Issuu on Google+

Y DA

postitroma.it - myspace.com/postitroma - Tel. 0657289543 - 3890989393 Spedizione in a. p. - 70% d. c. Roma

N° 5 / ANNO V I I I - MAGGIO 2012

PER LA TUA PUBBLICITÀ SU

CHIAMA IL 3890989393 O VAI SU WWW.POSTITROMA.IT


2 N E W S

9 maggio 1997 - Un proiettile colpisce una studentessa, Marta Russo, all'interno dell'Università La Sapienza

A CHI GLI IMMOBILI? A NOI! Il Campidoglio acquista con una spesa p a r i a o l t re 1 1 m i l i o n i d i e u ro , l a s e d e p r i n c i p a l e d i C a s a p o u n d a l l ' E s q u i l i n o.

TOPI E DISCARICHE Caos Rifiuti, Alemanno e Polverini contro il Ministero. " P ronti a mobilitazione". I n a t n t o c o n t i n u a l a l o t t a d e i c i t t a d i n i.

PARENTOPOLI ATAC Dura risposta dei sindacati all'assessore capitolino alla Mobilità "Il Comune sapeva tutto, restituire i soldi”

L’APPUNTO

DIAZ, MEMORIA E ALTRI DISASTRI Ch e c c h i n o A n t o n i n i

C

i sono almeno un paio di generazioni politiche in fila al botteghino da settimane per vedere “Diaz. Don't clean up this blood", film di Daniele Vicari atteso da un paio d'anni, preceduto da premi a Venezia e Berlino e da polemiche. Come quando il produttore annunciò che avrebbe fatto leggere la sceneggiatura al capo della polizia Manganelli suscitando le perplessità delle vittime di quella notte in cui si consumò il culmine di quella che Amnesty International avrebbe definito «la più grave sospensione dei diritti umani in Occidente dalla fine della seconda guerra mondiale». Roberto Ferrucci, autore, tra l'altro di “Cosa cambia" (Marsilio), reportage di intima soggettività su quel luglio 2001, esce dal cinema e confessa a Postit di aver visto un film «importante e necessario. In questo paese solo la fiction cerca la verità, perché le istituzioni non lo fanno». «Il dibattito su “Diaz” mi sembra simile a quello sviluppatosi su “Romanzo di una strage” (il film di Giordana su Piazza Fontana) per quanto di “non detto” che, nel film, depotenzia anche il raccontato», dice a questa rivista anche Francesco “Baro" Barilli, autore per BeccoGiallo di una graphic novel su Carlo Giuliani e coautore di “Scuola Diaz, vergogna di Stato" (Alegre 2009), un testo che racconta la requisitoria del processo. «Un film diverso sarebbe stato possibile farlo? Chi l’avrebbe prodotto e distribuito? - si

SPAZIO OCCUPATO

chiede il Baro - la “cultura impegnata” in questo paese oggi è strangolata fra due opzioni. Nel circuito “underground-alternativo” si può dire tutta la verità ma si finisce col predicare ai convertiti. Nel circuito mainstream si è costretti a edulcorare il messaggio, ma si riesce a veicolarlo a un numero maggiore di persone. Su Una scena da “Diaz. Don't clean up this blood", di Daniele Vicari fatti come Genova o Genova 300mila persone (le stesse Piazza Fontana – dove le sentenze ragioni che scatenarono la repressiohanno dato poco (sulla Diaz vedrene) fino all'entusiasmo interessato del mo: la Cassazione è a giugno) e la politica molto meno – libri, cinema e Corsera per come emerge «la vanità e teatro, seppure con i loro limiti, fanno l'approssimazione dei capi no global». «Alla fine del 2012 le cose più ancora vibrare coscienze, creano importanti non sono le violenze, dibattito. Il punto è saper ricostruire un tessuto culturale dove siano possi- quelle si conoscevano, ma quello che è venuto dopo, che tutti quei dirigenti bili, anche per il grande pubblico, opere di denuncia che abbiano ancora coinvolti sono al loro posto e quasi tutti con ruoli ancora più importanti. più spessore. Perché sono i film ad essere figli del proprio tempo e non il L'indignazione dovrebbe concentrarsi sui responsabili che nel film sono contrario». «Io chiuderei un occhio quasi invisibili», ricorda, all'uscita del sui difetti del film e mi limiterei ad cinema Lorenzo Guadagnucci, gioressere contento che oggi, in questa nalista che dormiva anche lui alla Italia – dove c’è una narrazione collettiva delle forze dell'ordine filtrata e Diaz finché non fu massacrato da censurata da dirigenti e sindacalisti di quei tonfa. «Nessuno cerca le verità in un film. A parte, forse, i francesi», polizia - si possa fare un film sulla esclamava, a un certo punto del film Diaz. E' senza dubbio una conquista», aggiunge Adriano Chiarelli, film la Emily "Jacks" Jackson di “Amore e altri disastri". E di francese, in maker a sua volta e autore di “Diaz", c'è solo una parte della pro“Malapolizia" (Newton Compton), inserendosi in un dibattito già ricco di duzione. Il resto è la difficile negoziazione che avviene ogni volta che spunti e depistaggi. Dalla critica di l'industria dell'intrattenimento manegAgnoletto, che fu portavoce del social forum, sul silenzio, nella pelli- gia la materia viva della vicenda dei movimenti sociali. cola, circa le ragioni che portarono a

12 e 13 maggio 2012

DO IT YOURSELF! TORNA IL ROMA SKILL SHARE Una due giorni di laboratori pratici a cui tutti/e possono aderire partecipando, p roponendo, p romuovendo Qualcuno ancora pensa l’unico modello di sviluppo economico possibile sia quello del paladino Monti? Si sbaglia di grosso. Un esempio pratico di un’alternativa reale ve lo mostra il “Roma Skill Share”: due giorni di laboratori pratici e partecipativi per scambiare abilità e conoscenze. Ispirato al Boston Skill Share, è un’occasione in cui la pratica quotidiana dell'uguaglianza e della condivisione mettono in dubbio l'attuale modello di sviluppo, basato sulla proprietà, sulla competizione e sul controllo. Quest'anno ad ospitare la seconda edizione sarà il Porto Fluviale (ex magazzino dell’aeronautica militare), occupazione abitativa del coordinamento cittadino di lotta per la casa. Per due giorni, dalle 10 fino a sera, si potrà partecipare ai tanti laboratori proposti. Chiunque potrà proporsi come “facilitatore” di un laboratorio della durata di un'ora e mezza, pratico, partecipativo e gratuito. Le radici dello Skill Share sono la condivisione delle abilità pratiche per vivere vite più felici, creative e sostenibili, la promozione dell'apprendimento partecipativo (siamo tutti/e insegnanti, siamo tutte/i studenti), della pratica DIY / DIO (Do It Yourself / Do It Ourselves), il rifiuto di sistemi e pratiche oppressive come il razzismo, il classismo, il sessismo, l'omofobia e il fascismo. PORTO FLUVIALE via del Porto Fluviale 12 www.romaskillshare.org romeskillshare@autistici.org 328 6214798 - 349 7562246


SPAZIO OCCUPATO N E W S

3

L’AGENDA DEI LAVORI M e n t re g l i I t a l i a n i s o n o a c i n g h i a s e m p re più s t re t t a i n Pa r l a m e n t o 4 milioni spesi per agende da ufficio.

FINALMENTE CONCORDIA I lavori di rimozione del relitto inizieranno a maggio. Sarà la Titan Salvage, che si occuperà dell recupero della nave.

OUI, JE SUI JEAN-MARIE LE PEN La leader del Front national sfonda facendo campagna contro l’immigrazione, l’islam per la sicurezza e contro l’Unione europea.

DAL 16 MAGGIO AL 21 GIUGNO 2012

FARE ? XI EDIZIONE LETTERATURE, FESTIVAL CHE Incazzarsi non basta, perché contro Poteri INTERNAZIONALE DI ROMA malamente connessi,

L

etterature Festival Internazionale di Roma, storico festival della Capitale, giunge quest’anno alla XI edizione. Dal 16 maggio al 21 giugno 2012 presso la Basilica di Massenzio al Foro Romano, sarà proposta la formula di successo consolidata negli anni: gli autori invitati leggeranno testi inediti elaborati scegliendo ognuno la propria cifra stilistica (fiction narrativa, poesia o saggio) e ispirati, tutti, al tema che il Festival propone in questa edizione, Semplice/Complesso. Nel corso delle dieci serate, di cui saranno protagonisti assoluti gli scrittori e i loro testi, ascolteremo tante riflessioni sul rapporto e sull’intreccio tra la dimensione della complessità e quella della semplicità nel pensiero e nella scrittura. Nello splendido scenario del Foro Romano gli autori leggeranno i loro testi inediti in lingua madre e in alcuni casi saranno introdotti da attori e attrici che leggeranno brani tratti da loro opere già edite in Italia. Tutte le letture saranno introdotte, a volte accompagnate, sempre concluse da esecuzioni di musica dal vivo di straordinari musicisti. Segnaliamo l’eccezionale partecipazione, nella serata inaugurale del 16 maggio, di Michael Nyman, uno dei più importanti musicisti e compositori della scena contemporanea, maestro del minimalismo e autore di colonne sonore memorabili

come quelle composte per oltre dieci film di Peter Greenaway o per Lezioni di piano di Jane Campion. Molti gli autori stranieri presenti, spesso accostati ad autori italiani e scelti, tutti, perché rappresentativi della scena letteraria contemporanea. Da autori pienamente letterari come l’israeliano Amos Oz , gli italiani Alessandro Michael Nyman / foto di Francesco Guidicini Piperno, Melania Mazzucco e Erri De Luca, l’ame- mento tra la giornalista e scrittrice “rosa” inglese Karen Swan e la ricano Peter Cameron e l’inglese grandissima autrice e attrice itaJeanette Winterson; a scrittori di un best seller internazionale come liana Franca Valeri, o l’autrice di “letteratura per ragazze” Sophie David Nicholls e Vanessa Kinsella che divide la serata con Diffenbaugh o di straordinaria la filosofa e intellettuale italiana, popolarità come Michael Luisa Muraro, tra le maggiori Connelly che sarà nella stessa esponenti del pensiero della diffeserata dell’italiano scrittore di genere Marco Malvaldi; alle esor- renza diventata punto di riferimento e modello per gli studi sul dienti di grande successo come l’americana di origine giapponese pensiero delle donne. Julie Otsuka, rivelazione dell’anno, e gli italiani Silvia Avallone e BASILICA DI MASSENZIO Foro Romano con accesso Massimo Gramellini; al poeta indiano Jeet Thayil che con il suo dal Clivo di Venere Felice (Via del Fori Imperiali) primo romanzo si inscrive nella scia delle scritture della realtà INFO: T 060608 così come l’italiano Ascanio www.festivaldelleletterature.it Celestini con cui condividerà il palco di Massenzio; alle due seraIngresso libero fino ad te che propongono l’incontro tra esaurimento posti (2000 diverse espressioni della dimenposti). Orario: 21. sione femminile con l’abbina-

il solo ragionare non fa né ripensare funeste volontà, né sparire inciuci sorretti da menzogne (Autodifesa)


4

DAL 25 AL 27 MAGGIO 2012

CIEMMONA, ALLEGRIA CRITICA A DUE RUOTE Cos’è la Critical Mass e chi sono i ciclisti del traffico? Ce lo spiega Piero della “Ciclofficina popolare Don Chisciotte SNIA Viscosa”

9 maggio 1978 - Viene ritrovato il cadavere di Aldo Moro.

qualcuno voglia metterci il cappello in vista della prossima tornata elettorale. Partecipare al movimento della Critical Mass significa aderire ad uno stile di vita. Contro l’utilizzo dell’automobile… Di un uso critico. Nessuno parla dell’auto come di una cattiva invenzione. Va usata come un mezzo di trasporto utile a qualcosa. Più ne circolano, meno i mezzi pubblici funzionano, più alti sono i livelli di smog. Del resto viviamo in una città dove il Sindaco pensa che la soluzione al traffico sia quella di

Vito Scalisi

Cosa accade se metti migliaia di ciclisti casualmente insieme lo stesso giorno, alla stessa ora, sulla stessa strada? E se queste biciclette cominciano a muoversi percorrendo irrazionalmente le strade di Roma? Bloccano il traffico e creano una massa critica. E se questo avviene contemporaneamente in più città italiane ed europee? Creano la Ciemmona, ovvero la grande Critical Mass. Anche quest’anno a fine maggio, tre giorni di grande festa - non per gli automobilisti - tra le strade di Roma. A spiegarci il mondo della Critical Mass è Piero tra i padri fondatori della “Ciclofficina popolare Don Chisciotte del Tutti insieme casualmente si pedala l’ultimo Centro Sociale SNIA Viscosa”. venerdì di ogni mese. Altra figura è poi quella del ciclista che partecipa solo alla Ciemmona, A maggio torna la Ciemmona. Come funil più grande evento dell’anno. zionerà quest’anno? Scherzosamente immaginiamo che tiri fuori la Si parte venerdì 25 con il nono compleanno bicicletta solo in questa occasione. E’ un perdella Critical Mass, appuntamento a Piazza sonaggio che sposa la causa, ma che ti dice Vittorio alle 6 del pomeriggio. La giornata di “a Roma girare in bici è difficile.. devo andare Sabato è quella che definiamo a lavoro elegante… ci sono le salite… i bina“Interplanetaria” perché si svolge contempo- ri del tram… e poi me la rubano” e quindi per raneamente in più città d’Italia e Europa. un motivo o per un altro usa la bici solo in Prenderà avvio dal Parco Shuster a Porta San questa occasione. Paolo alle 4 del pomeriggio. Domenica infine In effetti a Roma esiste un problema di quest’anno si ritorna al mare a Ostia. circolazione delle biciclette… Consigliamo le persone che vogliono venire di Se lo vuoi create tu. Io personalmente non ho leggere i consigli sul sito. Negli anni passati è la patente e uso la bicicletta da quando mi si successo di tutto. Ragazzini senza bottiglie è rotta la vespa. E’ un po’ difficile, ma cosa d’acqua e cappelli, biciclette ferme da un non lo è a Roma. Usare i mezzi pubblici è anno con catene che fuoriuscivano, freni che facile? si spaccavano. Cosa pensi del movimento del La Critical mass è un movimento che Salvaciclisti? nasce in America… Un fenomeno sicuramente molto interessante A San Francisco precisamente, e quest’anno da studiare. Ci sono delle cose che mi lasciafesteggia il ventennale. Sarà presente anche no perplesso, come le adesioni ai loro eventi una delegazione dei ciclisti romani. Io vado. di politici come Alemanno e Zingaretti. Ho Chi è il ciclista della Critical Mass? provato anche un po’ di fastidio nel sapere La Ciemme è un fenomeno che abbraccia che l’iniziativa dello scorso mese sarebbe una larghissima scala di ciclisti di tutte le partita dallo stesso palo da cui parte da dieci tipologie. Dal super indipendente all’anticosti- anni la Ciemme. Il nostro è un movimento che tuzionale, dagli attivisti delle ciclofficine nasce dal basso, è indipendente e non ha all’antagonista, fino al ciclista della domenica. nessun tipo di leader. Su Salvaciclisti mi pare

Foto di Felice Zingarelli

costruire più strade. Fondamentalmente la Ciemme è un movimento di ciclisti, poi ognuno affronta la lotta con i suoi punti di vista personali. C’è chi vuole più piste ciclabili, io non sono tra questi. Rivendico piuttosto il diritto a stare per strada. Non abbiamo un manifesto come i salva ciclisti. Sicuramente sono d’accordo alle “Zona 30”, ma non a piste ciclabili sponsorizzate dalla Barkley. Individuare poi i 500 incroci più pericolosi, non ha senso. Lo sono tutti. La Ciemme è semplicemente un grande insieme di ciclisti. Ognuno vive la città a modo suo, usando la bicicletta quotidianamente. Consacra poi l’utilizzo di questo mezzo nel raduno con altri ciclisti l’ultimo venerdì di ogni mese, nello stare insieme e fare “traffico”. La sensibilizzazione a utilizzare la bicicletta è dunque un fattore che nasce spontaneo… Esatto. E’ un fatto che negli ultimi dieci anni le biciclette a Roma sono quadruplicate. Non è un caso che la Ciemme nasca parallelamente a “Reclaim the street”. E’ questo il punto. Riappropriarci delle strade, delle piazze, della città. Nella stessa direzione operano ad esempio i Guerrilla Gardening, gli Orti Insorti, Orizzontale, etc.. La Ciclofficina che ruolo svolge all’interno della Critical Mass? Danno una grande mano. Ci sono ciclofficine

PEACEROOM

che provvedono al prestito di biciclette o all’ospitalità allestendo un campeggio con docce e bagni. Spesso le Ciemmone finiscono all’interno di questi spazi per festeggiare tutti insieme. E’ la realtà più vicina alla Critical Mass. La Ciclofficina Don Chisciotte è tra le più anziane di Roma. La prima nasce al Macchia rossa, dieci anni fa. Alla Snia è nata un anno dopo. Oggi a Roma ce ne stanno una decina: i Ciclonauti, Forte Prenestino, Spartaco, Ex Lavanderia, Colleferro, Ciclosoccorso e quella della Strada che sta per partire. La maggior parte nascono comunque in spazi occupati o autogestiti. Come funzionano? Ci riconosciamo sotto alcuni principi visibili nel sito delle ciclofficine popolari. Fondamentalmente il Do It Yourself, la condivisione dei saperi, chiavi inglesi a disposizione di tutti. La maggior parte delle ciclofficine non fa lavori su commissione. Però date una mano? Sicuramente, ma ti devi sporcare le mani. E si lascia un contributo… Si che può essere monetario o pezzi di bici. Chi lavora in una Ciclofficina come ripaga il suo lavoro? E’ un discorso di volontariato. E’ una maniera di fare attivismo. Sul volontariato però c’è sempre un dibattito aperto sulla sua reale efficacia… Si con tutte le sue contraddizioni. Da noi alla Snia funziona, è chiaro che non deve essere così per tutte le ciclofficine. Parliamo delle vostre biciclette, se ne vedono di tutti i colori… Al carnevale Prenestino con la Snia abbiamo trasformato a pedali un carro che da anni era a motore. Anche durante la Ciemmona sfilano i carri a pedali. L’obiettivo è stupire il più possibile le persone. Personalmente penso sia molto efficace partecipare alla Critical Mass con la bicicletta a due piani. Con chopper, tricicli, sound system, è un evento folkloristico: allegria critica. La Ciemmona è l’esaltazione della critica festosa. Si divertono anche gli automobilisti? Per niente. Un automobilista che rimane imbottigliato sulla Nomentana per 45 minuti la prende malissimo. Sono pochi quelli che ci fanno i complimenti e capiscono che una volta all’anno se la devono beccare una cosa simile. Proprio per questo una pratica usuale della Critical Mass è la xerograzia: ognuno si stampa dei flyer, delle fotocopie da dare agli automobilisti che aspettano. Mantenere la calma è difficile. Ci sono scene di coatti che sgasano, quello che ti acciacca. Capita perché il romano in auto è stressato.


PEACEROOM

5

MOBILITAZIONI

Scopo: scongiurare la cessione degli “asset passivi” e del personale addetto alla manuSabato 5 maggio MILLION MARIJUANA MARCH tenzione di Rai Way, deliberata nel Piano Industriale Masi Scopo: contro le politiche e reiterata nel piano di proibizioniste. Per: la fine delle persecuzioni per i con- Risanamento della Lei. Lo sciopero sarà programmato sumatori; l’accesso immediato all'uso terapeutico per i con modalità di due ore (19.00 – 21.00) per ogni giorpazienti; diritto a coltivare no. Dove: Roma Promotori: liberamente la cannabis, Slc Cgil, Fistel CISL e Snater patrimonio dell'Umanità. Info: slc-cgil.it Dove: Roma – piazzale dei Partigiani. Promotori: moviMercoledì 9, giovedì 10 mento antiproibizionista Info: millionmarijuanamarch.info e mercoledì 16 maggio SCIOPERO SCUOLA Scopo: contro una scuolaMANIFESTAZIONE CONTRO quiz e una scuola-miseria LA VENDITA DELL’ACEA Scopo: fermare la vendita di che distruggono materialACEA, il progetto di holding e mente (tagli di scuole e posti di lavoro, “dimensionamenti” il fallimentare bilancio selvaggi, licenziamenti di di Alemanno. Dove: Roma precari, blocchi di stipendi e piazza Vittorio Promotori: scatti di anzianità, furto di movimento in difesa pensioni, riduzione degli dell’acqua bene comune Info: acquabenecomune.org investimenti) e culturalmente l’istruzione, riducendola a infarinatura di nozioni geneGiovedì 10 maggio ral-generiche e trasformando GIORNATA CONTRO i docenti in addestratori ai LA PRECARIETA’ quiz, che preparino gli stuScopo: sostenere una denti ad una futura manovapolitica di contrasto alla lanza precaria e indifesa. Il precarietà e le richieste di giorno 9 toccherà alle elemodifica al provvedimento mentari, il 10 alle scuole perché il governo dia delle risposte ai giovani di questo medie inferiori e il 16 alle secondarie. Dove: nazionale Paese. Dove: Tutta Italia Promotori: Cobas Info: Promotori: Cgil cobas.it Info: cgil.it Da mercoledì 16 a sabato 19 maggio BLOCKUPY FRANKFURT FOR GLOBAL CHANGE! Scopo: contro il regime di crisi dell’Unione europea. Contro il diffuso impoverimento e la negazione dei diritti democratici che si verificano nell’Eurozona come parte di una crisi sistemica globale. Dove: Francoforte Promotori: movimento Occupy Info: blockupy-frankfurt.org Mercoledì 9 e giovedì 10 SCIOPERO RAI

Alemanno che reprime e limita fortemente l’ arte di strada Dove: Roma - piazza Santa Maria in Trastevere Promotori: assemblea permanente degli artisti di strada Info: cooras.org Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 maggio CIEMMONA 2012 CRITICAL MASS Scopo: usare la bicicletta per rivendicare il diritto di utilizzare le strade in modo altro che non semplici luoghi dove far circolare ed ammassare le automobili. Punta anche l’attenzione sul deteriorarsi della qualità della vita, a partire dai livelli di inquinamento dell’aria e dell’inquinamento acustico, che i mezzi a motore creano nelle città. Dove: Roma Promotori: nessuno, la ciemmona come la critical mass non ha organizzatori. Info: ciemmona.org

Ricorrenze 1 maggio FESTA DEI LAVORATORI Festività mondiale celebrata ogni anno che intende ricordare l'impegno del movimento sindacale ed i traguardi raggiunti in campo economico e sociale dai lavoratori .

9 maggio ANNIVERSARIO DELL’OMICIDIO DI PEPPINO IMPASTATO Politico, giornalista e conduttore radiofonico,Peppino Impastato fu ucciso dalla mafia nel 1978 per il forte impegno di denuncia. Stampa, forze dell’ordine e magistratura parlano di atto terroristico in cui l’attentatore sarebbe rimasto vittima e di suicidio. È solo grazie all’impegno della famiglia e Domenica 20 maggio MANIFESTAZIONE NAZIONALE degli amici che il 5 marzo 2001 la Corte d'assise ha DEGLI ARTISTI DI STRADA riconosciuto l’omicidio di Scopo: contro la delibera matrice mafiosa. 101/2011 della giunta

Giovedì 17 maggio SCIOPERO E PRESIDIO MIUR Scopo: contro il perdurante silenzio del ministero sulla vicenda di circa un migliaio di lavoratori co.co.co. in tutta Italia, ormai da undici anni in attesa di risoluzione. Dove: nazionale Promotori: Nidil Cgil, Felsa Cisl e Uil Tem.p Info: nidil.cgil.it


6

Dal 17 al 26 maggio 2012

TEATRI DI VETRO

ASSALTO AI LIMITI Chiara Crupi

“Assalto ai limiti” è la sfida che ci propone la sesta edizione di Teatro di Vetro. Un progetto multidisciplinare che per 10 giorni occuperà il teatro Palladium, l’Angelo Mai, alcuni lotti del quartiere popolare Garbatella e diversi spazi della città. In tutto 30 compagnie coinvolte in un viaggio tra danza, teatro, fotografia, drammaturgia, videoarte, performance e diversi seminari. Ad arricchire la straordinaria programmazione tradizionale (completa sul sito), la presenza di tanti progetti speciali. “Box”, progetto fotografico del collettivo “Camera 21” installato al Mercato rionale di Garbatella; la terza tappa di “Eresia” (Sineglossa), una saga pluriennale attorno a Giovanna D’Arco, una residenza/performance permanente della durata di una settimana in cui artisti di diverse discipline si sperimentano sovraesposti allo sguardo. Ed ancora: l’esperimento Holden, una lezione di Lucilla Giagnoni sulle stelle, scienza, teologia e poesia con riferimenti dalla Genesi, alla meccanica quantistica ad Amleto, che avrà luogo su un terrazzo condominiale. Dell’esperienza di Teatri di Vetro ce ne parla Roberta Nicolai, direttrice del festival. Come nasce e dove approda l’esperienza di TDV? L’ideazione di questo progetto si è rimodulata nel tempo, man mano che il panorama cambiava e la nostra conoscenza di questa scena diventava più specifica e puntuale. All’inizio c’era un desiderio e un’intuizione: dare spazio ad una scena fragile e marginale che non aveva né spazi né risorse. Dal percorso progettuale sono nate ulteriori esigenze, richieste, proposte, reti, la necessità di sostenere

la produzione, di sperimentare la nostra capacità di farci mediatori con il quartiere e con le comunità. Spesso l’edizione successiva è cominciata nel cuore dell’edizione precedente. Qual è stata negli anni la risposta delle compagnie? TDV è riuscito ad incidere sulla produzione e sulla circuitazione dei gruppi? La risposta delle compagnie è stata tra gli elementi più significativi. Siamo passati da 180 progetti del 2007 agli oltre 430 del 2012. Da questo punto di vista TDV è stato percepito come uno spazio realmente aperto e accessibile. Alcune compagnie che hanno partecipato al festival hanno trovato sia percorsi produttivi che circuitazione. TDV si occupa di scena contemporanea italiana (pochissimi gli artisti stranieri) e questo indirizza anche il pubblico. Ogni anno abbiamo potuto contare sul sostegno della Provincia ma non è stato facile mantenerlo e molto difficile cercare altre risorse in modo da far crescere il progetto. Si dovrebbe e potrebbe fare di più ma noi abbiamo avuto dal 2007 al 2011 un budget annuale per TDV di 110.000,00, quest’anno abbiamo subito un brusco taglio, a programmazione chiusa, di 20.000,00. Continuiamo ad ascoltare la realtà e cerchiamo di capire che direzione prendere. L’Italia ha perso totalmente il senso della trasmissione del sapere. Si opera in una prospettiva di semplice mantenimento. È un mondo spettrale. Dobbiamo ripensare completamente il mondo culturale e dare al nostro fare il compito di incarnare questo nuovo pensiero. SEDI VARIE T 064441218 www.teatridivetro.it

Dal 3 al 27 maggio 2012

LAVORI IN CORSO, UN PONTE TRA POLITICA E MAFIA Un ponte che ha diviso destini, memorie, lutti, uomini e cose. Quel ponte sullo stretto di Messina che ha invece unito impresa, politica e mafia. Ispirata alla struttura drammaturgica tipica della tradizione teatrale siciliana, “Lavori in corso” procede per situazioni spazio-temporali in cui si inseriscono le vicende di personaggi fortemente simbolici. Che cos’è quel ponte: un sogno? Mistificazione? Delirio? La sfida dell’uomo a se stesso o l’eterna finzione di una terra che non ha mai voglia di guardarsi in faccia? Dieci miliardi di euro, l’appalto più ricco che l’Italia abbia mai conosciuto, coltivato per quarant’anni accumulando due quintali di carte, undici volumi di atti istruttori, sedicimila pagine tra studi, varianti, perizie, consuntivi... Non si tratta di un’idea di sviluppo, né tanto meno di progresso, non è l’aspirazione umana verso la grande opera d’ingegno... è piuttosto l’idea di una continuità, di un consolidamento dell’asse impresa-politica-mafia, che ha reso potenti e temibili tanti personaggi. TEATRO DELLA COMETA Via del Teatro Marcello, 4 T 066784380. Orario: h 21, sabato h 17 e h 21. domenica h 17, secondo giovedì di rappresentazione h 17. biglietti: da 14 a 25 euro + d.p.


TEATRO

20 maggio 1970 – Viene emanato in Italia lo Statuto dei lavoratori.

Dal 2 al 13 maggio 2012 THE HISTORY BOYS di Alan Bennett, regia Ferdinando Bruni e Elio De Capitani. Un gruppo di adolescenti alle prese con gli esami di ammissione agli esclusivi college di Oxford e di Cambridge. TEATRO INDIA, Lungotevere dei Papareschi. T 06684000314. Orario: h 21, domenica h 18. Biglietti: 16 + 2 euro. Under 26: 14+1 euro.

dal 3 al 27 maggio 2012 LAVORI IN CORSO di Claudio Fava, regia Ninni Bruschetta. Che cos’è quel ponte promesso sullo stretto di Messina: un sogno? Mistificazione? Delirio? La sfida dell’uomo a se stesso o l’eterna finzione di una terra che non ha mai voglia di guardarsi in faccia? Dieci miliardi di euro, l’appalto più ricco che l’Italia abbia mai conosciuto... TEATRO DELLA COMETA, Via del Teatro Marcello, 4. Dal 2 al 13 maggio 2012 T 066784380. Orario: h 21, sabato h 17 e h 21. domenica TEMPI SUPPLENTARI di Marco Falaguasta, regia dell'au- h 17, secondo giovedì di rappresentazione h 17. biglietti: tore. Due cugini trentenni e figli unici dividono un apparta- da 14 a 25 euro + d.p. mento carino e funzionale che hanno arredato con gusto e accuratezza. La loro quotidianità trascorre tra lavoro, Dal 4 al 6 maggio 2012 amici e ragazze. Un giorno, inatteso, nella loro vita proA LUME DI CANDELA rompe il nonno Elvio, artista senza tetto dopo la chiusura di Gerry Gherardi, regia dell'autore. Cosa c'è di meglio di della casa di riposo. TEATRO TESTACCIO, Via Romolo una cenetta intima come primo appuntamento, la tavola Gessi 8. T 065755482. Orario: martedì/sabato h 21, apparecchiata con grande cura, il profumo dell'incenso, la Domenica h 18. calda atmosfera dell'attesa prima che lei arrivi e la sensazione chiara, limpida, che questa volta sarà meraviglioso, Dal 2 al 13 maggio 2012 il tempo scorrerà tra grandi sorsi di vino rosso e sguardi TACCHI MISTI di Gloria Calderon Kellett, regia Ferdinando profondi, per poi perdersi tra le fresche lenzuola di una Ceriani. Dodici paia di scarpe, tre attrici, dodici personaggi camera in penombra. TEATRO DELL’OROLOGIO (Sala femminili; una galleria di donne, diametralmente opposte Gassman), Via De’ Filippini, 17/A. agli stereotipi delle serie TV, che chiedono solo di essere T 06 6875550. Orario: h 21.30, domenica h 18.30. chiuso ascoltate. TEATRO DELL’OROLOGIO (Sala Grande), Via De’ lunedì. Biglietti: intero 13 euro, ridotto 10 euro. Filippini, 17/A. T 06 6875550. Orario: h 21.15, domenica h 17.30. Biglietti: intero 13 euro, ridotto 10 euro. Dal 4 AL 6 maggio 2012 SENZA PERDERE LA TENEREZZA Dal 3 al 6 maggio 2012 Regia Veronica Provolenti. Due donne e due uomini, in cirSENZA INCROCIAZIONI costanze apparentemente casuali, si scoprono sospesi in di F. Stella, regia Michela Cangi. TEATRO AGORA’ (sala B), un luogo irreale a raccontare e rivivere le proprie storie. via della Penitenza, 33. T 066874167. TEATRO MANHATTAN, Via del Boschetto, 58. T 3338147407. Orario: h 21, domenica h 18. Dal 3 al 6 maggio 2012 UNA NESSUNA CENTOMILA ... OVVERO: MA NON POTE- Dal 4 al 13 maggio 2012 VO NASCERE CICALA! LE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR di Rossella Mantini, regia Mario Mosso. TEATRO LE di William Shakespeare, regia Fabio Grossi. Fu per volontà SALETTE, Vicolo del Campanile 14. T 0668809478 . della regina Elisabetta I che il Bardo riesumò Sir John Falstaff, protagonista della vicenda con la sua sovrabbonDal 3 al 13 maggio 2012 dante figura, la sua pletorica simpatia cialtrona, il suo PENELOPE IN GROZNYJ amore per la crapula e il bicchiere. TEATRO ELISEO via di Marco Calvani, regia dell'autore. Il mito omerico di Nazionale, 183. T 06488721. Orari: h 20.45, mercoledì e Penelope e della sua controversa solitudine si trasferisce domenica h 17.00 Biglietti: da 8 a 47 euro. nella Cecenia di oggi in guerra con la Russia, un paese dove la tortura è la norma, le esecuzioni senza processo Dal 4 al 20 maggio 2012 sono routine e le razzie e i saccheggi un luogo comune. LA COMMEDIA DI ORLANDO Un paese in cui si è perso il diritto alla dignità. TEATRO regia e drammaturgia Emanuela Giordano. Liberamente VASCELLO, via G. Carini, 78. T 065881021. Orario: h 21, tratto dall'opera di Virginia Woolf, la commedia ha come domenica h 18. Biglietti: intero 20 euro, ridotto 15 euro. protagonista un Orlando che, attraverso un viaggio lungo quattro secoli, non si pone limiti al desiderio di sperimenDal 3 al 27 maggio 2012 tare, di agire, di conoscere, alla ricerca forse dell'impossiL'ALBERGO DELLA DONNA SBATTUTA SUL TAVOLO bile, alla ricerca di una vita piena ed appagata. TEATRO di e con Franco Venturini. Su una scena nuda, quasi spet- ARGENTINA, Via dei Barbieri, 21. T 06684000311. Biglietti: trale, solo un letto disfatto, un comodino e un piccolo da 12 a 27 euro + d.p. Orario: martedì, mercoledì e tavolo. L'arredamento senza pretese di un albergo alla venerdì h 21, giovedì e domenica h 17, sabato h 19. buona, un uomo sconvolto, distrutto, con lo sguardo alluLunedì riposo. cinato, svela i suoi più reconditi pensieri in un torrente di parole mentre attende - armato di un coltellaccio e di 5 e 6 maggio 2012 un'accetta - la donna che lo ha umiliato e offeso. TEATRO A POSTO FLAVIO, Via G.M. Crescimbeni 19. T 0670497905. Orario: di Ambra Senatore. TEATRO PALLADIUM ROMA, Piazza mercoledì, venerdì e sabato h 21, giovedì e domenica h Bartolomeo Romano 8. T 0645553050. Orario: 20.30, 17.30. Biglietti: da 10 a 18 euro. domenica h 17. Biglietti: da 10 a 15 euro.

Dal 7 al 13 maggio 2012 RASSEGNA 1.9.9.2. PARTE 1 regia Marco D'Aleo. TEATRO AGORA’ (sala A), via della Penitenza, 33. T 06 6874167. Orario: h 20.45, domenica h 17.45. Chiuso lunedì. Dall'8 al 13 maggio 2012 LA LEZIONE di Eugene Ionesco, regia Fabio Galadini. Il protagonista assoluto di questo classico è il linguaggio, come dimostrazione della difficoltà di comunicare, ma soprattutto come strumento di potere. TEATRO DELL’OROLOGIO (Sala Orfeo), Via De’ Filippini, 17/A. T 06 6875550. Orario: h 21. Dall'8 al 13 maggio 2012 BÒBO di Andrea Bizzarri, regia dell'autore. TEATRO AGORA’ (sala B), via della Penitenza, 33. T 066874167.

per non trovarlo. TEATRO DELL’ANGELO (sala grande), Via Simone De Saint Bon, 19. T 0637513571. Orario: h 21, sabato h 17 e h 21, domenica h 17.30. Chiuso lunedì. Biglietti: da 14 a 23 euro + d.p. Dall’8 al 27 maggio 2012 DI NOTTE CHE NON C'È NESSUNO di Luca De Bei, reggia dell'autore. In una notte d’estate, lungo i binari in disuso di una ferrovia si ritrovano tre personaggi: una ragazza che vive di espedienti, un ragazzo che vende il suo corpo, un giovane avvocato che nelle fughe notturne in cerca di sesso si porta dietro il figlio di pochi mesi. TEATRO LO SPAZIO, Via Locri 42/44. T 0677076486. Orario: h 20.45, domenica h 17.

Dal 9 al 20 maggio 2012 TERESA LA LADRA di Dacia Maraini, regia F. Tavassi. Cinquant'anni di storia italiana dagli anni '20 agli anni '70 Dall'8 al 20 maggio 2012 raccontati attraverso le vicende amare e buffe di Teresa. I RUSTEGHI. I NEMICI DELLA CIVILTÀ E' l'altra Italia, quella dei poveri e dei diseredati, di quelli tratto da 'I rusteghi' di Carlo Goldoni, regia Gabriele Vacis. per cui le guerre e il progresso così come il boom econoIl mercante Pantalone si trasforma in un' amara caricatura mico sono sempre motivo di guai. TEATRO PICCOLO ELIdi se stesso. TEATRO QUIRINO - VITTORIO GASSMAN, Via SEO PATRONI GRIFFI, via Nazionale, 183. T 0648872222. delle Vergini, 7. T 066794585. Orario: h 20.45, giovedì Orario: h 20.45, domenica h 17. Chiuso lunedì. Biglietti: 10/mercoledì 16/domeniche h 16.45. Chiuso lunedì. intero 20 euro + 2 uro pv, ridotto 15 euro + 2 euro pv. Biglietti: da 15 a 33 euro. Dal 9 al 20 maggio 2012 Dall'8 al 20 maggio 2012 IL PIGIAMA. OVVERO SOLO GLI STUPIDI SI MUOVONO MICHELINA di Edoardo Erba, regia Alessandro Benvenuti. VELOCI di Daniele Prato. TEATRO PICCOLO ELISEO PATRONI In Lomellina, nel 1948, Arturo Bonavia, uno sgangherato GRIFFI, via Nazionale, 183. T 0648872222. Orario: h 20.45, cantante che gira le balere di terz'ordine, si ritrova senza dom. h 17. Chiuso lunedì. Biglietti: intero 20 euro + 2 uro pv, soubrette e, viste le gambe di una bella mondina in mezzo ridotto 15 euro + 2 euro pv. alle risaie, la assume immediatamente. La donna si chiama Michelina, canta sguaiatamente, si muove male, ma Dal 9 al 27 maggio 2012. ha il fisico giusto, e Arturo, con comico cinismo, le inseBEL SUOL D’AMORE. Libia Italia 1912-2012: un secolo gna a stare sul palcoscenico. TEATRO VITTORIA, Piazza di di storie. di Anna Ceravolo, regia dell'autore. Nei primi Santa Maria Liberatrice 11. T 065740170. Orario: h 21, decenni del ’900 gli italiani partono per la Libia. Nel 1970 domenica h 17.30. Biglietti: da 12 a 35 euro. vengono espulsi. Nel 2009 possono tornare. Nel 2011 scoppia la guerra civile. Nel 2012...? TEATRO DI DOCUDall'8 al 20 maggio 2012 MENTI, Via Nicola Zabaglia, 42. T 065744034. Orario: h 1.9.8.4. regia Francesco Giuffré. Il romanzo di Orwell del 20.45, domenica h.18.00. 1948 ci racconta una società dove le coscienze degli uomini sono manovrate da un Partito chiamato “Il grande 10 maggio 2012 fratello”. TEATRO ARGOT STUDIO, Via Natale del grande F.NOMINALE 27. T 065898111 - 3929281031 Ideazione e regia Silvia Rampelli. All'interno della rassegna 'ztl pro - zone teatrali libere' la compagnia Habillè Dall'8 al 27 maggio 2012 d’eau riprende il suo percorso sul gesto, partito dal Butoh IL PIATTO FORTE di Giulia Ricciardi, regia Patrizio per approdare a delle raffinate architetture di luci e corpi, Cigliano. Una tranquilla cena di compleanno fra quattro per una creazione a cavallo tra la danza e il teatro. TEATRO coppie di amici si trasforma inaspettatamente in un ring PALLADIUM ROMA, Piazza Bartolomeo Romano 8. in cui ciascuno si batte a colpi di segreti, bugie, veleni e T 0645553050. Orario: h 20.30. Biglietti: 5 euro. scottanti confessioni di tradimenti reciproci. TEATRO DE’ SERVI, via del Mortaro, 22. T 066795130. Orario: h 21, Dal 10 al 13 maggio 2012 sabato h 17.30 e h 21, domenica h 17.30. Chiuso lunedì. VI DICHIARO MARITO E MOGLIE Biglietti: platea 20 euro, galleria 17 euro. Regia Anna Fraioli, Alessandro Bergallo, Lazzaro Calcagno. Lei pensa che lui abbia un’altra, lui pensa che lei sia Dall'8 al 27 maggio 2012 incinta di lui stesso, l’amico di lui è uno che pensa molto, CATTIVE RAGAZZE di Flaminia Parnasi, regia Rosario e quando non pensa, rompe qualunque cosa! L’amica di Galli. Un gruppo di cattive ma in fondo brave ragazze che lei invece ama uno che non esiste , ma a parte questo è hanno superato i venti, e anche i trenta, e si avvicinano assolutamente sconclusionata. TEATRO MANHATTAN, Via pericolosamente agli “anta”, con il terrore di non trovare del Boschetto, 58. T 3338147407. Orario: h 21, domenica mai più il “Principe azzurro”... facendo davvero di tutto h 18. Biglietti: 15 euro.


TEATRO

8 11 maggio 2012 REALITY ideazione e performance Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. All'interno della rassegna 'ztl pro - zone teatrali libere': i diari di Janina Turek in un lavoro a cavallo tra performance, nuova drammaturgia e arte concettuale. ANGELO MAI, Via delle Terme di Caracalla 55a, T 3294481358. Orario: h 20.30. Biglietti: 5 euro. 12 maggio 2012 PROSSIMA FERMATA...MEDITERRANEO Regia Felice V. Bagnato. Un viaggio musicale lungo tutto il Mediterraneo, un percorso che si snoda tra musica, teatro e letteratura. Una stazione composta di binari e culture differenti, che incontrandosi danno voce agli eterni spostamenti dei migranti. TEATRO AMBRA JOVINELLI, Via Guglielmo Pepe, 31. T 06 83082620. Orario: h 21. Biglietti: da 10 a 23 euro. 12 e 13 maggio 2012 MOBY DICK DI ROCKWELL KENT adattamento di Fabrizio Pallara e Dario Garofalo. All'interno della rassegna 'ztl pro - zone teatrali libere', il Teatro delle Apparizioni propone un Moby Dick sensoriale a partire dai disegni di Kent, sulla scia di un percorso teso a trasportare il linguaggio della ricerca nel teatro infanzia, un lavoro prezioso rivolto ai pubblici del futuro. TEATRO PALLADIUM ROMA, Piazza B. Romano 8. T 0645553050. Orario: h 20.30. Biglietti: 5 euro. 13 maggio 2012 ABRAM E ISAC, SACRA RAPPRESENTAZIONE IN CARTOON regia G. Guerrieri e Giulia Gallo. Nella semplicità di una cornice scenica scandita dal ritmo del tempo (una pila di libretti che si alza e si abbassa) si materializza un teatrino di carta che, quadro dopo quadro, illustra la drammatica storia del sacrificio di Isacco in forma di sogno e di fiaba. TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO, Via Ostuni, 8. T 0698951725. Orario: h 11. Biglietti: intero 5 euro, ridotto 2 euro per giovani fino ai 30 anni. 13 maggio 2012 ARKADIS regia Giulio Costa. Una performance sul significato e sull'attualità del rituale fondativo della fede cristiana. TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO, Via Ostuni, 8. T 0698951725. Orario: h 18. Biglietti: intero 5 euro, ridotto 2 euro per giovani fino ai 30 anni. Dal 14 al 20 maggio 2012 RASSEGNA 1.9.9.2. PARTE 2 regia Luca Milesi. TEATRO AGORA’ (sala A), via della Penitenza, 33. T 06 6874167. Orario: h 20.45, domenica h 17.45. Chiuso lunedì. Dal 15 al 20 maggio 2012 UNA CENA ARMENA di Paola Ponti, regia Danilo Nigrelli. La storia narra di Aram e Nina, un signore armeno e una ragazzina italiana, che incrociano le loro strade in una notte al calore dell'ojàkh, il focolare, mentre fuori impazza una tormenta

di neve. TEATRO INDIA, lungotevere dei Papareschi. T 06684000314. Orario: h 21, 17 maggio: h 19. Biglietti: 16 + 2 euro. Under 26: 14+1 euro.

T 0645553050. Orario: vari. Biglietti: 5 euro. www.teatridivetro.it

Dal 15 al 20 maggio 2012 NON C'E' 3 SENZA 2 regia Pietro De Silva. La storia di due ex studentesse, due amiche, che dopo la laurea dividono un piccolo appartamento. E un giorno qualcuno che bussa alla porta arriva. Solo non è la fortuna, ma Guido, il loro nuovo vicino... TEATRO DELL’OROLOGIO (Sala Gassman), Via De’ Filippini, 17/A. T 06 6875550. Orario: h 21.30, domenica h 18.30. Biglietti: intero 13 euro, ridotto 10 euro.

Dal 17 al 27 maggio 2012 CHI ERANO I JOLLY ROCKERS? di Claudio Gregori, regia Mauro Mandolini. Lillo &Greg ci portano a Tennessee, nel 1954, dove alcuni amici formano una band per tentare la via del successo. La sorte non li premia, ma loro ci riprovano il decennio successivo, poi negli anni 70, negli 80, nei 90 e ci riprovano anche oggi. TEATRO AMBRA JOVINELLI, Via Guglielmo Pepe, 31. T 06 83082620. Orario: h 21, domenica h 17. Biglietti: da 21 a 30 euro.

Dal 15 al 20 maggio 2012 BRAVE RAGAZZE Regia Gabriele Cometa. Per il sessantacinquesimo compleanno dell'imprenditore Vittorio Rossetti, tutta la sua famiglia si è riunita nella tenuta in campagna. Ma durante la notte della vigilia l'uomo viene ucciso dalla sua segretaria, Elsa. Le sorelle Rossetti venute a conoscenza del misfatto e del movente, decideranno di nascondere lo scandalo per il buon nome del padre, per il loro futuro e anche per quello della fabbrica. TEATRO MANHATTAN, Via del Boschetto, 58. T 3338147407.

21 e 22 maggio 2012 THREE MILE ISLAND concerto scenico multimediale da contributi scritti e videoregistrati di Ignaz Vergeimer e raccolti da Karl Hoffmann. Una catastrofe sfiorata nel 1979, quella del reattore della centrale nucleare di ‘Three Mile Island', nello stato della Pennsylvania. La lunga intervista del meteorologo Ignaz Vergeiner quasi trent'anni dopo, le sue scoperte e la sua ricerca della verità. TEATRO INDIA, lungotevere dei Papareschi. T 06684000314. Orario: h 21. Biglietti: 16 + 2 euro. Under 26: 14+1 euro.

Dal 15 al 27 maggio 2012 PER LA STRADA scritto e diretto da Lina Sastri. Durante il ciclo di un giorno, dall’alba al tramonto, a Napoli, una donna cerca inutilmente di partire da una città difficile e contraddittoria e, “per la strada”, camminando in un vicolo immaginario e senza tempo, parla di passato, presente e futuro. Un racconto dell’anima in prosa, musica e danza. TEATRO ELISEO via Nazionale, 183. T 06488721. Orario: martedì, giovedì, venerdì h 20.45, mercoledì e domenica h 17, sabato h 16.30 e h 20.45 Biglietti: da 8 a 47 euro.

Dal 22 al 27 maggio 2012 PICCOLI CRIMINI CONIUGALI regia Francesco Patierno. Un giallo coniugale che ruota intorno ad un misterioso incidente domestico, tradotto in una commedia nera sulla coppia, in cui la verità non è mai ciò che sembra. Una messa in scena nella messa in scena, in cui i protagonisti duellano attraverso rivelazioni sorprendenti e gelosie, in una lotta senza esclusioni di colpi, sostenuta dalla grande attrazione fisica che li tiene avvinti. TEATRO DELL’OROLOGIO (Sala Orfeo), Via De’ Filippini, 17/A. T 06 6875550. Orario: h 21.

Dal 15 maggio al 1 giugno 2012 XANAX di Angelo Longoni. L’incontro forzato, all’interno di un ascensore bloccato da un guasto, tra due colleghi di lavoro che fino a quel momento si erano solo salutati ma mai rivolti la parola. Fino a quel giorno un rapporto formale e professionale poi la scoperta dell’anima e dell’essenza vera della vita. TEATRO TESTACCIO, Via Romolo Gessi 8. T 065755482. Orario: martedì/sabato h 21, Domenica h 18.

Dal 22 al 27 maggio 2012 DOVE SEI di Giancarlo Moretti, regia dell'autore. TEATRO AGORA’ (sala A), via della Penitenza, 33. T 06 6874167.

Dal 17 al 20 maggio 2012 IL MARITO DI MIA MOGLIE di Checco Durante, regia Corrado Croce. TEATRO LE SALETTE, Vicolo del Campanile 14. T 0668809478 . Orario: giovedì/sabato h 21.00, domenica h 18.00. Biglietti: 13 euro + 2 euro di tessera associativa. Dal 17 al 26 maggio 2012 TEATRI DI VETRO La mappa del festival include teatri (Palladium e Angelo Mai), cortili e strade del quartiere Garbatella. TEATRO PALLADIUM ROMA, Piazza Bartolomeo Romano 8.

Dal 22 al 27 maggio 2012 UN APPARTAMENTO IN CITTA’ di Giuseppe Drago, regia Marco Carlaccini. Un uomo irrompe in un appartamento fingendosi un venditore di stuzzicadenti. Lo accoglie una donna. Un dialogo assurdo, i due sembrano riconoscersi, forse l’uomo ha già vissuto lì, con lei che oggi soffre di amnesie. TEATRO CASA DELLE CULTURE, via S.Crisogono 45. T 0658333253. Orario: venerdì e sabato h 21.30, domenica h 18. Biglietti: 15 euro, studenti 12 euro (fino a 25 anni 8 euro), ridotto 10 euro, universitari 6 euro. Dal 22 maggio al 3 giugno 2012 RASSEGNA DCQ - NUDA ANIMA. II edizione a cura di Pietro Dattola. La rassegna si occupa di "nuova drammaturgia", italiana ed estera - edita o inedita, contemporanea; aperta a tutte le compagnie operanti sul suolo nazionale e a tutti i linguaggi: teatro di parola, fisi-

co, teatro-danza, sperimentale. Il tema per il 2012 sarà "Nuda Anima". TEATRO DELL’OROLOGIO (Sala Grande), Via De’ Filippini, 17/A. T 06 6875550. Orario: h 21.15, domenica h 17.30. Biglietti: intero 13 euro, ridotto 10 euro. Dal 23 al 27 maggio 2012 UN ANGELO SOPRA BAGDAD di Judith Thompson, regia Marco Carniti. Un processo alla realtà, una trilogia di voci che mette luce sui “danni collaterali” della guerra. Tre monologhi strappati direttamente dai titoli di cronaca. Tre vite, tre differenti percorsi con un unico denominatore: la condanna della storia e dell’umanità. TEATRO INDIA, lungotevere dei Papareschi. T 06684000314. Orario: h 21, domenica h 18. Biglietti: 16 + 2 euro. Under 26: 14+1 euro. Dal 24 al 27 maggio 2012 TREDICI A TAVOLA di Marc Gilbert Sauvajon, regia Stefano Santini. TEATRO LE SALETTE, Vicolo del Campanile 14. T 0668809478 . Dal 25 al 27 maggio 2012 TERRORE E MISERIA DEL TERZO REICH Regia Giorgia Verri. Uno spaccato della terribile quotidianità operante sotto il Terzo Reich. TEATRO MANHATTAN, Via del Boschetto, 58. T 3338147407. 27 maggio 2012 LETTURE IN SAÒR. PAGINE IN DEGUSTAZIONE un'idea di Sabina de Tommasi. Serata di lettura condivisa. TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO, Via Ostuni, 8. T 0698951725. Orario: h 18. Biglietti: ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti. Dal 29 maggio al 3 giugno 2012 LA PALESTRA di Giorgio Scianna, regia Veronica Cruciani. Due uomini e una donna in una palestra deserta, genitori convocati all'improvviso dalla preside della scuola che accusa i loro figli di aggressione e violenza ai danni di una compagna. I tre genitori al bivio tra ciò che è giusto fare e la protezione della propria famiglia non hanno tempo di pensare, devono solo agire. TEATRO INDIA, lungotevere dei Papareschi. T 06684000314. Orario: h 21, domenica h 18. Biglietti: 16 + 2 euro. Under 26: 14+1 euro. Dal 29 maggio al 3 giugno 2012 STANZE COMUNICANTI di Alain Aickbourn, regia Claudio Luti. TEATRO AGORA’ (sala A), via della Penitenza, 33. T 06 6874167. Dal 29 maggio al 10 giugno 2012 UNA PELLICCETTA SFRANGIATA di Daniele Falleri, regia Marilì Conti. Storia "ultratragicomica" di un serial killer gay, definita dallo stesso autore un "noir psicologico a tinte comiche”. TEATRO DELL’ANGELO (sala grande), Via Simone De Saint Bon, 19. T 0637513571. Orario: h 21, sabato h 17 e h 21, domenica h 17.30. Chiuso lunedì. Biglietti: da 14 a 23 euro + d.p.

I consigli dell’alchimista A cura dell’Erboristeria del Pigneto (Circ.ne Casilina 22 - Roma)

LA LINFA VITALE DELLA BETULLA Ogni anno allo sciogliersi della neve, gli abitanti dei paesi del nord Europa (Finlandia, Norvegia, Svezia), estraggono la linfa dagli alberi di betulla, per usufruire delle sue innumerevoli proprietà. Secondo il metodo tradizionale di raccolta, all'inizio del mese di marzo durante la montata primaverile, si praticano negli esemplari adulti, che crescono in zone boschive, alcuni fori a circa un metro da terra, nei quali si introduce un tubicino da cui defluisce la linfa. Da sempre infatti le popolazioni nordiche utilizzano questo rimedio per depurare l'organismo attraverso l'eliminazione degli scarti metabolici (colesterolo, trigliceridi, zuccheri, acidi urici), tossine (soprattutto quelle derivate da cure farmacologiche, terapie cortisoniche e ormonali), ipertensione e ristagni di liquidi. La linfa di betulla è ricca di principi nutritivi come calcio, fosforo, manganese, magnesio, potassio, e meno dell'1% di zuccheri, in gran parte fruttosio, che servono all’albero per dare vita alla fioritura primaverile; e che noi la utilizziamo per depurarci, per combattere la cellulite e per stimolare le naturali difese dell'organismo. I due eterosidi, in essa contenuti, per via enzimatica liberano salicilato di metile ad azione analgesica, antiinfiammatoria e diuretica, impiegati efficacemente contro gli edemi causati da insufficienza cardiaca o renale. Per queste sue peculiarità e per essere ipocolesterolemizzante, rientra negli schemi terapeutici del trattamento del sovrappeso.


6 maggio 1889 – La Torre Eiffel viene ufficialmente aperta al pubblico, durante l'Esposizione Universale di Parigi.

Sabato 19 maggio 2012

LA NOTTE DEI MUSEI Per il quarto anno consecutivo anche Roma aderisce all’appuntamento con La Notte dei Musei, evento che dal 2005 si svolge con successo in tutta Europa e che quest'anno coinvolgerà oltre 3000 musei e 40 paesi. I musei statali, i musei civici, le biblioteche comunali, i musei privati, le accademie e le istituzioni culturali straniere, l’Università Sapienza, gli istituti e le case di cultura, i palazzi storici di Roma saranno aperti straordinariamente e gratuitamente dalle 20 di sera fino alle 2 di notte. Cittadini e turisti potranno visitare gratuitamente le mostre permanenti e temporanee ospitate dai musei interessati, assistere a concerti e performance, e partecipare ai tanti eventi in programma. La Notte dei Musei di Roma, un’esperienza entusiasmante che nel 2011 ha visto la partecipazione di oltre 200.000 persone, coinvolgerà quest’anno oltre 90 importanti spazi culturali ed espositivi della città, che apriranno gratuitamente al pubblico, tra cui Musei Capitolini, Macro, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano, Palazzo delle Esposizioni, Casa del

Cinema, Casa del Jazz, Galleria Borghese, Palazzo Barberini, Castel Sant’Angelo, Galleria Nazionale Arte Moderna (GNAM). THE OFFICE CONTEMPORARY ART Via Ostilia 31. T 0639750964. Orario: lunedì/venerdì 10-14 e 15-18.30. Inaugurazione mostra: Venerdì 11 maggio, ore 19.00 Chiuso Domenica e festivi. Gratuito.

MOSTRE


MOSTRE

10 Fino al 5 maggio 2012 EPIPEDON Scultura. CO2 CONTEMPORARY ART, Via Piave 66. T 0645471209. Orario: lunedì/venerdì 11-19; sabato 1619. Gratuito Fino al 6 maggio 2012 ROSARIA REDINI - CAMERA OTTICA. PERCORSO D’ARTISTA IN 24 OPERE arte contemporanea. IL GIARDINO DELLA FORNARINA, Via Di Porta Settimiana 8. Orario: martedì/domenica 12-15/19-23 Fino al 6 maggio 2012 HENRI CARTIER-BRESSON - IMMAGINI E PAROLE fotografia. quarantaquattro fotografie tra le più suggestive del grande maestro della fotografia in bianco e nero. PALAZZO INCONTRO, Via Dei Prefetti 22.

martedì/domenica 10.45-13 e 14-19 giovedì fino alle 21. Chiuso lunedì. biglietto d’entrata a Villa Medici: intero 9 euro – ridotto 7 euro. Biglietto d’entrata mostra: intero 6 euro – ridotto 4,5 euro – 3 euro (meno di 25 anni). Ingresso gratuito per i minori di 10 anni. Fino al 6 maggio 2012 OMAR / ROMA / AMOR. OMAR GALLIANI Disegno e grafica. una cinquantina di opere fra cui alcune matite su tavola di pioppo dalle dimensioni eccezionali. 25 disegni preparatori dell'opera e una selezione di disegni del ciclo “Notturno”. A questo si aggiungono altre 10 opere di grandi dimensioni. MUSEO CARLO BILOTTI ARANCIERA DI VILLA BORGHESE, Viale Fiorello La Guardia. Orario: martedì/domenica 9-19. Chiuso Lunedì.

Fino al 6 maggio 2012 IL GUGGENHEIM. L’AVANGUARDIA AMERICANA 1945-80 arte contemporanea, collettiva. PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI, Via Nazionale 194. T 06489411.

Fino al 6 maggio 2012 ROSARIA REDINI - CAMERA OTTICA. PERCORSO D’ARTISTA IN 24 OPERE arte contemporanea. IL GIARDINO DELLA FORNARINA, Via Di Porta Settimiana 8. Orario: martedì/domenica 12-15 e 19-23

Fino al 6 maggio 2012 JEAN-MARC BUSTAMANTE arte contemporanea. VILLA MEDICI - ACCADEMIA DI FRANCIA, Viale Della Trinità Dei Monti 1. T 066761291. Orario:

Fino al 6 maggio 2012 MIRCEA CANTOR - SIC TRANSIT GLORIA MUNDI arte contemporanea. MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA, via Nizza 138 e via Reggio Emilia 54 (Sala

Enel). T 060608. Orario: martedì/domenica 11-21. sabato: ore 11-22. Biglietti: 8,50 euro, residenti 7,50 euro; ridotto non residenti euro 6,50, residenti euro 5,50. Fino al 6 maggio 2012 MARCELLO MALOBERTI - BLITZ arte contemporanea. Due azioni in cui si confrontano e intrecciano in modo spettacolare energia fisica e immaginazione, resistenza e velocità, ordine e disordine. MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA, via Nizza 138 e via Reggio Emilia 54 (Sala Enel). T 060608. Orario: martedì/domenica 11-21. sabato: ore 11-22. Biglietti: 8,50 euro, residenti 7,50 euro; ridotto non residenti euro 6,50, residenti euro 5,50. Fino al 10 maggio BERNADETTE HAOUY: POESIA CREATIVA DELL'ESPRESSIONISMO FIGURATIVO E ASTRATTO arte contemporanea, pittura. GALLERIA TARTAGLIA ARTE, Via XX Settembre 98c/d. T 064884234. Orario: martedì/venerdì 11-13 e 14.30-19 sabato 11-13. lunedì e festivi chiuso. Gratuito

Fino al 16 maggio 2012 CLAIRE FONTAINE arte contemporanea. FONDAZIONE PASTIFICIO CERERE, Via Degli Ausoni 7. T 0645422960. Orario: lunedì/venerdì 15-19. Gratuito Fino al 18 maggio 2012 IL POCO È TUTTO arte contemporanea, collettiva. BIBLIOTHE' CONTEMPORARY ART GALLERY, Via Celsa 4/5. T 066781427 Fino al 18 maggio 2012 FRAGILE PER SEMPRE arte contemporanea, collettiva. la mostra si presenta come un percorso attraverso la visione di opere realizzate in ceramica e vetro, per antonomasia percepiti come fragili. PALAZZO INCONTRO, Via Dei Prefetti 22. Orario: 10-19. Chiuso lunedì. Gratuito

Fino all'undici maggio 2012 FRANCA BERNARDI - TRASPARENTE arte contemporanea. un’installazione in bilico tra effimero e monumentalità. STUDIO ARTE FUORI CENTRO, Via Ercole Bombelli 22. T 065578101. Orario: martedì / venerdì 17-20. Gratuito

Fino al 19 maggio 2012 FAST FORWARD DESIGN. GIOVANI DESIGNER PER UN FUTURO SOSTENIBILE design, collettiva. L’evento punta i riflettori su uno specifico settore del design, che si confronta con il problema della sostenibilità attraverso tecniche di riciclo e riuso di materiali e oggetti. in mostra sei studi di design italiani e un video-reportage su designer finlandesi. SALA 1, Piazza Di Porta San Giovanni 10. T 067008691. Orario: martedì - sabato 16.30 - 19.30. Gratuito

20 maggio 2012 Manifestazione Nazionale degli Artisti di Strada Piazza Santa Maria in Tr asteve re

Fino all'undici maggio 2012 MARIANO FORTUNY, ATTILIO SIMONETTI E I PITTORI DI VIA MARGUTTA arte antica, collettiva. GOFFI CARBONI ANTIQUARIATO, Via Margutta 9. T 063227184. Orario: 10-13 / 16,30-19,30. Chiuso domenica e lunedì mattina. Gratuito

Fino al 19 maggio 2012 MAXIMILIANO PELLEGRINI - ORIGINE arte contemporanea. STUDIO ARCHITETTURA ARTE DESIGN S3 - GALLERIA S3, Via Dei Banchi Nuovi 46. T 0668801783. Orario: lunedì / venerdì 10-19. Gratuito

Chiara Crupi

Fino al 12 maggio 2012 YIFAT BEZALEL - SOUGHT CITY Arte contemporanea. partendo dal disegno e dalla carta, realizzerà un lavoro sitespecific in cui gli elementi usati vengono sapientemente inseriti in un complesso contesto installativo che analizza il senso dello spazio. GALLERIA MARIE-LAURE FLEISCH, Vicolo Sforza Cesarini 3a. T 0668891936. Orario: lunedì/sab.14-20.

Fino al 19 maggio 2012 GIORGIO ORTONA - ROMA ROSA Pittura. FIRST GALLERY, Via Margutta 14. T 063230673. Orario: martedì / sabato ore 11-19. Gratuito

La Strada Libera Tutti!

Giocolieri, musicisti, cantanti, clowns, saltimbanco, burattinai, ballerini, pittori, poeti e bollatori. Uniti in assemblea permanente per opporsi alla delibera 101/2011 dell’assessore alla cultura del Comune di Roma, Dino Gasperini. La delibera reprime e limita fortemente l’ arte di strada, azzerando la possibilità per i romani e per turisti di godere di una attrattiva immancabile che arricchisce la città e ne valorizza le tradizioni. Il nuovo regolamento proibisce l’uso di tutti gli strumenti a fiato e a percussione, di qualunque tipo di amplificazione, riduce drasticamente orari e spazi, affida ai vigili urbani la possibilità di esibizione, con multe da 500 a 1500 euro e sequestro dell’attrezzatura. Pur rispettando tutti i vincoli e limiti, basta il lamento di un solo residente, perché l’artista possa essere allontanato. Lungi dall'amministrarla come una città d'arte, la giunta comunale lascia intendere di risolvere i problemi di ordine pubblico, attaccando le forme di espressione artistica, in un quadro internazionale nel quale invece l’ arte di strada è pienamente riconosciuta e valorizzata come patrimonio dell’ identità nazionale e collettiva. Roma torna indietro di venti anni, ignorando l´evoluzione culturale europea. Con tutte le problematiche che vive la Capitale è assurdo pensare che il problema siano artisti. La Strada Libera Tutti è un movimento spontaneo che intende ridare alla città di Roma la propria arte e la propria bellezza, e invita tutta la città il 20 maggio per una manifestazione nazionale in piazza Santa Maria in Trastevere. Una grande festa per affermare la libertà d’espressione, proclamando l’unicità e il diritto della creatività in ogni suo linguaggio. www.cooras.org

Fino al 12 maggio 2012 NEMANJA CVIJANOVIC - PROGETTO ANONIMO Arte contemporanea. una personale visione della geografia politica ed economica contemporanea. FURINI ARTE CONTEMPORANEA, Via Giulia 8. T 0668307443. Orario: martedì/venerdì 14-19; sabato 15,30+19,30. Gratuito Fino al 12 maggio 2012 JAN KNAP - TEATRO DELLA MEMORIA arte contemporanea. GALLERIA BACCINA TECHNE, Via Baccina. Orario: mercoledì/sabato - 16.30 - 19.30. Gratuito. vernissage: 21 aprile 2012. ore 17.00 Fino al 13 maggio 2012 NATIONAL GEOGRAPHIC ITALIA IL SENSO DELLA VITA. AMORE, LAVORO, PACE, SALUTE documentaria, fotografia. PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI , Via Nazionale 194. T 06489411 Fino al 13 maggio 2012 CARLO BERTOCCI - FOGLIE E CONCHIGLIE arte contemporanea. IL POLITTICO. Via Dei Banchi Vecchi 135. T 066832574. Orario: lunedì / sabato ore 16-20. Gratuito Fino al 13 maggio 2012 JACOPO BENCI - IL MISTERO DEL PARCO arte contemporanea. ECOS GALLERY, Via Giulia 81/4. T 0668803886. Orario: martedì/giovedì 11-13 / 16.3019.30. venerdì e sabato 11-13 e 17-20. Domenica 11-13 Fino al 13 maggio 2012 MARCO TIRELLI arte contemporanea. Mentre uno dei padiglioni ospiterà un gruppo di tele in cui compaiono forme e oggetti riconoscibili, l’altro sarà completamente trasformato dall’artista con un’installazione ambientale. MACRO TESTACCIO, piazza O. Giustiniani 4 (padiglioni A e B). T 060608. Orario: martedì/domenica 16-22. Biglietti: intero 5 euro, ridotto 3 euro. Fino al 16 maggio 2012 ART-CHEOLOGIA. SERGE UBERTI, L’ESPERIENZA DI CRUSTUMERIUM architettura, arte contemporanea. SALA SANTA RITA, Via Montanara 8. T 0667105568. Orario: martedì sabato 11-19. Chiuso domenica e lunedì. Gratuito Fino al 16 maggio 2012 FIGHTERS AND SURVIVORS. 19 APRILE 1943 arte contemporanea, collettiva. PALAZZO MATTEI DI GIOVE - BIBLIOTECA DI STORIA MODERNA E CONTEMPORANEA. Via Michelangelo Caetani 32. T 066828171. Orario: lunedì/sabato 9 -19. Fino al 16 maggio 2012 STEFANO MANCINI - IL TEATRO NELL'ARTE Pittura. sperimentazioni materico cromatiche impreziositi da collage di carte e stoffe. Uno studio allegorico dell’opera lirica, dei testi teatrali, di favole e racconti. GALLERIA D'ARTE NARDI, Via Arturo Graf 47. T 068271920. Orario: lunedì/sabato 10-13 / 17-19. Gratuito

Fino al 19 maggio 2012 LUIGI BOILLE - LA PITTURA PIÙ PURA POSSIBILE. OPERE 1952-2012 arte contemporanea. GALLERIA MARCHETTI, Via Margutta 18/a. T 063204863. Orario: lunedì 16-19.30 ; martedì-sabato 10.30-13/16.30-19.30. Gratuito Fino al 19 maggio 2012 ALICE PASQUINI - CINDERELLA PISSED ME OFF arte contemporanea. Un lavoro per tutte quelle principesse che preferiscono quattro topi e una zucca a carrozza e cavalli bianchi e per quanto riguarda il principe azzurro meglio che rimanga nelle favole che nel mondo che abitiamo noi. 999 GALLERY, Via Alessandro Volta 48. T 0696845976. Orario: lunedì/sabato 15.30-20. Gratuito Fino al 19 maggio 2012 IL SEGNO DELLE ORME. LE STRADE DELL'ARTE NELLA MEMORIA DEL FUTURO documentaria, arte contemporanea. la mostra collettiva di pittura, grafica e scultura pone a confronto gli allievi dell'accademia di belle arti di roma con gli artisti della generazione del secondo dopoguerra. CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA, Via Di San Francesco Di Sales 5. T 066876543. Orario: lunedì / venerdì 9.30-20. Chiuso sabato e domenica. Fino al 19 maggio 2012 WHERE ALL BECOME fotografia, disegno e grafica. Camporesi e Lee si incontrano e si contrappongono nella raffigurazione delle mutazioni ambientali, proiettando nei rispettivi lavori la differente formazione culturale, che ha influenzato la loro ricerca artistica. Z2O GALLERIA - VIA DELLA VETRINA, Via Della Vetrina 21. Orario: martedì/sabato 10.30-19.30. Gratuito. Fino al 19 maggio 2012 IL PITTORE GLORIOSO Pittura. un omaggio a giorgio de chirico e c un’analisi del complesso concetto di “classicismo”. ULISSE GALLERY, Via Dei Due Macelli 82. T 0669380596. Orario: lunedì / venerdì 10-13.30/ 15.30-20. Sabato 15.30-19.30. Gratuito. Fino al 19 maggio 2012 BEATRICE SCACCIA - AT TIMES WE REMEMBER THE MOVEMENTS BUT NOT THE WORDS arte contemporanea. BOSI ARTES, Via Pinciana 41. T 06 32110131. Orario: lunedì / venerdì 11-19. Gratuito. Fino al 20 maggio 2012 ZHANG CHUN HE - THE SOUL OF DONGBA CULTURE l'esposizione è volta a rappresentare il ricco mondo delle minoranze in Cina. nella prima parte della mostra verrà presentata la scrittura dongba dei naxi attraverso una rara e importante collezione di manoscritti antichi. la seconda parte della mostra propone una visione completa dell'arte sacra. GALLERIA OTTO, Via Cimarra 12. T 0647824521. Orario: martedì/sabato ore 11.30-19.30. Gratuito. Fino al 20 maggio 2012 VLADIMIR NASEDKIN - VENETIAN STANZAS disegno e grafica. 16 xilografie ispirate alle poesie di Iosif Brodskij, premio nobel per la letteratura nel 1987. MUSEO PIETRO CANONICA. Viale Pietro Canonica 2. T 068842279. Orario: martedì/domenica 9-19.


MAGGIO Fino al 20 maggio 2012 SALVADOR DALÌ - SENZA TEMPO arte contemporanea GALLERIA CA' D'ORO, Piazza Di Spagna 81. T 066796417. Orario: 10.30-13.30 e 15.30-19.

MODERNA, Viale Delle Belle Arti 131. T 06322981. Orario: martedì/domenica 8.30 - 19.30 (la biglietteria chiude alle 18.45). chiuso lunedì. biglietti: intero 10 euro.

Fino al 20 maggio 2012 MINO DELLE SITE arte contemporanea. una nutrita collezione di opere su carta di uno dei più significativi interpreti dell'aeropittura futurista. STUDIO SAN GIACOMO, Via Di San Giacomo 14. T 0636005583.

Fino al 27 maggio 2012 LEONARD FREED. IO AMO L’ITALIA Fotografia. 100 fotografie in bianco e nero scattate tra Roma, Firenze, Napoli, Milano e Palermo che raccontano la vita quotidiana, i volti e i gesti del Belpaese senza l’uso di facili stereotipi. MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE, Piazza S. Egidio 1B. T 060608. Orario: 10-20. biglietti: intero 6,50 euro, ridotto 5,50 euro

Fino al 20 maggio WORLD PRESS PHOTO Fotografia. Raccolta delle immagini più belle e rappresentative, premiate nell’ambito del concorso WPP 2012, che per un anno intero, hanno accompagnato, documentato e illustrato gli avvenimenti del nostro tempo sui giornali di tutto il mondo. MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE, Piazza S. Egidio 1B. T 060608. Orario: mar/dom10-20. biglietti: intero 6,50 euro, ridotto 5,50 euro

Fino al 27 maggio 2012 TAGORE: THE LAST HARVEST Arte contemporanea. un centinaio di lavori su carta, in prevalenza acquerelli ma anche pastelli e inchiostri, che affrontano diversi temi e generi, dai ritratti ai paesaggi, alle figure di animali reali e fantastici. GNAM - GALLERIA NAZIONALE D'ARTE MODERNA, Viale Delle Belle Arti 131. T 06322981. Orario: martedì/domenica 8.30 - 19.30 (la biglietteria chiude alle 18.45). chiuso lunedì. biglietti: intero 10 euro.

Fino al 20 maggio 2012 HABANA UP fotografia, arte contemporanea, collettiva. per la prima volta a Roma una mostra dedicata alla giovane arte contemporanea cubana. INSTITUTO CERVANTES, Piazza Navona 91. T 066861871. Orario: martedí/venerdí 11-13 e 17-21. sabato e domenica 16-21. Gratuito.

Fino al 27 maggio 2012 ARTE PROGRAMMATA E CINETICA. DA MUNARI A BIASI A COLOMBO E... Arte contemporanea. GNAM - GALLERIA NAZIONALE D'ARTE MODERNA, Viale Delle Belle Arti 131. T 06322981. Orario: martedì/domenica 8.30 - 19.30 (la biglietteria chiude alle 18.45). chiuso lunedì. biglietti: intero 10 euro.

Fino al 23 maggio 2012 CLAUDIO ADAMI / GIORGIA FINCATO - SOLILOQUI. UNCONVENTIONAL TWINS#2 arte contemporanea. verbo adulto e disegno giovane si unisono in un dialogo generazionale dall'allestimento scenico. STUDIO D'ARTE CONTEMPORANEA PINO CASAGRANDE, Via Degli Ausoni 7. T 064463480. Orario: lunedì/venerdì 17–20. Gratuito. Fino al 23 maggio 2012 MILTOS MANETAS - MACROeo (electronicOrphanage) arte contemporanea. Il tetto dell’Auditorium del MACRO – denominato Area e dotato di connessione wi-fi – diventa un osservatorio critico sulle nuove tecnologie. MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA, via Nizza 138 e via Reggio Emilia 54 (Area). T 060608. Orario: martedì/domenica 11-21. sabato: ore 11-22. Biglietti: 8,50 euro, residenti 7,50 euro; ridotto non residenti euro 6,50, residenti 5,50. Fino al 24 maggio 2012 MONICA DI BRIGIDA - SUHUB/NUVOLE Fotografia. la homegallery "indosserà" particolari foto mobili stampate su voile che andranno a sfiorare i visitatori i quali dovranno lasciarsi "danzare" dalle opere. HOME GALLERY WO-MA'N, Via Pietro Ruga 24. T 3396111009. Gratuito. dal 7 al 25 maggio 2012 RENATO GASPERINI - IL TEMPO È FUORI LUOGO Fotografia. AOCF58 - ASSOCIAZIONE OPERATORI CULTURALI FLAMINIA 58, Via Flaminia 58. T 063200317. Orario: lun./ven.17.30–20. Gratuito. vernissage: 7 maggio h 18.30 Fino al 27 maggio 2012 RUGGERO SAVINIO. PERCORSI DELLA FIGURA Arte contemporanea. GNAM - GALLERIA NAZIONALE D'ARTE

Fino al 27 maggio 2012 LUOGHI COMUNI. VEDUTISTI FRANCESI A ROMA TRA IL XVIII E IL XIX SECOLO arte antica e moderna, collettiva. una selezione di oltre settanta acquerelli e incisioni che mostrano visioni insolite della Roma del tempo e della campagna romana. MUSEO DI ROMA - PALAZZO BRASCHI, Via Di San Pantaleo. T 0682077304. Orario: 9-21 Fino al 27 maggio 2012 DAVID KASSMAN personale. una ventina di fotografie di grandi dimensioni. i lavori in mostra sono ispirati ai temi della natura, della street art e al supereroe “spiderman”. ERMANNO TEDESCHI GALLERY, Via Del Portico D'Ottavia 7. T 0645551063. Orario: lunedì - venerdì 10-13 / 15-19. Fino al 27 maggio 2012 ENZO FIORE - GENESI: I MITI DELLA STORIA arte contemporanea. oltre 70 ritratti di personaggi celebri dell’arte, della musica e del cinema e 5 sculture; tutte le opere sono realizzate con una tecnica che si avvale di muschio, foglie, radici, terra, pietre, resina e cemento, combinando. COMPLESSO DEL VITTORIANO, Via Di San Pietro In Carcere. T 066780664 Orario: lunedì / giovedì 9.30–19.30; venerdì, sabato e domenica 9.30 – 20.30 Fino al 27 maggio 2012 VALENTINA BROSTEAN. LAST DROP OF INNOCENCE Arte contemporanea. Personale esponente di origine Serba di un movimento neo surrealista in notevole espansione. DOROTHY CIRCUS GALLERY, Via dei Pettinari, 76. T 0668805928. Orario: martedì/giovedì 15.30-19.30. venerdì e sabato 11.30-19.30. chiuso domenica e lunedì.

Fino al 27 maggio 2012 LEILA ATAYA,SECRETS FROM THE HOURGLASS Arte contemporanea. Personale dell’artista neo zelandese di origini russe entrata a far parte dei grandi nomi del nuovo surrealismo internazionale. DOROTHY CIRCUS GALLERY,Via dei Pettinari, 76. T 0668805928. Orario: martedì/giovedì 15.3019.30. venerdì e sabato 11.30-19.30. chiuso dom. e lunedì. Fino al 27 maggio RUGGERO SAVINIO. PERCORSI DELLA FIGURA Arte contemporanea. GNAM - GALLERIA NAZIONALE D'ARTE MODERNA, Viale Delle Belle Arti 131. T 06322981. Orario: mart./dom. 8.30-19.30. Chiuso lunedì. biglietti: 10 euro. Fino al 27 maggio 2012 PERIPHERAL STAGES Arte contemporanea. due video, sei lighbox e 16 fotografie raccontano il lavoro dei due artisti da anni concentrati sull’analisi della società contemporanea più emarginata. MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO, Via Guido Reni 4a. T 0639967350. Orario: 11–19. sabato 11–22. chiuso lunedì, il primo maggio e il 25 dicembre. biglietti: 11 euro intero, 8 euro ridotto dal 2 al 27 maggio 2012 VIS DEARUM, LA FORZA DELLE DEE Arte contemporanea. Secondo capitolo dedicato all'esplorazione dell'universo delle donne attuatrici. MONDO BIZZARRO GALLERY, Via Reggio Emilia 32 c/d. T 0644247451. Orario: lunedì/sabato 12-20, domenica 16-20. Gratuito Dal 12 al 27 maggio 2012 HOME SWEET HOME Arte contemporanea. Alessandra Amici invita ad entrare nella sua abitazione. Tutto è confortevole, e le opere si fanno guardare con un'attenzione rilassata. Per cui non salta subito all'occhio la maschera sadomaso che occhieggia accanto a una Dea madre, a un mazzo di fiori, a una porcellana cinese da pochi soldi. MONDO BIZZARRO GALLERY, Via Reggio Emilia 32 c/d. T 0644247451. Orario: lunedì/sabato 12-20, domenica 16-20. Gratuito Fino al 29 maggio 2012 WALTER DE MARIA - THE 5-7-9 SERIES arte contemporanea. GAGOSIAN GALLERY, Via Francesco Crispi 16. T 0642086498.

de Sylva, Marco Di Giovanni, Paolo Grassino, Sergio Ragalzi e Andreas Zingerle. GALLERIA DELLORO, Via Del Consolato 10. T 0664760339. Orario: martedì/sabato 16.30-19.30. Gratuito. vernissage: 4 aprile 2012 ore 19. dal 3 maggio al primo giugno 2012 SERGIO CECCOTTI / MARCO VERRELLI - CHIAROVEGGENTI A ROMA arte contemporanea. due artisti, di diversa generazione e formazione, hanno dipinto squarci di roma e in questa mostra si incontrano in un dialogo pittorico a scena urbana. GALLERIA MANIERO, Via Dell'Arancio 79. T 0668807116. Orario: martedì/sabato 16-20. Gratuito. vernissage: 3 maggio 2012. ore 18 dal 4 maggio al primo giugno 2012 CLOTI RICCIARDI - FIORIDACCIAIO arte contemporanea. GALLERIA DEL CORTILE E ARCHIVIO SANTE MONACHESI, Via Del Babuino 51. T 063234475. Orario: lunedì / venerdì 15.30-19.30 sabato 10.30-13. Gratuito. vernissage: 4 maggio 2012 ore 18.30 dal 5 maggio al 2 giugno 2012 EDWARD ROBIN CORONEL - SOGNI DI ZUCCHERO arte contemporanea. sogni di zucchero è costituita da piccole opere - con un nuovo gruppo di personaggi, unici, increspati, pelosi, che amano i dolci, le insalate, i vizi e la carne. l'immaginazione di coronel è stratificata, il suo processo pittorico consiste nel riportare in vita le personalità e i pensieri interiori. MONDO POP, Via Dei Greci 30. Orario: martedì/sabato ore 10.30-19.30. Gratuito. vernissage: 5 maggio 2012 ore 19 dal 5 maggio al 2 giugno 2012 DAN BARRY - COMBINATORIA arte contemporanea. combinatoria è composta da diversi gruppi di piccole opere a tecnica mista - che vanno da "elementi botanici antropomorfi" a "giovani con teste di frutta" - da "piccole astrazioni di una parola ripetuta" a " drippy babies". MONDO POP, Via Dei Greci 30. Orario: martedì / sabato ore 10.30-19.30. Gratuito. vernissage: 5 maggio 2012 ore 19

Fino al 30 maggio 2012 MARZIA MIGLIORA - GINNASTICA DEI CIECHI. LA CORSA AL CERCHIO arte contemporanea. GIARDINO DI SANT'ALESSIO, Via Di Santa Sabina 22. Orario: 7-21

Fino al 2 giugno 2012 LA POESIA PER IMMAGINI disegno e grafica, collettiva. la nascita delle litografie esposte nella casa di goethe si deve alle attività del celebre editore e mercante d’arte berlinese paul cassirer (1871-1926). CASA DI GOETHE, Via Del Corso 18. T 0632650412. Orario: 10-18. Chiuso lunedì. biglietti: intero 4 euro, ridotto 3 euro.

Fino al 30 maggio 2012 HUGUES ROUSSEL - INVERSE LANDSCAPE. NEW YORK # JUNGLE CITY Fotografia. un viaggio in itinere, un opera aperta che testimonia di volta in volta l’incontro tra l’artista e la città. GALLERIA UGO FERRANTI, Via Dei Soldati 25a. T 0668802146. Orario: lun./ven.h 11-13 e 16-20. Gratuito

Fino al 2 Giugno 2012 VIAGGI IN ITALIA 3. SET DEL CINEMA ITALIANO 19902010 Fotografia, documentaria. La Casa del Cinema ospita 55 foto di scena che documentano il girovagare del cinema italiano lungo le location di tutta la Penisola. CASA DEL CINEMA, Via Marcello Mastroianni 1. T 06423601

Fino al 31 maggio 2012 ESERCIZI DI DECAPITAZIONE arte contemporanea, collettiva. Ogni artista in ogni epoca si è cimentato nello studio della testa umana, in un esercizio di decapitazione ossesivo. Delloro Arte Contemporanea raccoglie le teste degli artisti: Davide Balliano, Alessandro Dandini

Fino al 3 giugno 2012 TIEPOLO NERO. OPERA GRAFICA E MATRICI INCISE arte antica, disegno e grafica. opera grafica e matrici incise. ISTITUTO NAZIONALE PER LA GRAFICA – CALCOGRAFIA, Via Della Stamperia 6. T 0669980242. Orario: martedì/domenica 10 -19. Chiuso lunedì. Gratuito


MOSTRE

12 Fino all'otto giugno 2012 CLAUDIA WIESER - FURNITURE arte contemporanea. un’unica riflessione sul rapporto forma-concetto-materia, tra reale e astratto, tra arte e arti applicate, e l’estetica pura. GALLERIA SALES, Via Dei Querceti 4. T 0677591122. Orario: martedì/sabato 15.30-19.30. Gratuito. vernissage: 4 aprile 2012 ore 19.00 Fino al 10 giugno 2012 RICORDI IN MICROMOSAICO arte antica, collettiva. saranno esposti circa quaranta oggetti di differenti tipologie (quadri da parete, tabacchiere, placchette, gioielli), tutti realizzati in micro mosaico. MUSEO MARIO PRAZ, Via Giuseppe Zanardelli 1. T066861089. Orario: martedì/domenica 9-14 e 14.30-19.30. Gratuito Fino al 10 giugno 2012 RIFLESSIONI DAL CIELO, MEDITAZIONI IN TERRA: ARTE MODERNA CALLIGRAFICA DAL MONDO ARABO Arte antica. In mostra 110 opere, realizzate da 76 artisti tra i più importanti del mondo arabo, provenienti dalla collezione permanente di opere calligrafiche della Jordan National Gallery of Fine Arts. MERCATI DI TRAIANO, Via IV Novembre 94. T 060608. Orario: martedì/domenica ore 9-19. Chiuso lunedì. biglietti: intero 11 euro; ridotto 9 euro Fino al 10 giugno 2012 GOING AROUND THE CORNER. PERCORSI DALLA COLLEZIONE BERLINGIERI arte contemporanea. MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA, via Nizza 138 e via Reggio Emilia 54 (Area). T 060608. Orario: martedì/domenica 11-21. sabato: ore 11-22. Biglietti: 8,50 euro, residenti 7,50 euro; ridotto non residenti euro 6,50, residenti 5,50. Fino al 10 giugno 2012 TINTORETTO Pittura. SCUDERIE DEL QUIRINALE, Via XXIV Maggio 16. T 06 39967500. Orario: dom./gio. 10-20. venerdì e sabato 10-22.30 Biglietti: intero 10 euro. ridotto 8,50 euro. Fino al 10 giugno 2012 MIRÓ! POESIA E LUCE arte contemporanea. la mostra presenta oltre 80 lavori mai giunti prima nel nostro paese, tra cui 50 olii di sorprendente bellezza e di grande formato, ma anche terrecotte, bronzi e acquerelli. DART CHIOSTRO DEL BRAMANTE, Arco Della Pace 5. T 0668809035. Orario: 10-20. Sabato e domenica 10-21. biglietti: Intero 12 euro. ridotto 10 euro. Fino al 10 giugno 2012 LA FAVOLA DI AMORE E PSICHE. IL MITO NELL’ARTE DALL’ANTICHITÀ A CANOVA arte antica. ricca di significati simbolici e affascinante per l’intensità dei sentimenti, la favola di amore e psiche, narrata da apuleio nell’asino d’oro, ha ispirato straordinari capolavori dall’antichità ai giorni nostri, con particolare concentrazione nei periodi di maggiore recupero della cultura classica. CASTEL SANT'ANGELO, Lungotevere Castello 50. T 066819111 Dall’ 11 maggio al 13 giugno ALTRI MONDI Arte contemporanea. Mostra colletiva di Alessandro Cannistrà, StefaniaBGT Fabrizi, Myriam Laplante, Gaia Scaramella, che mette a confronto arte e nuovi linguaggi proponendo quattro artisti che, in modo diverso, lavorano con fascinazioni bigger than life. THE OFFICE - CONTEMPORARY ART, Via Ostilia 31. T 0639750964. Orario: lun.ven.1014 e 15-18.30. Chiuso Dom.e festivi. Gratuito.

Dal 4 maggio al 30 giugno 2012 IV MOSTRA DEL PROGETTO MYRA/ON TRASFORMAZIONI. OMAGGIO A GORE VIDAL. MYRA IL TUO POP. Grafica, illustrazione. Silvia Faieta e Natascia Raffio realizzeranno per l’occasione un lavoro interamente a quattro mani in omaggio al libro Myra Breckinridge attraverso varie forme artistiche, dalla grafica all’illustrazione.WHITECUBEALPIGNETO, Via Braccio Da Montone 93. T 3342906204. Orario: lunedì/venerdì 17,30-20,30. Gratuito Fino al primo luglio 2012 “SCULTURE” DALLE COLLEZIONI SANTARELLI E ZERI Scultura. MUSEO FONDAZIONE ROMA - PALAZZO SCIARRA COLONNA, Via Marco Minghetti 22. T 06697645599. Orario: 11-20. Lunedì chiuso. biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro, scuole gratuito. Fino al primo luglio 2012 DALÌ UN ARTISTA UN GENIO Arte contemporanea. la mostra, attraverso olii, disegni, documenti, fotografie, filmati, lettere, oggetti, vuole tessere il filo tra l’artista e il genio per restituire a tutto tondo il salvador dalì che ha saputo creare dalle sue eccentricità caratteriali e biografiche un universo affascinante. COMPLESSO DEL VITTORIANO, Via Di San Pietro In Carcere. T 066780664. Orario: lunedì/giovedì: 9.3018.30; Venerdì e Sabato 9.30-22.30; Domenica 9.30-19.30. biglietti: 12 euro intero, 8,50 euro ridotto Fino al 6 luglio 2012 LE SCULTURE NEL GIARDINO DELLA SCALA SANTA: DOMPÈ | PALMIERI | CATANIA arte contemporanea, collettiva. TRALEVOLTE, Piazza Di Porta San Giovanni 10. T 0670491663. Orario: lunedì/ven.16 – tramonto. Gratuito. Fino al 7 luglio 2012 ARTURO GHERGO - FOTOGRAFIE 1930-1959 Fotografia. oltre 250 scatti del fotografo che più di ogni altro in Italia riuscì ad immortalare la bellezza e l’eleganza dell’alta società degli anni ’30, ’40 e ’50. PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI, Via Nazionale 194. T 06489411. Orario: domenica/giovedì: 10-20; venerdì e sabato: 10-22.30; dal 7 maggio chiuso il lunedì. biglietti: intero 12,50 euro; ridotto 10 euro. Permette di visitare tutte le mostre in corso al Palazzo delle Esposizioni. dal 19 Maggio all'8 Luglio 2012 LA LUCE OSCURA DELLA MATERIA Installazione, scultura, pittura. Un viaggio attraverso l’oscurità che rivela il suo splendore segreto, attraverso una materia tenebrosa che si illumina di bagliori che passano dal nero all’oro, dallo splendore notturno del legno oscurato dalla fiamma a quello del metallo che vibra di riflessi cangianti. MUSEO CARLO BILOTTI ALL'ARANCIERA DI VILLA BORGHESE, Viale Fiorello La Guardia. T 060608. Orario: martedì / domenica 9-19. Biglietti: integrato Museo + Mostra: intero 7 euro, ridotto 6. dal 10 maggio al 14 luglio 2012 LINEE 1980 NEL 2012 arte contemporanea, collettiva. GALLERIA MARIA GRAZIA DEL PRETE, Via Di Monserrato 21. T 0668892480. Orario: lunedì/venerdì 14.30- 20. Gratuito. vernissage: 10 maggio 2012 ore 18

Fino al 15 luglio 2012 KAARINA KAIKKONEN - TOWARDS TOMORROW arte contemporanea. i vestiti di centinaia di bambini per formare una grande vela, magliette camicie e maglioncini multicolori a contrasto con il cemento delle pareti del maxxi. MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO, Via Guido Fino al 17 Giugno 2012 Reni 4. T 0639967350. Orario: martedì/venerdì e domenica ARTISTI DI VILLA STROHL-FERN 11-19, sabato 11–22. Chiuso lunedì. biglietti: 11 euro intero, arte contemporanea. uno spaccato ricco di spunti e motivi di 8 euro ridotto riflessione, raccontando la storia della villa Strohl - Fern e del suo ideatore attraverso le opere degli artisti che negli Fino al 21 luglio 2012 anni seppero rappresentare con sensibilità e linguaggi diver- OSCAR TUAZON - SCOTT BURTON si il luogo e le sue atmosfere. CASINO DEI PRINCIPI, Via arte contemporanea. FONDAZIONE GIULIANI PER L'ARTE Nomentana 70. T 060608. Orario: 9-19. Biglietto unico CONTEMPORANEA, Via Gustavo Bianchi 1. Orario: Casina delle Civette, Casino Nobile e Casino dei Principi con martedì/sabato 15-19.30, e su appuntamento Mostra: intero 10 euro; ridotto 8 euro. Fino al 30 luglio 2012 dal 25 maggio al 21 giugno 2012 IL CLIMA CAMBIA, LA MUSICA NO ANNA FRANCERSCHINI - THE SIBERIAN GIRL fotografia, arte contemporanea, collettiva. INSIGHT SPACE arte contemporanea. EX ELETTROFONICA, Vicolo Di GALLERY, Via Marco Aurelio 43. T 3409010325. Orario: Sant'Onofrio 10-11. T 0664760163. Orario: martedì/venerdì sabato e domenica 17-20. Gratuito. 16/20. Chiuso domenica e lunedì. Gratuito. vernissage: 25 maggio 2012 ore 18. dal 10 maggio al 31 luglio 2012 DARIO COLETTI - ICHNUSA Fino al 24 giugno 2012 Fotografia una selezione di fotografie tratte dagli ultimi suoi DORIS SALCEDO - PREGHIERA MUTA due libri ispantos a journey in sardinia, soter ed. 2006, e arte contemporanea. MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI okeanos e hades, libro pubblicato da postcart che verrà preSECOLO, Via Guido Reni 4a. T 0639967350. Orario: 11–19. sentato durante l'inaugurazione. DOOZO, Via Palermo 51. sabato 11–22. chiuso lunedì, il primo maggio e il 25 dicem- T 064815655. Orario: martedì/sabato 11-22. Gratuito. verbre. biglietti: 11 euro intero, 8 euro ridotto nissage: 10 maggio 2012 ore 19.00 dal 9 maggio al 30 giugno ROBERTO FALCONIERI - PRIMA DEL DILUVIO Inaugurazione sede, Pittura. sette lavori su tela di media e piccola dimensione e due plastici realizzati in collaborazione con Paolo Tognon. GALLERIA LOCAL/PUSH, Via Giulia, 107. T 328 1123850. Orario: martedì/sabato 16.30-20. Vernissage: mercoledì 9 maggio dalle 18 alle 21

dall'11 Maggio al 31 Luglio 2012 DAI PIÙ PICCOLI AI PIÙ GRANDI Circa 80 scatti per raccontare l’altra faccia del pianeta, le meraviglie sconosciute del mare e le creature che lo abitano. MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA, Via Ulisse Aldrovandi, 18. T 06 67109270. Orario: 9- 19. Chiuso lunedì. Biglietti: Intero 7 euro - Ridotto 4.50 euro.

Fino al 2 settembre 2012 OMAGGIO A VETTOR PISANI arte contemporanea. La mostra ripropone i lavori che imposero Pisani all’attenzione internazionale tra il 1970 e il 1980, dando un particolare rilievo alla collaborazione con Michelangelo Pistoletto per la mostra “Plagio” MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA, via Nizza 138 e via Reggio Emilia 54 (Project room 1). T 060608. Orario: martedì/domenica 11-21. sabato: ore 11-22. Biglietti: 8,50 euro, residenti 7,50 euro; ridotto non residenti euro 6,50, residenti euro 5,50. dal 14 maggio al 7 settembre 2012 ALFREDO PIRRI - CROCEFISSIONI E ALTRI PAESAGGI PRIMAVERILI arte contemporanea. crocefissioni e altri paesaggi primaverili è la mostra personale dell’artista alfredo pirri (cosenza 1955) che inaugura la nuova sede della galleria giacomo guidi, situata nel cortile del palazzo sforza cesarini,realizzato nella seconda metà del quattrocento dall’architetto baccio pontelli. GIACOMO GUIDI ARTE CONTEMPORANEA, Corso Vittorio Emanuele II 282/284. T 0668801038. Orario: martedì/venerdì 10-13 e 15-19. Gratuito. vernissage: 14 maggio 2012 ore 19. Fino al 9 settembre 2012 S.M. LA REGINA DI DANIMARCA MARGRETHE II - I REGNI IMMAGINARI arte decorativa. In mostra i découpage impiegati come scenografie per la versione cinematografica della fiaba di Andersen i cigni selvatici. MUSEO NAZIONALE ROMANO - PALAZZO MASSIMO, Largo Di Villa Peretti 1. Fino al 16 settembre 2012 VETRI A ROMA Archeologia. una mostra interamente dedicata all’arte del vetro di età romana. FORO ROMANO, Via Della Salara Vecchia. Orario: dalle 8.30 a un’ora prima del tramonto. biglietti: intero 12 euro; ridotto 7,50 euro. Fino al 23 settembre 2012 MAXXI ARTE COLLEZIONE. TRIDIMENSIONALE Arte contemporanea, collettiva. MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO, Via Guido Reni 4. T 0639967350. Orario: martedì/venerdì e domenica 11-19, sabato 11–22. Chiuso lunedì. biglietti: 11 euro intero, 8 euro ridotto

Fino al 28 ottobre 2012 PASCALE MARTHINE TAYOU - PLASTIC BAGS arte contemporanea. L’enorme scultura alta quasi 10 metri, fatta di rete e buste di plastica colorate, già esposta all’Hangar Bicocca di Milano, è posta al centro della Hall del museo, che diventa così un luogo di ritrovo e incontro, con l’intento di avvicinare il museo al quartiere che lo circonda. MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA, via Nizza 138 (Hall). T 060608. Orario: martedì/domenica 11-21. sabato: ore 11-22. Biglietti: 8,50 euro, residenti 7,50 euro; ridotto non residenti euro 6,50, residenti euro 5,50. Fino al 30 Settembre 2012 L’ARTE DELLE AVANGUARDIE RUSSE Arte contemporanea. Malevi_, Tatlin, Kandinskij, Lentulov, Chagall, Falk, Rod_enko Arti contemporanee del XX e XXI sec. La mostra presenta al pubblico italiano 60 dipinti e modelli architettonici dell'arte russa degli inizi del XX secolo, provenienti dalla Galleria statale Tretyakov e dai musei regionali russi. MUSEO DELL’ARA PACIS, Lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli). T 060608. Orario: martedì/domenica 9-19. Chiuso lunedì. Biglietti: intero 7,50 euro; ridotto 5,50 euro. Fino al 21 dicembre 2012 ANNA MARIA ROSSI - PERCORSI DI VOLO arte contemporanea. GALERIE DE PARIS, Via Margutta 53 A/b. T063207969. Orario: 10.30-13 e 16.30-19.30. Gratuito. Fino al 27 gennaio 2013 D’APRES GIORGIO Arte contemporanea, collettiva. Installazioni, dipinti, disegni, sculture e fotografie di artisti italiani e internazionali in mostra nella casa-museo in cui de Chirico abitò negli ultimi trent’anni della sua vita. FONDAZIONE GIORGIO E ISA DE CHIRICO, Piazza di Spagna 31. T 066796546. Fino al 27 febbraio 2013 GEO FLORENTI - LED CAMERA Fotografia. LIBRERIA-GALLERIA IL MUSEO DEL LOUVRE, Via Della Reginella 28. T 0668807725. Orario: 10.30-13 e 16-19.


NIGHT&DAY

13

ROME by MONUMENTS

ARA PACIS Lungotevere in Augusta. Hours: 9 a.m. /19 p.m. Tuesday – Sunday (ticket office closes at 6 p.m.). Tix: euro 6,50, reduced 4,50. Tel. 060608. CASTEL SANT’ANGELO NATIONAL MUSEUM Lungotevere di Castello, 50. Tel. 066819111 0639967600. Hours: 9 a.m. – 7.30 p.m. (ticket office closes at 6.30 p.m.). Closed Monday. Tix: euro 5, reduced euro 3; the price may vary for exihibitions. COLOSSEUM Piazza del Colosseo. Tel. 0639967700. Hours: 8.30 a.m. /6.30 p.m (ticket office closes at 3.30 p.m.). Tix: 12, reduced 7,50. (Ticket valid for two days also for the Palatino and forum Romanum). FORUM ROMANUM Largo Salaria Vecchia, 5. Tel. 0639967700. Hours: 8.30 a.m. – 4.30 p.m (Ticket office closes at 3.30 p.m.) Tix: 12 euro, reduced

7,50 euro. (ticket valid also for the Colosseum and Palatino)

1

VIPER DELUXE Live Club Via di Tor Cervara, 109 info: 3348912475

2

LIBRERIA RINASCITA Largo Agosta, 36 info: 0625204819

3

JAILBREAK Live Music Via Tiburtina, 870 info: T 0640801376 -www.jailbreaklibeclub.com

4

PANTHEON Piazza della Rotonda. Tel. 0668300230. Hours: 8.30 a.m. / 7.30 p.m., Sundays 9 a.m. – 6 p.m. holiday and weekdays 9 a.m. – 1 p.m. Closed Mondays. Free entry. VITTORIANO Piazza Venezia, Piazza dell’Ara Coeli, Piazza del Campidoglio, via di San Pietro in Carcere, Via dei Fori Imperiali. Tel.066780664. Hours: 9.30 a.m. 4.30 p.m. (Ticket office closes at 4 p.m.). Panoramic elevators and terrace. Hours: Monday – Thursday 9.30 a.m. – 5.45 p.m., Friday, Saturday and Sunday 9.30 a.m. – 6.45 p.m. Tix: euro 7, red. 3.50.

5

6

PIU’EMME POSITIVE MUSIC SCHOOL Via Cinquefrondi, 111 info: 0660663690 piuemme.com TRAFFIC LIVE CLUB Music Live Club Via Prenestina 738 info: trafficlive.org

10

BLIND PIG Birreria Via Gino Capponi, 45 (Alberone) info: 0678345642

11

SANROCK Live Club Via Casilina 607/609 info: 3477441888

12

CLOSER Live Club Via Vacuna 98

13

MERCANTE IN FIERA Via delle Palme 38 Centocelle info: 0664002543

14

KOMBEER Birreria via Alessandria 39

15

BENTU & SOI ristorante sardo Via Casilina 65 (Piazza Lodi) info .0696843000-3397819279

9

1

3

NO NAME Beer Shop Vineria Via Bellegra, 82 info: 0625210793

14

7

SPAZIO EBBRO Live Club Viale Filarete, 215 info: myspace.com/cuoriepikke

8

Caffè Letterario MANGIAPAROLE Via Manlio Capitolino, 79

9

RÊVERIE - beer, wine, music, bar Via dei Campi Flegrei 55/57 Info 3341962760

RIONE MONTI

12

TIBURTINO SAN LORENZO

5 15

6

PIGNETO

2 13

TRASTEVERE

TERME DI CARACALLA Tel. 0639967700. Hours: 9 a.m. – 4.30 p.m.; Monday 9 a.m. – 14 p.m. Tix: euro 6, reduced 3 (ticket valid for 7 days and also for the Museum of Cecilia Metella and the Villa dei Quintili).

7 11 TESTACCIO

OSTIENSE

GARBATELLA

8 10 QUADRARO

4

L’ OROSCOPO DI

ASTROPIG di MASSIMO ROMAGNOLI

piskyman@gmail.com

Questo oroscopo è veritiero solo per lo 0,0001%. Ognuno di noi è il segno zodiacale più l'ascendente, più tutte le altre posizioni dei vari pianeti nei diversi segni zodiacali, più gli specifici angoli esistenti tra i pianeti stessi, più le particolari posizioni dei pianeti in punti fondamentali della vostra carta astrale. Infine ci siete voi con la vostra storia personale, unica e irripetibile. Per cui se ci prendo è solo questione di bucio di culo.

ARIETE: Nell'estate del 1980 dopo innumerevoli tappe approdai a Rimini e conobbi una brasiliana di nome Carlita. La sua meta era una spiaggetta in Grecia dove diceva spuntavano diamanti dalla sabbia. Dopo aver fallito il tentativo di abbordaggio a due signore francesi apparentemente facoltose nonostante il piano accuratissimo, andammo a consolarci alla mensa della caritas. La sera rimediammo numerose 100 lire in strada e potemmo pagarci il concerto di Lucio Dalla. Durante il quale Carlita fece spettacolo a parte che si concluse con una bella cacciata che ci fece concludere la nottata sotto un pattino sulla spiaggia. La mattina dopo non c'era più. Sono trent'anni che ho il nome di quella spiaggetta in Grecia sulla punta della lingua.

uscendo da una locanda a quattro zampe a causa dei troppi bicchierini , inciampò in una mucca trascinata da un vecchietto. Chissà perché, fece subito amicizia con l'animale e volle comprarlo. Naturalmente non poteva portarlo con sè e dietro un lauto compenso si fece promettere dal vecchio che sarebbe stata trattata bene per il resto della sua esistenza. Ogni anno da allora, Paolo riceve dal Brasile una foto della mucca con al fianco la faccia sorridente del vecchietto.

GEMELLI: Al congresso dei fisici tenutosi per screditare le tesi dell'Astrologia c'ero anch'io. All'ennesima dichiarazione sull'impossibilità che due persone nate nello stesso momento, per esempio due gemelli, possano avere la stessa identica vita sbottai. Salii sul palco e dimostrai a TORO: Il mio amico Paolo durante la tournee tutti con una foto come questa tesi fosse falsa. Sulla foto c'era in Brasile, una sera

l'immagine di due gemelli siamesi. ha il timore che nel raccogliere le palline gli guardino il culo? CANCRO: Volevo rilassarVERGINE: Se lavate i mi. Avrei comprato l'inepanni nella lavatrice e dito di Tex Willer e me lo sarei letto sbagliate la temperatustravaccato sul divano. Il giornalaio ra, rischiate di cambiare i colori era chiuso. Gli ultimi due libri comprati erano ciofeghe. Accesi la soliti che portate addosso. Se l'intestino strizza il cibo a una tempetelevisione ma c'era vento e da ratura troppo elevata rischiate di quando sono passati al digitale terrestre, quando c'è vento non si avere un brutto mal di stomaco. vede più un cazzo. Girai sull'unico Se il punto che volete trovare è così piccolo e voi vi ci arrovellate canale visibile e cominciarono le notizie vomitose dell'attualità ita- tanto da trascurare tutto il resto, rischiate che il vostro -a amante liana. Spensi il televisore e per scrollarmi di dosso lo schifo uscii decida di prendere una boccata d'aria fresca da qualche altra e me ne stetti cinque minuti a guardare se dai fiori del pesco si parte. stavano formando i frutticini. BILANCIA: Come diceva l'amico mio, dare è una LEONE: Da quando gliel'bella cosa, dare troppo è da ho fatto notare, il Barba che è del Leone, si degna di racco- coglioni. gliere le palline cadute dal biliardiSCORPIONE: E infatti no. Anche se con una faccia così quando è venuta la tipa schifata.... Però da un pò rinuncia ad elemosinare eravamo persino a giocare. Non è che visto ben disposti e gli abbiamo dato un che girano un sacco di scorpioni

Euro ciascuno. Ma quando lei ha insistito pesantemente si è beccato un grandioso vaffanculo. SAGITTARIO: Al di là delle situazioni specifiche, che a volte possono apparire come un muro alto tre metri... dove però qualcuno una volta ha scritto "una risata vi seppellirà" ed è passato oltre. CAPRICORNO: Imparando un'altra lezione pensava, salendo la scalinata, che avrebbe finalmente battuto a braccio di ferro l'avversario,se solo avesse imparato a contrastare efficacemente le sue scorrettezze. ACQUARIO: Si fermò in cima alla scalinata a bere alla fontanella. PESCI: E pensò, com'è buona e fresca quest'acqua, chissà da dove arriva?


14

ON THE ROAD SAN LORENZO

La distribuzione copre tutto il quartiere

LA RUBRICA I LOCALI DI SAN LORENZO BEBA DO SAMBA Via dei Messapi 8 Info. 339.8785214 - 328.5750390

2

MARGOT via dei Volsci 13

3

FELT MUSIC CLUB & SCHOOL Via degli Ausoni 84 Info. 06 491978

4

SARD WONDER - DRINK EAT MEET Via dei Volsci, 5

5

SIX’S BAR Piazza dei Campani, 6

6

KO JUKEBOX, DJ SET via degli Ernici 5 angolo via dei Latini

7

"32" - SPAZIO SOCIALE AUTOGESTITO Trattoria popolare - Via dei Volsci, 32 Info. 339.8696862

8

GIN TONYC - per gli amici vini e olii Via degli Umbri, 13 - Info.340.2673472

9

POURQUOI ! Brasserie Via dei Volsci, 82

10

TRECENTOSESSANTAGRADI (360°) Via degli Equi, 57 - Info.3291154891

11

PACHA MAMA Via degli Aurunci, 12 - Info.348.0965205

12

DOOLIN IRISH PUB Via dei Salentini, 33 - Info. 329.6038044

13

BELZEBOOK Caffè Letterario Via dei Marsi 59 Info.329.6981334

14

IL SERPENTE PUB Via dei Marsi, 21- Info. 349.8677650

15

LANCELOT PUB dal 1969 Via dei Volsci 77/A Info 06.4454675

16

COCORICO via dei Latini, 74 - Info: 064465460 SAN LORENZO CAFE’ Sala da tè - cioccolateria - cocktail Via dei Sabelli, 50 Info. 06.4454880

17

BAR CELESTINO Via degli Ausoni, 62 – Info.0645472483

18 19

RIUNIONE DI CONDOMINIO (Rdc) Via dei Luceri, 13 – lariunionedicondominio.it

20

DIECI DI DENARI Piazza dei Campani, 1 – Info.3349057285

21

LE MURA - Live Music Bar Via di Porta Labicana 24

22

MORGANA R’N’R TIME Via degli Anamari 12/14 – Info.3926051041

23

SALLY BROWN Via degli Etruschi, 3

24

PIGMALIONE Via di Porta Labicana, 29/30 - Info. 06.4457740

25

MALATEMPORA Via degli Volsci, 4

26

JOLLY ROGER Via degli Anamari 28

27

PARTAGE Via degli Equi 22a/b - Info: partage.roma@gmail.com

B

NEW

NEW

B

19

D

L

S I

23

18 NEW

8 A 15 P NEW

12 E

6

9

R

U

V

N F O

4

2

Q

3

7 27 17 13 10 16 11 H M

25 21 24

T

20 14

5

1

G 22 26

N N

VIDEO BUCO - Cineteca D’Autore Via degli Equi, 6 - Info. 06.4941339 LE ATTIVITÀ SAN LORENZO VIDEO BUCO - DI Cineteca D’Autore Via degli Equi, Ristorante 6 - Info. 06.4941339 JAMROCK Jamaicano L’ORBITA -–Prodotti di giocoleria Via Porta Labicana, 5206.44709062 Info. 328 3164655 Via di dei Volsci, 81 - Info. JAMROCK – Ristorante Jamaicano Via di Porta Labicana, 52 Info. 328 3164655 SALVI A SAN -LORENZO – RISTORANTE IL SULTANO Tavola calda araba Via Equi 56°-58 T 0644701060 Via degli degli Equi, 10 SALVI A SAN LORENZO – RISTORANTE Via degli Equi 56°-58 T 0644701060 PALESTRA POPOLARE Via dei Volsci, 94 SOTTOSOPRA - Pizzeria forno a legna Via dei Sabelli, 29 - Info.Via 06.4456256 PALESTRA POPOLARE dei Volsci, 94 SOULKITCHEN – ristorante LA dei CASETTA e Trattoria Via Sabelli, -193 - Info.0664871016 SOULKITCHEN –Pizzeria ristorante Viadei dei Marrucini, -Info. 06490409 Via Sabelli, 193 -52Info.0664871016 AENEASTUDIO Grafica POPolare SAN Danza Arte POPolare - Hammam Via deiLO’ Marsi, 52Grafica -- Info.3339375532 AENEASTUDIO Viadei Tiburtina Antica, 5/B Info. 06.4467158 facebook: aeneastudio Via Marsi, 52 - Info.3339375532 facebook: aeneastudio RELAIS SAN LORENZO DREAM Via Tiburtina 10/12 - Info.0644362995 RELAIS SAN Antica, LORENZO DREAM Via Tiburtina Antica, 10/12 - Info.0644362995

O

LIBRERIA INTERNAZIONALE Via dei Volsci, 41

F F GA G HB H IC I L LD M ME

P

NEW

MYRIAM B. - accessories & jewellery Via dei Volsci 75 - Info.0644361305

Q

LIBRERIA ZAFARI Via dei Volsci, 62 - Info. 06.89534188

R

EKUO’ BOTTEGA DEL MONDO Via degli Etruschi, 9

L’ORBITA - Prodotti di giocoleria Via dei Volsci, 81 - Info. 06.44709062

S

SALA VITTORIO ARRIGONI – EX CINEMA PALAZZO Piazza dei Sanniti - salavittorioarrigoni.wordpress.com

BUILT FOR SPEED – abbigliamento Via dei Reti 12 - Info 3472683234

T

LE ATTIVITÀ DI SAN LORENZO A

C

openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

1

C

BEER STATION - Beer Shop via dei liburni 16 / piazzale aldo moro

U

D

ESC ATELIER AUTOGESTITO via dei volsci 159

V

E

SAN LO’ Danza - Arte - Hammam Via Tiburtina Antica, 5/B Info. 06.4467158

HIC - BEER SHOP via dei Marsi, 5/7 NEW

ELIZABETH THE FIRST STREET VINTAGE Via dei Sabelli 133 - Info 3930837727 LA CAVEJA – PIADINERIA via dei Volsci 78

LIBRERIA INTERNAZIONALE Via dei Volsci, 41

O

HOW TO ARRIVE TO SAN LORENZO MYRIAM B. - accessories & jewellery P

NEW

By day

Via dei Volsci 75 - Info.0644361305

LIBRERIA ZAFARI Line Q 71 Via dei Volsci, 62 - Info. 06.89534188 Tiburtina Station – Verano – Termini Station (stop Turati/Fanti) – S.Silvestro EKUO’ BOTTEGA DEL (historic MONDOcenter). R 492Via degli Etruschi, 9 Line Tiburtina Station – Verano – from the metro stop Cipro VITTORIO ARRIGONI – EX CINEMA PALAZZO S 5.00SALA from to 0.00. Piazza dei Sanniti - salavittorioarrigoni.wordpress.com Line 163 – 448 – 443 from HIC - BEER SHOP via dei Marsi, 5/7 T Tiburtina. Tram 19 Prenestina (Centocelle) – Scalo San Lorenzo NEW ELIZABETH THE FIRST STREET VINTAGE –U San Pietro (Risorgimento square). Line 3 Via dei Sabelli 133 - Info 3930837727 Villa Borghese – Trastevere Station CAVEJA – PIADINERIA via dei Volsci 78 V 5.30LA from to 22.00. Metro B Policlinico stop

By night 12 n (Termini - Porta Maggiore - Togliatti) 00.30 - 5.00 30 n (Piramide - Piazzele del Verano) 00.41- 04.41 50 n Termini - Quaglia torrenova 00.26 - 4.56

SCHEDULES AND CONTROLS OF ACCESS TO THE ZONE OF A LIMITED TRAFFIC (ZTL) OF SAN LORENZO The limitation of the traffic is active from 21.00 to 3.00 in May, June, July, September and October every Wednesday, Thursday, Friday and Saturday; in November, December, January, February, March and April every Friday and Saturday.


ON THE ROAD PIGNETO

15

La distribuzione copre tutto il quartiere

11 10

9 1 4

13 NEW

O

16 5E 6

S

R

G L

Q

M

2 D 14 15

P

F I

U

A

NEW

H

B

8

3 12 7 T

NEW

V

NEW

LA RUBRICA I LOCALI DEL PIGNETO

OFFICINA DINAMO - Fucina per le arti Via G. Brancaleone, 58 - Info:062752984

G

G

NEW

OFFICINA DINAMO - Fucina per le arti I Via PORCHETTONI – Fraschetta G. Brancaleone, 58 - Info:062752984 Via del Pigneto, 68 - Info: 388.8723723

1

FORTE FANFULLA - via Fanfulla da lodi, 5

H

1 2

VIDA DOFANFULLA BRASIL - via Fanfulla da lodi, 5 FORTE Via del Pigneto, 22 c - Info:0670614518

IH

BIRRA+ (Beer Shop) Viadel delPigneto Pigneto,105 68 –- Info: 388.8723723 Via Info.0670613106

3 2

VIDA DO BRASIL FANFULLA 101 - Circolo Arci Via Fanfulla del Pigneto, 22 c 101 - Info:0670614518 Via da Lodi,

L I

3HG - Taverna BIRRA+ (Beer Shop) Circonv. Casilina, 51–nfo:349.7311971 Via del Pigneto 105 Info.0670613106

4 3

CLOCKWORK FanfullaArci da Lodi 5a FANFULLA 101Via - Circolo

M

5

ENOTECA VI(CI)NO Via del Pigneto, 25 - Info:0645441867

OPULENTIA Gastronomia 3HG - Taverna Via Ascoli Piceno 44

N

LA CONFRATERNITA DELL’UVA Cucina Siciliana OPULENTIA Gastronomia Via A. Dulceri 56/58 - Info:3289799858

I LOCALI DEL PIGNETO

Via Fanfulla da Lodi, 101

4

CLOCKWORK Via Fanfulla da Lodi 5a

6

5

7

CARGO Via del Pigneto, 20/20a

ENOTECA VI(CI)NO

NEW

DAL VERME CARGO Via del Pigneto, 20/20a Via Luchino dal Verme 8 - Info:0696035820

8 6 97

Via del Pigneto, 25 club - Info:0645441867 ALVARADO - Live Via Attilio Mori, 27

NEW

10 8

NEW

L

NEW

O

N NEW

R P

BBIKE riparazione e vendita biciclette RADIATION RECORDS vinyl store via Ettore Giovenale 16. bbike.it ERBORISTERIA DEL PIGNETO SISTERRAY Abbigliamento via circonvallazione casilina 22

BOTTIGLIERIA DEL PIGNETO GLASS & TABLE FOOD WINE DRINK via del Pigneto 106 Info 062772362

S

13

RAZMATAZ via Macerata 58

T

DE GUSTO Via Prenestina, 196-198

R

15

MALAVITE Vineria, birreria, stuzzicheria via del Pigneto 106 Info 062772362 Via del Pigneto, 36 Info 0677200016

12

BOTTIGLIERIA DEL PIGNETO

16

PIGNETOCAFFÉ via del Pigneto 15-17 - Info.3297936952

17

YEAH PIGNETO – MUSICA DISCHI CAFFÈ Via G.de Agostini, 41/45 – Info: 0664801456

Via Ascoli Piceno 44

MR BENNY Abbigliamento – negozio tatuaggi SISTERRAY viaperugina macerata1867Info Info.0664850776 via 0670614319

12 10

PIGNETO 32 via del Pigneto 32

Q NEW

U

S V

1313

NEWNEW

SANFORD & SONS - Vintage Shop Via G. da Mogliano, 153 - Info:06.88658730

B

CASA MANGIACOTTI Eno Gastronomia Cult-Rurale Via G.da Mogliano, 180 - Info:3924319477

C

TAVERNA GRECA - Ristorante Via A. Dulceri, 99 - Info:06.273807

D

FONTANELLA AL 30 Pasta e Pizza Via del Pigneto, 30 - Info:3336251000

E

INFERNOTTO - Ristorante enoteca Via del Pigneto, 31- Info:0670304040

F

LA FACTORY – VINTAGE STORE Via Macerata, 35 – Info: 2939851315

SS

OO

Circonv. Casilina 44 www.radiationrecords.net

via perugina 18 Info 0670614319 AOHR TATTOO STUDIO Via L.F. De Magistris, 60/62 BBIKE riparazione e vendita biciclette Info. 06.4800351 – 348.3063160

via Ettore Giovenale 16. bbike.it

PP QQ

1616 55 EE

MM

FF 66 22

DD 1414 1515

PSYCHO TATOO negozio di tatuaggi via Casilina 183 DEL PIGNETO ERBORISTERIA

via circonvallazione casilina 22

BLUTOPIA – Musiche, Dischi, Libri, Caffè Via del Pigneto, 116 – Info: 0669309373

LE ATTIVITÀ DEL PIGNETO A

C

ISOLA PEDONALE DEL PIGNETO

MR BENNY – negozio tatuaggi LAmacerata CONFRATERNITA DELL’UVA via 67 Info.0664850776

O Q

DE GUSTO ViaVia Prenestina, BELLEVILLE Albimonte,196-198 10

14

Via A .Dulc eri

Cucina Siciliana

P

11 9

11

N

RADIATION RECORDS vinyl store Via A. Dulceri 56/58 - Info:3289799858 Circonv. Casilina 44 www.radiationrecords.net

ALVARADO - Live club Via Attilio Mori, 27

Piazzale Prenestino 26 - Info:3403049507

I PORCHETTONI – Fraschetta

Circonv. Casilina, 51 nfo:349.7311971

M

BELLEVILLE Via Albimonte, 10

DAL VERME GLASS & TABLE FOOD WINE DRINK Via Luchino dal Verme Info:0696035820 Piazzale Prenestino 268- -Info:3403049507

openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

17

LA RUBRICA

CORSI DI LINGUA GRECA

I I NEWNEW

HH


16

ON THE ROAD TRASTEVERE

La distribuzione copre tutto il quartiere

LA RUBRICA I LOCALI DI TRASTEVERE

2

3

1

CHAKRA CAFE’ P.za S. Rufina 13

C

8

NEW

2

4

6 A

1 7

IN VINO VERITAS Via Garibaldi, 2/A - Info 06.58332012

3

MA CHE SIETE VENUTI A FA’ Via Benedetta, 25 - Info 380.5074938

4

EXPRESS Via del Moro, 10 - Info 338.2074463

5

FAENAS café Via Portuense, 47 - Info 0664562336

6

IL CANTIERE - Spazio sociale via Gustavo Modena, 90/A

7

LIBRERIA DEL CINEMA via dei Fienaroli 31d Info 066817724

8

NEW

8 MILLIMETRI (BAKERY) Via del moro 8 - Info: 8.millimetri@libero.it

LE ATTIVITÀ DI TRASTEVERE openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

A B D

C

B

5

ON THE ROAD QUADRARO 1

2

3

LA RUBRICA LE ATTIVITA’ DEL QUADRARO 1

GRANDMA – BISTROT AL QUADRARO Via dei Corneli, 25-27 – Info: 3772649540

2

GARAGEZERO – GALLERIA D’ARTE Via Treviri (parcheggio l.go Spartaco)

3

CSOA SPARTACO – CENTRO SOCIALE via selinunte 57

D

ARISTOCAMPO Cucina tipica romana e non solo. Via della Lungaretta 75 Info 06 58335530 TWICE VINTAGE SHOP Via San Francesco a Ripa, 105/a Info 0631050610 MANGIAMÒ sandwich & salad servizio ghiaccio Via Benedetta, 1 - Info 0658303360 JAIPUR RISTORANTE INDIANO Via S.Francesco a Ripa, 56 -Info 065803922


ON THE ROAD OSTIENSE GARBATELLA TESTACCIO

17

La distribuzione copre tutto il quartiere

LA RUBRICA I LOCALI DI TESTACCIO E OSTIENSE

1

BIG BANG Via monte testaccio 22

2

RISING LOVE Via delle Conce, 14

3

CSOA VILLAGGIO GLOBALE Lungotevere Testaccio, via del Monte dei cocci 22

4

CITTÀ DELL’ALTRA ECONOMIA Largo Dino Frisullo ang. Via Di Monte Testaccio

1 4 3 2

I LOCALI DI GARBATELLA OTIUM CLUB Via Roberto de Nobili 3 B

6

WHY NOT Via Luigi Fincati, 2

7

PALLADIUM Piazza Bartolomeo Romano 8

8

CSOA LA STRADA Via Passino

9

CASETTA ROSSA Via Magnaghi 14 NEW

10

9 openstreetmap.org - licenza: cc-by-sa

5

SETTEGARBA - Cocktail Bar Via delle Sette Chiese, 58 - Info. 06.5122838

6

7

5

ON THE ROAD MONTI COLOSSEO

LA RUBRICA I LOCALI DI MONTI D

3 C

1

B E

1

CORK’S INN - IRISH PUB Via delle tre cannelle, 124

2

CAFFE’ BOHEMIEN Via degli Zingari, 36 - Info. 339. 72 24 622

3

CHARITY CAFÈ - JAZZ CLUB Via Panisperna, 68 Info 0647825881

4

COMING OUT Via di San Giovanni in Laterano 8 - Info. 067009871

2

LE ATTIVITÀ DI MONTI

4

F

A

SOUL FOOD - Record Store Via San Giovanni in Laterano 192/194

B

HYDRA II - Clothing & Accessories Via Urbana, 139 - Info 06.48907773

C

BOSCHETTOTRE - Oggetti+Idee+Design Via del Boschetto 3- Info 0648906922

D

DOMUS BIRRAE beer-shop via Cavour 88 – Info 0697997570

E

ROBIN HOOD Ristorante via Cavour 162 - Info 0648903511

NEW

A

F

NEW

CIURI CIURI – pasticceria gelaterie siciliana Via Labicana 126/128 – Info.0645424856


CUCINA

18

AL 3HG SI FONDONO GLI “ORIGINALI” SAPORI DEL MEDITERRANEO

LA RICETTA DEL MESE

Otto Quarantotto

L

a “lochescion” è formidabile. Superata la porticina verde e percorso, tra il bizzarro e il serio, un ballatoio con a lato colonne classiche e alle pareti immagini di icone religiose, si è accolti da una grande sala con toni orientali (le sedie ricordano un po’ il ristorante cinese) e filosofici (il pavimento a scacchiera). Ma a rendere veramente unico questo ristorante è la cucina proposta da Stefano, cuoco napoletano che da cinque anni gestisce insieme a Pierpaolo, il responsabile e coordinatore della sala, la “Taberna 3hg” di via circonvallazione Casilina al Pigneto. Aperto solo a cena, in questo locale a farla da padrone è il pesce. Ricette originali e sfiziose affiancano piatti classici. Sapori locali si fondono con quelli mediterranei con audacia e sapienza. I “must” sono “bigoli polpo e pecorino”, una sorta di amatriciana fatta con il polpo al posto del guanciale, e il “polpo su crema di ceci” oltre al grande classico “rombo in crosta con le patate”. Ma anche sorprendenti antipasti di “involtini di melanzane ripieni di orata, alici marinate, sautè di cozze e soppressata di polpo sott’olio”, primi piatti di pasta fresca con vongole veraci o con mazzancolle e pomodoro e la zuppa di calamari, cozze e porro. I dolci sono all’altezza del menù e fatti in casa. Le porzioni molto abbondanti

CULURGIONES CON POMODORO E BASILICO Questo mese a proporci la ricetta è Luca, chef del ristorante “Bentu & Soi” di via Casilina 65.

Zuppa di calamari, cozze e porro

e difficilmente, se ti prendi un primo piatto, si riesce a ordinare una seconda portata. Il clima è informale, tranquillo e gioioso, ma allo stesso intimo e riservato, perfetto per passare una serata insieme agli amici o al proprio partner. Non manca mai la Pa s t a m a z z a n c o l l e e p o m o d o r o musica di sottofondo che piacevolmente accompagna il pasto. Prezzi davvero anticrisi, basti pensare che per un pasto completo si spende dai venticinque ai trenta euro bevande incluse. Dimenticavo: molti i piatti vegetariani proposti. 3hg via Circonvallazione Casilina, 51 T. 3497311971 Chiuso il lunedì

Ingredienti: Per il ripieno: 1 kg di patate 8 cucchiai d'olio EVO 2 spicchi d'aglio foglie di menta tritate 150 g di pecorino stagionato 150 g di viscidu (pecorino fresco salato in salamoia). Per la pasta: 500 g Semola di grano duro Acqua tiepida q.b. 1 cucchiaino di sale 1 cucchiaio di olio I “culurgiones”, (detti anche is culingionis, culurzones o is culurgionis), sono dei ravioli ripieni cesellati a mano, tipico primo piatto della cucina rustica dell’Ogliastra. La sfoglia è di farina di grano duro, il ripieno cambia in base alla zona dell’isola. Composto di patate, e a seconda della stagione formaggio pecorino o caprino fresco, menta e formaggio salamoiato. Non esiste una ricetta “universale”. Ogni paese e ogni casa ha la propria variante. Per l’im-

pasto, lessate le patate con la buccia (senza aggiungere sale), pelatele e schiacciatele accuratamente raccogliendole in una terrina. Fate soffriggere l’olio con 2 spicchi d’aglio e dorateli leggermente. Fate raffreddare ed eliminate l’aglio. Unite le foglie di menta sminuzzata e i formaggi. Regolate di sapidità, ricordando che il ripieno non deve essere salato dal formaggio. A questo punto prendete la pasta precedentemente lavorata con farina, olio e acqua tiepida. Tiratela e dalle sfoglie sottili ricavate dei dischetti di 6 cm. Al centro versate una noce abbondante di ripieno. Ripiegate la pasta e saldate le due metà dell’involucro così ottenuto pizzicandone alternativamente i bordi. Dovete arrivare a formare una sottile cordatura, simile ad una spiga, che si concluderà con un picciolo. Lessate e condite con pomodoro e pecorino.


IN FERMENTO

Le birre di DOMUS BIRRAE (via Cavour 88. Info: 0697997570)

CUIR Colore: Scura. Alcol: 14,5 % Fermentazione: Alta. Stile: Old Ale Birrificio: The Bruery “Cuir” (cuoio in francese) è una birra prodotta per il terzo anniversario del birrificio. E' la stessa ricetta della Papier e Coton, creata utilizzando il metodo Solera. Ricca di sapori complessi di frutta nera, vaniglia, rovere e zucchero candito. Sono state mescolate una porzione di entrambi Papier e Coton che erano state invecchiate in botti di rovere con questo nuovo lotto della stessa birra, aggiungendo un ulteriore livello di complessità che si svilupperà nel corso del tempo.

BEEN SMOKING TOO LONG Colore: Scura. Alcol: 8,9 % Fermentazione: Alta. Stile: Oak Aged Smoked Imperial Stout Birrificio: Evil Twin Brewing Imperial Stout affumicata affinata in botti di bourbon.

1111 Colore: Scura Alcol: 13,5 % Fermentazione: Alta. Stile: Dark Strong Ale con malti torbati Birrificio: Carrobiolo Una birra cosiddetta “winter warmer” torbata da 13% alc in vol. Bruna con riflessi mogano brillanti, sentori fumè che sfumano nel miele di castagno, e poi frutta secca, carruba, china e tanto calore alcolico che avvampa il petto. In versione liscia o rifermentata. In equilibrio perfetto tra dolce-amaro tra complessità e facilità di bevuta, con un finale pulito e un lunghissimo retrogusto. Incontro riuscito tra wisky torbati dell'isola di Islay e gli austeri baroli chinati piemontesi. Birra da invecchiamento.

19

THIS IS ENGLAND # 4

I

n pochi sanno che uno dei lubrificanti più utilizzati ai tempi della rivoluzione industriale inglese fu la birra Porter. La nascita di questo stile brassicolo è tuttavia controverso. John Feltham nel suo libro “Picture of London” del 1802 ne attribuisce la paternità ad un birrario, di nome Ralph Harwood, che cercò di ricreare in un solo prodotto il sapore di un cocktail di 3 diverse birre: mild, strong ale e pale ale, che gli operai della City erano soliti farsi blendare nei pub dell’epoca. Ne uscì una bevanda scura con un buon corpo ed un sapore deciso di malti tostati. Essendo servita per la prima volta da un unico cask, fu inizialmente nominata Entire-but. Il basso costo di questa birra ne permise la diffusione tra gli scaricatori dei Docks, ossia i Porters, che diedero il nome a questa birra. Con il passare degli anni, i birrai del Regno Unito cominciarono ad irrobustire le porter. Questa operazione fece nascere le stout, una versione più asciutta, più scura e più “massiccia” (inglese STOUT). Di questa bevanda si innamorò Arthur Guinness, un birraio irlandese, che nel 1759 decise di creare una varietà il “dry irish”, sostituendo i malti scuri con orzo tostato e non maltato, ottenendo così una versione più acidula, densa ed astringente: la Guinness. Mentre Arthur lanciava la sua creazione in Irlanda, a Londra cominciarono

FATTI UNA BIRRA! di Eddy (Morgana r’n’roll Time)

E

bbene si, ragazzi è nata la rubrica per imparare a fare la birra a casa! Con un piccolo iniziale sforzo economico di 80 euro circa, potete acquistare un kit in diversi beer shop o su internet (Birramia) composto da 2 fermentatori e tutto l’occorrente per travasare, sanitizzare e imbottigliare 23 litri di ottima birra artigianale! Seguiremo passo passo tutti e 3 i procedimenti per birrificare partendo dal più semplice, il KIT, per poi passare all’intermedio, l’E+G (estratto+grani) e arrivare al più ambito dagli homebrewing, l’All Grain (tutti i grani). Gli ingredienti che servono

a cura di Massi di Birra più

ad essere prodotte versioni ancora più “strong” per essere esportate nei Paesi baltici. Vennero così realizzate le Imperial Russian Stout, birre potenti con un corpo generoso ed un deciso sapore di malti scuri. La produzione di questo “oro nero” subì, però, una battuta d’arresto durante le guerre mondiali, quando il governo inglese impose delle restrizioni sul maltaggio e sul grado alcolico della birra, per poi rilanciarsi con ancora più forza sul mercato nel dopoguerra. Le stout cominciarono così a diffondersi per tutto il regno con le loro diverse sfumature: le milk stout, con lattosio per soddisfare anche gli amanti dei sapori dolci, le Oatmeal stout con aggiunta di farina di avena che le rende molto più morbide e vellutate al palato, le Oyster stout, dove l’aggiunta di ostriche conferisce una lieve sapidità e un gusto più amarognolo. Oggi i birrai hanno molta libertà di espressione e la produzione di questi stili si è allargata ben oltre i confini del regno. Si possono così trovare ottime espressioni dello stile nei paesi nord europei e scandinavi, come anche negli U.S.A. Produttori come DeMolen in Olanda, Narke in Svezia e Nogne O in Norvegia con le loro imperial stout spesso invecchiate in botti di whisky, o le chocolate beer dell’americana Rogue ci fanno sperare che questo stile brassicolo, anche se un po' datato, ancora non ha finito di allietarci e stupirci.

per fare la birra sono acqua, malto d’orzo, luppolo e lievito. L’acqua: ogni tipologia di birra esige la sua acqua ma al livello casalingo quella di rete và più che bene. Degli altri 3 ingredienti ne parleremo più avanti. Adesso concentriamoci su come eseguire la birra da KIT. Quando aprirete lo scatolone dei 2 fermentatori troverete all’interno, oltre ai vari utensili, una latta da 1,5kg di estratto di malto. In genere si tratta di malto pils, ma potrete scegliere voi in precedenza quale estratto acquistare (bitter, stout, ipa, weiss…) Il procedimento è molto semplice: dovrete aprire la latta e mettere da parte la bustina di lievito che troverete sotto il tappo, sciogliere l’estratto di malto in circa 5 litri di acqua

calda e poi portare l’ormai mosto a ebollizione. Una volta freddato, dovrete trasferire il tutto nel fermentatore e aggiungere acqua fino ad arrivare ai famosi 23 litri. Raggiunti i 20 gradi dovrete prendere la densità (nello scatolone troverete anche un termometro e un densimetro) e inoculare il lievito. Facile no? To be continued! (info: Fb Edoardo Meloni)

OLTRE 500 ETICHETTE SEI SPINE E DUE POMPE INGLESI

A LWAY S O P E N

VIA DEL PIGNETO, 105 INFO: 0670613106 WWW.BIRRAPIU.IT - INFO@BIRRAPIU.IT


RISTORANTI

20 INFERN8 via del Pigneto 31/33 tel. 06.70304040 Primo ristorante aperto nella parte pedonale del quartiere, dal 1988 propone una cucina mediterranea lambendo le coste africane. Potrete gustare oltre ad ottimi piatti di carne e pesce, cous cous e tajine. Da segnalare l’eccellente carta dei vini. Non è un caso che il locale si chiami Infernotto, nome tradizionale della parte più profonda della cantina, dove si custodiscono i vini più pregiati. Prezzo medio: 25 – 30 euro TABERNA 3HG C.ne Casilina 51 (Pigneto) tel. 347.7441888 È diventato un punto di riferimento per chi vuole magiare pesce. L’ambiente è caldo e accogliente, l’arredamento è un coacervo di stili. L’atmosfera gioviale e spensierata. Ingredienti ottimi per passare una serata con gli amici o in dolce compagnia. Insomma un ristorante unico. Come i piatti proposti. Polpo e pecorino, ragù di pesce spada oppure polipetti e crema di ceci solo per citarne alcuni. Insomma un inno al pesce cucinato in tutte le salse con un occhio di riguardo ai piatti vegetariani. Prezzo medio: 20 – 25 euro TAVERNA GRECA “EGEO” via Augusto Dulceri 99 (Pigneto) tel. 06.273807 Un angolo di Grecia a Roma.Ambiente totalmente bianco e azzurro, che ricorda la schiuma delle onde e l’azzurro del mare, la taverna propone ottimi piatti della tradizione ellenica. E tra una moussaka e una tiropita o un’insalata contornata di salse, il menù è ampio, il venerdì o il sabato è possibile assistere ad uno spettacolo di danze greche. Si consiglia la prenotazione. Prezzo medio: 20 euro LA CONFRATERNITA DELL’UVA via A.Dulceri 56/58 (Pigneto) tel. 06.27858198 Non fatevi ingannare dal nome.Anche se richiama alla mente l’omonimo romanzo di John Fante, “La Confraternita dell’Uva” racconta tutta un’altra storia: rigorosamente culinaria. La cucina si ispira alla tradizione siciliana, in particolare messinese e mediterranea. Lasagna di cernia o garganelli con pancetta e pistacchio sono solo alcuni primi proposti. Il menù è ricco e vario. Prezzo medio: 20 – 25 euro FONTANELLA AL 30 Via del Pigneto 30 tel. 06.70613871 Nel centro dell’isola pedonale al Pigneto, vicino allo storico nasone, la fontanella che da il nome

al locale, si possono gustare pizze, crostini, insalatone, taglieri di salumi e formaggi o gustosissimi primi, ma non solo. Il tutto accompagnato da una ricca selezione di vini bianchi e rossi o birra alla spina triestina rigorosamente artigianale. Da segnalare i dolci fatti in casa. Prezzo medio: 15 – 20 euro BOTTIGLIERIA PIGNETO via del Pigneto 106 a. tel. 06272362 L’impronta dello chef siciliano si sente nelle proposte offerte dal risto-wine bar la “Bottiglieria del Pigneto”. L’ambiente curato con arredi vintage fa da cornice a piatti principalmente di pesce: affumicato di mare con crostini aromatizzati e fiocchi di burro. Ma anche spaghettone cozze, pachino e pecorino o caserecce alla barcaiola con pomodoro, pesce spada e melanzane solo per citare alcuni piatti. E a chi non piace il pesce, niente paura: oltre alle prime portate della cucina tipica romana (grigia, cacio e pepe, amatriciana) si possono gustare filetti, straccetti e hamburger. Prezzo medio: 20 –25 euro Mr MANZO Via Fanfulla da Lodi 3/A tel. 06 27858499 Se siete amanti della buona carne, non potete farvi scappare questo indirizzo nuovo di zecca. Il ristorante è all’interno di un vecchio casale su due livelli nel quartiere Pigneto dove Pasolini girò “Accattone”. Fiore all’occhiello è la carne alla brace: troverete una selezione tra le più ricche della Capitale: ben sei tipologie, carne scozzese, danese, le nostre mantovana e chianina, manzo irlandese, argentina. Non solo. Ottime anche le pizze cotte a legna. Prezzo medio: 30 euro I PORCHETTONI Via del Pigneto, 68 Primi piatti della cucina Romana,abbondanti antipasti dai sapori della terra e la nostra regina “la porchetta di Ariccia”. Prezzo medio: 15 euro IL PULCINO BALLERINO via degli Equi 68 (San Lorenzo) tel. 06.4941255 Ricavato da una vecchia osteria con cucina, l’ambiente mantiene quell’identità che ha caratterizzato il quartiere. I piatti proposti appartengono alla tradizione culinaria mediterranea. Particolare attenzione è per la cottura. Molti cibi (carne, pesce, uova, formaggi e verdure) vengono infatti cotti e serviti su pietra ollare, consentendo alle pietanze di mantenere le caratteristiche essenziali. Prezzo medio: 25 – 30 euro

SAN LOLLO via dei Sabelli 51 (San Lorenzo) tel. 06.4940726 Ambiente grazioso e accogliente, il ristorante pizzeria “San Lollo” propone ottima carne ai ferri, buona varietà di spiedini e ampia scelta di focacce e pizze. Il tutto contornato da fritture o caponate e per finire dessert che si richiamano alla tradizione siciliana come la cassata o la crema di pistacchio. Prezzo medio: 20 – 25 euro SALVI A SAN LORENZO Via degli Equi 56/a (San Lorenzo) tel. 06.44701060 Ristorante di cucina tradizionale romana e creativa. Gestito da un cast di giovani ragazzi, tra cui i due fratelli proprietari, figli d’arte nel campo della ristorazione e da uno chef che ha approfondito i suoi studi in Italia e all’estero. Tonnarelli cacio e pepe con il tartufo, fettuccine con gamberi e pesto alla genovese, polpette di merluzzo su crema di patate, filetto di manzo in crema di gorgonzola con radicchio trevigiano, tonno fresco in crosta al pepe rosa alcuni dei piatti proposti. Aperto solo la sera dalle 19,30 a mezzanotte.Giorno di chiusura Martedì. Prezzo medio: 25 euro

e un aperitivo a buffet a 8 euro) dispone di una cantina che unisce qualità, ricercatezza e risparmio. SoulKitchen è anche eventi e musica dal vivo. Prezzo medio: 15-25 euro BENTU & SOI Via Casilina, 65 (Porta Maggiore) tel. 0696843000 L’Hostaria ha un ambiente stile anni ’70, con tanti colori che riprendono il verde del mare, il fucsia dei fiori e il grigio del granito. Elegante e caldo, propone la cucina tipica sarda. Tutti i prodotti infatti sono importati direttamente dalle coste sarde: carne , pesce, formaggi, affettati, pasta fatta in casa , dolci tipici, liquori (come il mirto e il filu ferru). Mentre i vini dalle terre argillose sia del Campidano che dall’entro terra isolano. Prezzo medio: 20 – 30 euro

JAMROCK Via di porta Labicana, 52 (San Lorenzo) tel. 328.3164655 Jamrock propone i sapori della vera cucina giamaicana e caraibica, accompagnati da una vastissima selezione di rum e cocktail tropicali, il tutto in un ambiente vivace ed accogliente con musica reggae di sottofondo. Le specialità della cucina sono: pollo o maiale "Jerk", gamberi al curry o al cocco, numerosi piatti vegetariani e dolci fatti in casa come il tortino cioccolato e rum. Prezzo medio 15-25 euro

GRANDMA bistrot al Quadraro Via dei Corneli, 25/27 Tel. 377 26 49 540. Tutti i giorni dalle h18 alle h20e30. Nel cuore del quartiere storico del Quadraro, ricavato dagli spazi di una ex-officina, il Grandma Bistrot, è il luogo ideale dove incontrarsi per fare due chiacchiere tra amici, per navigare in internet, per un bicchiere di buon vino con l’aperitivo a base di assaggi caldi preparati sul momento, per un the, un dolce fatto in casa, o per cena: il momento giusto per gustare i piatti in menu, all’insegna della tradizione gastronomica romana, tramandata dalle nostre nonne, ma con un twist internazionale e contemporaneo, con piatti per vegetariani e vegani, accompagnati da diversi tipi di pane e panini prodotti direttamente da noi. Tutte le domeniche, l’orario di apertura è anticipato alle h12 per il Sunday Brunch (fino alle h15), con prelibatezze al piatto sempre nuove e drink, al costo di 12 euro, e l’esecuzione dal vivo di musica da camera. Prezzo medio per la cena: 20 euro.

SOUL KITCHEN via dei Sabelli 193 (San Lorenzo) tel. 06.64871016 Appartato ma vicino al centro di San Lorenzo, riempie tutti gli spazi della giornata. Bistrot con wi-fi al mattino e nel primo pomeriggio, cucina pugliese a pranzo e cena, locale notturno fino alle 02, libreria con acquisto e consultazione libri da apertura a chiusura. Propone i migliori piatti della tradizione pugliese arricchiti con originalità e voglia di sperimentare, dalle orecchiette di grano arso al polpo alla griglia. Attento alle esigenze di tutti (a pranzo un menu fisso a 10 euro, buona scelta di piatti vegetariani

BIR&FUD via Benedetta 23 (Trastevere) tel. 06.5894016 In poco tempo è diventato un punto di riferimento per gli amanti del buon mangiare e della birra artigianale. Lievito madre e farina artigianale del mulino Marino (Cn) caratterizzano la qualità della pizza offerta. Non solo. La cucina romana echeggia nei supplì: all’amatriciana, alla carbonara e alla gricia e nei crostoni alla trippa e alla coda alla vaccinara, tanto per citarne alcuni. E se tutto ciò si accompagna con birra rigorosamente artigianale e italiana, il palato va in estasi. Consigliata la prenotazione. Prezzo medio: 20 euro


21

APPUNTAMENTI ENOGASTRONOMICI Ogni lunedì SCATOLETTA DI SEITAN Paste fredde, orzo, farro,torte rustiche, focacce ripiene, frittelle di ceci e molte altre prelibatezze ancora preparate dallo chef Mario Sestili. IL SERPENTE PUB, via dei Marsi 21. Ore 19.00 Ogni i Mercoledì SALSICCIA & FAGIOLI Drink & food. MORGANA R’N’R’ TIME, via degli Anamari, 12 (SanLorenzo). Ore 19.30. Ogni i Mercoledì APERITIVO REGGAE L’aperitivo di specialità giamaicane accompagnato dal Dj set by Mimmo Love Massive Crew. JAMROCK via di Porta Labicana, 42 (San Lorenzo). Prezzo 6 euro. Ore 18.30

SAGRE&FESTE Priverno (Lt) Domenica 6 maggio SAGRA DELLA MOZZARELLA DI BUFALA E OLIO EVO DELLE COLLINE PONTINE Per chi ama la buona tavola, l’appuntamento è impedibile. Giunta alla XVII edizione, la sagra ha lo scopo di valorizzare le eccellenze gastronomiche del territorio privernate e pontino. Sarà così possibile gustare: mozzarelle di bufala, olio d’oliva EVO, “bazzoffia” (zuppa di pane e verdura), carciofini, ciambelline al vino e molti altri prodotti. Non mancano inoltre stand di artigianato, musica e intrattenimento per i più piccini. Distanza da Roma: 70 km circa Come arrivare: A1 uscita Frosinone. SS 156 dei Monti Lepini in direzione Latina fino al km 29,300; giunti al bivio seguire le indicazioni per Priverno. Info: 3333832260

Latina Da sabato 12 a lunedì 14 LATINA SKYWINE l calendario della “tre giorni del vino” prevede il sabato 12 e domenica 13 maggio l’apertura al pubblico, menOgni giovedì tre il lunedì 14 maggio sarà riservato ad un work-shop SPECIALE HAPPY HOURS Birra artigianale 3 con operatori di settore. Distanza da Roma: 70 km euro. Sangria 1 euro. Vodka Jelly 0,5 euro. WHY circa. Come arrivare: viale Cristoforo Colombo fino all'imbocco per la ss 148, Via Pontina. Dalla ss 148 NOT via L. Fincati, 2 (Garbatella). Dalle 18.00 proseguire fino ad Aprilia e continuare fino a Latina. Info: latinaskywine.com Ogni domenica

APERITIVO REGGAE L’aperitivo a base di specialità giamaicane sarà accompagnato dal Dj set by Chameleon Sound. JAMROCK via di Porta Labicana, 42 (San Lorenzo). Prezzo 6 euro. Ore 18.30 Ogni domenica DEGUSTAZIONE DAY selezione vini rossi e bianchi con tagliere prodotti tipici. WHY NOT via L. Fincati, 2 (Garbatella). Prezzo 10 euro. Ore 18.00

Venerdì 4 a domenica 6 maggio IBF – ITALIA BEER FESTIVAL Ventuno espositori dove poter degustare la birra artigianale, laboratori e workshop gratuiti dove approfondire la conoscenza di questa bevanda e un’ala del palazzotto dedicata al cibo. Tutto questo è l’IBF giunto alla sua quarta edizione. Venerdì dalle ore 16.00 alle ore 02.00; sabato e domenica dalle ore 12.00 alle ore 02.00. Ingresso singolo 8 euro comprensivo di bicchiere e portabicchiere; abbonamento per 2 giorni 12 euro, per tre giorni 16 euro. ATLANTICO, via dell’Oceano Atlantico, 271d. Programma dettagliato: degustatoribirra.it

Venerdì 11 maggio REWINE

In collaborazione con Pocket panther, Razmataz aprirà le sue porte per degustare ottimo vino. RAZMATAZ, via Macerata, 58 (Pigneto). Ore 20.00

Configni (Ri) Sabato 19 e domenica 20 maggio SAGRA DEL PRUGNOLO E ASPARAGO SELVATICO Raccolti nei boschi del paese e cucinati in vari modi: con gli “stringozzi”, ma serviti anche con l’agnello, il pollo e la cicoria di campo. Il tutto innaffiato da buon vino. E per chi ama la montagna, possibilità di fare un’arrampicata sportiva sulla falesia naturale. Distanza da Roma: 60 km circa Come arrivare: A1 uscita Fiano Romano. Seguire le indicazioni per Passo Corese. Quindi percorrere la SS 313 seguendo le indicazioni per Configni. Info: 3471901710 Gaeta (Lt) Venerdì 25 e sabato 26 maggio LA TIELLA E L’OLIVA DI GAETA L’appuntamento che anima per due giorni la centralissima Piazza della Libertà di Gaeta è occasione per degustare le diverse tipologie di tielle (pizza ripena di verdure o pesce). Inoltre sarà possibile assaporare le famose olive, conosciuta già dai tempi di Enea. Distanza da Roma: 120 km circa. Come arrivare: A1 uscita Cassino. Percorrere la ss.148 Pontina oppure la ss.7 Appia fino a Terracina, poi la S.S.213 “Flacca”, fino a Gaeta. Info: prolocogaeta.it Marta (Vt) Sabato 26 e domenica 27 maggio SAGRA DEL LATTARINO Per l’occasione una grande padella di tre metri di diametro troneggierà su un piedistallo nel parco lungo la riva del lago. Nell'olio bollente vengono lanciati i piccoli lattarini appena pescati e infarinati. Distanza da Roma: 116 km circa Come arrivare: via Cassia fino al km 88 (tra Viterbo e Montefiascone) e seguire la deviazione per Marta. Info: sagralattarino.altervista.org

OPEN

FROM

18.00

VIA PRENESTINA,196/198 - ROMA


22

3 maggio 1937 - Via col vento, un romanzo di Margaret Mitchell, vince il Premio Pulitzer.

Dal 3 al 5 maggio 2012

CINEDEAF IL FESTIVAL DEL CINEMA DEI SORDI Vito Scalisi

S

tappatevi gli occhi! E’ in arrivo la prima edizione del festival internazionale del cinema sordi. Promosso dall’Istituto Statale per Sordi di Roma e dall’Ente Nazionale Sordi, il festival è interamente dedicato a opere video di registi sordi nazionali e internazionali e a produzioni che hanno come tematica centrale la sordità, la cultura sorda e la Lingua dei Segni (Lis). Da quando nel 1784 l’educatore Tommaso Silvestri accese per primo in Italia l’attenzione sul mondo dei sordi, sono passati centinaia di anni. Tantissime le battaglie vinte e le conquiste fatte, sono molte però, ancora oggi, le istanze disattese che vedono la determinata comunità sorda impegnata in prima linea. Su tutte: quello del riconoscimento della lingua dei segni italiana (Lis). Come sempre la lotta più dura da affrontare è quella contro il despotismo culturale della massa. Una società non strutturata per accogliere linguaggi e istanze sensoriali alternative, è la più grave barriera architettonica contro cui possa scontrarsi il diritto ad una esistenza indipendente. Nel caso dei film, si potrebbe

Trenta opere per una tre giorni dedicata alle opere video di registi sordi nazionali e internazionali. Tra gli eventi la proiezione di Austin Unbound, il primo documentario su un trans sordo e la performance dell’artista americana Christine Sum Kim partire ad esempio da una banalità come l’obbligo alla sottotitolatura… ma torniamo al festival. Trenta opere, selezionate su più di 150 pellicole pervenute, compongono il programma di questa tre giorni dedicata al Deaf Cinema. Quattro le sezioni: concorso, all'interno della quale troveranno posto documentari e cortometraggi di registi sordi e registi udenti; uno spazio dedicato alle 'Scuole'; la panoramica internazionale 'Mondo Deaf' e una proiezione-evento al giorno per la sezione speciale 'Cinedeaf Eventi'. Ricco l’elenco delle anteprime: da “The Hammer”, che racconta la crescita, personale e professionale, del fenomenale pugile sordo Matt Hamill; a “See What I'm Saying The Deaf Entertainers Documentary”, un docu-

mentario su quattro artisti sordi: un comico, un batterista, una cantante e un attore, che decidono di confrontarsi con il pubblico tradizionale dell’industria culturale. Da non perdere anche l'anteprima romana di “Sono rimasto senza parole”, della regista Elisabetta Sgarbi. Nel documentario il pittore sordo Antonio Stagnoli si racconta a un interlocutore d'eccezione, lo scrittore figlio di genitori sordi, Pino Roveredo. Presenteranno il film in sala proprio lo scrittore, Premio Campiello nel 2005, e la regista. Per la sezione 'Mondo Deaf', panoramica su Cinema Sordo internazionale e mondo dei sordi, chiuderà il Festival un evento dedicato alla comunità Queer: la proiezione di Austin Unbound, il primo documentario su un trans sordo. Il foyer del Nuovo Cinema Aquila ospiterà inoltre presentazioni e workshop sul Deaf Cinema e sabato 5 maggio sarà teatro di un appuntamento d'eccezione, la performance dell'artista sorda americana Christine Sun Kim che studia e sperimenta la trasformazione del suono in vere e proprie opere d'arte visiva. E ricordatevi: i sordi non applaudono sbattendo le mani, ma ondeggiandole in aria. Adeguiamoci!

CINEVISIONI

CINEFORUM

VERME. Start 21.30. Ingresso gratuito con tessera Arci

martedì 1 maggio W LA MUERTE: LA MORTE VIVANTE di J.ollin. Francia 1982, 80’ – (VO sub.ita). Rassegna permanente sul cinema dei morti viventi. DAL VERME. Start 21.30. Ingresso gratuito con tessera Arci

martedì 15 maggio W LA MUERTE: ZOMBIE NEWS (Dead Man don’t Die) di M. Marmostein. (Usa 1991, 94’ – V.ita). Rassegna permanente sul cinema dei morti viventi. DAL VERME. Start 21.30. Ingresso gratuito con tessera Arci

3 maggio SINE DIAZ DON'T MISS THIS TALK Dibattito sul film più discusso dai movimenti partecipano: Daniele Vicari (regista di DiazDon't Clean Up This Blood), Elio Germano Laura Tartarini (avvocato GLF), Carlo Baschmidt (regista di Black Block) tu. ore 20.00 proiezione del documentario Black Block + filmati indipendenti sul g8 di Genova (assolutamente da rivedere) ore 21.30. spezzoni (o estratti) del Film Diaz - Don't Clean Up This Blood dibattito aperto. FORTE PRENESTINO, via Federico Delpino

mercoledì 9 maggio LA NOSTRA VITA di Luchetti. LIBRERIA RINASCITA. Start 21. Gratuito martedì 15 maggio LA MALEDIZIONE DELLO SCORPIONE DI GIADA di Woody Allen. RIUNIONE DI CONDOMINIO. Start 20,30 con aperitivo. Ingresso gratuito con tessera E.N.A.L. mercoledì 16 maggio BORIS – IL FILM di Ciarrapico. LIBRERIA RINASCITA. Start 21. Gratuito

martedì 22 maggio SCOOP di Woody Allen. RIUNIONE DI venerdì 4 maggio CONDOMINIO. Start 20,30 con ROMEO+GIULIETTA aperitivo. Ingresso gratuito con In collaborazione con supergaci- tessera E.N.A.L. nema. film tratti da libri. Si inizia con un grande classico. Segue W LA MUERTE dibattito. MANGIAPAROLE. Start BIO ZOMBIE 19.00. Ingresso con consumadi Wilson Wip. (Hong Kong 1998, zione: 5 euro 80’ – VO sub.eng). Rassegna permanente sul cinema dei martedì 8 maggio morti viventi. DAL VERME. Start MANATTHAN 21.30. Ingresso gratuito con tesdi Woody Allen. RIUNIONE DI sera Arci CONDOMINIO. Start 20,30 con aperitivo. Ingresso gratuito con mercoledì 23 maggio tessera E.N.A.L. LA VITA FACILE di Pellegrini. LIBRERIA RINASCIW LA MUERTE: LA VERA TA. Start 21. Gratuito STORIA DEL MONDO MOVIE: LA DONNA NEL MONDO giovedì 24 maggio di G.Jacopetti, F.Prosperi, ALTA FEDELTÀ P.Cavara (Italia 1963, 110’). di N. Hornby. In collaborazione Rassegna permanente sul cine- con supergacinema. film tratti ma dei morti viventi. DAL da libri. Si inizia con un classico.

Segue dibattito. MANGIAPAROLE. Start 19.00. Ingresso con consumazione: 5 euro venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 maggio PIGNETO CITTÀ APERTA BELLEVILLE. Start 19.30. Ingresso gratuito con tessera Arci martedì 29 maggio W LA MUERTE BOYS EATS GIRL di S.Bradley. (Irlanda/UK 2005, 80’ - VO sub.ita). Rassegna permanente sul cinema dei morti viventi. DAL VERME. Start 21.30. Ingresso gratuito con tessera Arci mercoledì 30 maggio LA FINESTRA SUL CORTILE di Hitchcock. LIBRERIA RINASCITA. Start 21. Gratuito

FESTIVAL Dal 4 al 10 maggio 2012 CINEMASPAGNA Festival del cinema spagnolo. CINEMA FARNESE PERSOL. www.cinemaspagna.org Dal 3 al 5 maggio 2012 I° FESTIVAL DEL CINEMA SORDO DI ROMA CINEDEAF cinedeafroma.wordpress.com Dal 3 al 6 maggio 2012 NORDIC FILM FEST www.nordicfilmfestroma.com

RASSEGNE dall’11 al 13 maggio CORTI D’ARGENTO 2012 Corti d'argento alla Casa del Cinema con i Giornalisti Cinematografici (SNGCI) Dodici in tutto i corti di “finzione” e tre i brevi film d’animazione in visione, gratuitamente, per il pubblico della Casa del Cinema. www.casadelcinema.it


APERITIVI 7 maggio 1978- l'alpinista italiano Reinhold Messner raggiunge senza l'ausilio dell'ossigeno la vetta dell'Everest. ROMA EST

(Pigneto, San Lorenzo, Tiburtino, Casilino) PIGNETOCAFFE' via del Pigneto 15-17 tel. 3297936952. Tutti i giorni dalle 18.00 Sulla soglia dell’isola pedonale aperitivo a base di salumi, formaggi e vino di qualità. Prezzo: da 6 a 8 euro MALAVITE Via del Pigneto 36. Tutti i giorni dalle 18.30 Nel cuore dell’isola pedonale del Pigneto è possibile scoprire i veri sapori del sud. Potrai gustare l’ottimo aperitivo “Malavite”: tagliere di salumi e formaggi calabresi e di norcia, oppure il piatto vegetariano con formaggi e sott’oli. Il tutto accompagnato da un calice di vino o birra. Ma si possono gustare anche ottimi cocktails e liquori. Prezzo: 5 – 7 euro DEGUSTO ENOTECA Via Predestina 196. Tutti i giorni dalle 18.30 Cura e passione per la ricerca di vini e pietanze naturali e di qualità rendono unici i nostri aperitivi. Vino bio, tagliere misto con bruschette, formaggi, salumi e porchetta, tagliere vegetariano. Martedì salsetteria. Giovedì arte in cucina: minicrêpes. Prezzo 5 euro VI(CI)NO via del Pigneto, 25 (Pigneto) tel.06.45441867 Dal lunedì al sabato dalle 18.00 alle 20.30 Nella quiete dell’isola pedonale è possibile gustare un aperitivo assortito, finger food. Rustici, tramezzini, pasta fredda e interessanti taglieri di salumi e formaggi, selezionati tra le migliori produzioni artigianali. Prezzo: a partire da 4 euro CASA MANGIACOTTI via Gentile da Mogliano, 180 (Pigneto) tel. 3924319477. Tutti i giorni dalle 18.30 Due bicchieri di vino e “un mix rurale” composto da bruschette al pomodoro con olive e origano, cicorietta ripassata, lampascioni, bruschettine con patè di cime di rape e patè di pomodorini secchi, peperoni, alici marinate, melanzane e olive nere cotte al forno. Prezzo: 9 euro con consumazione NO NAME via Bellagra 82 (Villa Gordiani) tel. 06.25210793. Tutti i giorni Piatto di affettati e formaggi in abbinamento a marmellate e tartine, per gustare birre artigianali o calici di vino. Prezzo: dai 2 euro e 50 ai 6 euro BAR CELESTINO via degli Ausoni, 62 (San Lorenzo) tel. 06.45472483. Tutti i giorni dalle 18.30 Buffet libero: pasta, riso, panini con salumi e formaggi, pizzette, tramezzini. Prezzo: 3 euro e 50 VINI E OLII via degli Umbri, 13 (San Lorenzo) tel. 328.3478790. Tutti i giorni dalle 18.30 Buffet libero fino alle 21. Dopo il locale continua con

l’happy hour fino alle 22.30: “bevi due e paghi uno”. Prezzo: consumazione POURQUOI! via dei Volsci, 82 (San Lorenzo) tel. 06.4454880. Tutti i giorni dalle 18 alle 21.30 Parmigiana di melanzane, mille foglie di zucchine e taleggio e dolci come la crostata di cioccolato fondente con banane, tegoline al porto con nocciole e molto altro. Inoltre ogni domenica aperitivo a tema di nazionalità diverse. Prezzo: 6,50 - 8 euro in base alla consumazione SERPENTE Via dei Marzi 21/23 (San Lorenzo) tel. 347.7768687. Tutti i giorni dalle 19. Lunedì l’aperitivo è vegano. Mentre dal martedì alla domenica spazio all’aperitivino: tante piccole cose da stuzzicare. Prezzo: consumazione SAN LORENZO CAFÈ via dei Sabelli, 50 (San Lorenzo) tel. 06.4454880 Tutti i giorni dalle 19.00 alle 21.00 L’aperitivo è una fusione italo-cinese. Un buffet con riso alla Cantonese, spaghetti di soia, gnocchi di riso e ravioli al vapore. Ma anche pasta italiana, tramezzini e pizzette. Prezzo: 6 euro compresa la consumazione. Con cocktail 8 euro. RDC via dei Luceri, 13 (San Lorenzo) Dalla dom. al mart. dalle 19.30 alle 21.30 Torte rustiche, insalate di riso, cous cous, prodotti biologici, verdure. Prezzo: 8 euro con consumazione MALATEMPORA via dei Volsci, 4 (San Lorenzo) Tutti i mercoledì dall 19.30 alle 21.30 Aperitivo all’insegna di un mondo parallelo: crostini del demonio, tartine blasfeme e cervello di zombie flambé. Prezzo: consumazione PIGNETO 32 via del Pigneto 32 (Pigneto) Tutti i giorni dalle 19.00 alle 22.00 Una fusione di sapori dal mondo si incontrano al civico 32 dell’isola pedonale. Si possono infatti gustare taglieri con prodotti tipici regionali oppure specialità indiane come la samosa o passare per il nord Africa provando un favoloso cous cous. Il tutto accompagnato o da un calice di vino, birra o sangria bianca. Ma Pigneto 32 offre anche un’ampia scelta di cocktails: oltre 60 tipi. Prezzo: 5 euro SOUL KITCHEN via dei Sabelli 193 (San Lorenzo) tel. 06.64871016 Appartato ma vicino al centro di San Lorenzo, riempie tutti gli spazi della giornata. Ottimo per passare il momento dell’aperitivo. Oltre all’aperitivo salato a 8 euro, propone un aperitivo dolce a 7 euro con consumazione analcolica e buffet libero. Prezzo: 7 - 8 euro KO PUB via degli Ernici 7 (San lorenzo) Ogni Venerdi dalle 19 alle 21.30

4

Aperitivone "cucinato" il venerdì. Ricco buffet libero con specialtà fatte in casa: polenta, torte rustiche, polpettine di melanzane, goulash, zighinì e tanto altro. Prezzo: consumazione JAM ROCK Via di Porta Labicana 52 (San Lorenzo) Ogni giovedì e ogni domenica Non poteva essere altrimenti. Jam rock propone fantastici aperitivi a base di reggae, specialità giamaicane e fantastici cocktail tropicali! Se amate o siete curiosi di scoprire la cultura culinaria e musicale delle isole caraibiche, non potete perdere questo appuntamento. Prezzo: 6 euro GRANDMA bistrot al Quadraro Via dei Corneli, 25/27 Tel. 377 26 49 540. Tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 20e30. Nel cuore del quartiere storico del Quadraro, ricavato dagli spazi di una ex-officina, il Grandma Bistrot è il luogo ideale dove incontrarsi per fare due chiacchiere tra amici, per navigare in internet, per un aperitivo a base di assaggi preparati sul momento, accompagnati magari da un bicchiere di vino, per gustare “in anteprima” i piatti prelibati del nostro menù, dalle h18 alle h20e30. Il Grandma offre anche una buona selezione di birre artigianali in bottiglia e alla spina, di amari e distillati di qualità, e di cocktails. Domenica 6 e Domenica 20 Maggio, l’appuntamento dell’aperitivo sarà dedicato a RecordinGrandma, con lo show live unplugged degli Atome Primitif e dei Vadoinmessico, in diretta streaming su Fandango Web Radio. Prezzo: 6 euro con consumazione. YEAH PIGNETO Via Giovanni de Agostini, 41-45 tel. 0664801456. Tutti i giorni dalle 18.00 Allo Yeah si inizia la mattina con le colazioni e si arriva al cocktail bar, passando per l’aperitivo. Crostini con purea di lenticchie bianche, zenzero e peperoni, hummus di ceci olee, strudel salato di zucchine e speck, caponata di verdure al vapore solo per citare alcune proposte di aperitivo. I cibi sono selezionati e bio, provenienti da gruppi di acquisto solidale. Il tutto contornato dalla vostra musica preferita: si possono infatti scegliere vinili, sono presenti più di 1500, e farli gracchiare sul giradischi del locale. Prezzo: dai 5 ai 7 euro in base al tipo di consumazione BELZEBOOK Via dei Marsi 59 tel. 3296981334. Da giovedì a sabato dalle 19.00 alle 22.00 Non solo arti visive, letteratura e musica, ma anche aperitivo. Dal giovedì al sabato è possibile gustare con la consumazione ogni genere di snack e stuzzichini. Mentre ogni giorno dalle 20 alle 21 happy hour: paghi uno e prendi due. Prezzo: consumazione COCORICO RISTOMUSIC Via dei Latini 74 tel. 06.4465460 Tutti i giorni dalle 18.00 “Aperitivo con Buffet” no-limits: pasta, riso, cous cous, nodini, bruschette e ogni giorno tante novità. E se avete ancora fame, dalle 20 alle 23 pizza no limits + drink a 9,90 euro. Il tutto accompagnato da birra tedesca: ben dieci tipi Prezzo 3 euro

23

BELLEVILLE Via Albimonte, 10 (Pigneto) Tutti i giorni dalle 18.30 “Nuova Spritzeria Delle Venezie” con 5 tipi di Spritz e vari stuzzichini con la filosofia di fondo più bevi, più mangi. I prodotti sono tutti a Km0. Ogni giovedì “Spritz for spread”: l'aperitivo ai tempi della crisi. ALVARADO STREET PUB Via Attilio Mori 27 (Pigneto) Tutti i giorni dalle 18:30 Aperitivo a buffet dove potrai gustare primi piatti di vario tipo, cous cous, piatti vegetariani e vegani accompagnati da birre alla spina (anche biologiche) e artigianali in bottiglia o gustosi calici di vino. Il tutto condito da ottime selezioni musicali. Prezzo: 9 euro CIRCOLO DEGLI ARTISTI via casilina vecchia 4 TUTTE LE DOMENICHE Piatto buffet + drink a scelta. Un piatto ricco,assortito con cous cous, pasta, finger food, frittate e verdure dalle ore 19.00 fino a tarda notte, accompagnato sempre da dj set e concerti.a cura di WI-FI

ROMA CENTRO

(Rione Monti, Trastevere e Testaccio) EXPRESS COCKTAIL BAR Via del Moro 10 (Trastevere) tel 338.2074463 Ogni domenica dalle 19.00 alle 22.30 Nel cuore di Trastevere, ogni domenica l’Express Coctail Bar propone un aperitivo da leccarsi i baffi: primi piatti, polpettine, vere specialità della casa, una vasta scelta di contorni rustuci e molto altro ancora. Prezzo: consumazione

ROMA SUD OVEST (Ostiense, Garbatella)

OTIUM CLUB via Roberto De Nobili, 3b (Garbatella) tel. 339.4030804. Tutti i giorni 19.00 - 21.00 Piatto di prodotti offerti dalla casa (crostini, salumi, pizzette e molto altro) con il prezzo della consumazione. Prezzo: consumazione CAFFÈ LETTERAIO “MANGIAPAROLE” via Manlio Capitolino 7/9 (Furio Camillo) tel. 06.97841027. Tutti i giorni dalle 18.00 Parmigiano con gel alla grappa di mela o pera o mirtilli o moscato, quadretti di tonno con olive, patatine fritte, torta rustica, affettati vari, surimi, pomodori secchi o semisecchi, bruschettine e molto altro. Prezzo: 6 euro con un calice di vino WHY NOT via L. Fincati, 2 (Garbatella) tel. 0664520178 Tutti i giorni dalle 18 alle 21. Un piatto di delizie culinarie preparate sul momento e ogni giorno diverse. Prezzo: 6,50 compresa consumazione.


EJECT

24

Anno 8 - n° 5

EDITORE E DIRETTORE RESPONSABILE Vito Scalisi CAPO REDATTORE Federico Gorini HANNO COLLABORATO Michela La Padula, Debora Boccia, Alfio Longo, Checchino Antonini, Paola Lorenzetti RUBRICHE Francesco Scordino (elettronica), Paola Senesi (reggae), King Kong (hip hop), Fabio Rizza (inventabolario), Jean Valjean (cinema), Manuele Colonna (birre), Otto (cucina), Stefania Gagliardi (fumetto), Alessandro Pieravanti (Storie dal Muro del Canto),Massimo Romagnoli (oroscopo) El Bandito Maldito (notti da musicante mannaro) REDAZIONE E DIREZIONE POST.IT via delle conce 14 (Piramide) Roma; T 0657289543 - 3890989393 redazione@postitroma.it SEDE LEGALE Via A.Raimondi, 87 - 00176 RM STUDIO LEGALE Sgarrino Micelli STAMPA Rotopress International s.r.l. Via Brecce 60025 Loreto (AN) PROGETTO GRAFICO Aeneastudio

La collaborazione è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita salvo diversi accordi contrattuali. La Direzione si riserva il diritto di non pubblicare il materiale pervenuto o di effettuare gli opportuni tagli redazionali. Registrazione al Tribunale di Roma 418/2005 del 19.10.2005 La tiratura di maggio 2012 è stata di 10.000 copie Chiuso in redazione il 28 aprile postitroma.it myspace/postitroma.it facebook: postitroma Skype: postitroma

INVENTABOLARIO Il vocabolario delle parole inventate di Fabio Rizza, in arte Merlino (www.inventabolario.135.it)

SDEFINIRE: (1) Definire in modo non definito. (2) Non definire facendo credere di definire. Qualcosa da rifinire ? ROFOTICA: (1) La robotica che crea e gestisce foto. (2) Scienza fotografica che analizza foticamente le potenzialità delle robotica e dei suoi sviluppi futuribili e fiuturibili. SFASCINEVOLE: (1) Sfasciato in modo amorevole. (2) Sfasciato in forma snodevole.

Storie dal Muro del Canto Facebook: il muro del canto" www.ilmurodelcanto.com

ROMA DE OGGI

KAMASUTRA: I GRANDICLASSICI DEL SESSO Se sei all'inizio della tua vita sessuale queste posizioni ti aiuteranno ad andare alla scoperta della sessualità! Gli altri abbiano pazienza! a s p e t t a m i @ p o s t i t ro m a . i t

di Alessandro Pieravanti

IL CUCCHIAIO

Nella Roma de oggi c'è una strana malattia pe' via de li palazzi che crescono in periferia.

Descrizione: L'uomo e la donna si distendono sul fianco, lui dietro di lei, penetrandola vaginalmente. L'uomo fa aderire il suo corpo alla schiena della compagna.

Fino a un anno fa campagna co' pecore e contadini mo fondamenta de cemento pe' aregge li condomi. Nun se limitano ad arsà sti giganti de mattoni ma fanno strade e vicoletti ndo s'affacciano i portoni. Creano come cittadine ndo ce nzeppano la gente ma so' solo dormitori ie piasse un accidente. I palazzi tutti uguali so' prodotti industriali rimpiangi i tempi a garbatella nelle case popolari Se te compri un bilocale ner conto niente te ce resta pe' cinquanta metri quadri i'hai dato un'occhio della testa.

Pro e contro: Le mani dell'uomo raggiungono il seno, il ventre, il sesso. Non essendo costretto a praticare un movimento rapido per far passare il tempo, l'uomo può approfittare di questa posizione per allenarsi a controllare la sua eiaculazione. Le donne a cui piace questa posizione parlano del piacere nel sentire il proprio corpo rilassarsi sotto la mano del partner. Tuttavia, ad alcune donne non piace mettersi di spalle all'uomo, oppure, dopo un po’ hanno voglia di passare all'azione. Quindi questa posizione una tappa iniziale del gioco amoroso, e può anche essere suggerita dall'obesità di uno dei partner o dalla gravidanza della donna .

sudoku

Er vinditore vecchia vorpe t'ha detto un sacco de cazzate: “supermercati, metro e bar li vedrai prima dell'estate” Mo so' quasi un paro d'anni che stai li ar palazzone l'unica attività che hai visto nasce è quella de la prostituzione. Soluzione

Dici: “è un servizio pure quello, impegnato ner sociale” “ma io voglio fa la spesa non voglio un transessuale!!” Però c'è il giardino recintato dove puoi portare fido “ma mi fijo la cacca la fa a casa, potevi fa un asilo nido!” Se t'affacci dar barcone vedi che de cantieri è ancora pieno ce stà n'esercito de gru che pare un'insediamento alieno. Er peggio viè la mattina presto quando voresti anna a lavorà ma da sto quartiere novo come ce arivi a la città? Mica che hanno potenziato le strade de collegamento mo ce se abita in tremila, mica semo un par de cento!

ALL’INCIRCO: (1) All’incirca vicino al circo. (2) All’incirca come funziona un circo.

Ma aivoglia a bestemmià tutti li santi che ricordi voresti dije ar venditore “aridateme li sordi!”

NOTTEMBULA: (1) La notte sonnambula. (2) La parte della notte che vaga semi-addormentata nei sogni dei sonnambuli.

Che me frega se ar palazzo c'ho addirittura due ascensori ma er quartiere è tutto grigio senza vita ne colori?

GATTOLICESIMO: Corrente Culturale gattomattica fondata da Bapa Soriano III°. E’ un movimento specializzato in spiritualità felina , miagolata, ruffianata e natural-inventata.

Nun poi fa artro che dormì e sognà de tanto tempo fa co' i sanpietrini li nasoni era un piacere passeggià.

STATI UNITI D’EUROPA: Elemento metapsichico di aggregazione culturale, sociale e di pensiero di un gruppo di persone, animali, piante, ecc. presenti e fantapresenti in un territorio sovrano chiamato Europa.

Aspettami … Aspettami … Aspettami … Aspettami … Aspettami … Aspettami

Belli i tempi quanno Roma era dell'imperatori leggendari, Mo purtroppo sta città è solo dei Palazzinari.


post.it day maggio 2012