Page 56

54

Astucci Palumbo: la casa dei preziosi Da venti anni al servizio dei gioiellieri di Roberto Esse

Da sempre i tesori più ricchi sono racchiusi nei forzieri più belli. Ecco perché il fascino degli astucci dei gioielli è rimasto immutato. Scrigni, sacchetti, scatoline, nastri, tutto contribuisce a rendere più emozionanti gli interminabili secondi che passano in attesa di svelare il contenuto. Seguendo questa grande passione Francesca e Giuseppe Palumbo hanno dato vita, nel 1991, alla loro ditta, oggi ammirata e ricercata dalla Sicilia al nord. È Alessio, figlio della coppia nonché direttore delle vendite, a raccontare i piccoli segreti dell’azienda. “Siamo quasi tutti dello stesso nucleo familiare, anche se ci avvaliamo di altri collaboratori. Io e mia moglie abbiamo affiancato i miei genitori, fondatori della ditta. Adesso siamo una decina, prova palese dei passi compiuti”. Dalle produzioni artigianali la gamma è stata poi ampliata a favore di una commercializzazione più massiccia. “I nostri clienti sono per lo più gioiellieri e dettaglianti. Anche nel nostro settore, come nel resto del mondo, c’è un po’ di crisi. I periodi di punta sono da settembre a dicembre e da aprile a giugno; da inizio

anno a marzo si lavora di meno”. Per la vendita la tradizione è vincente: “Per divulgare i nostri prodotti produciamo un catalogo in 25 mila copie inviato in tutta Italia. Siamo presenti anche alle fiere Oro Capital a Roma e Sicilia Oro a Taormina, dove abbiamo una rete di rappresentanti che gira per l’isola. Siamo presenti anche su internet, ma online non c’è molta richiesta, perché sono poche le gioiellerie che hanno il computer in negozio”. Uno sguardo ai prodotti: “Ci sono astucci fatti in cartone e rivestiti in carta, ad esempio telata o pelle per affinare il prodotto. Alcuni sono in plastica rivestiti in similpelle o finta alcantara. Non mancano gli astucci in legno per oggetti più importanti. Ci sono anche tutti i tipi di espositori da vetrina”. Dall’astuccio, ai nastri e alle coccarde per infiocchettare il regalo tutto è presente all’astuccificio Palumbo, l’azienda che da quasi vent’anni raccoglie stima e fiducia di venditori e clienti in tutta Italia. Prima di riprendere il lavoro Alessio Palumbo spiega il prodotto vincente del 2009: “Il periodo è buono per gli astucci in

cartoncino, di tipo economico. Molti di questi prodotti li lavoriamo dopo averli importati dalla Cina. Ma non ci dispiace idearne di nuovi, cuciti su misura per le esigenze dei nostri clienti. È sempre difficile abbinare i colori giusti e lo diventa ancor di più quando si deve creare qualcosa degno del valore dei gioielli che racchiude. Chiediamo sempre a tutto lo staff un’opinione. Le soluzioni più belle molto spesso sono quelle trovate insieme”.

Astuccificio Palumbo 95126 Catania Viale delle Olimpiadi, 22 ph. +39 095 492724 fax +39 095 7128069 web www.palumbog.com

Profile for GOLDEN AGENCY

n. 4 marzo aprile 2009  

quarto numero della rivista preziosa

n. 4 marzo aprile 2009  

quarto numero della rivista preziosa