Page 1

DOMENICA

Si, viaggiare!


Editoriale

8 giornate al termine “Sì viaggiare, evitando le buche più dure”. Le parole della canzone di Battisti rappresentano al meglio quello che sarà il cammino della Polimnia alla conquista dei play-off. Otto giornate al termine della regular season ed impegni importanti per i rossoverdi che domenica riceveranno al “Madonna D’Altomare” la terribile matricola Vir-

tus Bitritto. Successivamente il tour de force con Castellana e San Severo in primis, oltre al recupero del match contro il San Giovanni Rotondo, rinviato domenica scorsa per il forte vento. La classifica al momento permette sonni tranquilli, con dieci punti di vantaggio dalla sesta Castellana, ma l’imperativo d’obbligo è quello di non abbassare la guardia: Castellana, San Giovanni Rotondo e Bovino sono sempre in agguato. In attesa di recuperare l’incontro contro i dauni, sarà importante fare risultato pieno già da domenica contro l’ambiziosa matricola che viaggia a metà classifica. In bocca al lupo ragazzi!

RAPPRESENTATIVA SERIE D GIRONE H CONTRO LA POLIMNIA: PRESENTAZIONE A CENTROCAMPO

2 Domenica RossoVerde


LND Comitato Puglia - Campionato di Promozione - Girone A

26^ GIORNATA 11/03/2012

TURNO PRECEDENTE

ASCOLI SATRIANO - ATLETICO BOVINO: 2-0 REAL BAT - CELLAMARE 2005: 1-0 RINASCITA RUTIGLIANESE - NUOVA ANDRIA: 3-1 SAN SEVERO - CANOSA: 3-1 VIRTUS BITRITTO - TORREMAGGIORE CALCIO: 2-2 CASTELLANA - ATLETICO MOLA: 0-1 CASAMASSIMA - SPORTING ALTAMURA: 1-1 SAN GIOVANNI ROTONDO - POLIMNIA CALCIO: RINVIATA MINERVINO MURGE - REAL ALBEROBELLO: 0-2

27^ GIORNATA 18/03/2012

TURNO ODIERNO

TORREMAGGIORE CALCIO - CASTELLANA SPORTING ALTAMURA - SAN GIOVANNI ROTONDO CANOSA - RINASCITA RUTIGLIANESE REAL ALBEROBELLO - ASCOLI SATRIANO ATLETICO BOVINO - CASAMASSIMA POLIMNIA CALCIO - VIRTUS BITRITTO ATLETICO MOLA - SAN SEVERO CELLAMARE 2005 - NUOVA ANDRIA REAL BAT - MINERVINO MURGE

28^ GIORNATA 25/03/2012

PROSSIMO TURNO

RINASCITA RUTIGLIANESE - ATLETICO MOLA NUOVA ANDRIA - CANOSA MINERVINO MURGE - CELLAMARE 2005 CASTELLANA - POLIMNIA CALCIO CASAMASSIMA - REAL ALBEROBELLO SAN GIOVANNI ROTONDO - ATLETICO BOVINO ASCOLI SATRIANO - REAL BAT VIRTUS BITRITTO - SPORTING ALTAMURA SAN SEVERO - TORREMAGGIORE CALCIO

CLASSIFICA

dopo la 26a giornata

SQUADRA

PT

G

V

N

P

F

S

ATLETICO MOLA SPORTING ALTAMURA SAN SEVERO CASAMASSIMA POLIMNIA CALCIO SAN GIOVANNI ROTONDO CASTELLANA ATLETICO BOVINO VIRTUS BITRITTO ASCOLI SATRIANO RINASCITA RUTIGLIANESE TORREMAGGIORE CALCIO CELLAMARE 2005 CANOSA NUOVA ANDRIA REAL ALBEROBELLO REAL BAT MINERVINO MURGE

67 58 55 48 46 38 36 35 32 32 31 31 29 25 25 23 20 19

26 26 26 26 25 25 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

21 18 17 14 13 11 11 10 9 8 7 9 8 7 6 6 5 4

4 4 4 6 7 5 3 5 5 8 10 4 5 4 7 5 5 7

1 4 5 6 5 9 12 11 12 10 9 13 13 15 13 15 16 15

72 44 50 35 39 31 30 36 31 34 27 32 24 25 22 27 20 26

14 24 22 24 30 27 30 36 31 37 37 38 37 41 43 42 44 48

CLASSIFICA MARCATORI

dopo la 26a giornata

LOTITO

NUOVA ANDRIA

GENTILE

SANGIOVANNIROTONDO

LONGO CASTELLANA

16

RETI

LASALANDRA SAN SEVERO

13 RETI 13 RETI 11 RETI

AUTOADESIVI S.N.C. ETICHETTE AUTOADESIVE IN BOBINA FASCICOLI - DEPLIANTS - STAMPATI DI OGNI GENERE PALO DEL COLLE (BA) - VIA AURICARRO 100/102 TEL./FAX 080.624880 - CELL. 348.7204117 - info@autoadesivicipriani.it

Domenica RossoVerde 3


Il campionato visto da Mister Mancini

Tutto come da copione Supera di misura il Castellana e resta sempre al comando della classifica. Il Mola, con 66 punti, resta la regina del campionato mantenendo le debite distanze dalle inseguitrici Altamura e San Severo. La prima rallenta la propria corsa in casa del Casamassima (1-1) che invece resta in quarta posizione. Il San Severo invece supera il Canosa (3-1) e continua ad inseguire il secondo posto. Qualche variazione in fondo alla classifica dove in ultima posizione scivola il Minervino Murge (con una gara

4 Domenica RossoVerde

da recuperare, ndr), crollato in casa al cospetto del Real Alberobello che si insedia in terzultima posizione. Si stacca dal fondo la Real Bat che vince per 1 a 0 contro il Cellamare. In quintultima posizione, invece, troviamo la Nuova Andria che è stata travolta dalla Rutiglianese con il punteggio di 3 a 1: grazie a questa vittoria la compagine amaranto prende il largo dalla zona calda della classifica. Non del tutto tranquilla, invece, la situazione del Torremaggiore che dista soltanto tre lunghezze dalla Nuova Andria: il pareggio per 2 a 2 in casa del Bitritto coinvolge i biancocelesti nella lotta per la salvezza. Ininfluente ai fini della classifica il match tra Ascoli Satriano ed Atletico Bovino, entrambe a metà classifica, vinto dai primi con il piÚ classico dei risultati.


Intervista a Mister Mancini

“Sfide decisive” Mister, i play-off sono ormai vicini? Vedremo in queste quattro - cinque settimane che ci permetteranno al meglio di valutare la situazione. Incontreremo Bitritto, San Severo, Castellana, Mola: queste partite ci faranno capire se otterremo o meno questo traguardo per noi importante. In questa lotta per raggiungere gli spareggi promozione, quale può essere l’avversario da

temere maggiormente? Secondo me Castellana e San Giovanni Rotondo sono ancora in corsa e daranno del filo da torcere fino all’ultimo. In basso la classifica si sta accorciando molto, ragion per cui bisogna fare quanti più punti possibili in queste prossime gare. Tornando al campionato, domenica a Polignano giunge il Bitritto. Cosa teme degli avversari? E’ una buona squadra, composta da giocatori con buone individualità ed un allenatore preparato. E’ una neopromossa che sta facendo un buon campionato per cui dovremo affrontarla nel migliore dei modi e con la giusta determinazione.

Domenica RossoVerde 5


RossoVerdi al microscopio - Dopo la ventiseiesima giornata

P

1989

22

1980

0

0

2

0

0

26-

MASTRANGELO

P

1994

0

0

0

0

0

0

0

0

SERRANO

P

1995

0

0

0

0

0

0

0

0

DESIMINI

D

1994

13

1170

0

0

3

0

0

0

ANCONA

D

1992

11

718

3

1

5

1

2

0

ANGELICO

D

1981

22

1950

0

0

3

1

2

3

GRAZIOSO

D

1986

23

2043

0

0

4

1

2

6

MAZZILLI

D

1994

12

1080

0

0

2

0

0

0

CARRIERI

D

1989

19

1197

6

1

2

0

0

1

PASCAZIO

C

1983

23

1927

2

2

5

1

2

3

L’ABBATE R.

C

1993

18

1212

5

9

5

0

1

2

CASSANO

C

1977

22

1749

1

5

7

1

4

5

GALIZIA

C

1993

10

544

3

6

2

0

0

0

LANAVE

C

1983

24

1685

4

15

2

0

0

1

SISTO

C

1993

6

307

3

2

1

0

0

1

MASSARELLI

C

1990

20

961

11

2

4

0

0

0

CATALUCCI

C

1981

20

1542

2

6

6

1

2

5

MODUGNO

C

1990

4

33

4

0

0

0

0

0

ANTONICELLI

A

1989

5

335

1

3

2

0

0

2

LOMELO

A

1994

5

100

4

1

1

0

0

0

SARACINO

A

1979

14

1083

2

3

1

0

0

3

CONTENTO

A

1993

6

107

5

1

0

0

0

0

PORTONE

A

1981

20

1312

5

4

6

0

0

7

L’ABBATE A.

A

1993

1

1

1

0

0

0

0

0

6 Domenica RossoVerde

DIFFIDATI

PETRUZZELLI

AUTORETE A FAVORE: +1

GIOCATORE RUOLO NATO PRES. MIN. SOST. F. SOST. A. AMM. ESP. SQUAL. GOL


Intervista a Michele Cassano

“Play-off: ci crediamo” L’esperienza al servizio dei giovani: il faro del centrocampo rossoverde, Michele Cassano, parla alla vigilia della sfida contro il Bitritto. Ti aspettavi, ad inizio stagione, di dover lottare per i play-off? Sinceramente no. Eravamo partiti tardi e con altri progetti ed ambizioni. Poi abbiamo visto che questa squadra è molto valida, per

cui adesso ci stiamo credendo fermamente. Sei il giocatore più esperto del gruppo e spesso dispensi consigli utili ai tuoi colleghi. Come ti trovi con gli altri compagni di squadra più giovani di te? Mi trovo molto bene, abbiamo un gruppo molto solido in cui tutti sono a disposizione di tutti. Se c’è da dare un consiglio poi non mi dispiace affatto. Tornando al campionato, domenica arriva la Virtus Bitritto. Che partita prevedi? Sarà sicuramente una partita dura per noi. Gli ospiti verranno qui sicuramente per fare la loro bella figura ma noi dovremo fare punteggio pieno per poter inseguire il sogno play-off.

Domenica RossoVerde 7


Pubblicità

di Spaltro A.Claudio

POLIGNANO A MARE VIA P.SARNELLI, 16

8 Domenica RossoVerde


L’album dei ricordi

La stagione 1996/97 della Polimnia Terminata la stagione agonistica 1995/1996, veniva convocata una riunione del consiglio direttivo uscente per procedere alla variazione dell’organigramma societario per la stagione 1996/1997 con- siderato che Lino Pellegrini e Mimmo Carone avevano fatto domanda per entrare a far parte del nuovo consiglio direttivo. Tale riunione si teneva all’inizio di Luglio 1996 e veniva eletto il consiglio direttivo ed assegnate le cariche sociali. Presidente diventava Giuliano Lamanna, già vice presidente uscente, Lino pellegrini e Mimmo carone diventavano Vice Presidenti, Antonio Zupo Segretario, Tonino ruggiero Cassiere; Consiglieri Vittorio laselva e Francesco L’Abbate. Collaboratori P. Carrieri, P. Tanese, F. L’Abbate, nonché G. Guglielmi, G. DePascalis e D. L’Abbate, addetti alla Juniores.

Allenatore veniva confermato dopo il brillante campionato precedente Mino Potente ed il preparatore atletico il Prof. Vito Pinto. Gianfranco Mancini veniva chiamato ad allenare la squadra che partecipava al Campionato Juniores Regionale. Considerati i risultati della passata stagione ed il 4° posto ottenuto, la Società di concerto con il tecnico Potente decideva di rinforzare la squadra per tentare di vincere finalmente il campionato di 1° categoria. Venivano acquistati il centravanti Nicola Fiorentino, il mediano Flavio D’Aloia e il difensore Pietro Colacicco tutti provenienti da società di Eccellenza ed inoltre rientravano P. Ungolo, D. Daniele e Grandolfo. Gli acquisti effettuati portarono grande entusiasmo ed aspettativa tra la dirigenza ed anche tra i supporters rossoverdi. Purtroppo l’inizio del campionato fù oltremodo disastroso, infatti la squadra Polignanese dopo sei giornate di campionato si ritrovò nelle ultimissime posizioni di classifica con soli 6 punti frutto di una sola vittoria, tre pareggi e due sconfitte. A seguito del pareggio interno contro il San Pancrazio Salentino per 0 a 0 ed ai sopraggiunti contrasti tra la dirigenza ed il tecnico Mino Potente, questi in data 21 ottobre 1996

Domenica RossoVerde 9


L’album dei ricordi

rassegnava irrevocabilmente le dimissioni dall’incarico. Il Consiglio Direttivo riunitosi in via d’urgenza in data 23 ottobre 1996, accettava alla unanimità le dimissioni e dopo un lungo ed attento esame decideva che bisognava affidare la squadra ad un tecnico di provata esperienza e carisma. Veniva pertanto scelto il Conversanese Michele fantasia che nel campionato precedente aveva allenato a Ginosa. In tale occasione venivano tesserati i giocatori A. Bisceglie e Spinosa provenienti dal Locorotondo, Giovanni Renna dal Mola e Pietro Sciannamblo dal Turium e rientrava Lomelo dal Conversano. La Polimnia Calcio cominciava così a risalire in classifica generale tanto che alla 5° giornata di ritorno si trovava in terza posizione. Invece nel campionato Juniores Regionale la squadra inserita nel girone A, quello nord barese, a causa delle lunghissime

trasferte effettuate di sabato, si trovò in grandi difficoltà ed il tecnico G. F. Mancini stanco dello scarso impegno e serietà dei giocatori in data 16 febbraio 1997 decideva di rassegnare le dimissioni. Alla fine del campionato la Juniores era ultima in classifica. Nel campionato di 1° categoria i rossoverdi si classificarono al 4° posto con 46 punti in virtù di 12 vittorie,10 pareggi e 8 sconfitte,con 37 reti realizzate e 25 subite. Il torneo veniva vinto dal Capurso con 65 punti (19 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte), davanti al San Pancrazio Salentino con 58 punti terzo il Turium con 50 punti. Retrocedevano in seconda categoria il Real Arredo Ceglie con 31 punti (perdente lo spareggio col Palagianello), il Pro Italia Talsano con 26 punti ed il Torricella ultimo con 24 punti. Ma questa è già un’altra puntata. Antonio Zupo

Via Conversano, km. 2 - Polignano a Mare (Ba) Tel. 080 4240377 - Fax 080 4241441 - info.fruttitalia@libero.it

10 Domenica RossoVerde


10^Giornata di ritorno- Domenica 18/03/2012 - Ore 15,00 - Le probabili formazioni

POLIMNIA 4-3-3

PETRUZZELLI

ANCONA

ANGELICO

PASCAZIO

CARRIERI

CASSANO

CATALUCCI

SILVESTRI

GALIZIA

ANTONICELLI

SUCAMELI

BOZZI

MAZZILLI

SARACINO

M. MASOTTI

BLONDA

CLEMENTINI

LISCO

DE PALMA

PIGNATARO

DORONZO

D. MASOTTI

V. BITRITTO 4-4-2

Domenica RossoVerde 11


Anno I Numero 13 del 16/03/2012 Registrazione al tribunale di Bari in corso Concept Grafico e Stampa

Domenica Rossoverde n. 13  

Domenica Rossoverde

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you