Issuu on Google+

AMAR CORD

D / VE DESIGN / VIDEO ENCYCLOPEDIA project


PROGETTO AMARCORD PRESENTAZIONE COLLANA VIDEO SUL DESIGN


PROGETTO AMARCORD CHI SIAMO

Progetto Amarcord nasce con l’intento di riuscire a dare ordine, organicità e completezza al mondo che ci circonda. Progetto Amarcord è un team di professionisti (dal curatore scientifico alla produzione) che si prefigge di fare comunicazione attraverso la valorizzazione della Memoria, come chiave di lettura della contemporaneità e come ispirazione per una progettualità futura. Analizzando il patrimonio esistente, ci proponiamo di elaborare “archivi creativi”, cioè progetti culturali in cui il materiale di archivio viene interpretato e integrato con il Contemporaneo. Sviluppiamo opportunità di comunicazione per aziende e istituzioni attraverso sempre nuove declinazioni, in aderenza alle esigenze della committenza: mostre, film, eventi, siti internet, pubblicazioni, apps e video istituzionali.


PROGETTO COMUNICATIVO

Siamo partiti dall’esigenza di voler organizzare in modo sistematico il materiale che ruota intorno al mondo del Design, sviluppando un progetto ambizioso che si propone una visione enciclopedica. Manca sul mercato un’opera che fornisca una visione completa ed esaustiva del Design nel suo sviluppo storico, nella sua attualità e nella sua potenzialità futura. Una collana video in grado di valorizzare il Design: i professionisti, le aziende, i nuovi talenti. Vogliamo rappresentare il mondo del Design attraverso le immagini, focalizzandoci sugli oggetti, la loro seduzione e intelligenza, raccontandone il processo ideativo e produttivo e la capacità evocativa. Vogliamo fare un progetto che sappia non solo parlare al pubblico italiano ma anche a quello internazionale. Dove il Design significa Made in Italy di qualità e prestigio. Miriamo a un progetto che sia distribuito a diversi livelli e su più piattaforme.


STRUTTURA DELL’INTERO PROGETTO

Perché una collana video dedicata al Design? Perché il Design è nato a Milano e la città di Milano offre un’alta concentrazione di studi di Design, show room, case editrici specializzate, scuole e Università, fiere. Il “sistema Design milanese” è unico al mondo e ha un forte potere attrattivo a livello internazionale. INIZIATIVE EDITORIALI È prevista la pubblicazione di una serie di strumenti complementari tra loro che racconteranno la Milano del Design contemporaneo e i suoi aspetti con il fine di fare cultura e informare promuovendo il suo patrimonio artistico, culturale ed economico. Alcune possibilità: una pubblicazione video + foto-testi in formato libro da vendere nelle librerie o da distribuire con un quotidiano/rivista una collana “pocket Design” dedicata a un pubblico più ampio da distribuire nei negozi e in edicole selezionate (aereoporti, bookstore…) una collana di documentari realizzata per la programmazione televisiva

Gli agenti che vorremmo coinvolgere nel progetto sono: TV italiana networks stranieri editoria stampa istituzioni e musei legati al Design


Ci proponiamo di realizzare una collana

PRESENTAZIONE COLLANA VIDEO/ DOCUMENTARI

organizzata in tre sezioni: — la nuova generazione di Designer — le grandi aziende — puntate trasversali che esplorano temi diversi DESIGNER ITALIANI 1. Fabio Novembre 2. Stefano Giovannoni 3. Paolo Ulian 4. Giulio Iacchetti 5. Matteo Ragni 6. Odoardo Fioravanti 7. Luca Nichetto 8. Piero Lissoni 9. Rodolfo Dordoni 10. Patricia Urquiola LE GRANDI AZIENDE 1. Magis 2. Foscarini 3. Flos 4. Kartell 5. FontanArte 6. Moroso 7. Cappellini 8. Driade 9. Alias 10. Poltrona Frau PUNTATE TRASVERSALI 1. Milano e il Design: protagonisti e storie 2. Il Salone del Mobile 3. La Brianza e le “botteghe” del Design 4. Art Design 5. Collezionare il Design 6. La Triennale 7. Il Design in vetrina: percorso negli showroom milanesi

e nei luoghi della grande distribuzione

8. De Padova 9. Artigianato e Design: Atelier De Vecchi e San Lorenzo 10. Il distretto di Omegna: Alessi, Bialetti, Lagostina


FORMAT DELLA PUNTATA

Ogni puntata verrà considerata come un documentario a sé stante, in modo che possa essere vista nella sua unità ma inserita anche in un contesto più ampio. Ogni puntata avrà la durata di 50 minuti. La chiave di lettura saranno gli oggetti contestualizzati in una cornice reale e contemporanea. Gli oggetti saranno trattati come dei protagonisti, saranno i nostri attori. Il nostro punto di partenza è Objectified di Gary Hustwit. Oltre alle riprese live ci serviremo di interviste con i talenti, i protagonisti dell’azienda, i “vecchi” professionisti, gli artigiani, il materiale di repertorio, i mestieri, la quotidianità dell’azienda, la radicalizzazione nel territorio.


TEAM Ali Filippini – giornalista di Design, curatore dei contenuti editoriali Marco Malfi Chindemi – produttore di ROSSOFILM: www.rossofilm.com Georgia Beccherle – copywriter e archivista Franco Paro – direttore creativo


Presentazione Progetto Amarcord