Page 1

IRLANDA SCOZIA INGHILTERRA

IRLANDA SCOZIA INGHILTERRA VIAGGI SU MISURA TOUR INDIVIDUALI E DI GRUPPO

APRILE 2017 - MARZO 2018

1


IRLANDA SCOZIA INGHILTERRA

IRLANDA TOUR IN PULLMAN

5

GIRARE L’IRLANDA IN LIBERTÀ DUBLINO 13 BELFAST

16

NOLEGGIO AUTO

17

GUESTHOUSE 18 FATTORIE/PENSIONI 19 IRISH COUNTRY HOTELS

20

MANOR HOUSE

21

CASTELLI 22 TOUR IN AUTO 26 TOUR IN TRENO 41 SCOZIA INGHILTERRA TOUR IN PULLMAN 43 GIRARE IN GRAN BRETAGNA IN LIBERTÀ LONDRA 53 EDIMBURGO 56 GLASGOW 58 NOLEGGIO AUTO

59

BED & BREAKFAST/HOTEL

60

CASTELLI E DIMORE

61

TOUR IN AUTO 65 TOUR IN TRENO 78 INFORMAZIONI 80 ASSICURAZIONI 82 CONDIZIONI GENERALI

2

83

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO Per i cittadini italiani in visita per motivi di turismo i documenti di viaggio e di riconoscimento accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio. Anche i minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale valido per l’espatrio (passaporto individuale oppure di carta d’identità). Per le norme relative all’espatrio dei minori comunque si rimanda espressamente a quanto indicato nel sito della Polizia di Stato. La maggior parte dei cittadini non-UE, anche se regolarmente residenti in Italia, necessitano invece di visto d’ingresso dato che entrambi i Paesi non aderiscono all’area di libera circolazione Schengen. Si segnalano inoltre casi di taluni disagi (fino al respingimento alla frontiera) per i possessori di carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza o/e la cui validità sia stata prorogata sino al giorno della propria data di nascita o che presentino danneggiamenti: ai possessori di tali documenti consigliamo di rifare la carta d’identità o utilizzare il passaporto. Si invitano i turisti a comunque assumere le

informazioni relative alla documentazione necessaria per l’espatrio prima di prenotare (vedasi art. 13 delle Condizioni Generali di Contratto) e a verificarne, prima della partenza, l’aggiornamento presso le competenti autorità. ORA LOCALE Un’ora in meno rispetto all’Italia. TELEFONO Dall’Irlanda e dalla Gran Bretagna si chiama l’Italia con prefisso internazionale 0039 seguito dal codice della città italiana con lo ø e dal numero dell’abbonato. Per chiamare l’Irlanda comporre invece il prefisso 00353 seguito dal prefisso della città senza lo ø e dal numero dell’abbonato. Per Gran Bretagna e Irlanda del Nord il prefisso è 0044. Per utilizzare le cabine pubbliche è necessario disporre di monete o carte telefoniche. CORRENTE ELETTRICA Voltaggio 220 volt. Per l’uso degli apparecchi elettrici italiani è essenziale un adattatore.


ABBIGLIAMENTO Consigliamo abiti sportivi e pratici. Da non dimenticare un maglione, l’impermeabile e comode scarpe da passeggio. In alcuni castelli/manor house potrebbe essere richiesto l’abito elegante.

Cocktail si impegna a non applicare alcun adeguamento valutario e pertanto il prezzo viene bloccato al momento della conferma del viaggio.

prenot

rima

GUIDARE IN IRLANDA E REGNO UNITO In entrambi i Paesi si guida sul lato sinistro della strada e si sorpassa a destra ed è obbligatorio indossare sempre le cinture di sicurezza, sia sui sedili anteriori che posteriori. I bambini piccoli ed i neonati devono viaggiare negli appositi seggiolini. La rete stradale nella Repubblica d’Irlanda, sebbene in fase di miglioramento, non è tra le migliori in Europa e, se si escludono le arterie principali, le strade secondarie sono in genere molto strette.

PREZZI BLOCCATI!

ap

VALUTA E CAMBIO L’Irlanda ha aderito all’Euro. In Gran Bretagna e Irlanda del Nord è invece in circolazione la Sterlina Inglese. Carte di credito sono accettate nelle banche, alberghi, ristoranti e grandi magazzini.

Nell’Irlanda del Nord e in tutta la Gran Bretagna il sistema viario è invece migliore con autostrade e strade a doppia carreggiata che collegano le città più importanti. Nelle zone più remote della Scozia si trovano strade strette che permettono il passaggio di un solo veicolo ma con frequenti piazzole laterali dove tirarsi da parte per lasciare passare (o farsi sorpassare) dagli altri veicoli. Sia nella Repubblica d’Irlanda che nel Regno Unito le leggi relative alla guida in stato di ebbrezza sono molto severe: non guidate, dunque, se avete assunto bevande alcoliche.

SCONTO € 100 Per queste ed altre informazioni utili vedere i siti ufficiali www.irlanda.com/it-it/ www.visitbritain.com/it/IT/ www.visitscotland.com/it-it/

a camera con prenotazione entro il 30/04 su tutti i tour in pullman che espongono questo simbolo. Sconto valido sulle combinazioni volo + tour e per prenotazioni effettuate con almeno 30 giorni di anticipo. Promozione soggetta a disponibilità; sconto ridotto del 50% per sistemazione in camera singola.

3


BENVENUTI IN IRLANDA


IRLANDA | TOUR IN PULLMAN

PANORAMI d’Irlanda 8 giorni/7 notti

1° giorno: Italia/Dublino Arrivo individuale all’aeroporto di Dublino. Trasferimento organizzato all’hotel Sandymount 3* o in altro hotel 3*/4* a Dublino o nelle vicinanze. Cena libera. Pernottamento in hotel.

Sligo

Connemara

Galway

Isole Aran

Dublino

Scogliere di Moher Adare

Cahir

Killarney Ring of Kerry

DATE DI PARTENZA garantite Aprile 23 Settembre 1

Quote individuali Partenze 23/04 01/09

Connemara

doppia suppl. singola 1.050 320 1.190 320

riduz. adulto tripla 14 14

Tasse aeroportuali & surcharge: da comunicare alla prenotazione Bambino (3° letto) 5/12 anni: riduzione € 200 Partenze da: Milano. Da altri aeroporti: quote su richiesta. Package ingressi (obbligatorio, da pagarsi in Italia) € 38 comprende: Trinity College, Carrowmore, Kylemore Abbey, Scogliere Moher, Bunratty Castle & Folk Park, Castello di Cahir. Supplementi facoltativi (da acquistare in loco): escursione isole Aran € 45 (include traghetto Rossaveal/ Inishmore e ritorno, tour dell’sola in minibus, ingresso al Dun Aengus Fort); serata tradizionale a Dublino da € 55

Le quote comprendono: • volo andata/ritorno diretto Aer Lingus per Dublino in classe dedicata • trasferimento aeroporto/hotel e viceversa a Dublino in coincidenza con i nostri voli • tour in pullman dal 2° al 7° giorno come da programma • accompagnatore/guida parlante italiano • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti negli hotel indicati o similari con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • 5 cene a tre portate (bevande escluse) • tasse locali

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • bevande ai pasti • facchinaggio • ingressi • mance ad autista e guida e tutto quanto non menzionato nel programma.

2° giorno: Dublino/Cahir/Killarney (300 km) Prima colazione in albergo. Mattina dedicata a una visita panoramica di Dublino e del suo centro. Proseguimento quindi per Cahir e visita al suo Castello: l’edificio, uno dei più grandi e meglio conservati fra i castelli in Irlanda, risale al XIII secolo ed ha fatto da sfondo a diversi film. Pranzo libero nel corso del viaggio. Sistemazione all’hotel Killarney Court 3* di Killarney o Brandon 3* di Tralee. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: Sligo/Dublino (240 km) Prima colazione in albergo e proseguimento per Dublino. All’arrivo completamento della visita della città con ingresso al Trinity College dove sarà possibile ammirare il “Libro di Kells”, un manoscritto miniato risalente all’800 d.c.. Pranzo libero. Sistemazione all’hotel Sandymount 3* o in altro hotel 3*/4* a Dublino o nelle vicinanze. Resto del tempo a disposizione. Cena libera. Pernottamento in albergo. Facoltativa: serata tradizionale presso un famoso pub con cena, musica e danze irlandesi. 8° giorno: Dublino/Italia Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

3° giorno: Ring of Kerry (160 km) Prima colazione in albergo. Giornata dedicata al Ring of Kerry, un circuito della penisola di Iveragh con paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Sosta ai giardini della Muckross House, nel Parco Nazionale di Killarney. Pranzo libero nel corso dell’escursione. Rientro in albergo. Cena e pernottamento. 4° giorno: Killarney/Scogliere di Moher/Burren/ Galway (260 km) Dopo la prima colazione partenza in direzione nord passando per il villaggio di Adare con i caratteristici cottage dal tetto di paglia. Visita al castello di Bunratty e del Folk Park, il museo all’aperto che ricostruisce la vita rurale nell’Irlanda di oltre 100 anni fa. Sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher che offrono uno spettacolo che lascia senza fiato. Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento per Galway attraverso il carsico Burren dall’aspetto quasi lunare. Sistemazione in hotel 3* a Galway o Contee limitrofe. Cena e pernottamento. 5° giorno: Galway (Isole Aran) Prima colazione in albergo. Giornata libera a Galway, deliziosa cittadina universitaria, con le sue stradine strette, le facciate dei vecchi negozi in pietra e legno, i buoni ristoranti e i pub animati. Pranzo libero. Cena e pernottamento in albergo. Facoltativa: escursione alle Isole Aran con traghetto (45 minuti) da Rossaveal e tour in minibus ai siti più significativi dell’isola. Di origine calcarea, le isole sono la roccaforte della lingua gaelica e conservano alcun dei più antichi resti di insediamenti cristiani e precristiani in Irlanda Rientro nel pomeriggio. 6° giorno: Galwya/Connemara/Sligo (250 km) Prima colazione in albergo. Giornata dedicata all’escursione del Connemara, regione selvaggia disseminata di laghi e colline. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento oggi collegio benedettino. Pranzo libero nel corso dell’escursione. Visita ai monumenti sepolcrali di Carrowmore, uno dei più grandi cimiteri dell’età della pietra esistente in Europa. Sistemazione all’hotel Sligo Park 3* nella Contea di Sligo o in altro hotel 3* in contee limitrofe (Mayo o Donegal). Cena e pernottamento.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

5


IRLANDA | TOUR IN PULLMAN

COCKTAIL d’Irlanda 8 giorni/7 notti

Connemara Dublino

Galway

Isole Aran Scogliere Moher

Kilkenny Cahir Killarney

Ring of Kerry

27* 17 | 24 1 | 8 | 15 | 22 | 29 5 | 12 | 19 | 26

rima

Maggio Giugno Luglio Agosto

prenot

ap

DATE DI PARTENZA garantite

Partenze garantite eccetto*: con minimo 12 partecipanti

Quote individuali Partenze 27/05 17/06, 24/06 01/07, 08/07 15/07, 22/07 29/07, 19/08 05/08, 12/08 26/08

doppia suppl. singola riduz. adulto tripla 1.120 300 14 1.180 300 14 1.200 300 14 1.230 300 14 1.260 300 14 1.290 300 14 1.200 300 14

Tasse aeroportuali & surcharge: da comuicare alla prenotazione Bambino (3° letto) 5/12 anni: riduzione € 240 Partenze da: Milano, Bologna, Venezia e Roma. Da altri aeroporti: quote su richiesta. Package ingressi (obbligatorio, da pagarsi in Italia) € 72 comprende: Cattedrale di San Patrizio, Trinity College, Glendalough, Castello di Kilkenny, Castello di Cahir, Scogliere di Moher, escursione Isole Aran. Supplementi facoltativi (da acquistare in loco): serata tradizionale a Dublino da € 55

Le quote comprendono: • volo andata/ritorno diretto Aer Lingus per Dublino in classe dedicata • trasferimento aeroporto/hotel e viceversa a Dublino in coincidenza con i nostri voli • tour in pullman dal 2° al 7° giorno come da programma • accompagnatore/guida parlante italiano • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti negli hotel indicati o similari con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • 5 cene a tre portate (bevande escluse) • tasse locali

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali 6

• bevande ai pasti • facchinaggio • ingressi • mance ad autista e guida e tutto quanto non menzionato nel programma.

Scogliere di Moher 1° giorno (sabato): Italia/Dublino Arrivo individuale a Dublino con i nostri voli. Trasferimento organizzato in hotel. Cena libera. Pernottamento all’hotel Academy Plaza 3*. (Causa la concomitanza dello svolgimento del Dublin Horse Show, per la partenza del 12/08 il pernottamento sarà presso l’hotel Clarion Liffey Valley 4* nella periferia di Dublino). 2° giorno (domenica): Dublino/Kilkenny (154 km) Prima colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita guidata della città: capitale d’Irlanda, Dublino si estende sulle rive del fiume Liffey. La tradizionale atmosfera si respira ovunque: nelle tipiche piazze georgiane di Marrion o Fitzwilliam Square, nei parchi come il St. Stephen’s Green o nelle vie del centro, come O’Connell Street e Grafton Street. Visita alla Cattedrale di S. Patrizio e al celebre Trinity College con la sua ricca biblioteca al cui interno sono conservati circa 5000 manoscritti: tra i pezzi di maggior rilievo si può ammirare il Book of Kells, una copia miniata dei quattro Vangeli, finemente decorata. Pranzo libero. Partenza per la visita del sito monastico di Glendalough splendido angolo di verde, dove San Kevin visse da eremita nel VI secolo, con le rovine di sette chiese dell’antica comunità monastica e una torre spettacolare, vero simbolo della città. Arrivo a Kilkenny, incantevole cittadina sulle rive del fiume Nore: sede nel Medioevo dei parlamenti angloirlandesi, è ricca di edifici storici a testimonianza del suo antico passato. Sistemazione all’hotel Kilkenny 4*. Cena e pernottamento.

3° giorno (lunedì): Kilkenny/Killarney (204 Km) Prima colazione in albergo. Visita del Castello di Kilkenny, imponente ed elegante maniero medievale costruito alla fine del XII secolo: circondato da un parco meraviglioso, è stato abitato fino al 1935 dai discendenti della dinastia dei Butler. Durante la visita si avrà modo di ammirare gli interni riccamente decorati e la favolosa galleria con altorilievi che raccontano la storia dei Butler. Partenza quindi per Cahir, per la visita a uno dei castelli più belli d’Irlanda, scelto come location per diversi esterni dei film Excalibur. Lungo il percorso, sosta fotografica alla celebre Rocca di Cashel che fu residenza principale dei re di Munster dal 370 al 1101. Pranzo libero. Arrivo a Killarney e sistemazione all’hotel Killarney Court 3*. Cena e pernottamento.


4° giorno (martedì): Ring of Kerry (160 km) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita del “Ring of Kerry” nella penisola di Iveragh che si estende per circa 60 Km nell’Oceano Atlantico e ha tra i più bei panorami del Paese: montagne, scogliere e piccole baie di una zona rimasta sorprendentemente selvaggia. Pranzo libero. Sosta al parco Nazionale di Killarney, per una visita alle cascate di Torc o presso i giardini della Muckross House dove, in un parco di 10.000 ettari sono coltivate azalee e rododendri di ineguagliabile bellezza. Rientro in albergo. Cena e pernottamento. 5° giorno (mercoledì): Killarney/Galway (185 Km) Prima colazione. Partenza verso Tarbert, dove ci si imbarcherà sul traghetto che, attraversando l’estuario del fiume Shannon, porterà in circa 20 minuti a Killimer. Si raggiungono le magnifiche Scogliere di Moher: 8 km di muri verticali di pietra che raggiungono i 200 metri di altezza e che sono il rifugio di un’infinità di uccelli marini. Pranzo libero. Nel pomeriggio si attraversa la regione del Burren, famosa per il suo aspetto quasi lunare: qui la grigia pietra appare incisa da profonde slabbrature e tra le fessure crescono splendidi fiori selvatici. Arrivo nelle vicinanze di Galway e sistemazione all’Hotel Oranmore Lodge 4* (Hotel Connacht 3* per la partenza del 27/05). Cena e pernottamento.

N.B. Causa svolgimento delle Galway Races per le partenze del 29/07 e 05/08 la sistemazione sarà in hotel cat. 3*/4* nell’area. 6° giorno (giovedì): Isole Aran (73 km + traghetto) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata all’escursione alle isole Aran: di origine calcarea, sono la roccaforte della lingua gaelica e conservano alcuni di più antichi resti di insediamenti cristiani e precristiani in Irlanda. Ci si imbarca a Rossaveal sul traghetto per Inishmore, la più grande delle tre isole. Tour dell’isola in minibus, dell’antico forte di Dun Aonghasa e degli altri resti storici dell’isola. Pranzo libero. Rientro in albergo. Cena e pernottamento. 7° giorno (venerdì): Galway/Connemara/Dublino (390 Km) Prima colazione in albergo. Breve giro panoramico di Galway, graziosa cittadina marinara amata da scrittori e artisti, da molti considerata la più bella città d’Irlanda con casette a colori pastello, insegne dipinte a mano e atmosfera deliziosamente datata. Partenza quindi per la regione del Connemara: un angolo d’Irlanda intatto e splendido, una civiltà rurale assolutamente autentica. Sosta al pittoresco villaggio di Cong, dove, nel 1951, è stato girato il film - vincitore di un Premio Oscar - “Un uomo tranquillo”, diretto da John Ford e interpretato da attori del calibro di John Wayne e Maureen O’Hara. Pranzo libero. Proseguimento per Dublino. Arrivo e sistemazione all’hotel Gresham 4* (Jurys Inn Parnell 3* per le partenze del 27/05, 08/07,

22/07 e 05/08). Eventuale tempo a disposizione per visite individuali e per gli ultimi acquisti. Cena libera. Pernottamento in hotel. Facoltativa: cena irlandese in locale tipico con intrattenimento musicale. 8° giorno (sabato): Dublino/Italia Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato all’aeroporto e partenza con i nostri voli per l’Italia.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

7


IRLANDA | TOUR IN PULLMAN

PAESAGGI del Sud 8 giorni/7 notti

Panorama con Isole Blasket Galway

Dublino

Scogliere Moher

Kilkenny

Penisola Dingle Killarney

Cahir Cork

Bantry

DATE DI PARTENZA garantite Luglio 0 16 | 30 Agosto 0 6 | 13 | 20

Quote individuali Partenze doppia suppl. singola riduz. adulto tripla 16/07 1.260 320 14 30/07, 20/08 1.290 320 14 06/08, 13/08 1.340 320 14 Tasse aeroportuali & surcharge: da comunicare alla prenotazione. Bambino (3° letto) 5/12 anni: riduzione € 180. Partenze da: Milano, Venezia, Pisa, Roma e Napoli. Package ingressi (obbligatorio, da pagarsi in Italia) € 49 comprende: Trinity College, Glendalough, Castello di Cahir, Forte Carlo, Bantry House & Gardens, Galllarus Oratory, distilleria Jameson di Midleton, Scogliere di Moher. Supplementi facoltativi (da acquistare in loco): serata tradizionale a Dublino da € 55.

Le quote comprendono: • volo andata/ritorno diretto Aer Lingus per Dublino in classe dedicata • trasferimento aeroporto/hotel e viceversa a Dublino in coincidenza con i nostri voli • tour in pullman dal 2° al 7° giorno come da programma • accompagnatore/ guida parlante italiano • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti negli hotel indicati o similari con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • 5 cene a tre portate (bevande escluse) • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali 8

• bevande ai pasti • facchinaggio • ingressi • mance ad autista e guida e tutto quanto non menzionato nel programma.

1° giorno (domenica): Italia/Dublino Arrivo individuale a Dublino. Trasferimento organizzato in hotel. Cena libera. Pernottamento all’hotel Sandymount 3*.

Visita del Gallarus Oratory, datato attorno al IX secolo e uno degli esempi di architettura a secco più importanti del paese. Pranzo libero nel corso del circuito. Rientro in albergo. Cena e pernottamento.

2° giorno (lunedì): Dublino/Kilkenny (154 km) Prima colazione in albergo e partenza per un tour panoramico di Dublino e del suo centro incluso il Trinity College e la Old Lilbrary dove è conservato il Book of Kells, antico manoscritto dei monaci amanuensi. Proseguimento per la Contea di Wicklow e visita al sito monastico di Glendalough costruito nel VI secolo. Pranzo libero. Arrivo alla città medioevale di Kilkenny e sistemazione all’hotel Aspect 3*. Cena e pernottamento.

6° giorno (venerdì): Kerry/Galway (235 km) Prima colazione in albergo e partenza verso nord. Si attraverserà in traghetto il fiume Shannon per arrivare alle imponenti Scogliere di Moher, un vero spettacolo lungo 8 km per 200 metri di altezza. Pranzo libero. Attraverso il Burren, affascinante regione carsica, e lungo la costa via Black Head si raggiungerà quindi Galway, graziosa e vivace cittadina universitaria, amata da scrittori e artisti, e uno dei principali centri gaelici. Visita panoramica della città. Sistemazione in hotel 3* nella Contea di Galway o limitrofe. Cena e pernottamento.

3° giorno (martedì): Kilkenny/Cork (180 km) Prima colazione in albergo. Dopo una breve visita alla città medioevale di Kilkenny, partenza per una visita al Castello di Cahir che ha fatto da sfondo a diversi film e che è tra i castelli più suggestivi d’Irlanda. Proseguimento per Midleton e visita della Jameson Experience, durante la quale si apprenderanno i processi di fabbricazione del whiskey irlandese più famoso con degustazione finale. Pranzo libero nel corso del tour. Arrivo a Cork, la seconda città più grande d’Irlanda, e sistemazione all’hotel Montenotte 3*. Cena e pernottamento. 4° giorno (mercoledì): Cork/Kinsale/Kerry (225 km) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla scoperta della regione chiamata West Cork. La prima sosta sarà alla pittoresca cittadina di Kinsale. Visita del Forte Carlo, risalente al XVII secolo e ritenuto uno dei forti a stella meglio conservati d’Europa. Si prosegue lungo la costa, attraverso Clonakilty e Skibbereen, fino a Bantry per una visita della Bantry House, sontuosa residenza d’epoca georgiana dalla quale si gode una vista spettacolare sia della baia che delle montagne che la circondano. Pranzo libero nel corso della giornata. Sistemazione in hotel cat. 3* nella Contea di Kerry o di Cork. Cena e pernottamento. 5° giorno (giovedì): Penisola di Dingle (150 km) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla scoperta della penisola di Dingle lungo una spettacolare strada costiera che offre viste mozzafiato sull’Oceano Atlantico. Si attraverserà il vivace villaggio di Dingle fino ad arrivare a Slea Head, la punta estrema da dove si potranno avvistare le isole Blasket, le più occidentali d’Europa.

7° giorno (sabato): Galway/Dublino (210 km) Prima colazione in albergo. Partenza per il rientro a Dublino. Sistemazione al Green Isle Hotel 3* semicentrale. Rimanente tempo a disposizione per visite o altre attività individuali. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel 3*/4* semicentrale. Facoltativa: cena irlandese in locale tipico con intrattenimento musicale. 8° giorno (domenica): Dublino/Italia Prima colazione irlandese in albergo. Trasferimento organizzato all’aeroporto e partenza con i nostri voli per l’Italia.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.


IRLANDA | TOUR IN PULLMAN

MERAVIGLIE del Nord & isole Aran 8 giorni/7 notti Giant’s Letterkenny Donegal

Belfast

Sligo

Giant’s Causeway

Connemara Clonmacnoise Isole Aran

Galway

Dublino

prenot

ap

Giugno 024 Agosto 0 5 | 19

rima

DATE DI PARTENZA

1° giorno (sabato): Italia/Dublino Arrivo individuale a Dublino. Trasferimento organizzato all’hotel City west 4*. Cena libera. Pernottamento in albergo.

partenze garantite con minimo 12 partecipanti

Quote individuali Partenze 24/06 05/08 19/08

doppia suppl. singola riduz. adulto tripla 1.260 360 14 1.360 360 14 1.330 360 14

Tasse aeroportuali & surcharge: da comunicare alla prenotazione Bambino (3° letto) 5/12 anni: riduzione € 240. Partenze da: Milano, Bologna, Venezia e Roma. Da altri aeroporti: quote su richiesta. Package ingressi (obbligatorio, da pagarsi in Italia) € 95 comprende: Trinity College, Clonmacnoise, Kylemore Abbey, escursione isole Aran, Donegal Castle, Glenveagh Nationa Park, Giant’s Causeway, Titanic Belfast Visitor Centre. Supplementi facoltativi (da acquistare in loco): serata tradizionale a Dublino da € 55.

Le quote comprendono: • volo andata/ritorno diretto Aer Lingus per Dublino in classe dedicata • trasferimento aeroporto/hotel e v.v. a Dublino • tour in pullman dal 2° al 7° giorno come da programma • accompagnatore/guida parlante italiano • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti negli hotel indicati o similari con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • 5 cene a tre portate (bevande escluse) • tasse locali

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • bevande ai pasti • facchinaggio • ingressi • mance ad autista e guida e tutto quanto non menzionato nel programma.

2° giorno (domenica): Dublino/Galway (215 km) Prima colazione in albergo. Visita guidata della città incluso il Trinity College e la Old Library dove è conservato il Book of Kells, antico manoscritto dei monaci amanuensi. Partenza per Galway. Sosta per una visita di Clonmacnoise, la più grande città monastica sulle rive del fiume Shannon. Pranzo libero durante il viaggio. Arrivo a Galway e sistemazione in albergo cat. 3*/4* nella contea di Galway o vicinanze. Cena e pernottamento in albergo. 3° giorno (lunedì): Isole Aran (73 km + traghetto) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata all’escursione alle isole Aran con imbarco a Rossaveal sul traghetto per Inishmore, la più grande delle tre isole. Tour dell’isola in minibus, dell’antico forte di Dun Aonghasa e degli altri resti storici dell’isola. Pranzo libero. Rientro nel pomeriggio a Galway. Tempo permettendo, visita a piedi di Galway prima del rientro in albergo. Cena e pernottamento. 4° giorno (martedì): Galway/Connemara/Sligo (250 km) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata all’escursione del Connemara, regione selvaggia disseminata di laghi e colline. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, oggi collegio benedettino. Pranzo libero. Proseguimento per la città di Sligo, nell’omonima Contea immortalata dai poemi di W.B. Yeats. Sistemazione a Sligo o dintorni in albergo cat. 3*. Cena e pernottamento. 5° giorno (mercoledì): Sligo/Donegal/Letterkenny (170 km) Prima colazione in albergo. Proseguimento per la Contea di Donegal, selvaggio e solitario angolo dai colori intensi e un po’ cupi nonché patria del tweed, la stoffa per definizione. Sosta a Donegal e visita al suo castello, una casafortezza in stile Tudor con torri e torrette. Escursione nel Glenveagh National Park che si estende nel cuore delle montagne e delle valli del Donegal: sosta al Glenveagh Castle, edificio in stile neogotico con torrioni e merlature, per una visita dei giardini che lo circondano. Sistemazione in hotel cat. 3* a Letterkenny o a Donegal. Cena e pernottamento.

6° giorno (giovedì): Letterkenny/Giant’s Causeway/Belfast (215 km) Prima colazione in albergo. Visita guidata di Derry, città dall’antica cinta muraria ancora intatta e quindi partenza lungo la spettacolare costa di Antrim. Visita delle Giants Causeway, considerate come una delle più affascinanti bellezze naturali al mondo e patrimonio mondiale dell’UNESCO. Pranzo libero nel corso del circuito. Sistemazione al Dunadry hotel 3*, nella Contea di Antrim (15 min. da Belfast). Cena e pernottamento. 7° giorno (venerdì): Belfast/Dublino (165 km) Prima colazione in albergo. Tour guidato alla scoperta di Belfast durante il quale si vedranno l’Albert Memorial Clock Tower e la Grand Opera House. Ingresso al centro interattivo Titanic Belfast® dove ricostruzioni ed effetti speciali accompagnano i visitatori attraverso la storia del famoso transatlantico. Proseguimento per Dublino. Pranzo libero nel corso della giornata. Sistemazione all’hotel Green Isle 3*. Cena libera. Pernottamento in albergo. N.B. A disposizione pullman per trasferimento serale a Dublino. Facoltativa: cena irlandese in locale tipico con intrattenimento musicale. 8° giorno (sabato): Dublino/Italia Prima colazione irlandese in albergo. Trasferimento organizzato in aeroporto e partenza con i nostri voli per l’Italia.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

9


IRLANDA | TOUR IN PULLMAN

IRLANDA da Nord a Sud 11 giorni/10 notti Giant’s Causeway

Donegal

Westport

Derry Belfast

Dunluce Castle

Connemara Dublino

Galway

Isole Aran Scogliere Moher

Adare

Cahir

Killarney Ring of Kerry

DATE DI PARTENZA garantite Luglio 16 | 23 Agosto 6 | 13 | 20

Quote individuali Partenze 16/07, 23/07 06/08, 13/08 20/08

doppia suppl. singola riduz. adulto tripla 1.770 430 20 1.840 430 20 1.790 430 20

Tasse aeroportuali & surcharge: da comunicare alla prenotazione. Bambino (3° letto) 5/12 anni: riduzione € 290 Partenze da: Milano e Roma. Da altri aeroporti quote su richiesta. Package ingressi (obbligatorio, da pagarsi in Italia) € 75 comprende: Castello di Cahir, Bunratty Castle & Folk Park, Scogliere Moher, Kylemore Abbey, Carrowmore, Westport House, Giant’s Causeway, Titanic Belfast Visitor Centre, Trinity College. Supplementi facoltativi (da acquistare in loco): escursione isole Aran € 45 (include traghetto Rossaveal/Inishmore e ritorno, tour dell’sola in minibus, ingresso al Dun Aengus Fort); serata tradizionale a Dublino da € 55.

Le quote comprendono: • volo andata/ritorno diretto Aer Lingus per Dublino in classe dedicata • trasferimento aeroporto/hotel e v.v. a Dublino • tour in pullman dal 2° al 10° giorno come da programma • accompagnatore/guida parlante italiano • sistemazione in camere con servizi privati • 10 notti negli hotel indicati o similari con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • 7 cene a tre portate (bevande escluse) • tasse locali

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali 10

• bevande ai pasti • facchinaggio • ingressi • mance ad autista e guida e tutto quanto non menzionato nel programma.

1° giorno (domenica): Italia/Dublino Arrivo individuale all’aeroporto di Dublino e trasferimento organizzato al Regency Hotel 3* o Grand Hotel Malahide 4*. Cena libera. Pernottamento in hotel. 2° giorno (lunedì): Dublino/Cahir/Killarney (300 km) Prima colazione in albergo e tour panoramico di Dublino. Proseguimento per Cahir e visita al suo Castello. Pranzo libero nel corso del viaggio. Nel tardo pomeriggio arrivo nella Contea di Kerry. Sistemazione all’hotel Killarney Oaks 3* a Killarney o Brandon 3* a Tralee. Cena e pernottamento. 3° giorno (martedì): Ring of Kerry (160 km) Prima colazione in albergo. Giornata dedicata al Ring of Kerry, un circuito della penisola di Iveragh con paesaggi spettacolari. Sosta ai giardini della Muckross House, nel Parco Nazionale di Killarney. Pranzo libero nel corso dell’escursione. Rientro in albergo. Cena e pernottamento. 4° giorno (mercoledì): Killarney/Scogliere di Moher/Burren/Galway (260 km) Dopo la prima colazione partenza per il villaggio di Adare dai cottage col tetto di paglia e i negozietti di antiquariato. Visita al castello di Bunratty e del Folk Park, il museo all’aperto che ricostruisce la vita rurale nell’Irlanda di oltre 100 anni fa. Pranzo libero. Sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher; si attraverserà quindi la regione carsica del Burren e arrivo a Galway. Sistemazione al The Connact Hotel 3* o Claregalway 3*. Cena e pernottamento in albergo. 5° giorno (giovedì) Galway (Isole Aran) Prima colazione in albergo. Giornata libera a Galway. Pranzo libero. Cena e pernottamento in albergo. Facoltativa: escursione alle Isole Aran con traghetto (45 minuti) da Rossaveal e tour in minibus ai siti più significativi dell’isola. Rientro nel pomeriggio. 6° giorno (venerdì): Galway/Connemara/Mayo (150 km) Prima colazione in albergo. Giornata dedicata all’escursione del Connemara. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, oggi collegio benedettino. Pranzo libero. Proseguimento per la Contea di Mayo. Sistemazione all’hotel Knock House 3* a Knoch o alla Breaffy House 3* di Castlebar. Cena e pernottamento.

7° giorno (sabato): Mayo/Donegal (170 km) Prima colazione in albergo e partenza verso la Contea del Donegal. Sosta per una visita alla Westport House del 1730. Proseguimento attraverso Sligo, la città natale del poeta W.B. Yeats. Sosta, lungo il tragitto, per una visita ai monumenti sepolcrali di Carrowmore. Sistemazione in albergo cat. 3* nella Contea del Donegal o vicinanze. Cena e pernottamento. 8° giorno (domenica): Donegal/Giant’s Causeway/ Belfast (215 km) Prima colazione in albergo e partenza lungo una strada che regalerà preziosi scorci di piccole spiagge sabbiose e le rovine del Dunluce Castle (sosta fotografica). Arrivo alle spettacolari Giants Causeway per una visita: patrimonio mondiale dell’UNESCO, questo luogo conta più di 40.000 colonne di basalto, a forma esagonale, che si affacciano direttamente sul mare. Pranzo libero nel corso del viaggio. Arrivo a Belfast e sistemazione all’hotel Days 3* o Ibis 3*. Cena e pernottamento. 9° giorno (lunedì): Belfast/Dublino (165 km) Prima colazione in albergo. Tour guidato alla scoperta di Belfast con ingresso al centro interattivo Titanic Belfast® con ricostruzioni della storia del famoso transatlantico. Proseguimento per Dublino. Pranzo libero nel corso della giornata. Arrivo a Dublino e sistemazione all’hotel Sandymount 3*. Cena libera. Pernottamento. 10° giorno (martedì): Dublino Prima colazione in albergo. Approfondimento della visita di Dublino con ingresso al Trinity College, dove sarà possibile ammirare nella Old Library (Vecchia Biblioteca), oltre ai numerosi testi antichi unici al mondo, il “Libro di Kells”, un manoscritto miniato risalente all’800 d.c. Al termine, tempo a disposizione per attività individuali. Cena libera. Pernottamento in albergo. Facoltativa: serata tradizionale presso un famoso pub con cena, musica e danze irlandesi. 11° giorno (mercoledì): Dublino/Italia Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.


SCOZIA & IRLANDA | TOUR IN PULLMAN

Irlanda +Scozia 15 giorni/14 notti

Isola di Skye

Connemara Galway

Isole Aran Scogliere Moher

Inverness

Dublino

Kilkenny Cahir

Fort William Inveraray

Killarney Ring of Kerry

Glasgow

Aviemore

Aberdeen Glamis

Edimburgo

Scogliere di Moher

prenot

ap

DATE DI PARTENZA garantite

rima

Giugno 17 | 24 Luglio 01 | 8 | 15 | 22 | 29 Agosto 05*| 12

Quote individuali Partenze 17/06, 24/06, 01/07, 08/07, 15/07 22/07 29/07 05/08, 12/08

Elgin

Le quote comprendono: • volo di linea Italia/Dublino doppia suppl. singola 2.390 640 2.490 640 2.540 640 2.560 640

Tasse aeroportuali & surcharge: da comunicare alla prenotazione. Riduzione 3° letto bambino 5/12 anni € 330. Package ingressi (obbligatorio da pagarsi in Italia): € 182. Supplementi facoltativi: (da acquistare e pagare in loco) IRLANDA: serata tradizionale a Dublino da € 55. SCOZIA: crociera sul Loch Ness GBP 19, serata tradizionale a Edimburgo da GBP 55 (trasferimenti esclusi).

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

e Edimburgo/Italia in classe dedicata • volo di linea Dublino/Glasgow in classe dedicata• trasferimenti da/per gli aeroporti di Dublino ed Edimburgo/ Glasgow in coincidenza con i nostri voli • tour in pullman come da programma • accompagnatore/ guida in loco parlante italiano durante i tour • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti in Irlanda e 7 notti in Scozia negli alberghi indicati (o similari) con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • 5 cene in Irlanda e 5 cene in Scozia • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • ingressi • bevande ai pasti • facchinaggio • le mance ad autista e guida e tutto quello non menzionato ne ‘le quote comprendono’.

1° giorno: Italia/Dublino Arrivo individuale a Dublino con i nostri voli. Trasferimento organizzato in albergo. Cena libera. Pernottamento in hotel. dal 2° al 7° giorno: Irlanda Programma come dal 2° al 7° giorno del tour ‘Cocktail d’Irlanda’ di pag. 6. 8° giorno: Dublino/Glasgow Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile e partenza individuale con volo di linea per Glasgow. All’arrivo, trasferimento organizzato in albergo. Cena libera. Pernottamento in albergo. dal 9° al 14° giorno: Scozia Programma come dal 2° al 7° giorno del tour ‘Scozia Castelli e leggende’ di pag. 44. 15° giorno: Edimburgo/Italia Prima colazione in albergo. Eventuale tempo a disposizione prima del trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per la partenza con i nostri voli per l’Italia.

11


GIRARE L’IRLANDA in libertà

NELLE PAGINE SUCCESSIVE TROVERETE LE NOSTRE PROPOSTE DI ALLOGGIO PER LA VOSTRA PERMANENZA IN IRLANDA DALLE CITTÀ PRINCIPALI DI DUBLINO E BELFAST ALLE ZONE RURALI. POTETE SCEGLIERE TRA SISTEMAZIONI IN FATTORIE E ALBERGHI O IL SOGGIORNO IN ALBERGHI-CASTELLO, IN MANOR HOUSE, O IN UNA ROMANTICA O STORICA DIMORA DI CAMPAGNA. E ALLORA… FATTORIE, ALBERGHI, MANOR HOUSE E CASTELLI DIVENTANO UN COCKTAIL PER TUTTI I GUSTI E PER TUTTE LE TASCHE! TUTTO CIÒ È POSSIBILE E QUALSIASI SIA LA VOSTRA SCELTA, UN ARISTOCRATICO MANIERO O UN’ACCOGLIENTE FATTORIA PIUTTOSTO CHE UNA RESIDENZA DI CAMPAGNA, VI FARÀ VIVERE L’ATMOSFERA CORDIALE DI QUESTO POPOLO OSPITALE, FACENDO DELLA VOSTRA VACANZA UN’ESPERIENZA INDIMENTICABILE.


IRLANDA | DUBLINO HOTEL

Dublino Half Penny Bridge

SANDYMOUNT 3 Herbert Rd, Lansdowne Rd Dublin 4 Albergo a conduzione familiare dalla facciata vittoriana, in un esclusivo quartiere residenziale tra Ballsbridge e Sandymount, vicino al Aviva Stadium e al pittoresco villaggio di Sandymount e la sua spiaggia. La fermata di Lansdowne Rd della linea DART è a pochi minuti a piedi e in due sole fermate collega al centro di Dublino.

FLEET STREET 3 19-20 Fleet Street, Temple Bar Dublin 2 Nel cuore del quartiere di Temple Bar, l’hotel è a pochi minuti a piedi da O’Connel Street e Grafton Street nonché dai principali luoghi di interesse come il Trinity College. Annesso all’hotel è l’ O’Sullivans Pub con cucina e musica tradizionale suonata dal vivo ogni week end. L’albergo si trova nelle adiacenze della fermata dell’Aircoach, il servizio bus da/per l’aeroporto.

ACADEMY PLAZA (BEST WESTERN PLUS) 3 Findlater Place - O’Connell Street Dublin 1 Albergo di catena nel cuore di Dublino e vicino alle più famose attrazioni della città come il Trinity College, il Croke Park, lo stadio Aviva e la Guinness Storehouse, nonché a pochi passi dai migliori negozi e da Temple Bar. La linea di autobus Airlink 747 da/per ‘aeroporto ferma appena fuori dall’hotel. La principale stazione ferroviaria e degli autobus dista pochi minuti a piedi.

Camere. Le 168 camere, arredate in stile contemporaneo, dispongono di servizi privati, TV al plasma, telefono, accesso WiFi gratuito, asciugacapelli, cassetta di sicurezza e bollitore per tè e caffè. La struttura ha inoltre ricevuto la certificazione Eco-Label del Programma Green Hospitality. Servizi comuni. Ristorante, bar. Giardino. Parcheggio privato. Chiuso 23-26/12

Camere. 70 camere con servizi privati e doccia, arredate in stile contemporaneo e con telefono a linea diretta, TV sat. a schermo piatto, WiFi gratuito, asciugacapelli e bollitore per tè e caffè. Camere per non fumatori. Servizi comuni. Sala per la prima colazione, parcheggio a pagamento nelle vicinanze. Chiuso 22-29/12

Camere. 285 camere dotate di numerosi servizi, tra cui televisori a schermo piatto, aria condizionata, cassaforte in grado di contenere laptop, scrivania da lavoro, accesso wireless a Internet gratuito. Servizi comuni. Ristorante, caffè e l’O’Flaherty’s Bar & Brasserie frequentato sia dagli ospiti che da esterni locali. Di fronte all’hotel c’è un parcheggio custodito, a più livelli aperto 24ore24.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 57 a € 153 in tripla da € 49 a € 107 in singola da € 96 a € 290

in doppia da € 074 a € 175 in tripla da € 074 a € 158 in singola da € 120 a € 350

in doppia da € 073 a € 150 in tripla da € 068 a € 150 in singola da € 120 a € 246

MALDRON DUBLIN AIRPORT 4 Dublin Airport Dublin 9 Moderno albergo di catena all’interno del complesso aeroportuale, si trova a soli 3 minuti da entrambi i Terminal ai quali è collegato da un servizio navetta di cortesia 24ore24. È anche ben posizionate rispetto al centro di Dublino dal quale dista 10 km mentre è a 5 minuti dall’accesso alla M1 per Belfast e alla M50.

MESPIL HOTEL 4 Mespil Road Dublin 4 Nel cuore della Dublino Georgiana, si trova vicino alla RDS Arena e allo Stadio Aviva mentre con una breve passeggiata di 15 minuti si arriva a St. Stephen’s Green o al quartiere dello shopping di Grafton street, nel pieno centro di Dublino. Fermata Aircoach da/per l’aeroporto nelle vicinanze. Struttura non fumatori.

GRESHAM 4 23 Upper O’Connel Street Dublin 1 Albergo in stile tradizionale, sorge sulla centralissima O’Connell Street, vicino a Temple Bar e il Croke Park mentre la linea Luas dalla fermata Abbey Street collega al Teatro 3 Arena. La fermata dell’Aircoach da/per aeroporto è di fronte all’hotel. Struttura non fumatori.

Camere. Le 248 camere, arredate in stile moderno, sono dotate di servizi privati con doccia e dispongono di TV a schermo piatto, asciugacapelli, asse e ferro stiro, WiFi gratuito e bollitore per tè e caffè. Servizi comuni. Ristorante e bar. Condizioni preferenziali all’ ALSAA Leisure Centre che dista 3 minuti a piedi dall’albergo e dispone di piscina e palestra. Chiuso 24-25/12

Camere. 255 camere luminose e modernamente arredate, con servizi privati e WiFi gratuito, asciugacapelli, TV a schermo piatto, asse stiro e bollitore per tè e caffè. Le camere ‘executive’ hanno in più cassetta sicurezza e minibar. Servizi comuni. Ristorante, bar, palestra, parcheggio (limitato). Chiuso 24-27/12

Camere. 300 camere con servizi privati, telefono a linea diretta, TV a schermo LCD, accesso WiFi, cassetta di sicurezza, asse/ferro stiro, asciugacapelli. La maggior parte delle camere hanno vista interna sulle case circostanti. Servizi comuni. Ristorante, bar. Mini palestra. Parcheggio a pagamento. Chiuso 24-26/12

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 71 a € 87 in tripla da € 66 a € 82 in singola da € 126 a € 159

in doppia da € 074 a € 167 in tripla da € 067 a € 151 in singola da € 144 a € 333

in doppia da € 084 a € 207 in tripla da € 084 a € 206 in singola da € 134 a € 397

Le quote albergo pubblicate sono indicative (vedere nota pag. 80) con trattamento di pernottamento e prima colazione. Dettagli su richiesta.

13


IRLANDA | DUBLINO ESCURSIONI

villaggio di Howth

ESCURSIONI IN ITALIANO

ESCURSIONI A PIEDI & SERATE

ESCURSIONI IN TRENO

HOWTH, CASTELLO DI MALAHIDE E CASINO MARINO adulto € 45 bambino € 40 Frequenza: 01/04-16/07 e 16/09-30/09 mercoledì; 17/07-15/09 domenica Durata: 09.30-17.00.

DUBLINO – VISITA PRIVATA A PIEDI con guida in italiano in esclusiva (ingressi esclusi) Frequenza: tutto l’anno (soggetta a riconferma) Durata: 4 ore Quota tour per 1/3 persone € 235 Quota tour per 4/5 persone € 255

Scoprite alcuni dei luoghi più belli dell’Irlanda comodamente seduti nei treni della Iarnrod Eireann, le ferrovie irlandesi, in partenza dalle stazioni cittadine di Connolly e Heuston, a Dublino. Ritrovo 20 min. prima l’orario di partenza. Una volta arrivati a destinazione, verrete accompagnati in autopullman per una visita con guida parlante inglese.

WICKLOW (POWERSCOURT/GLENDALOUGH) adulto € 45 bambino € 40 Frequenza: 15/04-16/07 e 16/09-30/09 venerdì; 17/07-15/09 lunedì, sabato Durata: 09.30-17.00.

IRISH MUSICAL PUB CRAWL € 17 Partenza 19.30. Frequenza (01/04-31/10) giornaliera, (resto dell’anno) giovedì, venerdì, sabato. Durata: 2 ore e 1/2. N.B.: non indicato a bambini; non opera 14/04, 24-26/12, 01/01 e 16-17/03.

DH 01 – WATERFORD E KILKENNY Partenza 07.25, rientro 20.00.

€ 109

DH 02 - CORK, CASTELLO DI BLARNEY E COBH Partenza 07.00, rientro 20.00.

€ 109

DH 04 - CONNEMARA E BAIA DI GALWAY Partenza 07.30, rientro 21.45

€ 109

DH 05 - RING OF KERRY Partenza 07.00, rientro 21.00

€ 109

DH 06 - SCOGLIERE DI MOHER, CASTELLO DI BUNRATTY, BURREN E BAIA DI GALWAY Partenza 07.00, rientro 21.45.

€ 109

SCOGLIERE DI MOHER

adulto € 70 bambino € 65

Frequenza: 01/04-16/07 e 16/09-30/09 giovedì, domenica; 17/07-15/09 martedì, domenica Durata: 07.30-19.00. BELFAST E GIANT’S CAUSEWAYS adulto € 80 bambino € 75 Frequenza: 01/04-16/07 e 16/09-30/09 martedì, sabato; 17/07-15/09 giovedi, sabato Durata: 07.30-19.00. *Bambini 5/17 anni; 0/5 anni: gratis. N.B. per esigenze operative il tour potrebbe talvolta svolgersi con clienti italiani e spagnoli insieme. AL DI FUORI DELLE DATE INDICATE: OPERABILITÀ E PREZZI SOGGETTI A RICONFERMA

TOUR U2 € 28 Frequenza: (01/05-30/09) da lunedì a venerdì ore 19.30; (tutto l’anno) sabato e domenica ore 12.30. Durata: 2 ore e 1/2. MERRY PLOUGHBOYS € 62 TRADITIONAL NIGHT Frequenza: giornaliera ore 19.00. Durata: 4 ore circa. Serata folcloristica con musica, danze tradizionali e cena tre portate. N.B.: Incluso servizio navetta a/r di collegamento; non opera 14/04 e 25/12. SALVO DIVERSAMENTE INDICATO, LE ESCURSIONI A PIEDI E GLI INTRATTENIMENTI SONO IN LINGUA INGLESE

DH 11 - ISOLE ARAN E BAIA DI GALWAY € 139 Partenza 07.30, rientro 21.45 N.B.: incluso volo dal Connemara Airport per l’isola di Inishmore. In caso di maltempo e cancellazione dei voli l’escursione verrà sostituita con il tour Connemara e Baia di Galway (DH 04) e rimborsato la differenza di prezzo. DC 10 - GIANT’S CAUSEWAY, ANTRIM E COSTA ATLANTICA Partenza 07.35, rientro 22.15. N.B. non opera il 12/07

€ 109

TRASFERIMENTI PRIVATI dall’aeroporto all’hotel o viceversa (quote ad auto a tratta): Taxi Auto con autista

14

1/3 persone 4/6 persone € 85 € 98 1/2 persone 3/5 persone € 120 € 155

Bambini: 0/5 anni € 15 per tutte le destinazioni; 5/16 anni € 55 (eccetto DH 11: € 114). N.B.: TUTTE LE ESCURSIONI SI EFFETTUANO DA LUNEDÌ A SABATO. Non si effettuano la domenica ed il 17/03 (San Patrizio), dal 24/12 al 27/12 e dal 31/12 al 01/01. Da gennaio 2018: quote soggette a riconferma.


IRLANDA | DUBLINO ESTENSIONI

ANCIENT east Newgrange

ESPLORATE 5000 ANNI DI STORIA E DI LEGGENDE. CON IRELAND’S ANCIENT EAST SI IDENTIFICANO LE TERRE DELL’ EST D’ IRLANDA, NEL CUORE DI PAESAGGI VERDEGGIANTI, TRA MARE E MONTI, LAGHI E FIUMI, FORESTE E TORBIERE, DOVE MILLE E MILLE ANNI FA SORSERO I PRIMI INSEDIAMENTI UMANI: UN TEMPO IN CUI GLI UOMINI SCRIVEVANO I LORO PENSIERI SULLE PIETRE, QUANDO I CASTELLI ERANO SIMBOLO DEL POTERE, I MONACI DETENTORI DEL SAPERE E I LORDS REGNAVANO SU TERRITORI MAGNIFICI. QUI DI SEGUITO PROPONIAMO DUE SOLUZIONI DI CIRCUITO, CHE POTETE ABBINARE AL VOSTRO SOGGIORNO A DUBLINO, PER ESPLORARE QUESTI LUOGHI RICCHI DI STORIA, CULTURA E LEGGENDA.

2 giorni/1 notte

5 giorni/4 notti

1° giorno: Dublino/Mullingar (253 km) Partenza da Dublino per il Birr Castle con il suo splendido parco e con un telescopio del 1842, ancor oggi uno dei più grandi al mondo. Proseguimento quindi per Clonmacnoise, sito monastico del VI secolo, considerato uno dei più celebri luoghi santi d’Irlanda. Potete quindi sostare per una visita alla Kilbeggan, la distilleria di whiskey ancora in funzione con la più antica licenza al mondo. Pernottamento a Mullingar o dintorni.

1° giorno: Dublino/Athlone (168 km) Partenza da Dublino per la Valle del Boyne per una visita alla collina di Tara e a Bruna Boinne, una straordinaria necropoli del 3000 a.C. molto ben conservata. Potete quindi sostare per il pranzo nel grazioso villaggio di Slane con il famoso Slane Castle dove, nel suo parco di un verde spettacolare, si volgono abitualmente concerti dei più grandi protagonisti della scena musicale internazionale. Proseguite quindi per i Loughcrew Cairns, un gruppo di tombe neolitiche e pietre incise. Pernottamento ad Athlone o dintorni.

2° giorno: Mullingar/Dublino (168) km Prima colazione in albergo. Partenza per l’imponente Castello di Tullynally, in stile gotico: potrete trascorrere del tempo nel suo parco ornato di laghetti, un giardino cinese e uno tibetano e diversi sentieri nei boschi che portano a magiche grotte. Proseguite quindi per la Valle del Boyne e Newgrange, una straordinaria necropoli del 3000 a.C. molto ben conservata. Rientro a Dublino. Fine dei servizi.

Quote individuali solo tour a partire da fattorie/pensioni albergo

€ 51 € 58

2° giorno: Athlone/Cashel (114 km) Prima colazione e partenza per una visita di Clonmacnoise, la più grande città monastica sulle rive del fiume Shannon. Per la sosta successiva scegliete l’Abbazia di Holycross, monastero cistercense che sorge vicino alla località di Thurles, nella Contea di Tipperary. Da non mancare tuttavia la visita alla bellissima Rocca di Cashel, vasto complesso costruito a partire dal XII secolo e che fu residenza principale dei re di Munster dal 370 al 1101. Pernottamento a Cashel o dintorni

3° giorno: Cashel/Waterford (79 km) Prima colazione. Suggeriamo come prima visita il Castello di Cahir, uno dei più bei castelli d’Irlanda, utilizzato come ambientazione di numerose scene del film Excalibur. Una sosta alla vicina Carrick-onSuir, permetterà anche di visitare l’Ormond Castle, uno dei più begli esempi di maniero elisabettiano in Irlanda. Arrivo quindi a Waterford, antica città portuale fondata dai vichinghi nel 914, nota per la lavorazione dei famosi cristalli. Avrete quindi molte opportunità di visite a piedi nel cosiddetto Viking Triangle oppure per rilassarvi con una crociera sul fiume Suir. Pernottamento a Waterford o dintorni. 4° giorno: Waterford/Kilkenny (91 km) Prima colazione. Si consiglia una visita della Dunbrody Famine Ship a New Ross, riproduzione autentica di una nave emigrante del 1840 durante i tempi della Grande Carestia. Proseguite quindi per Kilkenny, incantevole e vivace cittadina che conserva un fascino antico con le sue stradine medioevali, i vicoli stretti e l’imponente Castello dagli interni riccamente decorati con un bel parco che lo circonda. Pernottamento a Kilkenny o dintorni. 5° giorno: Kilkenny/Dublino (160 km) Prima colazione. Partenza per il rientro a Dublino. Lungo in percorso potete sostare per una visita all’Emo Court House, a 13 km a nord-est di Portlaoise, dimora circondata da giardini all’inglese con una bella collezione di statue greche e viali di gigantesche sequoie. La tappa successiva sarà Kildare dove si suggerisce una visita all’Irish National Stud & Japanese Gardens, casa di alcuni magnifici cavalli campioni di razza con annesso uno stupendo giardino botanico concepito a celebrazione delle varie fasi della vita. Tempo permettendo, potete deviare dall’arteria principale che conduce a Dublino per una sosta presso la Russborough House, dimora in stile palladiano situata sulle rive di un lago vicino a Blessington. Arrivo a Dublino. Fine dei servizi.

Quote individuali solo tour a partire da fattorie/pensioni albergo country manor hotel

Kilkenny Castle

€ 204 € 250 € 295

Noleggio auto: vedere quote a pag.17. NB: quote minime indicative con trattamento di pernottamento e prima colazione. Dettagli su richiesta.

15


IRLANDA | BELFAST HOTEL

Belfast City Hall

16

IBIS CITY CENTRE 3* 100 Castle Street Belfast Hotel di catena economico e centrale, sorge vicino alle principali attrazioni cittadine e del divertimento notturno, il quartiere commerciale e finanziario nonché i cantieri del Titanic. Struttura non fumatori.

JURYS INN 3* Fisherwick Place Great Victoria Street Belfast Albergo in stile contemporaneo nel centro città, sorge vicino all’Opera House, la City Hall e le miriadi di localini e ristoranti. A breve distanza sono le area dello shopping del Donegal Place e Castlecourt Centre mentre il Titanic Visitor Centre dista 20 minuti a piedi.

CROWNE PLAZA HOTEL 4* 117 Milltown Road, Shaw’s Bridge Belfast Albergo in stile moderno, si trova nel pittoresco parco regionale di Lagan Valley con piste pedonali e ciclabili, a soli dieci minuti d’auto dal centro di Belfast. è situato vicino allo Shaw’s bridge e non distante dal municipio, dai teatri e dal quartiere dello shopping.

Camere. 124 camere con servizi privati, accesso Internet WiFi (a pagamento), telefono, sveglia automatica, TV satellitare e bollitore per tè e caffè. Camere per disabili. Servizi comuni. Ristorante, bar. Parcheggio a pagamento nelle vicinanze.

Camere. Dispone di 190 camere con servizi privati, telefono, radio, TV sat., accesso Internet, asciugacapelli e bollitore tè e caffè. Camere per disabili e non fumatori. Servizi comuni. Ristorante, bar. Parcheggio a pagamento nelle vicinanze.

Camere. 120 camere con servizi privati e aria condizionata, TV a schermo piatto, telefono, cassetta sicurezza, asciugacapelli, minibar, asse/ferro stiro, bollitore per tè/caffè. WiFi gratuito. Camere per disabili. Servizi comuni. 2 ristoranti, bar bistro. Fitness club con piscina e centro benessere. Parcheggio gratuito.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 49 a € 50 in tripla non disponibile in singola da € 85 a € 86

in doppia da € 080 a € 117 in tripla da € 075 a € 113 in singola da € 156 a € 230

in doppia da € 065 a € 67 in tripla da € 065 a € 67 in singola da € 104 a € 107

EUROPA 4* Great Victoria Street Belfast Circondato da negozi, bar, musei e locali di intrattenimento, questo storico albergo sorge sul Golden Mile, nel cuore di Belfast, accanto alla Grand Opera House e vicino alla stazione ferroviaria di Great Victoria Street.

FITZWILLIAM HOTEL 4* Great Victoria Street Belfast Imponente hotel con interni di design, opere d’arte moderna e arredi colorati, sorge accanto alla Grand Opera House, a 15 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Great Victoria Street e a 800 m. circa dal centro commerciale Castle Court.

Camere. Le 272 camere, spaziose ed eleganti, dispongono di servizi privati con doccia, asciugacapelli, TV a schermo LCD, Internet WiFi, asse/ferro stiro, cassetta sicurezza e bollitore per tè e caffè. Servizi comuni. Ristorante e Piano bar. Parcheggio a pagamento nelle adiacenze.

Camere. Le 131 camere, arredate in stile contemporaneo, dispongono di servizi privati con accappatoi e articoli da toeletta firmati, oltre che TV a schermo LCD e Internet WiFi gratuito. Servizi comuni. Ristorante e cocktail bar. Parcheggio a pagamento.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 093 a € 115 in tripla da € 116 a € 135 in singola da € 164 a € 190

in doppia da € 102 a € 135 in tripla non disponibile in singola da € 160 a € 194

Le quote albergo pubblicate sono indicative (vedere nota pag. 80) con trattamento di pernottamento e prima colazione. Dettagli su richiesta


IRLANDA | NOLEGGIO AUTO

Beara

Documenti: patente di guida italiana, in corso di validità e senza significative contravvenzioni, conseguita da almeno 1 anno. Età: minimo 23, massimo 79 anni. I guidatori di 2324 anni inclusi sono autorizzati ai soli gruppi A/B/E dietro un supplemento di € 26/giorno da pagare in loco; per gli altri gruppi l’età minime richieste sono: 25 anni (gruppi C/F), 27 anni (gruppi D/P) e 30 anni (gruppi M/T). I guidatori di +75 anni devono esibire polizza di assicurazione automobilistica a loro nome, con dichiarazione di essere guidatori abituali e non aver avuto incidenti negli ultimi 5 anni oltre che un certificato medico di buona salute. Secondo guidatore: supplemento di € 9,50/giorno da pagarsi in loco. Anche il guidatore aggiuntivo deve possedere i requisiti di età e documenti come precedentemente indicato. Seggiolino baby (dai 6 mesi a 11 anni - da prenotare in anticipo): supplemento di € 40 (seggiolini neonati & bambini) € 15 (rialzo) per noleggio con una franchigia di € 100. Navigatore satellitare: Hertz NeverLost® a € 14 al giorno/€ 65 a settimana; franchigia di € 170. Da prenotare in anticipo è disponibile negli uffici di Dublino città e aeroporto, aeroporti di Cork e Shannon. N.B.: Il contratto di noleggio è sottoposto alle condizioni generali di noleggio vigenti in loco ed applicate da Hertz. Si raccomanda un’attenta lettura di tali condizioni al momento della sottoscrizione del contratto in loco e dell’eventuale richiesta di servizi aggiuntivi.

Assicurazioni auto incluse: assicurazione responsabilità civile contro terzi, furto e CDW a copertura dei danni alla vettura. Franchigia a carico del cliente, in caso di sinistro, da € 900 a € 1.600 a seconda del gruppo (€ 2.000 per guidatori meno di 25 anni).

Assicurazioni supplementari: da stipulare e pagare in loco, consigliate ma non obbligatorie, sono: • Super Cover: per l’eliminazione della franchigia. La quota parte da un minimo di € 16 ad un massimo di € 30/giorno a seconda del gruppo. Sottoscrivibile solo da guidatori di min. 30 anni. • PAI (Personal Accident Insurance): € 5,50/giorno + tasse. N.B.: Le assicurazioni supplementari ed i servizi aggiuntivi sottoscrivibili direttamente con Hertz sono facoltativi, non compresi nella quota di noleggio e costituiscono prestazioni extra da pagarsi in loco; sono aggiornate al momento della stampa ma soggette a variazioni senza preavviso. Dettagli delle condizioni generali di contratto e di altri servizi extra saranno forniti unitamente alla documentazione di viaggio.

Deposito A garanzia di quei costi non inclusi nelle quote di noleggio (franchigia, anticipo carburante, assicurazioni e optional facoltativi) è previsto esclusivamente con carta di credito con numeri in rilievo intestata al guidatore (Mastercard, Visa, Diners, American Express). È necessario che sulla carta ci siano fondi sufficienti a copertura di tali importi diversamente il noleggio verrà rifiutato. Verranno addebitati € 5 di oneri per transazione. Non vengono accettati contanti, carte elettroniche (Visa Electron) e prepagate.

DA SAPERE • Viene considerato giorno di noleggio il periodo di 24 ore a partire dall’inizio del ritiro dell’auto. • Per noleggi a cavallo di due stagionalità, il prezzo totale è determinato dalla quota della stagionalità in vigore all’inizio del noleggio. • Il passaggio ad un veicolo di gruppo superiore o l’eventuale estensione del periodo di noleggio, decisi in loco, verranno addebitati direttamente alle tariffe locali in vigore. • Eventuali giorni utilizzati in meno rispetto a quelli prenotati non sono rimborsabili. • L’auto viene consegnata con il pieno di benzina; se non viene riconsegnata col pieno verrà addebitato l’eventuale costo di rabbocco aggravato delle spese di servizio. Si consiglia tuttavia di verificare in loco per eventuali diverse condizioni. • Tasse del 13,5% verranno applicate sugli importi extra regolabili in loco. • Per noleggi con origine in Irlanda del Nord (Belfast): vedere quote pag. 59. In ogni caso è esclusa la responsabilità del Tour Operator per i danni e le contestazioni derivanti dal noleggio auto imputabili al consumatore, al fatto del terzo, a caso fortuito o di forza maggiore.

Ritiro e consegna Presso gli uffici Hertz di Dublino aeroporto o città, aeroporti di Knock, Shannon e Cork e altre località minori. Supplemento di € 70 per riconsegna in un ufficio diverso da quello del ritiro eccetto tra Dublino aeroporto/città che è gratuito. La riconsegna in Irlanda del Nord comporta un supplemento di € 160 da pagare in loco.

Quote giornaliere per auto gruppo

A B C D E (1) F (1) M P (2) T

01/04-30/04; 01/10-15/12; 01/01-31/03/18

tipo auto o similare

Ford KA Ford Fiesta Opel Astra Opel Insignia Nissan Micra Mazda 3 VW Caravelle Opel Zafira Peugeot 5008

4 5 5 5 5 5 8 6 6

1 grande+2piccole 1 grande+2piccole 2 grandi+2piccole 3 grandi+2piccole 1grande+2piccole 2 grandi+1piccola 2 grandi+2piccole 2 grandi+1piccola 1 grande+1piccola

01/05-09/07; 21/08-30/09

10/07-23/07

24/07-20/08; 16/12-31/12

5/6 gg

da 7 gg

5/6 gg

da 7 gg

5/6 gg

da 7 gg

5/6 gg

da 7 gg

24 25 32 40 36 41 85 51 97

21 22 28 35 32 36 76 45 87

32 33 39 49 59 67 151 72 173

28 29 35 43 52 60 135 65 154

45 47 54 64 78 86 204 94 233

41 42 48 57 69 77 182 84 208

59 61 68 88 82 113 237 113 240

55 57 63 82 76 101 212 101 214

Note: (1) cambio automatico; (2) monovolume NB. noleggio minimo 5 giorni; per durata inferiore: quote su richiesta. Le quote comprendono: • noleggio della vettura prescelta o similare con chilometraggio illimitato • assicurazione verso terzi, furto e CDW • oneri aeroportuali • tasse e percentuali di servizio. Le quote non comprendono: • carburante • franchigia • assicurazioni facoltative • supplementi optional facoltativi

17


IRLANDA | GUESTHOUSE

È LA SOLUZIONE DI ALLOGGIO PER CHI È ALLA RICERCA DELL’AMICHEVOLE E INFORMALE OSPITALITÀ IRLANDESE SENZA RINUNCIARE AL COMFORT DEL BUON ALBERGO. IL PROGRAMMA PREVEDE UNA SELEZIONE DI 18 PICCOLI ALBERGHI, A CONDUZIONE FAMILIARE, DALLO STILE E CARATTERE INDIVIDUALE MA TUTTI CARATTERIZZATI DAL BUON STANDARD DELLE STRUTTURE E DEI SERVIZI OFFERTI. TUTTE CONTROLLATE E APPROVATE DALL’ENTE DEL TURISMO IRLANDESE, POSSONO TROVARSI SIA NEI CENTRI DELLE LOCALITÀ PIÙ RINOMATE CHE IN PICCOLI ANGOLI PANORAMICI. SI PASSA DALLA PICCOLA GUESTHOUSE DI SOLE 5 CAMERE A PICCOLI ALBERGHI DI 25/30 CAMERE. TUTTE LE CAMERE, CON SERVIZI PRIVATI, SONO PIACEVOLMENTE ARREDATE, SPESSO CON TV COLOR, TELEFONO E BOLLITORE PER TÈ E CAFFÈ. RISTORANTE E/O PARCHEGGIO POSSONO COMPLETARE LE STRUTTURE A DISPOSIZIONE DEGLI OSPITI.

17

15

16

7 6

8 2

4

5

1 14

12 13

18

11 10 9

3

CONTEA DI CLARE 1 - (A) Grovemount House 2 - (C) Roadford House CONTEA DI CORK 3 - (C) Achill House CONTEA DI DUBLINO 4 - (D) Egan’s House 5 - (C) Glenogra Townhouse CONTEA DI GALWAY 6 - (B) Corrib Haven 7 - (C) Connemara Country Lodge 8 - (B) Ard Einne Guesthouse CONTEA DI KERRY 9 - (B) An Bòthar Pub & Restaurant 10 - (A) Castle Lodge 11 - (C) Abbey Lodge 12 - (C) Ashville Guesthouse 13 - (D) Gleann Fia Country House CONTEA DI KILKENNY 14 - (A) Glendine Inn CONTEA DI MEATH 15 - (B) Athlumney Manor 16 - (C) Highfield House

18

Ennystymon Doolin Cork Dublin 9 Dublin 4 Galway Clifden Aran Islands Ballydavid Killarney Killarney Killarney Killarney Kilkenny Navan Trim

CONTEA DI SLIGO 17 - (C) Strandhill Lodge & Suites

Strandhill

CONTEA DI WATERFORD 18 - (D) Foxmount Contry House

Waterford

Quote volo su richiesta. Noleggio auto vedere pag. 17 Per quote di partecipazione e voli: vedere note pag. 80

Come funziona A seconda dell’area di ubicazione e/o della categoria sono previste 4 fasce di prezzo. L’elenco differenziato per categoria è specificato a lato. Date le particolari caratteristiche di questi alloggi è obbligatoria la prenotazione prima della partenza dall’Italia dei pernottamenti per l’itinerario completo. Tale servizio è gratuito. Il programma prevede l’acquisto minimo di 2 notti di soggiorno. Da sapere La prenotazione viene mantenuta fino alle ore 18.00 del giorno d’arrivo. Si prega di avvisare per arrivi previsti dopo tale ora onde evitarne la cancellazione. Eventuali insoddisfazioni o inconvenienti relativi all’alloggio devono venire immediatamente segnalati al nostro corrispondente in loco, al momento dell’arrivo alla guesthouse in questione. Variazioni Non sono consentiti rimborsi per variazioni a meno di 72 ore dall’arrivo. Eventuali modifiche prima di tale termine sono soggette al pagamento delle spese di variazione.

Quote individuali per notte cat. periodo 01/04-30/04; 01/10-31/12 A 01/05-30/06; 01/09-30/09 01/07-31/08

doppia tripla singola 38 34 64 44 40 70 52 48 78

B

01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/06; 01/09-30/09 01/07-31/08

42 57 66

38 53 62

68 83 93

C

01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/06; 01/09-30/09 01/07-31/08

53 69 78

49 65 74

79 95 105

D

01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/06; 01/09-30/09 01/07-31/08

62 74 88

59 70 84

90 101 116

Bambino (3° letto) 0/4 anni gratis, 4/12 anni € 20 Dal 01/01/2018 quote su richiesta

Le quote comprendono: • la sistemazione prescelta in camere con servizi privati • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • le spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali. N.B. Le quote sopra riportate sono indicative in quanto alcune strutture, in determinati periodi, applicano delle quote diverse che possono essere superiori ma anche inferiori a quelle riportate in tabella. Le quote esatte verranno fornite su richiesta.


IRLANDA | FATTORIE PENSIONI

Ring of Kerry È LA SOLUZIONE DI ALLOGGIO PIÙ CLASSICA E TRADIZIONALE CARATTERIZZATA DA UN’ATMOSFERA PARTICOLARMENTE ACCOGLIENTE E AMICHEVOLE. APPARTENGONO A QUESTA CATEGORIA CIRCA 2000 ALLOGGI SPARSI IN TUTTO IL PAESE, CONTROLLATI E APPROVATI DALL’ENTE DEL TURISMO IRLANDESE. Generalmente sono pensioni presso famiglie irlandesi dislocate sia nei pressi dei principali centri abitati che in tranquilli angoli della campagna o della costa: si va da moderne villette a tradizionali cottage e costruzioni georgiane ma il programma prevede anche alloggi gestiti da agricoltori, spesso vere e proprie fattorie in attività, e pertanto situate in zone rurali e al di fuori dei centri urbani. In fase di prenotazione degli alloggi, verrà indistintamente confermata la “fattoria” o la “pensione” in base alla disponibilità. Le strutture dispongono di norma di 2/3 camere generalmente di dimensioni medio piccole ma con servizi privati sebbene, molto spesso, dallo spazio ridotto. Sono comunque alloggi con servizi e comfort di buon livello, attrezzature e arredamento ben conservati; alcuni dispongono anche di connessione Internet e fanno uso, in cucina, di prodotti freschi locali mentre pochissimi dispongono di un servizio di ristorazione serale. Molte delle strutture partecipanti, grazie alla loro posizione o tradizione, consentono inoltre delle “vacanze attive” offrendo la possibilità di praticare sport all’aria aperta come, per esempio, golf, pesca o escursionismo.Gli alloggi sono facilmente individuabili dall’insegna del trifoglio che ne dimostra la registrazione con l’Ente del Turismo Irlandese.

Traditional Cottage

Come funziona Questo programma consente di personalizzare il proprio viaggio decidendo il proprio itinerario. Tutti i pernottamenti verranno quindi prenotati da noi prima della partenza dall’Italia. Tale servizio è gratuito. Per la prenotazione dovete comunicarci le zone di vostro interesse e vi confermeremo l’esatta località di sosta in base all’effettiva disponibilità. Il programma prevede l’acquisto minimo di 3 notti di soggiorno per persona. Da sapere • I B&B sono alloggi privati e non dispongono di portierato, di conseguenza gli arrivi devono avvenire tra le 16.00 e le 18.00 e le partenze entro le 11.00. In caso di contrattempi che possano ritardare l’arrivo è importante avvisare direttamente la struttura per evitare che la prenotazione venga cancellata e la camera rivenduta. Non ci si ritiene responsabili per le conseguenze derivanti dalla mancata osservanza di tale norma. Non sono comunque accettati arrivi oltre le 20.00. • In caso di soggiorno in fattoria non è consentito prendere parte alle attività della stessa. • La maggior parte delle strutture non dispongono di camere singole e spesso offrono doppie uso singola. Quelle poche che ne dispongono, spesso hanno camere senza servizi privati. • Nel periodo invernale, in particolare durante le principali festività, alcune strutture potrebbero essere chiuse. A Galway (ultimo week end di luglio) e a Dublino (tutto l’anno) la disponibilità è limitata.

Variazioni Variazioni o modifiche di prenotazioni già confermate sono possibili fino a 8 gg. dall’arrivo con addebito delle sole spese di ‘cambio pratica’ come da scheda tecnica. Al di sotto degli 8 giorni eventuali variazioni o modifiche, purché possibili, comporteranno in più le penalità di recesso.

Quote individuali per notte periodo 01/04-31/05;01/10-31/12 01/06-30/09

doppia 51 58

tripla 51 58

singola 75 82

Bambino (3° letto) 0/2 anni gratis, 2/12 anni € 40 Supplementi per persona/notte: per sistemazioni in Dublino e Contea € 8; Galway e Killarney € 4; Irlanda del Nord: € 15. Dal 01/01/2018 quote su richiesta

Le quote comprendono: • la sistemazione prescelta in camere con servizi privati • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • le spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali. Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. Per quote di partecipazione e voli: vedere note pag. 80.

19


IRLANDA | IRISH COUNTRY HOTEL

Penisola di Dingle 26

LA SOLUZIONE PIÙ INDICATA PER TRASCORRERE UNA VACANZA ALL’INSEGNA DELL’INFORMALITÀ E TRANQUILLITÀ CONDITE DALLA GENUINA E CORDIALE ACCOGLIENZA, TIPICAMENTE IRLANDESE. TRATTASI DI PICCOLI ALBERGHI A GESTIONE FAMILIARE O CONFORTEVOLI ALBERGHI DI CAMPAGNA SITUATI SIA IN PICCOLI CENTRI, TRA I PIÙ CARATTERISTICI E GRAZIOSI DELLA CAMPAGNA IRLANDESE, CHE IN LUOGHI DI VILLEGGIATURA FAMOSI, LUNGO LE COSTE O IN APERTA CAMPAGNA, AVVOLTI DA PACE E TRANQUILLITÀ E CIRCONDATI DA SCENARI FANTASTICI. ALCUNE STRUTTURE, GRAZIE ALLA LORO POSIZIONE, OFFRONO LA POSSIBILITÀ DI PRATICARE SPORT ALL’ARIA APERTA COME IL GOLF, LA PESCA D’ACQUA DOLCE OPPURE ANDARE A CAVALLO O IN BARCA A VELA O SEMPLICEMENTE PASSEGGIARE TRA BOSCHI E CORSI D’ACQUA. ALCUNI ALBERGHI HANNO ANNESSO UN PUB, SPESSO LUOGO DI RITROVO DELLA GENTE LOCALE, DOVE È POSSIBILE ASSAGGIARE LA CUCINA TRADIZIONALE, ACCOMPAGNATA MAGARI DA UNA SCHIUMOSA PINTA DI GUINNESS, E ASSAPORARE ATMOSFERE FAMILIARI E CORDIALI, GENUINAMENTE OSPITALI.

8 25 9 24 21

18

11

20

22

13 2

12

10

1 19

15 17 14

23

16

6

3 5

7 4

CONTEA DI CLARE 1 - (C) Armada Hotel 2 - (A) Hylands Burren Hotel

Milton Malbay Ballyvaughan

CONTEA DI CORK 3 - (B) Castle Hotel 4 - (C) Casey’s of Baltimore 5 - (B) Garryvoe Hotel 6 - (B) Fitzgerald Vienna Woods 7 - (A) Glengarriff Park CONTEA DI DONEGAL 8 - (B) Arnolds Hotel 9 - (C) Mill Park Hotel

Dunfanaghy Donegal Town

CONTEA DI DUBLINO 10 - (C) Buswells Hotel

Dublin 2

CONTEA DI GALWAY 11 - (C) Ardagh Hotel 12 - (A) Raheen Woods Hotel 13 - (A) Carna Bay Hotel

Clifden Athenry Carna

CONTEA DI KERRY 14 - (C) Sneem Hotel 15 - (C) Teach de Broc 16 - (C) Arbutus Hotel 17 - (C) Killeen House Hotel CONTEA DI LEITRIM 18 - (B) Bush HoteL

Sneem Ballybunion Killarney Aghadoe

CONTEA DI MAYO 20 - (B) Park Hotel 21 - (B) Clew Bay Hotel CONTEA DI MEATH 22 - (A) Headfort Arms Hotel CONTEA DI WEXFORD 23 - (C) Cedar Lodge Hotel

Quote individuali per notte

Da sapere La prenotazione viene mantenuta fino alle ore 18.00 del giorno di arrivo: si prega di avvisare per arrivi previsti dopo tale ora onde evitarne la cancellazione.

Bambino (3°/4° letto) 0/3 anni gratis, 3/12 anni da € 38

Variazioni Non sono consentite variazioni a meno di 72 ore prima della partenza. Eventuali modifiche prima di tale termine sono soggette al pagamento delle spese di variazione. I vouchers non utilizzati non sono rimborsabili.

cat. periodo 01/04-30/04; 01/10-31/12 A 01/05-30/09

doppia tripla singola 58 51 90 78 66 115

B

01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

67 88

56 72

99 124

C

01/4-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

74 101

61 81

105 136

Dal 01/01/2018 quote su richiesta

Le quote comprendono: • la sistemazione prescelta in camere standard con servizi privati • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • le spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali. N.B.: Le quote sopra riportate sono indicative in quanto alcune strutture, in determinati periodi, applicano delle quote diverse che possono essere superiori ma anche inferiori a quelle riportate in tabella. Le quote esatte verranno fornite su richiesta.

Carrick-on-Shannon

CONTEA DI LIMERICK 19 - (B) Fitzgerald’s Woodlands Hotel

20

Macroom Baltimore Castlemartyr Glanmire Glengarriff

Come funziona Gli Irish Country Hotels prevedono 3 categorie di prezzo, come da tabella quote. L’elenco differenziato per categoria è specificato a lato. Date le particolari caratteristiche di questi alloggi è obbligatoria la prenotazione, prima della partenza dall’Italia, dei pernottamenti per l’itinerario completo. Tale servizio è gratuito. Il programma prevede l’acquisto minimo di 2 notti di soggiorno.

Adare Kiltimagh Westport Kells Newbawn

IRLANDA DEL NORD 24 - (C) Killyhevlin Hotel, SPA & Health Club Enniskillen 25 - (B) Londonderry Arms Hotel Carnlough 26 - (B) Brown Trout Hotel Arghadowey

Quote volo su richiesta. Noleggio auto vedere pag.17 Per quote di partecipazione e voli: vedere note pag.80


IRLANDA | MANOR HOUSE

26

UNA VACANZA IN UN ANTICO MANIERO ALL’INSEGNA DELLO CHARME E DI UN’ATMOSFERA RAFFINATA È LA SOLUZIONE DOVE LA GENUINA OSPITALITÀ IRLANDESE SI SPOSA CON I PIÙ MODERNI COMFORT. QUESTO PROGRAMMA VI PERMETTE DI SOGGIORNARE IN ANTICHE E SIGNORILI RESIDENZE DI CAMPAGNA CONVERTITE IN OTTIMI ALBERGHI CON UN SERVIZIO PROFESSIONALE DEGNO DELLE MIGLIORI SCUOLE ALBERGHIERE EUROPEE. LA SISTEMAZIONE È PREVISTA IN CAMERE CON SERVIZI PRIVATI E DOTATE DI OGNI COMFORT.

5 25

27

1

22 21

13

20

8

12

11

9

CONTEA DI CAVAN 1 - (B) Cabra Castle

10

6

2

24

7

CONTEA DI CLARE 2 - (A) Sheedy’s Country House

Lisdoonvarna

19

16 14

18

Kingscourt

23

15 3

17 4

CONTEA DI CORK 3 - (A) Bayview Hotel 4 - (B) Seaview House

Ballycotton Ballylickey

CONTEA DI DONEGAL 5 - (B) Sandhouse

Rossnowlagh

CONTEA DI DUBLINO 6 - (C) Harrington Hall 7 - (C) Brooks Hotel

Dublino 2 Dublino 2

CONTEA DI GALWAY 8 - (C) Abbeyglen Castle 9 - (C) Ballynahinch Castle 10 - (C) Lough Inagh Lodge 11 - (B) Ross Lake House 12 - (C) Delphi Lodge 13 - (B) Screebe House

Clifden Recess Recess Oughterard Leenane Rosmuc

Da sapere La prenotazione viene mantenuta fino alle ore 18.00 del giorno d’arrivo. Si prega di avvisare per arrivi previsti dopo tale ora per evitarne la cancellazione. Variazioni Non sono consentite variazioni a meno di 72 ore prima della partenza. Eventuali modifiche prima di tale termine sono soggette al pagamento delle spese di variazione. I vouchers non utilizzati non sono rimborsabili.

CONTEA DI KERRY 14 - (B) Dingle Benners 15 - (A) Randles House 16 - (B) Ballyseede Castle Hotel 17 - (B) Parknasilla Resort & SPA

Dingle Killarney Tralee Sneem

CONTEA DI KILKENNY 18 - (B) Pembroke Hotel

Kilkenny

B

01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

100 130

84 107

147 177

CONTEA DI LIMERICK 19 - (A) Dunraven Arms

Adare

C

01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

113 150

92 120

158 195

CONTEA DI LEITRIM 20 - (A) Lough Rynn Castle

Mohill

CONTEA DI MAYO 21 - (B) Knockranny House 22 - (C) Mount Falcon Country House CONTEA DI WATERFORD 23 - (A) Athenaeum House CONTEA DI WICKLOW 24 - (C) Brook Lodge Hotel

Quote individuali per notte cat. periodo 01/04-30/04; 01/10-31/12 A 01/05-30/09

doppia tripla singola 88 75 134 116 98 164

Bambino (3°/4° letto) 0/3 anni gratis, 3/12 anni da € 38 Dal 01/01/2018 quote su richiesta

Westport Ballina Christendom

Macreddin village

IRLANDA DEL NORD 25 - (B) Galgorm Resort & SPA 26 - (A) Beech Hill Country House 27 - (B) Manor House Cournty Hotel

Ballyseede Castle

Come funziona Le Manor Houses sono suddivise in tre categorie di prezzo: A, B e C (vedi elenco a lato e tabella quote). Poiché queste sistemazioni sono dotate nella maggior parte dei casi di poche camere, è obbligatoria la prenotazione dei pernottamenti per l’itinerario completo prima della Vostra partenza dall’Italia. Tale servizio è gratuito. Il programma prevede l’acquisto di minimo 2 notti di soggiorno.

Galgorm Londonderry Enniskillen

Le quote comprendono: • la sistemazione prescelta in camere standard con servizi privati • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • le spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali. N.B.: Le quote sopra riportate sono indicative in quanto alcune strutture, in determinati periodi, applicano delle

quote diverse che possono essere superiori ma anche inferiori a quelle riportate in tabella. Le quote esatte verranno fornite su richiesta. Quote volo su richiesta. Noleggio auto vedere pag.17 Per quote di partecipazione e voli: vedere note pag.80

21


11 9

10

1

IN IRLANDA TUTTO È POSSIBILE...ANCHE SOGGIORNARE IN SPLENDIDI CASTELLI O ROMANTICHE DIMORE! SPESSO ADAGIATE IN BELLISSIMI PARCHI IN PROSSIMITÀ DI LAGHI O

2 8

FIUMI, OFFRONO ATMOSFERE PRESTIGIOSE E D’ALTRI TEMPI PER UNA VACANZA PIACEVOLE E RILASSANTE ALLIETATA ANCHE DALLA POSSIBILITÀ DI PRATICARE SPORT IN LOCO O NELLE

3

VICINANZE.

7

NELLE PAGINE SEGUENTI FORNIAMO UNA SELEZIONE DI ALCUNE DELLE MIGLIORI DIMORE CHE POSSIAMO OFFRIRE 5 4

22

Dromoland Castle

6


IRLANDA | CASTELLI

Glenlo Abbey

1 - ASHFORD CASTLE 5 Cong - Contea Mayo Questo prestigioso ed affascinante albergo–castello, risalente al 1228, è situato in un parco di 140 ettari sulle rive del lago Corrib, in posizione ideale per esplorare il Connemara, Galway e la Contea di Mayo. La zona offre anche la possibilità di praticare diversi sport come golf, tennis, pesca, equitazione e tiro con l’arco. Le 82 camere sono state individualmente progettate, combinando le caratteristiche originali del castello con i lussi moderni più recenti. Ottima cucina con prodotti freschi locali. Piscina e sale per trattamenti benessere.

2 - GLENLO ABBEY 5* Bushy Park - Contea Galway Elegante dimora risalente al 1740, sorge sulle spiagge del Lough Corrib a 4 chilometri da Galway sulla strada per Clifden, in posizione ideale per visitare il Connemara. Tutte le 46 camere sono spaziose e confortevoli con bagni in marmo, doccia multigetto e i più moderni comfort. Bar e diverse opzioni di ristorazione tra le quali il Pullman Restaurant, ricavato da due carrozze ferroviarie originali del 1927. L’hotel sorge in una proprietà di 56 ettari che include anche un campo da golf di 9 buche. In loco è possibile praticare inoltre pesca e tiro con l’arco.

3 - DROMOLAND CASTLE 5* Newmarket-on-Fergus - Contea Clare Magnifico edificio del 16° secolo una volta residenza reale del clan O’Brien, è uno dei castelli albergo più eleganti d’Europa ad appena 30 minuti dalla città di Limerick e meno di 1 ora dalle Scogliere di Moher. Le camere, lussuosamente arredate, combinano perfettamente un arredamento tradizionale e vari comfort moderni. Ristorante di altissimo livello con un’eccellente cucina. All’interno della proprietà di 165 ettari, si possono praticare sport quali poligono di tiro, pesca, equitazione, tennis e golf, oppure rilassarsi all’interno del centro benessere.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 187 a € 519 in tripla da € 209 a € 407 In singola da € 345 a € 1.009

in doppia da € 125 a € 204 in tripla non disponibile In singola da € 221 a € 355

in doppia da € 128 a € 320 in tripla da € 166 a € 275 in singola da € 226 a € 610

4 - SHEEN FALLS LODGE 5* Kenmare - Contea Kerry Raffinata villa di campagna immersa in un parco di 120 ettari con boschi e cascate, vicino alla baia e alla cittadina di Kenmare. Ognuna delle 66 camere spaziose ed eleganti, alcune con caminetti e viste mozzafiato sulla baia o le cascate, è decorata con stile e gusto sublime. Ristorante con eccellente cucina premiata con le 2 Rosette AA. Lussuoso centro benessere con piscina, sauna, sala vapore e palestra. Possibilità di trattamenti termali. È possibile praticare numerose attività ricreative quali golf, tennis, equitazione, pesca e tiro al piattello.

5 - HAYFIELD MANOR 5* Cork città - Contea Cork Originariamente di proprietà dei Musgrave, famosi mercanti di sughero, la tenuta è adagiata in un pittoresco giardino nel cuore di Cork. Le 88 camere, arredate singolarmente con mobili d’epoca ed attenzione ai dettagli e al comfort, dispongono di Wifi gratuito e bagni in marmo con prodotti di cortesia di linea termale. Due ristoranti, piscina, jacuzzi, bagno turco e palestra completano un prodotto di alta qualità dal servizio eccezionale che ha permesso il conseguimento del rinomato Hotel e Catering Review Gold Medal Award per l’eccellenza 2011.

6- WATERFORD CASTLE 5* The Island - Contea Waterford Con una storia incredibile che risale fin al 1160, questo lussuoso castello sorge su un isolotto privato sul fiume Suir, completamente separato dalla terraferma e accessibile con una traversata di pochi minuti di traghetto. Offre sistemazioni di lusso con 19 camere eleganti e dotate di tutti i comfort. Cucina gourmet nel premiato ristorante Munster. Numerose possibilità di attività all’aria aperta in uno scenario unico e bellissimo con percorsi naturalistici e sentieri escursionistici oltre che un percorso golf da 18 buche progettato da Des Smyth.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 105 a € 183 in tripla da € 107 a € 160 in singola da € 165 a € 321

in doppia da € 127 a € 205 in tripla da € 143 a € 200 in singola da € 239 a € 394

in doppia da € 100 a € 202 in tripla non disponibile in singola da € 165 a € 404

Ashford Castle

23


IRLANDA |CASTELLI

Waterford Castle

24

7 - LYRATH ESTATE 5* Kilkenny - Contea Kilkenny Prestigioso albergo ricavato da una struttura storica del XVII° secolo, sapientemente restaurata in una sorprendente combinazione architettonica tra vecchio e nuovo. Situato a 1 chilometro circa dalla città di Kilkenny, è circondato da un parco di 170 acri con laghetti e storici giardini. Dispone di 139 camere con servizi privati con doccia e articoli di cortesia, aria condizionata, TV a schermo piatto, cassaforte, stirapantaloni, asciugacapelli, WiFi gratuito e bollitore per tè e caffè. Camere per nuclei familiari e per disabili. Centro SPA con piscina coperta, palestra e trattamenti estetici. Bar tradizionale irlandese e 2 pluripremiati ristoranti. Parcheggio gratuito.

8 - FITZPATRICK KILLINEY CASTLE 4* Killiney - Contea Dublino Risalente al 18° secolo, si affaccia sulla Baia di Dublino, a Killiney, 20 minuti di auto dalla capitale irlandese. La città è anche comodamente collegata dalla linea Dart con fermata a 5 minuti dall’albergo mentre il James Joyce Museum, il Castello di Dalkey e i giardini di Powerscourt sono a pochi chilometri. Le 113 camere, di diverso livello e decoro, sono dotate di TV multicanale, telefono a linea diretta, cassetta di sicurezza e WiFi gratuito. A disposizione 2 ristoranti pluripremiati, bar, centro fitness con piscina mentre nelle vicinanze sono numerosi campi di golf.

9 - LOUGH ESKE CASTLE 5* Donegal - Contea di Donegal Dalla ricca storia che risale al 1400, sorge su una tenuta appartata sulle rive del Lough Eske, ai piedi delle Blue Stack Mountains, appena fuori la cittadina di Donegal. Restaurato con cura, fonde il suo passato storico con un pizzico di eleganza contemporanea ed è l’unico hotel a cinque stelle nella contea di Donegal. Dispone di 96 camere di cui 14 (courtyard room) ricavate dalle ex scuderie. Bar, ristorante e lussuoso centro benessere con piscina e sauna. Possibilità di pesca nel Lough Eske, mentre nelle vicinanze è possibile praticare golf e surf.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 78 a € 135 in tripla da € 78 a € 135 in singola da € 122 a € 181

in doppia da € 79 a € 087 in tripla da € 68 a € 073 in singola da € 124 a € 133

in doppia da € 094 a € 149 in tripla da € 155 a € 234 in singola da € 172 a € 282

10 - CULLODEN ESTATE & SPA 5* Belfast - Contea Antrim Dimora costruita nel 1876 sulle colline di Holywood, a 10 minuti dal centro di Belfast. Immersa in 5 ettari di boschi e giardini è stata costruita originariamente come residenza ufficiale per il vescovo di Down. Oggi è uno dei migliori alberghi dell’Irlanda del Nord, con ambienti sontuosi e raffinati pezzi d’antiquariato che gli danno un aria di eleganza unica. Ognuna delle 105 camere è squisitamente decorata e arredata con gusto. A disposizione una rinomata Spa con piscina e trattamenti termali e un ottimo ristorante. Campo da golf da 18 buche adiacente all’hotel.

11 - BISHOP’S GATE 5* Derry (Londonderry) - Contea Londonderry Collocato all’interno delle mura cittadine, questo albergo-boutique occupa un’antica costruzione storica del 1899, in stile eduardiano, ristrutturata con sensibilità combinando il ricco patrimonio dell’edificio con lussuosi elementi contemporanei. Questa pietra miliare offre ai suoi ospiti un’intima oasi urbana con 30 camere, decorate con tessuti pregiati, colori eleganti e attenzione ai dettagli. Sono dotate di servizi privati, asciugacapelli, TV, aria condizionata e WiFi. A disposizione area fitness, ristorante e cocktail bar. Parcheggio custodito a pagamento.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 138 a € 172 in tripla da € 135 a € 168 in singola da € 208 a € 248

in doppia da € 122 a € 134 in tripla da € 118 a € 130 in singola da € 178 a € 191

Le quote pubblicate a pag. 23 e 24 sono indicative (vedere nota pag. 80) con trattamento di pernottamento e prima colazione. Dettagli su richiesta NB. in deroga alle Condizioni Generali, le eventuali penali di cancellazione potrebbero essere diverse da quelle riportate in catalogo e verranno comunicate all’atto della conferma.


IRLANDA | IN TOUR NELLE PAGINE CHE SEGUONO TROVERETE UN VENTAGLIO DI PROPOSTE DI TOUR IN AUTO E TRENO CON ITINERARI E DURATE DIVERSE DA SVOLGERE IN PIENA AUTONOMIA. DAL VERDE SUD, COSTELLATO DI ABBAZIE E CAMPI VERDISSIMI RACCHIUSI DA PICCOLI MURI A SECCO, AL SELVAGGIO NORD CON IL SUO PAESAGGIO FORTE E AUSTERO E LE SPIAGGE ORLATE DI DUNE… SONO MOLTE LE PROPOSTE PER VENIRE CON NOI A SCOPRIRE LA VOSTRA IRLANDA!

A coloro che prenoteranno un tour in auto verrà data in omaggio (fino esaurimento scorte) la mappa ai siti Heritage Island che darà diritto a sconti o condizioni preferenziali per le attrazioni e i siti partecipanti.

Intraprendete con noi un viaggio lungo la strada costiera segnalata più lunga al mondo! Lungo il litorale occidentale irlandese, la Wild Atlantic Way si sviluppa su 2500 km estendendosi dalla contea del Donegal, a nord, fino alla Contea di Cork, a sud.

Da non dimenticare le isole Aran: 30 miglia al largo di Galway, sono isole di pietra calcare, a picco sul mare, dove si parla il gaelico e si vive ancora con ritmi antichi (dettagli per i collegamenti qui sotto).

Isole Aran Vi offriamo la possibilità di un’estensione a Inishmore, la maggiore dell’arcipelago delle Aran. L’isola può essere visitata giornalmente utilizzando i collegamenti traghetto da/per Rossaveal (23 miglia / 1 ora circa in auto da Galway) della durata di 40 minuti circa: l’isola può essere esplorata per mezzo di minibus che ne effettuano il giro oppure con biciclette a noleggio (non si può portare l’auto sull’isola). Quote andata e ritorno Adulti Bambini (5-12 anni) Bambini (0-5 anni)

€ 25 € 13 gratis

N.B.: il servizio traghetto è fornito esclusivamente in abbinamento alle nostre proposte di servizi a terra.

Orari traghetti ANDATA per Inishmore 01/04-30/09 10:30 13:00 18:30 01/10-31/03 10:30 - 18:00 RITORNO da Inishmore 01/04-30/09 08:15 12:00 17:00 01/10-31/03 08:15 - 17:00

N.B.: orari validi al momento della stampa ma soggetti a variazione anche senza preavviso

Slea Head Drive

25


IRLANDA | TOUR IN AUTO

IRLANDA del sud

Rovine castello medievale

8 giorni/7notti

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Visita della capitale irlandese, famosa per il Trinity College, Grafton Street, la via pedonale più animata della città, e Temple Bar, il quartiere degli artisti, dei negozi di tendenza e dei pub. Pernottamento a Dublino o dintorni. 2° giorno: Dublino/Limerick (190 km) Prima colazione. Raggiungete Kildare, piacevole cittadina dominata dalla cattedrale di St. Brigid del XIII sec. Attraversando un paesaggio naturale dalla flora ricca e varia, raggiungete Limerick, dall’aspetto piuttosto severo, con l’English Town, il quartiere antico, e l’Irish Town, con gli edifici georgiani. Pernottamento a Limerick o dintorni.

Dublino Isole Aran Scogliere Moher Limerick Dingle

Cashel

Killarney Cork

Quote individuali solo tour doppia

tripla

singola

FATTORIE/PENSIONI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05 01/06-30/09

370 380 430

370 380 430

540 550 590

ALBERGHI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

410 530

390 490

710 840

COUNTRY MANOR HOTEL 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

730 880

-

1.100 1.250

3° giorno: dintorni Limerick (150 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla visita dei dintorni di Limerick. Potete raggiungere il quattrocentesco Bunratty Castle, il castello più famoso della regione dello Shannon. Ai suoi piedi si trova il più antico pub irlandese, il Dirty Nelly, e attorno The Folk Park, dove è stato ricreato un vero villaggio irlandese dell’800. Tappa obbligata sono le famose Cliffs of Moher, le più spettacolari scogliere d’Irlanda. Rientro e pernottamento. 4° giorno: Limerick/Killarney (250 km) Prima colazione. Passando per Tralee, si raggiunge Dingle, piccola città con pub e case coloratissime. Da qui parte un itinerario circolare di 50 km che porta alla scoperta dell’omonima penisola ricca di testimonianze archeologiche. L’estrema punta occidentale della penisola è lo Slea Head con vista mozzafiato sulle isole Blasket. Arrivo a Killarney, graziosa città con pub, ristoranti e negozi di artigianato locale. Pernottamento a Killarney o dintorni.

Bambino (3° letto) 0/12 anni fattorie/pensioni € 270, albergo € 220, country manor hotel € 300. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

26

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Limerick

5° giorno: Ring of Kerry (160 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta del “Ring of Kerry”, un percorso circolare che si snoda tra montagne, scogliere e piccole baie, si attraverseranno i villaggi di pescatori di Killorglin, Glenbeigh e Waterville, una vera “città d’acqua”. Visitate Kenmare, porto di pesca famoso soprattutto per un monumentale cerchio druidico. Sostate al Lady’s view, il più spettacolare punto panoramico sui laghi di Killarney. Scoprire la magia della Muckross House e del Parco Nazionale di Killarmey e il National Park di Muckross. Rientro e pernottamento. 6° giorno: Killarney/Cork (210 km) Dopo la prima colazione, visitate il Blarney Castle, famoso per la pietra che, secondo la leggenda, donerebbe l’eloquenza; la storica distilleria del Jameson Whiskey; l’antica piazzaforte di Youghal ed Ardmore, con le suggestive rovine del monastero in riva al mare. Proseguimento per Cork, sul fiume Lee che racchiude il centro storico. Pernottamento a Cork o dintorni. 7° giorno: Cork/Dublino (270 km) Prima colazione. Visitate Cahir, con uno dei castelli più affascinanti d’Irlanda, scelto anche come location per diversi esterni del film Excalibur. Raggiungete la rocca di Cashel, un complesso architettonico, con torri e torrette, i resti di una cattedrale e di una cappella romanica. Sostate a Kilkenny, cittadina sulle rive del fiume Nore. Pernottamento a Dublino o dintorni. 8° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi.


IRLANDA | TOUR IN AUTO

IRLANDA dell’ovest

Donegal

8 giorni/7notti

Donegal

Sligo Castlebar Clifden Isole Aran

Galway Clonmacnoise

Dublino

Quote individuali solo tour doppia

tripla

singola

FATTORIE/PENSIONI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05 01/06-30/09

370 380 430

370 380 430

540 550 590

ALBERGHI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

410 530

390 490

710 840

COUNTRY MANOR HOTEL 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

730 880

-

1.100 1.250

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Visita della capitale irlandese, famosa per il Trinity College, Grafton Street, la via pedonale più animata della città, e Temple Bar, il quartiere degli artisti, dei negozi di tendenza e dei pub. Pernottamento a Dublino o dintorni.

5° giorno: Castlebar/Donegal (147 km) Prima colazione. Potete dirigerVi verso Sligo, in bella posizione sul fiume Garavogue, votata alla memoria del poeta Yeats, che scelse questo luogo come ambientazione per le sue opere. Proseguite verso nord e arrivate a Donegal, “capitale” dell’omonima contea, patria del tweed. Pernottamento a Donegal o dintorni.

2° giorno: Dublino/Galway (215 km) Dopo la prima colazione, potete dirigerVi verso Clonmacnoise, la più grande città monastica irlandese, fondata nel VI secolo sulle rive dello Shannon. Proseguite per Galway, considerata da molti la più bella città d’Irlanda, vivace e festosa, famosa per i suoi pub e per il Festival delle ostriche che si tiene a fine settembre. Pernottamento a Galway o dintorni.

6° giorno: Contea di Donegal (280 km) Prima colazione. Questa è la zona più selvaggia e solitaria dell’Irlanda, con coste frastagliate, fiordi e la zona interna del Glenveagh National Park. Da non perdere le spettacolari Slieve League, le più alte falesie d’Europa, Aranmore, un’isola di grande bellezza, e la baia di Sheephaven, con l’imponente Doe Castle. Rientro e pernottamento.

3° giorno: dintorni di Galway (160 km) Prima colazione. Consigliamo di dedicare la giornata alla visita dei dintorni di Galway. Potete andare verso sud per ammirare le famose Cliffs of Moher, le più spettacolari scogliere d’Irlanda. In alternativa potete visitare le isole Aran (vedere pag. 25 per orari e prezzi) dove la vegetazione è quasi inesistente e si parla ancora il gaelico. Rientro e pernottamento.

7° giorno: Donegal/Dublino (240 km) Prima colazione. Verso sud incontrate una regione verdissima ricca di laghi e numerosi monasteri. Passate per Cavan famosa per la lavorazione dei cristalli. Andate a Trim, dove sorge il più grandioso castello normanno d’Irlanda, costruito nel XIII, e a Tara Hill, centro di culto pagano con resti di fortificazione celtiche. Pernottamento a Dublino o dintorni.

4° giorno: Galway/Castlebar (155 km) Prima colazione. Visitate la zona del Connemara, un angolo di Irlanda selvaggia disseminato di piccoli laghi. La “capitale” è Clifden, in bella posizione tra il mare e i rilievi dei Twelve Pins. Poco più a nord si incontra la Kylemore Valley con l’omonima abbazia, e Westport, nella contea di Mayo, centro per la lavorazione del lino. Pernottamento a Castlebar o dintorni.

8° giorno: Dublino Dopo la prima colazione. Fine dei servizi.

N.B.: Nella formula di alloggio in fattorie/pensioni è possibile, in alternativa, prevedere il soggiorno di una notte sulle Aran e solo una notte a Galway.

Bambino (3° letto) 0/12 anni fattorie/pensioni € 270, albergo € 220, country manor hotel € 300. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Stroove Donegal

27


IRLANDA | TOUR IN AUTO

CIELI e colori

Penisola di Dingle

11 giorni/10 notti Giant’s Derry

Donegal

Belfast

2° giorno: Dublino/ Killarney (300 km) Prima colazione e partenza verso sud. Sostate per una sosta al castello di Cahir e al complesso della Rocca di Cashel. Pernottamento a Killarney o dintorni.

Sligo Connamara Galway

Dublino

Isole Aran

3° giorno: Ring of Kerry (160 km) Prima colazione. Dedicate la giornata alla scoperta del “Ring of Kerry”, un percorso circolare che si snoda tra montagne, scogliere e piccole baie, passando per i villaggi di pescatori di Killorglin, Glenbeigh e Waterville, una vera “città d’acqua”. Visitate Kenmare, porto di pesca famoso soprattutto per un monumentale cerchio druidico, il Lady’s view, il più spettacolare punto panoramico sui laghi di Killarney, e il National Park di killarney. Rientro e pernottamento.

Scogliere Moher

Cahir Killarney Ring of Kerry

Quote individuali solo tour doppia

tripla

singola

FATTORIE/PENSIONI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05 01/06-30/09

550 560 630

550 560 630

790 810 880

ALBERGHI 01/04-30/04; 01/10-31/10 01/05-30/09 01/11-31/12

640 800 620

610 770 590

1.100 1.270 1.080

COUNTRY MANOR HOTEL 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

1.040 1.260

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Visita della capitale irlandese, famosa per il Trinity College, Grafton Street, la via pedonale più animata della città, e Temple Bar, il quartiere degli artisti, dei negozi di tendenza e dei pub. Pernottamento a Dublino o dintorni.

-

1.570 1.790

Bambino (3° letto) 0/12 anni fattorie/pensioni € 390, albergo gratis, country manor hotel € 395.

4° giorno: Killarney/Galway (260 km) Dopo la prima colazione, partenza verso nord attraverso Adare, il villaggio dei tipici cottage dal tetto di paglia. Potete visitare il Castello di Bunratty e l’annesso Folk Park dov’ è ricreato un vero villaggio irlandese dell’800. Tappa obbligata sono le maestose ed imponenti scogliere di Moher prima di proseguire per Galway attraverso la regione carsica del Burren. Pernottamento a Galway o dintorni. 5° giorno: Galway (Isole Aran) Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla scoperta della graziosa Galway e i suoi dintorni o per un’escursione alle Aran, gruppo di isole carsiche a 45 minuti di traghetto dalla costa (vedere pag. 25 per orari e prezzi).

Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 10 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

28

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Ballycastle

6° giorno: Galway/Sligo (250 km) Prima colazione. La giornata odierna vi porta attraverso il Connemara, regione selvaggia disseminata di piccoli laghi, dov’è celata la Kylemore Abbey, suggestiva dimora ottocentesca. Nel proseguire per Sligo sostate ai monumenti sepolcrali di Carrowmore. Pernottamento a Sligo o dintorni. 7° giorno: Sligo/Donegal (170 km) Prima colazione e partenza per il Glenveagh National Park che si estende per oltre 10.000 ettari nel cuore delle montagne e delle valli del Donegal dove si consiglia una visita al Castello. Pernottamento nella Contea del Donegal o vicinanze. 8° giorno: Donegal/Irlanda del nord (215 km) Prima colazione e partenza per le Giants Causeway, spettacolare formazione patrimonio mondiale UNESCO. Lungo il percorso potete sostare a Derrry, visitare il castello di Dunluce o l’antica distilleria di whiskey Old Bushmills. Pernottamento nei dintorni di Belfast. 9° giorno: Belfast/Dublino (165 km) Prima colazione. Visitate Belfast e il Titanic Belfast®, centro interattivo con ricostruzioni della storia del famoso transatlantico. Proseguite verso sud lungo la Dundrum Bay. Sistemazione a Dublino o dintorni. 10° giorno: Dublino Prima colazione. Dedicate la giornata alla visita della città o la sua baia con vari villaggi di pescatori, come Howth, e Malahide. Pernottamento. 11° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi. N.B.: Nella formula di alloggio in fattorie/pensioni è possibile, in alternativa, prevedere il soggiorno di una notte sulle Aran e solo una notte a Galway.


IRLANDA | TOUR IN AUTO

IRLANDA di Charme

Muckross House

8 giorni/7 notti

Clifden

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Potete iniziare la visita della capitale irlandese passeggiando per i suoi giardini e per Grafton Street, la via pedonale più importante, con il famoso Bewley’s Café. Sistemazione al Clontarf Castle (cat. 4*) del 1172, a soli 10 minuti dal centro città. In questa dimora l’esterno storico si fonde con eleganza all’interno classico, recentemente rinnovato. Pernottamento.

Clonmacnoise

Dublino

Galway

Limerick Tralee

Cashel

Quote individuali solo tour 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

doppia 720 930

tripla 700 905

singola 1.075 1.290

Bambino (3° letto) 0/3 anni gratuito; 3/12 anni € 285 (01/05-30/09), € 250 (altri periodi). Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati in camere di tipologia standard nelle strutture indicate o similari • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

2° giorno: Dublino Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di Dublino, famosa per la cattedrale di St. Patrick e il Trinity College, la più antica e prestigiosa università d’Irlanda. Potete girare per Temple Bar, il quartiere degli artisti e dei pub. Rientro al Clontarf Castle e pernottamento. 3° giorno: Dublino/Clifden (300 km) Dopo la prima colazione raggiungete il Lago Ennell, sulle cui rive si affaccia il parco della Belvedere House, dell’inizio del XVIII sec., oggi una delle più famose dimore storiche irlandesi. Passando per Clonmacnoise, la più grande città monastica irlandese, e per la vivace e festosa Galway, raggiungete la cittadina di Clifden. Sistemazione presso l’Abbeyglen Castle (cat. 4*) del 1832, da cui si gode una bellissima vista sulla baia e sui rilievi dei Twelve Pins. Pernottamento. 4° giorno: Connemara (80 km) Dopo la prima colazione, potete visitare la regione del Connemara, disseminato di laghi e colline. Percorrete i 5 km della Sky Road lungo la baia e concedetevi una crociera attraverso il fiordo Killary, per scoprire i molti punti nascosti della costa frastagliata. Visitate la Kylemore Valley con l’omonima abbazia. Rientro a Clifden e pernottamento.

Clifden

5° giorno: Clifden/Tralee (380 km) Prima colazione. Partite verso sud dove si trovano la regione del Burren dal paesaggio lunare e, da non perdere, le Cliffs of Moher, 8 km di scogliere che raggiungono i 200 metri di altezza. Attraversate la contea di Clare, nota per i suoi numerosi castelli, e raggiungete Kilrush per imbarcarvi sul traghetto che, attraversando il fiume Shannon, porta nella contea di Kerry. Pernottamento al Ballyseede Castle (cat. 4*) del XV sec., circondato da un parco di 35 acri. 6° giorno: Penisola di Dingle (145 km) Prima colazione. Seguendo un itinerario circolare di 50 km visitate la penisola di Dingle. Il punto più occidentale è lo Slea Head che offre una vista mozzafiato sulle isole Basket, rifugio di un’infinità di uccelli marini. Se il tempo lo permette, potete fare un’escursione sulle isole, praticamente disabitate, e magari vedere delfini, orche e balene che occasionalmente nuotano nei dintorni. Rientro a Tralee e pernottamento. 7° giorno: Tralee/Co. Kildare (290 km) Dopo la prima colazione, dedicate 1 o 2 ore per la visita della città medioevale di Limerick quindi fate una breve deviazione per una sosta alla rocca di Cashel, un affascinante complesso monastico, sede dei re di Munster. Proseguite quindi per la Straffan, nella Contea di Kildare. Sistemazione al Barberstown Castle (cat.4*) elegante struttura del XIII sec., a circa 30 min. da Dublino. Pernottamento. 8° giorno: Co Kildare/Dublino (35 km) Prima colazione e rientro a Dublino. Fine dei servizi.

29


IRLANDA | TOUR IN AUTO

COCKTAIL Nord-Ovest

Carrick a Rede Rope Bridge

8 giorni/7 notti

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. La città, attraversata dal fiume Liffey, è ricca di attrattive, come il quartiere di Temple Bar e la centrale Grafton Street con lo storico Bewley’s Café. Potete visitare il famoso Trinity College, fondato nel 1592. Pernottamento a Dublino o dintorni.

Donegal Armagh Connemara Clonmacnoise

Clifden

Dublino Galway

Quote individuali solo tour 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

doppia 510 610

tripla 490 590

singola 780 880

Bambino (3°/4° letto) 0/3 anni gratuito; 3/12 anni € 235 (01/05-30/09), € 215 (altri periodi). Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in

2° giorno: Dublino/Clifden (290 km) Prima colazione. Attraversando la regione centrale raggiungerete Clonmacnoise, la più grande città monastica irlandese, quindi proseguite per la vivace Galway, in posizione strategica sull’omonima baia. È d’obbligo una sosta nei suoi pub per gustare la Guinness, la famosa birra irlandese. Raggiungete Clifden, capitale della regione del Connemara, in bella posizione tra l’oceano e i rilievi dei Twelve Pins. Pernottamento a Clifden o dintorni. 3° giorno: Connemara (160 km) Prima colazione. Se volete visitare le isole Aran, potete imbarcarvi a Rossaveal, e raggiungere Inishmore, l’isola principale (informazioni a pag. 32). Se invece preferite vedere i dintorni di Clifden, consigliamo di percorrere i 5 km della Sky Road lungo la baia. Bella anche la zona dei laghi Corrib e Mask, con famosi centri di pesca, castelli e chiese medievali. Rientro e pernottamento. 4° giorno: Clifden/Donegal (225 km) Dopo la prima colazione, visitate il Connemara National Park e la Kylemore Valley con l’omonima abbazia. Sostate a Westport, centro per la lavorazione del lino e a Sligo. Proseguite verso nord e arrivate a Donegal, patria del tweed. Pernottamento a Donegal o dintorni.

camere con servizi privati • 3 notti in fattorie/ pensioni • 2 notti in albergo cat. 3 stelle • 2 notti in Manor House/Castello • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

30

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Giant’s Causeway

5° giorno: Contea di Donegal (280 km) Prima colazione. L’intera giornata è dedicata alla visita della contea di Donegal, la zona più selvaggia e solitaria dell’Irlanda. La costa frastagliata offre lo spettacolo delle Slieve League, le più alte falesie d’Europa e la bella isola di Aranmore. All’interno della contea potete visitare il Glenveagh National Park con l’omonimo castello. Rientro e pernottamento. 6° giorno: Donegal/Irlanda del Nord (305 km) Prima colazione. Partendo da Donegal, incontrate Derry, piccola ma vivace città. Seguendo la costa, potete raggiungere Dunluce con uno splendido castello a strapiombo sul mare, e Bushmills con la distilleria di whiskey più vecchia del mondo. La più spettacolare curiosità naturale dell’Ulster è la Giant’s Causeway: 37.000 colonne di basalto, a formare delle gradinate. Le città più importanti della contea sono Armagh e Belfast, con i suoi splendidi Giardini Botanici e la bella chiesa cattolica di S. Malachia. Pernottamento a Belfast o dintorni. 7° giorno: Irlanda del Nord/Dublino (190 km) Dopo la prima colazione, potete dirigervi verso sud e fermarvi a Newgrange, una straordinaria necropoli del 4000 a.C. molto ben conservata. Di sicuro interesse anche Trim, dove sorge il più grandioso castello normanno d’Irlanda e Tara Hill, centro di culto pagano con resti di fortificazione celtiche. Pernottamento a Dublino o dintorni. 8° giorno: Dublino Dopo la prima colazione. Fine dei servizi.


IRLANDA | TOUR IN AUTO

COCKTAIL Sud-Ovest 8 giorni/7 notti

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Potete iniziare la visita di questa capitale da Grafton Street, la via pedonale più importante, e Temple Bar, il quartiere degli artisti e dei pub. Pernottamento a Dublino o dintorni.

Connemara Clonmacnoise Dublino Galway

3° giorno: Connemara (80 km) Dopo la prima colazione, potete imbarcarVi per le isole Aran (informazioni a pag. 25). In alternativa potete visitare la regione del Connemara, disseminato di piccoli laghi e colline. Da vedere la variopinta cittadina di Clifden. Rientro e pernottamento.

Limerick Killarney

Quote individuali solo tour 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/09

2° giorno: Dublino/Galway (245 km) Dopo la prima colazione, continuate la visita di Dublino, famosa per la cattedrale di St. Patrick e il prestigioso Trinity College. Partenza per la regione centrale del Paese ricca di pascoli verdissimi, fiumi e laghi. Proseguite per Galway, vivace e festosa, famosa per i suoi pub e per il Festival delle ostriche, che si tiene a fine settembre. Pernottamento a Galway o dintorni.

doppia 510 610

tripla 490 590

singola 780 880

Bambino (3°/4° letto) 0/3 anni gratuito; 3/12 anni € 235 (01/05-30/09), € 215 (altri periodi). Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati • 3 notti in fattorie/pensioni • 2 notti in albergo cat. 3 stelle • 2 notti in Manor House/Castello •trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

4° giorno: Galway/Killarney (310 km + traghetto) Prima colazione. Verso sud si trovano le spettacolari Cliffs of Moher, 8 km di scogliere che raggiungono i 200 metri di altezza. A Kilrush potete imbarcarVi sul traghetto che, attraversando il fiume Shannon, porta nella contea di Kerry. Pernottamento a Killarney o dintorni. 5° giorno: Ring of Kerry (160 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta del “Ring of Kerry”, un percorso circolare che si snoda tra montagne, scogliere e piccole baie. Visitate le cittadine di Waterville e Sneem, famosa per le sue case colorate. Rientro e pernottamento. 6° giorno: Killarney/Limerick (245 km) Prima colazione. Raggiungete Dingle da cui parte un itinerario circolare di 50 km nell’omonima penisola. Il punto più occidentale della penisola è lo Slea Head che offre una vista mozzafiato sulle isole Basket. Pernottamento a Limerick o dintorni. 7° giorno: Limerick/Dublino (225 km) Prima colazione e partenza per Dublino. Potete visitare il Birr Castle Demesne con il suo splendido parco e con un telescopio del 1842, ancora oggi uno dei più grandi al mondo. Pernottamento a Dublino o dintorni. 8° giorno: Dublino Dopo la prima colazione. Fine dei servizi.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Dunquin Pier

31


IRLANDA | TOUR IN AUTO

GRANTOUR Irlanda

Glendalough

15 giorni/14 notti Giant’s Causeway Derry Donegal Belfast Sligo Dundalk

Westport Clonmacnoise Galway

Dublino

Ennis Limerick

Kilkenny Cashel

Killarney Kenmare Cork

Tour 15 giorni Tour 10 giorni

Bantry

Quote individuali solo tour doppia

tripla

singola

TOUR 10 GG/9 NOTTI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05 01/06-30/09

590 655 690

560 620 655

970 1.040 1.075

TOUR 13 GG/12 NOTTI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05 01/06-30/09

725 800 840

680 750 790

1.120 1.210 1.250

TOUR 15 GG/14 NOTTI 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05 01/06-30/09

830 910 980

785 860 930

1.270 1.360 1.425

Bambino (3°letto) 0/12 anni: tour 10 gg € 265, tour 13 gg € 380, tour 15 gg € 445. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati • pernottamento in fattorie/pensioni (10 notti tour 15 gg, 8 notti tour 13 gg, 6 notti tour 10 gg) • pernottamento in albergo cat. 3 stelle (3 notti tour 15 e 13 gg, 2 notti tour 10 gg) • 1 notte in Manor House/Castello cat. 4 stelle • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali

32

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Iniziate il primo approccio alla città dai suoi quartieri più vivaci, come Temple Bar con i numerosi pub e negozi di tendenza. Pernottamento a Dublino o dintorni.

9° giorno: Connemara (190 km) Prima colazione. Scoprirete la zona del Connemara lungo i 5 km della Sky Road vicino a Clifden. In alternativa imbarcateVi per le isole Aran (informazioni a pag. 25). Rientro e pernottamento.

2° giorno: Dublino e dintorni (46 Km) Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della città o la sua baia con vari villaggi di pescatori, come Howth, e Malahide. Pernottamento.

10° giorno: Galway/Donegal (242 km) Prima colazione. Dirigetevi verso Westport, centro per la lavorazione del lino, e Sligo, famosa per il poeta Yeats, che passò qui la sua infanzia. Seguendo la costa, arrivo a Donegal, nell’omonima contea. Pernottamento a Donegal o dintorni.

3° giorno: Dublino/Kilkenny (167 km) Prima colazione e partenza per Kilkenny. Potete prima sostare a Glendalough per una visita al sito monastico di St. Kevin. Arrivo a Kilkenny, sulle rive del fiume Nore con il castello medievale e alcuni edifici storici nel centro. Pernottamento a Kilkenny o dintorni. 4° giorno: Kilkenny/Cork (180 km) Prima colazione. Andando verso sud potete visitare la rocca di Cashel, un complesso architettonico di gran fascino, e il castello di Cahir, scelto come location per diversi esterni del film Excalibur. Raggiungete Kinsale, porto famoso già in epoca normanna. Pernottamento nell’area di Cork. 5° giorno: Cork/Kenmare (145 km) Prima colazione. Visitate Cork e i suoi dintorni con la storica distilleria del Jameson Whiskey e il quattrocentesco Blarney Castle, famoso per la pietra che, secondo la leggenda, donerebbe l’eloquenza. Raggiungete Bantry, pittoresca cittadina con tante case colorate e negozietti d’artigianato. Pernottamento a Kenmare o dintorni.

11° giorno: Contea di Donegal (280 km) Prima colazione. Questa è la zona più selvaggia e solitaria dell’Irlanda, con la costa frastagliata e le belle Slieve League, le più alte falesie d’Europa, la poco conosciuta isola di Aranmore. Potete visitare il Glenveagh Castle, all’interno dell’omonimo parco. Rientro e pernottamento. 12° giorno: Donegal/Irlanda del Nord (160 km) Prima colazione. Sostate nella piccola ma vivace Derry. Visitate lo splendido castello di Dunluce a strapiombo sul mare, e la Old Bushmills Distillery, la distilleria di whiskey più vecchia del mondo. Di spettacolare bellezza è la Giant’s Causeway: 37.000 colonne di basalto, disposte a formare delle gradinate. Pernottamento a Coleraine o dintorni.

6° giorno: Ring of Kerry (160 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta del “Ring of Kerry”, un percorso circolare che si snoda tra piccole baie, scogliere e montagne. Arrivo a Killarney, famosa per i laghi e il vicino National Park di Muckross. Rientro e pernottamento.

13° giorno: Irlanda del Nord/Dundalk (245 km) Prima colazione. Continuando la strada litoranea nella contea di Antrim, si incontrano baie, alte scogliere e vallette verdissime. Visitate Belfast ed il nuovo centro interattivo Titanic Belfast®. A seguire Bangor e Downpatrick, dove si trova la presunta tomba di S. Patrizio, il santo patrono d’Irlanda. Proseguimento lungo la Dundrum Bay, tra antichi castelli e centri di villeggiatura. Pernottamento a Dundalk o dintorni.

7° giorno: Kenmare/Ennis (300 km) Prima colazione. Oggi potete visitare la penisola di Dingle, il cui punto più occidentale è lo Slea Head con vista mozzafiato sulle isole Blasket. Proseguendo per Limerick trovate il Bunratty Castle del ‘400 con intorno il Folk Park, ricostruzione di un vero villaggio irlandese dell’800. Pernottamento a Ennis o dintorni.

14° giorno: Dundalk/Dublino (120 km) Prima colazione. Verso sud incontrate Drogheda, con alcuni resti medievali, e Newgrange, una necropoli del 4000 a.C. molto ben conservata. Potete passare per Trim, dove sorge un grandioso castello normanno e Tara Hill, con resti di fortificazioni celtiche. Pernottamento a Dublino o dintorni.

8° giorno: Ennis/Galway (115 km) Dopo la prima colazione, la prima tappa d’obbligo sono le Cliffs of Moher, spettacolari scogliere, rifugio di un’infinità di uccelli marini. Raggiungete Galway, nota per le casette a colori pastello, i suoi pub e il Festival delle ostriche che si tiene a fine settembre. Pernottamento a Galway o dintorni.

15° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi Possibilità di ridurre il tour a 13 gg/12 notti. Dopo il soggiorno a Donegal è previsto il rientro direttamente su Dublino per 1 notte.


Variante 10 giorni/9 notti Dal 1° al 3° giorno: Programma come tour precedente 4° giorno: Kilkenny/Killarney (205 km) Prima colazione. Andando verso sud potete visitare la rocca di Cashel, un complesso architettonico di gran fascino e il castello di Cahir, scelto anche come location per diversi esterni del film Excalibur. Raggiungete Killarney, cittadina famosa per i suoi pub e i tanti ristorantini. Pernottamento a Killarney o dintorni. 5° giorno: Ring of Kerry (160 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta del “Ring of Kerry”, un percorso circolare che si snoda tra piccole baie, scogliere e montagne. Potete iniziare dal Lady’s View, il punto panoramico sui laghi di Killarney e dal vicino National Park di Muckross. Passate per Kenmare e i villaggi di pescatori di Glenbeigh e Killorglin. Rientro e pernottamento. 6° giorno: Killarney/Ennis (300 km) Prima colazione. Visitate la penisola di Dingle, lungo un itinerario circolare, il cui punto più occidentale è lo Slea Head con vista mozzafiato sulle isole Blasket. Visitate il Bunratty Castle del ‘400 con, ai suoi piedi, il più antico pub irlandese, il Dirty Nelly e intorno il Folk Park, ricostruzione di un vero villaggio irlandese dell’800. Pernottamento a Ennis o dintorni. Dal 7° all’8° giorno: Programma come l’8° e il 9° giorrno del tour precedente 9° giorno: Galway/Dublino (215 km) Prima colazione. Partenza per Clonmacnoise, la più grande città monastica irlandese Pernottamento a Dublino o dintorni. 10° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi.

Dunluce Castle

33


IRLANDA | TOUR IN AUTO

WILD ATLANTIC Way nord ovest 8 giorni/7 notti

Derry Donegal

Island Achill

Tra Na Rossan Donegal

Sligo Westport

Clifden

Connemara Dublino

Galway

Quote individuali solo tour 01/04-30/04; 01/10-31/10 01/05-30/09 01/11-31/12

doppia 520 615 505

tripla 500 595 485

singola 780 880 765

Bambino (3° letto) 0/12 anni € 225. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nelle strutture indicate o similari • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali

34

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Sistemazione al Sandymount Hotel (cat. 3* ). Pernottamento. 2° giorno: Dublino/Derry (Donegal) (260 km) Prima colazione in albergo. Partenza attraverso Monaghan e Omagh. Proseguimento verso la città fortificata di Derry per una passeggiata intorno alle sue mura. Sistemazione in hotel (cat. 3*/ 4*) nella Contea di Derry o Donegal. Pernottamento. Attrazioni suggerite: l’Ulster American Folk Park, nella periferia di Omagh, con una mostra permanente sull’emigrazione in America di milioni di irlandesi durante i secoli XVII e XIX. 3° giorno: Penisola di Inishowen (250 km) Prima colazione in albergo. Giornata dedicata all’esplorazione della Penisola di Inishowen dalla costa stupenda e gli splendidi paesaggi. Rientro in albergo e pernottamento. Attrazioni suggerite: il villaggio Doagh Famine; il forte in pietra ad anello Grianan of Aileach, nei pressi di Burt. 4° giorno: Donegal/Sligo/Castlebar (Westport) (280 km) Prima colazione in albergo. Oggi scoprite le magnifiche scogliere di Slieve League attraverso i villaggi di Carrick e Teelin. Proseguite quindi verso Sligo attraverso Killybegs. Continuate poi per la città di Donegal con il Castello del Clan O’Donnel. Più a sud trovate la città balneare di Bundoran, famosa per il surf. Proseguimento verso Castlebar (o Westport) passando per Charleston e Swinford. Sistemazione in un bed & breakfast nella Contea di Mayo. Pernottamento. Attrazioni suggerite: un crociera sul Lough Gill; il cimitero megalitico di Carrowmore.

5° giorno: Achill Island Prima colazione. Oggi viaggerete verso ovest per Achill Island con le sue alte scogliere, le montagne e le sue ampie spiagge di sabbia. Scoprite la città di Westport, con le viuzze in stille georgiano e i ponti in pietra sopra il fiume. Ai margini di Westport si può visitare la Westport House con opere d’arte e oggetti d’antiquariato. Rientro nel B&B per il pernottamento. 6° giorno: Castlebar/Connemara/Galway (190 km) Prima colazione in hotel. Partenza verso Leenane per scoprire la bellezza incontaminata del Connemara, regione di contrasti, colori e natura selvaggia. Proseguimento per Clifden e sosta alla Kylemore Abbey, convento benedettino nel mezzo di un paesaggio spettacolare. Arrivo a Galway passando per Maam Cross e Screeb. Sistemazione al Clybaun Hotel (cat. 3*). Pernottamento. Attrazioni suggerite: crociera in catamarano della Killary Cruises; la Connemara Smokehouse, per l’affumicatura del salmone; il Roundstone Musical Instruments per conoscere l’arte di creare il Bodhran, il tradizionale tamburo irlandese 7° giorno: Galway/Dublino (Lucan) (245 km) Prima colazione. In mattinata passeggiate per le vie di Galway, una delle più popolari e vivaci città dell’Irlanda. Partenza quindi per Dublino attraverso la regione delle Midlands, e passando per Kilbeggan e Athlone. Arrivo a Dublino e sistemazione al Finnstown Castle Hotel (cat.4*) a Lucan. Pernottamento. Attrazioni suggerite: Distilleria Kilbeggan, fondata nel 1757, che vanta essere la distilleria di whisky ancora in funzione con la più antica licenza al mondo. 8° giorno: (Lucan) Dublino Prima colazione in albergo. Fine dei servizi.


IRLANDA | TOUR IN AUTO

WILD ATLANTIC Way sud ovest 8 giorni/7 notti

Penisola di Dingle Dublino

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Sistemazione al Sandymount Hotel (cat. 3*). Pernottamento.

Galway Scogliere Moher Limerick Dingle Ring of Kerry

Cashel

Killarney Cork Bantry

Quote individuali solo tour 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05; 01/09-30/09 01/06-31/08

doppia 430 500 540

tripla 390 470 500

singola 670 750 800

Bambino (3° letto) 0/12 anni € 215 (01/05-30/09), € 195 (altri periodi). Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nelle strutture indicate o similari • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

2° giorno: Dublino/Galway (245 km) Prima colazione. Partenza per Galway, passando per Kilbeggan e Athlone. Passeggiate poi per le vie di Galway, una delle più popolari e vivaci città dell’Irlanda. Sistemazione all’hotel Clybaun (cat. 3 *). Pernottamento. Attrazioni suggerite: Distilleria Kilbeggan, del 1757, è la distilleria di whisky ancora in funzione con la più antica licenza al mondo. 3° giorno: Connemara (80 km) Prima colazione e partenza per Leenane alla scoperta del Connemara, regione di contrasti, colori e natura selvaggia. Proseguimento per Clifden e sosta alla Kylemore Abbey, convento benedettino nel mezzo di un paesaggio spettacolare. Rientro a Galway. Pernottamento in albergo. Attrazioni suggerite: crociera in catamarano della Killary Cruises; la Connemara Smokehouse, per l’affumicatura del salmone; il Roundstone Musical Instruments per conoscere l’arte di creare il Bodhran, il tradizionale tamburo irlandese. 4° giorno: Galway/Burren e le Scogliere di Moher/ Co. Kerry (310 km + traghetto) Prima colazione in albergo. Seguendo la strada costiera di Black Head e attraverso il caratteristico paesaggio lunare del Burren arrivo alle spettacolari scogliere di Moher. Proseguite verso sud attraverso Lahinch e Kilrush e quindi in traghetto da Killimer a Tarbert. Arrivo alla cittadella balneare di Ballybunion. Sistemazione in un bed&breakfast nella Contea di Kerry. Pernottamento. Attrazioni suggerite: Scattery Island (raggiungibile in 15-20’ di traghetto da Kilrush Marina, meteo permettendo); il Victorian Vandeleur Walled Garden, un giardino e serra in stile vittoriano; il Foynes Flying Boat Museum con l’unica replica dell’idrovolante B314 e ricostruzioni del trasporto aereo nel periodo storico dal 1939-45.

5° giorno: Kerry (160 km) Prima colazione. Per la giornata odierna avete due opzioni di itinerario: 1) la Penisola di Dingle, zona di lingua gaelica con alcuni dei più bei paesaggi costieri. L’area è anche famosa per i suoi monumenti celtici, pre-cristiani e per le chiese cristiane. Attrazioni suggerite: la spiaggia di Inch; il Centro Blasket; il sito paleocristiano Gallarus Oratory; il Tralee Bay Wetlands Centre. 2) il Ring of Kerry, nella penisola di Iveragh, con una sosta presso la Valentia Island dove si può visitare il centro culturale Skellig Experience dedicato alle isole Skellig patrimonio mondiale dell’UNESCO. Continuate verso Killarney attraverso il Molls Gap e il Ladies View. Rientro nella struttura prenotata nella Contea del Kerry. Pernottamento. 6° giorno: Kerry/Cork (200 km) Prima colazione e partenza per Cork. Potete prima sostare a Kenmare per una visita alla fabbrica del salmone affumicato Star Outdoors e proseguire poi per Glengarriff. Incontrerete quindi la cittadina di Bantry, dove la Corrente del Golfo ha sviluppato di una vegetazione lussureggiante. Continuate attraverso Skibbereen e Clonakilty fino a Cork. Sistemazione all’hotel Jurys Inn (cat. 3*). Pernottamento. Attrazioni suggerite: i Giardini di Ilnacullin sulla Garinish Island; la Bantry House. 7° giorno: Cork/Dublino (Killiney) (275 km) Prima colazione in albergo. Dopo un giro di Cork con una visita al suo Victorian English market, un mercato coperto nel centro, procedete per Cashel per visitarne la famosa Rocca. Continuate poi verso Dublino. Sistemazione al Fitzpatrick’s Castle Hotel (cat.4*) a Killiney, nella baia a sud di Dublino. Pernottamento. 8° giorno: (Killiney) Dublino Prima colazione in albergo. Fine dei servizi.

35


IRLANDA | TOUR IN AUTO

WILD ATLANTIC Way nord sud 11 giorni/10 notti

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Sistemazione al Sandymount Hotel (cat. 3*). Pernottamento. 2° giorno: Dublino/Sligo (225 km) Prima colazione. Partenza per la Contea di Sligo, associata allo scrittore W.B. Yeats. È anche rinomata per le spiagge a Stranhill e Mullaghmore, ideali per surf e relax. Sistemazione al Clarion hotel (cat. 4*) di Sligo. Pernottamento. Attrazioni suggerite: crociera sul Lough Gill.

Sligo Achill Island

Dublino

Galway

Scogliere Moher

Cashel Killarney Cork

Quote individuali solo tour 01/04-30/04; 01/10-31/10 01/05-30/09 01/11-31/12

doppia 640 730 590

tripla 600 690 550

singola 1.010 1.110 960

Bambino (3° letto) 0/12 anni € 210. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nelle strutture indicate o similari • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

36

Donegal

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

3° giorno: Contea di Sligo Prima colazione. Oggi scoprite le magnifiche scogliere di Slieve League: seguite la costa atlantica, attraverso Killybegs, per Carrick da dove è possibile raggiungere le scogliere a piedi oppure effettuate una crociera dal porto di Teelin. Vicino alla città di Sligo si trova invece la Drumcliffe Churchyard dove è sepolto W.B Yeats. Salite fino in cima alla montagna di Knocknarea: oltre il tumulo della leggendaria Regina Maebh potrete godere la vista sulla baia, le montagne e i laghi circostanti. Rientro in hotel per il pernottamento. 4° giorno: Sligo/Mayo (140 km) Prima colazione. Partite in direzione ovest verso Achill Island e sostate presso i campi Céide a Ballycastle dove troverete il più grande monumento in pietra e il più antico insediamento preistorico noto al mondo. Continuate poi per la pittoresca cittadina di Newport, nel cuore del Great Western Greenway, un percorso pedonale/ciclabile. Sistemazione in un bed & breakfast nella Contea di Mayo. Pernottamento. 5° giorno: Contea di Mayo Prima colazione. Oggi viaggerete verso Achill Island con le sue alte scogliere, le montagne e le sue ampie spiagge di sabbia. Scoprite la città di Westport, con le viuzze in stille georgiano e i ponti in pietra sopra il fiume. Ai margini di Westport si può visitare la Westport House con opere d’arte e oggetti d’antiquariato. Rientro nel B&B per il pernottamento. 6° giorno: Mayo/Connemara/Galway (190 km) Prima colazione in hotel. Partenza verso Leenane per scoprire il Connemara, regione di contrasti, colori e natura selvaggia. Proseguimento per Clifden e sosta alla Kylemore Abbey, convento benedettino nel mezzo di un paesaggio spettacolare. Arrivo a Galway. Sistemazione al Clybaun Hotel (cat. 3*). Pernottamento. Attrazioni suggerite: crociera in catamarano della Killary Cruises; a Connemara Smokehouse, per l’affumicatura del salmone; il Roundstone Musical Instruments per scoprire il Bodhran, il tradizionale tamburo irlandese.

7° giorno: Galway/Burren e Scogliere di Moher/ Ennis (115 km) Prima colazione. Potete iniziare la giornata con una passeggiata per le vie di Galway. Proseguite quindi lungo la strada costiera di Black Head e il caratteristico paesaggio lunare del carsico Burren. Sostate alle spettacolari scogliere di Moher che si ergono a strapiombo sull’Oceano Atlantico. Sistemazione al Temple Gate hotel (cat. 3*) di Ennis. Pernottamento. N.B. In caso di indisponibilità a Ennis il pernottamento potrebbe essere di nuovo a Galway. Attrazioni suggerite: passeggiata lungo i sentieri non battuti del Loop Head Drive, sulla penisola di Loop Head; gita in barca con il Dolphin Discovery Kilrush per l’avvistamento dei delfini. 8° giorno: Ennis/Kerry (240 km + traghetto) Prima colazione. In soli 20 minuti di traghetto andate da Killimer a Tarbert attraverso il fiume Shannon. Continuate per Tralee e poi per la bellissima Penisola di Dingle, zona di lingua gaelica con alcuni dei più bei paesaggi costieri e monumenti celtici, precristiani e chiese cristiane. Da Dingle proseguite fino al Centro Blasket di Slea Head dove è ricostruita la storia e le tradizioni degli abitanti delle prospicenti isole di Blaskets. Sistemazione in un bed&breakfast nella Contea del Kerry. Pernottamento. Attrazioni suggerite: il Foynes Flying Boat Museum con l’unica replica dell’idrovolante B314 e ricostruzioni del trasporto aereo nel periodo storico dal 1939-45. 9° giorno: Kerry/Cork (240/210 km) Prima colazione. Per la giornata odierna avete due opzioni di itinerario. 1) percorrere il Ring of Kerry (179 km) nella penisola di Iveragh. Passate per Killorglin, continuate verso Glenbeigh e Cahirciveen con una sosta presso la Valentia Island, per una visita al centro Skellig Experience dedicato alle isole Skellig, patrimonio UNESCO. Proseguite verso Waterville, luogo di vacanza di Charlie Chaplin. Continuate verso Killarney attraverso il Molls Gap e il Ladies View. Proseguite quindi per Cork. 2) partire per Kenmare, per una visita alla fabbrica del salmone affumicato Star Outdoors e proseguire verso Glengarriff lungo una strada panoramica. Continuate per la cittadina di Bantry, dove la Corrente del Golfo ha sviluppato una vegetazione lussureggiante. Arrivo a Cork attraverso Skibbereen e Clonakilty. Pernottamento in un bed&breakfast nell’area di Cork. 10° giorno: Cork/Dublino (Killiney) (275 km) Prima colazione in albergo. Dopo un giro di Cork, procedete per Cashel per visitarne la famosa Rocca. Continuate poi verso Dublino. Sistemazione al Fitzpatrick’s Castle Hotel (cat.4*) a Killiney, nella baia a sud di Dublino. Pernottamento. 11° giorno: (Killiney) Dublino Prima colazione in albergo. Fine dei servizi.


IRLANDA | TOUR IN AUTO

SPADE TRONI e cavalieri 8 giorni/7 notti Giant’s Causeway Derry Donegal

Belfast

Dublino

Quote individuali solo tour 01/04-30/04; 01/10-31/10 01/05-30/09 01/11-31/12

doppia 625 730 585

tripla 604 705 565

singola 1.060 1.170 1.020

Bambino (3° letto) 0/12 anni € 175. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nelle strutture indicate o similari • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali

Dark Hedges

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Visita della capitale irlandese, famosa per il Trinity College, Grafton Street, la via pedonale più animata della città, e Temple Bar, il quartiere degli artisti, dei negozi di tendenza e dei pub. Pernottamento al Maldron Newlands Cross Hotel (cat. 3*). 2° giorno: Dublino/Belfast (260 km) Prima colazione in albergo e partenza verso nord. Lungo il percorso, si suggerisce una visita al Castello fortezza di Trim, capolavoro dell’architettura normanna, che è stato al centro di molte scene del film Braveheart del 1995. Poco lontano sorge il complesso neolitico della Valle del Boyne e Newgrange con una straordinaria necropoli del 3000 a.C. molto ben conservata. Proseguendo verso nord si incontra Downpatrick, dove si ritiene sia sepolto San Patrizio, patrono d’Irlanda. Prima dell’arrivo a Belfast non può mancare una visita al Castello di Ward (prevedere circa 3 ore) che è stato utilizzato per ambientare il castello del Grande Inverno della casata Stark nella serie televisiva ‘Trono di Spade’. Pernottamento all’hotel Ramada Encore di Belfast (cat. 3*). 3° giorno: sulle orme del Trono di Spade® (130 km) Prima colazione in albergo. La giornata odierna è dedicata alla scoperta di alcuni dei luoghi dove sono state girate le scene della serie televisiva. Potete iniziare con una visita di Belfast con l’Albert Memorial Clock Tower, la Grand Opera House e il centro interattivo Titanic Belfast® con ricostruzioni della storia del famoso transatlantico. Nel pomeriggio si può quindi proseguire verso le spiagge del Lough Neagh con sosta allo Shane’s Castle, vicino a Randalstown: costruito nel 1345 il castello è stato utilizzato per filmare diverse scene della serie così come il Cairncastle che sorge sulla costa, vicino villaggio di Ballygally. Rientro a Belfast e pernottamento. 4° giorno: Belfast/Ballycastle (120 km) Prima colazione in albergo. Lasciate Belfast per la pittoresca cittadina di Glenarm, sulla costa settentrionale, location di diverse altre scene della serie ‘Trono di Spade’. Nel villaggio è anche possibile visitare la Steensons Jewellers, che ha prodotto i gioielli che hanno caratterizzato la serie. Proseguite quindi lungo la costa della Contea di Antrim, con le sue viste spettacolari, fino a un’altra attrazione davvero spettacolare, il Carrick-a-Rede Rope Bridge, un ponte di corda lungo 18 metri e sospeso a 25 metri sopra il mare che collega la terraferma a un’isoletta rocciosa. Da Ballycastle una deviazione vi porta invece a uno dei luoghi più iconici dell’Irlanda del Nord: Dark Hedges, un suggestivo viale di faggi utilizzato per la Strada del Re nella serie del ‘Trono di Spade’. Pernottamento alla Bushmills Inn (cat. 4*) nella Contea di Antrim.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

5° giorno: Ballycastle/Giants Causeway/Derry (90 km) Prima colazione in albergo e partenza per una visita alla spettacolare Giants Causeway, considerata come una delle più affascinanti bellezze naturali al mondo e patrimonio mondiale UNESCO: questo luogo conta più di 40.000 colonne di basalto, a forma esagonale, che si affacciano direttamente sul mare. Sostate quindi alla Bushmill Distillery, una delle più antiche distillerie di whiskey al mondo. Lungo il percorso potete dedicare una sosta anche allo spettacolare Dunluce Castle, aggrappato a uno sperone di roccia sul mare, o al Mussenden Temple, nei bellissimi dintorni di Downhill Demesne vicino a Castlerock, utilizzata per la scena in cui Melisandre brucia i sette dei di Westeros per sacrificarli a R’hllor.Pernottamento al Maldron Hotel (cat. 4*) di Derry. 6° giorno: Derry/Donegal (146 km) Prima colazione in albergo. La mattina potrà essere dedicata a una passeggiata intorno alle mura della città fortificata di Derry. Proseguite quindi verso Donegal dove potrete sostare al Glenveagh Castle nel Glenveagh National Park che si estende per oltre 10.000 ettari nel cuore delle montagne e delle valli del Donegal. Lungo il percorso potete sostare nel villaggio di Glenties dove è stato girato il film Dancing at Lughnasa (Lùnasa - Danza d’Agosto) del drammaturgo e scrittore irlandese Brian Friel. Pernottamento al Milla Park Hotel (cat. 4*) di Donegal. 7° giorno: Donegal/Dublino (260 km) Prima colazione in albergo e rientro a Dublino attraverso il Distretto dei laghi della Contea di Fermanagh. Lungo il percorso potete sostare al Castle Coole, una bellissima mansion del 18° secolo, o alle Marble Arch Caves, con un affascinante mondo naturale sotterraneo con fiumi, cascate, passaggi tortuosi e grotte eleganti. Arrivo a Dublino. Pernottamento al Maldron Newlands Cross Hotel (cat. 3*). 8° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi.

37


IRLANDA | TOUR IN AUTO

COCKTAIL di isole

Achill Island

8 giorni /7 notti

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Iniziate il primo approccio alla città dai suoi quartieri più vivaci come Temple Bar con i numerosi pub e negozi di tendenza. Pernottamento a Dublino o dintorni. 2° giorno: Dublino/Contea di Mayo ( 240 km) Prima colazione. Partenza verso la costa occidentale con le spettacolari scogliere e le bianche spiagge che si affacciano sull’Atlantico. Lungo il percorso potete sostare per una visita dei giardini e della bella Belvedere House, una casa baronale del 1700 nei pressi di Mullingar. Pernottamento nella Contea di Mayo.

Achill Island Clare Westport Island Inishbofin

Galway

Clonmacnoise

Isole Aran

Mullingar Dublino

Kilbeggan

3° giorno: Achill Island (150 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla visita di Achil Island, facilmente raggiungibile via Mulrany (Mallaranny) e attraverso un ponte. Bella, selvaggia e ventosa, Achill Island offre una varietà di scenari tra montagne, alte scogliere e spiagge lunghissime. Rientro e pernottamento nella struttura prenotata nella Contea di Mayo.

Scogliere Moher

Quote individuali solo tour doppia

tripla

singola

FATTORIE/PENSIONI 01/04-31/05; 01/10-31/12 01/06-30/09

380 430

-

550 590

ALBERGHI (▼) 01/04-31/05; 01/10-31/10 01/06-30/06; 01/09-30/09 01/07-31/08 01/11-31/12

390 430 460 350

375 415 450 340

640 685 715 605

MIXED (▼) 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-31/05 01/06-30/06; 01/09-30/09 01/07-31/08

490 550 575 610

475 535 565 600

730 795 820 855

Bambino (3° letto) 0/12 anni: fattorie/pensioni € 270, alberghi € 95, mixed € 240. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali. (▼) Alberghi: cat. 3 stelle (a Dublino non centrali); Mixed: 3 notti in B&B nella Contea di Galway, 2 notti in hotel cat. 3 stelle a Dublino (non centrali), 2 notti in manor house nella Contea di Mayo.

38

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

4° giorno: Clare Island (150 km + traghetto) Prima colazione. Partenza alla scoperta dell’isola di Clare, raggiungibile con i piccoli traghetti che partono da Roonagh Pier, vicino Louisburgh. Celebre per essere stata il covo della regina pirata Grace O’Malley, è la più grande isola della Clew Bay e vanta una vista spettacolare sul picco di Croagh Patrick oltre che resti di tombe megalitiche e siti risalenti all’età del Bronzo. Rientro sull’isola principale e proseguimento attraverso la valle di Doolough e il fiordo di Killary Harbour. Pernottamento nella Contea di Galway. 5° giorno: Inishbofin Island (200 km + traghetto) Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta di quest’isola appena al largo della costa del Connemara, collegata in 30 minuti di traghetto dal paese di Cleggan. L’isola offre un meraviglioso mondo selvatico, punteggiato di siti storici, spiagge sabbiose, aspri paesaggi e viste spettacolari. Una volta rientrati sull’isola principale, potete dedicare l’eventuale tempo rimasto a una visita di Omey Island che potete raggiungere da Claddaghduff se c’è bassa marea, oppure ad esplorare la Penisola di Roundstone. Pernottamento nella Contea di Galway.

6° giorno: Isole Aran (120+ traghetto) Prima colazione e partenza alla scoperta delle isole Aran, un gruppo di tre isole di natura carsica. La più grande, Inishmore, è anche la più frequentata ed è collegata da corse di 45 minuti di traghetto da Rossaveal (per la prenotazione anticipata vedere orari e quote a pag. 25). L’isola conserva alcuni dei più antichi resti di insediamenti cristiani e precristiani in Irlanda. Per un’esperienza più tranquilla, l’isola di Inis Oirr - la più piccola - offre invece la possibilità di tranquille passeggiate in un contesto davvero unico. Al rientro, e compatibilmente con la località di sosta serale, potete terminare la giornata presso uno degli animati pub di Galway che suonano musica tradizionale. Pernottamento nella Contea di Galway. 7° giorno: Contea di Galway/Dublino (230/330 km) Prima colazione. Oggi avete due opzioni di itinerario per il rientro a Dublino: 1) via Athlone (230 km circa) con eventuale soste per una visita al sito monastico di Clonmacnoise e/o alla distilleria Locke’s di Kilbeggan, la più antica distilleria di whiskey irlandese. 2) Lungo la strada costiera che attraversa la regione carsica del Burren, dall’aspetto quasi lunare, con sosta per una visita alle imponenti Cliffs of Moher, 8 km di magnifiche scogliere a picco sul mare habitat di un’infinità di uccelli marini (330 km circa). Sulla via di rientro per Dublino, tempo permettendo, potete quindi sostare per una visita alla distilleria Locke’s di Kilbeggan. Pernottamento a Dublino o dintorni. 8° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi.


IRLANDA | TOUR IN AUTO

IRLANDA speciale famiglia 8 giorni/7 notti

Pupazzi di Leprechaun

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino. Iniziate un primo approccio alla città passeggiando nelle vie del centro come O’Connell Street o Grafton Street o nei suoi parchi come il St. Stephen’s Green o ancora nelle tipiche piazze georgiane di Marrion o Fitzilliam Square. Pernottamento all’hotel Arlington (cat. 3*).

Dublino

Galluay Isole Aran Scogliere di Moher Limerick Penisola Dingle Killarney

Quote individuali solo tour 01/04-30/04 01/05-31/05; 01/09-30/09 01/06-30/06 01/07-31/08 01/10-31/10 01/11-31/12

doppia 490 550 570 600 470 430

singola 805 865 885 915 785 740

Bambino 0/12 anni 3° e 4° letto € 55 (soggetto a riconferma). Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

2° giorno: Dublino Prima colazione in albergo. Intera giornata a disposizione alla scoperta della città. I bambini potrebbero trovare emozionante trascorrere la mattinata allo zoo: immerso in un parco di 28 ettari nel cuore di Dublino, lo zoo cittadino ospita 600 specie di animali in un ambiente sicuro ma stimolante. Nel pomeriggio il divertimento può continuare al National Aquatic Centre, uno dei parchi acquatici più innovativi in Europa. Pernottamento in albergo. 3° giorno: Dublino/Galway (245 km) Prima colazione in albergo e partenza per Galway, sulla costa occidentale. Qui si potrà visitare l’Aquarium, dove le famiglie potranno seguire un percorso educativo, o semplicemente trascorrere alcune ore sulle spiagge di Salthill e Silverstrand. Pernottamento al Maldron Hotel & Leisure Centre (cat. 3*). 4° giorno: Isole Aran (120 km + traghetto) Prima colazione in albergo. La giornata odierna può essere dedicata a un’escursione alle isole Aran collegate da corse di 45 minuti di traghetto da Rossaveal (per la prenotazione anticipata vedere orari e quote a pag. 25). Una volta sull’isola potrete esplorarla con i tour localmente organizzati in minibus oppure noleggiare una bicicletta. Rientro a Galway e pernottamento in albergo.

5° giorno: Galway/Killarney (260 km) Prima colazione in albergo e partenza verso sud, per la Contea del Kerry. Lungo il percorso potrete sostare alle Scogliere di Moher o visitare le stalattiti delle grotte di Doolin. Attraverso il paesaggio carsico del Burren potete quindi proseguire per Limerick per una sosta al Bunratty Castle e il suo Folk Park dove è stato minuziosamente ricostruito un villaggio irlandese di 100 anni fa con particolare cura e attenzione. Sistemazione all’hotel Gleneagle (cat. 3*). Pernottamento. 6° giorno: Penisola di Dingle (145 km) Prima colazione in albergo. La giornata odierna può essere dedicata alla penisola di Dingle, una zona di lingua gaelica con alcuni dei più bei paesaggi costieri, con spiagge di sabbia e piccoli villaggi. È anche famosa per i suoi monumenti celtici, pre-cristiani e per le chiese cristiane. Di particolare interesse è il Centro Blasket, a Slea Head (che è anche il punto più occidentale d’Europa), dove è ricostruita la storia delle isole Blasket, inabitate dal 1953. A Dingle invece, tempo permettendo, potrete fare un’escursione in barca e, se siete fortunati, incontrare il delfino Fungie che ha scelto il porto di Dingle come casa. Rientro nel vostro albergo. Pernottamento. 7° giorno: Killarney/Dublino 300 km) Prima colazione e partenza per Dublino. All’arrivo, nel pomeriggio, potete visitare Imaginosity, un Museo appositamente dedicato a bambini al di sotto dei 9 anni di età oppure dedicarvi a una passeggiata per la centrale Grafton Street e a tutto ciò che non siete riusciti a fare al vostro arrivo. Pernottamento al City West Hotel a Saggart/Co. Dublin (cat. 4*). 8° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nelle strutture indicate o similari • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 17. N.B.: Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Curracloe Beach, Co.Wexford

39


Scozia

IRLANDA & SCOZIA | TOUR IN AUTO

Irlanda +Scozia 15 giorni/14 notti Quote individuali Partenze 01/04-30/04; 01/10-15/12 01/05-09/07; 21/08-30/09 10/07-23/07 24/07-20/08; 16/12-31/12 01/01-31/03/2018

Numero persone per auto 4 280 290 320 340 280

3 320 340 370 400 320

2 340 370 420 460 340

Le quote comprendono: • 7 giorni di noleggio

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino e ritiro in aeroporto dell’auto prenotata. Tour libero dell’Irlanda o combinabile con le soluzioni di alloggio pubblicate da pag. 18 a pag. 24 e i circuiti di 8 giorni pubblicati da pag. 26.

dal 9° al 14° giorno: Scozia Auto a disposizione per un tour libero in Scozia o combinabile con le soluzioni di alloggio pubblicate da pag. 56 a pag. 63 e i circuiti di 8 giorni pubblicati da pag. 65.

dal 2° al 7° giorno: Irlanda Auto a disposizione per visite ed escursioni libere.

15° giorno: Edimburgo Riconsegna dell’auto in aeroporto di Edimburgo.

8° giorno: Dublino/Edimburgo Riconsegna dell’auto in aeroporto di Dublino e imbarco su volo di linea per Edimburgo. All’arrivo ritiro in aeroporto dell’auto prenotata.

in Irlanda e in Scozia con chilometraggio illimitato e assicurazioni verso terzi, furto, CDW e oneri aeroportuali e di immatricolazione (auto cat. A fino a 2 persone, cat. C per 3/ 4 persone) • volo Dublino/ Edimburgo in classe dedicata • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali volo interno • franchigia auto • assicurazioni/ supplementi auto facoltativi. Note: per dettagli noleggio auto vedere pag. 17 (Irlanda) e pag. 59 (Scozia) Voli Italia/Dublino ed Edimburgo/Italia: quote su richiesta.

40

Irlanda


IRLANDA | TOUR IN TRENO

ROYAL Atlantic 7 giorni/6 notti

1° giorno: Dublino Arrivo individuale a Dublino e trasferimento libero all’hotel Sandymount 3*. Eventuale tempo a disposizione. Pernottamento in hotel. 2° giorno: Dublino/Killarney Partenza dalla stazione Heuston alle 07.00 (ritrovo 20 minuti prima) con treno Intercity per Cork. All’arrivo trasferimento in pullman al Castello di Blarney, per una visita e un bacio alla famosa pietra che, secondo la leggenda, donerebbe l’eloquenza. Tempo a disposizione al villaggio di Blarney per il pranzo (libero). Proseguimento per la città di Cork per un breve giro panoramico, e quindi arrivo al porto di Cobh, ultimo attracco del transatlantico Titanic prima di proseguire il suo funesto viaggio. Visita alla Cattedrale di St. Colman. A Cobh, presso l’Heritage Centre, avrete anche modo di apprendere la storia della Grande Carestia che colpì l’isola tra il 1845 e 1849 e che determinò un esodo massiccio verso le Americhe. Proseguimento in treno per Killarney con arrivo alle 18:30. Trasferimento organizzato in un bed&breakfast della zona. Cena e serata libere. Pernottamento.

Galway

Isole Aran

Dublino Limerick

Killarney

Cork

Quote individuali solo tour doppia tripla singola TOUR 7 GG/6 NOTTI 01/04-31/05; 01/10-31/10 01/06-30/09 TOUR 6 GG/5 NOTTI 01/04-31/05; 01/10-31/10 01/06-30/09

970 950 1.205 1.020 1.000 1.255 790 830

780 810

990 1.025

Supplemento: per persona/notte per pernottamenti a Dublino € 80 in doppia, € 42 in tripla, € 175 in singola (02-03/09, 16-17/09); € 90 in doppia, € 50 in tripla, € 185 in singola (28-29/10). Dal 01/11/2017: operabilità e quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati • 2 notti a Dublino nell’albergo indicato o similare • pernottamenti in guesthouse/ bed&breakfast a Killarney e in albergo cat. 3 stelle a Galway durante il tour • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • collegamenti in treno con posto riservato e in pullman/minibus come da programma • accompagnatore parlante inglese durante il tour • ingressi ai siti menzionati • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Per quote di partecipazione, voli vedere note pag. 80.

3° giorno: Ring of Kerry Prima colazione e alle 09.45 partenza per un tour in pullman lungo la strada costiera che costeggia la penisola di Inveragh, conosciuta come l’anello del Kerry, durante il quale si ammireranno paesaggi mozzafiato tra montagne, coste e i famosi laghi di Killarney. Pranzo (libero) nel corso del tour. Rientro nel bed&breakfast prenotato. Cena e serata libere. Pernottamento. 4° giorno: Killarney/Limerick/Galway Prima colazione e alle 07.30 trasferimento in pullman per Limerick. Dopo una breve panoramica di questa cittadina vichinga, sosta per una visita del Bunratty Castle e l’annesso Folk Park con una ricostruzione della vita rurale nell’Irlanda del passato. Proseguimento per Doolin, tipico villaggio di pescatori sull’Atlantico dove è prevista la sosta pranzo (libero) presso il tipico pub Gus O’Coonor’s. A seguire, visita alle maestose Scogliere di Moher, le più alte in Europa, quindi, dopo aver attraversato il carsico Burren e superato Black Head, arrivo a Galway (previsto per le 18:15, traffico permettendo). Sistemazione nell’albergo prenotato. Cena e serata libere. Pernottamento.

Cork

5° giorno: isole Aran Dopo la prima colazione, trasferimento al Connemara Airport ed imbarco per un breve volo per Inishmore, la più grande delle isole Aran e ultimo paese prima di America. Verrà trascorsa sull’isola l’intera giornata durante la quale avrete modo di ammirare l’antico Forte Dun Aengus, una massiccia fortezza preistorica a strapiombo su scogliere a picco alte 100 metri e i drammatici paesaggi marini. Pranzo libero. Rientro a Galway in aereo con arrivo previsto alle 17:30 circa. Cena e serata libere. Pernottamento in albergo. 6° giorno: Galway/Dublino Prima colazione e alle 10.00 partenza in pullman per un circuito alla scoperta del Connemara con il suo favoloso paesaggio fatto di montagne, laghi e profonde insenature. Visita alla Kylemore Abbey. Pranzo libero nel corso dell’escursione. Rientro a Galway lungo le rive dalla sua baia e alle 19:20 partenza in treno Intercity per Dublino (bar e snack a bordo a pagamento). Arrivo alla stazione Heuston previsto per le 21:50. Trasferimento libero all’hotel Sandymount 3*. Pernottamento. 7° giorno: Dublino Prima colazione. Fine dei servizi. Variante 6 giorni/5 notti Lo stesso circuito può essere ridotto a 6 giorni/5 notti (2 notti a Dublino + 3 notti di tour). In questo caso il programma del 5° giorno alle Isole Aran non viene effettuato.

Da sapere. Questa combinazione si può effettuare con partenza tutti i giorni escluso il giovedì e sabato. Raccoglie partecipanti di diversa nazionalità e prevede l’assistenza di un accompagnatore/guida parlante inglese che tuttavia potrebbe non essere la medesima persona in tutti i giorni del tour. A seconda del numero di partecipanti, i trasferimenti saranno effettuati con minibus o pullman.

41


BENVENUTI IN GRAN BRETAGNA


SCOZIA | TOUR IN PULMANN

SCOZIA Isole e Castelli

Castello di Cawdor

8 giorni/7 notti

1° giorno (sabato): Italia/Glasgow Partenza individuale dall’Italia con i nostri voli. Arrivo all’aeroporto di Glasgow e trasferimento organizzato all’hotel Jurys Inn 4* situato in centro città. Cena libera e pernottamento in albergo.

Isola di Skye

Inverness Pitlochry

Fort William Perth Inveraray Bute

St. Andrews Edimburgo

Glasgow

prenot

ap

DATE DI PARTENZA

rima

Giugno 17 | 24 Luglio 0 1 | 8 | 15 | 22 | 29 Agosto 0* 5 | 12 | 19 partenze garantite con minimo 12 persone.

Quote individuali da Milano Partenze

doppia

suppl. singola

17/06, 24/06 01/07, 08/07, 15/07 22/07 29/07 05/08, 12/08 19/08

1.220 1.310 1.350 1.450 1.490 1.450

380 380 380 380 490 490

Tasse aeroportuali, bagaglio da stiva & surcharges: da comunicare alla prenotazione. Partenze con voli dedicati da Bologna, Venezia e Roma: quote su richiesta. Riduzione (3° letto) bambino 5/12 anni € 50. Package ingressi (obbligatorio da versare in loco) GBP 91 comprende Castello di Mount Stuart, Castello di Urquhart, Castello di Cawdor, distilleria di whisky, Cattedrale di Dunkeld, Scone Palace, Castello di Doune, Cattedrale di St. Andrews e Palazzo Vescovile, Castello di Edimburgo, Rosslyn Chapel. Supplementi facoltativi (da acquistare in loco): serata tradizionale scozzese da GBP 55 (trasferimenti esclusi).

Le quote comprendono: • volo andata/ritorno da Milano per Glasgow/Edimburgo in classe dedicata • trasferimento in arrivo e in partenza in Scozia in coincidenza con i nostri voli • tour in pullman come da programma • accompagnatore/guida in loco parlante italiano durante il tour (dal 2° al 7° giorno) • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti negli alberghi indicati o similari con trattamento di pernottamento e prima colazione scozzese • 4 cene (bevande escluse) • traghetti per le isole di Bute e Skye • tasse locali.

2° giorno (domenica): Glasgow/Bute/Inveraray/ Fort William (Oban) (250 km + traghetto) Prima colazione in albergo e partenza per una breve panoramica della città di Glasgow per poi proseguire per Wymess dove ci si imbarca sul traghetto che in 35 minuti conduce sull’isola di Bute, un vero gioiello con piccole spiagge e paesaggi sempre diversi. Visita al Castello di Mount Stuart, romantica mansion neogotica in arenaria rossa. Pranzo libero. Dopo una breve traversata in traghetto, proseguimento per Inveraray, grazioso villaggio di case bianche sulla riva del Loch Fyne e, a seguire, arrivo a Fort William, rinomato centro ai piedi del Ben Nevis. Sistemazione all’hotel West End 3*. Cena e pernottamento. 3° giorno (lunedì): Fort William/Isola di Skye/Loch Ness (310 km + traghetto) Prima colazione in albergo. Partenza per la romantica isola di Skye: da Mallaig si traghetterà fino ad Armadale per raggiungere la costa Nord ed il suo capoluogo Portree con soste fotografiche nei punti più panoramici. Pranzo (libero) nel corso del circuito. Proseguimento quindi per Drumnadrochit, attraverso il ponte per Kyle of Lochalsh. Lungo il tragitto, sosta fotografica al Castello di Eilean Donan, fortezza del 1230 che fu utilizzata come scenario del film Highlander. Si percorre quindi la strada panoramica che costeggia le rive del Lago di Loch Ness, il più famoso lago di Scozia, grazie alla leggenda di “Nessie”, un lungo rettile dalla piccola testa che sarebbe più volte apparso sulla superficie del lago. Il lago offre panorami spettacolari fra i quali campeggiano le rovine del Castello di Urquhart, dove è prevista una visita. Arrivo a Drumnadrochit e sistemazione all’hotel Loch Ness Lodge 3*. Cena e pernottamento. 4° giorno (martedì): Loch Ness/Inverness/ Pitlochry (210 km) Prima colazione in albergo. Partenza per una visita al Castello di Cawdor, celebre dimora del XIV secolo dove Shakespeare avrebbe ambientato l’uccisione di Duncan nel suo Macbeth. Proseguimento quindi per Inverness, capitale delle Highlands, e tempo libero a disposizione e per il pranzo (non incluso). Si riparte quindi per Pitlochry, località di villeggiatura particolarmente apprezzata. Lungo il percorso, sosta per la visita di una distilleria di whisky. Sistemazione all’hotel Fisher 3*. Cena e pernottamento.

5° giorno (mercoledì): Pitlochry/Dunkeld/Perth/ Doune/Pitlochry (190 km) Prima colazione in albergo e partenza per Dunkeld per una visita alla splendida Cattedrale risalente al 730 ad opera di monaci missionari. Proseguimento per la visita dello Scone Palace, imponente edificio dove, secoli fa, era stata sistemata la Stone of Destiny, la pietra dell’incoronazione. Ingrandito e restaurato nel 1802, il palazzo presenta grandi saloni arredati con pezzi d’epoca, collezioni inestimabili di porcellane e grandi raccolte di foto d’epoca. Il tour continua verso il villaggio di Doune per la visita del suo bellissimo castello, costruito nel XIV secolo, immortalato nel film dei Monthy Python “Il Sacro Graal”. Pranzo libero nel corso del tour. Rientro in hotel via Crieff e Aberfeldy, con soste fotografiche lungo il percorso. Cena e pernottamento in hotel. 6° giorno (giovedì): St. Andrews/Edimburgo (220 Km) Prima colazione in albergo. Partenza per St. Andrews, dove si trova il golf club più famoso del mondo, e visita del centro, dei cortili delle università e delle rovine della maestosa Cattedrale e del Palazzo Vescovile. Pranzo libero. Proseguimento verso sud e sosta fotografica al Forth Bridge, ponte ferroviario sul fiume Forth, inserito nella lista dei luoghi patrimonio dell’umanità UNESCO. Continuazione per una visita alla Rosslyn Chapel, cappella in stile tardo gotico assunta a fama dal best seller di Dan Brown ‘il Codice Da Vinci’. Arrivo a Edimburgo e sistemazione all’Adagio Edinburgh Royal Mile 4*. Cena libera. Pernottamento in albergo. 7° giorno (venerdi): Edimburgo Prima colazione in albergo: La mattina è dedicata alla visita guidata della città: il Royal Mile, la via principale della città vecchia lunga quasi 2 chilometri; il Castello che domina Edimburgo da una rocca di origine vulcanica e che è stato teatro dell’alternarsi continuo di re scozzesi e inglesi; la New Town, splendido quartiere neoclassico con costruzioni eleganti, ampie piazze e piacevoli aree verdi in un’armoniosa divisione degli spazi. Dopo il pranzo (libero) pomeriggio a disposizione per shopping o visite individuali. Cena libera. Pernottamento in hotel. Facoltativa: serata folcloristica con cena, canti e balli scozzesi, whisky e cornamuse. 8° giorno (sabato): Edimburgo/Italia Prima colazione in albergo. Eventuale tempo a disposizione prima del trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per la partenza con i nostri voli per l’Italia.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • bevande ai pasti • facchinaggio • mance ad autista e guida e tutto quanto non menzionato nel programma.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

43


SCOZIA | TOUR IN PULLMAN

SCOZIA Castelli e leggende

Kilt

8 giorni/7 notti

Isola di Skye

1° giorno (sabato): Italia/Glasgow Partenza individuale dall’Italia con i nostri voli. Arrivo all’aeroporto di Glasgow e trasferimento organizzato al Lorne Hotel 3* o Premier Inn 3*. Tempo a disposizione. Cena libera. Pernottamento in albergo.

Inverness Fort William

Elgin

Aviemore Glamis

Inveraray Glasgow

Aberdeen

Edimburgo

prenot

ap

DATE DI PARTENZA garantite

rima

Aprile 22 Giugno 17 | 24 Luglio 1 | 8 | 15 | 22 | 29 Agosto 5 | 12 | 19

Quote individuali da Milano Partenze

doppia

suppl. singola

22/04 17/06, 24/06 01/07, 08/07, 15/07 22/07 29/07 05/08 12/08 19/08

1.090 1.190 1.220 1.260 1.330 1.360 1.380 1.330

340 340 340 340 340 340 340 340

Tasse aeroportuali, bagaglio da stiva & surcharges: da comunicare alla prenotazione. Partenze con voli dedicati da Bologna, Venezia e Roma: quote su richiesta. Riduzione (3° letto) bambino 5/12 anni: € 90. Package ingressi (obbligatorio da pagarsi in Italia): € 110 comprende: Castello di Glamis, Duff House, cattedrale di Elgin, distilleria di whisky, Castello di Urquhart, Culloden Battlefield (Centro visitatori e campo di battaglia), Castello di Inveraray, Castello di Edimburgo, Georgian House, traghetto per l’isola di Skye. Supplementi facoltativi (da acquistare e pagare in loco): crociera sul Loch Ness GBP 19, serata tradizionale scozzese da GBP 55 (trasferimenti esclusi).

Le quote comprendono: • volo di linea a/r da Milano per Edimburgo/Glasgow in classe dedicata • trasferimenti da/per l’aeroporto di Edimburgo/Glasgow in coincidenza con i nostri voli • tour in pullman come da programma • accompagnatore/guida in loco parlante italiano durante il tour (dal 2° al 7° giorno) • sistemazione in camera doppia con servizi privati • 7 notti negli alberghi indicati (o similari) con trattamento di pernottamento e prima colazione scozzese • 5 cene • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali 44

• ingressi • bevande ai pasti • facchinaggio • le mance ad autista e guida e tutto quello non menzionato ne ‘le quote comprendono’.

2° giorno (domenica): Glasgow/Glamis/Aberdeen (250 km) Prima colazione in albergo e partenza per una visita panoramica di Glasgow, una delle più importanti mete culturali d’Europa. Proseguimento quindi per il Perthshire e sosta a Glamis, piccolo paese nella regione di Angus, per una visita al magnifico Castello di Glamis, fra i più prestigiosi della Scozia, circondato da un bellissimo parco: qui la Regina Madre, Elizabeth Bowes-Lyon, madre dell’attuale Regina Elisabetta II, trascorse la sua infanzia e la sua seconda figlia, la Principessa Margaret d’Inghilterra, nacque proprio in questo castello che è tuttora la residenza dei conti di Strathmore. Proseguimento quindi per Aberdeen. Lungo il tragitto, sosta fotografica alle rovine del Castello di Dunnottar che, in spettacolare posizione in cima ad un impressionante picco proteso sul Mare del Nord, fu lo scenario del film Macbeth di Zeffirelli. Pranzo (libero) nel corso della giornata. Arrivo ad Aberdeen e breve visita panoramica della città compreso il pittoresco villaggio di pescatori, costruito tra il 1808 e il 1809, nei pressi del molo. Sistemazione all’hotel Copthorne 4*. Cena e pernottamento. 3° giorno (lunedì): Aberdeen/Elgin/Aviemore (230 km) Prima colazione in albergo. Partenza per una visita della Duff House, considerato il capolavoro dell’architetto scozzese William Adam e uno degli edifici più importanti del Nord della Scozia: la prima pietra fu posta l’11 giugno 1735 e l’edificio fu terminato cinque anni più tardi ma c’è voluto oltre un secolo per completarne gli interni. L’edificio svolse un ruolo attivo nella II Guerra Mondiale e oggi la Duff House è una magnifica country house che ospita le collezioni della National Gallery of Scotland. Proseguimento verso nord e sosta ad Elgin per visitare le rovine della sua Cattedrale, conosciuta come la ‘Lanterna del Nord’, che fu quasi completamente distrutta in un incendio nel 1390. Pranzo libero. Il tour prosegue attraverso lo Speyside, una delle più importanti regioni di produzione del whisky. Visita di una distilleria di whisky per scoprire i segreti della distillazione e, al termine, degustazione del tipico whisky scozzese. Arrivo ad Aviemore e sistemazione all’hotel Duke of Gordon 3* di Kingussie. Cena e pernottamento.

4° giorno (martedì): Loch Ness (200 km) Prima colazione in albergo. Partenza per il Loch Ness, il più grande lago di Scozia reso famoso dalla leggenda del mostro Nessie, il lungo rettile con la piccola testa che sarebbe apparso sulla sua superficie: nonostante ricerche scientifiche non siano approdate ad alcuna certezza, il fascino dell’ignoto avvolge sempre chiunque si affacci sulle sue sponde, anche il più scettico. Eccezionale riserva di salmoni e trote, il lago offre panorami spettacolari fra i quali campeggiano le rovine del Castello di Urquhart dove è prevista una sosta per la visita. Al termine della visita sarà possibile effettuare una crociera facoltativa (non inclusa) sul lago partendo proprio dal Castelli di Urquhart con termine ad Inverness dopo 1 ora e 30 minuti circa. Coloro che non effettueranno la crociera, verranno trasferiti in pullman ad Inverness dove avranno del tempo a disposizione per il pranzo (libero) o per attività individuali. Una volta che il gruppo sarà ricomposto, il tour prosegue con una visita al Centro Visitatori del Culloden Battlefield, il campo della battaglia, combattuta nel 1746 tra l’esercito giacobita e quello inglese, che cambiò drasticamente il corso della storia della Scozia. Oggi, a 270 anni di distanza, Culloden è tuttora un luogo che lega profondamente al passato della Gran Bretagna. Al termine della visita, rientro in albergo per la cena e il pernottamento. 5° giorno (mercoledì): Aviemore/Isola di Skye/ Fort William (370 km + traghetto) Prima colazione e partenza per un’escursione all’isola di Skye: abitata da una popolazione prevalentemente di origine celtica, l’isola offre magici paesaggi di scogliere e spiagge sabbiose, montagne e paludi, foreste e pascoli sabbiosi. Durante l’escursione si percorrerà la strada panoramica fino a raggiungere Portree, il centro maggiore dell’isola con il suo caratteristico porticciolo. Prima di transitare sul ponte che collega all’isola, si farà una sosta fotografica allo scenografico Castello di Eilean Donan, fortezza del 1230 che fu utilizzata come scenario del film Highlander. Pranzo libero nel corso dell’escursione. Al termine della visita di Skye, si prosegue verso la parte meridionale dell’isola per imbarcarsi sul traghetto da Armadale a Mallaig e quindi proseguire per Fort William, rinomato centro turistico ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Nato come piccolo villaggio di pescatori, prende il suo nome da uno dei forti che, insieme a Fort Augustus e Fort George, faceva parte della catena di fortificazioni utilizzate per tenere sotto controllo l’area dalle rivolte giacobite. Sistemazione all’hotel Innseagan House 3*. Cena e pernottamento.


6° giorno (giovedì): Fort William/Inveraray/ Edimburgo (315 km) Prima colazione in albergo e partenza per Edimburgo. Lungo il percorso si attraverserà la vallata di Glencoe, con dei magnifici scorci paesaggistici, proseguendo poi per Inveraray, piccolo centro sul Loch Fyne, da sempre residenza ufficiale dei Campbell duchi di Argyll. Visita del suo castello. Pranzo libero. Si prosegue quindi per l’area del Loch Lomond, il più grande lago della Gran Bretagna continentale. Prima dell’arrivo ad Edimburgo, sosta fotografica sul Forth Bridge, il ponte ferroviario sul fiume Forth che unisce Edimburgo con la regione del Fife. Costruito tra il 1873 e il 1890, è considerato come una meraviglia ingegneristica dell’era industriale ed è ufficialmente inserito nella lista dei luoghi UNESCO per il Patrimonio dell’Umanità. Sistemazione all’hotel Premier Inn 3*. Cena e pernottamento. 7° giorno (venerdì): Edimburgo Prima colazione in albergo. La mattina è dedicata alla visita guidata della città: il Royal Mile, la via principale della città vecchia lunga quasi 2 chilometri; il Castello che domina Edimburgo da una rocca di origine vulcanica e che è stato teatro dell’alternarsi continuo di re scozzesi e inglesi; la New Town, splendido quartiere neoclassico con costruzioni eleganti, ampie piazze e piacevoli aree verdi in un’armoniosa divisione degli spazi. Ingresso al Castello al cui interno si possono vedere la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart e i Gioielli della Corona. Si prosegue con una visita delle Georgian House, capolavoro dell’architettura urbana della New Town ad opera dell’architetto Robert Adam. Magnificamente restaurata, è una tipica residenza della New Town di fine XVIII secolo, con una bella collezione di mobili d’epoca, porcellane, argento e vetri che riflette lo stile di vita e le condizioni sociali ed economiche del tempo. Resto del tempo a disposizione per shopping o visite individuali. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel. Facoltativa: serata folcloristica con cena, canti e balli scozzesi, whisky e cornamuse. 8° giorno (sabato): Edimburgo/Italia Prima colazione in albergo. Eventuale tempo a disposizione prima del trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per la partenza con i nostri voli per l’Italia.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

Castello di Eilean Donan

45


SCOZIA | TOUR IN PULLMAN

SCOZIA Orcadi & il nord-ovest

Orcadi

9 giorni/8 notti prenot

rima

Aprile 23* Maggio 28 Giugno 18 Luglio 2 | 9 | 16 | 23 | 30 Agosto 6* | 13* Settembre 3* Partenze garantite eccetto*: con minimo 12 persone

Quote individuali da Milano Partenze 23/04 28/05 18/06, 09/07 02/07 16/07 23/07 30/07 06/08 13/08 03/09

doppia suppl. singola riduz. adulto tripla 1.240 360 30 1.430 390 30 1.465 390 30 1.415 390 30 1.480 390 30 1.370 390 30 1.440 390 30 1.630 430 30 1.570 430 30 1.510 390 30

Tasse aeroportuali, bagaglio stiva & surcharges: da comunicare alla prenotazione. Partenze con voli dedicati da Roma, Bologna, Venezia: quote su richiesta. Riduzione (3° letto) bambino 5/12 anni: € 250 (fino al 18/06), € 350 (dal 02/07). Supplementi obbligatori (da versare in loco): Package ingressi + escursioni alle Orcadi GBP 130 comprende: Castello di Inveraray, Cattedrale di St. Mangus, Skara Brae, Castello di Dunrobin, Castello di Urquhart, distilleria whisky, Castello e cattedrale di St. Andrew, Castello di Edimburgo, Rosslyn Chapel. Supplementi facoltativi: (da acquistare e pagare in loco) serata tradizionale scozzese (trasferimenti esclusi) GBP 49.

Le quote comprendono: • volo di linea a/r per Edimburgo/Glasgow in classe dedicata • trasferimenti da/per l’aeroporto di Glasgow/ Edimburgo • tour in pullman come da programma • accompagnatore/ guida in loco parlante italiano durante il tour (dal 2° al 8° giorno) • sistemazione in camere con servizi privati • 8 notti negli alberghi indicati (o similari) con trattamento di pernottamento e prima colazione scozzese • 6 cene • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • ingressi • bevande ai pasti • facchinaggio • le mance ad autista e guida e tutto quello non menzionato ne ‘le quote comprendono’.

46

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

Isole Orcadi

Ullapool

ap

DATE DI PARTENZA garantite

Thurso

Isola di Skye

Inverness Fort William Inveraray Glasgow

St. Andrews Edimburgo

1° giorno (domenica): Italia/Glasgow Partenza individuale per Glasgow/Edimburgo con volo di linea. Trasferimento organizzato all’hotel Jurys Inn 4*. Cena e pernottamento. N.B.: prima di cena si assisterà ad un piacevole intrattenimento musicale con un suonatore di cornamuse. 2° giorno (lunedì): Glasgow/Loch Lomond/ Inveraray/Fort William (225km) Prima colazione in albergo. Visita panoramica ai luoghi di maggior interesse di Glasgow in pullman: il lungofiume, il west end e la bellissima cattedrale, unica cattedrale gotica rimasta in Scozia. Proseguimento, costeggiando il Loch Lomond, per Inveraray e visita del suo castello, residenza privata dei duchi di Argyl. Pranzo libero. Il viaggio riprende attraverso le Highlands, le Terre Alte scozzesi e la spettacolare Glencoe, fino a Fort William. Sistemazione all’hotel Ben Nevis 3* o Ballachulish 3*. Cena e pernottamento. 3° giorno (martedì): Fort William/Isola di Skye/ Ullapool (350 km) Prima colazione in albergo. Partenza per una visita alla romantica isola di Skye con il suo capoluogo Portree e con soste fotografiche nei punti più panoramici del percorso. Pranzo libero. Proseguimento quindi per Ullapool, piccola cittadina dedita alla pesca. Lungo il percorso, sosta fotografica presso il famoso castello di Eilean Donan, fortezza del 1230 utilizzata come scenario di diversi film tra i quali Highlander del 1986. Sistemazione all’hotel Royal 3* o Caledonian 2*. Cena e pernottamento. 4° giorno (mercoledì): Ullapool/Costa Nord-Ovest/ Thurso area (260 km) Prima colazione in albergo. Il viaggio prosegue verso Kylesku dove, tempo permettendo, si effettua una breve crociera (facoltativa). Proseguimento lungo la costa nord-ovest, selvaggia e mozzafiato, fatta di strade strette e tortuose, e con paesaggi davvero indescrivibili. Sosta a Durness, caratteristica località posta in una pittoresca insenatura. Pranzo libero nel corso della giornata. Arrivo a Thurso o dintorni e sistemazione al Royal Hotel 3* o all’hotel Norseman 3* di Wick. Cena e pernottamento.

5° giorno (giovedì): Isole Orcadi (52 km+traghetto) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita delle Isole Orcadi, un gruppo di 67 isole allo stesso tempo scrigno di testimonianze storiche e paradiso per gli amanti della natura. Da John O’Groats, in circa 45 minuti di battello, si raggiunge l’isola più grande dell’arcipelago, Mainland. Dopo la visita alla Cappella degli italiani, si prosegue lungo la baia di Scapa Flow, teatro di tragici episodi di guerra. Si prosegue con il cerchio di Brodgar, gruppo di enormi pietre disposte su un’ampia distesa. Sosta a Stromness e, a seguire, visita di Skara Brae, villaggio del neolitico riemerso nel 1850 dalla sabbia che lo aveva ricoperto più di 4000 anni prima. Ultima tappa è Kirkwall, capoluogo delle Orcadi, dove si accede all’imponente cattedrale di St. Magnus in arenaria rossa e gialla e si passeggia per le stradine lastricate del centro. Pranzo libero durante l’escursione. Rientro in albergo. Cena e il pernottamento. 6° giorno (venerdì): Thurso/Costa Nord-Est/Loch Ness/Inverness (230 km) Prima colazione in albergo. Partenza lungo il litorale est e visita del castello di Dunrobin, costruzione fiabesca tuttora proprietà dei duchi di Sutherland. Dopo la visita di una rinomata distilleria di whisky e degustazione finale, si prosegue per Inverness e il suggestivo Loch Ness dove si visitano le rovine del castello di Urquhart, affacciato sulle sue sponde. Pranzo libero. Arrivo a Inverness e sistemazione all’’hotel Royal Highland 3*. Cena e pernottamento. 7° giorno (sabato): Inverness/St. Andrews/ Edimburgo (325 km) Prima colazione in albergo. Procedendo attraverso la catena dei Cairngorms e dopo una breve sosta alla graziosa località vittoriana di Pitlochry, si raggiunge St. Andrews, patria del golf, dove si possono ammirare le rovine della grande cattedrale a cielo aperto e gli esterni delle rovine del castello del vescovo. Pranzo libero. Proseguimento per Edimburgo. Sistemazione all’hotel Holiday Inn Corstorphine 4*. Cena libera. Pernottamento in albergo. 8° giorno (domenica): Edimburgo Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Edimburgo, capitale della Scozia: in pullman si visiteranno la città nuova, con le eleganti strade e quella vecchia, percorrendo il famoso Royal Mile concludendo con la visita del castello, il monumento più visitato di Scozia. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita della famigerata quanto famosa Cappella di Rosslyn. Cena libera. Pernottamento in albergo. Facoltativa: serata folcloristica con cena, canti e balli scozzesi, whisky e cornamuse. 9° giorno (lunedì): Edimburgo/Italia Prima colazione scozzese in albergo. Eventuale tempo a disposizione prima del trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per la partenza con i nostri voli per l’Italia.


SCOZIA | TOUR IN PULLMAN

SCOZIA Orcadi & il nord-est 9 giorni/8 notti

Thurso

prenot

ap

DATE DI PARTENZA garantite

Isole Orcadi

rima

Aprile 23* Maggio 21* Giugno 25 Luglio 30* Agosto 6 | 13 | 20 | 27 Settembre 3

Isola di Skye

Inverness Fort William

Partenze garantite eccetto*: con minimo 12 persone

Inveraray Glasgow

Quote individuali da Milano Partenze

doppia

suppl. singola

riduz. adulto tripla

23/04 21/05 25/06 30/07 06/08, 13/08, 20/08 27/08 03/09

1.180 1.280 1.360 1.460 1.500 1.480 1.350

400 400 440 490 490 490 400

30 30 30 30 30 30 30

Tasse aeroportuali, bagaglio stiva & surcharges: da comunicare alla prenotazione. Partenze con voli dedicati da Roma, Bologna, Venezia: quote su richiesta. Riduzione (3° letto) bambino 5/12 anni: € 250 (fino al 25/06), € 350 (dal 30/07). Supplementi obbligatori (da versare in loco): Package ingressi + escursioni alle Orcadi GBP 130 comprende: Castello di Inveraray, Cattedrale di St. Mangus, Skara Brae, Castello di Dunrobin, Castello di Urquhart, distilleria whisky, Castello e cattedrale di St. Andrew, Castello di Edimburgo, Rosslyn Chapel. Supplementi facoltativi: (da acquistare e pagare in loco) serata tradizionale scozzese (trasferimenti esclusi) GBP 49.

Le quote comprendono: • volo di linea a/r per Edimburgo/Glasgow in classe dedicata • trasferimenti da/per l’aeroporto di Glasgow/Edimburgo • tour in pullman come da programma • accompagnatore/ guida in loco parlante italiano durante il tour (dal 2° al 8° giorno) • sistemazione in camere con servizi privati • 8 notti negli alberghi indicati (o similari) con trattamento di pernottamento e prima colazione scozzese • 6 cene • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • ingressi • bevande ai pasti • facchinaggio • le mance ad autista e guida e tutto quello non menzionato ne ‘le quote comprendono’.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

Aberdeen

St. Andrews Edimburgo

1° giorno (domenica): Italia/Glasgow Partenza individuale per Glasgow/Edimburgo con volo di linea. Trasferimento organizzato all’hotel Jurys Inn 4*. Cena e pernottamento. 2° giorno (lunedì): Glasgow/Loch Lomond/ Inveraray/Fort William (225km) Prima colazione in albergo. Visita panoramica ai luoghi di maggior interesse di Glasgow in pullman: il lungofiume, il west end e la bellissima cattedrale, unica cattedrale gotica rimasta in Scozia. Proseguimento, costeggiando il Loch Lomond, per Inveraray e visita del suo castello, residenza privata dei duchi di Argyl. Pranzo libero. Il viaggio riprende attraverso le Highlands, le Terre Alte scozzesi e la spettacolare Glencoe, fino a Fort William. Sistemazione all’hotel Ben Nevis 3* o Ballachulish 3*. Cena e pernottamento. 3° giorno (martedì): Fort William/Isola di Skye/ Thurso (470 km) Prima colazione in albergo. Partenza per una visita alla romantica isola di Skye con il suo capoluogo Portree e con soste fotografiche nei punti più panoramici del percorso. Pranzo libero. Sosta fotografica presso il famoso castello di Eilean Donan, fortezza del 1230 utilizzata come scenario di diversi film tra i quali Highlander del 1986, e proseguimento verso est attraverso graziosi paesini e maestose vallate. Costeggiando quindi il Mare del Nord si arriva a Thurso. Sistemazione all’hotel Norseman 3* di Wick o altro hotel nell’area. Cena e pernottamento. 4° giorno (mercoledì): Isole Orcadi (52 km+traghetto) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita delle Isole Orcadi, un gruppo di 67 isole allo stesso tempo scrigno di testimonianze storiche e paradiso per gli amanti della natura. Da John O’Groats, in circa 45 minuti di battello, si raggiunge l’isola più grande dell’arcipelago, Mainland. Dopo la visita alla Cappella degli italiani, si prosegue lungo la baia di Scapa Flow, teatro di tragici episodi di guerra. Si prosegue con il cerchio di Brodgar, gruppo di enormi pietre disposte su un’ampia distesa. Sosta a Stromness e, a seguire, visita di Skara Brae, villaggio

del neolitico riemerso nel 1850 dalla sabbia che lo aveva ricoperto più di 4000 anni prima. Ultima tappa è Kirkwall, capoluogo delle Orcadi, dove si accede all’imponente cattedrale di St. Magnus in arenaria rossa e gialla e si passeggia per le stradine lastricate del centro. Pranzo libero durante l’escursione. Rientro in albergo. Cena e il pernottamento. 5° giorno (giovedì): Thurso/Costa Nord-Est/ Inverness (160 km) Prima colazione in albergo. Partenza lungo il litorale est, dalle atmosfere quasi mistiche, per il castello di Dunrobin, costruzione fiabesca tuttora proprietà dei duchi di Sutherland, per una visita. A seguire, sosta presso una rinomata distilleria di whisky per una visita e degustazione finale. Pranzo libero nel corso della giornata. Arrivo a Inverness e breve visita panoramica a piedi. Sistemazione all’’hotel Royal Highland 3*. Cena e pernottamento. 6° giorno (venerdì): Inverness/Loch Ness/ Aberdeen (225 km) Prima colazione in albergo. Partenza per il suggestivo Loch Ness dove si visitano le rovine del castello di Urquhart, affacciato sulle sue sponde. Dopo una sosta a Elgin e alle incantevoli rovine della sua cattedrale, si raggiunge Aberdeen per una visita panoramica della così chiamata ‘città di granito’. Pranzo libero nel corso del tour. Sistemazione all’hotel Ardoe House 4*, cena e pernottamento. 7° giorno (sabato): Aberdeen/St. Andrew/ Edimburgo (220 km) Prima colazione in albergo. La giornata odierna inizia con una sosta fotografica alle spettacolari rovine del castello di Dunottar prima di giungere a St. Andrews, patria del golf, dove si potranno ammirare le rovine della grande cattedrale a cielo aperto e degli esterni del castello del vescovo. Pranzo libero. Proseguimento per Edimburgo. Sistemazione all’hotel Holiday Inn Corstorphine 4*. Cena libera. Pernottamento in albergo. 8° giorno (domenica): Edimburgo Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Edimburgo, capitale della Scozia: in pullman si visiteranno la città nuova, con le eleganti strade e quella vecchia, percorrendo il famoso Royal Mile concludendo con la visita del castello, il monumento più visitato di Scozia. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita della famigerata quanto famosa Cappella di Rosslyn. Cena libera. Pernottamento in albergo. Facoltativa: serata folcloristica con cena, canti e balli scozzesi, whisky e cornamuse. 9° giorno (lunedì): Edimburgo/Italia Prima colazione scozzese in albergo. Eventuale tempo a disposizione prima del trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per la partenza con i nostri voli per l’Italia.

47


SCOZIA | TOUR IN PULLMAN

SCOZIA & LONDRA 11 giorni/10 notti prenot

ap

DATE DI PARTENZA garantite

rima

Aprile 23 Giugno 017 | 24 Luglio 0 1 | 8 | 15 | 22 | 29 Agosto 0 5*| 12 | 19

Inverness Fort William

doppia 1.570 1.670 1.680 1.650 1.790

Elgin

Aviemore

Aberdeen Glamis

Inveraray

Quote individuali da Milano Partenze 23/04 17/06, 24/06 01/07, 08/07 15/07, 22/07 29/07, 05/08, 12/08, 19/08

Isola di Skye

Edimburgo

suppl. singola 490 490 490 490 520

Glasgow

Tasse aeroportuali, bagaglio da stiva & surcharges: da comunicare alla prenotazione. Riduzione (3° letto) bambino 5/12 anni: nessuna Package ingressi Scozia (obbligatorio da pagarsi in Italia): € 110 comprende: Castello di Glamis, Duff House, cattedrale di Elgin, distilleria di whisky, Castello di Urquhart, Culloden Battlefield (Centro visitatori e campo di battaglia), Castello di Inveraray, Castello di Edimburgo, Georgian House, traghetto per l’isola di Skye. Supplementi facoltativi Scozia (da acquistare e pagare in loco): crociera sul Loch Ness GPB 19, serata tradizionale scozzese da GBP 55 (trasferimenti esclusi). Londra (da acquistare prima della partenza dall’Italia): Tate Modern e Pub storici € 25, Palazzo di Hampton Court e Parco Reale € 90 (incluso biglietto del treno ed ingresso).

Le quote comprendono: • volo di linea a/r per Edimburgo/Glasgow via Londra in classe dedicata • trasferimenti da/per l’aeroporto di Edimburgo/Glasgow • tour in pullman in Scozia come da programma con accompagnatore/guida parlante italiano (dal 2° al 7° giorno) • visita di Londra come da programma con mezzi pubblici e con guida locale parlante italiano • sistemazione in camere con servizi privati • 11 notti negli alberghi indicati (o similari) con trattamento di pernottamento e prima colazione scozzese in Scozia e inglese a Londra • 5 cene in Scozia • Travelcard da 7 giorni per la circolazione sui mezzi pubblici a Londra (zone 1-2) • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • trasferimenti da/per l’aeroporto di Londra (*) • battello sul Tamigi a Londra (GBP 7.00) • ingressi • facchinaggio • bevande a i pasti • le mance ad autista e guida e tutto quello non menzionalo ne ‘e quote comprendono’. (*) Londra – collegamenti di linea e/o trasferimenti privati: vedere quote pag. 54.

48

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

Londra

1° giorno (sabato): Italia/Glasgow Partenza individuale dall’Italia. Arrivo all’aeroporto di Glasgow e trasferimento organizzato al Lorne Hotel 3* o Premier Inn 3*. Tempo a disposizione. Cena libera. Pernottamento in albergo. dal 2° giorno (domenica) al 7° giorno (venerdì): Scozia Programma come dal 2° al 7° giorno del tour ‘Scozia Castelli e leggende’ di pag. 44. 8° giorno (sabato): Edimburgo/Londra Prima colazione in albergo. Eventuale tempo a disposizione prima del trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo per Londra. All’arrivo, trasferimento libero all’hotel Holiday Inn Kensington 4*. Cena libera.Pernottamento in albergo. Facoltativo: tour tra i pub più famosi e visita alla Tate Modern (inizio 17:15 termine 20:30). Il tour parte dalla zona di London Bridge e prosegue per la Tate Modern e alcuni tra i pub più antichi e famosi. Dopo la visita alla Tate Modern si attraversa il Millennium Bridge per il Pub dei Frati Neri e quindi per Fleet Street dove si trova il celebre Ye Old Cheshire Cheese dove il tour termina e dove si può sostare per la cena (non inclusa). Rientro libero in albergo. 9° giorno (domenica): Londra Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata a una visita guidata della città che si svolgerà prevalentemente a piedi. Si inizia dal Palazzo del Parlamento con l’annesso Big Ben e l’Abbazia di Westminster quindi si prosegue lungo la Whitehall,

con la residenza del Primo Ministro in Downing Street, la Banqueting House e le guardie della regina a cavallo. Attraverso St. James Park, e uno scorcio su Buckingham Palace, si giunge a Trafalgar Square, cuore pulsante della città, per un ingresso (gratuito) alla National Gallery dove si potranno ammirare i capolavori mondiali della pittura. Al termine, pausa pranzo (non incluso) in uno dei diversi locali della zona. Si riparte quindi con il famoso autobus a due piani che, attraverso lo Strand e Fleet Street, condurrà alla Torre di Londra con, di fronte, il Tower Bridge, il ponte levatoio più famoso al mondo. Una volta attraversatolo, l’itinerario si snoda lungo la sponda sud del Tamigi da dove si avrà modo di godere di una vista privilegiata sullo skyline della City, con i suoi palazzi di vetro dalle forme più svariate, ma anche permetterà di imbattersi in numerose altre attrazioni come l’incrociatore bellico HMS Belfast, la Cattedrale di Southwark (una delle primissime architetture gotiche di Londra), il Golden Hinde del corsaro Francis Drake e il Borough Market, il mercato di frutta e verdura dalla storia quasi millenaria, che si trova all’imbocco del London Bridge dove, alle 16:00, il tour ha termine. Rientro libero in albergo. Cena libera. Pernottamento in albergo. 10 giorno (lunedì): Londra Prima colazione in albergo. Intera giornata a disposizione per visite o attività individuali. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo. Facoltativa: escursione al Palazzo di Hampton Court e Parco Reale (inizio ore 09:15 termine 16:00. Punto di ritrovo: biglietteria della stazione ferroviaria di Waterloo). In mezz’oretta di treno si raggiunge Hampton Court per una visita al suo splendido palazzo in una completa immersione nella vita dei più importanti personaggi della storia inglese con una salto nel passato di 500 anni. 11° giorno (martedì): Londra/Italia Prima colazione in albergo. Eventuale tempo a disposizione prima del trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per la partenza per l’Italia. Possibilità di prolungare il soggiorno a Londra: quote su richiesta. Nota. Questo pacchetto è la combinazione del circuito ‘Scozia Castelli e leggende’ di pag. 44 con un soggiorno a Londra su base individuale. La visita dell’intera giornata del 9° giorno e l’escursione facoltativa al Palazzo di Hampton Court e Parco Reale del 10° giorno si svolgono con un minimo di 2 partecipanti. Tutte le escursioni e visite si svolgeranno prevalentemente a piedi e il trasporto sarà con mezzi pubblici.


INGHILTERRA | TOUR IN PULLMAN

TESORI del Galles

Castello di Conwy

8 giorni/7 notti

1° giorno (venerdì): Italia/Londra Partenza individuale dall’Italia con volo di linea per Londra. Arrivo e trasferimento libero all’hotel Ibis Earls Court 3*. Eventuale tempo a disposizione. Cena libera. Pernottamento in albergo. 2° giorno (sabato): Londra/Oxford/Cardiff (290 km) Prima colazione e partenza per Oxford, sede della più antica università del regno, per una visita di questa elegante cittadina e di uno dei suoi 40 college. Proseguimento attraverso i morbidi e verdi paesaggi dei Cotswold, con stradine delimitate da muretti dai riflessi argentei, greggi di pecore, cavalli, giardini e fantastiche casette in pietra calcarea per Tintern dove si visiteranno le suggestive rovine dell’Abbazia cistercense quindi, percorrendo la valle del fiume Wye, arrivo a Cardiff, capitale del Galles, città di origini romane e - oggi - moderno centro commerciale e sede universitaria. Sistemazione in hotel di cat. 3 stelle, cena e pernottamento.

Chester Caernarfon Cardigan Warwich Tenby

Swansea Cardiff

Oxford

Londra

prenot

ap

DATE DI PARTENZA

rima

Luglio 28 Agosto 04*| 11 partenze garantite con minimo 12 persone

Quote individuali Partenze 28/07 04/08, 11/08

doppia volo + tour solo tour 1.350 1.390

suppl. singola

1.220 1.240

450 450

Tasse aeroportuali & surcharges: da comunicare alla prenotazione. Riduzioni 3° letto bambino 5/12 anni € 150. Package ingressi (obbligatorio da versare in loco): GBP 80 circa comprende: Oxford College, Tintern Abbey, Castello di Cardiff, Cattedrale di St. Davids e Palazzo Vescovile, treno a vapore Blaenau/ Porthmadog, Castello di Caernarfon, Castello di Warwick, Casa natale di Shakespeare.

Le quote comprendono: • volo di linea a/r per Londra in classe dedicata • tour in pullman come da programma • accompagnatore/guida in loco parlante italiano durante il tour (dal 2° al 7° giorno) • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti negli alberghi indicati (o similari) con trattamento di pernottamento e prima colazione inglese • 5 cene • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • trasferimenti da/per l’aeroporto di Londra (*) • ingressi • bevande ai pasti • facchinaggio • le mance ad autista e guida e tutto quello non menzionato ne ‘le quote comprendono’. (*) Londra – collegamenti di linea e/o trasferimenti privati: vedere quote pag. 55.

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

3° giorno (domenica): Cardiff/Brecon Breacons National Park/Swansea (120 km) Prima colazione in albergo. Visita dello stravagante e romantico Cardiff Castle con, a seguire, una passeggiata nella Cardiff Bay, vasta area nella zona del vecchio porto rinata come centro di cultura e svago. Dopo il pranzo (libero) partenza per una visita del Galles meridionale attraverso le alte colline del Brecon Beacons National Park. Arrivo a Swansea e sistemazione in hotel di cat. 3 stelle della zona. Cena e pernottamento. 4° giorno (lunedì): Swansea/Tenby/Cardigan (205 km) Prima colazione in albergo. Il programma odierno inizia con una visita di Tenby, bella cittadina fortificate da mura medioevali. Prosegue quindi per Manorbier, tipico borgo marinaro e Pembroke. Sosta a St. Davids, piccolo centro posizionato sulla punta più occidentale del Galles, per una visita a una delle più antiche Cattedrali del Regno Unito con, vicino, le rovine medioevali del Palazzo Vescovile. Pranzo libero nel corso del circuito. Proseguendo lungo la costa del Pembrokshire verso nord, arrivo a Cardigan, affacciata sull’omonima baia lungo l’estuario dal fiume Teifi. Sistemazione in hotel cat. 3 stelle. Cena e pernottamento.

5° giorno (martedì): Cardigan/Aberystwyth/Parco Snowdonia/Chester (295 km) Prima colazione in albergo e partenza verso nord. Attraversata la vivace Aberystwyth, storica città mercantile affacciata sul mare, si prosegue attraverso colline di un verde brillante punteggiato dal bianco delle greggi che gradatamente lasciano posto alle montagne dello lo spettacolare Snowdonia National Park. Dal porto di Porthmadog, partenza per Blaenau a bordo di un treno a vapore della restaurata ferrovia Ffestiniog Railway, risalente al 1836, che per circa un’ora condurrà lungo uno splendido tragitto di 13 miglia attraverso il Galles Centrale. Pranzo libero nel corso della giornata. Arrivo a Chester, sul fiume Dee, città fondata dai Romani nel I secolo d.C., e visita panoramica della città con l’anfiteatro e le Rows, trecentesche arcate ricoperte di legno che ospitano negozietti su due livelli. Sistemazione in hotel categoria 3 stelle nell’area. Cena e pernottamento. 6° giorno (mercoledì): Galles del Nord (250 km) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla scoperta del nord del Galles, territorio rurale che ha saputo conservare la propria identità mantenendo la lingua gaelica e le antiche tradizioni. Una volta giunti alla baia di Colwyn si percorre la strada costiera fino a Caernarfon per visitare l’interno del castello, dichiarato Patrimonio UNESCO, costruito nel 1283 e parte di un sistema difensivo di quattro castelli detto l’Anello di Ferro. Pranzo libero. Dopo una passeggiata per il borgo medievale proseguimento per Llanberis, ai piedi del Monte Snowdon, detto in gallese Yr Wyddfa, “la tomba”, perché - secondo la leggenda - vi è sepolto il gigante Rhita Gawr ucciso da re Artù. Lungo il percorso il paesaggio offrirà immagini mozzafiato di valli, rilievi, boschi, torrenti e brughiere. Sosta fotografica alle cascate di Swallow e a Conwy, delizioso paesino sull’estuario del fiume omonimo, prima di rientrare in hotel. Cena e pernottamento. 7° giorno (giovedì): Chester/Warwick/Londra (350 km) Prima colazione in albergo e partenza per Londra. Sosta per una visita all’imponente castello medievale di Warwick, uno dei più bei castelli medievali dell’Inghilterra che si erge maestosamente sulle rive del fiume Avon con le sue torri, le prigioni e le sale riccamente arredate. A seguire, sosta a Stratford-upon-Avon, conosciuta in tutto il mondo per essere la città natale di William Shakespeare, e visita alla casa del celebre drammaturgo. Pranzo libero. Arrivo quindi a Londra e sistemazione all’hotel Ibis Earls Court 3*. Cena libera. Pernottamento in albergo. 8° giorno (venerdì): Londra/Italia Prima colazione in albergo. Tempo a disposizione e trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per la partenza con volo di linea per l’Italia. N.B.: possibilità di prolungare il soggiorno a Londra prima o dopo il tour: informazioni e prezzi su richiesta.

49


INGHILTERRA | TOUR IN PULLMAN

CORNOVAGLIA sulle tracce di re Artù 8 giorni/7 notti

1° giorno (venerdì): Italia/Londra Partenza con volo di linea per Londra. Arrivo e trasferimento libero all’hotel Holiday Inn Kensington 4* o Millenium & Copthorne at Chelsea F.C. 4*. Sistemazione nelle camere riservate. Tempo a disposizione. Cena libera. Pernottamento in albergo.

Alnwick Newcastle -upon-Tyne Lake District

Durham Teesdale District

Chester Llangollen

Nottingham

Stratfordupon-Avon Bath Barnstaple Tintagel Glastonbury Exeter Land’s Salisbury End Winchester Falmouth Plymouth

Cambridge

Londra

23* 7* | 21 | 28 4 | 11 | 18 | 25*

rima

Giugno Luglio Agosto 0

prenot

ap

DATE DI PARTENZA garantite

partenze garantite eccetto *: con minimo 12 persone.

Quote individuali Partenze

in doppia suppl. volo+tour solo tour singola 23/06, 07/07 1.260 1.130 450 21/07, 28/07, 18/08, 25/08 1.240 1.100 450 04/08, 11/08 1.280 1.130 450

Tasse aeroportuali & surcharges: da comunicare alla prenotazione. Riduzione 3° letto bambino 5/12 anni € 150. Package ingressi (obbligatorio da versare in loco) GBP 89 circa comprende: Bagni Romani di Bath, Glastonbury Abbey, Castello di Tintagel, St. Michael Mount, Stonehenge, Tavola di Re Artù, Cattedrali di Salisbury, Exeter e Winchester; treno vapore + battello Paignton/Dartmouth.

Le quote comprendono: volo di linea a/r per Londra in classe dedicata • tour in pullman come da programma • accompagnatore/guida in loco parlante italiano durante il tour (dal 2° al 7° giorno) • sistemazione in camere con servizi privati • 7 notti negli alberghi indicati (o similari) con trattamento di pernottamento e prima colazione inglese durante il tour e continentale a Londra • 5 cene • 1 afternoontea • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • trasferimenti da/per l’aeroporto di Londra (*) • ingressi • bevande ai pasti • facchinaggio • le mance ad autista e guida e tutto quello non menzionato ne ‘le quote comprendono’. (*) Londra – collegamenti di linea e/o trasferimenti privati: vedere quote pag. 54.

50

Stonehenge

Per voli e note tour in pullman vedere pag. 80.

2° giorno (sabato): Londra/Bristol (200 Km) Prima colazione in hotel. Incontro alle 08.00 con la guida e partenza per un tour panoramico di Londra lungo i siti più famosi quali il Parlamento con il Big Ben e l’Abbazia di Westminster, il Tamigi e la ruota London Eye, la Cattedrale di St. Paul, il Waterloo Bridge, Trafalgar Square e Kensington. Proseguimento quindi per Bath. Pranzo libero. Arrivo e visita di Bath, la più bella città inglese del XVIII secolo nonché sito UNESCO, dove le strade distese a semicerchio e contornate da eleganti edifici in pallida pietra dorata, si succedono sul ripido fianco della collina fino al fiume Avon. Gli antichi Romani crearono un centro termale utilizzando le sorgenti calde che scaturiscono dal terreno. Si ammirano quindi i Bagni Romani, gli esterni dell’Abbazia, gli incantevoli giardini sulle rive del fiume Avon. Proseguimento per Bristol. Breve panoramica della città prima della sistemazione all’hotel Hilton 4*. Cena e pernottamento in albergo. 3° giorno (domenica): Bristol/Mendip Hills/ Glastonbury/Plymouth (Torquay) (220 Km) Prima colazione in albergo. Partenza attraverso le Mendip Hill e il loro paesaggio mozzafiato fatto di ripidi pendii e ondulati rilievi punteggiati da spettacolari gole e affioramenti rocciosi. Per le sue qualità particolari, la zona è stata designata come uno dei 46 “Spazi di Straordinaria Bellezza Naturale” dell’ Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord e protetti a livello nazionale. Sosta a Wells per una visita agli esterni della sua bella Cattedrale, il Bishop Palace ed il borgo medioevale Proseguimento e visita di Glanstonbury, culla della cristianità in Inghilterra, un luogo mistico e sacro dove si narra sia custodito il Santo Graal portato da Giuseppe di Arimatea, ma che in epoca preistorica era un intrico di acquitrini e paludi, interrotta di tanto in tanto da alte isole di terra emergente. Una di queste era Glanstonbury Tor, oggi una collina dai fianchi straordinariamente ripidi coronata dal campanile di una chiesa. Su questa singolare collina si raccontano parecchie leggende, e si dice che Re Artù giaccia sepolto ai suoi piedi tra le incantate rovine di Glanstonbury Abbey. Infatti nel 1191 i monaci di Glanstonbury annunciarono di aver scoperto i corpi di Re Artù e della regina Ginevra sepolti nel cimitero dell’Abbazia. I resti vennero nuovamente seppelliti di fronte all’altare della Chiesa abbaziale, in un luogo ancora oggi riconoscibile tra le rovine. Pranzo libero. Proseguimento quindi per Paignton dove ci si imbarca su uno storico treno a vapore per percorrere la spettacolare costa del Geopark, considerata la Riviera Inglese, fino a Kingswear e da qui, dopo un breve passaggio in battello attraverso il fiume Dart, raggiungere la storica città di Dartmouth da dove proseguire in pullman per Plymouth, caratteristica cittadina costiera della Cornovaglia. Sistemazione al Jury’s Inn 3*. Cena e pernottamento. N.B.: in alcune date il pernottamento sarà a Torquay.

4° giorno (lunedì): Cornovaglia (222 Km) Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita della magica Cornovaglia, regione mitigata dalla corrente del Golfo e caratterizzata da una natura vigorosa, bellissime baie, imponenti scogliere di ardesia e pittoreschi villaggi. Si parte attraverso il Parco Naturale di Dartmoor, il più vasto territorio selvaggio dell’Inghilterra Meridionale con oltre 900 km di granito grezzo, prati e brughiera disseminata di erica e arrivo a Tintagel dove, secondo la tradizione, nacque il leggendario sovrano Re Artù: sosta per una visita delle rovine del castello che sorge su un suggestivo promontorio di ardesia sull’Oceano Atlantico. Il castello venne costruito solo dopo il XII secolo, ma alcuni ritrovamenti dimostrano che il sito fu in precedenza occupato da un potente condottiero del tempo di Re Artù. Rientro attraverso gli antichi villaggi di pescatori quali Looe e Polperro, protetti da insenature, che conservano un caratteristico tono ambientale con ripidi vicoli e graziose casette. Sosta per un tipico afternoon-tea prima del rientro in hotel. Cena e pernottamento in albergo.

Cornovaglia


5° giorno (martedì): Cornovaglia (300 Km) Prima colazione in albergo. Proseguimento del circuito in Cornovaglia. La prima sosta sarà per la visita del St. Michael’s Mount, antico monastero benedettino e ancora oggi residenza del Conte St. Aubyn e della sua famiglia, che sorge su un isolotto raggiungibile a piedi durante la bassa marea. Proseguimento per le impressionanti rocce di Land’s End, la punta più a ovest della Gran Bretagna. Continuazione per St.Ives, un villaggio dalle casette caratteristiche nascosto in una bellissima baia che ha attratto numerosi artisti all’inizio del secolo scorso. Rientro in albergo. Cena e pernottamento. 6° giorno (mercoledì): Plymouth (Torquay)/ Winchester (290 Km) Prima colazione in albergo. Partenza per Exeter, che conserva diverse chiesette costruite con la friabile pietra rossa locale, e visita alla sua splendida Cattedrale. Proseguimento quindi per Salisbury, per una panoramica della città e per la visita della cattedrale, superbo esempio dell’architettura antica inglese, con

una guglia alta 123 m. Attraverso le verdi regioni del Wiltshire arrivo e sosta per una visita a Stonehenge, monumento megalitico di gigantesche dimensioni, che costituisce una delle meraviglie preistoriche del paese. Arrivo a Winchester. Sistemazione all’Holiday Inn 3*. Cena e pernottamento. N.B.: In alcune date il pernottamento sarà a Southampton 7° giorno (giovedì): Winchester/Londra (80 Km) Prima colazione in albergo e visita della città di Winchester e la sua magnifica cattedrale normanna, che conserva le spoglie della scrittrice Jane Austen, e la leggendaria Tavola Rotonda di Re Artù. Proseguimento per Londra. Sistemazione all’hotel Holiday Inn Kensington o Millenium & Copthorne at Chelsea F.C. 4*. Rimanente tempo a disposizione per attività o visite individuali. Cena libera. Pernottamento. 8° giorno (venerdì): Londra/Italia Prima colazione in hotel. Tempo libero a disposizione e trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per la partenza con volo di linea per l’Italia. N.B. possibilità di combinare questo tour con il pacchetto a Londra di pag. 55. Per soggiorni liberi a Londra prima o dopo il tour: informazioni e prezzi su richiesta.

51


GIRARE IN GRAN BRETAGNA in libertà

UN COCKTAIL DI PROPOSTE VISITARE L’INGHILTERRA E LA SCOZIA A PROPRIO PIACIMENTO? ESPLORARE IN LUNGO ED IN LARGO IL PAESE, SCOPRIRE GRANDI E PICCOLE CITTÀ? LE PROPOSTE DI ALLOGGIO DI COCKTAIL RISPONDERANNO A TUTTE LE VOSTRE DOMANDE! NELLE PAGINE CHE SEGUONO TROVERETE UN CALEIDOSCOPIO DI SOLUZIONI PER UN SOGGIORNO NELLE PRINCIPALI CITTÀ COME NELLE ZONE RURALI O CENTRI MINORI CON ALLOGGIO IN CARATTERISTICI BED&BREAKFAST, LOCANDE, ALBERGHI TRADIZIONALI O BELLISSIME DIMORE DI CAMPAGNA E CASTELLI PER RENDERE LA VOSTRA VACANZA UN’ESPERIENZA INDIMENTICABILE!


INGHILTERRA | LONDRA HOTEL

TRAVELODGE KINGS CROSS ROYAL SCOTT 3* King’s Cross Road London WC1 Metropolitana: King’s Cross. Albergo di catena non lontano dal British Museum, Covent Garden e la Royal Opera House. Si contraddistingue per gli arredi semplici e un servizio essenziale. Si trova nell’area a traffico limitato vicino alla stazione ferroviaria King’s Cross. Struttura non fumatori.

IBIS LONDON EARLS COURT 3* 47 Lillie road London SW6 Metropolitana: West Brompton/Earls Court Albego di canena in stile moderno, si trova fra Kensington, Chelsea, Knightsbridge, Fulham e Hammersmith, di fronte all’International Earls Court Exhibition e a 10 minuti dallo stadio di calcio Stamford Bridge; i magazzini Harrods si trovano a due fermate di metropolitana che in 20 minuti conduce anche in Oxford Circus e i teatri del West End.

PREMIER INN OLD STREET 3* 1 Silicon Way, Corsham Street London N1 Metropolitana: Old Street. Albergo di catena in posizione ideale per accedere al centro città e al distretto finanziario della City, che distano solo circa 20 minuti di metropolitana. L’albergo si trova di fronte al Moorfields Eye Hospital e a 10 minuti a piedi dal Barbican Centre mentre il Towerbridge e la Torre di Londra sono a breve distanza di autobus.

Camere. Tutte con servizi privati, TV color, bollitore per tè e caffè e attacco modem, non hanno telefono e prodotti da bagno di cortesia acquistabili ai distributori automatici dell’ albergo. Asciugacapelli e asse/ferro stiro possono essere richiesti alla reception. Servizi comuni. Cafè bar dove viene anche servita la prima colazione a buffet. Distributori di bibite e snack. Accesso WiFi Internet a pagamento (necessaria carta di credito).

Camere. Offre 504 camere con servizi privati con vasca e asciugacapelli, TV satellitare/Via cavo a colori, WiFi Internet senza fili, bollitore per caffè / tè. Camere non fumatori e per ospiti con mobilità ridotta. Servizi comuni. Ristorante, pub e parcheggio coperto a pagamento. Cassette di sicurezza alla reception. NB: la prima colazione di tipo continentale viene servita presso il pub.

Camere. Dispone di 251 camere con arredi semplici ed essenziali ma con aria condizionata e servizi privati, TV con schermo LCD, asciugacapelli e bollitore per tè e caffè. Servizi comuni. Ristorante, bar.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 062 a € 89 in tripla non disponibile in singola da € 98 a € 158

in doppia da €0 80 a € 110 in tripla da €0 78 a € 108 in singola da € 134 a € 186

in doppia da € 0 91 a € 182 in tripla non disponibile in singola da € 172 a € 344

HOLIDAY INN LONDON KENSINGTON 4* Wrights Lane London W8 Metropolitana: High Street Kensington. Moderna costruzione nel prestigioso quartiere di Kensington, a pochi passi dalla vibrante High Street Kensington. Kensington Palace, Royal Albert Hall, i Musei di Scienze e Storia Naturale, Hyde Park e Buckingham Palace, l’Olympia e l’ Earl’s Court Exhibition Centre possono essere raggiunti a piedi mentre Knightsbridge con i magazzini Harrods è a pochi minuti. Struttura 100% non fumatori.

MILLENIUM & COPTHORNE AT CHELSEA F.C. 4* Stamford Bridge, Fulham Road London SW 6 Metropolitana: Fulham Broadway (a circa 400 m). Questo complesso alberghiero rappresenta una singolare soluzione di alloggio. Situato nel cuore del quartiere di lusso della capitale, è parte integrante del Chelsea Football Club Megastore & Museum, con Kings Road a pochi passi di distanza. Accesso facilitato agli ospiti diversamente abili.

XENIA 4* 160 Cromwell Road London SW5 Metropolitana: Earls Court/Gloucester Road. Situato nell’elegante quartiere di South Kensington è un boutique hotel ricavato da una struttura d’epoca vittoriana recentemente rinnovata secondo i più moderni standard. Si trova a soli pochi minuti a piedi dai famosi musei cittadini, inclusi il Victoria and Albert Museum, lo Science Museum e il Natural History Museum, e a breve distanza dagli esclusivi negozi di Knightsbridge.

Camere. 550 camere di piccole dimensioni con servizi privati, aria condizionata autonoma, TV sat, telefono, WiFi a pagamento, asciugacapelli, stirapantaloni, asse stiro, cassetta di sicurezza e bollitore per te e caffè. Servizi comuni. Bar, ristorante, Internet e WiFi, centro Spa con palestra e piscina. Parcheggio a pagamento.

Camere. Dispone di 281 camere con aria condizionata autonoma, TV al plasma, WiFi e accesso Internet a pagamento, asciugacapelli, cassetta di sicurezza, stirapantaloni e asse/ferro stiro, frigo e bollitore per te e caffè. Servizi comuni. Tre ristoranti. Bar. Parcheggio (accesso limitato durante le partite) a pagamento.

Camere. 99 camere dai tratti individuali con aria condizionata, TV a schermo piatto, tablet Samsung, cassetta di sicurezza e WiFi gratuito, vassoio di benvenuto con bollitore per tè e caffè. Servizi comuni. Due bar di cui uno con terrazza. Ristorante con cucina italiana.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 0 93 a € 127 in tripla da € 0 91 a € 125 in singola da € 147 a € 194

in doppia da € 0 93 in tripla da € 91 in singola da € 169

in doppia da € 114 a € 194 in tripla non disponibile in singola da € 211 a € 363

a € 127 a € 125 a € 236

NOTE: gli alberghi qui pubblicati sono solo una selezione di quelli che possiamo offrire. Tutti gli alberghi richiedono comunque un soggiorno min. 2 notti. Le quote pubblicate sono indicative (vedere nota pag.80) con trattamento di pernottamento e prima colazione. Dettagli su richiesta.

53


INGHILTERRA | LONDRA ESCURSIONI

ESCURSIONI di gruppo in lingua italiana UN GIORNO A LONDRA Frequenza: sabato ore 09:30 Durata: 6 ore ½

€ 40

LONDRA CULTURALE Frequenza: lunedì ore 09:30 Durata: 3 ore ½

€ 30

IN AUTO PRIVATA CON AUTISTA aeroporto

TORRE DI LONDRA, CATTEDRALE DI ST. PAUL E TATE MODERN € 30 Frequenza: mercoledì ore 13:30 Durata: 3 ore ½ HYDE PARK & MUSEI Frequenza: martedì ore 10:00 Durata: 3 ore e ½

COLLEGAMENTI AEROPORTO/CITTÀ

1/3 4/7 8/16 persone persone persone

Heathrow 97 140 295 Gatwick 137 180 390 Stansted/Luton 147 195 410 Quote dal 01/04 al 31/12/2017. Prezzi inclusi di tasse locali. Consentito 1 bagaglio di medie dimensioni a persona. Natale/Capodanno: quote soggette a riconferma.

IN TRENO

BRITISH MUSEUM, CAMDEN TOWN & REGENT’S CANAL € 30 Frequenza: venerdì ore 10:00 Durata: 3 ore e ½ GREENWICH € 30 Frequenza: domenica ore 09:25 Durata: 3 ore e ½ NB battello sul Tamigi da pagarsi in loco (da GBP 7.00)

aeroporto Heathrow Express Gatwick Express Stansted Express

adulto

ragazzi*

50 50 40

gratis 25 20

7 giorni Zona 1-2 Zona 1-6

adulti 52 90

ragazzo* 26 45

*Ragazzi 5/15 anni compiuti. N.B.: Tessere utilizzabili da lunedì a domenica senza restrizioni di orario. Fino a 4 bambini di età inferiore agli 11 anni possono viaggiare gratis se accompagnati da un adulto (min. 18 anni) che viaggia con titolo di trasporto valido. Le tessere non sono mai rimborsabili.

N.B. tariffe andata/ritorno in classe standard (2a classe) *5/15 anni compiuti (0/5 anni: gratis) N.B. Tutte le quote pubblicate in questa pagina sono aggiornate al momento della stampa ma soggette a riconferma.

ENGLISH TEA & TRAMONTO SUL BATTELLO € 30 Frequenza: venerdì ore 17:30 Durata: 3 ore NB battello sul Tamigi da pagarsi in loco (da GBP 7.00) € 30

N.B. escursioni giornaliere di gruppo effettuate a piedi e con l’uso di mezzi pubblici (costo non incluso: si consiglia l’acquisto della Travelcard: informazioni e prezzi a lato). Festività e Feste Nazionali: operabilità e prezzi soggetti a riconferma. Programma e dettagli delle visite su www.cocktailviaggi.it

54

La tessera Travelcard permette di viaggiare in libertà sui mezzi pubblici della London Transport. Con un solo biglietto si potrà accedere alla rete metropolitana e dei bus in funzione delle zone prescelte: da 1 a 2 o da 1 a 6. La zona 1-6 permette il collegamento all’aeroporto di Heathrow con la linea Piccadilly Line.

€ 30

WESTMINSTER & NATIONAL GALLERY € 30 Frequenza: giovedì e sabato ore 09:30 Durata: 3 ore e ½

TATE MODERN & PUB STORICI Frequenza: sabato ore 17:30 Durata: 3 ore

LONDON TRAVELCARD

Piccadilly Circus


INGHILTERRA | LONDRA

LONDRA e dintorni 5 giorni/4 notti

PARTENZE INDIVIDUALI OGNI VENERDÌ Quote individuali a partire da In hotel cat. 3 stelle € 490 In hotel cat. 4 stelle € 590

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nell’albergo della categoria prescelta • 4 notti con trattamento di pernottamento e prima colazione • visite come da programma con mezzi pubblici e con guida locale professionale parlante italiano • biglietto ferroviario per/da Hampton Court • Travelcard da 7 giorni per la circolazione sui mezzi pubblici a Londra (zone 1-2) • tasse locali.

Le quote non comprendono: • battello sul Tamigi (GBP 7.00) • ingressi • facchinaggio • le mance alla guida e tutto quello non menzionalo ne ‘Le quote comprendono’. Nota. Questo pacchetto è la combinazione di un soggiorno a Londra su base individuale con escursioni giornaliere di gruppo accompagnate da una guida locale professionale parlante italiano: le guide e i compagni di viaggio potrebbero quindi essere diversi per ciascuna escursione. La visita del Palazzo di Hampton Court e Parco Reale invece richiede un minimo di 2 partecipanti. Tutte le visite ed escursioni si svolgeranno prevalentemente a piedi e il trasporto sarà con mezzi pubblici: i partecipanti dovranno raggiungere per conto loro il luogo di inizio di ogni escursione. Non si effettuano escursioni il 25/12 e 01/01; per altre festività: operabilità soggetta a riconferma.

N.B. Quote minime indicative. Per le quote delle visite facoltative e/o per eventuali altre escursioni: vedere pag. 54.

1° giorno (venerdì): Londra Arrivo individuale a Londra. Metropoli maestosa, aristocratica e moderna, Londra è la città cosmopolita per eccellenza, un immenso laboratorio umano e punto di riferimento in ogni campo: lingua, musica, cultura e spettacolo oltre che sede della più celebrata monarchia regnante. Cena libera. Pernottamento in albergo. Facoltativo: English tea culturale e battello sul Tamigi (inizio 17:30 termine 20:30). Si inizia con un tradizionale tè inglese presso il Victoria and Albert Museum e, a seguire, una passeggiata nel raffinato quartiere di Kensington. Dopo un tragitto con il tipico autobus a due piani fino a Trafalgar Square, imbarco su un battello sul Tamigi che permetterà di ammirare le innumerevoli bellezze della città, viste dal suo fiume, fino alla Torre di Londra dove il tour ha termine. Rientro libero in albergo. 2° giorno (sabato): Londra Prima colazione in albergo. Ore 09:15 ritrovo presso la fermata metropolitana di Westminster per una escursione guidata della città che si svolgerà prevalentemente a piedi. Si inizia dal Palazzo del Parlamento, il Big Ben e l’Abbazia di Westminster quindi si prosegue lungo la Whitehall, con la residenza del Primo Ministro in Downing Street, la Banqueting House e le guardie della regina a cavallo. Attraverso St. James Park, e uno scorcio su Buckingham Palace, si giunge a Trafalgar Square, cuore pulsante della città, per un ingresso (gratuito) alla National Gallery dove si potranno ammirare i capolavori mondiali della pittura. Al termine, pausa pranzo (non incluso) in uno dei diversi locali della zona. Si riparte quindi con il famoso autobus a due piani che, attraverso lo Strand e Fleet Street, condurrà alla Torre di Londra con il Tower Bridge, il ponte levatoio più famoso al mondo. Da qui l’itinerario si snoda lungo la sponda sud del Tamigi che offre una vista privilegiata sullo skyline della City, con i suoi palazzi di vetro dalle forme più svariate, e permetterà di imbattersi in numerose altre attrazioni come l’incrociatore bellico HMS Belfast, la Cattedrale di Southwark (una delle primissime architetture gotiche di Londra), il Golden Hinde del corsaro Francis Drake e il Borough Market, il mercato di frutta e verdura dalla storia quasi millenaria, che si trova all’imbocco del London Bridge dove, alle 16:00, il tour ha termine. Rientro libero in albergo. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo. Facoltativo: tour tra i pub più famosi e visita alla Tate Modern (inizio 17:15 termine 20:30). Il tour parte dalla zona di London Bridge e prosegue per la Tate Modern e alcuni tra i pub più antichi e famosi. Dopo la visita alla Tate Modern si attraversa il Millennium Bridge per il Pub dei Frati Neri e quindi per Fleet Street dove si trova il celebre Ye Old Cheshire Cheese dove il tour termina e dove si può sostare per la cena (non inclusa). Rientro libero in albergo. 3° giorno (domenica): Greenwich Prima colazione in albergo. Ore 09:15 ritrovo presso il molo di Westminster per una escursione guidata alla scoperta di Greenwich, uno dei siti monumentali più belli e visitati della città. Si inizia con un giro in battello sul Tamigi di circa 40 minuti durante il quale si avrà modo di

ammirare i luoghi e gli edifici simbolo di Londra da una diversa prospettiva. A Greenwich, villaggio dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO, si visiteranno numerose attrazioni: il veliero Cutty Sark, il Collegio Navale e il Museo Marittimo Nazionale. Seguirà una passeggiata sulla collinetta dove è situato l’Osservatorio reale astronomico da dove si gode di un’impareggiabile vista di Londra. La visita termina alle 13:00 nel variegato mercato di Greenwich. Pomeriggio a disposizione. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo. 4° giorno (lunedì): Hampton Court Prima colazione in albergo. Ore 09:15 ritrovo presso la biglietteria della stazione ferroviaria di Waterloo e partenza per un escursione guidata ad Hampton Court, suggestiva e ambita meta turistica che si raggiunge in circa mezz’ora di treno, per andare alla scoperta del suo maestoso ed elegante palazzo omonimo ed immergersi nella vita dei più importanti personaggi della storia inglese, con una salto nel passato di 500 anni: dal Cortile dell’Orologio astronomico, realizzato nel 1540 agli appartamenti di Enrico VIII e alla Grande Sala con i suoi ricchi addobbi ma anche le Cucine di Enrico VIII che offrono un’idea reale dell’epoca, e la Cappella Reale, dall’incantevole volta in stile gotico con elementi tipici del Rinascimento, gli appartamenti di Maria II, ricavati su ciò che rimaneva delle camere private di Anna Bolena, di Giorgio II fino ad arrivare a quelli di Guglielmo III, finemente affrescati. Ad aumentare il fascino del palazzo è il Parco con i suoi 24 ettari di giardini, un misterioso labirinto, il giardino delle rose, l’aranceto e le grandissime fontane. Termine dell’escursione alle 16:00. Rientro libero in albergo. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo. 5° giorno (martedì): Londra/Italia Prima colazione in albergo. Fine dei servizi. Possibilità di prolungare il soggiorno a Londra: quote su richiesta.

55


SCOZIA | EDIMBURGO HOTEL

56

TUNE HAYMARKET 3* 7 Clifton Terrace Edinburgh Albergo dallo stile moderno e minimalista in posizione strategica, di fronte alla stazione ferroviaria di Haymarket e a 15 minuti a piedi dal Castello di Edimburgo e dai negozi della famosa Princes Street. La fermata dei servizi autobus e tram da/per l’aeroporto si trova di fronte all’albergo.

FIRST CHANCELLORS COURT UNIVERSITY 3* 18 Holyrood Park Edinburgh Paragonabile a un hotel di 3 stelle è in realtà un moderno complesso residenziale dell’Università di Edimburgo e sorge a breve distanza dall’ Holyrood Park, il Royal Mile e le principali aree commerciali della città. Nelle vicinanze, la fermata dell’autobus 33 collega direttamente Princes Street.

BROOKS 3* 70 Grove Street, Fountainbridge Edinburgh Boutique hotel ben ristrutturato nel quartiere del West End, a meno di 1 km dal Castello e a 5 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Haymarket. La sua posizione permette di raggiungere a piedi le principali attrazioni del centro.

Camere. 179 camere piccole ma funzionali, con arredi moderni ed essenziali sono dotate di aria condizionata e servizi privati con doccia. Servizi quali biancheria/ toiletteria da bagno, TV, cassetta di sicurezza, Wifi sono disponibili a pagamento. Servizi comuni. Sala per la prima colazione/ristorante pub. Parcheggio a pagamento nel retro.

Camere. 700 camere con servizi privati con doccia, telefono, TV, connessione modem, bollitore per tè e caffè. Disponibili camere “non fumatori”. Questa proprietà ha solo camere a due letti. Servizi comuni. Sala per la prima colazione, bar, lavanderia. Parcheggio.

Camere. 46 camere rinnovate con cura, dispongono di servizi privati, asciugacapelli, TV, connessione WiFi gratuita e bollitore per tè e caffè. Suite familiari per 2 adulti + 2 bambini di età inferiore ai 14 anni. Servizi comuni. Sala per la prima colazione, bar con servizio self service, cortile con giardino.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 048 a € 139 in tripla non disponibile in singola da € 84 a € 273

in doppia da € 072 a € 115 in tripla non disponibile in singola da € 116 a € 177

in doppia da € 068 a € 139 in tripla non disponibile in singola da € 116 a € 257

CAIRN 3* 10-18 Windsor Street Edinburgh Piccolo albergo in posizione tranquilla, a pochi minuti a piedi dalla Stazione Ferroviaria di Waverley, dalle principali attrazioni cittadine e dai negozi, teatri e locali notturni di Princes Street. Nelle vicinanze si trova la fermata del tram da/per l’aeroporto.

TEN HILL PLACE 4* 10 Hill Place Edinburgh Hotel della catena BW Premier Collection® dall’ambiente moderno, si trova di fronte al Festival Theatre e a pochi passi da Princes Street, il Royal Mile, il castello di Edimburgo e l’Holyrood Palace, dal centro storico e dai principali quartieri turistici e commerciali del centro città.

CHANNINGS 4* 12-16 South Learmonth Gardens Edinburgh Albergo accogliente dalla tipica atmosfera scozzese, con dipinti e memorabilia di epoca vittoriana, occupa una costruzione di tipiche case a schiera in un quartiere residenziale a 10 minuti a piedi da Princes Street. Una di queste case è stata la residenza dell’esploratore antartico Sir Ernest Shackleton.

Camere. Le 72 camere, rinnovate in stile contemporaneo, hanno dimensioni variabili ma sono tutte dotate di servizi privati con doccia, set per la preparazione di tè e caffè, TV a schermo piatto e asciugacapelli. WiFi gratuito. Su richiesta: asse e ferro da stiro. Servizi comuni. Sala per la prima colazione, zona bar. Autosilo a pagamento convenzionato nelle vicinanze.

Camere. Dispone di 77 camere dall’arredamento moderno e confortevole. Sono spaziose e ben attrezzate e provviste di servizi privati, asciugacapelli, TV via cavo/satellite, telefono, WiFi gratuito, cassetta di sicurezza, bollitore per tè/caffè. Camere per disabili. Servizi comuni. Ristorante insignito nel 2016 del Premio Rosetta, wine bar. Parcheggio a pagamento in sito e nelle vicinanze.

Camere. Le 42 camere, caratterizzate da un arredamento unico e personalizzato con mobili d’epoca, regalano una vista sulla città o sui giardini e dispongono di servizi privati con prodotti di cortesia, asciugacapelli, TV a schermo piatto, WiFI, asse/ferro stiro. Servizi comuni. Bar & Brasserie. Parcheggio a pagamento nelle vicinanze.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 076 a € 162 in tripla da € 076 a € 162 in singola da € 95 a € 265

in doppia da € 0 84 a € 199 in tripla non disponibile in singola da € 167 a € 398

in doppia da € 0100 a € 212 in tripla da € 0 96 a € 191 in singola da € 191 a € 414

Le quote albergo pubblicate sono indicative (vedere nota pag. 80) con trattamento di pernottamento e prima colazione. Dettagli su richiesta


SCOZIA | EDIMBURGO ESCURSIONI

ROYAL MILITARY TATTOO

ESCURSIONI con guida in lingua italiana

4-26 agosto Il “tattoo” era un suono tradizionale, un tempo dato a colpi di tamburo, che invitava i soldati britannici alla ritirata notturna: ai primi suoni, nelle locande gli osti avvitavano i tappi (tap-toe) alle bottiglie mentre i tamburi continuavano a ritmare per mezz’ora, tanto era il tempo concesso ai soldati per ritornare alle loro dimore. Questa consuetudine si tramutò successivamente in un concerto rituale di musica militare che si svolgeva alcune ore dopo il tramonto. Dal 1950 l’Edinburgh Military Tattoo è diventato un appuntamento annuale in seno al Festival Internazionale di Edimburgo. Si tiene nella spianata del Castello, con l’incomparabile fondale del castello di Edimburgo. Durante i 90 minuti di spettacolo si alterneranno le guardie del Reggimento Scozzese ad altre bande militari, cantanti e ballerini con musiche eseguite da cornamuse e tamburi facendone un evento unico e indimenticabile.

Prezzi del biglietto (prevendita inclusa) Settori 6& 11 2-5 & 12-15 1&16 17

da lunedì a giovedì venerdì e sabato 103 69/75(*) 54 47

108 74/80(*) 59 52

(*) I prezzi più alti sono relativi a posti nella fascia centrale dello stand. Orari degli spettacoli: da lunedì a venerdì ore 21.00; sabato ore 19.30 e 22.30 N.B. i biglietti non sono rimborsabili e possono essere richiesti esclusivamente in abbinamento alle nostre proposte di soggiorno di min. 7 notti.

EDIMBURGO STORICA a piedi frequenza: 1/4-5/11 giornaliera; 6/11-31/3 lun, giov, ven, sab. durata: 09.30-12.30 EDIMBURGO FANTASMI E MISTERI a piedi frequenza: 1/4-5/11 giornaliera; 6/11-31/3 lun, giov, ven, sab. durata: 21.00-23.00

€ 13

€ 13

LOCH NESS E HIGHLANDS in pullman frequenza: 1/4-5/11 lun, mar, gio, sab; 6/11-31/3 mar, gio, sab, dom. durata: 07.45-20.00

€ 62

CASTELLO DI STIRLING, DISTILLERIA E ST. ANDREWS in pullman frequenza: 1/4-31/3 mer, ven, dom. durata: 08.15-18.30

€ 57

GLASGOW E LAGHI in pullman frequenza: 1/4-31/3 lun, gio, sab. durata: 08.15-18.30

€ 57

HARRY POTTER E CASTELLI INGLESI in pullman frequenza: 1/4-28/10 mar, gio, sab. durata: 08.15-18.30

€ 57

Escursioni effettuate a piedi o in auto/bus/minibus con servizio autista e guida (ingressi e pasti non inclusi). N.B. orari e frequenza aggiornati al momento di stampa e soggetti a riconferma.

HIGHLANDS E ISOLA SKYE tour 3 giorni/2 notti frequenza: ogni Sabato dal 2 aprile 1° giorno: Edimburgo/isola di Skye (430 km) Partenza alle 08.00 da Edimburgo per Skye. Lungo il percorso si sosterà a Callander, Fort William, Loch Garry e al castello di Eilean Donan o, in alternativa, a Glenfinnan. Pranzo libero. Arrivo a Skye. Pernottamento. 2° giorno: isola di Skye Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta dell’isola: il castello di Dunvegan o, in alternativa, Neist Point, Portree, la pensiola di Totternich con l’Old Man of Storr, Quiraing e Kilt Rock. Pranzo libero. Rientro attraverso le Cuillins Hills. Pernottamento. 3° giorno: isola di Skye/Edimburgo (450 km) Prima colazione. Partenza per Fort Augustus attraverso le Cinque Sorelle di Kintail. Sosta al Loch Ness (crociera opzionale) quindi a Inverness per un giro panoramico della città. Pranzo libero. Rientro a Edimburgo via Pitlochry e passando per il Forth Bridge. Arrivo a Edimburgo verso le 19.00.

Quote individuali solo tour (min. 3 partecipanti) HOTEL 2*/B&B HOTEL 3*/B&B sup.

doppia 395 435

tripla 380 420

singola 455 495

Le quote comprendono: • trasporto in pullman • guida in lingua italiana • 2 notti nella tipologia prescelta in trattamento di pernottamento e prima colazione.

Le quote non comprendono: • facchinaggio • pasti e cene • ingressi • extra in genere.

57


SCOZIA | GLASGOW HOTEL

Glasgow Squiggly Bridge

58

ALEXANDER THOMPSON 3* 320 Argyle Street Glasgow Ospitato all’interno di un edificio vittoriano su una delle principali vie dello shopping, l ‘albergo si trova in posizione privilegiata, a pochi metri dalla Central Station e a 15 minuti a piedi dalla Galleria di Arte Moderna e dalla Royal Concert Hall.

BEST WESTERN GLASGOW CITY 3* 27 Elmbank Street Glasgow Elegante residenza ristrutturata, unisce stile classico e tecnologie moderne a soli 2 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Charing Cross mentre il centro di Glasgow con i suoi negozi, bar e ristoranti si trova a 10 minuti di cammino.

JURYS INN 4* 80 Jamaica Street Glasgow Moderno albergo che vanta un’invidiabile posizione centrale e a breve distanza dalla Stazione ferroviaria Centrale. Nel raggio di circa 1,5 km si trovano le principali attrazioni della città, fra cui negozi e locali notturn, la Royal Concert Hall, la Gallery of Modern Art e la City Hall.

Camere. Le 125 camere sono dotate di servizi privati, telefono a linea diretta, TV con canali satellitari, asciugacapelli, set da stiro e bollitore per tè e caffè. Servizi comuni. Sala per la prima colazione, connessione WiFi gratuita, salone con decorazioni tradizionali. Bar. Parcheggio convenzionato nelle vicinanze.

Camere. 53 camere caratterizzate da arredi raffinati con TV al plasma, lettore DVD, bollitore per tè e caffè e WiFi gratuito. Bagni con asciugacapelli e articoli da toeletta gratuiti. Camere per disabili. Servizi comuni. Sala per la prima colazione, parcheggio nelle vicinanze. L’albergo non ha ristorante.

Camere. 321 camere con servizi privati, aria condizionata, TV satellitare a schermo piatto, connessione WiFi, asciugacapelli e bollitore tè e caffè. Camere per disabili Servizi comuni. Ristorante, bar. Parcheggio a pagamento nelle vicinanze.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 047 a € 059 in tripla da € 49 a € 057 in singola da € 89 a € 111

in doppia da € 53 a € 73 in tripla non disponibile in singola da € 84 a € 96

in doppia da € 068 a € 0 95 in tripla da € 065 a € 090 in singola da € 133 a € 184

ABODE 4* 129, Bath Street Glasgow Situato in un posto ambito nel cuore di Glasgow, unisce la classica architettura tradizionale edoardiana dei primi ‘900 a un disegno contemporaneo, a pochi passi da negozi, ristoranti, bar, gallerie e vita notturna.

CARLTON GEORGE 4* 44 West George Street Glasgow Boutique hotel nel cuore della città, ubicato vicino alla Stazione Ferroviaria di Queen Street e a pochi passi dal quartiere degli affari, i favolosi negozi di Buchanan Street e numerose altre attrazioni. La fermata dell’autobus per l’aeroporto è proprio al suo esterno.

Camere. Le 59 camere, spaziose ed eleganti, conservano alcuni elementi architettonici originali accanto ad elementi più moderni come TV a schermo LCD e lettore DVD personale, cassetta di sicurezza e bollitore per tè e caffé. Servizi comuni. Lounge bar e sala per la prima colazione Parcheggio a pagamento nelle vicinanze.

Camere. 64 camere splendidamente decorate e con connessione Wi-Fi gratuita, TV LCD a schermo piatto, decanter di superalcolici, accappatoio in spugna e pantofole Servizi comuni. Ristorante, bar. Accesso facilitato a ospiti diversamente abili.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 0 78 a € 0151 in tripla non disponibile in singola da € 152 a € 297

in doppia da € 105 a € 121 in tripla non disponibile in singola da € 211 a € 242 Le quote albergo pubblicate sono indicative (vedere nota pag. 80) con trattamento di pernottamento e prima colazione. Dettagli su richiesta


SCOZIA INGHILTERRA | NOLEGGIO AUTO

Documenti: patente B italiana conseguita da almeno 12 mesi non aggravata da provvedimento o serie infrazioni. Età: min. 23 anni per gruppi A, B, C; min. 25 anni per tutti gli altri gruppi. Irlanda del Nord: min. 24 anni per gruppi A, B, C, D, E, F, I; min. 30 anni per altri gruppi. Supplemento da pagare in loco: 28 sterline/giorno, 280 sterline/noleggio per guidatori 23-24 anni eccetto Irlanda del Nord: 25 sterline/giorno, 250 sterline/ noleggio per guidatori meno di 25 anni. Secondo guidatore: per ogni guidatore supplementare 10 sterline/giorno, 100 sterline/noleggio da pagare in loco. Seggiolino baby (da prenotare in anticipo ma da pagare in loco): seggiolini per neonati & bambini a 10 sterline/giorno, 70 sterline/noleggio; rialzo a 4.17 sterline/giorno, 29.17 sterline/noleggio. Navigatore satellitare (da prenotare in anticipo ma da pagare in loco): 16.67 sterline/giorno, 83.33 sterline/ settimana, 166.67 sterline/noleggio. Disponibile nella maggior parte degli uffici aeroportuali ed in quelli di città di Londra e di Edimburgo: dettagli su richiesta. N.B.: il contratto di noleggio è sottoposto alle condizioni generali di noleggio vigenti in loco ed applicate da Hertz. Si raccomanda un’attenta lettura di tali condizioni al momento della sottoscrizione del contratto in loco e dell’eventuale richiesta di servizi aggiuntivi.

Assicurazioni auto Incluse: assicurazione civile verso terzi con copertura illimitata; furto e CDW (Damage Waiver) a copertura dei danni alla vettura con una franchigia a carico del cliente, in caso di danni, di 1.000 sterline (1.200 per noleggi in Irlanda del Nord). La franchigia può essere eliminata sottoscrivendo l’assicurazione facoltativa Super Cover (vedi paragrafo successivo).

Assicurazioni supplementari (facoltative, da stipulare e pagarsi in loco al ritiro dell’auto): • Super Cover: 22.00 sterline/giorno (da 19.00 a 24,00 sterline secondo gruppo auto, per noleggi in Irlanda del Nord), elimina la franchigia in caso di sinistro. • PAI (Personal Insurance): 8 sterline/giorno. N.B.: le assicurazioni supplementari ed i servizi aggiuntivi sottoscrivibili direttamente con Hertz sono facoltativi, non compresi nella quota di noleggio e costituiscono prestazioni extra da pagarsi in loco: sono aggiornate al momento della stampa ma soggette a variazioni senza preavviso. Dettagli delle condizioni generali di contratto e di altri servizi extra verranno forniti unitamente alla documentazione di viaggio.

Ritiro e consegna Presso tutti gli uffici Hertz, in città o in aeroporto, presenti in Gran Bretagna. Tra i principali: in città e aeroporti di Londra, Manchester, Edimburgo e Glasgow. La riconsegna dell’autovettura in ufficio diverso da quello del ritiro, purché in Gran Bretagna, va segnalato in fase di prenotazione e può essere soggetta ad un supplemento da pagarsi in loco, da un minimo di 41,66 sterline/noleggio Deposito A garanzia di quei costi non inclusi nelle quote di noleggio (franchigia, anticipo carburante, assicurazioni e optional facoltativi) è previsto esclusivamente con carta di credito intestata al guidatore (Mastercard, Visa, Diners, American Express) dove verrà bloccato un importo stimato mentre l’addebito esatto sarà fatto al termine del noleggio. È tuttavia necessario che sulla carta ci siano fondi sufficienti a copertura di tali importi diversamente il noleggio verrà rifiutato. Non sono accettate carte elettroniche (Visa Electron) e prepagate.

DA SAPERE • Viene considerato giorno di noleggio il periodo di 24 ore a partire dall’inizio del ritiro dell’auto. • Per noleggi a cavallo di due stagionalità il prezzo totale è determinato dalla quota della stagionalità in vigore all’inizio del noleggio. • Se in loco viene esteso il periodo di noleggio o viene cambiato il veicolo prenotato con uno di gruppo superiore, la differenza di prezzo verrà direttamente addebitata alle tariffe in vigore in loco. • Eventuali giorni utilizzati in meno rispetto a quelli prenotati non sono rimborsabili così come non è rimborsabile la differenza di prezzo tra il gruppo di auto prenotato e uno di gruppo inferiore, se modificato in loco. • L’auto viene generalmente consegnata con il pieno di benzina; se non viene riconsegnata col pieno verrà addebitato l’eventuale rabbocco ai costi applicati in loco. Si consiglia tuttavia di verificare con la Compagnia per eventuali diverse condizioni. • In caso di incidente la Compagnia si riserva il diritto di rifiutare la sostituzione del veicolo danneggiato. • Tutti gli importi extra, pagabili in loco sono soggetti a tassa VAT del 20%. • Dal 17/02/03 a Londra è in vigore una tassa per accedere ad alcune zone della città (Congestion Charge): è obbligo del noleggiante provvedere direttamente al pagamento della tassa risarcendo la Compagnia di ogni eventuale addebito ricevuto a seguito della mancata osservanza di tale obbligo.

N.B: In ogni caso è esclusa la responsabilità del Tour Operator per i danni e le contestazioni derivanti dal noleggio auto imputabili al consumatore, al fatto del terzo, a caso fortuito o forza maggiore.

Quote giornaliere per auto gruppo

A B C D E F I J M

01/04-07/04; 17/04-30/06; 01/09-14/12; 01/01-28/03/18

tipo auto o similare

Kia Picanto Vauxhall Corsa Vauxhall Aster Skoda Octavia (1) Kia Cee’d (1) Vauxhall Insignia (2) Ford Mondeo (1) (2) Ford Mondeo (1) Peugeot 5008

4 4 5 5 5 5 5 5 6

2piccole 1 grande+2 piccole 2 grandi+1 piccola 2 grandi+1 piccola 1 grande+2 piccole 2 grandi+1 piccola 2 grandi+2 piccole 2 grandi+1 piccola 1 grande+2 piccole

08/04-16/04; 01/07-31/08; 15/12-31/12; 29/03-31/03/18

3/6 gg

da 7 gg

3/6 gg

da 7 gg

32 35 42 54 59 68 64 96 149

29 30 37 47 50 57 56 83 128

40 44 52 66 70 79 76 116 169

35 37 46 56 60 68 66 100 145

Note: (1) cambio automatico; (2) station wagon NB. noleggio minimo 3 giorni; per durata inferiore: quote su richiesta. Le quote comprendono: • noleggio della vettura prescelta o similare con chilometraggio illimitato • assicurazione verso terzi, furto e CDW • oneri aeroportuali e di immatricolazione • tasse e percentuali di servizio. Le quote non comprendono: • carburante • franchigia • assicurazioni facoltative • supplementi optional facoltativi.

59


SCOZIA INGHILTERRA | IN LIBERTÀ

PER UNA VACANZA SU MISURA OFFRIAMO L’OPPORTUNITA’ DI PIANIFICARE LIBERAMENTE I PROPRI PERNOTTAMENTI SOGGIORNANDO PRESSO TRADIZIONALI BED & BREAKFAST, ACCOGLIENTI PICCOLI HOTEL E CARATTERISTICI INN. Grazie alla nostra collaborazione con le migliori organizzazioni britanniche nel settore degli alloggi, avrete accesso a più di 400 Bed & Breakfast e oltre 250 hotel sparsi in tutta la Gran Bretagna. I Bed & Breakfast sono l’alloggio più tradizionale dell’accoglienza britannica: si tratta di sistemazioni in case private presso famiglie o presso fattorie gestite da agricoltori ma si possono trovare anche in ex presbiteri o case Vittoriane spesso di interesse storico. Possono essere pertanto situate sia nei pressi dei principali centri abitati che in aperta campagna ma quasi mai in centro città. Di norma dispongono di poche camere e di dimensioni medio-piccole ma con servizi privati seppur di dimensioni ridotte. È anche possibile trovare talvolta camere con il bagno esterno alla camera ma ad uso esclusivo dell’ospite. Gli hotel & inn sono pensioni e alberghi indipendenti individuati per il carattere, il fascino e l’atmosfera tipicamente britannica. Le strutture partecipanti vanno dagli alberghi più classici alle piccole locande tradizionali attraverso alcuni dei luoghi più pittoreschi dell’Inghilterra, la Scozia e il Galles: dalle piccole località rurali ai principali centri abitati, ogni struttura riserva un caloroso benvenuto e sistemazioni confortevoli con camere con servizi privati.

A seconda dell’area di ubicazione e/o dello standard di servizio, abbiamo suddiviso gli alloggi in 3 fasce di prezzo: Standard: strutture Bed & Breakfast di discreto/ medio livello o locande a conduzione familiare. Le camere sono con servizi privati; solo alcune strutture possono disporre di bagno con accesso dall’esterno della camera ma ad uso esclusivo degli occupanti. Premium: strutture Bed & Breakfast di buon livello, con arredamenti di ottima qualità e alberghi o inn talvolta ricavati anche da strutture d’epoca. Camere con servizi privati. Premium plus: alberghi con arredamenti e caratteristiche di buon livello. All’interno di queste fasce si possono contemplare strutture qualitativamente diverse fra loro. Tale variabilità dipende dall’area di ubicazione o dallo standard di servizio. Come funziona Questo programma consente di personalizzare il proprio viaggio e di decidere l’itinerario a seconda delle idee e desideri personali. Non dovete preoccuparvi per le sistemazioni perché tutti i pernottamenti vengono prenotati da noi prima della partenza dall’Italia.Tale servizio è gratuito. Per la prenotazione dovete comunicarci le zone di vostro interesse e la fascia di prezzo prescelta e vi confermeremo quindi l’esatta località di sosta in base all’effettiva disponibilità. Il programma prevede l’acquisto minimo di 3 notti di soggiorno per persona.

Da sapere • In fase di prenotazione si confermerà la sistemazione nella zona e comunque il più vicino possibile alla località richiesta. • Gli ospiti sono attesi tra le 16.00 e le 18.00 del giorno di arrivo. In caso di ritardo è necessario avvisare la struttura diversamente la camera potrebbe venire rivenduta. • I Bed & Breakfast, essendo case private, non dispongono di portierato. I proprietari si rendono reperibili per accogliere gli ospiti esclusivamente negli orari sopra indicati. Arrivi al di fuori di tali orari, ove accettati, devono essere preventivamente concordati. • Nessun rimborso può essere avanzato in caso di mancata presentazione (no-show) presso la struttura prenotata. Variazioni Modifiche di prenotazioni già confermate, ove possibili, comporteranno l’addebito delle spese di variazione. Non sono tuttavia consentite variazioni notificate a meno di 72 ore dall’arrivo (giornate di sabato e domenica escluse).

Quote individuali per notte fascia

periodo

Standard

01/04-31/10 01/11-31/03/18

doppia/tripla 68 63

singola 95 90

Premium

01/04-31/10 01/11-31/03/18

82 76

110 104

Premium Plus 01/04-31/10 01/11-31/03/18

100 95

125 120

Bambino (3° letto) 0/12 anni: da € 30 Supplementi per persona/notte: sistemazione 01/0831/08 a Edimburgo € 20.

Le quote comprendono: • la sistemazione in camere secondo categoria prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale (continentale a Londra) • le spese per la prenotazione • tasse locali. N.B.: le quote sopra riportate possono subire variazioni in conseguenza dell’effettiva disponibilità al momento della prenotazione.

60

Gold Hill/Shaftesbury/Dorset

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. Per quote di partecipazione e voli: vedere note pag. 80.


6

7

4

5 3

8

2 1 9

LA GRAN BRETAGNA È DISSEMINATA DI SPLENDIDI CASTELLI, MOLTI CON UNA STORIA SECOLARE. DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE, ALCUNE DI QUESTE FAVOLOSE STRUTTURE SONO STATE CONVERTITE IN ALBERGHI STORICI CAPACI DI CONIUGARE I PIÙ MODERNI COMFORT ALLA GRANDEZZA E LO STILE DEI TEMPI PASSATI. NELLE PAGINE CHE SEGUONO TROVATE UNA RICCA SELEZIONE TRA CASTELLI E ANTICHE DIMORE CHE VANNO DA ALBERGHI DI CATEGORIA 3,4 E 5 STELLE, INTERNAZIONALMENTE RICONOSCIUTI, A STRUTTURE DI PROPRIETÀ DELLA FAMIGLIA STORICA CON CAMERE ARREDATE OGNUNA CON CARATTERISTICHE E STILI INDIVIDUALI.

Cameron House/Loch Lomond

10 11


SCOZIA INGHILTERRA | CASTELLI E DIMORE

Airth Castle & Country Club

62

1- AIRTH CASTLE & COUNTRY CLUB 4* Airth (Edimburgo) Circondato da un parco di 14 acri, si trova in posizione centrale tra Falkirk e Stirling, a circa 30 min. di auto da Edimburgo: questo lo rende la base ideale per esplorare il rurale Perthshire, il Loch Lomond e i Trossachs e le Highlands. È composto da una struttura centrale del 14° secolo e da una dependance più moderna. Ogni camera è arredata secondo i più alti standard e offre un’ampia gamma di servizi tra i quali TV via cavo a schermo piatto, lettore DVD e accappatoi. Accesso facilitato per disabili. A disposizione ristorante, bar e centro benessere con piscina e palestra. Parcheggio.

2- FERNIE CASTLE Località: Cupar Albergo ricavato da un antico castello di 480 anni, circondato da 17 ettari di terreno boscoso nelle vicinanze di St. Andrews. Combina il carattere del passato e la calorosa accoglienza scozzese con i comfort che si aspetta il visitatore moderno. Dispone di 20 camere individualmente progettate ma tutte con servizi privati, TV color digitale, stirapantaloni, asciugacapelli, telefono con linea diretta e vassoio di benvenuto con tè e caffè. A disposizione degli ospiti un ristorante, il bar risalente al 1530 e un bistrot. Ampio parcheggio e possibilità di passeggiate nei terreni circostanti.

3- ARDOE HOUSE 4* località: Blairs (Aberdeenshire) Ispirato dalla non lontana residenza reale di Balmoral Castle, questa deliziosa dimora ottocentesca si trova immersa in oltre 12 ettari di campagna silenziosa, a soli 5 km dal centro città di Aberdeen. Si compone di 2 costruzioni: la parte antica del castello e l’ala nuova successivamente costruita sullo stile dell’originale. La struttura dispone in totale di 119 camere dagli arredi tradizionali, tutte con accesso Internet e TV satellitare. Completano le strutture a disposizione degli ospiti un ristorante, due bar e un centro SPA con cabine trattamenti, piscina coperta riscaldata e sala fitness.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 108 a € 124 in tripla non disponibile in singola da € 147 a € 163

in doppia da € 120 a € 188 in tripla non disponibile in singola da € 237 a € 376

in doppia da € 83 a € 110 in tripla da € 83 a € 106 in singola da € 150 a € 223

4- CULLODEN HOUSE 5* località: Inverness Circondata da 40 acri di magnifici terreni privati e giardini, questa elegante casa di campagna in stile georgiano, offre 28 camere, ognuna con uno stile e un fascino inconfondibili, sontuosamente arredate con mobili di legno e coniugano lusso romantico e comfort moderni. Alcune vantano incantevoli elementi, come lampadari di cristallo e caminetti di marmo. Il suo rinomato e pluripremiato ristorante offre una cucina sia tradizionale che internazionale. A disposizione degli ospiti sala biliardo, sauna e campi da tennis; a circa un’ora in auto si trovano i campi da golf di Rotal Dornoch e Nairn.

5- NEWTON HOTEL 4* località: Nairn Immerso in 9 ettari di parco e giardini, si trova a soli 30 minuti d’auto da Inverness, in posizione ideale per visitare il Loch Ness o percorrere la ‘strada del whisky’ dello Speyside. Ricavato da una struttura vittoriana del 1872, vanta una magnifica vista sul fiordo Moray Firth e sulla penisola di Black Isle. Abitualmente frequentato da Charlie Chaplin, dispone di 56 camere caratterizzate da eleganti interni in stile tradizionale. L’hotel è una struttura non fumatori e accetta animali. A disposizione un bar e un rinomato ristorante con specialità locali. Campo da golf da 18 buche nelle vicinanze.

6- TULLOCH CASTLE 4* località: Dingwall (Inverness-shire) Ricavato da una struttura originaria del XII° secolo, sorge nelle Highland scozzesi, in posizione elevata ad appena 15 miglia a nord di Inverness e a 5 minuti d’auto dal centro di Dingwall. Questa imponente fortezza ancora oggi conserva molte delle antiche caratteristiche come i sotterranei e il caminetto originale. Le 19 camere, confortevoli e spaziose, sono arredate in stile tradizionale con pezzi d’epoca e dispongono di servizi privati, TV color, bollitore per tè e caffè. Un bar e un rinomato ristorante, con cucina scozzese tradizionale, completano le strutture a disposizione. Cani ammessi.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 128 a € 252 in tripla da € 122 a € 179 in singola da € 191 a € 472

in doppia da € 057 a € 98 in tripla non disponibile in singola da € 105 a € 146

in doppia da € 065 a € 137 in tripla non disponibile in singola da € 135 a € 206

Duisdale Country House


SCOZIA INGHILTERRA | CASTELLI E DIMORE

The Castle

7- DUISDALE COUNTRY HOUSE 4* località: Sleat (Isola di Skye) Circondata da 12 ettari di ampi giardini, sorge su una collina prospicente il canale Sound of Sleat. In questa imponente casa vittoriana i particolari arredi moderni si sposano perfettamente con le caratteristiche originali dell’edificio. Le 17 camere, dal design contemporaneo, sono dotate di ogni comfort e offrono viste sui rigogliosi giardini e sulla foresta circostante piuttosto che sulle montagne. Completano la struttura un ristorante, un elegante salone con camino a legna, bar, giardino con piscina idromassaggio. Possibilità di attività come pesca, trekking e passeggiate a cavallo.

8- KNIPOCH 4* località: Kilninver by Oban Circondata da una magnifica campagna nella regione dell’Argyll, è una dimora che vanta una storia lunga di secoli e sfoggia camini a focolare aperto e pareti rivestite con pannelli in rovere originali. Si trova a quasi 10 km da Oban e pertanto in posizione ideale per visitare la costa occidentale e i numerosi castelli per cui la zona è famosa. Circondata da un meraviglioso giardino con viste spettacolari, conta 19 camere in stile moderno. Il suo ristorante ha ricevuto numerosi riconoscimenti ufficiali. Dispone di WiFi nelle camere e sale comuni e parcheggio. Animali ammessi previo accordo.

9- MAR HALL GOLF & SPA RESORT 5* località: Bishopton near Glasgow A 10 minuti dall’aeroporto internazionale di Glasgow, è un lussuoso albergo comprensivo di SPA, affacciato sul fiume Clyde e immerso nella tranquillità di un parco di 240 acri. Il fulcro del Mar Hall è una casa signorile del 1840, in stile eduardiano, della quale sono state conservate molte delle caratteristiche originali. Dispone di 53 camere spaziose, ognuna piacevolmente arredata con un proprio stile ma tutte dagli elevati standard di servizio. Rinomato ristorante italiano e una SPA con anche piscina, sauna e bagno turco. In sito, un campo da golf da campionato a18 buche.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 149 a € 211 in tripla non disponibile in singola da € 216 a € 279

in doppia da € 148 a € 166 n tripla da € 152 a € 164 in singola da € 221 a € 235

in doppia da € 117 a € 160 in tripla non disponibile in singola da € 234 a € 304

10- THE CASTLE 4* località: Taunton Un tempo fortezza normanna, si trova a metà strada tra Gloucester e la Cornovaglia, in posizione ideale per esplorare una regione ricca di storia e leggende legate a Re Artù nonchè a 20 minuti di auto dal bellisssimo Parco Nazionale Exmoor. Si è guadagnato un reputazione internazionale per la sua ospitalità, il comfort e l’eccellenza del suo ristorante che propone piatti freschi locali. Le raffinate 44 camere sono caratterizzate da arredi unici e dispongono di linea WiFi gratuita e bollitore per tè e caffè con una selezione di biscotti fatti in casa. L’hotel è dotato di parcheggio.

11- PENMORVAH MANOR 3* località: Falmouth (Cornovaglia) Ricavata da un’antica dimora di campagna del 1872, in stile vittoriano, si trova in posizione tranquilla a poche miglia dal vibrante porticciolo di Falmouth. Circondata da giardini e boschi vanta una posizione invidiabile per scoprire gli angoli nascosti della Riviera e offre atmosfere di un’epoca passata. Le 27 camere presentano dimensioni diverse ma tutte sono elegantemente arredate. Rinomato il ristorante in stile brasserie con piatti a base di prodotti freschi locali. L’hotel è dotato di linea WiFi gratuita nelle aree comuni e di parcheggio. Animali ammessi su richiesta.

Quota individuale per notte

Quota individuale per notte

in doppia da € 0 119 a € 120 in tripla non disponibile in singola da € 173 a € 182

in doppia da € 82 a € 95 in tripla non disponibile in singola da € 120 a € 130

Le quote pubblicate alle pag. 62-63 sono indicative (vedere nota pag. 80) con trattamento pernottamento e prima colazione tradizionale. Dettagli su richiesta. NB. in deroga alle Condizioni Generali, le eventuali penali di cancellazione potrebbero essere diverse da quelle riportate in catalogo e verranno comunicate all’atto della conferma.

63


GRAN BRETAGNA | IN TOUR NELLE PAGINE CHE SEGUONO TROVERETE UN VENTAGLIO DI PROPOSTE DI CIRCUITI IN AUTO E IN TRENO, CON ITINERARIO PREFISSATO, PER IL TURISTA PIÙ INDIPENDENTE DALLA SELVAGGIA SCOZIA ALLA ROMANTICA CORNOVAGLIA SCEGLIETE L’ITINERARIO E LA FORMULA DI VACANZA PIÙ ADATTA ALLE VOSTRE ESIGENZE E SE NON TROVATE QUELLO CHE ANDATE CERCANDO INTERPELLATECI: SIAMO A VOSTRA DISPOSIZIONE PER CONSIGLIARE ED ELABORARE QUALSIASI CIRCUITO DI VOSTRO GRADIMENTO


SCOZIA | TOUR IN AUTO

SCOZIA castelli e fantasmi 7 giorni/6 notti

1° giorno: Edimburgo Arrivo individuale a Edimburgo e sistemazione all’Airth Castle. Si dice che alcune delle sue camere accolgano i fantasmi di alcuni bambini che giocano con la loro governante. Sistemazione e pernottamento all’Airth Castle.

Dunrobin Castle Dingwall Cawdor Castle

Glamis Castle

Glen Coe Stirling

Edimburgo

Quote individuali solo tour Partenze 01/04-30/04 01/05-30/06; 01/10-31/10 01/07-31/07; 01/09-30/09 01/08-31/08

doppia 960 990 1.020 1.090

Glamis Castle

singola 1.360 1.390 1.420 1.490

Note: camera tripla adulti non disponibile.

Bambini (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni € 560 (01/08-31/08), € 520 ( 01/07-31/07; 01/09-30/09), € 510 (01/05-30/06; 01/10-31/10), € 490 (01/04-30/04).

2° giorno: Stirling Castle e Linlithgow Palace (70 km) Prima colazione. La giornata odierna può essere dedicata alla scoperta di due castelli storici: lo Stirling Castle e il Linlithgow Palace, entrambi associati a Maria Stuarda, regina di Scozia. Nel primo Maria Stuarda venne incoronata e si sostiene esservi apparso più volte il fantasma della Pink Lady, dalla gonna di seta rosa; nefasta sarebbe invece l’apparizione della Grey Lady. Il Palazzo di Linlithgow vide invece la nascita di Maria Stuarda e si narra che lo spirito di Margaret Tudor ancora viene visto attendere il ritorno del proprio marito, morto in battaglia contro Enrico VIII. Rientro all’Airth Castle. Pernottamento. 3° giorno: Glamis Castle (197 km) Prima colazione. Escursione nel Regno di Fife e visita al Castello di Glamis, uno dei più bei castelli di Scozia e luogo d’infanzia della Regina Madre, che ha visto la nascita della Principessa Margaret, di lei figlia e sorella dell’attuale Regina Elisabetta, nonché una delle dimore infestate più famose di tutto il Regno Unito: testimoni sostengono di aver avvistato numerosi fantasmi, tra i quali quello di Lady Janet Glamis sulla torre dell’orologio, ma il mistero più fitto circonda la Stanza Segreta. La sua finestra può essere vista dall’esterno del castello ma non esiste un accesso dall’interno e nelle notti silenziose si possono udire uomini che vi giocano a carte al suo interno. Rientro all’Airth Castle. Pernottamento.

4° giorno: Cawdor Castle (294 km) Prima colazione e partenza verso le Highlands. Lungo il percorso è possibile sostare in molti villaggi pittoreschi ma suggeriamo di fermarsi alla scoperta di un altro tipo di spirito, quello che si trova in una delle numerose distillerie di whisky dello Speyside. Visita del Castello di Cawdor, superba costruzione che suggerì a Shakespeare l’ambientazione dell’uccisione di Duncan, nel suo Macbeth. Testimonianze riportano l’avvistamento di tre fantasmi. Proseguimento e sistemazione al Tulloch Castle. Pernottamento. 5° giorno: Dunrobin Castle (132 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla visita del Castello di Dunrobin, dimora del Conte di Sutherland, che si dice ospiti il fantasma della figlia del 14° discendente. Nel pomeriggio, nel castello è solitamente possibile assistere a una dimostrazione di caccia con il falcone. Rientro al Tulloch Castle. Pernottamento. 6° giorno: Loch Ness e Urquhart Castle (292 km) Prima colazione e partenza lungo le rive del Loch Ness, reso famoso dalla leggende del suo mostro Nessie. Sulle sue sponde sorgono le rovine del castello di Urquhart che meritano una sosta. Proseguimento verso sud attraverso la valle di Glencoe, luogo attraente ma infestato che, nel 1692, vide il massacro del Clan MacDonald per opera dei soldati del Re Guglielmo. Arrivo e sistemazione all’Airth Castle. Pernottamento. 7° giorno: Edimburgo Prima colazione. Fine dei servizi. Possibilità di estendere il soggiorno all’Airth Castle prima o dopo il tour.

Dal 01/11/2017: quote su richiesta

Le quote comprendono:• 6 notti nelle strutture indicate in camere di tipologia standard con servizi privati (Airth Castle: camere corpo centrale) • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • Historic Scotland Explorer Pass (validità 7 giorni su 14) che consente l’entrata in più di 70 attrazioni storiche come il Castello di Edimburgo, il Castello di Urquhart, il Castello di Stirling e il Palazzo di Linlithgow • entrata al Castello di Glamis • entrata al castello di Cawdor • entrata al Castello di Dunrobin • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Loch Ness

65


SCOZIA| TOUR IN AUTO

SCOZIA classica 8 giorni/7 notti

Highland games

1° giorno: Edimburgo Arrivo individuale a Edimburgo. Pernottamento a Edimburgo o dintorni.

Isola di Skye

Inverness

2° giorno: Edimburgo Prima colazione. Si consiglia di dedicare l’intera giornata alla visita della capitale e dei suoi dintorni: l’Old Town, la città medioevale attorno alla rocca, il Castello, il Royal Mile con i suoi “closes” (una serie di stradine tortuose), il Palazzo di Holyrood, che fu residenza dei sovrani scozzesi, la New Town attorno a Charlotte Square. Nei dintorni: Leith, il vecchio porto, Linlithgow Palace e il Craigmillar Castle. Pernottamento.

Fort William

Edimburgo Glasgow

Quote individuali solo tour doppia/tripla

singola

BED & BREAKFAST 01/04-31/07; 01/09-31/12 01/08-31/08

440 490

610 663

ALBERGHI 3* 01/04-31/07; 01/09-31/12 01/08-31/08

670 730

866 928

DIMORE 01/04-30/04; 01/10-31/10 01/05-30/06 01/07-31/07; 01/09-30/09 01/08-31/08

830 920 960 980

1.260 1.350 1.387 1.410

MIXED (▼) 01/04-31/07; 01/09-31/10 01/08-31/08

570 600

838 865

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%. Dal 01/11/2017, ove non espressamente indicato, quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali. (▼) Mixed: 2 notti in B&B, 4 notti in alberghi/inn, 1 notte in dimore.

66

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

3° giorno: Edimburgo/Inverness (251 Km) Prima colazione. Partenza per Perth, nota per la pietra sulla quale vennero incoronati i re scozzesi, e lo Scone Palace. In alternativa proseguite per St.Andrews, con il golf club più antico del mondo. Proseguimento per la vivace cittadina di Pitlochry, e il Blair Castle, risalente al 1269. Si raggiunge quindi Aviemore, nella Spey Valley ricca di laghi, torrenti e boschi di conifere. Proseguimento per Inverness, porta d’accesso alle Highlands Occidentali. Pernottamento a Inverness o dintorni. 4° giorno: Inverness (210 Km) Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della città e dei suoi dintorni. Nelle immediate vicinanze sorge il più famoso dei laghi scozzesi, il Loch Ness, reso famoso dalla leggenda di Nessie, il mostro del lago. Sulle sue rive si ammirano le rovine suggestive dell’Urquhart Castle. Nella valle del Nairn si incontra il Cawdor Castle dove Shakespeare avrebbe ambientato il suo Macbeth. Pernottamento.

5° giorno: Inverness/Fort William (Oban) (105 Km) Prima colazione. Partenza lungo la sponda occidentale del Loch Ness per Drumnadrochit, poi Invergarry, fino a raggiungere Spean Bridge sul Loch Lochy. Si giunge quindi a Fort William, ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Impianti di risalita ed escursioni a piedi permettono di raggiungere la cima e godere di uno spettacolare panorama sulle Ebridi. Pernottamento a Fort William/Oban o dintorni. 6° giorno: Fort William (Isola di Skye) (370 Km) Prima colazione. Si suggerisce di trascorrere la giornata sull’Isola di Skye, che si raggiunge da Kyle of Lochalsh attraverso un ponte a pedaggio oppure in traghetto da Mallaig. Si può visitare Portree, la piccola capitale con un bel porticciolo e casette colorate, o la Talisker, una delle più piccole distillerie di whisky, che risale al 1830. Rientro e pernottamento a Fort William o dintorni. 7° giorno: Fort William/Glasgow (281Km) Prima colazione. Partenza per Oban, grazioso porticciolo, e proseguimento per Inveraray, dove sorge l’Inveraray Castle. Proseguimento verso il Loch Lomond, e la regione dei Trossachs, fino a raggiungere Glasgow, moderna città sul fiume Clyde. A circa 45 Km a nord est di Glasgow sorge Stirling, “la piccola Edimburgo” con il Castello di Maria Stuarda. Pernottamento a Glasgow o dintorni. 8° giorno: Glasgow Prima colazione. Fine dei servizi.


SCOZIA| TOUR IN AUTO

ALTA Scozia 8 giorni/7 notti

Ullapool

Thurso

Gairloch Isola di Skye

1° giorno: Edimburgo/Stirling Arrivo individuale a Stirling, famosa per l’omonimo Castello dove venne incoronata l’infanta Maria Stuarda. Nelle vicinanze si trova il Linlithgow Palace. Pernottamento a Stirling o Trossachs.

Inverness Fort William

2° giorno: Stirling/Fort William (Oban) (160 Km) Prima colazione. Partenza per Callander e la boscosa regione dei Trossachs fino a raggiungere Fort William, uno dei centri turistici principali lungo la Great Glen. Pernottamento a Fort William/Oban o dintorni.

Stirling Edimburgo

Quote individuali solo tour doppia/tripla

singola

BED & BREAKFAST 01/04-31/07; 01/09-31/12 01/08-31/08

440 490

610 660

ALBERGHI 3* 01/04-30/04; 01/10-31/12 01/05-30/06; 01/09-30/09 01/07-31/07 01/08-31/08

570 660 690 740

910 994 1.020 1.075

MIXED (▼) 01/04-31/07; 01/09-31/10 01/08-31/08

590 660

820 895

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%. Dal 01/11/2017, ove non espressamente indicato, quote su richiesta.

3° giorno: Fort William/Ullapool (Gairloch) (315 Km) Prima colazione. Verso nord si raggiunge Invergarry, con i ruderi di un maniero dei MacDonnels, e Dornie, con le rovine dell’Eilean Donan Castle del 1230. Si può anche raggiungere l’isola di Skye da Kyle of Lochalsh attraverso un ponte a pedaggio o in traghetto da Mallaig. Proseguimento verso Torridon, e il Loch Maree. Si raggiunge Gairloch, affacciata sulle Isole Ebridi. Nei dintorni si estendono gli Inverewe Gardens, ove crescono rigogliose azalee, rododendri, ninfee ed erbe officinali grazie all’influenza della corrente del golfo. Pernottamento a Ullapool/Gairloch. 4° giorno: Ullapool/Thurso (Easter Ross) (225 Km) Prima colazione. Partenza verso nord attraverso il paesaggio selvaggio delle Highlands. Si raggiunge Ullapool, cittadina dedita alla pesca, quindi Durness, il regno delle pulcinelle di mare. Entrando nel territorio del Caithness il paesaggio si addolcisce: prati e campi si estendono fino al mare. Pernottamento a Thurso/Easter Ross.

5° giorno: Thurso/Inverness (250 Km) Prima colazione. Si può giungere a John O’Groat’s, la punta estrema, oppure proseguire per Golspie ove si erge il Dunrobin Castle del 1275, proprietà dei Duchi di Sutherland, e poi Strathpeffer, località termale vittoriana che ha mantenuto intatto il fascino della sua epoca. Si prosegue quindi verso Inverness. Nei dintorni si trova il Loch Ness, famoso per la leggenda di Nessie, il mostro del lago. Sulle sue rive sorgono le rovine suggestive dell’Urquhart Castle. Oltre l’abitato, si incontra invece il Cawdor Castle, la fortezza dove Shakespeare avrebbe ambientato l’uccisione di Duncan nel suo Macbeth. Pernottamento a Inverness o dintorni. 6° giorno: Inverness/Stirling (Edimburgo) (250 Km) Prima colazione. Partenza verso sud in direzione di Aviemore, prima e di Blair Atholl, poi, ove sorge il Blair Castle, del 1269, proprietà dei Duchi di Atholl. L’omonima distilleria di whisky ha sede nella vicina Pitlochry, alle pendici dei Monti Grampiani. Si prosegue per Perth nota per la pietra sulla quale venivano anticamente incoronati i re scozzesi, e lo Scone Palace, del XVI secolo. Si raggiunge quindi Edimburgo. Pernottamento a Edimburgo/ Stirling o dintorni. 7° giorno: Stirling (Edimburgo) Prima colazione. Si consiglia di dedicare l’intera giornata alla visita della capitale e dei suoi dintorni: l’Old Town, la città medioevale attorno alla rocca, il Castello, il Royal Mile con i suoi “closes” (una serie di stradine tortuose), il Palazzo di Holyrood, che fu residenza dei sovrani scozzesi, la New Town attorno a Charlotte Square. Nei dintorni: Leith, il vecchio porto, Linlithgow Palace e il Craigmillar Castle. Pernottamento. 8° giorno: Stirling (Edimburgo) Prima colazione. Fine dei servizi.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali. (▼) Mixed: 2 notti in B&B, 4 notti in alberghi/inn, 1 notte in dimore.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

67


SCOZIA| TOUR IN AUTO

GRANTOUR Scozia e Isole 15 giorni/14 notti

1° giorno: Glasgow Arrivo individuale a Glasgow, moderna città sul fiume Clyde ricca di musei e gallerie d’arte. A circa 45 Km a nord est di Glasgow sorge Stirling, con il Castello di Maria Stuarda. Pernottamento a Glasgow o dintorni.

Isole Orcadi Thurso

Ullapool Isola di Skye

Inverness Fort William Oban

Aberdeen

Isola di Mull Edimburgo Glasgow

Quote individuali solo tour doppia/tripla

singola

BED & BREAKFAST 01/04-31/07; 01/09-31/12 01/08-31/08

890 940

1.067 1.094

ALBERGHI 3* 01/04-30/06; 01/09-31/12 01/07-31/07 01/08-31/08

1.270 1.340 1.370

1.716 1.784 1.810

MIXED (▼) 01/04-31/07; 01/09-31/10 01/08-31/08

1.180 1.220

1.736 1.770

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%. Dal 01/11/2017 ove non espressamente indicato, quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 14 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali. (▼) Mixed: 4 notti in B&B, 8 notti in alberghi/inn, 2 notti in dimore.

68

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

2° giorno: Glasgow/Oban (200 Km) Prima colazione. Partenza verso il Loch Lomond e la regione dei Trossachs, alture selvagge patria dell’eroe scozzese Rob Roy. Si raggiunge quindi Inveraray, villaggio di pescatori sul fiume Aray, dove sorge l’Inveraray Castle. Proseguimento per Oban, porticciolo nella regione dell’Argyll. Pernottamento a Oban o dintorni. 3° giorno: Oban e dintorni (150 Km) Prima colazione. Da Oban è raggiungibile in traghetto l’isola di Mull con il Duart Castle, e il Torosay Castle raggiungibile con un trenino. Da Fionnporth è possibile traghettare sull’isoletta di Iona, che conserva i resti del monastero benedettino di San Colombano. In alternativa da Oban è possibile costeggiare il litorale fino a Tarbert: qui, nel parco dello Stonefield Castle crescono fiori provenienti dall’Himalaya, dall’Africa e dalla Nuova Zelanda. Pernottamento. 4° giorno: Oban/Fort William (90 Km) Prima colazione in albergo. Partenza verso le Highlands: costeggiando il Loch Linnhe si arriva a Glencoe dove sono state ambientate molte scene del film Braveheart. Si giunge quindi a Fort William, ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Spettacolare il panorama sulle Ebridi che si gode dalla sua cima. Una curiosità locale è la Neptune’s Staircase, undici laghi di differente livello e altezza uniti da un sistema di chiuse e passaggi. Pernottamento a Fort William o dintorni. 5° giorno: Fort William/Skye (190 Km) Prima colazione. Dirigendosi verso nord si raggiunge Invergarry, con i ruderi di un maniero dei MacDonnels, e in seguito Dornie, con le rovine dell’Eilean Donan Castle, fortezza del 1230. Da Kyle of Lochalsh, attraverso un ponte a pedaggio, oppure da Mallaig in traghetto si raggiunge l’Isola di Skye. Portree, la piccola capitale, possiede un bel porticciolo dalle casette colorate, numerosi negozi di lana, tessuti ed antiquariato. Pernottamento a Skye o dintorni. 6° giorno: Isola di Skye (100 Km) Prima colazione. Giornata alla scoperta dell’isola. A nord svetta l’old Man of Storr, una “pera” di roccia basaltica in posizione molto panoramica. Proseguendo a ovest si incontra Dunvegan con l’omonima fortezza proprietà dei MacLeod. Vicino a Carbost sorge la Talisker, una delle più piccole distillerie di whisky di tutta la Scozia che risale al 1830. A sud si trova Armadale, un tempo sede del clan Mac Donald, che conserva i ruderi della loro fortezza. Pernottamento.

7° giorno: Skye/Ullapool (Wester Ross) (284 Km) Prima colazione. Partenza verso Torridon, zona montuosa, paradiso delle aquile. Più a nord si incontra il Loch Mare in un’area selvaggia famosa per la caccia all’alce. Arrivo a Gairloch, con belle spiagge e campi da golf: gli appassionati di birdwatching si armino di cannocchiale perché le specie avicole di terra e di mare qui sono di casa! Proseguimento alla volta di Ullapool, cittadina dedita alla pesca. Pernottamento a Ullapool/Wester Ross o dintorni. 8° giorno: Ullapool e dintorni (80 Km) Prima colazione. Ullapool è il porto di partenza delle escursioni in barca per l’avvistamento di balene e uccelli marini. Nei dintorni, in località Poolewe, si estendono gli Inverewe Gardens, giardini patrimonio del National Trust, e l’Hydroponicum, giardini futuristici in cui piante, fiori e frutta esotica crescono sotto vetro senza terra. Pernottamento. 9° giorno: Ullapool (Wester Ross)/Thurso (Easter Ross) (225 Km) Prima colazione Partenza attraverso il Sutherland, contea di montagne e brughiera dove si trovano le cascate Eas-Coul-Aulin, le più alte della Gran Bretagna. Si prosegue per Durness, il regno della pulcinella di mare. Entrando nel territorio del Caithness il paesaggio si addolcisce: prati e campi si estendono fino al mare. Thurso è una cittadina dall’atmosfera vichinga. Pernottamento a Thurso/ Easter Ross o dintorni. 10° giorno: Thurso (Easter Ross)/Inverness (250 Km) Prima colazione. Si può giungere fino a John O’Groat’s, la punta estrema, oppure proseguire per Golspie dove si erge il Dunrobin Castle, del 1275, proprietà dei Duchi di Sutherland. Si incontra la tranquilla penisola di Black Isle che si allunga tra il Cromarty Firth e l’Inverness Firth. Nelle vicinanze c’è Strathpeffer, località termale vittoriana che ha mantenuto intatto il fascino della sua epoca. Si prosegue quindi verso Inverness, porta d’accesso alle Highlands occidentali, alla confluenza del fiume Ness nel Moray Firth. Pernottamento a Inverness o dintorni.


11° giorno: Inverness e dintorni (295 Km) Prima colazione. Nei dintorni di Inverness sorge il Loch Ness, famoso per la leggenda di Nessie, il mostro del lago. Sulle sue rive si ammirano le rovine del suggestivo Urquhart Castle. A nord di Inverness, nella valle del Nairn, si trova il Cawdor Castle, ricco di mobili e arazzi, la fortezza dove Shakespeare avrebbe ambientato l’uccisione di Duncan nel suo Macbeth. Aviemore sorge nell’ampia vallata dello Spey, ricca di laghi, torrenti e boschi di conifere. Rientro e pernottamento. 12° giorno: Inverness/Aberdeen (230 Km) Prima colazione. Partenza per la Valle dello Spey, la regione per eccellenza delle distillerie. Da qui si dirama il Whisky Trail disseminato di numerose distillerie: Tumintoul è sede della Glenlivet, la prima distilleria autorizzata della Scozia, quindi quelle di Tomnavoulin, di Tamdhu e di Cardhu. A Rothes sorge la celebre Glen Grant. Dufftown è sede della Glenfiddich, marca tra le più famose. A Keith primeggia la Strathisla, attiva dal 1786, con i caratteristici tetti a pagoda: è qui che si produce anche il Chivas Regal. Arrivo ad Aberdeen “la città di granito” per i suoi edifici in granito grigio. Pernottamento a Aberdeen o dintorni. 13° giorno: Aberdeen/Edimburgo (280 Km) Prima colazione. Nel tragitto per Edimburgo si incontrano numerosi castelli. A circa 17 Km da Aberdeen sorge il Drum Castle, del 1200, di proprietà della famiglia Irvine. Appena fuori Ballater si innalza il Balmoral Castle, tuttora dimora estiva della famiglia reale inglese e, non lontano, il Braemar Castle, tuttora abitato. A Braemar ogni anno si tengono i Braemar Gathering, antichi giochi come il lancio di un tronco di 60 chili e l’”Highland fling”, la danza maschile in kilt. Si prosegue per Glamis con il celebre Castello della regina madre, che qui nacque e diede alla luce la principessa Margaret, e per St. Andrews, la mecca dei golfisti. Pernottamento a Edimburgo o dintorni. 14° giorno: Edimburgo e dintorni (175 Km) Prima colazione. Si consiglia di dedicare l’intera giornata alla visita della capitale e dei suoi dintorni. Il Royal Mile, la via principale della città vecchia; il Castello dove ogni estate si svolge il celebre Tattoo Festival; il Palazzo Reale di Holyrood che fu residenza dei sovrani scozzesi e la New Town, quartiere neoclassico attorno a Charlotte Square. Bisogna invece percorrere Princes Street per lo shopping. Nei dintorni: Leith, il vecchio porto, Linlithgow Palace a ovest della città, il Craigmillar Castle e Perth, nota per la Stone of Destiny, la pietra sulla quale anticamente venivano incoronati i re scozzesi. Pernottamento. 15° giorno: Edimburgo Prima colazione. Fine dei servizi.

Edimburgo

69


SCOZIA | TOUR IN AUTO

SHETLAND & Orcadi

Orcadi

Isole Shetland

10 giorni/9 notti Isole Orcadi

Aberdeen Perth

2° giorno: Edimburgo/Perth (70 Km) Prima colazione e partenza per St. Andrews, acclamata patria del golf, con la più antica Università scozzese: sono ancora visibili i resti della Cattedrale del 12° secolo e il Castello. Nel pomeriggio potete visitare lo Scone Palace, sito della pietra dell’incoronazione. Pernottamento a Perth o dintorni. 3° giorno: Perth/Aberdeen (200 Km) Prima colazione. Proseguimento verso Aberdeen. Si consigliano le visite di due castelli legati ai Reali britannici: il Glamis Castle, luogo d’infanzia della Regina Madre, e il Balmoral Castle, dimora estiva della Famiglia Reale fin dal 1852. Anche il Crathes Castle, del 16° secolo merita una visita. Pernottamento ad Aberdeen o dintorni.

Edimburgo

Quote individuali solo tour doppia/tripla singola BED & BREAKFAST 01/04-30/06; 01/09-31/10 01/07-31/08

1.120 1.190

1.797 1.925

ALBERGHI 3* 01/04-30/06; 01/09-31/10 01/07-31/08

1.450 1.590

2.199 2.399

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%. Dal 01/11/2017: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta (bed&breakfast o alberghi cat. 3 stelle) con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • 2 notti in traghetto per le isole come da programma con sistemazione in cabina esterna incluso passaggio di un veicolo standard (pasti esclusi) • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali.

70

1° giorno Edimburgo Arrivo individuale a Edimburgo. Eventuale tempo a disposizione per una visita del Castello o un giro conoscitivo della città. Pernottamento a Edimburgo o dintorni.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

4° giorno: Aberdeen/Lerwick (traghetto) Prima colazione. Tempo per una breve visita di questa cittadina universitaria, dalle tipiche case in granito o di Stonehaven ed ammirare le rovine del Castello di Dunottar. Imbarco quindi sul traghetto e partenza per Lerwick (17.00 o 19.00). Pernottamento a bordo. 5° giorno: isole Shetland Risveglio a Lerwick. Le Shetland sono una manciata di isole dove d’estate il sole non ha tramonto e d’inverno non ha alba. Lerwick è la cittadina sull’Isola principale. Oltre a Fort Charlotte, si può visitare lo Shetland Museum mentre, verso sud, si trova l’isoletta di Mousa con il suo torrione difensivo risalente all’Età del ferro. Un’altra vasta area archeologica neolitica di grande interesse sorge presso Jarlshof. Pernottamento alle Shetland.

6° giorno: dalle Shetland alle Orcadi (traghetto) La visita delle Shetland non è completa senza un’occhiata alla sua fauna selvatica. Dedicate quindi la mattina alla scoperta delle migliaia uccelli migratori con la popolare pulcinella di mare, delle foche o del famoso pony delle Shetland oppure andate alla ricerca dei laboratori di lavorazione dei tipici gioielli locali dalla forte influenza vichinga. Partenza (17.30 o 19.00) in traghetto per le Orcadi (5 ore e mezzo di viaggio). Pernottamento alle Orcadi. 7° giorno: isole Orcadi Prima colazione. Le Orcadi sono la residenza prediletta di foche, pulcinella di mare, procellarie, gazze, cormorani e numerosi altri uccelli rari. Sono terre dove d’estate la notte appare solo per pochissime ore mentre in inverno la luce è breve e rarefatta. Sull’isola più grande, sorge la capitale Kirkwall con l’imponente Cattedrale di St Magnus. Verso Stromness sorge la necropoli di Maes Howe, risalente al 2750 a.C. Nei pressi si innalzano le Standing Stones of Stenness, circolo di dodici colonne in pietra, e il Ring of Brodgar, 27 pietre misteriosamente sistemate in tondo. Di fronte si staglia l’isola di Hoy con l’Old Man of Hoy, imponente colonna di arenaria. Da non perdere il centro visitatori di Scapa Flow e Skara Brae con il suo insediamento preistorico. Pernottamento. 8° giorno: dalle Orcadi ad Aberdeen (traghetto) Prima colazione. Ultime ore di visita prima dell’imbarco sul traghetto e partenza (23.45) per Aberdeen. Pernottamento a bordo. 9° giorno: Aberdeen/Edimburgo (210 Km) Risveglio e sbarco ad Aberdeen. Proseguimento per Edimburgo. Resto della giornata a disposizione per la visita della capitale, passeggiando per il Royal Mile e per l’Old Town, la città medioevale sorta attorno al Castello. Pernottamento a Edimburgo o dintorni. 10° giorno: Edimburgo Prima colazione. Fine dei servizi. N.B. questo itinerario è possibile solo con inizio di mercoledì o venerdì.


SCOZIA | TOUR IN AUTO

SCOZIA & Orcadi

Ring of Brodgar/isole Orcadi

9 giorni/8 notti Isole Orcadi Thurso

Isola di Skye

Elgin Inverness Aberdeen

Fort William

Edimburgo Glasgow

Quote individuali solo tour doppia

singola

BED & BREAKFAST 01/04-30/04 01/05-31/07; 01/09-31/10 01/08-31/08 01/11-31/12

620 660 730 590

0875 915 1.010 0840

bambino 3° letto 420 495 550 380

ALBERGHI 3* 01/04-30/04 01/05-30/06; 01/10-31/10 01/07-31/07; 01/09-30/09 01/08-31/08 01/11-31/12

590 760 830 950 470

1.030 1.305 1.375 1.490 915

295 380 420 475 235

Note: camera tripla adulti soggetta a riconferma. Quote su richiesta. Bambini 3/12 anni; 0/3 anni: gratuiti. Traghetto Orcadi: quotazioni su richiesta. Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 8 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

1° giorno: Glasgow Arrivo individuale a Glasgow, una delle più importanti mete culturali d’Europa e ricca di musei e gallerie d’arte. Pernottamento a Glasgow o dintorni. 2° giorno: Glasgow/Fort William (280 km) Prima colazione. Partenza costeggiando il Loch Lomond, il lago reso celebre dal poeta scozzese Robert Burns, per Inveraray, grazioso villaggio di case bianche dove sorge il Castello da sempre residenza ufficiale dei Campbell, duchi di Argyll. Proseguimento per il porticciolo di Oban e, a seguire, per Fort William, uno dei centri turistici principali della Great Glen. Pernottamento nell’area. 3° giorno: Fort William/Isola di Skye/Inverness (325 km) Prima colazione in albergo. Si consiglia la partenza per la romantica isola di Skye che può essere raggiunta in traghetto da Mallaig per Armadale, nel sud dell’isola: abitata da una popolazione prevalentemente di origine celtica, l’isola offre magici paesaggi di scogliere e spiagge sabbiose, montagne e paludi, foreste e pascoli sabbiosi. Proseguimento per Inverness attraverso il ponte a pedaggio di Kyle of Lochalsh. Lungo il tragitto, potete sostare al Castello di Eilean Donan, fortezza del 1230 che fu utilizzata come scenario del film Highlander. Arrivo a Inverness, capitale delle Highlands. Pernottamento nell’area. 4° giorno: Inverness /Loch Ness/ Thurso (240 km) Prima colazione in albergo. Prima di proseguire verso nord deviate per Drumnadrochit, sulle sponde settentrionali del Loch Ness, il più grande lago di Scozia reso famoso dalla leggenda del mostro Nessie. Sostate per una visita alle rovine del castello di Urquhart che sorge sulle sue rive Continuando verso nord-est si incontra poi Strathpeffer, località termale vittoriana che ha mantenuto intatto il fascino della sua epoca. A Wick si suggerisce una sosta per la visita della Pulteney Distillery, la più settentrionale tra le distillerie di whisky e che dal 1826 continua a produrre whisky di malto seguendo i metodi tradizionali. Arrivo a Thurso, cittadina all’estremo nord dall’atmosfera vichinga. Pernottamento nell’area. 5° giorno: Isole Orcadi Prima colazione in albergo. L’intera giornata è dedicata alla visita delle Isole Orcadi, un gruppo di 67 isole, di cui solo 20 abitate. In battello da John O’Groat o Scrabster si raggiunge l’isola più grande, Mainland. Visitate Stromness che, con le strade di pietra ed i vicoli tortuosi, ricorda un villaggio vichingo. Non lontano c’è il cerchio di Brodgar, gruppo di pietre neolitiche disposte in forma circolare su un’ampia distesa. Da non perdere Skara Brae, il villaggio neolitico riemerso nel 1850 dopo una violenta tempesta che scoperchiò le dune sabbiose della baia, e Kirkwall, il capoluogo di

Mainland, caratterizzato dal grazioso centro storico con l’imponente cattedrale di St. Magnus in arenaria rossa e gialla, un vivace porto e stradine pedonali lastricate. Infine la baia di Scapa Flow, teatro di tragici episodi di guerra. Rientro per il pernottamento. 6° giorno: Thurso/Inverness/Elgin (200 km) Prima colazione in albergo. Costeggiando il litorale est, dove silenzio e solitudine rendono l’atmosfera quasi mistica, si raggiunge Golspie, piccolo villaggio sul mare, dove merita una visita il castello di Dunrobin, costruzione fiabesca risalente al 1275 e tuttora residenza dei duchi di Sutherland. Nel suo giardino, a terrazze sul mare, si può assistere, salvo imprevisti, all’esibizione di volo di rapaci. Superata Inverness e proseguendo lungo la costa per Nairn si incontra invece il Castello di Cawdor, superba costruzione che suggerì a Shakespeare l’ambientazione dell’uccisione di Duncan, nel suo Macbeth. Pernottamento nell’area. 7° giorno: Elgin/Aberdeen (197 km) Prima colazione in albergo e partenza verso Elgin che conserva i resti di quella che era considerata la più bella cattedrale di tutta la Scozia. Proseguimento quindi per Aberdeen lungo la Valle dello Spey dove si dirama quello che viene chiamato il ‘Malt Whisky Trail’ disseminato di numerose distillerie: sostate a Dufftown, la capitale scozzese del whisky, dove si trova la Glenfiddich, marca tra le più famose, oppure a Keith dove primeggia la Strahthisla, attiva dal 1786, con i caratteristici tetti a pagoda. Pernottamento ad Aberdeen o dintorni. 8° giorno: Aberdeen/ Edimburgo (245/210 km) Prima colazione in albergo. Partenza verso sud. Potete scegliere di passare per Braemar lungo lo spettacolare scenario del fiume Dee, dove si trovano i più famosi castelli scozzesi, e arrivare a Perth per una visita dello Scone Palace, imponente edificio dove – secoli fa – era stata sistemata la ‘pietra dell’incoronazione’ oppure continuare lungo la costa per Stonehaven e sostare al Castello di Dunnottar, uno dei posti più spettacolari di tutta la Scozia prima di proseguire per St. Andrews, località mecca dei golfisti, che conserva le rovine di una maestosa Cattedrale e un Castello. Arrivo a Edimburgo, capitale della Scozia, e città molto antica e tra le più affascinanti d’ Europa, dove potrete passeggiare per il Royal Mile e la Old Town, la città medioevale intorno al Castello. Pernottamento ad Edimburgo o dintorni. 9° giorno: Edimburgo Prima colazione in albergo. Fine dei servizi. N.B. possibilità di estendere il soggiorno a Edimburgo: quotazioni su richiesta.

71


SCOZIA | TOUR IN AUTO

ISOLE scozzesi

Tobermory/Isola di Mull

8 giorni/7 notti

1° giorno: Glasgow Arrivo individuale a Glasgow, moderna città sul fiume Clyde eletta città dell’Architettura e Design nel 1999: per la ricca offerta di muse e gallerie d’arte è considerata una delle più importanti mete culturali d’Europa. Eventuale tempo a disposizione. Pernottamento a Glasgow o dintorni.

Skye Mallaig

Loch Ness

Staffa Mull

Iona

Fort William Oban

Inveraray

Stirling Edimburgo

Arran

Glasgow

Quote individuali solo tour Partenze 01/04-31/10

doppia/tripla 630

singola 960

NB la quota in singola non include il passaggio del veicolo sui traghetti in quanto l’occupante della camera singola spesso condivide l’auto con altri viaggiatori in doppia. Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50% Supplemento auto su traghetto per viaggiatore singolo: € 160. Dal 01/11/2017: quote su richiesta

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati in strutture bed&breakfast con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • traghetti da/per l’isola di Arran e di Mull incluso passaggio di un veicolo standard • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali

72

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

2° giorno: Isola di Arran (100 km + traghetto) Prima colazione in albergo. Partenza verso sud-ovest per Ardrossan e imbarco sul traghetto per Brodick, sull’isola di Arran. Giornata dedicata alla scoperta delle attrazioni dell’isola che, nonostante la sua piccola superficie, presenta una notevole varietà di paesaggi di montagne e foreste lungo la costa al punto di essere soprannominata ‘Scozia in miniatura’: da visitare il Castello di Brodick, situato su una scogliera a picco sul mare. Prima di partire gustate il famoso ‘Cream Tea’ in una delle strutture dell’isola. Rientro in traghetto per Ardrossan e quindi proseguimento per Glasgow per il pernottamento. 3° giorno: Glasgow/Oban (200 km) Prima colazione in albergo. Partenza lungo le rive del Loch Lomond, il lago più grande di Scozia dove potrete sostare nel pittoresco villaggio di Luss. Proseguite attraverso Inveraray, simpatica cittadina sul Fyne che conserva un Castello da sempre residenza ufficiale dei Campbell, duchi di Argyll, e quindi lungo la spettacolare penisola fino all’Argyll Arduaine Garden, uno dei giardini più belli di Scozia che beneficia dell’influenza della Corrente del Golfo. Proseguimento quindi per Oban: potete visitare questa graziosa cittadina portuale e la distilleria di whisky. Pernottamento a Oban o dintorni. 4° giorno: Isola di Mull Prima colazione. Partenza in traghetto da Oban per Craignure, sull’isola di Mull. Giornata dedicata alla visita dell’isola con le case colorate di Tobermory e il Torosay Castle che può essere raggiunto con un piccolo treno a vapore oppure per un’escursione alle isole di Iona, che conserva i resti del monastero

Iona

fondato da San Colombano nel 563, e Staffa, con alte scogliere basaltiche. Se il mare è tranquillo potete raggiungere Fingal’s Cove, grotta famosa per l’acustica particolare. Rientro in traghetto a Oban per il pernottamento. 5° giorno: Oban/Isola di Skye (202/252 km + traghetto) Prima colazione. Partenza per l’isola di Skye che può essere raggiunta in traghetto da Mallaig (non incluso) o attraverso il ponte a pedaggio da Kyle of Lochalsh. Una volta sull’isola, potete passeggiare tra le casette colorate e il porticciolo di Portree oppure visitare il Dunvegan Castle o la distilleria Taliske. Pernottamento sull’isola di Skye o dintorni. 6° giorno: Isola di Skye/Lochness/Fort William (236 km) Prima colazione. Ritorno sull’isola principale attraverso il ponte a pedaggio. Si suggerisce una sosta a Dornie per la visita dell’Eilean Donan Castle e quindi il proseguimento per il Loch Ness, celebre per la leggenda di Nessie, con le rovine del castello di Urquhart. Rientro a Fort William, località ai piedi del Ben Nevis, il monte più elevato di tutta la Gran Bretagna. Pernottamento a Fort William o dintorni. 7° giorno: Fort William/Trossachs (215/260 km) Prima colazione. Verso sud si raggiunge Glencoe, ove sono ambientate molte scene del film Braveheart. Proseguimento verso sud per Callander e il Parco Nazionale dei i Trossachs, dimora del famoso fuorilegge Rob Roy e zona molto amata dal poeta Sir Walter Scott: potrete sostare per una crociera sul Loch Katrine, al quale il poeta si ispirò per il suo poema ‘La donna del lago’, oppure potete spingervi fino a Stirling, piccola città in posizione strategica su un’altura, che ospita il Castello dove Maria Stuarda fu incoronata regina di Scozia. Pernottamento nell’area. 8° giorno: Trossachs/Edimburgo (80 km) Prima colazione. Proseguimento per Edimburgo. Fine dei servizi.


SCOZIA | TOUR IN AUTO

SCOZIA di charme

Rocca di Edimburgo

8 giorni/7 notti

1° giorno: Edimburgo Arrivo individuale a Edimburgo. Tempo a disposizione per la visita della capitale passeggiando per il Royal Mile e per l’Old Town, la città medioevale sorta attorno al Castello. Sistemazione al Melville Castle (4*), dimora del 18° secolo immersa in un parco secolare a soli 20 minuti dal centro di Edimburgo. Pernottamento.

Dingwall Inverness

Loch Ness

Aberdeen

Loch Lomond

Perth Edimburgo

Quote individuali solo tour 01/04-30/04 01/05-30/06; 01/10-31/10 01/07-31/07; 01/09-30/09 01/08-31/08 01/11-31/12

doppia 0 890 950 990 1.090 0 750

singola 1.580 1.640 1.680 1.900 1.340

Note: camera tripla adulti soggetta a riconferma. Quote su richiesta. Bambino (3° letto) 0/3 anni: gratis; 4/12 anni: € 540 (01/08-31/08), € 485 (01/07-31/07 e 01/09-30/09), € 470 (01/05-30/05 e 01/10-31/10), € 440 (01/04-30/04), € 370 (altri periodi).

2° giorno: Edimburgo/Perth/Aberdeen (205 km) Prima colazione. Partenza verso nord in direzione di Perth, dove potete visitare lo Scone Palace con la Stone of Destiny, la pietra su cui anticamente venivano incoronati i re scozzesi. Proseguimento per Braemer e lo spettacolare scenario del fiume Dee dove si trovano i più famosi castelli scozzesi tra i quali il Balmoral Castle, residenza estiva della Famiglia Reale. Sistemazione al Kildrummy Castle (cat. 4*), tradizionale castello scozzese nel cuore delle Grampian Highlands, a circa 40 minuti da Aberdeen. Pernottamento. 3° giorno: circuito dei castelli Prima colazione. Intera giornata dedicata alla scoperta dei numerosi e suggestivi castelli che si celano tra betulle e pini, ricchi di storia e fascino, come il Craigievar e il Kildrummy, o circondati da colorati giardini come il Crathes Castle. Rientro al Kildrummy Castle. Pernottamento. 4° giorno: la via del whisky (150 km) Prima colazione e partenza verso Inverness lungo quello che viene chiamato Malt Whisky Trail, disseminato di numerose distillerie di whisky: sostate a Dufftown, la capitale scozzese del whisky, e visitate la distilleria Glenfiddich, rinomata a livello mondiale. Proseguite per Nairn dove si trova il Castello di Cawdor, superba costruzione dove Shakespeare avrebbe ambientato il suo Macbeth. Pernottamento al Tulloch Castle (4*), fortezza del 12° secolo.

5° giorno: Highlands Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta delle Terre Alte: potete iniziare da una breve visita di Inverness, la capitale delle Highlands. Proseguite poi verso Inverewe e i suoi giardini botanici ricchi di piante e fiori rigogliosi grazie all’influenza della corrente del golfo. Rientro al Tulloch Castle. Pernottamento. 6° giorno: Dingwall/Loch Ness/Oban (200 km) Dopo la prima colazione, lasciate Inverness seguendo la strada lungo il Loch Ness, il più grande lago scozzese che ospiterebbe il famoso e leggendario mostro marino Nessie. Sostate sulle sue rive per una visita alle suggestive rovine del castello di Urquhart prima di proseguire per Fort William, centro turistico ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Proseguite lungo la costa occidentale e il Loch Lynne fino a Oban. Sistemazione al Knipoch Hotel (4*), piacevole dimora di campagna sul Loch Feochan. Pernottamento. 7° giorno: Oban/Edimburgo (200 km) Prima colazione e partenza verso il Loch Lomond, i più grande lago della Gran Bretagna, noto per la tranquilla bellezza delle sue rive boscose e le isole. Sosta per una visita allo Stirling Castle che si affaccia su uno sperone di pietra lavica e gode di una spettacolare vista sul paesaggio circostante. Proseguimento quindi per Edimburgo e sistemazione al Melville Castle (4*). Pernottamento. 8° giorno: Edimburgo Prima colazione. Fine dei servizi.

Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 7 notti nelle strutture indicate in camere di tipologia standard con servizi privati • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Urquhart Castle

73


SCOZIA | TOUR IN AUTO

SCOZIA del Sud

Borders

7 giorni/6 notti

1° giorno: Edimburgo Arrivo individuale a Edimburgo. Eventuale tempo a disposizione per un primo approccio alla capitale scozzese, passeggiando per il Royal Mile e la Old Town. Pernottamento a Edimburgo o dintorni.

Edimburgo Ayr

Glasgow Jedburgh

Carlisle

Quote individuali solo tour doppia/tripla singola BED & BREAKFAST 01/04-31/07; 01/09-31/10 01/08-31/08

380 430

510 550

ALBERGHI 3* 01/04-30/04; 01/10-31/10 01/05-30/06 01/07-31/07; 01/09-30/09 01/08-31/08

520 560 620 660

720 760 810 845

2° giorno: Edimburgo/Carlisle (180 km) Prima colazione e partenza per Melrose dove si suggerisce una sosta per la visita di Abbotsford house, la casa del famoso poeta scozzese Sir Walter Scott, e dell’Abbazia. Proseguimento verso sud per Jedburgh dove merita una visita l’Abbazia agostiniana. Pernottamento a Carlisle o dintorni. 3° giorno: Carlisle Prima colazione. Consigliamo di trascorrere l’intera giornata per una visita al Vallo di Adriano: poche miglia a est di Carlisle si trova infatti una delle sezioni meglio conservate del Vallo dalla quale si gode anche una bellissima vista sul panorama circostante. Pernottamento a Carlisle o dintorni. 4° giorno: Carlisle/Glasgow (300 km) Prima colazione. Proseguite quindi in direzione di Ayr dove si trova il Culzean Castle uno dei castelli più famosi e pittoreschi della zona. Arrivo quindi a Glasgow, città moderna caratterizzata dall’architettura di Charles Rennie MacKintosh, ricca di musei e gallerie d’arte e dalla vibrante vita notturna. Pernottamento a Glasgow o dintorni.

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%. Dal 01/11/2017: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 6 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta (bed&breakfast o alberghi) con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali

74

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

Culzean Castle

5° giorno: Glasgow/Trossachs/Edimburgo (260 km ) Prima colazione e partenza per il Parco Nazionale dei Trossachs, dimora del famoso fuorilegge Rob Roy. Questa zona era molto amata da Sir Walter Scott, che si ispirò proprio al Loch Katrine per il suo poema La donna del lago. Proseguite verso Callander e quindi inoltratevi nelle Highlands con una sosta nel villaggio di Crieff: qui potrete visitare la famosa distilleria Glenturret. Pernottamento a Edimburgo o dintorni. 6° giorno: Edimburgo Prima colazione. Intera giornata dedicata alla scoperta della città. Da non mancare il suo Castello, il Palazzo Reale, la Old e New Town ma, tempo permettendo, una visita merita anche la Cattedrale di St. Giles per non parlare della Rosslyn Chapel, appena fuori Edimburgo, o lo Yacht Reale Britannia, ancorato al porto di Leith. Pernottamento. 7° giorno: Edimburgo Prima colazione. Fine dei servizi.


INGHILTERRA | TOUR IN AUTO

INGHILTERRA Storica e Galles 10 giorni/9 notti

Scogliere di Southerndown

1° giorno: Londra/Bath (190 km) Arrivo individuale a Londra e proseguimento per Bath, luogo di villeggiatura e di cure termali. Sistemazione nella struttura prenotata. Pernottamento.

Chester

2° giorno: Bath Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta di Bath, conosciuta già dagli antichi romani che vi crearono un centro termale utilizzando le sorgenti calde che scaturiscono dal terreno. Pernottamento.

Nottingham

Llangollen Stratfordupon-Avon

Cambrige

Bath

Londra

3° giorno: Bath/Stratford-upon-Avon (183 km) Prima colazione e partenza, attraverso la regione dei Cotswolds, per Stratford-upon-Avon, la cittadina affacciata sul fiume Avon che diede i natali a Shakespeare. Tempo per la visita di Stratford e dei suoi dintorni. Pernottamento nell’area. 4° giorno: Stratford-upon-Avon Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta dei luoghi legati a Shakespeare e dei dintorni, come Warwick con il suo castello medioevale. Rientro e pernottamento.

Quote individuali solo tour doppia/tripla BED & BREAKFAST 01/04-31/10 ALBERGHI 3* 01/04-31/10

singola

710

950

1.120

1.515

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%. Dal 01/11/2017: quote su richiesta.

Le quote comprendono: Le quote comprendono: • 9 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta (bed&breakfast o alberghi) con trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

5° giorno: Stratford-upon-Avon/Llangollen (177 km) Prima colazione e partenza per Shrewsbury, graziosa cittadina dalle case bianche e nere in stile Tudor, dove nacque Charles Darwin. È conosciuta anche come la ‘Città dei Fiori’ avendo vinto numerosi riconoscimenti nelle competizioni floreali. Proseguimento per Caernarfon/Llangollen e pernottamento nell’area.

7° giorno: Llangollen/Chester/Nottingham (220 km) Dopo la prima colazione, partenza per la città fortificata romana di Chester. Proseguimento attraverso il Peak District, area di particolare interesse naturalistico, ricca di fauna e flora: si suggeriscono le visite alle stalattiti e stalagmiti delle caverne di Castleton nonché ai numerosi mulini, musei, castelli e pietre circolari presenti nell’area. Pernottamento a Nottingham o dintorni. 8° giorno: Nottingham/Cambridge (180 km) Prima colazione. Giornata dedicata alla visita delle terre del leggendario Robin Hood. Proseguimento per Cambridge. Sistemazione nell’area. Pernottamento. 9° giorno: Cambridge Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta della cittadina universitaria ricca di musei, antiche chiese e tradizioni storiche. Rientro nella struttura prenotata e pernottamento. 10° giorno: Cambridge/Londra (100 km) Prima colazione. Proseguimento per Londra. Fine dei servizi. Possibilità di estendere il soggiorno a Londra in arrivo o in partenza.

6° giorno: Snowdonia National Park (200 km) Prima colazione. La giornata odierna può iniziare con la visita del Castello di Caernarfon, imponente esempio di monumento medioevale che, nel 1969, ospitò l’investitura del Principe Carlo a Principe del Galles. Il pomeriggio può essere dedicato a un’escursione nel Parco Nazionale di Snowdonia, dai panorami spettacolari. Rientro a Caernarfon/ Llangollen e pernottamento.

Castello di Caernarfon

75


INGHILTERRA | TOUR IN AUTO

DEVON e Cornovaglia 8 giorni/7 notti

Land’s End

1° giorno: Londra Arrivo individuale a Londra. Capitale del Regno Unito, é divisa tra la City, ad est e Westminster, a ovest. Da non perdere: Buckingham Palace, residenza della famiglia reale, con St. James Park; la National Gallery; i quartieri commerciali di Knightsbridge, Chelsea e Kensington; il West End e la zona cosmopolita di Notting Hill. Pernottamento a Londra o dintorni.

Bath

Barnstaple

Cornovaglia

Exeter Londra

Falmouth Plymouth

Quote individuali solo tour doppia/tripla

singola

BED & BREAKFAST 01/04-31/10

530

749

ALBERGHI 3* 01/04-31/10

720

1.045

ALBERGHI 4* 01/04-31/10

990

1.588

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%.

2° giorno: Londra/Exeter (320 Km) Prima colazione. Partenza per Salisbury: visitate la Cattedrale medioevale e il Salisbury and South Wiltshire Museum. Dirigetevi verso Stonhenge, sito del World Heritage, antico luogo religioso e di culto. Si raggiunge quindi Exeter, storica città con la Cattedrale gotica, il Maritime Museum e i resti delle Mura romane. Pernottamento a Exeter o dintorni. 3° giorno: Exeter/Plymouth (130 Km) Prima colazione. Verso ovest si incontra Bovery Tracey, tipico villaggio di campagna inglese e di seguito il Parco Nazionale di Dartmoor ricco di rocce, fiumi, colline ricoperte d’erica: luogo di misteri e leggende. Proseguimento per il centro balneare di Torquay, lungo la “riviera inglese”, con le sue numerose spiagge. Proseguimento per Plymouth, sulla frastagliatissima costa della Cornovaglia meridionale. Pernottamento a Plymouth o dintorni. 4° giorno: Plymouth Prima colazione. Da visitare il National Maritime Aquarium, l’acquario con la più profonda vasca d’Europa; il Plymouth Dome; la Smeatons Tower, faro del XVIII sec; la Merchant’s House e le case elisabettiane; il Crownhill Fort, fortezza del 1860 in cima alla collina. Pernottamento.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale (continentale a Londra) • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali.

76

6° giorno: Falmouth/Barnstaple (260 Km) Prima colazione. Prima tappa è Penzance, la principale località balneare della Cornovaglia con un clima mite tutto l’anno. Land’s End, sulla punta dell’omonima penisola, è un luogo molto suggestivo con scogliere a picco sul mare: al largo delle coste si stagliano le fascinose Isole Scilly, raggiungibili in barca da Penzance. Di seguito Tintagel ove, a picco sul mare, sorgono le rovine del Castello: sembra sia il luogo di nascita di Re Artù. Proseguimento per Barnstable, la città dei fiori: da visitare il Barnstable Heritage Centre. Pernottamento a Barnstaple o dintorni. 7° giorno: Barnstaple/Londra (360 Km) Prima colazione. Verso est si raggiunge Glanstonbury con la Glanstonbury Tor, considerata l’ultima dimora di Re Artù e del sacro Graal. Proseguimento per Bath, luogo di villeggiatura e di cure termali dall’architettura georgiana. Si prosegue quindi per Londra: da visitare Trafalgar Square, Piccadilly Circus, Westminster con il Parlamento, l’Abbazia, il Ponte sul Tamigi; e la Torre, con i gioielli della corona. Pernottamento a Londra o dintorni. 8° giorno: Londra/Italia Prima colazione. Trasferimento libero in aeroporto. Rientro in Italia. Possibilità di estendere il soggiorno a Londra in arrivo o in partenza.

Dal 01/11/2017: quote su richiesta.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

5° giorno: Plymouth/Falmouth (110 Km) Prima colazione. Addentratevi nella Cornovaglia toccando Polperro, villaggio di pescatori con i cottage bianchi e il porto pieno di imbarcazioni galleggianti. Di seguito St.Austell con l’Eden Project, enorme serra che riproduce l’habitat mediterraneo e tropicale e il Pendennis Castle. Arrivo a Falmouth: nelle vicinanze il giardino selvatico di Trebah custode di rododendri centenari. Pernottamento a Falmouth o dintorni.

St. Ives


INGHILTERRA | TOUR IN AUTO

CORNOVAGLIA storia e natura 10 giorni/9 notti

Tintagel Dartnoor

Falmouth

Port Isaac

1° giorno: Londra Arrivo individuale a Londra. Pernottamento nell’area aeroportuale di Heathrow o Gatwick.

Stonehenge

Londra Wnichester

Plymouth

Quote individuali solo tour doppia/tripla

singola

BED & BREAKFAST 01/04-31/10

640

918

ALBERGHI CAT. 3* 01/04-31/10

890

1.280

ALBERGHI CAT. 4* 01/04-31/10

1.220

1.945

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%. Dal 01/11/2017: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 9 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale (continentale a Londra) • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali.

Quote volo su richiesta. Noleggio auto: vedere pag. 59. NB Quote minime soggette a possibili variazioni: vedere note “quote di partecipazione” e “tour in auto” a pag. 80.

2° giorno: Londra/Stonehenge/Plymouth (375 Km) Prima colazione. Partenza in direzione di Salisbury la cui Cattedrale è un superbo esempio di architettura medioevale. Da non mancare una visita al monumento megalitico di Stonhenge, antico luogo religioso e di culto che costituisce una delle meraviglie preistoriche del paese. Lungo la strada per Plymouth si consiglia una sosta alle romantiche rovine del Wardour Castle, un castello medioevale del 14° secolo utilizzato per girare alcune scene del film ‘Robin Hood: Principe dei ladri’. Proseguite quindi attraverso la verde campagna del Wiltshire, disseminata di graziosi villaggi. Si suggerisce una visita alla Montacute House, casa elisabettiana ornata con eleganti camini e parapetti scolpiti e circondata da deliziosi giardini. Pernottamento nell’area di Plymouth o Torquay. 3° giorno: Torquay (110 Km) Prima colazione. Percorrendo la costa di quella che viene chiamata ‘Riviera Inglese’ raggiungete Torquay, una delle principali mete inglesi di vacanza fin dai tempi vittoriani. Giornata dedicata alla visita di questa cittadina balneare che offre viste mozzafiato sulla baia, il Canale della Manica e l’entroterra verso il Parco Nazionale di Dartmoor. Rientro in albergo per il pernottamento. 4° giorno: Dartmoor (140 km) Prima colazione. Consigliamo di iniziare la giornata odierna con una visita al ‘granitico’ Castello Drogo, del XX° secolo, dal quale si gode di una straordinaria vista sulla campagna circostante. Proseguite quindi per il Parco Nazionale di Dartmoor con le sue valli boscose e le brughiere rivestite d’erica, disseminate di pittoreschi cottage di granito col tetto di paglia. Sostate a Bucklandin-the-Moor, uno dei più pittoreschi di questi villaggi, e successivamente a Grimspound, un sito impressionante con capanne risalenti a 4000 anni fa. Da non perdere una sosta alle cascate di Becky, nei pressi del villaggio di Manaton. Rientro in albergo per il pernottamento. 5° giorno: Plymouth/Falmouth (210 Km) Prima colazione e partenza alla scoperta della Cornovaglia. Potete iniziare con la visita della tenuta di Cotehele, sulla riva occidentale del fiume Tamar, un raro esempio di residenza Tudor ancora autentica. La tappa successiva sarà Tintagel ove, a picco sul mare, sorgono le rovine del Castello che si dice sia il luogo di nascita di Re Artù. Gli appassionati del genere, troveranno interessante una visita alla tenuta di Pencarrow: appartenente alla famiglia Molesworth sin dall’epoca elisabettiana, e tuttora abitata dai loro discendenti, è stata usata come scenario per alcuni adattamenti televisivi delle novelle della scrittrice Rosemunde Pilcher. Proseguite per Padstow, pittoresco villaggio di pescatori. Pernottamento nell’area di Penzance o Falmouth.

6° giorno: St. Ives & St. Michael’s Mount (95 km) Prima colazione. Il circuito odierno vi porta a St. Ives, antico villaggio di pescatori con vicoli stretti, ripidi pendii ed incantevoli ristorantini di pesce, perfetti per un pranzo. Proseguite per St. Michael’s Mount, un isolotto roccioso sovrastando da una chiesa e un castello medioevale, raggiungibile a piedi (con la bassa marea) o con un breve tratto in barca, che è diventato l’emblema stesso della Cornovaglia. Rientro in albergo per il pernottamento. 7° giorno: Giardino Trebath & St. Mawes (100 km) Prima colazione. Partenza per il complesso di giardini di Trebah, un paradiso di piante sub-tropicali, rododendri e magnolie centenarie nei pressi di Helford. Proseguite per St. Mawes un grazioso villaggio di pescatori con strette stradine e negozietti: qui potete visitare il castello, raro esempio di architettura militare fatto costruire da Re Enrico VIII. A seguire la pittoresca Newquay, rinomata cittadina balneare particolarmente apprezzata dagli amanti del surf. Rientro in albergo per il pernottamento. 8° giorno: Falmouth/Londra (460 km) Prima colazione. Rientro a Londra attraverso il Somerset, patria del sidro – la bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione delle mele. A Burrow Hill avrete anche modo di visitare una fattoria produttrice di questa bevanda. Continuate quindi per Winchester con una magnifica cattedrale normanna che conserva le spoglie della scrittrice Jane Austen e la leggendaria Tavola Rotonda di Re Artù. Pernottamento nell’area di Londra. 9° giorno: Londra Prima colazione. Giornata dedicata a una visita alla capitale del Regno Unito, divisa tra la City, ad est e Westminster, a ovest. Tra le sue principali attrazioni: Buckingham Palace, residenza della famiglia reale, con St. James Park; la National Gallery; i quartieri commerciali di Knightsbridge, Chelsea e Kensington; il West End e la zona cosmopolita di Notting Hill. Rientro in albergo per il pernottamento. 10° giorno: Londra/Italia Prima colazione. Trasferimento libero in aeroporto. Rientro in Italia. Possibilità di estendere il soggiorno a Londra in arrivo o in partenza.

77


SCOZIA | TOUR IN TRENO

SCOZIA in treno 13 giorni/12 notti Isole Orcadi

Isola di Skye

Kyle

Mallaig

Inverness

Fort William

Pitlochry

Oban Isole di Mull

Edimburgo Glasgow

Quote individuali solo tour BED & BREAKFAST periodo tour 13 giorni tour 9 giorni tour 5 giorni

doppia/tripla singola

01/04-30/06; 01/09-31/10 01/07-31/08 01/04-30/06; 01/09-31/10 01/07-31/08 01/04-30/06; 01/09-31/10 01/07-31/08

1.885 1.965 1.310 1.370 0 850 900

2.420 2.500 1.720 1.780 1.045 1.095

01/04-30/06; 01/09-31/12 01/07-31/08 01/04-30/06; 01/09-31/10 01/07-31/08 01/04-30/06; 01/09-31/10 01/07-31/08

1.910 1.990 1.360 1.410 900 950

2.405 2.485 1.700 1.755 1.080 1.130

ALBERGHI tour 13 giorni tour 9 giorni tour 5 giorni

Offerta 01/12-28/02: riduzione € 120 Bambino (3° letto) 0/12 anni: 50%

Le quote comprendono: • 12 o 8 o 4 notti (secondo itinerario) in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta (bed & breakfast o hotel categoria 3 / 4 stelle) • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • collegamento aeroporto/città e viceversa con shuttle bus in regolare servizio di linea • Pass con biglietti giornalieri di treni, pullman e traghetti convenzionati • visita della città di Edimburgo con bus hop-on hopoff • mappe, depliant e materiale informativo.

78

Ferrovia in Scozia

Quote volo su richiesta. Per quote di partecipazione e voli: vedere note pag. 80.


Glenfinnan

1° giorno: Edimburgo Arrivo libero a Edimburgo. Eventuale tempo a disposizione. Pernottamento. 2° giorno: Edimburgo Prima colazione. Giornata a disposizione per visitare la città, oppure per una gita fuori porta: Glasgow, St Andrews o Berwick upon Tweed. Pernottamento. 3° giorno: Edimburgo Prima colazione. Un altro giorno da trascorrere a Edimburgo o in altre città della regione di confine come Carlisle con il suo imponente castello e la splendida Cattedrale. Pernottamento. 4° giorno: Edimburgo/Oban Prima colazione. In treno raggiungete la città di Oban, nella costa occidentale: se non già fatto potete prima fare una sosta a Glasgow per una visita. Pernottamento a Oban. 5° giorno: Oban (isola di Mull) Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta di Oban: il porto marittimo, la distilleria del luogo o il mercato del pesce, la torre di MacCaig o il castello Dunstaffnage. In alternativa fate un’escursione (con costo aggiuntivo) all’isola di Mull e di Iona. Pernottamento a Oban. 6° giorno: Oban/Mallaig Prima colazione. Oggi si seguirà la linea chiamata ‘la strada delle Isole’ attraverso la romantica e selvaggia Rannoch Moor, fino alla costa atlantica di Mallaig: qui vi ritroverete immersi negli storici scenari di film come Highlander o Braveheart. Pernottamento a Mallaig. 7° e 8° giorno: Mallaig Prima colazione. Giornate dedicate ad esplorare i dintorni: potete visitare la cittadina costiera e il porto di Mallaig oppure dedicarvi a un’escursione alla vicina isola di Skye o, ancora, intrattenervi per un pic-nic nelle piccole isole di Rum, Eigg o Muck. Nei mesi di luglio e agosto, potete sperimentare lo storico treno a vapore in servizio tra Mallaig e Fort William (con costo aggiuntivo). Pernottamento a Mallaig. 9° giorno: Mallaig/Fort William/Inverness Prima colazione. Se non già stati nei giorni precedenti, oggi potete raggiungere in traghetto l’isola di Skye.

I tour pubblicati consentono partenze tutti i giorni. Si sconsiglia tuttavia di iniziarli il giovedì perché la domenica i collegamenti con l’isola di Skye non sono molto frequenti.

Tempo libero per esplorare l’isola o per una passeggiata nel porticciolo prima di proseguire per Kyle of Lochalsh e quindi Inverness. In alternativa potete spostarvi in treno da Mallaig a Fort William e, con un autobus pubblico, percorrere la Great Glen fino a Inverness che potrete tranquillamente esplorare a piedi. Pernottamento. 10° giorno: Loch Ness o Aberdeen o Thurso Prima colazione. Diverse le opzioni di visite odierne: un’escursione sul Loch Ness, che si raggiunge con un autobus di linea, per una visita guidata (facoltativa a pagamento), o una visita individuale di Aberdeen oppure una piacevole escursione in treno sulla costa settentrionale fino a Thurso. Pernottamento a Inverness. 11° giorno: Inverness/Pitlochry Prima colazione. Proseguimento in treno (partenza presto la mattina) alla scoperta di Pitlochry, nel cuore delle Highlands Centrali. Pernottamento. 12° giorno: Highlands Centrali Prima colazione. Oggi si potranno ammirare scenari montuosi, scroscianti cascate e profondi laghi oppure visitare l’imponente castello di Blair o la distilleria di whisky più piccola della Scozia. Pernottamento a Pitlochry. 13° giorno Pitlochry/Edimburgo Prima colazione. Rientro in treno a Edimburgo. Fine dei servizi.

Variante 9 giorni/8 notti 1° e 2° giorno: Edimburgo Programma come itinerario precedente. 3° giorno: Edimburgo/Crianlarich Prima colazione. Se non già fatto, potete sostare a Glasgow, per un giro della città oppure proseguire direttamente per Crianlarich. Pernottamento. 4° giorno: Crianlarich/Mallaig Prima colazione. Oggi si seguirà la linea chiamata ‘la strada delle Isole’ da Crianlarich fino alla costa atlantica di Mallaig. Pernottamento a Mallaig. 5° e 6° giorno: Mallaig Programma come il 7° e 8° giorno dell’ itinerario precedente 7° giorno: Mallaig/Fort William/Pitlochry Prima colazione. Se non già stati nei giorni precedenti, oggi potete raggiungere in traghetto l’isola di Skye. Tempo libero per esplorare l’isola prima di proseguire per Kyle of Lochalsh e quindi Inverness. In alternativa potete spostarvi in treno da Mallaig a Fort William e, con un autobus pubblico, percorrere la Great Glen fino a Inverness che potrete tranquillamente esplorare a piedi prima di proseguire per Pitlochry. Pernottamento a Pitlochry. 8° e 9° giorno: Highland Centrali/Edimburgo Programma come il 12° e 13° giorno dell’itinerario precedente.

Variante 5 giorni/4 notti 1° giorno: Edimburgo Arrivo libero a Edimburgo. Eventuale tempo a disposizione. Pernottamento. 2° e 3° giorno: Edimburgo/Crianlarich/Mallaig Programma come il 3° e 4° giorno dell’itinerario di 9 giorni. 4° giorno: Mallaig/Fort William/Pitlochry Programma come il 7° giorno dell’itinerario di 9 giorni. 5° giorno: Pitlochry/Edimburgo Prima colazione. Rientro a Edimburgo. Fine dei servizi.

79


IRLANDA SCOZIA INGHILTERRA | INFORMAZIONI

QUOTE DI PARTECIPAZIONE Le quote pubblicate a catalogo sono calcolate sulla base delle condizioni contrattuali stipulate dai nostri Corrispondenti locali in base ai prezzi di acquisto correnti al momento della pubblicazione. Le quote degli hotel tuttavia variano continuamente secondo il periodo dell’anno e il riempimento realizzato. Può dunque accadere che, esaurita la disponibilità di camere alla tariffa contrattata, venga richiesto un supplemento anche per la medesima struttura e/o tipologia di camera. In particolari periodi dell’anno o in concomitanza di festività, feste nazionali, fiere, festival, congressi e manifestazioni sportive o straordinarie molti alberghi inoltre applicano prezzi notevolmente superiori come, viceversa, in determinate occasioni si possono trovare offerte o periodi promozionali. In alcuni casi abbiamo quindi pubblicato dei prezzi minimi e massimi indicativi che saranno verificati e comunicati in fase di preventivo e/o conferma di viaggio. Ci si riserva comunque di modificare i prezzi già quotati nell’eventualità di fluttuazioni dei prezzi d’acquisto, della modifica nelle tasse governative o a causa di qualsiasi altro incremento nei costi avvenuto al di fuori del controllo nostro o dei nostri fornitori. Ricordiamo che al momento della prenotazione il Cliente prende visione e accetta le quote comunicate che sono forfettarie e includono una serie di prestazioni e il costo di vari servizi non ultimo l’impegno verso i fornitori per garantire la prenotazione dei singoli servizi. A viaggio avvenuto, non si accetteranno contestazioni sulle quote di partecipazione applicate che si intendono pertanto visionate e accettate. BAMBINI Le quote di partecipazione o riduzioni per i bambini vengono specificate a parte nelle singole tabelle. Salvo dove diversamente indicato, valgono per un bambino con sistemazione in lettino (divano/poltrona letto o letto estraibile) in camera con 2 persone paganti quota intera; può tuttavia succedere che, soprattutto nelle camere dove sono previsti due ‘french bed’ (letti a 1 piazza e mezzo), il bambino debba condividere il letto con un adulto. L’età indicata si intende sempre per non compiuta. In caso di gratuità dovrà essere pagata in loco la prima colazione, secondo consumo. Si segnala che i nostri tour in pullman non sono indicati per i bambini al di sotto dei 5 anni.

80

VOLI In collaborazione con voli diretti per: Dublino da Milano, Verona, Venezia, Bologna, Pisa, Roma, Napoli e Catania. voli per Londra, Manchester e (via Londra) per Edimburgo, Glasgow, Aberdeen, New Castle, Dublino, Cork e Belfast dalle principali città italiane

voli via Amsterdam per: Edimburgo, Glasgow, Dublino e Cork, oltre che con altre compagnie aeree. Le più recenti politiche tariffarie delle compagnie aeree prevedono di applicare tariffe secondo classi di prenotazione diverse (pur trattandosi di posti tutti in classe economica) in base a numerose varianti come, ma non solo, la data di partenza e di ritorno (bassa, media o alta stagione), il giorno della settimana (infrasettimanale o week end), e la classe tariffaria disponibile. Tale variabilità non ci permette quindi di pubblicare una quota precisa per pacchetti “volo + soggiorno” o “volo + tour auto” che dovranno essere di volta in volta quotati in base all’effettiva disponibilità aerea al momento della prenotazione. Per le nostre proposte di tour in pullman (da pag. 5 a pag. 11 e da pag. 43 a pag. 51), tutte le quote pubblicate includono invece il trasporto aereo a tariffa preferenziale. Può accadere tuttavia che, esaurito il contingente posti a tale tariffa, l’eventuale ulteriore disponibilità sia soggetta a un supplemento che verrà quantificato al momento della prenotazione. Alcune tariffe aeree inoltre non includono il trasporto del bagaglio in stiva: precisazioni al riguardo verranno comunque fornite al momento della prenotazione. Si informa anche che molte Compagnie Aeree, seppur tradizionali, non offrono più pasti gratuiti a bordo ma, sempre più spesso, è previsto un servizio a pagamento in base al consumo; tutti i voli sono non fumatori. Variazioni/ cancellazioni/cambio nome dopo l’emissione del biglietto non sono consentite e biglietti parzialmente utilizzati non sono rimborsabili.

TASSE AEROPORTUALI Alle quote pacchetto con volo sono sempre da aggiungere le tasse aeroportuali il cui importo esatto verrà comunicato al momento della prenotazione e riconfermato al momento dell’emissione del biglietto. ALBERGHI Per l’Irlanda, abbiamo espresso la categoria ufficiale del paese. In Gran Bretagna, invece, non sempre esiste un criterio di classificazione univoco. In generale, gli Enti preposti ai controlli di qualità (Visit England, Visit Scotland, Visit Wales e AA) svolgono annualmente valutazioni dei livelli di qualità e attribuiscono da 1 a 5 stelle (o diamanti) per la classificazione degli alloggi. La seguente guida generale può dare un’idea del servizio che un alloggio può offrire in base a tale classificazione. * semplice, confortevole, senza fronzoli ** si presenta bene ed è ben gestito *** buon livello di qualità e comfort **** standard eccellenti in ogni settore ***** livello eccezionale con un tocco di lusso Ogni regione utilizza una propria simbolistica:

ma potreste anche trovare solo i simboli Può anche capitare, seppur in misura minore e soprattutto sui siti Internet, che alcune strutture si attribuiscano autonomamente le stelle oppure siano in attesa di una classificazione ufficiale. Per cercare di uniformare e offrire una informazione il più possibile chiara e trasparente, proponiamo pertanto, anche o in alternativa, una nostra classificazione che si basa sullo standard complessivo dell’alloggio in base ai vari servizi offerti, tenendo conto delle strutture messe a disposizione, del livello di servizio e della sua ubicazione. **: alberghi di livello economico, sistemazioni semplici e spartane, camere generalmente di dimensioni medio piccole, indicati ad una clientela non particolarmente esigente. In alcuni casi le camere possono essere ospitate nel seminterrato.


***: alberghi di discreto/medio livello dotati di servizi e strutture funzionali. ***sup.: alberghi di buon livello, offrono ambienti ospitali e sistemazioni confortevoli. ****: alberghi confortevoli, ambienti moderni ed accoglienti e sistemazioni dotate di ogni comfort. ****sup. e *****: alberghi di ottimo livello con servizio particolarmente accurato, strutture in stile ed ambienti raffinati. Giova comunque considerare che, in alcune zone, non sempre si trova corrispondenza del medesimo standard: in particolare in Scozia, lungo la costa occidentale, le isole e nell’estremo nord le strutture ricettive sono scarse e qualitativamente inferiori allo standard che si rileva, a parità di categoria, nel resto del Paese. Ricordiamo che le camere, il giorno d’arrivo, non potranno essere consegnate prima delle ore 13.00/15.00 e che il giorno della partenza dovranno essere lasciate libere entro le ore 11.30/12.00. Informiamo inoltre che, nella maggior parte dei casi, le camere triple/quadruple sono camere doppie con letti aggiunti (divano/ letto, pieghevole, letto estraibile o brandina) spesso più indicati per un bambino che per un adulto. Le camere matrimoniali hanno un letto a una piazza e mezzo (french bed). L’uso delle strutture segnalate nelle singole descrizioni, quali piscina, sauna, palestra, parcheggio, ecc. non è compreso nelle quote indicate dal programma. È prassi diffusa richiedere all’arrivo, una carta di credito o un deposito a garanzia di eventuali costi extra. TOUR IN AUTO Quanto descritto nei tour pubblicati in questo catalogo sono suggerimenti di programma e le distanze segnate sono indicative, basate su un itinerario di massima: gli ingressi ai siti menzionati non sono inclusi nelle quote. In fase di prenotazione, gli itinerari potrebbero subire qualche variazione dovuta alla disponibilità e al tipo di sistemazione prescelta: si confermeranno le sistemazione disponibili comunque il più vicino possibile alle località previste dal tour. Negli itinerari con tipologia di sistemazione mista, ove previsti 2 pernottamenti consecutivi, la sistemazione potrebbe non necessariamente essere nella stessa struttura per entrambe le notti. Gli itinerari possono anche essere effettuati in senso inverso. N.B.: le quote si riferiscono ad itinerari con inizio/ termine entro le date di una stessa stagionalità. L’effettuazione di circuiti a cavallo di 2 stagionalità diverse comporterà il ricalcolo dell’intera quotazione.

TOUR IN PULLMAN Le distanze che prevediamo di percorrere ogni giorno sono indicative: potrebbero infatti verificarsi casi in cui l’itinerario debba venire parzialmente modificato per cause tecniche o per motivi spesso improvvisi e imprevedibili. Nell’eventualità si assicura che il contenuto delle visite e dei servizi rimarrà comunque inalterato. L’itinerario potrebbe anche effettuarsi in senso inverso. Per alcune località, soprattutto nei grandi centri urbani, gli alberghi potrebbero essere ubicati in zone non propriamente centrali. I nominativi definitivi, completi di indirizzo e telefono, verranno comunque forniti con la documentazione di viaggio. Tutti i circuiti proposti sono assistiti da accompagnatori/guida parlanti italiano. Gli autopullman utilizzati sono di recente costruzione, confortevoli e con ventilazione ad aria forzata (no aria condizionata). Non sono dotati di servizi e hanno una sola porta di entrata/uscita. Si tenga presente che, nel rispetto di una precisa normativa UE, gli autisti devono rispettare un massimale di ore di guida giornaliere con una pausa minima di riposo di 9 ore, di conseguenza i circuiti si svolgono di norma dalle 09.00 alle 17.30/18.00. Nelle quote non sono inclusi gli ingressi ai siti che si andranno a visitare: gli importi differenziati per itinerario sono specificati in calce alle tabelle quote di ogni singolo tour. Per alcuni circuiti il corrispettivo viene addebitato contestualmente alla prenotazione e dovrà essere pagato prima della partenza dall’Italia; per altri tour verrà incassato in un’unica soluzione dall’accompagnatore/guida il giorno di inizio tour. Preghiamo di poter disporre dell’importo in contanti. Ci permettiamo ricordare che un tour in pullman, proprio per la sua caratteristica di affiancare persone diverse con gusti ed esigenze differenti, richiede una certa dose di disponibilità individuale, pazienza e comprensione verso i propri compagni di viaggio.

di contrattempo, vi troviate in una situazione di crisi o di emergenza o in caso di reclamo (vedi anche capitolo a parte): troverete personale cordiale e disponibile ad assistervi affinché la vostra vacanza continui a essere un’occasione davvero unica e indimenticabile. DOCUMENTAZIONE DI VIAGGIO Qualche giorno prima della partenza verranno inoltrati i documenti di viaggio: biglietti aerei (ove previsti) o documenti sostitutivi, vouchers a copertura dei servizi prenotati, foglio notizie riepilogativo dei servizi ed eventuale materiale informativo. Invitiamo ad un’attenta lettura di tali documenti e a segnalarci tempestivamente eventuali anomalie. Invitiamo altresì a controllare la validità dei propri documenti personali (carta d’identità, passaporto, patente di guida) con discreto anticipo prima della partenza.

L’ASSISTENZA Sia in Irlanda che in Gran Bretagna potrete rivolgervi all’ufficio corrispondente locale dove potreste talvolta trovare personale parlante anche italiano. Gli indirizzi dei nostri corrispondenti sono riportati sul foglio notizie allegato alla documentazione di viaggio. Invitiamo a contattare al più presto i nostri uffici corrispondenti nel caso dovesse verificarsi qualsiasi tipo

81


IRLANDA SCOZIA INGHILTERRA | ASSICURAZIONI

COSTO DI GESTIONE PRATICA € 68 adulti € 34 bambini 0/12 anni

per persona, da sommare a tutti i programmi, comprende la Polizza Amitour per l’Assistenza alla persona, il rimborso delle spese mediche e il bagaglio (dettagli nella pagina). Non è mai rimborsabile.

POLIZZA AMITOUR SPESE MEDICHE Nel limite dei massimali per Assicurato pari ad € 10.000,00 in Europa e nel Mondo, e ad € 30.000,00 per la destinazione Federazione Russa verranno rimborsate le spese mediche accertate e documentate sostenute dall’Assicurato, durante il viaggio, per cure o interventi urgenti e non procrastinabili, conseguenti a infortunio o malattia, manifestatesi durante il periodo di validità della garanzia. ASSISTENZA ALLA PERSONA La Impresa si obbliga entro i limiti convenuti in polizza, a mettere ad immediata disposizione dell’Assicurato,

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA Per sottoscrivere la polizza Annullamento Viaggio, il cliente dovrà, all’atto della prenotazione e dopo aver visionato le Condizioni di Assicurazione sul sito www.cocktailviaggi.it, farne richiesta all’Agenzia di viaggi e corrispondere il relativo premio. Premio comprensivo di imposte di assicurazione: 4% del costo del viaggio (esclusi i costi di gestione pratica, le fee di Agenzia ed eventuali visti).

82

OGGETTO DELL’ASSICURAZIONE L’Impresa indennizzerà, in base alle condizioni della presente polizza, l’Assicurato ed un solo compagno di viaggio purché assicurato ed iscritto allo stesso viaggio, il corrispettivo di recesso derivante dall’annullamento dei servizi turistici, determinato ai sensi delle Condizioni Generali di contratto, che sia conseguenza di circostanze imprevedibili al momento della prenotazione del viaggio o dei servizi turistici determinate da: • decesso, malattia o infortunio dell’Assicurato o del Compagno di viaggio del loro coniuge/convivente more uxorio, genitori, fratelli, sorelle, figli, suoceri, generi, nuore, nonni, zii e nipoti sino al 3° grado di parentela, cognati, Socio contitolare della Ditta dell’Assicurato o del diretto superiore, di gravità tale da indurre l’Assicurato a non intraprendere il viaggio a causa delle sue condizioni di salute o della necessità di prestare assistenza alle persone sopra citate malate o infortunate. • danni materiali all’abitazione, allo studio od all’impresa dell’Assicurato o dei suoi familiari che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza; • impossibilità dell’Assicurato a raggiungere il luogo di partenza a seguito di gravi calamità naturali dichiarate dalle competenti Autorità; • guasto o incidente al mezzo di trasporto utilizzato

Cocktail T.O. in collaborazione con Borghini e Cossa Insurance Broker e AMI Assistance s.p.a. agenzia generale della Filo Diretto Assicurazioni s.p.a. ha predisposto le seguenti coperture assicurative a favore dei propri clienti. - Polizza AMITOUR assicura tutti i passeggeri per l’Assistenza alla persona, il Rimborso Spese Mediche ed il Bagaglio. - Polizza ANNULLAMENTO VIAGGIO in forma facoltativa a pagamento a copertura delle penali in caso di cancellazione del viaggio. Riportiamo un estratto delle coperture assicurative previste nelle polizze da noi sottoscritte con Filo diretto Assicurazioni Spa. Le polizze sono depositate presso COCKTAIL T.O. e le condizioni di assicurazione integrali sono riportate sul sito www.cocktailviaggi.it e/o contenute nei documenti informativi che verranno consegnati agli Assicurati insieme agli altri documenti di viaggio. mediante l’utilizzazione di personale ed attrezzature della Centrale Operativa, la prestazione assicurata nel caso in cui l’Assicurato venga a trovarsi in difficoltà a seguito del verificarsi di malattia, infortunio o di un evento fortuito. L’aiuto potrà consistere in prestazioni in denaro od in natura. - Consulenza medica telefonica - Invio di un medico in Italia in casi di urgenza - Segnalazione di un medico all’estero - Monitoraggio del ricovero ospedaliero Trasporto sanitario organizzato - Rientro dei familiari o del compagno di viaggio - Trasporto della salma - Viaggio di un familiare in caso di ospedalizzazione fino ad € 100,00 al giorno - Assistenza ai minori - Rientro del viaggiatore convalescente - Prolungamento del soggiorno entro il limite di € 100,00 al giorno - Invio urgente di medicinali

all’estero - Interprete a disposizione all’estero fino a € 1.000,00 - Anticipo spese di prima necessita’ fino all’importo di € 8.000,00 - Rientro anticipato - Spese telefoniche/telegrafiche fino a concorrenza di € 100,00 - Trasmissione messaggi urgenti - Spese di soccorso ricerca e di recupero fino ad un importo di € 1.500,00 per persona - Anticipo cauzione penale all’estero fino ad un importo di € 25.000,00

dall’assicurato che gli impedisca di raggiungere il luogo di partenza del viaggio; • citazione in Tribunale o convocazione a Giudice Popolare dell’Assicurato, avvenute successivamente alla prenotazione; • furto dei documenti dell’Assicurato necessari all’espatrio, quando sia comprovata l’impossibilità materiale del loro rifacimento in tempo utile per la partenza • impossibilità di usufruire da parte dell’Assicurato delle ferie già pianificate a seguito di nuova assunzione o licenziamento da parte del datore di lavoro; • impossibilità di raggiungere la destinazione prescelta a seguito di dirottamento causato da atti di pirateria aerea; • impossibilità ad intraprendere il viaggio a seguito della variazione della data: della sessione di esami scolastici o di abilitazione all’esercizio dell’attività professionale o di partecipazione ad un concorso pubblico; • impossibilità ad intraprendere il viaggio nel caso in cui, nei 7 giorni precedenti la partenza dell’Assicurato stesso, si verifichi lo smarrimento od il furto del proprio animale (cane e gatto regolarmente registrato) o un intervento chirurgico salvavita per infortunio o malattia subito dall’animale. In caso di sinistro che coinvolga più Assicurati iscritti allo stesso viaggio, l’Impresa rimborserà tutti i familiari aventi diritto e uno solo dei compagni di viaggio alla condizione che anch’essi siano assicurati. MASSIMALE, SCOPERTO, FRANCHIGIE L’assicurazione è prestata entro il massimale per Assicurato fino al costo totale del viaggio pari ad € 8.000,00 (esclusi i costi di gestione pratica, le fees di agenzia e i visti). Gli indennizzi avverranno previa deduzione di uno scoperto a carico dell’Assicurato pari al 15% oppure del 25%, da calcolarsi sul corrispettivo di recesso (penale) applicato, a seconda

della disponibilità del cliente ad accettare o meno un eventuale visita del medico fiduciario dell’Impresa (vedere apposito articolo Condizioni di Assicurazione integrali). Tale scoperto non potrà essere inferiore ad € 50,00 per Assicurato.

BAGAGLIO L’ Impresa garantisce entro i massimali pari ad € 500,00 in Europa e ad € 1.000,00 nel Mondo il bagaglio dell’Assicurato contro i rischi di incendio, furto, scippo, rapina nonché smarrimento ed avarie, e mancata riconsegna da parte del vettore.

VALIDITÀ DECORRENZA E DURATA DELLE GARANZIE La garanzia “ANNULLAMENTO VIAGGIO” inizia dal giorno di sottoscrizione della polizza e termina il giorno della partenza all’ingresso della stazione (aeroportuale, marittima ferroviaria dove ha inizio il viaggio) o nei casi di viaggi in auto nella località di destinazione. L’adesione alla presente polizza deve avvenire esclusivamente al momento della prenotazione (conferma dei servizi turistici acquistati) del viaggio.

"NOTA BENE (valido per entrambe le assicurazioni)". Le Condizioni di Assicurazione integrali sono riportate sul sito www.cocktailviaggi.it COSA FARE IN CASO DI SINISTRO Tutti i sinistri devono essere denunciati attraverso una delle seguenti modalità: • via internet (sul sito www.filodiretto.it sezione “Denuncia On-Line”) seguendo le relative istruzioni. • via telefono al numero 039/65546644 e per la garanzia Annullamento Viaggio al numero verde 800335747. La corrispondenza o la documentazione andrà inviata a: Filo diretto Assicurazioni S.p.A. Ufficio Sinistri Via Paracelso, 14 – Centro Colleoni 20864 AGRATE BRIANZA (MB)


CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico contenuta nel catalogo, ovvero nel separato programma di viaggio, nonché la conferma di prenotazione dei servizi richiesti dal turista\viaggiatore. Essa viene inviata dal tour operator all’agenzia di viaggio, quale mandataria del Turista e quest’ultimo avrà diritto di riceverla dalla medesima. Nel sottoscrivere la proposta di compravendita di pacchetto turistico, il turista\viaggiatore deve tener bene a mente che essa dà per letto ed accettato, per sé e per i soggetti per i quali chiede il servizio tutto compreso, sia il contratto di viaggio per come ivi disciplinato, sia le avvertenze in essa contenute, sia le presenti condizioni generali 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata - fino alla sua abrogazione ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 (il “Codice del Turismo”) - dalla L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), firmata a Bruxelles il 23.4.1970 - in quanto applicabile - nonché dal Codice del Turismo (artt. 32-51) e sue successive modificazioni e dalle disposizioni del codice civile in tema di trasporto e mandato. 2. REGIME AMMINISTRATIVO L’organizzatore e l’intermediario del pacchetto turistico, cui il turista si rivolge, devono essere abilitati all’esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile, anche regionale. Ai sensi dell’art. 18, comma VI, del Cod. Tur., l’uso nella ragione o denominazione sociale delle parole “agenzia di viaggio”, “agenzia di turismo”, “tour operator”, “mediatore di viaggio” ovvero altre parole e locuzioni, anche in lingua straniera, di natura similare, è consentito esclusivamente alle imprese abilitate di cui al primo comma. 3. DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto s’intende per: a) organizzatore di viaggio: il soggetto che si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario, a procurare a terzi pacchetti turistici, realizzando la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 o offrendo al turista, anche tramite un sistema di comunicazione a distanza, la possibilità di realizzare autonomamente ed acquistare tale combinazione; b) intermediario: il soggetto che, anche non professionalmente e senza scopo di lucro, vende o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art 4 verso un corrispettivo forfetario; c) turista: l’acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico. 4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: “I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze, i circuiti “tutto compreso”, le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione, da chiunque ed in qualunque modo realizzata, di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfettario: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio di cui all’art. 36 che costituiscano per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, parte significativa del “pacchetto turistico” (art. 34 Cod. Tur.). Il turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (redatto ai sensi e con le modalità di cui all’art. 35 Cod. Tur.). Il contratto costituisce titolo per accedere al fondo di garanzia di cui al successivo art. 21. 5. INFORMAZIONI AL TURISTA - SCHEDA TECNICA 1. Prima dell’inizio del viaggio l’organizzatore e l’intermediario comunicano al turista le seguenti informazioni: a) orari, località di sosta intermedia e coincidenze; b) informazioni sull’identità del vettore aereo operativo, ove non nota al momento della prenotazione, giusta previsione art.11 Reg. Ce 2111\05 (Art. 11, comma 2 Reg. Ce 2111/05: “Se l’identità del vettore aereo effettivo o dei vettori aerei effettivi non è ancora nota al momento della prenotazione, il contraente del trasporto aereo fa in modo che il passeggero sia informato del nome del vettore o dei vettori aerei che opereranno in quanto vettori aerei effettivi per il volo o i voli interessati. In tal caso, il contraente del trasporto aereo farà in modo che il passeggero sia informato dell’identità del vettore o dei vettori aerei effettivi non appena la loro identità sia stata accertata ed il loro eventuale divieto operativo nell’Unione Europea”. 2. L’organizzatore predispone in catalogo o nel programma fuori catalogo – anche su supporto elettronico o per via telematica - una scheda tecnica. In essa sono contenute le informazioni tecniche relative agli obblighi di legge cui è sottoposto il Tour Operator, quali a titolo esemplificativo: - estremi dell’autorizzazione amministrativa; estremi delle garanzie per i viaggiatori; estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile; periodo di validità del catalogo o del programma fuori catalogo; parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 40 Cod. Tur.). 6. PROPOSTA D’ACQUISTO - PRENOTAZIONI La proposta di compravendita di pacchetto turistico dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L’accettazione della proposta di compravendita del pacchetto turistico si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al turista presso l’agenzia di viaggi intermediaria, che ne curerà la consegna al turista medesimo. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall’organizzatore, in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall’art. 37 comma 2 Cod. Tur., prima dell’inizio del viaggio. Richieste particolari sulle modalità di erogazione e\o di esecuzione di taluni servizi facenti parte del pacchetto turistico, dovranno essere avanzate in fase di richiesta di prenotazione e risultare oggetto di specifico accordo tra Turista ed Organizzatore, per il tramite dell’agenzia di viaggio mandataria. Ai sensi dell’art. 32, comma 2, Cod. Tur., si comunica che nei contratti conclusi a distanza o al di fuori dei locali commerciali (come rispettivamente definiti dagli artt. 50 e 45 del D. Lgs. 206/2005), è escluso il diritto di recesso previsto dagli artt. 64 e ss. del D. Lgs. 206/2005. 7. PAGAMENTI 1. All’atto della sottoscrizione della proposta di acquisto del pacchetto turistico dovrà essere corrisposta: a) la quota d’iscrizione o gestione pratica ( vedi art. 8); b) acconto non superiore al 25% del prezzo del pacchetto turistico pubblicato in catalogo o nella quotazione del pacchetto fornita dall’Organizzatore. Tale importo viene versato a titolo di caparra confirmatoria ed anticipo conto prezzo. Nel periodo di validità della proposta di compravendita e pertanto prima della eventuale conferma di prenotazione che costituisce perfezionamento del contratto, gli effetti di cui all’art.1385 c.c. non si producono qualora il recesso dipenda da fatto sopraggiunto non imputabile. Il saldo dovrà essere improrogabilmente versato entro il termine stabilito dal Tour Operator nel proprio catalogo o nella conferma di prenotazione del servizio\ pacchetto turistico richiesto. 2. Per le prenotazioni in epoca successiva alla data indicata quale termine ultimo per effettuare il saldo, l’intero ammontare dovrà essere versato al momento della sottoscrizione della proposta di acquisto. 3. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra, alle date stabilite, costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinare la risoluzione di diritto da operarsi con semplice comunicazione scritta, via fax o via e-mail, presso l’Agenzia intermediaria, o presso il domicilio anche elettronico, ove comunicato, del turista. Il saldo del prezzo si considera avvenuto nel momento in cui perviene materialmente all’organizzatore. 8. PREZZO Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato soltanto in conseguenza alle variazioni di: - costi di trasporto, incluso il costo del carburante; - diritti e tasse relative al trasporto aereo, ai diritti di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai prezzi in vigore alla data di pubblicazione del programma, come riportata nella scheda tecnica del catalogo, ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti pubblicati sui siti web. In ogni caso il prezzo non può essere aumentato nei 20 giorni che precedono la partenza e la revisione non può essere superiore al 10% del prezzo nel suo originario ammontare. Il prezzo è composto da: a) quota di iscrizione o quota gestione pratica; b) quota di partecipazione: espressa in catalogo o nella quotazione del pacchetto fornita all’intermediario o turista; c) costo eventuali polizze assicurative contro i rischi di annullamento e\o spese mediche o altri servizi richiesti; d) costo eventuali visti e tasse di ingresso ed uscita dai Paesi meta della vacanza. 9. MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA 1. Prima della partenza l’organizzatore o l’intermediario che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al turista, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. 2. Ove il turista non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, potrà recedere senza pagamento di penali ed ha diritto di usufruire di un altro pacchetto turistico ove il Tour Operator sia in grado di offrirglielo, oppure gli è rimborsata, nei termini di legge, la somma di danaro già corrisposta comprensiva di quota di gestione pratica. 3.Il turista comunica la propria scelta all’organizzatore o all’intermediario entro due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso indicato al comma1. In difetto di comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. 4.Se l’Organizzatore annulla il pacchetto turistico prima della partenza per qualsiasi motivo, tranne che per colpa del viaggiatore, rimborserà a quest’ultimo, nei termini di legge, l’importo pagato per l’acquisto del pacchetto turistico ed ha diritto ad essere indennizzato per la mancata esecuzione del contratto, tranne nei casi di seguito indicati: 5. Non è previsto alcun risarcimento derivante dall’annullamento del pacchetto turistico quando la cancellazione dello stesso dipende dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti eventualmente richiesto, oppure da causa di forza maggiore e caso fortuito.

6. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da caso fortuito, forza maggiore e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del turista del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla, restituirà al turista una somma pari al doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio. 7. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il turista sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall’art. 10, 2° comma qualora fosse egli ad annullare 10. RECESSO DEL TURISTA 1. Il turista può altresì recedere dal contratto senza pagare penali nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo in misura eccedente il 10%; - modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal turista. Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, di qualità equivalente o superiore qualora l’organizzatore possa proporglielo. Se il servizio tutto compreso è di qualità inferiore, l’organizzatore deve rimborsare al consumatore la differenza di prezzo. - alla restituzione delle somme già corrisposte. Tale restituzione dovrà essere effettuata nei termini di legge. 2. Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, o di quelle previste dall’art. 9, comma 2, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata qui di seguito (da calcolare sulla quota di partecipazione) o nel Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, oltre che i costi della biglietteria aerea (ove non rimborsabili) e le tasse aeroportuali (ove addebitate): • 10% sino a 22 giorni lavorativi prima della partenza; • 30% da 21 a 15 giorni lavorativi prima della partenza; • 50% da 14 a 8 giorni lavorativi prima della partenza; • 75% da 7 a 3 giorni lavorativi prima della partenza; • 100% dopo tali termini. Nel conteggio dei giorni per determinare la penale è sempre da escludere il sabato e il giorno della partenza nonché il giorno di annullamento. L’annullamento deve pervenire per iscritto o direttamente o tramite l’agenzia di viaggio intermediaria. 3. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. 4. Da quanto sopra sono esclusi i viaggi che includono l’utilizzo dei voli di linea con tariffe speciali. In questi casi le condizioni relative alle penalità di cancellazione sono deregolamentate e molto più restrittive. 11. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA L’Organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire, per qualsiasi ragione tranne che per fatto proprio del turista, una parte essenziale dei servizi previsti dal contratto, dovrà predisporre adeguate soluzioni alternative per la prosecuzione del viaggio programmato non comportanti oneri di qualsiasi tipo a carico del turista, oppure rimborsare quest’ultimo nei limiti della differenza tra le prestazioni originariamente previste e quelle effettuate. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal turista per comprovati e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità di mezzi e posti, e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 12. SOSTITUZIONI Il turista rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario; b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 39 Cod. Tur. ) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione; d) il sostituto rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. Le eventuali ulteriori modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tecnica. Resta inteso che, in applicazione dell’art. 944 del Codice della Navigazione, la sostituzione sarà possibile solo col consenso del vettore. 13. OBBLIGHI DEI TURISTI 1. Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l’espatrio. 2. Per le norme relative all’espatrio dei minori si rimanda espressamente a quanto indicato nel sito della Polizia di Stato. Si precisa comunque che i minori devono essere in possesso di un documento personale valido per l’espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta di identità valida per l’espatrio. Per quanto riguarda l’espatrio dei minori di anni 14 e l’espatrio di minori per i quali è necessaria l’Autorizzazione emessa dalla Autorità Giudiziaria, dovranno essere seguite le prescrizioni indicate sul sito della Polizia di Stato http://www.poliziadistato. it/articolo/191/. 3. I cittadini stranieri dovranno reperire le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i turisti provvederanno, prima della partenza, a verificarne l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06.491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario o all’organizzatore. 4. I turisti dovranno in ogni caso informare l’intermediario e l’organizzatore della propria cittadinanza al momento della richiesta di prenotazione del pacchetto turistico o servizio turistico e, al momento della partenza dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. 5. Inoltre, al fine di valutare la situazione di sicurezza socio –politica e sanitaria dei Paesi di destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare il turista avrà l’onere di assumere le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri, e divulgate attraverso il sito istituzionale della Farnesina www.viaggiaresicuri.it. Le informazioni suddette non sono contenute nei cataloghi dei T.O. - on line o cartacei che siano - poiché essi contengono informazioni descrittive di carattere generale per come indicate nell’art.38 del codice del Turismo. Le informazioni di carattere socio-politico relative al Paese meta delle vacanze dovranno pertanto essere assunte a cura dei Turisti. 6. Ove alla data di prenotazione la destinazione prescelta risultasse dai canali informativi istituzionali, località sconsigliata per motivi si sicurezza, il viaggiatore che successivamente dovesse esercitare il recesso non potrà invocare, ai fini dell’esonero dalla richiesta di indennizzo per il recesso operato, il venir meno della causa contrattuale connessa alle condizioni di sicurezza del Paese. 7. I turisti dovranno inoltre attenersi all’osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai regolamenti, alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I turisti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore e/o l’intermediario dovessero subire anche a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati, ivi incluse le spese necessarie al loro rimpatrio. 8. Il turista è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. 9. Il turista comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto della proposta di compravendita di pacchetto turistico e quindi prima dell’invio della conferma di prenotazione dei servizi da parte dell’organizzatore, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione. 14. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del Paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei Paesi membri della UE cui il servizio si riferisce, o in ipotesi di strutture commercializzate quale “Villaggio Turistico” l’organizzatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o nel depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del turista. 15. REGIME DI RESPONSABILITÀ L’organizzatore risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. L’intermediario presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni relative alla organizzazione ed esecuzione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e, comunque, nei limiti previsti per tale responsabilità dalle norme vigenti in materia, salvo l’esonero di cui all’art. 46 Cod. Tur.

16. LIMITI DEL RISARCIMENTO I risarcimenti di cui agli artt. 44, 45 e 47 del Cod. Tur. e relativi termini di prescrizione, sono disciplinati da quanto ivi previsto e comunque nei limiti stabiliti, dalla C.C.V, dalle Convenzioni Internazionali che disciplinano le prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico nonché dagli articoli 1783 e 1784 del codice civile, ad eccezione dei danni alla persona non soggetti a limite prefissato. 17. OBBLIGO DI ASSISTENZA L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al turista secondo il criterio di diligenza professionale con esclusivo riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore e l’intermediario sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di forza maggiore. 18. RECLAMI E DENUNCE Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal turista durante la fruizione del pacchetto affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario il risarcimento del danno sarà diminuito o escluso ai sensi dell’art.1227 c.c. Fermo l’obbligo di cui sopra, il turista può altresì sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza. 19. ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO E DI RIMPATRIO Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’annullamento del pacchetto, dagli infortuni e\o malattie che coprano anche le spese di rimpatrio e per la perdita e\o danneggiamento del bagaglio. I diritti nascenti dai contratti di assicurazione devono essere esercitati dal turista direttamente nei confronti delle Compagnie di Assicurazioni stipulanti, alle condizioni e con le modalità previste nelle polizze medesime, come esposto nelle condizioni di polizza pubblicate sui cataloghi o esposte negli opuscoli messi a disposizione dei Turisti al momento della partenza. 20. STRUMENTI ALTERNATIVI DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 67 Cod. Tur. l’organizzatore potrà proporre al turista - sul catalogo, sulla documentazione, sul proprio sito internet o in altre forme – modalità di risoluzione alternativa delle contestazioni insorte. In tal caso l’organizzatore indicherà la tipologia di risoluzione alternativa proposta e gli effetti che tale adesione comporta. 21. FONDO DI GARANZIA (art. 51 Cod. Tur.). Il Fondo Nazionale di Garanzia istituito a tutela dei turisti che siano in possesso di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato dell’intermediario o dell’organizzatore: a) rimborso del prezzo versato; b) rimpatrio nel caso di viaggi all’estero. Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 e le istanze di rimborso al Fondo non sono soggette ad alcun termine di decadenza. L’organizzatore e l’intermediario concorrono ad alimentare tale Fondo nella misura stabilita dal comma 2 del citato art. 51 Cod. Tur. attraverso il pagamento del premio di assicurazione obbligatoria che è tenuto a stipulare, una quota del quale viene versata al Fondo con le modalità previste dall’art. 6 del DM 349/99. 22. MODIFICHE OPERATIVE In considerazione del largo anticipo con cui vengono pubblicati i cataloghi che riportano le informazioni relative alle modalità di fruizione dei servizi, si rende noto che gli orari e le tratte dei voli indicati nella accettazione della proposta di compravendita dei servizi potrebbero subire variazioni poiché soggetti a successiva convalida. A tal fine il turista\viaggiatore dovrà chiedere conferma dei servizi alla propria Agenzia prima della partenza. L’Organizzatore informerà i passeggeri circa l’identità del vettore\i effettivo\i nei tempi e con le modalità previste dall’art.11 del Reg. CE 2111/2005. (richiamato all’art.5). ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI A) DISPOSIZIONI NORMATIVE I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, del solo servizio di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31 (limitatamente alle parti di tali disposizioni che non si riferiscono al contratto di organizzazione) nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto. Il venditore che si obbliga a procurare a terzi, anche in via telematica, un servizio turistico disaggregato, è tenuto a rilasciare al turista i documenti relativi a questo servizio, che riportino la somma pagata per il servizio e non può in alcun modo essere considerato organizzatore di viaggio. B) CONDIZIONI DI CONTRATTO A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6 comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art. 18. L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi servizi come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.). INFORMATIVA EX ART. 13 DLGS 196/2003 e ss.mm.ii Il trattamento dei dati personali, il cui conferimento è necessario per la conclusione e l’esecuzione del contratto, è svolto nel pieno rispetto del DLGS 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi in pacchetto turistico. Il cliente potrà in ogni momento esercitare i diritti ex art. 7 DLGS 196/2003 contattando il titolare del trattamento: COCKTAIL-INTERSTUDIOVIAGGI Via Abbadesse, 38-20124 Milano. INFORMAZIONE RELATIVA ALLA RESPONSABILITA’ DEI VETTORI AEREI Per i vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione dei Montreal 1999 non sussistono limiti di responsabilità per danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100.000 DSP (circa 120.000 Euro) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4150 DSP (circa 5.000 Euro); in caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, fino a 1000 DSP (circa 1.200 Euro). I Vettori non appartenenti a uno Stato aderente alla Convenzione di Montreal 1999 possono applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. La responsabilità del tour operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Consumo e dalle Condizioni Generali di Contratto ASTOI pubblicate nel presente catalogo. Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della L. 38/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la prongrafia minorile, anche se commessi all’estero. SCHEDA TECNICA QUOTE espresse in Euro calcolate al cambio fisso dell’Euro per quanto riguarda l’Irlanda mentre per il Regno Unito in base al cambio fisso della sterlina inglese; con le tariffe dei vettori e con riferimento a diritti e tasse in vigore al dicembre 2016. Per le variazioni di prezzo relative a contratti già stipulati si farà riferimento: 1. ai cambiamenti delle tariffe e del costo del carburante così come comunicati dai vettori; 2. ai cambiamenti ed agli incrementi di diritti e tasse, quali quelle di atterraggio, di sbarco imbarco nei porti o negli aeroporti così come comunicati dalle autorità competenti; 3. alle oscillazioni valutarie con incidenza sull’85% del prezzo del pacchetto turistico. SOSTITUZIONI E/O VARIAZIONI (vedi art. 12) Variazioni ai servizi già prenotati, purché possibili, sono soggette all’addebito di € 29 a camera di “cambio pratica” oltre alla maggiorazione/riduzione della quota individuale di partecipazione che la modifica del servizio comporta nonché ogni ulteriore eventuale spesa che verrà quantificata al momento. Variazioni legate al trasporto (date, operativo, nominativo), se consentite, saranno assoggettate al pagamento di supplementi nella misura stessa in cui vengono applicati dal vettore operativo. PROGRAMMA VALIDO dal 01/04/2017 al 31/03/2018. Pubblicazione redatta e diffusa conformemente alle disposizioni della circolare della Regione Lombardia protocollo n. 11151 GN/gt del 28/6/83 art. 13 L.R. 9/5/83 nr. 39. GARANZIA PER I VIAGGIATORI:”FONDO ASTOI A TUTELA DEI VIAGGIATORI” con sede in V.le Pasteur, 10 00144 Roma C.F. 97896580582, Iscrizione Reg. Persone Giuridiche di Roma n. 116272016. ORGANIZZAZIONE TECNICA inter•studioviaggi Autorizzazione Regione Lombardia - di cui alle lettere a) e b) art. 2 L.R. 39/83 rilasciata il 12/06/95 n. 60543. Polizza Assicurativa Responsabilità Civile N.4112212S stipulata con la Unipol Assicurazioni SpA.


IRLANDA SCOZIA INGHILTERRA ISLANDA SCANDINAVIA PORTOGALLO SPAGNA TOUR IN PULLMAN CITTÀ D’EUROPA VIAGGI STUDIO I NOSTRI CATALOGHI SU WWW.COCKTAILVIAGGI.IT

Catalogo Irlanda Scozia Inghilterra 2017  

Cocktailviaggi

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you