Issuu on Google+

IL SERVIZIO CINOFILI

cocaina, 7 grammi di eroina, 2,5 grammi di anfetamina e 50 grammi di subutex. È facile allora comprendere come il Servizio Cinofili rappresenti un imprescindibile baluardo nell’azione di contrasto alla criminalità ed un efficace presidio che concorrere al mantenimento dell’ordine e della sicurezza all’interno delle strutture dell’Amministrazione Penitenziaria. L’auspicio è che il Dipartimento sappia valorizzare sempre più, anche con l’innesto di ulteriore personale qualificato, tutte le Specializzazioni, le quali, oltre a dar lustro all’immagine del Corpo, mostrano di che tipo e di quanta professionalità siano dotati le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria. F

Polizia Penitenziaria n.245 • dicembre 2016 • 13

Nelle foto: personale del Servizo Cinofili durante alcune operazioni di controllo (foto archivio fotografico Ufficio Stampa DAP)


2016 12 245