Page 1

Art n. 402 Curvatura Bending

a cura della redazione

TECNOCURVE AZIENDA LEADER NELLA CURVATURA Parlateci brevemente della costituzione dell’azienda, come è nata, com’era ai primordi, sulla base di quali esperienze si è sviluppata, per quali ragioni e perché proprio nella zona dove ora si trova ad operare... Nel 1992 è iniziata l’attività, operando prevalentemente nel settore delle macchine agricole. Il settore si prospettava di grandi opportunità, non essendoci competitori strutturati, ma alcune aziende artigiane. Nelle province limitrofe a Verona, esistevano molti produttori di macchine agricole, e pertanto è stato facile acquisire la Clientela e sviluppare il lavoro.

TUBOLOGY: Siete preparati per fornire prodotti o servizi personalizzati? Vi considerate un’azienda flessibile, pronta per operare anche su richiesta, oppure i Vostri punti forti sono disponibilità a magazzino e prezzi convenienti? Siamo specializzati nella curvatura a disegno, sia in lavoro che in vendita, ma solo su commessa. La nostra elasticità nel soddisfare tutte le esigenze sono dovute al parco macchine, al personale ed all’esperienza acquisita in questi 20 anni.

TUBOLOGY: Quali sono i prodotti o i servizi tradizionali che proponete sul mercato, per quali di questi l’azienda può definirsi conosciuta, e quali invece sono entrati più recentemente a far parte della Vostra offerta? Dopo alcuni anni dall’inizio dell’attività, abbiamo iniziato a diversificare il settori di introduzione, arrivando a servire tutti i settori nei quali necessitino tubi curvati. Gli ultimi settori sviluppati sono il settore energetico nel complesso, e l’automotive.

Let’s talk briefly about your company establishment, how it was born, how it was in the earliest times, based on which expertise it was founded, for which reasons and why right in the area where it’s going to operate... In 1992 he started the business, working primarily in the field of agricultural machinery. This production sector was devoid of suppliers at there being only a few artisan businesses. In neighboring provinces in Verona, there were many manufacturers of agricultural machinery, and therefore it was easy to acquire customers and develop our job. TUBOLOGY: What are main products or traditional services you may offer on the Market, for which of them you think the company is well-known, which are

the others you entered more recently in the program range? After a few years of starting, we began to diversify production sectors, coming to serve all areas in which require bended pipes. The last areas are developed in the energy sector complex, and automotive. TUBOLOGY: Are you prepared to supply custom products, or services? Do you feel like a flexible company, ready to operate “on demand”, or you’d rather say your strength is on quick delivery, yet with special attention to prices? We specialize in the bending at draw, only on order. Our flexibility in meeting all the requirements are due to the fleet, personnel and experience gained in this 20 years.

March 2014

15


TUBOLOGY: Nella Vostra realtà aziendale, per quali settori siete più autonomi, e per cosa invece Vi avvalete di collaboratori esterni? In quali percentuali? Siamo organizzati nel fornire particolari già assemblati, contando su aziende esterne che lavorano esclusivamente per noi. TUBOLOGY: Quali sono le tipologie aziendali con le quali interagite maggiormente, quali i settori industriali e la “taglia” tipica dei Vostri clienti; state pure pensando di avvicinare anche altre categorie merceologiche? I nostri clienti vanno dalle officine artigianali alle grandi industrie, che non essendo organizzate internamente o mancando dell’esperienza necessaria, si rivolgono a noi.

TUBOLOGY: La Vostra offerta è destinata a specializzarsi ulteriormente (se sì, verso quali settori), oppure ad allargarsi/consolidarsi in una gamma più vasta di prodotti o servizi? Quali le ragioni di questa decisione, al momento? Essendo la produzione molto elastica, riusciamo a soddisfare le richieste della clientela. La nostra filosofia è quella di specializzarsi in curvature che necessitano di esperienza e tecnologia, interagendo in un mercato molto vasto.

Our ability to meet all the requirements is due to the vast number of machines, personnel and experience gained in this 20 years.

Our customers range from small businesses to the largest industry, which is not being organized internally or lacking the necessary experience, come to us.

TUBOLOGY: In your company, what are the activities where you feel more independent, in which you take advantage of external suppliers, or partners? We are organized to provide parts already assembled, working with companies external work exclusively for us.

TUBOLOGY: Are you going towards a more specialized offer (if so, in which directions), or you’re thinking to enlarge your range of products or services? Which are the main reasons for this decision within the company, at the moment? The whole process is very flexible, we can meet the demands of customers. Our philosophy is to specialize in curvature require experience and technology, interacting in a much larger market.

TUBOLOGY: What are the kind of companies you interact more frequently? What about the typical industrial sectors and size of customers you deal with? Are you also going to approach other market categories?

16

Marzo 2014


TUBOLOGY: In quali settori della Vostra azienda investite maggiormente, e perché? Qual è il rapporto esistente tra automazione e utilizzo di maestranze? Quali sono le funzioni a cui non rinuncerete e quelle in cui credete di più? L’esempio è il settore energetico, in cui si usano materiali speciali, deformazioni controllate e grande precisione, con commesse complesse. Un’attenzione speciale viene rivolto all’acquisizione di macchinari altamente automatici, con caricatore, e la formazione del personale, per adeguarlo alle continue innovazioni. Riteniamo che il prodotto di alta qualità e i processi per raggiungerlo daranno grandi soddisfazioni, e pertanto vi è il nostro massimo impegno.

TUBOLOGY: Nella Vostra realtà, quanto contano l’esperienza, e quanto l’innovazione e la ricerca? Quali sono gli strumenti di controllo della qualità che mettete in atto per preservare il buon nome del Vostro marchio? L’esperienza maturata dal personale è indispensabile per poter raggiungere questi obbiettivi, e pertanto vi è un’attenzione particolare alla formazione. Il controllo qualitativo instaurato ci permette una completa soddisfazione del cliente, obbiettivo finale del nostro lavoro.

TUBOLOGY: In which sectors of your company you invest more energy, and why? What’s your actual ratio between automation and specialized personnel? What the positions you’ll never drop, what the ones you trust most? The example is the energy sector, in which you use special materials, controlled deformation and great precision. Special attention is directed to the acquisition of machinery is automatic, with charger, and training of staff, in order to adapt to continuous innovations. We believe that our high quality products and processes to achieve it will give great satisfaction, and therefore there is our utmost commitment

TUBOLOGY: In your company, what’s the influence of expertise and how much innovation and research count? What are the instruments to control the quality that you apply, to preserve the good name of your brand name? The experience gained by the staff is essential to reach these target and therefore there is a particular focus on training. The established quality control allows us a complete satisfaction customer ultimate objective of our work.

“...la nostra filosofia è quella di specializzarsi in curvature che necessitano di esperienza...”

TUBOLOGY: From your point of view, new emerging markets represent a danger, or an interesting opportunity to grow? Are you present in these areas, do you have or would like to have any commercial or production partner?

March 2014

17


TUBOLOGY: Come vedete l’evoluzione del mercato in base alla Vostra realtà, quali le difficoltà attuali, quali le prospettive di crescita, quali i rischi per il futuro della Vostra azienda e del settore in generale? Il futuro è rivolto a produzioni di qualità, e poterla fornire ci terrà lontani da possibili crisi momentanee. TUBOLOGY: Dal Vostro punto di vista, i nuovi mercati rappresentano una minaccia o un’interessante opportunità di sviluppo? Siete presenti in queste aree, avete o vorreste avere dei partner produttivi o commerciali? I mercati emergenti ci vedono indifferenti, in quanto danno maggiore importanza alle quantità che alla qualità, filosofia contraria alla nostra.

L’unica fonte di comunicazione è una puntuale presenza sul mercato elettronico, e chiunque ci può trovare facilmente ed avere delucidazioni. TUBOLOGY: Infine, qual è la “missione” aziendale, se doveste definirla brevemente in uno slogan “di sostanza”, più che nella classica “frase d’impatto”? Il nostro slogan è: il cliente deve essere completamente soddisfatto tutto il resto è contorno.

TUBOLOGY: Quali sono gli strumenti comunicativi che avete esplorato e che “hanno pagato di più” nella Vostra esperienza, tra esposizioni, riviste tecniche, cataloghi, il web, seminari informativi, promozione diretta, ecc.?

“...Il cliente deve essere completamente soddisfatto tutto il resto è contorno...”

The future is aimed at quality productions, and being able to provide will keep us away from possible momentary crisis. TUBOLOGY: What are the communication instruments you explored, that have produced best results in your experience, among exhibitions, technical magazines, catalogues, web network, information seminars, direct promotion, etc.? The only source of communication is a punctual presence in the electronic market, and anyone who can find it easily and get clarifications. TUBOLOGY: How do you see the Market generally speaking, view from your reality? What about actual problems, what about growing prospects, what the

18

June 2013 Marzo 2014

risks for the future of your own company, and for your industrial sector, in general? Emerging markets see us indifferent, as they give greater emphasis on quantity than quality, contrary to our philosophy. TUBOLOGY: Finally, what’s “the mission” of your company, if you have to enter it into a short sentence “of facts”, rather than a “good-sound motto”? Our slogan is “The customer must be completely satisfied with everything else is a side dish”.

Tubology-Tecnocurve  

Tecnocurve è presente nel n°33 di Marzo 2014 della rivista Tubology.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you