Issuu on Google+

FEASR

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

2014

Organizza XXIII Edizione 11 Visite Guidate alle ville, chiese e parchi dei Colli Berici e zone limitrofe

Sabato in Villa e Domenica Natural Culturali

Iniziative Palladiane

Per non dimenticare la Grande Guerra

III Edizione 7 Escursioni tra i colori autunnali

XVI Edizione 77 Passeggiate e Itinerari sui Colli Berici

In autunno vanno in scena i colori

Passeggiate sui colli

www.colliberici.it


Per avere sottomano tutte le numerose date da ricordare, abbiamo raccolto in un unico depliant tutti i programmi dei “Sabato in Villa”, le passeggiate “Domeniche naturalculturali”, le scampagnate “Passeggiate sui Colli”, le “Iniziative Palladiane”, le uscii te tematiche “In autunno vanno di scena i colori”. Infine abbiamo inserito un nuovo filone: “…per non dimenticare la Grande Guerra” in occasione del centenario dell’ini zio del conflitto, che anche i Berici ricordano.

“Iniziative Palladiane” Nate nel 2008, l’anno palladiano, queste uscite sono lo spunto per ricordare ogni anno opere famose e minori del grande architetto Andrea Palladio.

“… per non dimenticare la Grande Guerra” Inizia quest’anno un nuovo filone di uscite tematiche per celebrare il centenario dello scoppio della Prima Guerra Mondiale. Tre le uscite pensate per quest’anno, che ci porteranno in luoghi dove la Guerra è stata vissuta in prima persona.

“Sabato in Villa” Cinque le uscite in primavera. Ognuna prevede la visita di ville, chiese o meraviglie architettoniche del nostro territorio. Per contenere le spese, le più vicine sono da raggiungere con mezzi propri. La partenza solitamente è direttamente sui siti. L’iscrizione è obbligatoria e parzialmente con contributo spese per gli ingressi. Gli animatori e le eventuali altre spese sono a carico dell’organizzazione. Al termine di ogni visita piccolo buffet offerto dalla Pro Loco ospitante e/o dal Consorzio.

“In Autunno vanno di scena i Colori” Per gustare e vedere i Berici ancor più a fondo bisogna frequentarli in autunno, quando i colori delle foglie e i raggi del sole sono un autentico caleidoscopio. Ecco allora la proposta di sette itinerari autunnali per parchi, giardini, luoghi nascosti, accompagnati da animatori con spiccato amore per la natura. Iscrizione obbligatoria e parzialmente con contributo spese. Al termine di ogni itinerario piccolo buffet offerto dalla Pro Loco ospitante o dal Consorzio.

“Passeggiate sui Colli” “Domeniche Natural-Culturali” Sei i nuovi itinerari proposti d’indubbio fascino, a numero chiuso e con animatore. Sono tutti comunque percorsi facili o di media difficoltà e di grande interesse culturale. Studiati e concepiti per coloro che vogliono conoscere il territorio proposto, capirlo sotto l’aspetto storico e naturalistico e scoprirne una “lettura” più approfondita. Adatto anche a chi solo ora si avvicina a certe tematiche. L’iscrizione è obbligatoria e parzialmente con quota. Gli animatori e le eventuali spese di entrata sono a carico dell’organizzazione. Al termine di ogni itinerario piccolo buffet offerto dalla Pro Loco ospitante o dal Consorzio.

2

Settantasette appuntamenti in una programmazione che va da aprile a dicembre, organizzati dalle singole Pro Loco dell’Area Berica. Sono generalmente passeggiate di mezza giornata sui sentieri che le Pro Loco mantengono puliti e praticati o tra bellezze architettoniche. Per parteciparvi solitamente basta presentarsi nella data, orario e luogo riportato, ma è comunque consigliato contattare i referenti indicati. In alcune passeggiate le singole Pro Loco hanno previsto dei buffet, bicchierate o pranzi. Oltre alle passeggiate sono riportate anche escursioni notturne, visite guidate a siti, feste, marce e biciclettate.

Il Presidente Lucio Penzo

3


ITINERARI ed ESCURSIONI 2014

13 Dom. 8 giugno

(Iniziative Palladiane)

DISCESA DEL BISATO

1

Dom. 6 aprile (fest.) (Domenica Natural-Culturale) Valle dei granella: la fioritura dei ciliegi Alla scoperta del mare bianco della Riviera...

2

Lun. 21 aprile (Domenica Natural-Culturale) ALLA RICERCA DELLE ORCHIDEE SPONTANEE DEI BERICI La magia dei Berici, unici anche per la loro vegetazione “nobile”

3

Ven. 25 aprile (Domenica Natural-Culturale) I MONTI DI NANTO, LA PIEVE, GLI ULIVI Passeggiata naturalistica, artistica, storica, …

4

Sab. 26 aprile LONIGO NASCOSTA

(Sabato in Villa)

Dom. 4 maggio (Domenica Natural-Culturale) L’EREMO DI S. CASSIANO Dove la natura è intrisa di storia…

6

Sab. 10 maggio (Sabato in Villa) VILLA DEI VESCOVI E SANTUARIO DELLA BEATA VERGINE DELLA SALUTE Il prototipo delle costruzioni rinascimentali e palladiane torna a nuova vita

7

Dom. 11 maggio CAVA ACQUE

(Domenica Natural-Culturale)

Escavazione di ieri e di oggi

8

Sab. 17 maggio COSTOZZA SCRIGNO NASCOSTO

(Sabato in Villa)

Villa Thiene, S. Mauro e Sant’Antonio Abate, la Fornace.

9

14 Sab. 14 giugno

(Sabato in Villa) IL MUSEO A CIELO APERTO DI MONTICELLO, LA CHIESETTA DI LOVERTINO E LA DISTILLERIA Tracce romane nei Berici

15 Dom. 22 giugno

(Domenica Natural-Culturale) TRA CHIESE ED ORATORI Biciclettata tra arte religiosa e prodotti del territorio

16 Dom. 06 luglio

(Iniziative Palladiane)

17 Dom. 20 luglio

(Iniziative Palladiane)

VILLE APERTE L’arte “minore” a portata di mano NAVIGANDO CON PALLADIO

Le mura medievali e tanto altro ancora…

5

Il vecchio percorso in barca della pietra e degli scalpellini…

Sab. 24 maggio (Sabato in Villa) TRA NOVENTA E POJANA: IL TIEPOLO, S. FLORIANO, VILLA POJANA DEI BERICI Tre diversi modi di creare arte…

10 Dom. 18 maggio

(Iniziative Palladiane) BICICLETTATA TRA BERICI ED EUGANEI Seguendo il Bisatto e la ciclabile E2, alla scoperta di nuove emozioni

11 Dom. 25 maggio (…per non dimenticare la Grande Guerra) LE TRINCEE DEI BERICI

Chi osa dire che i Berici non siano stati toccati dalla Guerra?

12 Giov. 5 giugno

(Iniziative Palladiane) INAUGURAZIONE DEL MUSEO DIDATTICO “Berici preziosi, l’orso spelèo e il suo tempo”

Alla scoperta dei giardini segreti di Venezia

18 Dom. 27 luglio (...per non dimenticare la Grande Guerra) LA STRADA DELLE 52 GALLERIE DEL PASUBIO La strada, l’ingegneria, l’ardimento…

19 Dom. 7 settembre (...per non dimenticare la Grande Guerra) IL MUSEO ALL’APERTO DI MONTE ZEBIO Per non dimenticare tanti sacrifici

20 Dom. 14 settembre (In Autunno vanno in scena i colori)

BICICLETTANDO TRA I PRODOTTI BIOSOSTENIBILI Quando la Ciclabile della Riviera diventa occasione per altre progettualità…

21 Dom. 21 settembre (In Autunno vanno in scena i colori) LE MERAVIGLIE DI PALAZZO CHIERICATI

Le cantine recuperate ed i quadri dei maestri vicentini

22 Dom. 28 settembre (In Autunno vanno in scena i colori) Villa SangiANTOFetti Rigon e la Chiesetta di S. Valentino

La Serenissima in terraferma

23 Dom. 5 ottobre

(In Autunno vanno in scena i colori) CAMPIGLIA DEI BERICI ED I SUOI COLORI Passeggiata alla scoperta dei giardini di Campiglia

24 Sab. 11 ottobre

(In Autunno vanno in scena i colori) MONTEGALDA, NEI LUOGHI AMENI DI ANTONIO FOGAZZARO Passi fisici e passi letterari…

25 Dom. 19 ottobre

(In Autunno vanno in scena i colori) TOARA E I MAGICI COLORI DELLE RIVESELLE Quando natura e vendemmia sono regine…

26 Dom. 26 ottobre

(In Autunno vanno in scena i colori) MAGIE E LONGOBARDI A BARBARANO

Mimetizzati in un meraviglioso angolo dei Berici… 4

5


Sabati in Villa 2014

collina, dove sorge il Santuario della Beata Vergine della Salute del 1428 con un pregevole ciclo di affreschi di Jacopo da Montagnana, una crocifissione di Palma il Giovane ed un grandioso organo Tamburini a tre tastiere, tra i più grandi del Veneto. Al termine piccolo buffet offerto dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Sabato 17 Maggio 2014 COSTOZZA SCRIGNO NASCOSTO Passeggiata a piedi, durata ore 3.00 circa.

Sabato 26 Aprile 2014 LONIGO NASCOSTA Passeggiata a piedi, durata ore 3.00 circa RITROVO: COSTO: GUIDA:

ore 14.50 in Piazza Garibaldi, davanti al Teatro Comunale MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA € 10.00 Francesco Mazzai – Animatore turistico del Consorzio

Una passeggiata nel centro storico alla scoperta di curiosità, di leggende e di quei particolari che solo se guardati nella maniera giusta ci raccontano storie interessanti. Le mura del castello scaligero, ma non solo: i segni dei pellegrini, la leggenda degli spiriti che aleggiano attorno al Duomo, le tracce delle presenza romana, in una Lonigo tutta da scoprire. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Lonigo e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Sabato 10 Maggio 2014 VILLA DEI VESCOVI E SANTUARIO DELLA SALUTE Passeggiata a piedi, durata ore 3.00 circa RITROVO: COSTO: GUIDA:

ore 14.50 presso il parcheggio di Villa dei Vescovi in Via dei Vescovi 4 Luvigliano di Torreglia MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA € 15.00 Grazia Boschetti – Animatrice turistica del Consorzio e di Italia Nostra

Andremo alla scoperta di due tesori monumentali di rara bellezza. Visiteremo prima Villa Vescovi, che con la sua mole monumentale domina le pendici dei Colli Euganei. Movimentata da scenografiche scalinate, con facciate a loggiati, venne costruita dall’architetto Giovanni Maria Falconetto agli inizi del ‘500 per il vescovo di Padova Francesco Pisani. La sua architettura costituisce un prototipo fondamentale per le costruzioni rinascimentali nel Veneto, in particolare quelle palladiane. L’interno custodisce un fastoso ciclo di affreschi dell’olandese Lambert Sustris (1562-65). Dal 2005 appartiene al FAI che dopo un lungo e attento restauro l’ha restituita nel suo splendore. Ci sposteremo poi in località Monteortone, ai piedi dell’omonima 6

RITROVO: COSTO: GUIDA:

ore 14.50 presso l’ex Casello di Costozza, Piazza Valaurie MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA € 10.00 Nadia Gottardo – Animatrice turistica del Consorzio e Accompagnatrice turistica Laura Guidolin – Animatrice turistica del Consorzio Gino Quagliato – Pro Loco Longare

Partendo dal Casello ci dirigeremo verso il centro di Costozza, ammirando la Scalinata della Croce, la Chiesetta di S. Michele e Villa Trento-Carli. Quindi dal centro del paese, oltrepassando il complesso delle Ville da Schio, saliremo a visitare gli interni della spettacolare pieve di S. Mauro e dell’Oratorio di S. Antonio Abate, piccolo gioiello interamente affrescato, aperto eccezionalmente per noi. Torneremo poi verso il Casello non senza soffermarci a visitare la Fornace restaurata, la Fontana e la Chiesetta di S. Sofia. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Longare e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Sabato 24 Maggio 2014 TRA NOVENTA E POJANA: IL TIEPOLO, S. FLORIANO, VILLA POIANA Passeggiata a piedi, durata ore 3.00 circa RITROVO: COSTO: GUIDA:

ore 14.50 davanti a Villa Poiana MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA € 10.00 Ilaria Marobin – Animatrice turistica del Consorzio e Accompagnatrice Turistica

Visiteremo alcuni gioielli della parte più meridionale dei nostri Colli. L’uscita comincerà con Villa Poiana, commissionata da Bonifacio Poiana al Palladio, realizzata a metà del XVI secolo ma completata solo in parte. Per la sua semplicità, l’edificio ricorda la tradizione militare dei Poiana, che esercitarono una giurisdizione feudale sul territorio, con interni articolati su tre piani che si ispirano ad ambienti antichi, o la divisione funzionale dei locali, come ad esempio il seminterrato destinato al ricovero e alla lavorazione dei prodotti agricoli o il sottotetto a granaio. Ricca e singolare è la decorazione pittorica del piano nobile, in cui vengono ospitati dei modellini in legno di ville palladiane, per un excursus sulla civiltà della villa veneta. Di fronte alla villa visiteremo inoltre il castello di impianto medievale e di notevole valore storico e artistico, uno dei pochi risparmiati dai 7


veneziani. Ci sposteremo quindi al complesso dell’oratorio di San Floriano, sulla strada verso la località Caselle. Interamente circondato da mura, comprende, oltre alla casa padronale, i granai, le abitazioni dei dipendenti, le stalle con ampi portici ad arco, l’oratorio di S. Floriano (XIII sec.). Il palazzo, dalla fisionomia rinascimentale, a un solo piano nobile, reca alle porte a alle finestre cornici in pietra di Nanto. Infine torneremo a Noventa per ammirare un’opera di rara maestria, ovvero la Pala del Tiepolo in Duomo, posta nella parete di sinistra sopra l’altare di S. Rocco e raffigurante i SS. Rocco e Sebastiano, commissionata dal cardinale Carlo Rezzonico, ovvero papa Clemente XIII.

DOMENICHE

Natural - Culturali

Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Noventa e/o Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Domenica 6 aprile 2014

Sabato 14 Giugno 2014

VALLE DEI GRANELLA: LA FIORITURA DEI CILIEGI Passeggiata a piedi, durata di ore 4 ca. RITROVO: ore 8.50 presso la corte di Palazzo Bianco (Villa Dottori Scaroni) a Lumignano. MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5.00 GUIDA: Nadia Gottardo – Animatrice turistica del Consorzio e Accompagnatrice turistica Laura Guidolin – Animatrice turistica del Consorzio Sergio Carraro – Tecnico del Servizio fitopatologico della Provincia di Vicenza Difficoltà: facile

IL MUSEO A CIELO APERTO DI MONTICELLO, LA CHIESETTA DI LOVERTINO E LA DISTILLERIA Passeggiata a piedi, durata ore 3.30 circa RITROVO:

ore 14.45 davanti alla chiesetta dei SS. Vito e Modesto di Lovertino MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 10.00 GUIDA: Ilaria Marobin – Animatrice turistica del Consorzio e Accompagnatrice Turistica Roberto Marchioro – Esperto degli scavi di Monticello

Il nostro tour toccherà vari aspetti della nostra cultura di oggi e di ieri. Si comincerà dalla Chiesetta dei Santi Vito e Modesto, documentata già nel 753 e definita dallo scomparso illustre archeologo Mons. G. Lorenzon “la gemma dei Berici”. Se l’abside conserva la sua struttura originaria, il resto dell’edificio subì una sostanziale trasformazione nel periodo romanico. Inoltre un furioso nubifragio la danneggiò gravemente nel 1965, facendone crollare il tetto, e solo un recente e particolareggiato restauro ha permesso di riportare la chiesa al suo antico splendore. Ci sposteremo quindi a Monticello di Barbarano, dove varie campagne di scavo hanno dato la conferma che questo colle era stato abitato dall’uomo durante la Preistoria, ed oggi il sito è diventato un particolare museo a cielo aperto che visiteremo accompagnati da un esperto del luogo. Infine andremo alla scoperta di una distilleria della zona per conoscere da vicino il ciclo produttivo e i macchinari della grappa. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Colli Berici e/o Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Dopo una breve descrizione delle bellezze di Palazzo Bianco e di Lumignano, ci incammineremo lungo il sentiero n. 1 sino ad arrivare alla suggestiva Valle del Pozzo o Valle dei Granella, coltivata a ciliegi, che in questo periodo ci regaleranno tutta la suggestiva bellezza dei loro fiori. Quindi, dopo esserci rinfrancati nella vista, visiteremo l’antica parrocchiale di S. Giorgio, d’origine duecentesca, al cui interno sono conservate otto tele provenienti dall’oratorio del Rosario in S. Corona nonché un prezioso basamento di età romana. Scenderemo quindi a visitare il cereseto sperimentale dove un tecnico della Provincia spiegherà le varie tipologie di ciliegie attualmente coltivate, per poi tornare al luogo di partenza. In Piazza Mazzaretto si svolge il week-end di Sport-Ambiente-Cultura “Lumignano Outdoor 360°”, chi volesse può fermarsi per visitare una mostra fotografica presso la Pieve di S. Maiolo, acquistare e mangiare prodotti tipici o partecipare ad altre iniziative nel pomeriggio, come la passeggiata “Le Bellezze architettoniche e naturalistiche di Lumignano”, organizzata dalla Pro Loco di Longare. In caso di pioggia o se i ciliegi non fossero ancora fioriti, l’escursione verrà rimandata a domenica 13 aprile alle ore 8.50 con partenza da Piazza Mazzaretto. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Longare e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

8

9


Lunedì 21 aprile 2014 (Pasquetta)

Domenica 4 maggio 2014

ALLA RICERCA DELLE ORCHIDEE SPONTANEE DEI BERICI Passeggiata a piedi, durata di ore 4.00 ca. RITROVO: ore 8.30 in Piazza Mazzaretto a Lumignano MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro GIOVEDì 17 APRILE Il numero massimo di partecipanti è fissato a 30 per non rischiare di rovinare le orchidee lungo il percorso COSTO: € 7.00 GUIDA: Cesare Feltrin – Esperto orchidologo, socio del Gruppo Italiano Ricerca Orchidee Spontanee Difficoltà: facile

L’EREMO DI SAN CASSIANO Passeggiata a piedi, durata di ore 3.30 ca. RITROVO: ore 8.30 in Piazza Mazzaretto a Lumignano MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 7.00 GUIDA: Guida dell’Associazione Speleo Proteo Vicenza Difficoltà: media

Le orchidee sono piante protette su tutto il territorio nazionale, per questo vanno rispettate e salvaguardate. Nei Berici sono state censite ben 35 specie di orchidee spontanee suddivise in 14 generi. Il percorso a piedi è di facile percorrenza: seguiremo il sentiero per l’eremo di S.Cassiano verso località i Tre Oci, quindi il sentiero che passa sotto il Brojon fino a raggiungere il Brojo alto, dove saliremo in quota, per poi ridiscendere verso il Brojo. Con un po’ di attenzione e cercando nei luoghi giusti, incontreremo numerose fioriture, le specie previste secondo l’andamento climatico stagionale sono: Anacamptis pyramidalis, Cephalanthera longifolia, Ophrys isectifera, Ophrys sphegodes (fine fioritura), Orchis morio, Anacamptis papilionacea, Neotinea tridentata, Orchis purpurea, Orchis simia. Se saremo fortunati potremmo incontrare anche la Saxifraga Berica in fiore. Sarà un’esperienza emozionante ed istruttiva sia dal punto di vista botanico che visivo. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Longare e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Venerdì 25 aprile 2014 (festivo) I MONTI DI NANTO, LA PIEVE, GLI ULIVI Passeggiata a piedi, durata di ore 4.00 ca. RITROVO: ore 9.00 in Piazzetta Castello di Nanto capoluogo (fronte Canonica) - PRENOTAZIONE CONSIGLIATA COSTO: € 5.00 GUIDA: Lucio Penzo – Presidente Pro Loco Nanto e Consorzio Pro Loco Colli Berici Silvia Brodesco – Assessore alla Cultura del Comune di Nanto Difficoltà: facile Seguendo il Sentiero di Nanto n. 86 si passerà l’Oliveto Sperimentale e si giungerà all’antica Pieve di Nanto. Ci si fermerà per una breve descrizione, quindi si imboccherà il nuovo sentiero che ci porterà in località Torretta. Ripiegando per la Fontana di Trene si scenderà per la nuova via passando per oliveti sino ad arrivare alla Cantina Nardin dove ci fermeremo per un brindisi. Al termine piccolo buffet offerto dalla Cantina Nardin e dalla Pro Loco Nanto.

10

Ripercorrendo i sentieri che portano all’eremo saliremo in quota sino a raggiungere questo gioiello incastonato nella scogliera oligocenica, formatasi grazie al movimento delle onde oceaniche e ai detriti accumulatisi in milioni di anni. Lungo il percorso si ammirerà uno straordinario panorama mozzafiato non solo sulla pianura sottostante ma anche su covoli e cenge di natura carsica. La bellezza dell’intero percorso ci farà capire perché questi luoghi, seppur impervi, siano stati abitati da antiche popolazioni ben prima dei monaci, come stanno a dimostrare le antiche iscrizioni tutt´oggi visibili e le 13 tombe (VI-IX secolo) scavate nella roccia. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Longare e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Domenica 11 maggio 2014 CAVA ACQUE Passeggiata a piedi, durata di ore 3.00 ca. RITROVO: ore 8.50 in Piazza del Donatore, Spiazzo di Grancona - MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5.00 GUIDA: Francesco Grassi – Titolare di Grassi Pietre, coproprietari Cava Acque Difficoltà: facile Questa uscita ci farà capire un elemento fondamentale che lega da secoli l’uomo al territorio dei Colli Berici: la pietra. La pratica dell’escavazione e della lavorazione della pietra berica ha caratterizzato il territorio in tutti i suoi aspetti, dai primi insediamenti all’interno dei covoli sino alla costruzione delle magnifiche ville palladiane. Oggi l’estrazione della pietra è sicuramente ridotta e certamente più controllata rispetto a un tempo, ma i versanti dei colli che danno sulla Riviera mostrano con grande evidenza i segni di quest’intensa opera dell’uomo. Visitare una cava, dimessa o attiva, è un’esperienza affascinante ed un’opportunità rara, ma ancora possibile nei Colli Berici. Ci addentreremo quindi in una delle cave più belle dei Berici, in località Acque di Grancona, aperta 100 anni fa, dove si cava il Giallo Dorato ed il Grigio Argento, particolare soprattutto per la monumentalità dell’ingresso storico, costituito da molte “bocche di cava” ravvicinate, accompagnati da uno dei proprietari che ci spiegherà tutte le curiosità legate al ciclo estrattivo della pietra. È da tener presente che nelle cave in galleria la tempe-

11


ratura è di circa 14°C, costanti tutto l’anno, e il terreno è spesso fangoso e sconnesso. Sono consigliati abiti adatti e scarpe comode.

...PER NON DIMENTICARE LA GRANDE GUERRA

Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Val Liona e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Domenica 22 giugno 2014 IN BICICLETTA TRA PIEVI ED ORATORI Escursione in bicicletta, durata intera giornata RITROVO: ore 8.30 in Piazza Valaurie a Costozza, davanti all’ex Casello - MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 10.00 comprensivi di guide e degustazioni GUIDA: Laura Guidolin – Animatrice turistica del Consorzio Nadia Gottardo – Animatrice turistica del Consorzio e Accompagnatrice turistica Difficoltà: facile Si partirà dall’ex Casello di Costozza, nuova sede della Pro Loco Longare, per dirigerci all’Oratorio di S. Gaetano, dove dopo aver ammirato la chiesetta, verrà effettuata la prima degustazione. Proseguiremo quindi verso Lumignano, con la visita dell’Oratorio di S. Teobaldo di Palazzo Bianco e la Chiesa di S. Maiolo, dove ci aspetteranno altre prelibatezze locali e il pranzo. Nel pomeriggio si proseguirà con l’Oratorio della Madonna della Neve, per poi tornare a Costozza con le sue Chiesa di S. Michele e Chiesa di S. Sofia (visitabili solo dall’esterno), il pregiatissimo Oratorio di S. Antonio Abate e la Pieve di S. Mauro. Infine, dopo la visita all’Oratorio della B. V. del Carmine, verso le 18.00 rientreremo al Casello per le ultime degustazioni. Camper al seguito. Su preventiva richiesta, possibilità di affitto bici. Al Casello, alla fine della biciclettata, possibilità di acquisto dei prodotti tipici degustati.

Domenica 25 maggio 2014 IL FRONTE DEI BERICI NELLA GRANDE GUERRA, AZIONI E TRACCE Passeggiata a piedi della durata di 4 ore circa. RITROVO: ore 8.50 davanti al Municipio di Villaga MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5.00 GUIDA: Giuseppe Baruffato – Esperto dell’Ambiente geografico e dei Sentieri dei Colli Berici Difficoltà: media Lontano dal fronte ma al centro della Grande Guerra, andremo alla scoperta delle testimonianze ancora presenti riguardanti il coinvolgimento difensivo organizzato un po’ in tutta l’area berica durante la Prima Guerra Mondiale. Qui infatti non si combatteva direttamente, ma si effettuavano manovre precauzionali con esercitazioni, costruzione di “strade militari” e approntamento di fortificazioni varie. I Comuni della zona ospitarono migliaia di sfollati: donne, bambini e anziani provenienti dalle zone del fronte asiaghese, dove le case vennero abbandonate per ripararsi in pianura lontano dai bombardamenti. Partendo dal centro di Villaga, seguiremo il sentiero n. 72 sino a raggiungere la Commenda di S. Silvestro, già castaldia templare e beneficio gerosolimitano nel XIII sec. Quindi per comodi viottoli si salirà ai covoli dell’Eremo di S. Donato che conservano anche tracce di frequentazione della I GM. Più oltre, sulla sommità del Monte Tondo, ci sorprenderà il dedalo di trinceramenti e altre fortificazioni dello stesso periodo. Quindi dai poggi rocciosi con emozionanti panorami e per agevoli piste si rientrerà alla base. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Villaga e/o Consorzio Pro Loco Colli Berici.

12

13


Domenica 27 luglio 2014

Domenica 7 settembre 2014

LA STRADA DELLE 52 GALLERIE: MONUMENTO AL SOLDATO ITALIANO Passeggiata a piedi della durata dell’intera giornata. RITROVO: ore 7.00 presso la Sede del Consorzio, Piazza Simposio 3, Nanto. Disponibilità di pulmino – oppure ore 9.00 presso il parcheggio di Bocchetta Campiglia (a pagamento) MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 10.00 GUIDA: Lucio Penzo – Presidente Consorzio Pro Loco Colli Berici e altra guida specializzata Difficoltà: medio-elevata (dislivello 750 m)

IL MUSEO ALL’APERTO DI MONTE ZEBIO Passeggiata a piedi della durata dell’intera giornata.

La Strada delle 52 Gallerie (o Strada della Prima Armata – segnavia n. 366) è un’ex mulattiera militare costruita durante la Prima Guerra Mondiale sul massiccio del Pasubio, oggi sentiero attrezzato, caratterizzato da guglie, gole profonde e pareti rocciose. Attraversando il versante meridionale del monte, il sentiero venne letteralmente aperto dai nostri militari, con mine e picconi all’interno del monte, creando un percorso di oltre 6 km (di cui 2.5 km all’interno di gallerie) al riparo dal tiro dell’artiglieria austro-ungarica e permettendo così la comunicazione e il passaggio dei rifornimenti dalle retrovie italiane sino alla zona sommitale del Pasubio, dove correva la prima linea. Un museo a cielo aperto per celebrare assieme il centenario della Grande Guerra. È necessario munirsi di torcia elettrica e abbigliamento consono con scarponi o pedule. Pranzo al sacco e/o presso il Rifugio Papa. Al ritorno, al parcheggio, piccolo buffet offerto dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

RITROVO: ore 7.00 presso la Sede del Consorzio, Piazza Simposio 3, Nanto. Disponibilità di pulmino – oppure ore 8.30 presso il Parcheggio dello Stadio del Ghiaccio di Asiago. MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 10.00 GUIDA: Lucio Penzo – Presidente Consorzio Pro Loco Colli Berici Rappresentanti della Pro Loco Asiago Difficoltà: media (dislivello 560 m ca.) Monte Zebio, a nord del centro abitato di Asiago, ricopre un importante ruolo di memoria storica legata ai tragici eventi della Prima Guerra Mondiale. Lungo l’intero tragitto, infatti, si possono osservare testimonianze dell’intensa attività umana legata alla costruzione di opere belliche della Grande Guerra, nella cornice della spettacolare natura dell’altopiano, fatta di foreste di abete, pascoli di montagna, pozze d’alpeggio e ricca flora e fauna tipica. Dopo alcuni chilometri immersi nella foresta di abete rosso, raggiungeremo le pendici di Monte Zebio dove la foresta lascia spazio ai pascoli di alta quota. Tutta questa zona è  ricca di testimonianze storiche  legate alla  Prima Guerra Mondiale, quando il Monte, grazie alla sua posizione centrale, divenne un  importante caposaldo  della linea di resistenza austriaca tra la  Val d’Assa  e l’Ortigara (1916-1918). Per questo motivo, dopo l’arretramento delle truppe italiane a seguito della Strafexpedition, venne costruito, su questo monte, un gran numero di  trincee, gallerie e postazioni in caverna. Numerosi sono oggi i siti recuperati con la creazione del Museo all’Aperto di Monte Zebio: il Cimitero della Brigata Sassari, terra donata dal Comune di Asiago alla Regione Sardegna; la Mina dello Scalambron, con i suoi cippi in marmo bianco con la dicitura “Zona Sacra” per ricordare al passante che tra quelle rocce ha perso la vita l’intero presidio della Brigata Catania  e le numerose trincee e gallerie nella zona di Crocetta di Zebio. È necessario abbigliamento consono con scarponi o pedule. Pranzo al sacco e/o presso Malga Zebio. Al ritorno piccolo buffet offerto dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

14

15


Iniziative

Palladiane

Iniziative

Palladiane

Domenica 18 maggio 2014

Domenica 8 giugno 2014

BICICLETTATA TRA BERICI ED EUGANEI Escursione in bicicletta, durata di ore 7.00 ca. RITROVO: ore 8.30 presso la sede del Consorzio, Piazza Simposio 3 a Nanto - MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 7.00 sola escursione. Per chi lo desidera pranzo freddo del Consorzio € 10.00 su prenotazione GUIDA: Lucio Penzo – Presidente Consorzio Pro Loco Colli Berici Difficoltà: media (ca. 60 km)

DISCESA DEL BISATO Il vecchio percorso della pietra e degli scalpellini Ritrovo e partenza: Longare Arrivo e Pranzo: Albettone Costo: € 5,00 per l’organizzazione € 10,00 per il pranzo preparato dalla Pro Albettone

Un itinerario che ci condurrà in un dolce saliscendi tra Berici ed Euganei, “fratelli diversi”. Seguendo l’itinerario del Bisato arriveremo ad Albettone, dove la “Colombara”, antica torre di guardia del porto di Albettone per controllare il traffico commerciale, si staglia in tutta la sua imponenza. Proseguiremo poi verso Vò Vecchio, dove immersi in un’atmosfera d’altri tempi passeremo vicino alla seicentesca Villa Contarini-Venier, tristemente nota come luogo di concentramento degli ebrei delle province di Padova e Rovigo. Da qui lasceremo il fiume per proseguire sull’itinerario E2 “Anello Ciclabile del Veneto” sino a raggiungere le spettacolari Este e Monselice, dove ci fermeremo per la tappa del pranzo. Una volta rifocillati continueremo il giro degli Euganei verso Montegrotto ed Abano Terme, capitali europee di cura e benessere, godremo della bellezza dell’abbazia di Praglia, e torneremo infine verso casa oltrepassando Monte Cereo, Bastia, e Bosco di Nanto. Un’intera giornata tra natura, sport e cultura.

Itinerario fluviale con natanti propri (no motore) Longare-Albettone. Possibilità di noleggio canoe alla partenza. Tre itinerari cicloturistici con bici proprie con partenze da Longare, da Lonigo e da Noventa Vicentina, a cura delle rispettive Pro Loco. Maggiori informazioni sul sito www.colliberici.it

A metà giornata si mangerà tutti insieme. Per chi volesse è possibile prenotare il pranzo freddo preparato dalle sapienti mani dei cuochi del Consorzio Pro Loco Colli Berici. Per chi non aderisce al pranzo freddo, tempo libero per pranzo alternativo.

Giovedì 5 giugno 2014 INAUGURAZIONE DEL MUSEO DIDATTICO “BERICI PREZIOSI: L’ORSO SPÈLEO E IL SUO TEMPO” RITROVO: ore 18.00, presso l’ex Casello COSTO: Gratuito Chi era l’orso speléo e dove viveva? E perché un museo didattico proprio nei Colli Berici? Per rispondere a queste semplici quanto importanti domande, e a molte altre, Vi aspettiamo numerosi per condividere con noi un altro piccolo tassello di promozione e conoscenza del nostro territorio. L’iniziativa è stata possibile grazie al finanziamento europeo “Programma Gioventù in Azione 1.2.”. Berici Preziosi. Didattica tra natura, storia e cultura.

16

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PRESSO IL CONSORZIO

Domenica 6 luglio 2014 VILLE APERTE L’arte “minore” a portata di mano Visite guidate alle ville, oratori, chiese e monumenti del Comprensorio dei Colli Berici. Ogni Pro Loco aderente al Consorzio sceglie un sito e con il supporto e aiuto degli Animatori del Territorio ne cura l’apertura in orari specifici della giornata. L’elenco e le modalità delle visite è consultabile dal mese di giugno visitando il sito www.colliberici.it.

Domenica 20 luglio 2014 NAVIGANDO CON PALLADIO Alla scoperta dei giardini segreti di Venezia Partenza ore 7 da Nanto, arrivo in pullman a Oriago ed imbarco nella motonave Tiepolo che ci attenderà con la colazione alpina. Navigazione per il restante Canale Riviera del Brenta ammirando le splendide ville che si affacciano. Superate le chiuse di Fusina ci si immetterà in Laguna sino all’attracco nei pressi della Chiesa del Redentore, dove si visiterà il primo giardino e vi sarà la possibilità di una libera visita alla Chiesa del Redentore. Quindi, tornati sulla motonave, si riprenderà la navigazione sino a Sacca della Misericordia, con pranzo servito a bordo ammirando Venezia dall’acqua. Alle 13.30 sbarco e visita di altri giardini nella zona di Cannareggio. Si rientrerà a bordo verso le 16.30 per puntare alle chiuse di Brondolo. Cena servita a bordo. Infine si entrerà nel Brenta e subito dopo nel Bacchiglione, navigandolo fino a Pontelongo dove i pullman ci aspettano per le 22 per far rientro a casa. Rientro previsto ore 23.30. 17


Iniziative

Palladiane Organizzazione: Consorzio Colli Berici/Pro Loco Nanto/Pro Loco Bovolenta e Pontelongo. La quota comprende: partenza in pullman da Nanto, navigazione in Motonave in esclusiva (90 posti), diritti di sbarco, colazione alpina al mattino, pranzo a bordo, spuntino serale, animatori del territorio e accompagnatori turistici in accompagnamento, eventuali biglietti d’ingresso, rientro in pullman da Pontelongo a Nanto. Quote: € 75,00 per Soci Pro Loco (con Unplicard) - € 80,00 per i Simpatizzanti. Prenotazioni fino ad esaurimento dei posti disponibili con caparra di € 40,00. Si ricorda che a bordo della motonave funzionerà per l’intera giornata un efficiente servizio bar. Doppio ponte: soleggiato per gli amanti della tintarella, riparato per i più freddolosi. Indossare calzature e abbigliamento comodi. Guida per tutto l’itinerario in motonave: Stefania Venturini del Consorzio Pro Loco Padova Sud-Est e Cristina Acqua accompagnatrice turistica del consorzio Pro Loco Colli Berici. Programma più dettagliato sul sito www.colliberici.it.

In autunno vanno in scena i colori Domenica 14 settembre 2014 BICICLETTANDO TRA I PRODOTTI BIOSOSTENIBILI LUNGO LA CICLABILE DELLA RIVIERA RITROVO: ore 8.50 da Piazza Valaurie, presso l’ex Casello MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5,00 GUIDA: Lucio Penzo – Presidente Pro Loco Nanto e Consorzio Pro Loco Colli Berici Laura Guidolin – Animatrice turistica del Consorzio In collaborazione con le Pro Loco ed i Comuni dell’Area Berica, nonché con l’Università di Padova, trasformeremo la Ciclabile Riviera Berica in una vetrina di prodotti e tradizioni. Nei vari caselli ci saranno degli stand di degustazione e di spiegazione delle nostre eccellenze locali. Gli stand resteranno aperti per l’intera giornata. Iniziativa realizzata all’interno del Progetto “Bio Ve: n.e.t.i.” (BIOdiversamente Veneto: Natura, Enogastronomia, Tradizioni - Turismo e Innovazione in 3D)

Domenica 21 settembre 2014 LE MERAVIGLIE DI PALAZZO CHIERICATI RITROVO: ore 9.00 in Piazzale Matteotti davanti Palazzo Chiericati MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 10.00 GUIDA: Guida di Italia Nostra e Paolo Salvetti, custode tenutario di Palazzo Chiericati Dopo tre anni di restauro, Palazzo Chiericati, straordinario edificio della prima maturità del Palladio, ha da poco riaperto al pubblico la parte più prestigiosa del complesso museale della pinacoteca civica, che oltre a farci ammirare opere d’inestimabile valore, ha anche il merito di farci scoprire dall’interno com’era effettivamente una dimora cinque-seicentesca, dal seminterrato al sottotetto. Partiremo dunque dai seminterrati recuperati (cucina, cantine, pozzo, resti delle abitazioni portuali del 1400), per proseguire poi nel piano nobile con le sale dedicate all’aristocrazia vicentina del 1500 (famiglie Porto, Valmarana, Gualdo e la celebre poetessa vicentina Maddalena Campiglia), alla Memoria dell’Antico, cui si aggiungono il salone d’onore e le stanze affacciate su corso Palladio. Infine, nelle tre stanze dei sottotetti dell’ala nord ammireremo il lascito del marchese Giuseppe Roi, costituito dalla sua personale raccolta di dipinti, disegni e incisioni dal XV al XX secolo, ambientata in un suggestivo allestimento di casa-museo. Prima di uscire, saremmo fortunati visitatori del giardino, normal18

19


mente chiuso al pubblico, posto tra le due ali del complesso (ottocentesca e novecentesca), tutt’ora in fase di restauro.

Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco di Campiglia e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Al termine piccolo buffet offerto dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Sabato 11 ottobre 2014

Domenica 28 settembre 2014

MONTEGALDA, NEI LUOGHI AMENI DI ANTONIO FOGAZZARO Passeggiata a piedi, durata di ore 3 ca.

VILLA SANGIANTOFETTI RIGON E LA CHIESETTA DI S. VALENTINO RITROVO: ore 9.00 all’ingresso della Villa MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5.00 GUIDA: Nadia Gottardo – Animatrice Turistica del Consorzio e Accompagnatrice Turistica Andremo alla scoperta di questo splendido complesso, risultato di una serie di ristrutturazioni e di ampliamenti dell’originale edificio cinquecentesco che era una delle tante “case dominicali” che la famiglia Traverso possedeva a Barbarano Vicentino. Eretto nei pressi del canale Bisatto, il complesso comprende non solo il corpo padronale della villa, ma anche un’ampia pescheria, il parco, un’imponente barchessa caratterizzata da grandi arcate con doppia ghiera bugnata in pietra gialla di Nanto, un opificio ottocentesco per la lavorazione dei bachi da seta ed infine la seicentesca chiesetta dedicata al Redentore che custodisce una reliquia di S. Valentino, piccolo gioiello di raccolta bellezza. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Ponte e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Domenica 5 ottobre 2014 CAMPIGLIA DEI BERICI ED I SUOI COLORI Passeggiata a piedi, durata di ore 3.00 ca. RITROVO: ore 14.00 dal piazzale davanti alla chiesa parrocchiale di Campiglia MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5.00 GUIDA: Massimo Zulian – Animatore Turistico del Consorzio e Presidente dell’Associazione TerreNarranti La passeggiata prende avvio da Villa Repeta Bressan, massiccia ed elegante costruzione di fine seicento, dove, dopo una visita alla dimora gentilizia e alla chiesa di San Valentino (XV sec), percorreremo il parco fino alla torre colombaia, unica visibile testimonianza della preesistente villa palladiana andata distrutta. Attraverso il suggestivo viale dei tigli che conduce alla piazza del paese, colorato in autunno di mille sfumature, ci porteremo all’elegante atelier e al giardino delle meraviglie del pittore Severino Prosdocimi, il quale ci accoglierà tra le sue creazioni d’arte e ci svelerà l’incanto del suo raffinatissimo hortus, magica commistione di richiami provenzali, arabi, toscani e inglesi. 20

RITROVO: ore 14.45 - Piazza Marconi a Montegalda (davanti al Municipio) MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 10.00 GUIDA: Maria Cristina Cattaneo, Elisa Lotto e Anna Vettore – Animatrici Turistiche del Consorzio Passi fisici e passi letterari. Dopo la visita alla mostra dedicata allo scrittore Antonio Fogazzaro che a Montegalda fu consigliere comunale e dopo uno sguardo all’imponente Castello Grimani Sorlini, alto sul colle, s’inizia una tranquilla passeggiata sull’argine del fiume Bacchiglione, lungo un percorso che ci porterà alla scoperta dei luoghi fogazzariani. Ci s’immergerà nella quiete mistica del Conventino di San Marco, per raggiungere poi Villa Fogazzaro Roi Cobalchini e passeggiare nel suo ampio e rigoglioso parco dove s’inseriscono armoniosamente il geometrico giardino all’italiana e quello spontaneo all’inglese, romanticamente malinconico in prossimità del laghetto. Al termine, per chi vuole e autonomamente, possibilità di visita del “Museo Veneto delle Campane”. Accompagneranno il nostro andare i versi dello scrittore vicentino. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Montegalda e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Domenica 19 ottobre 2014 TOARA E I MAGICI COLORI DELLE RIVESELLE Passeggiata a piedi, durata di ore 3 ca. RITROVO: ore 9.00, piazza di Toara MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5.00 GUIDA: Antonella Badin – Animatrice Turistica del Consorzio Questa suggestiva passeggiata autunnale inizia dalla piazza alberata di Toara, caratterizzata dal bel lavatoio di pietra. Si prende la carrareccia che diparte tra il campanile e la chiesa parrocchiale dedicata a San Giorgio e si sale volgendo lo sguardo sulle coltivazioni sottostanti. Si arriva alla “casa rossa”, eremo di S. Maria di Bethel fatto costruire dai Conti Barbarano tra il XVI e il XVII secolo e svoltando a sinistra ci si ritrova a percorrere un breve tratto della strada che porta a Pozzolo. In località Bocca d’Orno ci si incammina lungo un tratto boscoso che permette di godere di splendidi scorci dall’alto sul borgo da cui si è partiti. Si transita a fianco di una casa, localmente conosciuta come “Bodolo”; una breve deviazione porta ad ammirare la fontana Tarche. Si riprende la carrareccia che solca la parte sommitale delle Riveselle, dolci declivi ricoperti da vigneti pennellati da sgargianti colori stagionali. Si scende dol21


cemente contemplando sullo sfondo degli Euganei, il castello di Belvedere trasformato in villa residenziale nel 1569. Tornati a Toara si vanno a visitare le cantine dell’azienda Piovene Porti Godi che ha sede nella dimora nobiliare, prima Barbaran. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Villaga e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Passeggiate sui Colli 2014

Domenica 26 ottobre 2014 MAGIE E LONGOBARDI A BARBARANO Passeggiata a piedi, durata di ore 3 ca. RITROVO: ore 8.45 in Piazza Roma a Barbarano Vicentino MEZZI PROPRI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA COSTO: € 5.00 GUIDA: Nadia Gottardo – Animatrice Turistica del Consorzio e Accompagnatrice Turistica Situato in un contesto di incantevole bellezza naturalistica a Barbarano Vicentino, nei Colli Berici, l’Azienda Agricola “Magia di Barbarano” è storicamente vocata alla viticoltura e olivicoltura. Piccola azienda agricola con un’estensione di circa 10 ettari, presenta al suo interno anche un’antica abitazione padronale, il moderno frantoio, dove le olive vengono lavorate con tecnologie che rispettano l’integrità del frutto, nonché molteplici sentieri percorribili. Attraverso vigne ed olivi si può raggiungere il bosco, al cui interno anche un sito archeologico con tombe rupestri d’epoca longobarda. Al termine piccolo buffet offerto dall’Azienda Agricola Magia di Barbarano e dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.

Prenotazioni e quote di partecipazione variano per singolo evento, da gratuito nella maggior parte dei casi a un piccolo rimborso spese; si raccomanda comunque sempre di contattare i referenti indicati. Consigliato l’uso di scarpe comode e abbigliamento sportivo.

MARZO Domenica 23 marzo • Org. Pro Loco Sossano e Amici di Villa Gazzetta tel. 349.4463076 - info@amicidivillagazzetta.it Escursione GUIDATA SUI COLLI DI ORGIANO con partenza dal parcheggio del Municipio di Orgiano alle ore 14.15. Maggiori info su www.amicidivillagazzetta.it. Domenica 30 marzo • Org. Pro Loco Arcugnano – cell. 349.2120217 info@prolocoarcugnano.it NONA EDIZIONE DELLA “CORRIRETRONE”, manifestazione podistica organizzata dal Gruppo Podisti DLF-Corriretrone in collaborazione con la nostra Pro Loco a passo libero di Km 7 - 13 20 aperta a tutti che passerà anche nel nostro territorio. Partenza dalle ore 8.00 alle 9.30 nel piazzale di via Carta ai Ferrovieri di Vicenza. Ristori lungo il percorso e fine manifestazione ore 13. Maggiori info su www.prolocoacugnano.it

APRILE Domenica 6 aprile • Org. Pro Loco Sossano e Amici di Villa Gazzetta tel. 349.4463076 - info@amicidivillagazzetta.it VISITA GUIDATA A MONTORSO con partenza dal Municipio di Sossano alle ore 14.00. Mezzi propri. Maggiori info su www.amicidivillagazzetta.it. • Org. Pro Loco Val Liona – tel. 340.3915756 - info@provalliona.it ESCURSIONE SUL SENTIERO 53. Partenza da Piazza San Germano dei Berici alle 8.30. Al ritorno pranzo su prenotazione. • Org. Pro Loco Longare – tel. 0444.6381888 VALLE DEI GRANELLA, LA FIORITURA DEI CILIEGI, passeggiata naturalistica alla scoperta del mare bianco della Riviera. Partenza ore 8.50 da Palazzo Bianco di Lumignano. Prenotazione obbligatoria in Consorzio. 22

23


Domenica 13 aprile • Org. Pro Loco Lonigo – tel. 0444.830948 - info@prolonigo.it Seconda edizione della “STRApalladio”, Parco Ippodromo Comunale. Maggiori informazioni su www.prolonigo.it. • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it FESTA DELL’OLIO E DELL’ULIVO, inizio ore 9.00. Lunedì 21 aprile (Pasquetta) • Org. Pro Loco Lonigo – tel. 0444.830948 - info@prolonigo.it Pasquetta al Monte Oselliera (Monte della Croce), Colli di Lonigo. Programma definitivo a seguire (in linea di massima mini pellegrinaggio da Monticello di Lonigo al Monte Oselliera, S. Messa, musica e giochi, caccia all’uovo). Maggiori informazioni su www.prolonigo.it. • Org. Pro Loco Alti Berici – tel. 347.1391252 posta@prolocoaltiberici.org ESCURSIONE NELLA VALLE DEL GAZZO, partenza ore 8.30 dal Centro Sociale di San Gottardo. Durata: 3 ore circa. Visita alla valle delle “priare” della Pietra di Vicenza e alla Grotta di S. Gottardo. • Org. Pro Loco Castegnero – tel. 345.4264008, 328.4663317 proloco.castegnero@libero.it PASSEGGIATA con partenza da Piazza Mercato. • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it VISITA GUIDATA ALLA GROTTA DI SAN BERNARDINO, partenza da Mossano ore 9.30. Venerdì 25 aprile (festivo) • Org. Pro Loco Val Liona – tel. 340.3915756 - info@provalliona.it AIDAS FIDAS – MARCIA DEL DONATORE. • Org. Pro Loco Sarego – tel. 0444.833240, 333.3589432 (Adriano) - prolocosarego@libero.it PASSEGGIATA GUIDATA SUI COLLI DI SAREGO (sentiero 42), partenza ore 14.15 da Piazza Umberto I, Sarego. Passeggiata di ca. 3 ore tra il verde dei colli, con ristoro. • Org. Pro Loco Nanto – tel. 0444.638188 nantopietra@colliberici.it Passeggiata I MONTI DI NANTO, LA PIEVE, GLI ULIVI della durata di 4 ore circa, partenza ore 9.00 in Piazza Castello, Nanto. Maggiori informazioni su www.colliberici.it. • Org Pro Loco Agugliaro – tel. 389.0307999 (Grazia) - proagugliaro@tiscali.it 1^ VISITA GUIDATA ALL’ORATORIO DI S. MARCO, in località Ponticelli di Agugliaro, aperto in occasione della Festa di S. Marco con sagra sul prato. Ritrovo ore 17 davanti all’oratorio, visita guidata gratuita a cura della Pro Loco. Domenica 27 aprile • Org. Pro Loco Lonigo – tel. 0444.830948 - info@prolonigo.it Visite guidate alla Rocca Pisana dalle ore 14.00 alle ore 18.00. Maggiori informazioni su www.prolonigo.it. • Org. Pro Loco Sossano – tel. 0444.888268, 347.2593842 prolocosossano@gmail.com SOSSANO IN FIORE, mostra-mercato di piante da giardino, da frutto e fiori, prodotti alimentari tipici locali, manufatti artigianali, 24

ecc., in concomitanza con intrattenimenti ad iniziativa delle scuole elementari, materna e gruppi sportivi locali. • Org. Pro Loco Val Liona – tel. 340.3915756 - info@provalliona.it PASSEGGIATA TRA I BORGHI DI GRANCONA. Ritrovo presso Piazzale San Marco (area camper) alle 8.30. Al ritorno pranzo su prenotazione.

MAGGIO Giovedì 1 maggio (festivo) • Org. Pro Loco Arcugnano – tel. 338.2165087 info@prolocoarcugnano.it Passeggiata “prolungata” per tutta la famiglia organizzata da Tuttoberici in collaborazione con la nostra Pro Loco. Ritrovo alle ore 9.00 nel parcheggio sterrato della Badia di S.Agostino, soste lungo il percorso con visita a luoghi caratteristici e pranzo al sacco. Rientro nel pomeriggio al luogo di partenza. Maggiori info su www.prolocoarcugnano.it e www.tuttoberici.it. • Org. Pro Loco Lonigo – tel. 0444.830948 - info@prolonigo.it Escursione guidata sui Colli di Lonigo, ritrovo e partenza ore 8.00 in Piazzetta XX Settembre, sosta ristoro, ritorno previsto ore 12.30-13.00 circa. Maggiori informazioni su www.prolonigo.it. • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio) prolocomossano@alice.it ESCURSIONE GUIDATA SUL SENTIERO N. 81 “DI S. BERNARDINO” con ritrovo e partenza alle ore 9 presso la Chiesa di Mossano. Pranzo con offerta libera su prenotazione presso l’agriturismo “Da Sagraro”. Domenica 4 maggio • Org. Pro Loco Lonigo – tel. 0444.830948 - info@prolonigo.it Visite guidate alla Villa Pisani Bonetti dalle ore 14.00 alle ore 18.00. Maggiori informazioni su www.prolonigo.it. • Org. Pro Loco Ponte – tel. 340.8751245 (Fabio) info@prolocoponte.it BICICLETTATA con durata l’intera giornata. • Org. Pro Loco Sossano e Amici di Villa Gazzetta tel. 349.4463076 - info@amicidivillagazzetta.it Escursione GUIDATA SUL SENTIERO DELLE ORCHIDEE SPONTANEE, con partenza dal parcheggio del Municipio di Sossano alle ore 8.30. Maggiori info su www.amicidivillagazzetta.it. Sabato 17 maggio • Org. Pro Loco Longare – tel. 0444.6381888 COSTOZZA SCRIGNO NASCOSTO, passeggiata culturale con partenza ore 14.50 presso l’ex Casello di Costozza. Prenotazione obbligatoria in Consorzio. Domenica 18 maggio • Org. Pro Loco Arcugnano – tel. 338.2165087 info@prolocoarcugnano.it seconda edizione di “Donne in corsa”, gara podistica di 10 km e passeggiata ricreativa ambientale di 6 e 10 km organizzata dalla UISP, in collaborazione con la nostra Pro Loco, aperta a tutti, che si articolerà nel nostro territorio. Ritrovo ore 8.00 piazzale della chiesa di Torri di Arcugnano, partenza ore 25


9.30 stesso luogo. Quota iscrizione 5 euro gara podistica 10 km, quota iscrizione 3 euro per la passeggiata di 6 e 10 km. Il ricavato sarà utilizzato per le attività sportive delle scuole e valorizzazione del territorio. Maggiori info su www.prolocoarcugnano.it e www.uisp.it/vicenza. • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) info@procolliberici.it CAMMINATA NEI COLLI BERICI, partenza ore 9.00. • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) VISITA GUIDATA ALLA GROTTA DI SAN BERNARDINO, partenza da Mossano ore 14.30. • Org. Pro Loco Sarego – tel. 0444.833240, 333.3589432 (Adriano) - prolocosarego@libero.it 5^ CAMINADA DEI COLLI BERICI LA SERATICENSE sui Colli Berici di Sarego. Manifestazione podistica ludico-motoria non competitiva di km 7-12-20, partenza dalle ore 7.30 alle 9, itinerari percorribili dalle 7.30 alle 13. • Org. Pro Loco Ponte – tel. 340.8751245 (Fabio) info@prolocoponte.it   MAGNACURTA DI MONTICELLO. Facile percorso con tappe gastronomiche che valorizzano i prodotti tipici dei Colli Berici. • Org. Pro Loco Alti Berici – tel. 347.1391252 posta@prolocoaltiberici.org ESCURSIONE TRA I MULINI DELLA VALLE DEL CALTO. Partenza ore 8.30 dal parcheggio di Zovencedo, alla scoperta di una valle un tempo ricca di acqua e di mulini, seguendo antiche strade nascoste nei boschi. Durata: ore 4 circa. Domenica 25 maggio • Org. Pro Loco Arcugnano – tel. 338.2165087 info@prolocoarcugnano.it Classica camminata per tutta la famiglia organizzata dalla nostra Pro Loco. Ritrovo al parcheggio sterrato del Lago di Fimon. Durata: dalle 8 alle 12 circa. Maggiori info su www.prolocoarcugnano.it. • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it CANTINE APERTE, inizio manifestazione ore 14.00. • Org. Pro Loco Alonte – tel. 331.7332888 (Livio) prolocoalonte@yahoo.it PALIO DELLE CONTRADE: le vie di Alonte, raggruppate e divise in contrade, creano la cornice della festa, con gare sportive, di abilità e logiche, organizzate dalla Pro Loco. Per l’occasione le case dell’intero paese vengono addobbate con i colori tipici delle contrade. Ritrovo principale: palazzetto sportivo di Alonte.

GIUGNO Lunedì 2 giugno (festivo) • Org. Pro Loco Sarego – tel. 0444.833240, 333.3589432 (Adriano) - prolocosarego@libero.it PASSEGGIATA GUIDATA SENTIERO N. 43, partenza ore 14.15 da Piazza S. Maurizio a Meledo di Sarego. Passeggiata tra il verde dei colli di Meledo e Sarego. 26

Venerdì 13 giugno • Org. Pro Loco Sossano e Amici di Villa Gazzetta – tel. 349.4463076 - info@amicidivillagazzetta.it PASSEGGIATA NOTTURNa con partenza dal parcheggio del Municipio di Sossano alle ore 20.15. Maggiori info su www.amicidivillagazzetta.it. Sabato 14 giugno • Org. Pro Loco Val Liona – tel. 340.3915756 - info@provalliona.it CAMMINATA NOTTURNA SULL’ANTICO SENTIERO DEI FRATI N. 65. Partenza da Piazza del Donatore, loc. Spiazzo di Grancona, ore 20.30. Portarsi torcia elettrica. Al ritorno piccolo buffet. Domenica 15 giugno • Org. Pro Loco Brendola – 349.8564654 – info@prolocobrendola.it PASSEGGIATA NATURALISTICA PER I COLLI BRENDOLANI. • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it CAMMINATA NEI COLLI BERICI, partenza ore 9.00. • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it VISITA GUIDATA ALLA GROTTA DI SAN BERNARDINO, partenza da Mossano ore 9.00. Domenica 22 giugno • Org. Pro Loco Ponte – 340.8751245 (Fabio) info@prolocoponte.it   USCITA AL PARCO AVVENTURA. • Org. Pro Loco Alonte – tel. 331.7332888 (Livio) prolocoalonte@yahoo.it Camminando sotto le stelle: percorso tratto dal Sentiero 45, breve e in notturna, con ritrovo davanti alla chiesa di Corlanzone per ascoltare le note del pianista Andrea Gobbo e della cantante Vanna Granetto. Partecipazione libera e gratuita. • Org Pro Loco Agugliaro – 389.0307999 (Grazia) proagugliaro@tiscali.it 2^ VISITA GUIDATA DELLE VILLE E ORATORI DI AGUGLIARO. Si visiteranno gli esterni di: Villa dal Verme, Villa Saraceno e Visite delle Trombe, nonché Barchesse Trolio con visita degli interni degli oratori di S. Bortolo e di S. Marco. Due visite previste: ore 10 oppure ore 16.30. In entrambi i casi ritrovo presso l’Oratorio di S. Bortolo, via Roma 1, Agugliaro. Alla conclusione piccolo buffet. • Org. Pro Loco Longare – tel. 0444.6381888 IN BICICLETTA TRA PIEVI ED ORATORI, con partenza ore 8.30 presso l’ex Casello di Costozza. Durata intera giornata. Prenotazione obbligatoria in Consorzio. Domenica 29 giugno • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it VISITA GUIDATA ALLE PRIGIONI, partenza dalla Fattoria Dalla Pozza ore 9.00.

27


LUGLIO Domenica 6 luglio • Org. Pro Loco Nanto – tel. 0444.638188 nantopietra@colliberici.it 2^ MARCIA DEGLI ULIVI, manifestazione podistica ludico-motoria non competitiva di km 6-12-20, partenza dalle ore 7.30 alle 9, itinerari percorribili dalle 7.30 alle 13. Maggiori informazioni su www.colliberici.it • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it VISITA GUIDATA ALLA VALLE DEI MULINI, partenza da Mossano ore 9.00. Martedì 8 luglio • Org. Pro Loco Val Liona – tel. 340.3915756 info@provalliona.it GITA AL LAGO DI MOLVENO. Domenica 12 luglio • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it CAMMINATA IN NOTTURNA NEI COLLI BERICI, partenza ore 20.00. Domenica 20 luglio • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it CAMMINATA NEI COLLI BERICI, partenza ore 9.00.

AGOSTO Domenica 10 agosto • Org. Pro Loco Alti Berici – tel. 347.1391252 posta@prolocoaltiberici.org NOTTE DI SAN LORENZO, passeggiata notturna alla scoperta delle stelle cadenti. Partenza ore 21 dal Centro Sociale di San Gottardo.

SETTEMBRE Domenica 7 settembre • Org. Pro Loco Lonigo – tel. 0444.830948 - info@prolonigo.it Giro in bici: percorso guidato storico, geografico e religioso a Lonigo e dintorni, programma definitivo a seguire, partenza ore 9 dal Parco Ippodromo Comunale. Maggiori info su www.prolonigo.it. • Org. Pro Loco Ponte – 340.8751245 (Fabio) info@prolocoponte.it   USCITA IN MONTAGNA • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it VISITA GUIDATA ALLA GROTTA DI SAN BERNARDINO, partenza da Mossano ore 9.00. 28

• Org. Pro Loco Sossano – tel. 0444.888268, 347.2593842 prolocosossano@gmail.com MEDIO FONDO SOUTH BERICA in collaborazione con il gruppo ciclistici di Sossano. Domenica 14 settembre • Org. Pro Loco Sossano e Amici di Villa Gazzetta – tel. 349.4463076 - info@amicidivillagazzetta.it BICICLETTATA con partenza dal Municipio di Sossano alle ore 14.15. Maggiori info su www.amicidivillagazzetta.it. Domenica 21 settembre • Org. Pro Loco Arcugnano – cell. 338.2165087 info@prolocoarcugnano.it 16^ Caminada De Le Sete Contrà, manifestazione podistica organizzata dal Gruppo Marciatori Perarolo in collaborazione con la Pro Loco a passo libero aperta a tutti. Durata: dalle 7.30 alle 13 circa. Partenza dal piazzale della chiesa di Perarolo con percorsi da 4-7-12-20 km. Terreno misto collinare, ristori lungo il percorso e fine manifestazione ore 13. Maggiori info su www.prolocoarcugnano.it. • Org. Pro Loco Brendola – 349.8564654 – info@prolocobrendola.it PASSEGGIATA GUIDATA “BRENDOLA, UN LUOGO DI DELIZIE”. • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it CAMMINATA NEI COLLI BERICI, partenza ore 9.00. Sabato 27 e domenica 28 settembre • Org. Pro Loco Ponte – 340.8751245 (Fabio) info@prolocoponte.it USCITA A MONACO - OKTOBERFEST Domenica 28 settembre • Org. Pro Loco Arcugnano – cell. 338.2165087 info@prolocoarcugnano.it Classica camminata per tutta la famiglia organizzata dalla nostra Pro Loco. Ritrovo a Fimon paese nel piazzale all’inizio della Valle dei Mulini. Durata: dalle 8 alle 12 circa. Maggiori info su www.prolocoarcugnano.it. • Org. Pro Loco Sossano – tel. 0444.888268, 347.2593842 prolocosossano@gmail.com RADUNO AUTO E MOTO D’EPOCA, con giro turistico nei Colli Berici e pranzo presso il tendone della Pro Loco Sossano.

ottobre Domenica 5 ottobre • Org. Pro Loco Alonte – tel. 331.7332888 (Livio) prolocoalonte@yahoo.it CAMMINATA SUL SENTIERO 45, completo (9.5 km, durata circa 4 ore) e didattico, affiancati dai membri del CAI Lonigo, attorno ai colli di Alonte. Al termine è previsto il pranzo a cura della gastronomia “Giovani Leoni” di Lonigo. Partecipazione libera e gratuita. 29


• Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it VISITA GUIDATA ALLE PRIGIONI, partenza dalla Fattoria De Guio ore 9.00. Domenica 12 ottobre • Org. Pro Loco Arcugnano – cell. 348.6922686 info@prolocoarcugnano.it Staffetta su tre frazioni di 4,070 ciascuna, ognuna delle quali è un giro del lago di Fimon, uno dei laghi più antichi del nord Italia. Organizzata dal Gruppo Alpini Lapio con la collaborazione della nostra Pro Loco. Ritrovo ore 8.30 secondo piazzale piazzale del Lago di Fimon, partenza ore 9.30 stesso luogo. Durata: dalle 8 alle 12 circa. Maggiori info su www.prolocoarcugnano.it. • Org. Pro Loco Sossano e Amici di Villa Gazzetta tel. 349.4463076 - info@amicidivillagazzetta.it Escursione GUIDATA con partenza dal Municipio di Sossano alle ore 14.15. Maggiori info su www.amicidivillagazzetta.it. • Org. Pro Loco Val Liona – tel. 340.3915756 - info@provalliona.it ULTIMI PASSI D’AUTUNNO IN VAL LIONA. Partenza da Piazza San Gottardo vicino agli impianti sportivi alle 8.30. Al ritorno pranzo su prenotazione. Domenica 19 ottobre • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it CAMMINATA NEI COLLI BERICI, partenza ore 9.00. Domenica 26 ottobre • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it VISITA GUIDATA ALLA GROTTA DI SAN BERNARDINO, partenza da Mossano ore 14.00.

VISITA GUIDATA ALLA GROTTA DI SAN BERNARDINO, partenza da Mossano ore 9.30.

DICEMBRE Domenica 7 dicembre • Org. Pro Loco Ponte – 340.8751245 (Fabio) - info@prolocoponte.it  USCITA AI MERCATINI. Lunedì 8 dicembre (festivo) • Org. Pro Loco Orgiano – 0444.874628 (Cartolibreria Franca) prolocorgiano@gmail.com 35^ Marcia “Ultimo Passo d’Autunno” e 6^ MARATONA DEI COLLI BERICI in collaborazione con le Pro Loco di Alonte, Val Liona, Sarego e Lonigo. Iscrizione per singoli e gruppi presso la Cartolibreria Franca o per e-mail. Domenica 14 dicembre • Org. Pro Loco Asigliano – 331.3257749 info@centopercentoasigliano.it 24^ MARCIA DEL RADICCHIO ROSSO, con percorsi da 6-1224 km. Partenza ore 7.30-9.00. Sabato 27 dicembre • Org. Pro Loco Val Liona – tel. 340.3915756 - info@provalliona.it PASSEGGIATA NOTTURNA DI FINE ANNO IN VAL LIONA. Partenza da Piazza del Donatore, loc. Spiazzo di Grancona, ore 20.30. Al ritorno brindisi e auguri di fine anno. Portarsi torcia elettrica.

NOVEMBRE Venerdì 7 - domenica 9 novembre • Org. Pro Loco Ponte – 340.8751245 (Fabio) info@prolocoponte.it   XXVI PALIO DELLA FIERA DI SAN MARTINO. Sabato 8 novembre • Org. Pro Loco Alti Berici – tel. 347.1391252 posta@prolocoaltiberici.org PASSEGGIATA NOTTURNA ALLA RICERCA DELLE ANGUANE, tra comodi sentieri immersi nella natura. Partenza ore 20.00 dal parcheggio di Zovencedo, durata ore 2 circa. Domenica 16 novembre • Org. Pro Colli Berici – tel. 0444.886811, 348.0809154 (Massimo) - info@procolliberici.it CAMMINATA NEI COLLI BERICI, partenza ore 9.00. • Org. Pro Loco Mossano – tel. 347.2914152 (Giorgio), 349.1730239 (Elio) - prolocomossano@alice.it 30

31


Il Comprensorio dei Colli Berici e le sue 24 Pro Loco

Con il patrocinio di:

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Provincia di Vicenza

Animatori ed accompagnatori Turistici del Consorzio Pro Loco Colli Berici

Partenza: secondo il calendario previsto. Prenotazioni: presso la sede del Consorzio. Quota di partecipazione: si vedano le singole iniziative. Informazioni: Piazza Simposio, 3 - 36024 NANTO (VI) Tel. e Fax 0444.638188 e-mail: consorzio@colliberici.it - www.colliberici.it Palazzo Pisani - 36045 LONIGO (VI) Tel. 0444.830948 - Fax 0444.430385 - e-mail: info@prolonigo.it - www.prolonigo.it Il Consorzio delle Pro Loco dei Colli Berici -Basso Vicentino raggruppa 24 Pro Loco, ognuna delle quali opera nel proprio ambito territoriale con manifestazioni e iniziative caratteristiche. Altre iniziative sono invece realizzate direttamente dal Consorzio come: le pubblicazioni dei libri, le escursioni, le visite guidate. L’organizzazione declina ogni responsabilià per eventuali danni a persone o cose. I minori devono essere accompagnati da una persona responsabile. PRO LOCO ASSOCIATE: AGUGLIARO - ALBETTONE - ALONTE - ARCUGNANO - ASIGLIANO BRENDOLA - CAMPIGLIA - CASTEGNERO - COLLI BERICI (Barbarano) - LONGARE - LONIGO - MONTEGALDA - MONTEGALDELLA MOSSANO - NANTO - NOVENTA - POJANA MAGGIORE - PONTE (Barbarano) - Orgiano - Sarego - Sossano - Val Liona (Grancona e San Germano) - Villaga - Zovencedo Alti Berici

www.veneto.to

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 - 2013, Asse 4 - Leader Organismo responsabile dell’informazione: Consorzio Pro Loco Colli Berici Autorità di gestione: Regione del Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario


Domeniche in villa e passeggiate 2014