Page 1

02 17

Estate

I look irrinunciabili per l’imminente stagione estiva e importanti consigli su come affrontarla al meglio.

Brillante

Colori luminosi per tutta l’estate, come appena fatti.

High Summer

I consigli per avere pelle e capelli meravigliosi come l’estate.


SALON BEAUTE EDI TO R I A LE

Cara lettrice, Caro lettore,

T H E C U L T U R E O F T O TA L B E A U T Y

Trattamento spa per i capelli lunghi

SALON BEAUTE IN DICE

Hair 08 Men’s World

Un trattamento speciale, pensato per i capelli lunghi che d’estate necessitano di più attenzioni poiché, già particolarmente sensibilizzati, soprattutto sulle punte, il sole li può ulteriormente danneggiare. Luxury Spa Oil permette loro di superare l’estate all’insegna della vitalità e della lucentezza. Gli oli preziosi della noce Inca peruviana e dei semi delle mandorle di Argan del Marocco rendono i capelli lunghi morbidi come seta e ne prevengono la rottura.

Mai più forfora. Come gli uomini, e non solo loro, possono liberarsene.

Così il vostro colore rimarrà bello a lungo.

Trecce e raccolti di tendenza.

10 Gioco di colori! 18 Nuca scoperta

10

Beauty 12 Sole, vento & mare

Perché l’estate diventi un piacere anche per pelle e capelli.

Un binomio da sogno: abbronzatura e tonalità bronzo.

La pelle pallida è «in». Ecco come valorizzarla.

Fresche e cool anche con temperature torride.

20 Età del bronzo

12

Finalmente è estate! I vestiti si fanno più leggeri e ariosi e anche la vita sembra avere un peso diverso. Il sole estivo rende la nostra pelle luminosa, bacia i nostri capelli di riflessi colorati e ci mette di buon umore. A tenere alti gli spiriti ci pensano anche gli innumerevoli fiori e fiorellini che gli stilisti internazionali hanno sparso sulle stoffe degli abiti e sugli accessori per la prossima stagione estiva. Ma non c’è niente in grado di metterci di ottimo umore come il sentirsi raggianti, luminose e belle. Come è possibile anche con temperature elevate, ve lo sveliamo in questo numero e, naturalmente, con una consulenza personalizzata nei nostri saloni. Vi aspettiamo!

26 Beauty Care

Panorama 04 Moda

Lo stile Mille Fleurs domina la moda estiva.

Consigli di bellezza e novità per l’estate dall’affascinante mondo de La Biosthétique.

Sei acida? Il «mito» dell’iperacidificazione.

Urban Jungle! La bellezza esotica della Monstera conquista i blog di arredamento d’interni.

06 Trend Shop 30 Wellness

20 Colophon «salon beauté» Pubblicazione trimestrale Editore Laboratoire Biosthétique Kosmetik GmbH & Co. KG, Gülichstrasse 1-5, 75179 Pforzheim, Germany www.labiosthetique.com Progetto e realizzazione Monto Werbeagentur AG, Neuhofstrasse 23, 6341 Baar, Schweiz Redazione: I. Burtscher Grafica: M. Cornacchini Coordinamento: P. Altherr Stampa Stark Druck GmbH & Co. KG, Im Altgefäll 9, 75181 Pforzheim, Germany Ristampa di articoli e immagini, anche se solo parziale, previa esplicita autorizzazione dell’editore.

Il vostro esperto La Biosthétique

2 SALON BEAUTE

24 White is beautiful

Trattamenti di eccellenza dedicati a capelli e cosmesi. In esclusiva nei saloni La Biosthétique: www.labiosthetique.it

32 Lifestyle

Fotografo Andreas Ortner Hair & Make-up Steffen Zoll Styling Dawn Cleis Modella Samantha Gradoville Ritocco Awacs

SALON BEAUTE 3


1

Che un vestito a portafoglio con una profusione di rose stampate sul tessuto possa apparire futuristico ce lo dimostra Victoria Beckham in questo outfit. Anche se nella versione total look, comprensivo di borsone con le rose stampate, non sembra per niente essere appena uscito dalla naftalina. Tutt’altro. Un look all’insegna della modernità più assoluta. Ebbene sì: il floreale può essere straordinariamente di stile!

2 4 SALON BEAUTE

Outfit: Victoria Beckham

Quest’estate niente potrà sfuggire a un’ondata di boccioli in fiore. Con le loro creazioni floreali, gli stilisti internazionali hanno letteralmente invaso tutte le passerelle di un oceano di fiori. Ce n’è davvero per tutti i gusti: dal tropicale al romantico, dal mazzolino appena accennato al tripudio mille fleurs. Lasciatevi conquistare anche voi da questa tendenza tanto gioiosa quanto femminile: almeno un accessorio con una fantasia a fiori non deve mancare nel vostro guardaroba estivo!

Trend Highlight

Fascia per capelli: Miu Miu

GET FLOWER 3

Outfit: Dolce & Gabbana / Borsa: Simone Rocha

ROSEE PROSPETTIVE

Fiori A GO GO

MIX DI COLORI Fantasia dei mari del sud per la spiaggia, stampa geometrica in piscina, o viceversa? Con un costume intero double face una donna può cambiare look e idea quando vuole. Per l’aperitivo in piscina la fascia per capelli floreale garantisce glamour e acconciatura perfetta!

4

Anello: Ileana Makri

SALON BEAUTE M O D A

FLORALES UPGRADE

ADDIO SEMPLICITÀ! DOPO L’UPGRADE CHE GLI STILISTI HANNO GARANTITO A JEANS E T-SHIRTS GRAZIE AD UN TRIPUDIO DI APPLICAZIONI FLOREALI, QUESTI CAPI SONO TUTT’ALTRO CHE OUTFIT MODESTI E DI BASSO PROFILO. SE POI SI ABBINANO AD UN BORSONE DI STOFFA JACQUARD CON FIORI INTESSUTI, DIVENTANO DEI SOFISTICATI MUST IRRINUNCIABILI PER L’ESTATE. Giacca: Dries Van Noten

Costume da bagno: Etro

Scarpe: Dolce & Gabbana

5 FIORI IN GHIACCIO Per l’allestimento della passerella su cui far sfilare le sue creazioni Primavera/Estate 2017, lo stilista Dries Van Noten ha ideato dei mega blocchi di ghiaccio in cui erano state inserite composizioni floreali. Megaliti ghiacciati, posti ai lati del catwalk, con al loro interno un trionfo di fiori.

ROSSO D’ESTATE! Non c’è colore che meglio si addica alla pelle abbronzata del rosso corallo. Come fard è una ventata di freschezza sulle guance, come gloss fa apparire le labbra più piene e sensuali, come smalto per le unghie dei piedi e delle mani diventa una calamita per gli sguardi. Il rosso corallo si esprime al meglio quando viene abbinato all’oro, sia nell’ ombretto che nei monili. Smalto per le unghie: Brilliant Nail Smoothie Pink.


6

SALON BEAUTE SHO P

GIORNO PER GIORNO

1

QUANDO IL TERMOMETRO SALE, È BENE LAVARSI I CAPELLI TUTTI I GIORNI. CON IL TRATTAMENTO DELICATO DEL DUO SHAMPOOING E CONDITIONNEUR BEAUTE OGGI È POSSIBILE FARLO SENZA DANNEGGIARE LA STRUTTURA DEL CAPELLO CHE, ANZI, BENEFICIA AL MASSIMO DEGLI EFFETTI TRATTANTI DELL’OLIO DI COCCO E DELLE SOSTANZE IDRATANTI CHE CONTENGONO. LA PROFUMAZIONE FRUTTATA E FLOREALE TRASFORMA IL RITUALE QUOTIDIANO IN UN PIACERE PER I SENSI.

Let’s go SUMMER

2

MORBIDEZZA DEL VELLUTO

Peeling non abrasivo? Quello che qualche tempo fa poteva sembrare una contraddizione, oggi è una bella realtà, in grado di rendere la pelle liscia, omogenea e luminosa nel più assoluto rispetto, anche della pelle più sensibile. Il segreto di tanta delicatezza sta nell’efficacia degli enzimi alla base di questo peeling. Un complesso enzimatico della papaya la rende liscia, ne accelera il naturale processo di rinnovamento e, con l’uso regolare, ne garantisce un aspetto chiaro, uniforme e luminoso.

Semplicemente fantastico, un meritato momento di relax al sole! Quello che per noi, però, è un piacere, per i nostri capelli è uno stress a tutti gli effetti. I raggi UV, il sale o il cloro dell’acqua, infatti, ne attaccano la struttura. Risultato: capelli opachi e stopposi. Soleil Shampooing li libera delicatamente dai residui nocivi, ne tratta e protegge le fibre con i suoi principi attivi che profumano d’estate e i capelli riacquisiscono una vitale lucentezza.

La Biosthétique

BODYGUARD!

Caldo insopportabile in ufficio, un flirt estivo incandescente d’estate … sono molteplici le situazioni in cui, la sudorazione può aumentare. L’antitraspirante forte e affidabile Le Deodorant Intensif Spa fa in modo che qualsiasi eccesso di sudore, di qualunque origine, passi inosservato. La texture, che garantisce una protezione sicura e a lungo, non lascia residui, è ideale per tutti i tipi di pelle e piace per la sua profumazione fresca e spumeggiante. In un pratico stick roll-on.

3

6 SALON BEAUTE

TREND SHOP 4

CONCLUSIONE BRILLANTE Se usato da solo garantisce una lucentezza trattante senza pari. Il finish a tutta lucentezza Brilliant Nail Top Coat, steso sopra lo smalto, dona una brillantezza intensa e valorizza anche il colore dello smalto. Grazie alla sua texture, questo top si stende molto facilmente e asciuga rapidamente. Sigilla lo smalto sottostante, impedendo che si scheggi. Consiglio: una mano di Top Coat serve a rinfrescare la manicure, che apparirà come appena fatta.

5

GLOSS REVIVAL

DOPO LA TENDENZA A TUTTO MAT ORA LE LABBRA FESTEGGIANO UN GIOIOSO COMEBACK DI LUCE! NON STUPISCE: IL GLOSS FA APPARIRE LE LABBRA PIÚ PIENE, PIÚ GIOVANI… SEMPLICEMENTE IRRESISTIBILI. IL TUTTO SI FA ASSOLUTAMENTE PERFETTO QUANDO, COME IN CREAM GLOSS, ALLA LUCENTEZZA SI ASSOCIANO ANCHE UN COLORE PIENO E IL BURRO DI KARITE.

7 BEACH-STYLE Chiariamolo subito: Beach Effect Styling Spray è perfetto anche per i look da città, soprattutto per quelle teste che hanno perso un po’di spigliata disinvoltura. Beach Effect Styling Spray dona forma, elasticità e definizione al mosso e al riccio. Basta spruzzarlo sui capelli umidi o asciutti e dare la forma desiderata con le dita. In generale vale il principio: più se ne usa, più il risultato è evidente. Perfetto anche per i beach boys!

SALON BEAUTE 7


SALON BEAUTE M EN’S WO R LD

LA DIAGNOSI La forfora non è solo un problema meramente estetico. È un chiaro segnale che la cute ha perso il suo equilibrio e che il suo naturale manto acido protettivo non funziona più correttamente. Prima che la forfora diventi visibile, si percepiscono alcuni sentori quali prurito, secchezza o ipersensibilità. Stress psicofisico, problemi del metabolismo, sollecitazioni ambientali o prodotti sbagliati, spesso, peggiorano il quadro. Se la forfora viene trascurata, le conseguenze inevitabili saranno una crescita più rada e, nei casi più estremi, calvizie.

DESQUAMAZIONE La cosiddetta «psoriasi» ha delle manifestazioni simili a quelle della forfora. Si tratta, però, di una patologia del derma che deve necessariamente essere valutata da un medico. Ecco perché, noi coiffeure de La Biosthétique, siamo molto cauti di fronte a questa manifestazione della pelle. Prima di consigliare qualsiasi trattamento, infatti, nel caso esista un dubbio di psoriasi, suggeriamo sempre di rivolgersi ad un dermatologo.

8 SALON BEAUTE

LA SOLUZIONE PERFETTA AL PROBLEMA La terapia antiforfora Dermosthétique Anti-Pelliculaire è un programma innovativo, scientificamente all’ avanguardia per cuti sensibili, in grado di rompere il circolo vizioso che determina l’insorgere della forfora, agendo su più fronti. Elimina immediatamente le manifestazioni acute visibili del problema nel pieno rispetto della cute, riduce i batteri che la causano, esercita un’intensa azione lenitiva sulla cute diventata ipersensibile e la irrobustisce per meglio far fronte ai fattori di stress. Shampooing Apaisant deterge a fondo, ma delicatamente, il cuoio capelluto sensibile, liberandolo dalla forfora. Riduce i batteri nocivi con un principio attivo antimicrobico e lenisce il senso di prurito e le irritazioni. Lotion Apaisant è una lozione intensamente efficace per lenire immediatamente le reazioni della cute allo stress, normalizzandone, sul lungo termine l’ipersensibilità agli stimoli. Estratti del frutto del pepe e della corteccia della mimosa Inga Alba regolano l’attività delle ghiandole sebacee e prevengono i processi infiammatori.

La forfora non è un problema esclusivamente maschile, anche se negli uomini il fenomeno è più intenso. I tagli molto corti mettono in evidenza maggiormente la forfora secca. Lo stesso dicasi delle righe molto precise.

Basta forfora!

Spesso la forfora è ostinata e difficile da eliminare. Vi suggeriamo noi come fare.

SALON BEAUTE 9


SALON BEAUTE HA I R COLO R

Colori brillanti, ricchi, con riflessi splendenti: con il trattamento colore personalizzato e la giusta protezione per prendersene cura al meglio, la colorazione rimarrà meravigliosa per tutta l’estate, come appena uscite dal salone.

BIONDO Ci sono due pigmenti colorati che determinano se i capelli sono biondi, rossi o scuri. Meno pigmenti sono presenti, più i capelli sono chiari. Tra tutti i colori dei capelli, i biondi sono quelli che presentano la quantità inferiore di pigmento. La luce solare intensa frammenta questi pigmenti, distruggendoli parzialmente. Ne consegue che il capello sbiadisce, diventando più chiaro. Certamente il look da surfista, con i capelli schiariti dal sole, è molto affascinante. Quelle che si vorrebbero evitare, però, sono le manifestazioni sgradevoli che spesso accompagnano questa schiaritura naturale: capelli secchi, opachi, dal colore spento. Un aiuto importante è rappresentato da Protection Couleur Shampoo e Protection Couleur Conditioner nella versione Crystal per le nuance fredde e dorate del biondo. Un estratto

COLORE & PROTEZIONE Da usarsi come riflessante da solo o tra una colorazione e l’altra, Glam Color rinfresca il colore e determina riflessi brillanti. Lait Protection Couleur è un trattamento senza risciacquo che ristruttura in profondità e protegge i capelli colorati e tonalizzati, donando loro nuova luce.

10 SALON BEAUTE

di girasole neutralizza i danni causati dai raggi UV, agenti trattanti intensi esercitano un’azione idratante profonda mentre un complesso colore ripristina la lucentezza e la brillantezza della colorazione appena fatta.

CASTANO L’eumelanina è il pigmento che determina il colore scuro dei capelli. Si tratta di un pigmento relativamente grosso e quindi, per natura, più resistente alla luce solare. Se, però, l’azione del sole si accompagna al sale del mare o al cloro della piscina, la resistenza di questo pigmento si assottiglia notevolmente. Il capello sottoposto a questi stress congiunti diventa stopposo, resistente al pettine e il colore sbiadisce. Il trattamento protettivo del colore adeguato aiuta i pigmenti nella loro battaglia contro lo sbiadimento, protegge le fibre del capello e ne ravviva il colore. Il riflessante lucidante Glam Color Advanced, ad esempio, lucida e rinfresca il colore tra un lavoro tecnico e l’altro. In pochi minuti, infatti, determina dei riflessi meravigliosi tra i capelli. Le proteine della seta trattano il capello colorato, o naturale, donandogli una brillante lucentezza. Gli acidi lipidici omega 6 di origine vegetale proteggono i capelli contro i raggi UV.

ROSSO Il pigmento feomelanina fa «arrossire» i capelli. Più è alta la concentrazione di questo pigmento, più intenso è il colore rosso dei capelli. Per avere riflessi vivaci e un’intensa lucentezza, i capelli rossi hanno bisogno di quanta più feomelanina possibile. Soprattutto d’estate, quando gli attacchi dei raggi UV non lasciano scampo. Il nostro trattamento protettivo del colore Protection Couleur Copper Red rinforza le fibre del capello e ne protegge i pigmenti colorati. Come riflessante, Glam Color Advanced Red crea un colore pieno, dai riflessi rossi che tolgono il fiato.

Gioco di colori!

Così il vostro colore rimarrà bello a lungo.


SALON BEAUTE HA I R & B EA UT Y

VENTO SOLE & MARE

Finalmente vacanze! Fare il pieno di energia, rilassarsi, prendersi cura di sĂŠ e fare in modo che anche pelle e capelli siano al top.

Fotografo Andreas Ortner Hair & Make-up Steffen Zoll Styling Dawn Cleis Modella Samantha Gradoville Ritocco Awacs 12 SALON BEAUTE


SALON BEAUTE HA I R & B EA UT Y

Freschezza bagnata! Con qualche piccolo accorgimento, la stagione più bella dell’anno si trasforma in un vero e proprio momento beauty per capelli e pelle. Ad esempio, una doccia aiuta a «riempire» di acqua pulita i capelli. Massaggiatevi poi un po’ di Luxury Spa Oil quando sono ancora umidi. Al prossimo tuffo in piscina saranno perfettamente attrezzati per far fronte agli attacchi sferrati dal cloro.

14 SALON BEAUTE


SALON BEAUTE H AIR & B EAUT Y

Sole & Vento Non a caso si dice «between eleven and three sleep under a tree». Quando il sole, infatti, è perfettamente perpendicolare, i suoi raggi non sono altro che un autentico stress per pelle e capelli. Meglio attendere quando le ombre si allungano e il sole, proprio come un filtro fotografico naturale, bacia di una luce magica e soffusa il paesaggio, la pelle e i capelli.

16 SALON BEAUTE


SALON BEAUTE HA I R CAR E

CONSIGLI E SUGGERIMENTI L’imperativo è che il look non sia perfetto, non deve sembrare artificiale o «incollato». Per creare volume è sufficiente asciugare a fon i capelli, portandoli verso l’esterno con una spazzola rotonda, con il fon a temperatura media. È importante lasciarli raffreddare prima di procedere allo styling. I prodotti che creano texture, come Powder Spray o Volume Powder danno corpo e sostegno. Infine spruzzare da una buona distanza Soleil Laque, che fissa i capelli in maniera invisibile e li protegge contro i raggi UV. A proposito di protezione solare: non dimenticate mai nuca e orecchie!

Questi raccolti incantevoli non sono solo belli da vedere. Trecce e chignon sono sinonimi di gran classe e, quando le temperature lievitano, lasciano che la brezza estiva accarezzi piacevolmente il collo.

TRECCE DI TENDENZA Che i raccolti siano particolarmente adatti per matrimoni, balli e altre «occasioni» importanti è un dato di fatto incontestato. Riteniamo, però, che non ci debba essere un evento speciale per raccogliere i capelli. O, per meglio dire, l’estate e le sue temperature sono l’occasione giusta per sfoggiare acconciature raccolte. Uno chignon piatto e voluminoso o una treccia morbida a lisca di pesce sono, infatti, valide alternative alla classica coda di cavallo. Niente paura: ciò che a prima vista può sembrare complicato da realizzare, diventa facilissimo con il prodotto giusto, un po’ di pratica e, naturalmente, con la consulenza del vostro parrucchiere.

18 SALON BEAUTE

Nuca scoperta

I raccolti svelano l’alto potere seducente del collo


SALON BEAUTE SUN CA R E

BACIATA DAL SOLE La pelle abbronzata esige un make-up molto diverso da quello utilizzato quando la pelle è pallida d’inverno. Il fondotinta coprente va sostituito con un po’ di concealer e di terra (ad esempio Sunsation de La Biosthétique) così come è da evitarsi il fard rosa acceso. Gli smoky eyes si tingono delle nuance più ricche del bronzo e del rame. Piccolo suggerimento: Il look è particolarmente raffinato se si rinuncia completamente al mascara o se si ricorre a quello trasparente.

20 SALON BEAUTE

Bracciale: mylovelythings.ch

L’età del bronzo! Senza tornare indietro dei millenni, vi presentiamo come far rivivere l’età del bronzo: tutti i segreti per ottenere un’abbronzatura omogenea e seducente e per metterla in risalto abbinandola alle tonalità del bronzo.

Il colore dell’estate

Una pelle baciata dal sole e i toni caldi del bronzo sono l’abbinamento più seducente dell’estate.

PROTEZIONE SOLARE SUNSET-BEAUTY Subito pronte per il beach

party anche se vi siete appena alzate dallo sdraio? Con un po’ di maestria e i prodotti giusti vi trasformerete in pochi secondi da una lucertola che si gode il calore del sole a una strepitosa Sunset Beauty. Stendere un po’ di Tender Blush Soft Orange sugli zigomi per dare luce e luminosità naturale all’abbronzatura. L’ombretto in crema waterproof Silky Eyes Soft Coral è facilissimo da applicare con le dita, si fonde subito con la pelle e determina dei magici accenti brillanti sulle palpebre. Last but not least: Eyeshadow Pen Brown Cinnamon per uno sguardo profondo e seducente che incanterà chiunque al beach party, di cui sarete regine incontrastate.

Il make-up è facoltativo ma la protezione solare è obbligatoria per un’abbronzatura sana. Grazie alla sua consistenza ultraleggera, Spray Invisible SPF 30 resistente all’acqua, si adagia sulla pelle come una pioggerellina impalpabile, trasformando l’obbligo di proteggersi dal sole in un vero e proprio piacere. La pelle è protetta e, allo stesso tempo, idratata e più bella. Spray Invisible SPF 30 resistente all’acqua contiene, inoltre, un attivatore di abbronzatura che accelera il processo e garantisce un risultato molto omogeneo. Questo attivatore è presente anche in Activateur de Bronzage, in grado di stimolare i naturali meccanismi protettivi della pelle prima dell’esposizione e di accelerare il processo di abbronzatura. Principi attivi trattanti e idratanti rendono questa emulsione delicata e a rapido assorbimento il trattamento pelle ideale prima di una vacanza.


SALON BEAUTE SUN HA I R CA & BREA E UT Y

TRATTAMENTO E PROTEZIONE PER I CAPELLI D’ESTATE AMORE ESTIVO Se i capelli e la pelle devono superare indenni la stagione più bella dell’anno, occorre che vengano trattati con tutte le attenzioni e protetti con i prodotti migliori.

Sole, vento e acqua salata seccano i capelli. Idratare è quindi l’imperativo assoluto affinché i capelli passino indenni l’estate. Dopo ogni bagno è molto importante sciacquare i capelli con acqua pulita per rimuoverne sale e cloro. Un trattamento leave-in come Hydrating Spa Fluid può essere applicato anche in spiaggia perché il calore dei raggi solari ne potenzia addirittura l’efficacia. Se possibile, risparmiate ai capelli l’ulteriore stress del fon molto caldo, prediligendo, invece, l’asciugatura all’aria. Spuntare i capelli aiuta a mantenerne l’idratazione.

I PROFESSIONISTI DEL SOLE

L’età del bronzo! 22 SALON BEAUTE

Per i capelli: il trattamento spray idrorepellente Vitalité Express respinge i raggi UV e dona una lucentezza di seta. Dopo l’esposizione solare il trattamento after sun Soleil Crème Cheveux è un toccasana per i capelli, sia usato come conditioner, sia come maschera intensiva. Per la pelle: Crème Visage Après Soleil e Emulsion Corps Après Soleil leniscono e riparano la pelle stressata dal sole, mantengono l’abbronzatura a lungo e donano una piacevole sensazione di rilassatezza sulla pelle.


SALON BEAUTE BEA UTY CA R E

Macché pallore mortale! Pallido è bello! Lo dimostrano sempre più celebrities e bellezze meno note al grande pubblico che mostrano orgogliose la loro pelle chiara anziché cercare di nasconderla con tutti i mezzi possibili.

D LA PROTEZIONE IDEALE! L'innovativa formulazione di Crème Solaire SPF 50+ ad assorbimento rapido tratta e protegge al tempo stesso le pelli sensibili e molto chiare. Una particolare protezione UV ad ampio spettro neutralizza i radicali liberi e previene l'invecchiamento cutaneo precoce.

24 SALON BEAUTE

iciamocelo chiaramente: qualcuno può immaginarsi Cate Blanchett abbronzatissima? O Keyra Knightley? Michelle Williams? Kristen Stewart? La lista delle stars dalla pelle diafana continua ad allungarsi a dismisura. Queste donne hanno in comune di essere tutte bellissime, di avere un grande fascino e una

gran personalità, ben lungi dall’essere immote bamboline di porcellana dalla pelle chiarissima. Sono tutte donne di gran temperamento, che hanno fatto della loro carnagione molto chiara un marchio distintivo del loro fascino. Le distingue dalla massa, le rende particolari, con classe. Certo, tutte loro, ad un certo punto, avrebbero desiderato avere un’abbronzatura caraibica. Così come chi ha i capelli ricci li vuole lisci, chi è castana si preferirebbe bionda e chi ha gli occhi scuri li vorrebbe azzurri. E viceversa. È normale, umano. Ciò che, però, conferisce a queste donne la gran classe che le caratterizza è che hanno tutte fatto pace con loro stesse, che sono delle donne risolte.

L’ABBRONZATURA SELVAGGIA È PASSATA DI MODA Va anche detto che queste donne, con il loro incarnato pallido, sono assolutamente di tendenza perché l’abbronzatura selvaggia è out. Basta con ore e ore passate ad arrostirsi al sole! Per non parlare poi delle lampade solari. Una vera tortura, soprattutto per la pelle. L’abbronzatura si dissolve in poco tempo ma i danni restano per sempre. Subdolamente, poi, si manifestano solo molti anni dopo, assumendo le tanto temute sembianze di rughe e macchie. Un eccesso di esposizione solare può accelerare il processo d’invecchiamento fino all’80 %, mentre una pelle pallida sembra giovane più a lungo. Naturalmente le bellezze hollywoodiane lo sanno bene e questo spiega la profusione di foulard, occhiali, cappelli, creme solari e protezioni di ogni tipo che adottano per mantenere la loro pelle giovane nel tempo. Questa tendenza aiuta anche a far passare il messaggio che proteggersi può essere anche incredibilmente glam. Fatelo anche voi e celebrate con orgoglio la vostra pelle chiara, anziché fare carte false per scurirla ad ogni costo. Tecnologie sempre più innovative e texture sempre più gradevoli, che coccolano la pelle, rendono il rito della protezione solare un vero e proprio momento di piacere. Le bellezze di Hollywood, o per meglio dire i loro coiffeure ci insegnano, inoltre, a mettere in risalto la pelle chiara con il make-up, lo styling e l’acconciatura giusti. Pallide è bello!

White is beautiful!

Ecco perché un incarnato chiaro non è incolore.


SALON BEAUTE BEA UTY CA R E

Conoscete certamente quelle pratiche boccette con nebulizzatore da riempire, che si possono acquistare nei negozi di cosmetici singolarmente o nei set da viaggio. Stanno perfettamente in qualsiasi borsetta e sono ideali per rinfrescarsi di tanto in tanto il viso nelle giornate torride. Riempitene una con una lozione idratante, tipo Visalix Jeunesse o Tonique Hydratant de La Biosthétique. Basta un’erogazione per godere di una ventata di freschezza immediata e una dose di sostanze idratanti benefiche per la pelle. Ulteriore effetto collaterale gradevole: la doccia d’idratazione fissa il make-up e rende rilassato e fresco l’incarnato. Ancora meglio se la boccetta, tra un uso e l’altro, viene riposta in frigorifero.

EFFETTO FILTRO I pigmenti puri naturali di Silky Mineral Powder costituiscono una protezione solare naturale, nascondono le piccole imperfezioni e sono resistenti all’acqua.

26 SALON BEAUTE

Piena estate: la colonnina di mercurio nel termometro sale e sale. Nemmeno di notte si resiste più: difficile rimanere fresche. Vi sveliamo come riuscirci, nonostante tutto.

La freschezza dell’estate

Come rimanere perfette e cool nonostante le temperature estive.

NUDO ESTIVO

Che sia sulla spiaggia o altrove la bellezza dell’estate richiede un sacrificio: rinunciare completamente (o quasi) al fondotinta. All’inizio potreste sentirvi un po’ nude, ma ne vale la pena, come in seguito dimostreranno i risultati e soprattutto il fatto di non dovervi passare la cipria per tamponare ogni goccia di sudore o per rimuovere lo sgradevole effetto lucido. Le occhiaie scure o le imperfezioni si possono tranquillamente nascondere con Cover & Light Concealer. Si applica strategicamente sui punti critici con l’apposito pennellino e poi lo si picchietta con le dita. A questo punto basta passare una ventata di freschezza con un po’ di Silky Mineral Powder e si è subito perfette!

Collana: mylovelythings.ch

FRESCHEZZA DA SPRUZZARE


SALON BEAUTE BEA UTY CA R E

FARSI LA DOCCIA NEL MODO GIUSTO Più la colonnina di mercurio sale, più l’idea di una bella doccia fresca diventa allettante. Il potere rinfrescante dell’acqua fredda, però, è un falso mito. Il getto d’acqua fresca, infatti, esercita un’azione costrittiva sui vasi sanguigni che si contraggono per mantenere il calore all’interno del corpo. Dopo la doccia fredda, quindi, la circolazione è molto attiva, la pelle diventa rossa e comincia a produrre sudore. Cosa fare, quindi? L’acqua tiepida raffredda delicatamente il corpo accaldato, senza procurare una controreazione. Piccolo suggerimento: dopo la doccia tamponare sulla pelle bagnata l’asciugamano, senza frizionare. L’acqua che rimane sulla pelle evapora e fa venire la pelle d’oca: che freddo, almeno per un attimo!

IL POTERE DEL MELONE Il Dr. Nicholas Perricone, dermatologo newyorkese, specializzato in trattamenti anti-age, è un gran sostenitore della bellezza che viene da dentro. A tal proposito è fermamente convinto del grande potere del melone per avere un incarnato estivo e luminoso. In particolar modo, la varietà Cantaloupe, molto dolce e gustosa, ricca di vitamine, sali minerali e polifenoli, essenziali per un aspetto vitale e bello. Grande sostenitrice dell’anguria è l’estetista delle star Kate Somerville che, tra le altre, annovera tra le sue clienti Katy Perry, Jessica Alba e Katherine Heigl. Con il suo 96 % d’acqua e 3 % di carboidrati, la sua polpa rossa non è solo un ottimo idratante ma la licopina che contiene favorisce i naturali processi di protezione solare propri della pelle.

TRATTAMENTO LEGGERO

Con l’aumento delle temperature aumenta anche la voglia di cibi leggeri. Funziona così anche per la pelle. Se d’inverno si crogiola nelle creme ricche, d’estate preferisce texture impalpabili. Non a caso d’estate i lipidi della pelle si fanno più fluidi e le ghiandole sebacee aumentano la loro attività. Ne consegue che un'ulteriore aggiunta di lipidi sarebbe tanto inopportuna quanto inutile. Quello di cui la pelle ha veramente bisogno d’estate è l’idratazione che tende a perdere durante tutte le attività prettamente estive quali l’esposizione al sole, le nuotate o le docce frequenti. L’idro-concentrato Sérum Hydratant disseta la pelle in maniera intensa grazie all’acido ialuronico che agisce su tre fronti, pur mantenendo una consistenza assolutamente leggera.

PER SPEGNERE LA SETE PELLE SENZA PIEGHE Dopo una giornata passata al sole fanno la loro tanto temuta comparsa: le piccole rughe attorno agli occhi. È il momento più appropriato per un trattamento SOS che possa reintegrare l’idratazione persa. Patch Gel Liftant de La Biosthétique esercita un’azione lenitiva della zona perioculare, lasciandola sensibilmente più liscia. Anche dopo ore dall’applicazione, i benefici conseguiti rimangono: la zona è più idratata e la profondità delle rughe ridotta. Se i patch vengono conservati in frigorifero, se ne aumenta l’effetto anti-stanchezza. Vale comunque la pena investire in un buon paio di occhiali da sole.

28 SALON BEAUTE

Caldo o gelato? Né uno né l’altro, è la risposta giusta alla domanda su quale temperatura devono avere le bevande d’estate. Una bevanda fredda, infatti, manda al corpo il segnale che deve scaldarsi. Se il fabbisogno di due litri di liquidi d’estate viene soddisfatto con bevande gelate, non si smette più di sudare. Con i suoi elementi aromatici da agricoltura controllata come mirto di limone, liquirizia, menta e scorza di limone rinfrescanti, Le Thé Citronné de La Biosthétique è una vera e propria delizia estiva.

A PIEDI LEGGERI Affinché le gambe non si gonfino troppo con il caldo estivo, è consigliabile fare il seguente esercizio più volte al giorno per stimolare il metabolismo e distendere la muscolatura del polpaccio: rimanere per qualche secondo sulle punte dei piedi e ritornare lentamente nella posizione di partenza. A questo punto portare tutto il peso sui talloni e tirare il più in alto possibile le dita dei piedi. Ripetere il tutto un po’ di volte. Appena possibile togliere le scarpe, perché chi cammina tanto a piedi nudi, avrà piedi meno sudati.

SALON BEAUTE 29


SALON BEAUTE W ELLNES S

Un corpo sano può iperacidificare? Su questa domanda si dividono le opinioni della medicina tradizionale e di quella alternativa. La lotta contro l’iperacidificazione è davvero necessaria o è solo un modo per estorcere denaro?

S

possatezza, caduta eccessiva di capelli, gotta, reumatismi, bruciore di stomaco. La lista dei disturbi ascrivibili ad un eccesso di acidi nel corpo è lunga. Polvere basica, compresse basiche, bagni basici e cure basiche vogliono ripristinare l’equilibrio acido-basico nel corpo e promettono una rinnovata vitalità, più energia, pelle più bella e caC’È ACIDO E ACIDO pelli più sani. Ne consegue Tra gli alimenti acidi e tra quelli che questi preparati farmabasici, ce ne sono alcuni che ceutici vanno a ruba. Per la fanno bene e altri meno. La medicina alternativa è noto maggior parte di varietà di frutta da tempo: il nostro corpo e verdura rientra tra i cibi basali. non è in grado di smaltire tutTra questi, poi, ci sono vere e ti gli acidi che si formano proprie star in virtù del loro alto apporto di sostanze minerali come, ad esempio, patate, mele, banane, insalata e olive nere. Ci sono anche acidificanti buoni perché apportano sostanze vitali. Sono ad esempio i cereali, i legumi, i carciofi, gli asparagi, i cavolini di Bruxelles e il tè verde. Tra gli acidificanti cattivi si annoverano: i soft drinks, i dolci, l’alcol, la carne e i salumi, lattici, farine bianche e caffè.

30 SALON BEAUTE

quando vengono metabolizzati i generi alimentari animali, i dolci, il caffè o l’alcol che ingeriamo quotidianamente. Tali acidi si depositano quindi come sostanze di scarto nei tessuti connettivi, (così si spiegano rughe e cellulite), nelle giunture, (causa di artrite e artrosi), o nei vasi sanguigni, dove possono causare ostruzioni, ipertensione, infarti o ictus. La medicina tradizionale è convinta che questa opinione sia assolutamente ingiustificata. Ritiene, infatti, che sia impossibile trattare un’acidosi, quindi il processo di iperacidificazione, semplicemente con l’alimentazione. Un corpo sano, secondo i medici tradizionali, è in grado di espellere gli acidi nell’immediato con il respiro, con l’emissione di anidride carbonica attraverso i polmoni e, nel lungo termine, con l’urina a carico dei reni. Non può quindi esistere che si creino degli accumuli.

NON SIATE ACIDI! Su una cosa, però, i medici tradizionali concordano: un’alimentazione troppo ricca di acidi non è salutare. Se il corpo deve espellere costantemente grandi quantità di acido, infatti, aumenta l’ormone dello stress Cortisolo e, con esso, anche la pressione sanguigna. Inoltre, il sistema scheletrico ne viene compromesso poiché per neutralizzare gli acidi il corpo utilizza il calcio delle ossa. Molteplici studi attestano una correlazione tra l’osteoporosi e un’alimentazione basale. Dimostrano che considerevoli quantità di cibi vegetali permettono di mantenere una buona densità ossea fino in età avanzata. Risultato: cerchiamo di essere meno «acidi» e di nutrirci di più con frutta e verdura, per proteggerci dall’osteoporosi e per vivere una vita comunque più sana.

Siete acidi?

Iperacidificazione: mito o evidenza medica?


SALON BEAUTE LI FEST YL E

È tornata! Le inconfondibili foglie della Monstera sono ovunque. Leggete qui come dalle foreste del Sud America questa pianta ha conquistato il cuore dei blogger che si occupano di interni.

C

ondivideva l’atelier con Henri Matisse nell’hotel Regina a Nizza-Cimiez. Nelle opere tarde dell’artista le sue forme ricorrono sempre. Quando Pablo Picasso la recluse nella vasca da bagno perché occupato in un lungo viaggio durato mesi, lei si vendicò, e in sua assenza si allargò fino ad invadere l’intera stanza. Ebbene sì: alla Monstera non piace essere relegata in un angolino; richiede uno spazio ampio da riempire con la sua maestosità. Eppure è semplicissima da curare. È proprio questa sua caratteristica, insieme all’aspetto esotico, che le ha permesso di conquistare l’Europa. Nel 1857 il botanico Karl Koch scrisse nella rivista «Berliner Allgemeinen Gartenzeitung» che la Monstera era tra le più belle acquisizioni dei giardini di Prussia. Dieci anni prima l’ispettore Josef Warszewicz di Cracovia aveva importato la pianta dalle foreste del Guatemala. Nel castello di Sanssouci questa bellezza esotica si sentì ben presto a proprio agio e cominciò a manifestarsi in tutto il suo splendore. Un giorno un giardiniere di corte ne tagliò un ramo e fu così che la Monstera conquistò le stanze per la toiletta delle signore. Un pezzo di foresta in casa propria: nessuno ha resistito a questa tentazione, dai prussiani a Matisse, da Picasso agli architetti Ray e Charles Eames nella cui casa case study, nella

32 SALON BEAUTE

californiana Pacific Palisades, domina una Monstera gigantesca. Negli anni ’60 la Monstera era onnipresente. IL RITORNO DOPO L’ASSENZA Le mutande di Calvin Klein o una borsa di Michael Kors: ciò che tutti hanno diventa presto iperinflazionata e perde il suo fascino. È successo anche alla Monstera. Per un decennio è stata ovunque, al punto tale che divenne l’icona delle case borghesi. Fu così inflazionata che ad un certo punto finì relegata negli angoli di studi asettici a prendere polvere. Ma il sonno della bella addormentata è finito. Gli hipster e i fan dell’interior design hanno spolverato le sue gigantesche foglie e riempiono i loro blog e i loro profili Instagram con immagini di questa bellezza verde, in grado di rendere molto vitale qualsiasi ambiente. Chi non riesce a soddisfare questo «bisogno di Monstera» accontentandosi di averne un esemplare in casa, si riempie la casa di cuscini, poster e lenzuola su cui dominano, stampate, le sue foglie gigantesche.

Urban Jungle!

La bellezza esotica della Monstera conquista i blog di interni.


T H E C U L T U R E O F T O TA L B E A U T Y

SALON BEAUTE BEA UTE EXPR ES S

Compagnia fissa per l’estate WHAT SHOULD YOU DO?

Se la cute tira?

Spesso si tratta di una scottatura solare. Se l’irraggiamento solare è molto forte, i capelli da soli non riescono sempre a proteggere il delicato cuoio capelluto. Soprattutto in prossimità della riga si verificano spesso queste scottature. I prodotti con pantenolo e allantoina costituiscono un utile primo soccorso. Leniscono la sensazione di tensione e il prurito. Nella lozione per la cute Ergines E de La Biosthétique è contenuto un estratto di epilobio in grado di ripristinare l’equilibrio della cute irritata. Nei giorni seguenti la scottatura, è necessario coprire bene capelli, cute e orecchie, molto sensibili, con un cappello o un foulard, ora di gran moda, per proteggerli dal sole.

Per un pranzo di lavoro all’aperto o per una giornata in spiaggia: le Emulsion SPF 15 e SPF 25 della linea Soleil sono le compagne ideali per un’estate senza pensieri. L’emulsione olio-acqua impalpabile si assorbe velocemente e fornisce una protezione completa contro i raggi UV, già subito dopo l’applicazione. La texture resistente all’acqua con principi attivi preziosi stimola il naturale processo di abbronzatura della pelle, la aiuta a non perdere idratazione e combatte i radicali liberi. Anche la pelle più sensibile, quindi, è perfettamente protetta durante l’esposizione al sole.

DID YOU KNOW … Che i capelli quando sono bagnati sono più sensibili che mai? Ecco perché si consiglia di spazzolare i capelli lunghi prima dello shampoo. Dopo vanno districati con le dita, delicatamente, prima di sciacquare il conditioner. Fatto questo, è consigliabile ricorrere a un pettine di legno con i denti larghi e procedere dalle punte verso le basi per togliere eventuali nodi senza spezzare i capelli. Quando sono bagnati, inoltre, è bene non raccoglierli in alto o all’indietro perché una tensione potrebbe nuocere. Fate poi attenzione allo styling a caldo. Se i capelli non sono ancora completamenti asciutti e vi si passano le piastre liscianti o un ferro arricciante, l’acqua ancora presente sul capello ne farebbe aumentare la temperatura a dismisura con danni considerevoli.

34 SALON BEAUTE

Consiglio: Il rossetto d’estate deve essere scelto in contrasto con il colore dell’outfit. Mandarino per un vestito blu navy o un pink su una maglia verde acido (ad esempio Sensual Lipstick Creamy C 137 Paradise Pink). In ogni caso il ton sur ton è da evitare! Il rossetto o l’ombretto nella stessa tonalità dell’outfit, infatti, distoglie l’attenzione dal viso e risulta ben presto noioso.

Trattamenti di eccellenza dedicati a capelli e cosmesi. In esclusiva nei saloni La Biosthétique: www.labiosthetique.it


T H E C U L T U R E O F T O TA L B E A U T Y

La mirabile unione tra vita e bellezza. Bios ed estetica. La combinazione tra la ricerca più avanzata e componenti naturali. All’insegna dell’individualità, sempre, per ogni tipologia di pelle e di capelli. Trattamenti di eccellenza dedicati a capelli e cosmesi. In esclusiva nei saloni La Biosthétique:

Art.-Nr.: 60555

labiosthetique.it

Rivista Salon Beauté n°02 -2017  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you