Page 32

FORMAZIONE

Settore formativo Accademia Europea Studi Penitenziari:

Seminario formativo in Crimini violenti

Non c’è crimine più violento di una mamma che uccide il proprio figlio”. Citazione di Salvatore Panaro Attività A.E.S.P. 2018

Nelle foto: immagini del Convegno dell’AESP

Il 21 Aprile 2018 , presso il Centro Culturale Cernicchiaro di Maratea, l’Accademia Europea Studi Penitenziari ha organizzato un seminario formativo rivolto a figure professionali del settore legale, criminologico, sociale e del volontariato. Il seminario è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati del foro di Lagonegro con il riconoscimento di 2 crediti formativi per gli avvocati. L’obiettivo primario dell’evento è stato quello di analizzare alcuni aspetti scientifico-criminologici dei crimini violenti (sex crime, serial killer, family murder). L’evento è stato patrocinato dal Centro Culturale il Cernicchiaro di Maratea. L’evento ha avuto un positivo riscontro scientifico sul territorio di Maratea; ad aprire i lavori il Sindaco della cittadina

Domenico Cipolla, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Lagonegro. Numerose le presenze di professionisti del settore. Incisivi sono stati gli interventi dei relatori che hanno disquisito sulle varie tematiche oggetto del dibattito, affrontando argomenti duri ma attuali, a partire dagli aspetti criminologici dei crimini a sfondo sessuale ad opera dei sex offender. In tale ambito è stato chiarito che il bisogno primario dell’abusante non è

32 • Polizia Penitenziaria n.262 • giugno 2018

quello di soddisfare i suoi istinti sessuali, ma l’appropriarsi dell’entità dell’abusato impadronendosi della sfera più intima dell’individuo, quale la sessualità, agendo con oppressiva prepotenza così da disporre della vittima a proprio piacimento. Sono stati trattati gli aspetti criminologici dei crimini seriali ed analizzati scenari dei luoghi ove sono avvenuti in passato alcuni noti crimini come i delitti del “mostro di Firenze”. Poi, ancora, crimini di massa e

2018 06 262  
2018 06 262  
Advertisement