Issuu on Google+

ANALISI AZIENDA

ANALISI AZIENDA PRODUZIONE INDUSTRIALE

GERARCHIA AZIENDALE

1 OWNER

01. Arredo ospedaliero

02. Microscopi

2 DESIGN ENGINEER

10 WORKERS


LA TECNOLOGIA

IL PROGETTO -

Ventilatore domiciliare per cura polmonare non invasiva BIPAP

Bilevel Inspiratory Positive Airway Pressure

CPAP

continuos positive airway pressure

LE MALATTIE POLMONARI DA INQUINAMENTO 01

BRONCHITE CRONICA

02

BPCO- Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva

03

OSAS- Disturbi del sonno, Apnee Ostruttive Notturne

ASV

Auto Servo Ventilation


LA TECNOLOGIA

BENCH - MARKETING GLOBAL BIPAP

CPAP

ASV

LOCAL


LA MASCHERINA

INTERFACCIA NON INVASIVA paziente/ventilatore PROTESI NON INVASIVE NASALI Respironics AF531

GLOBAL BENCH - MARKETING

PROTESI NON INVASIVE FACCIALI Respironics image 3

Respironics performa trak

Mirage micro

Mirage softgel

Quattro fx

Mirage quattro


PROBLEMATICHE ATTUALI

PROBLEMATICHE ATTUALI SCENARIO Adattabilità del prodotto nell’ambiente circostante Necessità legate allo scenario

TARGET Usabilità del prodotto Elementi di riconoscibilità culturale

COMFORT Usabilità del prodotto Ergonomia

MERCATO Agevolazione nella scelta del prodotto


LO SCENARIO

SLEEPING INDIA

SLEEPING ON BED

SLEEPING ON FLOOR 1

MATERASSI COMODINI I materassi non hanno una struttura di sostegno, ma sono direttamente appoggiati al pavimento.

3

Assenza di specifici ripiani personali.

LETTO

Gli spazi sotto i letti vengono utilizzati come ripostigli

2

AMBIENTE DIURNO Lo stesso ambiente dove si dorme viene riutilizzato il giorno come spazio per cucinare o relax. divisione.

TAPPETI

STANZE

I tappeti sono dei sostitutivi dei materassi, giusto per non essere a diretto contatto con il pavimento

Stanze piene di oggetti

4


IL TARGET

IL TARGET 1

PHILIPS BiPAP

RESMED BiPAP

Imprenditore, Chennai 38 anni

2

AAKASH BALWANT Patologia: BPCO

PROBLEMATICHE

SPAZIO PULIZIA

Pensionato, Kolhapur 78 anni

3

NIDEK CURASA

PROBLEMATICHE

MASCHERINA CONTINUITA’ CORRENTE

Studentessa, Ahmedabad 16 anni BANHI DEEPTI Patologia: Bronchite Cronica

MEDICAENTERPRISE PLUS

4

ADVAY AJIT Patologia: OSA

Impiegata, Mumbai 28 anni AYANNA CHAMELI Patologia: OSA

PROBLEMATICHE

INTERFACCIA FILTRI

PROBLEMATICHE

RUMORE ESTETICA


IL PRODOTTO

IL PRODOTTO - interni PROBLEMATICHE scenario

SCHEDA CPU: Friendly ARM MINI2440 100x70 mm

SOLUZIONI 1. Adattabilità del prodotto nell’ambiente circostante 2. Necessità legate allo scenario

Dimensioni ridotte Protezione dalla discontinuità di corrente Costi ridotti

BLOCCO PNEUMATICO: GENERALMATIC 57L x35P x26H mm

ZONA FILTRO ANTI-POLVERE TURBINA

TURBINA: MICRONEL AG U51 50X50 mm

Scheda CPU BLOCCO PENUMATICO

INTERFACCIA COMANDI

BATTERIA: ENIX-ENERGIES 71 L x 37 P x 37 H


IL PRODOTTO

CONCEPT

Studio degli elementi interni per creare la scocca esterna cpu

BLOWER

PNEUMATIC BLOCK HUMIDIFIER

cpu

BATTERY

PNEUMATIC BLOCK

BLOWER

HUMIDIFIER

BATTERY

HUMIDIFIER

cpu

BATTERY

PNEUMATIC BLOCK

BLOWER


IL PRODOTTO DISPLAY TOUCH SCREEN PIANO DI SVILUPPO ENTRATA TUBO DI CONNESSIONE

COMANDO ON/OFF

ENTRATA ACQUA UMIDIFICATORE

PRESA USB La zona delle prese è stata posizionata nella parte posteriore del dispositivo ZONA FILTRI ANTI-POLVERE PRESA ELETTRICA

HAVA


IL PRODOTTO The device is failed!

FEATURES ed ALLARMI PROBLEMATICHE target

SOLUZIONI 3. 4. 5.

Usabilità del prodotto Elementi di riconoscibilità culturale Agevolazione nella scelta del prodotto

ALLARMI RESPONSABILITA’ UTENTE

1° Livello

PAZIENTE DISCONNESSO

BATTERIA QUASI SCARICA

SETTING

NOVITA’

2° Livello

Messaggio ed Icona di segnalazione allarme

User disconnected. Check hose connection!

good morning FILTRI ANTI POLVERE USURATI

UMIDIFICATORE SENZA ACQUA

il colore giallo indica che l’allarme è di responsabilità dell’utente.

FEATURES

USB USB USB DATA USB

NOVITA’

good morning

ALLARMI RESPONSABILITA’ DISPOSITIVO

BATTERIA USURATA

1° Livello

The device is failed!

PROBLEMI AL SISTEMA

2° Livello

UMIDIFICATORE RAMPA INIZIO ATTIVITA’ USURATO USURATO

il colore ROSSO indica che l’allarme è di responsabilità del dispositivo. User disconnected.


LO SCENARIO

7009

7010

7011

7012 IL PRODOTTO 7013

RAL 7021

RAL 7022

RAL 7023

RAL 7024

RAL 7026

RAL 7033

RAL 7034

RAL 7042

RAL 7043

RAL 8007

RAL 8008

RAL 8019

RAL 8022

RAL 9003

RAL 9004

L L L L L L L L L L L L L L L

7008

MATERIALI

ABS

RAL 7030

LAVORAZIONE:RAL Stampaggio ad RAL inezione RAL 7035 7036 7037

RAL 7038

RAL RAL RAL NORMATIVA: Apparecchio classe II tipo BF 7044 8000 8001

RAL 8002

RAL 8011

RAL 8014

RAL 8015

COLORE: Bianco RAL 9010 RAL RAL 8023 8024

RAL 8025

RAL 8028

RAL 9005

RAL 9011

RAL9016

RAL 8012

RAL 9010

Secondo la classificazione dei colori RAL NORMATIVE APPARECCHI ELETTRO MEDICALI 62-5-V3


IL PRODOTTO

LA MASCHERINA Maschera nasale

Strap per regolare la larghezza della fascia

HAVA MASK

Cuscinetti in silicone che permettono un morbido inserimento all’interno delle cavità nasali. Canaline per entrata dell’aria.

Due fasce, una per sostenere il corpo mascherina el’altro per il frontale

Elemento frontale per avere una presa maggiore.

Maschera facciale

PROBLEMATICHE

SOLUZIONI

Secchezza della bocca e Elemento che eroga aria della gola. diretta al naso Congestione nasale

No peridite di aria

Irritazione cutanea

Meno materiale possibile

Congiuntivite

No aria verso gli occhi

Mal di testa

Pressione dell’aria

Perdità benefici

Possibilità di continuare a fare attività quotidiane.

Struttura in silicone che collega le canaline al tubo per l’aria

Fasce elastiche di tenuta


IL PRODOTTO

MATERIALI

HAVA MASK 1. Fascia di sostegno: Tessuto Coolmax

2. Corpo mascherina: Silicone

1. TESSUTO COOLMAX

2. SILICONE SILPURAN速 8000/50 (Struttura mascherina)- lavorazione: Stampaggio ad iniezione

3. Tubo di connessione: Elastomero termo plastico (TPE)

3.TPE MEDIPRENE- Lavorazione: Estrusione


IL PRODOTTO

1 SISTEMAZIONE MASCHERINA

3 PROVE PRIMA DELL’UTILIZZO

LmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmLmL

2 4 INSERIMENTO TUBO


IL PRODOTTO

CONTENITORE PROBLEMATICHE scenario

target

SOLUZIONI 1.

Adattabilità del prodotto nell’ambiente circostante

2.

Necessità legate allo scenario

3.

Usabilità del prodotto

4.

Elementi di riconoscibilità culturale

5.

Agevolazione nella scelta del prodotto

Dimensioni ridotte Protezione del prodotto Facilità nel trasporto Versatilità Attenzione all’igiene delle componenti Costi ridotti Fomra esteriore Colori Texture


IL PRODOTTO

CONTENITORE- Spazio

HAVA CASE

Le curve arrotondate creano un effetto di meno ingombro, avendo lo stesso spazio di una forma regolare

1. Un contenitore che possa racchiudere tutti gli elementi. 1.1 No oggetti sparsi per casa 1.2 Mantere il dispositivo e tutti i suoi accessori sempre puliti

11

23

MATERIALI

POLIPROPILENE

LAVORAZIONE: Stampaggio ad inezione COLORE: Verde RAL 6019


IL PRODOTTO

CONTENITORE- Spazio

CONTENITORE- Pulizia

2. Dopo aver studiato i diversi scenari possiamo immaginare Hava utilizzato in diverse modalità. 2.1 Utenti che utilizzano il letto per dormire. 2.2 Utenti che dormono ad un livello più basso (Tappeti o materassi sul pavimento)

3. Per risolvere problemi di igiene ancora presenti in paesi come l’India, è possibile utilizzare il contenitore come recipiente per igienizzare il tubo e la mascherina, mantenendo sempre pulito anche il contenitore stesso.

Sportellino che apre il compartimento del trasformatore

H2O

Sul coperchio è stato creato un fondo di qualche cm con la stessa forma del dispositivo, per appoggiarci Hava durante la terapia.

Manici per un t rasporto facilitato 1° Livello

2° Livello

HAVA CASE


IL PRODOTTO

HAVA TEXTURE


IL PRODOTTO


HAVA (ita)