Issuu on Google+

tu tt o a c o lo r i

TIEFFE snc di Setten & C.

TIEFFE snc

fusti per letti imbottiti

fusti per letti imbottiti

di Setten & C.

SAN VENDEMIANO - Via E. Fermi, 28 Tel. 0438.795860 - Fax 0438.795866

dal 1984 c o n Vo i!

Periodico mensile di sport, cultura e attualità Veneto

Friuli V.G.

SAN VENDEMIANO - Via E. Fermi, 28 Tel. 0438.795860 - Fax 0438.795866

Tel. e Fax 0438.912357 - 333.7674122 - E-mail: prealpisport@libero.it - www.prealpisport.com prealpissportt.com c

Tn/Bz/Südtirol

Sped. posta prioritaria - Iscr. al n. 556 del Reg. Stampa del Trib. di Tv - Anno XXXI n. 4 -

maggio

2014 - Dir. resp.: Alessandro Russo-Russner editrice Russner s.a.s. - Stampa TIPSE - Vittorio Veneto - Dir. e red.: via del Lavoro 100 - Vittorio Veneto

www.prealpisport.com • www.prealpisport.com • www.prealpisport.com • www.prealpisport.com • www.prealpisport.com

IL GIRO FA TAPPA A VITTORIO VENETO da pag. 4

da pag 6

e Tarzo Revin

Lago

Speciale da pag. 8

SANTA LUCIA PROMOSSO CAMPOLONGO vola a a in 2 categoria a pag. 15 in 1 categoria a pag. 14

SAN FIOR calcio giovanile, più di 100

MONASTIER mantiene il posto in Seconda pag. 12

Alessio Zanin Raceday Terra N3

a pag. 3

Speciale MOTORI

pag. 11

a pag. 11-15-16

13

MOTONAUTICA Tel.

GIORNALI RIVISTE G I O C AT T O L I

a pag. 16

CALCIO: i verdetti

MARZIA PIANCA

“Edicola Carlet”

Offerta su pneumatici estivi

0438 1841052

MAGICA CARTOLERIA Fotocopie b/n e colore da chiavetta USB Rilegature - Plastificazioni Stampati - Ufficio

aperto domenica mattina

Via Vittorio Veneto, 5/B CORDIGNANO A PAGINA

CENTRO ASSISTENZA CALDAIE BRUCIATORI: GAS - GASOLIO - NAFTA CONEGLIANO Viale Italia, 265 tel. 0438.24966 - 0438.410512

s.n.c. di Simeoni & Sant

SACILE loc. Cornadella via Crosetta, 7 tel. 0434.733477

2

Piazza Vittorio Veneto, 47 CAPPELLA MAGGIORE (TV)

Ricevitoria Lotto - Ioeletto Tabacchi - Servizio fax Pagamenti servirilis - Bollo auto

Piasentin L u c i a n o I M P R E S A

E D I L E

Restauri e coperture Via Tagliamento, 24 - COLLE UMBERTO - Tel. 0438.39302


PA G I N A

Calcio

2

Promosse (al momento di andare in stampa): Pordenone, Fontanafredda, S.Giorgio Sedico, Torre Pn, Pravisdomini, Gorghense, Vazzolese (praticamente certa per aver vinto la Coppa Veneto), S.Lucia di Piave, Maniagolibero, Campolongo, Refrontolo, Aviano e Team Biancorossi Salgareda (per aver vinto la Coppa Veneto Orientale) PROMOZIONI O O O PORDENONE promosso in Serie C FONTANAFREDDA promossa in Serie D S.GIORGIO SEDICO promosso in Eccellenza TORRE PN promosso in Eccellenza PRAVISDOMINI promosso in Promozione GORGHENSE promossa in Promozione. VAZZOLESE praticamente promossa in Promozione per aver vinto la Coppa Veneto S.LUCIA DI PIAVE promossa in 1.a Categoria MANIAGOLIBERO promosso in 1.a Categoria Al momento di andare in stampa doveva ancora giocarsi lo spareggio tra Vittsangiacomo e S.Giustina Itlas V.V. La vincente sale in Prima, l’altra va ai play-off CAMPOLONGO DI CONEGLIANO promosso in 2.a Categoria REFRONTOLO promosso in 2.a Categoria dopo play off vinti AVIANO promosso in 2.a Categoria TEAM BIANCOROSSI SALGAREDA promosso in 2.a Categoria per aver vinto la Coppa del Veneto Orientale I campionati bellunesi di a 3 categoria erano ancora in corso al momento di andare in stampa

AI PLAY-OFF

Il Pordenone sale in serie C

SÜDTIROL (Serie C1) SACILESE (Serie D) BELLUNO (Serie D) LIVENTINA GORGHENSE (Eccellenza) LIA PIAVE (Eccellenza) ECLISSE CARENIPIEVIGINA (Promozione) CONEGLIANO (Promozione) CORDENONS (Promozione) FLAIBANO (Promozione) CORVA D’AZZANO (1.a La Vazzolese ha vinto la Coppa Veneto e accede in Promozione Categoria) UNION PASIANO (1.a Categoria) CANEVA (1.a Categoria) FREGONA (1.a Categoria) GODEGA (1.a Categoria) PLAVIS S.GIUSTINA BELLUNESE (1.a Categoria) UNION GAIA (2.a Categoria) AURONZO DI CADORE (2.a Categoria) CASTION BL (2.a Categoria) ARDITA BREDA (2.a Categoria) Questi i verdetti al momento di andare in stampa. Spicca la promozione nella nuova Serie C unificata del Pordenone e quella del Fontanafredda che sale in Serie D prendendo il posto della Sanvitese retrocessa. Salgono in Eccellenza il S. Giorgio Sedico nato dalla fusione tra S. Giorgio di Libàno e Sedico ed il Torre Pn dopo un lungo duello con il Cordenons. Il Pravisdomini è la prima squadra ad aver ottenuto la promozione in Promozione da parecchie settimane, anche la Gorghense, unica rappresentante della Sinistra Piave, in un girone tutto trevigiano e veneziano, sale

in Promozione. Ed in Promozione salirà certamente anche la Vazzolese, malgrado abbia terminato il campionato all’8° posto, ma ha avuto il grande merito di vincere la Coppa del Veneto, una sorta di Coppa Italia della categoria. Con questo successo a livello regionale i gialloverdi di Vazzola si piazzano al primo posto tra le ripescabili in Promozione: insomma un salto di categoria certo. Sale in prima cateogoria il S.Lucia ed il Maniagolibero, mentre nel momento in cui andiamo in stampa non conosciamo chi tra le vittoriesi Vittsangiacomo e S.Giustina Itlas

VAJONT(2.a VAJONT( C Categoria) i ) BARBEANO DI SPILIMBERGO (2.a Categoria) UNION RORAI PN (2.a Categoria) BRUGNERA(2.a Categoria) S.LEONARDO VALCELLINA (3.a Categoria) VILLANOVA PN (3.a Categoria) PURLILIESE PORCIA (3.a Categoria) LIVENTINA SACILE (3.a Categoria) ORSAGO(3.a Cat.eliminato dal S.Vendemiano) S.VENDEMIAMO (3.aCat, eliminato dal Refrontolo)

AI PLAY-OUT VITTORIO SM COLLE (Serie D) PORTOMANSUÉ (Eccellenza) FONTANELLE (Promozione) CODOGNÉ (Promozione) SESTO AL REGHENA/ BAGNAROLA (Promozione) ALPAGO (1.a Categoria) MANIAGO (1.a Categoria) VIRTUS ROVEREDO (1.a Categoria) SANGIORGESE S,GIORGIO DI LIVENZA (2.a Categoria) RINASCENTE CORNEI D’ALPAGO (2.a Categoria) SCHIARA TISOI BL (2.a S. Giorgio Sedico vola in Eccellenza Categoria) FELETTO (2.a Categoria) VALDOSPORT (2.a Categoria) S.VITTORE FELTRE (2.a Categoria) EVOLUTION TEAM CHIARANO (2.a Categoria) VALVASONE/ARZENE (2.a Categoria) TILAVENTINA (2.a Categoria) FALCHI VIS.PAS. (2.a Categoria) RAMUSCELLESE (2.a Santa Lucia di Piave promossa in Prima Categoria Categoria)

RETROCESSIONI SANVITESE dalla Serie D all’Eccellenza GRAVIS S.GIORGIO DELLA RICHINVELDA dalla Promozione alla 1.a categoria LIMANA dalla 1.a alla 2.a Categoria SUSEGANESE dalla 1.a alla 2.a Categoria FULGOR FARRA D’ALPAGO dalla 2.a alla 3.aCategoria POLCENIGO/BUDOJA dalla 2.a alla 3.a Categoria abbia vinto lo spareggio con conseguente promozione. Dalla terza categoria salgono in Seconda i coneglianesi del Campolongo, il Refrontolo che ha vinto i play-off, l’Aviano ed il Team Biancorossi Salgareda perchè ha conquistato la Coppa del Veneto orientale. Per ora gli amari rintocchi della retrocessione sono davvero pesanti per la Sanvitese che lascia la Serie D dopo un ventennio di presenza consecutiva. Erano attese, viceversa, le retrocessioni di Gravis, Limana, Suseganese, Fulgor Farra d’Alpago e Polcenigo. Mentre scriviamo queste note

mancava un turno al temine del campionato d’Eccellenza in Trentino Alto Adige/Südtirol ed il Mori era avvantanggiato d’un punto sul Comano e di due su Termeno/Tramin e Levico. Possiblità di play-off per il St. Georgen in passato in serie D. Anche la 3ª categoria bellunese è ancora in corso, ve ne daremo gli esiti nel prossimo numero. La lunga serie di play-off e play-out non suggelleranno del tutto la stagione corrente che proseguirà anche in piena estate con la classifica dei ripescaggi che faranno salire di categoria qualche altra formazione!

ITALPARCHETTI spa industria pavimenti in legno Via Aleardo Aleardi, 77 z.i. - 31029 Vittorio Veneto (TV) - Italy Tel. 0438 500939 - Fax 0438 501461 info@italparchetti.it - www.italparchetti.it


GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA

ALE SPECI

& PANORAMA SPORT

Da Rold Oscar RIV. N. 25

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO

www.prealpisport.com

PA G I N A 3

GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA

Da Rold Oscar RIV. N. 25

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO

Dopo i campionati, anche i tornei per il Calcio San Fior che ha superato i 100 giocatori Ce ne parla il presidente Adriano Lot. Ci stiamo avviando alla chiusura del quarto anno di attività e per l’Asd Calcio San Fior le soddisfazioni non sono mancate a cominciare dall’aver annoverato in questa stagione 2013/14 fra le nostre fila più di cento ragazzi, cosa che dimostra quanta voglia di mettersi in gioco, di sfida e di passione possa il gioco del calcio portare ai nostri giovani. Le novità di quest’anno iniziano con le nostre squadre che ora sono in totale 7, formate da Piccoli amici, Pulcini, Esordienti, Giovanissimi ed Allievi. Abbiamo realizzato una serata dedicata a Marco Simoncelli con, come ospite d’onore, il dott. Costa della Clinica Mobile. Abbiamo colto al volo l’opportunità di avere come nuovo direttore sportivo Giuseppe Maset. Un doveroso grazie all’Amministrazione comunale ed

in particolare all’assessore Tonetto. Ci poniamo come prossimo obiettivo trovare un accordo con l’Amministrazione comunale per risolvere la questione ampliamento spogliatoi vista

Scompare a soli 51 anni Antonello Montesel già presidente della Suseganese Calcio Grande costernazione per la prematura scomparsa di Antonello Montesel. Dopo una lunga battaglia contro la malattia condotta con indomito coraggio, a soli 51 anni, ci ha lasciati. Oltre che imprenditore di successo – era titolare della “Ghiaia di Colfosco” – Antonello Montesel è stato sino a pochi mesi fa il presidente del rinato Calcio Suseganese. Vero appassionato di questo sport, Antonello Montesel ha infuso nei suoi collaboratori, nei suoi giocatori la voglia di combattere, di impegnarsi, di essere leali. Presente in azienda e vicino al calcio praticamente sino alla fine, è stato un esempio di vero coinvolgimento sociale nel mondo sportivo. Prealpi Sport Lo saluta con riconoscenza per il sostegno dato, tramite la sua azienda, al nostro giornale in occasione degli “speciali” sulla Suseganese. i.g.

la situazione di attuale saturazione nel contenere le varie squadre ed attività. Nel mese di aprile abbiamo esordito con il 1° Torneo Esordienti Spring Cup dedicandolo alla memoria

dell’indimenticato concittadino Vezio Tonon. Sono in calendario i Tornei Piccoli amici e Pulcini il 24 e 25 maggio con, a corollario, la festa di chiusura della stagione sportiva 2013/14. Un elogio particolare a tutte quelle figure (segreteriasupporto logistico-allenatori - preparatori atletici – accompagnatori - dirigenti responsabili) che quotidianamente seguono i nostri ragazzi. Un grazie ai genitori che accompagnano, seguono e fanno da spettatori ai loro “campioni”. Il nostro impegno e il loro supporto sono certo che porterà molte soddisfazioni, sia ai ragazzi, sia agli sportivi di San Fior anche nel prossimo futuro. Una menzione di stima verso il Consiglio Direttivo dell’ASD calcio: dalla nascita dell’associazione, seppur ci siano stati alcuni naturali avvicendamenti, tutti i componenti hanno dedicato e continuano a

Il Kodokan Judo Vittorio Veneto qualifica 5 atleti in finale di Coppa Italia

Sabato 3 maggio il Palamicheletto a Sacile ha ospitato la qualificazione interregionale della Coppa Italia junior-senior, che ha registrato la partecipazione di 92 atleti nelle categorie maschili e 36 in quelle femminili. Il Kodokan Judo Vittorio Veneto è riuscito a qualificare tutti gli atleti presenti in gara: Andrea Posocco ha vinto la categoria più numerosa, quella al limite dei -73kg, conquistando la medaglia d’oro; hanno conquistato il bronzo Massimo Fabbro nella categoria fino a 81 kg, vincendo quattro incontri con grande determinazione e Cinzia Valle nei -57 kg con due buone vittorie. Le tre medaglie valgono altrettanti pass per le finali che avranno luogo in Toscana, a Follonica, il 31 maggio e il 1 giugno, a cui vanno ad aggiungersi le qualificate di diritto: Francesca Posocco e Debora Vendrame, in virtù delle medaglie tricolori dell’anno scorso.

portare il loro lodevole contributo con passione per il raggiungimento degli obiettivi che ci eravamo posti. Il nostro ringraziamento va a tutti gli sponsor che danno linfa e supporto al conseguimento degli obbiettivi dell’Associazione, seppur il periodo non sia dei migliori. Il nostro obbiettivo di portare i sanfioresi e le associazioni sportive del nostro comune ad usufruire degli impianti è stato raggiunto: usufruiscono della struttura l’Asd Running Team, la SS Sanfiorese Ciclismo, il calcio femminile Vittorio Veneto ed anche il calcio saponato dello Juventus Club. Tutto questo è il Calcio a San

Fior, dove l’insieme fa la forza, perché in fondo il calcio, è ancora un gioco!

2° torneo “Fabio Olivotto” 13° trofeo “Ristorante da Loris” E’ il Montebelluna a succedere alla LiventinaGorghense nell’albo d’oro del torneo “Fabio Olivotto” di Pieve di Soligo, quest’anno disputatosi anche nello stadio “Narciso Soldan” di Conegliano e negli impianti sportivi “XXV Aprile” di Santa Lucia di Piave. Nel derby del “Raffaele D’Agostin” che ha ulteriormente infiammato la finale, i ragazzi del 2001 e 2002 del Montebelluna si sono imposti sui pari età del Giorgione per 4-3 ai calci di rigore (0-0). Nella finalina per il terzo e quarto posto, invece, successo per 2-0 del Vicenza proprio sui detentori del titolo della LiventinaGorghense. Pienamente soddisfatto Antonio Maset, il presidente della associazione “Amici di Fabio Olivotto” che ha ereditato la formula dello storico “Trofeo ristorante Loris”, portandolo alla 13esima edizione con 20 squadre provenienti da tutto il Veneto (Cittadella, Venezia, Padova, Belluno,...), ma anche dal Friuli V.G. (Udinese, Pordenone, Sacilese, Fontanafredda e Ancona Donatello) e dalla Lombardia (Brescia). Tribune affollate e spettacolo in campo, dunque, secondo un binomio che ha confermato il “Fabio Olivotto” di Pieve di Soligo uno dei tornei interregionali più ambiti della categoria, come conferma lo stesso Maset: “Basti solo pensare che molte società titolate, pur di esserci anche il prossimo anno, ci hanno già confermato la partecipazione per l’edizione 2015 ...”. Il presidente è soddisfatto anche per le offerte raccolte durante la tre-giorni, dedicata al 50enne ex giocatore di Vicenza e Pievigina, morto nel 2012 di SLA: “Il nostro obiettivo resta la solidarietà verso le persone più sfortunate e, come nel caso di Fabio, bisognose di assistenza tra le mura di casa”. Lo scorso anno gli “Amici di Fabio Olivotto” hanno destinato 10 mila euro in beneficenza, sostenendo pura la ricerca sulla SLA.

Vittorio Veneto (Tv) Tel. 0438 912433 - www.diemmebi.com


LE

TIEFFE snc

di Setten & C. fusti per letti imbottiti SAN VENDEMIANO - Via E. Fermi, 28 Tel. 0438.795860 - Fax 0438.795866

S PEC IA

a Vittorio Veneto

Giro d’Italia

PA G I N A 4

www.prealpisport.com

TIEFFE snc

di Setten & C. fusti per letti imbottiti SAN VENDEMIANO - Via E. Fermi, 28 Tel. 0438.795860 - Fax 0438.795866

L’arrivo del Giro d’Italia il 28 maggio nella Città della Vittoria dà il via ai grandi festeggiamenti per il Centenario del 2018 della vittoria nella Grande Guerra ed è di buon auspicio per una città che per ben due volte stava per diventare capoluogo di provincia

L’arrivo della tappa del Giro d’Italia a Vittorio Veneto il 28 maggio fa da antipasto alle grandi celebrazioni che nel 2018 commemoreranno la vittoria ottenuta proprio a

Vittorio Veneto nella Prima Guerra Mondiale il 4 novembre 1918. Per la Città della Vittoria è un importante suggello in un periodo difficile dopo i momenti di autentica

gloria che l’hanno contraddistinta nel 1918, in occasione della vittoria nella Grande Guerra, nel 1938 quando venne decisa la nascita della nuova Provincia di Vittorio Veneto (poi non ratificata per lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale), nel dopoguerra con l’ottenimento delle medaglie d’oro, pochi anni dopo con la nuova possibilità di divenire capoluogo di provincia grazie alla ventilata nascita di un grande polo tessile su iniziativa del Conte Marinotti, poi perduto e costituito a Torviscosa e negli anni Cinquanta con l’arrivo del 5° Corpo d’Armata, secondo Comando più importante d’Italia e primo per quanto riguardava l’aspetto strategico. Proprio lo scorso anno tutte le forze militari presenti nella Città della Vittoria se ne sono andate arrecando un grave danno d’immagine ed economico alla città. L’arrivo del Giro d’Italia è quindi un avvenimento in controtendenza che potrebbe essere di buon auspicio per il rilancio di una città dal grande

passato che vuole ancora Arsiè ore 14.53 - Feltre ore 15,16 - Fener ore 15.39 credere in sè stessa! Entrerà poi nella Sinistra Piave transitando per: Valdobbiadene (traguardo volante) orario previsto 15.46 S. orario previsto 16.00 Passaggi del Giro Stefano GPM Guia orario previsto 16.02 nelle nostre zone Farra di Soligo orario previsto 16.11 Pieve di Soligo orario previsto 16.16 La tappa Sarnonico-VittoRefrontolo orario previsto 16.23 rio Veneto del 28 maggio Bivio per Corbanese orario previsto 16.26 è lunga 208 km, pianegMuro Ca’ del Poggio Feletto GPM orario previsto 16.34 giante. Questi i passaggi Conegliano orario previsto 16.41 previsti nelle nostre zoOgliano orario previsto 16.47 ne. Il Giro entrerà in proorario previsto 16.53 vincia di Belluno prove- Svincolo Vittorio V. Sud Sottopasso orario previsto 16.54 niente da quella di Trento Vittorio Veneto orario previsto 16.57 transitando per:

Dir. Resp. Alessandro Russo-Russner Segretaria di redazione Claudia Gottardi Invitiamo le società sportive a farci pervenire materiale utile per la pubblicazione. Per la vostra pubblicità e per ogni altra comunicazione telefonare al numero 0438-912357 e-mail: prealpisport@libero.it www.prealpisport.com

V.le della Vittoria 96/98 VITTORIO VENETO Tel. 0438.555770-554693 Fax 0438.550377 S. GIACOMO DI V. - MIANE CAPPELLA M. - TARZO

Posa in opera di: Piastrelle Ceramiche Mosaici

di Da Ros Nello & C snc

Marmi Pietre naturali Pietra ricostruita

SOCCORSO STRADALE Tel. 0438 57742 - Cell. 336 320340 AUTOFFICINA - ELETTRAUTO GOMMISTA

VITTORIO VENETO (TV) Via Maspiron, 17 Tel. 0438.475455 Fax 0438.941674

Via B. Labbi, 86 31029 VITTORIO VENETO (Tv) cell. 392 7052570

Scavi Demolizioni Opere Fognarie Movimento Terra Lavori Edili & Stradali Loris Biasi 393.7208815 - Stefano Corbanese 348.5621891

Via Sbraite, 18 31029 VITTORIO VENETO (Treviso) Tel. e Fax 0438.794326


LE

stampa pubblicitaria e commerciale, annunci nozze

tipolitografia

via padania, 11/b san vendemiano tel. 0438.400770 fax 0438.405521 e-mail: info@grafica78.it

S PEC IA

Giro d’Italia www.prealpisport.com

“Vittorio Veneto e il Giro d’Italia” un viaggio nella storia della corsa in rosa e degli 8 arrivi a Vittorio Veneto Lo scrittore storico locale Ido Da Ros (Tito per gli amici), ha sfornato un altro libro sul ciclismo, l’appassionante “Vittorio Veneto e il Giro d’Italia” che vi invitiamo ad acquistare nelle librerie e nelle edicole del Vittoriose. E’ un testo davvero avvincente che, ancora una volta, mette in luce la caratteristica principale dell’autore, capace di coinvolgere il lettore nelle vicissitudini dei protagonisti con una metodica di scrittura particolarmente coinvolgente. Scritto con taglio agile e comprensibile a tutti, il volume di Da Ros si sofferma sui

a Vittorio Veneto

Coppi e Bartali nel 1947 a Vittorio Veneto

momenti epici del Giro d’Italia a Vittorio Veneto, un Giro che fu molto atteso, ma che arrivò per la prima volta solo nel 1937. Nel corso di questi anni la corsa in rosa ha fatto tappa nella Città

della Vittoria 8 volte, compresa quella del prossimo 28 maggio. In precedenza, oltre al 1937, il Giro d’Italia ebbe l’arrivo di tappa a Vittorio Veneto anche nel 1947, 1961, 1966, 1968, 1985 e 1988. Nel libro in oggetto si fa presente che nelle strade della Città della Vittoria sono passati i più grandi campioni della storia del ciclismo: Girardengo, Binda, Guerra, Bartali, Coppi, Merckx, ecc. Leggere questo libro dà la possibilità di immergersi nel ciclismo dipanatosi lungo il secolo scorso anche nelle strade vittoriesi. Da notare che nella brochure di presentazione del testo si fa presente che, oltre all’arrivo del Giro d’Italia, nel 2014 arriveranno a Vittorio anche il Giro d’Italia Dilettanti ed il Giro d’Italia Femminile.

PA G I N A 5

stampa pubblicitaria e commerciale, annunci nozze

tipolitografia

via padania, 11/b san vendemiano tel. 0438.400770 fax 0438.405521 e-mail: info@grafica78.it

Saluto del presidente Giacomo Salvador in occasione dell’arrivo di tappa del Giro d’Italia a Vittorio Veneto Questo con l’arrivo della 17a tappa del Giro d’Italia è un nuovo appuntamento importante che ci aspetta e per cui stiamo lavorando intensamente, noi tutti membri del Comitato Tappa insieme al Comune e a tutte le Associazioni che partecipano attivamente agli eventi in programma. L’impegno di tutti è quello di mostrare ancora, a poco più di un anno dal grande successo dei Campionati Italiani di Ciclocross, che Vittorio Veneto è una Città dove il ciclismo è di casa. Portare su un palcoscenico importante l’immagine concreta di un luogo ricco di bellezze storiche e paesaggistiche e da sempre vocato allo sport. Il programma degli eventi che preludono all’arrivo di tappa del Giro d’Italia che ritorna dopo alcuni anni nella nostra Città, è ricco e diversificato. Eventi sportivi non solo ciclistici, culturali, educativi ed occasioni di semplice aggregazione con filo conduttore appunto l’attesa dell’arrivo di tappa. Chi parteciperà direttamente o attraverso i canali mediatici, porterà con sè ancora una volta qualcosa di semplice, ma importante che cerchiamo di trasmettere: l’amore per la nostra città e il desiderio di acco-

glienza verso tutte le persone appassionate di sport che troveranno qui un luogo dove passare insieme una giornata memorabile e in cui tornare. Ringrazio i componenti del Comitato Tappa che presiedo per il loro impegno, le Associazioni per la disponibilità a collaborare insieme per la riuscita dei tanti eventi in programma, gli sponsors che ancora una volta ci hanno dato i mezzi per costruire questi momenti di sport, promo-

zione e cultura, il Comune che è sempre vicino fattivamente a chi opera per il territorio. Dò quindi appuntamento a tutti per il 28 maggio, l’arrivo della 17° tappa del Giro d’Italia sarà una giornata da ricordare. Il Presidente del Comitato Tappa Giacomo Salvador Composizione Comitato Tappa del Centenario Organigramma del Comitato Tappa per la promozione della 17a tappa del Giro d’Italia a Vittorio Veneto. Presidente: Giacomo Salvador Consiglieri: Maurizio Montini, Giulio De Nardi, Giuseppe Bortoluzzi Segretaria: Silvia Salezze Tesoriere: Nicola Cecconato

IMPIANTI ELETTRICI AUTOMAZIONI ALLARMI MANUTENZIONI IDRAULICHE tel. 0438 554962 - cell. 335 6280446 Via Ulliana, 29 - VITTORIO VENETO

AGRITURISMO

LE COLLINE

31029 VITTORIO VENETO Via S. Mor, 13 Tel. e Fax 0438.560282

Ristorazione e alloggi - 11 camere climatizzate con bagno

Via Martin Luther King Viale della Serenissima 31032 CASALE SUL SILE (TV) 31100 TREVISO Tel. 0422.997711 Tel. 0422.210012

Logistica - Operazioni doganali - Magazzini doganali e Iva - Intrastat

Via don Felice Benedetti 31015 CONEGLIANO Tel. 0438.62599


PA G I N A

6

CAMPUS “SPORT “SPORT & CULTURA” - TARZO REVINE LAGO

Per informazioni e/o iscrizioni rivolgersi al presidente Davide Croce cell. 348/7457546 oppure alla segreteria amministrativa del Dante 0438/551641


CAMPUS “SPORT “SPORT & CULTURA” TARZO REVINE LAGO serrviiziio an nchee su ap ppunttaam men ntoo

www.prealpisport.com

PA G I N A 7

serrviiziio an nchee su ap ppunttaam men ntoo

Viva attesa per il 1° Campus estivo Sport & Cultura dal 9 al 21 giugno! Intervista al presidente del Tarzo Revine Lago Davide Croce Molto fermento col Campus, vero presidente? Dal 9 al 21 giugno organizzeremo un Campus per i bambini in collaborazione con l’Istituto Dante Alighieri. Quest’iniziativa unisce l’attività scolastica a quella sportiva in un connubio che dev’essere sempre più vincente perché rappresenta la felice coesione di due realtà, quella dello studio e quella dell’attività fisica. A questo Campus che è denominato Sport & Cultura parteciperanno uomini dello spettacolo e dello sport molto conosciuti come ad esempio Totò Di Natale dell’Udinese, Marco Pavanello della Nazionale di Rugby e l’emergente attrice Irene Casagrande. All’interno di questo Campus non verrà praticato solo il calcio, ma tantissimi sport quali pallavolo, basket, miniolimpiadi, arti marziali, tennis da tavolo e molto altro ancora. Dove si svolgerà? Nella struttura del Dante e in quella di Lago. L’orario sarà dalle 9,00 alle 17,00, ci saranno 32 istruttori che seguiranno i bambini di età compresa tra i 6 e i 15 anni. Ci sarà una meravigliosa gita a Lignano

per visitare lo Zoo Safari, una dimostrazione dei Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Gruppo Cinofili e per gli appassionati di elettronica anche un torneo di play station. E’ un evento unico in quanto nella stessa giornata ci sa-

Il presidente Davide Croce

rà anche una gara canora per chi vuole partecipare e una manifestazione teatrale. Contiamo in una numerosa partecipazione di bambini e ragazzi, anche perché una cosa del genere, nella nostra zona, non è mai stata realizzata! Sono ormai alcuni anni che sei alla presidenza del Tarzo Revine Lago, puoi già tracciare un bilancio di questo periodo di attività? Il bilancio è certamente positivo, per le amicizie che si sono create con persone veramente capaci, soprattutto per la crescita del settore giovanile che era ed è il nostro principale obiettivo. Nel corso di questi an-

ni abbiamo raggiunto, qualche anno fa, la promozione dalla 3ª alla 2ª categoria, è stato un po’ un evento storico per la zona. Tutt’ora militiamo in questa categoria, anche quest’anno abbiamo ottenuto una salvezza anticipata. Confidiamo nella possibilità di poter, tramite accordi con società limitrofe, crescere ancora, sia sotto l’aspetto quantitativo, che soprattutto sotto quello qualitativo. Tarzo Revine Lago racchiude l’attività calcistica dei due paesi lacustri, si estende anche ad altre località? Si, sono coinvolti anche i comuni confinanti cioè Follina, Miane, Cison e in

parte Vittorio Veneto. Accanto alla prima squadra avete anche un settore giovanile piuttosto florido, di quanti elementi è composta la vostra società? Contiamo circa 160 tesserati con la prima squadra. Parlaci brevemente del settore giovanile? Sì, intanto accenno brevemente ai tornei svoltisi: il 1° maggio, l’importante torneo dei Piccoli amici, con la presenza di 9 squadre, mentre l’11 maggio il torneo dei Pulcini con la partecipazione di 12 squadre. Sono 5 anni che vengono svolti questi tornei e ciò è la dimostrazione dell’importanza che viene riser-

vata dal Tarzo Revine Lago al calcio giovanile. Per quanto riguarda il settore giovanile da un paio di anni abbiamo stretto una forte collaborazione con l’Istituto Dante Alighieri di Vittorio Veneto (ex Collegio Vescovile Dante Alighieri), coadiuvato da Paolo Artico che è il responsabile dell’Udinese per quanto concerne la preparazione atletica. Con lui stiamo portando avanti un progetto che nei prossimi anni vedrà quadruplicato il numero dei bambini che svolgono attività al Dante che attualmente sono una trentina. Giocano nei due campi sportivi e nella stessa pa-

lestra del Dante. Quali campionati svolgono? Primi calci e Pulcini. Il resto del settore giovanile invece? Vorrei segnalare che la squadra Esordienti a 11 per la prima volta nella storia del Tarzo Revine Lago ha vinto il Campionato Provinciale. Le squadre Giovanissimi e Allievi hanno occupato postazioni attorno alla metà classifica. Desidero sottolineare che abbiamo stretto una collaborazione col prof. Settimio Stallone che ricoprirà, nella prossima stagione, la carica di direttore generale.

AGENZIA DI VITTORIO VENETO V.le V. Emanuele II, 51 int. 11 Vittorio Veneto, (TV) Tel. 0438 57004 Fax 0438 941875 www.toroassicurazioni.it toro.vittorioveneto@email.it

D’ALTOÈCOSTRUZIONI S.r.l. costruzioni edili Via Resera, 12 Loc. Resera - TARZO Tel. 0438.587049

Via Bradolini, 40/A Z.I. - SAN FIOR (TV) Tel. 0438 401312 Fax 0438 405653

Via Cima Vallona, 4 COLLE UMBERTO (TV)

BPEQUIPEMENT

di Bottecchia Paolo

Allestimenti per veicoli industriali Autocarri usati Via G. Marconi, 88 Loc. LAGO REVINE-LAGO cell. 339 6140529

LOCANDA CODIROSSO “Cucina casalinga” Via delle Fornaci, 15 - 31020 Nogarolo di Tarzo (TV) tel. 0438.523037 - cell. 339.3047464 www.locandalcodirosso.it - info@locandalcoirosso.it


ALE

SPECI Via Indipendenza, 31 FREGONA Tel. e Fax 0438 585401 www.cegservicesnc.it

PA G I N A 8

Via Indipendenza, 31 FREGONA Tel. e Fax 0438 585401

www.prealpisport.com

www.cegservicesnc.it

Calcio Cordignano: una splendida salve mentre il settore giovanile continua a c Intervista a Valter Gava, responsabile della società Una stagione che può andare agli archivi positivamente quella del Calcio Cordignano 2013-’14. Sì, con la prima squadra abbiamo ottenuto la salvezza senza dover passare per le forche caudine dei play-out, salvezza ottenuta una settimana prima dal termine della stagione regolare. Siamo partiti con una squadra molto giovane e il nostro obiettivo era proprio quello di salvarci e lo abbiamo centrato. A dicembre abbiamo cambiato l’allenatore, mister Ezio Meneghin ha preso il posto di mister Fioretti. Pur ringraziando Fioretti per l’ottimo lavoro svolto, soprattutto per gli altri due anni meravigliosi passati insieme, abbiamo notato un periodo di stasi e abbiamo cercato di dare una scossa all’ambien-

te con Ezio Meneghin e i risultati sono stati positivi. Quando c’è stato il ripescaggio del Calcio Cordignano in 1ª categoria la società era in forte dubbio su come proseguire l’attività, quindi va dato un doppio merito per aver condotto in porto una stagione difficile, addi-

anche la carica di assessore allo sport. Il mio impegno, anche se non sono più presidente, non è molto cambiato, sono stato sempre presente, però sapere di avere un presidente affidabile come Mauro Fael mi ha permesso di lavorare con maggiore serenità. Com’è andato il settore giovanile?

Esordienti a 9

rittura con la salvezza anticipata della prima squadra. Direi proprio di sì. Vorrei ringraziare il presidente Mauro Fael, che ricopre

Costruzione Ristrutturazione e Vendita di fabbricati

Quest’anno il settore giovanile è stato giocoforza ridotto nelle formazioni. A malincuore abbiamo dovuto rinunciare alle squadre Juniores, Allie-

Esordienti a 11

vi e Giovanissimi. Tuttavia abbiamo raggiunto ugualmente il numero di 9 squadre: Esordienti a 11, Esordienti a 9, Pulcini misti, Pulcini 200304-05, Piccoli Amici 2006-07. In tutto 102 tesserati. Abbiamo dovuto ridurre le formazioni per meri motivi economici, per poter fare quelle tre squadre era necessario un esborso economico notevole quindi abbiamo dovuto tagliare alcune formazioni. E’ stato molto difficile perché abbiamo dovuto collocare i vari giocatori delle giovanili maggiori in squa-

LAVORAZIONE E TRASFORMAZIONE FILO ACCIAIO STEEL WIRE MACHINING AND PROCESSING

31016 Cordignano (TV) - Via Garibaldi, 37 Tel. +39.0438.995450 - Fax +39. 0438.995430 w w w . t o ff o l i . i t - i n f o @ t o ff o l i . i t

CORDIGNANO - TV - Tel. 0438 999368

sandratomasella67@gmail.com

i.g.

dre limitrofe cercando di collaborare, cosa non certo agevole. Quali sono le squadre di riferimento con cui collaborate?

Il coordinatore del settore giovanile è il sottoscritto, mentre Luigino De Giusti ora è l’allenatore degli Esordienti a 11 e dei Pulcini 2003. Allenatore degli Esordienti a 9 è Matteo Cais ed anche dei Pulcini 2004, mister Cerminara dei Pulcini 2005, Pulcini misti Leo Da Re, dei Piccoli amici Bozzon e Piccin, preparatore dei portieri Denis Gava. Il pubblico vi segue nu-

Piccoli amici 2005-2006

Non abbiamo nessuna squadra in particolare, cerchiamo di collaborare un po’ con tutti. Mi sento di dire che il settore giovanile di Cordignano ha un’organizzazione invidiabile. Collaborate anche col Caneva? Sì, c’è una buona collaborazione con Caneva, Cappella Maggiore, Orsago, Cavolano di Sacile, Godega. Chi è il coordinatore del settore giovanile?

meroso? Diciamo bene, ci segue numeroso non solo in casa, ma anche nelle trasferte. Il vostro chiosco è famoso per la capacità di sfornare manicaretti e specialità delle nostre zone… Sì, cambiano le persone e i campionati, ma il chiosco rimane sempre efficiente più che mai! Ti posso già chiedere qualcosa sul futuro del calcio a Cordignano?

Geom. GIANANTONIO CASAGRANDE

Via Dei Perin, 5 - CORDIGNANO (Tv) Tel. 0438.39244 - 335.6959119


ALE

SPECI Scavi - Demolizioni Via Sbraite, 18 Opere Fognarie 31029 VITTORIO VENETO (TV) Movimento Terra Lavori Edili & Stradali Tel. e Fax 0438.794326 Loris Biasi 393.7208815 - Stefano Corbanese 348.5621891

www.prealpisport.com

a

vezza in 1 categoria a crescere Il mio auspicio è mantenere quello che abbiamo perché è sempre difficile andare avanti, la nostra squadra è composta principalmente di giovani, la nostra speranza è di poter tornare ad allestire una formazione Giovanissimi. Vuoi aggiungere qualcosa per concludere? Ci tengo a ringraziare l’amministrazione comunale di Cordignano e

Piccoli amici 2003

Piccoli amici 2007-2008

tutti i volontari che fanno davvero del sociale senza prendere il becco di un quattrino. Tutto questo per poter portare avanti davvero un compito non solo a livello sportivo, ma anche sociale per il bene dei giovani e giovanissimi del paese.

Oltre al sostegno e mantenimento della prima squadra composta da 25 atleti, con un’età media bassa, taluni possono ancora giocare nel settore giovanile, il nostro compito è quello di incrementare la sensibilità e l’impegno verso

il settore giovanile, ne è dimostrazione il fatto che diversi ragazzi negli ultimi anni sono ritornati a giocare dove sono cresciuti, anche quest’anno ne abbiamo la conferma. Oltre che un aspetto sportivo, tale nostra finalità riveste anche un innegabile risvolto sociale, al quale noi tutti crediamo, sia per il futuro della squadra, ma soprattutto, per coinvolgere, fin dai primi anni, i ragazzini nell’attività sportiva e nel leale confronto con gli altri amici del gruppo: “IL CALCIO DEVE RIMANERE SEMPRE UN GIOCO” è questo il nostro motto, che cerchiamo di estendere a ciascu(segue a pag. 14)

PA G I N A 9

Scavi - Demolizioni Via Sbraite, 18 Opere Fognarie 31029 VITTORIO VENETO (TV) Movimento Terra Lavori Edili & Stradali Tel. e Fax 0438.794326 Loris Biasi 393.7208815 - Stefano Corbanese 348.5621891

Grande torneo di Calcio Saponato a Cordignano dal 10 al 29 giugno con 64 squadre Dal 10 al 29 giugno – come ci informa il presidente Matteo Basso della Cordignano Splendidi Eventi – inizierà l’attesissimo torneo di Calcio Saponato. Si pensi che saranno ben 64 le squadre regionali ed extraregionali che vi prenderanno parte nel campo insaponato che verrà collocato come al solito nell’Area Verde delle Scuole Medie. Le 64 squadre sono maschili o miste. Si sta valutando l’opportunità di organizzare un minitorneo di calcio saponato solo femminile, eventualmente da svolgersi in un’unica giornata. Praticamente ogni serata sarà allietata da spettacoli musicali, DJ, alla costante presenza di un chiosco di bibite, bevande e stuzzichini. Come sempre è prevista una larghissima

affluenza di pubblico, di appassionati, di tifosi che avranno modo di apprezzare il talento di questi sportivi “insaponati”. La serata conclusiva sarà proprio il

29 giugno in occasione della festa di S.Pietro e della tradizionale sagra al santo dedicata. Vi aspettiamo numerosi!

GIUST MAURIZIO IMPRESA EDILE

Cordignano (TV) Tel. 0438 991250 www.giustcostruzioni.com info@alloggilevignole.it

FERRAMENTA - UTENSILERIA - COLORI ANTIFORTUNISTICA - ARTICOLI DI CARPENTERIA PER LEGNO - RECINZIONI - GIARDINAGGIO SCAFFALATURE CIVILI ED INDUSTRIALI Cordignano (TV) - via Roma 44 Tel. 0438.995451 - Cell. 346 4738473 Fax 0438.996433

Carbonera Mario Arredamenti su misura FRATTA DI CANEVA (PN) Via Meschio, 34 - Tel. 0434.79487


ALE

SPECI

PA G I N A 10

Glorie Cordignano ’47 forti nel campionato friulano e come organizzatori di tornei

Le Glorie Cordignano ’47, oramai da un ventennio rappresentano il calcio over 40 della zona, comprendendo infatti anche giocatori di località limitrofe. La squadra sta partecipando anche quest’anno al campionato delle Vecchie Glorie Friuli. Cordignano è l’unica società veneta presente, anche se com’è noto confina con la vicina regione autonoma. Attualmente i giocatori cordignanesi – come ci informa il presidente Daniele Piai – sono in zona play-off. Principali avversarie S.Vito, S.Antonio di Porcia e Sacilese. Quest’anno le Glorie Cordignano ’47 hanno innestato in formazione tre sudamericani, due colombiani ed un brasiliano. In tutto giocano 30-35 calciatori. Si ringraziano gli sponsors: Occhiali Fardin, Dal Vecchio Serramenti, Dalma, ecc. Il 2 giugno verrà organizzato il tradizionale Memorial Bepi Fael giunto alla 10ª edizione. A settembre terza edizione del Memorial “Fiori”. La squadra parteciperà anche ai tornei di Tambre e di Cimolais.

C O L L E C T I O N I T A LY

EMPORIO OCCHIALI FARDIN - Via Trieste 38 - CORDIGNANO - TV - Tel: 0438 995090

www.prealpisport.com

Cordignano campione d’Italia nelle bocce grazie alla Pontese La Pontese ha scritto una pagina storica nel mondo delle bocce della Sinistra Piave. Per la prima volta una squadra nostrana, proprio di Cordignano, si aggiudica lo scudetto tricolore delle bocce (volo). Ma non è solo la prima volta per una squadra della Sinistra Piave, bensì dell’intero Veneto. Il patron Buset fiducioso nell’impresa ancor prima che si av-

verasse aveva sottolineato come fosse stata allestita proprio una formazione per vincere. La finale a 4 si è svolta in Liguria, a Loano. La Pontese ha prevalso sulla BRB di Ivrea, compagine piena di giocatori azzurri della Nazionale. C’è voluto veramente tutto l’impegno dei giocatori cordignanesi per poter avere la meglio sui titolati piemontesi.

Il finale ha visto vincere la squadra di Cordignano per 14-10. Questo scudetto apre le porte ai cordignane-

si alla Coppa Europa dove la Pontese tenterà un sia pur difficile bis del grande successo ottenuto 3 anni fa!

Solandra Volley, gran finale con cena sociale per 300 a Cordignano A Cordignano la Solandra Volley Banca della Marca è arrivata seconda nel campionato Under 12 da poco concluso, allenata dal prof. Fabio Farsaci. Davvero consistente il gruppo del minivolley diretto da Antonella Da Dalt. Da sottolineare anche un altro gruppo piuttosto numeroso, quello dell’Under 13, allenato sempre da Fabio Farsaci. Le ragazze dell’Under si stanno già preparando per la prossima stagione sportiva. A fine giugno ci sarà il consueto ritiro a Tambre, con tutti i gruppi, oltre a Cordignano, anche di Sacile e Caneva. La prima squadra è in stretta collaborazione con la GIS di Sacile che ha disputato un

buon campionato di 1ª Divisione con un soddisfacente quarto posto finale. Giovedì 5 giugno avrà termine la stagione

agonistica in corso con la cena sociale presso il capannone della Pro Loco di Cordignano con presenti tutte le ragaz-

ze dei comuni interessati dal Gruppo Solandra, con circa 300 persone tra giocatrici, dirigenti e familiari.

Antica Locanda al Vapore

i.g.

da David e Fernanda Cucina italiana - Baccalà portoghese La vera Paella alla valenciana su prenotazione Tel. 348 1734427 Via Pasubio Nord - Cordignano

TAPPEZZERIA AUTO - CAMION - CAPOTTE - TENDE DA SOLE - RIFACIMENTO SALOTTI Via Pin delle Portelle, 13 - S. Martino di C.U. (TV) - Tel. 0438.39248 MICHELON DANILO - Via Pin delle Portelle, 37 - S. Martino di C.U. (TV)- Tel. 0438.394716

Via Hermada, 57 Villa di Villa - Cordignano (Tv) Tel. 0438.995414 - Fax 0438.996657 www.fratellicarlet.it e-mail: info@fratellicarlet.it

Azienda Vinicola Salatin Via Doge Alvise IV Mocenigo, 57 - Cordignano tel. 0438 995928 www.salatinvini.com - info@salatinvini.com


ALE

SPECI

Due Osterie

MOTORI

Bar Cicchetteria

www.prealpisport.com

Località Menarè - Conegliano

PA G I N A 11

Due Osterie

Bar Cicchetteria

Località Menarè - Conegliano

Alessio Zanin sfiora per un punto il titolo nel Raceday Terra categoria N3, già conquistato nel 2013 l’impegno e i risultati ottenuti con la macchina in ordine. Ora i prossimi appuntamenti vedranno il pilota di Conegliano impegnato nel Rally della Marca (asfalto) e nel Rally di Piancavallo (asfalto). E’ da sottolineare che, da ben 4 anni, Alessio non si cimenta più in

Alessio Zanin ha ottenuto un importante risultato vincendo il 1° girone del Campionato Raceday Terra. Purtroppo nel 2° girone avveniva l’imponderabile sotto forma della grave rottura del semiasse. Causa questo danno meccanico,

Alessio non è riuscito, per un solo punto, a rivincere il Campionato Raceday Terra categoria N3 come lo scorso anno e si è dovuto accontentare del 2° posto. Un vero peccato, visto

gare su asfalto. Un grazie doveroso agli sponsors che sostengono il pilota: Stella Alpina, Neon Lauro, Isolcover, Chisini, General Membrane e MDE Costruzioni.

Montermini-Schirò Ferrari 458 Villorba Corse quarti al Nürburgring GT Open E’ partito al Nürburgring il nuovo campionato GT Open che sarà certamente appassionante. E sarà ancora lotta aperta tra le

Corvette C6R e le Ferrari 458 con Porsche, Lambo Gallardo, Audi R8 a fare da terzo incomodo tanto per scompaginare prono-

MOTOSEGHE RASAERBA DECESPUGLIATORI

stici e aspettative. La Ferrari Villorba Corse del campione uscente Andrea Contermini con Niccolò Schirò ha con-

solo

®

cluso ottima quarta ma non ha potuto reggere alla rimonta di Soulet negli ultimi giri, mentre brillante è stato anche Joël Camathias,, sesto con la Ferrari Black Bull, dopo aver corso l’intera gara da solo (Mirko Venturi, impegnato a Spa nel WEC, giungerà per gara-2). Sesta in GTS la Ferrari Ombra di SicartCostantini, brillantemente riparata nella notte dopo la botta del giorno precedente. Classifica Campionato: 1. Soulet-Catsburg, 2.

Mavlanov-Zampieri 36; 3. Pastorelli-Ramos 32; 4. Schirò-Montermini 24; 5. Piccini-Roda 17; 6. Camathias, Aicart-

Maleev 15; 8. CameronGriffin 14; 9. Sicart-Costantini 11; 10. Plachutta-Jäger 10.

CAMPIONATO ITALIANO ENDURANCE SUPER PRODUCTION

di Diana & C. s.n.c.

Costruzione e affilatura utensili per legno e meccanica Lavorazioni meccaniche di precisione (anche di piccola serie) Riparazione e saldatura ghisa, alluminio, ecc. Riparazione punte e carotatrici per idraulica

Via Stort, 7 - BIBANO di GODEGA S.U. (TV) Tel. e fax 0438 782280 - christian.diana@tin.it

Riparazione strumenti di bordo analogici e digitali su auto e moto di tutte le marche Si effettua il servizio sul posto ove possibile o con ritiro e riconsegna in giornata - controllo di strumenti tramite banchi prova - riparazione delle schede madri - si eseguono sostituzioni di microprocessori su schede madri per ripristino quadri guasti o difettosi: Audi - Fiat - Mercedes Renault Via Indipendenza, 96/C - 31010 FREGONA (TV) - Tel. 0438.915074 cell. 345.6269577 - mail: antonio.riboni.lary@alice.it

Dopo le gare di Franciacorta la classifica del campionato italiano endurance super production super 2000 vede al comando Samuele Piccin e Romy Dall’Antonia su Honda Civic, 24 punti, davanti a Roberto e Ricky Fumagalli. Da notare l’ottavo posto di Camillo Piccin ed il nono di Rino De Luca su Honda Integra 2000. Dopo le gare di Misano, si riprenderà il 1° giugno a Monza. In bocca al lupo ai nostri piloti!


LE

S PEC IA

Calcio MONASTIER MONASTIER DI TREVISO

PA G I N A 12

www.prealpisport.com

Casa di Cura Giovanni XXIII 31050 Monastier di Treviso Dir. Sanitaria Dott. Ugo Coli Via Giovanni XXIII 7 Centr. 0422-8961 web: www.giovanni23.it

Le società vere e con fondamenta si vedono anche quando un’annata può essere avara di risultati Nello sport si sa, si vince e si perde, ma in questa associazione c’è sempre la stessa voglia di rinascita e immutato entusiasmo segnale fondamentale di compattezza e serietà ORGANIGRAMMA AS MONASTIER Presidente Onorario: GIUSEPPE PORCELLATO Presidente: GUIDO ZERBINATI Vice Presidente: GABRIELE GERETTO Segretaria: SABRINA MATTIUZZO Direttore Sportivo prima squadra: GIULIANO PIOVESAN Direttore Sportivo Settore Giovanile: GIULIANO PIOVESAN Custode Impianti: BRUNO BERGAMO Addetto Pubblicità: PAOLO PIANCA Autisti Pulmini: ITALO RIGATO e GIUSTINO BONA Allenatore prima squadra: vedi articolo Vice Allenatore prima squadra: MICHELE MENEGHEL Allenatore Portieri: DANILO BONATO Accompagnatore prima squadra: DAVIDE MENEGHEL Allenatore Giovanissimi: FRANCO CROSERA Allenatore Esordienti a 11: LUCIANO BAGATTIN Allenatore Esordienti a 9: GABRIELE GIACOMINI Allenatore Pulcini 2004: LUCIANO BAGATTIN Allenatore Pulcini 2005: NICOLO’ MARTIN Allenatore Primi Calci: DAMIANO GAVA

Gli obiettivi iniziali della società a riguardo della prima squadra inserita nel girone P di 2ª Categoria erano quelli di disputare un campionato tranquillo e magari inserirsi nella lotta per i play-off, ma cammin facendo, come spesso accade nel calcio, qualche assenza forzata, qualche squalifica inattesa e alcuni risultati negativi in successione hanno fatto precipitare la squadra nella bassa classifica. La società ha cercato, seppur a malincuore, di dare una svolta con il cambio di allenatore. Al posto di Pavan l’allenatore che nella passata stagione era stato l’artefice della promozione si è passati ad un’autogestione, ma purtroppo i risultati altalenanti hanno fatto si che la selvezza arrivasse all’ultima giornata.

Prima squadra

Giovanissimi

Il Presidente Guido Zerbinati

Esordienti a 11

Diversamente per il Settore Giovanile dove invece impegno e lavoro stanno dimostrando una crescita collettiva per tutti i ragazzi impegnati delle varie categorie, sia dal punto di vista tecnico che da quello comportamentale. I Giovanissimi guidati da Crosera hanno disputato un onorevole campionato se si tiene conto che si sono sempre confrontati con elementi di un an-

no superiore a loro, dal prossimo anno la musica cambia. Gli Esordienti a 11 guidati da Luciano Bagattin hanno ben figurato in ogni competizione. Gli Esordienti a 9 di Gabriele Giacomini che giocano su campo ridotto hanno dimostrato di essere pronti per affrontare il prossimo campionato su un campo di misure normali. Molto positivi pure i

Pulcini 2004 guidati da Luciano Bagattin e i Pulcini 2005 guidati da Nicolò Martin che hanno evidenziato delle ottime individualità in entrambe le squadre. I mini calciatori dei Primi Calci di Damiano Gava si sono divertiti e hanno iniziato ad “annusare” le gioie del pallone e anche qualche piccola regola dello stare assieme in gruppo.

Pres. onorario Giuseppe Porcellato

Acc. prima squadra Davide Meneghel

Esordienti a 9

Pulcini 2004-2005


LE

S PEC IA

Calcio MONASTIER MONASTIER DI TREVISO

www.prealpisport.com

PA G I N A 13

Casa di Cura Giovanni XXIII 31050 Monastier di Treviso Dir. Sanitaria Dott. Ugo Coli Via Giovanni XXIII 7 Centr. 0422-8961 web: www.giovanni23.it

Tutta la società ASD Monastier e il Gruppo Amatori impegnati nel prestigioso Torneo Bianco Granata arrivato al suo 18° anno di vita 18° TORNEO BIANCO GRANATA MEMORIAL LUCA PIOVESAN Ha preso il via lunedì 28 aprile per la 18ª volta il Torneo Bianco Granata (Memorial Luca Piovesan) giocatore di Monastier scomparso tragicamente in giovane età a seguito di un incidente stradale e figlio di un noto dirigente ed ex presidente della società stessa. Un torneo riservato a ben 4 categorie: Allievi-Giovanissimi-Esordienti e Pulcini e che vede impegnata la società Calcio Monastier per più di un mese quasi tutte le sere. Un torneo prestigioso che da anni la società realizza con sempre più entusiasmo e che coinvolge numerosissime società trevigiane, veneziane e padovane. Per l’occasione, durante tutta la manifestazione, funziona uno Stand Gastronomico curato dalla società stessa nel quale risultano famosi, ai più golosi, gli appetitosi panini caldi con la verdura e tante altre portate varie e l’assistenza del bar. Le finali sono concentrate tutte nelle giornate di domenica 1 e lunedì 2 giugno.

BRUNO BERGAMO “UN’ISTITUZIONE” DEL CALCIO MONASTIER A Bruno Bergamo è giusto riconoscere uno spazio particolare in merito alla sua grandissima dedizione verso questa società alla quale ha e sta dando da anni un contributo immane. Bruno, da quando nel lontano 1962 contribuì a far nascere questo sodalizio, non ha mai smesso di dare tutto il suo appoggio morale e fisico. Sempre presente in seno alla società ad ogni manifestazione, sempre presente nel custodire i terreni di gioco, sempre presente nella giusta manutenzione degli spogliatoi e dell’intera struttura calcistica e sempre vicino in qualsiasi decisione o problematica societaria. Bruno c’è da sempre, ha allenato intere generazioni di ragazzini, ha allenato anche la prima squadra, da decenni è punto di riferimento della società che nel 2009 assieme all’Amministrazione Comunale gli ha intitolato la casetta all’interno degli impianti di calcio. Impianti che Bruno ha visto nascere, crescere e migliorarsi di anno in anno e si ricorda ancora quando per allenarsi si utilizzava il campo della Parrocchia dietro la chiesa. Bruno Bergamo è per tutti gli sportivi di Monastier “un’istituzione autentica”. Un plauso anche all’Amministrazione Comunale, in primis al sindaco e a tutti i vari Assessori che la società Calcio Monastier ci tiene a precisare di aver sempre sentito a loro vicini. Negli anni si sono potenziati gli impianti, l’illuminazione, la struttura stessa

Il gruppo Amatori Calcio Monastier, sorto nel 1997, oltre a condurre con tenacia la propria attività di calcio amatoriale è diventato piano piano una vera spalla della società soprattutto durante lo svolgimento del Torneo Bianco Granata. Sono infatti tante le persone di questo Gruppo, da sempre vicine allo sport e in particolare al calcio, che si offrono a dare una mano, collaborativi durante il periodo di svolgimento del torneo stesso. Una presenza, la loro, corposa e fatta di braccia chi in aiuto alla pulizia degli spogliatoi chi in aiuto in cucina o bar nella speranza di rastrellare delle risorse economiche durante la manifestazione sempre utili per contribuire a sostenere la società. Il Gruppo Amatori Calcio Monastier, nato da Gianni Brazzo attuale segretario e factotum con Paolo Ravanello presidente, ha raggiunto quest’anno nel loro campionato l’accesso ai play-off coronando positiva-

mente un’annata di sacrifici visto il continuo allenarsi settimanale e la costante presenza alle gare del lunedì. L’allenatore di questo sodalizio è Antonello Fossaluzza con Franco Zanin, spalla, in qualità di vice. La differenza più evidente che si nota è che mentre in tantissime società la Squadra Amatori è in gran parte vista come un mondo a sé dal Settore Giovanile e dalla Prima Squadra qui a Monastier invece esiste un bell’amalgama fra le due realtà. Lo spirito di amicizia, al di là della passione pura per il calcio, è visibile soprattutto il venerdì quando tutti assieme si ritrovano a mangiare una pastasciutta nella loro splendida casetta-sede o quando si prodigano a farlo anche con le squadre minori del Settore Giovanile. Il primo Allenatore di questo Gruppo, manco a dirlo, è stato “l’onnipresente” Bruno Bergamo.

GIULIANO PIOVESAN IL “FACTOTUM” DI QUESTA ASSOCIAZIONE Giuliano Piovesan è l’altra persona indispensabile nel Calcio Monastier da oltre trent’anni. Entrato come accompagnatore negli anni Ottanta, quando suo figlio muoveva i primi passi all’interno della società, non l’ha più lasciata, facendosi coinvolgere ed impegnandosi in prima persona nella crescita della società stessa. Notevole il suo contributo nella gestione dei rapporti interpersonali e nel curare le varie relazioni tra ragazzi e famiglie e il loro modo di vivere l’attività sportiva. Un compito sempre più difficile quello di mediatore tra genitori che vedono il proprio figlio sempre come il futuro campione di domani e quelle che sono invece le vere esigenze per la crescita degli atleti dei vari allenatori ed istruttori giovanili.

nei suoi contorni e ora pur sapendo che i tempi sono particolarmente difficili gli sportivi tutti si augurano di poter vedere a breve nascere anche la copertura nelle tribune che aggiungerebbe all’impianto stesso un valore aggiunto di notevole rilevanza.

AUTOSALONE TOPPAN OTELLO S. ANDREA BARBARANA Via Argine S.Marco, 13 Tel. 0422/890186 Fax 0422/890119 www.autosalone2000.eu mail: vendite@autosalone2000.eu

Nuova apertura Fagarè della Battaglia (Tv) Vicolo Ossario, 2 Tel. 0422/890381 Fax 0422/891061

VETROMARCA di Porcellato Giuseppe & C. Via Cima da Conegliano, 37 RONCADE (TV) - Tel. 0422/840427

La società ringrazia tutti gli sponsor per il sostegno e l’affetto dato nella stagione 2013-2014

Via delle Industrie, 20 Z.I. - 30020 MEOLO (VE) Tel. 0421/61154 - 0421/61292

SUPERMECATO BATTISTON Via Grimani, 26 Monastier (Tv)


RI

ALE

SPECI

MOTORI

di Diana & C. s.n.c.

Via Stort, 7 - BIBANO di GODEGA S.U. (TV) Tel. e fax 0438 782280 - christian.diana@tin.it

PA G I N A 14

www.prealpisport.com

di Diana & C. s.n.c.

Via Stort, 7 - BIBANO di GODEGA S.U. (TV) Tel. e fax 0438 782280 - christian.diana@tin.it

a impresa di Paoletti Motonautica: grande (di Miane) in Qatar nella Nations Cup contro l’Ardita Breda c’è

Trionfo del Santa Lucia promosso in 1 categoria

otonautica: grande impresa di Paoletti (di Miane) inIl Qatar nella Nations Cup Santa Lucia, dopo Quando avete capito di una cavalcata vincente, è pervenuto ad una splendida promozione in 1ª categoria, malgrado abbia militato in un girone difficile come quello P di Treviso e dintorni. Soddisfatti i dirigenti? Dopo due anni di purgatorio, eravamo infatti in 1ª categoria, ma poi siamo retrocessi, già lo scorso anno abbiamo partecipato ai play-off ed ora abbiamo coronato questo percorso che ci riporta nel campionato di 1ª categoria, più adatto alle tradizioni di questa società, che in passato ha raggiunto anche la serie D.

poter vincere il campionato? … quando c’è stata la matematica certezza di portare i colori giallorossi alla promozione! Quali sono state le prin-

cipali antagoniste? All’inizio l’Union Gaia che, in seguito, ha avuto un crollo, ma poi si è di nuovo ripresa, noi stessi abbiamo avuto un notevole calo nel mese di gennaio. Dopo la vittoria

stata un po’ più di convinzione nei nostri mezzi, cosa che ci ha resi convinti di poter tagliare il traguardo. A cosa sono dovuti questi cali che avete avuto? Un po’ al fatto che la nostra squadra era molto giovane e un po’ a causa degli infortuni che abbiamo patito in quel periodo, ma il gruppo è riuscito a superare la fase involutiva grazie anche alle indicazioni dell’ottimo mister Mirko De Nardi. Una promozione che è stata festeggiata adeguatamente in casa giallorossa… In occasione dell’ultima

partita del campionato, il 4 maggio, si è svolta una partita dei Pulcini che ha fatto da introduzione all’ultima partita della prima squadra, con la banda che ha suonato l’inno d’Italia.

Concludendo, il Santa Lucia può aspirare ad altre promozioni? In base alle possibilità cercheremo di fare il meglio possibile facendo sempre il passo secondo la gamba!

Costruzioni e restauri Montaggio di sistemi di protezione contro le cadute dall’alto Via Distrettuale, 92 - Tel. 0438 701089 SANTA LUCIA DI PIAVE (TV)

Via S. Giuseppe, 13/G - Conegliano - Tel. e Fax 0438.368006 SIMONE ZANETTE: 339.2706015

i.g.

SERVIZIO DI ESCAVAZIONE TAGLIO ALBERI · SERVIZIO AUTOGRU ALLACCIAMENTI FOGNATURE VENDITA LEGNA DA RISCALDAMENTO Carbon Cooke

S. LUCIA DI PIAVE - Via Mareno, 6 Tel. e fax 0438.701573 - Cell. 348.1203314 Segue da pag. 9

costituito da 13 “Piccoli amici” (anno 200506-07), 45 “Pulcini” (anno 2003-04-05), 27 “Esordienti”(anno 2001 N. 9 e anno 2002 n. 18). Ciò costituisce un gruppo di ben 84 atleti nati dal 2001 al 2007 con il più piccolo, spazio ai piccoli, quindi!

CALCIO CORDIGNANO no dei nostri associati perché non tutti possiamo essere campioni nello sport, ma nella vita sì. Abbiamo comunque al momento un promettente ed entusiastico gruppo

Piccoli amici 2005

Piccoli amici 2004


LE

S PEC IA

CAMPOLONGO

PA G I N A 15

Il Campolongo ritorna con merito in 2ª Categoria! Intevista al presidente sig. Manente. Grande impresa dei coneglianesi del Campolongo che, dopo due anni di purgatorio, ritornano trionfalmente in 2ª categoria. Com’è andata presidente? Bene, certamente oltre le aspettative! Quando vi siete resi conto di poterlo vincere? Mai, mai, mai… abbiamo sempre lottato a testa bassa. Il motto del Campolongo è lavorare e produrre, così si raccoglieranno i frutti. Qual è stato l’avversario più tosto durante la stagione? A mio avviso erano tutti più o meno alla pari, ha giocato un ruolo molto importante anche la fortuna. Quali sono stati i meriti del Campolongo?

Mister Gatti

Il gruppo, sia all’interno del campo che fuori. L’allenatore? Mister Matteo Gatti è stato molto bravo, sapevamo che poteva far bene e così è stato. Accanto a lei presidente c’è un gruppo di dirigenti affiatati… Come dicevo prima è un gruppo sia in campo che fuori, come presidente sono davvero felice di questo affiatamento, con me collabora, nel ruolo di vice presidente Bruno Gatti, padre del consigliere

Massimo Gatti ed altresì padre dell’allenatore della prima squadra Matteo Gatti. E’ presto per dirlo, ma con che spirito pensa di affrontare il campionato di 2ª categoria? Sinceramente non ci abbiamo ancora pensato, ci stiamo ancora gustando la vittoria e l’impresa che hanno compiuto questi ragazzi, più avanti penseremo anche alla prossima stagione. L’ultima volta che avete militato in 2ª categoria foste inseriti nel difficile gir. P di Treviso e dintorni, auspicate di far parte del gir. R questa volta oppure vi è indifferente? Ovunque andremo cercheremo di giocare a calcio nel miglior modo possibile. Il calcio Campolongo per svariati anni è stato sinonimo esclusivamen-

tipolitografia

te di settore giovanile, tuttora è preminente rispetto alla prima squadra, mi sembra… Sì, vorrei rivolgere un ringraziamento particolare al direttore sportivo del settore giovanile Bruno Zornio e al direttore sportivo della prima squadra e degli Juniores Gianluca Sartor. A quali campionati avete partecipato con il settore giovanile? Tutti i campionati, dagli Juniores ai Primi calci. In tutto quanti atleti vestono i colori biancocelesti del Campolongo? 160 giocatori circa. Siete particolarmente attivi anche nell’allestimento di tornei… Sì, organizziamo il 10°

Torneo Luigi Cremonese per la categoria Allievi, il Torneo dei Piccoli Amici a scopo benefico denominato “Città della speranza”, per l’Ospedale Infantile di Padova.

LATTONIERI GATTI di Gatti Massimo

Via dei Platani, 6 31015 Conegliano (TV) Tel.: Massimo 347 9382450 Tel.: Bruno 339 5733999 Fax 0438 415019 E-mail: lattonierigatti@hotmail.it

stampa pubblicitaria e commerciale annunci nozze

via Risorgimento, Santa Lucia di Piave cell. 348.2224622 tel. - fax uff. 0438.415802

via padania, 11/b - san vendemiano - tel. 0438.400770 fax 0438.405521 - e-mail: info@grafica78.it

Viva attesa per la 31ª edizione del Rally della Marca che anche in questo 2014 interessa per molti tratti la Sinistra Piave. La calendarizzazione di questo evento sportivo è per il 20 e 21 giugno prossimi. Venerdì 20 giugno ci si avvia da Valdobbiadene alle 20,31 per affrontare l’unica prova speciale del 20 giugno, la PS1

– 20 e 21 giugno –

Il Rally della Marca attraversa anche la Sinistra Piave 4 le PS “nostrane” Zadraring e 3 volte Monte Cesen denominata “Zadraring”, nell’ormai noto circuito. La lunghezza della prima P.S. è di km 2,40. Sabato 21 giugno parco assistenza a Valdobbiadene, rifornimento sempre in

Preparazione auto da competizione

questa cittadina per poi affrontare la PS2 denominata “Monte Cesen” di km 18,34. A seguire la PS3 “Monte Tomba”, la PS4 “Montello” e poi, dopo i rifornimento di Valdobbiadene, la PS 5 di nuovo “Monte

Vuole aggiungere qualcosa per concludere? Vorrei ringraziare tutti coloro che ci sostengono e gli sponsors, non li nomino per il timore di dimenticarne qualcuno!

Cesen”, la PS6 “Monte Tomba” per la seconda volta, la PS7 “Montello” per la seconda volta. Verso le 16,40 si affronterà per la terza volta il Monte Cesen PS8 e per la terza volta anche la PS9 “Monte Tomba”.

Il totale delle prove speciali è di 110,20 km quello dei trasferimenti è di km 213,35 per un totale complessivo di km 323,55. Per gli appassionati del-

la Sinistra Piave segnaliamo sia l’unica prova speciale di venerdì 20, il circuito Zadraring nei pressi di Vidor e soprattutto le tre prove speciali denominate “Monte Cesen” che si snodano nei comuni di Miane e Valdobbiadene passando per Pianezze e Combai. Anche lo Shakedown sarà in Sinistra Piave, in prossimità di Combai e Campea di Miane.

Autoscuola Agenzia pratiche automobilistiche

Allestimenti sportivi Officina specializzata Lancia Delta di FOLTRAN FABIO cell. 336/501906

Servizio ricambi Soccorso stradale

DE ZAN Via V. Emanuele II, 80 (ex Cavallotti) VITTORIO VENETO - Tel. 0438.556040 COLLE UMBERTO - Via Kennedy, 27


Veneto

www.prealpisport.com

Friuli V.G.

Tn/Bz/Südtirol

PAGINA

16

M O NASTI E R

Christian Merli si impone nella Coppa Nissena

MODOLO SI AGGIUDICA LA 1°PROVA DEL CAMPIONATO F.V.G. AUTOCROSS A Pavia di Udine è andata in scena la prima prova del Campionato F.V.G. Autocross. Già dalle qualifiche della categoria D con 7 piloti partenti iniziate la domenica mattina alle 10.00 è emerso un grande equilibrio tra i primi tre della categoria con una distanza di pochi decimi, il miglior tempo lo fa segnare il giovane pilota della Scuderia Testadoro, Omar Modolo, che lo porta cosi in pole davanti ai due fratelli Lorenzo Mognol con il secondo tempo e Daniel Mognol terzo. La partenza della prima manche che prende il via alle 14.30, vede avviarsi bene Modolo che mantiene la prima posizione solo il primo giro per poi commettere un errore nell’ultima curva del circuito cosi cedendo la posizione a Lorenzo Mognol che va a vincere la manche. Lo

start della semifinale vede Modolo partire terzo e cercare di recuperare fino alla

seconda posizione per poi provare l’attacco a Daniel Mognol cosa che non va a

Il trentino, targato Vittorio Veneto (Vimotorsport), Christian Merli si è imposto in un’appassionante 60ª edizione della Coppa Nissena, sulle montagne di Caltanissetta in Sicilia, pilotando una performante Osella Pa 2000 Honda di gruppo E2/B ha vinto la classifica generale per soli 47 centesimi di secondo precedendo nientepopodimenoche il grande Simone Faggioli, vincitore di gara 1 e realizzatore del miglior tempo. Il toscano ha guidato una Norma M20 F Zytek, sempre del gruppo E2/B. Fag-

buon fine causando danni meccanici, riuscendo però ad arrivare secondo. Dopo avere fatto tutto il possibile per riparare i danni causati in semifinale, Modolo parte molto forte in finale sebbene consapevole che il mezzo non era al top, riuscendo comunque a passare in testa e distanziare il secondo per tutta la durata degli otto giri previsti e cosi aggiudicandosi la vittoria. Alla fine è stato un week-end con varie rotture meccaniche, ma grazie ai meccanici della C & G SERVICE è arrivato a casa il primo posto!

gioli è leader del Campionato Europeo. Al 3° posto si è piazzato Francesco Leogrande, pugliese della Fasano Corse su Osella Fa 30 Zytek gruppo E2/M. Tornando a Christian Merli, questi è alla seconda vittoria consecutiva dopo quella ottenuta ed Erice. Merli, ovviamente soddisfatto, ha dimostrato stupore per non aver vinto la prima manche, ma nella seconda salita il suo rendimento è ulteriormente aumentato portandolo alla vittoria. Davvero un bel successo per la scuderia vittoriese Vimotorsport.

MOTONAUTICA

Finale amaro nella prima tappa del Mondiale Endurance, si impone Chiappe, sfortuna per Carella Nella 24 Ore di Rouen successo bis di Philippe Chiappe (e Ale Canzi) con il Nollet 1 (ma che brividi!), mentre l’iridato Alex Carella ha dovuto alzare bandiera bianca durante la quindicesima ora di corsa quando il New Star 1, alla cui guida c’era in quel momento il giovane lettone Nikita Lijcs, è stato tradito da un’onda: troppo SERRAMENTI - SCALE IN LEGNO gravi i danni patiti dal ARREDAMENTI IN GENERE catamarano con il numero 20 sulla livrea per poter riprendere la corsa - Vanificata la prestazione super del piacentino che, dopo le due ore di guida notturna di mercoledì, in mattinata era anche riuscito a portare il New Star 1 in terza poSEDE ED ESERCIZIO Via Montanin, 2 sizione assoluta e prima O R S AG O di Classe 2: «Peccato! Tel. 0438.990230 - Fax 0438.990219 New Star 2 al 5° posto.

Dal Mas Sergio & Diego s.n.c.

Autotrasporti

PIAIA ALESSANDRO

Via S. Floriano, 61 VITTORIO VENETO T Tel./Fax 0438 568136 Cell. 335 7083787


Prealpi sport aprile 2014