Page 1

plastic.ONE plano Key Gallery design week 2017


www.plano-design.com www.showall.it www.instragram.com/keygallery_milano


plastic.ONE Collective Design Exhibition

progetto SHOWall Key Gallery via Borsieri, 12 _ Milano

andreaBELLONI _ mariannaBUSSOLA _ giorgioCECCHINATO serenaGIORGI _ stefanoROSSETTI _ elenaSICILIANI

progetto mostra plano® design con sistema SHOWall progetto grafico Paolo Alberico


l’EVENTO

plastic.ONE plano progetto SHOWall


plano design, in occasione del Fuorisalone 2017, presenta plastic.ONE, la prima collezione di grafica e fotografia pensata per il sistema SHOWall. Le opere plastic.ONE sono numerate e realizzate da artisti scelti su supporti plano. SHOWall, Smart Hitech Openwall, è un progetto di pareti, soluzioni di arredo e di illuminazione innovativi. Strutture metalliche, cubi e scatole luminose sono gli elementi base Openwall del sistema pensati per essere arricchiti da tecnologie, contenuti creativi, culturali e dei media. SHOWall è sviluppato da plano design in collaborazione con Università degli studi di Pavia, Agevoluzione, Julight, Vesenda, (aziende del polo tecnologico di Pavia). SHOWall è un progetto finanziato dal bando Smart Fashion and Design promosso da Unione Europea e Regione Lombardia per lo sviluppo di progetti sperimentali afferenti le industrie creative e culturali.


gliARTISTI

andreaBELLONI mariannaBUSSOLA giorgioCECCHINATO serenaGIORGI stefanoROSSETTI elenaSICILIANI

per plastic.ONE plano


#WHO

andreaBELLONI

Andrea Belloni (Pavia, 1985), consegue nel 2005 la maturità scientifica ed in seguito frequenta l’Istituto Italiano di Fotografia a Milano.
 Parallelamente al percorso di studi riguardanti la fotografia frequenta l’università e intraprende l’attività di fotografo come libero professionista senza mai mettere in secondo piano lo sviluppo di progetti personali. Cura e crea, infatti, diversi lavori che verranno esposti all’interno di varie mostre e rassegne fotografiche come: “Europhoto Festival, Invisibili ad occhio nudo”; “Cerchi di circo”;“Faccia a Faccia”; “Fotografie in biblioteca”; “24 Ore”; “Notte Europea dei Musei”; “Proiezioni fotografiche”; “Festa del Ticino”; “La bellezza del tempo”; “Visti da noi”.
 Tra il 2010 ed il 2013 organizza e tiene diversi corsi e conferenze sulla fotografia.
Dal 2012 cura la parte fotografica e di postproduzione di alcuni libri di ricette, la cui creazione è promossa da AINS onlus, intitolati: ‘Con un poco di zucchero’, ‘…E ora pasta!’, ‘Siamo al verde’ (Pime Editrice).
Da Gennaio 2014 lavora come fotografo professionista presso ‘Indicod-Ecr’ all’interno del progetto ‘Imagino’.


PROGETTO SHOWall Andrea Belloni per plano design


#WHO mariannaBUSSOLA

Sono nata a Milano, dove vivo e lavoro. Non ricordo un tempo senza matite e colori: ho iniziato a maneggiarli quando ero ancora piccolissima, per creare un mondo. E ancora piccolissima ho avuto accesso a quadri, disegni, illustrazioni, ma non ho fatto studi d’arte accademici. Dipingo paesaggi, privi però dei connotati di un paesaggio reale: sono territori interiori, visioni dell’inconscio. Immagini di un mondo dove la figura non è mai centrale e dominante, ma solo un elemento tra tanti. Dove la prospettiva non esiste. Frammenti di racconti di cui non conosco la trama. La mia pittura non è spontanea, non è gestuale. è meditata e attentamente progettata, quasi come un mosaico, a partire da un bozzetto su carta che contiene già in sé il seme del quadro. Cerco un equilibrio tra astrazione e figurazione: instabile e difficile. E anche tra grafica e pittura, altro confine molto sottile. Molto importanti per me sono anche i titoli. Mai didascalici, nati sempre per analogia, non intendono offrire spiegazioni, ma dilatare i significati dell’immagine.


PROGETTO SHOWall Marianna Bussola per plano design


#WHO giorgioCECCHINATO

Giorgio Cecchinato nasce a Milano nel 1968. Si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 1990. Oltre ad alcune esposizioni personali partecipa a numerose collettive in Italia e all’estero, soprattutto nell’ambito di concorsi artistici, ottenendo alcuni riconoscimenti internazionali. La chiave di lettura del suo lavoro è la revisione del mito, oggi, tra presenza e lontananza. La sua opera si sviluppa tra due poli: l’estrema astrazione dell’arte digitale e la concretezza della scultura. Vive e lavora a Milano.


PROGETTO SHOWall Giorgio Cecchinato per plano design


#WHO serenaGIORGI

Ha sviluppato tutta la sua formazione professionale nell’ambito dello studio e della pratica delle arti figurative. Dopo aver conseguito il Diploma presso l’Istituto Statale d’arte di Volterra, si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Firenze, dove approfondisce i temi legati ad alcuni filoni dell’arte contemporanea dal surrealismo fino all’arte povera. Si diploma con il massimo dei voti discutendo una tesi sull’evoluzione dell’illustrazione. Ha frequentato il corso di storia dell’arte e calcografia presso la scuola internazionale d’arte “Il Bisonte” a Firenze diretta da Franco Fanelli. Successivamente ha seguito corsi di approfondimento sull’acquerello e acrilico con alcuni maestri dell’illustrazione europea come Stephan Zavrel e Kveta Packowska, seguendo anche i corsi sul libro d’artista tenuti a Venezia da Elias Benavides. Ha esposto in varie collettive e personali a Milano, Padova, Venezia, Firenze, Viareggio, Cecina. Vive e lavora a Milano.


PROGETTO SHOWall Serena Giorgi per plano design


#WHO

stefanoROSSETTI

Stefano Rossetti, nato a Napoli nel 1978, vive e lavora tra New York e Milano. Ăˆ il fondatore e il creative director di PEPE nymi, studio di comunicazione che si occupa di editoria ed eventi culturali. Al suo attivo ha diverse mostre, in cui ha sperimentato numerosi linguaggi e tipi di supporto, spaziando dalla pittura murale alla realizzazione di video: l’insieme di tutto ciò rende unico il suo stile artistico.


PROGETTO SHOWall Stefano Rossetti per plano design


#WHO

elenaSICILIANI

Elena Siciliani è un’orafa lombarda che inizia il suo percorso artistico laureandosi al Politecnico di Milano in Architettura. Successivamente si specializza nel design e nel dettaglio architettonico e questo interesse la porta a focalizzare la sua attenzione su scale sempre più piccole. Dopo varie esperienze lavorative in studi di architettura, approda alla Scuola Orafa Ambrosiana dove la sua passione per il lusso e il dettaglio si perfeziona attraverso l’ apprendimento delle tecniche orafe tradizionali, della smaltatura a grande fuoco e della modellazione della cera, completando poi, la sua formazione con il corso di Alta Formazione di Design del Gioiello presso il Politecnico di Milano. Il suo amore per l’arte la spinge ad una ricerca e sperimentazione continua che le permette di ottenere risultati diversificati e collezioni caratterizzate da uso di materiali tradizionali che si uniscono a forme anche concettuali. Oggi i suoi lavori si trovano in diversi punti vendita del nord Italia


PROGETTO SHOWall Elena Siciliani per plano design


Key Gallery l’ALLESTIMENTO


progetto mobile, generazione e gestione di scenari, raccolta dei dati a fini statistici e di business analytics): permettono soluzioni interattive per l'architettura d'interni utilizzabili sia in ambiente domestico sia in negozi, mostre e stand SHOWall Smart Hitech OpenWall è un progetto di pareti, soluzioni di arredo e di illuminazione innovative. L'elemento costruttivo alla base del sistema è OpenWall: strutture metalliche ed oggetti-scatola in legno pensati per essere arricchiti con tecnologie avanzate, contenuti creativi, culturali e dei media. Gli elementi tecnologici integrati al sistema sono gli SmartBrick hardware (luci led interattive, proiezioni, effetti ambientali con sorgenti laser, sensori, pannelli multimediali per accesso a contenuti esclusivi online) e gli SmartBrick software (gestione tramite dispositivi

Il progetto SHOWall è stato finanziato a valere sul Bando "Smart Fashion and Design" promosso da Unione Europea e Regione Lombardia e cofinanziato dal POR FESR 2014-2020, nell'ambito della presentazione di progetti di sviluppo sperimentale, innovazione e disseminazione dei risultati nella filiera della moda e del design afferenti alla macroarea "industrie creative e culturali". Il bando rientra nelle aree individuate dalla “Strategia regionale di specializzazione intelligente per la ricerca e l’innovazione" per lo sviluppo di tecnologie e applicazioni innovative a supporto della fruizione immersiva, interattiva e partecipativa a contenuti creativi, culturali e dei media.

SHOWall è un progetto Made in Pavia sviluppato da:

Julight

when light takes the measure


sistema

plano design


storie design story

design content design

Smart Hitech OpenWall

mtp-arredamenti.it | plano-design.com | showall.it info@mtp-arredamenti.it | viale Brambilla 40 | 27100 Pavia | 0382 527969


Profile for Plano STORIE

Progetto SHOWall | plastic.ONE @ Fuorisalone 2017  

Progetto SHOWall | plastic.ONE @ Fuorisalone 2017  

Advertisement