Page 64

Lo sviluppo qualitativo dei percorsi offerti mette

e modalità di integrazione con i servizi territoriali. La

comunque sempre al centro il concetto di riabilitazione

presenza di procedure operative condivise con il

ospedaliera, che si lega inscindibilmente, quando

dipartimento di salute mentale e delle dipendenze

presente, alla gestione in acuzie (il paziente entra il più

patologiche (DSM-DP) di riferimento (si tratta di pazienti

delle volte in acuzie già con l’obiettivo o la prospettiva

regionali, in massima parte locali) per la gestione di

dell’invio ad un trattamento specifico in contesto

disturbi severi è senz’altro il tratto distintivo, e determina

ospedaliero), e agli altri livelli di intervento nell’ambito

valutazioni di ricovero che di norma nascono già, per sé

del percorso dei pazienti.

stesse, coerenti con le particolari richieste e obiettivi del servizio con il quale si è in rete.

Va considerato il fatto che la riabilitazione ospedaliera è effettuata, per quantità maggiore (circa il 60%), nell’ambito

Occorre infine tenere conto del fatto che l’approccio

della erogazione di trattamenti residenziali in

riabilitativo permea l’azione della psichiatria ospedaliera

ospedale. Nonostante essi siano connaturati alla

e non in generale, e che le stesse residenze, anche nei

riabilitazione ospedaliera, originando nel medesimo

casi in cui sono soggette a diversa disciplina e criteri,

contesto e utilizzando le medesime risorse, agli stessi

sono tenute alla adozione di progetti riabilitativi di

è attribuita una propria caratterizzazione, non solo sul

struttura e individuali.

piano amministrativo, specifica per obiettivi, interventi

IL PERCORSO DI CURA E RIABILITAZIONE AREE SPECIALISTICHE SERVITE E PROFILAZIONE DEI PAZIENTI La riabilitazione negli ospedali AIOP specializzati in psichiatria

favorendo un migliore funzionamento globale della persona

si rivolge a pazienti portatori di disabilità psichica conseguenti

e specifico in alcune aree obiettivo. In psichiatria si fa ricorso

a patologia in corso di stabilizzazione clinica, ed è diretta al

concetto di “recovery”, descrivibile come “una sensibile

recupero di disabilità importanti e complesse, modificabili,

riduzione o remissione sintomatologica prolungata nel

che richiedono un elevato impegno assistenziale riferibile ad

tempo” che consenta un miglioramento delle autonomie, del

assistenza qualificata nell’arco delle 24 ore.

funzionamento sociale, lavorativo, relazionale e intrapersonale.

Si definisce riabilitazione ospedaliera in psichiatria

I destinatari degli interventi definibili nell’insieme come di

quel processo di trattamento riabilitativo caratterizzato da

riabilitazione in psichiatria possono essere raggruppati

interventi brevi e intensivi all’interno di un contesto protetto,

in cinque grandi categorie che a loro volta, all’interno

per pazienti in stato di acuzie o sub-acuzie.

dell’offerta ospedaliera, possono trovare una corrispondenza con gli ambiti di specializzazione e competenza di singoli

Il contributo specifico della ospedalizzazione psichiatrica

professionisti, reparti e programmi di trattamento. Le cinque

si iscrive di norma in un programma di trattamento più

aree specialistiche – categorie di bisogni che caratterizzano gli

ampio che ha lo scopo di compensare, ridurre o eliminare

ospedali monospecialistici regionali – sono, per numerosità

le disabilità collegate alla sintomatologia psichiatrica,

dei pazienti trattati descritte nella seguente tabella.

64 |

Parte Quarta - Ospedali AIOP-ER accreditati per la salute mentale

Profile for Andrea Procopio

Bilancio Sociale AIOP 2017  

Bilancio redatto da Nomisma SpA. Information design by PMopenlab srls www.pmopenlab.com

Bilancio Sociale AIOP 2017  

Bilancio redatto da Nomisma SpA. Information design by PMopenlab srls www.pmopenlab.com

Profile for pmopenlab
Advertisement