Page 1

6 •2 2 01

Premessa generale I dati presentati in questo report sono stati estrapolati dalle statistiche di Terna S.p.A., operatore di reti per la trasmissione nazionale di energia elettrica. L’Ufficio statistico di Terna, inserito nel Sistan (Sistema Statistico Nazionale) ha il compito per legge di elaborare le statistiche ufficiali dell’intero settore elettrico nazionale ed è pertanto responsabile per il nostro Paese delle comunicazioni statistiche ufficiali agli organismi internazionali come Eurostat, IEA, OCSE, ONU. Le rilevazioni previste nel Programma Statistico Nazionale interessano la totalità dei circa 1800 operatori del settore elettrico (produttori, distributori e grossisti) e forniscono un quadro completo dei consumi di energia elettrica in Italia. L’ufficio di Statistica


ENERGIA E CONSUMI Fonte: Terna S.p.A.

Consumi di energia elettrica per settore merceologico All’interno del report sono stati raccolti ed elaborati i dati relativi ai consumi di energia elettrica della provincia di Grosseto e delle altre province della Toscana, dall’anno 2005 al 2011, divisi per settore merceologico (agricoltura, industria, terziario e domestico). Vengono presentate le serie storiche analitiche dei consumi di energia elettrica, con i dati disaggregati per le classi di attività economica coerenti alla classificazione Istat Ateco 91. Sono stati creati dei grafici, a livello provinciale, per evidenziare l’andamento dei consumi totali nelle 10 province nel periodo considerato. Per quanto riguarda Grosseto i settori merceologici sono stati dettagliati e, per l’anno 2011, è stata segnalata l’incidenza percentuale di ogni settore sul totale dei consumi; i dati riportati evidenziano un incremento significativo dei consumi in agricoltura, mentre quelli dell’industria presentano un andamento altalenante con una riduzione piuttosto significativa nell’ultimo biennio. Il terziario ha un trend leggermente crescente, influenzato in modo rilevante dai consumi della pubblica amministrazione. Mettendo a confronto i dati di Grosseto con quelli delle altre province della Toscana si può notare come fino al 2010 i consumi nel settore dell’agricoltura siano stati secondi solo a Siena, mentre nell’ultimo anno sono risultati i più alti della Regione. L’industria presenta invece sempre i valori più bassi, e nel terziario solo Massa Carrara registra valori inferiori rispetto a Grosseto. In generale la nostra provincia ha registrato rispetto al 2010 una variazione negativa pari al - 1,5% che la pone in ultima posizione a livello regionale. Il dato in perdita è determinato da una consistente riduzione dei consumi nel settore dell’industria (-8 %) che presenta saldi fortemente negativi alle voci Chimica, Costruzioni, Energia ed Acqua. Segnaliamo infine il dato confortante in campo alimentare che nel 2011 registra una variazione in positivo pari al 5,4%. In chiusura di report è stata inserita un’appendice con i dati relativi alle autorizzazioni uniche rilasciate dalla Provincia di Grosseto per impianti fotovoltaici, da biomasssa-biogas, eolico e idroelettrico. I numeri delle autorizzazioni sono stati forniti dall’Area Ambiente e Conservazione della Natura – Servizio Ambiente ed elaborati dall’ufficio di Statistica.


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO


CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA PER SETTORE MERCEOLOGICO

Diamo i Numeri 6/Consumi e energia  

All’interno del report sono stati raccolti ed elaborati i dati relativi ai consumi di energia elettrica della provincia di Grosseto e delle...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you