Page 1

k k *

•b-k k k k •k k* •k

COMMISSIONE EUROPEA DIREZIONE GENERALE POLITICA REGIONALE Programmi e progetti a Italia, Malta, Spagna e Portogallo Italia e Malta Capo Unità

23.03.2010*002627

Bruxelles, REGIO.G3//LAS/ib /D(2010) 850150

Ministero per lo Sviluppo Economico DPS - Servizio per le Politiche dei Fondi Strutturali Comunitari e. a.: Dottssa Sabina DE LUCA Via Sicilia 162/D 1-00187 Roma Regione Basilicata Autorità di Gestione POR Basilicata Ob. 1 (2000-2006) Dipartimento Presidenza della Giunta e. a.. Dottssa. Patrizia Minardi Via Verrastro, 4 1-75100 POTENZA adq.por@reqione.basilicata.it patrizia.mmardi@regione.basilicata.it

Oggetto: Complemento di Programmazione del POR Basilicata Obiettivo. 1 (CCI 1999 IT 16 1 PO 012) periodo 2000-2006. Rif.:

Ultima versione del Complemento di Programmazione notificato via posta elettronica con nota del Ministero dell'Economia e delle Finanze (Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione) protocollo n°0019008-U dell5/12/2009 (Adonis 19819 del 16/12/2009) contenente gli adattamenti al POR modificato con decisione (2010)1573 dell'I 1.3.2010.

I Servizi della Commissione hanno ricevuto il complemento di programmazione modificato del POR obiettivo 1 per la Regione Basilicata, approvato per procedura scritta dal Comitato di Sorveglianza dell'8 gennaio 2009. Il documento che recepisce le osservazioni della Commissione Europea formulate con nota 10363 del 6.11.2009 è stato trasmesso tramite posta elettronica, con lettera del Ministero dell'Economia indicata in riferimento. Detti Servizi hanno esaminato il documento e constatato che: Commission européenne, B-1049 Bruxelles / Europese Commissie, B-1049 Brussel - Belgio. Telefono: (32-2) 299 1111. Ufficio: CSM1 5/109 Telefono: linea diretta (32-2) 2951129 Fax: (32-2) 2966005. Wnet1.cec.eu.int\REGIO\Q2\REGIO.G.3\LIBRARY ITAL\^2000-2006\_OBJ. 1\POR Basilicata\Programme complementAModifica giugno 2009 (ultima)\Lettera approvazione.doc


(a) contiene tutti gli elementi necessari, secondo quanto prevede l'articolo 18, paragrafo 3 del Regolamento n° 1260/99; (b) è coerente con il programma operativo a cui si riferisce; (e) contiene un piano finanziario coerente con quello allegato alla decisione della Commissione. Si richiama infine l'attenzione sul fatto che, conformemente all'articolo 34 del Regolamento (CE) 1260/1999, l'Autorità di gestione è responsabile dell'efficacia, della regolarità della gestione e dell'attuazione del programma ed è quindi tenuta a verificare e garantire la conformità del complemento di programmazione alle norme e ai regolamenti dell'Unione nonché al Programma operativo concordato dalla Commissione con lo Stato membro.

Georgios Yannoussis

Cc:

M.Laine, M. Peters, M.Samaras , M.Maio, M. Kremlis Mme.Rodriguez Galindo

DGEMPLC.l DG AGRI DDG3 E. 4 DG MARE D.3 DG RTD B.4 DG ENV A3 DG COMP H. 1


/nota2627_2010  

http://www.pofesr.basilicata.it/wp-content/uploads/downloads/2011/01/nota2627_2010.pdf

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you