Luca Zanelli Monica Amadori Andrea Bellandi Emanuela Lucchini Alessandra

COMMISSIONE ELETTORALE Maggioranza

Minoranza

Antonioli Cristiano (membro effettivo) Leali Marta (membro effettivo) Novelli Valeria (membro supplente) Cinquetti Cristina (membro supplente) Turra Marino (membro effettivo) Toselli Cristina (membro supplente)

5


SERVIZI SOCIALI

SERVIZI SOCIALI INTERVENTI ORDINARI • Segretariato sociale; • Servizio pasti a domicilio a favore della terza età; • Servizio di assistenza domiciliare a favore della terza età e di soggetti con problematiche fisiche o psichiche; • Servizio di telesoccorso- telecontrollo a favore della terza età; • Servizio prelievi a domicilio a favore della terza età e di soggetti con problematiche fisiche o psichiche; • Soggiorni: marino – montano – termale a favore della terza età e simpatizzanti; • Gite; • Pranzo di natale a favore della terza età; • Servizio trasporto per area handicap verso strutture diurne; • Attivazione di 1 tirocionio risocializzante (azienda ospedaliera di Desenzano d/G – servizio centro psico sociale C.P.S.); • Attivazione interventi vari a favore dei soggetti con disabilita delle famiglie con disagio economico; • Progetti leggi di settore L.45 L.285 L.23; • Monitoraggio, sostegno e interventi a favore dei minori da parte del servizio sociale comunale e della tutela minori; • Sostegno economico inerente l’inserimento in strutture extra ospedaliere di persone affette da HIV. INTERVENTI STRAORDINARI da giugno 2009 a marzo 2010 • Attivazione di n°5 servizi educativi domiciliari a favore di minori; • Attivazione di n° 1 tirocinio di formazione lavorativa (NIL); • Raccolta domande e inserimento domande per bonus energia elettrica e gas; • Accordo con Casa di Riposo Don Baldo per applicazione sconto del 10% sulla retta mensile a favore dei residenti puegnaghesi da aprile 2010, più sgravio arretrati da gennaio 2009; • Contributi ordinari e straordinari; • Incontri per, con, tra genitori “il bambino persona: l’avventura di educare” percorso in-formativo rivolto a: famiglie in attesa…, genitori con figli da 0 a 5 anni e operatori del settore socio educativo. INTERVENTI in programmazione da aprile 2010 • Soggiorni a favore della terza età e simpatizzanti: -- dal 12 al 26 giugno 2010 soggiorno marino località Bellaria (RN) hotel 4 stelle posto direttamente a mare, camere con balcone e climatizzate, piscina, palestra e animazione; -- dal 04 al 14 luglio 2010 soggiorno montano località Moena (TN) zona adiacente al centro del paese, hotel 3 stelle superiore, con centro benessere (piscina, idromassaggio, sauna) al suo interno, camere con balcone; -- dal 12 al 26 settembre 2010 soggiorno termale località Abano Terme (PD) in zona centrale e pedonale, hotel 3 stelle con all’interno reparto termale convenzionato ASL, centro benessere (piscina, idromassaggio, sauna);

6


SERVIZI SOCIALI

L’amministrazione nell’organizzazione di tali soggiorni ha posto in modo specifico attenzione alla qualità dei servizi offerti. • Gite a favore della terza età e delle famiglie puegnaghesi: -- venerdì 21 maggio 2010 gita alle Ville Venete ; -- sabato 02 ottobre 2010 gita al Vittoriale e Museo della Carta. • Dal 21/06/2010 al 30/07/2010 attivazione del Centro Ricreativo Estivo Diurno (CRED) per minori da 3 a 14 anni – con sede presso Scuola Elementare di Puegnago del Garda, con momenti di attività sportive e piscina. • Dal mese di aprile 2010 invio informativa nuovi nati contenente alcuni consigli utili per uno sviluppo ottimale del bambino da 0 a 1 anno con ulteriore specifica per le 12 categorie di parto a rischio: -- parto prematuro (entro la 38a settimana di gestazione); -- parto dismaturo (peso inferiore a 2500 gr.); -- parto gemellare; -- parto da madre diabetica; -- parto da madre con gestosi; -- parto distocico (taglio cesareo, forcipe, ventosa); -- crisi convulsive neonatali; -- indice di apgar <3 al primo minuto e <7 al quinto minuto; -- ittero neonatale grave; -- crisi ipocalcemiche o ipoglicemiche con segni neurologici; -- parto con liquido amniotico tinto o melmoso; -- neonati con infezioni in atto; --possibilità di prenotare una visita gratuita del proprio bambino dal dott. Castagnini (tel. 045.8008796) presso “A.R.C. - I nostri figli” di Verona. • Sabato 24/07/2010 “pomeriggio insieme” terza età e famiglie presso Casa di Riposo Don Baldo di Puegnago del Garda. • Accordo con CAF-CISL-Comune, per la raccolta e inserimento delle seguenti pratiche: -- bonus energia elettrica; -- bonus gas; -- bollette luce e gas dilazionate per cassaintegrati società firmatarie protocollo d’intesa relativo ad ageviolazioni sulle condizioni di pagamento dell’energia elettrica e del gas a favore dei lavoratori in situazioni di crisi: Asmea S.r.l. – Linea Più – Lumenergia – Gruppo Valle Camonica Servizi – S.I.M.E. – Comm Servizi Energia S.r.l.; -- bonus vacanza; -- sportello affitti; -- dichiarazione ISEE. Da aprile 2010 l’operatore della CISL raccoglierà per il comune di Puegnago le seguenti domande nel giorno di lunedì mattina dalle ore 9.30 alle 11.30 presso la Sala Consiliare del comune di Puegnago del Garda.

7


DIRITTO ALLO STUDIO

SCUOLE, PROGETTI, SUSSIDI... ED ALTRO Scuola Materna “Cecilia Brunati” N. utenti 56-sezioni due - Stanziamento complessivo di euro 20.500,00 Progetti realizzati o acquisti, in seguito all’erogazione di contributo comunale. -PROGETTI di CIRCOLO per il miglioramento della offerta formativa. - EDUCAZIONE MUSICALE: progetto “Raffinmusica”, mediante attività che sviluppano le capacità espressive di ciascun bambino attraverso i linguaggi non verbali, in particolare della musica attraverso l’approccio con i suoni e la voce. - CORSO DI LINGUA INGLESE: progetto “Percorso di sensibilizzazione alla lingua inglese”, curata da un esperto, con lo scopo di far divertire i bambini per motivarli a sviluppare interesse e un atteggiamento positivo nei confronti della lingua straniera, privilegiando l’aspetto orale e di comunicazione, senza curarsi troppo degli aspetti grammaticali e sintattici, che verranno affrontati dalla Scuola Primaria. ASSISTENZA ad PERSONAM a un bambino diversamente abile su istanza della Direzione della Scuola. ACQUISTO MATERIALE DIDATTICO DI FACILE CONSUMO. ACQUISTO PICCOLI SUSSIDI DIDATTICI. LABORATORIO di INFORMATCA: assistenza informatica e materiale di consumo. LIBRI PER BIBLIOTECA DI CLASSE. GITE di ISTRUZIONE, per km 80. SUSSIDI INVENTARIABILI.

Scuola Materna “Beato Don Giuseppe Baldo” N. utenti 50, sezioni tre - Stanziamento complessivo di € 27.990,00. SOSTEGNO ECONOMICO tramite l’erogazione di un contributo annuo in conto rette. GITE di ISTRUZIONE, per km 80. ASSISTENZA ad PERSONAM a un bambino diversamente abile su istanza della Direzione della Scuola.

8


DIRITTO ALLO STUDIO

SCUOLE, PROGETTI, SUSSIDI... ED ALTRO Scuola Elementare “Bruno Munari” N. Utenti 160, classi 10 - Stanziamento complessivo di € 21.050,00. Progetti realizzati o acquisti, in seguito all’erogazione di contributo comunale. PROGETTI di CIRCOLO per il miglioramento della offerta formativa. ARTE E SCIENZA con l’intervento di esperti per la formazione dei docenti su temi artistici e scientifici e con l’acquisto di strumentazione. Utilizzo fondi residui anno precedente. “PERCHE’ NON CANTI?”. Il Progetto, promosso dall’Associazione Culturale “Amici della Musica” di Puegnago del Garda, ha potenziato nei bambini i vari aspetti legati al canto e alla voce, finalizzando la preparazione all’attività corale, importante non solo sotto l’aspetto musicale, ma anche come strumento educativo. CORSO DI LETTURA DRAMMATIZZATA. Il Progetto è rivolto alle sole classi terze con l’obiettivo di stimolare il piacere di leggere sviluppando, nel contempo, le tecniche basilari che hanno consentito di dare espressione alla lettura rispettando la punteggiatura, imparando a drammatizzare un testo con l’ausilio della propria voce e a sviluppare attività corali di ascolto e parlato. PROGETTI VARI: Puegnago un ambiente da vivere - Gemellaggio con una scuola trentina - Falegnameria Incontro con l’autore - Gara di lettura - Voglia di vela. GIOCHI DELLA GIOVENTU’: acquisto di materiale per la realizzazione dei Giochi. ASSISTENZA AD PERSONAM a un bambino diversamente abile frequentante la Scuola Elementare “Bruno Munari”, su istanza della Direzione Didattica. MATERIALE DIDATTICO DI FACILE CONSUMO. LABORATORIO DI INFORMATICA: assistenza tecnica e materiale di consumo. GITE D’ISTRUZIONE: max km1200 previo presentazione calendario delle uscite. FORNITURA LIBRI DI TESTO. Come ogni anno, il Comune ha provveduto all’acquisto dei libri di testo necessari agli alunni per l’espletamento dell’attività didattica. ACCOGLIENZA ALUNNI fuori orario scolastico e SERVIZIO DISTRIBUZIONE PASTI. In collaborazione con la Direzione Didattica, è stato attivato il servizio di accoglienza e custodia degli alunni della Scuola Elementare al fine di poter gestire in assoluta sicurezza l’entrata anticipata e l’uscita posticipata dei richiedenti il servizio. Inoltre un’unità di personale messa a disposizione della Direzione Didattica si è occupata, assieme a personale comunale e volontario, della distribuzione dei pasti. SERVIZIO MENSA e TRASPORTO SCOLASTICO.

9


DIRITTO ALLO STUDIO

SCUOLE, PROGETTI, SUSSIDI... ED ALTRO Scuola Media “Angelo Zanelli” di San Felice del Benaco

Utenti di Puegnago n 96 su totale di 214. Stanziamento complessivo di euro 10.977,50 pari alla metà dei costi. Progetti realizzati o acquisti, in seguito all’erogazione di contributo comunale: EDUCAZIONE SOCIO-AFFETTIVA: interventi di promozione della famiglia e di sostegno alla crescita educativa degli alunni nel passaggio dall’infanzia all’adolescenza. È proseguita anche l’affermata attività dello “Sportello ascolto”, gestito da una psicologa. PREVENZIONE DIPENDENZE: progetto affidato agli operatori della Cooperativa “Il Calabrone” con la finalità di educare alla salute e mettere in guardia i ragazzi dal pericolo delle dipendenze. INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI: progetto per migliorare l’alfabetizzazione, l’integrazione e la capacità di socializzare dei ragazzi stranieri frequentanti il plesso di San Felice. ORIENTAMENTO rivolto agli alunni delle classi terze, per favorire il passaggio degli alunni al secondo ciclo d’istruzione, aiutandoli a compiere una scelta individuale matura ed adeguata alle proprie aspirazioni. EDUCAZIONE STRADALE: corso per il conseguimento del “Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore” riservato ai ragazzi che ne hanno titolo. SCUOLA SICURA: il Progetto ha promosso comportamenti sani e corretti e ha fornito ai ragazzi quelle nozioni indispensabili per affrontare situazioni di emergenza e soccorso che si possono verificare in occasione di incidenti e/o infortuni. Incontri teorico-pratici, con la collaborazione della Onlus “Emergenza medico sanitaria” di Padenghe sul Garda. SOSTEGNO ALLA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA per i seguenti progetti: Consiglio Comunale dei ragazzi - La Città dei ragazzi - Laboratorio di giornalismo: “Cronisti della penna felice” - Laboratorio “Meridiana analemmatica” - Opera domani. ASSISTENZA AD PERSONAM a due alunni diversamente abili frequentanti la Scuola secondaria, su istanza della Direzione Didattica. MATERIALE DIDATTICO AD USO COLLETTIVO. GITE DI ISTRUZIONE. BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO per incentivare il profitto e la prosecuzione negli studi. A Marzo 2010, con riferimento all’anno scolastico 2008/2009, sono state distribuite n. 27 Borse di studio a studenti meritevoli.

Immagini della manifestazione “Città dei Ragazzi” edizione 2010.

10


MANIFESTAZIONI

DIARIO MANIFESTAZIONI 2009 • Domenica 4 Ottobre 2009, l’Amministrazione Comunale ha patrocinato la manifestazione “Facciamo festa insieme”, organizzata dalla Parrocchia di San Michele Arcangelo con il Coordinamento Gruppi Puegnaghesi. Con l’occasione, sono stati presentati i lavori di restauro delle cappelle della Parrocchiale.

cultura, abilità e intrattenimento, che caratterizzano la trasmissione e che hanno avuto luogo parte negli studi della Rai di Roma e parte in Piazza Beato Don Giuseppe Baldo a Puegnago del Garda, confermandosi per 4 settimane consecutive campione in carica con 5 partecipazioni totali. Al di là della semplice disputa campanilistica, lo scopo della partecipazione di Puegnago del Garda è stato principalmente quello di far conoscere al grande pubblico il nostro territorio e le peculiarità enogastronomiche locali e, in generale, la Valtenesi e il Garda bresciano. Grande è stato l’impegno profuso dall’Amministrazione Comunale per organizzare le trasferte a Roma della nostra squadra, composta da 10-13 persone, e per la preparazione delle dirette televisive della RAI sul posto. Alla finale di maggio 2010, la nostra squadra è stata eliminata. • 4 Novembre - Celebrazioni dell’Anniversario della Vittoria. Si sono svolte l’8 Novembre 2009 presso i monumenti posti a ricordo dei caduti di Raffa e Puegnago. Al termine delle cerimonie, l’Amministrazione Comunale ha offerto agli intervenuti un rinfresco.

Una delle cappelle restaurate della Chiesa parrocchiale di “San Michele Arcangelo”.

• 20 novembre (Sala Consiliare) - Il Convegno “La Comunicazione e i piccoli Comuni a vocazione agricola nel contesto delle aree turistiche”. Organizzato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Coldiretti di Brescia e il Consorzio Lago di Garda-Riviera dei Limoni e dei Castelli, il Convegno ha visto la partecipazione, in qualità di relatori, di autorevoli esponenti del mondo della comunicazione.

• “Mezzogiorno in Famiglia” Il Comune di Puegnago del Garda ha partecipato, con una propria rappresentanza, alla nota trasmissione televisiva “Mezzogiorno in Famiglia”, trasmessa da RAI Due il sabato e la domenica dalle ore 11,30 alle 13,00. La nostra compagine si è particolarmente distinta nelle prove di

Il tavolo delle autorità durante un momento del Convegno del 20 novembre.

La squdra di Puegnago del Garda alza la coppa al termine della prima partecipazione alla trasmismissione “Mezzogiorno in Famiglia” di Rai Due, dopo aver sconfitto la compagine di Ariccia.

11


MANIFESTAZIONI

DIARIO MANIFESTAZIONI 2009-2010 • Venerdì 18 Dicembre: “Natale in Canto”. In occasione delle festività natalizie, si è tenuto un concerto vocale e strumentale, presso la Chiesa Parrocchiale S. Michele Arcangelo di Puegnago, per iniziativa dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Puegnago del Garda con le Associazioni culturali “Amici della Musica” e “Scuola di Musica Benjamin Britten”. • Il 24 Dicembre 2009, vigilia di Natale, alle ore 24, hanno avuto luogo le celebrazioni delle Sante Messe di Natale presso le Chiese Parrocchiali di Santa Maria della Neve di Raffa e di San Michele Arcangelo di Puegnago del Garda. A fine celebrazioni, è stato offerto un rinfresco dai rispettivi Oratori. • Stampa e distribuzione alla popolazione del Calendario 2010 con una tiratura di 1400 copie. Quest’anno, grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e la pittrice locale Rosa Amadei, il calendario si è arricchito delle riproduzioni di 12 tavole ad olio raffiguranti erbaggi locali con la propria denominazione latina.

Dipinto di Rosa Amadei, Puegnago d/G., 2008.

• Pacchi natalizi agli anziani residenti con più di ottant’anni, distribuiti nell’ultima decade di dicembre. Il Comune di Puegnago del Garda, tramite la locale squadra di bottari, ha partecipato al tradizionale “Palio delle Botti”, organizzato quest’anno dal Comune di Soiano del Lago l’8 e il 9 Agosto, piazzandosi al secondo posto. l’Ente, inoltre, sempre attento a sostenere le manifestazioni religioso-culturali promosse dalle Parrocchie, anche quest’anno ha ritenuto importante aiutare l’organizzazione della Festa della Madonna della Neve, durante la prima settimana di Agosto, e la Festa della Madonna di Mura, nella settimana di Ferragosto, tramite la promozione di intrattenimenti.

Un momento della competizione del Palio delle Botti 2009 a Soiano del Lago, con la squadra di Puegnago del Garda impegnata nella performance che le consentirà di conquistare il 2° posto.

Foto di gruppo dei ragazzi premiati con le borse di studio 2010.

- Premiazione Borse di studio 2010 – sabato 13 marzo 2010. Sono stati premiati 27 ragazzi. - Mercoledì 3 Marzo 2010 visita alla Mostra “INCA origine e misteri delle civiltà dell’oro” a Brescia, presso il Museo di Santa Giulia; 26 i partecipanti. - Adesione alla rivista ITALIA PIU’ – la rivista dei Comuni e del territorio.

12


MANIFESTAZIONI

DIARIO MANIFESTAZIONI 2010 - “Cinque Giovedì di…vini”, incontri itineranti di approccio alla conoscenza del vino.

• 5 giugno Festa di fine anno Scuola Elementare c/o Cantine Franzosi; • 6 giugno spettacolo TEATRO RUSTICO di Gardone Riviera (commemorazione ANDREATO RANI ILARIA) c/o Castello; • 11 giugno - 3 settembre - 1° ottobre Gusto e Cultura. Itinerari per degustare un paese (cena e spettacolo) Gruppo da camera Caronte; • 12-13 giugno Concerto di fine anno scolastico - Amici della musica; • 18/19/20 giugno Sagra di S. Giovanni – Palude; MANIFESTAZIONI IN PROGRAMMA

Giovedì 4 marzo presso l’Azienda Agricola Comincioli Giovedì 11 marzo presso l’Azienda AgricolaLa Basia Giovedì 18 marzo presso la Cantina Scolari S.r.l. Giovedì 25 marzo presso la Cantina Franzosi Bruno Giovedì 1 aprile presso l’Azienda Agricola Videlle • 25 aprile sezione Fanti Puegnago del Garda; •27 maggio / 24 giugno / 29 luglio Giovedì in Musica incontri serali con la partecipazione di gruppi musicali del luogo;

• 1 luglio spettacolo teatrale “PATATE” – Lune di teatro; • 16 luglio Festa Madonna del Carmelo S. Quirico; • 31 luglio-1 agosto festa alpina – Alpini Raffa; • 2-3-4-5 agosto Festa Madonna della Neve - Raffa (3 agosto, spettacolo teatrale; 5 agosto processione); • 7 agosto Festa S. Gaetano da Thiene a Monteacuto; • 14-15 agosto Festa della Madonna della Mura; • GAS (Gruppi di acquisto solidale) c/o Sala Consiliare; data da definire • 30 agosto 6 settembre 34° trofeo Provinciale – Bocciofila Valtenesi (Fiera dell’Agricoltura); • 3-4-5-6 settembre 34a Puegnago Fiera dell’Agricoltura e dell’Artigianato della Valtenesi e della Riviera del Garda Bresciano. • 7-10 settembre Master 2010 1° TROFEO Bocciofila Valtenesi (Fiera dell’Agricoltura); • 25 settembre c/o Castello Spettacolo teatrale – Compagnia dialettale Il Risveglio di Vobarno; • 26 settembre festa patronale S. Michele Arcangelo – Parrocchia Puegnago del Garda; • 1 ottobre“Osteria della cantina”Black Music R&B cena a tema e musica; • 21 novembre festa delle castagne – Oratorio Arcobaleno Raffa; • 8 dicembre inizio concorsi presepi Oratorio Raffa; • 18 dicembre Concerto “Carminis Cantores” Parrocchia Raffa; • 19 dicembre – Saggio di Natale – Asilo don Baldo Puegnago; • Dal 19 al 23 dicembre Canto itinerante della Stella – Parrocchia Raffa; • 24 dicembre S. Messa di Mezzanotte e scambio di auguri Parrocchie di Raffa e Puegnago; CORSI EFFETTUATI • Sportello di orientamento alle scelte scolastiche con la prof.ssa Claudia Massardi, presso la sede comunale, nel mese di marzo (6-1017-24); presso la Biblioteca comunale, nel mese di aprile (il 29) e nel mese di maggio (il 6 e il 13). CORSI IN PROGRAMMAZIONE • Corso di cucina etnica; • Corso di restauro; • Corso di giardinaggio (presumibilmente settembre – ottobre); • Corso di educazione alla salute (prevenzione – alimentazione); • Corso adolescenza e pre-adolescenza oggi.

13


CULTURA

DALLA BIBLIOTECA Qualche dato sulla biblioteca Statistiche e attività svolte nell’ultimo anno La biblioteca ha fatto più di 2600 prestiti a circa 300 lettori Sono stati acquisiti più di 800 nuovi libri di cui: 100 libri per bambini 200 libri per ragazzi 300 libri di narrativa per adulti 100 libri di saggistica 100 libri di storia locale Numerose sono state le attività di promozione alla lettura mirate ai bambini: • In collaborazione con le Scuole Materne e la Scuola Elementare, sono stati organizzati incontri, visite, introduzioni alle funzioni della biblioteca e presentazioni di libri. •

Assieme al Sistema Bibliotecario Coordinato della Valtenesi, è stata realizzata coi bambini delle classi quarte l’iniziativa “Cento libri e un tesoro”, una gara con giochi e quiz basati su libri appositamente scelti, che ha visto coinvolti tutti i Comuni della zona.

Sempre tramite il Sistema Bibliotecario della Valtenesi, anche quest’anno, si è realizzata l’iniziativa “Leggi con me e io disegno la storia”. Attività che coinvolge i genitori per quanto riguarda la lettura e i bambini, chiamati a realizzare dei disegni basati sui libri proposti. I disegni vengono poi man mano esposti negli ambienti della Biblioteca.

La Biblioteca di Puegnago, nel corso del 2009, ha aderito al progetto a livello sistemico “Leggi per crescere”, proposta bibliografica rivolta a genitori ed educatori di bambini dai 6 mesi ai 5 anni. Il progetto, che ha visto anche la realizzazione di incontri sul tema della lettura e del coinvolgimento di bambini in tenerissima età nell’approccio coi libri e la lettura, ha previsto l’acquisizione di una speciale bibliografia dedicata.

Inoltre, a tutti i nuovi nati nel 2009, il Comune e la Biblioteca hanno fatto dono di “Canti d’Infanzia”, libro che raccoglie ninne nanne e filastrocche della cultura locale e della nuova immigrazione, attinte dalla tradizione orale. La traduzione delle filastrocche in italiano e in lingue diverse si propone infatti di dare un segno di benvenuto ai nuovi piccoli cittadini della comunità.

È in corso poi, in collaborazione con la Scuola Primaria, l’organizzazione di attività e il reperimento di materiali allo scopo di favorire nei bambini la conoscenza reciproca e l’integrazione fra le culture di popoli vicini e lontani.

Tra le varie iniziative organizzate, si vuole anche ricordare, in occasione della 33a Fiera di Puegnago del Garda, la fotomostra “La Fiera dalle origini fino ad oggi”, trent’anni di storia del paese e delle persone che lo abitano (alcune foto a pag. 27).

14


SPORT e TEMPO LIBERO

ATTIVITA’ SPORTIVE Referente: Moreni Silvano

Tel. 0365/555320 - Fax 0365/555315 E-mail: silvanomoreni@gmail.com Orario al pubblico: Sabato dalle 10.00 alle 12.00

Foto a destra. La premiazione della squadra di Puegnago del Garda, 2a classificata al Palio delle Botti 2009 che si è disputato a Soiano del Lago.

Gli impianti sportivi Campi da calcio: • Puegnago, Via Castello; • Raffa di Puegnago, Via Benaco. Palestra Pala-Puegnago: Via Gabriele D’Annunzio (si rimanda all’elenco dei corsi) I Gruppi sportivi e le Associazioni: • Polisportiva Puegnago • Bocciofila della Valtenesi • Sezioni comunali Federcaccia di Puegnago e Raffa • Cavalieri del Garda • A.S. Valtenesi • Gruppo podistico Felter • Atleti Palio delle Botti • A.S.D. Tennis Puegnago d/G.

Foto a sinistra. I ragazzi della Scuola Calcio di Puegnago del Garda, che hanno partecipato al 1° Corso gratuito che si è tenuto dal 12 giugno al 10 luglio 2010..

Foto a destra. La squadra di calcio di Puegnago del Garda, classificata al 5° posto del Campionato CSI cat. Open Eccellenza.

CORSI ATTIVI PRESSO LA PALESTRA DI PUEGNAGO da Settembre 2009 Coordinati dalla Sig. Pier Angela Lazzari

• CORSO DI DANZA e HIP POP E CORSO DI GINNASTICA PER ADULTI CON ELEMENTI DI DANZA MODERNA Per bambini (dai 3 anni) e ragazzi e aduldi ASD Laltradanza – insegnante: Elena Grande Info: tel. 328.2180295 • CORSO DI GINNASTICA per adulti (Step, Aerobica, Stretching, Jump it e Pilates) - Istruttrice: Barbara Bellini - Info: tel. 339.1043511 • CORSO DI GINNASTICA ARTISTICA - Per bambine e ragazze Azzurra Fitness club S.R.L. - Insegnante: Simonetta - Info: tel. 347.0739874 • CORSO DI GINNASTICA DI MANTENIMENTO PER LA TERZA ETA’ Istruttore: Paolo Lancini - Info: tel. 328.4190468 • CORSO DI TRAINING AUTOGENO Istruttrice: Dott.ssa Franzoni Stefania - Info: tel. 347.9003455

• CORSI DI DIFESA PERSONALE E CORSO DI KARATE ASD Karate Do Puegnago – Insegnante: Adriano Raggi Info: tel. 339.4195679 • CORSI DI TENNIS PER BAMBINI (dai 3 anni) E ADULTI ASD Tennis Puegnago del Garda organizza corsi e camp estivi Info Pierangela: tel. 333.4790373 • CORSO DI TIRO CON L’ARCO Insegnante: Migliorati Massimo - Info: tel. 348.7657365 • CORSO DI YOGA Insegnante: Monica - Info: tel. 333.2457431

15


RAGIONERIA E BILANCIO COMUNALE

RAGIONERIA E BILANCIO COMUNALE EVOLUZIONE DEL FONDO CASSA FONDO INIZIALE DI CASSA Gennaio 2005 € 171.384,28 Gennaio 2006 € 1.323.365,29 Gennaio 2007 € 898.837,18 Gennaio 2008 € 816.548,27 Gennaio 2009 € 249.384,14 Gennaio 2010 € 332.450,15 Nel fondo confluiscono gli incassi del comune e rappresenta la possibilità di effettuare pagamenti. Esso è fortemente influenzato oltre che dalla velocità di riscossione delle entrate proprie anche e soprattutto dalla erogazione dei trasferimenti statali che negli ultimi anni è notevolmente rallentato. Nello stesso fondo vi sono gli accantonamenti per le opere finanziate e per le spese di gestione corrente.

I RISULTATI DI AMMINISTRAZIONE Esercizio finanziario 2005 conclude con un risultato complessivo in Avanzo pari a

€ 1.386.143,38

Esercizio finanziario 2006 conclude con un risultato complessivo in Avanzo pari a

1.255634,60

Esercizio finanziario 2007 conclude con un risultato complessivo in Avanzo pari a

954.714,58

Esercizio finanziario 2008 conclude con un risultato complessivo in Avanzo pari a

294.582,15

Esercizio finanziario 2009 conclude con un risultato complessivo in Avanzo pari a

486.213,70

Novità dall’ufficio RAGIONERIA e TRIBUTI 1) - CERTIFICAZIONE ISCRIZIONE TRIBUTARIA Ai fini dell’acquisizione della residenza

IMPO

RTAN

TE

2) - TARSU - Modifiche Regolamento con iscrizione a ruolo del proprietario con diritto di rivalsa, per contratti di affitto fino ad un anno. - Verifiche planimetriche immobili ai fini Tarsu con incrocio dati Anagrafe - Ufficio Tecnico - Polizia Locale 3) ATTIVAZIONE SPORTELLO TESORERIA COMUNALE - Possibilità di versamento presso la sede comunale dei costi riferiti a Mensa, Trasporti, Soggiorni climatici, Oneri urbanistici, tasse comunali in genere. Lunedì e Giovedì mattino dalle ore 9.00. 4) IMPOSTAZIONE ATTIVITA’ DI CONTROLLO VERSAMENTI ICI - per recupero EVASIONE ED ELUSIONE ICI - ai fini della trasmissione telematica ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE - invio di PREAVVISI DI ICI da versare a coloro le cui aree sono state modificate - per effetto dell’approvazione del nuovo PGT.

16


RAGIONERIA E BILANCIO COMUNALE

LE ENTRATE

LE ENTRATE TRIBUTARIE (ICI - ADDIZIONALE ENERGIA ELETTRICA - INVIM - TARSU - COMPARTECIPAZIONE IRPEF) 2005 1.122.452,72

2006 1.305.685,30

2007 1.138.074,21

2008 1.030.685,28

2009 1.109229,05

Incremento del 2009 sul 2008 per adozione nuovo P.G.T. che ha comportato un aumento dell’ICI riscossa sulle nuove aree edificabili. Incremento del gettito TARSU a seguito dei controlli planimetrici tra Ufficio Tributi e Ufficio Tecnico.

ENTRATE DA TRASFERIMENTI STATALI E REGIONALI 2005

159.706,27

2006

128.558,59

2007

476.768,56

2008

586.859,42

2009

740.109,13

Incremento del 2009 sul 2008 per maggiori trasferimenti statali a causa del minor gettito ICI prima casa e fabbricati D.

LE ENTRATE EXTRATRIBUTARIE Proventi da servizi pubblici - fitti attivi - interessi attivi - sanzioni amministrative - proventi di natura diversa 2005

783.156,99

2006

711.867,67

2007

768.864,54

2008

828.060,30

2009

771.359,05

2008

195.714,52

2009

555.690,91

2008

0,00

2009

385.000,00

Decremento dovuto a minor gettito da contravvenzioni della Polizia Locale.

LE ENTRATE DA TRASFERIMENTO CONTOCAPITALE 2005 1.749.480,28

2006

681.736,85

2007

553.293,56

Nel 2009 la maggior parte delle entrate è relativa alle Concessioni edilizie rilasciate. Riscosso il trasferimento AATO per interventi sull’acquedotto (€ 15.000,00)

LE ENTRATE DA PRESTITI ovvero I MUTUI 2005

0,00

2006

0,00

2007

0,00

Accensione mutuo per inizio ristrutturazione Palazzo Tebaldini.

LE SPESE LE SPESE DI PARTE CORRENTE Personale - acquisto beni - prestazione di servizi - utilizzo beni terzi - spese per trasferimenti - interessi passivi e oneri finanziari - imposte e tasse - oneri straordinari di gestione corrente - ammortamento di esercizio. 2005 2.159.130,40

2006 2.229.688,99

2007 2.334.981,64

2008 2.425.265,34

2009 2.633.600,96

Incremento del 10% dovuto a liquidazione adeguamento canoni. Incremento spese per manifestazioni.

SPESE IN CONTO CAPITALE 2005

788.009,79

2006

719.448,55

2007

818.349,22

2008

797.433,27

2008

607.895,80

2009

131.425,43

Ristrutturazione Palazzo Tebaldini 1° stralcio con mutuo e opere minori (asfaltatura, ecc.) finanziate con oneri.

RIMBORSO PRESTITI 2005

110.829,40

2006

97.547,25

2007

98.395,87

2008

100.974,74

Quote mutui accesi anni pregressi.

17


OPERE PUBBLICHE Recupero Palazzo Tebaldini a Puegnago FINALITÀ:

Lavori di manutenzione copertura esistente casa Galnica (Palazzo Tebaldini) I° lotto

COSTO DELL’OPERA:

importo € 635.000,00 Parte con mutuo e parte con contributo Regione Lombardia

CRONOLOGIA OPERE:

Inizio lavori: 28.10.2009 Fine lavori: 26.01.2010

Riqualificazione Piazza Beato Don Giuseppe Baldo FINALITÀ:

Sistemazione pavimentazione parte piazza Beato don G. Baldo, ingresso municipio e marciapiede.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 50.857,20 Con mezzi propri A.C. STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 28.04.2009 Fine lavori: 16.12.2009

Ex Municipio FINALITÀ:

Completamento ristrutturazione ex Municipio, Biblioteca, Ambulatori e negozi a piano terra.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 202.289,49 Con fondi da Terzi per convenzione STATO DELL’OPERA:

Viabilità FINALITÀ:

Completamento asfaltature via dei Laghi, via Aldo Moro, via Aldo Merler

IMPORTO COMPLESSIVO: € 47.989,67 Con mezzi propri A.C. STATO DELL’OPERA:

18

Inizio lavori: 28.04.2009 Fine lavori: 20.08.2009

Inizio lavori: 14.12.2007 Fine lavori: 07.08.2009


OPERE PUBBLICHE Viabilità FINALITÀ:

Completamento asfaltature via Valle, via Benaco e via Videlle.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 47.964,92 Con mezzi propri A.C. STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 28.04.2009 Fine lavori: 20.08.2009

Viabilità FINALITÀ:

Completamento asfaltature via Fontanelli, via Predefitte, via Basia, Serraglie, piazzale Palestra.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 45.851,76 Con mezzi propri A.C. STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 29.05.2009 Fine lavori: 20.08.2009

Lavori cimiteriali FINALITÀ:

Realizzazione n. 30 cellette ossario presso il cimitero di Raffa.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 10.804,16 Con mezzi propri A.C. STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 27.04.2009 Fine lavori: 26.09.2009

Viabilità FINALITÀ:

Installazione n 2 pensiline presso scuola elementare per attesa scuolabus.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 5.600,00 STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 25.01.2010 Fine lavori: 01.02.2010

19


OPERE PUBBLICHE

A M I T UL RA ! O

Poco prima di andare in stampa, abbiamo ricevuto dalla Regione Lombardia - D.G. Infrastrutture e mobilità, la comunicazione che il Comune di Puegnago del Garda è risultato beneficiario dell’assegnazione di un contributo di € 200.000,00 per il completamento del percorso ciclopedonale area sottopasso ex SS. 572 Desenzano-Salò. Pubblichiamo a fianco un estratto della lettera. Lavori cimiteriali FINALITÀ:

Sistemazione pavimentazione cimitero di Puegnago

COSTO DELL’OPERA:

importo € 43.411,20 Con mezzi propri A.C.

CRONOLOGIA OPERE:

Inizio lavori: 28.04.2009 Fine lavori: 23.03.2010

Viabilità FINALITÀ:

Completamento asfaltature via dei Laghi e via XXV Aprile.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 27.789,60 Con mezzi propri A.C. STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 29.05.2009 Fine lavori: 20.08.2009

Illuminazione pubblica a) 1 punto luce in via Tresandello b) 1 punto luce in via Predefitte Settembre 2009 € 3.497,26 (con mezzi propri A.C.); c) 1 punto luce in via Boni Dicembre 2009 € 838,89 (con mezzi propri A.C.); d) 1 punto luce a mensola in via XXV Aprile Gennaio 2010 € 950,00 (con mezzi propri A.C.); e) 4 punti luce in via Serraglie, luglio 2009, € 5.464,22 (con mezzi propri A.C.).

20


OPERE PUBBLICHE Viabilità FINALITÀ:

Modifica ingresso area parcheggio scuola elementare, con allargamento e collocazione nuova staccionata in legno a protezione del fosso.

IMPORTO COMPLESSIVO: € 844,80 Con mezzi propri A.C. STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 28.01.2010 Fine lavori: 05.02.2010

Viabilità FINALITÀ:

Installazione n 1 pensilina in via Valle

IMPORTO COMPLESSIVO: € 2.800,00 STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 27.07.2009 Fine lavori: 12.08.2009

FINALITÀ:

Sostituzione n 1 pensilina in via Provinciale con posa n 2 nuove pensiline per attesa autobus e scuola bus.

IMPORTO COMPLESSIVO:

€ 5.600,00

STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 13.08.2009 Fine lavori: 17.09.2009

Viabilità FINALITÀ:

Protezioni per messa in sicurezza tratto di strada Provinciale in corrispondenza con la Chiesa e la Scuola Materna “Don Baldo”;

IMPORTO COMPLESSIVO: € 2.400,00 STATO DELL’OPERA:

Inizio lavori: 08.03.2010 Fine lavori: 26.03.2010

21


POLIZIA LOCALE E COMMERCIO

UFFICIO DI POLIZIA LOCALE E COMMERCIO POLIZIA LOCALE

da giugno 2009 a maggio 2010

2008 625 49

Verbali per violazione al codice della strada Ricorsi avanti al Giudice di Pace e/o Prefetto Accertamenti per attribuzione residenza - ospitalità Accertamenti per inserimento SDI Autorizzazioni disabili Registro presenze strutture ricettive Ordinaze amministrative e/o di controllo del territorio Ricezioni e gestione denunce di infortunio sul lavoro

17 22

2009-2010 336 31 174 25 16 200 45 140

Speed Check In fase di installazione, sulle strade comunali e provinciali, i dissuasori di velocità a cabina, detti speed-check da collocare nei punti di maggiore rischio di incidentalità per comportamenti pericolosi legati all’ eccesso di velocità. In numero di 19 saranno collocati: 4 in Via Merler, 3 in Via Serraglie, 3 in Via Benaco, 3 in Loc. Monteacuto, 2 in Loc. Palude, 3 in Loc. Riello.

UFFICIO NOTIFICHE dall’Ufficio Notifiche da giugno 2009 a maggio 2010 Notificazione atti Pubblicazioni atti all’Albo Pretorio Gestione posta in partenza (spedizioni) Collaborazione con Ufficio Polizia Locale

n. n. n.

101 92 8756

COMMERCIO da giugno 2009 a maggio 2010 Autorizzazioni amministrative rilasciate a seguito dell’approvazione del piano commerciale n. 35 Commercio su area pubblica

n. 0

Commercio apparecchiature elettroniche

n. 6

Attività di vicinato alimentare

n. 7

Pubblici esercizi

n. 4

Medie strutture

n. 1

Attivita agricole(commercio prodotti, agriturismo)

n. 4

Attività di vicinato non alimentari

n. 5

Servizi alla persona (estetista, lavanderia, palestra, ecc) n. 6

Attività recettive

n. 2

Formazione piano comunale di localizzazione punti vendita quotidiani in modo esclusivo. Gestione diretta della pubblicità e pubbliche affissione. Gestione diretta per occupazione temporanea suolo pubblico. Legge 94/2009 Pacchetto sicurezza e provvedimenti conseguenti. Piano di Emergenza Comunale - aggiornamento.

22


POLIZIA LOCALE E COMMERCIO

UFFICIO DI POLIZIA LOCALE E COMMERCIO PROTEZIONE CIVILE La nuova amministrazione guidata dal Sindaco Adelio Zeni, fin dall’insediamento, a giugno 2009, ha puntato l’obiettivo su un settore importante e fondamentale per la nostra comunità: sicurezza e protezione civile. Prevenzione, procedure di sicurezza e gestione dell’emergenza sono i punti che garantiscono tranquillità ad ogni cittadino, alle loro famiglie e alle loro attività. Alcune immagini spettacolari delle ultime esercitazioni. Domenica 6 Settembre 2009: Simulazione di soccorso e salvataggio di persona presso la Biblioteca comunale durante la fiera di Puegnago. Inviate dalla sala operativa Vigili del Fuoco 115, una auto pompa serbatoio; dalla sala operativa 118, una autoscala; dall’Associazione VALTENESI SOCCORSO, una ambulanza del SSN. Lo scopo: verificare le criticità di un’ intervento che comporta diversi mezzi di soccorso, anche di notevole mole in un contesto ambientale difficile ed in presenza di folto pubblico come durante la fiera. Esito buono. Le vie di fuga e di accesso dei mezzi di soccorso sono risultati idonee e le operazioni di soccorso si sono svolte senza particolari problematiche. Mercoledì 14 Aprile e Martedì 4 Maggio 2010 Visita ai Vigili del Fuoco. Le classi 1a e 2a della nostra Scuola Elementare “Bruno Munari” hanno fatto visita ai Vigili del Fuoco di Salò. I piccoli hanno così potuto esercitarsi e vivere un giorno da pompieri. Sabato 6 Marzo 2010 Evacuazione scuole elementari di Puegnago causa simulazione di incendio. In collaborazione con il Gruppo Volontari del Garda. La simulazione ha messo in evidenza l’ottimo stato di sicurezza della nostra scuola e il grado di preparazione del personale docente e ausiliario. Comunque il livelllo di guardia resterà alto, per garantire ai nostri bambini la massima sicurezza. VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI e PARTECIPARE DIRETTAMENTE ALLA PROTEZIONE CIVILE DI PUEGNAGO CONTATTA: MARIO BONA al numero 347.9116910.

23


POLIZIA LOCALE E COMMERCIO

DAGLI UFFICI POLIZIA LOCALE e ANAGRAFE Nuove disposizioni per la richiesta di residenza

IMPORT

ANTE

Con ordinanza del Sindaco n. 6-2010, sono state introdotte modifiche per il rilascio di residenza, cessioni di fabbricati e dichiarazioni di ospitalità, per tutti i cittadini, stranieri e italiani. Adozione della legge 94/2009 denominato “Pacchetto sicurezza”. Per cittadini italiani 1 - attestazione dell’alloggio rilasciata dall’Ufficio tecnico comunale 2 - ricevuta di iscrizione Tassa rifiuti e Ici 3 - carta d’identità/passaporto in corso di validità 4 - codice fiscale 5 - patente 6 - targhe autoveicoli,motoveicoli di proprietà 7 - cessione di fabbricato 8 - agibilità dell’immobile 9 - contratto d’affitto con consenso del titolare o di vendita registrati 10 - planimetria catastale dell’immobile 11 - diritti di segreteria su CC 12942256 di euro 80,00 12 - sopralluogo Polizia Locale

Si ritiene opportuno comunicare ai possessore di appartamenti, che normalmente danno in locazione, quali siano le modalità che devono rispettare, per non incorrere nelle sanzioni previste nel “Pacchetto sicurezza”. È necessario preventivamente rilevare che il “Pacchetto sicurezza”si rivolge esclusivamente alle persone provenienti dall’estero, che si dividono in: - straniero: cittadino extracomunitario o apolide (privo di cittadinanza); - comunitario: cittadino appartenente ad un Paese dell’Unione Europea. Il cittadino straniero può entrare in Italia se in possesso di: - permesso di soggiorno; - passaporto valido; - visto di ingresso; - documentazione indicante lo scopo dell’ingresso; - dimostrazione dei mezzi finanziari per soggiornare e per le spese per il rientro nel Paese di origine. Il cittadino comunitario ha diritto a soggiornare nel territorio nazionale per un periodo di 3 mesi se in possesso di un documento valido per l’espatrio. Ha diritto a soggiornare per più di 3 mesi se: - è lavoratore subordinato o autonomo in Italia; - è iscritto ad un corso di studi; - dispone delle risorse sufficienti per mantenere se stesso e la propria famiglia. Fatte queste precisazioni, i possessori di appartamenti, che inten-

24

Per cittadini stranieri 1 - attestazione dell’alloggio rilasciata dall’Ufficio tecnico comunale 2 - ricevuta di iscrizione Tassa rifiuti e Ici 3 - carta d’identità/passaporto in corso di validità 4 - codice fiscale 5 - patente 6 - targhe autoveicoli,motoveicoli di proprietà 7 - cessione di fabbricato 8 - agibilità dell’immobile 9 - contratto d’affitto con consenso del titolare o di vendita registrato 10 - planimetria catastale dell’immobile 11 - permesso di soggiorno in corso di validità o ricevuta + fotocopie 12 - attestazione d’iscrizione anagrafica 13 - stato di famiglia 14 - contratto di lavoro 15 - visto d’ingresso 16 - documento indicante lo scopo dell’ingresso 17 - diritti di segreteria su CC 12942256 di euro 80,00 18 - sopralluogo Polizia Locale

dano darli in locazione, dovranno verificare se il cittadino straniero (extracomunitario o apolide) o il cittadino comunitario, siano in possesso dei requisiti sopra specificati. Chiunque, a titolo oneroso, conceda in locazione un alloggio ad uno straniero privo di permesso di soggiorno (clandestino), al momento della stipula o del rinnovo del contratto, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni. Non sono previste sanzioni per il proprietario se il contratto di locazione è sottoscritto con un cittadino comunitario, “regolare” al momento della sottoscrizione del contratto. Ogni alloggio deve essere idoneo ad assicurare lo svolgimento delle attività proprie del nucleo familiare nel rispetto del Regolamento di Igiene della Regione Lombardia. Il sindaco, in presenza di un alloggio che non ha i requisiti minimi sopra indicati, dichiara inagibile l’alloggio stesso e, con propria ordinanza, provvede allo sgombero. Si ricorda, infine, l’obbligo di comunicare alla Polizia Locale, utilizzando l’apposito stampato, l’avvenuta locazione entro 48 ore dalla stipula in modo da predisporre anche la verifica delle condizioni igienico-sanitarie dell’immobile.


SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI

SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI I PUEGNAGHESI AUMENTANO DI NUMERO

Ogni anno più nati, meno morti, flusso immigrati ed emigrati verso l’equilibrio

Residenti al 01.01 nati morti immigrati emigrati

2006 3010 26 22 133 100

2007 3047 34 22 180 97

2008 3132 28 26 165 134

2009 3165 26 21 167 107

2010 3230 15 8 50 45

Residenti al 31.12 stranieri al 01.01 stranieri al 31.12

3047 162 162

3132 162 188

3165 188 199

3230 199 203

3242* 203 201*

* al 30 aprile 2010

ATTIVITÀ

anno 2005 2006 2007 2008 2009 2010*

GESTIONE CIMITERIALE INFORMATIZZATA

tumulazioni / contratti estumulazioni mineralizzazioni inumazioni 37 32 25 7 20 46 === === 36 50 21 9 42 31 24 10 17 43 26 10 6 29 === ===

* al 30 aprile 2010

INVENTARIO * Puegnago loculi 621 cellette ossari 126 mineralizzazione 26 inumazioni 13 ossario comune 1 cinerario comune =

Raffa 439 78 20 12 2 1

* al 30 aprile 2010

REGISTRAZIONE INFORMATICA DEI CONTRATTI * Contratti registrati dallo storico a video 636 Contratti da inserire 80 Contratti da verificare 150 Loculi/tombe di famiglie 11 Cappelle di famiglia da recuperare Pregresso recuperato

€ 5.892,19

* al 30 aprile 2010

25


LA FIERA

XXXIII PUEGNAGO FIERA Dedicata ai prodotti della terra gardesana e svoltasi dal 4 al 7 settembre 2009, ha puntato alla valorizzazione, divulgazione e promozione del patrimonio agricolo, ambientale e culturale del nostro territorio. Nell’ambito della manifestazione, quale vetrina di primaria importanza per la promozione del territorio e dei suoi prodotti, sono state organizzate le iniziative atte a valorizzare le produzioni del vino Groppello, dell olio extra vergine di oliva, della grappa, nonché la cultura e la tradizione locale.

Il Concorso “Groppello e Groppello Riserva d’oro Menzion d’onore”, in questi anni, ha valorizzato la qualità della produzione di un prodotto tipico della Valtenesi, continuando a soddisfare il pubblico presente alla Puegnago-Fiera. 14° Concorso Interregionale Premio “Alambicco del Garda” L’Alambicco del Garda ha sempre cercato di tutelare e diffondere i valori tradizionali della grappa e delle acquaviti per consentire al consumatore scelte obiettive e ponderate tra prodotti di qualità ottenuti dal costante miglioramento di distillati, secondo gli usi locali e le tradizioni delle tre regioni che si affacciano sul lago di Garda: Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige. VI Rassegna Nazionale degli Oli Monovarietali, organizzata in collaborazione con l’ASSAM – Agenzia per i Servizi nel Settore Agroalimentare delle Marche, raccoglie aziende da tutta Italia e anche da alcune parti del mondo, con il fine di valorizzare il patrimonio olivicolo e i caratteri peculiari delle varietà autoctone tramite gli oli monovarietali, per far sì che il pubblico possa conoscere e apprezzare l’elevato livello qualitativo della produzione oleica nazionale attraverso la Puegnago-Fiera. XXXIV Puegnago-Fiera È stato stampato un depliant dedicato alla manifestazione del 2010, in tre lingue, che, tramite il Consorzio Riviera dei Castelli e Consorzio Riviera dei Limoni, viene distribuito nelle più importanti fiere internazionali. Inoltre, grazie a Bresciatourism (Ente di promozione del territorio della Camera di Commercio, del Comune e della Provincia di Brescia), abbiamo aderito al Guest Book, pubblicazione stampata in 20.000 copie, sia in italiano sia in inglese, con due uscite annuali, dedicata a chi soggiorna negli hotel bresciani, che ha lo scopo di far scoprire i paesi della Provincia di Brescia, tra cui il nostro, promuovendo in particolare, con due pagine dedicate, l’aspetto culturale e commerciale, l’enogastronomia e la ristorazione.

26


Me ricorde ... ... dalla Mostra fotografica â&#x20AC;&#x153;La Fiera in camminoâ&#x20AC;?, raccolta di immagini dalla 1 a edizione del 1977 alla 33 a del 2009.

27


P UEGNAGO PUEGNAGO NOTIZIE Periodico edito dal Comune di Puegnago del Garda (Bs) Piazza Beato Don Giuseppe Baldo, 1 25080 Puegnago del Garda (Bs) Anno XIV - Luglio 2010 Distribuzione gratuita Aut. Trib. Bs n. 14/1997 del 18/04/97 Direttore Responsabile Dott. Adelio Zeni Redazione dott. Michele Carafa

Hanno collaborato Il Sindaco, gli Assessorati, le Commissioni, gli Uffici, Gruppi e Cittadini del Comune di Puegnago del Garda

fotografie Claudio Lazzarini Massimo Migliorati Michele Carafa Mario Bona Arnaldo Baguzzi Stampato nel mese di Luglio 2010 Tipolitografia Vobarnese - Vobarno (Bs)

www.comune.puegnagodelgarda.bs.it


Puegnago Notizie - Luglio 2010