Issuu on Google+

1918-2008 90° Vittoria Prima Guerra Mondiale

Periodico mensile di sport, cultura e attualità Veneto

Friuli V.G.

Tn/Bz/Südtirol

Tel. e Fax 0438.560446 - E-mail: prealpisport@libero.it - www.prealpisport.com

Sped. posta prioritaria - Iscr. al n. 556 del Reg. Stampa del Trib. di Tv - Anno XXV n. 10 novembre 2008 - Dir. resp.: Alessandro Russo-Russner editrice Russner s.a.s. - Stampa TIPSE - Vittorio Veneto - Dir. e red.: via Canova 68/66 - Vittorio Veneto

p

p

p

p

p

p

p

Speciale VAZZOLA

Speciale Eclisse CareniPievigina

da pagina 4

alle pagine 12 e 13

Speciale SAN MICHELE SALSA CERFIM da pagina 14

CALCIO AMATORI VITTORIO VENETO

MO TO RI

MOTONAUTICA

pagg 3-10

a pagina 16

FUTBOL LATINO ANZANO

a pagina 11

a pagina 9

N U O VA

FORNITURE e ATTREZZATURE

CONEGLIANO Viale Italia 193 Tel. 0438.35541 Fax 0438.21282

S E D E

Via Isonzo, 126 S. GIACOMO DI VEGLIA (VITTORIO VENETO) Tel. 0438.200270

EMPORIO

RICAMBI AUTO

VITTORIO VENETO Via Pastore, 22/24 Tel. 0438.57245 PIEVE DI SOLIGO Via L. Pilla, 2 Tel. 0438.83655

Panorama stupendo sul lago di S. Croce!!! Ristorante - Camere - Bar

SPECI A ALLA G LITA’ RIGLIA a 650 m. s.l.m.

Loc. Pianture - FARRA D’ALPAGO (BL) - Tel. 0437.46892 (chiuso il lunedì)

Piasentin L u c i a n o I M P R E S A

E D I L E

Assistenza centrali termiche bruciatori e caldaie a gas

Restauri e coperture Via Tagliamento, 24 - COLLE UMBERTO - Tel. 0438.39302

Via XXIV Maggio - 31015 CONEGLIANO - Tel. 0438 24966


PA G I N A

PANORAMA SPORT

2

2.a divisione (ex serie C2)

Niente da fare. A quanto pare pure quest’anno il Südtirol/Alto Adige è destinato ad un campionato difficile o, nella migliore delle ipotesi, ad un’annata da metà classifica. Tuttavia è presto per stilare verdetti e in effetti c’è tutto il tempo per smentire in meglio quanto qui scritto.

Serie D

Continua la prevalenza delle formazioni della zona di Sacile. Infatti sono proprio i biancorossi della Sacilese ed i rossi del Tamai di Brugnera ad apparire le squadre più continue in questo raggruppamento. Che possa saltar fuori un posto in serie C2 (pardon, adesso si dice 2.a divisione), per una delle due? D’altronde appare ben piazzata tutta la pattuglia pordenonese in quanto anche Sanvitese e Pordenone appaiono messe piuttosto bene. Segnali confortanti li sta dando anche il Belluno che sembra abbia trovato il sentiero giusto per incamminarsi verso un campionato d’alta quota. Appare, viceversa, davvero inguaiato il Bolzano/Bozen che è una matricola, ma che di certo non ci aspettavamo così dimessa, almeno per il momento.

Eccellenza

Veneto. Gir. B. Tutte le formazioni nostrane si domandano per quale assurdo motivo sia stata inserita in questo girone l’Adriese e questo non perché disdegnino un viaggetto in Polesine, bensì perché la squadra della città che dà il nome all’Adriatico è molto forte e appare la candidata numero uno al primato. Se ne dolgono soprattutto Liventina Gorghense e Cordignano, due tra le squadre più forti del girone. Appare discretamente buono il cammino anche della Feltrese e più che accettabile quello dell’Ardita di Moriago che, non dimentichiamolo, è una matricola. Forse da Lia Piave e da Union CSV di Conegliano San Vendemiano ci si attendeva qualcosa di più. Friuli Venezia Giulia. Il Sarone compare nelle zone medio alte della graduatoria, dimostra di avere un forte attacco, ma anche una difesa un po’ troppo perforabile. Attualmente c’è un terzetto contraddistinto dalla lettera M che sembra essere partito col piede giusto, ci riferiamo a Monfalcone, Muggia e Manzanese. Trentino Alto Adige/Südtirol. I meranesi del Maia Alta/Obermais stanno rincorrendo la capolista Porfido Albiano. Bene St. Georgen, un po’ meno la Ssv Brixen.

Promozione

Veneto. Si profila un duello tra Opitergina e Vittorio SM Colle col possibile inserimento di un terzo incomodo, ossia il Gruaro. Più che buono l’avvio del Portomansuè e discreto quello del Cappella Maggiore e del Fontanelle. I bellunesi del Cavarzano e la Marenese appaiono un po’ alterni mentre preoccupa la Libertas Ceggia, sin qui piuttosto deludente. Friuli Venezia Giulia. Tiezzese e Chions sono le pordenonesi migliori di questo raggruppamento dove se la cavicchia il Vigonovo di Fontanafredda. Davvero azzoppato appare lo start della Pro Aviano, mentre tra le udinesi la sorpresa negativa è certamente rappresentata dal Buttrio.

1.a categoria

Veneto. Gir. G. Jesolo, Bibione, Marghera e Isola di Murano sembrano le più convincenti, mentre l’unica rappresentante della Sinistra Piave, ossia il Cessalto, sta stentando. Gir. H. Eclisse CareniPievigina (speciale su questo numero da pag. 12) ed Alpago sembrano le

più convincenti. Alle loro spalle Ripa, Codognè e poi Fregona e San Fior. In coda c’è la ZTLL di Mel e Trichiana, ma anche la matricola Plavis di S.Giustina Bellunese ha avuto una partenza piuttosto stentata. Friuli Venezia Giulia. Gir. A. Buon inizio per il Cordenons che ha un attacco mitraglia ed una difesa molto buona. Il Caneva viaggia attorno alla metà classifica, all’incirca come il Polcenigo, i primi hanno un attacco forte ed una difesa non proprio all’altezza, i secondi viceversa. Gir. B. Ben piazzata l’Union Pasiano. In media graduatoria il Prata.

2.a categoria

Veneto. Gir. O. La Stimma Don Bosco San Donà è la squadra più in palla. Il Salgareda e la Gorghense sono in buona posizione, sembrano avere chances per i play-off. Invece il Gainiga di Ceggia sta stentando non poco. Gir. P. Lotta al vertice tra Salvarosa, Salvatronda e Olmi Callalta. Gir. Q. Il Piave Tegorzo di Alano di Piave, la località più a sud della provincia di Belluno e la Virtus Col San Martino Farra di Soligo (va avanti anche in Coppa), appaiono come le due leader del girone. Bene pure la Cisonese (anch’essa prosegue in Coppa) e il Fiori Barp di Mas di Sedico. Al contrario è iniziato in modo davvero claudicante il campionato per il Lentiai. Gir. R. In vetta sembra profilarsi un duello tra S.Lucia Mille e Cadore, ma anche la Fulgor di Farra d’Alpago, il Limana ed il Gaiarine non scherzano, così come la Vazzolese (speciale da pag. 4) e l’Auronzo. In coda per il momento non ha convinto il S.Michele Salsa (speciale da pag. 14) e anche le matricole di Belluno, Sois e Piave, hanno avuto un inizio poco convincente. Friuli Venezia Giulia. Ceolini di Fontanafredda e Doria/Zoppola sembrano partite con il piede giusto. Bene pure Roveredo, Fiume e Porcia. Ha stentato sin qui il Valvasone.

3.a categoria

Gir. A. Breda di Piave e Follinese, così come Parè, Ardita Pero di Breda e Santa Giustina di V.V., hanno avuto un buono start. In coda alla classifica troviamo, tra le altre, il Basalghelle. Gir. B. Il Valdosport di Valdobbiadene è in medio-alta classifica, mentre il Vidor è nella zona medio-bassa. In vetta il Fontane di Villorba. Bellunese. Gir. A. Il S.Vittore di Feltre ed il Mix SL di Sovramonte e Lamon sono le meglio piazzate. Un po’ a sorpresa il favoritissimo Coi de Pera non è in vetta, ma in zona play-off. Poco convincente la Rinascente di Cornei d’Alpago dall’attacco timido. Chiudono la classifica tre squadre del comune di Belluno: Salce, Schiara di Tisoi e Castion. Bellunese. Gir. B. Mattatore del raggruppamento è l’Ospitale di Cadore che viaggia quasi alla media di 4 gol a partita e che fu già promosso la scorsa primavera, ma rinunciò al salto di categoria. Ad un certo distacco troviamo Comelico e Longarone. Fa notizia che non sia ultima la Valzoldana che, al momento di scrivere queste note, precede il Real Damos di Tai. Pordenonese. Sangiovannese e Tilaventina sono le più convincenti, mentre il Bannìa è fanalino di coda. Sandonatese. L’ Evolution Team di Chiarano è ben situata in zona alta della lista. I torresani dello Staffolo albergano attorno alla media graduatoria, un po’ meglio delle altre tre nostrane, ovvero Grassaga, Sangiorgese e Torre di Mosto.

Calcetto serie C2 e D

Serie C2. Gir. d. E’ la Dibiesse Miane a capeggiare questo raggruppamento, davanti al Possagno. In buona posizione anche i cadorini del Real Damos, a metà classifica il Santa Lucia Mille e l’Old Beton di Colfosco e poi, via via, San Polo, Ponte nelle Alpi, Cavarzano, Oderzo, ecc. Serie D. Al comando del girone bellunese c’è il Susegana in lotta con Limana e Sinistra Piave. Molto buono anche il ruolino di marcia della Vicinalis di Vazzola. A seguire: Atletico Conegliano, Ricreativo Belluno, New Team Dolada, Feltre, Bribano, Domegge, Cencenighe. Attualmente in posizioni di coda è l’Ardita di Moriago. Nel girone trevigiano guida il Monticano. a

Il Godega S. Urbano che sta cercando di scalare posizioni nel campionato di 1 categoria girone H

Panini Tramezzini Apertivi ORSAGO (TV) - P.zza Unità d’Italia Tel. 0438.990270

Agenzia Pedronetto snc

studio di consulenza automobilistica e agenzia d’affari TRADUZIONI DOCUMENTI ESTERI MEDICO IN SEDE PER RINNOVO PATENTI 31015 CONEGLIANO (TV) - Viale Matteotti, 5 Tel. e Fax (0438) 24310


MOTORI e SPORT VARI

Nick De Marco al G. P. di Macao

Nick De Marco, il diciassettenne di Ceolini di Fontanafredda correrà il Gran Premio di Macao, la città che fino a pochi anni fa era colonia portoghese ed ora è parte integrante della Cina. Questo importante traguardo colto da De Marco è il frutto dell’importante partecipazione alla Formula 3 spagnola. Questo campionato iberico si sta sempre più internazionalizzando, tant’è vero che ha fatto tappa a Magny Cours, a Spa e nella prossima stagione anche ad Imola e Donington Park.

A Russo la Supercoppa Seat Leon Roberto Russo, pilota veneto, ha tionfato nella Seat Leon Supercoppa, trofeo della casa automobilistica iberica con vetture munite di un motore 2000 turbo da 300 cv. Il 49enne ha preceduto un altro veneto, Luca Trevisiol, che si è piazzato secondo. Russo ha vinto sette gare, due in più di Trevisiol. Russo ha iniziato la sua attività con la Coppa Michelin, alla guida di una Renault R5 Gt turbo nel lontano 1986 e si è cimentato anche nei trofei Lamborghini e in gare di Superdiesel pilotando una BMW 330d.

Atletica: marcia su strada, bronzo a Leonardo Dei Tos Bronzo ai campionati italiani di marcia su strada per il vittoriese Leonardo Dei Tos, 16 anni, ai tricolori allievi. Dei Tos che corre per la Libertas Tonon Vittorio Veneto aveva conquistato un quarto posto ai campionati italiani su pista. Il giovane nostrano si sta ponendo in luce come una delle maggiori promesse della marcia. Seguito da Angelo Ruggio, Dei Tos ha ottime possibilità anche per l’anno a venire che lo vedrà ancora nella medesima categoria essendo del ’92.

Birilli: S.Odorico Sacile promosso in serie A e Codognè sale in B Quasi una rivoluzione nei campionati di birilli. Lo scudetto è andato all’Amicizia di Treviso che ha surclassato l’Aurora. La poule salvezza ha decretato la retrocessione del Bar Sport di Fontanelle e della G.B. di Mareno di Piave. La poule promozione della serie B ha visto la promozione della Tre Platani di S.Odorico di Sacile assieme a Rondine/Cavallino e Stazione di Villorba. La Birillistica Codognè promossa in serie B poule salvezza della serie B ha visto la retrocessione in serie C, tra le altre, del S.Luigi Cima di Conegliano e della Saranese. Dalla serie C vengono promosse in serie B due formazioni della Sinistra Piave, il fortissimo Codognè che ha dominato tutta la stagione e l’altrettanto valido “I 9 Birilli” di Mareno di Piave. In C buon campionato anche per la Nuova Calandra di S.Polo, così e così per il Fratta di Caneva.

PA G I N A 3

Campionato Irc: 3° Basso, 4° Rossetti che però vince la Coppa Europa Alla fine è stato il francese Vouilloz a trionfare nel campionato Irc precedendo Loix mentre al 3° posto si è piazzato l’equipaggio Basso-Dotta bersagliato da una sfortuna incredibile con forature plurime. In quarta piazza assoluta Luca Rossetti di Prata di Pordenone che comunque si aggiudica la Coppa Europa Fia Sud-Ovest. Nella classifica assoluta costruttori la Peugeot ha vinto, ma al secondo posto si è piazzata l’Abarth. Il friulano Luca Cappellari (cui abbiamo dedicato un articolo a pag. 10), ha ottenuto un’altra affermazione vincendo ad Imola, alla guida della sua BMW M3 E92, il Challenge Europeo Etcs, sulla lunghezza di sette gare, tutte vinte.

Basket femminile

Serie B. Lascia ben sperare la squadra del Conegliano che, dopo tre sconfitte iniziali, ha trovato la forza di battere le pur forti vicentine del Rosà per 52-41. In questo raggruppamento troviamo anche il Bolzano che è partito con il piede giusto, mentre non ci sono più le ragazze del Belluno che hanno scelto di giocare in serie C. Queste le altre squadre di B oltre Conegliano Godega Basket femminile serie C e Bolzano: Ponzano, Montebelluna, Lugagnana, Dueville, Vicenza, Rivana, Abano, Venezia, Rosà, Montecchio, Mirano. Serie C. In questo campionato troviamo la presenza di due formazioni nostrane, il Belluno che ha rinunciato alla serie B ed il Godega di cui abbiamo parlato nei numeri precedenti. Le ragazze di Godega sono allenate da Graziella Zanchetta, quelle del Belluno dall’allenatrice Giovanna De Pra. Le bellunesi, che giocano nel parquet De Mas, sono in formazione estremamente giovanile ed infatti all’esordio hanno ceduto per 50-59 alle vicentine del Carré.

Panorama bocce

Per il mondo delle bocce è tempo di campionati e di bilanci. Nella massima serie, da quest’anno con formula a girone unico, (dieci società di cui sette del Nord-Ovest e tre del Nord-Est) la Pontese di Cordignano, che vanta un gruppo di giocatori molto competitivo, occupa una posizione di medio-alta classifica mentre appare in notevole difficoltà la Cornudese Monterocca, ancora a quota zero unitamente all’Auxilium Saluzzo. In B la Marenese delle pluricampionesse Ilenia Pasin e Chiara Soligon stenta ad ingranare ma l’organico gialloblù è buono e la china della graduatoria dovrebbe essere presto risalita. Stesso auspicio per il Bocce Club Belluno che comunque ha già assaporato il gusto della prima vittoria stagionale. Nel torneo di C, articolato in due gironi regionali di sei squadre, a convincere maggiormente sono il Pederobba, capolista a punteggio pieno nel primo raggruppamento, e la neopromossa Florida San Vendemiano al cui arco vi sono molte frecce promettenti (i giovani). Discreto nel complesso è il trend della San Antonio di Falzè di Piave e della feltrina Mugnai mentre stentano assai la veterana Pievigina e la bellunese Dolada. Nel frattempo stanno per iniziare le operazioni di riaffiliazione e tesseramento per l’anno 2009 che ci si augura possano segnare una sostanziale tenuta del movimento, forte attualmente di 32 società “volo” e di oltre 1000 tesserati. E’ stata anche fissata la data della tradizionale riunione di fine anno, nel corso della quale verrà fornito un quadro dettagliato dell’attività svolta e saranno premiati le società e gli atleti che si sono maggiormente distinti. L’appuntamento è per domenica 30 novembre alle 9.30 a Patean di Pieve di Soligo presso la sede dell’omonima bocciofila. Nel corso del convivio targhe dal particolare significato verranno consegnate a due storici” presidenti di società: Giuseppe Feltrin, da 40 anni alla guida della Cornudese Monterocca, e Bruno Pagotto che da 35 anni ricopre analoga carica nell’Unione Bocciofila Bibano. Giuseppe Mariot

INDUSTRIA PAVIMENTI LEGNO

31029 VITTORIO VENETO (TV) - Via Aleardo Aleardi, 77 - Tel. 0438 500939/501464


ALE

SPECI

Antoniazzi

Antoniazzi

ABBIGLIAMENTO - CASUAL - INTIMO - ARREDO

ABBIGLIAMENTO - CASUAL - INTIMO - ARREDO

Cav. Antonino

Cav. Antonino

PA G I N A

Fronte Chiesa - VAZZOLA (TV) - Tel. 0438.441357

www.prealpisport.com

Fronte Chiesa - VAZZOLA (TV) - Tel. 0438.441357

CALCIO

VAZZOLESE AL VIA! Intervista al presidente Roberto Castagner Presidente Castagner, lei è stato nominato lo scorso anno alla massima carica della Vazzolese la cui prima squadra milita nel girone R della 2.a categoria. Cominciamo proprio da qui… E’ partita bene anche se nelle ultime partite ci sono state pure sconfitte che hanno ridimensionato la classifica ed

stata quella di riassestare il bilancio chiedendo sacrifici a tutti, compresi quelli della prima squadra che hanno collaborato a rimettere in sesto la società rendendola solida e con buone prospettive. Con quali ambizioni siete partiti quest’anno nel campionato di seconda categoria?

Ciclismo Team 2000

pag. 7

Mirco Lorenzetto pag. 7

Tiro alla fune T.A.F. Vazzola pag. 6

ora ci ritroviamo in mezzo al gruppo… Partendo dall’ inizio, quando ha preso in mano questa nuova squadra come Presidente, quali sono state le prime preoccupazioni? Le prime sono state di natura economica poiché la situazione della società era molto critica e la priorità assoluta è

Le ambizioni sono quelle di un campionato tranquillo, il nostro obiettivo massimo è quello dei play-off che abbiamo raggiunto anche lo scorso anno. Sono due anni che siete inseriti nel girone con le formazioni bellunesi considerato più agevole rispetto a quello, ritenuto più tecni-

co, del trevigiano. Queste formazioni della Sinistra Piave sono da anni legate al Bellunese ed a questo campionato di seconda categoria però Vazzola ed alcuni altri centri vicini non sono sempre stati inseriti in questo raggruppamento. Come vede questo girone (segue a pag. 5)

Pattinaggio vazzolese

Le 2 torri pag. 6 D.T.M. s.n.c. TORNERIE - PRESSOFUSIONI 31028 VAZZOLA (TV) Via IV Novembre, 68 Tel. 0438.441547 - Fax 0438.740814

Via Rivere, 59/a - Tel./Fax 0438.740214 31028 VAZZOLA (Tv)

STAMPAGGI STAMPI

SISTEMI DI SICUREZZA VIDEO CONTROLLI ANTINCENDIO

pag. 8

Costruzioni meccaniche e componenti per l’arredamento Sedie e Tavoli Via C. Battisti, 97 - 31028 VAZZOLA (TV) Tel. 0438.441368 - Fax 0438.740996

Via XXV Luglio, 2 31020 TEZZE di Vazzola (Tv) Tel. e Fax 0438.28035

MINUTERIE METALLICHE

di Venturin Antonio

Via Molino Saccon 10 31028 VAZZOLA (TV) Tel. e Fax 0438.441920 Cell. 348.7936979


ALE

Blue Bols

BAR OKE A R chiuso il martedì KA

ER Birreria LAS Piazza Dante, 2 Bruschetteria Visnà di Vazzola Paninoteca info line 0438.441347

Blue Bols

www.prealpisport.com

PA GI N A 5

BAR OKE A R chiuso il martedì KA

ER Birreria LAS Piazza Dante, 2 Bruschetteria Visnà di Vazzola Paninoteca info line 0438.441347

CALCIO VAZZOLESE AL VIA

(segue da pag. 4)

con le squadre della provincia di Belluno e del Cadore, le sembra più facile? Essendo un presidente di fresca nomina non posso fare paragoni con gli altri gironi poiché non li ho mai affrontati. E’ il secondo anno che pratichiamo questo girone R e posso dire che la qualità delle squadre bellunesi non è male: abbiamo incontrato l’Auronzo che ci ha dato una sonora lezione di calcio, il Cortina ed il Cadore ad oggi ai vertici, a differenza di alcune tra le favorite. Quindi si può dire che il calcio di montagna inizia ad acquisire un ruolo più importante anche in altri campionati e categorie come l’Alpago e lo stesso Cavarzano…a cosa può essere attribuito questo miglioramento delle squadre bellunesi? Suppongo che la mobilità dei giocatori sia migliorata, gli spostamenti risultano più facili rispetto al passato: se si ha la possibilità di avere giocatori di qualità le squadre migliorano sicuramente. Restando fermi per un po’ alla prima squadra, qual’ è l’intelaiatura di questa

SPECI

Il presidente Roberto Castagner

compagine che porta i colori giallo-verdi? Chi è l’allenatore? Il giovane allenatore, Paladin, ha militato sino ad oggi in terza categoria allenando il Bocca di Strada e il Dei Mille prima della fusione con il Santa Lucia. L’esperienza la farà sicuramente qui con noi. Mentre per il Direttore Sportivo, noi eravamo rimasti nell’ultima intervista con Gianni Maccari, cosa fa attualmente e chi lo ha sostituito? Gianni si è ritirato dalla società chiedendo un po’ di pausa e ad oggi il nostro ds è Bruno

Borin che fa sempre parte della Vazzolese, segue da più di dieci anni la prima squadra, quindi si può considerare una delle colonne portanti della società. Anche l’ex presidente Olto è rimasto in società e fa parte del gruppo che gestisce la prima squadra. Chi sono invece i vice presidenti? Vittorio Salvador, anche lui un ex Presidente quattro anni prima di Olto e il responsabile delle squadre giovanili è il Sig. Enrico Zago. E con questo apriamo la parentesi sul Settore Giovanile, un settore con i fiocchi che esprime qualcosa di molto significativo con il Torneo Alan Viel. Cominciamo proprio dal Torneo… Questo Torneo di Vazzola per i Giovanissimi è il nostro fiore all’occhiello, ormai conosciuto da più di dieci anni, è un serio motivo di impegno da parte della società vazzolese per ricordare un ragazzo che militava tra le nostre giovanili. E’ un evento a cui teniamo fortemente e vogliamo migliorare di anno in anno. Questo torneo è bi-regiona-

I giovanissimi

le, vanta infatti anche formazioni del Friuli Venezia Giulia… Sì, noi accettiamo ogni genere di iscrizione e in un futuro cercheremo di invitare anche qualche società estera, se possibile. Quindi c’è la prospettiva che cresca ancora, restando sempre fermi alla categoria Giovanissimi? Abbiamo puntato su questa categoria e vorremmo continuare con la stessa. Accanto a questo Torneo di alta nomea ne organizzate degli altri? No, in questo momento le nostre strutture non ce lo permettono, a breve attendiamo dall’ amministrazione comunale i nuovi spogliatoi in dotazione, speriamo che

dopo tanti anni di richieste siano disponibili per la disputa del prossimo Torneo Viel. Conseguentemente ai nuovi spogliatoi, poi potremo pensare all’ organizzazione di un altro torneo magari, com’è nelle nostre intenzioni, da dedicare ai pulcini. Arriviamo alle Giovanili: come sono articolate, parlando di allenatori e squadre... Noi spaziamo nel settore giovanile coprendo tutte le categorie, partendo dai Primi Calci, con i bambini del 2001-’02, con il giovane allenatore Martino Zago, calciatore dell’ Union CSV, poi abbiamo la categoria dei Pulcini 2000 con Samuele Zago, la categoria Pulcini 1999 che alleno direttamente io, la

categoria Pulcini ’98 allenata da Flavio Dariol, due squadre Esordienti ( a 9) allenata dal Sig. Mauro Liessi, la categoria Esordienti ( a 11) allenata da mister Daniele Chinazzi, la categoria Giovanissimi da Bruno Forest, gli Allievi allenati da Daniele Da Ros e la novella categoria degli Juniores allenati da mister Adriano Biz. Dunque in totale quanti giocatori giallo-verde avete? Più di 160 tesserati e ritengo che, nel nostro comprensorio, non ci siano moltissime società che possano vantare così tanti giocatori e riescano a coprire ogni annata con una propria squadra. Dunque Vazzola può essere considerata una vera e pro(segue a pag. 6)

AUTOFFICINA

F.G. BRUGNERA

Via Casere, 4/A - VISNÀ di VAZZOLA (Tv) tel. e fax 0438.740120 - ab. tel. 0438.740121 Gli esordienti

PRODUZIONE ESPOSIZIONE VENDITA Via Toniolo, 41 - VAZZOLA (TV) Tel. 0438 440440 - Fax 0438 441555

37 anni nel settore moda con produzione capi di maglieria di alta qualità

31020 VISNÀ di VAZZOLA (TV) Via Casere, 9 - Tel. 0438.441474

Via Rivere, 111 - 31028 VAZZOLA (TV) cell. 348.8800842 - eliflam2005@libero.it

IMPRESA EDILE Brugnera Angelo & Quirino S.r.l. Via Casere, 4/B VISNÀ di Vazzola Tel. 0438.441901 Fax 0438.443756

ZAGO-ASSI di Eliseo Zago

Via Toniolo, 17 Tel. 0438.441708 Fax 0438.443882 31028 VAZZOLA (TV)


ALE

SPECI

Venturin Giuseppe MECCANICO MACCHINE

Venturin Giuseppe MECCANICO MACCHINE

Assistenza e riparazione macchine per l’industria

Via Rivere, 101 - VAZZOLA (Tv) cell. 348.3728322 - fax 0438.740596

Assistenza e riparazione macchine per l’industria

PA G I N A 6

Tiro alla fune Vazzola... anche in Svezia! La T.A.F. Vazzola nasce nel 1999, grazie al tradizionale palio che si attua in paese. Tuttora è iscritta alla F.I.S.T.F. (Federazione Italiana Sport del Tiro alla Fune), riconosciuta dal C.O.N.I. e dal C.I.O. Quest’ultimo, dal 2012 ha riammesso, alle Olimpiadi di Londra, il tiro alla fune come sport Olimpico. Fin dai primi anni la Società si cimenta in competizioni Nazionali e Internazionali su prato, dove si trova assiduamente a lottare con le migliori squadre, ottenendo secondi e terzi posti nelle categorie 640kg, 680kg e 720kg ( limite di peso che non si deve superare in otto atleti). Nell’ annata 2003, dopo aver riconfermato il secondo posto nella categoria 720 kg, riesce a ottenere il suo primo Titolo Nazionale nella categoria senza limiti di peso, per poi concludere in bellezza partecipando agli Europei ad Assen in Olanda,vantando anche la convocazione di 4 atleti in Nazionale. Ripete quest’esperienza due anni dopo, partecipando agli Europei di Cento ( FE), dove

realizza un ottimo risultato entrando tra le prime venti squadre d’ Europa, classificandosi al diciottesimo posto nella categoria 720 kg. Quest’ anno la squadra è composta da 19 atleti e 2 coach, con età compresa tra i 16 e i 42 anni, riuscendo così a partecipare a tutte le categorie di peso nelle competizioni italiane, accaparrandosi due terzi posti nelle categorie 720 kg e 640 kg ed un quarto posto nella 680 kg. Dal 02 al 09 settembre è volata in Svezia per partecipare, per la prima volta, ai Campionati Mondiali per club. Anche qui aderisce alle tre categorie, raggiungendo buoni risultati, in particolare nella categoria

680 kg classificandosi al 23° posto. Infine la T.A.F. oltre a partecipare ai Campionati Nazionali, durante l’annata si attiva nel territorio per progettare dei tornei amatoriali divulgando ai giovani questo sport, ricordando che è il gioco più antico al mondo, ma deve rientrare culturalmente nell’ottica sportiva. Ricordo inoltre che tutte le nostre gare nazionali vengono riprese e trasmesse da Rai Sport Più Satellite. P.S. : La stagione agonistica 2009 riprenderà a metà novembre; per eventuali informazioni contattare il numero 329-6920689 oppure all’email simon_19@libero.it

sieda un elisir particolare che la differenzi così tanto dagli altri comuni, sicuramentei suoi cittadini nutrono tanta e vera passione per lo sport e quindi l’interesse viene tramandato di vecchie in nuove generazioni. Ci sono poi ottime collaborazioni tra le varie società come, ad esempio, quella attuata con il comprensorio scolastico, quindi con ragazzi di scuole sia elementari che medie. Il

punto di forza fondamentale sta in chi gestisce il tutto, cioè in chi amministra a sua volta ognuna di queste società. Il paese di Vazzola è articolato su tre comunità: il centro stesso, Tezze di Piave e Visnà: come vede questa “ convivenza” collaborativa o c’è un po’ di campanilismo tra le parti? A livello calcistico il campanilismo è stato già da tempo superato da una vera e propria

Organizza il G.S. Le Due Torri Vazzola

22 MARCIA DEI 3 MULINI a

Il 13 gennaio scorso ha avuto luogo lungo le strade del Comune di Vazzola la corsa podistica non competitiva denominata “22° Marcia dei 3 Mulini”. Il Parco Rossi e l’attigua “sede delle associazioni”, hanno fatto da sfondo alla partenza e all’arrivo degli oltre 1800 partecipanti che, nonostante la giornata fredda e piovosa, hanno marciato per le vie del paese e della campagna circostante lungo i tre percorsi di 5, 11 e 21 km. Anche quest’anno è stato riproposto il percorso della mezza maratona per poter consentire a molti atleti una buona preparazione in vista della 5ª Treviso-Marathon che si è svolta il 30 marzo (manifestazione alla quale eravamo presenti come organizzatori del ristoro del 30° chilometro). I partecipanti sono rimasti molto soddisfatti sia per la bellezza del percorso (che transitava per alcuni dei luoghi più suggestivi del Comune), che per i numerosi ed abbondanti ristori presenti

lungo il tragitto e all’arrivo. Alla fine si sono svolte le premiazioni alle quali hanno presieduto il Sig. Maurizio BONOTTO, Sindaco del Comune di Vazzola e la Sig.ra Caterina BUSOLIN, assessore allo “sportassociazioni-tempo libero” del Comune di Vazzola. I vincitori della 12 km. sono stati Claudio CASSI per la categoria maschile e Patrizia ZANETTE per quella femminile; i 21 km. sono stati invece vinti rispettivamente da Fabio BERNARDI e da Ivana DALL’ARMI. Numerosi premi sono stati assegnati ai primi classificati assoluti, ma anche ai vinci-

tori delle diverse categorie divise per età, ai ragazzi vincitori della gara dei 5 km. e ai gruppi più numerosi provenienti anche da altre province (Padova, Vicenza, Venezia, Belluno, Pordenone e Udine). Il gruppo più numeroso è stato infatti quello di Baone (Pd) presente con 120 partecipanti, mentre il gruppo proveniente da più lontano è stato quello dei podisti di Albignasego (Pd). Il Gruppo Podistico “Le Due Torri” di Vazzola, organizzatore della manifestazione, dà appuntamento a tutti per l’11 gennaio 2009 alla “23ª Marcia dei 3 Mulini”.

CALCIO VAZZOLESE AL VIA

(segue da pag. 5)

pria cittadina dello sport dal momento che, rispetto ai paesi vicini, dispone di un notevole numero di attività sportive di varie discipline. Come mai, rispetto ai comuni limitrofi, il vostro paese ha questa propensione ad avere tantissimi sport tra cui ciclismo, bocce, pattinaggio, basket, volley e persino tiro alla fune? Non ritengo che Vazzola pos-

Via Rivere, 101 - VAZZOLA (Tv) cell. 348.3728322 - fax 0438.740596

www.prealpisport.com

collaborazione e forte unione. Nella nostra stessa società ci sono dirigenti che provengono dal comune di Tezze, mi piacerebbe avere un po’ più di supporto anche da parte della frazione di Visnà, avere qualche ragazzo in più anche da quelle parti… Concludiamo con un’ analisi sulle strutture sportive: un campo con tribuna coperta che appare più che dignitosa, un terreno di gioco

molto buono ed addirittura un piccolo ristorante! Cosa dire di queste strutture e di chi cura l’area di gioco delle squadre… Per quanto riguarda le nostre strutture, che a breve verranno migliorate, soprattutto per quanto riguarda gli spogliatoi, siamo in parte entusiasti ed in parte nutriamo ancora serie difficoltà a gestirli tutti, essendo in molti. Ci siamo già rivolti all’amministrazione

comunale per avere un altro campo di gioco e la possibilità di svolgere le attività di allenamento…speriamo che questa richiesta venga accolta! Una parola da spendere a riguardo di chi gestisce e cura i campi ovvero al nostro dirigente Massimo Zanella assieme al Sig. Italo a cui va un ringraziamento particolare per la cura che hanno verso (segue a pag. 8)

D&D COSTRUZIONI METALLICHE

L’ANGOLO VERDE di Ros Rudy

di Donazzon Denis

Azienda Agricola Bellussi

Creazione e manutenzione giardini

Agostino e Lamberto s.s. Via S. Michele 48 31020 S. POLO DI PIAVE (Treviso) Tel./Fax 0422 4242013 Cell. 349 4242013

B.go Bellussi, 26 31020 Tezze di Vazzola (TV) Tel. +39 0438 28439 - Fax 0438 28992 e-mail: info@azienda-agricola-bellussi.it www.azienda-agricola-bellussi.it

Via Duca d’Aosta, 64 - Tel. 347.5023813 31020 TEZZE DI VAZZOLA (Treviso)

Minuterie Tornite Tecnologie Meccaniche

Via Moretto, 20 31028 VAZZOLA (TV) Tel. 0438.740364 Fax 0438.740568

IMPRESA EDILE DAL COL DI

SNC

DAL COL FRANCESCO & C.

VIA RIVERE, 23 - VAZZOLA - TEL. 0438.441308


Speciale VAZZOLA

PA G I N A 7

- Ciclismo su strada, su pista e ciclocross -

Ciclismo: Team 2000 Marchiol un 2008 trionfale con titoli europei, italiani e locali! Grandissime soddisfazioni sono giunte nella stagione 2008-2009 da questa società ciclistica che ha conquistato qualcosa come 22 vittorie su strada con ben 47 piazzamenti nei primi 5. La Team 2000 Marchiol

ha totalizzato 6 vittorie nel cross tra cui il titolo provinciale-regionale-triveneto e la partecipazione ai Mondiali di ciclocross a Treviso. Anche la pista ha dato risultati eclatanti con 28 vittorie e 45 piazzamenti nei

primi 5. Acquistano valore aureo le 4 maglie tricolori conquistate a Dalmine, nello scorso luglio. Ma c’è di più! L’atleta Elia Viviani ha conquistato due titoli europei, rispettivamente in Polonia ed in Olanda! Due corridori di questa benemerita società ciclistica ora tentano la carta del professionismo con la Liquigas Sport, sono

Jacopo Guarnieri e Gianni Da Ros. Come ci dice Giuseppe Lorenzetto (tra l’altro padre di quel Mirco che ha partecipato al Giro d’Italia e ad altre corse europee), “la stagione 2008 è stata piena di soddisfazioni, speriamo che il 2009 lo sia in egual maniera.” Chi volesse approfondire il tutto può consultare il sito www.teamsite.it.

Ciclismo Top Ceramiche Vazzola grande organizzatore Il ciclismo a Vazzola si esprime anche con il G.S. Top Ceramiche Vazzola. Come apprendiamo dalla gentilissima signora Pizzato, nel corso del 2008, sono state organizzate tre corse. Una davvero prestigiosa, effettuata il lunedì di Pasqua, gara di grande importanza, per Allievi, denominata “Trofeo Termoidraulica Fratelli Pizzato”, poi una corsa per Giovanissimi anche questa a Vazzola messa in atto in collaborazione col Pedale Marenese. Infine una gara per Juniores, oramai tradizionale a Fontanellette. A corollario di queste corse ci sono state varie altre attività sociali culminate nel “Parco Party”, cui prendono parte i ragazzini che si avvicinano alla splendida disciplina del ciclismo. La stagione si chiuderà lunedì 8 dicembre con il pranzo sociale. Rammentiamo che il G.S. Top Ceramiche Vazzola è presieduto da Enrico Zago, mentre presidente della sezione Udace è Giuseppe Padoan. Il ruolo di vice presidente è svolto da Ado Brescancin. Il segretario, factotum, è Fiorenzo Pizzato, l’addetto stampa è Maurizio Pizzato.

Mirco Lorenzetto, presente al Giro d’Italia e di Turchia Mirco Lorenzetto, nato a Vittorio Veneto nel 1981, ma da sempre residente a Vazzola, coniugato, è certamente l’attuale punta di diamante del ciclismo di questa zona. Ha infatti partecipato, quest’anno, con la Lampre, al Giro d’Italia dove purtroppo è caduto e si è dovuto ritirare. Davvero brillante è stato questo 2008 per quanto riguarda il Giro di Turchia dove ha ottenuto due vittorie. Inoltre ha preso parte alla Vuelta Valenciana. E’ professionista dal 2004, dapprima con il team De Nardi, poi con la Milram ed ora con la Lampre dove corre un altro ciclista nostrano, Marzio Bruseghin. Francamente Lorenzetto sperava in un 2008 ancora migliore e dopo una serie di sfortune, si augura che il 2009 possa essere l’anno giusto per lui!

NIENTE CAMPIONATO PER LA BIRILLISTICA S. FRANCESCO TEZZE E’ con grande dispiacere che scriviamo questo articolo che si riferisce ad un’attività sportiva non più presente nel variegato mondo agonistico del comune di Vazzola. Ci riferiamo alla rinomata società BIRILLISTICA SAN FRANCESCO DI TEZZE DI PIAVE che, sino allo scorso anno, militava nel campionato di serie B. L’ultima stagione giocata era stata definita di transizione dal giovane portacolori (33 anni) Manuele

Giacomini. Purtroppo le difficoltà che affliggono lo sport dei birilli si sono abbattute anche a Tezze che giocava le gare interne nella pista della Pro Loco San Francesco. L’età dei giocatori andava dai 32 ai 74 anni. Purtroppo l’attività birillistica quest’anno non è cessata soltanto a Tezze di Piave, ma si sono ritirate anche Friuli di Mareno di Piave, Campet di Lovadina, mentre Rondine e Cavallino si sono fuse insieme.

T e r m o i d r a u l i c a

F. l l i P I Z Z AT O Fiorenzo e Fortunato

S.I.T.E. IMPIANTI s.r.l.

TEZZE DI VAZZOLA (Tv) Tel. 0438.28940 r.a. - Fax 0438.28041

KIMMER snc

Produzione di Barbecue da giardino

Via Piave, 20/B TEZZE DI PIAVE (Tv) Tel. e Fax 0438.488007 Via Cansiglio, 2 31028 VAZZOLA (TV) Tel. 0438.740481 - 0438.441515 Fax 0438.443273


ALE

SPECI

PA G I N A

www.prealpisport.com

- Pattinaggio -

LE ROTELLINE DI VAZZOLA CONQUISTANO IL TRICOLORE Siamo alla fine della stagione agonistica e ci si ritrova a fare il bilancio dell’anno. Bilancio nettamente in positivo. Soddisfazione per i tecnici, Maila e Venusia Ronchi, Maria Bianchi, Tatiana Camerotto, Romina e Raffaella Zanchetta, il direttivo, i genitori e tutti coloro che ruotano e sostengono la societa’ vazzolese. Nata nel 1988, quest’anno compie vent’anni di attivita’ dedicata ai bambini dai tre anni in su. I corsi sono seguiti da tecnici qualificati nelle specialita’ singolo e gruppi spettacolo. Nella specialita’ singolo, oltre ai buoni risultati ai campionati provinciali e regionali fihp di Sarah Da Dalt e Ilaria Valentini, da citare l’oro di Jessica D’Altoé e l’argento di Martina Chinazzi, oltre ai buoni piazzamenti delle altre 20 atlete che hanno partecipato ai campionati italiani Aics a Misano Adriatico dal 4 all’11 settembre. Buoni risultati anche per Marina Anzanello, Annalisa Buosi, Anna Camerotto, Sabrina Cattelan e Beatrice Salvador ai giochi giovanili veneti, fase provinciale, svoltisi a (segue da pag. 6)

il campo, che resta sempre il nostro fiore all’occhiello, nonostante tutte le squadre che ci giocano sopra! Salutando il Presidente Roberto Castagner ed il calcio di Vazzola, chiediamo se ha piacere di aggiungere qualcosa…

Falze’ di Trevignano il 19 ottobre. Alla prima fase del campionato regionale Aics, la seconda si svolgera’ il 15 e 16 novembre a Spinea, sono stati conquistati 2 ori con Ilaria Valentini e Alessia Facchin, più un argento con Lisa Andreon. Nella specialita’ gruppi spettacolo degno di nota e’ l’oro ottenuto dal piccolo gruppo promozionale al campionato italiano Aics a Reggio Emilia il 18/19 ottobre. Ottimi anche il quarto posto del quartetto promozionale alla loro prima gara, il quinto posto del quartetto cadetto e il sesto del quartetto. Da non dimenticare anche i risultati

ottenuti ai campionati regionali fihp, svoltisi a Caorle a febbraio: quinto posto del quartetto cadetto, decimo posto del gruppo cadetto e il nono posto del piccolo gruppo promozionale. Ai campionati italiani fihp a Montecatini postivi il nono posto del quartetto cadetto e buon piazzamento del gruppo cadetto. Prossimi impegni il campionato regionale Aics di gruppi spettacolo a Montebello e il gala annuale il 13 dicembre, al quale parteciperanno atleti a livello internazionale, e si spegneranno le venti candeline sulla torta.

CALCIO VAZZOLESE AL VIA

Mi fa piacere che quest’anno ci sia la possibilità di avere la tanto attesa squadra Juniores, uno dei miei cavalli di battaglia. Finalmente i nostri ragazzi, con questa nuova categoria, hanno lo scalino per poi salire in prima squadra. Spero infine che tutto

prosegua come è stato finora e che i ragazzi continuino a comportarsi così bene come hanno sempre fatto; da parte mia non resta che augurare a tutte le squadre un “in bocca al lupo”!

Bocciofila Vazzolese La Bocciofila Vazzolese è società ben radicata nel territorio, depositaria di un gioco-sport tradizionale, particolarmente avvincente ed il cui fascino è ancora fortemente percepito nelle nostre zone. Il sodalizio, che ha alle sue spalle trascorsi notevoli, è attualmente presieduto dal dinamico Pietro Luigi Celotto e può contare su 25 tesserati atleti, gruppo non particolarmente folto ma in grado di assicurare continuità al movimento. In ambito organizzativo la Vazzolese si distingue in modo particolare per la gara provinciale primaverile di categoria C a coppie, valida per la Coppa Italia ed il Trofeo “Boccia d’Oro”. La manifestazione, è stata vinta quest’anno dai portacolori del Nervesa Adriano Crespan e Antonio Cauduro che sono prevalsi in finale sui quotati pievigini Antonio Battistella e Ferruccio Ciotta. Sui quattro campi scoperti di via Cal di Prade il sodalizio gialloverde ha disputato inoltre le gare interne del recente campionato provinciale di serie C, ottenendone responsi nel complesso favorevoli. Il 2008 non è stato purtroppo baciato dalla vittoria piena ma i piazzamenti ottenuti nel corso della stagione sono in ogni caso indice di buona vitalità. Roberto Bazzo e Angelo Dal Col hanno ottenuto la piazza d’onore nella gara di selezione ai campionati italiani a coppie di C

Fagnol IMBALLAGGI

Via Damiano Chiesa, 4 Visnà di Vazzola (TV) Tel. 0438.740469 - Fax 0438.740415 e-mail: info@imballaggifagnol.it

PRODUZIONE TESSUTI PER MAGLIERIA Bierregi di Brugnera Quirino & C. sas

S

Via Monticano, 7 - Tel. 0438.740237 VISNÀ di VAZZOLA

upermercati ALAMON

Via Molino Saccon, 5/c VAZZOLA - Tel. 0438.740796 Via XXX Ottobre - CIMETTA di Codognè - Tel. 0438.795413

Chiara Soligon campionessa del mondo

bitro provinciale, il futuro si presenta davvero roseo. Questi i tesserati: Luciano Bazzo, Mauro Bazzo, Roberto Bazzo, Lino Brugnera, Luigi Carnielli, Pietroluigi Celotto, Giovanni Collet, Lionello Da Ros, Cesare Dal Bò, Angelo Dal Col, Romano De Marco, Ezio Feltrin, Italo Fontana, Bruno Forest, Achille Gardenal, Mario Giacomini, Ivano Liessi, Claudio Modolo, Angelo Piccin, Raffaello Piccin, Rediano Salamon, Sergio Schincariol, Angelo Vettorel, Franco Zanardo e Pietro Zanella.

AZIENDA AGRICOLA

Via IV Novembre, 56 - VAZZOLA (TV) Tel. e Fax 0438.740570

SORDON S.R.L. Impresa Edile Artigiana Immobiliare di Compravendita

IMBALLAGGI VIA SAN FRANCESCO, 19 31028 VAZZOLA (TV) TEL. 0438.441301

così come Lino Gardenal e Luigi Brugnera nella rassegna riservata alla categoria inferiore. Ed hanno sfiorato il successo anche la terna formata da Bazzo, Dal Bo e Da Ros nel rinomato torneo serale regionale allestito dalla Florida e ancora Bazzo in coppia con Sergio Schincariol a Bidasio di Nervesa nella provinciale di C. Nel computo delle prestazioni da incorniciare va inserito anche il terzo posto di Roberto Bazzo nella gara di selezione di C individuale organizzata a Cordignano dalla San Rocco Bit. Va ricordato che di Vazzola è la giovane Chiara Soligon, campionessa mondiale di staffetta con Ilenia Pasin e tesserata per la bocciofila Marenese. Per lei, avviata alle bocce da papà Franco, giocatore di ottimo livello e sorella di Lisa, ar-

Via Cantore, 40 - Visnà di Vazzola (TV) Tel./Fax 0438.441427 accessori lubrificanti lavaggio S.R.L. Shell automatico

stazione di servizio

PIT STOP

TEZZE DI PIAVE (Tv) - Via Piave, 10 - Tel. 0438.488095

Soc. Costruzioni Piave s.a.s. di Ongaro Pio & C. COSTRUZIONI E VENDITA IMMOBILI

TEZZE DI PIAVE - Via Piave, 32 - Tel. 0438.28344


GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA

Da Rold Oscar RIV. N. 25

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO Continua con soddisfazione il cammino della squadra Amatori Calcio Vittorio Veneto inserita nel campionato pordenonese. Il team allenato da Paolo Anselmi conta una trentina di tesserati, il campo di allenamento è quello dello Sporting Club di S.Giacomo di Veglia mentre il terreno di gioco per le partite sarà, per il secondo anno consecutivo, quello del Marco Polo di Vittorio Veneto. Si è provveduto ad inserire nuovi elementi quali il portiere Christian Rui, gli attaccanti David De Pellegrin, Massimo Antonucci, Christian Giacomini, il difensore Rafael Colina ed il centrocampista Davide Voltolina. Acquisto dell’ultima ora è Agostino Bottega, uomo di grande esperienza, centrocampista, che in attesa di

VAZZOLA&& VAZZOLA

CALCIO AMATORI GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA VITTORIO VENETO Da Rold Oscar RIV. N. 25

www.prealpisport.com

PA G I N A 9

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO

Amatori Calcio Vittorio Veneto fica, sapendo che non sarà così facile vista la presenza di buone formazioni che da parecchi anni giocano in questo campionato di

1.a divisione. Gli Amatori Vittorio Veneto ringraziano tutti coloro che in qualsiasi modo sostengono questa bella realtà sportiva vittoriese, a partire dallo sponsor principale “Trattoria da Lauro”, nella persona di Egidio.

Le domande di Marina a mister Paolo Anselmi

essere chiamato da qualche società si diverte a giocare con gli Amatori Vittorio Veneto. La squadra milita nell’impegnativo campionato

di 1.a divisione. Ha iniziato bene battendo per 3-0 il Praturlone e poi, malgrado una grande prestazione, ha ceduto per 2-1 contro il

Volley V.T.V.: Vazzola Tezze Visnà La nostra Associazione Sportiva di Pallavolo Femminile opera nel territorio comunale di Vazzola da più di 25 anni. Rivolge il suo operato a ragazze e ragazzi con fascia di età dagli otto anni in poi. Lo scopo primario di quest’associazione è quello di contribuire alla formazione di giovani mediante lo sport, stimolando lo spirito di aggregazione e distogliendoli magari da altre attività che potrebbero risultare pericolose. Attualmente gli atleti iscritti alla nostra società sono circa 70, in fase di crescita e partecipano ogni anno a vari campionati provinciali suddivisi in base all’età. Il nostro campo di gioco è il Palazzetto dello Sport di Vazzola, uno dei più ampi e accoglienti della Provincia. Nella corrente annata sportiva parteciperà ai campionati di Under 14 , Under 16, 3^ Divisione, nonché a tornei e manifestazioni indirizzati agli atleti di minivolley. La società si distingue inoltre nel campo scolastico contribuendo a divulgare lo sport della pallavolo e di supporto , con preparati tecnici allenatori, alle insegnati per lo svolgimento delle attività motorie a favore degli alunni nelle diverse classi dei plessi del comune di Vazzola. Presidente Mauro Salvador Vice Presidente Michele Modolo Consiglieri Andreetta Tamara, Colombera Franca, Diana Marco, Feltrin Claudio, Maccari Pietro, Salvador Erica, Visnadi Angelo, Zanella Massimiliano

Casarsa, una delle favorite del raggruppamento per poi vincere successivamente contro il Fagnigola per 4-1, Per quanto concerne la conduzione dei vari reparti, si riconfermano la nomine di Massimiliano Zanchetta (direttore generale/giocatore), del mister/giocatore Paolo Anselmi, riconfermato dopo la promozione, per la parte tecnica (sin quando rimarrà in questa società), Agostino Bottega. Addetto all’ufficio stampa: Stefano Della Maria. Gli obiettivi di quest’annata agonistica sono di potersi piazzare nella parte alta della classi-

Un grazie sentito al Cavalier Antoniazzi

Entrando in ambito personale, cosa le ha portato questa collaborazione con persone che condividono la sua stessa passione? Sicuramente una grande quantità di amicizie, molte esistenti sin dall’infanzia e mantenute, molte altre, rivissute proprio grazie alla formazione di questa squadra amatoriale. Per noi il campo di gioco non è solo luogo di competizione, ma piuttosto un ritrovo di amici che condividono, oltre che la stessa passione, anche gli stessi momenti densi di emozioni. Ritiene che ci siano più affiatamento e competizione in una squadra amatoriale, anziché in una dilettantistica, oppure, avendo dei rapporti più “personali” con i giocatori, venga presa alla leggera da qualcuno? Essendo quasi tutti amici di vecchia data, rispetto e massima serietà sono alla base del gioco, l’affiatamento è ottimo e la competizione lo è ancor di più. Cosa ne pensa, la moglie, di questo suo impegno extralavorativo? Mia moglie…da un lato è contenta e capisce l’importanza e la passione che dedico a questo sport, dall’altro lato ovviamente un po’ meno, dal momento che devo suddividere il mio tempo tra famiglia, lavoro e calcio. Malgrado questo però abbiamo trovato il giusto equilibro tra le parti e quindi si riesce abbastanza bene a conciliare il tutto.

CALCIO A 5 VICINALIS VAZZOLA Da alcuni anni a Vazzola è presente anche lo sport del calcio a 5 o calcetto che dir si voglia. In particolare è attiva la compagine del Vicinalis Vazzola che milita nel campionato bellunese di serie D dove, attualmente, si colloca in una posizione subito a ridosso delle migliori del girone, che attualmente sono Limana, Susegana e Sinistra Piave di Mel e Trichiana.

Il cav. uff. Antonino Antoniazzi

Prealpi Sport ringrazia veramente di cuore il Cavaliere Ufficiale Antonino Antoniazzi per l’ormai consueta estrema disponibilità nell’aiutarci a contattare le varie società sportive in comune di Vazzola. Abbiamo il piacere di sottolineare che quasi tutti i dirigenti degli sport vazzolesi da noi interpellati ci hanno parlato del Cav. Antoniazzi come persona di altissimo livello e sempre disponibile ad aiutare tutti. Magari ce ne fosse uno così in ogni paese!

• PROGETTAZIONE GRAFICA • MONTAGGIO • VIDEOIMPAGINAZIONE • STAMPA OFFSET • ROTATIVA A 10 ELEMENTI • CONFEZIONAMENTO • CONSEGNE CON MEZZI PROPRI

Via Jacopo Stella, 38 31029 VITTORIO VENETO (TV) Tel. 0438.53638 Fax 0438.59085 E-mail: tipsecomp@tipse.it E-mail: tipseuff@tipse.it

Galileo Società Agricola S.S.

Via Busche 24 31020 TEZZE di Vazzola (Tv) Tel. 0422.206092 Fax 0422.802905 www.galileovini.com galileovini@yahoo.it

ASSISTENZA MACCHINE ENOLOGICHE FORNITURE TECNOLOGICHE Eno Service Srl Via Pietrantonio Mutti, 28 - 31028 VAZZOLA (TV) Tel. 0438.441899 - Fax 0438.443455

31029 VITTORIO VENETO (TV) Viale della Vittoria, 223 (II piano) Tel. 0438.940150 - 0438.53412 www.ladecisa.com e-mail:zarag@ladecisa.com


ALE

SPECI

Due Osterie

Due Osterie

Bar Cicchetteria

Bar Cicchetteria

PA G I N A

Località Menarè - Conegliano

Luca Cappellari tricolore nel Turismo Endurance Luca Cappellari ha conquistato, a Vallelunga, il titolo italiano Turismo Endurance “Benzina”. Un importante e ambito traguardo quello ottenuto dal pilota friulano al volante della sua performante BMW M3 E92. Al secondo posto si è piazzato Roberto Colciago e la terza piazza se l’è aggiudicata Nicola Bianchet. Nella prima

AZZANORALLY: Trentin, trionfo bis

meritato perché frutto di un lavoro costante, malgrado le tante difficoltà che hanno asperso il percorso di questo campionato vincente.

corsa ha avuto la meglio Cappellari, mentre la seconda è arrisa a Colciago (a tavolino). Il successo del driver del Friuli Venezia Giulia è davvero

Rossetti fa il bis: dopo l’Italiano conquista anche l’Europeo Per Luca Rossetti, pilota di Prata di Pordenone, dopo il titolo italiano è arrivato anche quello europeo! A rendergli l’impresa più facile è stata l’assenza al Rally d’Antibes del suo diretto inseguitore, Renato Travaglia. Comunque Rossetti ha dovuto superare lo scoglio costituito da Michael Solowow che, però, era su-

perabile, bastava infatti conquistare un solo punto nella prima tappa. Nessun problema per Rossetti e Chiarcossi che si sono portati a casa la vittoria ed il duplice alloro, dopo quello nazionale, pure quello continentale!

Circolano insistentemente voci secondo le quali nascerebbe una scuderia di autocross nella zona del Coneglianese e ciò in collaborazione con l’Autocross di Rovigo. Si tenterebbe di realizzare una pista sterrata, probabilmente nella zona del Sacilese. Attualmente si sono svolte gare a Tarcento, Palmanova, Gonars, a cui hanno partecipato parecchi appassionati giunti dalla Sinistra Piave. C.&P. Lavorazioni Meccaniche snc di Cettolin A. & Pavan F. SAN VENDEMIANO (TV) Via Vignole, 36 Tel./Fax 0438.778422 E-mail: cep-snc@libero.it

PIAIA ALESSANDRO

Via S. Floriano, 61 31029 VITTORIO VENETO Tel./Fax 0438 568136 Cell. 335 7083787

Per il secondo anno consecutivo il trevigiano Mauro Trentin (tempo totale: 1h09’05’’7), navigato da Flavio Zanella, ha vinto l’Azzanorally. L’anno scorso l’impresa gli era riuscita con una Mitsubishi Lancer Evo IX. Stavolta ha trionfato con una Peugeot 207 Super 2000 della Racing Lions, guarda caso l’identica vettura con cui il pordenonese Luca Rossetti (applaudito come ospite d’onore al traguardo) si è preso lo scudetto tricolore e il campionato europeo. Trentin, già vinci-

tore del Trofeo Rally Terra, ha comunque affrontato l’ultima sfida stagionale che lo poneva di fronte a due

assi del volante come Paolo Andreucci e Andrea Aghini, carichi di gloria tricolore ma ancora famelici di successi.

Una bella immagine del pilota Sasso a bordo della sua fida Renault Clio nella precedente edizione del Rally delle Prealpi, sponsorizzata tra gli altri dalla Neon Cristallo

Torna l’autocross nel Coneglianese?

Autotrasporti

Località Menarè - Conegliano

www.prealpisport.com

Olmo Spigariol campione d’Europa! Si è dimostrato forte come una quercia Olmo Spigariol che è riuscito, a 28 anni, a coronare il suo sogno vincendo il campionato europeo Stocksport classe 600.

Spigariol si è laureato leader continentale nella pista di Podznan. Il centauro trevigiano che, come lavoro, confeziona

tabarri assieme al padre, ora spera di partecipare al mondiale Supersport. In pista sfiora i 280 km/h.

Carbonera Mario Arredamenti su misura FRATTA DI CANEVA (PN) Via Meschio, 34 - Tel. 0434.79487

di Casagrande L., Gallo F. & C.

Autofficina - Elettrauto Gommista - Montaggio kit sportivi

Via Indipendenza, 31 - FREGONA (TV) - Tel. e fax 0438 585401

FURLAN & DAL CIN

S.r.L.

Stufe in maiolica Stufe ad accumulo e Caminetti in Maiolica. Consulenza, progettazione e costruzione. Via Bocche di Sotto, 29 - ORSAGO (TV) Tel. 0438.990361

Fronte chiesa - Maron di Brugnera (PN) Tel. 0434.758412 - cell. 333.6890682

TORNERIA - MINUTERIE - METALLICHE

31058 SUSEGANA (TV) - Via Condotti Bardini, 11 Tel. 0438.451351 - Fax 0438.452898


ALE

SPECI

www.prealpisport.com

PA G I N A

- campione uscente il Caneva Gel. De Martin -

Futbol Latino Anzano: partito il campionato a 16 squadre E’ davvero un campionato con i fiocchi quello di calcetto che organizza il Futbol Latino in quel di Anzano, la popolosa frazione del comune di Cappella Maggiore. Infatti la stagione agonistica, questo è il quinto anno di attività, si articola su ben 16 squadre che hanno iniziato ad affrontarsi i primi di novembre e che concluderanno la stagione regolare il 16 maggio e poi… sarà la volta dei play-off! Va dato atto agli organizzatori, in primis a Stefano Testa, di essere riusciti dare continuità ad un impegno davvero notevole. Le partite si giocano i venerdì sera (una alle 20,30 e l’altra alle 21,30) e di sabato pomeriggio, tre gare, rispettivamente alle 16, 17 e 18.

...ci si prepara

Tutte nello splendido campo coperto. Accanto a questo campionato il Futbol Latino organizza un torneo femminile in agosto a 6 oppure 8 squadre. Tra le 16 squadre

c’è proprio quella del Futbol Latino che lo scorso anno si è piazzata seconda alle spalle dei vittoriosi calciatori del Caneva Gelateria De Martin. Quest’anno si punta

JUDO VITTORIO VENETO OK A CAPODISTRIA Come se non bastassero le competizioni che ogni fine settimana tengono impegnati i Judoka Vittoriesi in ogni parte d’Italia, ecco arrivare nuovi successi anche dall’Istria. L’occasione è arrivata col “Judo Cup Capodistria 2008” una competizione internazionale di vasto respiro, con atleti che andavano dalla Francia alla Grecia passando per i paesi dei Balcani. Ormai abituati alle trasferte fuori dall’Italia, i Judoka del Palasport non si sono però lasciati intimorire dal livello agonistico degli avversari, dimostrando anche in questa occasione capacità e voglia di emergere. Più di metà dei vittoriesi sono infatti saliti sul podio, a cominciare da Greta Poser e Cristina Piccin che hanno vinto tutti gli impegnativi incontri classificandosi al primo posto. Alle loro spalle gli altrettanto bravi Mirco Schiocchet ed Alice Perin, vincitori della medaglia d’argento mentre il “bronzo” del terzo posto è stato meritatamente vinto da Erika Marzura e dal “mitico” Davide Piccin nei 100 kg. di peso. Anche i rimanenti atleti della formazione vittoriese sono però riusciti a ben figurare, facendosi largo fra i numerosi avversari fino

Nicoletta Casagrande in azione

ad un solo passo dal podio, a cominciare dalla grintosa Nicoletta Casagrande, per continuare col Campione Italiano in carica Dimitri Spagnulo (penalizzato oltre tutto da un discutibile arbitraggio) e finire con i bravi Eva Dorigo e Leonardo Nespolon. Insomma una gran bella trasferta, che è servita ad affiatare ulteriormente una squadra per la quale non è difficile prevedere un roseo futuro. E’ partita davvero bene la stagione agonistica 2008-09 della pallamano GRIDIRON Planet che, nelle prime tre partite, è riuscita a totalizzare ben due vittorie, contro i padovani dell’Euganeo e contro i trentini del Mori. L’unica sconfitta, peraltro preventivata, è giunta per mano del Paese che ha rinunciato a disputare la serie A2 e quinti è

alla vittoria, ovviamente. Il capitano della squadra del Futbol Latino è Daniele Longo, mentre l’allenatore è Cristiano Testa. Il capitano ci informa che quest’anno è stato effettuato l’acquisto di un bomber di razza quale Sergio Bet detto Cobra. Tornando all’entourage del Futbol Latino non si può non ricordare la bella presenza di Lisa Forner, davvero splendente, dietro il bancone del bar ed un grazie particolare va rivolto anche a Christian Casagrande che realizza le classifiche, i blog, raccoglie risultati. Ricordiamo che è possibile aggiornarsi in internet http//: futbol-latino.leo.it Il pubblico è sempre numeroso e spesso particolarmente gradevole perché abbon-

...ci si gode la coppa

dano le belle ragazze. Oltre al Futbol Latino di Anzano, le squadre sono: Patagonia, Trattoria al Fogher di Vittorio Veneto, New Team, Atletico Mareno, Gli Amighi de Biban, No cioki no party, Seleçao de Scomigo,

Judo Conegliano: libro di Carmeni La nuova opera libraria del maestro di judo Bruno Carmeni è in distribuzione. Il responsabile dell’Asd Judo Conegliano continua, dunque, la sua carriera di scrittore, dando alle stampe “Judo” attualità tradizione. Il volume verte sull’approfondimento di alcuni principi delle pratiche e tradizioni giapponesi. Ogni nazione segue le sue usanze e la popolazione, osservandole, crea e perpetua una cultura propria. Nella lingua giapponese esiste un termine speciale shikitari per identificare la tradizione culturale, che letteralmente significa “Usanza, modo di fare”. Lo shikitari si è sviluppato nell’arco della storia del Giappone e comprende tutti i termini inerenti le abitudini delle arti orientali della vita sociale, dell’abbigliamento, del mangiare e della casa nella vita quotidiana. Gli occidentali trovano a volte difficoltà nell’interpretarli, visto che alcuni concetti sono tipicamente intrinsechi alla cultura giapponese, come per esempio gojin yori stoshiki yusen “viene data assoluta priorità al gruppo piuttosto che all’individuo”, oppure uchi/soto “cerchio interno/esterno “ ed ancora yoge kankei “relazioni sociali verticali.” Negli anni ’30 lo scrittore Kuki Shuzo scriveva che per capire l’essenza vitale di una civiltà è importante afferrarla così com’è in tutta la sua reale concretezza. Nella lettura di questo testo si apprende che molte pratiche ed usanze hanno una propria terminologia, una specie di gergo noto ai soli iniziati e di conseguenza incomprensibile alla maggioranza delle persone. Lo shikitari inerente alla vita sociale della gente viene trasformato a seconda dei sistemi di vita del momento e da una regione all’altra, ma la sua essenza rimane immutata. Lucio Dal Molin

Judo Kodokan ok a Pordenone Domenica 26 novembre a Pordenone 6 atleti del Kodokan Judo Vittorio Veneto hanno preso parte alla 25esima edizione del Trofeo Villanova, che ha visto la partecipazione di sette nazioni e 410 atleti. Due argenti sono stati conquistati da Francesca Posocco, che si è fatta strada a suon di ippon nei 52 kg esordienti B cedendo in finale solo alla vicecampionessa italiana Enrica Cattai, nei 57 kg juniores-seniores-master, sconfitta solo da una forte atleta di casa. Alberto De Luca ha vinto il bronzo nei 60kg juniores-seniores, categoria dove Matteo Rampazzo è giunto quinto, perdendo la finale per il terzo posto. Stessa sorte per Andrea Posocco, quinto nei 73kg, mentre Michela Petterle non è riuscita a farsi largo nell’impegnativa categoria dei 63kg. Questi risultati hanno valso il buon sedicesimo posto nella graduatoria generale a squadre su una sessantina di team partecipanti.

PALLAMANO: SERIE B, LA GRIDIRON P. PARTE BENE formazione di altra categoria. Come ci dice il presidente Elio Dottor questo avvio stagionale induce ottimismo. La squadra è molto ringiovanita, segna con facilità e in entrambe le vittorie sin qui ottenute ha surclassato le avversarie di una decina di punti almeno. Si re-

La Perla Nera di Montaner, Gelateria De Martin di Caneva, M.V.B. Conegliano, Schiamazzi Notturni Revine, S.P.S.M.V. Dinamis, Dinamo D. Vittorio Veneto, Tiro Federal Vittorio Veneto, Villareal.

spira un clima diverso rispetto alla passata stagione ed ora c’è interesse per vedere cosa farà la squadra sanfiorese-coneglianese nelle partite del 22/11 in casa, palestra Turistico di Conegliano, contro il Cellini Padova, in trasferta il 7/12 a S.Vito di Leguzzano (Vi), contro

un’avversaria molto temibile e il 13/12 di nuovo in casa con un’altra compagine vicentina, il Torri di Quartesolo. La squadra di serie B è allenata da Renzo Peruch. Le squadre giovanili hanno da poco iniziato l’attività: l’Under 18 è allenata da Ivan Da Rui, l’Under 16 dal presidente Elio Dottor e l’Under 14 da Mascia Zanette.

SOLUZIONI EFFICACI PER GRANDI PROGETTI NEL MONDO DEI GRIGLIATI Grigliati pressanti - grigliati speciali elettroforgiati - prodotti in acciaio inox recinzioni e cancelli - piastre e chiusini cisterna bocche di lupo in fibra di vetro - zerbini per ingressi e molto altro.

www.gridiron.it Via Friuli 35/37 - tel. 0438.401380 - fax 0438.401680 31020 S. Vendemiano (TV) Italy - www.kastel.com

31010 MARENO DI PIAVE (Tv) tel. 0438.492.502 - info@gridiron.it


ALE

SPECI

S.r.L.

TORNERIA MINUTERIE METALLICHE

S.r.L.

31058 SUSEGANA (TV) - Via Condotti Bardini, 11 Tel. 0438.451351 - Fax 0438.452898

PA G I N A

TORNERIA MINUTERIE METALLICHE

31058 SUSEGANA (TV) - Via Condotti Bardini, 11 Tel. 0438.451351 - Fax 0438.452898

www.prealpisport.com

Eclisse CareniPievigina: l’esercito dei 300! – Nostra intervista al presidente Adriano Casagrande –

Il presidente Adriano Casagrande

Presidente, è davvero un bell’effetto vedere tanti giocatori in una foto, ma quanti siete? Come lei può vedere è una cosa bellissima, penso guardando questa tribuna (vedi foto a pag. 13) al grande lavoro che ci sta dietro, al lavoro di tutti i dirigenti, in particolar modo del direttore sportivo Luciano Tittonel e penso a tutti quelli che danno una mano anche finanziariamente, come gli sponsors ed in primis la famiglia De Faveri che, con il marchio Eclisse, ci aiuta a lavorare in modo sere-

Gabriella Campo Dall’Orto, sponsor principale ditta Eclisse

no. Senza dimenticare tutti gli altri sponsors cui va il mio grazie più sentito. Sì, ma quanti siete? Siamo circa 300, partendo dai primi calci alla prima squadra! Un numero davvero consistente, come fate a… “governarli” tutti? Mi ritengo un presidente fortunato perché ho dei collaboratori validissimi, alcuni dei quali da moltissimi anni presenti in società. Quante squadre avete in tutto? 14 squadre tra cui tre

C.S.M. di Lava Doriana & C.

formazioni che partecipano al campionato regionale: Giovanissimi, Allievi e Juniores. Chi gestisce il settore tecnico? Questo è uno dei compiti più importanti svolti dall’impareggiabile d.s. Tittonel, coadiuvato da Stefano Frezza. Come fate con i campi sportivi? Operiamo in quattro strutture di cui tre gestite da noi ed una di una società a noi vicina, os-

sia il Barbisano Eclisse. Gli altri campi sono: lo stadio comunale di Pieve di Soligo, il campo sportivo di via Rivette a Solighetto e il campo del Careni a Pieve che abbiamo in affitto dalla parrocchia pievigina. Per la logistica, le trasferte, come operate? Diciamo che per questa incombenza l’incarico è affidato agli accompagnatori dei quali supervisore è Vincenzo Signorotto.

SRL

PIEVE DI SOLIGO Tel. 0438.840553 Cell. 348.4225131

Il mister Fabio Mazzer

Quanti pulmini avete? ni dalla fusione tra il Careni e la Pievigina, il Ne abbiamo tre. A distanza di due an- matrimonio funziona? Sì, è uno sposalizio riuscito che sta dando i suoi frutti, il settore giovanile continua a crescere. Basti pensare all’aumento ogni anno degli iscritti, stavolta 30 in più! Altri frutti che molto probabilmente andremo a raccogliere sono relativi ai risultati sportivi che hanno già iniziato ad esserci, ma che dovremo esaminare alla fine della stagione. Naturalmente è prematuro tirare conclusioni, ma siamo molto fiduciosi (segue a pag. 13)

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA (TV) Via Cal Zattera, 27/B Tel. 0438.903269

LORENZON COSTRUZIONI

Il D.S. Luciano Tittonel

IMPRESA EDILE

Bertazzon Oscar

Costruzioni e Restauri Via Papa Luciani, 6 - 31053 PIEVE DI SOLIGO (Tv) Tel. 0438.840712 - Cell. 380.3572771

RAS

Impianti elettrici civili e industriali

BERTON s.r.l. delegati assicurativi Franco Berton Christian Berton e Gregoire Carrier AGENZIA PRINCIPALE DI PIEVE DI SOLIGO Via Zanzotto, 2 - Pieve di Soligo (TV) Tel. 0438.980570 - Fax 0438.842683

di ZANCO CLAUDIO & C. snc Via A. Gramsci, 5 31053 PIEVE DI SOLIGO (TV) Tel. 0438.980373 - Fax 0438.984015

via Schiratti, 10 - tel. 0438.82733 - 31053 PIEVE DI SOLIGO (TV)


ALE

SPECI

TORNINOX

TORNINOX

TORNITURA E FRESATURA CNC

TORNITURA E FRESATURA CNC

Via S. Michele 1/B - fraz. FALZÈ DI PIAVE 31020 SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA(Tv) Tel. e Fax 0438.981348 - www.torninox.it

www.prealpisport.com

Via S. Michele 1/B - fraz. FALZÈ DI PIAVE 31020 SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA(Tv) Tel. e Fax 0438.981348 - www.torninox.it

PA G I N A

a

Eclisse CareniPievigina: bene in 1 categoria e grandissima attenzione al settore giovanile (segue da pag. 12)

che anche quest’anno ci saranno risultati importanti dato che c’è un

Anche con la prima squadra militante… in 1.a categoria siete partiti molto bene.

ramente bene in questo campionato. Se il buon giorno si vede dal mattino ci sono tutti i presup-

posti per un campionato di vertice. Tuttavia ci tengo anche a precisare che la nostra società e lo sponsor Eclisse hanno un’attenzione particola-

La prima squadra

gruppo di dirigenti motivati, intenzionati a far crescere il calcio a Pieve di Soligo.

Sì, quello della prima squadra è un gruppo guidato da mister Fabio Mazzer che farà sicu-

re per il settore giovanile ed il nostro primo obiettivo è l’educazione, il rispetto delle regole, facendo così crescere i nostri ragazzi, bravi nello sport, ma soprattutto nella vita. Questa è una mission anche del nostro sponsor, condiviso dal sottoscritto e da tutta la dirigenza.

Concludendo… Concludendo, approfitto ben volentieri delle colonne di Prealpi Sport per lanciare un appello a tutti i genitori, che ci diano una mano perché abbiamo veramente bisogno di tutti per far crescere la società e di conseguenza per far diventare i propri figli degli uomini in gamba!

Agriturismo “DA MUNER” • FERRAMENTA • UTENSILERIA • VITERIE • CINGHIE • CUSCINETTI 31020 FALZÉ DI PIAVE (TV) Via Circonvallazione, 14 (loc. “Triangolo”) Tel./Fax 0438.840514 www.fantiferramenta.it

PIEVE DI SOLIGO www.loran.it

Mobili e complementi d’arredo per lo studio odontoiatrico

Cucina Tipica locale È gradita la prenotazione Disponibilità di alloggi

APERTO VENERDÌ, SABATO, DOMENICA E FESTIVI Via San Zuanet, 4 Loc. Molinetto della Croda PIEVE DI SOLIGO - Tel. 0438 978033 Punto vendita ed assistenza Centro diagnosi Autoradio Hi-Fi Antifurti Climatizzatori

di L. Tittonel & C. PIEVE DI SOLIGO (TV) - loc. SOLIGHETTO - Via Brandolini, 144 Tel. 0438.82003

SOLIGO di FARRA di SOLIGO (Tv) tel. 0438.840177 Via del Mercato, 16 - FALZÈ DI PIAVE (Tv) - Tel. 0438.896044 - www.biemmereti.com

PIEVE DI SOLIGO FELTRE


- Croissanteria - Dessert - Pane

- Prodotti Salati - Fresco snack - Semilavorati da forno

amministrazione@mesulana.it

Via del Lavoro, 59 CORDIGNANO Tel. 0438.995999 Fax 0438.999695

PA G I N A

CERFIM

ALE

SPECI

www.prealpisport.com

- Croissanteria - Dessert - Pane

- Prodotti Salati - Fresco snack - Semilavorati da forno

amministrazione@mesulana.it

Via del Lavoro, 59 CORDIGNANO Tel. 0438.995999 Fax 0438.999695

San Michele Salsa Cerfim: un gran lavoro in chiave formativa, non solo a livello sportivo – Nostra intervista al presidente Giovanni Da Ros e al segretario Fabio De Vecchi – Ritorno sempre gradito quello della società vittoriese del San Michele Salsa Cerfim che quest’ anno è ancora una volta inserita nel campionato di seconda categoria girone R. Cominciando dalla prima squadra, la partenza è stata un po’ claudicante a livello di risultati. Cosa ne pensa il Presidente? Se vogliamo parafrasare non siamo ancora partiti, nel senso che i risultati devono ancora arrivare. Purtroppo abbiamo una rosa abbastanza limitata, ma siamo fiduciosi: cerchiamo di darci da fare sia da parte nostra che con i ragazzi. Diciamo che dopo una partenza così si può soltanto migliorare! Secondo il punto di vista del Segretario invece? La situazione di quest’anno è iniziata con parecchi nuovi giovani anche dell’ 89, perciò già questa è una nota che descrive la situazione attuale, condivido il parere del Presidente secondo cui ci vuole tempo. Presidente, è ormai noto che le squadre bellunesi inizino ad essere in competizione con quelle della Sinistra Piave, dunque il girone R comincia a diventare più difficile di quanto non fosse una volta… Sì, è anche vero che ci sono alcune formazioni bellunesi che sono scomparse come è successo lo scorso anno con il Codissago o che si sono fuse come il Cadore

Il presidente Giovanni Da Ros

che avendo allargato il suo numero di giocatori gode di una rosa selezionata e più vasta (cosa che da noi ancora non avviene), per cui è fondamentalmente questa la differenza. Segretario, vede positive queste fusioni nel Bellunese ed applicabili anche alla Sinistra Piave o ritiene che la fusione sia un sintomo di malessere calcistico? Credo che le due entità vadano distinte: nel Bellunese, forse anche per la conformazione del territorio, una fusione ha un senso ed uno scopo, dalla nostra parte invece vedo una fusione come possibilità molto difficile da raggiungere per tutto quello che poi comporterebbe alle società. San Michele Salsa, società nata a livello parrocchiale come il Vitt ‘66 che poi ha dato vita alla fusione con il San Giacomo, rimane forse l’unica società del Vittoriese, assieme al Santa Giustina, ad aver

mantenuto una dimensione di questo livello. Questa situazione la vedete come un vantaggio che vi dà sicurezza oppure vi limita? Questo e quello: non è detto che nella nostra tranquillità siamo contenti, tutti ambiscono a qualcosa in più, anche se il nostro obiettivo principale è quello di fare un calcio “sociale” e quindi di accettare ogni ragazzo in base a come si approccia al calcio piuttosto che per la preparazione agonistica del singolo atleta. Tutto ciò visto dalla parte dei genitori è senz’altro positivo, mentre dal punto di vista delle classifiche e dei gironi è penalizzante poiché raramente una formazione del Salsa la si vede primeggiare in classifica. Nonostante tutto continuiamo ad andare avanti, i

numeri ci danno ragione, le soddisfazioni arrivano sempre, non certo nel vincere i campionati, ma sicuramente nel continuare un’attività che esiste da anni e viene portata avanti con grande entusiasmo e fiducia. Cosa ne pensa il segretario? Per noi è un motivo di soddisfazione, i numeri sono arrivati anche quest’anno con 150 tesserati tra cui oltre 120 del settore giovanile. Ciò ha portato alla possibilità di avere un tecnico in più per seguire meglio questi ragazzi. Ricordiamo anche che il San Michele Salsa è la società del Centro della città di Vittorio Veneto e che, come tradizione, ha anche un certo “lignaggio” a partire dall’ abbigliamento dei

giocatori che, soprattutto quest’anno, è particolarmente curato… Tra i nostri obiettivi anche l’abbigliamento ha la sua importanza poiché è il biglietto da visita della società, per quanto possibile lo rinnoviamo di anno in anno proprio perché ci teniamo! Sig. De Vecchi, avete uno stadio incastonato in uno splendido contesto montano, in uno scenario unico con dietro un anfiteatro naturale… Lo stadio per noi è gioia ed onore, il problema è che purtroppo, avendo 150 tesserati dobbiamo peregrinare da San Giacomo a Costa, al campo del Marco Polo ed in altri terreni delle zone sia per giocare sia per allenarci. Tutto ciò comporta comunque dei costi alla società…

I Pulcini

Il segretario Fabio De Vecchi

I progetti nel cassetto sono tanti, speriamo che qualcuno lo si possa concretizzare presto. Presidente, come società avete una dimensione consolidata negli anni con un nume tutelare come Sergio Faraon e tante altre persone che vi fanno da corollario, malgrado questo avete avuto delle proposte di fusione? Il nostro “pacchetto” è interessante, le proposte di fusione ci sono sempre anche sotto il profilo puramente commerciale. E’ stato un argomento di cui abbiamo già parlato, ma il nostro obiettivo è di collaborare, non di fonderci con altre società, come stiamo già facendo in primis con il calcio Vittorio Veneto S.M. Colle e successivamente con altre società vicine. Appena abbia mo la possibilità di avere ragazzi preparati e capaci di esprimersi in campionati anche regionali o nazionali, non esitiamo a dare loro questa opportunità grazie appunto (segue a pag. 15)

HEAVY METAL STORE Semilavorati in Plastici Industriali Tondi Semilavorati - Tubi - inLastre - Profili in: Plastici Industriali NYLON - PVC - PP - PE - PVDF- PTFE RESINA ACETALICA - POLIZENE - ARNITE - POLICARBONATO - PLEXIGLAS

CD LP

T-SHIRT ACCESSORI

Particolari a disegno Via Mezzomonte, 18 33077 Loc. CORNADELLA - SACILE (Pn) Tel. 0434 780666 - Fax 0434 780657

Via Manin, 137 - VITTORIO VENETO info: infernorock@libero.it www.infernorock.tk


Pasticceria

Torinese

Terrazza Concordia, 6 Tel. 0438.57985 - VITTORIO VENETO

www.prealpisport.com

CERFIM

ALE

SPECI

Pasticceria

Torinese

PA G I N A 15

Terrazza Concordia, 6 Tel. 0438.57985 - VITTORIO VENETO

S.M. Salsa Cerfi m: 150 vestono in biancorosso, a dalla 2 categoria ai Primi Calci (segue da pag. 14)

alla collaborazione con altre società. Nonostante tutto, ad oggi, la fusione non è contemplata tra i nostri obiettivi da raggiungere. Un’altra caratteristica del Calcio San Michele Salsa è la Festa Settembrina che, da questo punto di vista è tipica di una grossa società! La Festa Settembrina è ormai una tradizione e, per il calcio del Salsa, è uno dei principali mezzi di sostentamento, ma soprattutto è un momento aggregante per tutti, appassionati di calcio e non, che forniscono un grossissimo aiuto per la società. Veniamo al settore giovanile che ha, come suo alfiere, l’allenatore Foffano ormai presente da tanti anni… Presidente, come si gestisce questo settore in una società che esiste da decenni? La gestione è molto semplice poiché vengono curati in primis educazione e comportamento piuttosto che l’aspetto agonistico. Come ho sempre sostenuto, mister Foffano è un grande educatore e lo notano anche i genitori dei ragazzi che, a contatto con la nostra società, vedono subire dai loro figli una trasformazione per quanto riguarda comportamento, responsabilità, puntualità ed organizzazione. La conseguenza è che l’educazione e lo spirito di gruppo, che il mister insegna efficacemente ai ragazzi, predominano

anche in campo e questo porta risultati ottimali. Segretario, si parla spesso dei cosiddetti “vecchi allenatori” che hanno lasciato un’impronta notevole, ce ne sono parecchi: abbiamo citato mister Foffano, ma anche molti altri sono davvero in gamba. C’è quest’eredità, qualcuno raccoglie il testimone, o i nuovi allenatori mancano di quel carisma e capacità di educare che avevano ed hanno tuttora gli allenatori dai capelli bianchi? Essere un allenatore dai capelli bianchi è sinonimo di esperienza, che si fa con gli anni, come da scelta della società. Ma anche i giovani mister sono in gamba. Per esempio noi abbiamo inserito un nuovo allenatore Angelo Vanni, che segue sempre la categoria degli allievi e, quando può, anche il resto. La scelta è stata fatta per affiancare mister Foffano oltre che il secondo allenatore Alberto Zaros che è anche supervisore dell’aspetto atletico del settore giovanile. Parliamo proprio, Presidente, di questo settore giovanile…com’è articolato, quali sono le formazioni che avete allestito? Partiamo dai Primi Calci, seguiti da Pulcini, Esordienti, Giovanissimi ed Allievi. Preferiamo non gestire gli Juniores poiché è un torneo particolare che richiede un minimo di squadra competitiva e, data l’età delicata dei giocatori, se non si collezio-

Gli Allievi (fotocolor in prima pagina ) nano risultati poi ci si può abbattere mollando facilmente durante il campionato. Dunque i più meritevoli poi vengono “girati” a formazioni che già fanno la scelta di portare avanti gli Juniores, come quella del Cordignano che ha già quattro ragazzi del Salsa attualmente titolari. Già da questo si vedono i risultati del duro lavoro dei nostri allenatori. Come già detto nel settore giovanile c’è mister Foffano, Vanni per gli allievi, coadiuvati da un preparatore dei portieri, Giampiero Pinese, che segue tutte le categorie ed infine il mister della prima squadra Zaros che, sebbene non abbia ancora i capelli bianchi, si sta facendo strada ed esperienza. Un flash per il Segretario De Vecchi proprio sulla squadra degli Juniores: ci sono società che sostengono non valga la pena costituirla, altre invece sono fiere, come nel caso della Vazzolese, di avere per la prima volta anche gli Juniores. Qual è il suo punto di vista, le ritiene utili?

Come diceva prima il Presidente la nostra è una scelta. Siamo più che soddisfatti di dare le possibilità ai ragazzi di proseguire, come abbiamo fatto nei casi del Cordignano e del Careni. Ritengo che nel nostro caso la scelta cada anche e purtroppo per problemi logistici dettati soprattutto dall’utilizzo dei campi. Avviandoci alla conclusione, chiediamo al Presidente, qual’ è la futura prospettiva del Calcio San Michele Salsa nel contesto del calcio locale… Partendo dal fatto che siamo in crescita anche per quanto riguarda le iscrizioni, non potremo che svolgere un ruolo importante nel Vittoriese comunque subordinato all’organico del calcio Vittorio Veneto che è in crescita per quanto riguarda le formazioni: se quel settore giovanile si spingerà a livelli regionali e, perché no, nazionali, potrà solo beneficiarne il calcio Vittorio come società ed il Salsa in primis. Sono fiducioso che tutto ciò possa avvenire con tempi molto prossimi a noi, questo vale anche per il Vittorio che, da anni, cerca il salto di qualità e pian piano riuscirà sicuramente a farlo. Mi auguro che il Salsa possa vivere più tranquillamente

la vita calcistica, per quanto riguarda la prima squadra, e che continui così anche nel settore giovanile. Più di questo non si può chiedere. Segretario De Vecchi, quali sono le prospettive dei rapporti di collaborazione oltre che con il Vittorio SM Colle e con il Carenipievigina (con cui avete avuto buoni contatti), anche con il Cappella, Santa Giustina, Vittsangiacomo e tutti gli altri? I rapporti di collaborazione li abbiamo buoni con tutti, è chiaro che ogni rapporto ha il suo livello, ma senza preclusioni. Nella costruzione e nella gestione del parco giocatori del settore giovanile ogni società fa la sua parte, così come anche per quello della prima squadra.

Concludendo, Presidente, cosa possiamo dire? Concludendo, per non dimenticare che una società esisete grazie alla volontà di chi la fa vivere vorrei ringraziare tutti i dirigenti senza tralasciare genitori e, specialmente, anche sponsor che sostengono e recano un apporto non indifferente al Salsa (soprattutto il nostro sponsor istituzionale, la ditta Cerfim il cui supporto, presente da anni, è davvero fondamentale). Mi auguro ed auguro a tutti i ragazzi di continuare questi bei campionati così come è stato finora e spero continui in tal modo per tanti anni. Una conclusione anche per il Segretario…cosa possiamo dire della seconda categoria, crede si addica alla società del Salsa? Certamente. Noi ci auguriamo di utilizzare in seconda categoria giovani che abbiano fatto esperienza in categorie superiori. Anche da parte mia un ringraziamento va a tutti coloro che ci aiutano e sostengono, sperando anche che si possano risolvere presto i problemi legati ai campi di gioco e di allenamento. (segue a pag. 16)

SALUMERIA MARCON di MARCON EDOARDO

Allevamento suini e spaccio salumi e carni

Strada delle Bruscole, 11 - OGLIANO di CONEGLIANO Tel. 0438.788095

...il Salsa in ritiro a Sappada

Telefono 0438 554052 Fax 0438 947478

- Croissanteria - Dessert - Pane - Prodotti Salati - Fresco snack - Semilavorati da forno

Via del Lavoro, 59 CORDIGNANO Tel. 0438.995999 Fax 0438.999695

amministrazione@mesulana.it

Vittorio Veneto - Tel. 0438.550374


Veneto

(segue da pag. 15)

Friuli V.G.

PAGINA

Tn/Bz/Südtirol

16

SAN MICHELE SALSA CERFIM

Gli Esordienti

ORGANICO 2008 - 2009

PRESIDENTE: Giovanni DA ROS VICE PRESIDENTI: Gianni DAL MOLIN, Giacomo GALLONETTO SEGRETARIO e RESP. SETTORE GIOVANILE: Fabio DE VECCHI CASSIERE: Ettore REDENTI RAPPORTI CON FIGC & AIA: Sergio FARAON ADDETTO STAMPA: Pietro SANDRE MEDICO SOCIALE: Valerio Dott. MINCHELLA CONSIGLIERI: Angelo BARAZZUOL, Alfredo BORTOLUZZI, Roberto CERESER, Michele DA ROS, Giovanni DE LONGHI, Italo DE MARCHI, Adriano DE MARTIN, Moreno DE NARDI, Gianni GUGLIELMI, Primo ROMA, Sergio SEGAT DIRIGENTE RESP. 1° SQUADRA: Gianni DAL MOLIN ACCOMPAGNATORE: Sergio FARAON

Pietro SANDRE Mauricio José PASQUOT Adriano DE MARTIN DIRIGENTE RESP. ALLIEVI: Giovanni DA ROS ACCOMPAGNATORE: Fabio DE VECCHI Moreno PELOSO DIRIGENTE RESP. GIOVANISSIMI: Giovanni DE LONGHI ACCOMPAGNATORE: Gianni MANZONI Mauro DEI CONT DIRIGENTE RESP. ESORDIENTI: Filippo BRUNO ACCOMPAGNATORE: Lorenzo MARCHIORI Gianni MANZONI DIRIGENTE RESP. PULCINI: Adriano

I Giovanissimi DE MARTIN ACCOMPAGNATORE: Mirko CAMPODALL’ORTO Mario ZANONI DIRIGENTE RESP. PICCOLI AMICI Michele DA ROS ACCOMPAGNATORE: Adriano DE MARTIN Mario ZANONI RESP. PROCEDURE & DOCUMENTAZIONE MEDICO – ASSICURATIVA: Lorenzo MARCHIORI RESPONSABILE CATERING: Cristina FONSATTI COLLABORATORI: Rosanna PICCIN Adriana CECCARINI RESPONSABILE CAMPO: Michele DA ROS ADDETTI: Adriano DE MARTIN

RESPONSABILE ATTREZZATURE & ABBIGLIAMENTO: Claudio FOFFANO RESPONSABILE MEZZI & AUTISTA: Mario ZANONI SETTORE TECNICO 2008 - 2009 ALLENATORE PRIMA SQUADRA: Alberto ZAROS ALLENATORE SQ. ALLIEVI: Angelo VANNI ALLENATORE SQ. GIOVANISSIMI: Claudio FOFFANO ALLENATORE SQ. ESORDIENTI: Claudio FOFFANO ALLENATORE SQ. PULCINI: Claudio FOFFANO COLLABORATORE: Mirko CAMPODALL’ORTO ALLENATORE SQ. PICCOLI AMICI: Claudio FOFFANO COLLABORATORE: Michele DA

• patente a motore e vela • entro 12 miglia e senza • limite dalla costa • • scuola vela

ROS PREPARATORE DEI PORTIERI: Gianpiero PINESE COLLABORATORE: Maurizio REDENTI

MASSAGGIATORI: Adriano DE MARTIN Giovanni DE LONGHI FISIOTERAPISTA: Marco FABBRIS RESP. PREPARAZIONE ATLETICA:

MOTONAUTICA F2000: Alex Carella vince il Gran Premio

crociere scuola consulenza pratiche nautiche

Conegliano (Tv) - Viale Matteotti, 134 - Tel./Fax 0438.31570 www.docmare.it - e-mail: info@docmare.it

disputare un ottima gara, e così è stato, tagliando il traguardo per primo e anche con un notevole distacco sul secondo. “È stato fantastico arrivare primo davanti a campioni come l’inglese Jelf, ora sono veramente contento” ha commentato Alex. Il prossimo e ultimo appuntamento con la F2000 per questa stagione è previsto per il 12 e 14 dicembre a Sabah in Malesia.

di Cristiano Sonego

CAR EVOLUTION Carrozzeria - Soccorso stradale Tuning

ostra Auto V la r e p o tt u T

di B. SARTOR e M. CASAGRANDE snc

Via Labbi, 86 • 31029 Vittorio Veneto Tel. 0438.553837 • cell. 368.282627

Soffieria Insegne luminose

Via Ugo Foscolo, 2 - SAN VENDEMIANO - Tel. 0438.400242

RDZ SpA Viale Trento, 101 33077 SACILE (PN) Tel. 0434.787511 - Fax 0434.787522 www.rdz.it

LAVORAZIONE E PANTOGRAFATURA ANTINE

sede legale: 31010 ORSAGO (TV) Via Dante, 12

siti produttivi: 31010 ORSAGO (TV) Via S. Antonio - Z.I. tel. 0438.992218 - Fax 0438.994035 Via Valsugana, 23 - Tel. 0438.990068


Prealpi Sport novembre 2008