Page 53

La sanità è una delle componenti essenziali del sistema

territorio in cui ha sede l’ente ospedaliero alimentano

economico del Paese in quanto consente, oltre al

lo sviluppo di altre aree, sia interne che esterne agli

miglioramento dello stato di salute dei cittadini, anche

ospedali.

lo sviluppo economico del territorio. Si tratta di un vasto settore dell’economia che non può più considerarsi

L’Emilia-Romagna presenta tutte le caratteristiche di

unicamente come fonte di spesa corrente, ma al contrario

una regione in cui lo schema che vede la sanità come

come attivatore di investimenti e innovazione, attività ad

“attivatore di economia” trova piena applicazione,

alto valore aggiunto. Nella sua declinazione ospedaliera

anche e soprattutto se si considerano le aree territoriali

l’attività sanitaria mostra ricadute occupazionali molto

limitrofe, e i diversi settori che la sanità stessa coinvolge.

rilevanti, con un significativo assorbimento di operatori altamente specializzati; i prodotti e servizi erogati nel

RICADUTE SUI FORNITORI LOCALI Ciò risulta evidente, ad esempio, prendendo in

Molte strutture hanno rapporti di collaborazione

considerazione la dinamica degli acquisti di beni e servizi

consolidati con i propri fornitori, con cui si viene a

da imprese fornitrici. Il comparto privato rappresentato

instaurare un legame di fiducia e reciproca crescita.

da AIOP vede il totale complessivo di acquisti da fornitori

Nel 2017 la stragrande maggioranza delle strutture

in costante crescita negli ultimi anni: si è passati, infatti,

ospedaliere AIOP E-R (l’84,1%) rileva un rapporto di

dai 254 milioni di euro del 2016 ai quasi 270 del 2017.

fornitura che dura da almeno cinque anni con oltre

La maggioranza degli acquisti continua a ricadere

la metà dei propri fornitori. Peraltro trattasi, spesso e

prevalentemente su fornitori localizzati in Emilia-

volentieri, di aziende di piccole dimensioni (meno di

Romagna (67,4% degli acquisti, per un totale pari a circa

20 addetti), con una rilevanza ancor più marcata se si

182 milioni di euro), con un’incidenza stabile se non

considerano quelli localizzati entro i confini regionali.

leggermente crescente rispetto ai due anni precedenti,

Le strutture ospedaliere si dimostrano dei formidabili

quando gli acquisti “locali” arrivavano a 171 milioni di

attivatori di economia locale, in particolare rispetto

euro nel 2016 (erano il 67% sul totale) e a 166 milioni

a quelle tipologie di servizi che supportano le attività

nel 2015 (66,1%).

sanitarie.

Ammontare acquisti per beni e servizi da fornitori per tipologia (Valori in Migliaia di euro) 2016

2017

E-R

Altro

E-R

Altro

Beni o servizi sanitari

93,9

49,1

105,1

45,7

Beni o servizi non sanitari

76,9

34,4

76,8

42,3

SUBTOTALE

170,8

83,5

181,9

88,0

TOTALE

254,2

269,9

Parte Terza - Le strutture sanitarie di AIOP Emilia-Romagna

| 53

Profile for Andrea Procopio

Bilancio Sociale AIOP 2017  

Bilancio redatto da Nomisma SpA. Information design by PMopenlab srls www.pmopenlab.com

Bilancio Sociale AIOP 2017  

Bilancio redatto da Nomisma SpA. Information design by PMopenlab srls www.pmopenlab.com

Profile for pmopenlab
Advertisement