Page 1

NEL 2018 ANCORA PIÙ GRANDE

9000 m2

Febbraio 2018 - POSTIT - Mensile indipendente di informazione sociomusiculturale. Spedizione in a. p. - 70% d. c. Roma - WWW.POSTITROMA.IT

4a edizione

e l a n o i z a n r e t n I a Fier della Canapa► vicchi 16 ► 17 ► 18 febbraio 2018 / Pala Ca

Roma

Carnevale no oil, Sprigioniamo i Sogni Torpigna Street Art Fest GODOT arriva a La Siti un laboratorio a cielo aperto di arte urbana

gli Aperitivi di Roma suggeriti da Post.it

in una veste completamente originale

Potere al Popolo della Bicicletta, le Interviste Improbabili, l'Oroscopo di Astronza . .e molto altro!


DAL 20 AL 25 FEBBRAIO 2

INFO E PRENOTAZIONI 06 5814004 / 333 3986846


spazioOccupato

Dal 16 al 18 febbraio 2018

CANAPA MUNDI, A ROMA UNA 3 GIORNI NEL SEGNO DI UNA PIANTA MAGICA Al PalaCavicchi di Roma torna la IV edizione della Fiera Internazionale della Canapa. Dopo il successo degli anni precedenti, saranno numerose le novità in programma della nuova edizione: dal padiglione agli show cooking, ai workshop e due sfilate di moda. Cuore della manifestazione come sempre la “Conferenza annuale sulla Canapa” che quest’anno indagherà anche il fenomeno della cannabis light.

È

tutta da vivere la quarta edizione di Canapa Mundi che si svolgerà al Pala Cavicchi dal 16 al 18 di questo mese. Un’emozionante immersione nel mondo della canapa. Densissimo il programma che con al centro la seconda Conferenza annuale sulla Canapa, si dirama tra sfilate di moda, workshop, laboratori per bambini, show coking, degustazioni e tanta musica. Il tutto all’insegna della scoperta di questa prestigiosa pianta dalle infinite, e in gran parte ancora sconosciute, proprietà. Molti i momenti di approfondimento proposti nella seconda Conferenza annuale sulla Canapa, dove professori, studiosi e ricercatori, provenienti dalle più prestigiose università e centri di ricerca, si confronteranno su tematiche di grande attualità ed interesse accademico, come l’uso dei cannabinoidi nella cura e prevenzione dei tumori con Massimo Nabissi, ricercatore presso l’Università degli Studi di Camerino, Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, e Alessia Ligresti, Professoressa del CNR di Napoli, Istituto di Chimica Biomolecolare; o la cura tramite cannabinoidi per i disturbi alimentari come l’anoressia e la celiachia con Maria Scherma, Dottoressa all’Università di Cagliari, Dipartimento di Scienze Biomediche Sezione di Neuroscienza e Farmacologia Clinica, e Natalia Battista, Professoressa all’Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Bioscienze e Tecnologie agroalimentari e ambientali. O anche la coltivazione indoor della canapa industriale con Roberto Giorgio, un esperto internazionale che sposterà l’attenzione dalla teoria alla prassi. E ancora, interventi riguardanti la ricerca agronomica sulla canapa

industriale, l’utilizzo della canapa per lo sviluppo di costruzioni antisismiche ed energeticamente efficienti, la sicurezza alimentare, il parere legale sul fenomeno della cannabis light degli Avvocati Miglio e Simonetti e molto altro. Infine, immancabile l’incontro con Emilio Petrucci e con gli avvocati dello studio Simonetti che ci riporteranno sia un’analisi socio-economica della cannabis in Italia.

Sul piano più tecnico-esperienziale verranno proposti workshop utili sia nella quotidianità dei visitatori, sia per importanti progetti benefici alla collettività, come ad esempio il bellissimo progetto di Nonna Canapa che andrà a finanziare la ricerca sull’uso dei cannabinoidi per le malattie infantili; ma anche i due workshop promossi da

Campanapa che insegneranno a utilizzare la canapa per bonificare in modo naturale i terreni inquinati da materiali pesanti e tossici, nonché a costruire edifici naturali, antisismici e coibentanti; gli amanti della cosmesi non potranno mancare al workshop a cura di Giorgia Gamberini, erborista e profumiera, un vero e proprio viaggio alchemico-olfattivo alla scoperta dell’olio essenziale di canapa, tra gli archetipi del suo profumo e gli utilizzi pratici in cosmesi e in cucina. Immancabile anche la sessione di venerdì pomeriggio con il fondatore di Alpha-Cat, Sébastien Béguerie, che insegnerà ad analizzare la qualità della canapa in tempi rapidi ed affidabili per poterla vendere secondo gli standard europei. Ma l’ingrediente segreto e inatteso di Canapa Mundi sarà la creatività: la canapa si trasformerà davanti agli occhi dei visitatori anche in moda, cinema, musica e naturalmente cucina. Nel settore moda sono previste un’esposizione a cura dell’Istituto Italiano di Design, e due sfilate. Domenica verrà proiettato in esclusiva il documentario Re-legalized, un viaggio che Francesco Bussalai propone nella cannabis ri-legalizzata negli USA, seguito da un dibattito che si preannuncia molto vivace

ed interessante sul futuro italiano. Infine, la programmazione musicale nella dj area, dal venerdì alla domenica, prevede in aggiunta per il sabato sera al Black Out un concerto live e djset raggae, gratuito per chi è in possesso del braccialetto Canapa Mundi. E per chi ha ancora voglia di ballare, domenica, ci sarà una Dancehall con cantanti che si alterneranno nella dj area di Canapa Mundi. Ricchissimo di proposte sarà l’ambito alimentare, tra cui lo show cooking organizzato da The Golden Leaf, con input tutti naturali, vegani e senza glutine; e due stand, che venderanno rispettivamente prodotti 100% senza glutine ed esclusivamente a base di canapa.

• PALACAVICCHI

Via Ranuccio Bianchi Bandinelli, 130 info@canapamundi.com T.06 88809957 Segui Canapa Mundi su Facebook e Twitter per essere sempre informato su eventi e notizie. canapamundi.com

3


Teatro

Dal 14 al 25 Febbraio 2018

Settimo cielo di Caryl Churchill, un’opera di decolonizzazione che passa attraverso il teatro come strumento di rivolta di: Caryl Churchill traduzione: Riccardo Duranti regia: Giorgina Pi

C

apolavoro del 1979 di una delle più importanti penne del teatro mondiale, Caryl Churchill. Un viaggio tra le politiche del sesso vissuto da un gruppo familiare, prima catapultato nell’Africa coloniale di fine ottocento, poi a Londra alla fine degli anni ’70 – anche se per loro sono passati solo 25 anni. Mai rappresentato prima in Italia, ha il sapore di certe

ambientazioni di Derek Jarman, l’impeto del movimento delle donne e degli omosessuali di quegli anni in Inghilterra, con Margaret Tatcher che proprio nel 1979 diventa Primo Ministro. Ha il fervore della ricerca di nuove forme che sostituissero l’immagine stereotipa della coppia e la famiglia, che ne rappresentassero le nuove istanze. L’intera vicenda è permeata da un tema: il desiderio e la necessità della sua aderenza con la vita. I personaggi vivono un tentativo di ridefinizione delle proprie

sue colonie e che ancora oggi dilaniano l’Uganda e altri paesi col carcere a vita per gay e lesbiche.

• TEATRO INDIA

Lungotevere Vittorio Gassman 1. T 06684000311. Orario: 20, dom h 19. Biglietti: 16/18 euro

Dal 6 al 18 Febbraio 2018

20 e 22 Febbraio 2018

una commedia nera al Teatro Argot Studio

di Riciardelli al Teatro di Documenti

"Sorella con fratello" di: Alberto Bassetti regia: Alessandro Machía con: A. Averone e A. Fallucchi

U

na donna trentenne è rinchiusa in un istituto correzionale nel quale, giunta quasi al termine dei dieci anni da scontare, può usufruire di uno spazio dove sfogare la propria passione per il canto durante le visite quotidiane del fratello. Tra canzoni e ricordi si disvela progressivamente l’entità di una tragedia. Sorella con fratello è un testo dall’atmosfera ambigua, costruito come un thriller, che affronta il tema della violenza all’interno della famiglia, unendo la tragedia di fondo della storia ai toni sarcastici di una commedia nera. Una storia privata di espiazione e redenzione,

4

identità, provano a superare i ruoli che gli sono stati assegnati, in un continuo parallelo tra oppressione coloniale e sessuale. L’Africa coloniale del primo atto è quella terra dei neri diventata una cartolina dei bianchi, col poco agio che comporta. Nei ruoli invertiti rispetto alle sessualità supposte, risuona l’importazione inglese della cultura omofoba in Africa. L’erotica invenzione del selvaggio, le leggi punitive contro gli omosessuali che la Gran Bretagna impose nelle

una storia borghese in cui la famiglia da luogo di costruzione della realtà diventa luogo cortocircuitato di oppressione, violenza e deprivazione dell’identità. Qui la figura limite dell’incesto, da archetipo tragico, sembra diventare metafora bruciante del destino dell’Italia. Centro gravitazionale della pièce è il desiderio: lasciato alla sua opacità, alla sua ambivalenza, che emerge dalle parole dei due fratelli come uno scarto, un resto, qualcosa destinato a una vita immaginaria.

• TEATRO ARGOT STUDIO Via Natale del Grande 27. T065898111. Orario: 20.30

Le "Brigantesse"

L

di: Eduardo Ricciardelli

o spettacolo narra le vicende tremende delle donne di Basilicata e Campania che, dopo l’arrivo dei Piemontesi e del violentissimo generale Cialdini, si ribellano e seguono i gruppi armati dei Briganti. I personaggi femminili di questa storia sono associabili alle donne torturate nella guerra in ex–Iugoslavia e a tutte le donne che per motivi sociali e storici hanno subito e continuano a subire violenze e soprusi. La storia di quattro donne e un uomo che si trovano isolati in una casa, nei pressi della famosa Roscigno Vecchia nel Cilento. La loro vita procede tra canti, liti e organizzazione di atti di guerriglia. Ci troviamo nella Italia appena

unificata e nel deserto lasciato dallo strapotere piemontese, che ha senza scrupoli saccheggiato le casse dell’oro del regno di Napoli, rubati tutti i macchinari e le ricchezze possedute dal Regno delle due Sicilie. L’effetto della unificazione ha giocato sulle vite dei cittadini un brutto scherzo, la fame la povertà e le continue umiliazioni subite dai soldati dell’esercito sabaudo costringono alcuni gruppi di uomini e donne a unirsi in gruppi armati per la difesa del territorio e questi stessi vengono definiti in modo improprio Briganti.

• TEATRO DI DOCUMENTI via Nicola Zabaglia, 42. T065744034. Orario: 20.45, dom h 18


Teatro

Dal 16 al 18 Febbraio 2018

Dal 1° al 18 febbraio 2018

“Godot”. Una produzione originale Il Gabbiano. Lo sguardo ironico del grande autore russo sulla borghesia del nuovo Teatro Stabile di Roma regia: Giorgia Mazzucato

di: Anton Cechov traduzione e adattamento: M. Kustermann regia: Giancarlo Nanni

A

l Teatro Vascello, Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann insieme alla loro storica compagnia La Fabbrica dell’Attore, portarono in scena, dopo un lavoro di studi e laboratori durato circa 3 anni dal 1995 al 1997, il loro primo Cechov- Il Gabbiano. Pur rappresentando uno spaccato sociale della borghesia russa di fine ‘800, Il Gabbiano, è un’opera di grande attualità, sia per l’intreccio tra natura, sentimenti umani e complessità dell’arte, sia per il conflitto generazionale tra i personaggi. La protagonista Irina Arkadina è un’attrice famosa, il suo amante Trigorin, un noto scrittore. Anche il figlio di Irina, Kostantin, aspira a diventare scrittore e Nina, la ragazza da lui amata, sogna di fare l’attrice. Entrambi realizzeranno i loro sogni, ma pagandoli con l’infelicità. Insoddisfatti sono anche i “vecchi”, cinicamente indifferenti ai problemi dei giovani, ma in realtà dominati dalla stessa voglia di vivere e di amare. Tuttavia lo sguardo

con: Maria Beatrice Alonzi, Simona Faustino Ventapane, Lorenzo Giovannetti. Francesco Guglielmi. Cristiano Marazzi, Francesca Mareggiato. Marco Valeri

dell’autore è ironico: in villeggiatura sulle rive di un lago vari personaggi si incontrano, leggono, si riposano, pescano e soprattutto si annoiano: i drammi e le tragedie accadono fuori scena. “A partire da Il Gabbiano di Cechov, - citava Nanni - tentiamo un volo immaginario verso la storia delle rappresentazioni cechoviane, dalla prima edizione di Stanislavskij attraverso le grandi regie del passato, sino al presente remoto di Visconti, Strehler e Peter Brook. Unlaboratorio di immagini. Un tentativo di andare ancora più in profondità, liberando la scrittura cechoviana dal suo modello interpretativo.

TEATRO VASCELLO via G. Carini, 78. T065881021. Orario: 21. dom h 18. Biglietti: 15/20 euro

I

spirato al celebre “Aspettando Godot” di Samuel Beckett, capolavoro che rivoluzionò la struttura tradizionale della drammaturgia, pietra miliare del Teatro dell’Assurdo, rivive negli spazi de La Siti-Teatro Stabile di Roma sotto una nuova forma, dal 16 al 18 febbraio, con la regia di Giorgia Mazzucato, attrice autrice e regista allieva, tra gli altri, di Dario Fo e Franca Rame. L’attesa dell’arrivo del protagonista che non arriva mai, nell’opera di Beckett è metafora di una condizione esistenziale, in cui si aspetta un avvenimento imminente che però non succede, suscitando nel pubblico uno stato di ansia, attesa, trepidazione e delusione. In questa rappresentazione invece il pubblico è parte attiva della scena, sceglie il motivo del mancato arrivo del protagonista, la regista selezione la motivazione e, replica per replica, gli attori improvvisano sulla

decisione presa dal pubblico. Godot è un personaggio che si fa soltanto aspettare, senza comparire mai. E se lo vedessimo in scena? E se la sua vita, così come decisa dal pubblico in sala, fosse il centro di uno spettacolo? Perché Godot, all’interno dell’opera di Beckett, non si è mai presentato? Che persona sarà Godot? Lo deciderà il pubblico dello spettacolo del Teatro Stabile di Roma con un cast d’eccezione. Tra gli attori, Jane Alexander, Maria Beatrice Alonzi, Lorenzo Giovannetti e Francesco Guglielmi.

• LA SITI. TEATRO STABILE DI ROMA Via Assisi 33. Orario: 21. Biglietti: 15 euro

Dal 16 al 18 Febbraio 2018

Ciao Amore Ciao. Tenco e Dalida tra musica e amore Testo e Regia: Piero di Blasio.

A

l Teatro Sala Vignoli, uno spettacolo che narra dell’ultimo anno di vita del grande compositore ligure, del suo incontro con la diva francese, la loro storia d’amore e la partecipazione a quella fatidica edizione del Festival di Sanremo del 1967. In scena solo 4 artisti: i due protagonisti che interpretano i ruoli del titolo e un pianista e un contrabbassista per dare forza e corpo a quelle melodie che molti hanno ben impresse nella memoria e nel cuore. “Non è un’arringa sulle cause della morte di Luigi Tenco. Non è un’apologia del cantautore scomparso - spiega il regista di Blasio- è un musical a tutti gli effetti. Anche se preferisco chiamarlo “prosa con musiche”. La parola è fondamentale in questo spettacolo, anche perché, molto spesso, le parole sono mutuate dallo stesso Tenco. Parole profonde e dirette che lasciano poco spazio all’interpretazione. Certamente la musica non fa da contorno, anzi. Come nella migliore tradizione del musical anglosassone, la colonna

sonora dello spettacolo, eseguita dal vivo e interamente composta di canzoni del cantautore ligure, non solo descrive le varie scene, ma ne porta avanti la narrazione, ci racconta una storia d’amore.”

HO TEL

OOM ESCA E R

SALON CRH AIR

L VE SH WS

• TEATRO SALA VIGNOLI Via Bartolomeo D’Alviano 1 Orario: 21

www.yellowsquare.it

Via Palestro 40, 42, 51 Rome

5


taccuinoTeatro

• Fino all’11 Febbraio LA CENA PERFETTA

• Da non perdere / • Rassegne / • Festivals • Dal 6 al 7 Febbraio 2018 ACQUA DI COLONIA

la giovinezza, l’amore. TEATRO HAMLET, via A. da Giussano 13. T0694842463. Orario: 21, dom h 18 • Dal 6 al 18 Febbraio IL CORTILE

di S. Pierattini. Regia N. Pistoia. In una banlieue di Parigi, il “Girgenti”, piccolo ristorante dalla conduzione scalcinata e familiare, si prepara ad accogliere la quanto mai insperata visita di un ispettore della Guida Michelin. TEATRO VITTORIA, Piazza S. Maria Liberatrice 11. T065740170. Orario: 21, dom h 17. Biglietti: 15/25 € • Dal 1 all’11 Febbraio SISTERS Come stelle nel buio

di E. Frosini, D. Timpano. Una storia iniziata già nell’Ottocento, quella del colonialismo italiano, e protrattasi per oltre 60 anni ma che, nell’immaginario comune, si riduce ai soli 5 anni dell’impero Fascista. TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO, Via Ostuni, 8. T.06 9895172. Orario: 21. Biglietti: 6 €. • Dal 6 all’11 Febbraio L’UOMO DALLE SUOLE DI VENTO

di Canitano. Cosa succede alla donna se tutti i medici Regia V. Binasco. In una villa sono obiettori? Cronache immersa nei ricordi, due recenti raccontano le tristi sorelle rivivono un passato storie di donne morte perché glorioso ormai svanito. Sullo i medici obiettori si sono sfondo delle loro esistenze rifiutati di praticare l’aborto c’è un terribile incidente che terapeutico perché ancora di L. Pirendello. si è portato via il padre e il presente il battito cardiaco Regia L. De Fusco. loro futuro. TEATRO AMBRA Il più importante testo teatrale del feto, comunque destinato JOVINELLI,Via Guglielmo • Dal 6 al 18 Febbraio del Novecento. Anticipa l’arte a soccombere. TEATRO Pepe, 45. T0683082620. SORELLA CON FRATELLO concettuale, l’esistenzialismo, BIBLIOTECA QUARTICCIOLO, Orario: 21, dom h 17. Via Ostuni, 8. T069895172. lo straniamento, rompe Biglietti: 18/26 € Orario: 21. Biglietti: 6/10 €. lo schema secolare della finzione naturalistica. TEATRO • Dal 1 al 18 febbraio • Dal 9 all’11 Febbraio ARGENTINA, L.go di Torre IL GABBIANO Argentina 52. T06684000311. AMORE PAZZO regia A. Machía. Un testo Regia T. Nuzzolese. Orario: 21, gio e dom h 17. dall’atmosfera ambigua, Tre quadri. Sei vite. Biglietti: 25/32 € costruito come un thriller, che Divertenti storie di amore affronta il tema della violenza • Dall’8 all’11 Febbraio malato, situazioni in cui la all’interno della famiglia, follia amorosa è protagonista. CORE unendo la tragedia di fondo TEATRO KOPÓ, via Di L. Rosamilia. La danza di A. Cechov. della storia ai toni spesso Vestricio Spurinna, 47/49. disegna immagini e forme Regia M. Kustermann. Pur sarcastici di una commedia T0645650052. Orario: 21 attraverso un costume di rappresentando uno spaccato nera, cinica. TEATRO ARGOT, scena che muta, si trasforma, sociale della borghesia russa Via Natale del Grande 27. • Dal 9 al 18 Febbraio si svela strato dopo strato, di fine ‘800, Il Gabbiano, è T065898111. Orario: 20.30 personaggio dopo personaggio, IL CARTAGINESE un’opera di grande attualità, scoprendo e prendendo sia per l’intreccio tra natura, • Dal 6 al 18 Febbraio coscienza della capacità di sentimenti umani e CYRANO DE BERGERAC mutare. TEATRO STUDIO UNO complessità dell’arte, sia di E. Rostand. Regia M. (Sala Specchi), via Carlo della per il conflitto generazionale Fasanella. La lucidità del Rocca 6. Tel 3494356219. tra i personaggi. TEATRO personaggio Cyrano, viene Orario: 21, dom h 18 di T.M. Plauto. Regia G. VASCELLO, via G. Carini, 78. ingannata da un nuovo Sammartano. Lenoni, T065881021. Orario: 21. sentimento che mette a nudo • Dall’8 all’11 Febbraio parassiti, soldati, vecchi dom h 18. Biglietti: 15/20 € le fragilità di quest`uomo POUILLES avari e vogliosi sono messi quasi perfetto, aldilà delle sue LE CENERI DI TARANTO alla gogna senza pietà, in • Dal 2 al 18 febbraio famigerate carenze fisiche. nome di una concezione TI FARÒ FELICE (Le Bonheur) TEATRO STANZE SEGRETE, di vita che disprezza il di Eric Assous. Regia M. Via della Penitenza 3. denaro e il possesso ed Lucchesi. Passata la soglia T066872690. Orario: 21, esalta l’edonismo del vivere degli “anta”, a prescindere dai dom h 19. Biglietti: 10/15 € nella leggerezza degli propri fallimenti, è ancora di A. Fago. Un casuale ritorno appetiti naturali. TEATRO possibile amare, ed essere • Dal 6 al 18 Febbraio a Taranto e una visita alla ARCOBALENO, via F. Redi amati? In un vortice IO E MIA SORELLA tomba di famiglia, è l’incipit 1/a. T064402719. Orario: 21, sentimentale di bugie e colpi di S. Biagioli. Regia G. dello spettacolo, un percorso dom. 17.30 Biglietti: 13/19 € di scena Éric Assous invita a Merulla. In un immaginario dove le storie private si riflettere sulla perenne ricerca dialogo con la propria vita, intrecciano con la storia • 10 Febbraio dell’amore e della felicità. una donna ripercorre gli anni d’Italia, dagli anni della sua AURA DI RUSSIA. TEATRO DELLA COMETA, trascorsi con la sorella, nascita all’attuale rivoluzione TATIANA PAPLOVA Via del Teatro Marcello 4. dall’infanzia fino ad oggi, post-industriale. TEATRO ATTRICE E REGISTA Orario: 21. Biglietti: 16/23 € passando per l’adolescenza, di R. Talevi. Ispirato ad una storia vera, e si basa sul rapporto passionale e tormentato che intercorse tra Paul Verlaine e Arthur Rimbaud. TEATRO LO SPAZIO, via Locri 42/44. T0677076486. Orario: 20.30, dom h 17. Biglietti: 9/12 €

6

• Dal 9 al 10 Febbraio GOBBO A MATTONI di e con R. Goretti. Regia M. Bonechi. Goretti, detto in paese “Sindachino”, è fermo al suo tavolo da briscola, al circolino, ad aspettare i suoi compagni di sempre: di S. Scimone. Regia V. Binasco. I protagonisti vivono “Krusciovve”, il suo compare storico. Ma stasera nella sala fra vecchie motociclette e delle carte non viene nessuno. spazzatura in una discarica TEATRO STUDIO UNO degna di qualche desolante (Sala Teatro), via Carlo della suburbio della più povera Rocca 6. Tel 3494356219. delle metropoli. Sono Orario: 21, dom h 18 tormentati dalla decadenza fisica e affetti da una sorta • Dal 9 al 10 Febbraio di malinconia per i tempi IO OBIETTO migliori. OFF/OFF THEATRE, Via Giulia, 20. Orario: 21, dom h 17. Biglietti: 18/25 € • Dal 6 al 18 Febbraio SEI PERSONAGGI IN CERCA DI AUTORE

avrebbe mai trovato il coraggio di chiedere l’amicizia a Silvia? TEATRO KOPÓ, via Vestricio Spurinna, 47/49. T0645650052. Orario: 21

INDIA, lungotevere Vittorio Gassman 1. T 06684000311. Orario:21, dom h 18. Biglietti: 16/18 € di G. Sammartano. Il racconto di una appassionante e avventurosa migrazione artistica: dalla Russia della rivoluzione bolscevica all’Italia alle soglie del Fascismo. TEATRO VILLA PANPHIJ, Largo 3 Giugno 1849. Orario: 21. Ingresso gratuito • 11 Febbario 2018 THANKS FOR HURTING ME di Enzo Cosimi. Danza. L’avvento del nichilismo ha annullato ogni valore metafisico in un sistema dominato dalla tecnologia e dalla scienza. Quindi il dolore viene estirpato dalla vita perché non abita più persone ma strumenti. TEATRO DEL LIDO DI OSTIA, Via delle Sirene, 22. Orario 18

• Dal 14 al 25 Febbraio SETTIMO CIELO

di C. Churchill. Regia Giorgina P. Un viaggio tra le politiche del sesso vissuto da un gruppo familiare, prima catapultato nell’Africa coloniale di fine ottocento, poi a Londra alla fine degli anni ’70 - anche se per loro sono passati solo 25 anni. TEATRO INDIA, Lungotevere Vittorio Gassman 1. T 06684000311. Orario:20, dom h 19. Biglietti: 16/18 €

• Dal 15 al 18 Febbraio RADIO NOSTALGIA • 12 Febbraio di C.a Balsamo. Lei avanza ERO PURISSIMA e lui arretra, lui incalza,lei di e con E. Danco. Eleonora si trattiene, lui desidera, lei Danco presenterà testi in non più e gli stessi ricordi slang Romano, pubblicati che sono per lui fonte di vita, nella raccolta “Ero purissima”, sono per lei occasione di edito da minimum fax. remissione. Però si amano. Sullo sfondo Roma e la sua TEATRO STUDIO UNO contraddizione di suoni, (Sala Teatro), via Carlo della linguaggi e vitalità. OFF/OFF Rocca 6. Tel 3494356219. THEATRE, Via Giulia, 20. Orario: 21, dom h 18 Orario: 21. Biglietti: 18/25 € • Dal 13 al 18 Febbraio SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE di W. Shakespeare. Regia F. Polizzi. Il Sogno, forse la piú sfuggente e onirica delle commedie shakespeariane, è quasi un rito di iniziazione ai misteri esoterici dell‘amore, all‘irrealtà del senso comune, e alla superiore verità dei sogni. TEATRO DI DOCUMENTI, via Nicola Zabaglia, 42. T065744034. Orario: 20.45, dom h 18 • Dal 13 al 18 Febbraio WAR-(WE ARE REFUSED) di C. Alivernini. Regia M.Ferrara. Temi dello spettacolo sono il Viaggio e l’Attesa. Di chi decide di partire e di chi resta. In questo caso, prendendo in prestito dalla tragedia greca due figure simboliche: Ulisse e Cassandra. TEATRO LO SPAZIO, via Locri 42/44. T0677076486. Orario: 20.30, dom h 17. Biglietti: 9/12 € • 14 Febbraio TI TAGGO O NON TI TAGGO L’AMORE AI TEMPI DI FB di e con M.E. Barontini. Che cosa sarebbe successo se le più celebri coppie della storia avessero avuto Facebook a loro disposizione? Leopardi

• Dal 15 al 18 Febbraio IL SENSO DI COLPA di F. Colucci. Regia B. Governale. Cinque giovani donne, Giulietta, Ofelia, Cordelia, Desdemona e Lady Macbeth, sono protagoniste di un incubo che si svolge dentro una cella della prigione femminile di Londra ai giorni nostri. TEATRO TOR BELLA MONACA, via Bruno Cirino. T 060608. Orario: 21, dom h 17.30. Biglietti: 7/10 € • Dal 15 al 25 Febbraio UNO ZIO VANJA

di A. Čechov. Regia V. Marchioni. Protagonista dei quattro atti originali è Ivan Petrovic Voiniskij, zio Vanja appunto, che per anni ha amministrato con scrupolo e abnegazione la tenuta della nipote Sonja versandone i redditi al cognato, il professor Serebrjakov, vedovo di sua sorella e padre di Sonja. TEATRO AMBRA JOVINELLI, Via Guglielmo Pepe, 45. T0683082620. Orario: 21, dom h 17. Biglietti: 18/26 €


taccuinoTeatro

• Dal 15 al 25 Febbraio YOUKONSTYLE Di S. Berthiaume, regia F. Zerilli. Tre personaggi sradicati, tre outsider che si ritrovano a condividere uno spazio e un tempo che li spingerà a stringere delle relazione gli uni con gli altri e ad appoggiarsi agli altri per superare le proprie paure e trovare una via d’uscita dall’ isolamento in cui si trovano. TEATRO STUDIO UNO (Sala Teatro), via Carlo della Rocca 6. Tel 3494356219. Orario: 21, dom h 18 • Dal 15/2 al 4/3 NON AVER PAURA… È SOLO UNO SPETTACOLO

di E. Aldan. Regia R. Reguant e E. Masci. Spettacolo che riporta alla luce le nostre paure ancestrali e ci conduce attraverso un viaggio nel terrore in un luogo abitualmente considerato sicuro: una comoda poltrona di teatro. TEATRO VITTORIA, Piazza S. Maria Liberatrice 11. T065740170. Orario: 21, dom h 17. Biglietti: 15/25 €

prostituta franco svizzera Griselidis Real, che si impegnò per la legalizzazione della prostituzione in Svizzera e per i diritti delle prostitute francesi. Un argomento di toccante attualità. TEATRO TOR BELLA MONACA, via Bruno Cirino. T 060608. Orario: 21, dom h 17.30. Biglietti: 7/10 € • Dal 16 al 18 Febbraio CCÀ NISCIUNO È FISSO. L’ERA DELLA PRECARIETÀ regia A. Faiella. Il lavoro, la casa, l’amore visti attraverso gli occhi di Francesca, giovane attrice di teatro - lavoro precario per eccellenza - che racconta con umorismo partenopeo e autoironia la sua realtà quotidiana. TEATRO KOPÓ, via Vestricio Spurinna, 47/49. T0645650052. Orario: 21 • Dal 17 a 18 Febbraio IL NULLAFACENTE

Guerra di Troia, è un’Elena lontana dagli stereotipi, è una donna del presente a noi • Dal 20 al 25 Febbraio più vicino. La versione del PROVE APERTE mito che Ritsos ci offre è un DI STORIE SOSPESE Di R. Nugnes. Una compagnia vero e proprio ribaltamento dell’immagine di Elena che teatrale è impegnata nella la tradizione letteraria ci ha messa in scena di un testo donato. OFF/OFF THEATRE, indefinito. La storia inizia, si Via Giulia, 20. Orario: 21. ferma e ricomincia, sempre Biglietti: 18/25 € diversa, sempre nuova, rendendo impercettibile il • Dal 20/2 al 4/3 confine tra prova generale e rappresentazione. Gli attori e ALTERS – I GIOCHI DELLA MENTE i personaggi si confondono, di I. Maltagliati. Regia M. così come finzione e realtà. Adamo. L’idea di questo TEATRO TRASTEVERE, spettacolo nasce dalla volontà via Jacopa de Settesoli 3. di affrontare una tematica T065814004. Orario: 21, delicata legata alla psicologia: dom h 18 il disturbo di personalità. TEATRO STANZE SEGRETE, • Dal 20 al 25 Febbraio Via della Penitenza 3. IL FRONTE DELLE DONNE T066872690. Orario: 21, dom h 19. Biglietti: 10/15 € Orario: 20.45, dom h 18

di e con L. Galeazzi. Sette voci femminili e due chitarre che attraverso narrazioni, testimonianze dirette e storiche, canti di soldati e donne, immagini di repertorio, luci e atmosfere, di M. Santeramo. riportano alla luce in modo Ieri, oggi o un domani, originale e commovente i la vita di due esseri umani ricordi che sono le radici della qualsiasi ci interroga sul vita femminile dal 1915 in poi. Nulla. Prende corpo una scelta paradossale al di fuori TEATRO VASCELLO, via G. • Dal 16 al 18 Febbraio Carini, 78. T065881021. dell’esistere secondo le GODOT Orario: 21. dom h 18. esigenze del “mondo” così di G. Mazzucato. Come mai Godot non si è mai come lo pratichiamo. TEATRO Biglietti: 15/20 € presentato all’appuntamento BIBLIOTECA QUARTICCIOLO, Via Ostuni, 8. T06 9895172. • Dal 20 al 25 Febbraio con Vladimir ed Estragon SE QUESTO è UN UOMO Orario: 21, dom h 18. nella celebre opera di dall’opera di Primo Levi. Biglietti: 8/10 € Beckett Aspettando Godot? Reading a cura di Daniele Godot è lo spettacolo che Salvo. Tra il 1940 e il 1945 • Dal 17 a 18 Febbraio risponde a questa domanda alcuni uomini sparirono e lo fa attraverso il volere del UN SACCHETTO D’AMORE improvvisamente nel gorgo di e con A. Questa. pubblico. La SITI. TEATRO della Storia. Erano uomini STABILE DI ROMA, Via Assisi Uno spettacolo che, con comuni, di razze, lingue, ironia, affronta le dinamiche 33. Orario: 21. Biglietti: 15 € provenienze diverse. relazionali di oggi, costrette TEATRO GHIONE, Via Delle a fare i conti con un • Dal 16 al 18 Febbraio Fornaci 37. T066372294. mondo sempre più rivolto CIAO AMORE CIAO Orario: 21, dom h 17 al consumo, all’opulenza, al bisogno di avere per affermarsi. TEATRO DEL LIDO • Dal 20 al 25 Febbraio DI OSTIA, Via delle Sirene, 22. CHAPEAU OVVERO I MISFATTI DELL’ISTINTO Orario 21, dom h 18 di R. Russo. Racconta la (semi)surreale vicenda del • Dal 20 al 22 Febbraio Cittadino 2Barra4 abitante BRIGANTESSE Regia di P. di Blasio. in una immaginifica società/ Lo spettacolo narra alveare dove controllo e dell’ultimo anno di vita del repressione sulle vite, sulle grande compositore ligure, coscienze e soprattutto sulle del suo incontro con la emozioni degli individui, Diva francese, la loro storia vengono esercitati in maniera d’amore e la partecipazione di E. Ricciardelli. sempre più autoritaria. a quella fatidica edizione del Lo spettacolo narra le vicende TEATRO LO SPAZIO, Festival di Sanremo del 1967. tremende delle donne di via Locri 42/44. T0677076486. TEATRO SALA VIGNOLI, Basilicata e Campania che, Orario: 20.30, dom h 17. Via Bartolomeo D’Alviano 1. dopo ‘arrivo dei Piemontesi Biglietti: 9/12 € Orario: 21 e del violentissimo generale Cialdini, si ribellano e • Dal 20/2 al 4/3 • Dal 16 al 18 Febbraio seguono i gruppi armati ELENA GRISELIDIS. MEMORIE dei Briganti. TEATRO DI da Ghiànnis Ritsos. DI UNA PROSTITUTA DOCUMENTI, via Nicola Regia A. Chiodi. Non è l’Elena di C. Zahonero. Zabaglia, 42. T065744034. che scatenò la sanguinosa Narra le memorie della

• Dal 21 al 22 Febbraio FEROCIA (fateci smettere questo spettacolo)

di B. Cianchini. Regia G. Eleonori. Tre vicende diverse che si identificano in una barbarie “tra le mura poco domestiche”. Il Focus di questo progetto è la condivisione di impegno e partecipazione attiva nella lotta contro il fenomeno del femminicidio. TEATRO DEL LIDO DI OSTIA, Via delle Sirene, 22. Orario: 11 • Dal 21 al 25 Febbraio IFIGENIA IN CARDIFF

di G. Owen. Regia V. Malosti. Effie vive in un Galles di periferia, a sud di Cardiff, dove conduce un’esistenza irregolare senza progetti, senza futuro. Qualche spicciolo dall’assistenza sociale e i soldi che la nonna le lascia sul tavolo sbattendo la porta. TEATRO ARGOT, Via Natale del Grande 27. T065898111. Orario: 20.30 • Dal 21/2 all’11/3 IL MIO NOME È MILLY di e con G. Cannavacciuolo. Il recital, in due tempi, traccia una biografia con le canzoni più emblematiche della cantante-attrice piemontese, dove ogni canzone è stata scelta per sottolineare un momento significativo della sua vita e della sua carriera. TEATRO DELLA COMETA, Via del Teatro Marcello 4. Orario: 21. Biglietti: 16/23 €

regia V. Gasbarri. • Dal 22 al 25 Febbraio Una piéce dolce-amara tutta al ILIADE femminile. La Grande Guerra di A. Baricco. Regia Blas Roca e l’ingresso delle donne nel Rey. Una serie di monologhi mondo del lavoro: un primo dei principali personaggi e imponente approccio, della storia che, a turno, destinato all’epoca a non avere rispettando perfettamente immediate conseguenze sul la cronologia della vicenda, piano sociale, ma che di certo raccontano la loro avventura. accelerò la presa di coscienza Achille, Ettore, Andromaca, di molte donne. TEATRO TOR Elena, Ulisse, prendono BELLA MONACA, via Bruno vita uno dopo l’altro, in una Cirino. T 060608. Orario: 21, narrazione emozionante dom h 17.30. Biglietti: 7/10 € e a tratti brutale. TEATRO ARCOBALENO, via F. Redi • 25 Febbraio 1/a. T064402719. Orario: 21, EUHOÉ! dom. 17.30 Biglietti: 13/19 € • Dal 22 al 25 Febbraio PARTO di e con E. Gaudenzi. Dopo anni di tentativi falliti, una coppia rinuncia definitivamente all’idea di avere un bambino. Finché un giorno, nel bel mezzo di una spensierata e disinibita vita a due, ecco piombare come un macigno un test di gravidanza fatto quasi per caso, tanto per togliersi il dubbio. Un test spietatamente positivo. TEATRO STUDIO UNO (Sala Specchi), via Carlo della Rocca 6. Tel 3494356219. Orario: 21, dom h 18 • Dal 23 al 24 Febbraio IN-HABIT 3° studio sul concetto di muro di A. Brodacz. Danza. Un’accurata indagine sul concetto di “muro”; sull’esigenza sempre più presente nell’essere umano di creare e crearsi barriere, difensive spesso ma al contempo estranianti, escludenti. TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO, Via Ostuni, 8. T06 9895172. Orario: 21. Biglietti: 8/10 € • Dal 23 al 25 Febbraio SOGNO (MA FORSE NO)

Daniele Parisi per la rassegna Filetti di sgombro. Un dispositivo intellettuale e laico dal linguaggio comico, ironico e disperato che raccoglie artisti e ospita attori, musicisti, autori e poeti differenti ad ogni appuntamento. RASSEGNA TEATRALE FILETTI DI SGOMBRO. TEATRO VASCELLO, via G. Carini, 78. T065881021. Orario: 21. dom h 18. Biglietti: 15/20 € • Dal 27/2 al 1/3 URANIA D’AGOSTO

regia D. Iodice. Una donna matura scocciata, seccata, asociale, accanita lettrice notturna di Urania e fanatica della vita e opere degli astronauti, durante un isolatissimo agosto in città, soffre di un’estrema crisi di alienazione e comincia a confondere le cose. TEATRO ARGOT, Via Natale del Grande 27. T065898111. Orario: 20.30 • Dal 28/2 al 4/3 LA DOMANDA DELLA REGINA

di L. Pirandello. Regia V. Faro. Atto unico poco rappresentato di Pirandello che risente di influenze surrealiste. Un piccolo gioiello di inganni: una moltiplicazione di piani che si intersecano e sviluppano, un groviglio di verità e finzioni. TEATRO DI DOCUMENTI, via Nicola Zabaglia, 42. T065744034. Orario: 20.45, dom h 18 • Dal 23 al 25 Febbraio TUTTE A CASA

regia P. Maccarinelli. Reduci dall’inaugurazione di una libreria, i protagonisti, un Professore e un tale Dario, si trovano coinvolti in un pranzo. I due non si conoscono e non hanno ancora scambiato una parola, ma Dario ha notato che il professore ha catalizzato su di sé l’attenzione dei presenti discutendo di complessità, crisi finanziaria e crisi economica. TEATRO INDIA, Lungotevere Vittorio Gassman 1. T 06684000311. Orario:20, dom h 19. Biglietti: 16/18 €

7


Mostre

Fino al 2 aprile 2018

Fino al 7 maggio 2018

MAGMA. IL CORPO E LA PAROLA CINECITTÀ. FATTI E PERSONAGGI NELL’ARTE DELLE DONNE TRA TRA IL CINEMA E LA CRONACA al periodo buio del fascismo dai campioni della risata ai trionfi ITALIA E LITUANIA DAL 1965 AD OGGI e i telefoni bianchi alla guerra, del documentario. Dalla posa della Il progetto magma, il cui titolo riprende quello di una delle prime rassegne al femminile curata da romana loda nel 1977, approfondisce la nascita e l’origine dell’arte femminista e del femminismo in italia, mettendole a confronto con le origini e le diverse condizioni del femminismo lituano, nato in anni molto più recenti. Il titolo si rifà anche alla materia viva che brucia sotto la terra come il messaggio che si evince dalle opere delle più di quaranta artiste in mostra, ma può essere letto e scomposto in sillabe differenti: MA – MA che si riferiscono alla donna come mamma e la G nel mezzo che rimanda al corpo di una donna. L’esposizione vuole evidenziare come l’utilizzo del corpo e quello della parola vengano per la prima volta impiegati come strumento di lotta per conquiste politiche e artistiche; la mostra si snoda attraverso un percorso che mette in luce i procedimenti creativi caratteristici delle artiste attive dal

1965 sino ai giorni nostri, in Italia e in Lituania. Le installazioni, i video, le performance, le immagini fotografiche, i collage realizzati con ritagli di giornali, i manifesti e i libri esposti delineano l’immagine di un’arte totale, creando punti di vista inediti da cui osservare la multiforme compenetrazione fra immagine, segno verbale e segno grafico.

Via Poli 54. T0669980242. Gratuito.

dalla ricostruzione e Roma città aperta al boom e alla ‘Hollywood sul Tevere’ dei divi americani. Dalla Dolce vita alla contestazione alla commedia all’italiana. Dagli anni di piombo e del cinema civile (e dei poliziotteschi) alla crisi del cinema degli anni ’80. Dalla caduta del Muro a Tangentopoli, dall’avventura europea alle Torri Gemelle e le sfide del mondo (e del cinema) globale.Otto decadi raccontate dai volti, dai divi, dalle icone più amate che accompagnano i protagonisti della vita politica, culturale e sociale del Paese. E naturalmente i set, i capolavori, i grandi registi della nostra memoria collettiva. Dai maestri del Neorealismo a quelli della Commedia all’italiana, dal cinema di impegno civile e politico al western,

www.grafica.beniculturali.it

Fino al primo luglio 2018

• ISTITUTO CENTRALE PER LA GRAFICA - PALAZZO POLI

U

ROBERTO VIGNOLI: "DIVERTISSEMENT A PEDALI"

I

prima pietra di via Tuscolana 1055 al cinema italiano sul tetto del mondo degli Oscar. Una mostra-evento per raccontare come il cinema sia il libro da cui leggere la nostra Storia, e come Cinecittà sia il luogo da cui il paese sogna il suo futuro.

• CINECITTA’ STUDIOS Via Tuscolana 1055. T.06722931 Orario: 9.30 alle 18.30 tranne martedì (chiusura biglietteria alle h 16.30)

THE PINK FLOYD EXHIBITION

Fino al 17 febbraio 2018

l progetto di questo lavoro antropologico-narrativo è del 1996, e in quell’anno viene interamente realizzato, sia sul piano fotografico che su quello narrativo. La bicicletta come alternativa alla folle distrazione con cui si è inquinato un intero pianeta, come oggetto animato e amico, come esempio di assoluta sintesi del design, come musa ispiratrice di poesia e fuga. Nascita e sviluppo del progetto avvengono in Olanda, dove la bicicletta è già, spontaneamente,

D

protagonista del quotidiano, ma alcune delle foto sono state scattate a Parigi e clandestinamente sono state infiltrate in questo insieme.

• CYCLAMINE

Via Di Sant’Antonio All’Esquilino 3e Orario: martedì/venerdì 10-18, sabato 10-13. Gratuito cyclamine.it

n viaggio audiovisivo nei 50 anni di carriera di uno dei più leggendari gruppi rock di sempre e offre una visione inedita ed esclusiva del mondo dei pink floyd. esposti in mostra oltre 350 oggetti, mai visti prima, che rappresentano i diversi momenti della storia del gruppo. In una sequenza di suoni, immagini e spettacoli, la mostra ripercorre la musica, la grafica epocale e gli allestimenti dei concerti, dalla scena psichedelica underground della Londra anni ’60 a oggi, illustrando l’uso rivoluzionario di effetti speciali, la sperimentazione sonora, l’immaginario potente e la critica sociale che caratterizzano questa straordinaria band. La mostra è la

prima collaborazione da decenni dei membri superstiti dei Pink Floyd ed è promossa da Michael Cohl e dagli Concert Productions International B.V. Vedrà anche l’utilizzo dell’Ambeo 3D Audio della Sennheisser, una nuova tecnologia audio creata per fornire un maggior impatto sonoro.

•MACRO

Via Nizza 138, Orario: 9-21 Biglietti: 18€, ridotto 16, studenti 14

Danze del mondo a Roma, dal 2003

8

SAN LO’

VIA TIBURTINA ANTICA, 5/B ROMA 00185 [SAN LORENZO] TEL 064467158 INFO@SANLO.IT WWW.SANLO.IT


taccuinoMostre

• Da non perdere / • Vernissage • Fino al 9 febbraio 2018 DARIO D’ARONCO INTERNAL MODELS arte contemporanea. nel nuovo lavoro di dario d’aronco le opere sembrano voler sfidare il tempo ed evitare di essere iscritte. GALLERIA MARIO IANNELLI Via Flaminia 380. T0689026885. Orario: da martedi a venerdì ore 15-19 sabato su appuntamento. Gratuito • Fino all’11 febbraio 2018 ARCIMBOLDO arte antica. per la prima volta nella capitale sarà possibile ammirare una ventina di capolavori autografi, disegni e dipinti, di giuseppe arcimboldi (milano, 1526 – 1593) meglio noto come arcimboldo, provenienti da basilea, denver, hou-ston, madrid, monaco, stoccolma, vienna, como, cremona, firenze, genova, milano. GALLERIA NAZIONALE D’ARTE ANTICA - PALAZZO BARBERINI Via Delle Quattro Fontane 13. Biglietti: Intero 19€, ridotto 16.50. • Fino all’11 febbraio 2018 MONET arte moderna. in mostra circa 60 opere, le più care all’artista e che lo stesso conservava nella sua ultima, amatissima dimora di giverny: prestiti eccezionali tutti provenienti dal musée marmottan di parigi che nel 2014 ha festeggiato gli 80 anni di vita e che raccoglie il nucleo più importante e numeroso le opere- COMPLESSO DEL VITTORIANO Via Di San Pietro In Carcere. T066780664. Orario: lunedì/giovedì 9.30 - 19.30, Venerdì/sabato 9.30 - 22.00, Domenica 9.30 - 20.30. Biglietti: intero 15 €, ridotto 13.

artisti thomas berra, elke dreier, corinna gosmaro e analia martinez. FONDAZIONE PASTIFICIO CERERE Via degli Ausoni 7. T0645422960. Orario: Lunedì/Venerdì 15-19, Sabato 16-20. Gratuito • Fino al 17 febbraio 2018 ROBERTO VIGNOLI DIVERTISSEMENT A PEDALI Fotografia. il progetto di questo lavoro antropologico-narrativo è del 1996, e in quell’anno viene interamente realizzato, sia sul piano fotografico che su quello narrativo. la bicicletta come alternativa alla folle distrazione con cui si è inquinato un intero pianeta. CYCLAMINE Via Di Sant’Antonio All’Esquilino 3e. Orario: martedì/venerdì 10-18, sabato 10-13. Gratuito • Fino al 17 febbraio 2018 MATTEO NASINI IL GIARDINO PERDUTO arte contemporanea.la mostra coinvolge tutti gli spazi della galleria, creando un ambiente saturo della delicata sensibilità dell’artista, dove lo spettatore è invitato ad entrare e costruire un proprio percorso percettivo e contemplativo. OPERATIVA ARTE CONTEMPORANEA Via Del Consolato 10. Orario: mercoledì/sabato h 16-19. Gratuito • Fino al 18 febbraio 2018 ENJOY. L’ARTE INCONTRA IL DIVERTIMENTO arte contemporanea, collettiva. CHIOSTRO DEL BRAMANTE Arco Della Pace 5. T06.68809035.

• Fino al 18 febbraio 2018 I GRANDI MAESTRI. 100 ANNI DI FOTOGRAFIA LEICA documentaria, fotografia, • Fino all’11 febbraio 2018 collettiva. oltre 350 opere dei RINASCITE. OPERE D’ARTE maggiori e più prestigiosi autori SALVATE DAL SISMA – da henri cartier-bresson a DI AMATRICE E ACCUMOLI gianni berengo gardin, robert arte moderna e contemporanea, capa a elliott erwitt e molti altri collettiva. sugli oltre tremila beni – decine di documenti originali, portati in salvo, e oggi conservati riviste e libri rari, fotografie nel deposito allestito presso la vintage, macchine fotografiche scuola forestale carabinieri di d’epoca, compongono questa cittaducale (rieti) si presentano ricca esposizione. 34 opere provenienti da chiese COMPLESSO DEL VITTORIANO e strutture religiose di accumoli Via Di San Pietro In Carcere. e di amatrice, e le loro frazioni. T06.6780664. Orario: TERME DI DIOCLEZIANO Lunedì/giovedì 9.30-19.30, Via Nomentana 70. Orario: Venerdì/sabato 9.30-22, Martedì/domenica h 9-19. Domenica 9.30- 20.30. Biglietti: 24 e 31 dicembre h 9-14. Intero 12 €, Ridotto 10 €. Giorni di chiusura: il lunedì, 25 dicembre, 1° gennaio, • Fino al 18 febbraio 2018 1 maggio. Biglietto cumulativo ALTRO RINASCIMENTO. con Museo del Casino Nobile: IL GIOVANE FILIPPO LIPPI € 7,50, ridotto 5,50 - 6,50 E LA MADONNA DI TARQUINIA arte antica. la mostra celebra • Fino al 14 febbraio 2018 il centenario della riscoperta SO LONG della madonna di tarquinia, arte contemporanea, collettiva. capolavoro di filippo lippi, la fondazione pastificio cerere reperita nel 1917 da pietro presenta so long (arrivederci) toesca a santa maria di valverde mostra di fine residenza degli a tarquinia.

GALLERIA NAZIONALE D’ARTE ANTICA - PALAZZO BARBERINI Via Delle Quattro Fontane 13. Orario: martedì/domenica 9-19. Biglietti: Incluso nel biglietto di ingresso del Museo • Fino al 18 febbraio 2018 GIOVANNI DA RIMINI. PASSATO E PRESENTE DI UN’OPERA arte antica. la mostra ruota intorno alla preziosa tavola con le storie di santi realizzata da giovanni da rimini (notizie 1292-1315 ca,), in prestito dalla national gallery di londra. GALLERIA NAZIONALE D’ARTE ANTICA - PALAZZO BARBERINI Via Delle Quattro Fontane 13. Orario: martedì/ domenica 9-19. Biglietti: Incluso nel biglietto di ingresso del Museo • Dall’8 al 24 febbraio 2018 BRUNA MILANI COME GIOIELLI IN CIELO arte contemporanea, collettiva. una passeggiata tra stelle e mito, immaginando di ricongiungersi con qualcosa di superiore. IPSAR - ISTITUTO DI SANT’ANTONIO DEI PORTOGHESI Via Dei Portoghesi 6. T066865234. Orario: Lunedì/sabato ore 16-20. Gratuito. vernissage: 8 febbraio 2018. ore 18 • Fino al 25 febbraio 2018 DANIEL MUÑOZ (SAN) VEXILLUM TRANSPARENT arte contemporanea. la mostra indaga sul concetto di turismo generando una catena di interrogativi. GALLERIA VARSI Via Di Grotta Pinta 38. Orario: da martedì a sabato dalle ore 12 alle 20, domenica dalle ore 15 alle 20, lunedì chiuso. Gratuito • Fino al 28 febbraio 2018 GEORGES DE CANINO – LA NOTTE È SCURA arte contemporanea. le opere in mostra di georges de canino sono una silloge di circa quaranta lavori su carta di grande formato realizzati con interventi pittorici su basi cartacee assemblate attraverso collages di fotografie e documenti di riviste originali di propaganda fascista. CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA Via Di San Francesco Di Sales 5. T066876543. Orario: Dal lunedì al venerdì, 9.30-20. Gratuito

testimoniano dell’umanità eroica dei protagonisti. LA NUOVA PESA CENTRO PER L’ARTE CONTEMPORANEA Via Del Corso 530. T063610892. Orario: lunedì/venerdì h 10-13.30 e 16-19.30. Gratuito. vernissage: 9 gennaio 2018 h 19 • Dall’1 al 28 febbraio 2018 CARLO LORENZETTI - SPAZI SIDERALI arte contemporanea. bertolami fine arts ospita una selezione delle opere più significative realizzate tra il 1985 e il 2013 da carlo lorenzetti, uno dei più sensibili protagonisti della scultura italiana contemporanea. in mostra, oltre a 13 sculture. BERTOLAMI FINE ARTS Piazza Lovatelli 1. T063218464. Orario: da lunedì a sabato ore 10-19. Gratuito • Fino al 28 febbraio 2018 GIUSEPPE SALVATORI - XANTO arte contemporanea. la mostra di giuseppe salvatori trae ispirazione dall’episodio della battaglia al fiume xanto contenuto nel canto xxi dell’iliade di omero; ventisette opere liberamente riferite alle pagine del poema, ventiquattro delle quali, in ciclo unico, testimoniano dell’umanità eroica dei protagonisti. LA NUOVA PESA CENTRO PER L’ARTE CONTEMPORANEA Via Del Corso 530. T063610892. Orario: lunedì/venerdì h 10-13.30 e 16-19.30. Gratuito • Fino al 3 Marzo 2018 ANDREAS GURSKY - BANGKOK fotografia, arte contemporanea. gursky ha dimostrato che un fotografo può ideare e costruire piuttosto che semplicemente “scattare” foto del mondo contemporaneo, e realizzarle con la stessa scala della pittura monumentale. GAGOSIAN GALLERY Via Francesco Crispi 16. T0642086498. Gratuito. vernissage: 14 dicembre 2017. h 18

• Fino al 3 marzo 2018 TOMASO BINGA / DONATELLA SPAZIANI - CORPORALE arte contemporanea. il progetto espositivo approfondisce la tematica del corpo come soggetto, mettendo in relazione il lavoro di tomaso binga e donatella spaziani, due artiste appartenenti a diverse generazioni. GALLERIA • Dal 9 gennaio al 28 febbraio ERICA FIORENTINI ARTE GIUSEPPE SALVATORI - XANTO CONTEMPORANEA Via arte contemporanea. Margutta 17. T063219968. la mostra di giuseppe salvatori Orario: lunedì/venerdì h 10.30trae ispirazione dall’episodio 19.30, sabato 10.30-13.30. della battaglia al fiume xanto contenuto nel canto XXI • Fino al 3 marzo 2018 dell’iliade di omero; ventisette ANDREAS GURSKY - BANGKOK opere liberamente riferite alle fotografia, arte contemporanea. pagine del poema, ventiquattro gursky ha dimostrato che un delle quali, in ciclo unico, fotografo può ideare e costruire-

arte contemporanea, collettiva. il progetto magma, il cui titolo riprende quello di una delle prime rassegne al femminile curata da romana loda nel 1977, intende approfondire la nascita e l’origine dell’arte femminista e del femminismo in italia, mettendole a confronto con le • Fino al 10 marzo 2018 origini e le diverse condizioni TWIN PEAKS GROUP SHOW arte contemporanea, collettiva. del femminismo lituano. la mostra vede la partecipazione ISTITUTO CENTRALE PER LA GRAFICA - PALAZZO POLI di 24 artisti e le opere esposte, Via Poli 54. T0669980242 ognuna delle quali incentrata su un singolo personaggio • Fino al 7 maggio 2018 della serie. NERO GALLERY CINECITTÀ. Via Castruccio Castracane 9. FATTI E PERSONAGGI T0627801418. Gratuito TRA IL CINEMA E LA CRONACA documentaria, fotografia. in • Fino al 10 marzo 2018 una grande mostra negli studi MARGARETH DORIGATTI di via tuscolana la storia e la - DEI COLORI/GIORNI arte contemporanea. in mostra cronaca del paese dal 1937 al 2017 raccontate dal cinema una serie pittorica dedicata italiano attraverso le immagini ai pianeti e alle loro infinite dei grandi archivi di istituto luce corrispondenze con le divinità, cinecittà e ansa. CINECITTA’ i giorni della settimana, i colori e i metalli: luna/argento/lunedì, STUDIOS Via Tuscolana 1055. T06722931. Orario: tutti i giorni marte/ferro/martedì, mercurio/ mercoledì, giove/zinco/giovedì, tranne il martedì dalle ore 9.30 alle ore 18.30, chiusura della venere/rame/venerdì, saturno/ biglietteria alle ore 16.30.). piombo/sabato, sole/oro/ Giorni di chiusura: 24 -25 domenica. MAC MAJA ARTE dicembre e 1 gennaio. CONTEMPORANEA Via di Monserrato 30. T0668804621. Orario: martedì/venerdì h 15-20, • Fino al 30 giugno 2018 EGIZI ETRUSCHI. sabato ore 11-13 e 15-19.30. DA EUGENE BERMAN Gratuito ALLO SCARABEO DORATO documentaria, archeologia. il • Fino al 18 marzo 2018 nuovo spazio per esposizioni DISEGNI SMISURATI temporanee della centrale DEL ’900 ITALIANO arte moderna e contemporanea, montemartini inaugura con una mostra che pone al suo centro collettiva. una trentina di il dialogo tra due grandi popoli cartoni di maestri del ’900 del mediterraneo MUSEO italiano mostrano l’alto livello dell’esercizio del disegnare nella CENTRALE MONTEMARTINI Via Ostiense 106. T0639967800. prima metà del secolo scorso. CASINO DEI PRINCIPI - VILLA Orario: Martedì – Domenica TORLONIA Via Nomentana 70. 9-19. biglietti: Biglietto unico Orario: Da martedì a domenica h comprensivo di ingresso 9-19; 24 e 31 dicembre h 9-14. al Museo e alla Mostra per l’importo di € 11 intero e di € Giorni di chiusura: il lunedì, La 10 ridotto per i non residenti. biglietteria è presso il Casino Nobile. Biglietto cumulativo con Biglietto unico comprensivo di ingresso al Museo e alla Mostra Museo del Casino Nobile: per l’importo di € 10 intero e di € 7,50, ridotto 5,50 - 6,50 € 9 ridotto per i residenti • Fino al 24 marzo 2018 • Fino al primo luglio 2018 GUIDO PECCI THE PINK FLOYD EXHIBITION: DI ROMA, DI NAPOLI E THEIR MORTAL REMAINS D’ALTRE COSE SPARSE arte contemporanea. guido pecci Documentaria. un viaggio audiovisivo nei 50 anni orchestra per questa mostra di carriera di uno dei più una sapiente narrazione che muove dall’antico per approdare leggendari gruppi rock di sempre e offre una visione ai giorni nostri. un racconto inedita ed esclusiva del mondo visivo attraverso una pittura concettualmente densa, costruito dei pink floyd. esposti in mostra oltre 350 oggetti, mai visti ibridando registri multiformi prima, che rappresentano i che segue l’incanto di roma, diversi momenti della storia di napoli e d’altre cose sparse. HONOS ART Via Dei Delfini 35. del gruppo. MACRO - MUSEO T0631058440. Orario: martedì/ D’ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA Via Nizza 138. T060608. sabato h 11-19. Gratuito Orario: Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, • Fino al 2 aprile 2018 sabato e domenica dalle 9.00 MAGMA. IL CORPO E alle 21.00. biglietti: Intero 18,00, LA PAROLA NELL’ARTE Ridotto €16,00, Studenti €14,00 DELLE DONNE TRA ITALIA E LITUANIA DAL 1965 AD OGGI piuttosto che semplicemente “scattare” foto del mondo contemporaneo, e realizzarle con la stessa scala della pittura monumentale. GAGOSIAN GALLERY Via Francesco Crispi 16. T0642086498. Gratuito

9


Pubblicità Concessionaria Artinconnessione T. 349 5921148 commerciale@postitroma.it

Redazione e Direzione Fusolab, Via della Bella Villa, 94 redazione@postitroma.it

Anno 13 - n°2 / Febbraio 2018

Sede Legale Via A.Raimondi, 87 - 00176 RM Studio Legale Sgarrino Micelli

Editore e Direttore Responsabile Vito Scalisi Nuovo Progetto editoriale Chiara Crupi & Artinconnessione

Stampa  otopress International s.r.l. R Via Brecce 60025 Loreto (AN)

Hanno collaborato Chiara Crupi, Francesca Volpi, Alice Fadda, A Stronza, Adriano Bono, Paola Senesi,  ario Conte, Lilith Primavera, Alessia De Antoniis M

Progetto grafico Federico [F]Sego Segoloni

La tiratura di novembre 2017 è stata di  .000 copie. Chiuso in redazione il 2/11 9

Registrazione al Tribunale di Roma 418/2005  del 19.10.2005

www.postitroma.it fb: postitroma twitter:@postitroma Skype: postitroma

La collaborazione è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita salvo diversi accordi contrattuali. La Direzione si riserva il diritto di non pubblicare il materiale pervenuto o di effettuare gli opportuni tagli redazionali.

Tutti gli articoli presenti, se non altrimenti specificato, sono rilasciati con “Licenza Creative Commons Attribuzione Non Commerciale Non Opere Derivate 3.0 Unported.”

ON THE ROAD MAPPA DI ROMA

6

2

1 5

A

E

9 5 3 2

11 1 6

B

8 7

3 10

4

G

4 F

C

LA RUBRICA

D

I LOCALI

1

1

TEATRO VITTORIA piazza di S.M. Liberatrice, 10 - T 06.5781960

2

TEATRO VASCELLO via Giacinto Carini, 78 - T 06.5898031

3

TEATRO TRASTEVERE via Jacopa de' Settesoli, 3 T 06.5814004

4

TEATRO PALLADIUM piazza B. Romano, 8 - T 06.57332768

5

5

TEATRO ARGOT - ARGOT STUDIO via Natale del Grande, 27 - T 06.5898111

6

6

TEATRO STABILE DI ROMA - LA SITI via Assisi, 33 - T 06.9291 9708

7

10

2 3 4

TRAFFIC Live Club via Prenestina, 738 - T 333.3542095 LA CALAVERA via Carlo Mezzacapo, 25 - T 06.43532208 L’ALCHIMISTA Club via Bartolomeo Bossi, 6 - T 334.9438139 WHY NOT Pub via Luigi Fincati, 2 - T 06.64520178 MA CHE SIETE VENUTI A FÁ via Benedetta, 25 - T 380.5074938 THE YELLOW BAR Live Pub via Palestro, 40 - T 06.44702868 MANGIAPAROLE Book & Coffee via Manlio Capitolino, 7/9 - T 06.97841027

8

LORY e GUYA Pescheria Aperifish largo dei Savorgnan, 2 T 338.7835922 / 324.7976066

B lungotevere Testaccio, 1

9

LES VIGNERONS Enoteca Naturale via G. Mameli, 61/62 - T 06.64771439

C via della Vasca Navale, 6

10

RADIO DRINKERY Wine-bar Via Castel Colonna 27/29/31 T 377 189 0132 - www.radiodrinkery.com

D via Selinunte, 57

11

FAENAS Bistrot&Café Via Portuense, 47 - T 3476789164

GLI SPAZI SOCIALI SPIN TIME LABS Spazio Sociale

A via Statilia, 15

CSOA VILLAGGIO GLOBALE LOA ACROBAX

CSOA SPARTACO

IL CANTIERE Spazio Sociale

E via Gustavo Modena, 90/A F

CSOA LA STRADA via Francesco Passino, 24

G

CASETTA ROSSA via G.B. Magnaghi, 14


LA RUBRICA

ON THE ROAD CENTOCELLE

La distribuzione copre tutto il quartiere

I LOCALI DI CENTOCELLE

Via Prenestina

CSOA FORTE PRENESTINO via Federico Delpino - Info. www.forteprenestino.net

5

TRE DE TUTTO Beershop via delle Gardenie 54/56 - T 0624400717

18

oB iacom ola

chiav

resad

de' S i

21

SHAH MAT Vini e Olii - Risto pub via delle Palme 108 - T 3333419277

8

B - FOLK via dei Faggi 129/A1 - T 348 952 5962

9

LE CHAT NOIRE Vineria - Aperitivi via delle palme 44/B - T 3464963265

10

100# BEER HOUSE via dei ciclamini 28

11

Enoteca PECCATI via delle Albizie 12 - T 0664771389

12

BIANCO & ROSSO Enoteca Via Filippo Parlatore 44 - T 3426108202

13

LA PECORA ELETTRICA via delle palme 158 - T 068308 8161

14

FESTINA LENTE - Birreria via delle rose 33

15

CRISOPRASIO BISTROT via dei Ciclamini 22 - T 338 7519636 / 328 2078601

16

EXODUS Pub via delle Acacie 14 - T 328 1821134

17

BREAKING BREAD BISTROT via degli Olivi 49 - T 327 0608555

18

RUGGINE Birreria/Enoteca via Giacomo Bresadola 36

19

RETROGUSTO Birreria via degli Ontani, 46/ A - T 338.879356

20

SCIAKÉ Café via delle Rose, 52 - T 06.2593927

21

CENTO Ristorante Gourmet via Giovanni Arcangeli 8/10 - T.0687608000

Ch

7

ederi V ia F

rante

ilio

MAZZO Ristorante via delle Rose 54 - T 0664962847

Via Castore Du

Em

lpino co De

6

4

1

i

4

Via d ei La r ic

MERCANTE IN FIERA - Mercato dell’usato via delle Palme, 38 - T 0664002543

Via Pietro Romu

3

Via

URBAN STREET BIKE - Ciclo Carrozzeria via delle Rose 36/e - T 3289765048 / 32969581334

i lamin ei Cic Via d

2

Via G

BARAKA BISTROT via dei Ciclamini, 101/103/105 - fb: barakabistrot

r Via To

1

al do Pirotta

Via Prenestina

io

ve nd a

12

vi gli Oli Via de

17

nie

C

8

Via dei F aggi

Viale Palmiro Togliatti

Vi a degli Ontani

nie ego

Via Ca

PARCO DI CENTOCELLE

silina

de Via

se imo le M del

Stz. Centocelle

ll'A

llor o

eB Via

Via na

11

Via

p elle S Via d

dell

ll

de

e

e li

am eC

Pioppi

Via d

openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

Via dei Castani

Via degli Aceri Via dei

Via

ran o

19

Via delle Azalee

Viale

Via dei Frassini

Via dei Platani

Via Ceccano

Via Valmontone

Cep

Via delle Azalee

Via dei Castani

Via dei Noci

MIRTI

Via dei Glicini

Via

Via delle Robinie

Via del Fosso di Centocelle

della

' Schiavi

Via Tor de

Via delle Giunchiglie

V ia delle Robinie

ENOTECA - BEERSHOP - APERITIVI - TISANERIA

Via degli Elci

ni

11

Via dei Platani

rani

Piazza dei Gerani

i Gera

Via de

i Geran

ei Ge

Via d

Viale delle Garde

5

i Via de

Via dei Frassini

Viale della Primavera

ee

vi Schia r de'

16

Via delle Albizzie

Via Casili

acie

lle Ac

Via de

i

Via To

cacie lle A

Via de

GARDENIE

Prim a ver a

Orchid

i

i Gels

Via de

epri

delle

ei Gin

7

Via d

Via d

Viale

alme elle P

an Cast

tulle

3

Largo San Luca Evangelista 7/8 - 00176 Roma Tel. 06 87 69 79 73 info.lasantasete@gmail.com

13

10 15

ei Via d

ggi

lle Be

2

Via Fiu

se lle Ro

Via de

Via de

14 20 6 9

Viale P almiro Tog liatti

a gni

Via An


La distribuzione copre tutto il quartiere

U

openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

ON THE ROAD PIGNETO

Z

1 A D P

B

17

10

7 8 15

20

16

9 S

V

4

G

L’ISOLA PEDONALE

I

Q

C

3

L N 18 E H

5 F 6

R

2

12 13

14

M

T O

11

19

M

LA RUBRICA

10

BOTTIGLIERIA DEL PIGNETO via del Pigneto, 106 - T 06.2772362

I LOCALI DEL PIGNETO

11

BIRRA+ Birreria via del Pigneto 105 - T 06.70613106

1

FANFULLA Circolo ARCI via Fanfulla da lodi, 5

12

PIGNETO 32 via del Pigneto 32

2

VIDA DO BRASIL via del Pigneto, 22/C - T 06.70614518

13

MALAVITE Vineria - Birreria via del Pigneto, 36 - T 06.77200016

30 FORMICHE Circolo ARCI via del Mandrione, 3 - T 06.27858407

14

HOP CORNER - Birra Bistrot via di S. Barnaba, 1 - T 328.622988

3 4

YEAH PIGNETO - Musica Dischi Caffé via G.de Agostini, 41/45 -T 06.64801456

15

BIRSTRÒ Brew Pub via de Magistris, 66 - T 06 9760 0054

5

MEZZO via del Pigneto, 19 T 333.8398249

16

THE FACTORY - Ristopub, Birreria Piazza dei Condottieri, 40/41 T 06.64301958

6

CARGO via del Pigneto, 20/20A T 06.70613099

17

SPARWASSER - Circolo Arci Via del Pigneto 215

7

ALVARADO STREET Live music club via Attilio Mori, 27 - T 3497218807

18

CLUB 55 - Birreria Via Perugia 14 - T 348 936 4507

8

HULAHOOP Club & Art Gallery via De Magistris, 91/93 - T347.2902038

19

CRUNCH CIRCOLO via Galeazzo Alessi, 188

9

THE BRITISH CORNER via del Pigneto, 112 - T 06.89160967

20

LA SANTA SETE Largo di S. Luca Evangelista, 7 T 06.87697973

12

A

SO WHAT !? Ristorante Vegan via E.Giovenale, 56/58 - T 06.64801511

B

CASA MANGIACOTTI Eno Gastronomia Cult-Rurale via G.da Mogliano, 180 - T392.4319477

C

EGEO Taverna Greca - Ristorante via A. Dulceri, 99 - T 06.273807

D

NERO GALLERY Galleria d’Arte via Castruccio Castracane, 9

E

UROBORO Tattoo Book Shop via Ascoli Piceno, 21

F

INFERNOTTO Ristorante Enoteca via del Pigneto, 31 - T 06.70304040

G

ZIOBICI Riparazione e vendita biciclette via Adriano Balbi, 2b - T 06.93574093

H I

L

RADIATION RECORDS Vinyl Store Circonv. Casilina, 44 www.radiationrecords.net

N

SISTERRAY Abbigliamento via Perugia, 18 - T 06.70614319

O

SCALABLU Abbigliamento Vintage via Ascoli Piceno, 16 - T06.7018733

P

ERBORISTERIA DEL PIGNETO Circonvallazione Casilina, 22

Q

DAR PARUCCA Osteria via Macerata, 87/89 - T393.240868361

R

O’VINO - Hostaria via Pesaro, 8 - T 366.3683285

S

BLUTOPIA - Dischi Libri Caffè via del Pigneto, 116 - T06.69309373

T

IL GRANDE TACO Mexican Food via Ascoli Piceno, 32 - T393.4549655

U

CSOA EX -SNIA via Prenestina, 173

LA CONFRATERNITA DELL’UVA Cucina Siciliana Via A. Dulceri, 56/58 - T328.9799858

V

VIGNETO Enoteca piazza dei Condottieri, 26/27

MR BELLY negozio tatuaggi via Macerata, 67 - T 0664850776

Z

TEATRO SALA VIGNOLI via Prenestina, 104 - T 06.24408383

OPULENTIA Gastronomia Via Ascoli Piceno, 44


V ia

7

ia P

B

I

C

ESC ATELIER AUTOGESTITO

L

Via via dei volsci 159 di P or aLO’ Danza - Arte - Hammam SAN Mag Antica, 5/B - T 06.4467158 D via tTiburtina gior e

N

MUCCA BISCHERA - Ristorante via degli Equi, 56 - T 06.4469349

F

SALVI A SAN LORENZO - Ristorante via degli Equi 56/58 - T 06.44701060

O

I PORCHETTONI Fraschetta via dei Marrucini 18 c - T 06.8786066

na

no aM

Vi

rna

a Vi

iC ia

de

Via ninaa LeLoenoin Vi aVia

urr Caavvoou VViaiaC

1

B

A

na oli Pa

3

zzaa fofor r aSS VViai

Via Giovanni Via Giovanni Lanza Lanza

Via in Selci

13

V

nti

onti dei M onna a Mad ll e d Via

4

giore . M. Mag Via di S

i ton Can ttro Qua dei Via

Salita del Grillo

Via

no

ila

cina Bac V ia B Via

egli A Via d

ali

Co

eri

ON THE ROAD MONTI na ria ibe aL Vi

ila

C

SASDASDASDAS Im ASDASDASDASD p

' Tor de

iF ori

ari ri ingg a Zin gli Z ia ddeegli Via V

Via

de

arra arra a Cim Cim ViaVia Vi Vi aC lem en tin aa

enti

B

YAMA TATTOO STUDIO via Urbana 62 - T 06484714

nis Via Pa

2

i Serp

DETOUR Cinema Indipendente via Urbana, 107 - T 06.4871579

nispe Via Pa

perna

Via de

5

A

ttotto BoBsocshcehe Via Viadedlel

BLACK MARKET Monti Via Panisperna via Panisperna, 101 - T 339.8227541

o rin zza Ma Via

mbre

Nov e

4

Via

La distribuzione copre tutto il quartiere

ti erpen ia dei S VVia

uatt ro

Via Q

3

ROBIN HOOD Ristorante via Cavour 162 - T 06.48903511

Porta Maggiore

aM

CHARITY CAFÉ - JAZZ CLUB via Panisperna, 68 - T 0647825881

le

na

az

aN

Vi

Na aiale ionV

io M agg

2

NUOVO CINEMA PALAZZO Piazza dei Sanniti 9/A www.salavittorioarrigoni.wordpress.com

Vi

Via Ven tiqua ttro

a Pilott

CAFFÉ BOHEMIEN via degli Zingari, 36 - T 339.7224622

M

HANGAR - Tattoo studio & art gallery via dei Marsi 65 - T 339.1576931

zio

1

C ir con val laz ion TAVERNA DA PASQUINO Ristorante, pizzeria eT piazzale Tiburtino 17/18 - T 06.4461456 via degli Etruschi, 9

E

LA RUBRICA I LOCALI DI MONTI

via dei Sabelli, 193 - T 06.64871016

"32" - SPAZIO SOCIALE AUTOGESTITO Trattoria popolare - via dei Volsci, 32 T 339.8696862

ba

LE MURA - Live Music Bar via di Porta Labicana 24

H

A

Urb Vaian ar U

20

PALESTRA POPOLARE via dei Volsci, 94

Via

SCALO 77 via dello Scalo San Lorenzo 77

G L’ORBITA Prodotti di giocoleria via dei Volsci, 81 - T 06.44709062

r

19

Via de i Camp ani

1

rV ia Ca vo u

C BAR CELESTINO 17 ovia ntedegli Ausoni, 62 - T 06.45472483 Ve rde BEAT - Ristorante Bar/pub OFFICINE 18 via degli Equi, 29 - T 06.95218779

3

Ca vo u

V ia

Via

i ars M i de E

a rtin ibu

Via le Ma nz on i

cioccolateria - cocktail bar via dei Sabelli, 50 - T 06.4454880

14

12

o

Via Bix io

16

2

19

CVei asaC res Baar elbB oa lb

14

i uqiu lEi Eq 13

IL SERPENTE PUB rin cip via dei Marsi, 21- T 349.8677650 e

Um Via Prin LANCELOT PUB dal 1969 be 15 cVia ipe dei Volsci 77/A - T 06.4454675rto Eug enio SAN LORENZO CAFÉ - Sala da tè

16

a an bic La rta Po

13

PIGMALIONE via di Porta Labicana, 29/30 T 06.4457740 V

20

Via

elli ab S i de

10 N F

11

di

BAFFO DELLA GIOCONDA (Ass. Cult.) via degli Aurunci, 40

B

V ia

12

8

gli de

Via viaGdegli iov Equi, 57 - T 338.2724655 an ni Gi 17 - T 3349057285 11 via dei Sabelli, oli tti

10

18

i tin i La de

MOZZICO Ristopub via dei Volsci 80

V ia

9

L

Parco Sante De Sanctis

i

MALATEMPORA via degli Volsci, 4

ale oni i CV aipa odcec ii C ap na occ

8

D

an Va ia Urb a

FATA MORGANA via dei Volsci, 3 - T 328.2731945

nc

7

9

I A ci s 15 ol iV de a Vi

de

XN OFFICINE via dei Dalmati, 15

17

ni so Au gli de Via

6

G

i ard iS de Via

SALLY BROWN via degli Etruschi, 3

tina ibur ta T Por

5

M

ina ur t b i T Via 5

e di Vial

4

openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

Piazza dei Siculi

H

Via

Ma r

sa APARTMENT la via dei Marrucini 1a - T 06.93576164

Via

3

C

eti iR de Via

FELT MUSIC CLUB & SCHOOL V a Ausoni 84 -T 06.491978 via idegli

6

4 O

via degli Aurunci 38 - T 06.44361406

Urb

2

openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

BEBA DO SAMBA via dei Messapi 8 - T 328.5750390

ini rruc Ma d ei Via

Via dei Dau ni

I LOCALI DI SAN LORENZO 1

ON THE ROAD SAN LORENZO

La distribuzione copre tutto l quartiere

de llo Sc alo Sa nL ore nz o

LA RUBRICA

Via le

o rian reto le P Vi a

del Verano


post.itConsiglia

Dal 3 al 10 febbraio 2018

Torpigna Street Art Fest

Una settimana di mural, musica, visite guidate, live painting, proiezioni, mostre e dibattiti che animeranno le strade di Torpignattara, da anni laboratorio a cielo aperto di arte urbana.

U

na festa dell’arte che svetta sui palazzi decorati ma nasce dal basso, cioè dagli artisti che fanno della strada la propria fucina creativa e dell’estemporaneità la caratteristica delle proprie opere.

Ciao Lilith, ho deciso di scrivere alla tua rubrica perchè da un po’ di mesi mi sento in un vicolo cieco. circa un anno e mezzo fa’ ho concluso una relazione per me importante. In questa relazione mi sentivo non capito e non amato, ma nonostante ciò la mia ex compagna aveva un forte ascendente sessuale su di me, riusciva ad eccitarmi molto. da quando l’ho lasciata sono molto più sereno, ma la mia vita sessuale è azzerata. Mi eccito e mi masturbo, ma poi quando conosco una donna, se anche all’inizio un po’ mi piace,

14

Una settimana ricca di eventi che animeranno strade, negozi, piazze del quartiere e numerosi appuntamenti a sorpresa resi noti dalla pagina facebook del festival. Cuore logistico della manifestazione, il Circolo Crunch. Apre sabato 3 e domenica 4 la II edizione di Muri Sicuri, con i live painting di due noti street artist Diavù e Solo. Dai nuovi murales partirà l’esplorazione delle opere di street art di cui è ricco il quartiere più multietnico della capitale, tra via del Pigneto e Piazza della Marranella, accompagnata dalle Guide

al secondo appuntamento ho già perso interesse, nella maggior parte dei casi senza aver concluso. anche nelle rare occasioni in cui concludo, puoi immaginare non è che proprio faccia numeri indimenticabili, direi che sono un po’ sciatto. Di solito non mi richiamano e nemmeno io richiamo loro. eppure passo le giornate a desiderare di scopare! (perdona la volgarità di questa affermazione). Cosa mi consigli di fare per riaccendere il mio fuoco e procurarmi almeno qualche piacevole avventura? Grazie di cuore. Complimenti per le tue attività. leonardo simeone

Caro Leonardo Simeone, da quello che mi scrivi, le occasioni per conoscere e incontrare donne non ti sono mancate, ma hai perso interesse subito e spesso senza quagliare e quando avete consumato sei stato sciatto.

Turistiche di Roma - organizzatrici e finanziatrici dell’evento, con il comitato di Quartiere, il Circolo Crunch e le associazioni culturali del territorio. Le visite sono a prenotazione obbligatoria ed il contributo libero richiesto sarà donato al Comune di Matelica, colpita dal terremoto nel 2016. Imperdibile la caccia al tesoro di lunedi 5, protagoniste le foto dei Cacciatori di Street Art, rintracciabili con una mappa disponibile per il download, alla proiezione del documentario HOSTIA, di Sky Arte HD sul progetto della ‘Cappella Sistina di Tor Pignattara’ - il mural in via G.Alessi 215 - del martedi. Segnaliamo giovedì l’apertura serale straordinaria della Galleria Wunderkammern per la visita della mostra Long live the revolution. Chiusura al Crunch con il dibattito A cielo aperto, sul ruolo della street art nelle periferie il venerdì e la grande festa del sabato, Street Art & Food Day. Dalla mattina alle 10, il ciclotour organizzato da M.U.Ro e Gazebike che sfreccerà dal Quadraro a Tor Pignattara alla scoperta del grande museo a cielo aperto che li unisce, fino al tarda sera con eventi e mostre. Presenti PAT - Pittori anonimi del

Dunque ti consiglierei di recuperare una dimensione performativa dell’incontro, concentrandoti nel momento e cercando di ascoltare l’altra persona con passione. Come quando sei triste e ti consigliano di sorridere perchè il movimento dei muscoli facciali del sorriso secerne sostanze piacevoli per il sistema nervoso, così ti consiglio di dare alla tua partner del momento e a te stesso la “scopata” migliore che puoi (ma quale volgarità: “Rose is a rose is a rose is a rose”). Oppure potresti fidanzarti con una pesca, facendoti chiamare con il tuo nome.

Ciao Lilith! Sono molto confusa e spero che tu possa aiutarmi a fare chiarezza. Sono lesbica e sono quasi due anni che non ho una relazione stabile, ultimamente mi sta capitando di legarmi a diverse ragazze e ho l’impressione di non capire più dove sia il confine tra amicizia, affetto,

Trullo, un live paint di 10 artisti, le performance del Teatro Studio Uno e Clandestina, ed incursioni artistiche disseminate.

• INFO E PRENOTAZIONI: www.murisicuri.it, fb/murisicuri, Twitter e Instagram: @murisicuri Per Ciclotour di M.U.Ro e Gazebike del 10 Febbraio info@gazebike.it attrazione, innamoramento, mentre per me prima era molto più semplice capire chi mi piacesse e perchė, cosa mi sta succedendo? Come posso capire quale è il motivo per cui mi lego a qualcuno? Ho bisogno di chiarezza! Grazie LellaBella

Cara LellaBella, sembra che i confini che disegnavano la tua realtà da due anni a questa parte si stiano sfocando e questo potrebbe essere un bene: potresti esplorare nuovi territori! Forse è un momento di crescita, creativo, in cui puoi capire tu, empiricamente, quali siano i tuoi nuovi parametri per definire “ amicizia, affetto, attrazione, innamoramento “. A me piacerebbe trovare una persona con cui essere “Amici, complici, amanti” dopodichè ho visto “Chiamami con il mio nome” e forse in certi momenti della vita sarebbe da fidanzarsi proprio con una pesca. Detto questo, LellaBella: goditi il viaggio!


post.itConsiglia LA SANTA SETE L.go S. Luca Evangelista 7/8 Dal Lunedì al Sabato, dalle 17 alle 24. Venerdì e Sabato fino all’1.00 Birre alla spina o in bottiglia artigianali, spritz di vari tipi, vini alla mescita a rotazione oppure a scelta tra tutti i vini a scaffale con l’aggiunta di 1€ a calice servito, prosecco, bollicine Franciacorta e Champagne.

assortite, focaccia bianca, focaccia scrocchiarella al rosmarino, pizza rossa, bruschette ai friarielli, bruschette ai funghi porcini e sesamo nero

CRUNCH CIRCOLO via Galeazzo Alessi, 188 - Torpignattara

Tutti i giorni dalle 18 alle 21 Vari Cocktails della casa, prosecco, vino bianco o rosso e birre accompagnati da specialità proposte in abinamento al drink scelto, sia poatti caldi che freddi: 8€.

Tutti i giorni della settimana ore 18-21

SHAH MAT Via delle Palme, 108 - Centocelle

Birre artigianali alla spina, 35 cl a 3,50€ Ombre di vino biologico a 1,50€ Tris di mini hamburger / mini pulled pork / mini vegetariani (con polpette ceci e pecorino) 5,50€ MANGIAPAROLE Via Manlio Capitolino 7/9, Furio Camillo Tutti i giorni dalle 18 alle 24

RADIO DRINKERY Via Castel Colonna 27/29/31, Colli Albani Dal Martedì alla domenica ore 17:30-22:30 Aperitivo 2€ (bevande escluse), Apericena 6€ (bevande escluse) Da bere: 50 etichette di vini dell’eccellenza del panorama enologico italiano, birre artigianali, cocktails e distillati da tutto il mondo. Da mangiare: Mortadella, salamella bolognese, guanciale Lanzi al pepe stagionato, ricotta salata sarda di pecora con riduzione di Montepulciano d’Abruzzo, pecorino stagionato di Pienza, bocconcini di provola affumicata, olive nere Vittoria, pomodori secchi, carciofini sottolio, miele, confetture

Tutti i giorni dalle 18 alle 21 Una consumazione alcolica + mix bruschette a 7€ Una consumazione alcolica + piatto misto (tagliere salumi/formaggi e bruschette) [anche vegan e raw] a 9€ Ampia scelta di bevande (birre, vino cocktail) di ispirazione letteraria. Ad esempio: Birre: Ginevra, Isaac, Fog, ... Vini: Castore, Tebaldo, La Casa in Collina, ... Cockatail: Bronx, Americano, Polibibite Dei Futuristi Italiani, etc.

potere al popolo: della bicicletta!

C

i siamo lasciati l’ultima volta con la certezza che il freddo invernale non può essere la scusa per non prendere più spesso la biciletta per i propri spostamenti quotidiani a Roma, visto che la trazione muscolare è un ottimo modo per tenersi al caldo anche nella più fredda delle giornate. Ma c’è un’altro evento metereologico tipico della “brutta” stagione che spaventa i profani e li scoraggia dal considerare la bici un mezzo di locomozione efficace: la pioggia. Anche in questo caso però possiamo dimostrare che questa non può essere considerata una scusa valida. Da ciclista urbano posso portare la mia esperienza personale per esempio,

crostini di polenta (con salumi o formaggi), cannolini siciliani con farcia salata artigianale.

THE FACTORY Piazza dei Condottieri 40/41, Pigneto

Gastronomia: taglieri di diverse misure e prezzi con salumi e formaggi selezionati, bruschette, piadine con salumi e salse homemade, toast golosi, zuppette e scamorze. Dolci: biscotti artigianali e dolci al piatto accompagnati da diverse tipologie di tè e tisane.

CRISOPRASIO BISTROT via dei ciclamini, 22 - Centocelle

che è senza dubbio simile a quella di tanti altri che usano la bici tutti i giorni come me: in tanti anni di spostamenti quotidiani non mi sono mai né seriamente infradiciato e meno che mai ammalato per essere stato sorpreso dalla pioggia durante i miei viaggi a pedivella. Questo perché ci sono modi molto semplici per evitare che questo accada. In molti casi per esempio, se il meteo dà precipitazioni probabili nel corso della giornata, basterà portarsi dietro un qualche indumento imperbeabile. Ci sono molte soluzioni in commercio, non costano molto e spesso evitano il peggio. C’è chi preferisce le mantelline tecniche con tanto di cappellino e con taglio ergonomico studiato appositamente per i ciclisti:

Mezzo litro di vino sfuso (biologico e di qualità) ed un tagliere degustazione per due o tre persone a 14.50€. La scelta di vino e birra è ampia, dai vini naturali di piccole cantine poco note all’etichetta più commerciale, e poi birre artigianali estere e nazionali. Gastronomia fredda: salumi e formaggi provenienti dal territorio, pancetta arrotolata di cinta senese, formaggio bio di pecora da allevamenti semi-bradi provenienti dalla riserva del Monte Soratte. I grandi classici sono Bufala fresca (arriva tre volte settimana dalla Campania), porchetta di Ariccia, prosciutto crudo tagliato a mano. Anche i vegetariani e i vegani trovano preparazioni pensate per loro. Inoltre preparazioni espresse, da inserire nei taglieri o da prendere singolarmente, come

i fan di questa soluzione assicurano che non ci si bagna neanche le scarpe. Altri preferiscono la cara vecchia incerata, quella “old school” tanto amata dai nostri nonni e acquistabile in un qualsiasi negozio di ferramenta, con giacca e pantaloni extra large da mettere sui vestiti normali. Ogni ciclista con gli anni avrà sperimentato una soluzione diversa che gli permette di tenersi ragionevolmente all’asciutto quando comincia a piovere durante una pedalata. Che poi diciamola tutta, non bisogna neanche per forza intabarrarsi e sfidare gli elementi. In certi casi si può anche rimandare l’uscita se si vede la mala parata. Se questo non è possibile si può lasciare la bici a casa, o legarla bene a un palo se si è già in viaggio, e affidarsi magari al car sharing, al proprio mezzo privato o ai mezzi pubblici, se proprio diluvia. Non sarà esaltante ma è un’opzione.

Dal Martedì alla Domenica ore 18-21. Polpette di melanzane con crema di mandorle e rughetta 5€ Panino Rockabilly con gulash ungherese 6€ Zuppa di ceci, patate e finocchi 5€ Polpette di carne + bicchiere di vino 8,50€ Tagliatelle con composta di zucchine, granulata di pistacchio, menta, riccioli di lime e ricotta affumicata 10€ Long drink 5€ - Cocktails 6€ Solo dal Martedì al Giovedì: piattino misto + bicchiere di vino o birra alla spina 7€ (minimo per due persone) RUGGINE Via Bresadola, 36.

Dal martedì alla domenica dalle 18 ad esaurimento scorte. 9€ con consumazione (alcolica e non) inclusa. 4€ solo gastroniomia, senza drink. L’aperitivo è composto da un vassoio di sfizi Finger Food interamente prodotti da noi. Si possono abbinare all’aperitivo birre artigianali alla spina a scelta tra le otto vie disponibili, vini selezionati, analcolici Paoletti, Smoothies e Spritz (Aperol o Campari).

Ci si può anche fermare a un bar o altro luogo pubblico e aspettare che spiova un attimo. Magari si farà anche qualche bell’incontro. Sembra la sceneggiatura banale di un film romantico, ma in effetti quante storie d’amore saranno nate in una situazionie simile?! Tentar non nuoce. Se la destinazione del viaggio è casa propria, invece, volendo si può anche provare a sperimentare l’ebbrezza di continuare a pedalare. Così, sotto la pioggia. Tanto comunque mentre si sta in movimento non ci si raffredda di sicuro, e una volta arrivati a casa basterà ficcarsi subito sotto una doccia ben calda e tutto andrà per il meglio. Potreste addirittura scoprire che... Scansiona questo QR code e continua a leggere!

15


Ariete -

Febbraio è decisamente un mese che vi vede mietere nuovi successi. Marte vi infonde coraggio, Mercurio vi aiuta ad esprimervi e Venere vi rende piacevoli. Buone possibilità lavorative dove molti fardelli pratici sono stati sistemati, soldi che entrano. Ottimo il lato erotico sentimentale, vecchio o nuovo che sia, l’amore può tornare a brillare...

Leone - La prima parte del

mese è difficile da digerire se non fosse per Marte che vi da le forze per reagire, ma diciamo che di vostro non è che siate presi proprio così a bene. Nel lavoro non c’è quel mordente che aiuta, anzi vi rende distanti e anche nella relazione affettiva non è che impazzite di gioia anzi. Poi si ricomincia a ragionare, pazientate…

vi attraversa, Marte è nel segno per tutto il mese e voi siete carichi. Solo che nella prima parte i pianeti sono a favore poi sono ostili e la musica cambia. Datevi da fare subito e poi seguite il filone evitando improvvisazioni varie, nel lavoro qualche fregatura potrebbe arrivare. In amore non è male, ma le parole meglio evitarle.

Toro - Il mese comincia in

Eccovi in una nuova fase tutta progettuale. volare bassi, anzi meglio tenere i Facile vi trovate in un nuovo piedi a terra. Marte in quadratura lavoro o mansione, ci sono vi stanca e innervosisce, poi dalla situazioni in grande evoluzione seconda metà del mese ci si che potrebbero farvi fare un bel salto di qualità. mettono Mercurio e Venere a confondervi. Evitate Occhi aperti che il periodo è proficuo sotto tutti i polemiche e o impennate di fantasie, tutto è da versanti dai soldi all’amore compreso. Coppie più vagliare bene. Nell’ambito erotico sentimentali in sintonia, incontri interessanti per le persone occhio, bisogna andarci cauti, non è ancora facile. disponibili.

Gemelli -

Ecco un mese amico che grazie all’ausilio dei pianeti veloci vi vede centrare più di un obiettivo. Nel lavoro si riesce a fare chiarezza e pulizia, nuovi e proficui accordi, soldi in arrivo. Il profilo erotico sentimentale vive un momento di grande feeling ed empatia, nuove storie possibili, rapporti più stabili e comunicativi per chi è in coppia.

Cancro - Febbraio è un mese

Comincia male il mese, ma finisce decisamente meglio. Nella prima parte è bene tenersi alla lontana da chiacchiere e polemiche. C’è incomprensione attorno e voi tendete ad isolarvi, farvi i fatti vostri, cosa che poi non vi dispiace affatto. Se all’inizio fate i distaccati, poi facilmente vi ritroverete di nuovo invischiati, romanticismo in arrivo.

modo fastidioso. Prima Sole e Venere fino al 10, poi ci mette pure Mercurio fino al 18 a rendere difficile la comprensione con le persone attorno. L’unico modo per svangare la situazione è evitare la polemica e andare a metà strada, dai ce la potete fare nulla di grave, solo che bisogna che ridimensionate le pretese al momento.. E niente vi rode, Marte opposto tutto il mese vi rende più intolleranti del solito, non c’avete troppa voglia di stare ad ascoltare gli altri, ma di parlare si, ne avete voglia almeno fino al 18 poi vi conviene starvene zitti e pure boni. La seconda parte del mese è la più ostica perché poi ci si mettono pure i pianeti in Pesci a confondere le acque

positivo ed in escalation dove il meglio viene nella seconda parte. Così dopo aver ottenuto delle gioie lavorative ed economiche, ve toccherà lavora’, potreste fare delle conoscenze molto interessanti. Per chi l’amore ce l’ha già quiete e comprensione danno di nuovo respiro ad un rapporto che voi per primi vedete sempre in crisi.

Vergine - Un periodo in cui

Bilancia -

Scorpione -

MAR A SAB H 8 - 23 LA DOM H 8.00 - 16.00 DA

Breaking Breaking Bread Bread vegan Bistrot vegan Bistrot

- Vegan Bakery - Bar - Colazione - Pranzo - The - Aperitivo - Cena Via Degli olivi, 49 (100celle) 327.06.08.555 breakingbreadbistrot 16

Sagittario - Grande energia

Capricorno -

Acquario - Il Sole è con voi e

per un po’ ci sono anche Mercurio e Venere che danno una spinta in più nella vostra vita, soprattutto ora che Marte non è più ostile. La grinta torna e anche la voglia di rimettersi in gioco. Nel lavoro c’è fermento e nel profilo erotico sentimentale la situazione dopo una fase conflittuale sta riprendendo quota. Nuovi amori si.

Pesci -

Venere, Mercurio e il Sole arrivano nel vostro segno dalla metà del mese di febbraio in poi. Però dall’inizio c’è Marte che si è messo ostile e vi rende un tantino scortesi e poco tolleranti. Occhio a come vi ponete perché sarà questo a fare la differenza. Attenzione al fisico e nel profilo amoroso tenete a bada insofferenza e precipitazione, calma!

Postit Day Febbraio 2018  
Postit Day Febbraio 2018  
Advertisement