Page 6

PoliTO Design Stories

 6

Rimettiamo in ordine i suoni. Cuoio e gomma ritmici sull'asfalto, una raganella di metallo spesso, un respiro affannato poi subito dentro. Un cantato sommerso, ceramica e metallo che sbattono con forza, le sillabe assonnate e poi quei due colpi sordi. Come due martellate gratuite su un bordo. Due colpi sordi e due unghiate di plastica. Stop. Ho ascoltato quella registrazione fino alla nausea, pochi secondi trovati sulla mia segreteria. È lui che entra in un bar, il suo solito bar, e quel posto lo conosco bene, si sentono ben più di 400 rintocchi al giorno, 200 caffè. Quando lo abbiamo setacciato, dopo la sua sparizione, era immacolato, troppo perfetto, avremmo dovuto trovare almeno un sacco, 6 chili e mezzo di fondi non spariscono nel nulla. E invece? Niente.

Fondo Noir  

Ecoaffari con i fondi di caffè PoliTo Design Stories – 1

Fondo Noir  

Ecoaffari con i fondi di caffè PoliTo Design Stories – 1

Advertisement