Issuu on Google+

Periodico mensile di sport, cultura e attualità Veneto

Friuli V.G.

Tn/Bz/Südtirol

Tel. e Fax 0438.560446 - E-mail: prealpisport@libero.it - www.prealpisport.com

dal 1984 c o n Vo i!

Sped. posta prioritaria - Iscr. al n. 556 del Reg. Stampa del Trib. di Tv - Anno XXV n. 7 - 31 luglio 2008 - Dir. resp.: Alessandro Russo-Russner editrice Russner s.a.s. - Stampa TIPSE - Vittorio Veneto - Dir. e red.: via Canova 68/66 - Vittorio Veneto

www.prealpisport.com • www.prealpisport.com • www.prealpisport.com • www.prealpisport.com • www.prealpisport.com

SPECIALE

Vittorio S.M. Colle

Motori

pagg 11-12-13-16

Motonautica pagg 11-16 da pagina 4

Calcio Francenigo

a pagina 9

Calcio Gaiarine

a pagina 8

Oltre 30 gusti di buonissimo gelato

Uscita autostrada A27 - Vittorio Veneto sud a 100 mt. Via Grazioli, 33 - Tel. 0438.560344

Piasentin L u c i a n o I M P R E S A

E D I L E

Restauri e coperture

Via Tagliamento, 24 - COLLE UMBERTO - Tel. 0438.39302 IMPIANTI ELETTRICI AUTOMAZIONI ALLARMI MANUTENZIONI IDRAULICHE tel. 0438 554962 - cell. 335 6280446 - Via Ulliana, 29 - VITTORIO VENETO

Panorama stupendo sul lago di S. Croce!!! Ristorante - Camere - Bar

SPECI A ALLA G LITA’ RIGLIA a 650 m. s.l.m.

Loc. Pianture - FARRA D’ALPAGO (BL) - Tel. 0437.46892 (chiuso il lunedì)

31010 GODEGA DI S.U. (TV) via Marco Polo, 9 Tel. 0438.38387 - Fax 0438.388493

compensati - truciolari - legnami

Sede legale: 31029 VITTORIO VENETO - Viale della Vittoria, 214


PA G I N A

CALCIO

2

Veneto

Friuli V.G.

Tn/Bz/Südtirol

Passeggiata di mezza estate tra le novità del calcio nostrano La fase post campionato, eccezion fatta per la campagna acquisti/vendite delle varie società, di cui noi non ci occupiamo se non in maniera sporadica, ha riproposto le tematiche ormai consuete. Ovvero le difficoltà di molte società

di scrivere queste note) di poter salire in D e se lo farà sarà per defezione di squadre di serie C2 (pardon, ora si dovrebbe chiamarla 2.a divisione!). Difatti il Südtirol che si è salvato in C2 si trova a giocare nel medesimo campionato,

tebelluna e Quinto, nel Bellunese la squadra del capoluogo, ossia il Belluno e nelle provincia di Pordenone ben 4 formazioni, Sacilese, Tamai, Sanvitese e Pordenone. Ed è indubbio notare come nella

Il nuovo Tamai di Brugnera, serie D

ad iscriversi, la tentazione forte di fondersi con realtà vicine, in buona sostanza i problemi che attanagliano ormai da alcuni anni il mondo del calcio dilettantistico triveneto e non solo triveneto ovviamente. Che poi questi problemi non è che si presentino dappertuno. Per esempio la serie D parrebbe indenne da queste preoccupazioni se è vero che tutte le 162 squadre italiane dovrebbero regolarmente iscriversi ed infatti il Trento in prima linea per i ripescaggi non è ancora sicuro (al momento

ma con un nuovo nome, appunto quello di 2.a divisione, così come la C1 diventa ora 1.a divisione. Come sempre decisioni cervellotiche giungono di tanto in tanto dai vertici. Se analizziamo la situazione da un punto di vista geografico, come più ampiamente abbiamo fatto nello scorso numero di Prealpi Sport, possiamo dire che in Sinistra Piave anche nella stagione che si appresta a cominciare non avremo rappresentanti in serie D, mentre nel Trevigiano ci saranno Mon-

PROTESTE NEL PORDENONESE Sorpresa e disappunto per alcune squadre di 1.a categoria della provincia di Pordenone inserite non nel tradizionale girone A (quello tutto pordenonese), bensì in parte nel girone B con un “mare” di formazioni udinesi. E’ il caso del Prata, dell’U. Pasiano e del Sesto Bagnarola che sono state dirottate con le formazioni della provincia di Udine, mentre le altre 5 squadre targate PN, ovvero Caneva, Polcenigo, Cordenons, Rauscedo e Montereale sono rimaste nel solito gir. A. Proteste da parte dei dirigenti delle tre compagini esiliate che hanno lamentato la mancanza di incontri di cartello e la maggior spesa per le trasferte.

Semilavorati in Plastici Industriali Tondi Semilavorati - Tubi - inLastre - Profili in: Plastici Industriali NYLON - PVC - PP - PE - PVDF- PTFE RESINA ACETALICA - POLIZENE - ARNITE - POLICARBONATO - PLEXIGLAS

Particolari a disegno Via Mezzomonte, 18 33077 Loc. CORNADELLA - SACILE (Pn) Tel. 0434 780666 - Fax 0434 780657

provincia più occidentale del Friuli Venezia Giulia il calcio vada consolidandosi, anche considerando le serie inferiori. Notevole amarezza c’è stata per la rinuncia al campionato di Eccellenza del Breda di Piave (tra l’altro abbiamo rinviato lo speciale che dovevamo pubblicare in questo numero). I bredesi, pur salvi nel prestigioso torneo di Eccellenza, han-

no lasciato il posto alla Vedelaghese e ripartiranno umilmente dalla 3.a categoria. C’è stata poi una fusione fra due squadre della parte occidentale della provincia di Belluno, ossia il Ripa 2000 ed il Seren del Grappa hanno dato vita ad una nuova società denominata Union Ripa Fenadora. Uno dei due posti liberi ha consentito alla Sinistra Piave di Mel e Trichiana di ritornare in 1.a categoria dopo la retrocessione subita ai play-out. Un’altra bella promozione è quella de La Marenese che è stata ammessa a giocare nel campionato di Promozione. Al momento di scrivere queste note appare praticamente certo che Sois di Belluno ed Alpina di Belluno verranno ammesse alla 2.a categoria rimpinguando la presenza bellunese in questo campionato dopo la rinuncia un po’ a sorpresa dell’Ospitale di Cadore che, pur promosso in Seconda, ha deciso di rimanere in 3.a categoria. Ed è proprio dalla provincia di Belluno che giungono le maggiori novità con la nascita di una nuova squadra deno-

minata appunto… Nuovo Sovramonte che giocherà in 3.a categoria contro i vicini di casa del Mix SL di Sovramonte e Lamon che parevano intenzionati a chiudere bottega e che invece continuano. Torna

Il Valboite che torna in 3a cat. BL dopo due anni di assenza

ad iscriversi alla 3.a categoria anche la formazione cadorina del Valboite dopo un paio d’anni d’assenza, mentre scompare – almeno per quest’anno – la compagine longaronese del Provagna. La notizia ghiotta giunge da Claut nell’alta provincia pordenonese dove la locale squadra si è iscritta in 3.a categoria, ma in provincia di Belluno,

GLI ESORDIENTI DELL’UNION CSV BATTONO LA JUVENTUS E L’ATALANTA! DAL PAESE DI DEL PIERO SONO ANDATI A VINCERE A TORINO

Via Garibaldi 80 – Vittorio Veneto tel. 0438 939073 enervit – enerzona – multipower – gensan + watt – novitas forma – proaction - squeezy

le novità non mancano e di anno in anno giungono sempre sia rinunce, sia fusioni, sia nascite di nuove società. Sostanzialmente, comunque, il “marchingegno” funziona, ciò che più sembra impensierire è la mancanza del ricambio generazionale, questo sì è un campanello d’allarme che non si può far finta di non sentire!

Gli Esordienti 96

E’ stata un’annata trionfale per gli Esordienti ’96 dell’Union Csv di Conegliano-S.Vendemiano di Mr.Fiorotto e del presidente Franceschet. Dopo aver vinto il proprio campionato si sono presi degli sfizi non da poco: hanno espugnato Bergamo contro i pari età dell’Atalanta! E soprattutto si sono presi il gran lusso di andare a vincere contro gli Esordienti della Juventus a Torino!!! Chissà se al sanvendemianese Alex Del Piero sarà venuta in mente la sua prodigiosa infanzia…

integratori alimentari per tutti gli sport prodotti dimagranti tessera sconto easypower ad ogni acquisto sconti particolati ai tesserati Fidal e Fci fornitura società sportive

non più in Friuli Venezia Giulia. Ciò sia per la vicinanza soprattutto con la zona del Longaronese che per la lunga sosta invernale praticata nella provincia dolomitica veneta e non nel Pordenonese. Come vedete

I Giovanissimi regionali vincitori del loro campionato e protagonisti alle finali nazionali

Agenzia Pedronetto

Veneto

Friuli V.G.

Tn/Bz/Südtirol

PANORAMA SPORT

Specchietto promozioni, retrocessioni, fusioni, ripescaggi, rinunce, nuove squadre (al momento di andare in stampa, zone seguite da Prealpi Sport) Promosse dall’Eccellenza alla Serie D: Pordenone, Bolzano e Sagittaria/Julia. Promosse dalla Promozione all’Eccellenza: Ardita Moriago, Fontanafredda e Cordignano Promosse dalla 1.a categoria alla Promozione: Cappella Maggiore, Portomansuè, La Marenese (ripescata), Spal Cordovado e Vigonovo di Fontanafredda Promosse dalla 2.a categoria alla 1.a categoria: Sedico, Plavis di S.Giustina Bellunese, Sinistra Piave Mel e Trichiana (ammessa per fusione), Montello, Cordenons Promosse dalla 3.a categoria alla 2.a categoria: Sarmede, Mignagola, Agordina, Ospitale di Cadore (ma ha rinunciato e resta in 3a), Piave BL, Sois BL (ripescato), Alpina BL (ripescato) S.Quirino, Maniagolibero, Gravis Nuove nate: Nuovo Sovramonte (3.a cat. BL), Valboite (è un ritorno, 3.a cat. BL) Fusioni: Ripa 2000 + Seren del Grappa = Union Ripa Fenadora Retrocesse dalla Serie D all’Eccellenza: Sarone, Rivignano e San Donà Retrocessa dall’Eccellenza alla Promozione: Virtus Don Bosco Bolzano Retrocessa dalla Promozione alla 1.a categoria: Union Pasiano Retrocesse dalla 1.a alla 2.a categoria: Vittsangiacomo, Liventina Sacile, Valvasone. Corva, Ponte nelle Alpi. Retrocesse dalla 2.a categoria alla 3.a categoria: Refrontolo, Don Bosco Pn, Mix SL e Domegge Ritirato dalla 2.a categoria: Codissago. Rinuncia: il Breda, salvo in Eccellenza, ripartirà dalla 3.a categoria; il Provagna non si è iscritto alla 3.a categoria bellunese.

La Marenese ammessa per meriti sportivi in Promozione La Marenese giocherà il prossimo campionato in Promozione e non in 1.a categoria. Infatti si sono liberati dei posti e nelle classifica delle squadre più meritorie la formazione piavense è riuscita a compiere – a tavolino – il salto di categoria. Ricordiamo infatti che al termine di un campionato più che buono aveva preso parte ai play-off giungendo sino al 4° turno allorquando venne eliminata dal Mestre. La Marenese è formazione di tradizione consolidata che ha militato anche nel campionato di serie D nella stagione 1998-99. Il nuovo presidente Dal Cin è in realtà una vecchia conoscenza della società gialloblu essendo stato alla presidenza sino a otto anni fa. Nuovo anche l’allenatore, Demetrio Cagnin, reduce dall’esperienza alla Vazzolese in 2.a categoria e che in passato si è seduto su varie panchine, tra le quali quelle del Santa Lucia e del Montebelluna. La società punta ad un campionato più che onorevole.

Nuova avventura Spes in serie A1 Si affilano le armi per il prossimo campionato di serie A1 della Spes Volley Conegliano. Parecchie le iniziative che stanno sorgendo, compresa quella di poter avere le singole atlete come testimonial nella propria azienda.

L’atleta Francesca Marcon, come è stata di recente pubblicata su “La Tribuna di Treviso”

PA G I N A 3

PER L’ATLETICA JÄGER VITTORIO V. LA FINALE SCUDETTO Gli animi orgogliosi dei dirigenti della vittoriese atletica Jäger sono stati alimentati, in previsione dell’ormai incombente finale dei campionati italiani, dalle graduatorie diffuse dalla Fidal che hanno lasciato intendere di avere grandi possibilità di raggiungere l’oro. I societari affronteranno la gara decisiva, in compagnia dei migliori 12 club d’Italia, tra il 27 ed il 28 settembre a Lodi,

il presidente Moz può esserne soddisfatto dato che è la prima volta che

una società della provincia vola così in alto nell’ambito dei campionati!

27 al 31 agosto è in calendario il Trittico Veneto CICLISMO Dal Vendramino Bariviera, da ora in poi dedicato anche ad

Ottavio Bottecchia. Si correrà nell’Alto Livenza, sia in Sinistra Piave che nel Pordenonese. Start per 32 squadre. Fattivo il lavoro del Veloce Club Orsago

Una settimana di divertimento con il “SALSA CAMP 2008” a Sappada Sono partiti consapevoli che non sarebbe stata una settimana di “solo calcio” gli oltre trenta ragazzi per il “Camp Estivo” organizzato dal San Michele Salsa in località Piani di Luzza, vicino a Sappada (Plodn nel locale dialetto austriaco) a 1200 metri s.l.m. (lì vicino era in ritiro pure la “rosa” di serie A dell’Udinese). Sotto l’attenta guida tecnica di “mister” Claudio Foffano coadiuvato da “mister” Angelo Vanni, da quest’anno responsabile della squadra Allievi, i ragazzi dai 9 ai 16 anni oltre a svolgere attività sportiva incentrata sul gioco del calcio hanno potuto praticare nuoto, pallavolo, basket e scorazzare per gli “splendidi” boschi della Conca Sappadina. I sette giorni sono volati, arricchiti anche dalle due “amichevoli” svolte contro i ragazzi della “A.S.D. Albisole 1909” e “A.S. Molassana Boero 1918” entrambe società affiliate alla scuola calcio della Sampdoria, presenti nella stessa struttura, i risultati per la soddisfazione dei ragazzi del Salsa, sono stati un pareggio e una gratificante vittoria per 4 a 2 contro i più quotati coetanei. Domenica 13 luglio con la presenza di oltre 70 persone fra genitori e simpatizzanti si è svolta la festa finale con la promessa di rivivere il prossimo anno la splendida avventura. Tutti i ragazzi partecipanti: Battaglion Edoardo, Bertondini Davide, Bottoli Davide, Campodallorto Giovanni, Cenedese Alessandro, Cutifani Riccardo, Dassiè Davide, Davanzo Alessandro, De Bin Federico, De Priori Giuseppe, De Vecchi Andrea, Dei Cont Luca, Drusian Matteo, Fabris Alessandro, Fusari Filippo, Galeja Adolf, Lezier Umberto, Paier Massimiliano, Pascon Matteo, Pasquotti Gianmaria, Posocco Gabriele, Salvador Enrico, Salvador Marco, Salvador Giovanni, Tomasi Stefano, Varaschin Matteo, Zoppas Giacomo. Staff Tecnico: Foffano Claudio, Vanni Angelo. Responsabile organizzativo: De Vecchi Fabio. Accompagnatore: Campodallorto Mirko. Uffico Stampa U.S.D. San Michele CERFIM Vittorio Veneto

snc

studio di consulenza automobilistica e agenzia d’affari TRADUZIONI DOCUMENTI ESTERI

INDUSTRIA PAVIMENTI LEGNO

MEDICO IN SEDE PER RINNOVO PATENTI 31015 CONEGLIANO (TV) - Viale Matteotti, 5 Tel. e Fax (0438) 24310

31029 VITTORIO VENETO (TV) - Via Aleardo Aleardi, 77 - Tel. 0438 500939/501464


FERCASA sas di DAL CIN RENATO & C. Ferramenta, Colori e vernici Articoli da regalo e per la casa

Via Brescacin - CAPPELLA MAGGIORE - Tel. e fax 0438.580546

ALE

VITTORIO S.M. COLLE SPECI

PA G I N A 4 PAGINA

FERCASA sas di DAL CIN RENATO & C. Ferramenta, Colori e vernici Articoli da regalo e per la casa

www.prealpisport.com

Via Brescacin - CAPPELLA MAGGIORE - Tel. e fax 0438.580546

Vittorio Falmec S.M. Colle: grande rinnovamento in vista della nuova stagione! – Intervista al presidente Luciano Posocco –

Nuova Erboristeria •prodotti fitoterapici •tinture madri

Il presidente Luciano Posocco

Via Feletti, 17 31014 COLLE UMBERTO (TV) Tel. 0438 200280

Con il presidente Luciano Posocco facciamo una breve disamina della scorsa stagione del Vittorio S.M. Colle, annata che, purtroppo, non ha portato il tanto agognato salto di categoria. Luciano, a cosa attribuisci la causa di questo risultato? Ritengo che nel calcio per vincere sia necessaria anche un po’ di fortuna e quest’anno non ne abbiamo avuta: 5 rigori

sbagliati, diversi pali e traverse. Questo non vuole essere un alibi, anche perché forse è mancata la “fame” di vincere da parte dei ragazzi. Come puoi sintetizzare la stagione 2007-2008 per quanto riguarda la panchina? L’allenatore si è impegnato molto, gli abbiamo messo a disposizione, a mio avviso, un buon organico, però, molto probabilmente, col

(segue a pag. 5)

ALE

•oligoelementi delle migliori ditte •cosmetica naturale viso e corpo

Vi aspettiamo a CAPPELLA MAGGIORE Via Roma, 11 Per informazioni: Tel. 0438.930280

Vittorio S.M. Colle SPECI

Parrucchieri Via O. Bottecchia, 13 - San Martino di Colle Umberto (TV) Tel. 0438.208014 - cell. 349.7003133

(segue da pag. 4)

senno di poi, qualcosa è mancato nella grinta e forse i giocatori non ci hanno creduto abbastanza. Se ti fosse possibile ritornare indietro, quali sarebbero le mosse che faresti? Rinverdirei la rosa con atleti che abbiano – come ripeto - “fame di calcio”. Vittorio Veneto è una piazza indubbiamente difficile per fare calcio dato che tutti si attendono sempre il massimo, visti anche i suoi trascorsi. Come la affronti? Quando ho preso in mano la società il settore giovanile era “zero” ed in questi tre anni è stato ricostruito. Un triennio è poco, visto che ci sono società limitrofe molto più blasonate di noi, quindi è necessario andare avanti con umiltà lavorando sodo. In ogni caso abbiamo fatto passi importanti, ci siamo qualificati per i play-off negli ultimi due anni, abbiamo risistemato uno stadio che era in condizioni disastrose e formato una società con molte persone volenterose che vi operano. Ritengo che tutto ciò sia senz’altro un risultato positivo. Il lato, diciamo, negativo è che ci si trova sempre sotto osservazione

www.prealpisport.com

PA PAGINA GINA 5

Parrucchieri Via O. Bottecchia, 13 - San Martino di Colle Umberto (TV) Tel. 0438.208014 - cell. 349.7003133

Messo in atto un accordo di collaborazione con il Milan

Primi calci

e bersaglio, a volte, di critiche. I collaboratori hanno mantenuto l’entusiasmo dell’inizio? I miei collaboratori sono eccezionali, vorrei cogliere l’occasione per ringraziarli tutti di cuore. Il settore giovanile è molto imponente, ha colto

qualche traguardo? Gli Esordienti (anno 9596) hanno vinto il loro girone sia all’andata che al ritorno e tutte le altre formazioni si sono piazzate al secondo o al terzo posto; quindi i primi risultati si fanno vedere. Tra l’altro quest’anno abbiamo chiuso una collaborazione

Pulcini ‘98 Da sx: l’accompagnatore Dal Grosso e l’allenatore Antonioli

con una grossa società, il Milan, di cui parleremo ampiamente più avanti, comunque posso anticipare che è già cosa fatta perché la firma è già stata depositata. Questa è una cosa che ci inorgoglisce molto! Si tratta di una scuola calcio per il settore giovanile, in collaborazione proprio con il Milan. Ci tengo a dire che gli Juniores quest’anno parteciperanno al girone d’élite, allenati da mister Mario Marcon. Devo affermare che la strada da percorrere è ancora lunga, ma possiamo ritenerci soddisfatti dei risultati che siamo riusciti ad ottenere sino ad oggi. Non è facile portare avanti un settore giovanile perché sono necessarie tante risorse finanziarie. Basti pensare che disponiamo di sei pulmini per i ragazzi e solo questo rappresenta un costo non indifferente, poi le divise, gli allenatori, gli accompagnatori e quant’altro non sto qui ad elencare. Recentemente abbiamo ospitato il presidente dell’Union CSV Toni Franceschet e gli abbiamo posto una domanda riguardante una voce che circolava in quel pe-

Viale della Vittoria, 226 31029 Vittorio Veneto (TV) Tel. 0438.550255

IMPIANTI ELETTRICI - CIVILI - INDUSTRIALI E STRADALI

FADELLI ERMINIO & FIGLI s.a.s.

Pulcini ‘97 Da sx: l’accompagnatore Canzian e l’allenatore Michele Da Frè

riodo circa una fusione del settore giovanile tra Vittorio Veneto e Conegliano. Ci rispose che se fosse per Luciano Posocco ed il suo entourage sarebbe già cosa fatta. Però, in pratica, parrebbe impensabile perché si tratterebbe di un numero enorme di giocatori. Cosa ne pensi? I rapporti con Toni Franceschet sono ottimi. Sarebbe meraviglioso mettere insieme i due settori giovanili, ma improponibile visto che sono due città grandi ognuna con i suoi trascorsi alle spalle. Sarebbe veramente difficile unire due società così. Pensando all’Union CSV ci vengono in mente grandi calciatori usciti

COSTRUZIONI METALMECCANICHE SU DISEGNO

da quella società, in primis Del Piero e Donadel. C’è qualche promessa che sta emergendo anche dal Vittorio? E’ molto presto per poterlo dire. Comunque abbiamo buoni rapporti con l’Atalanta e con il Milan, come ho accennato prima, noi saremmo ben felici che qualcuno riuscisse ad andare avanti. Passiamo ora alla nuova stagione che si affaccia all’orizzonte, una stagione per la quale avete fatto parecchi cambiamenti, ce li puoi illustrare? Abbiamo ringiovanito la rosa. Sono arrivati Mattiazzo dal S.Polo (81), Tomè dall’Opitergina (80), il portiere Zilio dall’Opiter(segue a pag. 6)

C.M.T. srl

Viale dell’Industria, 13 31014 Colle Umberto (Tv) Tel. 0438.430373/433315 - Fax 0438.430136 http://www.cmt-tomasella.it - e-mail: info@cmt-tomasella.it

31014 COLLE UMBERTO (TV) Via dell’Artigianato, 22 Tel. 0438.38102 - Fax 0438.433231 e-mail: info@fadelliimpiantielettrici.it

OFFICINA METALMECCANICA DI PRECISIONE

ZIELO Cav. LINO

s.r.l.

Costruzione e lavorazioni di viti rullate con qualsiasi profilo Via Campardone - COLLE UMBERTO - Tel. 0438.430071


(segue da pag. 5)

www.prealpisport.com

Località Menarè - Conegliano

Messo in atto un accordo di collaborazione con il Milan

Esordienti ‘96

Allievi

prossima stagione? La voglia di vincere da parte dei ragazzi! Senza questo non si va da nessuna parte. La società ha la coscienza a posto, ha messo in condizione la squadra di esprimersi al meglio, non ci sono pressioni, non manca nulla. Quindi se i ragazzi avranno fame di vittorie i risultati arriveranno. In più un pizzico di fortuna non guasterebbe… Non avete mai pensato di acquistare il titolo da un’altra società? Credo che la soddisfazio-

Esordienti ‘95

ne maggiore sia vincere sul campo. In ogni caso saremmo anche disponibili a passare di categoria se i meriti ce lo concedesse-

ro. So che ci sono un paio di squadre che forse non passano di categoria, ma sono tutte voci che lasciano il tempo che trovano.

Comunque se la graduatoria ci permettesse di prendere il posto di queste squadre noi ne saremmo ben felici.

Il campo sportivo? Il fondo del campo sportivo del Vittorio, a detta di tanti, non perché lo dico (segue a pag. 7)

Chiacchierata con Fabio De Martin Responsabile Settore Giovanile del Vittorio Falmec S.M. Colle

Come giudica la stagione agonistica appena conclusa dai giovani del Vittorio Falmec S.M. Colle? Tutte le squadre del settore giovanile della società si sono ben comportate durante l’annata. A tale proposito mi piace ricordare i risultati ottenuti dalla Juniores, terza nel proprio girone, che ha conquistato il diritto alla partecipazione al campionato d’élite veneto; gli allievi secondi nel proprio girone ad un solo punto dal vincitore (Fontanelle) battuto in entrambi gli scontri diretti, il terzo posto dei giovanissimi che hanno lottato per il titolo fino all’ultima giornata. A margine di queste squadre si sono distinte anche le 3 formazioni di

Da sx: pres. onor. Giovanni Tonon, all. Claudio Segato e presidente L. Posocco

Fabio De Martin

esordienti e le 3 squadre di pulcini che pur non avendo il riscontro di classifiche ufficiali si sono comportate in modo ottimale. Quali sono i rapporti con le altre società del Vittoriese? Finalmente possono considerarsi ottimi. Siamo collaborando con un po’ tutte

le società del Vittoriese, dal San Michele Salsa, al Fregona, al Cappella Maggiore, al Sarmede, al S.Giustina per finire con i cugini del Vitt Sangiacomo. Come si spiega questo improvviso feeling fra le varie società del comprensorio? Innanzitutto devo ammettere che in tutti i sodalizi sopra citati ho incontrato delle persone che fanno della passione per il calcio una ragione di vita, con le quali si è potuto colloquiare amichevolmente e senza pregiudizi di alcun genere. Nel corso dell’annata potrete notare nelle liste ufficiali della nostra società oltre 10 giovani promettenti ragazzi provenienti da queste realtà e

contemporaneamente nelle rose delle prime squadre di queste ultime oltre una decina di ragazzi che si sono distinti nel nostro settore giovanile; credo che questo possa spiegare il perché nell’hinterland vittoriese in ambito calcistico si va così d’accordo. Obiettivi per l’annata 2008/2009? L’obiettivo primario è quello di migliorarsi sempre, incrementando le collaborazioni (a tale proposito in agosto pubblicizzeremo un accordo con un importante club professionistico) (il Milan, n.d.r.) e cercando di far crescere i ragazzi in un ambiente sano dove il risultato finale deve essere solo il frutto di un lavoro eseguito meticolosamente durante l’annata. s.n.c.

studio commerciale

Cabras rag. Nori Francesco Laboratorio Orafo

P.zza Cozzuolo, 30

di Livio Da Re

Vittorio Veneto (Tv)

Via Mescolino, 30/a 31014 SAN MARTINO di Colle Umberto (TV) Tel. 0438.200294 - Cell. 337.407966

Tel. 0438.560898 Fax 0438.920909

IDRAULICA CLIMATIZZAZIONE CIVILE ED INDUSTRIALE

TECNICA E CONVENIENZA SOLUZIONI PER IL VOSTRO BENESSERE

348. 3609480

di Carlet A. & C. loc. Tovena - 31030 Cison di Valmarino (TV) Ufficio: Via delle Fosse, 5/A - Vittorio Veneto

• Officina servizi diesel

spa

(segue da pag. 6)

www.prealpisport.com

Vittorio Falmec S.M. Colle: grande rinnovamento in vista della nuova stagione!

I pulcini premiati dalle autorità

Da sx: il pres. on. G. Tonon, mister Francesco Sonego e il dir. Buffo

gina (79), De Nardi dal Pordenone (81) e Bellotto dal Ponzano (81). L’ultimo arrivo è Marco Vivian, una vecchia conoscenza del gol, che ha militato al Giorgione facendo molto bene, è un 73, un giocatore molto in gamba. Per quanto riguarda le cessioni, sono partiti Tonon, Cecchin, Cesca, Bonaldo, Lenisa, Cason, Coan e Mucci. L’allenatore è riconfermato, ritengo sia giusto dare un’altra possibilità a mister Piovanelli. Cosa ti attendi dalla

Sconti speciali per le società sportive telefonando al 349 7370517

• Vendita ed assistenza gru idrauliche per autocarri e carrelli elevatori

Via Vittorio Veneto, 20 - Tel. 0438 200000 - 31020 S. MARTINO DI COLLE UMBERTO (TV)

io, non è mai stato così bello. Dietro a questo c’è tutto un lavoro di persone che hanno saputo sistemarlo al meglio anche con un notevole dispendio di risorse economiche. Il fondo è in perfette condizioni. In totale quanti sono i terreni di gioco di cui disponete? Abbiamo a disposizione il Barison, il Marco Polo, il campo di Colle Umberto, quello di S.Martino e di

tanto in tanto quello del San Giacomo. Abbiamo dato una squadra a Conegliano, quest’anno ci saranno collaborazioni con il Santa Giustina, questi sono i campi sui quali giocheremo. Sentireste l’esigenza di averne altri? Sì, ci sarebbe la necessità di averne di più, ma cerchiamo di andare avanti al meglio con quelli che abbiamo a disposizione.

Le domande di Marina…

al presidente Luciano Posocco Cosa ne pensano in famiglia del suo impegno calcistico? Essendo non soltanto presidente, ma anche primo tifoso della squadra l’impegno è notevole e la mancanza in famiglia si sente poiché le domeniche, ma non solo quelle, sono dedicate alla società ed alla squadra. Comunque avendo anche mio figlio che gioca nelle giovanili, in casa c’è soddisfazione per quello che

faccio poiché riusciamo a conciliare le due realtà ed in più è sempre un piacere veder crescere e seguire tutti questi giovani. C’è una presenza femminile nella vostra società sportiva? Certo. Anzitutto ci sono tutte le fidanzate dei no-

Impresa edile

calcio maschile e femminile

MODOLO GIANMARIA

PA G I N A 7

Sconti speciali per le società sportive telefonando al 349 7370517

FISIOTERAPIA

PA G I N A 6

Vittorio

ALE

SPECI

INTEGRATORI

Località Menarè - Conegliano

Due Osterie

Bar Cicchetteria

FISIOTERAPIA

Vittorio S.M. Colle

Due Osterie

Bar Cicchetteria

INTEGRATORI

ALE

SPECI

Intervista a Sergio Fattorel nuovo presidente del Calcio Femminile Vittorio Veneto Sergio Fattorel è passato dalla panchina del Vittsangiacomo alla presidenza della squadra di calcio femminile del Vittorio Veneto che milita in serie C. Com’è andata? Dopo la scomparsa di mio padre, avvenuta un anno fa, ho pensato, visto che mi ero un po’ stancato di allenare, di prendere in mano la situazione che gestiva il mio papà sperando di portarla avanti nel migliore dei modi possibile. In società contiamo 60 tesserate, con tre squadre nelle cui fila ci sono pure ragazze impegnate a livello nazionale (due stri giocatori che, assieme ad altre sostenitrici, sono sempre presenti e per questo motivo meriterebbero un premio per la frequenza e la fedeltà nei nostri confronti. All’interno della società ci sono donne che ricoprono qualche ruolo particolare? Sicuramente una di queste è Laura, massaggiatrice della squadra, poi c’è Carla che seguendo l’organizzazione pubblicitaria ci dà un grossissimo aiuto e poi tutte quelle signore che anche in passato contribuivano alla gestione del bar che ci tengo a ringraziare.

La serie “C”

in Nazionale, 7/8 in Rappresentativa). Come vi siete piazzati nella stagione appena trascorsa? Ci siamo classificati secondi ad un punto dal Verona che è salito in serie B, vincendo la Coppa e la Supercoppa, ma non siamo riusciti ad ottenere la promozione dato che solamente la prima passava il turno. E non ci sono stati ripescaggi. A cosa puntate nel campionato 2008/2009? Puntiamo alla promozione in serie B per la prima squadra, invece per quanto riguarda il settore giovanile miriamo a migliorare sempre più visto che abbiamo ragazze di 16 anni che già giocano nella serie C. Quali sono le formazioni giovanili del calcio femminile Vittorio Veneto? Abbiamo l’Under nazionale che gioca nel

Via Generai, 7 CASTELLO ROGANZUOLO-S. Fior Tel. e Fax 0438.401402 cell. 335.6124073

TRATTORIA “AL BAGNO” di Bruno & Sandra

CUCINA CASALINGA

Viale Vittorio Emanuele II, 62 - VITTORIO VENETO - Tel. 0438.59952

Sergio Fattorel 340 5941089

Triveneto e poi le Esordienti che partecipano al campionato maschile. Quali sono i campi di gioco?

La prima squadra gioca al Barison di Vittorio Veneto, l’Under nazionale a Colle Umberto e le Esordienti a San Mar-

Una formazione giovanile

Vittorio Veneto - Tel. 0438.550374 V.le della Vittoria 96/98 VITTORIO VENETO Tel. 0438.555770-554693 Fax 0438.550377 S. GIACOMO DI V. - MIANE CAPPELLA M. - TARZO Manufatti in cemento, tubi in pvc, chiusini in ghisa, griglie e chiusini zincati

ZANETTE s.n.c. di ZANETTE FRANCO e C. 31029 VITTORIO VENETO - Via Levada, 17 - Tel. 0438500331 E-mail: zanette-snc@libero.it


ALE

PA G I N A 8 PAGINA

www.prealpisport.com

Sconti speciali per le società sportive telefonando al 349 7370517

FISIOTERAPIA

GAIARINE

INTEGRATORI

Sconti speciali per le società sportive telefonando al 349 7370517

FISIOTERAPIA

INTEGRATORI

ALE

SPECI

a

MOLTI RINFORZI NEL GAIARINE CHE GIOCHERA’ IN 2 CATEGORIA Dire calcio a Gaiarine in realtà non è… dire solo calcio. Attorno alla società presieduta dall’eclettico Diego Zanchetta si muovono, infatti, organizzazioni di eventi che vanno da cene particolari, a gite, a coinvolgimenti nel sociale com’è ormai il tradizionale appuntamento di S.Patrignano presso la comunità di recupero per tossicodipendenti della famiglia Muccioli. Inoltre a Gaiarine ci si tiene a sottolinearlo, i giocatori non vengono pagati, ma prestano la propria opera in modo volontario. Tutto questo preambolo

Abbiamo sentito il d.s. Davide Bazzo

Il Presidente Diego Zanchetta

non esclude, ovviamente, l’impegno per affrontare nel migliore dei modi il campionato. Si profila all’orizzonte la seconda avventura in 2.a categoria

e a tale scopo il direttore sportivo Davide Bazzo ci ha fornito i movimenti posti in essere sino al momento di andare in stampa con questo giornale. Sono stati presi Luca Pascon dal Basalghelle, Alex Zanette dal Vidor, il giocatore Doimo

Pattinaggio, sport molto praticato, ma non molto conosciuto Il pattinaggio è certamente uno degli sport più praticati in Italia, soprattutto nel nord-est, nell’Emilia Romagna e

nelle Marche. Nelle nostre zone si suddivide nel pattinaggio su ghiaccio praticato nelle province di Belluno e Bolzano e

Pattinatrici di Mareno

nel nuovo palazzo del ghiaccio di Claut, nella montagna pordenonese. Il pattinaggio a rotelle a sua volta ha una differenziazione tra chi usa i pattini in linea e chi quelli tradizionali. In zona è certamente Oderzo (ed anche San Polo), la patria del maggior numero di praticanti del pattinaggio, ma Mareno di Piave ha saputo fare grandi cose grazie al locale Skating club che lo scorso anno vinse il campionato italiano di pattinaggio a rotelle, appunto difendendo i colori del F.C. Don Bosco Gruppo Royal Eagles di Mareno di Piave.

da una squadra di 2.a categoria del Friuli Venezia Giulia, Devis Battistuzzi dall’Orsago; inoltre è giunto Simone Cardin, in prestito da La Marenese, società che ha appena ottenuto la promozione a tavolino nel campionato di… Promozione. La

ODERZO VOLLEY: RICOMINCIA LA SCALATA DALLA C1 Quest’anno la squadra di Volley maschile “Lae Electronic”, vincitrice nella scorsa stagione della Coppa Italia, lascia la serie A per ripartire in serie C1 causa motivi economici che purtroppo hanno portato i dirigenti ad una dura scelta di retrocessione. Si respira ancora un’aria amara in casa Lae, la voce risuonante del sindaco-dirigente Vizzotto ribadisce soprattutto la mancanza di aiuti finanziari da parte della città per sorreggere questa colonna del volley opitergino, ma, malgrado la situazione, l’irreversibile passione degli sportivi permetterà sicuramente

TAMBURELLO: LA STELLA ALPINA DI COLBERTALDO RESTA IN SERIE B Soddisfazione per la salvezza conquistata dalla Stella Alpina di Colbertaldo di Vidor che rimane, pertanto, nel campionato di serie B di tamburello. Nell’ultima giornata i tamburellisti vidoresi hanno battuto per 13-11 il San Vito. Uno sport, quello della pallatamburello a squadre, che sta avendo una certa

Autotrasporti conto terzi

TRASPORTI

BOLZAN MARIO di Bolzan Aldo & C.

snc

Via F. Da Milano, 4 Tel.-Fax 0434.759169 cell. 348.3954608 GAIARINE (Tv)

preparazione della prima squadra del Gaiarine inizierà il 26 agosto. Per quanto concerne il settore giovanile esso è organizzato assieme ai cugini del Francenigo e al Basalghelle (è uscito da questo accordo il Fontanelle). Ma del settore giovanile

ne scriviamo nell’articolo della pagina accanto nello speciale Francenigo dato che, come detto, si tratta della stessa cosa. Come accennavamo prima, anche quest’anno (26-27 settembre) torna la splendida iniziativa con la quale il calcio Gaiarine si appresta, per l’ennesima volta, ad andare in ritiro a San Patrignano. Una nota particolarmente toccante riguarderà il concerto, con l’esibizione di una cantante che si era già esibita anni fa e che poi purtroppo è caduta nel vortice della droga, ma guarita proprio a San Patrignano, vi ritorna ora nel ruolo di cantante.

ripresa anche grazie alle trasmissioni televisive sul satellite da parte della Rai. Questo campionato di serie B ha visto nel ruolo di asso pigliatutto la formazione mantovana del Malavicina destinata a salire in serie A. Squadra materasso del raggruppamento è stato il Palazzolo che ha chiuso a zero punto e che è destinato alla serie C. Questa la classifica finale: Malavicina 66, Sacca 53, Sabbionara 49, Arbizzano 46, San Floriano 37, Vigo di Ton 35, San Vito 31, Besenello 29, Stella Alpina di Colbertaldo di Vidor 24, Tuenno 17, Segno 11, Palazzolo 0.

alla squadra di rimettersi presto in gioco per la scalata verso la desiderata A. La ripresa da Mansuè, sostiene Vizzotto, sarà

per la squadra un ottimo trampolino di lancio per ripartire senza rancori e puntare subito alla serie B. Marina

Sara Bonotto ai vertici del pattinaggio nazionale

Sara Bonotto dello Skating Club San Polo, a soli 14 anni, si è fregiata del titolo di campionessa italiana di pattinaggio libero e combinato. La giovane atleta è originaria proprio di San Polo di Piave ed il sindaco del paese ci ha tenuto a sottolineare il suo orgoglio sia per l’ottimo risultato ottenuto da Sara sia per l’eccellente impianto sampolese in funzione da solo un anno, dove – dice il primo cittadino – sarebbe bello ospitare anche qualche competizione nazionale. Si tratta di una pista in legno di 1100 m² protetta da una speciale vernice che ne permette l’utilizzo anche per altre discipline sportive e non solo per il pattinaggio.

FRANCENIGO SPECI

P.zza Caduti per la Libertà, 12 - ORSAGO (TV) Tel. 0438 992154

L’erboristeria

in erboristeria

www.prealpisport.com

Archiviata la stagione 2007-2008 in modo decisamente soddisfacente, si pensa già al nuovo campionato. Come dicevamo il Francenigo ha chiuso nel migliore dei modi la stagione terminata non da molto, piazzandosi in zona play-off, obiettivo decisamente sostanzioso soprattutto se rapportato all’annata agonistica precedente allorquando i biancoverdi – sia pur inclusi nel più impegnativo girone trevigiano – ottennero la salvezza solo dopo i play-out ed il definitivo spareggio vincente in quel di Torre di Mosto. Si è respirata quindi un’aria diversa nella squadra presieduta da Germano Perin e ora si vuole continuare sulla stessa rotta, come ci dice il d.s. Maurizio Breda. La prima squadra sarà ancora pilotata in panchina da Stefano Sozza. Società e consiglio direttivo sono sulla falsa riga di quello dell’anno precedente. Per quanto concerne la formazione Juniores che il Francenigo allestisce in modo autonomo a differenza di tutto il resto del settore giovanile, in panchina ci sarà ora Remo Giacomel un esperto del settore Juniores della provincia di Pordenone con presenze importanti con la Tiezzese, il Sarone, la Liventina di Sacile e così via. A proposito

GAIARINE (TV)

in erboristeria

PA G I N A 9

La prima squadra

della campagna acquisti-cessioni, al momento di scrivere queste righe, non era stato messo ancora niente di nero su bianco. Obiettivo del sodalizio biancoverde era comunque quello di assicurare un rinforzo per ogni singolo reparto. Il capitolo cessioni segnala che due ragazzi per motivi di studio all’estero non potranno continuare l’attività agonistica: certamente Giampaolo Peruch, ma probabilmente anche Daniele Ferraro.

Si sta altresì valutando se conservare una rosa così cospicua come quella della stagione precedente o se sfoltirla. Il settore giovanile – eccetto gli Juniores – viene organizzato assieme al Gaiarine e al Basalghelle (non più con il Fontanelle). In questa maniera si allestiranno tutte le formazioni, dai Pulcini agli Allievi, ognuna giocherà col nome di una delle tre società. Maurizio Breda ci dice: “Approfitto delle colonne di Prealpi Sport

Gli juniores

COMPOSIT litografia

di Daniel Silvano

Via Roma, 12 - Tel. 0434.75123

L’erboristeria

Francenigo riconferma alla presidenza Germano Perin e affila le armi per la prossima stagione in 2.a categoria

31010 FRANCENIGO (TV) Via per Sacile, 150 - tel. 0434.765700 - Fax 0434.768514

Superenalotto - Totip e scommesse sportive on-line

P.zza Caduti per la Libertà, 12 - ORSAGO (TV) Tel. 0438 992154

www.perinspa.com

per precisare che il settore giovanile gestito in comune tra Francenigo, Gaiarine e Basalghelle farà parte del progetto MULTITEAM ALTOLIVENZA, con una Scuola Calcio, la “Zigoni” gestita in territorio mansuetano (Basalghelle), coinvolgendo anche i ragazzi di Portobuffolè.” Si è parlato spesso della possibilità che il Francenigo andasse a giocare in un girone friulano, ebbene è successa una cosa inversa: la squadra montana

pordenonese del Claut si è iscritta, infatti, in 3.a categoria bellunese. In casa francenighese si approva questa decisione del Claut in quanto più vicino geograficamente alla zona di Longarone e perché nella 3.a cat. bellunese è prevista la lunga sosta invernale, ideale per un centro montano come Claut. Tornando per un attimo alla formazione Juniores del Francenigo, va detto che non è più gestita assieme al S. Odorico di Sacile

Il presidente Germano Perin

in quanto quest’ultimo ha stretto un accordo di collaborazione con il Polcenigo. Tra l’altro tornerà ad avere una squadra Juniores anche il centro confinante con Francenigo, Brugnera, che per il momento non si iscriverà in 3.a cat., ma farà solo settore giovanile. Concludendo, il calcio Francenigo lancia un appello a tutti i ragazzi dal 1992 al 2002 di avvicinarsi a questo settore giovanile che promette davvero bene!

I Pulcini. A dx nella foto il d.s. Maurizio Breda

Snack bar Saletta interna con possibilità di prenotazione

Giardino estivo Musica dal vivo (nelle serate di venerdì e sabato)

Via dei Fracassi, 48 FRANCENIGO (TV) Tel. e Fax 0434 768577 chiuso il Lunedì

ACCESSORI PER MOBILI

Viale Europa, 40 - 31018 ALBINA DI GAIARINE (Tv) - Tel. 0434.75044


PANORAMA SPORT

GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA

Da Rold Oscar RIV. N. 25

PA G I N A 10

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO Oderzo (zona Colfrancui) Via S. Pio X, 10

Già al dodicesimo posto nazionale lo scorso anno, il Club del Palasport è riuscito quest’anno ad entrare nella ristretta fascia delle migliori “Top ten” su oltre 2500 Società Italiane. La notizia era nell’aria, perché un’annata sportiva così strepitosa non aveva precedenti nel pur ricco palmares del Judo Vittorio Veneto. Fra le centinaia di medaglie vinte quest’anno dagli atleti vittoriesi nei tanti Tornei e gare in ogni parte d’Italia o all’estero, spiccano infatti ben 17 medaglie federali nazionali ed internazionali. Medaglie quindi ufficiali e “pesanti” in termini di difficoltà e prestigio. Di queste, ben 10 sono state vinte quest’anno nel breve arco di 3 mesi, superando anche in questo caso ogni precedente record del dinamico Club Vittoriese. Visti i risultati individuali, era quindi prevedibile che pure le classifiche Nazionali per Società sarebbero andate bene. Già il quinto posto in Italia, sia fra i giovani “Esordienti” a Roma che tra le migliori cinture nere negli “Assoluti” di Genova, avevano fatto ben sperare. Meglio ancora era andata a Catania, con la conquista del terzo posto nazionale nel Campionato Italiano Under 23. Il dolce finale è però arrivato direttamente dalla Federazione Italiana di Judo FIJLKAM, con la pubblicazione della graduatoria nazionale assoluta delle migliori Società d’Italia. In tale classifica, il Club del Palasport Vittoriese si trova infatti quest’anno al 10° posto assoluto in Italia. L’anno scorso il posto in

classifica non era poi così distante, perché si trattava del 12°, ma quest’anno il risultato è di quelli “storici” perché significa essere entrati nella ristretta “Top ten” delle migliori Società Italiane in assoluto. Tanto per capire l’importanza di quanto raggiunto dal Judo Vittorio Veneto, basti pensare che tra gli agguerriti “professionisti” dei gruppi militari che fan parte della classifica nazionale, solo il Gruppo Sportivo Carabinieri Roma si trova al di sopra del Club Vittoriese. Tutti gli altri gruppi, dalle Fiamme Oro all’Esercito, dalla Fiamme Gialle a quelle Azzurre si trovano al di sotto dei risultati complessivi ottenuti dal Judo Vittorio Veneto. Comprensibile quindi la soddisfazione del Maestro Gianpietro Vascellari e degli Insegnanti Tecnici Manuel Covre e Giovanni Vilardi. Se poi ricordiamo il successo anche quello senza precedenti, della 20a edizione del Torneo Internazionale di Judo “Città di Vittorio Veneto” di quest’anno e la chiusura del terzo quadriennio olimpico consecutivo con un Club Vittoriese nuovamente al primo posto nel Veneto da oltre 12 anni, c’è ben poco da commentare.

GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA

Da Rold Oscar RIV. N. 25

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO

www.prealpisport.com

IL JUDO VITTORIO VENETO NELLA “TOP TEN” DELLE PRIME 10 SOCIETÀ D’ITALIA

ALE

Belluno - Via Caffi, 103

Judo: Enrica Cattai mondiale!

Agordo nella Coppa dei Campioni di hockey femminile

Sergio Faraon, Assessore

(Riceviamo e pubblichiamo) Quando oltre trent’anni fa ho cominciato a conoscere gli amministratori vittoriesi, erano veramente “altri tempi”. Poi le cose sono cambiate e con loro le persone che si son succedute nei tentativi di far risalire la china ad

RUSSNER

s.a.s.

Amministrazione Comunale erano sicuramente minori di quello che può avere ai giorni nostri un’assessore allo Sport. Da questo punto di vista posso però testimoniare che in questi anni sei stato sempre all’altezza dei non facili tempi moderni. Puntuale e corretto in ogni occasione sei sempre stato attento e sensibile alle variegate esperienze del mondo sportivo, nel quale ti sei posto con la giusta veste di “servizio” ai cittadini.

vicina Alleghe o addirittura a Claut o a Feltre. Nel girone dove gareggeranno le splendide ragazze agordine ci saranno Nadia De Nardin anche il Sabres Vienna, il Gric di Zagabria, il Planegg-Würmtal (Germania) e forse la compagine francese del Cergy Pontoise. Le ragazze dell’Agordo, campionesse italiane, sono allenate da Milos Kupec.

TRADUZIONI

Stando con te, non si avverte infatti quel fastidioso senso di “casta” che si accompagna a certi uomini politici. Tu sei al contrario estremamente semplice, aperto, disponibile e soprattutto attento ai pochi ma fondamentali bisogni del mondo sportivo. In questi anni non potevi di certo cambiare il mondo, ma con altrettanta sicurezza posso dire che hai saputo far crescere lo sport vittoriese rendendolo migliore di come l’hai trovato. Ecco perché desidero pubblicamente

MOTORI www.prealpisport.com

riguardano la O/350-CE, la F1000 International

– CI, la OSY 400-CI e la F2 – CI.

Autoscuola - Agenzia pratiche automobilistiche

DE ZAN

PA G I N A 11

G. Vascellari, maestro di judo

ringraziarti, sperando di poterlo fare anche a nome delle famiglie e soprattutto dei tanti giovani che hanno tratto beneficio da un amministratore di “buon senso” come te. Grazie Assessore Gianpietro Vascellari Judo Vittorio Veneto

I N T E R P R E TA R I AT O

TEDESCO - INGLESE - FRANCESE - OLANDESE - NORVEGESE - SVEDESE - DANESE - FINLANDESE - ISLANDESE - SPAGNOLO - CATALANO - PORTOGHESE - SLOVENO - CROATO - MACEDONE - BULGARO - GRECO - TURCO - ARABO - EBRAICO - GIAPPONESE - CINESE (MANDARINO-CANTONESE) - CECO - SLOVACCO - ALBANESE - RUMENO - UNGHERESE - POLACCO - RUSSO E VARIE LINGUE INDIANE

Via Canova, 68 - 31029 VITTORIO VENETO - Tel. e Fax 0438.560446 (2 linee r.a.) Tel. 0438.560244 e-mail:prealpisport@libero.it

E’ stato Tiziano Ferrais a bordo di un prototipo Alfa Romeo Ch2 450 cv a vincere la 9ª edizione della Aurono-Passo S.Antonio, valida per il Trofeo Zampieri, la gara di automobilismo in salita che lo scorso anno aveva visto il successo del sardo Omar Magliona. La lunghezza del percorso era di km 6,400, con ben 16 tornanti. Particolare merito acquista il successo del veronese Ferrais dato che ha stabilito anche il nuovo record della pista strappandolo all’asso trevigiano Denny Zardo che lo stabilì nel 2005. Alle spalle di Ferrais che ha totalizzato, nelle due manches, il tempo complessivo di 7’48”57 si è piazzato Mario Forlani che ha guidato una Rebo BMW 05, cioè una macchina di casa essendo costruita proprio ad Auronzo di Cadore dal team di Bombassei. Sul gradino più basso del podio è salito Fran-

FORMULA 3 SPAGNOLA: IL NOSTRO DE MARCO, JELLATO, LASCIA IL COMANDO A UNA DONNA! Una grande dose di sfortuna ha attanagliato il 17enne Nicola De Marco di Ceolini di Fontanafredda che era al comando della classifica assoluta prima della gara di Valencia in coabitazione con

Montserrat. Nell’ultima gara disputata il giovanissimo pordenonese era abilissimo nelle due gare in programma. Nella prima pur partendo da uno sfavorevolissimo 17° posto, sorpasso dopo sorpasso,

riusciva a chiudere al 4° posto. Nella seconda gara Nick De Marco era perfetto e conduceva tranquillo al comando quando un problema all’impianto elettrico lo costringeva alla sosta forzata. Di tutto questo ne approfittava la 21enne svizzera Natacha Gachnang che andava al comando della classifica generale. Ora per Nick De Marco è tempo di riscatto!

DA CANAL PRIMO NEL “NARCISO” co Manzoni su Osella Pa/s20. Al termine della gara Ferrais non nascondeva la sua gioia sottolineando come la macchina fosse stata assettata nel migliore dei modi e che la vittoria è stata costruita soprattutto nella prima manche. Sono stati ben 127 i concorrenti lungo un percorso che molti auspicano diventi quantomeno prova tricolore. Ottimo Michele Ghirardo vincitore della classe A1600, Marco Chiesura primo nella N1600, Domenico Dall’O’ primo nelle E12000.

Motoring Club anche per diversamente abili Tra le tante iniziative del Motoring Club una fra tutte merita un vero plauso, si tratta della giornata disabili e motori giunta quest’anno alla sua quarta edizione. In una calda domenica di luglio 120 ragazzi diversamente abili provenienti da tutta la provincia si sono dati appuntamento a Fontigo, una frazione del comune di Sernaglia della Battaglia. In questa domenica di sport e solidarietà l’associazione sportiva Fontigo, il Gruppo Alpini e la Pro loco in collaborazione con Motoring club e Rally pro hanno dato vita ad una giornata unica nel suo genere. Molti i piloti di zona che non son voluti mancare all’appuntamento, portando anche la propira auto da corsa a cominciare da tutti i mebri della Rally pro, a Francesco Trevisin pilota del Motoring nel mondiale rally, Beppe Fascicolo con la sua Ferrari e molti altri. Gli organizzatori hanno tracciato una sorta di circuito cittadino e a ritmo

I.G.

Via V. Emanuele II, 80 (ex Cavallotti) VITTORIO VENETO - Tel. 0438.556040 COLLE UMBERTO - via Kennedy, 27

FERRAIS VINCE LA AURONZO-PASSO S.ANTONIO

Lettera aperta del Maestro Gianpietro Vascellari all’Assessore allo Sport del Comune di Vittorio Veneto Sergio Faraon tanti anni e mi sembra ormai acquisito che c’è ben poco di marginale nel voler stare bene col proprio corpo. Anche fra gli assessori allo sport c’è stata quindi un’evoluzione, un miglioramento che è andato di pari passo con la crescita di un settore amministrativo anno dopo anno sempre più importante. Con questo non intendo dire che i tuoi colleghi di un tempo fossero meno bravi o capaci. Dico solo che il loro peso e la loro importanza all’interno di una

Via V. Emanuele II, 80 (ex Cavallotti) VITTORIO VENETO - Tel. 0438.556040 COLLE UMBERTO - via Kennedy, 27

C’è viva attesa per la 58.a edizione del Gran Premio Motonautico del Cadore in programma nel lago di Auronzo il 30 e 31 agosto prossimi. E’ previsto l’afflusso di un notevolissimo numero di piloti da varie nazioni. Le gare in programma

UN GRAZIE A SERGIO FARAON una città che a quanto pare non sembra ancora aver ritrovato la voglia di crescere. Considerazioni generali a parte, il settore amministrativo della città di Vittorio Veneto che più ho seguito è stato per forza di cose quello sportivo. Un settore considerato spesso ed a torto marginale, solo perché non muove grandi interessi economici ma il più semplice e diffuso desiderio di una sana e indispensabile attività sportiva. Sport e salute vanno infatti a braccetto ormai da

DE ZAN

I.G.

MOTONAUTICA: 58° GP CADORE AD AURONZO IL 30 E 31 AGOSTO

Grande soddisfazione negli ambienti della neofita società vittoriese di judo Kodokan per il trionfo di Enrica Cattai che si è laureata campionessa mondiale master della sua categoria nel palasport di Bruxelles dove hanno gareggiato oltre 1200 judoka, master, di 50 stati differenti. La Cattai ha vinto il titolo iridato nella cat. 57 kg, classe F4. Ha battuto tutte le concorrenti affrontate sul tatami con 4 vittorie per ippon. Enrica Cattai aveva già provato la soddisfazione di vincere un Mondiale master nel 2004 in quel di Vienna. Un successo di siffatta portata è il giusto diadema al primo anno di attività del Kodokan. G.C.

E’ stata un’annata davvero trionfale per l’hockey su ghiaccio femminile di Agordo che ha vinto lo scudetto italiano Diana Da Rugna battendo nella finale il Bolzano. Ora arriva anche la coppa dei campioni! La società agordina si è offerta di ospitare il girone B della prima fase in calendario dal 31 ottobre al 2 novembre. Tuttavia non potendosi giocare ad Agordo si dovrà ripiegare sulla

Autoscuola - Agenzia pratiche automobilistiche

SPECI

continuo per tutta la giornata i piloti hanno portato in giro i ragazzi entusiasti. Ovviamente non è mancata la pausa pranzo, in cui sono state distribuiti a tutti i partecipanti le magliette ed i cappelini dell’evento. Ogni pilota ha poi portato con sè i gadgets del proprio team per la felicità dei numerosi ospiti. Numeroso anche il pubblico di appassionati del mondo corse che non sono mancati a questo quarto appuntamento mentre c’è già una promessa. La quinta edizione riserverà grosse sorprese! I prossimi impegni del Motoring

Autotrasporti

PIAIA ALESSANDRO

Club saranno oltre confine, nelle gare del campionato mondiale. Inizio agosto in Finlandia e fine agosto in Nuova Zelanda. A metà settembre (12/13), sarà poi l’ora del Rally delle Prealpi Trevigiane che come al solito prevede partenza ed arrivo da Fregona. (Videorace)

E’ proprio il giovane quindicenne, Roberto Da Canal, che primeggia nella classifica dello “Zelant” di Mel. La sua irrompente tenacia in sella alla MX2A è stata fondamentale per la vincita del 116° trofeo del Narciso, ottimamente organizzato in memoria di Mauro Comel dal Gsr Carve di Mel, fautore della pista e dal Motoclub Tre Pini di

Montebelluna affiancato dalla Belluno Racing. Nonostante l’incidente avvenuto tra Turrin e Zanotto, l’evento è stato coronato da un pranzo a cui hanno partecipato 300 persone tra ragazzini affamati e genitori entusiasti e, nel finale delle premiazioni, hanno presenziato anche i genitori di Mauro a cui si deve questa manifestazione.

RALLY SPRINT SAGITTARIO PN CON BEACCO OK Come ogni anno anche questa volta al Rally sprint pordenonese del Sagittario il vincitore è diverso da quello che al primo appuntamento aveva conquistato il podio. Questa tradizione ha visto succedersi moltissimi vincitori tutti fedelissimi a presenziare anche a questa edizione vinta da Gianfranco Beacco. Il driver ha lasciato l’affezionata Nissan Sunny mettendosi alla guida di una vincente Clio/ Top Rally, mentre il sorprendente giovane Zannier ha acquisito la terza posizione sul podio per il Gruppo A accompagnato da Pianca vincitore per il Gruppo N.

Sfortunatamente una foratura porta Salmaso, che fin dall’inizio primeggiava le due speciali,

a ritrovarsi rallentato improvvisamente e superato da Beacco vincente su Tomasso in PS3-5-6.

Carbonera Mario Arredamenti su misura

FRATTA DI CANEVA (PN) Via Meschio, 34 - Tel. 0434.79487 Via S. Floriano, 61 31029 VITTORIO VENETO Tel./Fax 0438 568136 Cell. 335 7083787

Via Bocche di Sotto, 29 - ORSAGO (TV) Tel. 0438.990361

SALUMERIA MARCON di MARCON EDOARDO

Allevamento suini e spaccio salumi e carni

Strada delle Bruscole, 11 - OGLIANO di CONEGLIANO Tel. 0438.788095


PA G I N A 12

www.prealpisport.com

RALLY: SMIDERLE A SCHIO! BENE CHIESURA-PIZZOL E’ stato il vicentino di montagna Smidelrle, dal classico cognome di origine cimbra a vincere in coppia con Favaro il Rally Città di Schio che ha visto al 2° posto Piccolotto- Marchi anche loro come i vincitori su una Peugeot 207. Il gradino più basso del podio è stato occupato da Zecchin-Santucci su Clio S16. Da notare in classe 1600 la vittoria di Pianca-Bernardi davanti ai performanti piloti di Vittorio Veneto Chiesura-Pizzol su Honda Civic. La graduatoria della classe 2000 ha visto prevalere

l’equipaggio composto da Dal Ben-De Rizzo. Tornando al Rally Città di Schio va detto che l’antagonista principale di Smiderle sarebbe stato Bianco (che ha vinto quest’anno sia il Rally del Bellunese che quello di Arsiè-Monte Avena), ma il suo mezzo è uscito di strada e quindi non c’è stata storia.

E’ riuscito persino a trovare il tempo per sposarsi Luca Rossetti, il pilota di rally di Prata (Pn), che è convolato a giuste nozze con la bella Renata di Tirano (So), tra i mille impegni che sta affrontando in questo 2008 strapieno di gare. Si pensi, infatti, che Luca Rossetti è in testa nel IRC, nel CIR, nell’Europeo e in Coppa Europa! Agli sposi novelli giunga anche da Prealpi Sport l’auspicio: “Auguri e figli piloti!”

prettamente rigide ed “enduristiche” manifesta ogni anno colpi di scena e nuovi protagonisti, da segnalare un mirabolante Mattia Cargnel che si piazza appena sotto il podio assoluto alle spalle dei colossi della Expert. Non si tratta sicuramente di un novellino, visto che per 4 anni consecutivi ha governato incontrastato la vetta assoluta, Marco Feltracco che proprio a Mansuè vola come il vento in sella alla sua

Problemi di vario genere hanno impedito al giovane Fabrizio Crestani, trevigiano, di essere competitivo nella classifica del campionato Formula Master che si è recentemente corso a

Husqvarna 250 4T firmata Visentin manifestandosi per la prima volta quest’anno dopo Facchin, Cabass e Micheluz, il più veloce tra i 293 partenti in seguito ad un affascinante duello incamerato per 15 secondi su Maurizio Facchin (HMHonda Daihatsu Terios) ripresosi dopo un lento avvio che lo vedeva oltre il decimo posto al termine del primo giro. Non manca l’appuntamento con il podio il campione assoluto in carica Andrea Cabass (HM-Honda IL Cross) terzo a 10 secondi dal giovane trevigiano. Una giornata di colpi di scena ma anche di riscatti e che ha rimescolato le carte in campionato in vista della prossima nonché penultima tappa attesa a Pavia in Friuli domenica 7 settembre.

RUSSNER

ALE

Brands Hatch e che è stato visto anche da Ross Brawn. In questa graduatoria, che vede ai vertici, Van der Drift, Crestani figura al 21° posto.

12-13 settembre: torna il Rally delle Prealpi

Il 12 e 13 settembre scatterà la 13a edizione del Rally delle Prealpi. C’é viva attesa per questa manifestazione motoristica che avrà in Fregona il fulcro principale.

ALTOE’ VINCE LA 3 ORE DI ADRIA

Giuliano Altoè, assieme ad Agostino Penna, ha vinto la Kia Rio Dunlop Cup, la cosiddetta 3 ore di Adria. L’equipaggio veneto-napoletano ha disputato una gara eccellente surclassando tutti gli avversari.

Evidentemente le nuove Osella prototipo cominciano a funzionare. Simone Faggioli ha, infatti, vinto anche nella Cronoscalata delle Rocche Aquilane. Il toscano ha preceduto Irlando e Ferrais (fresco vincitore della Auronzo-Passo S.Antonio). La gara era valida per il campionato triveneto della montagna (TIVM). Ed in effetti mancavano molti tra i piloti più in palla del momento.

MONICA BURIGO INSEGNA IN LETTONIA E CROAZIA Professoressa di rally… così potremmo definire la bellunese Monica Burigo che, come forse noto ai lettori di Prealpi Sport, nel 2007 andò ad insegnare come si corre sul ghiaccio ai finlandesi. La campionessa italiana di rally ora è andata a tener cattedra a Riga in Lettonia e nella città di Fiume (Rijeka in lingua croata). Non solo. La terribile Monica ha insegnato non solo rally, ma anche motociclismo con corsi di guida su moto Ducati. Nel circuito fiumano la macchina performante utilizzata è stata la Subaru. Una volta finito il corso nella città quarnerina di Fiume, a quanto pare, Monica Burigo continuerà ad insegnare anche fuori dal continente europeo, probabilmente a Jakarta, in Indonesia. E non è escluso che si cimenti personalmente nel Rally della Nuova Zelanda. Per Monica Burigo il mondo è proprio a portata di mano.

La Coppa d’Oro delle Dolomini dal 4 al 7 settembre

L’affascinante Coppa d’Oro delle Dolomiti si terrà quest’anno dal 4 al 7 settembre. Nacque nel lontano 1947. Organizza l’ACI di Belluno, coadiuvata dalle Alte Sfere di Brescia. Il percorso toccherà località di alta montagna della provincia di Belluno e di Bolzano.

s.a.s.

TRADUZIONI IN 35 LINGUE

Via Canova, 68 - VITTORIO VENETO - Tel. e Fax (0438) 560446 (2 linee r.a.)

Settima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna, Coppa Bruno Carotti. Quinta vittoria per il pilota trevigiano Danny Zardo della Villorba Corse che con il miglior tempo, nonostante qualche sbavatura, si è aggiudicato il podio seguito dal fiorentino Faggioli, Merli e Iaquinta. Sfortunato il driver Isolani che ha perso il posto per miglior tempo sul Gruppo Gtm a causa di alcune irregolarità tecniche reclamate dal vincitore Gramenzi pilota della Chrysler Viper Gts-R. Da segnalare il nuovo successo di classe per Romy Dall’Antonia (Honda Civic Type-R) che ha vinto la cl.2000. Come da consuetudine s’impone nella classe oltre 3000 “zio” Lino Vardanega. Nel GruppoA torna al successo nella classe oltre 3000 il sudtirolese Armin Hafner su BMW M3.

Faggioli vince su Zardo in Calabria. Occhio a Romy ancora vincitore di classe

Per la prima volta quest’anno un prototipo, quello del toscano Faggioli, ha avuto la meglio su una ruote scoperte, quella del trevigiano Zardo. E’ accaduto nella salita del Reventino a Lametia Terme, in Calabria. Anche qui prestigiosa affermazioni di classe per Romy Dall’Antonia che con la sua Honda Civic type R ha stravinto il confronto con Lombardi. Ora Romy è atteso dalle ultime gare in cui potrà cercare di vincere il campionato italiano (Gubbio, Pedavena e LimAbetone). Nuovo successo anche per Vardanega nelle oltre 3000.

Romy

www.prealpisport.com

RUSSNER

Andrea Gava ha 13 anni, ma si dà già tanto da fare. Il ragazzo di Silvella di Cordignano, di cui Prealpi Sport ha già parlato in passato, si è fregiato del titolo di campione regionale del Friuli Venezia Giulia nella scorsa annata agonistica. Il piccolo centauro in forza al Motoclub Caneva, anche quest’anno è ai vertici del campionato regionale del Friuli V.G. e recentemente ha conquistato un alloro davvero prestigioso piazzandosi secondo nel campionato triveneto, articolato in sette gare e conclusosi in quel di Mantova sulla pista dove si sono disputati i mondiali di motocross. Andrea si accinge a frequentare la 3.a media e per quanto riguarda il motocross intende proseguire, per il momento nel minicross, poi con il battesimo nel motocross degli adulti. Un grazie particolare lo rivolge al padre Rolando per tutte le cure meccaniche e non, prestate in suo aiuto.

PA G I N A 13

D’ALTOE’- DE NARDI BENE SUI COLLI, BRAVI NEL BELLUNESE, SPERANZOSI PER IL PREALPI

In questo numero di Prealpi Sport soffermiamo l’attenzione sull’equipaggio Andrea D’Altoè – Mirko De Nardi a bordo della scattante Renault Clio Super 16 nel 16° Rally dei Colli Trevigiani. Malgrado la scelta sbagliata di pneumatici che li ha penalizzati all’inizio della gara, risolto il problema, la competizione con questa vettura è stata sudata, dati gli ottimi tempi collezionati ed i risultati raggiunti con la conquista del 3° posto nella classifica per classi e 4° in quella assoluta. Anche per il 23° Rally Bellunese, nonostante la difficile scelta della gommatura sia caduta su una qualità non adatta alla pista a tratti bagnata, il risultato ottenu-

Minicross: Andrea Gava dopo il trionfo nel Campionato Friulano vince l’argento nel Triveneto

to è stato lodevole per i due motoristi che, stringendo i denti, hanno fatto prevalere determinazione e professionalità guadagnando un terzo posto nella classifica per classi ed un quinto in quella assoluta. Ora, i due, sono pronti per il Rally delle Prealpi che si disputerà il prossimo settembre e si augurano di conseguire ancora ottimi risultati all’insegna di una gara disputata possibilmente con condizioni atmosferiche favorevoli! (Si ringrazia per la collaborazione la ditta Metalsystem) Marina Battistin

s.a.s.

TRADUZIONI IN 35 LINGUE

Via Canova, 68 - VITTORIO VENETO - Tel. e Fax (0438) 560446 (2 linee r.a.)

Il San Martino di Castrozza a Longhi Netta supremazia di Piero Longhi e Maurizio Imerito che hanno dominato, a bordo di una Subaru Impreza Wrc, modello tradizionale, gli eterni secondi di quest’anno, ovvero quelli della giallissima Peugeot 207, pilotata da Silva-Pina. Porro-Carnielutti su una Focus sono saliti sul gradino più basso del podio. Grande partecipazione di piloti e pubblico che si è assiepato lungo il percorso di questo rally del basso Trentino o dell’alto Primiero, se preferite.

Dir. Resp. Alessandro Russo - Russner Segretaria di redazione Claudia Gottardi Invitiamo le società sportive a farci pervenire materiale utile per la pubblicazione. Per la vostra pubblicità e per ogni altra comunicazione telefonare ai numeri 0438-560446 / 0438.560244 e-mail: prealpisport@libero.it www.prealpisport.com

PRO-ENERGY INTEGRATORI PER LO SPORT

BARRETTE•SALI MINERALI SUPPLEMENTI CORDIGNANO (Treviso) Via Brandolini, 19 Tel. 0438.995413 IL NEGOZIO È A 300 mt. DALLA PIAZZA SULLA STRADA PER CANEVA

Via Nazionale 58 - SAN FIOR (Tv) - Tel. 0438.260026 Fax 0438.269056 www.artemetalsystem.com - info@artemetalsystem.com

SERRAMENTI - SCALE IN LEGNO ARREDAMENTI IN GENERE

di Gallonetto Riccardo

Vendita e assistenza nuovo e usato Riparazione motocicli e ciclomotori - Ricambi

MOTORI SPECI

Zardo vince anche la Coppa Carotti (Rieti-Terminillo). Vittorie di classe per “Romy” e “zio Lino”

FAGGIOLI… SULLE ROCCHE

Triveneto Enduro: Feltracco all’attacco del vertice a Mansuè

MOTOCICLI

FORMULA MASTER:

21° CRESTANI

RALLY: ROSSETTI FRESCO SPOSO PUNTA A VINCERE TUTTO

Domenica 20 luglio è tornato a far parlare si sé dopo due mesi di silenzio il campionato delle “Tre Venezie” approdato a Mansuè in uno dei comuni divenuto sinonimo dell’enduro regionale grazie agli appuntamenti con le due ruote artigliate che puntualmente l’infaticabile moto club Pradegai ci presenta con professionalità e smisurata passione. Comprensori interamente pianeggianti quelli opitergini che offrono un percorso quindi non naturalmente selettivo ma che gli organizzatori hanno pensato di compensare questa “carenza” tecnica dosando tecnica e resistenza attraverso tre lunghe e sinuose prove speciali da ripetere 3 volte con un totale di 9 prove cronometrate. Una quarta prova che proprio a causa delle caratteristiche non

Sconti speciali per le società sportive telefonando al 349 7370517

FISIOTERAPIA

MOTORI

INTEGRATORI

Sconti speciali per le società sportive telefonando al 349 7370517

FISIOTERAPIA

INTEGRATORI

ALE

SPECI

Via Verde della Scala, 1 VITTORIO VENETO (TV) Tel. 0438 556947 C.&P. Lavorazioni Meccaniche snc di Cettolin A. & Pavan F. SAN VENDEMIANO (TV) Via Vignole, 36 Tel./Fax 0438.778422 E-mail: cep-snc@libero.it

• SOCCORSO STRADALE • RADDRIZZATURA GRANDINE SENZA VERNICIATURA • AUTONOLEGGIO di Casagrande L., Gallo F. & C.

Autofficina - Elettrauto Gommista - Montaggio kit sportivi

Via Indipendenza, 31 - FREGONA (TV) - Tel. e fax 0438 585401

Via Piemonte, 12 • San Giacomo di Veglia (Tv) Tel. 0438 500460 e-mail: c.veneta@virgilio.it

Dal Mas Sergio & Diego s.n.c. SEDE ED ESERCIZIO Via Montanin, 2

O R S AG O

Tel. 0438.990230 - Fax 0438.990219

di Cristiano Sonego

CAR EVOLUTION Carrozzeria - Soccorso stradale Tuning

ostra Auto V la r e p o tt u T Via Labbi, 86 • 31029 Vittorio Veneto Tel. 0438.553837 • cell. 368.282627


GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA

Da Rold Oscar RIV. N. 25

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO

PANORAMA SPORT

PA G I N A 14

Prealpi Triathlon Fest: hai abbastanza fiato?

Una famosa manifestazione ha preso vita anche quest’ anno negli splendidi paesaggi lacustri di Revine Lago e Tarzo. E’ la Prealpi Triathlon Fest che ha impegnato gli sportivi per ben due giorni consecutivi, dai primi albori di sabato 2 agosto, al pomeriggio domenicale successivo. L’evento, seguito anche dalle reti televisive della Rai, ha ospitato un mix di età e categorie che non solo hanno dovuto affrontare una moltitudine di gare in preparazione alle Olimpiadi, ma hanno partecipato anche, nella serata di sabato, alla visione di un meraviglioso scenario qual è stato quello di Revine e Tarzo, illuminato da fuochi artificiali e cullato da un sottofondo musicale. Inizialmente, come da manuale, si è proceduto all’enumerazione dei concorrenti in modo da renderli identificabili da vari punti di vista, poi all’inizio della prima prova – gara a nuoto nel fresco lago con aggiramento di boa – determinazione e velocità sono state le parole fondamentali per uscirne bagnati e vincenti. Successivamente le buone maniere hanno

- Pallamano -

GRIDIRON PLANET: E’ ENTUSIASMO PER IL RIPESCAGGIO IN SERIE B!

Si è festeggiato a Conegliano, ma anche a San Fior e Fregona, luoghi storici della Pallamano GRIDIRON Planet per l’avvenuta comunicazione da parte della Federazione del ripescaggio in serie B della compagine presieduta da Elio Dottor. Il ritorno in serie B era nell’aria, troppo amara e ingiusta era apparsa la retrocessione scaturita al termine di una stagione non splendida, ma nemmeno peregrina. Ora si torna in un campionato che conta con Mauro Peruch (ex allenatore della Gridiron di serie C), a guidare la “B”. Quest’anno non verrà più allestita la squadra di serie C dato che molti elementi confluiranno in serie B che avrà una squa-

dra molto ringiovanita. Ci sarà invece l’Under 18 che verrà allenata da Massimo Brescacin, prima in serie B; l’Under 16 avrà come trainer il presidente Elio Dottor e l’Under 14 sarà allenata da Mascia Zanette. In tutto più di 80 ragazzi! Quest’anno tutte le partite e gli allenamenti si svolge-

ranno presso la palestra del Turistico di Conegliano. La palestrina di San Fior non è stata più omologata, purtroppo. Non si conosce ancora la composizione del girone di serie B che avrà verosimilmente la presenza del forte Paese che ha rinunciato alla serie A2.

Da Rold Oscar RIV. N. 25

Via Matteotti, 116 - 31029 VITTORIO VENETO

www.prealpisport.com

ricoperto un ruolo decisivo per non essere penalizzati: usciti dall’acqua, superato il pontile, i concorrenti dovevano riporre ordinatamente gli indumenti nel proprio cesto e muniti di scarpette e bicicletta affrontare d’un fiato la gara ciclistica lungo le vie del centro di Revine Lago tutta in salita! La difficoltà di questa disciplina sta nel fatto che, in situazioni climatiche particolarmente afose e soleggiate, la forza fisica entra in collisione con costanza e volontà, insomma anche qui “chi la dura, la vince”. In preparazione al gran finale, arrivati di corsa ai “camerini” con la bici al fianco, cambiata nuovamente la tenuta, i concorrenti sono partiti in una trafelata corsa all’insegna dell’acido lattico verso la strada sterrata della vittoria in direzione municipio di Santa Maria. Nelle aspettative per il prossimo anno troviamo “in primis” la speranza di ospitare in questo paesaggio di laghi ventilati e limpidissimi, strade in salita e stradine bianche non solo nuovamente questo evento, ma anche i Campionati Europei. Mary B.

GIORNALI - CARTOLIBRERIA - TABACCHERIA

di Della Giustina Paola Via Francesconi, 101 VITTORIO VENETO

Dopo un periodo piuttosto grigio la stella di Francesca Segat è tornata a brillare. L’ondina vittoriese è

azzurra alle Olimpiadi (c’è da sottolineare che ad Atene 2004 si era classificata 12ª nei 200 farfalla). La nuotatrice di San Giacomo di Veglia ora vive a Milano dove si è trasferita recentemente da Roma ed è stata per lei un’enorme soddisfazione tornare a vincere proprio davanti al pubblico di casa.

IL PUNTO SULLE BOCCE

E’ tempo di grandi soddisfazioni per le bocce cessivamente a superarla, proprio sui campi “volo”. Il bilancio dei recenti Campionati amici di San Vendemiano, è stata la Florida del Italiani parla infatti di due titoli nazionali e presidente Cisotto, unitamente alla formazione due piazze d’onore. A vestire per primi la del Pederobba (Comitato Tecnico Territoriale maglia tricolore sono stati i portacolori della di Feltre). La fase nazionale si giocherà il 6 e Marenese, Mario Pasqualetto, Walter Olivato e 7 settembre ad Albenga nel Savonese. Non è Roberto Magnan, che sui campi di Noventa di riuscita nell’impresa la Pievigina che nell’anaPiave hanno domato i più bellicosi avversari, loga manifestazione di categoria D, svoltasi dando dimostrazione di grande a Sedico, si è vista superare talento e compattezza. Per la dai veneziani della Veronica società del presidente Giuseppe di Fossalta di Portogruaro. Garbet il successo della terna Ha parlato friulano invece gialloblu è l’ennesimo imporil prestigioso Torneo Serale tante trofeo che arricchisce a terne “VISA” organizzato una bacheca particolarmente dalla Saranese sui nuovi, funnutrita. Altrettanto prestigiosa e zionali campi di via Foresto a gratificante è la vittoria colta nel Santa Lucia di Piave. A vinTorinese da Stefano Pegoraro e cere sono stati D’Agostini, Simone Papa, che nella manifeSonego e Bortolussi, prevalsi stazione riservata alle coppie di in finale sulla Pontese di Vicategoria under ’18 (Allievi), scusi, Zambon e Repetto. hanno riportato in casa Florida I prossimi appuntamenti soun titolo nazionale, a distanza no rappresentati dalle Gare di un anno da quello ottenuto Nazionali di Propaganda. Sara Tonon dallo stesso Pegoraro nel Tiro Il 23 e 24 agosto si svolgerà Progressivo. All’atleta di San Fior (come Si- quella a quadrette sui campi del bocciodromo mone figlio d’arte in quanto il papà gioca con “Venturin” di Conegliano (l’organizzazione è la Ditre Italia), resta un pizzico di rammarico della San Giorgio). per il secondo posto colto nella specialità in cui Settembre: eccelle, ma i risultati lo confermano giovane 6/7 fasi nazionali di Coppa Italia (Florida e tra i più talentuosi del panorama nazionale Pederobba impegnate a Albenga) “volo”. L’altro argento porta la firma di Sara 6 settembre: finale torneo serale a coppie FerTonon, sedicenne di San Giacomo di Veglia, rera Morbin anch’essa tesserata per la Florida, che ha visto 7 settembre: gara provinciale di cat. C a coppie il sogno tricolore sfumare in una combattutis- a Lovadina (org. Spresianese) sima finale con la genovese Valentina Avvedu- 13 settembre: finale torneo serale a coppie San to. In vantaggio per 10-7 a pochi minuti dalla Rocco Bit conclusione della gara, complice forse un calo 14 settembre: gara interregionale giovanile a di tensione, Sara si è vista raggiungere e poi Selva superare dall’agguerrita ragazza ligure. Ma le 21 settembre: gara provinciale di cat. C a copoccasioni per rifarsi non mancheranno. pie a Nervesa In ambito provinciale si è concluso con la 27 settembre: finale torneo serale a coppie rassegna di Selva del Montello, vinta dai locali Ditre Italia Pierdomenico Cenci e Renzo Piovesan, la serie 28 settembre: gara interregionale giovanile a di gare valide per la Coppa Italia di categoria Nervesa C. A qualificarsi per la fase regionale e sucGiuseppe Mariot

Deborah Gelisio, di Mel (BL) nel tiro a volo, Marzio Bruseghin di Anzano di Cappella Maggiore nel ciclismo, Jenny Barazza di Codognè nella pallavolo femminile ed alcuni altoatesini (tra cui Tania Cagnotto nei tuffi e Alex Schwazer in atletica), sono i nostri portacolori alle Olimpiadi di Pechino. Per Deborah Gelisio l’appuntamento coi cinque cerchi è ormai un classico, visto che la

Grigliati Tecnici

di Della Giustina Paola Via Francesconi, 101 VITTORIO VENETO

PA G I N A 15

Stavolta... non convocate

Deborah Gelisio

Jenny Barazza

Marzio Bruseghin

Alex Schwazer

zumellese è alla terza olimpiade e una quarta l’ha saltata per maternità! Per il Bruss è un battesimo di fuoco, per Jenny Barazza la voglia di consacrare un’impre-

sa. A questi va aggiunto il ciclista Pellizzotti che abita da tempo a Mareno di Piave. Non ci sarà stavolta la nuotatrice vittoriese Francesca Segat (ci sarà il tre-

vigiano Colbertaldo), ma la Segat può consolarsi con l’ennesimo titolo italiano conquistato nella piscina presso i laghi delle Bandìe a Lovadina di Spresiano. Anche la

tennista bolzanina Karin Knapp non parteciperà ai Giochi di Pechino, ma per motivi di salute: i medici l’hanno fermata per accertamenti. In bocca al lupo a tutti!

GIAVELLOTTO DI BRONZO PER FENT 20 anni, il giavellottista della Jäger Vittorio Veneto, Antonio Fent ha ottenuto la medaglia di bronzo ai Campionati italiani assoluti della specialità. In terra sarda ( le gare si sono disputate a Cagliari), Fent ha lanciato ad oltre 70 metri l’attrezzo, per la precisione 70,04, migliorando di ben tre metri il limite personale!

20 anni di campionati disputati in B1 e B2 e ora, tutto ad un tratto, per motivi economici si ritorna in serie C. Il basket opitergino, una tradizione consolidata nel panorama sportivo della Sinistra Piave, riparte dal basso, ma con coraggio, con determinazione, con la giusta dose di rivincita non a qualcosa che non

Karin Knapp

Laura Giordano campionessa italiana di duathlon

Un altro successo per l’atletica di Vittorio Veneto: Laura Giordano che difende i colori della Silca Ultralite della Città della Vittoria ha trionfato nel campionato tricolore individuale del duathlon. Le gare si sono svolte a Verona. Com’è noto questa disciplina si articola su due prove,

Basket Oderzo: si riparte dalla serie C si è raggiunto a livello tecnico, ma che solo il vil denaro ha precluso. L’avventura avrà dalla sua un nuovo coach che risponde al nome di Carlo Tison. Sarà coadiuvato dal direttore sportivo Marco Fioretti. Parecchi i movimenti tra i giocatori, segnaliamo solo che ha attaccato il canestro al chiodo il pivot Andy Bonoli.

una a piedi ed una di ciclismo. La Giordano è stata impegnata anche nei campionati italiani di triathlon che si sono svolti a Revine Lago ad inizio agosto. Si pensi che quello conquistato nella città di Romeo e Giulietta è il 4° titolo italiano di Laura negli ultimi cinque anni!

Laura Giordano

Ilaria splende a Trento nei 600

Ilaria Dal Magro

Grande impresa di Ilaria Dal Magro, di Trichiana, che ha disputato una grande gara al 33° Gran Premio Estivo di mezzofondo a Trento. La giovane atleta che difende i colori della Belluno Atletica ha corso i 600 metri cadette in 1.41.05.

INTEGRATORI

GRIDIRON S.p.A. 31010 MARENO DI PIAVE (TV) Via E. Fermi, 6 - Z.I. Ramera Tel. 0438.492502 r.a. - Fax 0438.492545 www.gridiron.it - E-mail: info@gridiron.it

www.prealpisport.com

Edicola all’Angolo

I nostri alle Olimpiadi

Francesca Segat di nuovo tricolore alle Bandìe di Spresiano riuscita a portare a casa, nell’impianto MosoleRanazzura delle Bandie, a Spresiano, un primo posto nei 100 farfalla con un tempo di 1’00”39, aggiudicandosi il titolo di campionessa italiana. Ormai è tardi per Pechino dato che Francesca non è stata convocata per far parte della delegazione

PANORAMA SPORT

Edicola all’Angolo

Sconti speciali per le società sportive telefonando al 349 7370517

Ora ai Laghi di Revine c’è una base velica! Si chiama Cricolo Velico Conegliano, ma è praticamente il Vela Club dei laghi di Revine-Tarzo. Da alcuni anni questo importante sodalizio velico prealpino svolge la sua attività soprattutto per incentivare l’avvicinamento alla vela dei più piccoli. Di recente tale club è stato ospitato sulle prestigiose pagine del mensile marino “Adriatico”, un gior-

I prodotti si trovano presso le farmacie di Cappella Maggiore e Fregona, e presso la parafarmacia di Colle Umberto.

Francesca Segat

nale specializzato soprattutto nel parlare delle isole nei vari arcipelaghi istriani e dalmati. Nello scorso mese di luglio è stata inaugurata la nuova base nautica del Circolo Velico Conegliano che è sita nella piccola spiaggia di Lago. Alla cerimonia era presente Leonardo Muraro, presidente della Provincia e il sindaco revinese Battista Zardet.

FISIOTERAPIA

CLINICA MOBILE


Veneto

Friuli V.G.

Tn/Bz/Südtirol

www.effettotrial.com

MINITRIAL, una nuova passione Minitrial in espansione. Sono sempre più i ragazzini che si avvicinano a questa specialità della moto. Nei giugno scorso EFFETTOTRIAL (associazione culturale nata ad aprile che si pone l’obiettivo di promuovere e sviluppare la disciplina del TRIAL e della BIKE TRIAL soprattutto nelle province di Treviso, di Belluno e di Pordenone), ha organizzato presso il proprio CAMPO SCUOLA TRIAL e BICI TRIAL nel comune di Vittorio Veneto un corso di base di MINITRIAL. All’evento ben13 bambini tra gli 8 e i 13 anni (7 dei quali alla primissima esperienza di utilizzo di una moto) hanno aderito all’iniziativa che prevedeva anche il graditissimo pernottamento in albergo senza genitori. La novità del pernottamento ha permesso di unire al

momento ludico – promozionale della pratica di quel meraviglioso gioco che è il minitrial anche un momento educativo socializzante ed aggregante . Lo stare insieme, non solo in moto, ma anche a colazione, a pranzo, a cena e nel torneo di calcetto organizzato la sera in albergo ha contribuito ad unire il gruppo formato da tanti bambini che prima non si conoscevano. Alla fine dei due giorni l’istruttore federale FMI Adriano Bee (coadiuvato con competenza nelle due giornate da Claudio Zampieri e da Giuseppe De Bona), ha conferito ai partecipanti il diploma di partecipazione e di merito. I genitori, entusiasti dell’iniziativa, hanno auspicato che il corso venga ripetuto al più presto. Tutta l’organizzazione

logistica, tecnica e di manutenzione delle moto è stata curata in maniera impeccabile da Mario Minot e Aldo De Pecol della concessionaria MOTORI’ di Vittorio Veneto e promotori di EFFETTOTRIAL . Un ringraziamento particolare va ad un appassionato trialista, Dario Bordin, che si è prodigato per sistemare nel migliore dei modi il campo scuola in previsione del corso. EFFETTOTRIAL ringrazia BETAMOTOR per la sensibilità che sempre dimostra nei confronti delle iniziative mirate allo sviluppo del minitrial. Nelle prossime settimane l’associazione sarà promotrice di una “due giorni” di corso base di BikeTrial che sarà tenuto dal campione italiano Andrea Oddone. Per informazioni 327.0099049

Assistenza centrali termiche bruciatori e caldaie a gas

Via XXIV Maggio - 31015 CONEGLIANO - Tel. 0438 24966

PAGINA

16

NOZZE D’ORO PER IL GOLF CLUB CANSIGLIO

Il Golf Club Cansiglio festeggia il suo 50° compleanno. In occasione di tale evento è stata organizzata, un sabato recente, una gara denominata “Pro-Am del Cinquantenario” alla quale hanno preso parte quarantotto squadre. Ognuna di queste era composta da un professionista e tre dilettanti. La domenica successiva invece ha avuto luogo una competizione denominata Trofeo del Cinquantenario riservata ai soci del Circolo e ai vecchi amici del Golf Club Cansiglio. Il ricavato delle iscrizioni è andato in beneficenza all’Abc Burlo Onlus, un’associazione che aiuta i bambini affetti da malattie malformative.

Annullato il GP di Marina 4 a Caorle, ora il Carpisa-Yamamay si prepara per il Mondiale di settembre Condizioni meteo-marine davvero proibitive hanno costretto il Comitato Organizzatore ed i Commissari di gara della Federazione Motonautica ad annullare la 4ª prova del Campionato Italiano di Classe 3/2 litri che si sarebbe dovuta disputare a Porto Santa Margherita-Caorle. Vento di scirocco molto sostenuto, con raffiche fino a 20 nodi ed onde che all’imboccatura del porto sfioravano anche i 2 metri, non hanno permesso agli equipaggi in gara di effettuare il percorso di circa 5 miglia in completa sicurezza. Ora appuntamento per il mondiale nel mese di settembre. Sulla cresta dell’onda dei favoriti il Carpisa-Yamamay.

www.bamarket.it e-mail: info@bamarket.it TELEFONIA AUDIO - TV - SATELLITE - HI FI - ELETTRODOMESTICI Vittorio Veneto - Via Dei Cimbri, 13 - tel. 0438.57074

CENTER Conegliano, via XXIV Maggio, 6 - tel. 0438.31666

LAVORAZIONE E PANTOGRAFATURA ANTINE

sede legale: 31010 ORSAGO (TV) Via Dante, 12

siti produttivi: 31010 ORSAGO (TV) Via S. Antonio - Z.I. tel. 0438.992218 - Fax 0438.994035 Via Valsugana, 23 - Tel. 0438.990068


Prealpi Sport luglio 2008