Page 1

Everyday is summer time

PR E SE PE

Numero 2 - 2014

magazine

In primo piano: qualità, design e il giusto valore L’outdoor firmato Giardinia Il re è arrivato: Graziano The King’s Rose Menù di Ferragosto Vuoi portare sempre con te la rivista? Sfogliala on-line, clicca sul QR CODE: Vuoi essere aggiornato sul mondo della Natura? Diventa amico su:

1


Proprietario GIARDINIA Scarl Concorezzo (MB) www.giardinia.com info@giardinia.it Progetto grafico PRISCADESIGN www.priscadesign.it Hanno collaborato Caterina Cazzaniga Diana Da Ros Prisca Fumagalli Chiara Mori Fotografie Activa, Bolsius, Di Martino, Compo, Laura Scaccabarozzi, Fotolia, La Fuma, Gardena, Plastecnic, Weber Stampa Elcograf Spa Stampato su carta riciclata Carta riciclata certificata FSC, marchio che identifica i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici: è una scelta di Giardinia per contribuire a un uso responsabile delle riserve naturali.

Il gruppo Giardinia comprende punti vendita che trattano aree merceologiche diverse. Per sapere le aree presenti in ciascuno dei punti vendita elencati in IV di copertina consultare la legenda

Verde Vivo Attrezzature Arredo esterni Pet-Animali DĂŠcor

2


PR E SE PE

passa l’estate con noi!

L’estate è alle porte e noi di Giardinia vogliamo regalarti tante idee per gustarti la vita all’aria aperta. In questo numero ti presentiamo le collezioni outdoor che abbiamo realizzato con il nostro marchio: arredi esterni prodotti ascoltando ogni giorno le esigenze e i desideri dei nostri clienti. Solo noi li abbiamo così belli, di qualità e al giusto valore! Con l’estate esplode la voglia di cenare fuori, e allora eccovi le nuove proposte in fatto di barbecue: tanti nuovi modelli per soddisfare proprio tutti, da chi griglia sul balcone in pieno centro città, a chi vuole togliersi lo sfizio di una bistecca anche in un pic nic, con il bbq portatile. è arrivata nei garden Giardinia la Rosa Graziano, dedicata a Graziano Giovannelli, precursore dei garden Center Giardinia, che ha trasmesso a tutti coloro che l’hanno conosciuto la sua passione per le piante e i fiori. Ma le idee non finiscono qui! Sfoglia la rivista e torna a trovarci nei nostri garden: ogni giorno ne pensiamo una nuova e non vediamo l’ora di proportela! Buona estate! 3


P RESEP E

IL RE

è arrivato

GRAZIANO the King’sR o

4

La passione di un Grande Uomo innamorato delle Piante e del suo lavor

Una passione che rivive nelle sfumature di


E

o

O se

ro.

i colore

PR E SE PE

in questo numero Indice

everyday is summer time 6 - 13 14 - 15 16 - 17 20 - 21 22 - 23 24 26 - 27 28 - 31 36 - 37 38 - 39

qualità, design e il giusto valore L’outdoor firmato Giardinia il re è arrivato - Graziano The King’s Rose le piante dell’estate addio zzzzzzzanzare le tue sere d’estate menù di ferragosto mini ricette per mini chef il barbecue weber icona anche in italia 4 passi a 4 zampe Questo mese parliamo di: pellegrini garden e zocca garden

5


arred am en t o e s t e r no

qualità, design e il giusto valore L’outdoor firmato L’arredamento esterno di pregio da sempre è un fiore all’occhiello dei garden del Gruppo Giardinia. Le migliori firme nazionali e internazionali – Talenti, Royal Botania, Domiziani, tanto per citarne alcune – hanno sempre risposto alle esigenze dei clienti Giardinia che desiderano un outdoor di alta qualità, design ed estetica.

La crisi e l’opportunità “Ma la crisi ha colpito tutti: ce ne siamo accorti quando molti nostri clienti non volendo scendere a compromessi in fatto di qualità, a malincuore erano costretti a rimandare un acquisto, oppure addirittura ad acquistare meno pezzi” racconta Paola Mentasti, una degli ideatori delle collezioni e titolare di Agri Brianza, garden del gruppo. “Potrei fare molti esempi, personalmente sono rimasta colpita quando una coppia ci ha chiesto un tavolo allungabile fino a 14 posti, ma poi ha rinunciato con rammarico alla metà delle sedie abbinate. Ha cominciato a frullarci in testa questa idea, di produrre noi i mobili che i nostri clienti cercavano. Ci siamo chiesti: perché non usiamo la nostra esperienza per realizzare mobili più accessibili nel prezzo, ma di alta qualità, che possano rappresentare una vera alternativa all’outdoor di lusso? Così sono nati i nostri mobili Giardinia. Siamo fieri del nostro lavoro e orgogliosi di presentarvi i nostri modelli esclusivi che uniscono funzionalità e stile”.


Qualità prima di tutto Aggiunge Paola: “Abbiamo un grande vantaggio; conosciamo perfettamente i gusti e le esigenze dei nostri clienti, e quindi sappiamo cosa vogliono e cosa possiamo proporgli: mobili di valore, ricercati nella scelta dei materiali e curati nell’estetica. Sulla qualità non transigiamo: pur producendo all’estero, scegliamo tutto noi, dal materiale fino ai dettagli dell’intreccio o alla venatura del legno. Possiamo quindi raccontare e spiegare ai nostri clienti ogni decisione presa riguardo a ogni singolo modello. E ogni anno mandiamo i nostri agenti che controllano e garantiscono che tutti i pezzi importati siano conformi a quanto abbiamo stabilito e ovviamente rispettino le normative europee”. Così li abbiamo solo noi “Molti produttori prima decidono il prezzo a cui vogliono proporre i loro prodotti e in base a quello scelgono poi materiali e finiture. Noi invece partiamo dalla qualità che desideriamo per i nostri mobili e poi scegliamo accuratamente i fornitori che ce la possono garantire: è una grande soddisfazione ricevere i complimenti delle grandi firme quando vedono i nostri modelli ben realizzati” confessa Carlo Teruzzi, amministratore delegato di Giardinia. “Ne sono convinti anche i nostri clienti: lo prova il fatto che si decidono velocemente ad acquistarli, ben sapendo che siamo noi stessi a garantirne la qualità e che i nostri mobili li possono trovare solo da noi in esclusiva.”

7


P RESEP E non solo Teak Per i tavoli da pranzo abbiniamo il piano in teak alla struttura in alluminio o in acciaio inox per realizzare tavoli dogati dallo stile contemporaneo, che ricercano l’uniformità di stile con gli arredi interni: ampie terrazze e verande sono la loro zona ideale. Il teak è il materiale principe dell’arredo esterno: è un legno tropicale, per sua natura resistente all’umidità e all’attacco di insetti. Il rigore dell’alluminio e dell’acciaio contrasta piacevolmente con il colore miele di questo legno carezzevole al tatto. La novità Giardinia 2014 è il teak invecchiato, le cui sfumature grigie e le irregolarità ricercate donano al legno un aspetto anticato. Il teak invecchiato si aggiunge alla collezione di tavoli e sedie interamente in teak, che sono perfetti sia per ambienti pavimentati sia posizionati direttamente sul prato. Molti modelli sono allungabili fino a quasi raddoppiare i posti, utilizzando meccanismi che non rinunciano alla stabilità dell’insieme. Ci piace scegliere e abbinare sedie e poltroncine tavolo per tavolo: in teak per tavoli dalle linee più classiche, intrecciate per il teak invecchiato, in batyline per quelli in allu-teak o inox-teak. Il batyline è un tessuto sintetico molto arioso e comodo: si pulisce facilmente, resiste alle intemperie, non si sforma. I colori caldi del teak uniti ai colori neutri del tessuto si adattano con facilità a qualsiasi stile, dal più informale e colorato a quello più ricercato.

in alto a sinistra: tavolo Gallipoli allungabile in teak e alluminio color champagne, 150 (210) x 90 cm o 200 (260) x 100 cm - disponibile anche in bianco in basso a sinistra: tavolo teak ovale allungabile, 150 (200) x 90 cm o 180 (240) x 90 cm sedia arona pieghevole in teak e batyline bianco


pr o d o tti gi ar d i ni a

in alto: tavolo metro allungabile in teak, 180 (240) x 100 cm o 150 (200) x 90 cm, sedia kingston pieghevole in teak con e senza braccioli, carrello teak 75 x 49 cm in basso a sinistra: tavolo teak invecchiato, 240 x 100 cm o 280 x 100 cm, poltroncina bordighera in viro marrone screziato con cuscini bianchi in basso al centro: tavolo vieste allungabile in alluminio bianco, 180 (236) x 90 cm

9


l’out d o o r f i r m at o gi a r di ni a

10

tavolo intrecciato allungabile marrone, 180 (240) x 90 cm, piano in vetro temprato e intreccio a vista - disponibile anche in bianco, sedia albenga marrone con cuscini bianchi, con o senza braccioli - disponibile anche in bianco con cuscini crema


L’intrecciato Per chi vuole un outdoor ricco di personalità che realizzi nell’arredo la fusione con la natura circostante, lo stile intrecciato è l’ideale: per questo proponiamo non solo tavoli e sedie ma anche divanetti e mobili contenitori. È perfetto per chi ama lo stile etnico e coloniale, perché evoca climi e paesaggi esotici e dona sensazioni di benessere e relax. Abbiamo scelto il VIRO, la migliore fibra sintetica sul mercato, che imita alla perfezione i materiali naturali offrendo una resistenza all’usura, all’esposizione al sole e agenti atmosferici impareggiabile. Sopporta le sollecitazioni meccaniche a ogni temperatura e clima, non teme il cloro e nemmeno la salsedine. Mantiene il colore per moltissimo tempo. I nostri intrecciati, appositamente studiati nei rapporti tra trama e ordito per offrire comodità senza perdere elasticità col tempo e con l’uso, vengono realizzati da manodopera locale istruita e, per alcuni modelli di alta qualità, da artigiani e mastri intrecciatori italiani; sono costantemente controllati da nostri agenti italiani nei luoghi di produzione che ne garantiscono la qualità. Il telaio in alluminio verniciato è leggero ma indeformabile. in alto a sinistra: set portobello bianco con cuscini crema, composto da divano a due posti, due poltrone e tavolino con piano in vetro - disponibile anche angolare in marrone chiaro con cuscini taupe al centro: tavolo lerici marrone, tondo Ø 120 cm piano in vetro - disponibile anche in bianco in alto a destra: set minnesota bianco con cuscini crema, componibile 6 pezzi - disponibile in marrone con cuscini crema

11


Relax outdoor Divanetti, poltrone imbottite, tavolini bassi e lettini caratterizzano i set relax, in cui sprofondare per godersi una pausa rigenerante all’aria aperta. I modelli componibili consentono di trasformare l’ambiente in ogni occasione: chaise longue per un relax più intimo, o con più sedute per ospitare tanti amici. Anche in questo caso la scelta del textilene, un tessuto in fibre di poliestere e pvc, non fa temere l’usura da agenti atmosferici e soprattutto dai raggi UV. Fondamentale, per rilassarsi, è non doversi occupare della manutenzione! Ecco perché le imbottiture sono pensate per una rapida asciugatura, e il rivestimento si pulisce in un attimo.

12

in alto a sinistra: set merano taupe composto da divano a due posti, due poltrone e tavolino con vetro - disponibile anche in crema in alto a destra: nido a dondolo bianco con cuscino crema - disponibile anche in marrone

lettino monterosso intrecciato, regolabile in quattro posizioni con cuscino crema, 200 x 69 cm


Leggeri e resistenti Così sono i nostri divanetti in poliwood, realizzati in un mix di resine plastiche e fibre di legno che riproducono l’aspetto del legno massello in una soluzione molto più economica. “Anche in questo caso la nostra prima premura è quella di offrire ai nostri clienti mobili belli: siamo andati quindi a cercare materiali che non scontentano il portafoglio ma soddisfano l’occhio e l’uso: il poliwood non trattiene il calore del sole come la maggior parte di sdraio in plastica in commercio” precisa Paola Mentasti.

Sotto questo sole Un ombrellone non è solo qualcosa che ripara dal sole, ma l’imponenza delle dimensioni lo rende un elemento ingombrante nell’outdoor e quindi da scegliere con cura. Giardinia propone diversi varianti di ombrelloni: tondi o quadrati, a palo centrale o laterale, con base di diverso peso. Ai colori neutri ogni anno si aggiungono quelli moda, per un outdoor più informale e spiritoso. Il tessuto è molto resistente ai raggi UV; per evitare che si scolori a causa dell’esposizione prolungata. Fondamentale è garantirne la stabilità, soprattutto durante le manovre di orientamento per seguire la luce. E noi, ormai lo avrete capito, questa garanzia di qualità non ci stancheremo mai di darvela! Ringraziamo l’Agriturismo La Camilla di Concorezzo, che ha gentilmente offerto la location per le foto: www.lacamilla.it e Laura Scaccabarozzi che le ha scattate: www.irideblu.com

13


dÉcor

14


gr azi ano th e ki ng’ s r o se

Per Arianna e per tutti i suoi cari questa rosa ha un grandissimo valore affettivo e il fatto che in tutti i cataloghi italiani venga già chiamata “Graziano”, per loro è un importante riconoscimento dedicato al padre.

Porta il nome di Graziano Giovannelli, fondatore di “Giardini della Versilia” e del “Centro Verde Giovannelli”, grande precursore dei Garden Center, esperto viaggiatore e cultore di piante e vivai, la nuova splendida rosa presentata lo scorso 21 marzo 2014 a Pietrasanta.

Si tratta di una grande rosa tonalità pastello dai petali frastagliati che Arianna Giovannelli, presidente del Gruppo Giardinia, ha voluto dedicare al padre Graziano, scomparso nel 2012. Giardini della Versilia ha così ospitato un evento di presentazione della nuova specie di rosa per i propri clienti con un corso di guida al mantenimento e alla potatura, importantissima per garantire una buona fioritura, di questo tipo di piante. La “Rosa Graziano” è una talea Kordes, messa in produzione grazie al fornitore Arena Vivai e dal mese di maggio, da sempre dedicato alle rose, è disponibile in tutti i Garden Giardinia d’Italia.

Ogni dettaglio, dal logo al vaso serigrafato, dal nome alla dedica presente su tutti i packaging della pianta, è stato studiato ad hoc nel rispetto della bellezza della rosa stessa e in onore di un grande personaggio che è stato e sarà sempre un esempio per tutti gli addetti ai lavori e appassionati del settore vivaistico.

Caratteristiche La Rosa Graziano, The King’s Rose, è una pianta molto robusta e rustica che necessita di ordinaria manutenzione e cure durante l’anno tra cui concime per rose, fungicida ed eventuale insetticida per insetti. è stata scelta poiché vive bene in Italia e resiste al caldo e alla siccità. Il suo fiore è imponente e maestoso e allo stesso tempo delicato e dal profumo intenso.

Simbolo di bellezza e amore per eccellenza, le rose non tramontano né passano mai di moda, così anche la nuova “Rosa Graziano” rimarrà sempre nella storia, nel vivo ricordo di chi ha dedicato la vita alla famiglia e al verde. 15


Le piante dell’ estate

Dai climi secchi e soleggiati a quelli più freschi e umidi, ecco le piante perfette per l’estate 2014!

EUGENIA MYRTIFOLIA Adatta anche a climi freschi

Questo arbusto sempreverde è una pianta ornamentale da esterno per tutto l’anno, originaria dell’Australia, adatta ai climi freschi del Nord Italia. Non teme il freddo, si adatta a posizioni soleggiate e in primavera offre una bellissima fioritura nei colori dal verde al rossastro a cui seguono delle bacche rosse commestibili che in alcuni Paesi vengono utilizzate per produrre marmellate e salse. L’Eugenia Myrtifolia fa parte della stessa famiglia del mirto che cresce in Sardegna, ma in Italia la sua coltivazione è ancora poco diffusa.

TEUCRIUM FRUTICANS Tipica di zone soleggiate e calde Diffusa in Europa e Nord Africa, questa pianta arbustiva è adatta a zone molto soleggiate, la sua manutenzione è molto simile a quella dell’Eremophila Nivea, non richiede quindi particolari cure. Se posizionata in terra, diventa un cespuglio molto grande che può decorare ampi spazi aperti. I suoi fiori sono piccoli e di colore viola, è adatta sia a contesti privati

16

EREMOPHILA NIVEA Tipica delle zone mediterranee Originaria del Sud dell’Australia, l’Eremophila Nivea è una tipica pianta rustica da esterno che si caratterizza per un ricco e scenografico fogliame argentato (quasi bianco) e vellutato e per la fioritura, in primavera ed estate, di bellissimi fiorellini di colore lilla. Adatta a zone pienamente soleggiate, richiede poca manutenzione e necessita di poca umidità, è una pianta diffusa nel Mediterraneo, soprattutto in Puglia, adatta a climi secchi.

Matrimonio: ultime Tendenze

Giardinia consiglia... sia a Hotel, Ristoranti e litorali balneari e, proprio per questo motivo, soprattutto in Versilia e in particolar modo a Forte dei Marmi, la Teucrium Fruticans è diventata una pianta molto apprezzata e “di moda”.

Se avete scelto un matrimonio informale, magari con ricevimento in giardino, non potete lasciarvi scappare l’ultima tendenza in fatto di bouquet: le erbe aromatiche. Oltre a essere il motivo decorativo di tutta la festa, sono l’ideale complemento per un mazzo da sposa. Da abbinare a fiori di lavanda, delphinium, camomilla, margherite e qualsiasi altro fiore che sia spontaneo e disponibile in questa stagione.


le pi ante d e ll’ e state

HOSTA Adatta a zone fresche e ombrose Può essere definita una pianta quasi “magica” che da fine marzo a ottobre offre un meraviglioso e folto cespuglio con foglie variegate dal giallo al verde e ai primi freddi “sparisce”, lasciando solo le radici che fioriranno nuovamente con la bella stagione successiva. L’Hosta, originaria del Giappone e della Cina, vive meglio in climi freschi e ombreggiati e ha bisogno di umidità costante. Ne esistono diverse specie ma tutte ugualmente molto decorative grazie alle loro grandi e numerose foglie.

IL BOUQUET DELLA SPOSA secondo la fiorista Anna Lampognani Le foglie di Hosta variegate sono il contorno ideale per un bouquet romantico, abbinate rigorosamente a fiori bianchi. Oltre alle classiche rose, possiamo scegliere le varietà polyanta (quelle ramificate, con fiori più piccoli e bocciolini) e gypsofila. Molto adatti anche le mini calle, i lisianthus e le profumatissime fresie.


m o o d l in e: il de s i gn c h e e m o z i o na

La linea “Mood Line” di Plastecnic è curata nei minimi dettagli e dotata di accessori che la rendono facile all’uso quotidiano, come le rotelle a scomparsa che ne facilitano gli spostamenti e il sottovaso che garantisce alle piante la riserva d’acqua necessaria. La cura meticolosa di ogni particolare dalla forma alle superfici e alla scelta dei colori, esaltano il valore creativo delle collezioni Plastecnic. L’esperienza Plastecnic unita ad un costante impegno di ricerca innovazione formano le basi di una qualità riconosciuta dai professionisti del verde e dalla loro clientela. La selezione accurata dei materiali, lavorazioni ineccepibili e di alta qualità, completamente Made in Italy, si traducono in prodotti estremamente affidabili, resistenti agli urti e alle rotture, con colori che restano inalterati nel tempo.

La collezione è composta da forme e colori contemporanei che rendono unico ogni ambiente, è ideale per l’utilizzo outdoor e indoor.

MOOD LINE Il design che emoziona Maxi cassette Cmood 75, disponibili in 4 colori: bianco, beige scuro, grigio antracite, moka. Adatte per uso esterno. Accessoriabili con rotelle per facilitare gli spostamenti e dotate all’interno di torrette troppo pieno utili a garantire un minimo di riserva d’acqua, evitando nel contempo un eccessivo ristagno.

Cassette C mood 40, disponibili in 3 colori: bianco, beige scuro, grigio antracite. Dotate di porta-cassetta da balcone che ne esalta il design


mo o d li ne : i l d e si gn ch e e mo zi o na

Vasi T mood disponibili in 3 dimensioni di diametro cm 30, 35, 42 e in 5 colori: bianco, beige scuro, grigio antracite, moka e porpora. Sono usabili sia come coprivasi, sia come vasi, in questo caso è sufficiente forare il fondo negli spazi indicati e abbinarli ai sottovasi


Addio ZZZZZZZanzare Da oggi per stare tranquilli all’aria aperta non è necessario dover per forza effettuare trattamenti a base di insetticida, operazione costosa e dall’efficacia notevole nell’immediato, ma assai poco duratura. zanza break Portatile antizanzare Un prodotto eccezionale che anche a distanza di anni risulta sempre innovativo. Zanza Break Portatile antizanzara è un emanatore di insetticida in piastrine portatile e rappresenta la soluzione per godersi finalmente l’aria aperta. Senza fili e senza cattivi odori, protegge efficacemente un’area di 20mq da zanzare e insetti molesti. Assolutamente da provare durante le svariate situazioni all’aperto come gazebi, terrazzi, piccole aree relax, attività in movimento all’aperto, caccia, pesca, campeggio, pic nic . Il Portatile è un prodotto eclettico ed estremamente valido: non vi resta che provarlo!

lanterna antizanzare Quante volte avremmo voluto mangiare fuori o semplicemente rilassarci sotto un albero al fresco e abbiamo dovuto rinunciare per colpa delle zanzare? Quante volte abbiamo perso l’occasione di sfruttare i nostri spazi all’aperto per colpa di questi fastidiosi insetti? Eppure una soluzione c’è: Zanza Break Lanterna antizanzare! Basata sull’utilizzo di piastrine insetticida a esclusivo uso esterno, Zanza Break Lanterna è un emanatore che si serve di una cartuccia di gas butano per funzionare, senza avere impedimenti come fili elettrici e batterie. La sua efficacia in 20 mq è testata al 98% su zanzare, una vera sicurezza per chi vuole riprendere

20

possesso dei propri spazi verdi. Per queste sue caratteristiche è particolarmente adatta a diverse situazioni: gazebi, terrazzi, piccole aree relax; l’utilizzo è semplice e immediato ma grazie all’efficacia dell’emanazione offre risultati davvero unici nel suo campo. Chi lo prova rimane subito colpito dall’efficacia della protezione che impedisce l’ingresso delle zanzare e altri piccoli moschini in un’area di 20 mq.

Va acceso 5-10 minuti prima di soggiornare e spento nel momento in cui si abbandona l’area. Mangiare fuori: questo è un po’ l’intento primario che una persona dotata di giardino/terrazzo vorrebbe godersi in estate, cosa tutt’altro che scontata quando ci sono le zanzare, che a loro volta vogliono cenare “con noi”. Posizionando la Lanterna sulla tavola si ottiene la protezione desiderata, preservando anche le qualità organolettiche delle vostre vivande. L’insetticida contenuto nella piastrina è sicuro, tanto che tale modalità di utilizzo è stata approvata. Zanza Break Lanterna è dotata anche di un sistema di sicurezza che in caso di ribaltamento interrompe istantaneamente l’afflusso di gas, scongiurando pericoli. Un prodotto bello, sicuro ma soprattutto efficace, come dimostrato dalle numerose persone che hanno potuto, grazie alla Lanterna Antizanzare, ritrovare il piacere di vivere i propri spazi all’aperto.


SPECIAL ONE L’insetticida rivoluzionario: 4 soluzioni in ONE! Un prodotto eclettico, innovativo, efficace e più che mai unico!

Special One insetticida spray, soddisfa chi cerca un’unica soluzione al problema “insetti molesti”, concentrata in un unico prodotto altamente efficace in tutte le situazioni. Il punto di forza di Special One è proprio la grande versatilità e semplicità di utilizzo, che lo rendono il partner ideale per difendere la casa da insetti volanti (zanzare, mosche, ecc…) e insetti striscianti (formiche, scarafaggi, ecc…). Special One, grazie alla speciale formulazione a base acquosa, viene emanato gradualmente nell’ambiente formando una barriera invalicabile per zanzare nelle otto ore successive e per

tre settimane nel caso di insetti striscianti quali formiche e blatte. Tutto con un solo prodotto speciale: Special One insetticida effetto barriera. La sua efficacia è mirata perché Special One può essere impiegato su tutte le superfici strategiche che

L’applicazione ideale? Una stanza da letto senza zanzariera: applicare Special One nelle ore serali sugli stipiti delle finestre (non macchia). Niente zanzare per tutta la notte!

eco friendly

L’alternativa ecologica si chiama YOU GET OUT, dispositivo per la cattura e il monitoraggio di zanzare e altri insetti ematofagi. Diffonde a 360 gradi i principali stimoli seguiti dalle zanzare femmine alla ricerca della loro preda: calore, stimoli olfattivi legati a emanazioni dermali (con ACTIVIX PRO inserito),

Composizione: Transflutrina g 0,11 PiperonilButossido g 0,2 Cyflutrina g 0,025 Estratto di eucalipto g 0,5 Registrazione: Reg. N. 19772 del 27.02.2012 Confezione: Bombola da 600 ml

vengono interessate dal passaggio degli insetti volanti (stipiti di porte e finestre, perimetri intorno a tavolate…) o striscianti (ingressi, battiscopa…): il tutto permette di utilizzare meno insetticida ottenendo il massimo risultato!

“Tratta all’esterno per non avere insetti all’interno!!” Un altro nodo collegato all’uso di un prodotto insetticida comune è la produzione di odori sgradevoli, situazione brillantemente risolta con Special One, il quale contiene un gradevole estratto di eucalipto

YOU GET OUT: Trappola per zanzare

colori scuri, emissioni luminose UVA e produzione di anidride carbonica per via foto catalitica. Le zanzare che seguono questi stimoli vengono risucchiate all’interno della retina tramite una ventola di aspirazione. Operando costantemente, contribuisce alla riduzione della popolazione delle zanzare oltre ad altri insetti

molesti, come le mosche, in un’area di circa 1.000 mq. YOU GET OUT è un sistema di cattura privo di sostanze tossiche e quindi rispettoso dell’ambiente e della salute. YOU GET OUT è studiata per stare in giardino, funzionante 24 ore su 24, e per questo è certificata IP64 per resistere a polvere e pioggia.

21


P RESEP E

Le tue sere d’estate Bello far tardi d’estate… godersi la tregua dal caldo in giardino o sul balcone, cenare all’aria aperta con gli amici o romanticamente in due. Ecco alcune idee per illuminare le sere d’estate e rendere l’ambiente molto più accogliente e gioioso. Modulo Cubo Moonlight by Plastecnic

Nell’arredo interno la scelta dei punti luce dà personalità alla casa e lo stesso vale anche per l’esterno: scegli con cura le lampade che dovranno illuminare le tue sere d’estate e dove posizionarle. Sfere, cubi e vasi luminosi di grandi dimensioni e a luce diffusa rendono l’atmosfera più intima e di giorno, spente, sono un elemento decorativo molto attuale. Se non hai a disposizione di prese elettriche fisse, puoi usare le lanterne in vetro portacandele, che possono essere spostate secondo necessità: utilizza una candela alla citronella per tenere lontane le nemiche numero uno delle sere d’estate, le zanzare. (Altri consigli contro le zanzare li trovi a pag. 20 - 21). L’estate è il momento ideale per creare ambientazioni esterne completamente diverse tra loro sperimentando con giochi di luci e ombre. ghirlande di Natale a Ferragosto Hai messo in cantina le luci che decoravano l’albero di Natale? Male!

22

Recuperale e usale per illuminare la tavola notturna creando ornamenti ed effetti dinamici sempre nuovi tra piatti e bicchieri. Se sono a led hanno anche il gran vantaggio di non scaldarsi e di non scaldare troppo intorno. Fai scorrere il filo di luci lungo il perimetro della tua veranda o balcone, spesso poveri di fonti luminose, per rendere più accogliente questa “stanza esterna”, oppure, se hai il giardino, affiancale alle luci di cortesia che delimitano i vialetti: curare questi particolari regala ai tuoi ospiti la lieta sensazione di essere attesi! Osa addobbare di luce anche le piante e cespugli proprio come faresti a Natale, e gli oggetti d’uso quotidiano che sono nel tuo giardino: una bicicletta, i grigliati per le piante rampicanti, o un tavolino. Oppure valorizza con le luci natalizie gli angoli del tuo giardino particolarmente curati che al buio non si possono

ammirare. Se le tue luci hanno la modalità a intermittenza, sceglila per dare un tono particolarmente giocoso alla tua serata. Con gli amici Un’idea per divertire amici e parenti venuti per vedere in tv la partita di calcio dei Mondiali? Intreccia fili di luci bianche, rosse e verdi per fare il tifo alla nazionale italiana, o coi colori ufficiali delle altre squadre se siete più… sportivi! Una tranquilla serata barbecue con gli amici è più spiritosa se appendi i lampioncini colorati in carta di riso a mezza altezza sopra il tavolo o nell’area relax. Decorazione e illuminazione al buio diventano una cosa sola: i portacandeline in ceramica a bassorilievo, illuminati dal retro, creano delle magiche trasparenze di luce e ne fanno emergere il disegno, creando un effetto particolarmente poetico. Le candele profumate, bruciando, sprigionano la loro essenza per aggiungere la giusta sensualità al tuo suggestivo rendez-vous.


PR E SE PE

Vaso Tondo Alto Moonlight by Plastecnic

Regalare un momento magico In due. Per la cena romantica il lume di candela è d’obbligo. Con una lunga fila di candeline puoi creare un cuore intorno al tavolo per sorprendere dovunque il tuo partner, non solo in spiaggia, ma anche nel tuo giardino!

23


P RESE RESEP PE

Menù di Ferragosto

Puntine di petto di maiale marinate Ingredienti per 6/8 persone: 3 puntine di petto di maiale di circa 800 gr – 1 kg ciascuna: sceglile con le ossa ben ricoperte di carne, non visibili a nudo. 1 cucchiaio di sale grosso Per la marinata: 250 ml di salsa piccante zuccherata 250 ml di acqua Scorza grattugiata di 3 limoni verdi non trattati 100 ml di succo di limone 4 spicchi di aglio 4 cucchiai di salsa di soia 3 cucchiai di zenzero tritato

Marinare. Procedura indispensabile. La carne di maiale viene solitamente venduta piuttosto magra, si asciuga quindi rapidamente sul barbecue. Per questo occorre inumidirla con una marinata che viene assorbita e permette alla carne di insaporirsi.

Procedimento: 1. Prepara la marinata: metti gli ingredienti in un robot da cucina e tritali per circa un minuto. Metti da parte 250 ml di marinata per spennellarla sulle puntine durante la cottura. 2. Stacca la membrana dall’osso sul dorso delle puntine di petto utilizzando un coltello con la punta arrotondata e aiutandoti con le mani. Sala il lato carnoso e spalma la marinata su tutti i lati. Lascia riposare per trenta minuti a temperatura ambiente. 3. Allinea le costine nell’apposito supporto di cottura, cominciando rivolgendo le ossa verso la griglia. 4. Lasciale cuocere per circa un’ora a fuoco basso indiretto mantenendo la temperatura a 110/120 gradi. 5. Togli le costine dal supporto e spalmale nuovamente con la marinata. Rimetti le costine sul supporto cambiandone la posizione per una cottura uniforme e lasciale cuocere per un’altra ora. Ripeti di nuovo questa operazione, lasciando cuocere le puntine per un’altra ora. 6. Quando sono quasi cotte, gira le puntine rivolgendo la carne verso la griglia. Dopo circa tre ore, (la carne deve essere molto tenera e deve ritrarsi dalle ossa) trasferisci le puntine in una teglia, avvolgile in fogli di alluminio, lasciale riposare per 15 minuti. 7. Servile calde. Perché usare i fogli di alluminio? Avvolgere la carne nei fogli di alluminio durante l’ultima fase di cottura è utile per rendere la carne umida e farla risultare più tenera.


Una vasta gamma di articoli di alta qualitĂ per la decorazione della casa


kid s - m in i ric e t t e

Mini ricette per mini Chef Pizza ai frutti rossi e formaggio bianco

Tempo di preparazione : 20 minuti Tempo di cottura : 6-7 minuti Metodo di cottura : Diretta DifficoltĂ : Facile

Il consiglio dello chef: Per barbecue a gas mettere la pietra a preriscaldare per 15 minuti; procedere poi con il metodo di cottura diretta. La pizza è stata tagliata prima di disporre la frutta per evitarne lo schiacciamento.

26

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE) 1 pasta per pizza pronta 1 cestino di fragole 1 cestino di lamponi 1 cestino di more 1 cestino di uva spina 120 g formaggio quark 30 g di zucchero a velo 7 quadratini di cioccolato bianco

Come si prepara Preparare una ciminiera con 100 bricchetti. Disporre i carboni in modo circolare e mettere la pietra per pizza a riscaldare per 15 minuti. Stendere la pasta, mescolare lo zucchero a velo con il formaggio morbido bianco (tipo quark) e ricoprite la pasta. Porre la pizza sul fuoco per 3-4 minuti, aggiungere i quadratini di cioccolato bianco, richiudere il coperchio e cuocere per altri 3 minuti. Durante la cottura lavare la frutta e tagliare a metĂ o in quarti le fragole a seconda della loro dimensione. A cottura ultimata togliere la pizza, tagliarla con la rotella per pizza Weber Style e disporvi sopra armoniosamente la frutta.


ki d s - mi ni r i ce tte

Miniburger di Black Angus con bun alla zucca e cipolle caramellate al cabernet

Come si prepara Impastare tutti gli ingredienti del bun ricordandosi di usare uova a temperatura ambiente e di intiepidire prima il burro, il latte e la zucca. Mettere a lievitare in un recipiente coperto con la pellicola per circa un’ora, fino al raddoppio del volume, al caldo. Prendere l’impasto e creare delle palline da circa 60 g. Porle nel vassoio di acciaio in dotazione alla pietra per pizza Weber, ben distanziate. Mettere a bagno i semi di zucca per 5 minuti. Sbattere un uovo e con esso spennellare la superficie della pallina d’impasto. Lasciare lievitare per ancora 1 ora. Nel frattempo preriscaldate il grill e preparate le cipolle al Cabernet. Scaldate la padella Weber direttamente sul grill ricordando di staccare il manico universale. Mettete un paio di cucchiai di olio extravergine a sfrigolare e aggiungete le cipolle. Di tanto in tanto, riagganciare il manico e saltate le cipolle fino a quando non cominciano a diventare traslucide.

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE) Per il bun 400 g di farina 75 ml di latte tiepido 4 cucchiai di burro 3 uova sbattute 200 ml di purea di zucca arrostita 1 cucchiai di zucchero di canna ½ cucchiaino di sale 1 bustina di lievito secco 1 uovo per spennellare semi di zucca Per la cipolla al Cabernet 200 g di cipolla rossa 300 ml di vino rosso Cabernet q.b. di olio extravergine di oliva q.b. di sale e pepe Per gli hamburger 200 g di Chuck Roll di Black Angus americano q.b. di sale e pepe

Circa 7 minuti. Quando iniziano a prendere colore, aggiungete il vino e lo zucchero di canna. Mescolate e lasciate restringere il liquido fino a quando non si ottiene uno sciroppo denso e brillante. A quel punto rimuovete dal fuoco e lasciate intiepidire. Ponete la pietra per pizza Weber direttamente sopra la griglia o nell’alloggiamento previsto se state utilizzando il gourmet system. Stabilizzate il barbecue a circa 170° e mettete il vassoio d’acciaio con i bun direttamente in cottura sopra la pietra. Cuocete per circa 40 minuti o fino a quando i panini avranno raggiunto una temperatura di circa 90° al cuore. Lasciate a intiepidire su una gratella. Tritate la carne, aggiungete una manciata di sale e pepe e formate

TEMPI DI COTTURA: 1 ora METODO DI COTTURA: Diretta / Indiretta DIFFICOLTÀ: Abbastanza facile COSTO: Economico

delle polpette di circa 50 g. Schiacciatele leggermente e fate un incavo con il pollice nella parte sottostante. Questo impedirà alla polpetta di deformarsi. Grigliate la carne a calore elevato fino a formare delle belle righe di cauterizzazione in superficie. Circa 4 minuti per lato. Aprite il bun e tostate le parti interne sul grill fino a renderle croccanti. Assemblate il miniburger ponendo un cucchiaio di cipolla caramellata sul fondo del pane, poi la carne, poi il cappello del bun e fermate tutto con uno stuzzicadenti in verticale. Servite immediatamente.

27


IL BARBECUE ICONA ANCHE IN ITALIA Il barbecue Weber piace agli italiani. Dal 2008, anno dell’ingresso ufficiale nel Belpaese, il fenomeno grill Weber ha fatto molta strada: l’iconico marchio, nato a Chicago nel 1952 dallo spirito pioneristico di George Stephen e oggi il leader mondiale di barbecue coperti, ha conquistato la preferenza di milioni di italiani. Aumentata nel 2014 anche la gamma dei barbecue con l’introduzione nel mercato del primo barbecue a gas metano che non necessita di bombola, il Genesis E-330 black. Nuovi colori e maggiori prestazioni poi per la gamma One Touch Original, dotata oggi di pratico termometro integrato e di supporto per il sostegno del coperchio. Novità assoluta anche il nuovo “Go-Anywhere”, un versatile barbecue portatile, proposto sia a gas sia a carbone.

NOVITÀ 2014 - Il primo barbecue a gas metano

per 14 coperti

Genesis E-330 black Gas metano

CARATTERISTICHE GENESIS E-330 BLACK Non più di un kit di trasformazione, non più adattatori e valvole, ma un barbecue a gas metano. Il primo nella storia del leader mondiale del barbecue Weber-Stephen, il GENESIS E-330 BLACK GAS METANO pesenta le stesse caratteristiche del fratello a gas gpl GENESIS E-330: Potenza: 12,3 kW, braciere in ghisa di alluminio, coperchio coibentato in acciaio smaltato, 2 griglie di cottura in ghisa di acciaio smaltato, il termometro integrato, il fornello laterale incassato da 3,5 kW, 3 bruciatori in inox Sear station, l’accensione rapida grazie al sistema piezoelettrico e al tubo Crossover, il piano rimovibile con vaschetta per la raccolta dei grassi, il mobiletto, 4 ruote girevoli di cui 2 con sistema di blocco e la griglia di riscaldamento 66x13 cm. per 6 coperti

Black

Crimson Red

Ivory White

Smoke Grey

Slate Blue

Spring Green


i l bar be cue we be r i co na anch e i n i tali a CARATTERISTICHE GO-ANYWHERE

NOVITÀ 2014

Braciere e coperchio in acciaio smaltato, impugnatura in

Go-Anywhere

nylon rinforzato con fibre di vetro, griglia di cottura in acciaio cromato, 1 bruciatore in inox regolabile, accensione piezoelettrica, manopola di regolazione della temperatura, sistema di blocco per il trasporto.

Il barbecue a gas che viaggia con te Il barbecue portatile a gas WEBER GO-ANYWHERE accende la voglia di grigliata ovunque ci si trovi. Le sue dimensioni ridotte e la sua facilità di trasporto permettono a chiunque di poter grigliare in vacanza, nei pic-nic o in piccoli balconi. Dotato di un riflettore di calore in acciaio porcellanato, il Go-Anywhere garantisce cotture uniformi su tutta la superficie. Il barbecue funziona con cartucce gas Weber, oggi nel nuovo formato da 445 g.

LA GRILL ACADEMY per 4 coperti

Nel 2014 il mondo Weber diventa ancor più stimolante e ricco grazie alla nascita della Grill Academy, un’iniziativa che ha lo scopo di offrire ad appassionati e neofiti le competenze per realizzare ricette facili, sfiziose e veloci su barbecue. La Grill Acedemy, gestita dallo chef di Weber Gianfranco Lo Cascio, organizza corsi ed eventi per migliorare le abilità ai fornelli e per stimolare la fantasia dei griller.

Pensato per l’Italia anche un sito web ad hoc, www.weberstephen.it, ricco di contenuti, ricette e imperdibili appuntamenti per avvicinarsi al mondo del barbecue e apprezzarne valori e sapori.

Grill Academy e tutto il mondo Weber insegnano che il barbecue non è prerogativa solo della stagione estiva, ma può essere usato e apprezzato tutto l’anno grazie anche ai pratici accessori che ne facilitano

NOVITÀ 2014

One Touch Original con termometro integrato

l’utilizzo: ciminiera d’accensione, carbone easy start per un’accensione rapida, affumicatoi e accessori per affumicatura, piastre, accessori Gourmet Sistem per specialità

CARATTERISTICHE ONE TOUCH ORIGINAL CON TERMOMETRO INTEGRATO Braciere e coperchio in acciaio smaltato, impugnature in nylon rinforzato con fibre di vetro, termometro integrato, valvola d’areazione in alluminio, griglia di cottura in acciaio cromato e griglia focolare in acciaio, coppetta portacenere in alluminio; supporto per il sostegno del coperchio, ruote in plastica termoindurita resistente alle intemperie.

gourmet anche al barbecue.


il b arb ec ue w e b e r i c o na a nc h e i n i tali a

Per gli amanti dei sapori affumicati, Weber lancia lo SMOKEY MOUNTAIN COOKER. Tre le versioni disponibili con diametro 37, 47 e 57 cm per soddisfare fino a 24 coperti per volta!

NOVITÀ 2014

Lo Smoke Mountain cooker da 37, 47 e 57 cm!

CARATTERISTICHE smoke mountain 2 griglie di cottura in acciaio nichelato triplo spessore, 4 valvole di ventilazione in alluminio, impugnatura in nylon rinforzato in fibra di vetro, braciere e coperchio in acciaio smaltato, termometro integrato, sportello anteriore.

Ø 37 cm - coperti: 16 Ø 47 cm - coperti: 20 Ø 57 cm - coperti: 24

Il Genesis E-330 per la prima volta colorato!

CARATTERISTICHE GENESIS E-330 colorato 12,3 kW di potenza; braciere in ghisa di alluminio, coperchio in acciaio smaltato, 2 griglie di cottura in ghisa di acciaio smaltato, termometro integrato, griglia di riscaldamento 66x13 cm, 3 bruciatori in inox, 5 barre Flavorizer in acciaio smaltato, fornello laterale incassato da 3,5 kW, sistema di accensione rapida piezoelettrico e tubo Crossover, 2 piani di lavoro in acciaio inossidabile con 6 ganci portautensili; ripiano rimovibile con vaschetta per la raccolta dei grassi, mobiletto con vano per la bombola del gas (6Kg max), 4 ruote girevoli di cui 2 con sistema di blocco.

Racchiude in sè potenza, stile, eleganza e design il barbecue a gas Weber GENESIS E-330, da oggi in una fiammante versione Crimson Red. Barbecue di alta precisione e grande autonomia, è concepito per cucinare facilmente e abilmente ogni tipo di piatto, restituendo senza alterazioni tutti i sapori, gli odori e i gusti. Ottimo anche per le cotture indirette. Il pratico fornello laterale permette inoltre di cucinare altre pietanze durante le grigliate, evitando l’uso della cucina. La sear station, un ulteriore bruciatore posto tra i due piani principali, sarà di aiuto nella cottura di carne spessa, in modo diretto, permettendo di creare quella fantastica crosta all’esterno senza minimamente seccare l’interno della carne.


PR E SE PE

Grande novità del 2014, il MANGAL di Weber - Stephen consente di cuocere alla brace con facilità grandi pezzi di carne su cinque spiedini per volta. Ideale per famiglie numerose! Adatto a tutti i barbecue a carbone di Weber, tra cui il ONE TOUCH PREMIUM e il rivoluzionario MASTER TOUCH Ø 57 cm.

Spiedini alla brace su barbecue a carbone? Facile con il MANGAL

NOVITÀ 2014 Mangal


P RESEP E

www.dimartino.it

PRATICITÀ E FUNZIONALITÀ NELLA CURA DEL VERDE IN CASA, ORTO E GIARDINO. ECCO ALCUNI PRODOTTI UTILI ED EFFICACI IDEALI PER L’HOBBISTA E IL PROFESSIONISTA. GEA 1,5 e 2 Tasto di sicurezza: evita utilizzi accidentali e permette l’erogazione continua. Getto regolabile fino a 80° con ghiera di sicurezza. Valvola di sicurezza 3 bar e sfiato pressione a fine lavoro. Tre moderni colori accattivanti e un design contemporaneo. Flacone stabile e resistente. POMPA A PRESSIONE CARRY Pompa carrellata da 15 litri. Principali caratteristiche: -DESIGN -ERGONOMICITÀ -PRESTAZIONI -CAPACITÀ ELEVATA CON INGOMBRI CONTENUTI -RICAMBI E ACCESSORI -COMPATIBILITÀ CON KIT TESTA ELETTRICA

RIO Vasi/coprivasi in resina effetto porcellana, disponibili in diverse misure e colori compresi i nuovi colori pastello.

KILLA Biotrappola per insetti

DESIGN ADATTO ALLA EMISSIONE DEGLI ATTRATTIVI ED ALLA PROTEZIONE DELLE ESCHE DAGLI AGENTI ATMOSFERICI

AGGANCIO UNIVERSALE: APPLICABILE ALLE COMUNI BOTTIGLIE IN PLASTICA DELL’ACQUA

COLORE GIALLO: ATTRATTIVO NATURALE PER MOLTISSIMI INSETTI

TIRSO e TIRSO PLUS Vasi/coprivasi in resina per arredo interno ed esterno. Resistenti agli urti, ai raggi ultravioletti, agli agenti atmosferici (-50° +70°) Tirso Plus ha un particolare sistema con un contenitore interno dotato di maniglie per una più pratica manutenzione ed irrigazione. Disponibili in 7 colori moda

32

Pratica ed ecologica, costituita da un adattatore giallo applicabile ad una comune bottiglia dell’acqua in plastica dove inserire esche attrattive naturali. Per la protezione da mosche ed insetti nocivi in uliveti, frutteti, vigneti, pollai, stalle, allevamenti, scuderie, canili, giardini, terrazze etc.


PR E SE PE


P RESEP E

WWW.GARDENA.COM

Tubo GARDENA Premium SuperFLEX. Collegamento sicuro senza la perdita di una sola goccia d’acqua.

L’UNIONE FA LA FORZA. Nuovi tubi GARDENA Power Grip: l’unione perfetta tra tubo e raccordo.


35


P RESEP E

È arrivata la bella stagione: prova a resistere alla voglia del tuo cane di uscire a scorrazzare all’aria aperta, è impossibile! Allarga i suoi orizzonti. Anche se hai un giardino grande e il tuo cane è abituato a trascorrerci gran parte del tempo, non rinunciare a portarlo fuori per una passeggiata.

36

4 passi a 4 zampe

Anche lui ha bisogno di misurarsi con qualcosa di nuovo, soprattutto per imparare a rapportarsi con cose, persone e situazioni per lui insolite e per rafforzare la relazione con te. Sport a due Hai mai pensato che il tuo amico a quattro zampe possa essere la compagnia ideale per un giro in bici o una sessione di jogging? Munisciti di guinzagli appositamente studiati per lasciarti le mani libere e contemporaneamente per tenere vicino a te il tuo cane, senza il pericolo di intralciarsi a vicenda. Tu mantieni l’equilibrio e il ritmo di corsa, il tuo cane corre in sicurezza… Sarà lui a star dietro a te o viceversa? Se sei un corridore notturno non puoi non attrezzarti con il guinzaglio a led!


4 passi a 4 zampe Che divertimento giocare! Il gioco è uno dei momenti più belli della giornata con il tuo cane. Sai che ogni gioco può sviluppare una abilità particolare? Proponi al tuo amico a quattro zampe giochi specifici per potenziare il suo fiuto, le sue capacità strategiche, l’agilità motoria. Nei reparti Pet dei negozi Giardinia trovi un’ampia gamma di pet toys da utilizzare per divertirti con il tuo cane. Non dimenticare i croccantini per premiarlo quando raggiunge l’obiettivo! Acqua e snack Ricordati che anche il tuo cane ha bisogno costante di idratazione. Porta sempre con te l’acqua e offrila spesso al tuo cane. In Giardinia abbiamo tante soluzioni per soddisfare la sua sete: borracce che si trasformano

in scodelle, o con tappi speciali a rilascio graduale. Moltissime sono munite di ganci per essere appese allo zaino e del diametro standard per gli spazi porta lattina nelle auto. Le più tecniche sono termiche per mantenere fresca l’acqua. Possiamo offrire ai nostri cani qualcosa di più di semplici

snack: esistono infatti biscotti e bastoncini che nutrono e svolgono contemporaneamente una azione di igiene dentale per la salute della sua bocca.

Corsi di educazione cinofila Sai giocare con il tuo cane? Sabato 31 maggio ore 9.00

Agri Brianza, via Dante 191 - Concorezzo MB per info: www.agribrianza.net

L’importanza del gioco nell’educazione del cane Sabato 31 maggio ore 9:30

e la pulce scappa... La primavera è il momento giusto per sottoporre il tuo cane e il tuo gatto ai trattamenti antiparassitari. Zecche, pulci e altri insetti fastidiosi sono sempre in agguato anche se curi scrupolosamente l’igiene e la pulizia dei tuoi animali. Preparati per tempo e fatti consigliare il prodotto giusto, anche naturale, che utilizza solo essenze e oli vegetali, efficace e delicato con il mantello e la cute dell’animale. Non sottovalutare il problema; se non lo proteggi adeguatamente, il tuo cane può incorrere in seri pericoli di salute! Se il trattamento preventivo non è bastato e il tuo cane è purtroppo vittima delle zecche, occorre passare immediatamente all’attacco consultando il veterinario per una cura ed eliminando le zecche manualmente con le apposite pinzette.

Garden Vicenza Verde, strada di Saviabona 72 - Vicenza per info: www.vicenzaverde.it

Miglior guinzaglio mai realizzato Tanta tecnologia e accessori per il nuovo guinzaglio Vario System di Flexy: la maniglia regolabile possiede una luce anteriore e posteriore a led. A led è anche una delle cinghie montabili con la nuova connessione per una visibilità anche notturna. Le altre cinghie sono adatte per due cani piccoli e per frenare senza scatto. è nuovo anche il sistema frenante e il multibox a doppia funzione per contenere i sacchetti igienici o per gli snack.

Guarda il video

37


Questo mese parliamo di... Il Pellegrini Garden di Civitanova Marche ha festeggiato lo scorso anno i 40 anni di attività, un importante traguardo raggiunto con successo. Abbiamo chiesto a Michela Pellegrini quali sono stati i cambiamenti più importanti dagli anni 70 a oggi e quali sono le loro strategie per gli anni a venire. “Festeggiare i 40 anni di attività è stato bellissimo, sia per essere arrivati a un anniversario così importante (nonostante i tempi correnti, certamente pesanti da un punto di vista imprenditoriale) ma soprattutto per la consapevolezza che non si tratta di un traguardo raggiunto bensì una tappa di un cammino che vediamo ancora lungo. Nel lontano 1973, anno della mia nascita, mio padre aprì il Garden continuando una tradizione di famiglia e da allora la sua costante dedizione all’azienda è stata tale da regalargli sempre grandissime soddisfazioni professionali. Questa costanza ci ha portati negli anni a ingrandire sempre più l’attività fino a creare un’altra “azienda nell’azienda” dedita alla progettazione e realizzazione di giardini. Oggi le nostre strategie commerciali e i nostri obiettivi devono essere sicuramente più ponderati rispetto al passato, ma io e mio marito, entrato in azienda dieci anni fa, siamo fiduciosi di poter proseguire con successo e di continuare a essere un punto di riferimento nel mondo dei garden, mantenendo sempre elevati standard qualitativi e soprattutto un servizio costantemente ai massimi livelli”.

Quali sono le novità per questa primavera/estate?

M.P. “In questo momento siamo concentrati sulla realizzazione di un grande progetto, ovvero la costruzione di un nuovo garden poco distante da dove siamo ora. Si tratta di una superficie molto importante, dove sarà possibile ampliare le nostre già ricche varietà di proposte commerciali e creare un centro specializzato dove gli amanti del verde possano incontrarsi e passare del tempo con la propria famiglia. Per questa primavera abbiamo allestito un bellissimo show-room di mobili da giardino e organizzato una serie di eventi che ci accompagneranno per tutta la bella stagione. Lo scopo è di promuovere il settore delle piante attraverso iniziative a tema quali, per esempio, la festa degli agrumi a febbraio, il mese della lavanda a marzo, una mostra straordinaria di peperoncini piccanti svoltasi tra aprile e maggio e molte altre in programma.” Dal punto di vista commerciale come sta andando il 2014? Previsioni per la seconda parte dell’anno?

M.P. “Siamo molto soddisfatti di come si è aperto questo nuovo anno, organizzata una buona primavera/ estate, stiamo in realtà già pensando agli allestimenti cui dar forma per il prossimo Natale.

Forse non tutti sanno che già in agosto iniziano i preparativi per questo importante evento e, da alcuni anni, per la nostra azienda proprio il Natale è un momento sempre più importante e in crescita. Le nostre previsioni sono assolutamente positive. Amiamo il nostro lavoro e non smetteremo mai di andare alla ricerca di prodotti sempre innovativi e all’avanguardia, che siano di ottimo livello ma al contempo concorrenziali sul mercato. Continueremo, inoltre, a formare e aggiornare il personale che collabora con noi per offrire sempre ai nostri clienti la certezza di poter trovare da noi tutte le risposte alle loro esigenze.”


Giardinia ha incontrato Mauro Zocca, titolare del Garden Zocca, di Saccolongo (PD), per scoprire com’è nata la vocazione floricola in famiglia e come si è evoluta l’azienda da produttori vivaisti alla vendita al pubblico. “Abbiamo iniziato l’attività di produttori nel 1983, con fiore reciso sia in pieno campo sia in serra. Per quanto riguarda le piante, iniziammo con quelle annuali e stagionali quali gerani, verbene, petunie, begonie e molte altre per l’estate, mentre in autunno/inverno ci dedicammo a ciclamini, eriche, crisantemi, stelle di Natale, oltre a una parte di vivaio. La crescente richiesta di prodotto ci portò subito alla costruzione delle prime serre, raggiungendo così una notevole capacità produttiva e consentendoci di ampliare la clientela, soprattutto nel target grossisti e fioristi, nonostante ci fosse una richiesta importante anche dai clienti finali diretti. A un certo punto abbiamo capito che il mercato stava cambiando fortemente e che la nostra inclinazione era verso la vendita al pubblico. Decidemmo così, pur mantenendo la produzione, di aprire l’attività commerciale nel 2000 seguendo il modello del Garden Center. Per avvicinare maggiormente il cliente finale sono stati inseriti nuovi articoli, cercando di trasmettere sempre più la “cultura del verde”. Stiamo assistendo all’ampliamento del vostro punto vendita in direzione sempre più eco-sostenibile. Ci racconti le motivazioni di questa scelta.

“A trent’anni dalla nascita della nostra attività abbiamo voluto investire, nonostante i tempi difficili, nell’ampliamento della superficie di produzione in serra e in vivaio facendo leva su due componenti fondamentali: la prima con la realizzazione del bacino idrico in modo da effettuare il massimo del recupero dell’acqua di irrigazione utilizzata durante la coltivazione, e la seconda con il passaggio del riscaldamento a “biomassa”. La scelta della “biomassa” è stata un investimento importante che riteniamo sia una soluzione collegata fortemente a tutta la nostra attività in funzione proprio

più di 10.000 mq dedicati a voi!

dell’eco-sostenibilità. Siamo certi che questo messaggio possa essere ben recepito dai nostri clienti, sempre più sensibili e attenti a queste scelte aziendali.” L’estate è la stagione perfetta per vivere i propri giardini, le proprie terrazze e le proprie piante, dalla manutenzione del verde ai barbecue con amici e parenti... Quali sono i vostri consigli adatti anche agli appassionati meno esperti per mantenere un giardino perfetto durante l’estate? Quali sono gli accorgimenti da tenere presente quando ci si assenta per le vacanze estive?

“Il nostro Garden Center, oltre a una vasta gamma di prodotti, mette a disposizione anche il servizio di consulenza mirata e personalizzata. Per vivere in armonia con lo spazio del proprio giardino ci sarebbero molti consigli da dare, vorremmo in particolare segnalare che, per una gestione ottimale del prato, ci siamo specializzati nella vendita e assistenza di robot completamente automatici. Il punto di forza di questi prodotti è che consentono di “dimenticarsi” del taglio dell’erba e quindi avere il tempo di godersi al meglio il giardino.” Quali sono le novità ed i prodotti di punta che proponete per l’arrivo della bella stagione?

“Puntiamo molto sulle piante e sui prodotti “naturali” e “biologici”; abbiamo incrementato le linee di terricci, sementi e concimi per proseguire nella filosofia della cultura del verde in modo naturale. Inoltre per il settore arredo e dècor stiamo migliorando sempre più grazie al Gruppo Giardinia. Le scelte relative alle novità e ai prodotti di punta sono frutto del lavoro instancabile dei membri del Gruppo, per arrivare a proporre in vendita prodotti scelti con grande ricerca per le materie prime e con l’attenzione verso il cliente finale a un corretto rapporto qualità/prezzo.” Come vedete il futuro del Garden Center?

“Continuiamo a investire e abbiamo in progetto l’inserimento di ulteriori settori seguendo le tendenze del Garden Center moderno. Pur consapevoli della situazione generale attuale siamo fiduciosi per il futuro e, con passione costante, ci dedicheremo sempre alla “cultura del verde”.”

39


centro verde caravaggio Via Treviglio Caravaggio (Bergamo) Tel. 0363 53 134 info@centroverde.com www.centroverde.com

centro verde Via Volta 1 S.Stefano Magra (La Spezia) Tel. 0187 63 32 62 info@centro-verde.it www.centro-verde.it

spazio verde Strada Maratta Bassa km 4300 Terni Tel. 0744 24 81 05 info@spazioverdeterni.com www. spazioverdeterni.com

AZIENDA FLORICOLA DONETTI Via Martiri 151 Romagnano Sesia (Novara) Tel. 0163 83 33 20 info@donetti.it www.donetti.it

garden zocca Via per Mestrino 2 Saccolongo (Padova) Tel. 049 80 15 661 info@gardenzocca.it www.gardenzocca.it

centro verde giovannelli Via Massa Avenza 55 Massa Tel. 0585 25 03 18 massa@centroverdegiovannelli.it www.centroverdegiovannelli.it

febo garden Via Lungofino 151 CittĂ S. Angelo (Pescara) Tel. 085 95 311 info@gruppofebo.it www.gruppofebo.it

centro del verde toppi SS 233 Varesina Km 21 Origgio - Saronno (Varese) Tel. 02 96 73 23 23 info@toppi.com www.toppi.com

garden vicenza verde Via Saviabona 72 Vicenza Tel. 0444 50 77 49 info@vicenzaverde.it www.vicenzaverde.it

giardini della versilia Via Aurelia Sud 107 bis Pietrasanta (Lucca) Tel. 0584 792804 info@giardinidellaversilia.com www.giardinidellaversilia.com

GARDEN PICCOLO GIARDINO Via Bari Km 1.500 Foggia Tel. 0881 68 74 27 info@gardenpiccologiardino.it www.gardenpiccologiardino.it

nicora garden Via Carnia 133 Varese Tel. 0332 26 58 88 info@nicoragarden.it www.nicoragarden.it

verde chiara Via per Piavon 10 Oderzo (Treviso) Tel. 0422 71 27 93 info@verdechiara.it www.verdechiara.it

show garden Via Casentinese Ceciliano (Arezzo) Tel. 0575 32 05 32 showgarden@showgarden.it www.showgarden.it

la moderna agricoltura Via Mazzini 128/B S. Venerina (Catania) Tel. 095 95 00 56 - 095 95 37 77 modernagri@tiscali.it www.lamodernagricoltura.com

Verde vivo Attrezzature agribrianza Via Dante 191 Concorezzo (Monza - Brianza) Tel. 039 611 68 11 info@agribrianza.it www.agribrianza.it

bardin garden center Via Selghere 10 Villorba (Treviso) Tel. 0422 35 07 14 info@bardingardencenter.it www. bardingardencenter.it

bavicchi Via della Valtiera 293-295 Ponte S. Giovanni (Perugia) Tel. 075 39 39 41 info@bavicchi.it www. bavicchi.it

Arredo esterni Pet-Animali DĂŠcor

linea verde Via G. Galilei 2 Orio al Serio (Bergamo) Tel. 035 52 69 69 info@lineaverde.bg.it www.lineaverdegiardinia.com

mondo verde Via Tonelli 30/C Taneto-Gattatico (Reggio Emilia) Tel. 0522 67 18 88 info@mondoverde.org www.mondoverde.org

pellegrini garden Via Aldo Moro 70 Civitanova Marche (Macerata) Tel. 0733 81 59 80 contatti@pellegrinigarden.it www.pellegrinigarden.it

ATTENZIONE! I prodotti illustrati in questa rivista possono non essere presenti in tutti i punti vendita.

Giardinia Estate2014  
Giardinia Estate2014  
Advertisement