Page 1

Anno 1 | N° 6| Luglio 2010 | Pro Loco Cercola: Via dei Platani, 4 | Cercola (NA)

MENSILE gratuito D’INFORMAZIONE | Luglio ‘10

2

a

ON NOI FE STEGGIA C Io DoP IL MarCH RINO DEL O D O M O P L E D EL VESuVIo PIENNoLo D

Sagra

COCERCOLA WWW.PROLO

DEL PIENNoLo

DEL VESuVIo

16 17

luglio

18

2010 PIENNOLO DEL VESUVIO PROGRAMMA DELLA SAGRA PROLOCO CERCOLA SPOSA IL PROGETTO TRAME AFRICANE

in collaborazione con:c

PROLOCOCERCOLA

:con il patrocinio

Comune di Cercola

S.L. SErVICE LuCI E auDIo DI LUIGI ESPOSITO

RISCOPRIAMO CERCOLA CARAVITA

sede di Cercola

.IT


Luglio 2010 • PROLOCO CERCOLA

MANCA DAVVERO POCO...

il pomodorino del piennolo a marchio dop

PROLOCO CERCOLA

VERSO LA II SAGRA DEL PIENNOLO La Sagra del Piennolo ha portato fortuna al pomodorino del Vesuvio!!!!! sulla Gazzetta Ufficiale Europea del 17 dicembre 2009 è stato pubblicato, il Regolamento comunitario 1238/2009 di riconoscimento della DOP, l’Italia ha pertanto ottenuto un nuovo marchio Dop e la Campania con le 17 denominazioni protette è tra le prime Regioni per numero di prodotti tutelati. Bella notizia davvero! Dopo il successo dello scorso anno siamo così giunti alla seconda edizione della sagra, la manifestazione si terrà a Cercola in piazzale dei Platani dal 16 al 18 luglio e vi permetterà di assistere ad una tre giorni davvero frizzante con uno spettacolo variegato e ricco di sorprese. Partiremo il venerdì con le selezioni di Miss Vesuvio dopo i successi della scorsa edizione (cercheremo bellezze cercolesi e non, magari per richiedere la Dop), ci saranno tantissimi ospiti e tanta buona musica (all’interno troverete il programma tascabile da conservare quale guida per le tre serate). Dopo l’entusiasmante festa di Carnevale, e il successo della rassegna cinema-

tografica che ha coinvolto soprattutto i bambini, ci apprestiamo a vivere una nuova avventura, siamo consapevoli che l’aggregazione sul territorio non è una cosa semplice, richiede tempo; ma l’entusiasmo che abbiamo avvertito e la grinta che ritroviamo nei componenti della Proloco ci rasserena, per questo ringraziamo tutti per l’impegno e la dedizione con cui in prima persona si attivano per la riuscita degli eventi proposti. Colgo l’occasione per invitare chi vuole sposare il nostro progetto di crescita e di rivalutazione del territorio di chiedere informazioni allo stand che predisporremo durante le serate; Vi aspettiamo, consapevoli che solo insieme è possibile raggiungere anche i traguardi che sembrano lontani. Se potete il 16 il 17 e il 18 luglio scendete in piazza e godetevi tre belle serate in armonia. Vi aspettiamo e Buon divertimento…… Il presidente Dario Coppola

Cercol’info Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al nr . 165 del 16/11/2009 Edito da: ProLoco Cercola Viale dei Platani • Cercola (NA) info@prolococercola.it Presidente associazione: Dario Coppola Direttore responsabile: Luigi Ferraro Redazione: • Liana Coppola • Giovanni D’Avanzo • Alessandro Di Tuoro • Francesca Carrera • Adriano Coppola • Massimo Di Donato • Fabio Di Lauro • Roberta Albano Ha collaborato: Ciro Migliaccio Grafica e Stampa: NuvolaGrafica.it Tiratura: 5000 copie Distribuzione: gratuita Info pubblicità: +39 338.71.31.285

• Detergenti • Monuouso • Hotellerie • Abiti da lavoro • Macchine e attrezzature alimetari • Progetto e arredo locali • Bilance • Registratori di cassa

3


4

SOLIDARIETà • Luglio 2010


Luglio 2010 • ATTUALITà

Vacanze in tempo di crisi?

a cura di Roberta Albano

Tante le soluzioni low cost offerte per questo anno economicamente difficile. Vediamo come. Viaggio. Il vecchio autostop va in soffitta. Www.roadsharing.com propone un servizio online che offre possibilità di cercare un passaggio o offrirne uno ad un prezzo contenuto. Basta collegarsi al sito web e inserire data della partenza, quella di arrivo, ed attendere la risposta di un viaggiatore che abbia la stessa direzione. Se un utente trova interessante un percorso svolto da un altro , sarà messo in contatto dai gestori del sito web con l’automunito in questione. Alloggio. Mi casa es tu casa, recita una canzone. E questo è lo spirito di www.scambiocasa.com, un sito che

consente di connettere gli utenti disposti a cedere temporaneamente il proprio appartamento ad altri viaggiatori, in cambio della medesima ospitalità. Ancora, con www.couchsurfing.com che letteralmente significa ‘saltare da un divano all’altro’, i viaggiatori si impegnano a ricambiare l’ospitalità in futuro o dando una mano nel fare le pulizie. Infine, i viaggi last minute, a cui si è affiancata la possibilità del last second. Numerosi anche in questo campo i siti da poter contattare: www.lastminutetour.com, www. it.lastminute.com, www.turiscom. com, www.lastminute.com.

5

INFORMATICANDO

a cura di Alessandro di Tuoro

La nuova scommessa di NINTENDO si chiama “3DS™”

Nintendo ha cambiato il mondo dei videogiochi con l’implementazione dei controlli tramite schermo touch screen nel 2004. In seguito, nel 2006, Nintendo ha per prima introdotto la rivoluzione del sistema di controllo basato sul movimento con la console Wii e il telecomando Wii. Oggi l’azienda giapponese mostra un’esperienza di gioco ancora più radicale: Nintendo 3DS™. All’E3Expo (Electronic Entertainment Expo) che si è tenuto tra il 14 e il 17 giugno a Los Angeles, Nintendo ha offerto al mondo intero la prima chance di conoscere il sistema di gioco portatile che permette di vivere esperienze di gioco in 3D senza il bisogno di indossare occhiali speciali. Nintendo ha anche annunciato una sostanziosa lista di titoli previsti per Nintendo 3DS, per Wii e per le console della famiglia Nintendo DS. Nintendo 3DS è dotato di uno schermo superiore di 3,53 pollici e di un touch screen di 3,02 pollici. Possiede inoltre tre fotocamere, una interna e due esterne, per garantire l’effetto tridimensionale e per scattare foto in 3D. Include anche un sensore al movimento e uno “Slide Pad” che permette un controllo analogico a 360 gradi. Imminente quindi l’uscita di nuovi giochi che sfrutteranno le innovazioni suddette indicate e che dire…… Buon divertimento a tutti


6

ATTUALITà • Luglio 2010

Per riflettere un po’… cambiare aria!

a cura di Francesca Carrera

Una cultura e una lingua diverse, nuove abitudini e nuovi amici, maggiore autonomia ma una più intensa responsabilità … le cosiddette “vacanze studio” sono un’esperienza di vita che lascia un’impronta determinante, tanto quanto quegli inaspettati eventi che ci impongono di aggiornare le impostazioni del nostro navigatore di vita. Si sostiene che la maturità di una persona possa essere valutata (anche) in base alla posseduta capacità di assumere punti di vista diversi dal proprio … Ebbene, quale modalità migliore per assumere tale capacità se non quella di spostarsi esattamente verso un diverso “punto” e iniziare ad osservare il mondo da quella nuova posizione? L’esperienza all’estero cui ormai molti giovani ricorrono rappresenta un po’ tutto ciò … Utilizzare il tempo – in particolar

modo quello che intercorre tra la fine degli studi e l’inizio di un lavoro che tarda – permanendo per lunghi periodi lontano da casa è un ottimo investimento sul proprio futuro; tanto che una tale esperienza può rappresentare perfino un elemento in base al quale giudicare il curriculum vitae di un individuo, e dunque un parametro di valutazione adoperato dagli operatori aziendali (offerenti un lavoro) nel quotare un ipotetico candidato. Questo è ciò che sta dietro alle moltitudini di teenager che si trasferiscono in Paesi stranieri, preferibilmente nei mesi estivi. Numerose sono le organizzazioni e le agenzie sorte negli ultimi anni con lo scopo di offrire servizi organizzativi per vacanze studio, campus estivi o anche esperienze lavorative partime finalizzate alla socializzazione in terra straniera. Migliaia di giovani

italiani, seguendo in ritardo la scia dei cugini nordeuropei, volano con zaino in spalla verso mete più o meno “raggiungibili” in termini culturali (come la Spagna o il Portogallo), o “preziose” dal punto di vista linguistico (come tutti i Paesi di origine anglosassone) con l’entusiasmo di una nuova avventura e la paura di perdere i propri punti di riferimento. Cambiare temporaneamente il proprio mondo (fatto di clima, volti, idee, paesaggi, cibi e mille altro) induce ad un confronto forzato ma costruttivo tra ciò che si ha lasciato e ciò che si ha appena scoperto … permettendo di arrivare a conclusioni del tutto personali e inaspettate! Ben venga dunque munirsi di spirito di iniziativa e coraggio e aprire la propria mente alla diversità … d’altronde la giovane età è fatta anche per questo!


7

Luglio 2010 • RISCOPRIAMO CERCOLA

Carafa: tradizione e religione

Antonio Esposito Dedizione e responsabilità

Antonio Esposito in divisa di Massimo Di Donato

Se è vero che la tradizione è un valore che si sta’ via via perdendo nel tempo, a Cercola e in particolare nella vecchia Carafa questa resiste grazie alla tenacia di un gruppetto di persone che per devozione e per passione ancora si prodigano. Il tutto gira intorno alla chiesa di Carafa eretta alla fine degli anni sessanta da un prete di campagna ancora vivo nei ricordi della gente, Don Ciro Busiello e il lavoro delle braccia della comunità contadina di Carafa. Infatti oggi sono gli stessi figli dei costruttori di questa chiesa associati nella Associazione Carafa ad organizzare diverse manifestazioni a sfondo religioso, tra cui la più impor-

tante è la Festa della Madonna Assunta in Cielo che si tiene tutti gli anni a Carafa il 15 Agosto. Tale festa, con un programma che si svolge su tre giorni, 14-15-16 Agosto vede come evento culminante la processione religiosa, in cui si porta in trionfo per le strade della cittadina di Cercola la Statua della Madonna Assunta alla quale è particolarmente legata la comunità di Carafa e alla quale la chiesa stessa è dedicata. Non mancano a fare da contorno canti popolari e tradizioni culinarie che speriamo resistano nel tempo e che possano essere tramandate alle nuove generazioni.

Il 21 settembre 2009 fece ingresso per la prima volta nella casa comunale di Cercola, il giovane vigilante Antonio Esposito, dipendente della società “La sorveglianza Srl”.Il giovane vigilante in poco tempo è riuscito a guadagnarsi la stima e la simpatia non solo dell’Amministrazione comunale (come dimostrato dall’encomio ricevuto in data 19 febbraio 2010 dal Maggiore Comandante Dott. Luigi Maiello), ma di tutta la cittadinanza cercolese. La sua attività si è distinta oltre che per la dedizione al lavoro e per l’elevato senso di responsabilità, soprattutto per la sua eccezionale sensibilità nei confronti di tutti i Cercolesi, anche per questo al “nostro vigilante” diciamo grazie!!!!.

À VIT NO

Servizio

LAVAGGIO NOLEGGIO

SERVIZI

BIANCHERIA

• TINTORIA • LAVANDERIA • RIGENERAZIONE PELLE • STIRERIA • Lavatura a secco e ad acqua • Igenizzazione e lavaggi personalizzati • Preparazione abiti per cerimonie spose. • Lavatura grandi tappeti, moquettes e tendaggi • Lavaggio specializzato per capi grandi marche • Lavaggi particolari con prodotti ipoallergenici

“ALTA QUALITÀ” • Ristoranti • Mense • Grandi cucine

Via Ferrovia, 60 80040 Cercola (Na) Cell: 392.4832753 E-mail: lavanderia.cianciulli@email.it


8

PROGRAMMA SAGRA • Luglio 2010

rCHIo DoP ON NOI IL Ma FE STEGGIA C DEL VESuVIo EL PIENNoLo D O IN R O D O DEL POM

2 Sagra a

DEL PIENNoLo

DEL VESuVIo

16 17

luglio in collaborazione con:c

PROLOCOCERCOLA

on il patrocinio

Comune di Cercola

18

2010


Luglio 2010 • PROGRAMMA SAGRA

9

Diego Sanchez

Paolo Caiazzo

no Maria Boligna

ore 20:00 - Degustazione di bruschet te con pomodorino del piennolo al forn o Paccheri al pomodorino del piennolo fresco e panini alla piastra ore 21:00 - Sfilata del concorso “Mi ss Vesuvio 2010” Musica e cabaret con artisti di fama nazionale allieteranno la serata

16 17

.IT COCERCOLA O L O R .P W W W

ore 19:00 - Creazione dal vivo di un piennolo di 8 Kg. ore 20:00 - Degustazione penne al pom odorino di piennolo piccante e panini alla piastra ore 20:30 - Anteprima musicale de “ gli atmosfera” ore 21:30 - Cabaret con Paolo Caia zzo e Maria Bolignano, i due artisti di fama nazionale riempiranno di risate la serata e colo reranno la piazza con il loro sketch. Stand gastronomici con assaggi di brus chette……. ore 23:00 - Musica della tradizione partenopea “Chitarra e Mandolino” con il maestro Espedito De Marino

18

ore 19:00 - Degustazione di bruschet te di piennolo, primi piatti e panini ore 21:00 - Diego Sanchez in Nuovo Teatro Paradiso, varietà show musicale con canzoni, balletti, cabaret e musica dal vivo

S.L. SErVICE LuCI E auDIo DI LUIGI ESPOSITO

sede di Cercola


10

NEWS DAL COMUNE • luglio 2010

DOPO 2 ANNI CHE COSA E’ CAMBIATO?

MOLTO!!!!!

Due anni sono trascorsi da quando i cercolesi hanno scelto l’Amministrazione guidata da Tammaro. Importanti traguardi sono stati raggiunti e ancora molto c’è da fare. Il Sindaco, anche grazie all’apporto di una Giunta attiva e attenta alle problematiche cittadine, è riuscito ad intervenire in diversi settori come quello sportivo, sociale, della raccolta differenziata, facendo divenire Cercola una realtà a cui altri paesi possono ispirarsi. Le assunzioni, i dodici tirocinanti che hanno rinforzato e reso più funzionali gli uffici comunali, la chiusura dell’incrocio a Caravita che ha risolto l’annoso problema del traffico veicolare, l’apertura della cittadella dello sport dove si svolgono manifestazioni sportive di caratura nazionale ed internazionale, sono alcuni dei tanti risultati conseguiti in questi due anni di governo. Carafa, con l’apertura da poche setti-

di Francesca Carrera mane di un nuovo mercatino rionale, è divenuta il centro pulsante del paese. Gli oltre venti espositori, infatti, ogni venerdì dalle otto del mattino fino alle tredici animano il commercio cittadino e vendono prodotti di qualità a prezzi accessibili a tutti, consentendo ai cittadini della parte alta del paese di non spostarsi sino a Caravita. Nelle ultime deliberazioni di Giunta Comunale le famiglie in difficoltà e con un reddito basso sono state oggetto di discussione. Due importanti decisioni sono state prese dall’organo collegiale: la prima riguarda la possibilità di far partecipare gratuitament e ottanta bambini appartenenti a nuclei familiari disagiati e portatori di handicap ai campi estivi organizzati da associazioni di promozione sociale operanti sul territorio, la seconda, invece, ha concesso l’utilizzo del campo di calcetto di via dei Platani all’associazione Progetto Ponticelli Napoli Est alla quale sono stati affidati quaranta ragazzi di età compresa tra i dodici e i quattordici anni appassionati di calcio ma che fino ad ora non hanno avuto la possibilità di praticare il loro sport preferito. Nuove tecnologie rivolte alla produzione di energia e trasparenza nell’azione amministrativa sono altri due punti di forza della Giunta Tammaro. E’ stato approvato, infatti, un progetto redatto dall’ufficio tecnico comunale e dalla società AIDA, finanziato in gran parte dal Ministero

dello Sviluppo Economico, inerente ai lavori di realizzazione di un impianto fotovoltaico che coprirà tutto il parcheggio di via Vasca Cozzolino e produrrà energia elettrica che sarà venduta costituendo in questo caso un’ entrata per le casse dell’ente. Il sito istituzionale del comune di Cercola (www.comune.cercola.na.it), da anni abbandonato a se stesso dai precedenti amministratori, è in continua evoluzione e si aggiorna alle normative recenti che impongono la trasparenza. Nella home page e nelle diverse sezioni si possono trovare aggiornamenti in tempo reale relativi alle attività degli uffici, degli organi politici e il cittadino, inoltre, può acquisire dei servizi in modo semplice e veloce quali le informazioni sulle aliquote ICI, le domandine per il trasporto scolastico e i moduli per il bonus per l’energia elettrica. Come inizialmente si è detto ancora molto c’è da fare e si spera che in questi altri tre anni di legislatura, i nostri amministratori siano in grado di realizzare opere importanti come una villa comunale che non può mancare in un paese come il nostro o riqualificare zone e strade di valore storico e sconosciute alla quasi totalità dei cittadini come via Pironti, un bellissimo sentiero di campagna che collega il centro di Cercola con la chiesa dei Catini.


Giugno 2010 • SPORT

FIPAV

11

BENVENUTI A CARAVITA, BENVENUTI NEL PAESE DELLO SPORT di Adriano Coppola

Benvenuti nel paese dello sport. Questo è il messaggio che viene trasmesso quando si entra nel magnifico impianto di Caravita. Nei mesi di maggio e giugno nella cittadella dello sport si sono alternate manifestazioni che hanno coinvolto atleti allenatori e famiglie provenienti da ogni parte d’Italia. A maggio il triathlon e l’eptathlon sono stati i protagonisti assoluti con i campionati italiani categorie promesse e juniores. Gli appassionati e i tanti alunni delle scuole cittadine hanno assistito ad uno spettacolo mai visto in Campania e forse in tutto il Meridione. L’avvicendarsi di batterie

MILLENNIUM servizi cimiterialI

relative a discipline come il lancio del disco e del giavellotto, i centro metri piani, il salto in lungo e con l’asta, non ha lasciato un attimo di tregua allo spettatore che ha avuto il suo da fare per non perdere di vista tutte le gare. A giugno Caravita ha accolto i cam-

pionati regionali individuali assoluti di atletica leggera, battendo la concorrenza della gettonata struttura polivalente di Marano di Napoli. Il presidente provinciale FIDAL Grasso in occasione della manifestazione ha espresso tutta la sua soddisfazione affermando che l’impianto cercole-

S.R.L.

Via Don Minzoni, 122 • 80040 CERCOLA (NA) • tel: 081 5552048

se è il migliore della regione e può divenire con qualche accorgimento uno dei più importanti d’Italia. Altri appuntamenti in questo mese sono stati la “Gazzetta Cup” torneo di calcio giovanile al quale hanno partecipato tutte le scuole calcio della regione, la festa del mini volley e del volley organizzata per tutte le società campane, la final eight di calcio a 5 femminile che ha assegnato lo scudetto alla compagine di Poggiomarino. Le attività nei mesi di luglio e agosto rallenteranno per consentire alla FIPAV Campania, gestore dell’impianto, di apportare migliorie tecniche e per consentire di ospitare nel mese di settembre un torneo internazionale di volley femminile dove la nazionale italiana sarà la prima attrice che sfiderà le rappresentanti di altri quattro paesi.


12

SPORT • Luglio 2010

MERCATO: SI PARTE. Chi viene e chi va! La telenovela del mercato, la storia intrigata dei bilanci, clausole, partecipazioni e competenze varie da delineare. Ognuno fa il suo gioco. Radiomercato apre un’altra pista il centravanti del Guarani, Roger Rodrigues Da Silva (per i brasiliani Roger). Nato a Campinas la città di Careca, 187 cm di potenza , 25 anni; piede da centravanti, fiuto pure. Fred bocciato e ritenuto da diversi tecnici inferiore a Pazzini, Gilardino, vedremo allora FRED, ROGER o…..? Radio mercato parla anche di Cristiano Lucarelli (36 anni), seguito forse direttamente dal presidente De Laurentis. SPERIAMO BENE! Noi tifosi siamo alla finestra perché per l’Europa League ci vogliono due o tre elementi validi ed esperti; dobbiamo alzare il livello qualitativo che finora è mancato. Noi ci siamo la società speriamo …..i successi arriveranno!!!! Buone ferie a tutti e sempre Forza Napoli! Ciro Migliaccio

a cura di Adriano Coppola

ITALIA NO COMMENT!

Non ci sono aggettivi per descrivere il percorso della nostra nazionale ai mondiali di calcio, bisogna solo dire grazie a chi il 9 luglio del 2006 ci coronava campioni del mondo, per gli altri che quest’anno sono arrivati ai mondiali verrebbe voglia di dire andate a lavorare (peccato soltanto per Quagliarella). Ora è inutile gridare “VERGOGNA” a chi ci ha portato in alto, adesso è il momento di ripartire,

senza fare questioni di principio, si costruisca una squadra forte anche con “teste calde” perché è il gruppo che le raddrizza, non si può rimanere a casa calciatori del calibro di Cassano e Balotelli è un’ingiustizia. Al nuovo C.T. Prandelli un grande augurio con la speranza che ci riporti sui palcoscenici che ci competono. In conclusione grazie Lippi… per il 2006.

BASKET

Salerno conquista la C1 di Adriano Coppola La pallacanestro Salerno dopo una lunga cavalcata riesce a salire in C1 come da pronostico, battendo in serie il Nola ai quarti, Meomartini Benevento in semifinale e in finale il Monte di Procida. Una squadra costruita per vincere dove Barker e Mansilla hanno guidato alla vittoria del campionato. Risultati finali Salerno e Agropoli in c1, retrocedono Casapulla, Mugnano, Sporting Portici e Maddaloni. Adesso è il momento di costruire i roster per la prossima stagione e s’iniziano a sentire i primi rumors di mercato, chi sarà la favorita a vincere il prossimo campionato di C2? Speriamo che il Cercola riesca a brillare.


Luglio 2010 • CALEDARIO EVENTI a cura di Francesca Carrera

Dal 1° luglio al 1° agosto Festival delle Ville Vesuviane Appuntamenti con il teatro, con la musica e la danza nel Parco sul Mare della Villa Favorita di Ercolano, e in tutte le altre Ville storiche del territorio vesuviano: una celebrazione della cultura artistica nei luoghi “del bello” della nostra provincia www.villevesuviane.net

13

Dal 9 luglio al 18 luglio Sagra degli Gnocchi Per due weekend consecutivi (9-10-11 e 16-17-18) Cimitile accoglie il 22° appuntamento con la sagra del “piatto tradizionale per eccellenza”. Un maxischermo e la musica di radio Punto Zero faranno da contorno alla fiera gastronomica.

Dal 16 al 18 luglio Sagra della melanzana Massaie e ristoratori offriranno al pubblico gustosi piatti di propria produzione a Santa Maria la Carità. Protagonista l’ortaggio violaceo che si presta a decine di varianti di cucina. Spettacoli folkloristici e musicali allieteranno l’atmosfera.www. lugliosammaritano.it

Sabato 17 luglio 2010 Dal 15 al 16 luglio Dal 2 al 4 luglio Sagra della pennetta all’arrabbiata

La 9ª ed. dell’evento enogastronomico di Marigliano si terrà, come ogni anno, nello spazio antistante la Chiesa del Sacro Cuore. Musica e buon cibo per gli amanti della genuinità. www.chiesadipontecitra.it

Dal 3 al 4 luglio Festa Fresca alla Fumarola Un weekend serale da trascorrere nella Villa Comunale di San Sebastiano al Vesuvio (via Panoramica). L’Ass. L’Aquilone organizza un’occasione di incontro con prodotti biologici, artigianato, musica e animazione. Ore 18.00/24.00. www.sansebastianoalvesuvio.eu

Festa della Madonna del Carmine La Processione della sacra icona nel quartiere Mercato di Napoli e l’incendio al campanile della Basilica Santuario del Carmine Maggiore sono i due principali momenti della secolare celebrazione religiosa napoletana. www.santuariocarminemaggiore.it .

Dal 15 al 18 luglio

La Sagra del mare A Bacoli ritorna l’evento dedicato alle degustazioni dei piatti tipici della zona flegrea: frutti di mare e Falaghina locale, intrattenimenti musicali e teatrali presso la Villa Comunale.

Parrocchia S.Maria del Carmine ai Catini

Presso il campo sportivo “R. Capasso” via Libertà San Sebastiano al vesuvio si svolgerà la: 6° Sagra , ‘A FESTA ‘E N’COPP A LAVA a cura della PARROCCHIA S. MARIA DEL CARMINE AI CATINI

Dal 23 al 25 luglio Agerola World Music Festival Il tema conduttore della IVª ed. di questo particolare evento culturale è “Pane e Sogni in Musica”, la location che ospiterà le manifestazioni resta il Borgo di Bomerano come ricco resta il programma proposto nei singoli giorni. www.agerolawmf.it


14

CURIOSITà • Giugno 2010

APPUNTAMENTO DA NON PERDERE

MADONNA DELLA NEVE La devozione alla Madonna della Neve di Ponticelli, viene commerata dal XIII – XIV sec.; viene portata avanti di generazione in generazione e tramandata ai figli. Non è solo una festa, non è solo il carro e le luminarie …..è una ricorrenza che ha alla base la fede e la devozione. La festa è ogni giorno, se dentro di noi vive la devozione alla Madonna. La prima domenica di agosto è un appuntamento per condivere e rendere comune la fede dei ponticellesi e non; è l’inizio della conversione di ogni uomo, è il punto di partenza e non di arrivo. L’augurio è di poter essere sempre testimoni dell’Amore di Maria per noi. Ci vediamo l’08 agosto per vivere insieme una giornata indimenticabile. [a cura del GRUPPO OMNIA VINCIT AMOR]

SI VIAGGIARE a cura di Liana Coppola ISCHIA:Isola verde

Chiamata col nome di Pithekoussai, la colonia greca che dista da Napoli all’incirca 32 miglia marine e che oggi si chiama Ischia è caratterizzata da un rilievo montuoso piuttosto elevato chiamato Monte Epomeo che non è un vulcano ma il risultato del sollevamento di rocce vulcaniche. L’isola è molto apprezzata dai turisti provenienti da ogni dove per le sue acque termali utilizzate fin dall’antichità; scoperte dai greci ed esaltate dai Romani come strumento di cura e relax che ne sfruttavano le sorgenti naturali, come quella di Nitrodi a Barano. I maggiori punti di interesse sono divenuti i giardini La Mortella, il Castello Aragonese, la Torre di Michelangelo e la Chiesa del Soccorso e Villa “La Colombaia”. Ma prima di andar non si può saltare l’appuntamento gastronomico unico con il famoso coniglio all’ischitana. Per maggiori informazioni www.ischiaonline.it


Giugno 2010 • CURIOSITà

15

www.md-discount.it

CERCOLA (NA) Via Silvio Pellico, 25 Complesso Salpa

i nostri servizi

come raggiungerci

ORARI DI APERTURA Lunedì-Sabato Giovedì Domenia Aperti

orario continuo 8:00 - 20:00 chiusura pomeridiana solo sotto autorizzazione comunale


Cercol'info LUGLIO 2010  

Cercol'info LUGLIO 2010 - Il magazine dell'associazione Proloco Cercola.